Base engineering Curriculum

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Base engineering Curriculum"

Transcript

1 Presentazione 2011

2 Percorso Professionale Arch. Pier Massimo Cinquetti Nasce a Torino il 28/08/1961. Nel 1990 si laurea in Architettura presso la Facoltà di Architettura del Politecnico di Torino (relatore Prof. L. Matteoli), nello stesso anno sostiene l esame di Stato ottenendo l Abilitazione all esercizio della Professione di Architetto; nel 1991 si iscrive all Ordine degli Architetti della Provincia di Torino e dal 2007 è iscritto alla Camera degli Architetti Bulgara a Sofia. Negli anni accademici 1989/90, 1990/91, collabora al corso di Tecnologia I (Prof.ssa G. Peretti) del Politecnico di Torino, Facoltà di Architettura in qualità di cultore della materia. Partecipa in qualità di esperto a pubblicazioni relative al restauro, pubblicazioni meglio descritte nel curriculum. Dall anno 1992 l Arch. P.M. Cinquetti è membro della Commissione Parcelle presso l Ordine degli Architetti della Provincia di Torino e dal 2006 ne è presidente. Dal 1992 al 1995 ha partecipato in qualità di consigliere alle attività dell Ente di gestione dei Parchi e delle Riserve Naturali del Canavese. Dal 2001 al 2003 è stato membro della commissione edilizia del comune di Collegno. Abilitato al Coordinamento della Sicurezza nella Progettazione e nell Esecuzione ai sensi dell art. 10 e all. V del D.L. 81/08 e s.m.i. Svolge attività didattica tenendo corsi di aggiornamento all Ordine degli Architetti della Provincia di Torino sia per il settore delle parcelle professionali che per la contabilizzazione degli oneri relativi alla sicurezza ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. Dal 2009 è Consigliere dell Ordine degli Architetti della Provincia di Torino con delega all internazionalizzazione e alla commissione parcelle. Ha svolto collaborazioni, progetti e realizzato opere inerenti le diverse discipline dell Architettura: Urbanistica, Architettura Residenziale, Turistica e Sportiva, Restauro, Arredo Urbano, Architettura degli Interni, Tecnologie e Impianti, Ricerca e Consulenze, sia in Italia che in alcuni Stati Esteri. Dal 2002 è socio e Amministratore Unico di Base engineering srl. Dal 2009 è strategic advisor del gruppo Reag _ Real Estate Advisory Group an American Appraisal Company Base engineering s.r.l. Be è una società di ingegneria, architettura e consulenza tecnico economica in grado di fornire in modo imprenditoriale, servizi tecnici professionali relativi ad investimenti per opere di architettura, ingegneria, civile sanitaria e industriale, dalle tradizionali attività tecnicoprogettuali alle forniture di servizi che abbracciano altre discipline, interessando aspetti economici finalizzati agli investimenti nel settore immobiliare e di ricerca di base e applicata per gli aspetti finanziari e di marketing. La società si occupa della predisposizione del progetto integrato al fine di attivare gli aspetti organizzativi, finanziari e gestionali che devono essere avviati per la concreta realizzazione di un opera nuova o la razionalizzazione di quelle esistenti. Base engineering dal 2004 opera in Cina con una unità operativa a Nanchino e dal 2007 opera in Bulgaria attraverso la Società Base Bulgaria ltd. La società partecipa alla Base energia srl, che sviluppa progetti nelle energie rinnovabili in particolare nel settore idroelettrico con lo la partecipazione alla progettazione e costruzioni di centrali mini hydro. La Società è certificata UNI EN ISO 9001:2000 La Società è iscritta all OICE Associazione delle organizzazioni di ingegneria, architettura e consulenza tecnico-economica di Confindustria n AP/553/03 Pubblicazioni - Palazzo Bricherasio. Restauro e recupero funzionale di un palazzo torinese-restoration and rehabilitation of a palazzo in Turin di: M. Pia Dal Bianco - Giorgio Campanino - P. Massimo Cinquetti Lybra Immagine - Data di pubblicazione: "Palazzo Bricherasio" collana Guide editore Electa Milano

3 - Rivista bimestrale di informazione tecnologica "UNCSAAL INFORMA" - "La rassegna" in "BERLINO PARIGI BARCELLONA Ultime Visioni" a cura di A. Terranova edizioni CISDA Politecnico di Torino Catalogo della manifestazione UOMO ARCHITETTIURA CITTA' incontro internazionale Torino 1992 (in collaborazione) - Catalogo della mostra Architettura degli anni 80 in Piemonte editore Electa Milano Catalogo Arte in Movimento contemporaneo editore Harambee Arte Kunst Torino Catalogo della mostra Progetti per il fiume - Laboratorio: Progetti di immagini e raccolta di opere originali documenti di creatività Torino 1994 Allestimento e partecipazione mostre - Allestimento mostra " CERTOSA DI CASOTTO - STORIA ARCHITETTURA E RESTAURO " Cantiere didattico. Politecnico di Torino - Facolta' di Architettura - Dip. Casa Citta'. - Allestimento mostra alla Mole Antonelliana PARIGI BARCELLONA BERLINO TORINO nel contesto della manifestazione UOMO ARCHITETTURA CITTA' 1992 (coprogettazione ) - Allestimento mostra UN GIARDINO QUATTRO PROGETTI Stazione Ferroviaria di Porta Nuova Sala Presidenziale Torino 1993 (coprogettazione) - Allestimento Stand Innocenti Salone Internazionale dell'automobile di Torino 1992 (coprogettazione) - ARCHITETTURA DEGLI ANNI 80 IN PIEMONTE Società Promotrice delle Belle Arti Torino UN GIARDINO QUATTRO PROGETTI Stazione Ferroviaria di Porta Nuova Sala Presidenziale Torino PROGETTI PER IL FIUME Circolo Eridano Torino 1994 Organizzazione coordinamento generale convegni e manifestazioni - UOMO ARCHITETTURA CITTA' incontro internazionale manifestazioni, giornate di studio, mostre ed eventi collaterali - UOMO ARCHITETTURA CITTA' secondo atto televideoconferenza internazionale 1994 Ricerca - Studi, verifiche e collaudi per nuove tecnologie di prefabbricazione - Sistemi produttivi per produzione in paesi del terzo mondo. - Progetti e studi nel settore dell'acustica in collaborazione con l'istituto GALILEO FERRARIS di Torino per Conto del TEATRO ALLA SCALA di Milano. - Collaborazione e progetti con il laboratorio di Acustica C.S.T. B. Centre Scientifique et Tecnique du Batiment - Paris - Istituto di Acustica di Grenoble. - Progetti e studi per il settore acustico per la realizzazione del nuovo deposito ed officine per la Soc. TRASPORTI TORINESI. - Collaborazione con l'istituto GALILEO FERRARIS di Torino. - Collaborazione alla gestione e organizzazione del Cantiere Didattico- CERTOSA di CASOTTO - Politecnico di Torino - Facolta' di Architettura - Corsi di restauro architettonico. - Studi, verifiche e collaudi per nuove tecnologie di Serramenti in Alluminio e acciaio in collaborazione con l'istituto DI TECNOLOGIA DEL POLITECNICO DI TORINO per conto del l'uncsaal di Milano.

4 2005 IN CORSO Progetto di recupero del corpo di fabbrica del Cavaliere nel forte di Exilles Exilles (TO), Italia (immobile vincolato dalla Soprintendenza ai beni architettonici) Cliente Regione Piemonte RUP: D.ssa M.G. Ferreri Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori ATP: capogruppo Studio Pession Associato Importo lavori: ,00 Superficie: mq Progetto di recupero architettonico ed impiantistico del Teatro Carignano di Torino (immobile vincolato dalla Soprintendenza ai beni architettonici) Cliente Fondazione Teatro Stabile RUP: Arch. Claudio Cantele Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori ATP: capogruppo Prof. Paolo Marconi Importo lavori: , IN CORSO Realizzazione del Polo Museale di Santa Chiara a Bassano del Grappa (Vi) (immobile vincolato dalla Soprintendenza ai beni architettonici) Cliente Comune di Bassano del Grappa RUP: Ing. U. Bonato Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori ATP: capogruppo Sintecna s.r.l. Importo lavori: ,00

5 Progetto di risanamento conservativo dell ex colonia Medail (immobile vincolato dalla Soprintendenza ai beni architettonici) Torino, Italia Cliente: SINTECNA TOROC Prestazione professionale: consulenza definitivo, esecutivo e direzione lavori Importo lavori: , Progetto di risanamento conservativo dell ex ospedale militare Riberi (immobile vincolato dalla Soprintendenza ai beni architettonici) Torino, Italia Cliente: Agenzia per lo svolgimento dei XX Giochi Olimpici Invernali Torino 2006 RUP: Arch. M. Monferino Prestazione professionale: progetto definitivo e direzione lavori ATP: capogruppo prof. arch. C. Aymonino Importo lavori: ,38 Superficie: mq Progetto di laboratorio di prove e certificazioni sulle materie plastiche Plast Lab - Orbassano (to) Committente: Assot/Plastlab Prestazioni svolte e incarichi: Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Direzione Lavori, Coordinamento sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione lavori Importo lavori: ,91

6 2009 in corso Progetto di ristrutturazione architettonica di ex tabacchificio Plovdiv Bulgaria (immobile vincolato dalla Soprintendenza ai beni architettonici) Committente: Privati Prestazioni svolte e incarichi: Progettazione Preliminare, Definitiva, Esecutiva, Importo lavori: Superficie: mq Studio per la conservazione di un patrimonio immobiliare Committente: Comune di Collegno Prestazioni svolte e incarichi: Capitolato tecnico ATP: capogruppo prof. arch. C.Bartolozzi Progettazione e realizzazione degli spazi espositivi con la necessità quindi di accogliere un folto pubblico Committente: Fondazione Palazzo Bricherasio Importo lavori: ,00 Superficie 3050 mq

7 2007 in corso Località:Orbassano Opere di urbanizzazione a scomputo d oneri Committente: Impresa costruzioni Rosso, Consorzio Cooperative Unione, Cooperativa Edilizia San Pancrazio, Giuseppe Di Vittorio Societa Cooperativa Opere Svolgimento del servizio Importo lavori: ,00 Superficie: mq 2010 Località:Elin Pelin (Sofia. Bulgaria) Prestazioni svolte: Studi di fattibilità, Progetto di fattibilita Committente: Miroglio Textile Group Importo lavori: Superficie: mq 2008 Localita : Sofia (Bulgaria) Progettazione della nuova sede ICE in Bulgaria Committente: ICE Bulgaria Superficie 260 mq

8 Località: Galabrovo (Bulgaria) Prestazioni svolte: Progettazione, messa in opera e collaudo impianto di illuminazione e videosorveglianza della seconda centrale energetica a carbone di Bulgaria Committente: Enel (Enel Maritza East Bulgaria) Importo lavori: Località: Da Feng (China) Progettazione nuovo polo scolastico/residenziale Committente: Municipalita di Da Feng Importo lavori: Yuan Superficie: mq 2008 Localita : Milano Opere: Progettazione costruttiva dell Ospedale Niguarda Cà Granda Committente: CMB Superficie mq

9 2009 Località: Sofia (Bulgaria) Progettazione di un complesso terziario/residenziale nel centro di Sofia Committente: Privato Superficie:3.100 mq Importo lavori: Località: Torino Arredo urbano e opere di urbanizzazione primaria del comparto edilizio di nuova edificazione della ZUT ambito 5.10 Spina 4 Committente: Comune di Torino Importo lavori: Localita : Zhongmu Heinan, China Opere: Progettazione Ospedale della regione di Zhongmu Heinan, China area coperta mq Consistenza posti letto Budget di RMB ( ) Superficie Lorda di Pavimento sq.m

10 2007 Localita : Torino Opere: Progettazione municipale, D.L. di Expression Lavazza Committente: Lavazza Superficie 500 mq Località: Torino Progettazione e realizzazione di un basso fabbricato adibito a centro fisioterapeutico, classe energetica B Committente: Base engineering Importo lavori: Superficie 300 mq Località: San Michele di Pagana (Ge) Progettazione di recupero funzionale Centro Nautico Committente: Ma.ri.na Yachting Importo lavori: Superficie: mq

11 Località: Torino Recupero funzionale Palazzo Campana D.Lgs 81/08 in progettazione ed esecuzione Committente: Università degli Studi di Torino Importo lavori: , in corso Località: San Felice del Circeo Progettazione di finanza del nuovo patrimonio edilizio scolastico del comune attraverso la riunificazione delle attuali numerose sedi scolastiche in un unico nuovo complesso e ostruzione di un nuovo parcheggio pubblico interrato Committente: Comune di San Felice del Circeo Importo lavori: Superficie mq costruito mq parcheggio 2010 in corso Località: Torino Appalto integrato Progettazione esecutivo del Parco Dora lotto Michelin Committente: Presidenza del Consiglio dei Ministri per 150 anni Unità di Italia Importo lavori:

12 Altri progetti Base engineering Progetto di complessi industriale area PIP Malosnà - Progettazione Integrata Orbassano (TO), Italia Cliente: SINATEC Finpiemonte Prestazione professionale: coordinamento in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi del D.Lgs 494/96 Importo lavori: ,00 Superficie: mq Nuova costruzione di due edifici residenziali di edilizia convenzionata a due e tre piani fuori terra con autorimesse nell area C7 Progettazione Integrata Pianezza (TO), Italia Cliente: privato Prestazione professionale: coordinamento in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi del D.Lgs 494/96 Importo lavori: ,50 Superficie: 3.209,10 mq 2004 Concorso di progettazione per la realizzazione della nuova biblioteca Jinling di Nanchino Comune di Nanchino, Cina ATP: capogruppo Studio Bellini Associato selezionati tra i primi dieci Programma di recupero urbano n 5 lotto area PEEP vi a Vittime di Bologna, via Atzei Leinì Committente: Comune di Leinì (To) Prestazione professionale:progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori coordinamento in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi del D.Lgs 494/96 Importo lavori: ,60 Classi e categorie di lavori: VIa , Arredo urbano e opere di urbanizzazione primaria del comparto via Imperia e via Portofino ambito I e II lotto Committente: Comune di Torino Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi del D.Lgs 494/96 Importo lavori: ,80 Classi e categorie di lavori: VIa , Opere stradali e di urbanizzazione primaria del II lotto del comparto edilizio di nuova edificazione in via Po ad Orbassano (To) Committente: Comune di Torino Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi del D.Lgs 494/96 Importo lavori: ,83 Classi e categorie di lavori: VIa , Arredo urbano e opere di urbanizzazione primaria del comparto PEC C10 Pianezza (To) Committente: Comune di Pianezza (To) Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi del D.Lgs 494/96 Importo lavori: ,32 Classi e categorie di lavori: VIa , Riqualificazione delle vie cittadine: via Diverio, via della Consolata, vicolo del Gallo, vicolo Visca, vicolo Fantini ( tratto) Chieri (To) Committente: Comune di Chieri (To) Prestazione professionale: progetto preliminare, definitivo, esecutivo Importo lavori: ,43 Classi e categorie di lavori: VIa ,71

13 Riqualificazione delle vie cittadine: vicolo Tepide e vicolo Bordino Committente: Comune di Chieri (To) Prestazione professionale: progetto preliminare, definitivo, esecutivo Importo lavori: ,31 Classi e categorie di lavori: VIa , Interventi straordinari e riorganizzazione viabile aree San Donato Campidoglio Parella a Torino Committente: Comune di Torino Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori coordinamento in fase di progettazione ed esecuzione ai sensi del D.Lgs 494/96 Importo lavori: ,00 Classi e categorie di lavori: VIa , Lavori di Ampliamento mensa scolastica e manutenzioni varie Scuola elementare G. Rodari Committente: Comune di Torino Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori coordinamento in fase di progettazione Importo lavori: , in corso Progetto di restauro e risanamento conservativo di palazzina storica in C.so Francia Committente: Fab2 Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori Importo lavori: , Progetto di restauro e risanamento conservativo di basso fabbricato in Via Beaumont Committente: Fab2 Prestazione professionale: progetto definitivo, esecutivo e direzione lavori Importo lavori: ,00

14 Base Bulgaria Real Estate Advisor Credits Bulgaria and Balkan area Since 2009 Base Engineering operates in Bulgaria and Balkan area through its subsidiary Base Bulgaria ood. Base Bulgaria acts as Strategic Advisor of REAG-Real Estate Advisory Group, an independent consultancy firm part of the American Appraisal Group, a world leading finance valuation Company. Below a list of Base Bulgaria s main credits: 2011 Valuation as is of a sqm under Ministry restriction in Sofia Region Client: Industrial Park Sofia Value: Location: Bozhurishte. Sofia region. Bulgaria. Mission: The aim of the project was to estimating the market value of a sqm asset which came under restriction of Ministry of Culture. Valuation has to determinate fall in value generated the restriction ACTIVITIES: Valuation has been done analyzing the market prices of similar assets. Identification of all comparables projects (with characteristics close to the valuated area, recently sold or offered on the market) in Sofia region and on the main transeuropean corridors. Direct prices negotiation with respective offered comparables owners. Deep description of comparables status. Due Diligence: Examination of the Ministry Order which established the restriction and relative law. Documents management and analysis. Analysis: Swot analysis (Strengths, Weaknesses, Opportunities, and Threats involved the project) considering restriction effect, plots location, and future area developing. Valuation: Done with "comparable method". Have been identified several comparables sold or offered on the market, close to the asset for position, characteristics and project status. Technical aspect, renting and selling prices (received directly from the investor), Architect, Investor, Contractor, Availability and Vacancy have been shown per each comparable RESULTS: A valuation of the area with and without restriction has been done on the base of all cited aspects and in accordance with the international RICS requirements Provided in a 10 days period Services provided during the project implementation were: Site inspection of the property. Authorization documents collection. Valuation and financial elaborations Valuation as is of a sqm Portfolio in Sofia Region Client: Finanziaria Internazionale alternative Investment sgr Value: Location: Sofia region. Bulgaria. Mission: The aim of the project was to estimating the market value of a sqm Portfolio of seven assets located around Sofia region. Aim of the project was to evaluate a property swap proposal ACTIVITIES: Valuation has been done analyzing the market prices of similar assets. Identification of all comparables projects (with characteristics close to the valuated area, recently sold or offered on the market) in Sofia region and on the main transeuropean corridors. Direct prices negotiation with respective offered comparables owners. Deep description of comparables status. Due Diligence: Examination of the zoning law. Documents management and analysis. Analysis: Swot analysis (Strengths, Weaknesses, Opportunities, and Threats involved the project) considering plots location, and future area developing. Valuation: Done with "comparable method". Have been identified several comparables sold or offered on the market, close to the asset for position, characteristics and project status. Technical aspect, renting and selling prices (received directly from the investor), Architect, Investor, Contractor, Availability and Vacancy have been shown per each comparable RESULTS: A valuation has been done on the base of all cited aspects and in accordance with the international RICS requirements Sofia Provided in a 15 days period Services provided during the project implementation were: Site inspection of the property. Authorization documents collection. Valuation and financial elaborations. Base engineering s.r.l.,via Cardinal Maurizio Torino ww.baseengineering.it - Base Bulgaria ood, blvd. Drangan Tsankov, Interpred - WTC Sofia 1040 Sofia - 1

15 Base Bulgaria Real Estate Advisor Credits 2010 Information Memorandum and Transaction Counselling to propose an Industrial/Logistic park in Orizari, Plovdiv Region Client: Lumi ood Location: Orizari-Plovdiv region. Bulgaria Mission: To assist its Bulgarian client through an Information Memorandum to an Industrial/Logistic park which will be located in Orizari at 10km far from Plovdiv city. The entire sqm plots consist in 24 single lands with different urban regulation status. The asset is located in an agricultural area which has to be reached by infrastructures like new streets, gas and electricity engineering. ACTIVITIES: Information Memorandum: aimed detailing the project s aspects and project financing, showing what the business is, location, territorial context (markets, infrastructures and future developments),and its rise, future history of the business, zoning regulation status and conditions, technical asset description (project, recovery plan and consistency) Transaction Counselling: Definition of the client s aims, Definition of the sale strategy and investor target. Info Memo setting, Call of the bid, Send Info Memo, Contact investors, Collect and select binding offers, Negotiation and closing EXPECTED RESULTS: Supply an exhaustive document to introduce/offer the project. Promote transaction rrepresenting client to sale or purchase of the business. Provided in a 7 days period. Services provided during the project implementation were: Site inspection of the property Authorization documents collection on site Interview with the involved Authorities and suppliers (Electricity and Gas connection). Technical analysis of the development project Feasibility Study for an industrial area in Elin Pelin Client: Miroglio group spa Value: Location: Elin Pelin, Sofia Region. Bulgaria Mission: The aim of the project was to assist our client through a Feasibility study of an industrial are located in Elin Pelin. The asset as is consists in an industrial area (warehouses, production, office building) of sqm ACTIVITIES: The analysis aimed to identify a new scenery with a fragmented warehouses and logistic areas (spaces between 500 and 3000 sqm). Spaces are equipped with offices (a sqm office building already exists) and all necessary services for occupants. The study is being carried out following the next steps :Analysis of the territorial context made by identification of the main economical figures of Bulgaria and Sofia, study of the main development driver of the region and the city, analysis of the characteristics of areas (suburban, urban and metropolitan) and the objects of the future development, analysis of the future infrastructural/connection growth to identify the strategic position of the city in terms of commercial traffic and in relation with the neighbouring regions, countries and Europe, identification of the existing transport connection (air freight, rail freight, road haulage), deep analysis of the tourism market in terms of existing format and location. Project description and analysis detail: Technical description of the project in relation to the context in which is developed, identifying the strength points and its impact on that part of the city in terms of road network, public spaces and citizen services. Market study for each use developed by the project: study of the city market in order to identify the stock and its characteristics, the demand and supply, the price and rental levels, the current trends and the expectations and the identification of the main comparables in Sofia region (with technical characteristics, Investor, Architect, Contractor, selling and renting prices, vacancy, availability, project status) Business Idea: development of the new scenery (ideas) considering the product types offered by the project, identifying the relative real estate market. Business plan drawing: Cash flow able to sustain loan repayments, IRR s, ROI s, ROE s, NPV, yield levels, project payback and investor payback of the new scenery and simulation of area management. Valuation: Estimation of a value (NPV-Net Present Value) based on its expected future cash flows discounted to the present. A new NPV (referred to the new scenery) and consequent Market Value has been identified. Architectural project: 3D Renderings. Architectural and engineering project developing. Provided in a 45 days period. Services provided during the project implementation were: Site inspection of the property. Authorization documents collection on site Interview with the involved Authorities. Technical analysis of the development project. Macro Economical analysis Infrastructure studies. Direct market researches. Valuation and financial elaborations. Base engineering s.r.l.,via Cardinal Maurizio Torino ww.baseengineering.it - Base Bulgaria ood, blvd. Drangan Tsankov, Interpred - WTC Sofia 1040 Sofia - 2

16 Base Bulgaria Real Estate Advisor Credits 2009 Feasibility Study for a Reconstructing project of an ex factory in Plovdiv Client: Caraglio group Value: Location: Plovdiv city. Bulgaria Mission: The aim of the project was to assist our client through a Feasibility study of a huge multipurpose building project located in a Plovdiv main street. The project consists in an ex Tobacco factory refurbishing. The asset is located on Ivan Vazov blvd, charming street subjected to a Cultural Heritage and Arts Superintendence protection. The asset as is consists in 4 over ground floors, now in an abandoned status and infrastructural decline. The existing project and master plan prefigures an overall area of sqm of which 28% commercial, 48% offices and 24% residential. ACTIVITIES: Even if an architectural project already exists, the analysis aimed to identify other possible sceneries, among which an Hotel and Leisure destination. The study has been carried out following the next steps :Analysis of the territorial context made by identification of the main economical figures of Bulgaria and Plovdiv, study of the main development driver of the region and the city, analysis of the characteristics of areas (suburban, urban and metropolitan) and the objects of the future development, analysis of the future infrastructural/connection growth to identify the strategic position of the city in terms of commercial traffic and in relation with the neighbouring regions, countries and Europe, identification of the existing transport connection (air freight, rail freight, road haulage), deep analysis of the tourism market in terms of existing format and location. Project description and analysis detail: technical description of the project in relation to the context in which is developed, identifying the strength points and its impact on that part of the city in terms of road network, public spaces and citizen services. Market study for each use developed by the project: study of the city market in order to identify the stock and its characteristics, the demand and supply, the price and rental levels, the current trends and the expectations and the identification of the main development projects in Plovdiv city (with technical characteristics, Investor, Architect, Contractor, selling and renting prices, vacancy, availability, project status) Due Diligence: Examination of the zoning law regulation applicable to the project. Management of all steps concerning urban procedure to obtain all permission till building permit. Negotiation with all local authorities which release permission (Municipality, Arts Superintendent NIPK, Government, etc ) Business Idea: development of several sceneries (ideas) considering the product types offered by the project, identifying the relative real estate market, the tourist market, the impact on the neighbourhood and the investor profiles. Business plan drawing: Cash flow able to sustain loan repayments, IRR s, ROI s, ROE s, NPV, yield levels, project payback and investor payback per each alternative sceneries. Valuation: Estimation of a value (NPV-Net Present Value) based on its expected future cash flows discounted to the present. Five different NPV and consequent Market Values have been identified per each scenery. Architectural project: 3D Renderings. Architectural project developing and construction monitoring RESULTS: five applicable sceneries have been identified (of which one was represented by the existing project with master plan) with relative renderings, business plan and NPV. Identification of the Highest and Best Use (best scenery) in term of NPV, return, feasibility, yield and a real existing demand. Provided in a 45 days period. Services provided during the project implementation were: Site inspection of the property. Authorization documents collection on site Interview with the involved Authorities. Technical analysis of the development project. Macro Economical analysis Infrastructure studies. Direct market researches. Valuation and financial elaborations. Base engineering s.r.l.,via Cardinal Maurizio Torino ww.baseengineering.it - Base Bulgaria ood, blvd. Drangan Tsankov, Interpred - WTC Sofia 1040 Sofia - 3

17 Base Bulgaria Real Estate Advisor Credits 2010 Feasibility Study for an Industrial/Logistic park in Orizari, Plovdiv Region Client: Lumi ood Location: Orizari-Plovdiv region. Bulgaria Activity: Feasibility study and Transaction Counselling. Transaction Counselling service includes:- Definition of the client s aims- Definition of the sale strategy- Procedure- Investor target- Info Memo- Call of the bid - Send Info Memo - Contact investors- Collect and select binding offers- Negotiation and closing Mission: Assist its Bulgarian client through a Feasibility study of an Industrial/Logistic park located in Orizari at 10km far from Plovdiv city. The entire sqm plots consist in 24 single lands with different urban regulation status. The asset is located in an agricultural area which has to be reached by infrastructures like new streets, gas and electricity engineering. ACTIVITIES: The study aimed to identify all possible sceneries which could be combined with logistic/industrial spaces. The study has been carried out following the next steps :Analysis of the territorial context: identification of the main economical figures of Bulgaria and Plovdiv region. Study of the main development driver of the region and the city. Study of single market fields with attention to the logistic and industrial one. Analysis of the characteristics of area and the objects of the future development. Analysis of the future infrastructural/connection growth to identify the strategic position of the city in terms of commercial traffic and in relation with the neighbouring regions, countries and Europe, identification of the existing transport connection (air freight, rail freight, road haulage). Project description and analysis detail: technical description of the project in relation to the context in which is developed, identifying the strength points and its impact on that part of the city in terms of road network, public spaces and citizen services. Market study for each use developed by the project: study of the city market in order to identify the stock and its characteristics, the demand and supply, the price and rental levels for all destinations, the current trends and the expectations and the identification of the main industrial and logistic projects in the region (technical characteristics, renting and selling prices, Investor, Contractor, Architect, Investment status) and their impact on the investment. Technical analysis of Infrastructure engineering: Budgeting of infrastructures (Internal streets, Electricity and Gas engineering) meeting respective suppliers (CEZ, EVN, etc ). Investment analysis and strategy setting. Due Diligence: Examination of the zoning law regulation applicable to the project. Management of all steps concerning urban procedure to obtain all permission till building permit. Negotiation with all local authorities which release permission (Municipality, Arts Superintendent NIPK, Government, etc ). Negotiation with electricity and gas suppliers. Business Idea: valuation considering the product types offered by the existing project, identifying the relative real estate markets and alternative sceneries. Business plan drawing: Cash flow able to sustain loan repayments, IRR s, ROI s, ROE s, NPV, yield levels, project payback and investor payback per each alternative sceneries. Architectural project: 3D Renderings. Architectural project developing and construction monitoring Valuation: Estimation of a value (NPV-Net Present Value) based on its expected future cash flows discounted to the present. Different NPV are going to identified (one per each scenery) EXPECTED RESULTS : Highest and best use Identification in term of return, NPV, feasibility, yield and a real existing demand. Provided in a 40 days period. Services provided during the project implementation were: Site inspection of the property. Authorization documents collection on site Interview with the involved Authorities and suppliers (Electricity and Gas connection). Technical analysis of the development project. Macro Economical analysis. Infrastructure studies finding synergies with Electricity and Gas suppliers. Market researches. Financiall elaborations. Base engineering s.r.l.,via Cardinal Maurizio Torino ww.baseengineering.it - Base Bulgaria ood, blvd. Drangan Tsankov, Interpred - WTC Sofia 1040 Sofia - 4

18 Base Bulgaria Real Estate Advisor Credits 2009 Valuation of a sqm plot in Bozhurishte, Sofia Region Client: Industrial Park Sofia Ad Value: Location: Bozhurishte-Sofia region. Bulgaria. Mission: The aim of the project was to estimating the market value of a sqm plot on which a logistic/industrial park with offices and some residential space is scheduled. A master plan already exists; in consists in 21% for commercial, 32% for specialized buildings,5% for offices, 1% for and hotel. ACTIVITIES: Valuation has been done analyzing the market prices of similar assets. Identification of all comparables projects (with characteristics close to the valuated area, recently sold or offered on the market) in Sofia region and on the main transeuropean corridors. Direct prices negotiation with respective offered comparables owners. Deep description of comparables status. Due Diligence: Examination of the zoning law. Documents management and analysis. Analysis: Swot analysis (Strengths, Weaknesses, Opportunities, and Threats involved the project) considering plots location, and future area developing. Valuation: Done with "comparable method". Have been identified several comparables sold or offered on the market, close to the asset for position, characteristics and project status. Technical aspect, renting and selling prices (received directly from the investor), Architect, Investor, Contractor, Availability and Vacancy have been shown per each comparable RESULTS: A valuation has been done on the base of all cited aspects and in accordance with the international RICS requirements IPS Area sotto vincolo Ministeriale???????????????????????????????????????? Provided in a 7 days period. Services that are being provided during the project implementation were: Site inspection of the property. Authorization documents collection. Valuation and financial elaborations Technical Due Diligence and Environmental Due Diligence on Mall of Sofia. Client: DEGI Deutsche Year: 2008 Location: Sofia. Bulgaria. Mall of Sofia. Activity: Technical Due Diligence and Environmental Due Diligence Mission: The aim of the project was to estimate property condition identifying moreover, potential or existing environmental risks or hazards. Asset in exam consists in a mall (Mall of Sofia) on around sqm built up area. ACTIVITIES: Technical Due Diligence: An Acquisition Report has been done in order to get clear property condition potential risks and liabilities that come with the acquisition, identifying any elemental defects and capital expenditure. Environmental Due Diligence: It has been conducted making: site inspection, risk evaluation, liability costs and recommendations and detailed budgets for remediation or abatement Due Diligence: Documents management and analysis. RESULTS: Has been identified all possible risks and costs to the property transaction and environmental impact on capital outlay. Services provided during the project implementation were: Site inspection of the property. Acquisition and Environmental reports Base engineering s.r.l.,via Cardinal Maurizio Torino ww.baseengineering.it - Base Bulgaria ood, blvd. Drangan Tsankov, Interpred - WTC Sofia 1040 Sofia - 5

19 I nostri clienti

20

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS

INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES SERVIZI INTEGRATI PER L INTERO CICLO DI VITA DEGLI IMMOBILI / COVERING THE ENTIRE LIFE CYCLE OF REAL ESTATE ASSETS INTEGRATED SERVICES È LA BUSINESS UNIT DEL GRUPPO PRELIOS CHE OFFRE

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore

Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Smart ICT Solutions nel Real Estate: conoscere e gestire il patrimonio per creare valore Osservatorio ICT nel Real Estate Presentazione dei Risultati 2013 21 Maggio 2013 CON IL PATROCINIO DI PARTNER IN

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015

dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 dott. Roberto Andreatta Trento, February 20 th, 2015 History Integrated Mobility Trentino Transport system TRANSPORTATION AREAS Extraurban Services Urban Services Trento P.A. Rovereto Alto Garda Evoluzione

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM

ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ITIL v3, il nuovo framework per l ITSM ( a cura di Stefania Renna ITIL - IBM) Pag. 1 Alcune immagini contenute in questo documento fanno riferimento a documentazione prodotta da ITIL Intl che ne detiene

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

Life-cycle cost analysis

Life-cycle cost analysis Valutazione economica del progetto Clamarch a.a. 2013/14 Life-cycle cost analysis con esempi applicativi Docenti Collaboratori Lezione di prof. Stefano Stanghellini prof. Sergio Copiello arch. Valeria

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 COMUNICATO STAMPA Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 Il Consiglio di Amministrazione di IVS Group S.A.

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania)

Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Acquisizione Palazzo cielo/terra, Lipsia (Germania) Business Plan KIG RE - DIOMA Valore acquisizioni immobiliari, gestione, sviluppo e ricollocazione assets immobiliari della società veicolo di investimento

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica

Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Indagine sui consumi degli edifici pubblici (direzionale e scuole) e potenzialità degli interventi di efficienza energetica Marco Citterio, Gaetano Fasano Report RSE/2009/165 Ente per le Nuove tecnologie,

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA 1 Realizzazione Parco Commerciale Osimo (AN) STRADA CLUENTINA 57/A 62100 MACERATA Indice INTRODUZIONE ALL INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE DELL INTERVENTO

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli