Nel Labirinto degli Affetti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nel Labirinto degli Affetti"

Transcript

1 Sistema Teatrale Cremonese Stagione rassegna Nel Labirinto degli Affetti

2

3 Nel Labirinto degli affetti : i Teatri del Sistema Teatrale Cremonese, coordinati dall Assessorato alla Cultura della Provincia di Cremona, estrapolando titoli e spettacoli dalle loro stagioni, individuano un denominatore comune, nell ambito del quale si presentano al pubblico del territorio con una sorta di grande cartellone unitario. Il Ponchielli di Cremona, Il San Domenico di Crema, il Comunale di Casalmaggiore, il Galilei di Romanengo, il Bellini di Casalbuttano, il Sociale di Soresina, il Gonzaga di Ostiano e il Gallerani di S. Giovanni in Croce riuniscono sotto un etichetta di grande suggestione spettacoli di prosa assai diversi tra loro, ma in qualche modo legati da un sottile fil-rouge: quello degli affetti, o meglio, quello dei rapporti interpersonali, familiari o occasionali, lieti o tragici, dolci o scabrosi, rassicuranti o scandalosi. Una serie di performances che spesso s addentrano in una realtà cruda, come anche la cronaca quotidiana ci ha abituato a vivere, ma che il teatro trasfigura, astraendola dal vero, per consegnarla alla ponderata riflessione dello spettatore. Tante sono le situazioni proposte: incontri-scontri di personalità tra loro apparentemente inconciliabili, amicizie maschili, rapporti camerateschi, convivenze familiari, affetti coniugali, amori proibiti Ognuno degli spettacoli proposti sarà una scoperta all interno di un mondo che ci appartiene, ma le cui mille sfaccettature spesso ci sfuggono I Teatri, consapevoli del valore non solo artistico, ma anche etico e sociale della loro proposta, hanno dunque deciso di stilare un cartellone unico, invitando il pubblico cremonese a muoversi, dal capoluogo ai centri della provincia e viceversa, dando spazio alla curiosità, e inseguendo quella proposta che più stimola i loro personali interessi. Sono ben 20 titoli quelli raccolti nel Labirinto degli affetti, in cui si alternano grandi produzioni, testi classici e teatro di ricerca, sperimentazione e nuovi linguaggi: sta al pubblico, ora, lasciarsi affascinare e guidare. Un giro nei Teatri del Sistema, al di fuori di quello che abitualmente si frequenta, non potrà che riservare positive esperienze: con la scoperta di luoghi nuovi, ma soprattutto di contesti umani insospettabilmente vivaci.

4

5 Teatro Comunale, Casalmaggiore domenica 16 ottobre ore TEATRIDITHALIA THE HISTORY BOYS di Alan Bennett uno spettacolo di Elio De Capitani e Ferdinando Bruni con Elio De Capitani, Ida Marinelli, Gabriele Calindri, Marco Cacciola, Giuseppe Amato, Marco Bonadei, Angelo Di Genio, Loris Fabiani, Andrea Macchi, Andrea Germani, Alessandro Rugnone, Vincenzo Zampa, Ferdinando Bruni Ambientato in una scuola inglese, racconta di un gruppo di adolescenti alle prese con gli esami di ammissione all Oxbridge (gli esclusivi college di Oxford e Cambridge): sono ragazzi molto diversi tra loro ma affiatati, dal leader della classe, il donnaiolo Dakin, al fragilissimo Posner, fino al poco convenzionale Scripps. L insegnante di inglese, Hector e quella di storia cercano di stimolare la loro curiosità infischiandosene del prestigio della scuola, delle tradizioni e delle convenzioni, ma il preside, per la fama del suo Istituto, li vorrebbe tutti ammessi a Oxford o Cambridge. Si apre così uno scontro che vede scendere in campo anche un giovane e ambizioso professore, incaricato di dare una ripulita al loro stile, renderlo raffinato, giornalistico e spendibile al supermercato del sapere. BIGLIETTI: e 18, 50 / ridotto 15,50 / loggione 12, 50 Info: Tel

6

7 Teatro San Domenico, Crema martedi 22 novembre ore NUOVO TEATRO ART testo originale di Yasmina Reza con Alessandro Haber, Alessio Boni, Gigi Alberti regia Giampiero Solari All amicizia maschile, sentimento generalmente considerato così puro, così autentico, così naturale, goliardicamente semplice, anche così sacro, specie in Italia, viene data una bella scartavetrata da questa autrice francese,yasmina Reza. Un quadro bianco, pagato molto. Scattano le reazioni degli amici di chi lo ha comprato. L apparente satira sull arte contemporanea diventa la finestra per entrare in un meccanismo di rapporti sull amicizia. BIGLIETTI: e 32,00/30,00/22,00/20,00 / ridotto e 15,00 Info: Tel

8

9 Teatro Comunale, Casalmaggiore sabato 3 dicembre ore COMPAGNIA DELLA FORTEZZA HAMLICE saggio sulla fine di una civiltà drammaturgia e regia Armando Punzo con gli attori detenuti della Compagnia della Fortezza Elsinore è un moloch, chiede un sacrificio troppo grande ad un Amleto che non riesce, che non vuole più essere Amleto. Fuggire dal palazzo, fuggire a se stessi e trasformarsi, cercare un nuovo spazio, un altro tempo, nuove vesti tra le righe di altri autori fino a giungere nel Paese delle Meraviglie. Lasciarsi prendere per mano da Alice, farsi condurre nel mondo alla rovescia di Carroll, farsi trascinare dai suoi personaggi. Perdersi, smarrirsi e poi ritrovarsi. È questo Hamlice: visione abbacinante e sogno al crepuscolo, uno spettacolo che toglie il terreno sotto i piedi e conduce lo spettatore altrove, dove la possibilità è ancora possibile. BIGLIETTI: e 18, 50 / ridotto 15,50 / loggione 12, 50 Info: Tel

10

11 Teatro Auditorium G. Galilei, Romanengo sabato 3 dicembre ore CARROZZERIA ORFEO IDOLI Testo finalista al Premio Hystrio per la Nuova Drammaturgia 2011 drammaturgia Gabriele Di Luca regia Gabriele Di Luca, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi con Gabriele Di Luca, Giulia Maulucci, Valentina Picello, Massimiliano Setti, Alessandro Tedeschi Lo spettacolo esplora i nuovi vizi capitali della nostra società, le sue deformazioni individuali e collettive, le tendenze incontrollabili, spesso disastrose, che dietro l apparente normalità degli uomini e del loro vivere quotidiano celano lo scenario inquietante di una società alla deriva. Conflittualità con il mondo esterno e con se stessi, noia di vivere, assenza di interessi, vuoto interiore, apatia morale, rabbia, frustrazioni frammenti di umanità che si vanno ad incastonare all interno di un desolante quadro di vita contemporanea. Una coppia, una famiglia, un nipote e un nonno sono i protagonisti di questa commedia nera nella quale nessuno è salvo. Crudele e grottesco. Divertente e osceno. Perché è proprio della vita l intreccio tra l odio feroce e una torta. BIGLIETTI: e 10,00 / ridotto e 8,00 Info: Tel

12

13 Teatro Auditorium G. Galilei, Romanengo sabato 17 dicembre ore PICCOLO PARALLELO CECCHI - ZAPPALAGLIO GERUNDIA FELIX testo, regia, scene e costumi Enzo G. Cecchi con Marco Zappalaglio: l imprenditore. Enzo G. Cecchi: il domestico straniero Nuovo allestimento dello spettacolo che debuttò nel Allora sei attori e tre storie che si intersecavano, ora viene ripresa solo la storia principale con il duo Cecchi - Zappalaglio di nuovo coppia teatrale. Un imprenditore in attesa di un trapianto e un domestico straniero. Questi i due personaggi di Gerundia Felix. Gerundia perché ambientato in una di quelle zone un tempo ricoperte dal Lago Gerundo, ai confini fra Bergamo, Brescia, Cremona, ma potrebbe essere un qualsiasi altro luogo. Si parla di razzismo, intolleranza e compravendita di organi, spensieratamente con parole qualsiasi ascoltate al bar o al supermarket. Uno spettacolo duro, a volte surreale che mette a nudo una umanità impietosa che pur intollerante non può più vivere senza l altro. BIGLIETTI: e 10,00 / ridotto e 8,00 Info: Tel

14

15 Teatro Comunale, Casalmaggiore sabato 7 gennaio ore BAM TEATRO e PIERFRANCESCO PISANI THOM PAIN (basato sul niente) di Will Eno, traduzione di Noemi Abe regia Elio Germano in collaborazione con Silvio Peroni con Elio Germano Thom Pain racconta per quasi due ore la propria esistenza di antieroe solitario, narratore, amante tormentato, pazzo, esistenzialista, comico, caustico, poeta, ottimista ferito e pessimista speranzoso. Intrappolato nelle sue riflessioni, che sembrerebbero inconsistenti e sconnesse, ci introduce alla memoria e agli incidenti che hanno plasmato la sua infanzia e ne hanno fatto l uomo che è. Narrando in questo modo di sé, continuamente in bilico fra memoria e paura, si abbandona ad altre storie, a barzellette, tentando giochi di prestigio e deviando ripetutamente dal filo del suo discorso. Ma è proprio in questo parlare d altro che, forse, si rintracciano i percorsi più profondi e veri della sua identità. Un autentica cavalcata di parole, una grande prova di teatro. BIGLIETTI: e 18, 50 / ridotto 15,50 / loggione 12, 50 Info: Tel

16

17 Teatro San Domenico, Crema giovedi 12 gennaio ore ATIR CLEOPATRÀS di Giovanni Testori regia Gigi Dall Aglio con Arianna Scommegna al violoncello Antony Montanari Cleopatràs è il primo dei Tre lai, tre lamenti di morte che altrettante figure femminili - Cleopatra e poi Erodiade (Erodiàs) e la Madonna (Mater Strangosciàs) - rivolgono al loro amato. Cleopatràs tocca tutti i tasti del rimpianto per la perduta ricchezza della vitalità e sono proprio gli elementi più concreti della vita ad ossessionare la mente allucinata della morente: i cibi, le bevande, i vestiti, le canzoni, le vacanze, l attaccamento alla propria terra BIGLIETTI: e 18,00 / ridotto e 15,00 Info: Tel

18

19 Teatro A. Ponchielli, Cremona martedi 24 gennaio ore TEATRO FRANCO PARENTI FAVOLA C era una volta una bambina, e dico c era perché ora non c è più di e con Filippo Timi e con Lucia Mascino e Luca Pignagnoli Filippo Timi, artista dirompente tra i più apprezzati del cinema e del teatro italiano, è autore e interprete di Favola. Le vicende e le atmosfere di questo spettacolo sembrano voler raccontare le infelici felicità di due amiche casalinghe che, quotidianamente, s incontrano in una deliziosa e rassicurante casetta americana anni Cinquanta. Ma una serie di scabrosi segreti sconvolgeranno la storia, arrivando dove mai ci si potrebbe aspettare. BIGLIETTI: e 17,00 / ridotto e 15,00 / loggione e 10,00 Info: Tel /02 -

20

21 Teatro Bellini, Casalbuttano sabato 4 febbraio ore SYNERGIE TEATRALI LISISTRATA di Aristofane con Gaia De Laurentiis, Stefano Artissunch, Stefano Tosoni, Gian Paolo Valentini regia Stefano Artissunch Lo spettacolo è un omaggio a tutti i caduti per la Patria, in tutte le guerre, che non hanno esitato a sacrificare in silenzio la propria esistenza nella speranza di un domani migliore. Il filo conduttore è Lisistrata che con lo stratagemma dello sciopero del sesso ricatta i guerrieri spartani ed ateniesi a trattare la pace per porre fine alla guerra del Peloponneso. Proprio la sua fermezza ed arguzia favoriscono il gioco comico ma anche polemico e riflessivo nella commedia. Lisistrata non è solo una donna che convince le altre ad attuare lo sciopero del sesso ma è lei che si fa motore di un dolore universale: sciagurate siamo noi donne a portare il peso della guerra, partoriamo i nostri figli e li mandiamo a fare i soldati! BIGLIETTI: platea e 15,00 / ridotto e 12,50 / galleria e 12,50 / ridotto e 10,50 Info: Tel

22

23 Teatro San Domenico, Crema mercoledì 8 febbraio ore STAR DUST INTERNATIONAL IL CATALOGO di Jean Claude Carriére con Ennio Fantastichini e Isabella Ferrari regia Valerio Binasco Jean-Jacques, giovane avvocato in carriera, noto Don Giovanni della Parigi bene, conduce una vita da scapolo esemplare, perfettamente organizzata tra ufficio, serate mondane e nottate con donne sempre diverse. Ha però un difetto: non ha memoria, ed è perciò costretto a catalogare in un album tutte le sue conquiste. Un giorno piomba a casa sua Suzanne, una giovane donna alla ricerca di un certo Philippe Ferrand. La donna è stanca e senza troppi preamboli decide di installarsi a casa di Jean-Jacques sconvolgendo così l ordine maniacale del suo monolocale e della sua vita. Si tratta di un tragicomico incontro-scontro di universi paralleli e apparentemente estranei. L incomunicabilità, e dunque la solitudine, sono le due dimensioni in cui vivono i personaggi. BIGLIETTI: e 32,00/30,00/22,00/20,00 / ridotto e 15,00 Info: Tel

24

25 Teatro A. Ponchielli, Cremona venerdi 10 e sabato 11 febbraio ore TEATRIDITHALIA RACCONTO D INVERNO di William Shakespeare con Ferdinando Bruni regia Ferdinando Bruni e Elio De Capitani Racconto d inverno è una delle ultime opere composte da Shakespeare. Siamo di fronte a una tragedia? No, tutt altro. Piuttosto di una tragicommedia o di una commedia romanzesca. Il testo narra le vicende di Leonte, il re di Sicilia, che, posseduto da una gelosia cieca e distruttiva, annienta tutto ciò che gli è più caro. Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani ne parlano come di un Otello senza Iago, dove la gelosia è trattata come un fenomeno puro che, né più né meno dell innamoramento, può essere repentino e immotivato e non ha bisogno di sobillatori. BIGLIETTI: e 21,00 / ridotto e 19,00 / galleria e 14,00 / loggione e 10,00 Info: Tel /

26

27 Teatro Auditorium G. Galilei, Romanengo sabato 11 febbraio ore ELENA GUERRINI BELLA TUTTA! I MIEI GRASSI GIORNI FELICI Indicazioni di regia Andrea Virgilio Franceschi costumi e assistenza alla regia Agnes Esenyi. Scenografia Martina Troiano Voci registrate G. Apolito, G. Detti, Elisabetta Magnani, Annita Rubino, Elisabetta Magnani Prodotto da Festival a veglia, l Arboreto di Mondaino, Armunia Ironica, irriverente e sensuale, Winnie Pliz (Elena Guerrini) è Miss Cicciona, la ragazza più grassa del mondo che ne ha avuto a sazietà di dietologi e riviste che cercavano di assottigliarla! Ma dopo innumerevoli tentativi, a ridursi sono stati solo il conto in banca e l autostima. In questo cabaret ironico e surreale, Winnie smaschera i fallimenti delle diete mentre si avventura in palestre, centri estetici e...pasticcerie. L attrice sommersa da oggetti rosa fucsia e da decine di Barbie è una moderna Winnie Beckettiana che ci racconta con risate, urla, lacrime, la sua odissea nell aver provato tutte le diete esistenti fra canzoncine divertenti e battute e orribili verità. Dopo lo spettacolo presentazione del romanzo Bella tutta. I miei grassi giorni felici (ed. Garzanti) alla presenza dell autrice Elena Guerrini con offerta di dolcetti. BIGLIETTI: e 10,00 / ridotto e 8,00 Info: Tel

28

29 Teatro A. Ponchielli, Cremona martedi 28 febbraio ore PICCOLO TEATRO DI MILANO - TEATRO D EUROPA BLACKBIRD di David Harrower con Massimo Popolizio e Anna Della Rosa regia Luis Pasqual Lluís Pasqual si cimenta con un testo scomodo e terribilmente attuale sulle ferite inguaribili di un amore sbagliato, Blackbird del quarantenne David Harrower, rivelazione della nuova drammaturgia scozzese. In Blackbird si affronta un tema drammatico, l amore di un uomo adulto per una bambina, da una prospettiva diversa. Mettere in scena Blackbird, spiega Pasqual, significa portare in evidenza un tema che tutti conosciamo nella sua realtà quotidiana, per guardarlo in modo più profondo, al di fuori di ogni significato scandalistico. BIGLIETTI: e 17,00 / ridotto e 15,00 / loggione e 10,00 Info: Tel /02 -

30

31 Teatro San Domenico, Crema giovedi 1 marzo ore TEATRO STABILE DI NAPOLI COMPAGNIA SUD COSTA OCCIDENTALE C.R.T. LA TRILOGIA DEGLI OCCHIALI BALLARINI - capitolo III testo e regia Emma Dante con Manuela Lo Sicco, Sabino Civilleri Ballarini è la storia di due anziani che, allo scoccare della mezzanotte di un Capodanno, aprono i bauli del passato e festeggiano l arrivo di un nuovo anno ballando a ritroso la loro storia d amore. È un flash-back struggente, senza testo, estratto dalla Trilogia degli occhiali, scritta e diretta da Emma Dante, composta di tre spettacoli autonomi ma i cui personaggi sono indissolubilmente legati da temi di marginalità e tutti inforcano gli occhiali. Sono mezzi cecati. Malinconici e alienati BIGLIETTI: e 18,00 / ridotto e 15,00 Info: Tel

32

33 Teatro A. Ponchielli, Cremona martedi 6 marzo ore TEATRO STABILE DEL VENETO FONDAZIONE TEATRO DUE TUTTO SU MIA MADRE di Samuel Adamson dal film di Pedro Almodovar con Elisabetta Pozzi, Alvia Reale, Eva Robin s regia Leo Muscato Tutto su mia madre è il film capolavoro scritto e diretto da Pedro Almodóvar nel Si parla di maternità, paternità, omosessualità, uomini che diventano donne, padri che diventano madri. Si parla fortemente di teatro, cinema e scrittura; di malattia, di droga, aids, di trapianti, donazione di organi, d amore e di morte. L incrocio di questi temi sarebbe potuto diventare un guazzabuglio senza pari. Nelle mani di Almodóvar, invece, ogni cosa si concatena perfettamente, nella vita di tutti quei personaggi che Manuela, la protagonista, incontra nel suo viaggio. BIGLIETTI: e 17,00 / ridotto e 15,00 / loggione e 10,00 Info: Tel /02 -

34

35 Teatro Auditorium G. Galilei, Romanengo sabato 10 marzo ore COMPAGNIA BERARDI/CASOLARI LAND LOVER La terra dell amore Spettacolo Vincitore del Premio Nuove Creatività 2011 testo e regia Gianfranco Berardi con Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari, Roberto De Sarno, Eugenio Vaccaro Land Lover - La terra dell amore, un progetto nato dalla volontà di Gianfranco Berardi di indagare, a partire da sé, situazioni paradossali al limite tra il comico e il tragico, una commedia dove le identità dei personaggi crollano nell assenza di una risposta in grado di cambiar loro la vita. Berardi parte dalla sua storia personale, dalla sua ricerca ossessiva al perseguimento di amore e benessere, che durante alcuni suoi viaggi in altra zone del pianeta, sono parsi a portata di mano: luoghi dove bisogni carnali e spirituali sembrano essere soddisfatti con facilità. Ma è davvero questa la felicità? La vicenda si svolge su un isola dei sogni, terra dell amore (Land Lover appunto) che prende ispirazione da quelle mete turistiche dove vige il mercato del sesso, paradisi naturali e artificiali dove tutto sembra possibile. Tre personaggi stravaganti si recano al cospetto di un folcloristico santone alla ricerca di consulti appaganti e di un miracolo. BIGLIETTI: e 10,00 / ridotto e 8,00 Info: Tel

36

37 Teatro Comunale, Casalmaggiore sabato 10 marzo ore CRT - Milano, THÉÂTRE GARONNE-TOULOUSE, ARMUNIA - CASTIGLIONCELLO OMBRE - WOZZECK testo di Rita Frongia tratto da Wozzeck di A. Berg e Woyzeck di Geog Buchner ideazione e regia di Claudio Morganti con Gianluca Balducci, Rita Frongia, Claudio Morganti, Francesco Pennacchia, Antonio Perrone, Gianluca Stetur, Grazia Minutella Le ombre ricoprono la terra. Le ombre si adagiano su ogni cosa e di ogni cosa prendono forma. Le asperità delle superfici distorcono e tormentano le ombre. I cinesi dicono che le ombre racchiudono le anime. Il fatto che abbiano pensato ad un telo (il Telo della morte) verticale, bianco e perfettamente liscio che le possa catturare non è atto di presunzione ma di misericordia. Il telo della morte è il luogo dove le anime tormentate dai tormentati corpi terreni possono trovare un po di pace nella loro forma purificata. Lì possono sostare piene e compatte. In cambio ci regalano tutta la forza del loro dramma. Che salto folle passare dalla superficie del corpo all interno dell anima! Si tratta semplicemente di uno spettacolo di teatro di figura. Un teatro d ombre. Si tratta di un Operina musicale per uomini ombra di poche parole. È la storia del soldato Woyzeck. BIGLIETTI: e 18, 50 / ridotto 15,50 / loggione 12, 50 Info: Tel

38

39 Luogo da definire sabato 17 marzo ore PICCOLO PARALLELO CECCHI - ZAPPALAGLIO CHIAVE 45 Prima nazionale Con Chiave 45, Enzo Cecchi, dopo la ricerca storica espressa con Voglio parlare con Aldo Moro, torna ad analizzare i meccanismi della mente, la sua fragilità, i suoi enigmi. Un numero, il 45, che sale alla mente, galleggia e torna ad immergersi fra le sinapsi cerebrali. Un rompicapo, un ossessione, un pensiero, sospeso fra casualità e sogni premonitori. BIGLIETTI: e 10,00 / ridotto e 8,00 Info: Tel

40

41 Teatro Bellini, Casalbuttano domenica 18 marzo ore FAMA FANTASMA HONOUR di Joanna Murray-Smith traduzione Masolino d Amico con Paola Pitagora, Roberto Alpi, Viola Graziosi, Evita Ciri regia Franco Però Murray Smith, con il suo stile essenziale e immediato arriva dritta in punta di penna al cuore delle dinamiche di una famiglia, mettendo alla prova la nostra concezione di dignità e di senso della convenienza. Il testo si snoda lungo questo sentiero emotivo con un inevitabilità che avvince, fino ad arrivare ad un finale nient affatto scontato BIGLIETTI: platea e 15,00 / ridotto e 12,50 / galleria e 12,50 / ridotto e 10,50 Info: Tel

42

43 Teatro Sociale, Soresina sabato 17 marzo ore Teatro Gonzaga, Ostiano venerdì 23 marzo ore Teatro Cecilia Gallerani, San Giovanni in Croce domenica 25 marzo ore PROXIMA RES ANTROPOLAROID di e con Tindaro Granata Antropolaroid è un racconto grezzo e popolare abitato da storie che i miei nonni, non consapevoli di utilizzare una tecnica antica, mi hanno tramandato. Io le ho istintivamente memorizzate nel mio letto, come si memorizzano le favole della buonanotte. È un Cunto, memoria a me trasmessa inconsapevolmente dai miei nonni, entrambi analfabeti. Riscrivo e reinterpreto il passato della mia famiglia intrecciandolo ad episodi di cronaca avvenuti nel mio paese di nascita. Personaggi e voci vengono portati in scena esclusivamente con l aiuto del mio corpo. Queste umanità, senza artifici scenografici si alternano, si sommano, si rispondono, come legate da un comune cordone ombelicale. Ho voluto raccontare una storia nella quale il male si perpetra sempre, come un eredità misteriosa tramandata di padre in figlio, un male che si presenta ad ogni nascita e ad ogni morte. (Tindaro Granata) BIGLIETTI: e 15,00 / ridotto e 10,00 Info Comune Soresina: Tel Info Comune Ostiano: Tel Info Comune S. Giovanni: Tel

44 Sistema Teatrale Cremonese Provincia di Cremona Fondazione Teatro A. Ponchielli, Cremona Fondazione San Domenico, Crema Teatro Comunale, Casalmaggiore Teatro Auditorium G. Galilei, Romanengo Teatro Bellini, Casalbuttano Teatro Sociale, Soresina Teatro Gonzaga, Ostiano Teatro Cecilia Gallerani, San Giovanni in Croce Se partecipi ad uno spettacolo del progetto Nel Labirinto degli affetti, non buttare il biglietto! Alla cassa del teatro in cui decidi di andare a vedere un altro spettacolo della rassegna, avrai diritto ad una riduzione.

FollinFestival. Dal 14 al 23 marzo 2014 TERZA EDIZIONE. Con il patrocinio di: COMUNICATO STAMPA

FollinFestival. Dal 14 al 23 marzo 2014 TERZA EDIZIONE. Con il patrocinio di: COMUNICATO STAMPA FollinFestival Dal 14 al 23 marzo 2014 TERZA EDIZIONE Con il patrocinio di: COMUNICATO STAMPA Il FOLLINFESTIVAL (3 EDIZIONE) Festival Teatrale di Gaggiano Dopo le prime due edizione del FollinFestival

Dettagli

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito che la globalizzazione ha degli effetti positivi per il

Dettagli

Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione

Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione Bevagna inverno 2013 / primavera 2014 prima edizione è un progetto Nel cuore medievale di una città come Bevagna, frammento della bellezza italiana e luogo simbolo del talento artigiano di chi nei secoli

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra

Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra 1 Storia di un palloncino con la testa tra le nuvole, con i piedi per terra STILEMA / UNOTEATRO di e con Silvano Antonelli collaborazione drammaturgica Alessandra Guarnero Ogniqualvolta si utilizzino e

Dettagli

Tocco d artista per dieci grandi classici

Tocco d artista per dieci grandi classici Tocco d artista per dieci grandi classici NOVITÀ Diec tra i più celebrati e amati si presentano in una veste inedita e preziosa, firmata da Tullio Pericoli. ORIGINALITÀ Il tratto elegante, ironico e vibrante

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i bambini Gentili Insegnanti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e

Dettagli

AMAT. associazione marchigiana attività teatrali. città di porto san giorgio. L'amore, la Follia LA STAGIONE TEATRALE DI PORTO SAN GIORGIO 2010-11

AMAT. associazione marchigiana attività teatrali. città di porto san giorgio. L'amore, la Follia LA STAGIONE TEATRALE DI PORTO SAN GIORGIO 2010-11 città di porto san giorgio AMAT associazione marchigiana attività teatrali L'amore, la Follia LA STAGIONE TEATRALE DI PORTO SAN GIORGIO 2010-11 Stagione Culturale Sangiorgese L'amore, la Follia La stagione

Dettagli

crediti non contrattuali 1

crediti non contrattuali 1 crediti non contrattuali 1 Bibi Film in collaborazione con Rai Cinema presenta N-CAPACE un film scritto interpretato e diretto da Eleonora Danco Durata: 80 Data di uscita: 19 marzo 2015 Premiato con due

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia. Stagione Teatrale

COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia. Stagione Teatrale COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia 2012 Stagione Teatrale Due ragazzi irresistibili, Le attese Interi: Euro 18,00; ridotti: Euro 15,00 Per informazioni: info@teatrogarage.it 010 51.14.47; 010 899.49.76

Dettagli

CURRICULUM VITAE Maura Pettorruso

CURRICULUM VITAE Maura Pettorruso CURRICULUM VITAE Maura Pettorruso Dati anagrafici Maura Pettorruso Nata a Torino, il 02 novembre 1975 Residente a Trento, in via Slop 17/6 Telefono: 3394293594 E-mail: maura.pettorruso@gmail.com 1 Professione:

Dettagli

I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista. Musical

I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista. Musical Rimini, Centro Tarkosvkij - 31 ottobre e 1 novembre 2007 I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista presentano Musical Regia di Christine Joan in collaborazione con Don Alessandro Zavattini e

Dettagli

FAVOLE FILOSOFICHE. 7-12 febbraio 2012

FAVOLE FILOSOFICHE. 7-12 febbraio 2012 a n a m i t t Se lle de 7-12 febbraio 2012 Settimana delle Settimana delle I Servizi Educativi della Città di Torino, nell ambito delle iniziative promosse da Le mie lingue, sono da tempo orientati a promuovere

Dettagli

Mirella Bolondi, Terra di silenzi

Mirella Bolondi, Terra di silenzi C'è sempre una prima volta a cura di CHIARA BERTAZZONI Mirella Bolondi, Terra di silenzi di CHIARA BERTAZZONI Quando la diversità diventa una ricchezza Con l'appuntamento di questo mese nel nostro salotto

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Apro gli occhi e mi accorgo si essere sdraiata su un letto. [ ] La prima cosa che mi viene in mente di chiedere è come mi chiamo e quanti anni ho. È

Dettagli

Mariantò cronaca di una vita!

Mariantò cronaca di una vita! Mariantò cronaca di una vita! Maria Antonietta Di Falco MARIANTÒ CRONACA DI UNA VITA! www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Maria Antonietta Di Falco Tutti i diritti riservati Dedicato alla mia meravigliosa

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime

Accoglienza. laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Accoglienza laboratorio per l affiatamento di gruppo rivolto alle classi prime Obiettivi generali affiatare il gruppo-classe recentemente formatosi stimolare e facilitare le relazioni superare le resistenze

Dettagli

Tanti doni bellissimi!

Tanti doni bellissimi! Tanti doni bellissimi! Io sono dono di Dio e sono chiamato per nome. Progetto Educativo Didattico Religioso Anno Scolastico 2015 2016 Premessa Il titolo scelto per la programmazione religiosa 2015 2016

Dettagli

CONFINI. estate 2O12. rassegna teatrale. 9 edizione. www.confiniliberi.it. Borgomanero - Cressa - Invorio

CONFINI. estate 2O12. rassegna teatrale. 9 edizione. www.confiniliberi.it. Borgomanero - Cressa - Invorio CONFINI rassegna teatrale 9 edizione estate 2O12 Borgomanero - Cressa - Invorio www.confiniliberi.it Rassegna Teatrale CONFINI 2012 ASSOCIAZIONE CONFINI LIBERI Confini Liberi è un associazione culturale

Dettagli

Centro residenziale Monsignor Ciccarelli. Via C. Alberto, 18. 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 8296111. Fax 045 8751111

Centro residenziale Monsignor Ciccarelli. Via C. Alberto, 18. 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) Tel. 045 8296111. Fax 045 8751111 Le diverse attività culturali, ludiche, spirituali e sociali che vengono prop o s t e p u n t a n o a c r e a r e un occasione di scambio di relazioni, di esperienze e di affetti significativi all interno

Dettagli

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 ASSOCIAZIONE CULTURALE "IFRATELLICAPRONI" Viale Suzzani, 295 20162 Milano tel 02/6473778 333/4791105 contatto Alessandro Larocca alelarocca@virgilio.it Andrea Ruberti

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO. La valutazione dovrà essere espressa in scala da 1 (per niente) a 5 (pienamente).

QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO. La valutazione dovrà essere espressa in scala da 1 (per niente) a 5 (pienamente). QUESTIONARIO DI EFFICACIA DELL INCONTRO Gentile genitore, le sottoponiamo il presente questionario anonimo al termine dell incontro a cui ha partecipato. La valutazione da lei espressa ci aiuterà a capire

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, visite, incontri

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, visite, incontri Spettacoli, attività didattiche e laboratori, visite, incontri 20 14 15 Gentili Insegnanti, il programma de La Scuola all Opera si presenta da quest anno in una veste grafica diversa, più agile e colorata,

Dettagli

PROGETTI SCUOLA DELL INFANZIA 2009/2010

PROGETTI SCUOLA DELL INFANZIA 2009/2010 PROGETTI SCUOLA DELL INFANZIA 2009/2010 PROGETTO ACCOGLIENZA A SCUOLA SIAMO TUTTI AMICI Fermani Roberta Nocelli Rita - Grassi Katia Bambini di 2 anni e mezzo e 3 anni Sezioni D e E Il progetto Accoglienza

Dettagli

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA CONVERSAZIONE CLINICA Classe VA 1) Che cosa ti fa venire in mente la parola ''volontariato''? -Una persona che aiuta qualcuno in difficoltà. (Vittoria) -Una persona che si offre per aiutare e stare con

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA Kazimir Malevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

Aslico è soggetto riconosciuto per la formazione del personale della scuola Art. 66 del vigente C.C.N.L. e Artt. 2 e 3 della Direttiva N. 90/2003.

Aslico è soggetto riconosciuto per la formazione del personale della scuola Art. 66 del vigente C.C.N.L. e Artt. 2 e 3 della Direttiva N. 90/2003. . 1 Aslico è soggetto riconosciuto per la formazione del personale della scuola Art. 66 del vigente C.C.N.L. e Artt. 2 e 3 della Direttiva N. 90/2003. 2 Edizione speciale dedicata ai temi di Expo 2015

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

XXII Domenica del Tempo Ordinario 31 agosto 2014

XXII Domenica del Tempo Ordinario 31 agosto 2014 per l Omelia domenicale a cura dell Arcivescovo Mons. Vincenzo Bertolone XXII Domenica del Tempo Ordinario 31 agosto 2014 Non più sofferenza ma amore Introduzione La parabola discendente di queste due

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Lorenzo Testa Supervisione di Chiara Marra

Dettagli

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 5 uscita del 13 febbraio 2015 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via

Dettagli

Progetto e calendario ORFEO MILLENNIUM. I giovani e la Conciliazione nel terzo Millennio

Progetto e calendario ORFEO MILLENNIUM. I giovani e la Conciliazione nel terzo Millennio Progetto e calendario ORFEO MILLENNIUM I giovani e la Conciliazione nel terzo Millennio Il FESTIVAL DELL ECCELLENZA AL FEMMINILE FEF è un iniziativa di Cultura di genere in forma di Festival che da 9 anni

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Giovedì 15 Marzo 2012

Giovedì 15 Marzo 2012 Giovedì 15 Marzo 2012 L ESPERIENZA DEL MORIRE COME AIUTARE I BAMBINI AD AFFRONTARE LA PERDITA DI UNA PERSONA CARA SILVIA VARANI Psicoterapeuta Fondazione ANT Italia Onlus Fratelli, a un tempo stesso, Amore

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PREMESSA La società attuale non solo ci invita a pensarci e a pensare in termini di globalità e di globalizzazione, ma ci chiede anche

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA.

PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA. Cari insegnanti, PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVE PER LE SCUOLE Anno scolastico 2015-2016 ALLA SCOPERTA DI CINECITTÀ E DEL CINEMA. dal 2011 Cinecittà si Mostra ha avviato un progetto specifico di

Dettagli

Il bambino nella fascia tre-sei anni e il processo di costruzione della propria identità

Il bambino nella fascia tre-sei anni e il processo di costruzione della propria identità RELAZIONE WORKSHOP APPRENDERE A STARE IN GRUPPO DAI 3 AI 5 ANNI Esperienza nella scuola dell infanzia con il Cooperative Learning Ins. Mancinelli Cesarina I.C. Falconara Centro Due anni di formazione mi

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43

Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43 Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43 Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 49 Testata: Corriere dell Irpinia Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 12 Testata: Ottopagine Data: 22

Dettagli

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è I fogli bianchi Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è frutto di immaginazione e non ha nessuna

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

RASSEGNE E FESTIVAL TEATRO FOCE

RASSEGNE E FESTIVAL TEATRO FOCE Agli organi d informazione Lugano, 16 settembre 2013 Comunicato stampa RASSEGNE E FESTIVAL TEATRO FOCE Il Teatro Foce si occupa di raccogliere e far incontrare diverse realtà artistiche proponendo spettacoli

Dettagli

MAGARI LE COSE CAMBIANO

MAGARI LE COSE CAMBIANO MAGARI LE COSE CAMBIANO di Andrea Segre Documentario, 62, Italia 2009 http://magarilecosecambiano.blogspot.com Sinossi Un film nel cuore delle nuove centralità romane: le moderne borgate di una società

Dettagli

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro realizzazione grafica: Valerio Rosati - Ufficio Stampa Rai Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro italiano:

Dettagli

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci

nostre «certezze» sul fatto che senza di lui non potremo mai più essere felici, che durano fino a una nuova... relazione!) continueremo a infilarci Pensieri. Perché? Cara dottoressa, credo di avere un problema. O forse sono io il problema... La mia storia? Stavo con un ragazzo che due settimane fa mi ha lasciata per la terza volta, solo pochi mesi

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali)

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Al mare, verso gli undici anni, avevo fatto amicizia con un bagnino. Una cosa innocentissima, ma mia madre mi chiedeva

Dettagli

UNA COMUNITA IN CRESCITA

UNA COMUNITA IN CRESCITA UNA COMUNITA IN CRESCITA Proposte di formazione per bambini, ragazzi, insegnanti e genitori 2008-2009 2009 La Bottega dei Ragazzi Cooperativa Sociale Onluss Via Tintoretto 41 35020 Albignasego (PD) Tel.

Dettagli

Mimmo Jodice, perdersi a guardare

Mimmo Jodice, perdersi a guardare Professione Mimmo Jodice, perdersi a guardare Riflessioni sulla fotografia: cos è la fotografia? Cos è la luce? Perché la scelta del bianconero? Cosa cambia con la fotografia digitale? Come avvicinarsi

Dettagli

S C H E D A D I D A T T I C A

S C H E D A D I D A T T I C A Giulietta e Romeo a r 2 TA TE AT RO n a m i t t e In s o l o Andiamo a Giocare in Teatro! D FA N SCHEDA DIDATTICA Questa è una breve biografia del compositore russo Sergej Prokofiev. Nato nel 1891 e morto

Dettagli

Abbiamo cercato di costruire una rete significativa di riferimenti con il mondo al quale la nostra scuola appartiene.

Abbiamo cercato di costruire una rete significativa di riferimenti con il mondo al quale la nostra scuola appartiene. Tracce d opera Esserci insieme Scuola d Infanzia comunale Marc Chagall di Via Cecchi, 2 in collaborazione con la Redazione del Centro Multimediale di Documentazione Pedagogica della Città di Torino Introduzione

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Si chiama Bernardo, ha 53 anni, è separato, ha un bel carattere allegro, tanti interessi senza alcun eccesso. Un uomo da sposare.

Si chiama Bernardo, ha 53 anni, è separato, ha un bel carattere allegro, tanti interessi senza alcun eccesso. Un uomo da sposare. LUI CERCA LEI Ciao sono Alessio, ho 49 anni e sto cercando la donna della mia vita! Vorrei fosse semplice, solare e sensuale, dolce e simpatica... Se sei tu ciò che cerco, contattami! Ciao sono Alessandro,

Dettagli

PRESENTAZIONE. * Laboratori di aggiornamento per insegnanti: Comunicazione verbale e non verbale Dizione Lettura espressiva Narrazione della fiaba

PRESENTAZIONE. * Laboratori di aggiornamento per insegnanti: Comunicazione verbale e non verbale Dizione Lettura espressiva Narrazione della fiaba PRESENTAZIONE Le Acque compagnia teatrale, che svolge dal 1996 la propria attività in ambito artistico, formativo, scolastico e sociale, presenta dei progetti teatrali-educativi per la Scuola Primaria.

Dettagli

presentano SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro PFA FILMS ENJOY MOVIES una produzione

presentano SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro PFA FILMS ENJOY MOVIES una produzione Pier Francesco Aiello presentano Andrea de Liberato SPAGHETTI STORY un film di Ciro De Caro una produzione PFA FILMS ENJOY MOVIES Quattro giovani adulti dei nostri giorni, affamati da un avvizzita speranza

Dettagli

SCHEDA DIDATTICA. Spettacolo Tentazioni, omaggio a Hieronymus Bosch. 1. Genere: teatro di figura, animazione a vista di marionette scolpite in legno

SCHEDA DIDATTICA. Spettacolo Tentazioni, omaggio a Hieronymus Bosch. 1. Genere: teatro di figura, animazione a vista di marionette scolpite in legno SCHEDA DIDATTICA Spettacolo Tentazioni, omaggio a Hieronymus Bosch Compagnia : Il Dottor Bostik/Unoteatro 1. Genere: teatro di figura, animazione a vista di marionette scolpite in legno 2. Testo e regia:

Dettagli

Franco Oppini: I Gatti di Vicolo Miracoli di nuovo insieme in un film

Franco Oppini: I Gatti di Vicolo Miracoli di nuovo insieme in un film Franco Oppini: I Gatti di Vicolo Miracoli di nuovo insieme in un film di Elisa Guccione - 20, set, 2015 http://www.siciliajournal.it/franco-oppini-i-gatti-di-vicolo-miracoli-di-nuovo-insieme-in-un-film/

Dettagli

Prima versione 25 maggio 2010. La Banda Di Nino. Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD

Prima versione 25 maggio 2010. La Banda Di Nino. Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD Prima versione 25 maggio 2010 La Banda Di Nino Cortometraggio / 2010 / 15 Min. / HD Relazione Riassunto 2 Titolo del Corto LA BANDA DI NINO Scritto da: Bea Regina Schulz & Michele Oliveri Regia Bea-Regina

Dettagli

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO?

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? Convegno IRIS Non c è 2 senza 3 - Milano, 8 febbraio 2010 Alberto Pellai, Medico PhD, Psicoterapeuta dell Età Evolutiva Dipartimento di Sanità Pubblica Facoltà di Medicina

Dettagli

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Nuovi sviluppi Un percorso didattico per cambiare il proprio punto di vista L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Ottobre 2009 Premessa Cesvi lavora in Uganda dal 2001

Dettagli

Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona

Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona Che cos è una Fondazione PATRIMONIO ATTIVITA propria ORGANIZZAZIONE propri ORGANI DI GOVERNO scopi educativi, culturali, religiosi, sociali o altri SCOPI DI

Dettagli

Prof. Gozzini - Schede di analisi del testo Niccolò Ammaniti, Io e Te. Nome..Cognome Data

Prof. Gozzini - Schede di analisi del testo Niccolò Ammaniti, Io e Te. Nome..Cognome Data Scheda Prima Capitolo primo 1. A caccia di indizi. Le Epigrafi - Francis Scott Fitzgerald Aimee Mann Il mimetismo secondo Walter Bates 2. Il Prologo. Con quale procedimento narrativo ha inizio il romanzo?

Dettagli

Modalità di esecuzione dei set fotografici

Modalità di esecuzione dei set fotografici Modalità di esecuzione dei set fotografici I generi di foto di cui mi occupo sono di due tipi: 1. Foto per guadagno, quindi come mia occupazione professionale. 2. Foto per soddisfazione personale. I generi

Dettagli

L'associazione culturale DesignStudioRoma. in via de SS. Quattro 27, Roma. ospita LA MAGIA DEL GIOCO. Laboratorio teatrale integrato per bambini

L'associazione culturale DesignStudioRoma. in via de SS. Quattro 27, Roma. ospita LA MAGIA DEL GIOCO. Laboratorio teatrale integrato per bambini L'associazione culturale DesignStudioRoma in via de SS. Quattro 27, Roma ospita LA MAGIA DEL GIOCO Laboratorio teatrale integrato per bambini Un progetto di MARIO PIETRAMALA con la collaborazione di SELENE

Dettagli

WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO

WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO WORKSHOP DRAMMATURGIA DELL OGGETTO 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 CONTENUTI. Drammaturgia dell oggetto... 5 MODALITÀ DI SVOLGIMENTO... 7 DESTINATARI... 7 OBIETTIVI E FINALITÀ DIDATTICHE... 7 2 PREMESSA Dire

Dettagli

ANDREA BELLACICCO ATTORE GIOIESE A DISNEY CHANNEL-foto. Scritto da Dalila Bellacicco Venerdì 09 Novembre 2012 07:41

ANDREA BELLACICCO ATTORE GIOIESE A DISNEY CHANNEL-foto. Scritto da Dalila Bellacicco Venerdì 09 Novembre 2012 07:41 Andrea Bellacicco, giovane attore gioiese, su Disney Channel nella serie televisiva Tour, nelle vesti di Justin, ha conquistato nei giorni scorsi, un prestigioso riconoscimento: il Premio Off - Teatro

Dettagli

Teatro Stabile, Leo Gullotta in "Prima del Silenzio"

Teatro Stabile, Leo Gullotta in Prima del Silenzio Teatro Stabile, Leo Gullotta in "Prima del Silenzio" di Elisa Guccione - 16, mar, 2015 http://www.siciliajournal.it/teatro-stabile-leo-gullotta-in-prima-del-silenzio/ CATANIA Beniamino del pubblico nazionale,

Dettagli

FONDAZIONE CAUSA PIA D'ADDA PROGETTO EDUCATIVO UNITARIO

FONDAZIONE CAUSA PIA D'ADDA PROGETTO EDUCATIVO UNITARIO FONDAZIONE CAUSA PIA D'ADDA PROGETTO EDUCATIVO UNITARIO S.M. Causa Pia d'adda di Settimo Milanese (MI) S.M. Causa Pia d'adda di Seguro di Settimo Milanese (MI) S.M. Causa Pia d'adda di Segrate (MI) S.M.

Dettagli

Per info e prenotazioni: Sara Buzzi 02 87905272 promozione.arcimboldi@ipomeriggi.it

Per info e prenotazioni: Sara Buzzi 02 87905272 promozione.arcimboldi@ipomeriggi.it Per info e prenotazioni: Sara Buzzi 02 87905272 promozione.arcimboldi@ipomeriggi.it SPETTACOLI CON RIDUZIONI: Carolyn Carlson Dance Company NOW MERCOLEDì 18 e GIOVEDì 19 MARZO Questo spazio è un contenitore

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono COLLANA VITAE A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono Serena Milano HO SCELTO DI GUARIRE Un viaggio dal Cancro alla Rinascita attraverso le chiavi della Metamedicina, della Psicologia,

Dettagli

COME ARRIVARE DI NUOVO A FINE MESE

COME ARRIVARE DI NUOVO A FINE MESE MARTINO CARRIERI COME ARRIVARE DI NUOVO A FINE MESE Conversazioni e consigli di dieci famiglie italiane Disegni di Alfredo Pompilio Dellisanti MARTINO CARRIERI COME ARRIVARE DI NUOVO A FINE MESE (Conversazioni

Dettagli

L Arte della Felicità si fa Centro e diventa un servizio stabile per la città, prendendo sede a Montecalvario.

L Arte della Felicità si fa Centro e diventa un servizio stabile per la città, prendendo sede a Montecalvario. L Arte della Felicità si fa Centro e diventa un servizio stabile per la città, prendendo sede a Montecalvario. Il Centro nasce come naturale approdo de l Arte della Felicità-incontri e conversazioni, manifestazione

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

A me è piaciuta tutta la storia però la parte che preferisco è quella in cui Dorothy ritorna nel Kansas grazie alle scarpette magiche:ha battuto tre volte i tacchi,ha chiuso gli occhi e si è ritrovata

Dettagli

Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo

Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo Dal progetto educativo alla creazione di reti relazionali Elena Mignani Casa di Riposo S. Giuseppe -Casnigo La forza autentica della scoperta e dell incontro con l altro può essere solamente la fede in

Dettagli

Obiettivo didattico: Scoprire alcune meraviglie del territorio veneto; in particolare le città di Padova e Venezia.

Obiettivo didattico: Scoprire alcune meraviglie del territorio veneto; in particolare le città di Padova e Venezia. Obiettivo didattico: Scoprire alcune meraviglie del territorio veneto; in particolare le città di Padova e Venezia. Questo - in ordine cronologico - l ultimo appuntamento organizzato dall Istituto Comprensivo

Dettagli

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente.

TECNOLOGIC@MENTE LABORATORIO-MUSEO SCHEDA TECNICA. 52 km www.museotecnologicamente.it Tel: 0125/1961160 e-mail: scuole@museotecnologicamente. LABORATORIO-MUSEO TECNOLOGIC@MENTE Tecnologic@mente, coordinato e gestito dalla Fondazione Natale Capellaro, in questi anni ha svolto un importante e fondamentale lavoro volto per la conservazione e, soprattutto,

Dettagli

Le nove opere esposte a Matera sono ispirate all equilibrio che nell essere umano si stabilisce

Le nove opere esposte a Matera sono ispirate all equilibrio che nell essere umano si stabilisce Venerdì 18 luglio 2014 dalle ore 19 alle ore 20 nella sala meeting di Palazzo Gattini a Matera l artista Smerakda Giannini presenta Entità. Una personale di opere che ritraggono il lavoro di una fotografa

Dettagli

Il filo di Arianna Performance teatrale su nove donne ribelli

Il filo di Arianna Performance teatrale su nove donne ribelli GLI SPETTACOLI 1 Il filo di Arianna Performance teatrale su nove donne ribelli Il Filo di Arianna è una performance teatrale che si interroga sulla condizione femminile nella società contemporanea. Al

Dettagli

STAGIONE 2015/2016 TRADIMENTI. E con. Francesco Biscione. Regia. Michele Placido DISPONIBILITÀ DAL 7 NOVEMBRE 2015 AL 7 FEBBRAIO 2016

STAGIONE 2015/2016 TRADIMENTI. E con. Francesco Biscione. Regia. Michele Placido DISPONIBILITÀ DAL 7 NOVEMBRE 2015 AL 7 FEBBRAIO 2016 STAGIONE 2015/2016 TRADIMENTI Di Harold Pinter Traduzione Alessandra Serra Ambra Angiolini Francesco Scianna E con Francesco Biscione Regia Michele Placido Scene Gianluca Amodio Light designer Giuseppe

Dettagli

delle persone si riferiva alle persone Down chiamandole mongoloidi e l idea più diffusa era quella di persone ritardate mentalmente che sarebbero

delle persone si riferiva alle persone Down chiamandole mongoloidi e l idea più diffusa era quella di persone ritardate mentalmente che sarebbero DIVENTARE GRANDI: LA CONQUISTA DELL AUTONOMIA Anna Contardi annacontardi@aipd.it Associazione Italiana Persone Down Viale delle Milizie 106-00192- Roma - Italy In Italia 1 bambino ogni 1200 nasce con la

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine.

Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine. Con la presente la Compagnia Teatro dell Applauso intende sottoporre all attenzione del Direttore Artistico lo psicodramma tragicomico fino alla fine. Fino alla fine, atto unico di 70 minuti scritto e

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Il mercato dei figli

Il mercato dei figli Il mercato dei figli È una realtà veramente inquietante che finora non riguarda direttamente l Italia almeno dal punto di vista legislativo e ci auguriamo ardentemente non arrivi MAI ad essere permessa.

Dettagli

all improvviso nella vita la dialisi peritoneale

all improvviso nella vita la dialisi peritoneale all improvviso nella vita la dialisi peritoneale Ivo SaglIettI Un ringraziamento ai medici e infermieri del gruppo della dialisi peritoneale e a tutti i pazienti che con fiducia mi hanno aperto la loro

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

CULTURA ITALIANA. (5 minuti di proiezione del film)

CULTURA ITALIANA. (5 minuti di proiezione del film) CULTURA ITALIANA Introduzione Bologna è una città medievale, dove la bellezza è nascosta, bisogna scoprirla. Ma ha anche dei segreti, per esempio la qualità della cucina. Il tortellino è il principe della

Dettagli

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia PARROCCHIA S. BARTOLOMEO CARUGO SOGNI E REALTA Foglio di comunicazione e fraternità Ciclostilato in proprio del 4 maggio 2014 - www.parrocchiacarugo.it PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia Ci sono

Dettagli

vivo, scrivo, immagino, rappresento Perugia

vivo, scrivo, immagino, rappresento Perugia vivo, scrivo, immagino, rappresento Perugia Un indagine poetica sull anima della città. Testi, disegni, immagini diventano linfa vitale di uno spettacolo. Perugia è la protagonista. Perugia sei tu. www.urbancreactivity.it

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

La maestra Stefania G.

La maestra Stefania G. A 90 anni dalla fine della 1 guerra mondiale, mi è sembrato particolarmente importante ricordare con i miei alunni di classe 3 della Scuola Primaria di Liedolo i fatti senza retorica, ma in modo chiaro

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE di EDUCAZIONE RELIGIOSA anno scolastico 2009-2010

PROGRAMMAZIONE ANNUALE di EDUCAZIONE RELIGIOSA anno scolastico 2009-2010 PROGRAMMAZIONE ANNUALE di EDUCAZIONE RELIGIOSA anno scolastico 2009-2010 DIO DIPINGE I COLORI DELLA VITA CHE DONO LA FESTA... HO UN AMICO DI NOME GESU A CHIESA COME SEGNO VIVENTE D 但 MORE Insegnanti: Cambareri

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli