Accise Energia Elettrica e Gas

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Accise Energia Elettrica e Gas"

Transcript

1 4ª EDIZIONE Scelte interpretative e soluzioni operative per una corretta gestione di Rimborsi, Esclusioni, Agevolazioni delle Accise Energia Elettrica e Gas Le testimonianze dirette di: A2A AXPO ITALIA AXPOPOWER AGENZIA DELLE DOGANE DI BOLOGNA DIREZIONE INTERPROVINCIALE DELLE DOGANE DI BOLZANO E TRENTO DIREZIONE INTERREGIONALE EMILIA ROMAGNA E MARCHE DIREZIONE REGIONALE LOMBARDIA UFFICIO DELLE DOGANE DI MILANO 2 ENI STUDIO DEPAOLI STUDIO LEGALE LOGOZZO UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE DI MILANO E ROMA In un unica giornata potrà: Verificare come procedere alla richiesta di rimborsi Individuare come gestire i rapporti con l Agenzia delle Dogane ed evitare contestazioni Confrontarsi in merito alle richieste di trasferimento dei crediti di accisa Conoscere la recente normativa in tema di Sistemi Efficienti di Utenza (SEU) Analizzare le novità in caso di utilizzo di Gas Naturale presso le Aziende Ospedaliere 28 gennaio Speech di approfondimento 5 Funzionari dell Agenzia delle Dogane 2 Tavole Rotonde di confronto 1 Sessione Interattiva Accorciamo le Distanze Come compilare correttamente la Dichiarazione di Consumo Accise e procedere all invio telamatico all Agenzia dell Dogane ESERCITAZIONE PRATICA Condotta da: D. Mariani-ALENS Una giornata per: 29 gennaio 2015 Analizzare quadro dopo quadro come compilare la dichiarazione di consumo Verificare come inserire esenzioni, conguagli, arrotondamenti e rettifiche Confrontarsi sulle modalità applicative di gestione di rimborsi e compensazioni Conoscere le diverse scelte interpretative in merito all utilizzo di Gas Naturale Media Partner Milano, Starhotel Business Palace, 28 e 29 gennaio 2015 nextville Energie rinnovabili ed Ef cienza energetica Iscriviti ora!

2 Milano, novembre 2014 Egregio Dottore e gentile Dottoressa, come ogni anno l appuntamento di gennaio è il momento migliore di confronto e analisi delle novità in tema di Accise essenziale per arrivare preparati alla scadenza di marzo. Molti sono i dubbi, molte sono le soluzioni possibili, diverse le scelte interpretative e procedurali adottate dalle Agenzie delle Dogane e per questi motivi è importante fermarsi un attimo, ritagliarsi una giornata di studio, di approfondimento per confrontarsi con i colleghi di altre aziende e con i funzionari delle Dogane sulle scelte possibili adottabili. Le giornate del 28 e 29 gennaio 2015 sono strutturate per venire incontro alle esigenze concrete degli operatori infatti: 9 Speech di approfondimento Le permetteranno di analizzare nello specifico le novità normative La presenza di 5 Funzionari dell Agenzia delle Dogane Le consentirà di risolvere dubbi interpretivi procedurali Le 2 Tavole Rotonde saranno un momento imperdibile di confronto sui temi di maggior attualità La Sessione Interattiva Accorciamo le Distanze sarà il momento in cui lavorare insieme e raccontarsi le proprie esperienze Un Esercitazione Pratica per effettuare insieme, quadro dopo quadro, una simulazione di compilazione della dichiarazione Non perda altro tempo, fissi le date in agenda e pronoti il Suo posto in sala. Con i migliori saluti Vita Silibello Senior Conference Manager Il 28 e il 29 gennaio sono dedicati a: Resp. Accise Resp. Fiscale Resp. Amministrazione Resp. Contabile Resp. Finanza Addetto Accise Addetto Fatturazione e Contabilità Chi Siamo Istituto Internazionale di Ricerca, in Italia da più di 25 anni e a livello internazionale da oltre 40 anni, porta nelle aziende soluzioni innovative,risposte concrete per lo sviluppo delle risorse e del business attraverso convegni, percorsi formativi e consulenza personalizzata. Siamo partner di Informa PLC, una multinazionale specializzata nella pubblicazione di libri, riviste,ricerche di mercato ed erogazione di eventi annuali e di ESI International,azienda leader e global provider per formazione e consulenza nel Project Management e Business Analysis. Queste società a livello internazionale supportano i professionisti e i manager nello sviluppare le capacità indispensabili per rafforzare le strategie di business. Inoltre, in qualità di organismo di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2008, Istituto Internazionale di Ricerca è ente abilitato alla presentazione di piani formativi a Enti Istituzionali e Fondi Interprofessionali per le richieste di finanziamenti e quindi in grado di aiutare le Aziende nella gestione completa dell iter burocratico: dalla presentazione della domanda alla rendicontazione. [ 2 ] Iscriviti ora!

3 CONVEGNO Accise Energia Elettrica e Gas Milano, 28 gennaio 2015 Chairman: Gianfranco Villa Energy Management 9.00 Apertura dei lavori a cura del Chairman 9.15 Procedure per la richiesta del rimborso delle accise Il rimborso: natura giuridica La legittimazione attiva del richiedente Termine biennale per il rimborso dell accisa su E.E. e gas naturale Compensazione e rimborsi Rimborso e traslazione dell imposta sugli oli lubrificanti Rimborso ed abuso del diritto Paolo Palmisani Responsabile Autorizzazioni e Licenze Settore Accise AGENZIA DELLE DOGANE DI BOLOGNA 9.45 Come integrare i sistemi aziendali per una gestione del cliente, della fattura e della rendicontazione fiscale Gestione degli avvisi di contestazione e il ravvedimento operoso Le responsabilità del soggetto obbligato d imposta I costi di un errore scoperto Come opera la dogana nel recupero delle imposte L autotutela I benefici del ravvedimento operoso Andrea Camerinelli Responsabile Accise e Dogane ENI Coffee Break TAVOLA ROTONDA Procedure, soluzioni e criticità in tema di Rimborso Accise Un momento di incontro e confronto per avere delle risposte concrete alle seguenti domande: Come procedere al trasferimento dei crediti di accisa tra province e quali sono le peculiarità delle regioni a statuto speciale? Come individuare i termini per la decadenza dei crediti accise? Come efffettuare la compensazione dei crediti / debiti da dichiarazione? Come procedere alla compensazione crediti richiesti a rimborso ma non ancora autorizzati? Quali sono le modalità di rimborso al cliente finale a seguito del riconoscimento di agevolazioni / non sottoposizioni? Moderatore: Giacomo Simone Depaoli Commercialista STUDIO DEPAOLI Interverranno: Paolo Palmisani Responsabile Autorizzazioni e Licenze Settore Accise AGENZIA DELLE DOGANE DI BOLOGNA Franco Botto Responsabile Area Gestione Tributi dell Ufficio delle Dogane di Trento DIREZIONE INTERPROVINCIALE DELLE DOGANE DI BOLZANO E TRENTO Maria Rosa Vittuari Responsabile Regimi e Agevolazioni Fiscali DIREZIONE INTERREGIONALE EMILIA ROMAGNA E MARCHE AREA PROCEDURA E CONTROLLI ACCISE Andrea Camerinelli Responsabile Accise e Dogane ENI Alessandro Biffi Tax & Excise Duties Specialist SESSIONE INTERATTIVA Accorciamo le Distanze I partecipanti suddivisi in gruppi si potranno confrontare direttamente con i Relatori. Ogni 10 minuti i Relatori cambieranno gruppo per un confronto specifico e approfondito con tutte le persone in aula Raccontiamo cosa ci siamo detti I Relatori esporranno a tutta l aula i quesiti, i dubbi e le soluzioni emerse nei gruppi di lavoro Colazione di Lavoro Inquadramento dei Sistemi Efficienti di Utenza (SEU) dal punto di vista della normativa fiscale in materia di accisa Individuazione delle caratteristiche dei S.E.U. Tipo di impianto Potenza massima di produzione Fonte rinnovabile/assetto cogenerativo ad alta efficicenza Collegamento privato senza obbligo di connessione a terzi Collegamento alla rete e acquisto in integrazione Cessione degli esuberi Possibili configurazioni degli impianti in funzione della responsabilità nei rapporti contrattuali con gli operatori esterni Denunce, comunicazioni, licenze e autorizzazioni in capo a produttore e consumatore in relazione a: Diverse configurazoni impiantistiche S.E.U. Disposizioni contenute negli art. 52, 53, 53 bis, 54 e 63 del TUA Modalità di compilazione della Dichiarazione dei Consumi in base a: Diverse configurazoni impiantistiche S.E.U. Disposizioni contenute nell art. 53, co. 8 o art. 53 bis, co. 1 del TUA Emiddio Torre Direttore dell Ufficio delle Dogane di Trento Franco Botto Responsabile Area Gestione Tributi dell Ufficio delle Dogane di Trento DIREZIONE INTERPROVINCIALE DELLE DOGANE DI BOLZANO E TRENTO La gestione dei contenziosi e le soluzioni operative in mano alle aziende Il panorama normativo ed i risvolti operativi Gli atti emessi dall Agenzia delle Dogane e casi più frequenti Le azioni e gli strumenti da utilizzare in fase di precontenzioso con gli Uffici delle Dogane Come affrontare il Ricorso Alessandro Biffi Tax & Excise Duties Specialist Iscriviti ora! [ 3 ]

4 15.00 Trattamento fiscale del Gas Naturale impiegato presso aziende ospedaliere Le disposizioni di carattere generale in materia di Gas Naturale impiegato presso aziende ospedaliere antecedenti alle ultime evoluzioni in materia Un confronto importante : Aziende Ospedaliere Vs Case di Cura Private La Cogenerazione nelle Aziende Ospedaliere. Le evoluzioni normative alla luce delle ultime sentenze in merito alla Nota 77415RU Gianfranco Villa Energy Management Accise sul Gas Naturale: applicazione agli impieghi nel teleriscaldamento Riferimenti legislativi e di prassi Gas naturale, teleriscaldamento e cogenerazione Produzione di energia elettrica determinazione beneficio fiscale Obblighi a carico delle parti Aspetti sanzionatori Gianluigi Rizzo Funzione Fiscale e Tributario A2A Le accise sui prodotti energetici: profili problematici e casigiurisprudenziali per delle soluzioni concrete in azienda Il presupposto delle imposte sul consumo di energia elettrica: il caso dei contratti di service Il presupposto dell accisa sul gas naturale: la difficile ricostruzione dell ambito di applicazione dell aliquota per usi industriali Il meccanismo applicativo delle accise: la giurisprudenza sul diritto alla compensazione e al rimborso Maurizio Logozzo Ordinario di Diritto Tributario UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO Cuore di Milano e Roma Avvocato STUDIO LEGALE LOGOZZO Il Credito Accisa: gestire un capitale immobilizzato Tempi di smobilizzo del credito Attività e Risorse Interne ed Esterne per espletare gli obblighi del sostituto d imposta Rimborso: decadenza o prescrizione Paolo Bossi CFO AXOPOWER Sandra Marti Responsabile Amministrativo e Accise Amministrazione, Finanza e Controllo AXOPOWER TAVOLA ROTONDA Le diverse interpretazione in tema di Esclusioni, Esenzioni e Agevolazioni Un momento di incontro e confronto per avere delle risposte concrete alle seguenti domande: Quali sono i criteri di interpretazione per l induviduazione dei soggetti aventi diritto alle agevolazioni? Quali azioni e strumenti possono aiutare le aziende ad interfacciarsi con le Agenzie delle Dogane? Quali sono le reali ripercussioni in azienda delle recenti normative? Come verificare la veridicità della documentazione proveniente dal cliente per non incorrere in sanzioni? Interverranno: Vito Gerardo Cipriano Responsabile Area Verifiche DIREZIONE REGIONALE LOMBARDIA UFFICIO DELLE DOGANE DI MILANO 2 Gianfranco Villa Energy Management Alessandro Biffi Tax & Excise Duties Specialist Maurizio Logozzo Avvocato STUDIO LEGALE LOGOZZO Elisabetta Borzone Responsabile Accise AXPO ITALIA Fine dei lavori 5 BUONI MOTIVI PER PARTECIPARE COME SPONSOR AD ACCISE Energia Elettrica e Gas Diventa Sponsor Promuovere i Vostri prodotti/servizi e la Vostra azienda, ad un pubblico mirato, interessato al tema Accise Incontrare personalmente le Aziende Energy, pronte a investire su soluzioni per le Accise, in un luogo unico e in una sola giornata e risparmiare quindi tempo e denaro Essere considerati tra i principali protagonisti e tra le Aziende Leader nella fornitura di servizi necessari per procedere al calcolo acconti Accise e per la compilazione della dichiarazione di consumo Avere a disposizione un ampia platea di partecipanti costituita dai: Resp. Accise, Resp. Fiscale, Resp. Amministrazione, Resp. Contabile, Resp. Finanza e Energy Trader Poter sfruttare l intera promozione dell evento (brochure, , newsletter, web site, riviste leader nel settore, link e portali specifici) per potenziare e valorizzare l immagine corporate della Vostra azienda Per informazioni: Lorenzo Sommacampagna Tel Iscriviti ora! [ 4 ]

5 ESERCITAZIONE PRATICA Dichiarazione di Consumo Accise Milano, 29 gennaio 2015 AGENDA Perchè partecipare: ENERGIA ELETTRICA Registrazione dei Partecipanti 8.45 Inizio dei lavori 9.00 Coffee break Pranzo Chiusura dei lavori GAS NATURALE Insieme al docente si procederà ad una simulazione concreta della compilaziona della dichiarazione di consumo accise. Attraverso una disamina dei singoli quadri della Dichiazione di Consumo si verificherà quali dati inserire individuando come risolvere e gestire nel concreto i casi problematici e dubbi anche alla luce delle novità normative. Ampio spazio sarà lasciato al confronto tra i partecipanti. Aspetti normativi generali e particolari sulle accise sul consumo di energia elettrica Adempimenti e obblighi general: produttori di energia elettrica fornitori e grossisti energia elettrica consumatori energia elettrica Accisa sul consumo energia elettrica e relative modalità applicative Denuncia di officina e licenza Requisiti Procedura per la richiesta Esenzioni ed esclusioni Tipologie di esenzioni Procedura per la richiesta delle esenzioni Cessione energia elettrica Acquisto energia elettrica Generazione energia elettrica Società di vendita e grossisti Rimborsi, compensazioni e modalità applicative Perdite Adempimenti periodici Autoproduzione SEU e applicazione delle accise, novità normative Verifiche e sanzioni La Dichiarazione annuale dei consumi energia elettrica e sua compilazione Esempio di compilazione nei diversi casi di tipologia di licenza esercitazioni pratiche con utilizzo del software applicativo per alcuni casi significativi esempio di invio telematico della dichiarazione di consumo Aspetti normativi generali e particolari sulle accise sul consumo di gas naturale Adempimenti e obblighi general: fornitori e grossisti gas naturale consumatori di gas naturale Accisa sul consumo gas naturale e relative modalità applicative Tipologia di utilizzo ed aliquote Esenzioni Tipologie di esenzioni Procedura per la richiesta delle esenzioni Casi particolari delle agevolazioni Accise Metano Ospedali, distribuzione commerciale ed altri usi industriali del gas Adempimenti periodici Cessione gas naturale Acquisto gas naturale Società di vendita e grossisti Rimborsi, compensazioni e modalità applicative Perdite Combustibili impiegati nella generazione elettrica e regime impositivo applicabile Verifiche e sanzioni La Dichiarazione annuale dei consumi gas naturale e sua compilazione Esempio di compilazione esercitazioni pratiche con utilizzo del software applicativo per alcuni casi significativi esempio di invio telematico della dichiarazione di consumo Supporto Tecnico: Per trarre reale profitto dalla giornata di simulazione si consiglia ai partecipanti di portare un pc con installato il software applicativo relativo alla Dichiarazione di Consumo, scaricabile dal sito dell Agenzia delle Dogane e Monopoli o con programmi che permettano l utilizzo di fogli di calcolo excel. Il docente: Davide Mariani Direttore Tecnico Alens Esperto Gestione Energia (EGE) certificato SECEM, parte terza accreditata, ai sensi della norma UNI-CEI nel settore industriale e civile dal Pluriennale attività di consulenza direzionale sul mercato energia, per aziende manifatturiere energy intensive, della GDO e terziario. Pluriennale attività nello sviluppo di progetti di efficienza energetica con ottenimento di incentivi quali TEE. Esperto di efficienza energetica e di mercato delle commodities quali energia elettrica e gas naturale sul mercato italiano e sui mercati europei. [ 5 ] Iscriviti ora!

6 Scheda di iscrizione 5 Modi per Iscriversi Seguici su Istituto Internazionale di Ricerca Via Morigi, Milano PRIORITY CODE: P5850elab ACCISE DICHIARAZIONE DI CONSUMO Milano, 28 e 29 gennaio I.V.A. per partecipante P5850 ACCISE 2015 Milano, 28 gennaio I.V.A. per partecipante P5850C DICHIARAZIONE DI CONSUMO Milano, 29 gennaio I.V.A. per partecipante P5850E SPECIALE ISCRIZIONI MULTIPLE 3 iscritto 4 iscritto SCONTO 15% SCONTO 20% Per informazioni: È necessario l invio di una scheda per ciascun partecipante. Offerta non cumulabile con altre promozioni in corso. DATI DEL PARTECIPANTE: NOME COGNOME I partecipanti degli eventi IIR potranno usufruire di tariffe agevolate viaggiando con FUNZIONE CELL. Contattaci al numero per ricevere il tuo voucher! RAGIONE SOCIALE INDIRIZZO DI FATTURAZIONE CAP CITTÀ PROV. Scarica il Calendario Corsi PARTITA I.V.A. TEL FAX CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: TRAINING MANAGER Il Servizio Clienti Vi contatterà per completare l iscrizione e per definire le modalità di pagamento LUOGO E SEDE: STARHOTEL BUSINESS PALACE Via Gaggia, 3, Milano (MM3 Fermata Porto di Mare). Telefono: Ai partecipanti saranno riservate particolari tariffe per il pernottamento INFORMAZIONI GENERALI La quota d iscrizione comprende la documentazione didattica, i pranzi e i coffee break ove segnalati nel programma. Per circostanze imprevedibili, l Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il programma, i relatori, le modalità didattiche e/o la sede del corso. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. MODALITÀ DI DISDETTA L eventuale disdetta di partecipazione (o richiesta di trasferimento) all evento dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purchè il nominativo venga comunicato almeno un giorno prima della data dell evento. IIR possiede tutte le risorse per creare un evento in esclusiva per te, in funzione delle tue esigenze e dei tuoi obiettivi. Stabilisci nuove relazioni commerciali e fidelizza i tuoi clienti! Per informazioni: Tel Non ha potuto partecipare a un evento? Richieda la documentazione a: tel TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R., nell'ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: inmancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca S.r.l. unipersonale, Via Morigi, 13, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e finalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: - fax tel

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015

Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di. Milano, Atahotel Executive 21 e 22 aprile 2015 CORSO AGGIORNATO Come gestire il portafoglio e approfondire le Tecniche di WHAT S NEW: come cambieranno le attività del Trader con l attuazione del Network Code Balancing 4 Docenti: Angela Martella, AXPO

Dettagli

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box CORSO NUOVO Speciale Sessione: CONFRONTATI CON L ESPERTO FISCALE SUL NUOVO REGIME OPZIONALE DI AGEVOLAZIONE DEGLI ASSET IMMATERIALI! Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box alla luce del

Dettagli

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento Corso Programma Aggiornato Conoscere le modalità operative dello Stoccaggio del Gas per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento 2 giorni di approfondimento per: Conoscere la

Dettagli

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS CORSO MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS Milano, AtaHotel Executive 20, 21 e 22 aprile 2015 FILIERA, attori e RESPONSABILITÀ per ottimizzare i contratti commerciali Strumenti ed elementi per la determinazione

Dettagli

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy.

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy. NUOVO CORSO Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del SPECIALE: 2 case study di successo di Trading e Portfolio management Docenti delle 2 giornate: 2 giornate esclusive per: Comprendere

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

INTRADAY POWER TRADING

INTRADAY POWER TRADING Come conseguire un corretto bilanciamento elettrico e fare business attraverso l INTRADAY POWER TRADING Nuovo corso ricco di casi studio e applicazioni pratiche 2 giornate imperdibili per: Ottimizzare

Dettagli

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale Percorso formativo specifico per il Settore Gas & Power La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale 14 Settembre ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente

Dettagli

Gas Trading. Approfondire le Tecniche di. per gestire al meglio il portafoglio. La docenza è a cura di. 2 giornate esclusive per: Inoltre:

Gas Trading. Approfondire le Tecniche di. per gestire al meglio il portafoglio. La docenza è a cura di. 2 giornate esclusive per: Inoltre: CORSO I 8ª EDIZIONE Approfondire le Tecniche di Gas Trading per gestire al meglio il portafoglio 2 giornate esclusive per: chiarire le dinamiche del prezzo del gas cogliere le nuove opportunità di business

Dettagli

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY OBIETTIVO Trovare Soluzioni e Opportunità per Trader, Distributori, Società di Vendita e di Stoccaggi Gestire e Risolvere le criticità operative dopo l avvio del Mercato del Bilanciamento Speciale Workshop

Dettagli

Legionella in Ambienti Sanitari

Legionella in Ambienti Sanitari 4 edizione Rinnovata nei contenuti Conoscere le misure tecniche e impiantistiche per prevenire e controllare il rischio Legionella in Ambienti Sanitari 8 Crediti ECM ECM per Medici, Infermieri, Biologi

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS CORSO Rinnovato nei Contenuti Come gestire efficacemente il RECUPERO CREDITI per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS Prevenire il RISCHIO INSOLVENZA e contenere i COSTI della Credit Collection 2 giorni

Dettagli

Controllo di Gestione con MS-EXCEL

Controllo di Gestione con MS-EXCEL CORSO AGGIORNATO 100% pratico, tecnico, dinamico e interattivo: un PC per ogni partecipante Come impostare un rigoroso ed efficace Controllo di Gestione con MS-EXCEL per velocizzare i tempi di lavoro e

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi

C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi NUOVO CORSO C era una volta l ALLERGENE 2 giorni per essere compliant alla Normativa e governare i processi produttivi FOCUS: Come indicare gli allergeni in etichetta per essere conformi alle novità del

Dettagli

RISORSE UMANE. Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle. in compliance alle nuove Regole del Lavoro CONVEGNO

RISORSE UMANE. Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle. in compliance alle nuove Regole del Lavoro CONVEGNO CONVEGNO Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle RISORSE UMANE in compliance alle nuove Regole del Lavoro Le Testimonianze Aziendali di: Michele Bozzola Direttore Risorse Umane Organizzazione

Dettagli

Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro

Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro CORSO NUOVO CON CASI PRATICI DI CRONACA Come strutturare Polizze Assicurative a tutela della Medical Malpractice, ridurre il Rischio di Frode e abbassare il Costo per Sinistro FOCUS ON Quali sono le regole

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia III edizione Anno Accademico 2013/2014 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE

GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE www.professionisti24.formazione.ilsole24ore.com MASTER24 DIRITTO GLI APPROFONDIMENTI SULLE RIFORME E LE NOVITÀ CON GLI ESPERTI DEL SOLE 24 ORE 4 INCONTRI PER AVVOCATI E GIURISTI D IMPRESA 16 CREDITI FORMATIVI

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS PROGRAMMA AGGIORNATO ESAME CASI CONCRETI 3 giorni per conoscere il MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS per interagire correttamente con Operatori, Clienti e Fornitori Milano, Atahotel Executive 10,

Dettagli

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici La nuova regolazione Corso di formazione 24 e 25 Febbraio 2016 Milano 09.30 18.00 Il corso Tariffe e separazione contabile sono due pilastri della regolazione

Dettagli

Recupero Crediti nel Settore Idrico

Recupero Crediti nel Settore Idrico NUOVO CORSO Conoscere gli aspetti legali e operativi per una corretta gestione del Recupero Crediti nel Settore Idrico Il primo giorno con il prezioso contributo di: 5 buoni motivi per partecipare: 1.

Dettagli

OPPORTUNITA ECONOMICHE DELLA COGENERAZIONE NELLA CLIMATIZZAZIONE

OPPORTUNITA ECONOMICHE DELLA COGENERAZIONE NELLA CLIMATIZZAZIONE Giornata di Alta Formazione OPPORTUNITA ECONOMICHE DELLA COGENERAZIONE NELLA CLIMATIZZAZIONE Milano_giovedì 14 maggio 2009 Doc. 2009-002-01 Pag. 1/5 PRESENTAZIONE OBIETTIVI La cogenerazione, ovvero la

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia IV edizione Anno Accademico 2014/2015 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli

Dettagli

AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO

AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO PERCORSO DI IPSOA AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO PARMA, 14 OTTOBRE 2015 29 APRILE 2016 XVI EDIZIONE www.ipsoa.it/percorsitributari PERCORSO DI AGGIORNAMENTO TRIBUTARIO Da sedici anni l appuntamento dedicato

Dettagli

Modalità di applicazione della disciplina delle accise sull energia elettrica per i Sistemi Efficienti d Utenza

Modalità di applicazione della disciplina delle accise sull energia elettrica per i Sistemi Efficienti d Utenza Sistemi Efficienti d Utenza SEU Aspetti regolatori, fiscali e operativi Seminario organizzato da Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema idrico, Gestore dei Servizi Energetici S.p.A. e. Modalità

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei. Portafogli NPL

Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei. Portafogli NPL II edizione con nuove tematiche e approfondimenti specifici Aspetti Normativi e Patrimoniali per la valorizzazione e gestione dei Portafogli NPL Alla luce delle definizioni EBA (2/2015) e della Raccomandazione

Dettagli

ACCISE. nell Energia Agire o subire le Accise? Dalle incognite alle prospettive per il settore Energia Elettrica e Gas.

ACCISE. nell Energia Agire o subire le Accise? Dalle incognite alle prospettive per il settore Energia Elettrica e Gas. 3 a edizione ACCISE I Focus del 22 gennaio Esclusione della Tassazione Contenzioso 2014 nell Energia Agire o subire le Accise? Dalle incognite alle prospettive per il settore Energia Elettrica e Gas @Accise

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015 Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 29 ottobre RAGUSA 2 INCONTRO 17 dicembre SIRACUSA 3 INCONTRO 21 gennaio RAGUSA 4 INCONTRO 26 febbraio SIRACUSA 5 INCONTRO

Dettagli

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative

Il nuovo scenario delle Concessioni per il Servizio di Distribuzione del Gas alla luce delle più recenti evoluzioni normative AMBIENTE UTILITIES URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT E ORGANIZZAZIONE PERSONALE E FORMAZIONE COMMERCIALE E VENDITE COMUNICAZIONE E MARKETING PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Distribuzione del Gas

Distribuzione del Gas Evento unico per comprendere: i riflessi economico/finanziari delle novità regolatorie, i nuovi investimenti, i canali alternativi di finanziamento, le opportunità di crescita del settore CONVEGNO Distribuzione

Dettagli

IL RUOLO DELLE ESCO NEGLI INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA PRESSO LE IMPRESE

IL RUOLO DELLE ESCO NEGLI INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA PRESSO LE IMPRESE IL RUOLO DELLE ESCO NEGLI INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA PRESSO LE IMPRESE Dott. Ing. Andrea Papageorgiou, Direttore Generale Bryo S.p.A Giovedì 2 Ottobre 2014 AEPI Industrie Srl Imola In collaborazione

Dettagli

Maintenance & Energy Efficiency

Maintenance & Energy Efficiency Industrial Management School Maintenance & Conoscenze, metodi e strumenti per operare nel campo della gestione dell energia - Integrare le politiche di manutenzione con quelle legate all energia - Ottimizzare

Dettagli

TRUST 2.0 19-20 SETTEMBRE 2014. Sistema InterAttivo Euroconference. Special event VERONA - CASTELLO DI BEVILACQUA

TRUST 2.0 19-20 SETTEMBRE 2014. Sistema InterAttivo Euroconference. Special event VERONA - CASTELLO DI BEVILACQUA NEWS Special event VERONA - CASTELLO DI BEVILACQUA Due giorni dedicati all approfondimento dell istituto del trust nella suggestiva cornice di uno splendido castello trecentesco 19-20 SETTEMBRE 2014 POSTI

Dettagli

Come adempiere agli aspetti CONTABILI e ai PROFILI FISCALI nel redigere il bilancio e evitare di incorrere in sanzioni BILANCIAMENTO ENERGETICO

Come adempiere agli aspetti CONTABILI e ai PROFILI FISCALI nel redigere il bilancio e evitare di incorrere in sanzioni BILANCIAMENTO ENERGETICO Energy Utilities IL BILANCIO dellesocietà ENERGETICHE Come adempiere agli aspetti CONTABILI e ai PROFILI FISCALI nel redigere il bilancio e evitare di incorrere in sanzioni CONGUAGLI CERTIFICATI AMBIENTALI

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

ESPERTO IN GESTIONE DELL'ENERGIA

ESPERTO IN GESTIONE DELL'ENERGIA ORGANISMO FORMATORE ACCREDITATO ALLA FORMAZIONE CONTINUA E SUPERIORE DALLA Prot. 157 GG/mgz del 25/09/201 CORSO TECNICO FORMATIVO PROPOSTO DA ASSOCIAZIONE PROFESSIONISTI VALERIO VIVARELLI ESPERTO IN GESTIONE

Dettagli

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia)

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Salò (BS), 6 8 maggio 2015 oppure Milano, 13-15 maggio 2015 Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Introduzione: L Esperto in Gestione dell Energia

Dettagli

GUIDA PRATICA AL NUOVO CODICE APPALTI

GUIDA PRATICA AL NUOVO CODICE APPALTI www.formazione.ilsole24ore.com APPALTI GUIDA PRATICA AL NUOVO CODICE APPALTI 3 CORSI DI APPROFONDIMENTO E AGGIORNAMENTO PER PROFESSIONISTI E AZIENDE MILANO - ROMA NOVEMBRE - DICEMBRE 2009 APPALTI PUBBLICI

Dettagli

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS

MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS Dopo il successo dell edizione dello scorso marzo IIR ripropone il Corso MERCATO dell ENERGIA ELETTRICA e del GAS Milano, AtaHotel Executive 14, 15 e 16 ottobre 2014 FILIERA, attori e RESPONSABILITÀ per

Dettagli

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione Interregionale per l Emilia Romagna e le Marche. Relatore: Ing. G. Velleca

Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione Interregionale per l Emilia Romagna e le Marche. Relatore: Ing. G. Velleca Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Direzione Interregionale per l Emilia Romagna e le Marche Relatore: Ing. G. Velleca 1 L Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, tra gli altri compiti istituzionali, è competente

Dettagli

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803

Dettagli

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA

Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 IL PROGRAMMA Parma, dal 14 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA PRIMO 14 Ottobre 2015 SECONDO 4 Novembre 2015 TERZO 3 Dicembre 2015 QUARTO 14 Gennaio 2016 QUINTO 9 Febbraio 2016 SESTO 2 Marzo 2016 SETTIMO 29

Dettagli

Aspetti CONTABILI e FISCALI

Aspetti CONTABILI e FISCALI Sono previste QUOTE SPECIALI per iscrizioni multiple! Aspetti CONTABILI e FISCALI del BILANCIO delle SOCIETÀ ENERGETICHE Come redigere il bilancio, conoscere gli adempimenti e evitare di incorrere in sanzioni

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015

Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 28 ottobre 2015 Bari, dal 28 ottobre 2015 al 4 maggio 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 28 ottobre 2 INCONTRO 19 novembre 3 INCONTRO 15 dicembre 4 INCONTRO 19 gennaio 5 INCONTRO 25 febbraio 6 INCONTRO 24 marzo 7 INCONTRO 4

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5*

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5* L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

In collaborazione con

In collaborazione con In collaborazione con La figura del Consulente e Responsabile ambientale, sempre più richiesta per una corretta gestione delle problematiche tecniche, giuridiche e amministrative di imprese e pubbliche

Dettagli

CORSO DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE E IMMOBILIARE

CORSO DI AMMINISTRATORE CONDOMINIALE E IMMOBILIARE ORGANISMO DI MEDIAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.549 ENTE DI FORMAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.294 CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n.1134 Via Copernico 30

Dettagli

Al riguardo si forniscono gli indirizzi che seguono.

Al riguardo si forniscono gli indirizzi che seguono. Protocollo: 130439 Rif.: Allegati: Roma, 13 Dicembre 2013 Alle Direzioni Interregionali, Regionali e Provinciali LORO SEDI e, per conoscenza: Alla Direzione Centrale Affari Giuridici e Contenzioso Alla

Dettagli

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE)

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE) Il D. Lgs. 102/2014 pone nuovi obblighi a carico di imprese e Pubblica Amministrazione, in un contesto sempre più competitivo dove il mercato richiede competenza e capacità di analisi i corsi EnergyINlink

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING NOVEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 117 117 ACCERTAMENTI E RESPONSABILITÀ

Dettagli

QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEI CORSI?

QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEI CORSI? Gentili Clienti, Mitsubishi Electric Europe B.V. è lieta di presentare il programma corsi tenuti presso la nostra sede situata al Centro Dir. Colleoni Palazzo Sirio Viale Colleoni, 7 20864 Agrate Brianza

Dettagli

Risk management, compliance e attività di verifica

Risk management, compliance e attività di verifica Percorso specialistico confidi SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI Risk management, compliance e attività di verifica Sei alla ricerca di una formazione sui sistemi interni di controllo? Hai bisogno di migliorare

Dettagli

Fonti rinnovabili, certificati verdi

Fonti rinnovabili, certificati verdi PREZZO SPECIALE PER CHI SI ISCRIVE ENTRO IL 23/9/2002 L E C O N F E R E N Z E...e altre opportunità di Sconto all interno! Fonti rinnovabili, certificati verdi e la nuova Borsa Elettrica italiana Roma

Dettagli

Corso La stabile organizzazione: imposte dirette, Transfer Pricing e IVA

Corso La stabile organizzazione: imposte dirette, Transfer Pricing e IVA Corso La stabile : imposte dirette, Transfer Pricing e IVA Roma Centro Congressi Cavour, Via Cavour, 50/A Programma I LEZIONE - Martedì 5 aprile 2016, dalle ore 9.30 alle ore 17.30 FISCALITA INTERNAZIONALE

Dettagli

Catalogo Offerta Formativa. Amministrazione, Fisco, Finanza e Controllo

Catalogo Offerta Formativa. Amministrazione, Fisco, Finanza e Controllo Catalogo Offerta Formativa Amministrazione, Fisco, Finanza e Controllo CATALOGO CORSI L offerta formativa di Assoservizi, sui temi di Amministrazione, Fisco, Finanza e Controllo, prevede una serie di corsi

Dettagli

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004

Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 www.24oreformazione.com Laboratorio di Leadership - 2 a edizione Percorso esperienziale per sviluppare e potenziare il proprio stile di leadership Milano, 3-4-5 novembre 2004 Agricoltura Banche, Assicurazioni

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

Da Energy Manager a Esperto in Gestione dell Energia

Da Energy Manager a Esperto in Gestione dell Energia Argomenti trattati Evoluzione delle figura professionale: da EM a EGE L Esperto in Gestione dell Energia Requisiti, compiti e competenze secondo UNI CEI 11339 Opportunità Schema di certificazione L Energy

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI

L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI In collaborazione con Percorso formativo L ARBITRATO NELLA TEORIA E NELLA PRASSI ORARIO 14.00 18.00 Bergamo, Via Foro Boario 3 14 marzo 2014 21 marzo 2014 28 marzo 2014 04 aprile 2014 11 aprile 2014 OBIETTIVI

Dettagli

CORSO GESTIONE ENERGETICA DEL PROGETTO EDILIZIO

CORSO GESTIONE ENERGETICA DEL PROGETTO EDILIZIO CORSO GESTIONE ENERGETICA DEL PROGETTO EDILIZIO Progettazione, diagnosi energetica e certificazione energetica in coerenza con i nuovi strumenti legislativi (conforme ai decreti attuativi in vigore dal

Dettagli

Come pianificare e attuare l E-COMMERCE

Come pianificare e attuare l E-COMMERCE SEMINARIO Nuovo Programma PRATICO Come pianificare e attuare l E-COMMERCE per diventare un azienda Total Retail e aumentare l Engagement del Cliente Novità 2014 FOCUS CLIENTE STRANIERO Speciale testimonianza

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

D. Lgs. n. 231/2001: Modelli di Organizzazione e Gestione, Auditor ed Esperti 231, Membri degli Organismi di Vigilanza

D. Lgs. n. 231/2001: Modelli di Organizzazione e Gestione, Auditor ed Esperti 231, Membri degli Organismi di Vigilanza D. Lgs. n. 231/2001: Modelli di Organizzazione e Gestione, Auditor ed Esperti 231, Membri degli Organismi di Vigilanza Milano, 25-26-27 novembre (Mod. A) Milano, 3-4 dicembre 2015 (Mod. B) presso AICQ

Dettagli

TUTTO SUI NUOVI PARAMETRI: un autorevole attenta e pratica analisi commentata. Iscritto nel: Albo dell Ordine degli Avvocati di

TUTTO SUI NUOVI PARAMETRI: un autorevole attenta e pratica analisi commentata. Iscritto nel: Albo dell Ordine degli Avvocati di www.legalforma.it T 030.991.03.98 F 030.910.86.16 SCHEDA ISCRIZIONE (SI PREGA DI COMPILARE IN STAMPATELLO) Pagine 1 e 2 e 3 da inviare a mezzo fax al n. 030 910 86 16, oppure via mail a formazione@legalforma.it

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5

CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO LA UNI CEI EN 16247-5 L ordine egli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con il Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente, organizza il seguente Corso: CORSO DI FORMAZIONE PER AUDITOR ENERGETICI SECONDO

Dettagli

PERCORSO ANNUALE DI 19 INCONTRI ONLINE CON VIDEO IN DIRETTA

PERCORSO ANNUALE DI 19 INCONTRI ONLINE CON VIDEO IN DIRETTA PERCORSO ANNUALE DI 19 INCONTRI ONLINE CON VIDEO IN DIRETTA GENNAIO DICEMBRE 2016 PRESENTAZIONE E TEMI maggiori info su www.didacticaprofessionisti.it PRESENTAZIONE Il percorso di formazione online è dedicato

Dettagli

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI

IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI IL RISCHIO USURA NELLA CONCESSIONE DEI FINANZIAMENTI BANCARI TRA RESPONSABILITA CIVILI E PENALI Milano, martedì 18 marzo 2014 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è rivolto a banche

Dettagli

ENERPOINT, 10 ANNI PER IL FOTOVOLTAICO. I SEU D.Lgs. 115/2008. Breve guida alla nuova normativa

ENERPOINT, 10 ANNI PER IL FOTOVOLTAICO. I SEU D.Lgs. 115/2008. Breve guida alla nuova normativa ENERPOINT, 10 ANNI PER IL FOTOVOLTAICO I SEU D.Lgs. 115/2008 Breve guida alla nuova normativa 1 SEU SISTEMI EFFICIENTI DI UTENZA I SEU sono sistemi alimentati da impianti a fonti rinnovabili o di cogenerazione

Dettagli

PERCORSO ANNUALE DI 19 INCONTRI ONLINE CON VIDEO IN DIRETTA

PERCORSO ANNUALE DI 19 INCONTRI ONLINE CON VIDEO IN DIRETTA PERCORSO ANNUALE DI 19 INCONTRI ONLINE CON VIDEO IN DIRETTA GENNAIO DICEMBRE 2016 PRESENTAZIONE E TEMI maggiori info su www.didacticaprofessionisti.it PRESENTAZIONE Il percorso di formazione online è dedicato

Dettagli

ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI

ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI FACOLTA' DI ECONOMIA Università degli Studi di Bologna ENTI LOCALI: CORSO DI PREPARAZIONE per CONSULENTI e REVISORI dal 28 marzo 2003 al 4 giugno 2003 IL CORSO È VALIDO AI FINI DELLA FORMAZIONE CONTINUA

Dettagli

Come realizzare la Valutazione Clinica dei Dispositivi Medici. in linea con le normative ICH/GCP e ISO. 2 giorni di approfondimento specifico per:

Come realizzare la Valutazione Clinica dei Dispositivi Medici. in linea con le normative ICH/GCP e ISO. 2 giorni di approfondimento specifico per: 2 giorni di approfondimento specifico per: Preparare il protocollo di sperimentazione clinica e conoscere ruoli e responsabilità dei soggetti coinvolti Procedere ad una ricerca per i mercati internazionali

Dettagli

PROGRAMMA DI VENERDI 13/02/09

PROGRAMMA DI VENERDI 13/02/09 Via Molino della Splua 2, 10028 Trofarello (TO) Tel. 011 649 91 41, Fax. 011 649 12 02 www.ecotarget.it e-mail: segreteria@ecotarget.it Organismo accreditato per la Formazione (Certificato n. 749/001)

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel

Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel STRUMENTI NORMATIVI E ORGANIZZATIVI Come definire l adeguata collocazione in azienda e valorizzare i dati raccolti nel CRM 2.0 tutelando la privacy del cliente multicanale Costruisci la tua Road Map dal

Dettagli

INCONTRO INFORMATIVO ACCISA SULL ENERGIA ELETTRICA

INCONTRO INFORMATIVO ACCISA SULL ENERGIA ELETTRICA INCONTRO INFORMATIVO ACCISA SULL ENERGIA ELETTRICA PROGRAMMA I SOGGETTI OBBLIGATI AL PAGAMENTO DELL ACCISA SULL E.E. L ACCERTAMENTO E LA LIQUIDAZIONE DELL ACCISA SULL E.E. IL VERSAMENTO DELL ACCISA SULL

Dettagli

Fattori critici per lo sviluppo di interventi di efficienza energetica attraverso ESCO

Fattori critici per lo sviluppo di interventi di efficienza energetica attraverso ESCO Fattori critici per lo sviluppo di interventi di efficienza energetica attraverso ESCO Avv. Emilio Sani, Partner Dipartimento Energia Macchi di Cellere Gangemi studio legale Via Serbelloni 4 20121, Milano

Dettagli

STRUMENTI DI INCENTIVAZIONE PER L EFFICIENZA ENERGETICA: CONTO TERMICO, CERTIFICATI BIANCHI, CAR

STRUMENTI DI INCENTIVAZIONE PER L EFFICIENZA ENERGETICA: CONTO TERMICO, CERTIFICATI BIANCHI, CAR STRUMENTI DI INCENTIVAZIONE PER L EFFICIENZA ENERGETICA: CONTO TERMICO, CERTIFICATI BIANCHI, CAR Fiera Milano 9 maggio 2014 Il ruolo della Cogenerazione ad Alto Rendimento Gabriele Susanna - Direzione

Dettagli

MERCATO del GAS. www.somedia.it. L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES. Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel

MERCATO del GAS. www.somedia.it. L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES. Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel AMBIENTE L evoluzione di regole, sfide e opportunità nel UTILITIES MERCATO del GAS URBANISTICA IMMOBILIARE FINANZA LEGALE Milano, 25 ottobre 2007 - Westin Palace Hotel DISTRIBUZIONE E LOGISTICA GDO MANAGEMENT

Dettagli

ENERGY MANAGER QUALIFICATO ODC CHE OPERA AI SENSI UNI CEI EN ISO/IEC 17024

ENERGY MANAGER QUALIFICATO ODC CHE OPERA AI SENSI UNI CEI EN ISO/IEC 17024 ENERGY MANAGER QUALIFICATO ODC CHE OPERA AI SENSI UNI CEI EN ISO/IEC 17024 DURATA CORSO: 30 Ore CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI RILASCIATI DAL CORSO: PERITI AGRARI 15 CFP ARCHITETTI 15 CFP PERITI INDUSTRIALI

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO DI CONTABILITÀ CONDOMINIALE

CORSO PRATICO INTENSIVO DI CONTABILITÀ CONDOMINIALE ORGANISMO DI MEDIAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.549 ENTE DI FORMAZIONE ISCRIZIONE MINISTERO DELLA GIUSTIZIA N.294 CERTIFICAZIONE UNI EN ISO 9001:2008 Certificato n.1134 Via Copernico 30

Dettagli

Quota di Iscrizione per singola giornata. primo partecipante dal secondo partecipante

Quota di Iscrizione per singola giornata. primo partecipante dal secondo partecipante Scheda di Cognome/Nome Qualifica Azienda/Ente Indirizzo CAP Telefono Fax e-mail Partita IVA Codice Fiscale Città Socio [ ] Non Socio [ ] Segnalare a quale corso si effettua l iscrizione: [ ] 1 a giornata

Dettagli

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5 Gentile Cliente, la presente comunicazione ha lo scopo di illustrare i servizi compresi nel contratto che prevede la fornitura di aggiornamenti e assistenza sui prodotti software distribuiti da Sinergica

Dettagli

D.5 Energy Manager. Controllo Utilizzazione Energia. Energy Manager TEE. Regolamenti Edilizi ESCO. Mobility Manager

D.5 Energy Manager. Controllo Utilizzazione Energia. Energy Manager TEE. Regolamenti Edilizi ESCO. Mobility Manager Controllo Utilizzazione Energia TEE Consumi Energetici Energy Manager Regolamenti Edilizi 31% 3% 31% agricoltura ESCO industria trasporti usi civili 35% Mobility Manager 1 Mobility Manager Il Mobility

Dettagli

semplifica il tuo futuro La miglior scelta per la gestione del tuo impianto a fonti rinnovabili.

semplifica il tuo futuro La miglior scelta per la gestione del tuo impianto a fonti rinnovabili. semplifica il tuo futuro La miglior scelta per la gestione del tuo impianto a fonti rinnovabili. Zanotti Energy Group 41043 Formigine (MO) www.zanottienergygroup.it info@zanottienergygroup.it FOTOVOLTAICO

Dettagli

Corso di Formazione > Amministrazione e Contabilità

Corso di Formazione > Amministrazione e Contabilità Da oltre 30 anni, al vostro fianco per formarvi, supportarvi, aiutarvi a crescere. K Venture Corporate Finance opera nel campo della consulenza di direzione aziendale e supporta le imprese nelle attività

Dettagli