LA NASCITA DEL C.E.F.&M.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA NASCITA DEL C.E.F.&M."

Transcript

1

2 LA NASCITA DEL C.E.F.&M. Il Club dei Commercialisti Esperti in Finanza & Mercati o più brevemente C.E.F.&M., è un Associazione di Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili costituita il 9 settembre 2010 da 20 commercialisti con eccellente professionalità, appartenenti ad altrettanti studi professionali presenti in tutta Italia. Tutti gli Associati fondatori che hanno ottenuto la qualifica di esperti in processi di quotazione dopo aver frequentato in Milano un corso di specializzazione organizzato da Borsa Italiana e dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (CNDCEC). Il Corso è stato realizzato nell ambito dell Accordo sottoscritto in data 22 gennaio 2009 tra il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili (CNDCEC) e Borsa Italiana S.p.A., tramite il quale è stato condiviso un sistema integrato di obiettivi legati allo sviluppo del sistema industriale e finanziario italiano, quali: accelerare la crescita delle imprese e migliorarne la competitività; incentivare l adozione di sistemi manageriali e di controllo adeguati alle crescenti sfide competitive; incoraggiare il ricorso al capitale di rischio quale strumento di finanziamento, sviluppo e agevolazione dei processi di passaggio generazionale. 2

3 GLI OBIETTIVI DEL CLUB Il C.E.F.& M. ha lo scopo di: 1. Realizzare un network di commercialisti presente sull'intero territorio nazionale con eccellente professionalità e specializzazione nell attività di consulenza in materia di: processi di quotazione; operazioni di M&A; finanza straordinaria d impresa. 2. Partecipare ad iniziative locali, territoriali e nazionali per: aumentare la diffusione della cultura del capitale di rischio presso gli imprenditori ed i professionisti che assistono le PMI; sensibilizzare le imprese al ricorso al mercato nazionale ed internazionale dei capitali; stimolare l investimento in PMI da parte del sistema nazionale ed internazionale dei Fondi di Private Equity, dei Fondi Pensione, delle Assicurazioni e delle Banche. 3. Studiare ed approfondire la conoscenza delle problematiche finanziarie ed aziendalistiche propedeutiche alle operazioni di quotazione, di M&A e di ogni altra operazione straordinaria di impresa. 3

4 4. Stimolare lo spirito associativo favorendo e promuovendo: le possibili collaborazioni professionali, valorizzando e potenziando le rispettive specializzazioni; forme di aggregazione fra i membri dell associazione. 5. Promuovere: il rafforzamento patrimoniale delle PMI, premiando la raccolta di capitale facendo ricorso al mercato azionario; i processi di quotazione delle imprese; i processi di aggregazione fra imprese. 6. Promuovere ed accreditare verso il mondo imprenditoriale territoriale e nazionale l immagine dei membri dell Associazione quali Commercialisti specializzati in processi di quotazione, in analisi finanziaria, risk management e governance societaria. 7. Partecipare a dibattiti ed ogni altra iniziativa di informazione e di formazione professionale culturale dell'associato. 8. Istituire, ove necessari, gruppi di lavoro per l approfondimento di singole tematiche. 9. Stimolare la partecipazione dei componenti alle attività dell Associazione. 4

5 C.E.F.& M.: VISION, MISSION e VALORI Creare e sviluppare la rete degli studi professionali dei Commercialisti italiani specializzati nella quotazione delle PMI sull AIM ITALIA e sugli altri mercati di Borsa. VISION Essere presenti e vicini alle imprese eccellenti, contando sulla più diffusa catena di professionisti legati da un rapporto consolidato e fiduciario con l imprenditore : gli studi dei commercialisti italiani. Proporre alla società economica la figura del commercialista quale consulente finanziario, giuridico ed economico in grado di affrontare le contraddizioni e le incertezze del presente e di suggerire alle imprese gli strumenti più idonei per affrontare lo sviluppo e guardare al futuro da protagonisti. Mettere al servizio dell'economia italiana il know how dei Commercialisti che diventano "sistema" ed estrinsecano le "sinergie" per lo sviluppo sociale ed il benessere collettivo. 5

6 Realizzare il Network dei Commercialisti Esperti in Finanza & Mercati con una presenza professionale, qualificata e capillare in ogni provincia italiana. MISSION Associare un crescente numero di commercialisti opportunamente selezionati fra coloro che possano vantare una indiscussa affidabilità, prestigio, moralità e relazioni consolidate con imprese potenzialmente quotabili e/o imprese del proprio territorio. Perseguire con tenacia l obiettivo di incontrare imprese che siano potenzialmente quotabili sull AIM ITALIA anche, e soprattutto, per il tramite del Commercialista che segue la Società. Consolidare la partnership relazionale con Borsa Italiana e sviluppare relazioni ed promuovere nuove iniziative con le Associazioni di Categoria delle Imprese e dei Dirigenti d Azienda. Organizzare convegni e/o eventi di prestigio allo scopo di promuovere lo sviluppo delle imprese mediante la quotazione sui mercati gestiti da Borsa Italiana. Collaborare con il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili. 6

7 Saper lavorare in squadra, gestendo i conflitti e ascoltando le idee e le opinioni altrui. Rispetto, cortesia e cordialità nei confronti dei colleghi. Passione, dedizione e soddisfazione per la Professione. Distinguersi come esperto in quotazioni di società al mercato AIM ITALIA. I NOSTRI VALORI Saper innovare sé stesso e il contesto in cui si opera. Coscienza, obiettività, competenza ed etica professionale. Correttezza, sincerità, lealtà, professionalità e buona fede. 7

8 Gli attuali soci del Club: Alfredo Imparato Consigliere Andrea Magnanini - Consigliere e Tesoriere Antonio Virgilio - Consigliere Carlo Arlotta - Vice Presidente Carlo Pesaro - Socio Fondatore Daniela Prandina - Socia Elisabetta Coda Negozio - Socia Fondatrice Francesca Parente - Socia Fondatrice Francesco Aldo De Luca - Consigliere e Segretario Franco Bertoletti Consigliere Giorgio Venturini Socio Giovanni Liberatore - Socio Giovanni Pappalardo - Probo Viro Giuditta Renoldi - Probo Viro Guido Prati - Presidente Johannes Guigard - Socio Fondatore Jury Bonasia - Consigliere Livio Pasquetti - Vice Presidente Luigi Fici Socio Marco Fantoni - Socio Fondatore Roberto Scialdone - Socio Fondatore Sergio Capobianco - Probo Viro Tiziana Vallone - Revisore dei Conti 8

9 Possono far parte del C.E.F.& M.: REQUISITI DEGLI ASSOCIATI tutti i Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili iscritti nella sezione A degli Albi tenuti dai rispettivi Ordini di appartenenza che abbiano ottenuto la specializzazione in processi di quotazione in Borsa, analisi finanziarie, risk management e governance societarie frequentando con profitto uno dei corsi indetti dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili in collaborazione con Borsa Italiana SpA, o che abbiano fatto parte del comitato organizzativo dei perdetti corsi; i Commercialisti che, secondo la valutazione insindacabile del Consiglio Direttivo del C.E.F.&M., possano dimostrare un adeguata esperienza e specializzazione nell attività di consulenza in materia di processi di quotazione, operazioni di M&A ed operazioni straordinarie d impresa; i Commercialisti che hanno frequentato con profitto uno dei corsi indetti dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili in collaborazione con Borsa Italiana SpA in processi di quotazione in Borsa, analisi finanziarie, risk management e governance societarie frequentando, o aver fatto parte del comitato organizzativo dei predetti corsi, o poter dimostrare un adeguata esperienza e specializzazione nell attività di consulenza in materia di processi di quotazione, operazioni di M&A ed operazioni straordinarie d impresa. 9

10 VANTAGGI ED OBBLIGHI DEGLI ISCRITTI AL C.E.F.&M. Vantaggi Far parte di un network di primari Commercialisti. Obblighi Rispettare il Regolamento amministrativo. Confrontarsi continuamente con colleghi altamente qualificati. Crescere professionalmente partecipando agli eventi organizzati dal Club. Avere la qualifica di associato e la licenza di utilizzo del marchio "C.E.F.& M.. Non svolgere attività associative concorrenziali che possano ledere gli interessi del Club. Impegnarsi a diffondere la cultura della finanza al servizio dell impresa in ogni possibile occasione. Mantenersi costantemente aggiornato in campo professionale. 10

11 PERCHE ASSOCIARSI AL C.E.F.&M. Associarsi al nostro Club significa entrare con noi in questo speciale "mondo" delle Quotazioni in Borsa, dove si potrà constatare la professionalità e l elevata qualità del lavoro da svolgere, sia in fase di preparazione delle imprese alla quotazione, sia nella fase di ammissione alle negoziazioni che nella fase di permanenza sul mercato AIM ITALIA. Inoltre avrai la possibilità di verificare la passione con cui viene frequentato il Club, la compattezza del nostro staff (siamo tanti, ma tutti legati da rispetto e stima reciproci), la voglia di conquistare il mercato emergente delle Quotazioni delle PMI, la preparazione scientifica (alimentata da aggiornamenti continui), la forza di volontà che ci procura il successo e ci tiene uniti e soprattutto lo spirito democratico con cui ci confrontiamo e che permette la crescita professionale a chiunque lo desideri (anche se arrivato per ultimo nella nostra associazione). 11

12 Ecco cosa occorre per diventare "uno di noi": COSA FARE PER ASSOCIARSI AL C.E.F.& M. presentare la richiesta di affiliazione, utilizzando l'apposito modulo (scaricabile dal sito internet nella sezione Gli Associati ); in caso di esito positivo della richiesta di associazione, espletare le formalità per acquisire la qualifica di associato (pagamento quota associativa, ecc.); Sulla domanda di ammissione, redatta su apposito modulo, delibera il Consiglio Direttivo nella prima riunione successiva alla data di presentazione della domanda, previa verifica dei requisiti di ammissione. La qualifica di membro dell Associazione decorre dalla data della riunione del Consiglio Direttivo che ne ha ratificato la domanda di iscrizione. Le decisioni del Consiglio Direttivo sono inappellabili. 12

13 PROFILO DEI NOSTRI ASSOCIATI Guido Prati T: Partner dello Studio Baldi C: Vice-Presidente di Baldi&Partners F: Nomad su Aim Italia - Responsabile di team di lavoro specializzato in: operazioni di quotazione; operazioni di M&A e operazioni di Finanza Straordinaria di impresa ed Aggregazioni Societarie. Advisor Finanziario ed esperto in ristrutturazioni d impresa, operazioni Straordinarie d impresa (fusioni, scissioni, conferimenti, ecc.), contrattualistica e valutazioni d impresa. Esperienza di consigliere di amministrazione in società quotate e componente del collegio sindacale in numerose società industriali. Dottore Commercialista e Revisore Legale dei Conti ed Esperto in processi di quotazione, risk management, corporate governance con attestazione rilasciata da Borsa Italiana. Esperto in negoziazione, mediazione e conciliazione. Dal 1995 Partner dello Studio Baldi, dove opera quale consulente in materia fiscale e societaria. Ha inoltre svolto attività di curatore fallimentare presso il competente Tribunale di Reggio Emilia. Partner dello Studio Baldi Andrea Magnanini T: +39 (0522) F: +39 (0522)

14 14 Antonio Virgilio T : +39 (0341) F: +39 (0341) Titolare dello Studio Dal 1985 titolare dello studio omonimo esercente in Lecco l attività libero professionale di Dottore Commercialista. Specializzazioni presenti: -consulenza in materie societarie e fiscali inerenti le piccole e medie imprese; -consulenza in operazioni straordinarie d impresa (fusioni scissioni conferimenti valutazioni di aziende e partecipazioni societarie) riorganizzazioni societarie e passaggi generazionali - pianificazione fiscale anche internazionale contratti di impresa; -servizi inerenti la contabilità, impianti di contabilità, revisioni contabili e di altri servizi accessori e connessi l ambito fiscale e contabile. È iscritto nell elenco dei professionisti esperti in Mercati Finanziari presso Borsa Italiana. Franco Bertoletti Ha maturato significative esperienze in PMI e gruppi multinazionali occupandosi principalmente di start up aziendali, di gestione amministrativa, organizzativa e finanziaria, di operazioni straordinarie e business due diligence. Si occupa inoltre di valutazioni aziendali e di redazioni di perizie, è iscritto nell elenco dei professionisti esperti in Mercati Finanziari presso Borsa Italiana e all albo dei consulenti tecnici del giudice tenuto dal Tribunale di Milano in materia di valutazioni e operazioni straordinarie. Partner dello Studio Via Caradosso, Milano T: F: +39 (02)

15 15 Francesco Aldo De Luca Via dell Usignolo, 1 Cell: T: +39 (02) F: +39 (02) Titolare Studio Dr. Francesco Aldo De Luca ADMAIORASEMPER.COM Membro Dell Istitute Of Management Accountants (www.imanet.org), dal 1994 si occupa di Sistemi di Controllo di Gestione, Contabilità Analitica, Reporting Direzionale, Sistemi di Business Intelligence, Data Wharehouse, CRM. Laureato in Economia Aziendale pre la Bocconi di Milano, con esperienza in Consulenza (CAP GEMINI), Sistemi Informativi (POLIMERI EUROPA), Sistemi Amministrativi (PIRELLI) e Management Accounting (FERRARI AUTO), supporta le aziende nei processi di riorganizzazione, process enhancement, lean organization, turnaround. È esperto di processi di implementazione ed auditing di sistemi ERP. Cura la redazione di Pini Industriali e Business Plan. Jury Bonasia Ha maturato significative esperienze nelle seguenti attività: consulenza tributaria, societaria e contrattuale; operazioni straordinarie di impresa; due diligence contabili, di bilancio, fiscali e legali; contenzioso tributario; revisione legale. È docente di corsi di formazione in materie aziendalistiche. Ricopre la carica di Sindaco di Società private e revisore di enti pubblici. Titolare dello studio Bonasia Yury Via Nebieno n Montorfano (CO) T: 335/

16 Alfredo Imparato Studio in Milano Via F. Turati n. 26 T: Cell Partner Studio Associato Imparato Nava Ravo Prima esperienza in IBM area finanza, poi in Ernst & Young per 4 anni, dove si è occupato esclusivamente di temi fiscali su scala nazionale ed internazionale. Dal 1988, anno in cui ha fondato lo Studio Associato di cui è partner, ha svolto attività, con competenze specialistiche, nelle seguenti aree: - consulenza fiscale, tax planning e contenzioso tributario; - M&A e ristrutturazioni aziendali ; - controllo di gestione, redazione business plan, key performance analysis. È docente in tema di Transfer Pricing (Master Diritto Tributario Internazionale organizzato dall Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano). Ricopre la carica di Sindaco in primarie Società nazionali e gruppi multinazionali. È consulente tecnico del Tribunale di Milano in materia di valutazioni di azienda. Dottore Commercialista e Revisore Legale ha svolto l attività presso aziende, occupandosi principalmente di ristrutturazioni, di valutazioni d azienda, di attività di revisione. Attualmente è analista del credito corporate e financial institutions presso primario istituto bancario. Relatrice e coordinatrice presso la SAF in temi di finanza e controllo di gestione, ha partecipato alla predisposizione del piano operativo per l introduzione dell euro in un importante gruppo societario. É iscritta nell elenco dei professionisti esperti in Mercati Finanziari presso Borsa Italiana. Libero Professionista Elisabetta Coda Negozio T : F:

17 Giovanni Pappalardo Via E. De Amicis, Milano -Italia T: Libero Professionista Dopo alcuni anni di attività in azienda, si è specializzato in diritto tributario (Master 1998/99). Dal 1999 esercita la libera professione prevalentemente nella consulenza in diritto tributario, societario e commerciale, dapprima per grandi aziende internazionali ed in seguito per le PMI, anche a rilievo multinazionale. Le esperienze maturate ed attuali riguardano le seguenti aree: fiscalità diretta e Iva, nazionale ed internazionale; accertamento e contenzioso tributario; tax and accounting due diligence; operazioni societarie straordinarie; valutazioni d azienda e redazioni di perizie; bilancio d'esercizio e consolidato. E iscritto nell elenco dei professionisti esperti in Mercati Finanziari presso Borsa Italiana. Laureata presso la LUISS Guido Carli di Roma, ha iniziato la carriera professionale collaborando con lo Studio Pinto in Roma prevalentemente nella consulenza aziendale e societaria. È responsabile Commerciale & Marketing nella Multipartner SpA che, oltre ad essere una società di consulenza aziendale integrata, si occupa anche di allestire e gestire Virtual Data Room. È cultrice della materia presso le cattedra di Ragioneria generale ed applicata e di Principi Contabili Internazionali - IFRS presso la Facoltà di Economia dell Università LUISS Guido Carli; Iscritta all albo dei Dottori Commercialisti ed esperti Contabili di Roma. Iscritta nell elenco dei professionisti esperti in Mercati Finanziari presso Borsa Italiana. Ricopre la carica di Sindaco in Società appartenenti a primari Gruppi nazionali. Libero Professionista e Responsabile Commerciale & Marketing. Francesca Parente Vicolo Barberini, Roma T: Cell:

18 18 Giorgio Venturini T: +39 (02) F: +39 (02) Partner dello Studio Ha maturato sin dal 1995 considerevoli esperienze di revisione legale di società industriali e commerciali di medie e grandi dimensioni. È membro di collegi sindacali e revisore legale di società. Dal 2004 è docente a contratto dell istituto di Accounting dell Università Bocconi di Milano nei corsi in materia di Bilancio, Auditing e Risk assessment. È membro della faculty dell Osservatorio di Revisione della SDA Bocconi. Esperienza Maturata Roberto Scialdone Dottore Commercialista e Revisore legale dei conti dal 1986, esercita l'attività professionale dal 1993 quale partner dello Studio Naldi Scialdone - Associazione Dottori Commercialisti, con sede a Firenze e ufficio a Milano. Ha acquisito le seguenti specializzazioni : - Normativa e Bilanci di Banche e Intermediari Finanziari; - Bilanci IAS/IFRS; - Contenzioso Tributario; - Operazioni Straordinarie e di M&A; - Diritto Societario. Svolge funzioni di Sindaco Revisore, Curatore fallimentare, Consulente Tecnico e Perito. Partner Studio Naldi Scialdone Studio Naldi Scialdone Viale G. Mazzini, n Firenze T : + 39 (055) F : + 39 (055)

19 Carlo Arlotta Galleria del Corso, T: +39 (02) F: +39 (02) Partner Consilia Business Management Srl Dal 1991 al 2002 in PwC dove si è occupato prevalentemente di revisione di banche ed intermediari finanziari e consulenza nella gestione dei rischi. Partner fondatore dal 2004 di Consilia Business Management, società di consulenza su governance & risk management, tematiche finanziarie e di reporting. Docente di Compliance e Gestione dei rischi presso l Università dell Insubria di Varese e di Finanziamenti di Aziende presso l Università di Macerata. Presidente della Commissione Finanza e Controllo di Gestione dell Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano e Direttore della Scuola di Finanza della Fondazione dei Dottori Commercialisti di Milano. Membro di alcuni Comitati di Sorveglianza di banche commissariate. Attività di sindaco e amministratore indipendente in alcune realtà industriali e Lead Indipendent Director di una società quotata alla Borsa di Milano. Lo o Studio è sorto nel 1979 ed ha imperniato la sua attività nella consulenza integrata amministrativa, fiscale ed aziendale ad imprese di piccole e medie dimensioni. I principali servizi forniti sono i seguenti: consulenza fiscale in materia d imposte dirette ed indirette; contenzioso tributario; operazioni straordinarie d impresa; redazione di business plan ; due diligence ; valutazioni aziendali e perizie ; sistemi di controllo di gestione. Collabora con PriceWaterhouseCoopers S.p.A. in qualità di consulente di società certificate. Dottore Commercialista Revisore Contabile Sergio Capobianco Via Plinio n Milano T: 02/ F : 02/

20 Carlo Pesaro Milano Viale Pisa, 47 T: , Cell: Partner della società di consulenza Exefin del gruppo Holinpart Carlo Pesaro, Partner di Exefin del gruppo Holinpart, con precedenti esperienze direttive in Credit Suisse First Boston, J.Rothschild e Royal Bank of Scotland. Svolge attività di consulenza in finanza e controllo di gestione. Dottore commer cialista e revisore contabile è iscritto nell elenco dei professionisti esperti in Mercati Finanziari presso Borsa Italiana e nell albo CTU del tribunale di Mil ano. E analista finanziario - CIIA National level e membro della Commissione fi nanza e controllo di gestione dell ODCEC di Milano. E autore di pubblicazioni in materia di finanza aziendale. Giovanni Liberatore Professore ordinario di Valutazione d Azienda presso la Facoltà di Economia di Firenze; Adjunct Professor di Financial Accounting per la New York University e Docente di Sistemi di Controllo per la Luiss Business School. E iscritto all'albo dei consulenti tecnici del Tribunale Civile e Penale di Firenze. Ha curato diversi aspetti di operazioni straordinarie, di risanamento o curatele fallimentari. Ha condotto progetti di controllo di gestione in vari settori: abbigliamento, trasporto pubblico, alberghiero, vitivinicolo, aziende pubbliche. Ha svolto attività di formazione e consulenza direzionale per società quali Abbott, Agenzia delle Entrate, Agenzia del Demanio, Autorità per la Vigilanza Contratti Pubblici, Consip, Lottomatica, Terna, Unipol. È membro del Consiglio di Amministrazione di società di capitali. Dottore Commercialista e Revisore Contabile Via Cavour, , Firenze T: +39 (06) F: +39 (02)

21 Giuditta Renoldi Via A. Gramsci, 125/b Bagnolo Mella (BS) Tel Fax Titolare dello Studio Esperienza Maturata Albi, Registri e Elenchi di appartenenza: Albo Dottori Commercialisti Esperti Contabili BS dal 1982 Registro Revisori Legali dei Conti G.U.31/BIS DM Registro dei Mediatori civili e commerciali dal 2011 Elenco esperti in Mercati Finanziari presso Borsa Italiana Specializzazioni: Consulenza fiscale e societaria Operazioni straordinarie d impresa e M&A Perizie e valutazioni d aziende Due diligence contabili e fiscali Consulenza contrattuale d impresa Funzioni: Sindaco e Revisore società industriali e finanziarie italiane Revisore Enti non commerciali Dal 1994 al 1998 consulente in Kpmg Spa. Nel 1998 fonda a Firenze lo Studio Paratore Pasquetti & Partners che integra in un unica organizzazione dottori commercialisti e avvocati. Specializzato in operazioni straordinarie di M&A, valutazioni d azienda, due diligence, finanza, controllo di gestione e business intelligence, business plan, project financing, processi di quotazione, modelli organizzativi ex D.lgs 231/2001. Docente all Università di Firenze in tema di strategia e valore d impresa. Sindaco e membro dell Organismo di Vigilanza 231 in svariate società di capitali. Titolare dello Studio Livio Pasquetti Via P.Villari Firenze T : +39 (055) F: +39 (055) E

22 Libero Professionista Johannes Guigard Studio Via Napo Torriani MILANO Tel Fax Esperienza Maturata Dottore Commercialista italiano e Chartered Accountant inglese, iscritto all ACCA (The Association of Chartered Certified Accountants) di Londra. Consigliere dell Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano; Professore a contratto presso l Università Milano Bicocca; Visiting professor alle Università di Città del Capo (Sud Africa) e all Università di Mosca (Russia); Componente il Working Group on SMEs dell EFRAG di Bruxelles, l ente europeo che valida gli IFRS per consentirne il recepimento nell UE. Già Chairman della Task Force FEE sul Company Law and Corporate Governance Action Plan, componente l Accounting Working Party e il Capital Markets Advisory Group della FEE (Fédération des Experts Comptables Européens) di Bruxelles; Componente della Commissione Intergovernativa presso l ISAR, gruppo di lavoro tecnico dell UNCTAD (United Nations Conference on Trade and Development) ente delle Nazioni Unite che si occupa tra l altro di corporate governance e di principi contabili per le PMI. Si occupa prevalentemente di Corporate Governance, IFRS, diritto societario. Ha svolto numerosi incarichi di temporary manager Amministrativo, Finanziario e di Controllo di filiali italiane di società multinazionali. Lavora attivamente nell assistenza tecnica a imprese italiane che investono in Repubblica Sudafricana. Dottore commercialista e Revisore contabile, svolge attività di consulenza per gruppi italiani e stranieri su progetti di riorganizzazione del sistema informativo, outsourcing, bilanci consolidati e valutazioni d azienda. Relatrice a corsi di formazione e convegni è autrice di numerose pubblicazioni su temi finance. Partner dello Studio Daniela Prandina T: +39 (02) F: +39 (02)

23 SEDE: CONTATTI: SEDE E CONTATTI Via Cino Del Duca, Milano Tel Fax dott. Guido Prati - Presidente e Resp. area Emilia Romagna, Veneto e resto Italia Studio Baldi Associazione Professionale Tel Cell dott. Carlo Arlotta Vice Presidente e Responsabile area Lombardia e Piemonte Consilia Business Management S.r.l. Tel cell dott. Livio Pasquetti Vice Presidente e Responsabile area Toscana e Liguria Paratore, Pasquetti & Partners Tel cell

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista. Il ruolo del Nomad.

Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista. Il ruolo del Nomad. S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Le small cap e la raccolta di capitale di rischio Opportunità per il professionista Il ruolo del Nomad. Marco Fumagalli Responsabile Capital Markets Ubi Banca

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente 1 INDICE Premessa 4 Soggetti Destinatari 6 - Indicazione nominativa dei destinatari che sono componenti del Consiglio di Amministrazione dell Emittente, delle società controllanti e di quelle, direttamente

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO

DOCUMENTO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO Redatto ai sensi dell art. 5 del Regolamento approvato dalla Consob con Delibera n. 17221 del 12 marzo 2010, e successive modificazioni PROROGA DELLA FIDEIUSSIONE DA PARTE DELL AZIONISTA

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO

CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO 1. Il presente Codice di Comportamento integrativo definisce, in applicazione dell'art. 54 del DLgs. n. 165/2001 come riformulato dall'art.1, comma

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso.

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MODIFICHE DEGLI ARTICOLI 15, 17, 27 E 28 DELLO STATUTO SOCIALE, E SULL INTRODUZIONE DELL ART. 28 BIS. La presente Relazione ha lo scopo di illustrare in

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

- - - - - - - - - - - - 1 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AFM S.p.A. Sede Legale in Bologna, Via del Commercio Associato n. 22/28 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ

STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ STUDIO DI CONSULENZA TRIBUTARIA E SOCIETARIA WÉààA WxÅxàÜ É ` ÇâàÉ DOTTORE COMMERCIALISTA - REVISORE LEGALE DEI CONTI C.F. MNT DTR 48L15 H501E P.I. 01995040589 00186 Roma via Giulia, 127 06/68804475 06/68802834

Dettagli

Gruppo PRADA. Codice etico

Gruppo PRADA. Codice etico Gruppo PRADA Codice etico Indice Introduzione 2 1. Ambito di applicazione e destinatari 3 2. Principi etici 3 2.1 Applicazione dei Principi etici: obblighi dei Destinatari 4 2.2 Valore della persona e

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida

CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ALL. 5 CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida ***** Regolamento sul funzionamento dell Organismo Indipendente di valutazione \ Approvato con deliberazione

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari UFFICIO DEL SEGRETARIO GENERALE Responsabile Settore Affari del Personale-Anticorruzione-Trasparenza CODICE DI COMPORTAMENTO INTEGRATIVO ARTICOLO 1 OGGETTO Il

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ADOTTATA AI SENSI DELL ART. 4 DEL REGOLAMENTO CONSOB 17221 DEL 12 MARZO 2010 (e successive modifiche) Bologna,1 giugno 2014 Indice 1. Premessa...

Dettagli

DECRETO n. 375 del 11/07/2014

DECRETO n. 375 del 11/07/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1. Il Gruppo e le sue attività Pag. 2. La filosofia della holding Pag. 4

Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1. Il Gruppo e le sue attività Pag. 2. La filosofia della holding Pag. 4 DOCUMENTAZIONE CONTENUTA NELLA CARTELLA Una holding per sviluppare sinergie Pag. 1 Il Gruppo e le sue attività Pag. 2 La filosofia della holding Pag. 4 Contact: Barabino & Partners Claudio Cosetti c.cosetti@barabino.it

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

STATUTO del CNCP. Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti

STATUTO del CNCP. Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti STATUTO del CNCP Associazione CNCP: Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti ARTICOLO 1 DENOMINAZIONE E costituita ai sensi degli articoli 36 e seguenti del codice civile un Associazione di rappresentanza,

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 30 OTTOBRE 2013

LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 30 OTTOBRE 2013 LEGGE REGIONALE N. 15 DEL 30 OTTOBRE 2013 DISPOSIZIONI IN MATERIA DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA REGIONE CAMPANIA DEL POLO SVILUPPO, RICERCA E I.C.T. IL CONSIGLIO REGIONALE ha approvato

Dettagli

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1

NORME GENERALI PRINCIPI ETICI REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 REGOLAMENTO INTERNO 2013 1 NORME GENERALI Art. 1 Validità del regolamento interno Il presente regolamento, derivante dai principi espressi dallo Statuto da cui discende, rappresenta le regole e le concrete

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right

FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI MASTER PART TIME LIVORNO. When you have to be right MASTER PART TIME FALLIMENTO E PROCEDURE CONCORSUALI 2 0 1 4 TRENTESIMA EDIZIONE LIVORNO N A P O L I When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di formazione IPSOA fa parte del Gruppo

Dettagli

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto

I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto I BORGHI PIU' BELLI D'ITALIA Statuto ARTICOLO 1- COSTITUZIONE E' costituito il Club denominato I Borghi più Belli d'italia ai sensi dello Statuto dell Associazione Nazionale Comuni Italiani, in breve ANCI.

Dettagli

INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L.R.L.

INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L.R.L. INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N. 11971 RELATIVE AL PATTO PARASOCIALE FRA EQUILYBRA CAPITAL PARTNERS S.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina. Roma, 18/10/2012. Francesco La Manno Borsa Italiana Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi nel nuovo Codice di Autodisciplina Roma, 18/10/2012 Francesco La Manno Borsa Italiana Il Codice di Autodisciplina 1999: Prima versione del Codice

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli