MINIBASKET 2017/2018

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MINIBASKET 2017/2018"

Transcript

1 MINIBASKET 2017/2018

2 INVENTORI L attività della categoria inventori è organizzata in modo da tutelare i ragazzi che si avvicinano al mondo della pallacanestro attraverso norme che sostengano i giovani atleti alla partecipazione. Età: misto nati negli anni 2004 e seguenti. Ammessi: E ammessa la partecipazione in distinta di MAX due Atlete del 2003 che in nessun caso potranno essere contemporaneamente in campo. Norme specifiche: 1. Il torneo comprenderà partite di minibasket 5c5. 2. Le partite si disputeranno in quattro tempi di otto minuti EFFETTIVI con intervalli di un minuto tra un tempo e l altro ed una pausa di cinque minuti a metà partita. 3. È obbligatorio prima della partita compilare e consegnare al dirigente arbitro la distinta nel formato online. 4. A ciascuna partita potranno partecipare minimo 6 e massimo 14 giocatori. 5. Sono ammesse sostituzioni durante il tempo di gioco, a condizione che tutti gli atleti giochino almeno un tempo secondo il principio dell insostituibilità e scendano in campo al massimo in tre periodi di gioco. Per insostituibilità s intende un tempo di gioco completo (due frazioni o più frazioni anche se di minutaggio maggiore non ottemperano alla regola prevista). 6. Qualora una squadra si presenti alla gara con un numero di atleti inferiore ad 8, non otterrà il punto di partecipazione utile ai fini della classifica. L incontro potrà essere disputato con un minimo di 6 atleti. 7. Il pallone di gioco è il numero 5 (nella seconda fase le squadre del gruppo A useranno il numero 7). 8. Il canestro è posto all altezza di 3.05 mt. 9. Il tiro da tre punti è considerato valido. 10. Viene applicata l infrazione di campo. 11. Le partite saranno dirette dagli istruttori qualificati come arbitri della società. 12. Gli arbitri delle società saranno abilitati alla direzione di gara solo dopo aver svolto le riunioni tecnico/organizzative indette dal comitato provinciale. 13. Non è ammesso il pareggio. In caso di parità le squadre giocheranno un tempo supplementare di 5 minuti. 14. Per l alternanza del possesso si utilizza la regola della freccia. 15. Onde evitare l utilizzo indiscriminato di atleti nelle fasi finali, la commissione tecnica provinciale si riserva il compito di controllare che siano stati presenti in distinta ad almeno sette incontri della fase regolare quegli atleti che militano in società che fanno anche un campionato federale della stessa età. 16. Per tutto ciò che non è riportato si rimanda al regolamento specifico della disciplina previsto dalla FIP settore Minibasket nel regolamento 5c5 tuttocampo. Classifica inventori Vittoria Partecipazione 2 punti 1 punto

3 MODALITA ORGANIZZATIVE INVENTORI Nella prima fase, la formula prevede la composizione di 2 gironi con il criterio della vicinanza geografica che disputeranno incontri di sola andata. Nella seconda fase le squadre saranno accorpate in due gironi per competenze: al gruppo A accedono le prime 4 squadre classificate dei 2 gironi, al gruppo B accedono tutte le altre squadre. Alla fine della seconda fase le migliori squadre classificate di ciascun girone accederanno ai play off nel proprio girone: Quarti, Semifinali e Finali. Le due finaliste del girone A avranno accesso alla fase regionale. In caso di parità tra le squadre dello stesso girone, verranno stilate le posizioni di classifica come segue: tra due squadre: punti ottenuti negli scontri diretti, differenza canestri negli stessi, differenza canestri generale, minor numero di canestri subiti, sorteggio. tra più di due squadre: classifica avulsa tenendo conto nell ordine: dei punti ottenuti negli scontri diretti, della differenza canestri negli stessi, minor numero di canestri subiti, del sorteggio. GIORNATE DI GIOCO Prima Fase 05 novembre 1^ Giornata 12 novembre 2^ Giornata 19 novembre 3^ Giornata 26 novembre 4^ Giornata 03 dicembre 5^ Giornata 10 dicembre 6^ Giornata 17 dicembre 7^ Giornata 21 gennaio 8^ Giornata 28 gennaio 9^ Giornata Seconda Fase 11 febbraio 1^ Giornata 18 febbraio 2^ Giornata 25 febbraio 3^ Giornata 04 marzo 4^ Giornata 11 marzo 5^ Giornata 18 marzo 6^ Giornata 25 marzo 7^ Giornata 08 aprile 8^ Giornata 15 aprile 9^ Giornata PLAY OFF 29 aprile quarti (in casa della miglior classificata nella fase regolare) 06 maggio semifinali (in casa della miglior classificata nella fase regolare) 13 MAGGIO FINALI

4 ESPLORATORI L attività della categoria esploratori è da considerarsi il primo passo verso l attività di gioco del minibasket, attraverso un campionato con regole adatte e condivise con le società partecipanti, al fine di garantire un clima di soddisfazione e di partecipazione a tutti i bambini partecipanti. Età: misto nati/e negli anni 2006 e seguenti Ammessi: E ammessa la partecipazione in distinta di MAX due Atlete del 2005 che in nessun caso potranno essere contemporaneamente in campo. Norme specifiche: 1. Il torneo comprende partite di minibasket 4c4. 2. Le partite si disputeranno in sei tempi di sei minuti con intervalli di un minuto tra un tempo e l altro ed una pausa di cinque minuti a metà partita. Durante la partita, il conteggio del tempo va effettuato senza mai arrestare il cronometro. 3. È obbligatorio prima della partita compilare e consegnare al dirigente arbitro la distinta nel formato online. 4. A ciascuna partita potranno partecipare minimo 5 e massimo 16 giocatori. 5. Sono ammesse sostituzioni durante il tempo di gioco, a condizione che tutti gli atleti giochino almeno un tempo secondo il principio dell insostituibilità e scendano in campo al massimo in TRE periodi di gioco. Per insostituibilità s intende un tempo di gioco completo (due frazioni o più frazioni anche se di minutaggio maggiore non ottemperano alla regola prevista). 6. Qualora una squadra si presenti alla gara con un numero di atleti inferiore ad 8, non otterrà il punto di partecipazione utile ai fini della classifica. L incontro potrà essere disputato con un minimo di 5 atleti. 7. Il pallone di gioco è il numero Il canestro è posto all altezza di 2.60 mt. 9. Prima di ogni partita verrà svolto un gioco iniziale, tra quelli indicati dalla commissione tecnica o scelto dalla squadra di casa, la cui vittoria costituirà un punto in classifica. Se il gioco sarà scelto dalla squadra di casa dovrà essere comunicato alla squadra avversaria almeno 10gg prima con dedicata. 10. Il punteggio verrà calcolato come di seguito indicato: -3 punti alla squadra vincitrice il periodo di gioco -1 punto alla squadra perdente il periodo di gioco -2 punti ad entrambe le squadre in caso di pareggio nel periodo di gioco Il punteggio finale sarà ottenuto dalla somma dei punteggi parziali di ogni periodo di gioco. 11. Nella categoria Esploratori è ammesso il pareggio. 12. Le partite saranno dirette dagli istruttori qualificati come arbitri della società. 13. Gli arbitri delle società saranno abilitati alla direzione di gara solo dopo aver svolto le riunioni tecnico/organizzative indette dal comitato provinciale. 14. Per tutto ciò che non è riportato si rimanda al regolamento specifico della disciplina previsto dalla FIP settore Minibasket nel regolamento 4c4 tuttocampo. Classifica esploratori: Vittoria 2 punti Pareggio 1 punti Partecipazione 1 punto (partecipazione con almeno 8 bambini) Vincente gioco iniziale 1 punto.

5 MODALITA ORGANIZZATIVE ESPLORATORI Il campionato è composto da due gironi per vicinanza geografica con partite di andata e ritorno, più una ( eventuale) seconda fase di sola andata in due gironi divisi per competenze. Accedono al Gruppo A della seconda fase le prime quattro squadre classificate di ogni girone. Accedono al Gruppo B della seconda fase tutte le altre squadre. In caso di parità tra le squadre dello stesso girone, verranno stilate le posizioni di classifica come segue: tra due squadre: punti ottenuti negli scontri diretti, differenza canestri negli stessi, differenza canestri generale, minor numero di canestri subiti, sorteggio. tra più di due squadre: classifica avulsa tenendo conto nell ordine: dei punti ottenuti negli scontri diretti, della differenza canestri negli stessi, minor numero di canestri subiti, del sorteggio. GIORNATE DI GIOCO Andata 05 novembre 1^ Giornata 12 novembre 2^ Giornata 19 novembre 3^ Giornata 26 novembre 4^ Giornata 03 dicembre 5^ Giornata 10 dicembre 6^ Giornata 17 dicembre 7^ Giornata Ritorno 21 gennaio 1^ Giornata 28 gennaio 2^ Giornata 04 febbraio 3^ Giornata 11 febbraio 4^ Giornata 18 febbraio 5^ Giornata 25 febbraio 6^ Giornata 04 marzo 7^ Giornata Eventuale seconda Fase 18 marzo 1^ Giornata 25 marzo 2^ Giornata 08 aprile 3^ Giornata 15 aprile 4^ Giornata 22 aprile 5^ Giornata 29 aprile 6^ Giornata 06 maggio 7^ Giornata Festa finale 2 Giugno

6 Giochi iniziali cat. Esploratori DESCRIZIONE: Esecuzione passaggio in corsa Ogni squadra nella sua metà campo. Tre palloni per squadra. Giocatori divisi in due gruppi a fondo campo a metà tra la linea da tre e l area piccola. Il primo giocatore parte in palleggio verso un cono posto sulla riga da tre punti - fronte canestro. Una volta passato il cono il giocatore può passare la palla al giocatore dell altro gruppo che, ricevuto il pallone si sposta di fila. Vince la prima squadra che realizza per prima trenta passaggi. Il giocatore in coda nella prima fila può partire solo quando il compagno ha superato il cono. DESCRIZIONE: Passaggio e Ricezione in corsa Ogni squadra nella sua metà campo. Tre palloni per squadra. Giocatori divisi in due gruppi. Uno a metà campo e l altro sull angolo del tiro da tre - stesso lato. I giocatori a metà campo tagliano senza palla verso canestro. Superato il cono posto sul prolungamento della linea del tiro libero possono ricevere il pallone. Il secondo giocatore parte quando il primo ha ricevuto al palla. Vince la prima squadra che realizza trenta passaggi.

7 DESCRIZIONE: Ricezione in corsa e tiro Ogni squadra nella sua metà campo. Tre palloni per squadra. Giocatori divisi in due gruppi. Il primo gruppo con la palla sulla linea del tiro libero e l altro nell angolo sulla linea da tre. Il giocatore senza palla parte tagliando verso il canestro (si può utilizzare un cono per creare un cambio di direzione) e riceve sotto canestro per eseguire un appoggio. I giocatori cambiano fila. Il secondo parte quando il primo ha ri-lasciato la palla a canestro. Vince la Squadra che realizza più canestri su venti tentativi. DESCRIZIONE: Passaggio Ricezione Tiro Ogni squadra nella sua metà campo. Quattro palloni per squadra. Giocatori divisi in quattro gruppi. Due gruppi con la palla sotto canestro e due gruppi dietro ai coni sulla linea del tiro libero. I giocatori senza palla tagliano verso canestro per ricevere ed eseguire un appoggio. Il secondo parte quando il primo ha rilasciato la palla verso canestro. I giocatori cambiano fila. Vince la squadra che realizza più canestri in venti tentativi. Nella rivincita si cambia lato ai gruppi.

8 DESCRIZIONE: Terzo tempo con difesa Squadra contro Squadra. La prima squadra con i palloni sulla linea del tiro da tre. La seconda squadra sulla linea di metà campo nell angolo opposto rispetto alla prima squadra. Quando l istruttore fischia, il giocatore in possesso della palla va verso canestro per realizzare e il giocatore senza palla deve toccarlo per annullare il tentativo. Se rilascia la palla prima di essere toccato il tentativo è valido. Il difensore deve comunque toccare l avversario o la palla per annullare l eventuale rimbalzo e secondo tiro. Vince la squadra che realizza più canestri su venti tentativi. Si usa lo stesso lato. DESCRIZIONE: Palleggio nel traffico Squadra contro Squadra. Quattro coni a delimitare un quadrato. Le due squadre con un pallone per uno si schierano dietro a un cono. Al via i primi della fila partono in palleggio in direzione diagonale. Girano intorno al cono e ritornano per consegnare la palla al compagno successivo. La palla può essere anche passata ma solo dopo aver superato la metà del tragitto di ritorno. Vince la squadra che per prima arriva a passaggi.

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

a.s. 2016/2017 COMUNICATO n 2

a.s. 2016/2017 COMUNICATO n 2 UISP COMITATO LAZIO SUD/EST COORDINAMENTO PALLACANESTRO e-mail: basket.laziosudest@uisp.it Cel/WhatsApp: 328/0037089 COORDINAMENTO PALLACANESTRO a.s. 2016/2017 COMUNICATO n 2 REGOLAMENTO CAMPIONATI 2016/2017

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA PROGRAMMA F.I.G.C. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA

STAGIONE SPORTIVA PROGRAMMA F.I.G.C. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA F.I.G.C. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA 40132 BOLOGNA Via Cavalieri Ducati, 5/2 Tel. 051 3143812 Fax 051 3143817 Web: www.settoregiovanile.figc.it Mail: emiliaromagna.sgs@figc.it

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

IV TORNEO CITTA DI BOLOGNA II MEMORIAL GIANNI ALFREDO DEGLI ESPOSTI Categorie Esordienti Giovanissimi - Allievi

IV TORNEO CITTA DI BOLOGNA II MEMORIAL GIANNI ALFREDO DEGLI ESPOSTI Categorie Esordienti Giovanissimi - Allievi IV TORNEO CITTA DI BOLOGNA II MEMORIAL GIANNI ALFREDO DEGLI ESPOSTI Categorie Esordienti Giovanissimi - Allievi Modalità di svolgimento: Categoria ESORDIENTI LIMITI DI ETA : 01/01/2004 31/12/2005 ANNO

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE FINALI CAMPIONATI NAZIONALI. Under 10 KIDS - Under 12 GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO GENERALE FINALI CAMPIONATI NAZIONALI. Under 10 KIDS - Under 12 GIOVANISSIMI REGOLAMENTO GENERALE FINALI CAMPIONATI NAZIONALI Under 10 KIDS - Under 12 GIOVANISSIMI Montecatini Terme (PT) 15-19 giugno 2016 1 1. Categorie ammesse KIDS (Under 10 - anni 2006-2007-2008-2009) Discipline

Dettagli

REGOLAMENTO

REGOLAMENTO REGOLAMENTO 2016-2017 Centro Sportivo Italiano Comitato di 42122 Regolamento campionato provinciali INDIVIDUALE Campionato costituito da un Circuito di 7 tappe organizzate. Al termine del Circuito ci sarà

Dettagli

gestionecalciatori.it GIRONE A GIRONE B 5 TERZA CLASSIFICATA VS DECIMA CLASSIFICATA 6 QUARTA CLASSIFICATA VS NONA CLASSIFICATA

gestionecalciatori.it GIRONE A GIRONE B 5 TERZA CLASSIFICATA VS DECIMA CLASSIFICATA 6 QUARTA CLASSIFICATA VS NONA CLASSIFICATA REGOLAMENTO PLAY OFF - PLAY OUT LEGA PRO - FACCIAMO UN PO DI CHIAREZZA Il comunicato ufficiale numero 63/L del 5 Agosto 2016 della Lega Pro, pubblica le decisioni prese dal consiglio Federale, in materia

Dettagli

I fondamentali come strumento per lo sviluppo della Capacità di Anticipazione. 2^ parte Abilità e Competenze

I fondamentali come strumento per lo sviluppo della Capacità di Anticipazione. 2^ parte Abilità e Competenze Federazione taliana Pallacanestro Settore Giovanile Minibasket e Scuola Progetto Camminare nsieme 2014. A cura di Maurizio Cremonini - Tecnico Federale Settore GMS Roberta Regis - Staff Tecnico Nazionale

Dettagli

CAMPIONATO PALLAVOLO STAGIONE 2016/2017

CAMPIONATO PALLAVOLO STAGIONE 2016/2017 MINIVOLLEY-UNDER 8 (PALLA RILANCIATA): RAGGRUPPAMENTO 1 Età: possono partecipare bambini e bambine nati negli anni 2009/2010. Non sono ammessi i nati in anni differenti da quelli di riferimento Attività:

Dettagli

Torneo di Natale Rovereto, dicembre. Regolamento

Torneo di Natale Rovereto, dicembre. Regolamento Torneo di Natale Rovereto, 27-28-29 dicembre Regolamento la manifestazione è autorizzata dalla FIPAV di Roma; la FIPAV ha destinato la presenza di un delegato federale con le funzioni di Giudice Unico

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO 2016 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DELLA FESTA FINALE 11 MAGGIO 2016

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO 2016 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DELLA FESTA FINALE 11 MAGGIO 2016 DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VENEZIA Marghera, 3 maggio 2016 SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO 2016 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DELLA FESTA FINALE 11 MAGGIO 2016 Arrivo Società partecipanti ore 15.15 Alle 15,30 riunione

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 20

Comunicato Ufficiale N. 20 Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N. 20 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA CAMPIONATI NAZIONALI MASCHILI

Dettagli

Winter Cup 2014/15 - Regolamento

Winter Cup 2014/15 - Regolamento Winter Cup 2014/15 - Regolamento G.S. Mercury e U.S. Audace Academy In collaborazione con A.I.C.S. Presentano il Torneo Giovanile di Calcio a 7 WINTER CUP S.S. 2014 2015 Parma (PR) Strada Cavagnari Campo

Dettagli

Federazione Italiana Pallacanestro Settore Giovanile Minibasket e Scuola Presentazioni pratiche integrate del modello culturale di riferimento.

Federazione Italiana Pallacanestro Settore Giovanile Minibasket e Scuola Presentazioni pratiche integrate del modello culturale di riferimento. Federazione taliana Pallacanestro Settore Giovanile Minibasket e Scuola Presentazioni pratiche integrate del modello culturale di riferimento. A cura di Maurizio Cremonini - Tecnico Federale Settore Giovanile

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 15-2016 Specialità Volo 1. CAMPIONATO DI SOCIETÀ UNDER 15 La Federazione Italiana Bocce Specialità Volo indice, ed i suoi Organi Periferici e le Società Affiliate organizzano

Dettagli

Comunicato 5 del 29 novembre 2012

Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Comunicato nr. 05 del 29.11.2012 Pag. 1 di 5 Comunicato 5 del 29 novembre 2012 Regolamento ed Indizione Trofeo Primavera (U13) Regolamento ed Indizione Trofeo U14 femminile Regolamento ed Indizione Trofeo

Dettagli

ORATORIO DI CARATE BRIANZA

ORATORIO DI CARATE BRIANZA 1/5 ORATORIO DI CARATE BRIANZA TORNEO DI CALCIO A 7 PER RAGAZZI AMATORIALE NON AGONISTICO 1 2/5 R E G O L A M E N T O Il torneo di calcio serale si svolgerà sul campo dell Agorà, Oratorio di Carate Brianza

Dettagli

Regolamento Basket 3vs3

Regolamento Basket 3vs3 INFORMAZIONI GENERALI 1. All attività sportiva possono partecipare atleti di entrambi i sessi e di età maggiore di 15 anni. Per i partecipanti minorenni è necessario che il legale tutore sottoscriva il

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Friuli Venezia Giulia

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Friuli Venezia Giulia REGOLAMENTO FESTA REGIONALE SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO SAN DORLIGO DELLA VALLE 19 MAGGIO 2013 Al fine di attuare la necessaria verifica dell attività svolta nelle Scuole di Calcio, il Settore Giovanile

Dettagli

UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016

UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016 Chieti, 08/02/2016 A Tutti i CC.PP. FIPAV d Abruzzo LORO SEDI Oggetto: Campionati di categoria Fasi regionali UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016 2^ FASE REGIONALE: dall'11/04 al 29/04/2016 Se al

Dettagli

9 a edizione 28/29 GIUGNO 2014 REGOLAMENTO DI GIOCO TORNEO DI BEACH VOLLEY 4X4 MISTO - FIGINO SERENZA

9 a edizione 28/29 GIUGNO 2014 REGOLAMENTO DI GIOCO TORNEO DI BEACH VOLLEY 4X4 MISTO - FIGINO SERENZA FIGIN BEACH 9 a edizione 28/29 GIUGNO 2014 REGOLAMENTO DI GIOCO TORNEO DI BEACH VOLLEY 4X4 MISTO - FIGINO SERENZA Il torneo si terrà presso l'oratorio Sacro Cuore di Figino Serenza sabato 28 e domenica

Dettagli

- le restanti squadre della classifica avulsa partecipano ai GIRONI DI CLASSIFICAZIONE VERDI.

- le restanti squadre della classifica avulsa partecipano ai GIRONI DI CLASSIFICAZIONE VERDI. CAMPIONATO PROVINCIALE U14 FEMMINILE 2012/2013 PRIMA FASE ORGANICO: 59 squadre iscritte [12 + 47] SECONDA FASE SI QUALIFICANO: 34 squadre - Tutte le squadre dei gironi A e B [12]: - le prime cinque classificate

Dettagli

PALLACANESTRO PALLACANESTRO PA PALLACANESTRO

PALLACANESTRO PALLACANESTRO PA PALLACANESTRO PA FORMULE DI SVOLGIMENTO 2017/2018 LLACANESTRO Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Under 12 (2006/2007) NORME ORGANIZZATIVE - ELENCO SQUADRE ISCRITTE Al termine delle iscrizioni, risultano iscritte

Dettagli

Piazza Toscanini 13, Pozza di Maranello (MO) 0536/ CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA

Piazza Toscanini 13, Pozza di Maranello (MO) 0536/ CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA A.C. POZZA 1982 Piazza Toscanini 13, 41053 Pozza di Maranello (MO) 0536/948012 Web: www.acpozza.com e-mail: settoregiovanileacpozza@gmail.com L' A.C. POZZA 1982 organizza: CITTA DI POZZA 2017 SAMITALIA

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA

CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2012/13 (estratto dal C.U. 27 del 04/10/12 CRPVA) Il Consiglio

Dettagli

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B GUIDA CAMPIONATI 2016 2017 A.S.D. CASSINA CALCIO, GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI E GIOVANISSIMI 2016/2017-1 Questa guida è stata preparata a solo scopo

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 28

Comunicato Ufficiale N. 28 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 28 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE MASCHILE Con riferimento

Dettagli

regolamenti tornei sportivi

regolamenti tornei sportivi regolamenti tornei sportivi Tornei Giornata dello Sport La Giornata dello sport prevede lo svolgimento dei seguenti tornei/gare: Gara podistica VermezZelo Run agonistica 10km Gara podistica VermezZelo

Dettagli

AQUILOTTI Under 12 M Under 13 M Under 13F Under 14 M Under 14 F

AQUILOTTI Under 12 M Under 13 M Under 13F Under 14 M Under 14 F AQUILOTTI Under 12 M Under 13 M Under 13F Under 14 M Under 14 F Categoria AQUILOTTI 2005/2006 Un girone all italiana composto da 4 squadre con gare di sola andata. Al termine del girone viene stilata la

Dettagli

PROGETTO TROFEO CONI 2016

PROGETTO TROFEO CONI 2016 FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO PROGETTO TROFEO CONI 2016 Regolamento Calcio I. REGOLE GENERALI ARTICOLO 1 Il Trofeo CONI per il CALCIO è organizzato da FIGC - SETTORE

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

- Ball handling senza scambiarsi la palla (gara 1c1 a tempo)

- Ball handling senza scambiarsi la palla (gara 1c1 a tempo) 1) Palloni sparsi sul campo Corsa libera e: - saltare i palloni staccando su un piede - saltare i palloni staccando su due piedi (arresto a un tempo) - fermarsi davanti al pallone con un piede arretrato

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

BONDENO CALCIO. Squadre partecipanti

BONDENO CALCIO. Squadre partecipanti Programma del torneo MEMORIAL CERVELLATI A partire dalle ore 8,00 accoglienza al campo per presentazione distinte di gara, consegna Pass per accesso al campo ( 2 accompagnatori per squadra) ecc. Ore 8,50

Dettagli

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale.

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Art. 1 DETTAGLI DELLA MANIFESTAZIONE 1.1 La Sezione AIA di Albano Laziale, organizza il torneo di calcio a 5 per il

Dettagli

SERIE B ANDATA G. RITORNO

SERIE B ANDATA G. RITORNO SERIE B ANDATA G. RITORNO D 2 ottobre 2016 1 15 gennaio 2017 D D 9 ottobre 2016 2 22 gennaio 2017 D D 16 ottobre 2016 3 29 gennaio 2017 D D 23 ottobre 2016 4 5 febbraio 2017 D D 30 ottobre 2016 5 12 febbraio

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO CATEGORIA: Esordienti 2000

PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO CATEGORIA: Esordienti 2000 PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO 2013 CATEGORIA: Esordienti 2000 Regolamento Torneo 90 Cup Articolo 1 La società A.S.D. SEMPIONE HALF 1919 indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 2015 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 21 S.G.S. del 13 aprile 2016 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE Sentiti i componenti del Consiglio

Dettagli

CAMPIONATI PROVINCIALI

CAMPIONATI PROVINCIALI CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI PARMA P.le G. Matteotti n 9 43100 Parma Tel. 0521281226 289870 Fax 0521236626 E-mail: csi@csiparma.it http: www.csiparma.it FORMULE DI SVOLGIMENTO 2016-2017

Dettagli

FORMULE DI SVOLGIMENTO

FORMULE DI SVOLGIMENTO FORMULE DI SVOLGIMENTO MINIOLIMPIA NATI 2007 Sarà redatta in base al numero delle squadre iscritte. OLIMPIA NATI 2006 9 trofeo TOMMY : 22 squadre suddivise in tre gironi (due da 7 e 1 da 8 squadre) che

Dettagli

FINALI REGIONALI OPES CAMPANIA

FINALI REGIONALI OPES CAMPANIA FINALI REGIONALI OPES CAMPANIA O.P.E.S. COMITATO REGIONALE CAMPANIA Contatti: OPES Comitato Regionale Campania Via Labriola, nr. 11, Caserta (CE) Cell. 3275397552/3282605878 E-mail: campaniaopes@gmail.com

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2014. Modalità Fasi Finali

CAMPIONATI CALCIO A /2014. Modalità Fasi Finali C.S.I. COMITATI di MODENA e CARPI Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it

Dettagli

SVOLGIMENTO CAMPIONATI E COPPA LARIO. PALLAVOLO FEMMINILE e PALLAVOLO MISTA

SVOLGIMENTO CAMPIONATI E COPPA LARIO. PALLAVOLO FEMMINILE e PALLAVOLO MISTA Categoria UNDER 14 FEMMINILE Preliminare: dal 10/10/2016 al 29/01/2017 girone di sola andata le prime sei squadre classificate si sfideranno per il titolo di campione provinciale dal 06/02/2017 al 23/04/2017

Dettagli

FIPAV Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica Norme generali delle Fasi Regionali dei Campionati di Categoria

FIPAV Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica Norme generali delle Fasi Regionali dei Campionati di Categoria FIPAV Comitato Regionale Abruzzo Stagione Agonistica 2016- Norme generali delle Fasi Regionali dei Campionati di Categoria 1 FASE UNDER 19 UNDER 18 UNDER 16 UNDER 14 PROVINCIALE REGIONALE NAZIONALE entro

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n. 22 del 25 Novembre 2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale n. 22 del 25 Novembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE SALERNO via San Leonardo, 120 Loc. Migliaro 84131 Salerno Tel. (089) 332951 - Fax (089) 331556 Sito: www.figc-sa.it

Dettagli

7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U12 FEMMINILE marzo 2016

7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U12 FEMMINILE marzo 2016 7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U12 FEMMINILE 25 26 marzo 2016 Torneo nazionale ufficiale FIPAV REGOLAMENTO Il torneo, organizzato dall Associazione Sportiva dilettantistica LPM Pallavolo Mondovì

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2017 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CT PADOVA 25 e 26 marzo 2017 COMITATO ORGANIZZATORE Qualifica Nominativo Telefono Presidente Fipav CR Veneto

Dettagli

CAMPIONATI DI SOCIETA' SERIE A 2018

CAMPIONATI DI SOCIETA' SERIE A 2018 . CAMPIONATI DI SOCIETA' SERIE A 2018 Specialità PETANQUE ALTO LIVELLO COMITATO TECNICO FEDERALE specialità PETANQUE 1 CAMPIONATO di SOCIETA SERIE A MASCHILE Vi partecipano di diritto le prime sei Società

Dettagli

BASKETBALL INSIEME RISERVATO AL SETTORE GIOVANILE ANNO SPORTIVO 2015/16

BASKETBALL INSIEME RISERVATO AL SETTORE GIOVANILE ANNO SPORTIVO 2015/16 BASKETBALL INSIEME RISERVATO AL SETTORE GIOVANILE ANNO SPORTIVO 2015/16 IL CENTRO PROVINCIALE SPORTIVO LIBERTAS SALERNO, in collaborazione con L ASD S.C.F.T. ITALIA, organizza la 2^a Ediz. di BASKETBALL..INSIEME,

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE MI GAMES 2016 Basket 3vs3

REGOLAMENTO UFFICIALE MI GAMES 2016 Basket 3vs3 REGOLAMENTO UFFICIALE MI GAMES 2016 Basket 3vs3 ISCRIZIONI Ogni squadra, per essere iscritta ufficialmente a MI GAMES 2016, deve effettuare i seguenti semplici passi: Creare un account per gestire la propria

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale. Via Nomentana 175-00161 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 PARTE GENERALE REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

Dettagli

Reyer School Cup - 4 Torneo Scolastico Reyer

Reyer School Cup - 4 Torneo Scolastico Reyer Reyer School Cup - 4 Torneo Scolastico Reyer Anno Scolastico 2016/2017 Torneo di Pallacanestro tra Istituti del territorio L Umana Reyer presenta il 4 Torneo Scolastico Reyer. La finalità del torneo è

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

CAMPIONATO

CAMPIONATO CAMPIONATO 2017-2018 I campionati sono strutturati in 3 categorie: 1. Supereccellenza a 12 squadre 2. Eccellenza a 12 squadre 3. Promozione a 11 squadre Supereccellenza Il campionato si svilupperà in 22

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2015

CAMPIONATI CALCIO A /2015 Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it CAMPIONATI CALCIO A 7-2014/2015

Dettagli

1 Sei Bravo a Scuola di Calcio S.S. 2016/2017

1 Sei Bravo a Scuola di Calcio S.S. 2016/2017 C.O.N.I. F.I.G.C. DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO Via Fonderia, 105 31100 Treviso (TV) Sei Bravo a Scuola di Calcio S.S. 2016/2017 - Pulcini - REGOLAMENTO 1 Sei Bravo a Scuola di Calcio S.S. 2016/2017

Dettagli

18 TORNEO INTERSOCIALE Senior

18 TORNEO INTERSOCIALE Senior 18 TORNEO INTERSOCIALE Senior FORMULA SUPERCOPPA società partecipanti 2 LA STAGIONE SI INAUGURA CON L ASSEGNAZIONE DELLA SUPERCOPPA MINI TORNEO FORMULA TRIANGOLARE DI TRE TEMPI DI 45 MINUTI DISPUTATO FRA

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CP VENEZIA JESOLO 12/13 APRILE 2014 Con il patrocinio della Provincia di Venezia Con il patrocinio del Comune

Dettagli

XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE di Calcio A5 VALPOLICELLA CUP

XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE di Calcio A5 VALPOLICELLA CUP ASSOCIAZIONE SPORTIVA ARBITRI VERONA E MOVIMENTO SPORTIVO POPOLARE ITALIA COMITATO PROVINCIALE DI VERONA IN COLLABORAZIONE CON CENTRO SPORTIVO SAN FLORIANO ORGANIZZANO XXII EDIZIONE TORNEO INTERNAZIONALE

Dettagli

10 Lezioni di Minibasket

10 Lezioni di Minibasket 10 Lezioni di Minibasket LEZIONE N. 3 001. Ragazzi disposti su due file ai lati del canestro: Palla a terra, girare 3 volte intorno, prenderla e tirare Giro a 8 fra le gambe e tiro 2 balzi sul posto, piedi

Dettagli

DANONE NATIONS CUP 2012

DANONE NATIONS CUP 2012 DANONE NATIONS CUP 2012 TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO A NOVE REGOLAMENTO GENERALE La Danone Nations Cup 2012, è un torneo di calcio a 9, rivolto ai ragazzi nati dal 01.01.2000 fino al compimento del

Dettagli

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria

SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria SETTORE GIOVANILE UISP Reggio Calabria STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ART. 1 SVOLGIMENTO CAMPIONATI I Campionati del Settore Giovanile UISP si articoleranno in gironi con gare di Andata e Ritorno. NORME DÌ

Dettagli

CALCIO a 5 Maschile e Femminile

CALCIO a 5 Maschile e Femminile 2017-2018 CALCIO a 5 Maschile e Femminile Istituzioni Scolastiche Secondarie di I grado Articolo 01 Composizione squadre Le squadre partecipanti sono composte ognuna da 10 giocatori, 5 dei quali scendono

Dettagli

CALCIO a 5 Maschile e Femminile

CALCIO a 5 Maschile e Femminile 2017-2018 CALCIO a 5 Maschile e Femminile Istituzioni Scolastiche Secondarie di I grado Articolo 01 Composizione squadre Le squadre partecipanti sono composte ognuna da 10 giocatori, 5 dei quali scendono

Dettagli

SPORT&GO! Crescere con lo sport

SPORT&GO! Crescere con lo sport 1 CENTRO SPORTIVO ITALIANO CAMPIONATI NAZIONALI KIDS (Under 10) - GIOVANISSIMI (Under 12) SPORT&GO! Crescere con lo sport 2 CAMPIONATI NAZIONALI KIDS (Under 10) - GIOVANISSIMI (Under 12) stagione sportiva

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2009 2010 GIOVEDI' 2 GIUGNO PAUSA PRANZO VENERDI' 3 GIUGNO 21,00 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2009-2010 ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.D. CASTELVETRO IN COLLABORAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003

REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003 REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003 Norme Generali (estratto delle Norme regolamentari categorie di base del C.U. n. 1 S.G.S, a cui si dovrà fare riferimento per quanto non indicato in merito

Dettagli

I FONDAMENTALI SENZA PALLA TRAGUARDI DI COMPETENZA

I FONDAMENTALI SENZA PALLA TRAGUARDI DI COMPETENZA Federazione Italiana Pallacanestro Settore Giovanile Minibasket e Scuola Lezioni Integrate Minibasket Proposta Pratica. Obiettivo didattico : I FONDAMENTALI SENZA PALLA TRAGUARDI DI COMPETENZA - sviluppo

Dettagli

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO.

A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI. Via Marmilla n ASSEMINI. Codice fiscale Partita Iva REGOLAMENTO. A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI A.S.D. GRUPPO SPORTIVO ASSEMINI Via Marmilla n. 25 09032 ASSEMINI Codice fiscale 92232660925 - Partita Iva 03644740924 REGOLAMENTO Articolo 1 Organizzazione L Associazione

Dettagli

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D.

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D. REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON Giugno 2017 A.S.D. La Mela Verde 1 PRESENTAZIONE: Il torneo di calcio a cinque denominato TORNEO HENDERSON 2017 è organizzato dall Associazione la Mela Verde

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo

Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Societa affiliata alla Fipav e al PGS Manofuori Cup Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo L Associazione Culturale

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2017

CAMPIONATI CALCIO A /2017 Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it CAMPIONATI CALCIO A 7-2016/2017

Dettagli

Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG

Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG Segreteria Hockey Milano, 7 luglio 2016 AB/bt prot. 630 Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG L O R O S E D I.- =============== OGGETTO: CAMPIONATI ITALIANI HOCKEY

Dettagli

PER TUTTI I RAGAZZI E LE RAGAZZE CHE FREQUENTANO LA CLASSE SECONDA DELLA SSPG DI LEVICO TERME

PER TUTTI I RAGAZZI E LE RAGAZZE CHE FREQUENTANO LA CLASSE SECONDA DELLA SSPG DI LEVICO TERME PER TUTTI I RAGAZZI E LE RAGAZZE CHE FREQUENTANO LA CLASSE SECONDA DELLA SSPG DI LEVICO TERME ISCRIVITI CON LA SQUADRA DELLA TUA CLASSE ENTRO GIOVEDI 15 DICEMBRE PRESSO SPAZIO GIOVANI Vicolo del Crocefisso

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO Comunicato ufficiale n. 16 del 2 ottobre 2006 Ufficio gare n. 16 Coppa Trentino Alto Adige Memorial Zanelli 1 Fase : 4 gironi unici a 4 squadre con gare di sola andata Fase finale: final four secondo il

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 29

Comunicato Ufficiale N. 29 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 29 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE FEMMINILE Con

Dettagli

TORNEO MINI/UNDER BEACH VOLLEY

TORNEO MINI/UNDER BEACH VOLLEY TORNEO MINI/UNDER BEACH VOLLEY Regolamento tecnico del torneo di mini under beach volley che si terrà l 11 Giugno, durante Aspettando il Fire Party presso la caserma dei Vigili del Fuoco di Merate WWW.FIREPARTY.IT

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2006 2007 SABATO 4 GIUGNO SERRMAZZONI CARPI F.C. A.C. CARPI SERRAMAZZONI CARPI F.C. SERRAMAZZONI DOMENICA 5 GIUGNO 17,40 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2006-2007 ART. 1 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

GIOCHI DELLA GIOVENTU Programma Tecnico classi PRIME

GIOCHI DELLA GIOVENTU Programma Tecnico classi PRIME GIOCHI DELLA GIOVENTU 2011 Programma Tecnico classi PRIME Staffetta ad ostacoli Rilevazione del tempo totale (record) unica serie per 20 partecipanti Caratteristiche della prova: - due corsie di 30 mt

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 Articolo 01 FORMULA DEL CAMPIONATO

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI MINIVOLLEY

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI MINIVOLLEY REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI MINIVOLLEY 2014-2015 Partecipazione All attività promozionale di minivolley, organizzata dal Comitato Provinciale FIPAV di Varese, possono partecipare: - Associazioni Sportive

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO PROVICIALE DI BRESCIA COMMISSIONE PROVINCIALE MINIBASKET E SCUOLA

FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO PROVICIALE DI BRESCIA COMMISSIONE PROVINCIALE MINIBASKET E SCUOLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLACANESTRO COMITATO PROVICIALE DI BRESCIA COMMISSIONE PROVINCIALE MINIBASKET E SCUOLA COMPILAZIONE DEL REFERTO DI GARA CATEGORIE Esordienti M. e F. Aquilotti e Gazzelle Scoiattoli

Dettagli

Ad ogni singolo gioco può partecipare un massimo di quattro squadre per contrada.

Ad ogni singolo gioco può partecipare un massimo di quattro squadre per contrada. CARTE Iscrizioni al torneo entro le ore 21 del giorno precedente l inizio delle gare. Ogni contrada può effettuare al massimo due cambi per torneo entro mezz ora prima dell inizio ufficiale della prima

Dettagli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE Specialità Petanque

CAMPIONATO DI PROMOZIONE Specialità Petanque CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2017 Specialità Petanque Regolamento Campionato di Promozione 1 CAMPIONATO di PROMOZIONE Regionale Al Campionato di Promozione maschile 2017 possono iscriversi tutte le Società

Dettagli

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età

Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età REGOLAMENTO FASI ORATORIALI 2016-2017 2 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Junior TIM Cup 2017 Il Calcio negli Oratori è un torneo di calcio a 7 rivolto a squadre di ragazzi e ragazze

Dettagli

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 Per non tesserati, Maggiorenni Link sito web http://stadiodellosportsmcv.jimdo.com/campionato-acsi/ Inizio

Dettagli

Regolamento Under 12 Fair Play Élite

Regolamento Under 12 Fair Play Élite Regolamento Under 12 Fair Play Élite RISERVATO alle società Professionistiche e alle Scuole Calcio Élite MOTIVAZIONI E FINALITA DEL PROGETTO Al fine di assicurare l effettiva applicazione della Carta dei

Dettagli

STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017

STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017 STRUTTURAZIONE CAMPIONATO CALCIO A 5 BRESCIA - STAGIONE 2016/2017 Le squadre sono state inserite in due gironi contrassegnati in A composto da 12 squadre e B composto da 9 squadre. Il relativo calendario

Dettagli

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI

35 TORNEO DI CALCIO DON GIULIO FACIBENI Rifredi 2000 Calcio A.S.D. Via Don Giulio Facibeni 13 50141 Firenze 055 43.42.12. FAX. 055. 42.65.918 e-mail: segreteria@rifredi2000calcio.it P.IVA 0556663048 - C.F. 94125910482 N. MATRICOLA F.I.G.C. 750266

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

10 Lezioni di Minibasket

10 Lezioni di Minibasket 10 Lezioni di Minibasket LEZIONE N. 7 001. BALL HANDLING A COPPIE Un pallone a testa, uno di fronte all altro, dopo ogni esercizio scambiarsi la palla. Al segnale aprire il palleggio e cambiare le coppie.

Dettagli

Campionato Italiano a Squadre Pagina 1 di 5

Campionato Italiano a Squadre Pagina 1 di 5 Campionato Italiano a Squadre Pagina 1 di 5 REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE BOCCETTE La partecipazione è riservata alle squadre che hanno vinto il campionato regionale a squadre di Lombardia

Dettagli

CALCIO a 5 Maschile e Femminile

CALCIO a 5 Maschile e Femminile 2017-2018 CALCIO a 5 Maschile e Femminile Istituzioni Scolastiche Secondarie di II grado Articolo 01 Composizione squadre Le squadre partecipanti sono composte ognuna da 10 giocatori/rici, 5 dei quali

Dettagli

CALCIO a 5 Maschile e Femminile

CALCIO a 5 Maschile e Femminile 2017-2018 CALCIO a 5 Maschile e Femminile Istituzioni Scolastiche Secondarie di II grado Articolo 01 Composizione squadre Le squadre partecipanti sono composte ognuna da 10 giocatori/rici, 5 dei quali

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 185/L 27 APRILE 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 185/L 27 APRILE 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 185/L 27 APRILE 2017 185/448 Comunicazioni della F.I.G.C. Si riporta il testo del Com. Uff. n. 151/A della F.I.G.C., pubblicato in data 26 Aprile 2017: Comunicato Ufficiale n. 151/A

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI DI PALLAVOLO FEMMINILE E MASCHILE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO Il presente documento riporta le integrazioni e le deroghe specifiche previste dal CSI

Dettagli