4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix"

Transcript

1 4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix 4.1 Geberit Sanbloc Sistema Progettazione Montaggio Geberit Combifix Sistema Progettazione Montaggio

2 max.5mm max.5mm 4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix 4.1 Geberit Sanbloc Sistema Descrizione del sistema Geberit Sanbloc si tratta di moduli d'installazione autoportanti per l'impiego universale con pareti in costruzione in muratura o leggera, come installazione davanti alla parete o in pareti divisorie. Offrono supporti sicuri per il fissaggio di sanitari in ceramica quali WC sospesi e lavabi, come pure perfetti allacciamenti idrici e di scarico. Inoltre offrono un'ottima protezione acustica e una superficie pronta per il rivestimento con piastrelle in ceramica. Campo d'impiego I moduli d'installazione Geberit Sanbloc sono perfetti per qualsiasi situazione costruttiva. Possono essere usati sia per il montaggio davanti a pareti in muratura o leggera con parete applicata murata o rivestita, sia in pareti in muratura o leggera. Per il montaggio in casserature di pareti di calcestruzzo vanno predisposte misure speciali. Si prega di contattare il proprio consulente Geberit Fig. 16: Esempio di Geberit Sanbloc integrato in una parete divisoria in costruzione leggera 158

3 Tabella 47: Campo d'impiego Parete applicata Parete divisoria Parete posteriore in muratura Parete applicata in muratura in muratura leggera leggera leggera leggera leggera in muratura in muratura leggera leggera Geberit Sanbloc * Impiego del modulo d'installazione Geberit Sanbloc annegato nel calcestruzzo solo previa consultazione con Geberit. 159

4 Dati tecnici Protezione acustica Geberit Sanbloc soddisfa gli standard stabiliti dalla norma SI 181 "La protezione dal rumore nelle costruzioni edilizie". Protezione dagli incendi Se nell'uso dei moduli d'installazione in pareti divisorie occorre rispettare una resistenza al fuoco EI 3, EI 6 o EI 9 (es. per il vano tecnico d'installazione), vengono realizzati su richiesta moduli speciali con rivestimento antincendio premontato. Consultare il proprio consulente Geberit. Dati del materiale I moduli d'installazione Geberit Sanbloc sono elementi di montaggio con struttura monolitica. Il substrato del blocco base è un calcestruzzo poroso minerale. Il calcestruzzo poroso è resistente e si comporta in modo neutro sia rispetto a materiali comunemente utilizzati per le costruzioni, sia rispetto all'umidità. Il calcestruzzo poroso è ignifugo e classificato nella classe dei materiali da costruzione 1. In caso di incendio non risultano prodotti dannosi. Componenti montati: Condotte per acqua potabile Geberit Mepla, sottoposte a prova di pressione Condotte di scarico Geberit Silent-db2 Indice di conduttività termica del calcestruzzo cellulare autoclavato a secco: λ =.94 W/m 2 K. Intelaiatura metallica: lamiera metallica verniciata colorata Supporti a terra, staffa di montaggio, squadretta di fissaggio: acciaio zincato 16

5 4.1.2 Progettazione Requisiti di progettazione Il presupposto per il montaggio dei moduli d'installazione Geberit Sanbloc è la presenza di una costruzione stabile, con sufficiente capacità portante. Installazione davanti alla parete Requisiti costruttivi per la parete posteriore massiccia (muratura, calcestruzzo) La parete in muratura deve poter sopportare le forze incombenti. Queste sono paragonabili al peso degli impianti sanitari montati direttamente sulla stessa parete posteriore. leggera come parete a montanti in metallo (secondo DIN 18183) Misure minime per: profilati di una parete a montante semplice CW sono pari a 75 x 5 x,6 mm (es. Knauf W112) profilati di una parete a montante doppio CW sono pari a 5 x 5 x,6 mm (es. Knauf W116) Pannellatura sulle due facciate min. 18 mm Nelle aree di fissaggio dei moduli d'installazione vanno applicati dei rinforzi aggiuntivi dietro la pannellatura (ad esempio un pannello in legno di min. 2 x 1 x 3 cm o equivalente). leggera come parete a montanti in legno Misure minime per: la sezione del montante di una parete a montante semplice sono pari a 6 x 8 mm Pannellatura sulle due facciate min. 18 mm Nelle aree di fissaggio dei moduli d'installazione vanno applicati dei rinforzi aggiuntivi dietro la pannellatura (ad esempio un pannello in legno di min. 2 x 1 x 3 cm o equivalente). Requisiti costruttivi per la parete applicata Per costruzioni in muratura e leggere I moduli d'installazione Geberit Sanbloc sono autoportanti e resistono alle massime sollecitazioni. Di conseguenza, nell'ambito dei moduli d'installazione, la parete applicata non deve soddisfare alcun requisito statico. Installazione nella parete divisoria Requisiti della costruzione in muratura massiccia (muratura, calcestruzzo) La parete in muratura deve poter sopportare le forze incombenti. Parete leggera con struttura metallica La parete a montanti deve essere realizzata conformemente alla DIN "Pareti di montaggio in pannelli in cartongesso (esecuzione di pareti a montanti in metallo, es. parete d'installazione Knauf W116)". Requisiti della parete leggera con struttura in legno Per pareti a montanti in legno vale la norma DIN 413, parte 4 "Pareti divisorie interne non portanti (sottostruttura con orditura in legno)". 161

6 Requisiti del pavimento I moduli d'installazione Geberit Sanbloc possono essere montati su pavimenti grezzi o finiti. In caso di posa su pavimento grezzo la pavimentazione non dovrà superare i 2 cm. In caso di posa su pavimento finito, la resistenza alla pressione / pressione superficiale dev'essere almeno di 5 N/mm 2 (.5 kg/mm 2 ). La pavimentazione sopra l'isolante deve avere uno spessore di minimo 7 cm. Trattamento della superficie I moduli d'installazione Geberit Sanbloc hanno una superficie pronta per l'ulteriore lavorazione. Questa superficie può essere direttamente intonacata, piastrellata o ricoperta con un altro rivestimento. Indicazioni per la progettazione Indicazioni per gli spessori minimi e massimi del rivestimento e per le altezze delle pareti applicate Geberit Sanbloc elemento per WC sospeso Sigma con comando frontale 22 x 135 Misura della protezione per cantiere 1 (* 2) - 4 Geberit Sanbloc elemento per WC sospeso Kappa con comando dall'alto / frontale Fig. 162: Spessore strato per placche di comando Geberit Kappa2, Kappa21 e Kappa5 Indicazione per la protezione cantiere: distanza massima della protezione per cantiere dalla parete piastrellata Fig. 163: Distanza massima della protezione per cantiere dalla parete piastrellata 185 x 12 Misura della protezione per cantiere 5mm 5mm Fig. 161: Spessore strato per placche di comando Geberit Sigma, Sigma 8*, Bolero o Tango 162

7 Dimensionamento Misure delle pareti Tabella 48: Profondità della parete applicata (T) e altezze del piano d'appoggio (H) Parete applicata ad altezza parziale e ad altezza del locale T H T -2-2 d d Elementi T con dimensione dell'acqua di scarico d 56/63 75/ H ad altezza parziale ) ) ) ) Per modulo d'installazione Geberit Sanbloc EI 9 Le misure tengono conto della regolazione minima e massima della sporgenza con modulo d'installazione allineato all'intonaco. 163

8 4.1.3 Montaggio Regole per il montaggio tutti i moduli d'installazione e i componenti Geberit Sanbloc sono allegate istruzioni di montaggio dettagliate. Queste sono presenti anche al sito Installazione davanti alla parete I moduli d'installazione Geberit Sanbloc vengono fissati alla costruzione in quattro punti: su 2 punti alla parete posteriore e su 2 punti sul pavimento grezzo o finito. La parete applicata può essere in costruzione in muratura o leggera. La pannellatura avviene direttamente sul modulo d'installazione e i pannelli devono aderire su tutta la superficie. Se il modulo d'installazione viene montato davanti ad una parete a montante leggera, nell'area di fissaggio del modulo va applicato un rinforzo aggiuntivo dietro la pannellatura (ad esempio lastre di montaggio in legno di min. 2 x 1 x 3 cm o equivalenti) Fig. 165: Installazione davanti alla parete con parete applicata leggera 3 2 Fig. 164: Installazione davanti alla parete con parete applicata in muratura 164

9 Installazione nella parete divisoria in muratura I moduli d'installazione Geberit Sanbloc vengono fissati su 2 punti sul pavimento grezzo o finito. Per ottenere una legame inscindibile dei moduli d'installazione nella parete murata, l'incavo laterale trapezoidale del modulo va riempito di malta. nche i supporti a terra devono essere murati per sopportare pesi e sollecitazioni meccaniche. leggera I moduli d'installazione incassati nella parete leggera vengono posizionati con i supporti a terra nel profilo a pavimento della parete a montante e vengono fissati su 2 punti al pavimento grezzo o finito. I moduli d'installazione vengono fissati anche lateralmente al profilo metallico CW mediante viti autoperforanti. Per il montaggio in casserature di pareti di calcestruzzo vanno predisposte misure speciali. Consultare il proprio consulente Geberit. 1 max.2 cm 2 max. 2 cm 2 max. 2 cm Fig. 167: Installazione in parete divisoria con costruzione leggera Fig. 166: Installazione in parete divisoria con muratura: riempire di malta l'incavo trapezoidale del modulo 165

10 Misure di montaggio Istruzioni per il montaggio 1 Montaggio dei supporti a terra e del pannello di copertura del vano di montaggio 53 1 mm 1 Regolare in altezza i supporti a terra a seconda della pavimentazione L R 1 mm R L 1 mm 13 2 Tagliare a misura il pannello di copertura del vano di montaggio. 29 Fig. 168: Fissaggio del modulo Sanbloc alla parete in muratura -1 5 Regolazione a 11,5 cm della profondità della curva d'allacciamento del vaso WC sospeso Con la curva d'allacciamento del vaso WC sospeso a 9, il braccialetto per lo scarico è regolato in fabbrica ad una profondità di 9 cm. 1 llentare la vite di fissaggio. 2 Ruotare il braccialetto dello scarico di 18 e fissarlo con la vite. 13 mm 9 11 Risultato La curva d'allacciamento del vaso WC sospeso è regolata su una profondità di 11,5 cm. 166

11 max. 5 mm max. 5 mm () 4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix 4.2 Geberit Combifix Sistema Descrizione del sistema Tabella 49: Campo d'impiego Parete Parete applicata posteriore Gli elementi d'installazione Geberit Combifix sono destinati all'impiego in costruzioni in muratura per l'installazione davanti alla parete. Offrono supporti sicuri per il fissaggio di sanitari in ceramica quali WC sospesi, lavabi e orinatoi, come pure perfetti allacciamenti idrici e di scarico. Parete applicata in muratura murato Non è consentito il montaggio in una parete in muratura. Dati tecnici Fig. 169: Geberit Combifix Installazione davanti alla parete Protezione acustica Geberit Combifix soddisfa in parte i requisiti minimi dell'attuale norma SI 181 "La protezione acustica nelle costruzioni edilizie". Campo d'impiego Gli elementi d'installazione Geberit Combifix vanno fissati davanti ad una parete in muratura. Gli elementi d'installazione vanno interamente murati nella parete applicata e rivestiti con mattoni. Gli elementi d'installazione Combifix non sono autoportanti e non sono adatti al montaggio in pareti in costruzione leggera. 167

12 4.2.2 Progettazione Requisiti di progettazione Il montaggio degli elementi d'installazione Geberit Combifix richiede una costruzione stabile, con sufficiente capacità portante. Indicazioni per la progettazione Indicazioni sullo spessore minimo e massimo del rivestimento Elemento Geberit Combifix per WC sospeso Sigma, con comando frontale Installazione davanti alla parete Requisiti costruttivi per la parete posteriore 22 x 135 Misura della protezione per cantiere 1 (* 2) - 9 massiccia (muratura, calcestruzzo) La parete in muratura deve poter sopportare le forze incombenti. Queste sono paragonabili al peso degli impianti sanitari montati direttamente sulla stessa parete posteriore. Requisiti costruttivi per la parete applicata Fig. 17: Spessore strato per placche di comando Geberit Sigma, Sigma8*, Bolero o Tango Elemento Geberit Combifix per WC sospeso Kappa con comando dall'alto / frontale massiccia (muratura) Gli elementi d'installazione non assumono alcuna funzione portante statica. Per tale ragione, la parete applicata va realizzata come costruzione in muratura con capacità portante e se realizzata ad altezza parziale va ancorata alla parete posteriore x 12. Misura della protezione per cantiere Fig. 171: Spessore strato per placche di comando Geberit Kappa2, Kappa21 o Kappa5 168

13 Elemento Geberit Combifix di installazione per orinatoio con comando elettronico x 145 Misura della protezione per cantiere Elemento Geberit Combifix per WC sospeso con muratura di forte spessore (controparete) Invece dell'integrazione nella muratura, è possibile anche installare gli elementi Geberit Combifix nella parete applicata. In questo caso la parete applicata deve aderire all'intera superficie dell'elemento d'installazione. 9 B Fig. 172: Spessore strato per dispositivo di risciacquo per orinatoio pneumatico o elettronico Indicazione per la protezione cantiere: 5mm B 5mm Fig. 173: Distanza massima della protezione per cantiere dalla parete piastrellata Fig. 174: Elemento Geberit Combifix per WC sospeso con muratura di forte spessore (controparete) I supporti a terra Geberit Combifix rt. No sono previsti per il montaggio indipendente degli elementi Combifix. I supporti a terra Kombifix sono strumenti ausiliari per il montaggio e non hanno alcuna funzione statica. È assolutamente necessario eseguire l'integrazione con, la successiva muratura o la muratura di forte spessore (parete applicata) per gli elementi d'installazione. B B 25 Fig. 175: Elemento Geberit Combifix per WC sospeso con muratura di forte spessore (parete applicata) come parete divisoria 169

14 Dimensionamento Misure delle pareti Tabella 5: Profondità della parete applicata (T) e altezze del piano d'appoggio (H) Parete applicata ad altezza parziale e ad altezza del locale T H T d d Elementi T con dimensione dell'acqua di scarico ø 56/63 75/ H ad altezza parziale circa circa circa / circa Le misure tengono conto della regolazione minima e massima della sporgenza e di 2 cm di intonaco. 17

15 max.5 mm max. 5 mm () 4 Geberit Sanbloc e Geberit Combifix Montaggio Regole per il montaggio 13 mm tutti gli elementi d'installazione e i componenti Geberit Combifix sono allegate istruzioni di montaggio dettagliate. Queste sono presenti anche al sito Montaggio degli elementi d'installazione Geberit Combifix Gli elementi d'installazione vengono fissati su quattro punti sulla parete in muratura. Gli elementi d'installazione per WC vengono fissati a due punti sui lati del telaio e a due punti all'interno del telaio. L'intera installazione con gli elementi d'installazione deve essere totalmente murata e rivestita con mattoni, in particolare il vano al di sotto degli elementi. Le pareti applicate ad altezza parziale sono da ancorare alla parete posteriore. 2 Fig. 177: Fissaggio delle astine filettate 1 Geberit Combifix Montanti e supporti a terra I supporti a terra e i montanti sono previsti per il montaggio indipendente degli elementi d'installazione Geberit Combifix. I supporti a terra sono strumenti ausiliari per il montaggio e non hanno alcuna funzione statica. È assolutamente necessario eseguire la successiva muratura e il rivestimento con mattoni. I montanti con piedini Geberit Combifix rt. No sono adatti a tutti gli elementi d'installazione Combifix. Possono essere fissati agli elementi d'installazione frontalmente o lateralmente e compensano altezze di pavimentazioni di - 25 cm. Fig. 176: Elemento d'installazione per WC con rivestimento con mattoni e tessuto armato sull'isolamento dalla condensa Bloccaggio delle astine filettate per l'elemento d'installazione per WC Un movimento assiale verso il basso delle astine filettate influenza il corretto montaggio in altezza del vaso. Ciò compromette il perfetto risciacquo del vaso WC. Per impedire questo movimento, le astine filettate vanno fissate al telaio tramite dadi. Fig. 178: Posizionamento dei supporti a terra 171

16 Misure di montaggio ø 1 mm V 5Hz 3 Fig. 179: Fissaggio dell'elemento d'installazione Geberit Combifix a parete in muratura 172

17 173

Geberit Combifix il nostro patrimonio d esperienza al vostro servizio. I moduli d installazione Geberit Combifix e Geberit Combifix Italia vengono

Geberit Combifix il nostro patrimonio d esperienza al vostro servizio. I moduli d installazione Geberit Combifix e Geberit Combifix Italia vengono il nostro patrimonio d esperienza al vostro servizio. I moduli e Italia vengono impiegati sia nella ristrutturazione sia nelle nuove costruzioni. Un elemento affermatosi nel corso degli anni come standard

Dettagli

Catalogo generale Geberit 2015

Catalogo generale Geberit 2015 Catalogo generale Geberit 215 Gamma moduli d installazione e placche di comando Geberit Unica+ 586 Geberit Combifix Italia 587 Geberit Combifix 591 Geberit Combifix 9 595 Geberit Sistema Duofix 596 Placche

Dettagli

Cassetta di risciacquo da incasso

Cassetta di risciacquo da incasso Introduzione Sistemi d'installazione Cassetta di risciacquo da incasso Cassette di risciacquo esterne Gamma Geberit per locali pubblici Cassetta di risciacquo da incasso Sifoni Sistemi di scarico Sistema

Dettagli

Tecnica di risciacquo e controparete

Tecnica di risciacquo e controparete Tecnica di risciacquo, controparete - Utilizzo corretto Tecnica di risciacquo e controparete Aspetti basilari Utilizzo corretto I sistemi di risciacquo e controparete Steptec Viega Eco Plus Viega Mono

Dettagli

TECEbox Listino 2014. TECEbox

TECEbox Listino 2014. TECEbox TECEbox Listino 2014 TECEbox TECEbox TECEbox con cassetta di scarico WC da 8 cm e da 13 cm TECE, presente sul mercato da oltre 15 anni con la cassetta di scarico da 13 cm, ha ideato espressamente per le

Dettagli

www.nicoll.it CASSETTE DI SCARICO CASSETTE AD INCASSO, A ZAINO ED ACCESSORI COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica

www.nicoll.it CASSETTE DI SCARICO CASSETTE AD INCASSO, A ZAINO ED ACCESSORI COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica www.nicoll.it CASSETTE DI SCARICO CASSETTE AD INCASSO, A ZAINO ED ACCESSORI COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica Aplysia 8 cassetta ad incasso 8 cm tubo di cacciata coibentato,

Dettagli

Moduli d installazione Geberit. Le soluzioni per la realizzazione di ogni tipo di bagno

Moduli d installazione Geberit. Le soluzioni per la realizzazione di ogni tipo di bagno Moduli d installazione Geberit Le soluzioni per la realizzazione di ogni tipo di bagno L edilizia e la costruzione moderne manifestano delle esigenze specifiche che i professionisti del settore, come gli

Dettagli

www.nicoll.it CASSETTE DI SCARICO CASSETTE AD INCASSO, A ZAINO ED ACCESSORI COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica

www.nicoll.it CASSETTE DI SCARICO CASSETTE AD INCASSO, A ZAINO ED ACCESSORI COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica www.nicoll.it CASSETTE DI SCARICO CASSETTE AD INCASSO, A ZAINO ED ACCESSORI COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica 297 APLYSIA 8 cassetta ad incasso 8 cm tubo di cacciata coibentato,

Dettagli

TECNICHE DI FISSAGGIO CARTONGESSO

TECNICHE DI FISSAGGIO CARTONGESSO TECNICHE DI FISSAGGIO CARTONGESSO Nel corso degli anni OTER ha saputo evolversi in costante equilibrio con le esigenze del mercato e proporre prodotti sempre più tecnologici e ricchi di contenuti. OTER

Dettagli

MODULI AUTOPORTANTI STORM SOSTEGNI UNIVERSALI WC STORM

MODULI AUTOPORTANTI STORM SOSTEGNI UNIVERSALI WC STORM 44 MODULI AUTOPORTANTI STORM SOSTEGNI UNIVERSALI WC STORM 705 44 MODULI UNIVERSALI AUTOPORTANTI SISTEMA DI STAFFAGGIO UNIVERSALE 2 3 4 5 6 Sistema di staffaggio universale per cartongesso e muratura. Adatto

Dettagli

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici

principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici LE PARETI INTERNE Sono elementi costruttivi che hanno principalmente la funzione di ripartire gli spazi interni degli edifici secondo dimensioni adatte alla destinazioni funzionali che devono essere realizzate

Dettagli

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE

CHIUSURE VER VER ICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE CHIUSURE VERTICALI PORTATE Hanno funzione portante t secondaria cioè non garantiscono la sicurezza statica complessiva dell edificio ma devono assicurare la protezione e l incolumità

Dettagli

2 Geberit Duofix. 2.1 Sistema... 40 2.1.1 Descrizione del sistema... 40 2.1.2 Dati tecnici... 43

2 Geberit Duofix. 2.1 Sistema... 40 2.1.1 Descrizione del sistema... 40 2.1.2 Dati tecnici... 43 2.1 Sistema............................................. 40 2.1.1 Descrizione del sistema............................... 40 2.1.2 Dati tecnici............................................ 43 2.2 Progettazione.......................................

Dettagli

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection FERMACELL Firepanel A1 La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection Firepanel A1 La nuova lastra incombustibile di FERMACELL La lastra FERMACELL Firepanel A1 rappresenta una novità assoluta

Dettagli

Pronta per i prossimi 50 anni.

Pronta per i prossimi 50 anni. Cassetta da incasso Geberit Pronta per i prossimi 50 anni. Chi ha installato le cassette da incasso Geberit nel 1964 era certamente un innovatore. E lo è tuttora, perché le nostre cassette da incasso sono

Dettagli

GROHE - CASSETTE. 10040 GROHE CASSETTA INCASSO 80mm. 10041 GROHE CASSETTA INCASSO WC SOSPESI. 38993000- Cassetta di sciacquo italiana 80 mm.

GROHE - CASSETTE. 10040 GROHE CASSETTA INCASSO 80mm. 10041 GROHE CASSETTA INCASSO WC SOSPESI. 38993000- Cassetta di sciacquo italiana 80 mm. GROHE - CASSETTE 38993000- Cassetta di sciacquo italiana 80 mm. 10040 GROHE CASSETTA INCASSO 80mm. montaggio a incasso per vaso WC profondità di installazione 80 mm cassetta in PE con rivestimento in resina

Dettagli

FIX PRATIKA cassetta incasso. PRATIKA 9 LITRI cassetta incasso

FIX PRATIKA cassetta incasso. PRATIKA 9 LITRI cassetta incasso Indice CASSETTE INCASSO PRATIKA PratiKa 9 Litri Pag. 2 Fix PratiKa Pag. 3 TeKno PratiKa Pag. 4 Karton PratiKa Pag. 5 Placche Classic Pag. 6 Placche Biblo Pag. 7 Muduli di Sostegno Pag. 8 CASSETTE ESTERNE

Dettagli

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso PARTIZIONI INTERNE PARTIZIONE INTERNA Elemento di fabbrica che ha il compito di suddividere lo spazio interno in ambienti i posti tutti sullo stesso piano d uso, separando visivamente ii ambienti i contigui

Dettagli

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti

FERMACELL. L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti FERMACELL L'alta qualità FERMACELL per pareti, soffitti, sottotetti EDIZIONE 00 0 buone ragioni scegliere l alta qualità FERMACELL! Le lastre in gessofibra FERMACELL hanno le carte in regola per soddisfare

Dettagli

Campi d applicazione dei sistemi di controsoffitti autoportanti Rigips

Campi d applicazione dei sistemi di controsoffitti autoportanti Rigips Sistema di controsoffitto autoportante senza requisiti antincendio Il sistema di controsoffitti autoportanti offre all esecutore un alternativa particolarmente interessante ai sistemi di controsoffitti

Dettagli

Installazione in parete fronte muro con TECEprofil. L originale con giunto angolare

Installazione in parete fronte muro con TECEprofil. L originale con giunto angolare Installazione in parete fronte muro con TECEprofil L originale con giunto angolare Indice TECEprofil i vantaggi del sistema pag. 4 5 TECEprofil il bagno in abitazioni private pag. 6 7 TECEprofil design

Dettagli

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection

La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection FERMACELL Firepanel A1 La nuova dimensione nella protezione al fuoco Fire protection Firepanel A1 La nuova lastra incombustibile di FERMACELL La lastra FERMACELL Firepanel A1 rappresenta una novità assoluta

Dettagli

Catalogo generale Geberit 2015

Catalogo generale Geberit 2015 Catalogo generale Geberit 2015 Indice Gamma per locali pubblici Dispositivi elettronici di risciacquo 526 Comandi pneumatici per orinatoi 543 Accessori per orinatoi 547 Dispositivi manuali di risciacquo

Dettagli

LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI

LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI LASTRE ARMATE YTONG PER SOLAI E TETTI Le lastre Ytong, sono elementi armati autoportanti che permettono di realizzare solai e tetti di edifici residenziali, con una velocità di posa insuperabile rispetto

Dettagli

3 Geberit GIS. 3.1 Sistema... 90 3.1.1 Descrizione del sistema... 90 3.1.2 Dati tecnici... 94

3 Geberit GIS. 3.1 Sistema... 90 3.1.1 Descrizione del sistema... 90 3.1.2 Dati tecnici... 94 3.1 Sistema............................................. 9 3.1.1 Descrizione del sistema............................... 9 3.1.2 Dati tecnici............................................ 94 3.2 Progettazione.....................................

Dettagli

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1 ie gelieferten bbildungen sind teilweise in arbe. Nur die Vorschaubilder sind in raustufen. ei ruckdatenerstellung bitte beachten, dass man die ilder ggf. in raustufen umwandelt. 햽 햾 Vielen ank 12.0/2010

Dettagli

Supporti per impianti tecnologici

Supporti per impianti tecnologici Schede Tecniche MT 00/00 Supporti per impianti tecnologici Telaio di supporto WC sospeso MT 00 Telaio di supporto lavabo MT 0 Telaio di supporto bidet sospeso MT 0 Traversa per soffione doccia MT 00 Telaio

Dettagli

Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011. 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori

Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011. 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori CONTROSOFFITTI Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011 Prof. Arch. Frida Bazzocchi 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori UNI EN 13964:2007 Controsoffitti. e metodi

Dettagli

normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a

normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a PROVE TECNICHE ACUSTICA normativa ISO 140:1995 parte 3 a normativa ISO 717:1996 parte 1 a INDICE PARETE IN MURATURA R w 54 80 50 120 pag. 1.a PARETE IN MURATURA R w 55 120 50 200 pag. 2.a PARETE IN MURATURA

Dettagli

Costruzione. 1 Edilizia industriale e commerciale 1.1 Fissaggio delle pareti. Realizzazione ALTRI IMPIEGHI 04/2012

Costruzione. 1 Edilizia industriale e commerciale 1.1 Fissaggio delle pareti. Realizzazione ALTRI IMPIEGHI 04/2012 D_Altri impieghi 1 Edilizia industriale e commerciale 1.1 Fissaggio delle pareti fissaggio dell elemento parete contro il risucchio (come da requisiti statici) rivestimento esterno pannello per parete

Dettagli

Tecnica applicativa. Costruzione a secco. Pannelli di copertura in cartongesso e al silicato di calcio*

Tecnica applicativa. Costruzione a secco. Pannelli di copertura in cartongesso e al silicato di calcio* Tecnica applicativa Costruzione a secco Pannelli di copertura in cartongesso e al silicato di calcio* Pannelli di copertura per ambienti umidi Il sistema di installazione a controparete Viega Eco Plus

Dettagli

PARETI A SECCO DIVISORIE IL PRODOTTO IDEALE PER L ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DELLE PARETI IN GESSO RIVESTITO EDILIZIA ED ACUSTICO NELL

PARETI A SECCO DIVISORIE IL PRODOTTO IDEALE PER L ISOLAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DELLE PARETI IN GESSO RIVESTITO EDILIZIA ED ACUSTICO NELL COMFORT TERMICO ED ACUSTICO NE EDIIZIA ARETI DIVISORIE A SECCO I RODOTTO IDEAE ER ISOAMENTO TERMICO ED ACUSTICO DEE ARETI IN GESSO RIVESTITO 2 Eurosystem e Europan I prodotti ideali per l isolamento termico

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE PARETI PORTANTI IN MURATURA Reazione al fuoco: A1 Resistenza al fuoco: REI 180

RIQUALIFICAZIONE PARETI PORTANTI IN MURATURA Reazione al fuoco: A1 Resistenza al fuoco: REI 180 RIQUALIFICAZIONE PARETI PORTANTI IN MURATURA Resistenza al fuoco: REI 180 Supporto: parete in laterizio sp 115 mm e intonaco su ambo i lati Rivestimento protettivo: lastre FIREGUARD 13 spessore 1x12,7

Dettagli

classe. Placca di comando Geberit Sigma70

classe. Placca di comando Geberit Sigma70 Placca di comando Geberit Sigma70 Tocco di classe. La nuova Geberit Sigma70 è una placca in vetro o in acciaio inossidabile molto sottile, che sporge dalla parete solo di qualche millimetro ed è priva

Dettagli

2014 - tecniche di fissaggio CARTONGESSO

2014 - tecniche di fissaggio CARTONGESSO 2014 - tecniche di fissaggio CARTONGESSO 417-IN MOD. INVISIBILE Studiato per l installazione delle nostre mensole telescopiche per radiatori su pareti in cartongesso. L adattatore realizzato in acciaio

Dettagli

Schede tecniche e linee guida per l installazione

Schede tecniche e linee guida per l installazione Schede tecniche e linee guida per l installazione 43 Intumex RS10 - Collare tagliafuoco Generalità Intumex RS10 è un tagliafuoco per tubazioni in plastica realizzato in acciaio inossidabile vericiato a

Dettagli

Va in scena un nuovo bagno, tutto da vivere.

Va in scena un nuovo bagno, tutto da vivere. Va in scena un nuovo bagno, tutto da vivere. IL BAGNO ha una nuova aspirazione. La sala da bagno, da semplice luogo dell igiene e della cura del sé, si trasforma in vero e proprio spazio di piacere e di

Dettagli

Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357. Tappi di insonorizzazione 41 Gruppo 1610

Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357. Tappi di insonorizzazione 41 Gruppo 1610 Morsetto di accoppiamento KL Gruppo 1357 Per l'assemblaggio di profilati doppi. Questo sistema permette di assemblare rapidamente in una seconda fase due profilati. Per essere sicuri di ottenere i valori

Dettagli

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO METALLICA TAGLIAFUOCO CARTONGESSO con telaio abbracciante ad angolo arrotondato ed altri vantaggi aggiuntivi: Resistenza REI 120 Una e due ante Formati standard ed a misura fino a 2545 x 2500 H Senza o

Dettagli

TECEbox. Informazioni Tecniche 2-1

TECEbox. Informazioni Tecniche 2-1 TECEbox TECEbox Informazioni Tecniche 2-1 2-2 Indice Descrizione del sistema TECEbox 8 cm 2-4 Moduli con cassette per wc 2-4 La cassetta di scarico per wc 2-5 Serbatoio 2-5 Valvola di scarico A3 2-5 Sistema

Dettagli

Viega Mono Tec Viega Mono Slim. Solo 8 cm di profondità.

Viega Mono Tec Viega Mono Slim. Solo 8 cm di profondità. Viega Mono Tec Viega Mono Slim Solo 8 cm di profondità. Cassette di risciacquo da 8 cm: si meritano il design pluripremiato delle placche di comando Visign. Perfetta interazione tra tecnica e design Con

Dettagli

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA

CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA CITTÀ di FABRIANO PROVINCIA DI ANCONA Settore Assetto e Tutela del Territorio Oggetto: Lavori di adeguamento alle norme di igiene e sicurezza e realizzazione di dotazioni impiantistiche presso il Sant

Dettagli

TECEprofil - Il primo sistema modulare universale per ambienti personalizzati

TECEprofil - Il primo sistema modulare universale per ambienti personalizzati TECEprofil - Il primo sistema modulare universale per ambienti personalizzati 2 Il primo sistema modulare universale Le nuove tendenze di personalizzazione dell'ambiente bagno richiedono elevate esigenze

Dettagli

L UNICA. COME NESSUNA.

L UNICA. COME NESSUNA. GESSI LADURA Pregy LaDura L UNICA. COME NESSUNA. Lastra in gesso rivestito rinforzata con fibra di legno. Naturale. LaDura. Indice 3 Il vostro partner di fiducia 4-5 Dati tecnici 6-7 Vantaggi e valore

Dettagli

TIPOLOGIE PRINCIPALI 10

TIPOLOGIE PRINCIPALI 10 QUADERNO II Chiusure in muratura e calcestruzzo MURI ESTERNI IN ELEVAZIONE Scheda N : TIPOLOGIE PRINCIPALI 10 Esistono diversi tipi di muri,che si differenziano gli uni dagli altri per la loro resistenza

Dettagli

EFD Serrande tagliafuoco certificate EI 180 S EN 1366-2 marcata UNI EN15650.

EFD Serrande tagliafuoco certificate EI 180 S EN 1366-2 marcata UNI EN15650. Serrande tagliafuoco certificate EI 180 S EN 1366-2 marcata UNI EN15650. Classificazione secondo EN13501-3:2005 Supporti normalizzati EI 120 S EI 180 S Parete in cartongesso 150 mm (v e i o) 1500x1000

Dettagli

Schöck Tronsole tipo B

Schöck Tronsole tipo B Schöck Tronsole tipo Separazione acustica dal rumore da calpestio tra rampa della scala e solaio Schöck Tronsole tipo 100 x 3 Rampa della scala: Prefabbricata o in calcestruzzo gettato in opera Impiego

Dettagli

7 Scarico per pavimento Geberit

7 Scarico per pavimento Geberit 7.1 Sistema........................................... 280 7.1.1 Introduzione.......................................... 280 7.1.2 Campo d'impiego..................................... 280 7.1.3 Descrizione

Dettagli

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE IN GAS IN GAS Rubinetto a sfera per gas da incasso VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE DADI DI FISSAGGIO SEDI LATERALI CODOLI PER SALDATURA O-RINGS GUARNIZIONI METALLICHE ROSONE DI COPERTURA LEVA VITI

Dettagli

ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI

ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI ACCESSORI METALLICI PER CONTROPARETI E PARETI STAFFA REGOLABILE art. NAMCP01 Codice Distanziatura dalla parete Confezione NAMCP01001 da 3 a 6 cm. 100 pz. NAMCP01002 da 6 a 9 cm. 100 pz. NAMCP01003 da

Dettagli

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL

Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Schede tecniche FERMACELL Impermeabilizzare nelle costruzioni a secco FERMACELL Sollecitazione dell umidità Campi di utilizzo Secondo la sollecitazione di umidità cui è sottoposto un elemento costruttivo,

Dettagli

staffa speciale 141,5 /120 cm destra o sinistra per pareti in cartongesso special bracket right or left 141,5 / 120 cm for plasterboard wall

staffa speciale 141,5 /120 cm destra o sinistra per pareti in cartongesso special bracket right or left 141,5 / 120 cm for plasterboard wall staffa speciale 141,5 /120 cm destra o sinistra per pareti in cartongesso special bracket right or left 141,5 / 120 cm for plasterboard wall Caratteristiche: Sistema di supporto per pareti in cartongesso

Dettagli

Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale

Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale Il Cartongesso e l Edilizia Residenziale 2 L AZIENDA Lafarge Gessi è una società del Gruppo multinazionale Lafarge, nata in seguito alla rapida crescita dei sistemi costruttivi a secco che si è registrata

Dettagli

Scarico a parete. Nuove tendenze per il drenaggio del bagno più esigente. Leader del drenaggio

Scarico a parete. Nuove tendenze per il drenaggio del bagno più esigente. Leader del drenaggio Scarico a parete Nuove tendenze per il drenaggio del bagno più esigente Leader del drenaggio 2 Leader del drenaggio Scarico a parete Qualità, sicurezza e design Drenaggio del bagno creativo e senza barriere

Dettagli

SOMMARIO 1. PARETI... 5 2. COPERTURE... 25 3. SOLAI INTERMEDI... 33 4. DETTAGLI COSTRUTTIVI... 37

SOMMARIO 1. PARETI... 5 2. COPERTURE... 25 3. SOLAI INTERMEDI... 33 4. DETTAGLI COSTRUTTIVI... 37 Rev.7 MAPPA TECNICA SOMMARIO 1. PARETI... 5 1.1 PARETE ESTERNA A TELAIO SENZA VANO TECNICO... 6 1.2 PARETE ESTERNA A TELAIO CON VANO TECNICO... 8 1.3 PARETE ESTERNA A TELAIO REI 60... 10 1.4 PARETE ESTERNA

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5

DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5 DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5 REV. 06/2009 VILLAGGIO 5 CAPITOLATO DEI LAVORI REV. 06/2009 PREMESSE L intervento in oggetto prevede la costruzione di ville ad un piano composte da

Dettagli

CertificatidiResistenzaal Fuoco MAGGIO - 2013

CertificatidiResistenzaal Fuoco MAGGIO - 2013 CertificatidiResistenzaal Fuoco MAGGIO - 2013 PARETI a singola orditura - 1 parte SCHEDA CERT. N PDF EI 30 D1-1 EFECTIS RC N 05-V-151 indice A EFECTIS Es. n 06/01 - gamma pareti Montanti min: 50 mm [dorso

Dettagli

Geberit Unica Cassetta da incasso isolata

Geberit Unica Cassetta da incasso isolata Geberit Unica Cassetta da incasso isolata Sommario Performante e funzionante: 5 Unica nel suo genere Montaggio semplice 7 e veloce Placche di comando: 9 il design al servizio della tecnologia Dispositivi

Dettagli

GROHE.IT GROHE CASSETTE DI SCIACQUO PIASTRE DI AZIONAMENTO. Vieni a scoprire su GROHE.IT

GROHE.IT GROHE CASSETTE DI SCIACQUO PIASTRE DI AZIONAMENTO. Vieni a scoprire su GROHE.IT GROHE.IT GROHE CASSETTE DI SCIACQUO PIASTRE DI AZIONAMENTO Vieni a scoprire su GROHE.IT Sistemi di sciacquo SENSIA ARENA DESCRIZIONE 0237169 Shower WC system per cassetta di sciacquo da incasso power flush:

Dettagli

Pareti e rivestimenti ERACLIT

Pareti e rivestimenti ERACLIT 32 Le pareti ed i rivestimenti antirumore ed antincendio ERACLIT rappresentano uno dei sistemi più interessanti e completi presenti sul mercato, in quanto: non hanno limitazioni di altezza e sono di grande

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1 CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE Residenze in LAINATE via Rho pag. 1 STRUTTURE - La struttura portante del fabbricato è costituita da un intelaiatura di travi e pilastri in cemento armato gettati

Dettagli

CAPITOLO E.17 CONTROSOFFITTI, PARETI DIVISORIE E PROTEZIONI ANTINCENDIO

CAPITOLO E.17 CONTROSOFFITTI, PARETI DIVISORIE E PROTEZIONI ANTINCENDIO 179 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 9 SPECIALE DEL 9 FEBBRAIO 2009 AVVERTENZE CONTROSOFFITTI CAPITOLO E.17 CONTROSOFFITTI, PARETI DIVISORIE E PROTEZIONI ANTINCENDIO I controsoffitti devono

Dettagli

Elenco di verifica del capitolato secondo CPN. Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40

Elenco di verifica del capitolato secondo CPN. Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40 Elenco di verifica del capitolato secondo CPN Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40 Oggetto: 0707105B I Planerheft Alba CD-A-27/40 EI90 Pagina 1 000 Condizioni 090 Prescrizioni.. Posizioni di

Dettagli

Placche e comandi per WC

Placche e comandi per WC Placche e comandi per WC e comandi per WC 4 Placche e comandi per WC 4.0 Placche di comando......................................... 66 4.0.1 Placche di comandi frontali............................. 66

Dettagli

TECEdrainboard Listino 2012 d drainboar TECE 157

TECEdrainboard Listino 2012 d drainboar TECE 157 TECEdrainboard Listino 01 TECEdrainboard 157 TECEdrainboard - Descrizione prodotto TECEdrainboard - Basi solide per docce a filo pavimento Con il nuovo sistema TECEdrainboard è ora possibile realizzare

Dettagli

Opere in cartongesso

Opere in cartongesso Rendering di opere in cartongesso realizzate grazie ai Sistemi Costruttivi a Secco Knauf Opere in cartongesso Leggero ma resistente, economico ma altamente performante, è un materiale sempre più utilizzato

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli

Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita

Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita IN GAS DOPPIO IN GAS DOPPIO Rubinetto a sfera per gas da incasso con doppia uscita VALVOLA A SFERA CW 617 N UNI EN 5-4 CESTELLO DI ISPEZIONE Plastica DADI DI FISSAGGIO CW 6 N UNI EN 4 SEDI LATERALI P.T.F.E.

Dettagli

FERMACELL Viti autofilettanti

FERMACELL Viti autofilettanti Per rivestimenti di pareti e soffitti con Fermacell lastre in gessofibra Utilizzo Per fissare Fermacell lastre in gessofibra a sottostrutture in acciaio o in legno nell ambito di pareti o soffitti. Per

Dettagli

Requisiti fondamentali

Requisiti fondamentali Requisiti fondamentali Resistenza meccanica Modesta deformabilità Minimo spessore Peso ridotto Buone proprietà isolanti, termiche e acustiche Superficie d intradosso piana Resistenza al fuoco Rapida realizzazione

Dettagli

Impianti di riscaldamento

Impianti di riscaldamento Dati tecnici del sistema Raxofix, vedi capitolo "Descrizione del sistema" all'inizio del manuale Impianti di riscaldamento Utilizzo corretto Il sistema Raxofix di tubazioni in plastica esclusivamente in

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE OPERAZIONI DA ESEGUIRE IN CASO DI CONSOLIDAMENTO STATICO DEL SOLAIO.

DESCRIZIONE GENERALE DELLE OPERAZIONI DA ESEGUIRE IN CASO DI CONSOLIDAMENTO STATICO DEL SOLAIO. DESCRIZIONE GENERALE DELLE OPERAZIONI DA ESEGUIRE IN CASO DI CONSOLIDAMENTO STATICO DEL SOLAIO. Verifica statica della struttura esistente, al fine di determinare la portata del solaio esistente; redazione

Dettagli

TECEprofil. Informazioni Tecniche 1-1

TECEprofil. Informazioni Tecniche 1-1 TECEprofil TECEprofil Informazioni Tecniche 1-1 Indice Sistema di costruzione a secco TECEprofil 1-4 Descrizione del sistema 1-5 Possibilità di applicazioni 1-5 Vantaggio economico 1-6 Istruzioni di montaggio

Dettagli

Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere

Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere Focus PROGETTARE E COSTRUIRE MEGLIO SI DEVE E SI PUO Pollein (AO), 09 ottobre 2012 Requisiti acustici degli edifici Dalla teoria al cantiere Domenico Nicastro nicastro@acusma.com Domenico Nicastro requisiti

Dettagli

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX

PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX SCHEDE TECNICHE PARETE MONO E DOPPIO VETRO DNAX DnaX si caratterizza per la massima pulizia del linguaggio architettonico e dalla estrema flessibilità di impiego e versatilità nell utilizzo di diverse

Dettagli

Settore 4. accessori metallici per contropareti e pareti

Settore 4. accessori metallici per contropareti e pareti Settore 4 accessori metallici per contropareti e pareti A ART. NAMCP01 B STAFFA REGOLABILE / UNIVERSALE Impiego: PER PROFILI AD U PER LA CORREZIONE DI "FOURI PIOMBO" UTILIZZO PER MONTANTI LARGHI mm. 50/55

Dettagli

MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA

MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA INTRODUZIONE Il recente D.M. 14.1.2008 (N.T.C.), ha confermato ed ulteriormente migliorato le regole di progettazione per costruire in muratura armata, introdotte a livello

Dettagli

a m e t s i s à t salusi n a s e n o i s i v i d

a m e t s i s à t salusi n a s e n o i s i v i d salus d i v i s i o n e s a n i t à s i s t e m a pareti prefabbricate Le pareti prefabbricate "Salus" usate per la realizzazione di camere bianche, laboratori e blocchi operatori,consentono attraverso

Dettagli

Principali parti di un fabbricato

Principali parti di un fabbricato Principali parti di un fabbricato Un fabbricato industriale risulta essenzialmente costituito dalle seguenti parti: Fondazioni (del fabbricato e dei macchinari) Struttura portante; Copertura e pareti (complete

Dettagli

Casa Montarina: Costruzioni alte in legno anche in Ticino!

Casa Montarina: Costruzioni alte in legno anche in Ticino! Casa Montarina: Costruzioni alte in legno anche in Ticino! Autori Cristina Zanini Barzaghi, ing. civile dipl. ETH SIA OTIA Martin Hügli, ing. del legno dipl. FH Borlini & Zanini SA Laube SA, Biasca Aspetti

Dettagli

Il materiale BASE FOAMGLAS PERISAVE e FOAMGLAS FLOOR BOARD

Il materiale BASE FOAMGLAS PERISAVE e FOAMGLAS FLOOR BOARD Il materiale BASE FOAMGLAS PERISAVE e FOAMGLAS FLOOR BOARD L elemento combinabile per l isolamento termico e casseratura nei basamenti isolati FOAMGLAS Il risparmio: ELIMINA la cassaforma www.foamglas.it

Dettagli

IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di

IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di IBA Strutture, situata alle porte di Milano, nasce nel 1995 dall unione di esperti professionisti nel settore della posa di mosaici e di ristrutturazioni complete chiavi in mano. La società è specializzata

Dettagli

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1)

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) 1 SCHEMA FUNZIONALE UTA 1 2 DATI GENERALI UNITA' TRATTAMENTO ARIA UTA 1 Tipo di esecuzione Dimensioni indicative: interno Lunghezza 8.85 m Larghezza 1.95 m Altezza

Dettagli

-8- Installazione Rivestimenti - Staffa sostegno architrave I modelli TERMOFAVILLA, possono essere personalizzati con i rivestimenti appositamente realizzati presenti nella gamma CLAM, oppure eseguiti

Dettagli

SHELTERS CABINE STAZIONE MOBILI SISTEMI PER RADIO E TELEDIFFUSIONE. Progettati per custodire al meglio qualsiasi apparato

SHELTERS CABINE STAZIONE MOBILI SISTEMI PER RADIO E TELEDIFFUSIONE. Progettati per custodire al meglio qualsiasi apparato SISTEMI PER RADIO E TELEDIFFUSIONE SHELTERS CABINE STAZIONE MOBILI Progettati per custodire al meglio qualsiasi apparato è predisposta per l installazione di una struttura interna o esterna a sostegno

Dettagli

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011

I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 I cappotti ad elevato spessore: la corretta posa in opera. CONVEGNO AIPE - MADE 2011 6 Ottobre 2011 Che cosa vuol dire IPERISOLAMENTO DISPERSIONI TERMICHE DELL INVOLUCRO minime unbeheizt unbeheizt WSVO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 4 - ZONA 6 - SCUOLA N 5267-25/8 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DELL IMPIANTO ANTINCENDIO PRESSO LA SCUOLA

Dettagli

Gyproc Easy2 Activ Air

Gyproc Easy2 Activ Air Gyproc Easy2 Activ Air Norma di prodotto: EN 520:2009 La tecnologia Activ Air permette alla lastra di assorbire e neutralizzare fino al 70% della formaldeide presente nell aria degli ambienti interni.

Dettagli

Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE

Risparmio energetico. Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE Risparmio energetico CoMfort Detrazione fiscale Basso spessore RISTRUTTURARE c o n g l i i s o l a n t i t e r m o r i f l e t t e n t i o v e r- a l l Quando la tecnologia avanza tutto si assottiglia...

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA PREFABBRICATI MODULARI USO SANITARIO

DESCRIZIONE TECNICA PREFABBRICATI MODULARI USO SANITARIO DESCRIZIONE TECNICA dei PREFABBRICATI MODULARI USO SANITARIO (versione in poliuretano) Informazioni generali: La seguente descrizione si riferisce ai nostri prefabbricati standard ed alla nuova dotazione

Dettagli

Istruzioni per la posa di mflorcontact

Istruzioni per la posa di mflorcontact Istruzioni per la posa di mflorcontact Ispezione e pre-trattamento del sottofondo Verifiche Il sottofondo deve essere mantenuto asciutto, in piano e pulito, come stabilito dalla norma DIN 18365. Deve essere

Dettagli

Schalung & Gerüst. Casseforme di grandi dimensioni

Schalung & Gerüst. Casseforme di grandi dimensioni Schalung & Gerüst Casseforme di grandi dimensioni Casseforme per grandi cantieri 300 centimetri di altezza e extra forte FORTEKO è il sistema di casseforme, incorniciato in una struttura di profilo extraforte

Dettagli

ACCESSORI PER FINITURE

ACCESSORI PER FINITURE ACCESSORI PER FINITURE NASTRO A RETE COPRIGIUNTO AUTOADESIVO IN FIBRA DI VETRO art. NAF01 Codice Lunghezza Confezione NAF01001 15 ml. 12 pz. NAF01002 90 ml. 24 pz. NAF0100 45 ml. 54 pz. NAF01004 20 ml.

Dettagli

RELAZIONE TECNICA_IMPIANTO GAS METANO

RELAZIONE TECNICA_IMPIANTO GAS METANO RELAZIONE TECNICA_IMPIANTO GAS METANO Il gas metano sarà addotto, per ogni piano, con tubazione come le tavole allegate mostrano esterne al fabbricato e ad esso ancorate a vista. La rete principale sarà

Dettagli

I supporti dei sistemi fotovoltaici

I supporti dei sistemi fotovoltaici I supporti per il montaggio dei moduli Su tetto a falda: retrofit e integrazione A terra o su tetti piani: vasche, supporti metallici, Girasole, Gazebo A parete: frangisole, in verticale Sistemi retrofit

Dettagli

Collezione LEGGERA 3

Collezione LEGGERA 3 schedatecnica 2 Collezione LEGGERA 3 4 PASSIONE PER IL LEGNO Nata come falegnameria artigianale con una forte vocazione per la qualità, da oltre 25 anni Pivato ha focalizzato il proprio impegno nella progettazione

Dettagli

Le costruzioni a secco elementi costruttivi

Le costruzioni a secco elementi costruttivi Le costruzioni a secco elementi costruttivi Fondazione Promozione Acciaio Palania House, Grecia GEM Architects I principali elementi che caratterizzano un edificio, specialmente quando si realizza a secco,

Dettagli

Doortech Controtelai per porte scorrevoli

Doortech Controtelai per porte scorrevoli Doortech Controtelai per porte scorrevoli CATAOGO Anta ngola con porta vetro Acqua 3 4 Anta ngola Anta Doppia 5 CARATTERISTICE TECNICE CONTROTEAIO INTONACO I 10 anni di garanzia sono riferiti al solo

Dettagli

Catalogo generale Geberit 2015

Catalogo generale Geberit 2015 Catalogo generale Geberit 215 Inice Gamma risciacquo 472 Cassette i risciacquo: a bassa e meia posizione 499 Cassette i risciacquo: a alta posizione 53 Cassette i risciacquo: a bassa posizione 55 Curve

Dettagli

Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione

Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione Descrizione tecnica pareti divisorie ed attrezzate di ns. produzione Modulart Steel 2000, parete divisoria mobile attrezzabile a doppio pannello in acciaio zincato plastificato, irrigidito con lastre di

Dettagli