PageScope NDPS Gateway 2.5. Manuale d uso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PageScope NDPS Gateway 2.5. Manuale d uso"

Transcript

1 PageScope NDPS Gateway 2.5 Manuale d uso

2 Premessa Benvenuto Il PageScope NDPS Gateway è un software che controlla le stampanti e i processi di stampa, verificandone in particolar modo lo stato in ambiente NDPS (Novell Distributed Print Services), il più aggiornato sistema di stampa realizzato dalla Novell, Inc. Il PageScope NDPS Gateway supporta: La configurazione agente di stampa La funzionalità snap-in controllo stampante La funzionalità del server gateway NDPS Marchi registrati I logo KONICA MINOLTA e KONICA MINOLTA sono marchi di KONICA MINOLTA HOLDINGS, INC. PageScope è un marchio di KONICA MINOLTA BUSINESS TECHNOLO- GIES, INC. Ethernet è un marchio registrato di Xerox Corporation. Microsoft, Windows, e Windows NT sono marchi registrati di Microsoft Corporation. Netscape Communications, il logo Netscape Communications, Netscape Navigator, Netscape Communicator, e Netscape sono marchi registrati di Netscape Communications Corporation. Novell, NetWare, NDS, Novell Directory Services, NDPS, e Novell Distributed Print Services sono marchi registrati di Novell, Inc. Novell Client, Printer Agent, Public Access Printer, e Controlled Access Printer sono marchi registrati di Novell, Inc. PCL è un marchio registrato di Hewlett-Packard Company Limited. I nomi di tutti gli altri prodotti sono marchi di fabbrica o marchi registrati delle rispettive aziende titolari. Copyright 2002 by Peerless Systems Corp, 2381 Rosecrans Avenue, El Segundo, CA 90245, U.S.A. Copyright 2002 KONICA MINOLTA BUSINESS TECHNOLOGIES, INC. i

3 Premessa Le immagini delle schermate che compaiono in questo manuale possono variare leggermente da quelle reali. Le caratteristiche tecniche sono soggette a modifiche senza preavviso. ii

4 Sommario SOMMARIO 1 Panoramica Funzioni Piattaforme supportate Lingua supportata Installazione Installazione dell NDPS Installazione del PageScope NDPS Gateway Configurazione agente di stampa Avvio dell utilità di configurazione Per una stampante ad accesso pubblico Per una stampante di accesso controllato Configurazione di un agente di stampa Aggiungere manualmente una stampante Impostazione rilevamento stampanti Interfaccia utente NDPS NDPS Printer Manager iii

5 Sommario 4.2 Installazione di una periferica per un agente di stampa NDPS Job Manager Microsoft Printer Manager Funzionamento gateway stampante NDPS Funzionamento snap-in stampante NDPS Pulsante Dettagli Stampante Identificazione Caratteristica Stato Impostazioni predefinite Informazioni Pulsante Info I/O Riepilogo Input Riepilogo Output Pulsante Informazioni Processo Pulsante Attiva/Disattiva Input Pulsante Interrompi/Riprendi Output Pulsante Impostazione Polling Pulsante Localizzazione guasti Schermate del pannello di controllo Collegamento a Web Utilities iv

6 Sommario 6 Capacità del Server PageScope NDPS Gateway Printer List Specificare le impostazioni stampante Localizzazione guasti Localizzare i guasti del modulo di configurazione stampante NDPS Perché compare il messaggio Authentication failed? Perché una stampante particolare non si trova nell elenco Discovered Printers? Localizzare i guasti del modulo gateway stampante NDPS Perché un agente di stampa NDPS si trova in stato Not bound? Perché un agente di stampa NDPS si trova in stato Needs Attention? Perché un agente di stampa NDPS è bloccato sullo stato In stampa? Localizzare i guasti del modulo snap-in controllo stampante NDPS Perché lo snap-in controllo stampante Novell è aperto per una stampante KONICA MINOLTA? Perché non si riesce ad aprire una schermata? Perché non vi è nessun dato o ci sono soltanto dati non corretti nella schermata? Localizzare i guasti del modulo NDPS Perché un evento non genera un messaggio pop-up o log sulla macchina client?...40 v

7 Sommario vi

8 1 Panoramica 1 Panoramica 1.1 Funzioni La stampa NDPS (Novell Distributed Print Services) fornita supporta i modelli di stampante KONICA MINOLTA. È possibile rilevare le stampanti KONICA MINOLTA su una rete IP, inoltre viene fornito un elenco per la selezione utente. È possibile rilevare eventi e generare messaggi agli utenti. Il PageScope NDPS Gateway consente l accesso alle stampanti mediante SNMP (Simple Network Management Protocol) e visualizza i messaggi del pannello frontale nonché lo stato delle stampanti. La maggior parte dei sistemi digitali KONICA MINOLTA e stampanti laser KONICA MINOLTA vengono supportati. (Alcuni modelli non vengono supportati.) 1.2 Piattaforme supportate Ambiente del server dove il PageScope NDPS Gateway sarà operativo NDPS Ambiente snap-in Novell client Occorre installare il Service Pack e abilitare l uso dell IP. NetWare 5 NetWare 5.1 NetWare 6 NDPS 2.0 o successivo Windows 95 (Service Pack 1 o successivo) Windows 98 Windows 98 Seconda Edizione Windows NT 4.0 (Service Pack 6a o successivo) Windows 2000 (Service Pack 2 o successivo) Windows XP Per Windows 95/98/Me, NetWare Client v3.32 o successivo Per Windows NT/2000/XP, NetWare Client v4.83 o successivo 1

9 1 Panoramica Browser Web Client Protocollo Internet Explorer 4.0 o successivo Netscape 4.0 o successivo TCP/IP (LPD) 1.3 Lingua supportata Configurazione agente di stampa/ Snap-in controllo Server Gateway NDPS Inglese Tedesco Spagnolo Italiano Francese Giapponese Inglese 2

10 2 Installazione 2 Installazione Questa sezione descrive la modalità di installazione del PageScope NDPS Gateway, che si compone di diverse parti. Il componente del gateway fornisce un servizio NDPS ai client NDPS per le stampanti non-ndps. L utilità snap-in controllo gestisce gli agenti di stampa KONICA MINOLTA. Inoltre, l utilità di configurazione consente di configurare gli agenti di stampa NDPS. 2.1 Installazione dell NDPS Il PageScope NDPS Gateway è aggiunto al Novell NDPS. Il primo passo sarà pertanto l installazione dell NDPS. 1. Quando vengono installati NetWare 5.x o 6.x, accertarsi che anche l NDPS sia stato installato. Se il server è installato senza NDPS, il servizio può essere aggiunto dopo aver installato il server caricando NWCONFIG.NLM, quindi selezionando Product Options, e aggiungendo l NDPS al server. 2. L utilità amministrazione è NWADMN32.EXE, contenuta in SYS:\PUBLIC\WIN Azionare NWADMN32, quindi selezionare un broker NDPS. Creare i broker NDPS quando è necessario. 4. Aggiungere i driver della stampante, i banner e i tipi di carattere nell NDPS mediante il NDPS Resource Service Manager. 5. Il NDPS Printer Manager per Windows 95, 98, NT e client 2000 è NWPMW32.EXE, contenuto in SYS:\PUBLIC\WIN32. 3

11 2 Installazione 2.2 Installazione del PageScope NDPS Gateway Il PageScope NDPS Gateway verrà installato su un server NetWare da Windows. Nota Prima dell installazione, assicurarsi che sia attiva la connessione al server NetWare su cui il PageScope NDPS Gateway verrà installato, o che l accesso avvenga con i privilegi dell amministratore. Prima di aggiornare PageScope NDPS Gateway, eseguire le due seguenti operazioni. - Chiudere PageScope NDPS Gateway versione. - Quindi chiudere NWADMIN32.exe da tutti i computer loggati al Netware Server su cui è in esecuzione PageScope NDPS Gateway. 1. Su Windows, avviare il programma di installazione (mltndps.exe). 2. Cliccare il pulsante [Next]. Viene visualizzata la finestra di dialogo del Contratto di Licenza. 3. Cliccare il pulsante [Yes]. Viene visualizzata la finestra di dialogo Choose Destination che consente di specificare dove verrà installata l applicazione. 4

12 2 Installazione Authenticated NetWare Servers: Viene visualizzato un elenco dei server NetWare di cui si ha l accesso. Unauthenticated NetWare Servers: Viene visualizzato un elenco dei server NetWare che sono connessi ma di cui non si ha l accesso. 4. Dall elenco Authenticated NetWare Servers o Unauthenticated NetWare Servers, selezionare il server dove il PageScope NDPS Gateway verrà installato. 5. Per cambiare il luogo di installazione in una cartella diversa da quella mostrata in Destination Folder, cliccare il pulsante [Sfoglia] (Browse). Se non è stato effettuato l accesso al server, viene visualizzata la finestra di dialogo che consente di connettersi. Specificare la cartella, quindi cliccare il pulsante [OK]. 6. Cliccare il pulsante Next. L installazione ha inizio, i file vengono copiati nel server NetWare specificato. 5

13 2 Installazione File copiati I file seguenti vengono copiati quando il PageScope NDPS Gateway è installato. Questi file vengono rimossi quando il PageScope NDPS Gateway è disinstallato. Nome Modulo Minocfg.pd2 MinoCtrl.pc2 Minolta.ini MinoSnmp.dll MiCfgRes.dll MiCtlRes.dll Milgateway.hlp Milgateway.cnt Minogw.nlm Minogw.msg Minogw.hlp Percorso SYS:\PUBLIC\WIN32 SYS:\PUBLIC\WIN32 SYS:\PUBLIC\WIN32 SYS:\PUBLIC\WIN32 SYS:\PUBLIC\WIN32\NLS\(cartella di lingua appropriata) SYS:\PUBLIC\WIN32\NLS\(cartella di lingua appropriata) SYS:\PUBLIC\WIN32\NLS\(cartella di lingua appropriata) SYS:\PUBLIC\WIN32\NLS\(cartella di lingua appropriata) SYS:\SYSTEM SYS:\SYSTEM\NLS\4 SYS:\SYSTEM\NLS\4 6

14 3 Configurazione agente di stampa 3 Configurazione agente di stampa Ogni stampante NetWare è rappresentata da un agente di stampa NDPS (Novell Distributed Print Services). Il client NDPS sottopone un processo di stampa all agente di stampa NDPS. L NDPS PSM (Print Service Manager) trasmette il lavoro al gateway, che lo sottopone alla stampante NetWare, la quale esegue la procedura. In un ambiente NDPS, gli utenti possono configurare una stampante come stampante ad accesso pubblico o come stampante di accesso controllato. Il rapporto tra l agente di stampa NDPS e la stampante NetWare può essere stabilito mediante l utilità di configurazione. L utilità di configurazione è un applicazione per Windows. Il funzionamento dell utilità di configurazione viene descritto in questa sezione. 3.1 Avvio dell utilità di configurazione Le procedure per creare un agente di stampa ad accesso pubblico e di accesso controllato sono molto simili. L unica differenza riguarda il modo in cui l utilità di configurazione viene avviata. Questa differenza e il funzionamento dell utilità di configurazione verranno illustrate sotto. Stampante ad accesso pubblico Una stampante ad accesso pubblico è disponibile per tutti gli utenti quando un agente di quella stampante compare sulla rete. Le stampanti di pubblico accesso non sono rappresentate dagli oggetti NDS (Novell Directory Services), esse sono presenti semplicemente sulla rete per tutti i client a scopo di localizzazione o di impiego. Per usare una stampante ad accesso pubblico, i client devono essere connessi alla rete, ma non devono essere autenticati nella struttura NDS prima di fare uso di una stampante ad accesso pubblico. Gli utenti non hanno comunque privilegi per impostare le opzioni di configurazione che sono disponibili anche per le stampanti di accesso controllato. 7

15 3 Configurazione agente di stampa Stampante di accesso controllato Una stampante di accesso controllato permette di assegnare i privilegi NDS per controllare quali utenti possono vedere, usare e gestire questa stampante. Per configurare una stampante di accesso controllato, si può semplicemente creare un oggetto stampante NDPS che rappresenti la stampante. Il nuovo oggetto stampante NDPS verrà visualizzato nel browser NDS dell utilità NWADMIN. Come per gli altri oggetti NDS, una stampante di accesso controllato offre una gamma estesa di opzioni di sicurezza. Gli utenti possono anche configurare proprietà predefinite che non sono disponibili per il pubblico accesso. Prima di creare un agente di stampa, verificare che: NDPS.NLM sia caricato. In caso contrario, inserire carica ndpsm alla richiesta della console server, quindi selezionare il manager NDPS che si desidera avviare. NWADMN32.EXE, contenuto in SYS:\PUBLIC\WIN32\, è stato attivato Per una stampante ad accesso pubblico 1. Fare un doppio clic sull oggetto manager NDPS all interno della struttura NDS. 8

16 3 Configurazione agente di stampa 2. Selezionare Printer Agent List dalla colonna a destra, quindi cliccare sul pulsante [New] per creare l agente di stampa. Viene visualizzata la finestra di dialogo Crea Agente di Stampa. (Questa finestra di dialogo è uguale a quella visualizzata quando si crea la stampante di accesso controllato, come descritto sotto.) 3. Inserire il nome agente di stampa (ad es. KonicaMinolta_PA1) nella casella Printer Agent (PA) Name. 4. Dall elenco, in base alla sintassi NDPS_Manager_Name.Context_Name, selezionare il manager NDPS avviato dalla console del server. 5. Selezionare KONICA MINOLTA NDPS Gateway (IP) nella casella Gateway Types, quindi fare clic sul pulsante [OK]. Per configurare l agente di stampa, procedere con le istruzioni contenute nella sezione

17 3 Configurazione agente di stampa Per una stampante di accesso controllato 1. Dalla finestra di dialogo Amministratore NetWare, selezionare il contesto nel quale l agente di stampa viene creato in questo contenitore NDS (ad es. CONTEXT_99 ). 2. Dal menu Oggetto (Object), selezionare Crea (Create). Viene visualizzata la finestra di dialogo New Object. 3. Selezionare NDPS Printer, quindi cliccare sul pulsante [OK]. Viene visualizzata la finestra di dialogo Create NDPS Printer. 10

18 3 Configurazione agente di stampa 4. Inserire il nome agente di stampa (ad es. KonicaMinolta_PA1) nella casella NDPS Printer Name. 5. Selezionare Create a New Printer Agent in Printer Agent Source, quindi cliccare il pulsante [Crea]. Viene visualizzata la finestra di dialogo Crea Agente di Stampa. 6. Inserire il nome agente di stampa (ad es. KonicaMinolta_PA1) nella casella Printer Agent (PA) Name. 7. Dall elenco, in base alla sintassi NDPS_Manager_Name.Context_Name, selezionare il manager NDPS avviato dalla console del server. 8. Selezionare KONICA MINOLTA NDPS Gateway (IP) nella casella Gateway Types, quindi fare clic sul pulsante [OK] per continuare. Per configurare l agente di stampa, procedere con le istruzioni contenute nella sezione

19 3 Configurazione agente di stampa 3.2 Configurazione di un agente di stampa Quando viene creata una stampante ad accesso pubblico o di accesso controllato, viene visualizzata la finestra di dialogo Crea Agente di Stampa. Dopo aver completato il dialogo, viene visualizzata la finestra di dialogo KONICA MINOLTA PageScope NDPS Gateway. Nella finestra di dialogo KONICA MINOLTA PageScope NDPS Gateway viene visualizzato un elenco dei nomi della stampante e degli indirizzi IP corrispondenti. Nota Per rilevare le stampanti situate in altre sottoreti, fare clic sul pulsante [Avanzato]. Per i dettagli fare riferimento alla sezione 3.4. Per aggiungere una stampante situata in un altra sottorete, cliccare sul pulsante [Aggiungi Periferica], quindi seguire le istruzioni descritte nella sezione

20 3 Configurazione agente di stampa 1. Dall elenco, selezionare la stampante assegnata all agente di stampa, quindi cliccare sul pulsante [Finish]. Si apre la finestra dei settaggi LPR, permettendo la selezione del nome della coda LPD per la stampante selezionata. 2. Selezionare dalla lista, il nome della coda lpd da usare, quindi cliccare sul tasto [OK]. Nella finestra di dialogo che appare, chiedendo di confermare, cliccare su [OK]. Apparirà una finestra, che permette la selezione del driver di stampa per la stampante selezionata 3. Selezionare il corrispondente driver di stampa. Il PageScope NDPS Gateway sarà quindi completato. 13

21 3 Configurazione agente di stampa 3.3 Aggiungere manualmente una stampante Cliccare il pulsante [Aggiungi Periferica] per aggiungere altre stampanti che non è possibile rilevare o che non sono state rilevate automaticamente dall utilità di configurazione. Ciò è utile quando è stata definita una minima copertura di rete per il rilevamento delle stampanti (ad es. numero hop = 0), e si desidera configurare una stampante distante. 1. Cliccare sul pulsante [Aggiungi Periferica] (Add Device) nella finestra di dialogo KONICA MINOLTA PageScope NDPS Gateway. Viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi Periferica. 2. Inserire l indirizzo IP, quindi fare clic sul pulsante [OK]. Viene aggiunta una stampante KONICA MINOLTA supportata. Si verifica se la stampante per quell indirizzo IP è già esistente. Se la stampante esiste già sulla rete e se si tratta di una stampante KONICA MINOLTA supportata, essa viene aggiunta all elenco delle stampanti rilevate nella finestra di dialogo KONICA MINOLTA PageScope NDPS Gateway. 14

22 3 Configurazione agente di stampa 3.4 Impostazione rilevamento stampanti Dopo aver cliccato sul pulsante [Avanzato] (Advanced), è possibile eseguire diverse impostazioni per specificare il luogo in cui vengono rilevate le stampanti. Sulla scheda Impostazione standard (Default Setting) della finestra di dialogo Avanzato, è possibile modificare le due impostazioni seguenti: Impostazioni utenti SNMP: È possibile selezionare una diversa comunità di lettura (di solito specificata come pubblica (public)), utilizzata per comunicare con le periferiche di stampa KONICA MINOLTA. Impostazioni rilevamento IP: È possibile definire un numero massimo di hop (numero di router presenti) quando le stampanti vengono rilevate automaticamente. Il valore predefinito è 0 e agli utenti è consentito inserire un numero di hop tra 0 e 10. Tuttavia, nei casi in cui è necessario localizzare le stampanti con un numero di hop superiore a 10 e per favorire una migliore prestazione durante la procedura di rilevamento, gli utenti possono aggiungere una sottorete dove vengono rilevate le stampanti, come descritto sotto. 15

23 3 Configurazione agente di stampa Specificare una sottorete di cui si esegue la ricerca Nei casi seguenti, occorre specificare il luogo di ricerca della stampante. Se la stampante è in una posizione che richiede molti router (più di 10 hop) per essere attraversata Quando si desidera utilizzare una stampante lontana dalla sottorete locale Quando risulta un numero massimo di hop superiore nell elenco delle stampanti Se alla rete saranno inviati troppi pacchetti di trasmissione, verrà causato un aumento del traffico di rete 1. Cliccare sul pulsante [Avanzato] nella finestra di dialogo KONICA MINOLTA PageScope NDPS Gateway. Viene visualizzata la finestra di dialogo Avanzato. 2. Cliccare sulla scheda Rilevamento IP (IP Discovery) della finestra di dialogo Avanzato. Viene visualizzato un elenco di indirizzi di sottorete. L elenco Sottorete consente agli utenti di specificare una sottorete particolare da includere nella ricerca e di controllare il rilevamento con un numero massimo di hop. 16

24 3 Configurazione agente di stampa 3. Cliccare il pulsante [Aggiungi] (Add). Viene visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi Sottorete. 4. Nella casella Indirizzo IP (IP Address), inserire l indirizzo della sottorete che si deve aggiungere. Nella casella Maschera sottorete (Subnet Mask), inserire la maschera sottorete, quindi cliccare il pulsante [OK]. Successivamente, se si trovano stampanti in quella sottorete specificata, esse saranno aggiunte all elenco delle stampanti rilevate nella finestra di dialogo KONICA MINOLTA PageScope NDPS Gateway. 17

25 4 Interfaccia utente NDPS 4 Interfaccia utente NDPS Questa sezione è costituita da una serie di schermate che l utente NDPS può visualizzare. 4.1 NDPS Printer Manager Il NDPS Printer Manager è l utilità maggiore che i client NDPS possono usare per configurare e controllare l ambiente di stampa NDPS. 1. Per un client Windows 95, 98 o NT, attivare NWPMW32.EXE, contenuto in SYS:\PUBLIC\WIN32, per avviare il NDPS Printer Manager. L utilità può essere avviata allo stesso modo in altri ambienti di Windows. Vengono visualizzate le seguenti schermate. Questa schermata principale mostra le stampanti NDPS KONICA MINOLTA attualmente selezionate dagli utenti. 18

26 4 Interfaccia utente NDPS Lo stato della stampante è indicato in tempo reale. Sono supportati tutti gli stati NDPS definiti da Novell. Nella finestra di dialogo seguente si trovano alcuni tipi di evento supportati. Questa finestra di dialogo mostra due tipi di eventi: gli eventi del processo di stampa e gli eventi della stampante. Gli eventi del processo di stampa non vengono controllati direttamente dal Gateway NDPS. Il Gateway NDPS interagisce con l agente di stampa, dando origine a diversi eventi del processo di stampa. Gli eventi della stampante vengono controllati direttamente dal Gateway NDPS. Gli oggetti degli eventi NDPS sono aggiunti a NDPS MOD (Managed Object Database) quando il Gateway NDPS rileva segnalazioni ed errori nella stampante. 19

27 4 Interfaccia utente NDPS 4.2 Installazione di una periferica per un agente di stampa In questa finestra di dialogo, è possibile selezionare, deselezionare e configurare le stampanti NDPS dai computer client. La casella Available Printers fornisce un elenco della stampanti registrate in NDPS. La registrazione di una stampante NDPS può essere eseguita sia servendosi di un programma sia manualmente. Gli elenchi agenti stampante per il manager NDPS possono essere modificati tramite NWADMIN (finestra di dialogo su pagina 8) o mediante un interfaccia C-Worthy sul server. Avviare NDPSM.NLM, quindi specificare le opzioni necessarie. 20

28 4 Interfaccia utente NDPS Gli utenti NDPS possono selezionare una stampante dalla casella Installed Printers o dalla casella Available Printers, quindi fare clic su [Informazioni della stampante] (Printer Information) per visualizzare i dettagli della configurazione stampante ed il relativo stato in tempo reale. Da notare che per la macchina utente non è richiesta l installazione di un driver stampante per poterli visualizzare. Le stampanti NDPS supportano configurazioni multiple. Per scegliere il profilo di configurazione da utilizzare, selezionare una stampante nella casella Installed Printers della finestra di dialogo Novell Printers, quindi fare clic sul pulsante [Configurazione] (Configuration). 21

29 4 Interfaccia utente NDPS 4.3 NDPS Job Manager L elenco dei lavori di una stampante viene visualizzato con un doppio clic sulla stampante nell elenco che compare nella schermata principale del Novell Printer Manager. Lo stato dei lavori mostra sostanzialmente lo stato attuale dell agente di stampa. I dettagli del lavoro di stampa vengono visualizzati mediante un doppio clic sul relativo lavoro di stampa. Vengono forniti gli attributi del lavoro e dei documenti definiti in NDPS MOD. Gli attributi dei nuovi lavori e dei nuovi documenti non verranno aggiunti. Gli attributi per i lavori NDPS e per i documenti non sono elencati in questo documento. Fare riferimento al documento NDPS per ulteriori dettagli. L NDPS fornisce una gestione di lavoro più sofisticata, ad esempio i lavori di stampa possono essere riordinati. Il Gateway NDPS supporta tutte le procedure relative ai lavori di stampa che sono disponibili mediante il NDPS Printer Manager. 4.4 Microsoft Printer Manager Quando una stampante NDPS viene selezionata, il Novell Printer Manager aggiungerà l icona corrispondente nella finestra Stampanti del Pannello di Controllo Microsoft. Inoltre, molti vendor delle stampanti hanno manager stampanti proprietari che sono stati aggiunti alla finestra Stampanti del Pannello di Controllo Microsoft. Queste applicazioni saranno ancora in funzione perché il Gateway NDPS non modifica il software stampante nelle stampanti di arrivo. Esse forniscono informazioni supplementari al Novell NDPS Printer Manager, poiché è possibile che le informazioni del proprietario non siano definite in NDPS MOD. 22

30 4 Interfaccia utente NDPS 4.5 Funzionamento gateway stampante NDPS Il funzionamento della rete NDPS richiede il coordinamento di diversi componenti. Per spiegazioni dettagliate del funzionamento NDPS, leggere i documenti dell architettura NDPS Novell e i manuali utenti principali. Questo documento riguarda il funzionamento del KONICA MINOLTA PageScope NDPS Gateway e del relativo programma snap-in. 23

31 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS Il programma snap-in viene avviato in modo diverso per le stampanti di accesso controllato e per le stampanti ad accesso pubblico. Per le stampanti ad accesso pubblico, selezionare Tools sulla barra del menu principale, quindi cliccare View NDPS Public Printers. Viene visualizzata una casella contenente un elenco di tutte le stampanti ad accesso pubblico. Con un doppio clic sulla stampante desiderata verrà avviato il programma snap-in mostrato sotto. Per le stampanti ad accesso controllato, fare doppio clic sull oggetto stampante NDPS desiderato nella struttura. Lo snap-in sarà avviato automaticamente. Se non si conosce dove si trova l oggetto stampante, per trovarlo è possibile utilizzare la funzione dell oggetto corrispondente in NWADMIN. 24

32 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS 5.1 Pulsante Dettagli Stampante Facendo clic su questo pulsante compare un menu con l elenco dei cinque comandi disponibili: Identificazione, Caratteristica, Stato, Impostazioni predefinite, e Informazioni (Identification, Feature; Status, Set Defaults e About) Identificazione Cliccare su questo comando per visualizzare la finestra di dialogo Identificazione definita da Novell. Mostra il manager NDPS che gestisce l agente di stampa, il costruttore della stampante, il nome del modello, il nome della DLL di controllo della stampante, ecc. 25

33 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS Caratteristica Cliccare su questo comando per visualizzare la finestra di dialogo Caratteristica definite da Novell, che mostra le informazioni sui formati di documento supportati, copia fronte-retro, risoluzione massima, meccanismo di stampa, velocità massima di stampa e memoria della stampante Stato Quando la stampante ha dei problemi, la finestra di dialogo Stato stampante riporta i dettagli, come ora dell evento, nome dell evento, posizione in cui si è verificato, ecc., cosicché l utente possa individuare immediatamente il problema e risolverlo. 26

34 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS Impostazioni predefinite Cliccare su questo comando per visualizzare la finestra di dialogo Printer Defaults definita da Novell, che consente all utente di configurare le impostazioni predefinite delle stampanti, quali conta copie e intestazioni pagina Informazioni Cliccare su questo comando per visualizzare la versione attuale del Page- Scope NDPS Gateway. 27

35 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS 5.2 Pulsante Info I/O Cliccando su questo pulsante compare un menu che permette di ottenere informazioni sui vassoi di fornitura carta e i vassoio di uscita carta della stampante Riepilogo Input Questo riepilogo fornisce i nomi dei vassoi della stampante, la capacità massima, il livello della carta, le dimensioni della carta e l orientamento. Configurazione Input Selezionare uno dei vassoi di input selezionati, quindi cliccare sul pulsante [Dettagli] (Detail) per visualizzare i dettagli vassoio. Facendo doppio clic su uno dei vassoi di input elencati è anche possibile visualizzarne i dettagli. 28

36 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS Riepilogo Output Questo riepilogo fornisce informazioni sul vassoio di output, inclusi il nome, il tipo di vassoio, l unità delle dimensioni e la capacità massima. Configurazione Output Selezionare uno dei vassoio di output elencati, quindi cliccare sul pulsante [Dettagli] (Detail) per visualizzare i dettagli del vassoio. Facendo un doppio clic su uno dei vassoi di output elencati è possibile visualizzarne i dettagli. 29

37 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS 5.3 Pulsante Informazioni Processo Cliccando su questo pulsante compare un menu con l elenco dei due comandi disponibili: Elenco Processi (Job List) e Spooling. Cliccare sul comando Elenco Processi per gestire i processi di stampa (spostarli, copiarli o cancellarli). Cliccare sul comando Spooling per configurare le impostazioni di spooling dell agente di stampa. 30

38 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS 5.4 Pulsante Attiva/Disattiva Input Con un clic questo pulsante interrompe o riprende lo spooling (input). Quando lo spooling è in pausa, i nuovi processi di stampa inviati dalle macchine client non vengono temporaneamente accettati. 5.5 Pulsante Interrompi/Riprendi Output Con un clic questo pulsante interrompe o riprende la stampa (output). Quando la stampa è in pausa, le procedure di stampa sono interrotte temporaneamente. 5.6 Pulsante Impostazione Polling Cliccando su questo pulsante è possibile configurare l intervallo di tempo tra ogni polling dello stato. Ha effetto diretto sulla velocità di aggiornamento dei messaggi del pannello frontale. Più il valore di polling è basso, più è intenso il traffico di rete. Questo intervallo può essere impostato tra 1 e 1000 secondo(i). 31

39 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS 5.7 Pulsante Localizzazione guasti Gli attuali eventi della stampante vengono visualizzati in ordine di gravità degli eventi. Nella finestra di dialogo snap-in, compare un icona di errore nel punto esatto della stampante dove esso si è verificato. L icona visualizzata varia in base alla gravità dell errore. 32

40 5 Funzionamento snap-in stampante NDPS 5.8 Schermate del pannello di controllo La finestra di dialogo snap-in visualizza i messaggi relativi allo stato della stampante, come quando è in corso un processo di stampa o una fase di riscaldamento, oppure i messaggi di allarme. Se deve essere notificato più di un evento, sarà visualizzato soltanto quello più grave e più recente. 5.9 Collegamento a Web Utilities Cliccando sul logo Web Utilities, il browser Web predefinito viene avviato e compare la Web Utilities per la stampante attualmente visualizzata. 33

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Advanced Features Guide

Advanced Features Guide Phaser 8560 color printer Advanced Features Guide Guide des Fonctions Avancées Guida alle Funzioni Avanzate Handbuch zu Erweiterten Funktionen Guía de Características Avanzadas Guia de Recursos Avançados

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012

explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 explorer 2 Manuale dell Installatore e Technical Reference Ver. 2.2.6 del 14 Dicembre 2012 1 Indice 1. Descrizione del sistema e Requisiti hardware e software per l installazione... 4 1.1 Descrizione del

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE

CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE CREAZIONE E INVIO OFFERTA DI APPALTO DA FORNITORE 1 SOMMARIO 1 OBIETTIVI DEL DOCUMENTO...3 2 OFFERTA DEL FORNITORE...4 2.1 LOG ON...4 2.2 PAGINA INIZIALE...4 2.3 CREAZIONE OFFERTA...6 2.4 ACCESSO AL DOCUMENTALE...8

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Remote Administrator v2.2

Remote Administrator v2.2 Remote Administrator v2.2 Radmin è il software più veloce per il controllo remoto. È ideale per l assistenza helpdesk e per la gestione dei network. Ultimo aggiornamento: 23 June 2005 Sito Web: www.radmin.com

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Utilizzare Dev-C++ Tutti i programmi che seranno realizzati richiedono progetti separati

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO

ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO ATLAS : Aula - COME ESEGUIRE UNA SESSIONE DEMO Come eseguire una sessione DEMO CONTENUTO Il documento contiene le informazioni necessarie allo svolgimento di una sessione di prova, atta a verificare la

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta alla Rubrica PA da client di Posta Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A. 1 Indice INDICE... 2 PREMESSA... 3 CONFIGURAZIONE OUTLOOK 2007... 3 CONFIGURAZIONE EUDORA 7... 6 CONFIGURAZIONE

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL P1100 Printer series Guida dell utente Stampante HP LaserJet Professional serie P1100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli