Alessandro Canestrini. Inventario dell'archivio ( )

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alessandro Canestrini. Inventario dell'archivio ( )"

Transcript

1 Alessandro Canestrini. Inventario dell'archivio ( ) a cura di Ierma Sega, Quinto Antonelli Fondazione Museo storico del Trentino 1995 Premessa L'archivio è stato acquisito in due momenti distinti (1993 e 1994); l'intervento di ordinamento si è svolto sulle due parti dell'archivio a cura rispettivamente di Ierma Sega e Quinto Antonelli e la descrizione pubblicata, sempre in due parti, nel L'intervento di descrizione informatizzata è stato condotto nel 2004 da Renata Tomasoni con il software GEA, un prodotto distribuito agli enti aderenti al progetto culturale "Archivi del Novecento: la memoria in rete", iniziativa promossa dal Consorzio BAICR di Roma per favorire la valorizzazione delle fonti per la storia italiana del Novecento.

2 L'importazione in AST-Sistema informativo degli archivi storici del Trentino e la conseguente revisione dei dati sono state curate da Mirella Duci nel corso del 2015, secondo le norme di "Sistema informativo degli archivi storici del Trentino. Manuale-guida per l'inserimento dei dati", Trento, 2006".

3 Albero delle strutture Alessandro Canestrini, Corrispondenza, Attività pubblica, scientifica e scolastica, Manoscritti, Fotografie,

4 Albero dei soggetti produttori Canestrini, Alessandro, Rovereto, 1879 giugno 26 - Rovereto, 1948 ottobre 22

5 Persona Canestrini, Alessandro 1879 giugno ottobre 22 Luoghi Rovereto, Innsbruck Archivi prodotti Fondo Alessandro Canestrini, 01/01/ /12/1956 Storia Alessandro Canestrini nasce a Rovereto il 26 giugno 1879 da Alessandro Canestrini e Sandra Giorgi. Frequenta a Rovereto le scuole medie ed il liceo ginnasio. Si laurea a Innsbruck in Scienze naturali nel Dal 1905 al 1923 insegna scienze naturali al liceo ginnasio precedentemente frequentato. Fu molto attivo nella vita culturale di Rovereto ricoprendo varie cariche in differenti istituzioni culturali. Il 18 marzo 1907 è nominato socio e poi presidente dell'accademia roveretana degli Agiati. Fu internato politico per irredentismo durante la prima guerra mondiale. Nel 1921 riceve la Croce di Cavaliere nell'ordine della Corona d'italia. Dal 1922 al 1930 è presidente della Società di Abbellimento di Rovereto. Dal 1923 al 1948 è preside dell'istituto Tecnico di Rovereto. Nel 1924 sposa Maria Antonia Dal Maso, e quattro anni dopo nasce il loro figlio Giorgio. Nel 1933 è nominato conservatore per la Zoologia Generale del Museo di Storia Naturale della Venezia tridentina (attuale Museo tridentino di Scienze naturali). Dal 1938 al 1944 ricopre anche la carica di direttore del Museo civico di Rovereto. Dal 3 novembre 1942 Canestrini è per un triennio ispettore bibliografico per il comune di Rovereto. Muore a Rovereto il 22 ottobre 1948.

6 fondo Alessandro Canestrini, Fascicoli 30 distribuiti in buste 6, fotografie 209, negativi 492 di cui lastre 225 Soggetti produttori Canestrini, Alessandro, 1879 giugno ottobre 22 Modalità di acquisizione e versamento L'archivio è stato donato da Sandro Canestrini nel novembre del 1993 (n. inv. 0030); è seguito un secondo versamento nel Il fondo è stato dichiarato di notevole interesse storico locale (N.I.S.L.) secondo la legge provinciale , n. 11, art. 18, con deliberazione della Giunta Provinciale di Trento, 15 marzo 1996, n Contenuto Corrispondenza familiare e con personalità della cultura, della scuola e della scienza; carteggi per la pubblicazione delle sue opere; scritti editi ed inediti di lavori scientifici e di discorsi, manoscritti. L'epistolario, parte più consistente del fondo, è stato raccolto e ordinato sotto il nominativo del mittente. Le fotografie sono state raggruppate a seconda del soggetto. Criteri di ordinamento e inventariazione Il fondo è articolato in 4 serie: 1. Corrispondenza; 2. Attività pubblica, scientifica e scolastica; 3 Manoscritti; 4 Fotografie. Condizioni di accesso La consultazione è regolata dal decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, artt Strumenti di ricerca ANTONELLI Q., Altre carte per il fondo Alessandro Canestrini, IN: Archivio trentino di storia contemporanea, Trento, Museo del Risorgimento e della lotta per la libertà, n. 2 (1995), p , 01/01/ /12/1995 SEGA I., Il fondo Alessandro Canestrini, IN: Archivio trentino di storia contemporanea, Trento, Museo del Risorgimento e della lotta per la libertà, n. 1 (1995), p , 01/01/ /12/1995 Bibliografia ANTONELLI Q., Altre carte per il Fondo Alessandro Canestrini, IN: Archivio trentino di storia

7 contemporanea, Trento, Museo del Risorgimento e della lotta per la libertà, n. 2 (1995), p SEGA I., Il fondo Alessandro Canestrini, IN: Archivio trentino di storia contemporanea, Trento : Museo del Risorgimento e della lotta per la libertà, n. 1 (1995), p Bibliografia utilizzata per la compilazione della scheda ANTONELLI Q., Altre carte per il Fondo Alessandro Canestrini, IN: Archivio trentino di storia contemporanea, Trento, Museo del Risorgimento e della lotta per la libertà, n. 2 (1995) SEGA I., Il fondo Alessandro Canestrini, IN: Archivio trentino di storia contemporanea, Trento : Museo del Risorgimento e della lotta per la libertà, n. 1 (1995)

8 serie 1 Corrispondenza, 1883 settembre febbraio 15 Fascicoli 9 Contenuto Corrispondenza con la famiglia, case editrici, biblioteche, musei, riviste, case cinematografiche, comuni, altri corrispondenti. Criteri di ordinamento e inventariazione L'epistolario, parte più consistente dell'archivio, è stato ordinato per nome di mittente. Condizioni di accesso La consultazione è regolata dal decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42, artt

9 serie 2 Attività pubblica, scientifica e scolastica, Fascicoli 17 Contenuto Si conservano i testi delle conferenze, i discorsi agli studenti, documenti relativi all'attività di preside di commissioni d'esame di vari istituti, articoli, appunti scolastici, documenti sulla carriera scolastica, relazioni, ecc.

10 serie 3 Manoscritti, [circa 1950] Fascicoli 4 Contenuto La serie conserva manoscritti e quaderni.

11 serie 4 Fotografie, Fotografie 209, negativi 492 di cui lastre 225 Contenuto Fotografie, negativi con lastre. Criteri di ordinamento e inventariazione Le fotografie sono state raggruppate a seconda del soggetto.

Edoardo Ostinelli. Inventario dell'archivio ( ) a cura di Nicola Fontana

Edoardo Ostinelli. Inventario dell'archivio ( ) a cura di Nicola Fontana Edoardo Ostinelli. Inventario dell'archivio (1911-1921) a cura di Nicola Fontana 2014 Sommario Premessa p. 2 Abbreviazioni e sigle adottate p. 3 Albero delle strutture p. 4 Albero dei soggetti produttori

Dettagli

1 /5. superfondo Vincenzo Casagrande, registri 26, fascicoli 61 (sottounità 306)

1 /5. superfondo Vincenzo Casagrande, registri 26, fascicoli 61 (sottounità 306) superfondo Vincenzo Casagrande, 1885-1947 registri 26, fascicoli 61 (sottounità 306) Storia archivistica 1 /5 Lingua Italiano Storia archivistica Lingua Latino 2 /5 Storia archivistica Lingua Tedesco 3

Dettagli

L archivio storico dalla conservazione alla valorizzazione Marco Lanzini

L archivio storico dalla conservazione alla valorizzazione Marco Lanzini L archivio storico dalla conservazione alla valorizzazione Marco Lanzini Archivio di Stato di Brescia e Soprintendenza archivistica e bibliografica della Lombardia Non solo conservazione... In base al

Dettagli

Albero delle strutture

Albero delle strutture Dionisi, 1821 luglio 26-2000 luglio 13 Renato Dionisi, 1832 luglio 2-2000 luglio 13 Albero delle strutture Corrispondenza, 1918 aprile 16-2000 luglio 13 Corrispondenza inviata da Renato Dionisi, 1967 marzo

Dettagli

1 /5. superfondo Parrocchia della Natività di Maria in Spormaggiore, registri 49, buste 8, fascicoli 19

1 /5. superfondo Parrocchia della Natività di Maria in Spormaggiore, registri 49, buste 8, fascicoli 19 superfondo Parrocchia della Natività di Maria in Spormaggiore, 1483-2011 registri 49, buste 8, fascicoli 19 L'archivio storico della parrocchia di Spormaggiore si trovava, al momento del presente riordino,

Dettagli

L ANAI ed il progetto Archivi della Moda del 900. Pagine di moda Archivi e biblioteche. Milano, Archivio di Stato Giovedì 7 marzo 2013

L ANAI ed il progetto Archivi della Moda del 900. Pagine di moda Archivi e biblioteche. Milano, Archivio di Stato Giovedì 7 marzo 2013 L ANAI ed il progetto Archivi della Moda del 900 Pagine di moda Archivi e biblioteche Milano, Archivio di Stato Giovedì 7 marzo 2013 Archivi della Moda del 900 Il progetto nasce nel 2009 da una felice

Dettagli

superfondo Istituto tecnico industriale "Michelangelo Buonarroti" di Trento e aggregati,

superfondo Istituto tecnico industriale Michelangelo Buonarroti di Trento e aggregati, superfondo Istituto tecnico industriale "Michelangelo Buonarroti" di Trento e aggregati, 1885-1982 Registri 1242, buste 255, fascicoli 4 Storia archivistica Una stringata descrizione dell'archivio si trova

Dettagli

Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1. Pagina 1 di 7. Note:

Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 1. Pagina 1 di 7. Note: PIANO PROVINCIALE 2009 - BIBLIOTECHE, ARCHIVI STORICI, MUSEI E BENI CULTURALI (L.R. 18/2000) INTERVENTI DI DIRETTA COMPETENZA IBACN - ELENCO PROGETTI PRESENTATI Soggetto proponente: PROVINCIA DI BOLOGNA

Dettagli

L ARCHIVIO CARLO MARIA MARTINI. La memoria dei padri è un atto di giustizia" Papa Francesco

L ARCHIVIO CARLO MARIA MARTINI. La memoria dei padri è un atto di giustizia Papa Francesco L ARCHIVIO CARLO MARIA MARTINI La memoria dei padri è un atto di giustizia" Papa Francesco L ARCHIVIO CARLO MARIA MARTINI L archivio di Carlo Maria Martini è costituito da più nuclei documentari conservati

Dettagli

Bibliografia. ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI TODI, Congregazione di Carità di Todi, Consolazione

Bibliografia. ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI TODI, Congregazione di Carità di Todi, Consolazione Bibliografia FONTI INEDITE ARCHIVIO STORICO COMUNALE DI TODI, Congregazione di Carità di Todi, Consolazione 1861-1865. ARCHIVIO STORICO DELL'ISTITUTO TECNICO AGRARIO A. CIUFFELLI di Todi. Carteggio amministrativo

Dettagli

Museo Storico. Attività per le scuole superiori. I metodi e le fonti della Storia contemporanea in un caso di studio:

Museo Storico. Attività per le scuole superiori. I metodi e le fonti della Storia contemporanea in un caso di studio: Attività per le scuole superiori I metodi e le fonti della Storia contemporanea in un caso di studio: la Seconda Guerra Mondiale e la Resistenza nel lecchese MUSEO STORICO Museo Storico L attività didattica

Dettagli

Percorsi di Alternanza scuola-lavoro sui beni culturali: ARCHIVIO

Percorsi di Alternanza scuola-lavoro sui beni culturali: ARCHIVIO Percorsi di Alternanza scuola-lavoro sui beni culturali: ARCHIVIO Chi presenta il progetto: Istituto storico per la storia della Resistenza e della società contemporanea. A chi si rivolge: per l a.s. 2016-17

Dettagli

Gaetano Cirelli. Inventario dell'archivio (1916-1919) a cura di Nicola Fontana

Gaetano Cirelli. Inventario dell'archivio (1916-1919) a cura di Nicola Fontana Gaetano Cirelli. Inventario dell'archivio (1916-1919) a cura di Nicola Fontana 2014 Sommario Premessa p. 3 Albero delle strutture p. 4 Albero dei soggetti produttori p. 5 Cirelli, Gaetano, Ferrara, 1898

Dettagli

- le opere miscellanee (atti di convegni, scritti in onore) e le miscellanee rilegate in volume

- le opere miscellanee (atti di convegni, scritti in onore) e le miscellanee rilegate in volume Criteri per l'esclusione dal prestito Indice Criteri generali Criteri specifici: Antichistica Filosofia Storia Storia dell Arte In generale sono esclusi dal prestito: - i periodici - le opere di consultazione

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DI POLIZIA ( )

DIREZIONE GENERALE DI POLIZIA ( ) Inventario RE 10 Archivio di Stato di Milano DIREZIONE GENERALE DI POLIZIA (1802-1859) Per la richiesta indicare: Fondo: Direzione Generale di Polizia Pezzo: numero della busta Direzione generale di polizia

Dettagli

Per effettuare le ricerche bibliografiche on line nell'opac SBN:

Per effettuare le ricerche bibliografiche on line nell'opac SBN: BIBLIOTECA AFRICANA BORGHERO Biblioteca Africana P. Borghero Via Borghero, 4-16148 Genova Quarto Tel. 010-307011 - biblioteca(chiocciola)missioni-africane.it http://www.missioni-africane.org/209 Biblioteca_Africana

Dettagli

- diploma della Scuola Infermieri Professionali conseguito presso la Sede di Latisana nell'anno 1996;

- diploma della Scuola Infermieri Professionali conseguito presso la Sede di Latisana nell'anno 1996; " Mauro Maria Elena hdta a Milano il 08/09/74 cod. fisco MRA MLN 74P 48F 20SF - diploma di maturità scientifica anno 1993 (voto 44/60); - diploma della Scuola Infermieri Professionali conseguito presso

Dettagli

Giuseppe Chini. Inventario dell'archivio (1897-1933) a cura di Nicola Fontana

Giuseppe Chini. Inventario dell'archivio (1897-1933) a cura di Nicola Fontana Giuseppe Chini. Inventario dell'archivio (1897-1933) a cura di Nicola Fontana 2016 Sommario Premessa p. 3 Albero delle strutture p. 4 Albero dei soggetti produttori p. 5 Chini, Giuseppe, Rovereto, 1865

Dettagli

Esperienze di digitalizzazione. SBN - Poli e Biblioteche SBN - BASI DATI. Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa

Esperienze di digitalizzazione. SBN - Poli e Biblioteche SBN - BASI DATI. Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa Esperienze di digitalizzazione Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa Biblioteca Universitaria di Pisa Sala Storica, Via Curtatone e Montanara, 15 Pisa, 4 giugno 2004 Istituto Centrale

Dettagli

Pag. 1 di 15 All. RIFERIMENTO: 0000--

Pag. 1 di 15 All. RIFERIMENTO: 0000-- Pag. 1 di 15 All. RIFERIMENTO: 0000-- PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO UNIVERSITÀ E RICERCA SCIENTIFICA (S116) MASSIMARIO DI SELEZIONE E SCARTO SOTTOCLASSE 1 SOTTOCLASSE 2 SOTTOCLASSE 3 SOTTOCLASSE

Dettagli

Riviste Istituti storici provinciali:

Riviste Istituti storici provinciali: Riviste Istituti storici provinciali: Italia contemporanea rivista trimestrale aperta Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia Da 1959 (precedentemente si chiamava Movimento

Dettagli

80 ALDA COSTA

80 ALDA COSTA 80 ALDA COSTA 1933-2013 SCUOLA: Istituto comprensivo Alda Costa di Ferrara ARCHIVIO: Archivio storico comunale di Ferrara ALTRI PARTNER: Comune di Ferrara - Servizio biblioteche e archivi / - Ufficio ricerche

Dettagli

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO Dirigente - Biblioteca Universitaria di Genova 0039-010-2546464

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO Dirigente - Biblioteca Universitaria di Genova 0039-010-2546464 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marcuccio Roberto Data di nascita 22/01/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI

Dettagli

PATRIMONIO e SERVIZI

PATRIMONIO e SERVIZI PATRIMONIO e SERVIZI La Biblioteca documenta la cultura contemporanea e l informazione attraverso tutti i materiali disponibili, posseduti o reperibili presso altre strutture. Promuove la lettura con attività

Dettagli

superfondo Azienda di promozione turistica (APT) del Garda Trentino, (con documenti dal 1872 e fino al 2008)

superfondo Azienda di promozione turistica (APT) del Garda Trentino, (con documenti dal 1872 e fino al 2008) superfondo Azienda di promozione turistica (APT) del Garda Trentino, 1928-2004 (con documenti dal 1872 e fino al 2008) Unità archivistiche 1747 1 /5 Italiano 2 /5 Tedesco 3 /5 Inglese Criteri di ordinamento

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Settore: SP Proponente: 91.A Proposta: 2016/586 del 28/04/2016 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.A.D. 639 del 29/04/2016 SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI Dirigente: GASPARINI Arch. Giordano PROVVEDIMENTO

Dettagli

Accademia lunigianese di scienze Giovanni Capellini. 1. Album ritratti di professori ateneo bolognese Data 1865 Segnatura 1.1 Bombicci, Luigi Note

Accademia lunigianese di scienze Giovanni Capellini. 1. Album ritratti di professori ateneo bolognese Data 1865 Segnatura 1.1 Bombicci, Luigi Note Soggetto conservatore Accademia lunigianese di scienze Giovanni Capellini Soggetto produttore Giovanni Capellini Fondo Archivio Giovanni Capellini Serie Fotografie Denominazione 1. Album ritratti di professori

Dettagli

Università degli Studi di Venezia. Laurea in Lettere. votazione 110/110 e lode Università degli Studi di Venezia.

Università degli Studi di Venezia. Laurea in Lettere. votazione 110/110 e lode Università degli Studi di Venezia. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Stefano Pillinini Data di nascita Venezia, 17 gennaio 1956 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Venezia Incarico Attuale Dirigente Settore

Dettagli

Carta delle collezioni

Carta delle collezioni Soprintendenza Archivistica del Veneto e del Trentino-Alto Adige. Sede di Trento BIBLIOTECA Carta delle collezioni Prima edizione 31 agosto 2015 Soprintendenza Archivistica del Veneto e del Trentino-Alto

Dettagli

ALLEGATO A ALLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (SCHEDA SULL ISTITUZIONE) L.R. 21/2010 TABELLA delle ISTITUZIONI CULTURALI DI RILIEVO REGIONALE 2014

ALLEGATO A ALLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (SCHEDA SULL ISTITUZIONE) L.R. 21/2010 TABELLA delle ISTITUZIONI CULTURALI DI RILIEVO REGIONALE 2014 ALLEGATO A ALLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA (SCHEDA SULL ISTITUZIONE) L.R. 21/2010 TABELLA delle ISTITUZIONI CULTURALI DI RILIEVO REGIONALE 2014 1 - IDENTIFICAZIONE E DATI GENERALI DELL ISTITUZIONE 1.1.Denominazione..

Dettagli

Soggetti produttori Bresadola, Giacomo, Ortisé (Mezzana), 1847 febbraio 14 - Trento, 1929 giugno 9, 1847 febbraio giugno 9

Soggetti produttori Bresadola, Giacomo, Ortisé (Mezzana), 1847 febbraio 14 - Trento, 1929 giugno 9, 1847 febbraio giugno 9 fondo Giacomo Bresadola, 1866-1929 28 buste Soggetti produttori Bresadola, Giacomo, Ortisé (Mezzana), 1847 febbraio 14 - Trento, 1929 giugno 9, 1847 febbraio 14-1929 giugno 9 Italiano 1 /7 Ebraico 2 /7

Dettagli

Campania Slow - Italia

Campania Slow - Italia 3 1 1 1 Campania Slow - Italia 4-FEB -2011 Riviste d arte della prestigiosa collana FMR in omaggio ai passeggeri di Frecciarossa La bellezza d Italia viaggia sui treni. La fondazione FMR-marilena ferrari,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maria Lodovica Mutterle Indirizzo Via Carlo Forlanini 58, 45100 Rovigo Telefono 0425/421084 Fax E-mail mutterle@libero.it

Dettagli

Archivi pubblici e privati in Sardegna

Archivi pubblici e privati in Sardegna Archivi pubblici e privati in Sardegna Strumenti per la didattica della storia europea del 1914-1918 Monica Grossi Soprintendente archivistico per la Sardegna monica.grossi@beniculturali.it www.sa-sardegna.beniculturali.it

Dettagli

Disposizioni per l accesso alla Sala di studio, consultazione, riproduzione, pubblicazione e citazione dei documenti

Disposizioni per l accesso alla Sala di studio, consultazione, riproduzione, pubblicazione e citazione dei documenti Disposizioni per l accesso alla Sala di studio, consultazione, riproduzione, pubblicazione e citazione dei documenti L accesso alla sala di studio dell Archivio storico civico La ricerca storico-scientifica

Dettagli

Protocollo di intesa. tra. la Provincia di Ancona. l Associazione Sistema Museale della Provincia di Ancona. l Ufficio Scolastico Regionale

Protocollo di intesa. tra. la Provincia di Ancona. l Associazione Sistema Museale della Provincia di Ancona. l Ufficio Scolastico Regionale Protocollo di intesa tra la Provincia di Ancona l Associazione Sistema Museale della Provincia di Ancona l Ufficio Scolastico Regionale la Regione Marche per l organizzazione e gestione dei laboratori

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI DIREZIONE GENERALE PER I BENI LIBRARI E GLI ISTITUTI CULTURALI Comitato Nazionale Alcide De Gasperi e l Europa Attività del Comitato Nazionale Mostre Fondazione

Dettagli

PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI INTEGRAZIONE PARZIALE

PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI INTEGRAZIONE PARZIALE Inventario PU 6bis Archivio di Stato di Milano PREFETTURA DI MILANO ATTI AMMINISTRATIVI INTEGRAZIONE PARZIALE Per la richiesta indicare: Fondo: Prefettura Serie: Carteggio generale amministrativo Pezzo:

Dettagli

La descrizione archivistica. Archivistica generale ( ) Triennio. Modulo generale Linda Giuva

La descrizione archivistica. Archivistica generale ( ) Triennio. Modulo generale Linda Giuva La descrizione archivistica Archivistica generale (2006-2007) Triennio. Modulo generale Linda Giuva La descrizione archivistica è L attività di descrizione consiste nel rappresentare i fondi archivistici

Dettagli

Strumenti di descrizione archivistica cartacei e informatizzati: tipologie, caratteristiche, finalità

Strumenti di descrizione archivistica cartacei e informatizzati: tipologie, caratteristiche, finalità Strumenti di descrizione archivistica cartacei e informatizzati: tipologie, caratteristiche, finalità Ingrid Germani Archivio di Stato di Bologna Lezione del 10 ottobre 2007 1 La lezione si svolgerà in

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA

PROVINCIA DI VICENZA DETERMINAZIONE N 766 DEL 23/08/2017 IL DIRIGENTE Premesso che la Provincia di Vicenza nell'ambito delle attività programmate per il 2017, ha previsto il sostegno a favore di Enti e Istituzioni, che rivestono

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Dipartimento Beni culturali Soprintendenza per i beni librari ed archivistici

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Dipartimento Beni culturali Soprintendenza per i beni librari ed archivistici PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Dipartimento Beni culturali Soprintendenza per i beni librari ed archivistici PROPOSTA DI MASSIMARIO DI CONSERVAZIONE E DI SCARTO CATEGORIA DESCRIZIONE 1 BENI LIBRARI 2 ARCHIVI

Dettagli

10 presentazione Archivio Nel procedere alla sistemazione e organizzazione del cospicuo materiale d archivio, si sono individuate sei tipologie di doc

10 presentazione Archivio Nel procedere alla sistemazione e organizzazione del cospicuo materiale d archivio, si sono individuate sei tipologie di doc Le carte di Mario Dal Pra sono state donate all Università degli Studi di Milano dalla moglie Ines Rizzoli nel 1992; esse erano già dotate di un loro generale ordinamento interno; in particolare erano

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 1780 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore AMATO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 3 SETTEMBRE 2007 (*) Istituzione del Museo del Risorgimento di Firenze (*)

Dettagli

Associazione Nazionale Ospedali Italiani Sezione Lombarda ( )

Associazione Nazionale Ospedali Italiani Sezione Lombarda ( ) Archivio storico dell Ospedale Maggiore di Milano Associazione Nazionale Ospedali Italiani Sezione Lombarda (1935-1945) Inventario a cura di Daniela Bellettati, Paola Bianchi 2010, ristampa aggiornata

Dettagli

Marta Fabbrini Via Simone Martini 125, Siena Cellulare

Marta Fabbrini Via Simone Martini 125, Siena Cellulare CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marta Fabbrini Indirizzo Via Simone Martini 125, 53100 Siena Cellulare 3493557791 E-mail martafabbrini@yahoo.it P. IVA Nazionalità 01357640521 Italiana Data

Dettagli

Indagine sul patrimonio fotografico

Indagine sul patrimonio fotografico Indagine sul patrimonio fotografico conservato presso gli istituti culturali ecclesiastici (archivi, biblioteche, musei) Gruppo di studio sul materiale fotografico luglio 2016 Metodologia L indagine è

Dettagli

COMUNE DI ASIAGO Provincia di Vicenza REGOLAMENTO MUSEO DELL ACQUA DI ASIAGO. Approvato con deliberazione di C.C. n. 4 del

COMUNE DI ASIAGO Provincia di Vicenza REGOLAMENTO MUSEO DELL ACQUA DI ASIAGO. Approvato con deliberazione di C.C. n. 4 del COMUNE DI ASIAGO Provincia di Vicenza REGOLAMENTO MUSEO DELL ACQUA DI ASIAGO Approvato con deliberazione di C.C. n. 4 del 05.03.2009 1 Art. 1 Istituzione Art. 2 Sede Art. 3 Titolarità Art. 4 Finalità Art.

Dettagli

Aperta-Mente. La divulgazione per ragazzi tra scienza e conoscenza

Aperta-Mente. La divulgazione per ragazzi tra scienza e conoscenza Biblioteca comunale Sigmund Freud Aperta-Mente. La divulgazione per ragazzi tra scienza e conoscenza Progetto sostenuto nell ambito del bando per progetti di reti territoriali della cultura (edizione 2014)

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome E-mail Cittadinanza Elena Gabbiani elena.gabb@gmail.com Italiana Esperienza professionale attività e attività e attività e attività e Date

Dettagli

Visto il CCNL ; Visto il vigente Regolamento Area Posizioni Organizzative;

Visto il CCNL ; Visto il vigente Regolamento Area Posizioni Organizzative; Dipartimento V Servizio 3 Promozione dello sviluppo culturale metropolitano e politiche giovanili. Reti delle biblioteche Il Dirigente: Dott. Valerio De Nardo AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTRIBUZIONE DELL

Dettagli

ARCHIVIO DI STATO DI SIENA I DIRETTORI DAL 1858 AL 1994

ARCHIVIO DI STATO DI SIENA I DIRETTORI DAL 1858 AL 1994 ARCHIVIO DI STATO DI SIENA I DIRETTORI DAL 1858 AL 1994 A cura dell'archivio di Stato di Siena in collaborazione con Vernice Progetti Culturali Il cancello d'ingresso dell'archivio di Stato di Siena Officine

Dettagli

Stampa catalogo 25/08/16 12,43

Stampa catalogo 25/08/16 12,43 Pag. 1 di 5 Catalogo: Biblioteca Ordinamento: Titolo Sezione: ARCHIVIO 1 Id: 242701 Materiale documentario Fscicolo mat. doc.rio 2016 MIN 18/08/2016 *Cartella Fondo Eber Romani : [*Catalogo] / a cura di

Dettagli

Presentazione dell Archivio storico della Spi

Presentazione dell Archivio storico della Spi SOCIETÀ PSICOANALITICA ITALIANA COMPONENTE DELLA INTERNATIONAL PSYCHOANALYTICAL ASSOCIATION Presentazione dell Archivio storico della Spi Roma 3 marzo 2013 Assemblea dei Soci Interventi precedenti La SPI

Dettagli

a) Fondi delle strutture provinciali

a) Fondi delle strutture provinciali a) Fondi delle strutture provinciali Provincia autonoma di Trento - Presidenza Stemma e gonfalone dell'amministrazione provinciale: concessione da parte di S.M. Vittorio Emanuele III dello stemma e dello

Dettagli

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 DICHIARA

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 DICHIARA FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 Oggetto: domanda di inserimento nella Tabella delle Istituzioni culturali di rilievo regionale ai sensi della L.R. 21/2010 Il sottoscritto..,

Dettagli

OPERE SOCIALI DI N.S. DI MISERICORDIA

OPERE SOCIALI DI N.S. DI MISERICORDIA Azienda Pubblica di Servizi alla Persona OPERE SOCIALI DI N.S. DI MISERICORDIA Via Paleocapa, 4 - Savona Determinazione n 55 del 25 settembre 2015 (su nomina del Consiglio di Amministrazione Deliberazione

Dettagli

1 GESTIONE DOCUMENTALE 1.1 Progettazione e aggiornamento

1 GESTIONE DOCUMENTALE 1.1 Progettazione e aggiornamento ANAI - Associzione Nazionale Archivistica Italiana Regolamento di iscrizione e delle attestazioni professionali Allegato B GRIGLIA DI VALUTAZIONE REQUISITI PROFESSIONALI 1 GESTIONE DOCUMENTALE 1.1 Progettazione

Dettagli

REGOLAMENTO. Concorso letterario 8a edizione 2016

REGOLAMENTO. Concorso letterario 8a edizione 2016 Concorso letterario 8a edizione 2016 REGOLAMENTO La Biblioteca Civica e l Archivio Storico di Monza bandiscono l 8 concorso letterario I Documenti raccontano per promuovere la documentazione archivistica

Dettagli

EQUIPOLLENZE TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO DA CITTADINI ITALIANI E/O CITTADINI COMUNITARI

EQUIPOLLENZE TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO DA CITTADINI ITALIANI E/O CITTADINI COMUNITARI EQUIPOLLENZE TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO DA CITTADINI ITALIANI E/O CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI UTILI Dove rivolgersi UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE di TRAPANI - Sez. VII NORMATVA DI RIFERIMENTO:

Dettagli

SERBELLONI II serie. Inventario AD 24. Archivio di Stato di Milano

SERBELLONI II serie. Inventario AD 24. Archivio di Stato di Milano Inventario AD 24 Archivio di Stato di Milano SERBELLONI II serie Per la richiesta indicare: Fondo: Serbelloni Serie: Serbelloni - II serie Pezzo: numero della busta Serbelloni (1510-1910) fondo Livello

Dettagli

Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna Soprintendenza per i beni librari e documentari

Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna Soprintendenza per i beni librari e documentari Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali della Regione Emilia-Romagna Soprintendenza per i beni librari e documentari EMILIA ROMAGNA BIBLIOTECHE ARCHIVI N. 70 Copertina di Sergio Vezzali 2010

Dettagli

COMUNE DI RIBERA. Provincia di Agrigento. Regolamento Archivio Storico del Comune di Ribera

COMUNE DI RIBERA. Provincia di Agrigento. Regolamento Archivio Storico del Comune di Ribera COMUNE DI RIBERA Provincia di Agrigento Regolamento Archivio Storico del Comune di Ribera ART.1 E istituita la sezione separata d archivio. Viene denominata Archivio Storico comunale "Leonardo Sciascia

Dettagli

Scienze della cultura. Laurea in Filosofia o in Storia

Scienze della cultura. Laurea in Filosofia o in Storia Scienze della cultura Laurea in Filosofia o in Storia Dove siamo? Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali 2 Palazzo del Rettorato in Via Università, 4 Segreteria studenti Palazzo di Largo S. Eufemia,

Dettagli

Consiglio regionale Friuli Venezia Giulia Capo I Disposizioni generali. Art. 1 (Finalità) Art. 2 (Patrimonio fotografico d interesse regionale)

Consiglio regionale Friuli Venezia Giulia Capo I Disposizioni generali. Art. 1 (Finalità) Art. 2 (Patrimonio fotografico d interesse regionale) - 1 - Capo I Disposizioni generali Art. 1 (Finalità) 1. La Regione, nel quadro delle proprie competenze in materia di attività e di beni culturali, promuove, gestisce e valorizza il patrimonio fotografico

Dettagli

Dove si conservano gli archivi storici. Metodologia della ricerca archivistica Linda Giuva Triennio, Modulo A

Dove si conservano gli archivi storici. Metodologia della ricerca archivistica Linda Giuva Triennio, Modulo A Dove si conservano gli archivi storici Metodologia della ricerca archivistica Linda Giuva Triennio, Modulo A 2009-2010 La bussola Centralità del soggetto che produce la documentazione archivistica È la

Dettagli

CONSIGLIO DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

CONSIGLIO DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO CONSIGLIO DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO XIII LEGISLATURA ANNO 2004 DISEGNO DI LEGGE 20 maggio 2004, n. 55 Interventi in materia di cinema e istituzione di Trentino cinema D'iniziativa del consigliere

Dettagli

LEGGE PROVINCIALE 23 luglio 2004, n. 7

LEGGE PROVINCIALE 23 luglio 2004, n. 7 LEGGE PROVINCIALE 23 luglio 2004, n. 7 Disposizioni in materia di istruzione, cultura e pari opportunità (b.u. 3 agosto 2004, n. 31, suppl. n. 3) Capo I Disposizioni in materia di pari opportunità Art.

Dettagli

CONCORSO PER ASSISTENTE INDIRIZZO STORICO/CULTURALE

CONCORSO PER ASSISTENTE INDIRIZZO STORICO/CULTURALE CONCORSO PER ASSISTENTE INDIRIZZO STORICO/CULTURALE NOTA BENE: a titolo esemplificativo si fornisce la seguente bibliografia/webgrafia di riferimento. Si specifica che essa non vincola in alcun modo la

Dettagli

Tema: «Lo sport come lo vedo io».

Tema: «Lo sport come lo vedo io». BANDO DI CONCORSO BIENNALE PER L ASSEGNAZIONE OTTAVA EDIZIONE PREMIO DI STUDIO PANATHLON CLUB BIELLA ANNI 2016-2017 È emanato il seguente bando di concorso per l assegnazione dell 8ª edizione del Premio

Dettagli

Archivi, biblioteche, musei: fare sistema. Pl Polo archivistico di Ronciglione

Archivi, biblioteche, musei: fare sistema. Pl Polo archivistico di Ronciglione Archivi, biblioteche, musei: fare sistema Giovedì 10 aprile 2014 -Roma Pl Polo archivistico di Ronciglione Sinergie per la conservazione integrata degli archivi: l esempio del Polo archivistico di Ronciglione

Dettagli

MINISTERO DEGLI ESTERI I DIVISIONE (MARESCALCHI) INVENTARIO SOMMARIO

MINISTERO DEGLI ESTERI I DIVISIONE (MARESCALCHI) INVENTARIO SOMMARIO Inventario NA 5 Archivio di Stato di Milano MINISTERO DEGLI ESTERI I DIVISIONE (MARESCALCHI) INVENTARIO SOMMARIO Per la richiesta indicare: Fondo: Ministero degli esteri Sezione: Ministero degli esteri

Dettagli

Regolamento della Biblioteca-Archivio "Renato Del Din" Approvato con delibera del Consiglio Direttivo del 9 Aprile 2011

Regolamento della Biblioteca-Archivio Renato Del Din Approvato con delibera del Consiglio Direttivo del 9 Aprile 2011 Regolamento della Biblioteca-Archivio "Renato Del Din" Approvato con delibera del Consiglio Direttivo del 9 Aprile 2011 Art.1 Finalità della Biblioteca-Archivio L Associazione Partigiani Osoppo-Friuli

Dettagli

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 2

All. A2 ARCHIVI. Soggetto proponente: COMUNE DI BOLOGNA - PROGETTI PRESENTATI: N. 2 All. A2 PIANO PROVINCIALE 2011 - SCHEMA RIASSUNTIVO DEI PROGETTI PER I QUALI SI PROPONE UN INTERVENTO DIRETTO DELL'ISTITUTO PER I BENI ARTISTICI, CULTURALI E NATURALI DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA TIPOLOGIA

Dettagli

I Protocolli dei Savi Anziani di Sion edizione 1938 curata da G. Preziosi Introduzione di J. Evola Biblioteca Liceo A.

I Protocolli dei Savi Anziani di Sion edizione 1938 curata da G. Preziosi Introduzione di J. Evola Biblioteca Liceo A. La difesa della razza anno1 n.2, 4; anno 2 n.16, 19 La difesa della razza anno1 n1, 3 Gazzetta dell Emilia sabato 3 settembre 1938 (copia) I Protocolli dei Savi Anziani di Sion edizione 1938 curata da

Dettagli

IMPRESA CULTURALE. Luce per la didattica

IMPRESA CULTURALE. Luce per la didattica IMPRESA CULTURALE Luce per la didattica L IMPRESA Impresa in genere, ciò che si imprende a fare o che si ha in animo di fare: Indica per lo più azioni, individuali o collettive, di una certa importanza

Dettagli

Restauratori e restauro nelle Marche dal 1900 al 1924 Gualtiero De Bacci Venuti, Guglielmo Filippini, Domenico Brizi

Restauratori e restauro nelle Marche dal 1900 al 1924 Gualtiero De Bacci Venuti, Guglielmo Filippini, Domenico Brizi Restauratori e restauro nelle Marche dal 1900 al 1924 Gualtiero De Bacci Venuti, Guglielmo Filippini, Domenico Brizi a cura di Benedetta Donati e Caterina Zaira Laskaris eum > restauro > marche eum > restauro

Dettagli

I libri, le carte e gli strumenti di Urania:

I libri, le carte e gli strumenti di Urania: LVII Congresso SAIt Bologna 2013 I libri, le carte e gli strumenti di Urania: un nuovo progetto per il patrimonio storico astronomico Antonella Gasperini - Valeria Zanini (Servizio Biblioteche e Archivi

Dettagli

STAKEHOLDERS ESTERNI ISTITUZIONALI. Istituzioni - Enti 35 Ufficio

STAKEHOLDERS ESTERNI ISTITUZIONALI. Istituzioni - Enti 35 Ufficio Senato della Repubblica PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Istituzioni - Enti 35 Ufficio Banca d Italia 1 MIUR 1 MINISTERO DELLA SANITA ASL RMD 1 MINISTERO DELLE ECONOMIE E FINANZE - MEF 1 DIPARTIMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CENTRO DI STUDI E RICERCHE ANTONIO ROSMINI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO

REGOLAMENTO DEL CENTRO DI STUDI E RICERCHE ANTONIO ROSMINI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO REGOLAMENTO DEL CENTRO DI STUDI E RICERCHE ANTONIO ROSMINI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO Approvato dal Consiglio di Dipartimento dd. 9 marzo 2011, modificato con decreti del Direttore del Dipartimento

Dettagli

Le funzioni di tutela e le attività di restauro sul patrimonio librario e documentario trentino

Le funzioni di tutela e le attività di restauro sul patrimonio librario e documentario trentino en Tr di Pr o vi nc ia Au no m a Le funzioni di tutela e le attività di restauro sul patrimonio librario e documentario trentino Cavalese, Magnifica Comunità di Fiemme - 3 agos 2016 vi nc ia Au en Tr di

Dettagli

Percorsi bibliografici

Percorsi bibliografici Percorsi bibliografici nelle collezioni della Biblioteca del Senato Emilio Lussu Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini Emilio Lussu Bibliografia orientativa (1934-2003) ********************************************************************************

Dettagli

ore/sett. Durata SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi

ore/sett. Durata SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi Corsi Laurea 2016/01 Ca' Foscari Analisi tecnico-normativa dell'istituto dell'acquisto della cittananza italiana e degli adempimenti da connettersi ai singoli procementi con riferimento al neo cittano

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 535 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: L.P. 3 ottobre 2007, n. 15. Nomina del presidente e dei componenti del consiglio

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole di Monza 5a edizione 2012 REGOLAMENTO

Concorso per gli studenti delle scuole di Monza 5a edizione 2012 REGOLAMENTO Concorso per gli studenti delle scuole di Monza 5a edizione 2012 REGOLAMENTO La Biblioteca Civica di Monza bandisce il 5 concorso I Documenti raccontano per promuovere l Archivio storico della città e

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE MUSICOLOGIA e BENI CULTURALI CORSI DI LAUREA Musicologia Scienze letterarie e dei beni culturali CORSO DI LAUREA MAGISTRALE Musicologia Storia e valorizzazione dei beni culturali (curriculum Fonti e strumenti

Dettagli

Circ. n 11 San Bonifacio, 20 settembre 2017

Circ. n 11 San Bonifacio, 20 settembre 2017 Liceo Statale Guarino Veronese Sede associata Liceo Statale A. M. Roveggio Liceo Statale Guarino Veronese Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 28 37047 San Bonifacio (VR) C.F. 83002170237 C.A. UF1QE3 tel.

Dettagli

Architetti neoclassici italiani e ticinesi fra Neva e Moscova

Architetti neoclassici italiani e ticinesi fra Neva e Moscova Architetti neoclassici italiani e ticinesi fra Neva e Moscova I fondi grafici degli archivi Adamini e Gilardi l Fondazione Giorgio Cini Archivio del Moderno Accademia di architettura Università della Svizzera

Dettagli

ore/sett. Durata SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi

ore/sett. Durata SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi SERVIZI DEMOGRAFICI E CIMITERIALI. DECENTRAMENTO 24 h 6 mesi 2016/1 179407 Analisi tecnico-normativa dell'istituto dell'acquisto della cittananza italiana e degli adempimenti da connettersi ai singoli procementi con riferimento al neo cittano e ai familiari 24 h

Dettagli

Progetto 2: Servizio di prestito a domicilio per i diversamente abili

Progetto 2: Servizio di prestito a domicilio per i diversamente abili Scheda A Progetti di miglioramento per l anno 2012 Progetto 1: Completamento del catalogo elettronico Il patrimonio della Biblioteca Civica è costituito (dato relativo all anno 2010) da circa 280.000 unità

Dettagli

L Onorevole Maria Chiara Gadda ha illustrato a Udine la legge antispreco.

L Onorevole Maria Chiara Gadda ha illustrato a Udine la legge antispreco. L Onorevole Maria Chiara Gadda ha illustrato a Udine la legge antispreco. Iniziativa promossa dall On. Paolo Coppola in collaborazione con Despar Nordest. DESPAR NORDEST: NEL 2016 ABBIAMO RECUPERATO E

Dettagli

IL SOTTOSCRITTO PAOLO PILOTTO DICHIARA PERTANTO CHE NON ESISTONO CAUSE DI INCOMPATIBILITÀ CON LA CARICA DI CONSIGLIERE PROVINCIALE

IL SOTTOSCRITTO PAOLO PILOTTO DICHIARA PERTANTO CHE NON ESISTONO CAUSE DI INCOMPATIBILITÀ CON LA CARICA DI CONSIGLIERE PROVINCIALE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Cellulare E-mail PAOLO PILOTTO p.pilotto@inwind.it Nazionalità Italiana Luogo di nascita

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia e Commercio

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA. Corso di laurea in Economia e Commercio UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Economia e Commercio Classe di laurea n. L-33 Scienze economiche DM 270/2004, art. 12 R.D.A. art. 5 RIDD 1 Art.

Dettagli

Fondo Erminio Cavallero. Conservatore del Fondo: dott.ssa Jessica Barcella

Fondo Erminio Cavallero. Conservatore del Fondo: dott.ssa Jessica Barcella Fondo Erminio Cavallero Conservatore del Fondo: dott.ssa Jessica Barcella Erminio Cavallero (Caltanissetta, 1902 - Modena, 1969) è stato filosofo, letterato, giornalista e uomo politico. Allievo e poi

Dettagli

Archivio Fotografico Fotogramma snc Vico Maurelli, Bari

Archivio Fotografico Fotogramma snc Vico Maurelli, Bari F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Argiro, 30 70122 Bari Telefono Tel. 080/5216598 Cell. 347 4072264 Codice Fiscale LNRSRG58T09A662J Fax E-mail sergioleonardi@tin.it

Dettagli

COMUNE NAVE Archivio Storico

COMUNE NAVE Archivio Storico COMUNE NAVE Archivio Storico Inventario Consorzio per la costruzione del ponte per Ca de Bruni (1910-1915) versione provvisoria SOPRINTENDENZA ARCHIVISTICA per la Lombardia REGIONE LOMBARDIA Culture, identità

Dettagli

Archivio di Stato di Udine

Archivio di Stato di Udine Ministero per i Beni e le Attività Culturali Archivio di Stato di Udine SCHEDA FONDO 3.1.3 Data/e 3.1.4 Livello di descrizione 3.1.5 Consistenza e supporto dell'unità archivistica 3.2.1 Denominazione del

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 38 del 24-03-2016 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Tariffe d ingresso di Palazzo Eccheli Baisi, del Giardino botanico - Orto dei Semplici

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 8 marzo 2017

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 8 marzo 2017 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 52 8 marzo 2017 Oggetto : Autorizzazione al prestito di tre disegni di proprietà del Comune di Cremona e custoditi

Dettagli

COMUNE DI PISONIANO. Museo Civico della Canapa REGOLAMENTO. Art. 1 Introduzione

COMUNE DI PISONIANO. Museo Civico della Canapa REGOLAMENTO. Art. 1 Introduzione COMUNE DI PISONIANO Museo Civico della Canapa REGOLAMENTO Art. 1 Introduzione Il Museo Civico della Canapa con sede a Pisoniano (RM), Via Roma n., avente le caratteristiche di Museo del Territorio, è un

Dettagli