Moduli contenitori Saia PCD3.Cxxx per l espansione dei moduli I/O Pagina 21

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Moduli contenitori Saia PCD3.Cxxx per l espansione dei moduli I/O Pagina 21"

Transcript

1 .2 Serie Saia.2. Controllori Saia 9 Struttura dei dispositivi della serie Saia Pagina 2 Descrizione della struttura di base e caratteristiche generali della serie modulare Saia Controllori Saia.Mxxxx Pagina 22 Unità di base con 4 slot per i moduli I/O.Mxx High-Power-CPU.Mxxx Standard-CPU.M3xxx Minimun Basic CPU Fi a interfacce di comunicazione integrate, con moduli innestabili, espandibile fi a 3 interfacce di comunicazione. utomation Server integrato in tutte le CPU Moduli contenitori Saia.Cxxx per l espansione dei moduli I/O Pagina 2 Contenitori per moduli I/O.C 4 slot I/O.C 2 slot I/O.C2 4 slot I/O con tensione di alimentazione di 24 VCC spandibile fi a 23 moduli I/O Saia moduli di ingresso/uscita dal design a cassetto Pagina 2 Moduli in diverse funzioni con morsetti di collegamento innestabili.xxx Moduli digitali di uscita.bxxx Moduli digitali combinati di ingresso/uscita.xxx Moduli digitali di ingresso.wxxx Moduli analogici di ingresso/uscita Moduli di interfaccia Saia Pagina 3 Moduli innestabili per l espansione delle interfacce di comunicazione (fi a 4 moduli o 8 interfacce).fxx interfaccia seriale RS-232, RS-422/48.F2xx 2 interfacce seriali RS-232, RS-422/RS-48.F2 BCnet MSTP.F2x DLI.F27x M-Bus.F28x Belimo MP-Bus Moduli di memoria Saia Pagina 32 Moduli di memoria innestabili per il backup di dati e programmi.rxx Moduli di memoria Flash per slot 3.Rxx Modulo di base per schede flash SD per slot 3 PCD7.R-SD Schede flash SD sul.rxx PCD7.Rxx Moduli di memoria flash per slot M e M2 Materiali di consumo e accessori dei controllori Saia Pagina 33 Batterie, morsetti, cavi di sistema, accessori di etichettatura... Componenti Stazioni di Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 dei quadri elettrici 4

2 2 Struttura dei controllori Saia Diversamente da altri sistemi di natura simile, la CPU è integrata nel lato posteriore del dispositivo. Il suo rendimento può essere potenziato su misura grazie ai moduli di comunicazione e/o i moduli I/O intelligenti innestabili. Tali moduli han una connessione bus molto veloce e diretta alla CPU. Unità base.mxxxx Unità base con CPU e 4 slot per moduli I/O, moduli di comunicazione o altri moduli specifici. (ad esempio i moduli di conteggio.hxxx) Struttura dei dispositivi Moduli di memoria Modulo batteria 4 slot per moduli I/O, moduli di comunicazione o altri moduli intelligenti Bus seriale veloce (SPI) per il funzionamento di un massimo di 4 moduli intelligenti Bus I/O per moduli semplici Messa a terra per moduli I/O Tasto RUN /STOP RS-232 PGU (Porta ) Saia.M 4 RS-422/48 (Porta 3 o ) Indicatore a LD RUN/STOP Porta thernet Messa a terra Porta di espansione per l espansione dei moduli di I/O La CPU è incorporata nella parete posteriore. Sulla stessa superficie è possibile collegare quindi ancora 4 moduli I/O. Porta USB Tensione di alimentazione 24VCC Porta RS-48 (porta 2) relè di watchdog I modelli standard.m/mxxx e le CPU High Power del tipo.mxx, grazie all espansione di sinistra, dispongo di slot per un modulo di supporto della batteria con indicatori a LD, un tasto Run/Stop, 2 slot per moduli di memoria Flash e altre due interfacce di comunicazione. Gli indicatori a LD sul modulo batteria indica lo stato della CPU e della batteria nché gli errori dell applicazione. La batteria memorizza i dati anche con tensione di alimentazione disinnestata. Può essere sostituita sotto tensione durante il funzionamento. La configurazione, i programmi e i dati si posso trasferire mediante i moduli di memoria flash da un controllore ad un altro. tale proposito, è necessario un tool di programmazione. Dimensioni.Mxx/Mxx 7.3.M3xx senza espansione di sinistra , 39 mm (L x H x P) 39 3, 39 mm (L x H x P) CPU standard e High Power con slot per i moduli di memoria e i moduli batteria, tasto Run/Stop e interfacce aggiuntive CPU minima di base, senza modulo batteria. I moduli di memoria.rxxx so inseriti in u slot di I/O.

3 2 Contenitori di espansione Saia.Cxxx I contenitori per i moduli di espansione degli I/O so disponibili nella versione con 2 o 4 slot. Pertanto, l espansione dei controllori è possibile fi ad un massimo di 4 moduli I/O, o max. 23 moduli I/O. Struttura dei dispositivi Porta per la CPU o per il contenitore di espansione degli I/O Indicatore a LD della tensione di alimentazione interna a V.C/2 con 4 slot I/O Messa a terra 4 slot per moduli I/O Saia.C 2 Collegamento della tensione di alimentazione da 24 VCC.C con 2 slot I/O Messa a terra per moduli I/O Bus I/O per moduli semplici Porta di espansione per il contenitore di espansione degli I/O Versioni disponibili: Nel supporto per moduli di espansione è possibile utilizzare tutti i moduli I/O standard. Moduli di comunicazione o altri moduli intelligenti si posso utilizzare solo nello slot di base della CPU..C supporto moduli di espansione con 4 slot I/O.C supporto moduli di espansione con 2 slot I/O.C2 supporto moduli di espansione con 4 slot di I/O e morsetti per la tensione di alimentazione da 24 VCC, per alimentare i moduli I/O inseriti e per i contenitori di espansione.cxx collegati in serie 4 3 Stazioni di Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e 3 spansione del sistema fi a 23 I/O Montaggio su fila singola o su file multiple dei contenitori di espansione.m4 CPU con 4 slot I/O.C contenitore di espansione I/O con 4 slot 2 Facilità di montaggio delle CPU e dei contenitori di espansione sulla guida DIN ( 3 mm) Saia.M 4 B B B B Saia.C B 2 Saia.C 2 2 H W 7 4 Saia.C C Componenti Rilevamento dei dati di consumo 3 Connettore di espansione.k.c2 contenitore di espansione I/O con 4 slot.kxx Cavo di espansione per il montaggio su file multiple.c contenitore di espansione I/O con 2 slot Connettore di espansione.k Montaggio su file multiple del nel quadro elettrico Connettore e cavo di espansione.k.k.k Connettore di espansione Cavo di espansione da,7 m Cavo di espansione da,2 m dei quadri elettrici 4

4 Saia.C 22 Controllori Saia.Mxx CPU ad alte prestazioni per qualsiasi esigenza Grazie al processore veloce e alle risorse di sistema potenziate, la CPU ad alte prestazioni dispone di sufficienti riserve di potenza per l elaborazione dei task di controllo e di comunicazione più impegnativi. Proprietà di sistema Fi a 23 ingressi e uscite spandibile in modo decentralizzato con RIO.Tx o.t7x Fi a 3 interfacce di comunicazione Porte USB e thernet integrate 2 porte thernet (solo.m8) Veloce esecuzione del programma (. μs per operazione su bit) mpia memoria integrata per programmi (2 MB) e dati (file system da 28 MB) Memoria con scheda flash SD espandibile fi a 4 GB utomation Server per l integrazione nei sistemi Web/IT SNMP utomation Server integrato nell unità base Modelli.M CPU ad alte prestazioni con thernet TCP/IP 2 MByte di memoria di programma..m CPU ad alte prestazioni con thernet TCP/IP e Profibus-DP Master 2 Mbit/s 2 MByte di memoria di programma..m8 CPU ad alte prestazioni con 2 porte thernet TCP/IP 2 MByte di memoria di programma. Telecom Internet thernet 2,3 2,3 Livello gestionale Livello gestionale BCnet Modbus Profibus LON-IP CN Livello di Livello di KNX-IB MP-Bus M-Bus DLI nocean Livello di campo Riscaldamento - Ventilazione - Climatizzazione - Impianti idraulici - Impianti elettrici Livello di campo La Power CPU Saia dispone di sufficienti risorse di sistema, per gestire fi a 3 interfacce di comunicazione nello stesso dispositivo. nche i task più impegnativi, come la comunicazione simultanea via BCnet e LON-IP, si posso effettuare in maniera affidabile. Le ampie risorse di memoria (4 GB) della nuova Power CPU consento di rilevare, monitorare, archiviare e controllare i dati e gli stati di tutti gli impianti nel Saia PCD anche senza teclogia PC e software di controllo. Con il tool grafico di ingegnerizzazione PG e le librerie software specifiche per l applicazione, è possibile creare in modo facile le applicazioni per i diversi impianti (HVC).

5 23 Controllori Saia.Mxx CPU ad alte prestazioni.m.m.m8 Specifiche tecniche Power DP Master 2 thernet Numero di ingressi/uscite 23 o slot per moduli I/O 4 Connettore per contenitore di espansione degli I/O.Cxxx sì Tempi di elaborazione [μs] Operazione su bit Operazione su word,,8 μs,3 μs Real time clock (RTC) sì Memoria integrata Memoria di programma, DB/Text (Flash) Memoria primaria, DB/Text (RM) Memoria Flash (S-RIO, configurazione e backup) File system flash utente (INTFLSH) Backup dati Interfacce integrate 2 MByte MByte 28 MByte 28 MByte 3 anni con batteria al litio USB. sì sì sì thernet / Mbit/s, fullduplex, autosensing/crossing sì sì 2 RS-232 su connettore D-sub (PGU/Porta ) fi a kbit/s RS-48 su morsettiera (porta 2) o RS-48 Profibus-DP Slave, Profi-S-Net su morsettiera (porta 2) fi a kbit/s fi a kbit/s fi a 87, kbit/s fi a kbit/s fi a 87, kbit/s RS-48 su connettore D-sub (porta 3) * o Profibus-DP Slave, Profi-S-Net su connettore D-sub (porta ) * o Profibus-DP master fi a 2 Mbit/s su connettore D-sub (porta ) * fi a kbit/s fi a, Mbit/s sì * Utilizzabile in alternativa, con separazione galvanica Opzioni La memoria dati è espandibile con moduli di memoria flash (con file system) fi a 4 GB. Interfacce dati opzionali Slot I/O Slot I/O... 3 fi a 4 moduli o 8 interfacce Dati generali Tensione di alimentazione (secondo la rma N/IC 3-2) ssorbimento Carico inter V/+V (24 V) 23 4,2 GByte 2 MByte,/,3 μs Bit/Word Moduli.Fxx per RS-232, RS-422, RS-48 e Belimo MP-Bus Moduli.F2xx per RS-232, RS-422, RS-48, BCnet MS/TP, Belimo MP-Bus, DLI e M-Bus 24 VCC -2/+ 2% max. incl. % di ondulazione o 9 VC +/-% raddrizzata (8 VCC) tipicamente W con 4 I/O max. m/ m I/O File system Programma Velocità CPU Stazioni di Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 dei quadri elettrici 4 Componenti

6 24 Controllori Saia.Mx4 La CPU standard per svariate applicazioni 23 4 GByte MByte,3/,9 μs Bit/Word I/O File system Programma Velocità CPU Modelli.M34 Modulo CPU standard con thernet TCP/IP, memoria programma da MB SNMP utomation Server integrato nell unità base.m44.m4 Modulo CPU standard senza thernet TCP/IP, memoria programma da MB Modulo CPU standard con thernet TCP/IP e Profibus-DP Slave, Mbit/s, memoria programma da MB.M34.M44.M4 Specifiche tecniche Standard Standard Standard Numero di ingressi/uscite 23 o slot per moduli I/O 4 Connettore per contenitore di espansione degli I/O.Cxxx sì Tempi di elaborazione [μs] Operazione su bit Operazione su word,3, μs,9 μs Real time clock (RTC) sì Memoria integrata Memoria primaria (RM) per programma e DB/Text Memoria Flash (S-RIO, configurazione e backup) File system flash utente (INTFLSH) Backup dati MByte 2 MByte... 3 anni con batteria al litio Interfacce integrate USB. sì thernet / Mbit/s, fullduplex, autosensing/crossing sì sì RS-232 su connettore D-sub (PGU/Porta ) fi a kbit/s RS-48 su morsettiera (porta 2) o RS-48 Profibus-DP Slave, Profi-S-Net su morsettiera (porta 2) RS-422/48 (senza separazione galvanica) su connettore D-Sub (porta 3) * RS-48 (separata galvanicamente) su connettore D-sub (porta 3) * Profibus-DP Slave, Profi-S-Net su connettore D-sub (porta ) * * Utilizzabile in alternativa Opzioni La memoria dati è espandibile con moduli di memoria flash (con file system) fi a 4 GB. fi a kbit/s fi a 87, kbit/s fi a kbit/s fi a kbit/s fi a kbit/s fi a, Mbit/s fi a kbit/s fi a kbit/s fi a, Mbit/s Interfacce dati opzionali Slot I/O Slot I/O... 3 fi a 4 moduli o 8 interfacce Moduli.Fxx per RS-232, RS-422, RS-48 e Belimo MP-Bus Moduli.F2xx per RS-232, RS-422, RS-48, BCnet MS/TP, Belimo MP-Bus, DLI e M-Bus Dati generali Tensione di alimentazione (secondo la rma N/IC 3-2) ssorbimento Carico inter V/+V (24V) 24 VCC -2/+2% max. incl. % di ondulazione o 9 VC +/-% raddrizzata (8 VCC) tipicamente W con 4 I/O max. m/ m

7 2 Controllori Saia.M3xx La CPU di base per applicazioni semplici 23 4 GByte I/O File system Stazioni di SNMP 2 kbyte,3/,9 μs Bit/Word Programma Velocità CPU.M32.M323.M333 Specifiche tecniche Base Base Base Numero di ingressi/uscite o slot per moduli I/O Connettore per contenitore di espansione degli I/O.Cxxx sì sì Tempi di elaborazione [μs] Operazioni su bit Operazioni su word,3, μs,9 μs Real time clock (RTC) sì Memoria integrata Memoria primaria (RM) per programma e DB/Text 28 kbyte 2 kbyte 2 kbyte Memoria Flash (S-RIO, configurazione e backup) 2 MByte File system flash utente (INTFLSH) Backup dati 4 ore con SuperCap Interfacce integrate utomation Server integrato nell unità base USB. sì thernet / Mbit/s, fullduplex, autosensing/crossing sì sì RS-48 su morsettiera (porta 2) o RS-48 Profibus-DP Slave, Profi-S-Net su morsettiera (porta 2) Modelli.M32.M323.M333 Modulo CPU di base con thernet TCP/IP, 4 I/O, memoria di programma da 28 kb Modulo CPU di base senza thernet TCP/IP, 23 I/O, memoria di programma da 2 kb Modulo CPU di base con thernet TCP/IP, 23 I/O, memoria di programma da 2 kb fi a kbit/s fi a 87, kbit/s Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 Opzioni La memoria dati è espandibile con moduli di memoria flash (con file system) fi a 4 GB. Interfacce dati opzionali Slot I/O Slot I/O... 3 Fi a 4 moduli o 8 interfacce Dati generali Tensione di alimentazione (secondo la rma N/IC 3-2) ssorbimento Carico inter V/+V (24V) Moduli.Fxx per RS-232, RS-422, RS-48 e Belimo MP-Bus Moduli.F2xx per RS-232, RS-422, RS-48, BCnet MS/TP, Belimo MP-Bus, DLI e M-Bus 24 VCC -2/+ 2% max. incl. % di ondulazione o 9 VCC +/-% raddrizzata (8 VCC) tipicamente W con 4 I/O max. m/ m dei quadri elettrici 4 Componenti

8 2 Saia Moduli di ingresso/uscita con design a cassetto Le funzioni del Saia si posso ampliare a piacere grazie ai molteplici moduli I/O innestabili e posso adattarsi alle specifiche esigenze. In questo modo, n solo è possibile garantire la realizzazione rapida di un progetto, ma è anche possibile espandere o adattare il sistema in qualsiasi momento. Proprietà di sistema Molteplici versioni disponibili Slot direttamente nella base CPU Saia o sui contenitori di espansione Integrazione completa nell alloggiamento del Saia Design robusto a cassetto Collegamento al livello I/O mediante morsettiere a molla innestabili o cavo a nastro e adattatore Le morsettiere degli I/O fan parte della fornitura standard dei moduli Semplice sostituzione dei moduli senza attrezzi Morsetti di collegamento innestabili LD per l indicazione dello stato Targhetta con il me della connessione Inserimento del modulo I/O Clip di fissaggio Scanalatura guida Fissaggio aggiuntivo con vite con 4 slot per moduli Più di moduli con diverse funzionalità Modelli.xxx Moduli digitali di uscita.bxxx Moduli digitali combinati di ingresso/uscita.xxx Moduli digitali di ingresso.fxxx Moduli di comunicazione.hxxx Moduli di conteggio veloce.rxxx Moduli di memoria.wxxx Moduli analogici di ingresso/uscita Supporto etichetta Semplice sostituzione dei moduli di I/O Connettori/Morsetti Tipo poli 2, mm 2 Tipo C 24 poli, mm 2 Tipo 4 poli, mm 2 Tipo F 2 poli, mm 2 Tipo G + H Tipo J 4 + poli 8 poli 2, +, mm 2, mm 2 Tipo K poli, mm 2 Tipo D Connettore per cavo a nastro piatto (n fornito con il modulo) W W 8 B 4 Morsetti di ricambio, connettore per cavo a nastro piatto con cavi di sistema e adattatore per morsetti separato, so disponibili come accessori.

9 27 Saia Moduli di ingresso/uscita digitali I moduli di I/O digitali si posso facilmente collegare alla base CPU Saia o a un adeguato contenitore di espansione. Oltre agli ingressi per diversi livelli di tensione so disponibili anche uscite digitali sia a transistor che a relè meccanico. In questo modo, la separazione galvanica del circuito di commutazione si può realizzare in modo facile e sicuro. Moduli di ingresso digitali ssorbimento di corrente inter Tipo di connettore I/O 3) Tensione Capacità di interruzione Ritardo Modello Numero di I/O d'ingresso DC C d'ingresso Separazione galvanica V-Bus ) + V-Bus 2). 3 VCC 8 ms 24 m. 3 VCC,2 ms 24 m.2 7, VCC 9 ms 24 m. 3, 7 VCC,2 ms 24 m. I 3 VCC 8 ms m D. I 3 VCC,2 ms m D. I 3 VCC 8 ms m C. I 3 VCC,2 ms m C. I 8 2 VCC 2 ms m..3 3 VCC 3 VCC Moduli di uscita digitali ssorbimento di Tipo di Tensione Capacità di interruzione Ritardo Separazione corrente inter connettore Modello Numero di I/O d'ingresso DC C d'ingresso galvanica V-Bus ) + V-Bus 2) I/O 3).2 4 O, relè (in chiusura) 2 / VCC 2 /2 VC m.2 4 O, relè (in apertura) 2 / VCC 2 /2 VC m.22 O, relè (in chiusura) 2 / VCC 2 /2 VC 2 m.2 8 O, relè ( in commutazione +2 in chiusura) 2 / VCC 2 /48 VC 2 m C.3 O, transistor 2 / 32 VCC 2 m.4 8 O, transistor, / 32 VCC 2 m.4 8 O, transistor, / 32 VCC 24 m.4.4 O, transistor O, transistor.8 4 O, relè (2 in commutazione + Controllo manuale 2 in chiusura) Moduli di ingresso/uscita digitali Modello.8 Illuminazione e frangiluce.b Numero di I/O 2 O, relè (in chiusura) 2 I 2 I + 2 O + 4 I o O (a scelta) Tensione d ingresso, / 32 VCC, / 32 VCC 2 / VCC 2 / VCC ms 9 ms /2 VC /2 VC Capacità di interruzione DC C.B I/O (configurabile) : 24 VCC,2 /8 3 VCC Modulo di conteggio veloce (solo per slot I/O con Bus SPI veloce) Modello Numero di contatori Ingressi per contatore Ritardo d'ingresso Separazione galvanica 24 m 24 m m m D C 4 m F ssorbimento di Tipo di corrente inter connettore V-Bus ) + V-Bus 2) I/O 3) 3 VCC 2 /2 VC 8 ms 8 m : 32 VCC, / 32 VCC 8 ms 2 m Uscite per contatore 3) Le morsettiere innestabili I/O so fornite con i moduli I/O. I morsetti di ricambio, i connettori dei cavi a nastro con i cavi di sistema e l adattatore separato devo essere ordinati come accessori (si veda pagina 34 e pagina ). 4) Disponibile su richiesta Campo di conteggio 8 ms o,2 ms Filtro digitale selezionabile G H 2 m 2 K ssorbimento di corrente V-Bus ) + V-Bus 2) Tipo di connettore I/O 3).H2 4) 2 2 I + I configurabile CCO (24 Bit) khz khz m 4 m 2 K.H4 4) 4 2 I + I configurabile CCO (24 Bit) khz khz m 4 m 2 K Capacità dei controllori e contenitori di espansione Carico.Mxxx.Txxx.C2 ) Inter V m m m 2) Inter +V (24 V) m m 3 m Il fabbisog elettrico dei moduli di I/O per i bus interni a +V e +V è calcolato nel Device-Configurator di PG 2.. Stazioni di Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 dei quadri elettrici 4 Componenti

10 28 Saia Moduli di ingresso/uscita analogici I numerosi moduli analogici permetto l esecuzione di complesse regolazioni o misurazioni. La risoluzione è tra 8 e bit in funzione della velocità del convertitore /D. I valori digitalizzati si posso ulteriormente elaborare direttamente nel progetto nel Saia. Grazie alla vasta scelta di moduli, è possibile trovare moduli adatti per qualsiasi richiesta. Moduli di ingresso analogici Modello Numero canali Campo dei segnali / Descrizione Risoluzione.W2.W2.W22.W22Z3.W22Z2.W3.W3.W34.W3.W3.W38*.W3.W3.W32.W72.W74 4 I + 4 I 7 I 7 I 7 I V 2 m 4 ) Pt: C 4 C/Ni: C +2 C Sensore di temperatura NTC 4 I: V 4 I: Pt: C 4 C/Ni: C +2 C + V 2 m 4 ) + V/ 2 m 4 ) Pt: C 4 C/Ni: C +2 C Pt: C + C/Ni: C +2 C Pt: C + C V + V, 2 m +2 m, Pt/Ni, Ni L&S, NTCk/NTC2k (configuratione via programma utente) + V 2 m 4 ) V + V Moduli di pesatura, 2 sistemi per un massimo di celle di pesatura Modulo di temperatura per TC Tipo J, K e Pt/Ni/ a 4 fili Bit Bit Bit Bit Bit 2 Bit 2 Bit 2 Bit 2 Bit 2 Bit 3 Bit 2 Bit 2 Bit 2 Bit Separazione galvanica ssorbimento di corrente inter V-Bus ) + V-Bus 2) 8 m 8 m 8 m 8 m 8 m 8 m 8 m 8 m 8 m 8 m 2 m m m m m m m m m m m 2 m 3 m 2 m 2 m m m m 8 Bit m m Bit 2 m m Tipo di connettore I/O 3) K ) Moduli di uscita analogici Modello Numero canali Campo dei segnali / Descrizione Risoluzione.W4.W4.W.W.W.W.W2.W8 4 O 4 O 4 O 4 O O 4 O O 4 O, di cui 3 con controllo manuale + V + V/ 2 m/4 2 m a scelta con ponticello + V + V/ V + V/ 2 m/4 2 m a scelta con ponticello + V 2 m/4 2 m parametri impostabili V + V 8 Bit 8 Bit Separazione galvanica 2 Bit 2 Bit Bit Bit Bit ssorbimento di corrente inter V-Bus ) + V-Bus 2) m m 4 m m m m m 3 m 3 m 2 m m m m m Tipo di connettore I/O 3) + V, protezione da cortocircuito Bit 4 m 3 m ) J Moduli di ingresso/uscita analogici Tipo Numero canali Campo dei segnali / Descrizione Risoluzione.W2 4 I I: V, (4) 2 m, Pt, Pt o Ni I: 4 Bit + (selezionabile tramite interruttore DIP) 2 O O: V o (4) 2 m (selezionabile via software) O: 2 Bit * ) In fase di preparazione, si veda il capitolo C2 Stato del prodotto Separazione galvanica ssorbimento di corrente inter V-Bus ) + V-Bus 2) Tipo di connettore I/O 3) 4 m m Moduli a controllo manuale Capacità dei controllori e contenitori di espansione.8 Uscite a relè, 2 in commutazione e 2 in chiusura.8 Illuminazione e frangisole 2 uscite a relè e 2 ingressi.w8 4 uscite analogiche (3 con controllo manuale) Carico.Mxxx.Txxx.C2 ) Bus inter da V m m m 2) Bus inter da +V (24 V) m m 3 m Il fabbisog elettrico dei moduli di I/O per i bus interni a + V e +V è calcolato nel Device-Configurator di PG. 3) Le morsettiere innestabili I/O so fornite con i moduli I/O. I morsetti di ricambio, i connettori dei cavi a nastro con i cavi di sistema e l adattatore separato devo essere ordinati come accessori (si veda pagina 34 e pagina 78). 4) 4 2 m via programma utente ) Con uscita al % e carico di 3 kω ) Morsettiera a molla n innestabile

11 29 Informazioni per la pianificazione del progetto con i contenitori di espansione La corrente di carico interna, assorbita dai moduli I/O sulla tensione di alimentazione da +V e +V (24 V), n deve superare la massima corrente fornibile dalla CPU, RIO o dai contenitori di espansione.c2. sempio di calcolo del consumo energetico dei moduli I/O sui bus interni +V e +V (24 V).M4 CPU con 4 slot I/O Consumo M4 + C + C Modulo Inter a V Inter a +V (24 V) Slot vuoto F2 m F28 9 m m W34 8 m 2 m Totale M4 28 m 3 m W34 8 m 2 m W34 8 m 2 m W m m m Totale C 3 m 4 m m m m m Totale C 4 m Totale M4 384 m 7 m F 2 F 2 8 W 3 4.C supporto moduli I/O con 4 slot W 3 4 W 3 4 W Saia.M 4 Saia.C Saia.C Connettore di espansioner.k.c supporto moduli I/O con 4 slot Consumo C2 + C W 3 4 W 3 4 W Cavo di espansione.k Modulo Bus inter a V Bus inter a +V (24 V) 2 m 8 4 m 8 4 m 8 8 m Totale C2 3 m 4 m 4 m 4 m B 2 m Totale C m Totale C2 23 m.c2 supporto moduli I/O con 4 slot Saia.C 2 Dall esempio di calcolo mostrato è evidente che il carico inter nel caso di un modulo base CPU.M4 e un contenitore di espansione.c2 viene mantenuto. Il modulo base CPU ha riserve sufficienti per ospitare un ulteriore modulo di comunicazione nello slot vuoto. nche il contenitore di espansione.c2 ha riserve sufficienti per il collegamento di un altro contenitore di espansione.c o.c. Il calcolo del consumo di energia dei bus interni a V e a +V (24V) per i moduli I/O viene eseguito automaticamente nel Device-Configurator del PG 2.. Quando si progetta applicazioni si devo prendere in considerazione i seguenti aspetti: 8.C supporto moduli I/O con 4 slot Connettore di espansione.k Saia.C Capacità.M4.C2 Bus inter a V m m Bus inter a +V (24V) m 3 m B Stazioni di Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 Secondo i principi della Lean utomation, si consiglia di lasciare libero il primo slot del modulo base CPU per eventuali espansioni successive. In questo slot è possibile utilizzare sia i semplici moduli I/O che i moduli di comunicazione. Per ragioni tecniche, la lunghezza totale dei bus I/O è limitata, ma più corta è meglio è. Il.C2 viene utilizzato per prolungare il bus I/O o per l alimentazione interna (+ V e +V (24 V) di un segmento di modulo. Si prega di osservare le seguenti regole: Non utilizzare più di sei.c2 in una configurazione, altrimenti il tempo di ritardo supera il tempo di accesso I/O. Utilizzare al massimo cinque cavi.k/. monte di ogni cavo (all inizio di una serie) utilizzare un.c2. ccezione: in una configurazione piccola con al massimo 3.Cxx, questi posso essere alimentati dal.mxxx. Un.C2 n è necessario. Se un applicazione viene installata in una fila singola (max. contenitori di espansione), a monte di cinque.c si deve utilizzare un.c2 per amplificare il segnale del bus (a me che la configurazione n finisca con il quinto.c). Se l applicazione è montata su file multiple, a causa della lunghezza del cavo limitata, si dovran montare solo tre contenitori di espansione (.C2 e 2.C) in una fila. dei quadri elettrici 4 Componenti

12 3 limentazione elettrica e schema di collegamento del Saia limentazione esterna Trasformatore da V, come minimo +8 V Per la maggior parte dei moduli, può essere utilizzata una tensione raddrizzata. I seguenti moduli si devo collegare ad una tensione livellata a 24 VCC:. Hxx *), H2xx *), H3xx *), PCD7.D2xx *) In generale, si raccomanda di utilizzare gli alimentatori SBC con uscita 24 VCC regolata, robusti e privi di interferenze. Per informazioni sui modelli disponibili si veda il capitolo.7 ccessori. L N L N RGOL- TOR 9 VC ±% 24 VCC ±2% V GND +24 V = V Messa a terra e schema di collegamento Il potenziale zero (GND) della tensione di alimentazione 24 V (Supply) deve essere collegato al GND e al terminale di massa del controllore. Questo dovrà essere collegato con un filo possibilmente corto (<2 cm) di, mm 2 al bus di terra. Lo stesso vale per i terminali negativi dei.fxx o per i morsetti di Interrupt. V +24VCC nche l eventuale schermatura dei segnali analogici o dei cavi di comunicazione si dovrà ottenere tramite un terminale negativo o tramite il bus di terra sulla stesso potenziale di terra. W Tutti i terminali negativi so collegati internamente. Per un funzionamento privo di amalie, questi collegamenti esterni dovran essere amplificati da fili più il più corti possibili, con sezione di, mm mm 2 Barra di terra 2. mm 2 Messa a terra e schema di collegamento per ingressi analogici senza separazione galvanica (.W2x,.W3x) Le sorgenti dei segnali (ad esempio, sensori di temperatura) si devo collegare, per quanto possibile, direttamente al modulo di ingresso. Per ottenere risultati di misura ottimali, si dovrà evitare qualsiasi collegamento ad un bus di massa. Ulteriori connessioni esterne a terra (GND) dei segnali del sensore posso causare correnti di compensazione che altera la misura. Se si usa cavi schermati, lo schermo si dovrà collegare ad una barra di terra. limentazione PCD limentazione PCD - PGND COM PGND max. 2 cm min. 2. mm2 Sorgenti del segnale Sorgenti del segnale Ripartitore V e C Barra di terra Ripartitore Temp. cavi schermati... V Pt/Ni Resistenza di misura Resistenza di misura max. 2 cm min. 2. mm2 Sorgenti del segnale Sorgenti del segnale Ripartitore Barra di terra cavi schermati... V Pt/Ni Schema di collegamento per.w2x. I potenziali di riferimento delle fonti dei segnali dovran essere cablati su un distributore GND comune sul morsetto. Resistenza di misura Resistenza di misura Schema di collegamento per.w3x. I potenziali di riferimento degli ingressi di tensione e di corrente dovran essere cablati su un distributore GND comune sul morsetto - e il sensore di temperatura su un distributore GND comune sul morsetto «COM».

13 3 Interfacce di comunicazione dei controllori Saia.Mxxxx Oltre alle interfacce integrate nei Saia, le funzioni di interfaccia si posso ampliare tramite i vari slot. tale proposito, un gran numero di protocolli è supportato dai. Per la maggior parte dei protocolli, le specifiche fisiche del bus so disponibili come modulo innestabile. Nel caso ciò n fosse possibile, il bus si può collegare tramite un convertitore ester. Stazioni di Protocolli supportati dai.mxxxx via FBox Comunicazione modem con il PCD S-Bus Modbus JCI N2-Bus KNX S-Mode/IB (con convertitore ester) ref:modbus Read Int Ind nable rror Func Remdd Number dd R Interfacce fisiche liberamente programmabili Interfacce fisiche per protocolli specifici F 2 F 2 F 2 Saia.M 4 ssorbimento di corrente inter Modulo Specifiche Slot V +V (24 V).F RS-422 con RTS/CTS o RS-48 (con isolamento galvanico), con resistenze terminali attivabili I/O 4 m.f2 RS-232 con RTS/CTS, DTR/DSR, DCD I/O m.f RS-48 con separazione galvanica con resistenze terminali attivabili I/O 3 m.f2 RS-422 / RS-48 più PCD7.FxxS come opzione I/O 3 m.f22 RS-232 più PCD7.Fxxs come opzione I/O 3 9 m ssorbimento di corrente inter Modulo Specifiche Slot V +V (24 V).F8 Belimo MP-Bus, per un massimo di 8 attuatori su un ramo I/O m m.f2 BCnet MS/TP o liberamente programmabile I/O 3 m.f24* LONWORKS modulo di interfaccia esclusivamente per.mxx I/O 3 9 m.f2 DLI I/O 3 9 m.f27 M-Bus 24 di I/O 3 7 m 8 m.f27 M-Bus 2 di I/O 3 7 m 8 m.f272 M-Bus di I/O 3 7 m 8 m.f273 M-Bus 2 di I/O 3 7 m 8 m.f28 Belimo MP-Bus con slot per moduli PCD7.FxxS I/O 3 9 m m Proprietà di sistema dei moduli.fxxx Il sistema ha un processore che gestisce sia l applicazione che le interfacce seriali. Per la determinazione della potenza massima di comunicazione per ciascun sistema.mxxx, si devo tenere in considerazione i dati e gli esempi nel manuale per il.mxxx. DLI nocean (con convertitore ester) M-Bus BCnet MS/TP pplicazioni HMI-ditor con terminali di testo PCD7.Dxxx (solo RS-232).Fxx per Slot Porta RS-232 o RS-422 o RS-48 o MP-Bus Moduli di interfaccia da inserire come opzione nei moduli.f2xx Modulo Specifiche PCD7.FS RS-422 con RTS/CTS o RS-48 (senza separazione galvanica), con resistenze terminali attivabili PCD7.F2S RS-232 con RTS/CTS, DTR/DSR, DCD, ideale per collegamento modem, IB, DLI PCD7.FS RS-48 (con separazione galvanica), con resistenze terminali attivabili PCD7.F8S Belimo MP-Bus, per un massimo di 8 attuatori su un ramo.f2xx per Slot n 3.F22 RS-232.F2 RS-422/RS-48.F28 MP-Bus.M2 BCnet -MS/TP.F2 DLI.F27x M-Bus Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 dei quadri elettrici 4 * ) In fase di preparazione, si veda il capitolo C2 Stato del prodotto Componenti

14 Busy ctivity Diag Write User Busy ctivity Diag Write User 32 Moduli di memoria dei controllori Saia.Mxxx Oltre alle memorie integrate nelle unità base, i controllori si posso ampliare modularmente con diversi moduli di memoria flash per programmi e dati. llo stesso modo, diversi protocolli di comunicazione, il cui firmware è installato sulle schede flash, si posso utilizzare semplicemente inserendo la scheda appropriata. Ulteriori informazioni sulla gestione e la struttura della memoria si posso trovare al capitolo. Descrizione del sistema Saia PCD. Proprietà di sistema Configurazione, programmi e dati si posso trasferire da una CPU all altra Due slot (M e M2) per schede di memoria Schede di memoria aggiuntive innestabili tramite adattatore I/O nello slot I/O Memoria espandibile fi a 4 GB.RxM4.Rx.R8x.R.RxM4.Rx.R8x.R Modulo supporto batteria Slot M M2 PCD7.RxM4 PCD7.Rx PCD7.R8x.Mxxx /.Mxxx Saia.M 4.M3xxx Saia.M 333 PCD7.RxM4 PCD7.Rx PCD7.R8x PCD7.R Memoria flash con file system, backup di programma e dati, BCnet per slot M/M2 Tipo Descrizione Slot PCD7.RM4 Scheda Flash da 4 MB con file system M & M2 PCD7.R Scheda Flash con BCnet M & M2 PCD7.R2 Scheda Flash con BCnet e file system da 28 MB M & M2 PCD7.R8 Scheda Flash con LON IP M & M2 PCD7.R82 Scheda Flash con LON IP e file system da 28 MB M & M2 PCD7.R * modulo di base per Micro SD Flash Card M & M2 PCD7.R-MSD24 * SMicro SD Flash Card 24 MB, formato PCD PCD7.R.RxM4.Rx.R8x Moduli flash innestabili sugli slot dei moduli I/O di tutti i.mxxx Tipo Descrizione Slot.RM4 Scheda Flash da 4 MB con file system I/O 3.R Scheda Flash con BCnet I/O 3.R2 Scheda Flash con BCnet e file system da 28 MB I/O 3.R8 Scheda Flash con LON IP I/O 3.R82 Scheda Flash con LON IP e file system da 28 MB I/O 3 Modulo base Saia per schede di memoria flash con file system Tipo Descrizione Slot.R Modulo base con slot per scheda di memoria Flash SD I/O 3 (fi a 4 moduli su slot I/O da a 3 di una CPU) PCD7.R-SD2 Schede di memoria Flash SD con file system da 2 MB PCD7.R-SD24 Schede di memoria Flash SD da 24 MB con file system.r Per le parti di ricambio (batterie, moduli di supporto batteria) si veda la sezione relativa a materiali di consumo e accessori * ) In fase di preparazione, si veda il capitolo C2 Stato del prodotto

15 33 Materiali di consumo e accessori per i controllori Saia ccessori per l etichettatura: ( ) Senza clip Con clip ( ) Codice per l ordinazione ( ) Indirizzamento e etichettatura dei moduli I/O e dei contenitori di espansione Gli slot dei moduli I/O dei contenitori di espansione so contrassegnati con numeri: 3 (.Mxxxx /T7x/C, C2) (.C) Le etichette di identificazione fornite si posso utilizzare per l ulteriore deminazione dei contenitori di espansione e dei moduli I/O. Non riporta nessuna dicitura e si posso scrivere a ma oppure vi si posso applicare delle etichette autoadesive prestampate. Lo schema di collegamento stampato sul lato di ogni modulo I/O facilita sia il cablaggio sia la messa in servizio. Sul lato opposto del cassetto vi è spazio sufficiente per apporre ulteriori iscrizioni con le etichette adesive fornite. tichetta aggiuntiva sul pannello frontale I moduli si posso dotare di etichetta sul lato frontale. tale proposito, come opzione, so disponibili delle etichette neutre con un coperchio innestabile a scatto (clip). Veloce etichettatura dei moduli I/O con Label ditor Il Label ditor è incluso nel Device-Configurator della PG Controls Suite. Il tool software è utilizzato per eseguire in modo efficiente la scrittura delle etichette a clip dei. Stazioni di Downloadbereich: space DD rea de di otéléchargement: download: area: w.sb supp com Componenti Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 Macro PLN Per la progettazione e l ingegnerizzazione so disponibili le Macro PLN Le macro plan lectric P8 so disponibili nella pagina di supporto. Le macro ed i codici di prodotto so disponibili anche su PLN Data Portal. dei quadri elettrici 4

16 34 Materiali di consumo e accessori per i controllori Saia.Mxxxx Modulo batteria e modulo di supporto per batteria Saia Modello Descrizione.R Kit batteria per CPU base.m3xxx (modulo batteria per slot #3, batteria al litio CR232 inclusa) Modulo supporto batteria (per.mxxx) Batteria al litio per CPU base PCD Coperchi per alloggiamenti Saia Modello Descrizione Coperchio per.mxxx e Mxxx.9 Modulo dummy (custodia vuota) per slot I/O n utilizzato Coperchio per slot I/O n inutilizzato Coperchio per slot I/O n inutilizzato senza logo SBC 2-poli 8-poli Morsettiere a vite innestabili Saia per moduli base e contenitori di espansione Modello Descrizione Morsettiera a molla a 8 poli per alimentazione.mxxx Morsettiera a vite a 2 poli per alimentazione.c2 Tipo Tipo C Tipo Tipo F Tipo H Tipo J Tipo G Tipo K Tipo D Morsettiere innestabili Saia ed etichettatura per i moduli di I/O Modello Descrizione Morsettiera innestabile a molla per I/O poli per conduttori max. 2, mm 2 Tipo Morsettiera innestabile a molla per I/O 24 poli per conduttori max., mm 2 Tipo C Morsettiera innestabile a molla per I/O 4 poli per conduttori max., mm 2 Tipo Morsettiera innestabile a molla per I/O 2 poli per.8 per conduttori max., mm 2 Tipo F Morsettiera innestabile a molla per I/O 4 poli per.8 per conduttori max. 2, mm 2 Tipo G Morsettiera innestabile a molla per I/O poli per.8 per conduttori max., mm 2 Tipo H Morsettiera innestabile a molla per I/O 8 poli per conduttori max., mm 2 Tipo J Morsettiera innestabile a molla per I/O poli per conduttori max., mm 2 Tipo K Kit di pezzi: supporti trasparenti per etichette apribili a scatto con etichette neutre (2 x DIN 4) Kit di pezzi: supporti per etichette apribili a scatto per la deminazione dei moduli Kit di pezzi: nastro adesivo prestampato per supporti per etichette apribili a scatto Cavi di sistema e adattatori cavo a nastro - morsetti a vite (Vedere capitolo.7) Modello Descrizione Cavi di sistema per i moduli digitali con I/O PCD2.K22 Cavo tondo schermato con 32 cavetti da,2 mm 2, con lunghezza di, m, connettore per cavo a nastro a 34 poli, tipo D sul lato PCD, cavetti liberi con codice colore sul lato del processo PCD2.K223 Cavo tondo schermato con 32 cavetti da,2 mm 2, con lunghezza di 3, m, connettore per cavo a nastro a 34 poli, tipo D sul lato PCD, cavetti liberi con codice colore sul lato del processo Cavi di sistema per adattatori PCD2.K2/..K2/..K2 PCD2.K23 Cavo tondo schermato con 34 cavetti da,9 mm 2, con lunghezza di, m, connettore per cavo a nastro tipo D a 34 poli su entrambi i lati PCD2.K232 Cavo tondo schermato con 34 cavetti da,9 mm 2, con lunghezza di 2, m, connettore per cavo a nastro tipo D a 34 poli su entrambi i lati Cavi di sistema per 2 adattatori PCD2.K/..K o adattatore e interfaccia a relè PCD2.K PCD2.K24 Cavo tondo schermato con 34 cavetti da,9 mm 2, con lunghezza di, m, connettore per cavo a nastro a 34 poli, tipo D sul lato PCD e due connettori per cavo a nastro a poli sul lato di processo PCD2.K242 Cavo tondo schermato con 34 cavetti da,9 mm 2, con lunghezza di 2, m, connettore per cavo a nastro a 34 poli, tipo D sul lato PCD e due connettori per cavo a nastro a poli sul lato di processo dattatore cavo a nastro - morsetti a vite Modello Descrizione PCD2.K per 8 ingressi/uscite, con 2 morsetti a vite senza LD PCD2.K per 8 ingressi/uscite, con 2 morsetti a vite e LD (solo per logica positiva) PCD2.K2 per ingressi/uscite, con 2 morsetti a vite senza LD PCD2.K2 per ingressi/uscite, con 2 morsetti a vite e LD (solo per logica positiva) PCD2.K2 per ingressi/uscite, con 3 x morsetti a vite e LD (solo per logica positiva) PCD2.K Interfaccia a relè per 8 uscite a transistor PCD con 24 morsetti a vite e LD PCD2.K2 Interfaccia a relè per 8 uscite a transistor PCD con 24 morsetti a vite e LD, modalità di controllo manuale (interruttore on-off-auto) e uscita per il ricoscimento del controllo manuale

17 3.2.2 Saia.M23V Compact Il Compact unisce un alta funzionalità a spazi ristretti. Grazie alle sue dimensioni compatte, questo dispositivo trova posto anche in spazi ridotti. È quindi ideale per il retrofitting in impianti esistenti. Il controllore Compact è dotato di tutta la teclogia ed è direttamente integrato con i moduli I/O. Stazioni di Proprietà di sistema Liberamente programmabile con PG Dimensioni compatte: mm (L x H x P) Interfacce USB, thernet e RS-48 integrate Slot per moduli di comunicazione seriale opzionali PCD7.FxxS 38 ingressi/uscite nell unità base Batteria al litio sostituibile Ingressi analogici configurabili per tensione, corrente e temperatura spandibile con un contenitore di espansione per I/O.C2 o.c spansione locale degli I/O con I/O remoti.tx (thernet) o.t7 (Profi-S-IO) Ingressi/uscite integrati Tipo Dimensioni Numero SNMP Tensione d'ingresso Campi dei segnali Capacità di interruzione VDC Risoluzione Ingressi digitali 2 3 VCC Uscite digitali Transistor Ingressi analogici configurabili 2 4 SNMP utomation Server integrato nell unità base V + V / 2 m, Pt/Ni, Ni L&S, resistenza 2 Ω, / 32 VCC Controllore Saia Compact.C2Z9 Tipo di connettore I/O Morsettiere a vite innestabili o morsettiere a molla con LD (opzionali) Morsettiere a vite innestabili o morsettiere a molla con LD (opzionali) 3 Bit / 2 Bit Morsettiere a molla innestabili Uscite analogiche 2 V 2 Bit Morsettiere a molla innestabili Batteria Slot per interfaccia opzionale Uscite digitali USB thernet Ingressi digitali Interfaccia RS-48 integrata I/O analogici configurabili 2 ingressi di Interrupt o contatore veloce Ingressi digitali spansione I/O 4 ingressi digitali 4 uscite digitali Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 thernet Profi-S-Net Connettore del bus I/O.K Fi a 4 punti dati locali Fi a 2 punti dati decentralizzati per do RIO spansione decentralizzata con RIO.T7 Fi a 2 punti dati decentralizzati per do RIO spansione decentralizzata con RIO.Tx via thernet o ther-s-nt Cavo di espansione del bus I/O.K.K dei quadri elettrici 4 Componenti

18 3 Paramica prestazionale e accessori limentazione Modello Tensione di alimentazione (secondo la rma N/IC 3-2) ssorbimento di corrente/ Potenza assorbita Carico inter V / 24 V Brevi interruzioni (secondo la rma N/IC3-2) Relè di watchdog, contatto in chiusura Descrizione 24 VCC -2/+2%, incl. % di ondulazione tipicamente 7 m/4,2 W max. W m / 2 W max. m/ m ms con un intervallo s 48 VC o VCC, Interfacce opzionali per la comunicazione a livello di campo per Slot PCD7.FS PCD7.F2S PCD7.FS PCD7.F8S RS-422 con RTS/CTS o RS-48 (senza separazione galvanica), con resistenze di terminazione attivabili. Ideale per Modbus, S-Bus, nocean ecc. RS-232 con RTS/CTS, DTR/DSR, DCD, ideale per collegamento modem, IB, DLI RS-48 (con separazione galvanica), con resistenze di terminazione attivabili Belimo MP-Bus, per un massimo di 8 attuatori su un ramo spansione degli I/O Modello Descrizione Carico.CZ9 2 slot per moduli (collegamento con connettore.k) m.c2z9 4 slot per moduli, con alimentazione a 24 VCC (collegamento con connettore.k o cavo.k/k) m / 3 m ( VCC / 24 VCC).C 2 slot per moduli (collegamento solo con cavo.k/k) m.c2 4 slot per moduli, con alimentazione da 24 VCC (collegamento solo con cavo.k/k) Moduli I/O, si veda le pagine 27 e 28 m / 3 m ( VCC / 24 VCC) Specifiche per l ordinazione Modello Descrizione.M23V Unità base con 38 ingressi/uscite (fornita con morsettiere a vite innestabili) CPU con 2 kb per programma utente, backup con memoria flash integrata, file system da MB, porta USB per la programmazione con PG, interfaccia RS-48, 2 ingressi di interrupt, server Web e FTP integrati, porta (slot ) per moduli di comunicazione PCD7.FxxS, batteria al litio per backup per 3 anni, interfaccia thernet TCP/IP.M23V Come.M23V, ma senza interfaccia thernet TCP/IP 4 4 Opzionale: morsettiera a molla poli innestabile, con LD per I/O digitali Opzionale: morsettiera a molla 3 poli (collegamento a 3 fili) innestabile, con LD per I/O digitali

19 Saia.M2334Tx Wide rea Controller Il Saia Wide rea Controller è un dispositivo industriale di controllo e regolazione liberamente programmabile, con funzioni Web, IT e di telecomunicazione. Le sue possibilità di impiego van ben oltre a quelle di una stazione RTU tradizionale, rmalmente adatta solo per il monitoraggio degli allarmi con segnalazione a distanza e data logging. Il Wide rea Controller è adatto anche per le più impegnative attività di controllo. Stazioni di Proprietà di sistema Liberamente programmabile con PG Dimensioni compatte: mm (L x H x P) (senza antenna) Gestione dei dati storici con memoria flash fi a GB Interfaccia di telecomunicazione integrata (ISDN, PSTN, GSM/GPRS) Sempre raggiungibile, grazie alla comunicazione ridondante 4 ingressi/uscite integrate nell unità di base Ingressi/uscite integrati Punto dati I/O SNMP Proprietà 8 ingressi digitali + 2 Interrupt 3 VCC 2 uscite a relè CC 2 / V, C /2 V 4 ingressi analogici configurabili + VCC, ±2 m, Pt/Ni, Ni L&S, 2 Ω Dimensioni utomation Server integrato nell unità base Batteria Slot per interfaccia opzionale 2 uscite a relè + 2 interrupt USB thernet Interfacce integrate Interfaccia RS-48 (seriale) su morsettiera per protocolli liberi o Profi-S-Net/Profibus-DP Slave thernet TCP/IP USB. (PGU) FTP- Client FTP-Client Ingressi digitali Interfaccia RS-48 integrata Internet Web-Browser Mail-Server SMS SNMP Ingressi analogici configurabili 2 ingressi di interrupt o contatore veloce SMS Telecomunicazione GSM/GPRS.C2Z9 ntenna spansione I/O Controllore Saia.WC Supporto scheda SIM Memoria espandibile Indicatori di stato a LD Velocità di trasferimento,2 kbit/s 87, kbit/s / Mbit/s Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 thernet Profi-S-Net Connettore del bus I/O.K Fi a 4 punti dati locali.t7.c Fi a 2 punti dati decentralizzati per do RIO.Tx.Tx thernet RIO via thernet/ther-s-net Fi a 2 punti dati decentralizzati per do RIO.T7 RIO via Profibus/Profi-S-Net Cavo di espansione del bus I/O.K.K dei quadri elettrici 4 Componenti

20 SI BURGSS CONTROLS 38 sempi applicativi SCD Web-Browser FTP-Client FTP- Client Internet/Intranet -Mail GSM/GPRS Interfaccia di telecomunicazione SMS.WC come controllore RTU Invio di SMS e di tramite la rete GSM/GPRS. Si posso utilizzare i.wc con I/O locali, per l invio di messaggi, stati, o allarmi al sistema SCD, o per l invio di e SMS all utente finale. Mediante il web server e l FTP server integrati, le stazioni esterne so facilmente accessibili via Intranet e Internet. Il web server integrato permette anche l accesso alle stazioni esterne tramite web browser standard. SCD Web-Browser FTP-Client -Mail SMS FTP- Client Internet/Intranet GSM/GPRS Interfaccia di telecomunicazione Gateway di comunicazione WC Con i protocolli integrati come FTP, HTTP, o la possibilità di utilizzare le interfacce Open Data-Mode, thernet e seriali, il Saia.WC si può utilizzare come gateway di comunicazione, anche con sistemi n SBC, nelle applicazioni Internet o intranet. livello di campo so supportati numerosi protocolli per bus di campo, come Modbus TCP/RTU/SCII, IB, M-Bus,... Protocolli per bus di campo per PLC, convertitori di frequenza, ecc. SCD Web-Browser FTP-Client -Mail SMS FTP- Client Internet/Intranet PCD7.R-SD2 GSM/GPRS Interfaccia di telecomunicazione Scheda flash SD fi a GB Pronto per la gestione dati Con un massimo di GB di memoria, il Saia.WC ha memoria sufficiente per memorizzare i dati provenienti dal livello di campo, per un lungo periodo. Questi dati posso essere elaborati direttamente dal Saia PCD e poi trasferiti al sistema di gestione o al sistema di supervisione di livello gerarchico superiore via , FTP, HTTP o comunicazione dati. Grazie a ciò, il Wide rea Controller Saia diviene un ottimo concentratore dati, indipendente dalle stazioni gestionali. sisto molte possibilità di applicazione con controllo e gestione a distanza in sistemi che rileva misure, monitora gli stati degli impianti e ne trasmetto i relativi dati. Dispositivi con protocolli per bus di campo SCD Internet/Intranet Web-Browser FTP-Client FTP- Client GSM/GPRS Interfaccia di telecomunicazione Sempre raggiungibile con la comunicazione ridondante Superare le distanze geografiche è un requisito chiave per i sistemi con un gran numero di stazioni distribuite. Con l interfaccia integrata di telecomunicazione (GSM/GPRS, PSTN o ISDN) e l interfaccia thernet, il Wide rea Controller è costantemente raggiungibile tramite l interfaccia di telecomunicazione e il collegamento thernet. Le vie di comunicazione ridondanti (interfaccia di telecomunicazione o thernet) aumenta l affidabilità e la disponibilità del sistema. Dispositivi con protocolli per bus di campo

Unità base con 4 slot per moduli I/O. Nodi periferici remoti. Contenitori per moduli Saia PCD3.Cxxx per l'espansione degli I/O

Unità base con 4 slot per moduli I/O. Nodi periferici remoti. Contenitori per moduli Saia PCD3.Cxxx per l'espansione degli I/O .2 struttura modulare dal design a cassette.2. Controllori Saia 9 Struttura dei dispositivi della serie Saia Controllori Saia.Mxxxx Unità base con 4 slot per moduli I/O.Mxx.Mxxx.M3xxx Stazioni di I/O remote

Dettagli

Saia PCD1. Room per applicazioni nel campo dell automazione di camera e HEAVAC.

Saia PCD1. Room per applicazioni nel campo dell automazione di camera e HEAVAC. 1.4 Saia 53 Grazie al design piatto, i sistemi Saia sono i più piccoli controllori Saia PCD liberamente programmabili. Tutti i controllori includono, oltre alle interfacce di comunicazione standard, una

Dettagli

2 Controllo e. 1.6 Punti dati decentralizzati. 1.6.1 Saia Smart PCD3.T66x RIO Pagina 70. 1.6.2 Profibus RIO Saia PCD3.

2 Controllo e. 1.6 Punti dati decentralizzati. 1.6.1 Saia Smart PCD3.T66x RIO Pagina 70. 1.6.2 Profibus RIO Saia PCD3. 69.6 Punti dati decentralizzati thernet Profibus RS-485 PCD3.T 665 PCD3.T 76 Regolatori di 2 Controllo e camera dedicati monitoraggio e Rilevamento dei dati di consumo 3 5 Componenti Stazioni di automazione.6.

Dettagli

1.3 Saia PCD2 controllori liberamente programmabili. Contenitori di espansione Saia PCD2 per l'espansione degli I/O Pagina 43

1.3 Saia PCD2 controllori liberamente programmabili. Contenitori di espansione Saia PCD2 per l'espansione degli I/O Pagina 43 1.3 Saia controllori liberamente programmabili Panoramica della serie di dispositivi Saia 41 5 Componenti Stazioni di automazione Controllori Saia.M5xxx Pagina 42 Unità base con 8 slot per moduli I/O.M5440

Dettagli

2 Controllo e. Stazioni di automazione. 1.1 Caratteristiche di base del sistema Pagina 8. 1.2 PCD3 struttura modulare dal design a cassetto Pagina 19

2 Controllo e. Stazioni di automazione. 1.1 Caratteristiche di base del sistema Pagina 8. 1.2 PCD3 struttura modulare dal design a cassetto Pagina 19 A Stazioni di Dispositivi di misura, regolazione e controllo liberamente programmabili. Serie modulare costituita da moduli di comunicazione, CPU e I/O di qualità industriale con cicli di vita decennali.

Dettagli

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e 77 1.7 Accessori per i controllori programmabili Saia PCD 1.7.1 Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico I cavi di sistema preconfezionati e i moduli per le morsettiere di conversione rendono

Dettagli

La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità. Ethernet

La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità. Ethernet . Saia PCD Web Panel MB Tecnologia web La combinazione fra apertura, standard riconosciuti a livello mondiale e universalità 95 Un sistema di controllo/monitoraggio con tecnologia web, consiste essenzialmente

Dettagli

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 Z-RTU Unità remota di telecontrollo serie Z-PC UNITÀ DI CONTROLLO MODULI I/O DIGITALI MODULI I/O ANALOGICI MODULI SPECIALI MODULI DI COMUNICAZIONE SOFTWARE E ACCESSORI I/O

Dettagli

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL 100% Made & Designed in Italy -SEAL DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO EASY EASY LOG VIEWER ADVANCED LANGUAGE IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI / -SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO 100% Made & Designed in Italy EASY Z GPRS2 EASY LOG VIEWER

Dettagli

CPU 32 bits. Specifiche Tecniche. Rif : MS-CPU32. Generale. Alimentazione. Batteria Interna al Litio. Memory

CPU 32 bits. Specifiche Tecniche. Rif : MS-CPU32. Generale. Alimentazione. Batteria Interna al Litio. Memory CPU 32 bits Rif : MS-CPU32 Scheda industriale con processore a 32bits IT Embedded (Web Server, email, FTP, IP forwarding, ) Supporto PLC completo (IEC1131-3, Basic, Linguaggio C, ) Hardware modulare rimovibile

Dettagli

1.1 Descrizione del sistema Saia PCD PLC + (Web + IT ) = Saia PCD

1.1 Descrizione del sistema Saia PCD PLC + (Web + IT ) = Saia PCD 8 1.1 Descrizione del sistema Saia PCD PLC + (Web + IT ) = Saia PCD I Saia PCD combinano le funzionalità PLC con le innovative tecnologie Web e IT, in un sistema di qualità industriale. L'equazione di

Dettagli

Scheda tecnica. Enercom Srl Via Monti Urali, 1 42122 Reggio Emilia 0522 558791 www.enercomit.com

Scheda tecnica. Enercom Srl Via Monti Urali, 1 42122 Reggio Emilia 0522 558791 www.enercomit.com BAS920 fa parte di una famiglia di controller liberamente programmabili progettati per essere scalabili, dalle piccole installazioni a quelle di grandi dimensioni. BAS920 è perfettamente idoneo al controllo

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS

INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS 2 RISPARMIA ENERGIA IN COMPLETA AUTONOMIA CATALOGO PRODOTTI Risparmia energia in completa autonomia è il motto della nostra azienda.

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Serie MT Nuovi analizzatori di rete

Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE Energy Industrial Solutions Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE imagination at work Nuovi analizzatori di rete Analizzatori di rete Il continuo aumento dei costi di produzione di energia rende sempre

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1057

MANUALE D USO serie TP1057 MANUALE D USO serie TP1057 ME7026_03 09/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 1 1.4. Sicurezza... 1 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

Comunicazione e interazione

Comunicazione e interazione B I dispositivi Saia PCD supportano tutte le attuali possibilità di comunicazione. L all'interno di un sistema Saia PCD è così garantita (S-Net). L con dispositivi esterni è facile da implementare. È quindi

Dettagli

RTU104-C3G. Energy Management System

RTU104-C3G. Energy Management System RTU104-C3G L RTU104-C3G è la soluzione ideale per l attuazione di quanto previsto dalla Delibera 421/2014/R/eel di AEEGSI o più semplicemente chiamata RiGedi. Infatti la proposta prevede sia l apparato

Dettagli

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR

Parallelamente, il REWIND può essere utilizzato per comunicare con il software di supervisione SICES SUPERVISOR REWIND: Dispositivo elettronico che, sfruttando la tecnologia GSM/GPRS e abbinato ad gruppo elettrogeno, una torre faro, cisterna/serbatoio, ecc..., consente l invio automatico di pacchetti di dati al

Dettagli

Smart Dupline Gateway SBWEB BACnet Modello SB2WEB24

Smart Dupline Gateway SBWEB BACnet Modello SB2WEB24 Smart Dupline ateway SWE Cnet Modello S2WE24 Controller Cnet per sistemi HVC e sistemi d illuminazione Porta per comunicazioni Cnet/IP e Modbus/ TCP Porta Modbus-RTU master RS485 per il collegamento dei

Dettagli

Comunicazione e interazione

Comunicazione e interazione B2 I dispositivi Saia PCD supportano tutte le attuali possibilità di comunicazione. L all'interno di un sistema Saia PCD è così garantita (S-Net). L con dispositivi esterni è facile da implementare. È

Dettagli

16 bit, 20 Mhz. 512Kbyte di RAM statica tamponata 512Kbyte di FLASH

16 bit, 20 Mhz. 512Kbyte di RAM statica tamponata 512Kbyte di FLASH ESB scheda RTU SINGLE BOARD RTU ESB è una scheda a microprocessore che supporta la realizzazione di apparati di acquisizione e controllo remoti (RTU). La scheda ospita un vasto set di circuitazioni di

Dettagli

MTWEB Sistema di controllo e regolazione per cabine gas

MTWEB Sistema di controllo e regolazione per cabine gas Sistema di controllo e regolazione per cabine gas Sistema di controllo e regolazione per impianti tecnologici Sistema intelligente e versatile, grazie alle sue caratteristiche funzionali, risponde in modo

Dettagli

PXG80-W. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta modem

PXG80-W. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta modem 9 232 DESIGO PX Controllore Web con porta modem PXG80-W Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione delle

Dettagli

MSDC (MultiSourceDataCollector)

MSDC (MultiSourceDataCollector) MSDC (MultiSourceDataCollector) 1 L apparato MSDC è una periferica di acquisizione ed analisi dati, progettata, sviluppata e prodotta interamente da Sistematica S.p.A. L analisi dei dati acquisiti permette

Dettagli

EXD 10 Controllore multiprotocollo Scheda madre 6UI+6AO+COM

EXD 10 Controllore multiprotocollo Scheda madre 6UI+6AO+COM EXD 10 Controllore multiprotocollo Scheda madre 6UI+6AO+COM DESCRIZIONE SINTETICA Controllore multiprotocollo operante in multitasking su cinque porte di comunicazione ed una base di ingressi ed uscite,

Dettagli

PLC Simatic. Serie S7-200

PLC Simatic. Serie S7-200 PLC Simatic I sistemi Simatic prodotti dalla Siemens mettono a disposizione dell utente una vasta gamma di PLC con caratteristiche differenti e adatti per le più svariate applicazioni come quelli appartenenti

Dettagli

Manuale Smart RIO PCD3.T66x

Manuale Smart RIO PCD3.T66x Manuale Smart RIO PCD3.T66x Documento 26-892 Versione ITA6 25-6- Contenuto Contenuto Contenuto. Cronologia documenti... -2.2 Marchi commerciali... -2 Introduzione. Panoramica sul sistema... -.2 Requisiti

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

Scheda di controllo 1,5 assi

Scheda di controllo 1,5 assi CHARGE POWER RUN RD 5 000000 STS SD R88A-MCW5-@ Scheda di controllo,5 assi Schede controllo assi Controllo avanzato del movimento remoto. Collegabile direttamente a un servoazionamento della serie Sigma-II

Dettagli

LOGO! 0BA6 & 0BA7. For internal use only / Siemens AG 2010. All Rights Reserved.

LOGO! 0BA6 & 0BA7. For internal use only / Siemens AG 2010. All Rights Reserved. LOGO! 0BA6 & 0BA7 LOGO! 0BA6 & 0BA7 LOGO! la famiglia si allarga Page 2/15 2010-06-01 LOGO! Ha due nuovi moduli base LOGO! 0BA7 si aggiunge alla gamma già esistente di LOGO! 0BA6 Page 3/15 2010-06-01 Tutte

Dettagli

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet 9 233 DESIGO PX Controllore Web con porta Ethernet PXG80-WN Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione

Dettagli

Moduli per linee seriali e connessioni a linee ETHERNET

Moduli per linee seriali e connessioni a linee ETHERNET Moduli per linee seriali e connessioni a linee ETHERNET Moduli per linee seriali Moduli ETHERNET DESCRIZIONE La serie comprende moduli per linee seriali con sistema "Autopro" e moduli con porta ETHERNET

Dettagli

DATASHEET. gemino. Communicatore Universale GSM/GPRS KSI4100010.300 - KSI4100010.310 - KSI4100020.300 - KSI4100020.310

DATASHEET. gemino. Communicatore Universale GSM/GPRS KSI4100010.300 - KSI4100010.310 - KSI4100020.300 - KSI4100020.310 INTRODUZIONE è un Comunicatore GSM/GPRS Bidirezionale Universale studiato appositamente per le applicazioni nel settore della sicurezza professionale, anche se la sua versatilità ne permette l utilizzo

Dettagli

Touch screen, mille dati con un dito

Touch screen, mille dati con un dito DD 1050 Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito Strumenti e Tecnologie per Pesare Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050 DIADE in matematica indica la combinazione di

Dettagli

Evolversi, è logico! Dimensioni reali

Evolversi, è logico! Dimensioni reali Evolversi, è logico! Dimensioni reali La 3 generazione di controllori logici per le vostre applicazioni. Più memoria per le vostre applicazioni Più facilità d impiego: il display più grande disponibile

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1043

MANUALE D USO serie TP1043 MANUALE D USO serie TP1043 M7029_04 06/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 2 1.4. Sicurezza... 2 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

Catalogo di sistema 2015 2016

Catalogo di sistema 2015 2016 SBC Catalogo di sistema 205 206 Tecnica della misura, controllo e regolazione elettronica per macchine, impianti e infrastrutture www. Indice Dispositivi A Stazioni di automazione: Saia PCD3, Saia PCD2,

Dettagli

Z-TWS4 CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT. www.seneca.it OPC

Z-TWS4 CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT. www.seneca.it OPC CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT 100% Made & Designed in Italy Linux OPC Protocolli Energy Management IEC 60870-5-101 IEC 60870-5-104 IEC 61400-25 www.seneca.it ENERGY MANAGEMENT Grazie

Dettagli

TP4-20 TP4-20 GSM. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile.

TP4-20 TP4-20 GSM. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Ingressi CONVENTIONAL* ZONE BUS CPU 4 No ESP4-20 4 di cui 2 Zone Bus 8 STD 4 Configurazione di sistema 8 No

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

Controllo e monitoraggio

Controllo e monitoraggio A2 I dispositivi SBC Micro Browser sono il cuore e la componente principale dell offerta HMI. I sistemi basati su Windows ed i pannelli di testo semigrafici con la classica tastiera numerica completano

Dettagli

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 IPSES S.r.l. Scientific Electronics IPSES SCHEDE DI I/O Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 Le schede di gestione I/O IPSES

Dettagli

1.2 Software applicativo per PC Windows

1.2 Software applicativo per PC Windows 211 1.2 Software applicativo per PC Windows Caratteristiche principali di Saia Visi.Plus Integrazione ottimale e personalizzabile per Saia PG5 e Saia PCD, utilizzato con successo in tutto il mondo a partire

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0 - telecontrollo per centraline «Controlli serie 500».. pag. 3 SRCS-EMU-2T

Dettagli

sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili

sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili PC SUPERVISIONE internet PANNELLO OPERATORE WEB SCADA modem router MODEM micropac MODEM sigmapac I CONTROLLORI ARChITETTURA APERTA Per gestire la

Dettagli

SLIO. Semplifica la vita. OCTOBER 13

SLIO. Semplifica la vita. OCTOBER 13 SLIO Semplifica la vita. 1 IL SISTEMA SLIO È VERSATILE Può essere comandato direttamente da pannelli o moduli di teleassistenza. Utilizzo tradizionale: comandato da un PLC, all interno di una rete di comunicazione.

Dettagli

LM2002. Manuale d installazione

LM2002. Manuale d installazione LM2002 Manuale d installazione Le informazioni incluse in questo manuale sono di proprietà APICE s.r.l. e possono essere cambiate senza preavviso. APICE s.r.l. non sarà responsabile per errori che potranno

Dettagli

M1600 Ingresso/Uscita parallelo

M1600 Ingresso/Uscita parallelo M1600 Ingresso / uscita parallelo M1600 Ingresso/Uscita parallelo Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data : 12.7.95 Versione : 2.0 Pagina 1 di 14 M1600

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 4.0 Pag. 1/16 SITEC Srl Elettronica Industriale Via A. Tomba,15-36078

Dettagli

Serie INSTREAMER. Serie EXSTREAMER. Instreamer EU* 395,00. Exstreamer Store&Play EU* 252,00. Listino prezzi consigliati Aprile 2015 (iva esclusa)

Serie INSTREAMER. Serie EXSTREAMER. Instreamer EU* 395,00. Exstreamer Store&Play EU* 252,00. Listino prezzi consigliati Aprile 2015 (iva esclusa) Listino prezzi consigliati Aprile 2015 (iva esclusa) Serie INSTREAMER Encoder audio over Ip, ingresso audio analogico di linea (rca), codifica in Mp3 (fino 192 Kbps), G.711 (ulaw/alaw 8/ 16 /22.05 /24

Dettagli

Magelis: il visualizzatore compatto

Magelis: il visualizzatore compatto Magelis: il visualizzatore compatto Compatto, facile da installare e da configurare, i nuovi visualizzatori Magelis si distinguono per la loro compatibilità con gli altri prodotti Schneider e per le sue

Dettagli

Contatore d impulsi S0

Contatore d impulsi S0 Informazioni tecniche www.sbc-support.com Contatore d impulsi S con Modbus Il modulo S-Modbus è un apparecchio per la raccolta di impulsi S. Con questo modulo i dati di consumo di qualsiasi contatore con

Dettagli

Saia-Burgess Controls per l'automazione di infrastrutture

Saia-Burgess Controls per l'automazione di infrastrutture Saia-Burgess Controls per l'automazione di infrastrutture Il gruppo Saia-Burgess Saia-Burgess è un gruppo internazionale di aziende di successo, le cui attività sono focalizzate sui segmenti in forte crescita

Dettagli

SCHEDA TECNICA ST.017.15 TOUCH SCREEN C/DISPLAY ETOP 500

SCHEDA TECNICA ST.017.15 TOUCH SCREEN C/DISPLAY ETOP 500 Gamma produzione codice prodotto 0 06/15 1 di 7 La serie etop500 combina caratteristiche all'avanguardia con un design eccezionale. Sono la scelta ideale per tutte le applicazioni HMI grazie alle diverse

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti:

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: ITALIANO Z-PC Z-PASS1-0 Modbus Ethernet/Serial Gateway and Serial Device Server with VPN 1. AVVERTENZE PRELIMINARI 2. ISTRUZIONI

Dettagli

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 e.mail: info@sisav.it Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Automazione: Dal controllo

Dettagli

LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Il campo di applicazione delle RTU AQUALOG comprende:

LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Il campo di applicazione delle RTU AQUALOG comprende: LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE Le RTU della famiglia AQUALOG nascono per soddisfare ogni esigenza dedicata al governo di impianti idrici siano essi di importanza critica o semplici stazioni

Dettagli

mini CRD OMNIA _ MINI OMNIALOG

mini CRD OMNIA _ MINI OMNIALOG CRD _ MINI LOG centraline e acquisitori MINI _IT_00_12/2013 mini log Minilog è un datalogger a 4 canali dai consumi contenuti e di semplice installazione. E in grado di leggere la maggior parte dei sensori

Dettagli

Controllori di Sistema

Controllori di Sistema 9 771 DESIGO PX-OPEN Controllori di Sistema PXE-CRS Il controllore di sistema PXE-CRS è usato per integrare dispositivi e sistemi di terze parti nei controllori e nel sistema DESIGO Funzioni Integrazione

Dettagli

Micromoduli. Tipologia di Micromoduli. Tipologia di Espansioni SCHEDA 3.0.0

Micromoduli. Tipologia di Micromoduli. Tipologia di Espansioni SCHEDA 3.0.0 Micromoduli Un notevole punto di forza delle centrali ESSER è dettato dall estrema modularità di queste centrali. L architettura prevede l utilizzo di micromoduli, schede elettroniche inseribili all interno

Dettagli

Accessori. - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232. - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485

Accessori. - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232. - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485 Accessori - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232 - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485 - Scheda EMB-SG1: scaricatore per seriale RS485 - Scheda Gateway FLY-MOXA - Scheda

Dettagli

Unità di telelettura per contatori

Unità di telelettura per contatori Unità di telelettura per contatori Funzionalità : 5 Ingressi digitali, per segnali GME (ingresso S0) 1 Uscita digitale, per segnalazione di allarme seriale RS232 o RS485, protocolli ModBus o DLMS per comunicazione

Dettagli

epclogic400 Sistema epclogic400 Principali applicazioni: Principali caratteristiche: PROFILO DTS_ePCLogic400_07-2014_ITA

epclogic400 Sistema epclogic400 Principali applicazioni: Principali caratteristiche: PROFILO DTS_ePCLogic400_07-2014_ITA Sistema Principali applicazioni: Plastica, macchine iniezione Plastica, macchine soffiaggio Metallo Principali caratteristiche: Sistema integrato per la gestione PLC, grafica e IO Soluzione compatta (L

Dettagli

Air-conditioner network controller and accessories

Air-conditioner network controller and accessories Air-conditioner network controller and accessories Online Controller External Mounting Kit Wifi Cable Pack KKRP01A KKRPM01A KKRPW01A Easy Touch LCD Wall Controller Wall Controller Temperature Weather KBRCS01A

Dettagli

Controller SC: Uno per tutti

Controller SC: Uno per tutti INFORMAZIONI ANALISI DA PROCESSO CONTROLLER UNIVERSALE SC100/SC1000 Controller SC: Uno per tutti La piattaforma universale per tutte le sonde e gli analizzatori PIATTAFORMA_SC Controller SC: una nuova

Dettagli

Regolatori. Regolatori. DMC10 Controllo Multicanale Distribuito. Minimo Spazio Minimo Cablaggio Minimo Costo Massime Prestazioni

Regolatori. Regolatori. DMC10 Controllo Multicanale Distribuito. Minimo Spazio Minimo Cablaggio Minimo Costo Massime Prestazioni Regolatori Controllo Multicanale Distribuito Minimo Spazio Minimo Cablaggio Minimo Costo Massime Prestazioni Regolatori Il continuo sviluppo del prodotto può comportare la variazione di alcuni dei dati

Dettagli

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue BT. 02.30 DXDY/I Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, TCP a serie deltadue Integra le linee di strumentazione ASCON nel tuo sistema DX 5000 Convertitore di linea RS232/ Ripetitore / Adattatore di

Dettagli

RTU104-C3G. Energy Management System

RTU104-C3G. Energy Management System RTU104-C3G L RTU104-C3G è la soluzione ideale per l attuazione di quanto previsto dalla Delibera 421/2014/R/eel di AEEGSI o più semplicemente chiamata RiGedi. Infatti la proposta prevede sia l apparato

Dettagli

TO-PASS. TO-PASS -FAQ- Telecontrollo. Quali sono gli utilizzi di TO-PASS? Quali sono le funzioni principali di TO-PASS?

TO-PASS. TO-PASS -FAQ- Telecontrollo. Quali sono gli utilizzi di TO-PASS? Quali sono le funzioni principali di TO-PASS? TO-PASS -FAQ- Telecontrollo Quali sono gli utilizzi di TO-PASS? I moduli TO-PASS sono utilizzati per: collegamenti permanenti on-line rilevazione guasti lettura dati a distanza archiviazione dati modulo

Dettagli

Specifica dell U1000 HM

Specifica dell U1000 HM La nuova soluzione di misura dell energia termica. Una misurazione dell energia dell acqua calda o fredda, semplice, a basso costo, dall esterno del tubo. La soluzione più intelligente rispetto ai misuratori

Dettagli

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR Data logger portatili dotati di n 30, espandibili fino a 60, per misure da trasduttori, termocoppie termoresistente, contatori e segnali logici. 8400/20LR Registratore data logger dotato di n 30 per la

Dettagli

pco5 CLIMASET Regolazione, Software e Sistemi di Supervisione per il mondo del freddo e del comfort

pco5 CLIMASET Regolazione, Software e Sistemi di Supervisione per il mondo del freddo e del comfort pco5 Embedded BMS RS485: Nessun costo aggiuntivo per il collegamento con reti seriali in protocollo Carel, Modbus, es.. PGD Touch. Embedded Field Bus RS485: Nessun costo aggiuntivo per il collegamento

Dettagli

TP8-88. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile.

TP8-88. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Ingressi CONVENTIONAL* ZONE BUS SENSOR BUS CPU 8 No ESP 4IN 4 8 STD 8 No 4 8 ALM8 4 PLUS Configurazione di sistema

Dettagli

SUPREMATouch. Sistema modulare di monitoraggio Fire & Gas

SUPREMATouch. Sistema modulare di monitoraggio Fire & Gas SUPREMATouch Sistema modulare di monitoraggio Fire & Gas Soluzioni di monitoraggio Fire & Gas I sistemi permanenti di monitoraggio gas di MSA sono utilizzati in tutto il mondo per proteggere le persone

Dettagli

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EI16DI-ETH consente ad un terminale remoto, tramite la

Dettagli

Computer di portata M850-W-x e M850-P-x

Computer di portata M850-W-x e M850-P-x I dati tecnici forniti non sono impegnativi per il costruttore che si riserva la facoltà di modificarli senza obbligo di preavviso. Copyright 2013 MI Ed. 1 IT - 2014 Descrizione Le unità M850 sono computer

Dettagli

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo

Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp. Powermanagement opzionale. Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Dimensioni massime dell impianto: 15 kwp Powermanagement opzionale Display di stato LCD dinamico Possibilità di monitoraggio, ottimizzazione e regolazione dell autoconsumo Solar-Log 300 Per impianti di

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

Serie Z-PC Z-RTU. Manuale d uso MI000920 1. gennaio 2006

Serie Z-PC Z-RTU. Manuale d uso MI000920 1. gennaio 2006 Serie Z-PC Z-RTU Manuale d uso gennaio 2006 MI000920 1 SOMMARIO 1 CARATTERISTICHE GENERALI 3 2 SPECIFICHE TECNICHE 4 2.1 PORTE DI COMUNICAZIONE 4 2.2 CARATTERISTICHE ELETTRICHE E TERMOMECCANICHE 4 2.3

Dettagli

Get connected! Connecting Devices

Get connected! Connecting Devices Get connected! Connecting Devices Tecnologia Anybus di HMS Industrial Networks La gamma di prodotti Anybus di HMS Industrial Networks, che include gateway, interfacce embedded ultra-compatte e sistemi

Dettagli

Building Management System

Building Management System Building Management System Sistema Building Automation in tecnologia LonWorks I nodi di Apice basati sulla tecnologia LonWorks per l'automazione globale delle camere (come uffici, Hotel Camere e Altre

Dettagli

Scaricatori di sovratensioni. Telecomunicazioni e linee dati

Scaricatori di sovratensioni. Telecomunicazioni e linee dati Scaricatori di sovratensioni Telecomunicazioni e linee dati Guida alla scelta Protezione di reti telefoniche PSTN (Public Switched Telephone Network) e xdsl (Digital Subscriber Line) PSTN è una rete telefonica

Dettagli

Z-TWS4. www.seneca.it. Controllore Multifunzione Straton / LINUX

Z-TWS4. www.seneca.it. Controllore Multifunzione Straton / LINUX Z-TWS Controllore Multifunzione Straton / LINUX OPC Linux Sistema di controllo avanzato per applicazioni di: Energy Management (IEC 0870--0, IEC 0870--0, IEC 80) Automazioni di impianto (Straton - Soft

Dettagli

Descrizione dell Applicazione

Descrizione dell Applicazione IC00B01DMXFI01010004 Descrizione dell Applicazione Gateway KNX / DMX IC00B01DMX 1/12 DESCRIZIONE GENERALE Il Gateway KNX/DMX è un interfaccia tra il bus KNX ed il bus DMX512. Combina elementi building

Dettagli

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Fascicolo centralina Eco2 Revisione: GG.01.05-04 Autore: Giorgio Gentili Centralina elettronica ECO2 La centralina ECO2 offre una ampia flessibilità

Dettagli

Catalogo di sistema 2016 2017

Catalogo di sistema 2016 2017 SBC Catalogo di sistema 206 207 Tecnica della misura, controllo e regolazione elettronica per macchine, impianti e infrastrutture www. Indice Dispositivi A Stazioni di automazione: Saia PCD3, Saia PCD2,

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S Manuale di prodotto ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S Sistemi di installazione intelligente Questo manuale descrive il funzionamento dei terminali di ingresso binari BE/S. Questo manuale

Dettagli

LOGO! 0BA6 & 0BA7. For internal use only / Siemens AG 2010. All Rights Reserved.

LOGO! 0BA6 & 0BA7. For internal use only / Siemens AG 2010. All Rights Reserved. LOGO! 0BA6 & 0BA7 LOGO! 0BA6 & 0BA7 LOGO! la famiglia si allarga Page 2/15 2010-06-01 LOGO! Ha due nuovi moduli base LOGO! 0BA7 si aggiunge alla gamma già esistente di LOGO! 0BA6 Page 3/15 2010-06-01 Tutte

Dettagli

Controllori Programmabili Rete Ethernet e prodotti Web per l automazione. Panasonic... il nuovo nome di

Controllori Programmabili Rete Ethernet e prodotti Web per l automazione. Panasonic... il nuovo nome di Controllori Programmabili Rete Ethernet e prodotti Web per l automazione Panasonic... il nuovo nome di Ethernet / Prodotti Web Presentazione I progressi delle tecnologie basate su Ethernet spalancano nuove

Dettagli

TP8-88. Sistema d allarme con architettura BUS espandibile

TP8-88. Sistema d allarme con architettura BUS espandibile Sistema d allarme con architettura BUS espandibile A. 90mm Ingressi CPU ESP 4IN 8 STD 4 8 ALM8 4 PLUS 8 PLUS ALM8 PLUS CONVENZIONALI* 8 8 4 ZONE BUS No No 4 8 8 4 No No Configurazione di sistema A. 445mm

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli