FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Manifesto degli Studi a.a

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Manifesto degli Studi a.a. 2008-2009"

Transcript

1 FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Manifesto degli Studi a.a La Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi del Salento attiva, nell a.a , i seguenti Corsi di studio: Corso di Laurea Magistrale di durata quinquennale con un carico didattico complessivo pari a 300 Crediti formativi universitari (), istituita con D.M. del 25 novembre 2005: Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - Classe LMG/01 Corso di Laurea Specialistica di durata biennale con un carico didattico complessivo pari a 120 Crediti formativi universitari (): Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza - classe 22/S La Facoltà assicura il completamento delle attività necessarie per il conseguimento dei titoli relativi ai corsi di studio disattivati: Laurea quadriennale in Giurisprudenza, Diploma Universitario per Consulente del lavoro, Laurea triennale in Scienze giuridiche e Laurea triennale in Scienze dei Servizi giuridici. ************ Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - classe LMG/01 Il Corso di studi Magistrale in Giurisprudenza, istituito ai sensi del D.M. 270/200, consente di acquisire, al termine del percorso quinquennale, la Laurea Magistrale in Giurisprudenza. Articolazione in curricula: Le attività formative del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza si articolano secondo tre curricula: curriculum classico, curriculum amministrativo, curriculum internazionale-comunitario. Lo studente effettua la propria opzione per il curriculum prescelto al momento dell iscrizione al secondo anno di corso. Un credito formativo corrisponde a 25 ore di lavoro dello studente, delle quali 7,5 ore sono riservate alla partecipazione a lezioni ed esercitazioni o attività seminariali. Le attività didattiche attivate nell a.a , articolate secondo i curricula e i piani di studio sopra indicati, sono le seguenti: 1

2 Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - classe LMG/01 PIANO DEGLI STUDI - INDIRIZZO CLASSICO Primo anno comune a tutti gli indirizzi A) di base Storico-giuridico IUS/1 Storia ed Istituzioni del diritto romano 10 Storico-giuridico IUS/19 Storia del diritto medioevale e moderno 10 Filosofico-giuridico IUS/20 Filosofia del diritto 13 Privatistico IUS/01 Istituzioni di diritto privato 1 9 Costituzionalistico IUS/0 Diritto costituzionale 9 B)Caratterizzanti Economico e pubblicistico SECS-P/01 Economia politica 9 INDIRIZZO CLASSICO - Secondo anno A) di base Privatistico IUS/01 Istituzioni di diritto privato 2 Costituzionalistico IUS/11 Un insegnamento a scelta tra: Diritto canonico 9 Diritto ecclesiastico B)Caratterizzanti Penalistico IUS/17 Diritto penale 12 Comunitaristico IUS/1 Diritto dell Unione europea 9 Amministrativistico IUS/10 Diritto Amministrativo 10 Internazionalistico IUS/13 Diritto internazionale 12 INDIRIZZO CLASSICO - Terzo anno A) di base Filosofico-giuridico IUS/20 Un insegnamento a scelta tra: Informatica giuridica, Sociologia del diritto, Teoria generale del diritto B)Caratterizzanti Commercialistico IUS/0 Diritto commerciale 12 Economico e pubblicistico IUS/12 Diritto tributario Comparatistico Uno a scelta tra: IUS/02 IUS/21 Un insegnamento a scelta tra: Diritto privato comparato Diritto costituzionale comparato 12 Laburistico IUS/07 Diritto del lavoro 12 Autonome Uno a scelta tra: SPS/03 IUS/1 IUS/20 Un insegnamento a scelta tra: Storia delle Istituzioni politiche e parlamentari Diritto privato romano avanzato Filosofia giuridica e sociale 2

3 INDIRIZZO CLASSICO - Quarto anno A) di base Storico-giuridico Uno a scelta tra Un insegnamento a scelta tra: IUS/1 Diritto romano IUS/19 Storia del diritto italiano Privatistico IUS/01 Diritto civile 12 B)Caratterizzanti Penalistico IUS/17 Diritto penale avanzato Commercialistico IUS/0 Diritto commerciale - corso progredito Autonome Uno a scelta tra gli insegnamenti complementari attivati Uno a scelta tra gli insegnamenti complementari attivati Una a scelta tra le seguenti lingue attivate: L-LIN/12 Lingua inglese 6 verifica L-LIN/1 Lingua tedesca ING-INF/01 Fondamenti di informatica esami e 2 verifiche INDIRIZZO CLASSICO -Quinto anno Attività formative Ambiti disciplinari Settori scientifici Denominazione disciplinari insegnamento B)Caratterizzanti Amministrativistico IUS/10 Diritto processuale amministrativo Processualcivilistico IUS/15 Diritto processuale civile Processualpenalistico IUS/16 Procedura penale Autonome Esame finale Tesi di laurea esami + tesi di laurea 3

4 Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - classe LMG/01 PIANO DEGLI STUDI INDIRIZZO AMMINISTRATIVO Primo anno comune a tutti gli indirizzi A) di base Storico-giuridico IUS/1 Storia ed Istituzioni del diritto romano 10 Storico-giuridico IUS/19 Storia del diritto medioevale e moderno 10 Filosofico-giuridico IUS/20 Filosofia del diritto 13 Privatistico IUS/01 Istituzioni di diritto privato 1 9 Costituzionalistico IUS/0 Diritto costituzionale 9 B)Caratterizzanti Economico e pubblicistico SECS-P/01 Economia politica 9 INDIRIZZO AMMINISTRATIVO - Secondo anno A) di base Privatistico IUS/01 Istituzioni di diritto privato 2 Costituzionalistico IUS/09 Diritto pubblico generale 9 B)Caratterizzanti Penalistico IUS/17 Diritto penale 12 Comunitaristico IUS/1 Diritto dell Unione europea 9 Amministrativistico IUS/10 Diritto Amministrativo 1 10 Internazionalistico IUS/13 Diritto internazionale 12 INDIRIZZO AMMINISTRATIVO -Terzo anno A) di base Filosofico-giuridico IUS/20 Un insegnamento a scelta tra: Informatica giuridica Sociologia del diritto Teoria generale del diritto B)Caratterizzanti Commercialistico IUS/0 Diritto commerciale 12 Economico e pubblicistico IUS/12 Diritto tributario Comparatistico IUS/21 Diritto pubblico comparato 12 Amministrativistico IUS/10 Diritto amministrativo 2 Laburistico IUS/07 Diritto del lavoro 12

5 INDIRIZZO AMMINISTRATIVO -Quarto anno Attività Ambiti formative disciplinari S.S.D. Denominazione insegnamento A) di base Storico-giuridico Un a Un insegnamento a scelta tra scelta tra Diritto romano IUS/1 Storia del diritto italiano IUS/19 Privatistico IUS/01 Diritto civile 12 B)Caratterizzanti Penalistico IUS/17 Diritto penale avanzato Commercialistico IUS/0 Diritto commerciale - corso progredito Autonome Uno a scelta tra gli insegnamenti complementari attivati Uno a scelta tra gli insegnamenti complementari attivati i Una a scelta tra le seguenti lingue attivate: L-LIN/12 Lingua inglese 6 Verifica L-LIN/1 Lingua tedesca ING-INF/01 Fondamenti di informatica 2 verifica 60 6 esami e 2 verifiche INDIRIZZO AMMINISTRATIVO -Quinto anno B)Caratterizzanti Amministrativistico IUS/10 Diritto processuale amministrativo 10 Processualcivilistico IUS/15 Diritto processuale civile 15 Processualpenalistico IUS/16 Procedura penale 15 Autonome Esame finale Tesi di laurea esami + tesi di laurea 5

6 Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza - classe LMG/01 PIANO DEGLI STUDI - INDIRIZZO INTERNAZIONALE-COMUNITARIO Primo anno comune a tutti gli indirizzi A) di base Storico-giuridico IUS/1 Storia ed Istituzioni del diritto romano 10 Storico-giuridico IUS/19 Storia del diritto medioevale e moderno 10 Filosofico-giuridico IUS/20 Filosofia del diritto 13 Privatistico IUS/01 Istituzioni di diritto privato 1 9 Costituzionalistico IUS/0 Diritto costituzionale 9 B)Caratterizzanti Economico e pubblicistico SECS-P/01 Economia politica 9 INDIRIZZO INTERNAZIONALE-COMUNITARIO -Secondo anno A) di base Privatistico IUS/01 Istituzioni di diritto privato 2 Costituzionalistico IUS/0 Giustizia costituzionale 9 B)Caratterizzanti Penalistico IUS/17 Diritto penale 12 Comunitaristico IUS/1 Diritto dell Unione europea 9 Amministrativistico IUS/10 Diritto amministrativo 10 Internazionalistico IUS/13 Diritto internazionale 12 INDIRIZZO INTERNAZIONALE-COMUNITARIO -Terzo anno A) Di base Filosofico-giuridico IUS/20 Un insegnamento a scelta tra: Informatica giuridica, Sociologia del Diritto, Teoria generale del diritto B)Caratterizzanti Commercialistico IUS/0 Diritto commerciale 12 Economico e IUS/12 Diritto tributario pubblicistico Comparatistico IUS/02 Sistemi giuridici comparati 12 Laburistico IUS/07 Diritto del lavoro 12 Autonome Uno a scelta tra gli insegnamenti complementari attivati 6

7 INDIRIZZO INTERNAZIONALE-COMUNITARIO - Quarto anno Attività formative Ambiti disciplinari S.S.D. Denominazione insegnamento A) Di base Storico-giuridico Un a scelta tra IUS/1 IUS/19 Un insegnamento a scelta tra Diritto romano Storia del diritto italiano Privatistico IUS/01 Diritto civile 12 B)Caratterizzanti Penalistico IUS/17 Diritto penale avanzato Commercialistico IUS/0 Diritto commerciale - corso Uno a scelta tra Economico-pubblicistico Internazionalistico Uno a scelta tra: SECS-P/01 IUS/13 progredito Un insegnamento a scelta tra Economia internazionale Diritto internazionale dell economia Autonome Uno a scelta tra gli insegnamenti complementari attivati Una a scelta tra le seguenti lingue attivate: L-LIN/12 Lingua inglese 6 verifica L-LIN/1 Lingua tedesca ING-INF/01 Fondamenti di informatica 2 verifica 60 6 esami e 2 verifiche INDIRIZZO INTERNAZIONALE-COMUNITARIO -Quinto anno Attività Denominazione Ambiti disciplinari S.S.D. formative insegnamento B)Caratterizzanti Amministrativistico IUS/10 Diritto processuale amministrativo 10 Processualcivilistico IUS/15 Diritto processuale civile 15 Processualpenalistico IUS/16 Procedura penale 15 Autonome Esame finale Tesi di laurea esami + tesi di laurea INSEGNAMENTI COMPLEMENTARI ATTIVATI NELL A.A (attività a scelta dello studente) Denominazione insegnamento 7 Settore scient. disciplinare Modalità di verifica Costituzionalismi comparati IUS/21 Diritto dei consumatori e del mercato IUS/01 Diritto del paesaggio e dell ambiente Diritto dell arbitrato interno IUS/10 IUS/15 Moduli integrati con Moduli integrati con e internazionale Diritto dell economia IUS/05 Diritto di famiglia IUS/01

8 Diritto fallimentare Diritto penale dell economia IUS/0 IUS/17 Moduli integrati con Moduli integrati con Diritto urbanistico IUS/10 Economia Aziendale SECS-P/07 Legislazione antimafia IUS/17 Moduli integrati con Moduli integrati con Diritto canonico * IUS/11 Diritto ecclesiastico * IUS/11 Sociologia del diritto * IUS/20 * N.B. Tenuto conto che alcuni insegnamenti complementari possono essere indicati, con diversa tipologia, dal medesimo piano di studi, si rammenta che, in ogni caso, lo stesso insegnamento non può mai essere sostenuto due volte.

9 Corso di Laurea specialistica in Giurisprudenza- classe 22/S Corso di laurea biennale (120 ) istituito ai sensi del D.M. 509/1999. Nell a.a è attivato l intero ciclo biennale del corso di studi. Un credito formativo corrisponde a 25 ore di lavoro dello studente, delle quali 7,5 ore sono riservate alla partecipazione a lezioni ed esercitazioni o attività seminariali. Le attività didattiche attivate nell a.a sono le seguenti: Primo anno Attività formative Di base Caratterizzanti Affini o integrative A scelta Ambito disciplinare Storico e Filosofico Privatistico Pubblicistico Diritto dell impresa Istituzionale, economico, comparatistico, comunitario Settori scientifici disciplinari IUS/1 IUS/19 IUS/20 IUS/20 IUS/01 IUS/10 IUS/0 IUS/11 IUS/21 IUS/02 SECS-P/01 IUS/1 Insegnamenti attivati Due insegnamenti a scelta tra: Diritto romano Storia del diritto italiano Filosofia giuridica e sociale Informatica giuridica Diritto civile Diritto processuale amministrativo Diritto commerciale - corso progredito Un insegnamento a scelta tra: Diritto ecclesiastico Giustizia costituzionale italiana ed europea Diritto privato europeo Economia politica 2 Diritto dell Unione Europea avanzato Uno tra gli esami opzionali non sostenuti o tra gli esami complementari attivati nella Facoltà. Esame attivato in altra Facoltà, previa approvazione della competente struttura didattica. attribuiti + esami Modalità acquisizione Altre Seminario linguistico: lingua verifica inglese Totale 60 Secondo anno Attività formative Caratterizzanti A scelta Ambito disciplinare Privatistico Penalistico Penalistico Settori scientifici disciplinari IUS/15 IUS/16 IUS/17 IUS/13 IUS/07 Insegnamenti attivati Diritto processuale civile 2 Procedura penale Diritto penale avanzato Uno a scelta tra: Diritto internazionale avanzato attribuiti Diritto del lavoro avanzato Tesi di laurea 20 Totale 60 Modalità acquisizione esami N.B. Gli insegnamenti già sostenuti ai fini dell acquisizione della laurea triennale non possono essere ripetuti. 9

10 Calendario attività didattiche valido per tutti i Corsi di laurea della Facoltà Calendario lezioni Corsi programmati al primo semestre Lezioni dal 29 settembre 200 al 12 dicembre 200 Corsi programmati al secondo semestre Lezioni dal 2 marzo 2009 al 16 maggio 2009 Corsi con programmazione annuale Lezioni dal 29 settembre 200 al 16 maggio 2009 con sospensione obbligatoria dal 13 dicembre 200 al 2 febbraio 2009 Programmazione generale delle sessioni degli esami di profitto Sessione estiva 3 appelli a partire dalla fine delle lezioni (maggio 2009) Sessione autunnale 1 appello nei mesi settembre -ottobre appello nel mese di dicembre 2009 Sessione straordinaria 1 appello nel mese di gennaio appello nel mese di febbraio 2010 Gli esami di profitto relativi ai corsi di lezione programmati al primo semestre potranno essere sostenuti a partire dall appello del mese di gennaio Le singole cattedre possono organizzare, discrezionalmente, verifiche intermedie valide ai fini dell finale. Programmazione generale delle sessioni degli esami di laurea Sessione estiva: nel mese di luglio 2009 Sessione autunnale: nel mese di ottobre 2009 Sessioni straordinarie: nei mesi di febbraio e marzo-aprile

11 Regolamenti didattici dei Corsi di laurea La Facoltà di Giurisprudenza ha predisposto i Regolamenti didattici dei Corsi di Laurea attivati nell a.a I Regolamenti didattici dei Corsi di Laurea disciplinano gli aspetti organizzativi della didattica. Tra l altro definiscono le modalità di verifica della preparazione iniziale, le propedeuticità, le modalità degli esami di profitto e di laurea, le modalità di convalida. Ad essi, quindi, si rinvia per la relativa regolamentazione. Note : 1) Si rende noto che l attivazione della Laurea Specialistica in Giurisprudenza sarà possibile sino al completamento, in corso, del percorso quinquennale (3+2) degli studenti immatricolati al Corso di laurea triennale in Scienze Giuridiche nell a.a. 2005/2006. Pertanto, presumibilmente, il Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza sarà disattivato a partire dall a.a. 2009/ ) Gli insegnamenti riportati nei piani di studio saranno opportunamente articolati nei corsi teorici necessari per il rispetto dei requisiti minimi. Dopo la chiusura delle iscrizioni dell a.a , la Facoltà, provvederà alla verifica della numerosità massima di riferimento prevista dal MUR, per ogni corso di laurea, e all eventuale revisione dei corsi teorici da attivare per ogni singola disciplina. Il Manifesto degli Studi dell a.a è stato approvato dal Consiglio di Facoltà di Giurisprudenza nella riunione del 16 luglio 200. Lecce, 2 luglio 200 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO IL RETTORE IL DECANO DELLA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Dott. ANTONIO SOLOMBRINO Prof. Ing.DOMENICO LAFORGIA Prof. FRANCESCO GRELLE 11

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Facoltà: la Facoltà

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA E SCIENZE POLITICHE, ECONOMICHE E SOCIALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE AMEDEO AVOGADRO REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA

Dettagli

LAW. italiano. http://www.unibg.it/lm-giugdf. Pdf inserito: visualizza. convenzionale. PUCELLA Roberto. Giurisprudenza

LAW. italiano. http://www.unibg.it/lm-giugdf. Pdf inserito: visualizza. convenzionale. PUCELLA Roberto. Giurisprudenza Informazioni generali sul Corso di Studi Università Nome del corso Classe Nome inglese Lingua in cui si tiene il corso Eventuale indirizzo internet del corso di laurea Università degli Studi di BERGAMO

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01 Art. 1 Definizioni 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: a) per Dipartimento: il Dipartimento di

Dettagli

Decreto 25 novembre 2005 : Definizione della classe del corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza (G.U. n. 293 del 17 dicembre 2005) IL MINISTRO

Decreto 25 novembre 2005 : Definizione della classe del corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza (G.U. n. 293 del 17 dicembre 2005) IL MINISTRO Decreto 25 novembre 2005 : Definizione della classe del corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza (G.U. n. 293 del 17 dicembre 2005) IL MINISTRO Visto l'articolo 17, comma 95, della legge 15 maggio

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza Facoltà di Giurisprudenza CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA A CICLO UNICO (classe LMG/01) Anno accademico 2011-2012 1. Caratteri, finalità e sbocchi Il corso di laurea magistrale in Giurisprudenza

Dettagli

INSEGNAMENTI RICONOSCIUTI NEL NUOVO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (LMG/01) 8 Istituzioni di diritto privato

INSEGNAMENTI RICONOSCIUTI NEL NUOVO CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (LMG/01) 8 Istituzioni di diritto privato TABELLA di equipollenza e di riconoscimento dei crediti per l accesso al Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza (Classe LMG/01) da parte degli iscritti al Corso di laurea in Scienze Giuridiche (Classe

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/2015

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/2015 Vengono riportati di seguito i prospetti dell organizzazione dei Corsi di Laurea e Laurea magistrale che saranno attivati presso il Dipartimento di Giurisprudenza nell

Dettagli

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009. Corso di laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA.

FACOLTA DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009. Corso di laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA. Univertà degli Studi di Ferrara FACOLTA DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA Classe LMG/01 (ADEGUAMENTI AI SENSI DEL D.M.

Dettagli

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI

FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI SEGRETERIA NAZIONALE 00198 ROMA VIA TEVERE, 46 TEL. 06.84.15.751/2/3/4 FAX 06.85.59.220 06.85.52.275 SITO INTERNET: www.fabi.it E-MAIL: federazione@fabi.it FEDERAZIONE AUTONOMA BANCARI ITALIANI Ai Sindacati

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1 SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1 Alla Facoltà di Giurisprudenza afferiscono i seguenti corsi di laurea specialistica: a) corso di laurea specialistica in Giurisprudenza b) corso di laurea

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE DEL LAVORO 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Scienze del lavoro (classe delle

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE Classe 31 Scienze giuridiche

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE Classe 31 Scienze giuridiche CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE Classe 31 Scienze giuridiche Art. 1 Le seguenti disposizioni disciplinano l organizzazione didattica del Corso di Laurea in Scienze giuridiche, in conformità alle

Dettagli

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14)

Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Corso di LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI (CLASSE L-14) Curriculum in Consulente del lavoro PIANO DI STUDIO COORTE DI RIFERIMENTO A.A. 2014-2015 I anno II anno IUS 01 - Istituzioni

Dettagli

ATENEO TELEMATICO LEONARDO DA VINCI FACOLTA DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01

ATENEO TELEMATICO LEONARDO DA VINCI FACOLTA DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01 ATENEO TELEMATICO LEONARDO DA VINCI FACOLTA DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA CLASSE LMG/01 1. Denominazione del corso di studi Corso di laurea magistrale

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE SCIENZE GIURIDICHE (Approvato con delibera del CdS e CdF del 03.05.06 e modificato con delibera del CdS del 07.03.07 e del CdF del 04.04.07) Regolamento didattico

Dettagli

PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI

PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI PASSAGGI DI CORSO E RICONOSCIMENTO CREDITI (Riconoscimento di crediti conseguiti nel Corso di laurea in Scienze giuridiche (classe 31) dell Università di Messina) 1. Gli studenti che hanno conseguito la

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza

Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Specialistica in Giurisprudenza Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2007/2008 Presentazione del

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea triennale in Giurista dell Impresa e dell Amministrazione Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA (Approvato con delibera del CdF del 03.05.06 e modificato con delibere del CdF del 07.03.07, del 12.03.08 e del 08.04.08) Regolamento didattico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA SEDE DI GENOVA * PARTE GENERALE Capo I - Disposizioni preliminari 1. Ambito di competenza. 1. Il presente Regolamento disciplina,

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe di appartenenza: LMG/01 LAW

Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe di appartenenza: LMG/01 LAW Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe di appartenenza: LMG/01 LAW REGOLAMENTO DIDATTICO (modificato con D.R. 18341/I/003 del 26.9.2011) Art.1 Presentazione E istituito presso

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI CONSULENTE DEL LAVORO ED ESPERTO DI RELAZIONI INDUSTRIALI

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI CONSULENTE DEL LAVORO ED ESPERTO DI RELAZIONI INDUSTRIALI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI CONSULENTE DEL LAVORO ED ESPERTO DI RELAZIONI INDUSTRIALI (Modificato con delibere del CdF e CdS del 22.01.03, del 07.05.2003, del 8.10.2003; del 25.02.2004;

Dettagli

VECCHIO ORDINAMENTO INSEGNAMENTI DEL CORSO DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA

VECCHIO ORDINAMENTO INSEGNAMENTI DEL CORSO DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA VECCHIO ORDINAMENTO AVVISO IMPORTANTE: per quanto riguarda i primi tre anni è attivo solo il nuovo ordinamento; pertanto, le informazioni relative ai primi tre anni del vecchio ordinamento sono riportate

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza Corsi di laurea in: Scienze Giuridiche Giurisprudenza 22/S Giurisprudenza (LMG/01) Giurisprudenza (quadriennale)

Facoltà di Giurisprudenza Corsi di laurea in: Scienze Giuridiche Giurisprudenza 22/S Giurisprudenza (LMG/01) Giurisprudenza (quadriennale) Facoltà di Giurisprudenza Corsi di laurea in: Scienze Giuridiche Giurisprudenza 22/S Giurisprudenza (LMG/01) Giurisprudenza (quadriennale) Sede: Facoltà di Giurisprudenza Palazzo Ducale Piazza Cavour n

Dettagli

REGOLE PER IL RICONOSCIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE SOSTENUTE ALL ESTERO NELL AMBITO DI PROGRAMMI DI MOBILITÀ Scuola di Giurisprudenza

REGOLE PER IL RICONOSCIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE SOSTENUTE ALL ESTERO NELL AMBITO DI PROGRAMMI DI MOBILITÀ Scuola di Giurisprudenza REGOLE PER IL RICONOSCIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE SOSTENUTE ALL ESTERO NELL AMBITO DI PROGRAMMI DI MOBILITÀ Scuola di Giurisprudenza REGOLE GENERALI (VALIDE PER TUTTI I CORSI DI LAUREA IN GIURISPRUDENZA

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA (Approvato con delibera del C.d.F. del 07.05.03, modificato con delibera del CdF del 8.10.03, del 12.05.04, del 01.06.2005, 21.12.2005) Regolamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LECCE. Direzione Area Studenti D.R. N.2127 IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LECCE. Direzione Area Studenti D.R. N.2127 IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI LECCE Direzione Area Studenti D.R. N.2127 Oggetto: Iscritti all Albo dei Consulenti del Lavoro - riconoscimento crediti formativi nel Corso di studio di I livello in Scienze dei

Dettagli

Università degli Studi di FIRENZE. Laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA ITALIANA E FRANCESE

Università degli Studi di FIRENZE. Laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA ITALIANA E FRANCESE Università degli Studi di FIRENZE Laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA ITALIANA E FRANCESE D.M. 22/10/2004, n. 270 Regolamento didattico - anno accademico 2013/2014 1 Premessa Denominazione del corso Denominazione

Dettagli

Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Storia e Civiltà europee (classe LM-84) a.a. 2010/2011

Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Storia e Civiltà europee (classe LM-84) a.a. 2010/2011 Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Storia e Civiltà europee (classe LM-84) a.a. 2010/2011 ART. 1 Finalità 1. Il presente Regolamento disciplina il Corso di Laurea Magistrale in Storia

Dettagli

L Ordine degli studi è aggiornato al 30 settembre 2015 ORDINE DEGLI STUDI DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA

L Ordine degli studi è aggiornato al 30 settembre 2015 ORDINE DEGLI STUDI DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA L Ordine degli studi è aggiornato al 30 settembre 2015 ORDINE DEGLI STUDI DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA ANNO ACCADEMICO 2015-2016 1 La presente pubblicazione ha carattere puramente

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Giurisprudenza. LAUREA IN Scienze per operatori dei servizi giuridici

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Giurisprudenza. LAUREA IN Scienze per operatori dei servizi giuridici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Giurisprudenza LAUREA IN Scienze per operatori dei servizi giuridici REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Presso la Facoltà

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea magistrale in Economia e Commercio Corso di laurea magistrale in Economia

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2010-2011

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2010-2011 FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MANIFESTO DEGLI STUDI ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2010-2011 1 INDICE 1.MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI DALL A.A.2006/07 - Laurea magistrale in Giurisprudenza con percorso

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA. 274 Università degli Studi di Napoli Federico II. Facoltà di Sociologia 273

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA ANTROPOLOGIA CULTURALE ED ETNOLOGIA. 274 Università degli Studi di Napoli Federico II. Facoltà di Sociologia 273 Facoltà di Sociologia 273 274 Università degli Studi di Napoli Federico II CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN 10.1 Ordinamento Didattico e Articolazione del corso di laurea Il Corso di Laurea Specialistica

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Sede del corso: - Como, Via Sant Abbondio, 12 MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO

Dettagli

Articolo 12. Articolo 13

Articolo 12. Articolo 13 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE GIURIDICHE PER LA CONSULENZA DEL LAVORO E LA SICUREZZA DEI LAVORATORI NUOVO ORDINAMENTO Classe L-14, Classe delle lauree triennali in Scienze dei servizi giuridici

Dettagli

Corso di Laurea Quadriennale in Giurisprudenza Nuovo Ordinamento didattico

Corso di Laurea Quadriennale in Giurisprudenza Nuovo Ordinamento didattico Corso di Laurea Quadriennale in Giurisprudenza Nuovo Ordinamento didattico La Facoltà di Giurisprudenza di Foggia conferisce la laurea in Giurisprudenza in conformità alle vigenti disposizioni. Il corso

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza Classe LMG/01 Magistrale in Giurisprudenza Sedi del corso: - Como -

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Corso di laurea triennale interfacoltà in MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE Lettere e Filosofia Corso di laurea

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO. Art. 1 Definizioni

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 REGOLAMENTO DIDATTICO. Art. 1 Definizioni FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA, CLASSE LMG/01 1. Ai sensi del presente Regolamento si intende: REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Definizioni a) per Facoltà: la Facoltà

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Giurisprudenza. LAUREA MAGISTRALE IN Giurisprudenza

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Giurisprudenza. LAUREA MAGISTRALE IN Giurisprudenza UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Giurisprudenza LAUREA MAGISTRALE IN Giurisprudenza REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2009-2010 DESCRIZIONE Presso la Facoltà di Giurisprudenza

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Economia e finanza

Dettagli

Manifesto degli Studi a.a

Manifesto degli Studi a.a D GURSPRUDENZA 73100 Lecce T +39 032 29402 FACOLTÀ D GURSPRUDENZA Manifesto degli Studi a.a. 2009-2010 Approvato con Decreto del Preside n. 29 del 10 luglio 2009 La Facoltà di Giurisprudenza dell Università

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Psicologia Facoltà di Scienze matematiche fisiche e naturali LAUREA MAGISTRALE IN Teoria e tecnologia della comunicazione REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO

Dettagli

6 ore = 1 credito. 1 credito. 1 credito. 1 credito. Complementari Informatica A 5 IUS/14 Caratterizzanti Giuridico. 5 INF/01 Affiniintegrative

6 ore = 1 credito. 1 credito. 1 credito. 1 credito. Complementari Informatica A 5 IUS/14 Caratterizzanti Giuridico. 5 INF/01 Affiniintegrative UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2004/2005 Corso di laurea specialistica in Economia e Commercio Corso di laurea specialistica in Economia

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali di Laurea in Scienze e Tecnologie dell Informazione Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/2010

Dettagli

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA PALERMO ANNO ACCADEMICO 2015/16

DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA PALERMO ANNO ACCADEMICO 2015/16 DA COMPILARE IN STAMPATELLO IN OGNI SUA PARTE Segreteria studenti Prot. N. DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA PALERMO ANNO ACCADEMICO 2015/16 Data: / / LAUREA IN MODULO DI VALUTAZIONE PREVENTIVA PER IL PASSAGGIO

Dettagli

Corso di Laurea in Giurisprudenza

Corso di Laurea in Giurisprudenza FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Corso di Laurea in Giurisprudenza CORSO DI LAUREA A CICLO UNICO (QUINQUENNALE) IN GIURISPRUDENZA Classe LMG/01 - Giurisprudenza Sede didattica: Reggio Calabria Presentazione del

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA www.lex.uniba.it

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA www.lex.uniba.it FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA www.lex.uniba.it Presidenza Piazza Cesare Battisti, 1 - Bari Preside: prof. Mario Giovanni Garofalo Tel. 080.571721-7240; e-mail: mg.garofalo@lex.uniba.it Segreteria Studenti

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN DIRITTO E ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN DIRITTO E ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE Università degli Studi di Siena Facoltà di Giurisprudenza REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN DIRITTO E ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE Art. 1 1. E istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza il Corso di

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como

Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 200/2009 Presentazione del

Dettagli

AMMINISTRAZIONE E LEGISLAZIONE AZIENDALE

AMMINISTRAZIONE E LEGISLAZIONE AZIENDALE .UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LM77 AI SENSI DEL D.M. 270/2004 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN AMMINISTRAZIONE E LEGISLAZIONE AZIENDALE (Sede di

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2014 2015 A CURA DELLA PRESIDENZA DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2014 2015 A CURA DELLA PRESIDENZA DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2014 2015 A CURA DELLA PRESIDENZA DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014-2015 Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01 (Ordinamento 26694 D.L.

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 SEZIONE TREDICESIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 Alla Facoltà di Giurisprudenza (sede di Piacenza) afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali a) corso di laurea in Scienze

Dettagli

Giurisprudenza - Bari

Giurisprudenza - Bari Giurisprudenza - Bari FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA www.lex.uniba.it Bari Presidenza Piazza Cesare Battisti, 1-70121 Bari Preside: prof. Mario Giovanni Garofalo Tel. 080.571721-7240; e-mail: mg:garofalo@lex.uniba.it

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E SISTEMI AMMINISTRATIVI

REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E SISTEMI AMMINISTRATIVI Università degli Studi di Siena Facoltà di Giurisprudenza REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E SISTEMI AMMINISTRATIVI Art. 1 E istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza il Corso

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1

FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 SEZIONE UNDICESIMA FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 Alla Facoltà di Economia (sede di Piacenza) afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Economia aziendale b)

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici per Giuristi d Impresa e della Pubblica Amministrazione Sede del corso: Como

Corso di Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici per Giuristi d Impresa e della Pubblica Amministrazione Sede del corso: Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como Corso di Laurea in Scienze dei Servizi Giuridici per Giuristi d Impresa e della Pubblica Amministrazione Sede del corso: Como

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento disciplina,

Dettagli

FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA

FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA www.uniurb.it Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Via Saffi, 2 61029 Urbino Tel. (0722) 3051 FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA in ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELLE POLITICHE E DEI

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (Classe LMG01)

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (Classe LMG01) REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza (Classe LMG01) TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Istituzione 1. E istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza il Corso di Laurea

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA Corso di laurea triennale interfacoltà in MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE Lettere e Filosofia Corso di laurea

Dettagli

I FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA - BARI www.lex.uniba.it

I FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA - BARI www.lex.uniba.it I FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA - BARI www.lex.uniba.it Presidenza Preside: prof. Massimo Di Rienzo Tel. 080.571.7147-7240; e-mail: preside.lex@uniba.it Piazza C. Battisti, 1-70121 Bari Segreteria studenti

Dettagli

Primo anno comune a tutti gli indirizzi Attività formative Ambiti disciplinari S.S.D. Denominazione insegnamento CFU A) di base

Primo anno comune a tutti gli indirizzi Attività formative Ambiti disciplinari S.S.D. Denominazione insegnamento CFU A) di base Elenco degli insegnamenti attivati per il a.a. 2009-2010 Le attività formative del Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza si articolano secondo tre curricula: curriculum classico, curriculum amministrativo,

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 509/99)

CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 509/99) CORSO DI LAUREA TRIENNALE ECONOMIA AZIENDALE (DM 09/99) MODIFICHE AI MANIFESTI DEGLI STUDI 2007/2008 E 2008/2009 In considerazione del fatto che alcuni insegnamenti in precedenza offerti per il Corso di

Dettagli

Corso di Laurea in CONSULENTE DEL LAVORO REGOLAMENTO

Corso di Laurea in CONSULENTE DEL LAVORO REGOLAMENTO Università degli Studi di Siena Facoltà di Giurisprudenza Corso di Laurea in CONSULENTE DEL LAVORO REGOLAMENTO Art. 1 E istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza il Corso di Laurea in Consulente del

Dettagli

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ACADEMIC REGULATIONS PROGRAMME IN ADMINISTRATION STUDIES

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ACADEMIC REGULATIONS PROGRAMME IN ADMINISTRATION STUDIES UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL AMMINISTRAZIONE (Classe L-16 Scienze dell amministrazione e dell organizzazione) UNIVERSITY

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Giurisprudenza

Università degli Studi di Bergamo. Facoltà di Giurisprudenza Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Giurisprudenza Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe di appartenenza: LMG/01 LAW REGOLAMENTO DIDATTICO Art.1 Presentazione E istituito

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Prot. n. Spedito il Parere Generale n. 110 Al Sig. Ministro SEDE OGGETTO: Primo parere sul riordino delle classi di laurea dell area giuridica.

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI 1. Corsi di laurea L offerta formativa della Facoltà di Economia

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como

Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza - Como Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2009/20 Presentazione del

Dettagli

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche AD ESAURIMENTO

Corso di Laurea in Discipline Giuridiche AD ESAURIMENTO hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Dipartimento di Diritto Economia e Culture - Como Corso di Laurea in Discipline Giuridiche Classe L-14 Scienze dei Servizi Giuridici Degree in LEGAL ISSUES

Dettagli

GIURISPRUDENZA Sede di Rovigo

GIURISPRUDENZA Sede di Rovigo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA GIURISPRUDENZA Corso di laurea magistrale in GIURISPRUDENZA Sede di Rovigo Classe LMG/01 delle lauree magistrali in Giurisprudenza (DM 270/04) (ADEGUAMENTI AI SENSI DEL

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (LMG-01)

LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (LMG-01) LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA (LMG-01) Il corso di laurea in breve ll Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza, in modalità E-learning, si propone di formare gli studenti al dominio

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in. Manifesto degli Studi Anno Accademico 2015-2016. Approvato

Corso di Laurea Magistrale in. Manifesto degli Studi Anno Accademico 2015-2016. Approvato Corso di Laurea Magistrale in GIURISPRUDENZA Manifesto degli Studi Anno Accademico 2015-2016 Approvato dal Consiglio di Corso di Laurea in GIURISPRUDENZA del 08/04/2015 Nome del Corso Giurisprudenza Nome

Dettagli

b) studenti laureati in Scienze giuridiche di altro Ateneo

b) studenti laureati in Scienze giuridiche di altro Ateneo Sull ottavo punto all o.d.g.: Organizzazione didattica: a) accesso degli studenti lavoratori agli appelli riservati; b) passaggi al corso di laurea magistrale (da Servizi giuridici, da precedenti ordinamenti,

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea triennale in Classe Facoltà ECONOMIA E COMMERCIO XXVIII Scienze economiche Economia Art. 1. Finalità Il presente regolamento disciplina l articolazione dei contenuti e le modalità

Dettagli

Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015/2016

Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015/2016 DIPARTIMENTO DI DIRITTO, ECONOMIA E CULTURE - DiDEC Corso di Laurea Magistrale in Lingue Moderne per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale Classe LM-3 Lingue Moderne per la Comunicazione e

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in. Classe di laurea magistrale LMG 01. Manifesto degli Studi Anno Accademico 2008-2009

Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in. Classe di laurea magistrale LMG 01. Manifesto degli Studi Anno Accademico 2008-2009 UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di Economia Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza Classe di laurea magistrale LMG 01 Manifesto degli Studi Anno Accademico 2008-2009 Obiettivi formativi

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2007/2008 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN FISICA

ANNO ACCADEMICO 2007/2008 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN FISICA ANNO ACCADEMICO 2007/2008 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN FISICA Manifesto degli Studi Il Corso di Studi per il conseguimento della Laurea triennale in Fisica richiede l acquisizione di 180 crediti formativi

Dettagli

IL RETTORE. S.D.A./Servizio Elettorale, Statuto e Regolamenti D.R. 999

IL RETTORE. S.D.A./Servizio Elettorale, Statuto e Regolamenti D.R. 999 S.D.A./Servizio Elettorale, Statuto e Regolamenti D.R. 999 IL RETTORE VISTO il T.U. delle leggi sull'istruzione Superiore approvato con R.D. 31.08.1933, n. 1592; VISTA la legge 9 maggio 1989, n. 168; VISTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE INTERCLASSE IN FINANZA E METODI QUANTITATIVI PER L ECONOMIA CLASSI DELLE LAUREE MAGISTRALI LM-1 e LM-83 AI SENSI DEL D.M. 270/2004 (FIN) (Sede

Dettagli

STUDENTI PART-TIME LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA

STUDENTI PART-TIME LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA S.S.D. 1 ANNO - PERIODO FORMATIVO INIZIALE COMUNE Crediti Note 1 IUS/18 Istituzioni di diritto romano 9 2 IUS/01 Istituzioni di diritto privato 9 3 IUS/20 Filosofia del diritto 9 -- LETT. F Informatica

Dettagli

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in Regolamento Corso di Laurea Magistrale in AMMINISTRAZIONE, ECONOMIA E FINANZA. (Classe LM-77, Scienze Economico Aziendali) Art. 1 Attivazione Il Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell Informazione

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze del Turismo

Corso di Laurea in Scienze del Turismo hoòigioò UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Giurisprudenza Como Corso di Laurea in Scienze del Turismo Sede del corso: Como MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2006/2007 Presentazione del

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E DELL ORGANIZZAZIONE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E DELL ORGANIZZAZIONE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE GIURIDICHE E DELL ORGANIZZAZIONE FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE DELLA LIBERA UNIVERSITA DEGLI STUDI PER L INNOVAZIONE E LE ORGANIZZAZIONI (LUSPIO) ROMA

Dettagli

09 10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE

09 10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE www.uniud.it 09 10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Guida ai corsi della Facoltà di GIURISPRUDENZA Facoltà di Giurisprudenza via Petracco 8 33100 Udine t. 0432 556470 numero verde 800 24 14 33 infostudenti@amm.uniud.it

Dettagli

SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1

SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1 SEZIONE NONA FACOLTÀ DI SCIENZE BANCARIE, FINANZIARIE E ASSICURATIVE ART. 1 Alla Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative afferiscono i seguenti corsi di laurea di specialistica: a) corso

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTA DI GIURISPRUDENZA CONSULENTE DEL LAVORO ED ESPERTO DI RELAZIONI INDUSTRIALI (classe 2) ORDINAMENTO DIDATTICO (APPROVATO CON DELIBERA CDF DEL 25/02/2004) INDICE

Dettagli

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E GESTIONE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI. (Classe LM-63, Scienze delle pubbliche amministrazioni)

Regolamento Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E GESTIONE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI. (Classe LM-63, Scienze delle pubbliche amministrazioni) Regolamento Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E GESTIONE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI (Classe LM-63, Scienze delle pubbliche amministrazioni) Art. 1 Istituzione La Facoltà di Economia istituisce

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA GIURISPRUDENZA. Corso di laurea magistrale in GIURISPRUDENZA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA GIURISPRUDENZA. Corso di laurea magistrale in GIURISPRUDENZA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA GIURISPRUDENZA Corso di laurea magistrale in GIURISPRUDENZA Classe LMG/01 delle lauree magistrali in Giurisprudenza (DM 270/04) (ADEGUAMENTI AI SENSI DEL D.M. 31 OTTOBRE

Dettagli

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ADVANCED PROGRAMME IN EUROPEAN STUDIES ACADEMIC REGULATIONS

UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL SCIENCES ADVANCED PROGRAMME IN EUROPEAN STUDIES ACADEMIC REGULATIONS UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN STUDI EUROPEI (Classe LM-90 Studi Europei) UNIVERSITY OF SIENA FACULTY OF POLITICAL

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013 (Regolamento didattico 2011)

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013 (Regolamento didattico 2011) Università degli Studi di Perugia Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica CLASSE L-31 (Lauree in Scienze e Tecnologie Informatiche) Manifesto degli Studi A.A. 2012-2013

Dettagli

Corso di Laurea Triennale in

Corso di Laurea Triennale in UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di Economia Corso di Laurea Triennale in Discipline Economiche e Sociali per la cooperazione, lo Sviluppo e la Pace Classe di laurea n.35 Scienze Sociali per la Cooperazione,

Dettagli

Programma ERASMUS+ Mobilità studentesca ai fini di studio per l a.a. 2014-2015 LINEE GUIDA

Programma ERASMUS+ Mobilità studentesca ai fini di studio per l a.a. 2014-2015 LINEE GUIDA Programma ERASMUS+ Mobilità studentesca ai fini di studio per l a.a. 2014-2015 LINEE GUIDA per la compilazione del Modulo interno di proposta del Learning Agreement (All. sub B, Regolamento di Ateneo per

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO Laurea triennale in Classe Facoltà ECONOMIA AZIENDALE XVII Scienze dell economia e della gestione aziendale Economia Art. 1. Finalità Il presente regolamento disciplina l articolazione

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico 2014)

Corso di Laurea in Informatica. Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico 2014) Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica CLASSE L-31 (Lauree in Scienze e Tecnologie Informatiche) Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016

Dettagli

A43 CDS SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI IMMATRICOLATI DALL'A.A. 2014/15 DICEMBRE GENNAIO ORA

A43 CDS SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI IMMATRICOLATI DALL'A.A. 2014/15 DICEMBRE GENNAIO ORA A43 CDS SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI IMMATRICOLATI DALL'A.A. 2014/15 PERC. INSEGNAMENTO I SESSIONE 15/16 DICEMBRE GENNAIO ORA GENNAIO FEBBRAIO ORA FEBBRAIO MARZO ORA Not. DIRITTO AMMINISTRATIVO ED URBANISTICO

Dettagli