DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIDATTICA ALLA PIOPPA. Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit."

Transcript

1 DIDATTICA ALLA PIOPPA Non insegnate ai bambini quello che possono imparare da soli facendo. Cit.

2 La nostra proposta dida,ca nasce dalla voglia di infondere passione e rispe3o verso la natura e gli animali, così che i bambini un domani si sentano appaga: nel proteggere in prima persona le meraviglie di madre natura. Per amare bisogna conoscere ed è per questo che il nostro percorso presenta dei momen: di forte interazione che portano ad un profondo conta3o con il mondo animale e rurale. La nostra proposta inoltre è proge3ata per potenziare al massimo l'a,vità esplora:va del bambino, per far si che impari facendo e sperimentando. BENVENUTI NELLA NOSTRA SCUOLA A CIELO APERTO!

3 VISITA DIDATTICA Vi accoglieremo nel nostro grande piazzale e dedicheremo pochi minu: alla spiegazione della ma,nata e alla eventuale divisione in gruppi dei piccoli visitatori. Ogni gruppo sarà seguito da un membro del nostro staff che accompagnerà bambini ed insegnan: nel regno degli animali. E poi tu( pron+ per iniziare il giro!!! BenvenuB nella nostra fadoria!

4 Ma...cosa mangiano gli animali? Dopo una semplice spiegazione di come si nutrono gli animali presen: nella nostra fa3oria (mucche, pecore, maiali, cavalli, asini, galline e anatre che popolano il nostro laghe3o) i bambini avranno la possibilità di interagire dire3amente con loro dandogli da mangiare!

5 Oh! La gallina ha fado l'uovo..! Oh! La gallina ha fado l'uovo..! Le nostre generose galline ci regalano più o meno uova a seconda della stagione e i bambini potranno coglierle dire3amente dai loro nidi, portandosele poi a casa.

6 Visita nei recin+ dove gli animali vivono in libertà! Si accederà ad un recinto con maiali, cavalli e asini tu, molto bravi e abitua: alla presenza dell'uomo, quindi equilibra: nelle loro reazioni e aman: delle coccole! Questo è un momento di grande interazione e di forte impa3o emo:vo poiché gli animali sono proprio liberi: i bambini saranno rigorosamente accompagna: dal membro dello staff, i più intraprenden: entreranno a piedi mentre gli altri a turno se lo vorranno potranno entrare in braccio. Si accederà ad un altro recinto adiacente al bosco per avere un pò di conta3o con le nostre dolcissime pecore e osservare in sicurezza mucche allo stato brado. Se la visita sarà in coincidenza con le cucciolate, i bambini potranno anche a turno accarezzare i nostri piccoli na:. Durante questo spazio e in tu3e le occasioni che si presteranno nel corso della visita racconteremo ai bambini come vivono e come comunicano le varie specie animali. Un pò di coccole e contado

7 TuK in sella al cavallo..! Il cavallo è un animale molto sensibile e mediatore di emozioni, ecco perché non può mancare un a,vità dedicata alla cura e alla pulizia del cavallo. I bambini parteciperanno a,vamente e lo prepareranno per poi salire tu( in sella per un breve gire:o.

8 UN OMAGGIO PER RICORDARVI DI NOI Per concludere in dolcezza la ma,nata, verrà donata ad ogni bambino una piccola marmella:na di nostra produzione da portare a casa e gustarla in famiglia! Sarà nascosta in un punto della fa3oria precedentemente visitato ed i bambini dovranno individuarlo in seguito ad un piccolo e semplice indovinello su ciò che si è de3o o visto durante la visita..dopo un po di fa+ca la sorpresa sarà ancora più dolce!!

9 Cosa non può mancare al buon fadore s+vale( in gomma lavabile (provvederemo in azienda al lavaggio degli s:vale, al termine dell'a,vità)..anche per le maestre!! e...poca paura di sporcasi con fieno ed un po' di terra!

10 LABORATORI DIDATTICI TuK con le mani in pasta! Accompagna: dal nostro cuoco i piccoli potranno creare da zero dell'o,ma pasta fresca da portare poi a casa da gustare con la propria famiglia. Farina, acqua e uova (da loro raccolte nel pollaio) coloreranno le mani dei bambini che realmente dovranno odorarle e toccarle per creare un impasto a regola d'arte!

11 Il salame è anche dolce! Con la guida della nostra cuoca esperta in dolci, i bimbi si cimenteranno nella preparazione del salame di cioccolato..sbricioleranno bisco, e mescoleranno tu, gli ingredien: a formare un profuma:ssimo salame che sarà un o,mo dessert delle loro cene con mamma e papà!

12 Dalla mucca al formaggio Durante questo laboratorio i bambini si dedicheranno alla produzione di piccoli formaggini primo sale che potranno poi portare a casa. Dopo una semplice spiegazione i piccoli collaboreranno al par:colare procedimento di formazione del formaggio.

13 I regali del frudeto! Durante la stagione es:va il nostro fru3eto esplode di colori regalandoci una buona produzione di mir:lli, more, lamponi e ribes. I bambini potranno sperimentare il piacere e la tranquillità della raccolta per poi gustarli in famiglia!

14 I ferri di cavallo.. trasformiamoli in opere d'arte! In questo spazio i bambini daranno libero sfogo alla loro crea:vità! Dipingeranno con la colla i ferri di cavallo e li spolvereranno poi con chicchi di cereali, fieno, paglia per dare nuova vita a questo ogge3o! Diventerà un bellissimo "quadro" da appendere in casa!

15 Per cos+ ed informazioni non esitate a conta:arci! Francesca

COREA. Il Mazzarello Center: una comunità terapeutica che vive lo spirito del Sistema preventivo

COREA. Il Mazzarello Center: una comunità terapeutica che vive lo spirito del Sistema preventivo COREA Il Mazzarello Center: una comunità terapeutica che vive lo spirito del Sistema preventivo Breve presentazione del contesto sociale in cui si lavora Il contesto socio-culturale della Corea sperimenta

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Provincia di Padova. Parco un da Scoprire. Proposte Didattiche Anno Scolastico 2013-2014

Provincia di Padova. Parco un da Scoprire. Proposte Didattiche Anno Scolastico 2013-2014 Provincia di Padova Parco un da Scoprire Proposte Didattiche Anno Scolastico 2013-2014 Indice Presentazione Parco Colli Euganei - pag. 4 Ed. Ambientale - pag. 5 Musei Colli Euganei - pag. 12 Parco Avv.

Dettagli

E-Book Va tutto bene così com è!

E-Book Va tutto bene così com è! E-Book Va tutto bene così com è! di Eleonora Brugger Va tutto bene così com è! Da molti anni ormai sono impegnata nell ambito della dottrina cosmica dove ho avuto la possibilità di intravedere e scoprire

Dettagli

Il giardino che vorrei

Il giardino che vorrei Scuola dell Infanzia Quadrifoglio Progetto didattico 2013-2014 Il giardino che vorrei "Vorrei che il bambino cominciasse ad avere un rapporto vero e caldo con la natura, con gli alberi, imparasse a conoscerli

Dettagli

Lo sviluppo linguistico nel bambino 0/3 anni. a cura di Daniela Guerzoni

Lo sviluppo linguistico nel bambino 0/3 anni. a cura di Daniela Guerzoni Lo sviluppo linguistico nel bambino 0/3 anni a cura di Daniela Guerzoni anno scolastico 2009-2010 Una breve premessa... Questa documentazione raccoglie i materiali presentati da Daniela Guerzoni e Agnese

Dettagli

Da 0 a 3 mesi: Fare la differenza

Da 0 a 3 mesi: Fare la differenza Italian (0-3 months) Da 0 a 3 mesi: Fare la differenza Essere genitori per la prima volta e` emozionante. Ma anche difficile. Nei primi 3 mesi crescerete e imparerete insieme al neonato. Per il neonato

Dettagli

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori

ALLATTAMENTO AL SENO Elementi informativi per gli operatori a cura del Comitato nazionale multisettoriale per l allattamento materno 1. Tutte le mamme hanno il latte Allattare al seno è un gesto naturale. Fin dall inizio del mondo, attraverso il proprio latte le

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA?

L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? dott.ssa Anna Campiotti Marazza (appunti non rivisti dall autrice; sottotitoli aggiunti dal redattore) L ADULTO CHE SA EDUCARE: REGOLE O PRESENZA? primo incontro del ciclo Il rischio di educare organizzato

Dettagli

Percorsi interculturali di apprendimento linguistico. Io e gli Altri...... In viaggio insieme

Percorsi interculturali di apprendimento linguistico. Io e gli Altri...... In viaggio insieme Percorsi interculturali di apprendimento linguistico Io e gli Altri...... In viaggio insieme 18 Io e gli Altri Attività rivolte a studenti di livello A1 1. PRESENTIAMOCI! Obiettivi generali: conoscenza

Dettagli

Il gioco nel. ROMA CAPITALE Municipio Roma IX U.O.S.E.C.S. Centro Famiglie Villa Lais

Il gioco nel. ROMA CAPITALE Municipio Roma IX U.O.S.E.C.S. Centro Famiglie Villa Lais ROMA CAPITALE Municipio Roma IX U.O.S.E.C.S. Centro Famiglie Villa Lais Il gioco nel Scelte educative per le nuove generazioni. Un racconto delle esperienze ludiche nei Servizi del Municipio Roma IX impaginato

Dettagli

IL ROMANZO GLI AUTORI

IL ROMANZO GLI AUTORI IL ROMANZO Sette autrici e autori si sono dati appuntamento attorno a un unica frase da cui partire per raccontare storie accomunate soltanto dal fatto di svolgersi in un unica, limpida, giornata di sole.

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE

GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE Autore: Liliana Minutoli PROGETTO DIDATTICO PER APPRENDERE DA SUONI, PAROLE, IMMAGINI, MOVIMENTI CORPOREI A BAMBINI E MAESTRI! Eccoci qui insieme

Dettagli

Pensieri per un genitore che non c è

Pensieri per un genitore che non c è Campus AIPD - Formia 16-22 giugno 2013 Pensieri per un genitore che non c è In questo Campus mi sembra di essere fuori dal mondo, perché qui la normalità è avere un figlio con la sdd... sono i fratelli

Dettagli

FONDAZIONE IRCCS CA GRANDA

FONDAZIONE IRCCS CA GRANDA FONDAZIONE IRCCS CA GRANDA OSPEDALE MAGGIORE POLICLINICO Benvenuti in maternità DIPARTIMENTO PER LA SALUTE DELLA DONNA, DEL BAMBINO E DEL NEONATO U.O. DI NEONATOLOGIA E TERAPIA INTENSIVA NEONATALE 1 Con

Dettagli

PROFESSIONE GENTORI (Prima parte) Essere padre

PROFESSIONE GENTORI (Prima parte) Essere padre PROFESSIONE GENTORI (Prima parte) Essere padre Ci sono moltissimi tipi diversi di padri. Che tu appartenga ad una famiglia nucleare, ad una famiglia a gradini, abbia un'attenzione continuativa come genitore

Dettagli

Carta del servizio Centro per l'infanzia la casa sull'albero

Carta del servizio Centro per l'infanzia la casa sull'albero Carta del servizio Centro per l'infanzia la casa sull'albero INTRODUZIONE E PRESENTAZIONE DEL SERVIZIO La scelta di redigere una Carta del Servizio significa far conoscere il servizio, garantire trasparenza

Dettagli

ANCHE QUEST ANNO È GIÀ NATALE

ANCHE QUEST ANNO È GIÀ NATALE ANCHE QUEST ANNO È GIÀ NATALE Il percorso didattico dedicato al Natale ha la finalità di far vivere con maggiore consapevolezza le tradizioni natalizie, dando un significato appropriato ai simboli del

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

Se un genitore si ammala di cancro

Se un genitore si ammala di cancro Se un genitore si ammala di cancro Come parlarne con i figli? Una guida della Lega contro il cancro per le famiglie Impressum _Editore Lega svizzera contro il cancro Effingerstrasse 40 Casella postale

Dettagli

Ecco le parole segrete che Gesù Vivente ha detto e che Didimo, Giuda Tommaso, ha trascritto.

Ecco le parole segrete che Gesù Vivente ha detto e che Didimo, Giuda Tommaso, ha trascritto. Ecco le parole segrete che Gesù Vivente ha detto e che Didimo, Giuda Tommaso, ha trascritto. 1. E Lui ha detto: "colui che trova il senso segreto di queste parole non assaggerà la morte. 2. Gesù disse:

Dettagli

Conta con il leone. Andrea Scaramuzza Alessandra Bosetti Gian Vincenzo Zuccotti. con le foto di Sabrina Alessio e i piatti di Gianluca Modugno

Conta con il leone. Andrea Scaramuzza Alessandra Bosetti Gian Vincenzo Zuccotti. con le foto di Sabrina Alessio e i piatti di Gianluca Modugno Conta con il leone Guida all uso del conteggio dei carboidrati, e non solo! Andrea Scaramuzza Alessandra Bosetti Gian Vincenzo Zuccotti con le foto di Sabrina Alessio e i piatti di Gianluca Modugno Conta

Dettagli

Indice. 7 Indicazioni per l insegnante 9 Contenuti dell Unità didattica

Indice. 7 Indicazioni per l insegnante 9 Contenuti dell Unità didattica Indice 7 Indicazioni per l insegnante 9 Contenuti dell Unità didattica 11 Gli uomini costruiscono la propria casa 23 I locali della casa 36 «Farsi» una casa 42 La casa e l organizzazione sociale Biblioteca

Dettagli

Come Creare e Promuovere un FORUM da zero!

Come Creare e Promuovere un FORUM da zero! Parleremo di 1. Premessa 2. Scelta della Board, installazione ed ottimizzazione: Riferimenti e Risorse utili 2.1. Forum: Hosting a Pagamento o Gratuito? 2.2. Fatti Trovare sui motori di ricerca 3. Scelta

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

SO DIRE DI SÌ, SO DIRE DI NO

SO DIRE DI SÌ, SO DIRE DI NO SO DIRE DI SÌ, SO DIRE DI NO Modulo di promozione alla salute promosso dal Dipartimento Dipendenze nell ambito della Scuola Primaria ATTIVITÀ RIVOLTE AGLI ALUNNI PER STIMOLARE LO SVILUPPO DELLE LIFE SKILLS

Dettagli