2.Organizzatore e enti collaboratori La manifestazione è organizzata da Ge.Fi S.p.a., con sede a Milano, Via Achille Papa, 30.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "2.Organizzatore e enti collaboratori La manifestazione è organizzata da Ge.Fi S.p.a., con sede a Milano, Via Achille Papa, 30."

Transcript

1 5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera CNA LIGURIA 1.Titolo e Oggetto della manifestazione, luogo data e orari La manifestazione ha il seguente titolo AF- L Artigiano in Fiera e avrà luogo Milano dal 29 Novembre all' 08 Dicembre Organizzatore e enti collaboratori La manifestazione è organizzata da Ge.Fi S.p.a., con sede a Milano, Via Achille Papa, Requisiti di adesione Per poter esporre nell area espositiva di CNA LIGURIA occorre essere in possesso dei seguenti requisiti: essere imprese artigiane o produttrici dei prodotti attinenti la fiera espositiva oggetto della domanda di adesione. CNA LIGURIA selezionerà le domande di adesione delle imprese sulla base dei seguenti criteri indicati in ordine di priorità: a) Essere in possesso dei requisiti di cui all art. 4 del Regolamento Generale AF- L Artigiano in Fiera ; b) imprese artigiane e produttrici con attinenza al settore merceologico della fiera; c) imprese artigiane non produttrici nel settore merceologico della fiera; d) imprese produttrici nel settore merceologico della fiera. Rispetto ai criteri sopra indicati saranno ammesse le domande nell ordine cronologico di ricezione delle stesse da parte di CNA LIGURIA nel rispetto delle modalità indicate nel presente regolamento. CNA LIGURIA declina ogni responsabilità in ordine a eventuali esclusioni delle imprese selezionate secondo le modalità del presente regolamento. 4. Accettazione del regolamento generale CNA LIGURIA per AF - L Artigiano in Fiera, presentazione della domanda di adesione e mancata accettazione della domanda di adesione. a. L Accettazione del Regolmento Generale AF - L Artigiano in Fiera va effettuata tramite sottoscrizione on line del regolamento (link);

2 b. l accettazione del Regolamento generale CNA LIGURIA va effettuata nell apposito spazio previsto nella domanda di adesione ; c. la domanda di adesione alla manifestazione è disponibile su formato elettronico sul sito ad andrà compilata ed inviata a mezzo pec o fax a CNA LIGURIA o consegnata a mano presso CNA LIGURIA, Via San Vincenzo, 2 - Genova. L invio e la compilazione della domanda di adesione equivarranno ad accettazione del presente regolamento; d. la Domanda di adesione non può contenere né riserve, né condizioni di sorta e deve pervenire a CNA LIGURIA entro il 15 Settembre, tre tale termine la Domanda di adesione viene presa in considerazione solo compatibilmente alla disponibilità di spazio; e. a pena di inammissibilità la Domanda di Adesione compilata e firmata dal Richiedente, in persona del legale rappresentante, deve pervenire a CNA LIGURIA nel termine previsto del 15 Settembre 2014; f. CNA LIGURIA provvederà a comunicare all impresa richiedente l accoglimento o il rifiuto della domanda di adesione entro 10 giorni dall inizio dell evento; g. non saranno ammesse le domande pervenute oltre il termine previsto e da imprese che non abbiano ottemperato a tutti gli adempimenti previste nel Regolamento Generale GNA Liguria per AF - L Artigiano in Fiera. 5. Prodotti Esposti Tutti i prodotti esposti devono essere a. esclusivamente di produzione artigianale; b. compresi nelle categorie indicate dal Repertorio Merceologico ecc; c. quelli descritti nella Domanda di Adesione; d. Qualora venga riscontrata l esposizione di prodotti diversi da quelli indicati nella Domanda di Adesione e comunque industriali, di produzione in serie e/o contraffatti CNA LIGURIA può chiedere l immediata chiusura dello stand all interno dell area espositiva, trattenere il Canone espositivo, se già versata e escludere l impresa dalle successive edizioni della Manifestazione; e. rispettare quanto previsto dall'art. 6. del regolamento AF - L Artigiano in Fiera.

3 6. Vendita Prodotti a. E fatto obbligo alle imprese Espositrici di adeguarsi alla normativa vigente in termini di certificazione fiscale delle operazioni (consegna di scontrino ovvero ricevuta fiscale o fattura); b. tutte le imprese espositrici debbono obbligatoriamente esporre, in modo visibile, il prezzo di ogni prodotto posto in vendita; c. qualora il settore merceologico oggetto dell evento attenga al settore agroalimentare, e fatto altresì obbligo alle imprese espositrici posto in vendita che deve essere confezionato e contenere l etichetta ai sensi del Regolamento UE n. 1169/2011 e successive modifiche. 7. Canone Espositivo Il canone espositivo è pari ad euro Euro 200,00 al metro quadrato per le aziende che somministrano e/o vendono prodotti alimentari al pubblico ed euro 165,00 al metro quadrato per le altre tipologie di azienda oltre ad un costo aggiuntivo di Euro 95,00 per la quota assicurativa ed Euro 450,00 da corrispondere direttamente alla Fiera di Milano per l accesso alla piattaforma e-commerce. Il suddetto canone si intende per uno stand allestito in modo standard. 8. Termini di pagamento E condizione di esclusione dall evento il mancato pagamento da parte dell impresa delle seguenti somme a titolo di canone espositivo a. acconto nella misura del 10% da corrispondersi entro giorni 10 dalla comunicazione dell accoglimento della domanda di adesione; b. acconto nella misura del 40% entro l inizio della manifestazione; c. saldo da corrispondersi entro il termine della manifestazione; d. in caso di mancato pagamento dell acconto e/o del saldo del canone espositivo, all impresa espositrice non è consentito partecipare alla manifestazione e potrà essere esclusa da future manifestazioni; e. la somma versata a titolo di acconto dall impresa non costituisce ai sensi del presente regolamento caparra confirmatoria.

4 9. Assegnazione e dimensioni degli stand L assegnazione degli stand avviene secondo quanto disposto all art. 13 del Regolamento Generale AF e comunque Ge.Fi. ha facoltà di modificare l ubicazione e il collocamento degli stand assegnati o di modificarne la conformazione e le dimensioni. 10. Divieto di cessione penale E vietata la cessione totale o parziale a qualsivoglia titolo dello stand assegnato all interno dell area. In caso di accertata violazione CNA LIGURIA ha diritto di trattenere il canone espositivo, escludere l impresa Espositrice da successive manifestazioni. L Azienda illegittimamente ospitata nello stand dovrà immediatamente liberare lo spazio. 11.Recesso dell impresa espositrice a)l impresa espositrice cui è stato assegnato stand ha diritto a recedere tramite l invio di una racc.ta a. r. (o fax ) che deve pervenire a CNA LIGURIA entro 30 giorni giorni dall inizio della manifestazione. In tal caso CNA LIGURIA potrà trattenere l Acconto già versato qualora non sia stato possibile riassegnare lo stand ad altra impresa richiedente; b)nel caso di assegnazione dello stand ad altra impresa richiedente, all impresa che ha esercitato nei termini il proprio recesso verrà restituito l acconto già versato; c)qualora lo stand non sia stato assegnato ad altro Richiedente, l impresa Espositrice è tenuta a corrispondere l intero canone espositivo. 12. Informativa sui dati personali a) I dati forniti dalle imprese saranno trattati dal personale incaricato, ai sensi del d. lgs. 30 giugno 2003 siano essi forniti a CNA LIGURIA in forma scritta o elettronica; b) CNA LIGURIA conserverà i dati forniti per il tempo necessario allo scopo per i quali sono stati raccolti. I dati forniti dall impresa non saranno oggetto di diffusione o comunicazione a terzi se non per i necessari adempimenti contrattuali, operazioni di natura amministrativa o promozionali o per obblighi di legge;

5 c) con la sottoscrizione della domanda di adesione l impresa autorizza CNA LIGURIA a trattare i dati forniti con le suddette modalità; d) l impresa ha diritto ad accedere in qualunque momento ai propri dati personali, richiederne la rettifica, l aggiornamento o la cancellazione se incompleti, sbagliati nonché di opporsi per motivi legittimi al loro trattamento. 13. Legislazione applicabile, Foro competente a) Qualsiasi controversia che, dovrà essere definita mediante conciliazione presso l Organismo di Mediazione della Camera di Commercio di Genova secondo il regolamento dell Organismo di Mediazione medesimo che le parti dichiarano fin d ora di conoscere e accettare; b) CNA LIGURIA e il Richiedente si impegnano a ricorrere alla mediazione di cui al punto a) prima di ricorrere a qualsiasi procedimento arbitrale o giudiziale; c) qualora esperito il tentativo di mediazione, non si addivenisse ad una risoluzione bonaria della controversia, si dichiara fin d ora che il foro di competenza sarà quello di Genova; d) in caso di contrasto tra le norme del presente regolamento e quelle contenute nel Regolamento Generale AF - L Artigiano in Fiera, queste ultime prevarranno.

5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria

5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria 5Regolamento Generale AF L artigiano in Fiera Centro Assistenza CNA Liguria 1.Titolo e Oggetto della manifestazione, luogo data e orari La manifestazione ha il seguente titolo AF- L Artigiano in Fiera

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE DELLE IMPRESE ALLE FIERE. Art. 1 Finalita generali. Art. 2 Pubblicizzazione delle iniziative

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE DELLE IMPRESE ALLE FIERE. Art. 1 Finalita generali. Art. 2 Pubblicizzazione delle iniziative REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE DELLE IMPRESE ALLE FIERE Art. 1 Finalita generali La Camera interviene finanziariamente per favorire la partecipazione di aziende di Roma e provincia a manifestazioni

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE DELLE IMPRESE A FIERE E ALTRE INIZIATIVE PROMOZIONALI

REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE DELLE IMPRESE A FIERE E ALTRE INIZIATIVE PROMOZIONALI REGOLAMENTO GENERALE PER LA PARTECIPAZIONE DELLE IMPRESE A FIERE E ALTRE INIZIATIVE PROMOZIONALI Art. 1 Finalità generali La Camera di Commercio di Roma favorisce la partecipazione delle imprese del territorio

Dettagli

Scheda di adesione da inviare per posta elettronica certificata FIERA EXPO LIGHTING AMERICA Città del Messico, 25-27 febbraio 2015

Scheda di adesione da inviare per posta elettronica certificata FIERA EXPO LIGHTING AMERICA Città del Messico, 25-27 febbraio 2015 FIERA EXPO LIGHTING AMERICA 1. ISCRIZIONE Condizioni di partecipazione La presente richiesta di partecipazione alla fiera Expo Lighting America, Città del Messico, 25-27 febbraio 2015, compilata in ogni

Dettagli

Modulo iscrizione Cod. PFB01_2016

Modulo iscrizione Cod. PFB01_2016 Modulo iscrizione Cod. PFB01_2016 SEMINARIO VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA CHIMICA (Normativa Nazionale e Regolamento Reach) Cod. PFB01_2016 Genova, 26 Febbraio 2016 14:00 18:00 DATI DEL PARTECIPANTE Cognome

Dettagli

BELLISSIMA 2016 Fiera del libro e della cultura indipendente

BELLISSIMA 2016 Fiera del libro e della cultura indipendente BELLISSIMA 2016 Fiera del libro e della cultura indipendente MODULI DI ISCRIZIONE Da inviare, entro e non oltre il 10 dicembre 2015, via mail a: idocks014@gmail.com oppure tramite posta o tramite corriere

Dettagli

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2007

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2007 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2007 Art. 1 - Ente Organizzatore Assessorato Regionale dell Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale

Dettagli

Modulo di partecipazione

Modulo di partecipazione Modulo di partecipazione JAVA ACADEMY - CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE EDIZIONE 2015 La presente richiesta di iscrizione deve essere compilata in ogni sua parte, sottoscritta e inviata a, in formato

Dettagli

FIERA GULFOOD 2016 Dubai 21/25 febbraio CONTRATTO DI SERVIZIO (settore FOOD)

FIERA GULFOOD 2016 Dubai 21/25 febbraio CONTRATTO DI SERVIZIO (settore FOOD) 2\5753,5 54635+120 FIERA GULFOOD 2016 Dubai 21/25 febbraio 2016 CONTRATTO DI SERVIZIO (settore FOOD) Alla Camera di Commercio di Cremona Ufficio Estero / Lombardia Point Piazza Stradivari 5 26100 Cremona

Dettagli

CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO

CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO CORSO BASE 15 ORE PER AVVOCATI MEDIATORI DI DIRITTO Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Treviso Evento accreditato dal CNF con il riconoscimento di 15 crediti formativi 06 / 07 Giugno 2014 Venerdì

Dettagli

MODULO DOMANDA. La/Il sottoscritta/o Nato/a a. Codice fiscale. Ragione sociale. C.F./Partita Iva Telefono (obbligatorio) (obbligatorio)

MODULO DOMANDA. La/Il sottoscritta/o Nato/a a. Codice fiscale. Ragione sociale. C.F./Partita Iva Telefono (obbligatorio)  (obbligatorio) MODULO DOMANDA La/Il sottoscritta/o Nato/a a Residente a Codice fiscale il cap prov. n. In nome e per conto della ditta/hobbista Ragione sociale _ Con sede a cap prov. n. C.F./Partita Iva Telefono (obbligatorio)

Dettagli

MODULO DOMANDA. La/Il sottoscritta/o. nato/a a. in via n. codice fiscale. In nome e per conto della ditta. Ragione sociale. in via n. C.F.

MODULO DOMANDA. La/Il sottoscritta/o. nato/a a. in via n. codice fiscale. In nome e per conto della ditta. Ragione sociale. in via n. C.F. MODULO DOMANDA La/Il sottoscritta/o nato/a a residente a il codice fiscale In nome e per conto della ditta Ragione sociale con sede a C.F./Partita IVA Telefono(obbligatorio) fax e-mail @ Titolare di Autorizzazione

Dettagli

CONTRATTO DI MANDATO ALLA GESTIONE DEL CREDITO

CONTRATTO DI MANDATO ALLA GESTIONE DEL CREDITO CONTRATTO DI MANDATO ALLA GESTIONE DEL CREDITO Il creditore (di seguito definito mandante) Nome/ragione sociale P.IVA C.F. Indirizzo/sede Prov. CAP Tel. Cell. Fax E-mail PEC Intestatario IBAN CONFERISCE

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE CORSO

MODULO ISCRIZIONE CORSO MODULO ISCRIZIONE CORSO Rif.: Nome Corso ALTA FORMAZIONE PER INVESTIGATORE PRIVATO (D.M. 269/2010) Valore individuale del corso 574,00 iva inclusa DATI ANAGRAFICI Limite max. di iscrizioni - n. 30 partecipanti

Dettagli

SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOGGETTI PASSIVI AI FINI IMU CHE LOCANO ALLOGGI A CANONE CONCORDATO

SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOGGETTI PASSIVI AI FINI IMU CHE LOCANO ALLOGGI A CANONE CONCORDATO Comune di Umbertide (Provincia di Perugia) SCHEMA DI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOGGETTI PASSIVI AI FINI IMU CHE LOCANO ALLOGGI A CANONE CONCORDATO Art.1 Principi e finalità Il presente

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE

MODULO DI ISCRIZIONE MODULO DI ISCRIZIONE MASTER CLINICO IN TERAPIA BREVE STRATEGICA A) DATI PERSONALI Nome e Cognome:... Luogo e Data di nascita:... Residente in Via/P.zza:...N :... C.A.P:...Città:...Stato. Tel:...Cell. :...

Dettagli

12 FESTIVAL DEL PEPERONCINO PICCANTE ABRUZZESE AGOSTO 2016 FILETTO (CH) Il sottoscritto/a

12 FESTIVAL DEL PEPERONCINO PICCANTE ABRUZZESE AGOSTO 2016 FILETTO (CH) Il sottoscritto/a ASSOCIAZIONE Accademia Abruzzese del Peperoncino Piccante Piazza Municipio 66030 Filetto (Chieti) Cod. Fisc. / P.IVA 02175110697 e.mail: info@peperoncinopiccantefiletto.com e.mail: peperoncinopiccantefiletto@gmail.com

Dettagli

III Fiera del Libro San Giorgio a Cremano, settembre 2016

III Fiera del Libro San Giorgio a Cremano, settembre 2016 III Fiera del Libro San Giorgio a Cremano, 23-25 settembre 2016 Sulla scia del successo registrato dalle due precedenti edizioni, La Bottega delle parole, Librincircolo e Arenadiana ritornano sulla scena

Dettagli

Campus estivo Anno Il sottoscritto/a. nato/a il / / a (provincia ) residente a (provincia ) via n. codice fiscale. recapito telefonico

Campus estivo Anno Il sottoscritto/a. nato/a il / / a (provincia ) residente a (provincia ) via n. codice fiscale. recapito telefonico PREMIO GIORGIO GABER PER LE NUOVE GENERAZIONI Libertà è partecipazione Campus estivo Anno 2017 SCHEDA DI ISCRIZIONE (PER MAGGIORENNI) Il sottoscritto/a nato/a il / / a (provincia ) residente a (provincia

Dettagli

MODULO ACQUISIZIONE STAND Settembre 2016 Parco dell Irno - Salerno

MODULO ACQUISIZIONE STAND Settembre 2016 Parco dell Irno - Salerno MODULO ACQUISIZIONE STAND 2-3-4 Settembre 2016 Parco dell Irno - Salerno TIPOLOGIA DI ALLESTIMENTO 430 +iva Quantità Gazebo 3oo x 300 cm con illuminazione ed impianto elettrico 3 tavoli 80 x 80 cm 2 sedie

Dettagli

Bando pubblico e regolamento per la partecipazione alla Fiera promozionale denominata MERCATINI DI NATALE I edizione Anno 2016

Bando pubblico e regolamento per la partecipazione alla Fiera promozionale denominata MERCATINI DI NATALE I edizione Anno 2016 Bando pubblico e regolamento per la partecipazione alla Fiera promozionale denominata MERCATINI DI NATALE I edizione Anno 2016 ART. 1. TITOLO E OGGETTO MERCATINI DI NATALE. E una rassegna di prodotti ed

Dettagli

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI BARLASSINA Assessorato alla Cultura ORGANIZZA Mercatini di Natale

COMUNE DI BARLASSINA Assessorato alla Cultura ORGANIZZA Mercatini di Natale COMUNE DI BARLASSINA Assessorato alla Cultura ORGANIZZA Mercatini di Natale DOMENICA 6 DICEMBRE DALLE ORE 9.00 ALLE ORE 18.00 IN CONCOMITANZA DEL 14 CONCORSO DI NATALE Costo di partecipazione 15,00 Spazio

Dettagli

COMUNE DI GRUMELLO DEL MONTE Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER L USO DEL PALAFESTE

COMUNE DI GRUMELLO DEL MONTE Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER L USO DEL PALAFESTE REGOLAMENTO PER L USO DEL PALAFESTE Approvato con deliberazione consiliare n. 53 del 29 settembre 2008 INTRODUZIONE Il presente regolamento disciplina l utilizzo della struttura di proprietà Comunale sita

Dettagli

CONTRATTO DI MANDATO ALLA GESTIONE DEL CREDITO

CONTRATTO DI MANDATO ALLA GESTIONE DEL CREDITO CONTRATTO DI MANDATO ALLA GESTIONE DEL CREDITO Il creditore (di seguito definito mandante) Nome/ragione sociale P.IVA C.F. Indirizzo/sede Prov. CAP Tel. Cell. Fax E-mail PEC Intestatario IBAN CONFERISCE

Dettagli

Campus estivo Anno Il sottoscritto/a. nato/a il / / a (provincia ) residente a (provincia ) via n. codice fiscale. recapito telefonico

Campus estivo Anno Il sottoscritto/a. nato/a il / / a (provincia ) residente a (provincia ) via n. codice fiscale. recapito telefonico PREMIO GIORGIO GABER PER LE NUOVE GENERAZIONI Libertà è partecipazione Campus estivo Anno 2017 SCHEDA DI ISCRIZIONE (PER MINORENNI) Il sottoscritto/a nato/a il / / a (provincia ) residente a (provincia

Dettagli

Concorso fotografico Scattiamo in fattoria

Concorso fotografico Scattiamo in fattoria Concorso fotografico Scattiamo in fattoria Concorso fotografico nelle Fattorie Didattiche Aperte della Liguria 1) Tema e finalità del concorso Il 26 e il 27 settembre 2015 si svolgerà in Liguria la settima

Dettagli

Disciplinare Tecnico

Disciplinare Tecnico Fiera Nazionale del Marrone 18ª edizione- 14 al 16 ottobre 2016 Disciplinare Tecnico approvato con Delibera della Giunta Comunale n. 73 del 31.03.2016 Il presente Disciplinare Tecnico definisce le modalità

Dettagli

SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI

SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI SCHEDA DONATORE INFORMATIVA AI SENSI DEL CODICE PRIVACY AI FINI DELLA RACCOLTA DELLE DONAZIONI Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito, il Codice Privacy ), Veneranda Fabbrica

Dettagli

Regolamento per l assegnazione di stand nel mercato ortofrutticolo ed ittico del Centro Agroalimentare Roma

Regolamento per l assegnazione di stand nel mercato ortofrutticolo ed ittico del Centro Agroalimentare Roma Pagina 1 di 5 Regolamento per l assegnazione di stand nel mercato ortofrutticolo ed ittico del Centro Agroalimentare Roma Periodicamente la Società di Gestione pubblicherà sul sito internet del Centro

Dettagli

CITTA DI MAZARA DEL VALLO

CITTA DI MAZARA DEL VALLO CITTA DI MAZARA DEL VALLO Bando di selezione assessore M5S Scegliendo insieme, lavorando insieme, il motto della nostra azione amministrativa, vale, anche e soprattutto, per la scelta delle persone sulle

Dettagli

Concorso fotografico Scattiamo in fattoria

Concorso fotografico Scattiamo in fattoria Concorso fotografico Scattiamo in fattoria Concorso fotografico nelle Fattorie Didattiche Aperte della Liguria 2016 1) Tema e finalità del concorso Il 24 e il 25 settembre 2016 si svolgerà in Liguria l

Dettagli

ALLEGATO B (art. 12 del regolamento)

ALLEGATO B (art. 12 del regolamento) ALLEGATO B (art. 12 del regolamento) Alla Comunità della Val di Non Via C. A. Pilati 17-38023 - CLES RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO AI FINI DELL EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO ASSEGNATO PER (specificare

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LO SVOLGIMENTO DEL MERCATO DI VENDITA DIRETTA DI PRODOTTI AGRICOLI

REGOLAMENTO COMUNALE PER LO SVOLGIMENTO DEL MERCATO DI VENDITA DIRETTA DI PRODOTTI AGRICOLI REGOLAMENTO COMUNALE PER LO SVOLGIMENTO DEL MERCATO DI VENDITA DIRETTA DI PRODOTTI AGRICOLI REGOLAMENTO COMUNALE PER LO SVOLGIMENTO DEL MERCATO DI VENDITA DIRETTA DI PRODOTTI AGRICOLI Indice Art. 1 Ambito

Dettagli

Consorzio Rovereto IN Centro Corso Bettini, Rovereto TN ITALIA Tel

Consorzio Rovereto IN Centro Corso Bettini, Rovereto TN ITALIA Tel A tutti gli interessati A tutti i richiedenti Rovereto, 14 marzo 2016 PRE-ADESIONE PER L ASSEGNAZIONE DI CASETTE PER COMMERCIO E ARTIGIANATO ALL INTERNO DEL- LA MANIFESTAZIONE MERCATINO DI NATALE A ROVERETO

Dettagli

MODULO DI ADESIONE AL SERVIZIO DI POSTA BASIC EASY Posta Easy Basic senza fattura

MODULO DI ADESIONE AL SERVIZIO DI POSTA BASIC EASY Posta Easy Basic senza fattura Modulo di adesione Posta Basic Easy Pagina1di5 MODULO DI ADESIONE AL SERVIZIO DI POSTA BASIC EASY Posta Easy Basic senza fattura DATI ANAGRAFICI (A CURA DEL CLIENTE) Rappresentante legale Impresa NOME...

Dettagli

Proposta di Cessione del Contratto Mobile

Proposta di Cessione del Contratto Mobile di nascita / / Documento d Identità di rilascio / / Numero Naz. Luogo e del Titolare della carta Il Cedente, ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 Cod. Civ., dichiara di approvare specificatamente

Dettagli

Comune di Francavilla al Mare

Comune di Francavilla al Mare Comune di Francavilla al Mare Città Medaglia d Oro al Valore Civile Dirigente Settore I AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DEL CONTEST IN PRIMA PAGINA PER LA PROGETTAZIONE GRAFICA DELLA COPERTINA DEL

Dettagli

Informativa e consenso al trattamento dei dati personali

Informativa e consenso al trattamento dei dati personali Informativa e consenso al trattamento dei dati personali Pag. 1 di 5 CODICE DOCUMENTO : MIX-107 VERSIONE : 1.0 REPARTO : CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE STATO : DEFINITIVO DATA DEL DOCUMENTO : 15/07/06 NUMERO

Dettagli

CONCESSIONE DI LOTTI CIMITERIALI PER LA COSTRUZIONE DI CAPPELLE GENTILIZIE E MONUMENTINI NEL CIMITERO COMUNALE. BANDO

CONCESSIONE DI LOTTI CIMITERIALI PER LA COSTRUZIONE DI CAPPELLE GENTILIZIE E MONUMENTINI NEL CIMITERO COMUNALE. BANDO CONCESSIONE DI LOTTI CIMITERIALI PER LA COSTRUZIONE DI CAPPELLE GENTILIZIE E MONUMENTINI NEL CIMITERO COMUNALE. BANDO ln esecuzione della delibera di Giunta Comunale n. 8 del 17/01/2017, Il Comune di Carinaro

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI REGOLAMENTO ALBO FORNITORI 1 INDICE ART. 1. PREMESSA...3 ART. 2. CAMPO DI APPLICAZIONE...3 ART. 3. OPERATORI ECONOMICI AMMESSI A PRESENTARE DOMANDA DI ISCRIZIONE...3 ART. 4. REQUISITI PER L ISCRIZIONE

Dettagli

COMUNE di ANDEZENO PROVINCIA di TORINO

COMUNE di ANDEZENO PROVINCIA di TORINO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA MERCATINO DI NATALE approvato con deliberazione del consiglio comunale n. 64 del 23 novembre 2009. INDICE GENERALE Art. 1 OGGETTO - Art. 2

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE Associazione Organismo di Conciliazione, Mediazione e Arbitrato Concordia (accreditata presso il Ministero della Giustizia ed iscritta al n. del R.O.C.) 959 Catania, P.zza G. Verga 5 C.F. 9640877 / 05006087

Dettagli

FORM DI PARTECIPAZIONE STAND DI VENDITA E PROMOZIONE

FORM DI PARTECIPAZIONE STAND DI VENDITA E PROMOZIONE FORM DI PARTECIPAZIONE STAND DI VENDITA E PROMOZIONE MILANO - SUPERSTUDIOPIÙ 7/8/9 OTTOBRE 2016 DATI ANAGRAFICI RAGIONE SOCIALE INDIRIZZO CAP CITTÀ PROV TELEFONO FAX WEB E-MAIL PARTITA IVA CODICE FISCALE

Dettagli

SOCIAL COMMUNICATION CONTEST POSTER HEROES 6 RIGHTS IN LOVE REGOLAMENTO 2016 POSTERHEROES.ORG

SOCIAL COMMUNICATION CONTEST POSTER HEROES 6 RIGHTS IN LOVE REGOLAMENTO 2016 POSTERHEROES.ORG SOCIAL COMMUNICATION CONTEST POSTER HEROES 6 RIGHTS IN LOVE REGOLAMENTO 2016 POSTERHEROES.ORG P/ 04 POSTERHEROES È UN CONCORSO INTERNAZIONALE DI GRAFICA E COMUNICAZIONE SOCIALE ORGANIZZATO DA PLUG - ASSOCIAZIONE

Dettagli

489C.P.: COMUNICA E DICHIARA

489C.P.: COMUNICA E DICHIARA AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BUSALLA Servizio Commercio Comunicazione di effettuazione di vendita straordinaria di LIQUIDAZIONE (Ai sensi degli artt. n. 110 e112 della Legge Regione Liguria n. 1 del

Dettagli

Bando di concorso Diritto e Religioni. Art.1. Il Rotary Club Massafra in collaborazione con il Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed

Bando di concorso Diritto e Religioni. Art.1. Il Rotary Club Massafra in collaborazione con il Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Bando di concorso Diritto e Religioni Art.1 Il Rotary Club Massafra in collaborazione con il Dipartimento Jonico in Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: società, ambiente, culture indice un

Dettagli

L immagine dell assistenza infermieristica nella realtà Lombarda: ieri e oggi

L immagine dell assistenza infermieristica nella realtà Lombarda: ieri e oggi CONCORSO FOTOGRAFICO L immagine dell assistenza infermieristica nella realtà Lombarda: ieri e oggi Il concorso ha l obiettivo di rappresentare i momenti tipici dell assistenza infermieristica al fine di

Dettagli

Manifestazione d interesse. per partecipare a percorsi integrati di politica attiva. presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio

Manifestazione d interesse. per partecipare a percorsi integrati di politica attiva. presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio Manifestazione d interesse per partecipare a percorsi integrati di politica attiva presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio Protocollo d intesa Promozione di Politica attiva presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Allo Sportello Unico per le Attività Produttive dell Unione Reno Galliera. Il sottoscritto. nato a il nazionalità. residente in Via n.

Allo Sportello Unico per le Attività Produttive dell Unione Reno Galliera. Il sottoscritto. nato a il nazionalità. residente in Via n. FAC SIMILE MODELLO DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLE NUOVE CONCESSIONI PER L OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO NEI POSTEGGI DEI MERCATI, DELLE FIERE ED ISOLATI Le domande devono essere inviate tramite la piattaforma

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE ALLE FIERE E MISSIONI DA PARTE DELLE AZIENDE

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE ALLE FIERE E MISSIONI DA PARTE DELLE AZIENDE REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE ALLE FIERE E MISSIONI DA PARTE DELLE AZIENDE Rev. 8/2016 (approvato CdA del 22/03/2016) Pagina 1 di 5 ART. 1 - PREMESSA Il presente Regolamento disciplina i criteri generali

Dettagli

VANDAL CONTEST GRAFFITI REGOLAMENTO

VANDAL CONTEST GRAFFITI REGOLAMENTO VANDAL CONTEST GRAFFITI REGOLAMENTO La consulta giovanile del comune di Baveno, detta Baveno 360 ha il piacere di presentare il Vandal Contest Graffiti, qui di seguito regolamentato. Lo scopo finale di

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente a via in qualità di del con sede in via tel. fax codice fiscale o partita iva

Il sottoscritto nato a il residente a via in qualità di del con sede in via tel. fax codice fiscale o partita iva ALLEGATO 2 - MOD. PROGFORM Spazio per il protocollo Alla REGIONE PIEMONTE ASSESSORATO AGRICOLTURA, FORESTE, CACCIA E PESCA Direzione Agricoltura Settore Servizi di Sviluppo Agricolo C.so Stati Uniti 21

Dettagli

AREA COLLETTIVA PIEMONTE in AF-L ARTIGIANO IN FIERA 2017 Fieramilano; 2-10 dicembre 2017

AREA COLLETTIVA PIEMONTE in AF-L ARTIGIANO IN FIERA 2017 Fieramilano; 2-10 dicembre 2017 ALLEGATO 1 D.D. 422 del 12/09/2017 AREA COLLETTIVA PIEMONTE in AF-L ARTIGIANO IN FIERA 2017 Fieramilano; 2-10 dicembre 2017 PARTE I IL PROGETTO L'Artigiano in Fiera è uno degli appuntamenti fieristici

Dettagli

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR PER LA MANIFESTAZIONE GIRO A GABICCE 2013

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR PER LA MANIFESTAZIONE GIRO A GABICCE 2013 (All.A) COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR PER LA MANIFESTAZIONE GIRO A GABICCE 2013 LA RESPONSABILE DEL 2^ SETTORE Visti: l art. 43 della legge

Dettagli

Camera di Conciliazione M.A.P. srl Soc.Unip. Iscritta al n R.O.M. del Ministero della Giustizia

Camera di Conciliazione M.A.P. srl Soc.Unip. Iscritta al n R.O.M. del Ministero della Giustizia Istanza di Mediazione ai sensi del d.lgs. 28/2010 - Sede di Parte Istante: Ulteriori parti istanti n. (compilare modulo A ) La presenza personale della/e parte/i agli incontri di Mediazione è obbligatoria

Dettagli

MINDFUL BODY EXPERIENCE PER IL CAMBIAMENTO DI ABITUDINI ALIMENTARI SCHEDA DI ADESIONE

MINDFUL BODY EXPERIENCE PER IL CAMBIAMENTO DI ABITUDINI ALIMENTARI SCHEDA DI ADESIONE MINDFUL BODY EXPERIENCE PER IL CAMBIAMENTO DI ABITUDINI ALIMENTARI Corso ECM con il patrocinio di Andid e AnCoRe DOCENTI: Cinzia Dalla Gassa e Maria Luisa Pasquarella 5-6 luglio 2016 PADOVA SCHEDA DI ADESIONE

Dettagli

CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA CITTA DI ASTI CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA Bando pubblico 3 per l assegnazione a scadenza delle concessioni su posteggi già esistenti NEI

Dettagli

ALL'ATTENZIONE DEL COMITATO TECNICO DELLA CAMERA ARBITRALE E DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO

ALL'ATTENZIONE DEL COMITATO TECNICO DELLA CAMERA ARBITRALE E DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO ALL'ATTENZIONE DEL COMITATO TECNICO DELLA CAMERA ARBITRALE E DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI MILANO da trasmettere via e-mail a: arbitrato.cam@ordineingegneri.milano.it o via

Dettagli

Comune di Ballabio. Via G. Mazzini, 2 - Cap Provincia di Lecco tel. 0341/ fax 0341/ Avviso di ricerca sponsor

Comune di Ballabio. Via G. Mazzini, 2 - Cap Provincia di Lecco tel. 0341/ fax 0341/ Avviso di ricerca sponsor Comune di Ballabio Via G. Mazzini, 2 - Cap. 23811 Provincia di Lecco tel. 0341/530111 fax 0341/531057 Avviso di ricerca sponsor Il comune di Ballabio, ai sensi delle disposizioni contenute nell'art. 43

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA 3 CIRCOLO

DIREZIONE DIDATTICA 3 CIRCOLO DIREZIONE DIDATTICA 3 CIRCOLO VIA VOLTA, 18-10022 CARMAGNOLA 011/971.21.44 e 011/971.21.44 terzoci1@tiscalinet.it Prot. N. 772/B33 CARMAGNOLA, 28 febbraio 2011 CONCORSO INTERNO INVENTA IL NUOVO LOGO DEL

Dettagli

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE TRA. La LILT Sede Centrale, con sede in Roma (00161), via Alessandro Torlonia,

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE TRA. La LILT Sede Centrale, con sede in Roma (00161), via Alessandro Torlonia, Allegato 4 al Regolamento per la disciplina e la gestione delle sponsorizzazioni di cui alla determinazione del Direttore Generale n -- del --.--.---- CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE TRA La LILT Sede Centrale,

Dettagli

Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative di internazionalizzazione organizzate da REGIONE MARCHE SISTEMA CAMERALE MARCHE

Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative di internazionalizzazione organizzate da REGIONE MARCHE SISTEMA CAMERALE MARCHE Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative di internazionalizzazione organizzate da REGIONE MARCHE E SISTEMA CAMERALE MARCHE ART. 1 Premessa Le iniziative di sostegno ai processi di internazionalizzazione

Dettagli

RUOLO DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO

RUOLO DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO AGENTI SOCIETA Marca da bollo ALLA CAMERA DI COMMERCIO I.A.A. UFFICIO REC ALBI E RUOLI 24121 BERGAMO SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PROTOCOLLO Domanda di iscrizione nel Ruolo degli agenti e rappresentanti

Dettagli

REGOLAMENTO BOTTEGHE IN FESTA 2014 I Tradizionali mercatini di S. Lucia e di Natale

REGOLAMENTO BOTTEGHE IN FESTA 2014 I Tradizionali mercatini di S. Lucia e di Natale REGOLAMENTO BOTTEGHE IN FESTA 2014 I Tradizionali mercatini di S. Lucia e di Natale Art. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il presente regolamento disciplina le modalità di partecipazione e svolgimento alla

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI MEDIAZIONE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI MEDIAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA RICHIESTA DI MEDIAZIONE 1. La richiesta di mediazione deve essere presentata utilizzando il modello DM1 a seguire riportato; compilando tutti i campi come ivi previsto

Dettagli

Il nuovo articolo 18 legge 300/70: problematiche sostanziali e problematiche processuali

Il nuovo articolo 18 legge 300/70: problematiche sostanziali e problematiche processuali Evento formativo Il nuovo articolo 18 legge 300/70: problematiche sostanziali e problematiche processuali ORARIO 15.00 18.00 Vicenza, 04 ottobre 2013 Sesto San Giovanni (MI), 10 ottobre 2013 Brescia, 18

Dettagli

Concorso fotografico Scattiamo in fattoria

Concorso fotografico Scattiamo in fattoria Concorso fotografico Scattiamo in fattoria Concorso fotografico nelle Fattorie Aperte della Liguria 2017 1) Tema e finalità del concorso Il 23 e il 24 settembre 2017 si svolgerà in Liguria la nona edizione

Dettagli

MODALITA DI PARTECIPAZIONE: I

MODALITA DI PARTECIPAZIONE: I Regolamento concorso MI FA SPECIE! ORGANIZZATORI: Azienda Speciale Palaexpo Quotidiano Metro FINALITA : Lo scopo dell iniziativa è stimolare la realizzazione di proposte brillanti e originali che esprimano

Dettagli

COMUNE DI COLICO CONCORSO FOTOGRAFICO 2014 REGOLAMENTO

COMUNE DI COLICO CONCORSO FOTOGRAFICO 2014 REGOLAMENTO COMUNE DI COLICO CONCORSO FOTOGRAFICO 2014 REGOLAMENTO L Amministrazione comunale di Colico (LC) in collaborazione con la Pro Loco Colico organizza il concorso fotografico a tema: COLICO NEL PAESAGGIO

Dettagli

COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel Fax P. IVA

COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel Fax P. IVA COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 protocollo@comune.busachi.or.it AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE GESTIONE

Dettagli

Spett.le Organismo di Mediazione MCM Mediazione P.za Unione, Pescara

Spett.le Organismo di Mediazione MCM Mediazione P.za Unione, Pescara Spett.le Organismo di Mediazione MCM Mediazione P.za Unione, 4 65127 Pescara PROT. N. DEL ADESIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE Il sottoscritto nato/a in il residente in alla via/piazza n. C.F. P.Iva

Dettagli

«Il clima degli uomini»

«Il clima degli uomini» Regolamento Concorso «Open des Artistes di Monaco 2016» Il concorso Open des artstes di Monaco 2016, organizzato dalla galleria l Entrepôt di Monaco con la collaborazione di Monaco Telecom, é rivolto agli

Dettagli

Bando pubblico di partecipazione alle fiere per il commercio su aree pubbliche anno 2017 IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

Bando pubblico di partecipazione alle fiere per il commercio su aree pubbliche anno 2017 IL FUNZIONARIO RESPONSABILE Prot. 15035 del 4 maggio 2017 Bando pubblico di partecipazione alle fiere per il commercio su aree pubbliche anno 2017 VISTA la Legge Regionale 9 gennaio 2014 n. 1 IL FUNZIONARIO RESPONSABILE VISTO l art.

Dettagli

TITOLO CORTOMETRAGGIO

TITOLO CORTOMETRAGGIO TITOLO CORTOMETRAGGIO.. LIBERATORIA AUTORI Compilare in ogni sua parte. Il documento si compone di 7 (sette) pagine compresa la copertina. In caso di compilazione a mano, scrivere ESCLUSIVAMENTE in stampatello

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PREMESSO:

CONTRATTO DI LOCAZIONE PREMESSO: Via Lago 84048 S. Maria di Castellabate SA- Codice Fiscale. 90012000650 P.IVA : 04973110655 Tel. 0974 829038 338 8659940 info@associazionepuntatresino.it www.associazionepuntatresino.it associazionepuntatresino@pec.it

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in via n. tel. in qualità di ( legale rappresentante, altro ) de PROPONE DI ACQUISTARE

Il sottoscritto nato a il residente in via n. tel. in qualità di ( legale rappresentante, altro ) de PROPONE DI ACQUISTARE PROPOSTA DI ACQUISTO NOTA BENE: l'accettazione della presente proposta di acquisto da parte del proprietario dell' immobile perfezionerà un compromesso con effetti di contratto definitivo fra le parti;

Dettagli

2... nato a.. il. ... DICHIARANO

2... nato a.. il. ... DICHIARANO Provincia di CGIL EBITER Istanza di certificazione dei contratti di lavoro 1 Raccomandata a.r. / Consegnata a mano I sottoscritti: Alla Commissione di Certificazione c/o ENTE BILATERALE DEL COMMERCIO DEL-

Dettagli

DISCIPLINA RELATIVA ALLE MODALITÀ DI ISCRIZIONE E CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE UNIONI DI COMUNI LOMBARDE

DISCIPLINA RELATIVA ALLE MODALITÀ DI ISCRIZIONE E CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE UNIONI DI COMUNI LOMBARDE DISCIPLINA RELATIVA ALLE MODALITÀ DI ISCRIZIONE E CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DELLE UNIONI DI COMUNI LOMBARDE 1. SOGGETTI IDONEI ALL ISCRIZIONE AL REGISTRO Possono iscriversi al Registro delle Unioni di

Dettagli

CONSTRUMAT Barcellona Spagna maggio 2007 Condizioni di partecipazione

CONSTRUMAT Barcellona Spagna maggio 2007 Condizioni di partecipazione AVVISI REGIONE CAMPANIA Assessorato all Agricoltura e alle Attività Produttive Settore Sviluppo e Promozione delle Attività Commerciali Avviso pubblico partecipazione di una collettiva di aziende campane

Dettagli

REGOLAMENTO MERCATO. dalla Soffitta alla Cantina. Pro Loco Borgo San Lorenzo

REGOLAMENTO MERCATO. dalla Soffitta alla Cantina. Pro Loco Borgo San Lorenzo REGOLAMENTO MERCATO dalla Soffitta alla Cantina ART. 1 - OGGETTO 1. Oggetto del presente regolamento è il mercatino della Soffitta alla Cantina che si svolge la quarta domenica di ogni mese. 2. Il mercatino

Dettagli

Modello unico per l iscrizione e la reiscrizione Sezione E 1

Modello unico per l iscrizione e la reiscrizione Sezione E 1 SPAZIO RISERVATO ALL ISVAP Modello unico per l iscrizione e la reiscrizione Sezione E 1 ALLEGATO 5 BOLLO (applicare obbligatoriamente una marca dell importo previsto dalla disciplina vigente sull imposta

Dettagli

LETTERA DI RICHIESTA DI PREVENTIVO PER AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL ART. 36 COMMA 2 LETT. A) D.LGS. 50/2016

LETTERA DI RICHIESTA DI PREVENTIVO PER AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL ART. 36 COMMA 2 LETT. A) D.LGS. 50/2016 LETTERA DI RICHIESTA DI PREVENTIVO PER AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL ART. 36 COMMA 2 LETT. A) D.LGS. 50/2016 Spett. Ditta «DITTA» «INDIRIZZO» «CAP» - «CITTà» - «PROV» Inviata esclusivamente a mezzo

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE PREMIO DI RICERCA A GIOVANI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI #UNGDCECFIRSTCONTEST. Art.

BANDO PER ASSEGNAZIONE PREMIO DI RICERCA A GIOVANI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI #UNGDCECFIRSTCONTEST. Art. BANDO PER ASSEGNAZIONE PREMIO DI RICERCA A GIOVANI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI #UNGDCECFIRSTCONTEST Art. 1 - Premessa L Unione Nazionale Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO. FAI tu gli auguri!

REGOLAMENTO DEL CONCORSO. FAI tu gli auguri! REGOLAMENTO DEL CONCORSO FAI tu gli auguri! Art. 1 Finalità e Tema 1. La Delegazione FAI Vercelli - Gruppo FAI Giovani intende attivare un concorso creativo dal titolo FAI tu gli auguri!, con lo scopo

Dettagli

CHALLENGE- RIMINI EXPO

CHALLENGE- RIMINI EXPO CHALLENGE- RIMINI EXPO L area espositiva verrà allestita su Piazzale Fellini, nel cuore di Marina Centro di Rimini, e potrà accogliere non solo gli addetti ai lavori, ma anche cittadini, turisti e curiosi.

Dettagli

ISCRIZIONE AL SUMMER CAMP 2017

ISCRIZIONE AL SUMMER CAMP 2017 ISCRIZIONE AL SUMMER CAMP 2017 Io sottoscritto/a Nome Cognome Nato/a il Residente a Prov CAP in Via n Tel _ Cell E-mail (IN STAMPATELLO CHIARO E LEGGIBILE) DESIDERO ISCRIVERE mio/a figlio/a all'english

Dettagli

L ASD SPECIAL BIKER TEAM COMUNICA CHE IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE FOTO PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO BICI IN RISERVA INDETTO NELL

L ASD SPECIAL BIKER TEAM COMUNICA CHE IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE FOTO PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO BICI IN RISERVA INDETTO NELL L ASD SPECIAL BIKER TEAM COMUNICA CHE IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE FOTO PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO BICI IN RISERVA INDETTO NELL AMBITO DELLA MANIFESTAZIONE 2^ EDIZIONE MARATHON CASTELLO

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 14 DEL 12 MARZO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 14 DEL 12 MARZO 2007 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 14 DEL 12 MARZO 2007 Regione Campania - Assessorato all Agricoltura e alle Attività Produttive - Settore Sviluppo e Promozione delle Attività Commerciali

Dettagli

MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO

MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre

Dettagli

DOMANDA D ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE 2017 DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE CERIMONIALISTI ENTI PUBBLICI

DOMANDA D ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE 2017 DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE CERIMONIALISTI ENTI PUBBLICI Mod. n. n. 22/16/Segreteria ter/17 - Generale Generale DOMANDA D ISCRIZIONE AI CORSI DI FORMAZIONE 2017 DELL ASSOCIAZIONE NAZIONALE CERIMONIALISTI ENTI PUBBLICI 1. ANAGRAFICA Il/La sottoscritto/a Nato/a

Dettagli

COMUNE DI MONZA CRITERI E MODALITÀ DI UTILIZZO DELLA GALLERIA CIVICA DI VIA CAMPERIO

COMUNE DI MONZA CRITERI E MODALITÀ DI UTILIZZO DELLA GALLERIA CIVICA DI VIA CAMPERIO COMUNE DI MONZA CRITERI E MODALITÀ DI UTILIZZO DELLA GALLERIA CIVICA DI VIA CAMPERIO Approvato con Delibera n.269/2014 1 INDICE Art. 1 Finalità Pag. 3 Art. 2 Oggetto Pag. 3 Art. 3 Soggetti utilizzatori

Dettagli

Schema di contratto di sponsorizzazione passiva tra. Explora S.c.p.A. e. Manifestazione Giro d Italia ed. 2017

Schema di contratto di sponsorizzazione passiva tra. Explora S.c.p.A. e. Manifestazione Giro d Italia ed. 2017 Schema di contratto di sponsorizzazione passiva tra Explora S.c.p.A. e Manifestazione Giro d Italia ed. 2017 Pagina 1 di 9 INDICE ARTICOLO 1 - PREMESSE DOCUMENTI CONTRATTUALI DEFINIZIONI... 4 ARTICOLO

Dettagli

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli

Novità IVA 2013 e dichiarazione annuale

Novità IVA 2013 e dichiarazione annuale Evento formativo Novità IVA 2013 e dichiarazione annuale Lecco, 5 febbraio 2013 Pordenone, 6 febbraio 2013 Vicenza, 7 febbraio 2013 Lucca, 12 febbraio 2013 ORARIO 14.30 18.30 PROGRAMMA Comunicazione e

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO MODELLO 9007 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non

Dettagli

la ricerca di sponsor per il finanziamento delle manifestazione " Natale 2016/2017";

la ricerca di sponsor per il finanziamento delle manifestazione  Natale 2016/2017; AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR PER IL FINANZIAMENTO DELLE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DAL COMUNE PER IL NATALE 2016/2017. IL DIRIGENTE DEL SETTORE 4 - SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI Vista

Dettagli

Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive

Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive C O M U N E DI A S S E M I N I Provincia di Cagliari Allegato A delibera Commissario Straordinario n 30 del 21.02.2003 Regolamento per l assegnazione di contributi alle Società Sportive Titolo I Contributi

Dettagli

SERVIZIO TELEMATICO EOLO - BANCA DATI AGEVOLAZIONI COMMISSIONE DI ABBONAMENTO

SERVIZIO TELEMATICO EOLO - BANCA DATI AGEVOLAZIONI COMMISSIONE DI ABBONAMENTO SERVIZIO TELEMATICO EOLO - BANCA DATI AGEVOLAZIONI COMMISSIONE DI ABBONAMENTO Nome e cognome: Ragione sociale: Via: Località: Cap: Provincia: Telefono: Fax: E-mail: P.IVA: C.F.: CHIEDE L'ATTIVAZIONE AL

Dettagli

REGOLAMENTO CONTRIBUTI A FAVORE DELLE IMPRESE UMBRE PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL'ESTERO

REGOLAMENTO CONTRIBUTI A FAVORE DELLE IMPRESE UMBRE PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL'ESTERO REGOLAMENTO CONTRIBUTI A FAVORE DELLE IMPRESE UMBRE PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL'ESTERO Articolo 1 - Finalità Il Centro Estero Umbria, al fine di agevolare l internazionalizzazione delle

Dettagli