COMUNE DI SPILAMBERTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SPILAMBERTO"

Transcript

1 COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE MATERIA DI PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL'ART. 122, C. 7, D.LGS. N. 163/2006, PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA CASA DELLA SALUTE IN VIALE QUARTIERI N SPILAMBERTO (MO) - CUP: G46J CIG: D - APPROVAZIONE VERBALE DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA Nr. 248 Data: 05/09/2015 NR. Sett. 84 Copertura Finanziaria

2 DETERMINAZIONE NR. 248 DEL 05/09/ RESPONSABILE: Ing. TUBOLINO GIUSEPPE OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL'ART. 122, C. 7, D.LGS. N. 163/2006, PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA CASA DELLA SALUTE IN VIALE QUARTIERI N SPILAMBERTO (MO) - CUP: G46J CIG: D - APPROVAZIONE VERBALE DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA IL DIRIGENTE DELLA STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE Premesso: - che in data 02/09/2015 si è svolta la gara per l aggiudicazione dell appalto relativo ai lavori di realizzazione della CASA DELLA SALUTE in Viale Quartieri, 48, Spilamberto; - che nella stessa seduta di gara si è redatto il verbale di gara n. 12 del 02/09/2015, allegato parte integrante e sostanziale della presente determinazione; Dato atto che: - l intervento in parola è inserito nel Programma triennale Opere Pubbliche , elenco annuale 2015 e all intervento è stato attribuito il Codice Unico di Progetto CUP: G46J ; - alla procedura di gara è stato attribuito il Codice Identificativo Gara CIG: D; Preso atto dell esito di gara dal quale risulta che il Concorrente I.T.I. Impresa Generale spa con sede a Modena, in Via Portogallo n P.I: , ha presentato la miglior offerta in relazione al criterio di aggiudicazione previsto nella lettera invito prot del 22/07/2015; Considerato che l offerta del primo aggiudicatario provvisorio appare anomala e che pertanto è opportuno chiedere i giustificativi sulle lavorazioni che incidono maggiormente sia sotto il profilo qualitativo (entità prezzo unitario) sia sotto quello quantitativo (quantità di lavorazione), ex artt. 86 e 87 del D.Lgs 163/06; Riconosciuto che il presente atto di gestione risponde alle necessità di attuazione dei programmi di attività di competenza della Struttura Lavori Pubblici, Patrimonio e Ambiente; Visto: - il vigente Regolamento di Contabilità; - il vigente Regolamento dei Contratti; - il D.Lgs. 18/08/2000 n. 267 TUEL, in particolare l art. 192; - il D.Lgs. 12/04/2006 n. 163 Codice dei Contratti Pubblici e ss.mm.ii.; - il D.P.R. 05/10/2010 n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del D.Lgs 163/2006. Richiamata la deliberazione n 32 del 18/3/2015, con la quale la Giunta Comunale ha affidato ai vari Responsabili di Struttura le risorse e gli interventi da gestire, così come risultanti dal Bilancio di Previsione 2015, approvato con atto consiliare n. 24 del 2/3/2015; DETERMINA 1. di considerare la narrativa che precede parte integrante e sostanziale della presente determinazione; 2. di approvare il verbale di gara n. 12 del 02/09/2015, allegato parte integrante e sostanziale della presente determinazione; 3. di aggiudicare provvisoriamente al concorrente I.T.I. Impresa Generale spa con sede a Modena, in Via Portogallo n P.I: l esecuzione dei lavori per la realizzazione della Casa della salute in Via Quartieri, 48, Spilamberto, come da progetto esecutivo approvato con atto Giunta Comunale n. 75/2015; 4. di subordinare l aggiudicazione definitiva al suddetto Concorrente alla verifica dei giustificativi dell offerta presentata e alla verifica dei requisiti dichiarati in sede di gara;

3 DETERMINAZIONE NR. 248 DEL 05/09/ RESPONSABILE: Ing. TUBOLINO GIUSEPPE 5. di dare atto che il diritto di accesso, ai sensi dell art. 13 comma 2 del D.Lgs. 163/2006, in relazione al procedimento di verifica dell anomalia dell offerta, è differito fino all aggiudicazione definitiva; 6. di dare atto altresì che secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia di Amministrazione trasparente, la presente determinazione sarà soggetta agli obblighi di pubblicazione; 7. di avere attivato la procedura di cui all art. 151 del D.Lgs. 267/2000; 8. di dare attuazione alla determina ai sensi dell art. 38 del Reg. di Contabilità; 9. di dare immediata attuazione alla determina in oggetto. L istruttoria del presente provvedimento art. 4 L. 241/90 è stata eseguita dal dipendente Giuseppe Tubolino Il Dirigente della Struttura Lavori Pubblici, Patrimonio e Ambiente Giuseppe Tubolino

4 COMUNE DI SPILAMBERTO Provincia di Modena DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE Numero: 248 del 05/09/2015 Numero Sett.: 84 Servizio: STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL'ART. 122, C. 7, D.LGS. N. 163/2006, PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA CASA DELLA SALUTE IN VIALE QUARTIERI N SPILAMBERTO (MO) - CUP: G46J CIG: D - APPROVAZIONE VERBALE DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA REGOLARITA' CONTABILE e ATTESTAZIONE COPERTURA FINANZIARIA In base alla considerazione degli elementi al momento disponibili circa l'andamento degli accertamenti delle entrate di natura corrente si attesta la copertura finanziaria (Art. 151, comma 4, D.Lgs. 267/2000) e l'avvenuta registrazione dell'impegno: SPILAMBERTO, Lì 05/09/2015 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to BRIGHENTI ADRIANO

5 ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE NR. 248 DEL 05/09/ RESPONSABILE: Ing. TUBOLINO GIUSEPPE Comune di Spilamberto Struttura Lavori Pubblici, Patrimonio e Ambiente VERBALE n. 12 del 02 settembre 2015 PROCEDURA NEGOZIATA, ai sensi dell art. 122, c. 7, D.Lgs. 163/2006 PER LA REALIZZAZIONE DELLA CASA DELLA SALUTE in Viale Quartieri n Spilamberto (Mo) CUP: G46J CIG: D seduta pubblica Addì, 2 settembre 2015 alle ore nell ufficio situato al secondo piano della sede comunale, il Dirigente della Struttura Lavori Pubblici, Patrimonio e Ambiente, si è riunito per l espletamento della gara in oggetto alla presenza di: Tubolino ing. Giuseppe Dirigente e Responsabile Unico del procedimento - Presidente Roli arch. Gianluigi istruttore direttivo tecnico - Testimone Muratori rag. Rossella istruttore direttivo - Testimone Svolge funzioni di Segretario Verbalizzante la sig.ra Graziosi Vanna, istruttore amministrativo, della Struttura Lavori Pubblici, Patrimonio e Ambiente. Partecipano alla seduta il sig. Luppi Rossano in rappresentanza della ditta Global Gest srl e il sig. Giulio Licopodio in rappresentanza della ditta I.T.I. Impresa Generale spa. Richiamata la propria determinazione a contrattare DL 53 del 29/06/2015 con la quale si approvava: - la modalità di scelta del contraente ai sensi dell art. 122 comma 7 del D.Lgs. 163/2006; - il criterio di aggiudicazione individuato nel prezzo più basso inferiore a quello posto a base di gara, determinato dovendo stipulare il contratto a corpo, mediante massimo ribasso sull importo dei lavori ai sensi dell art. 82 co. 2 lett. b) D.Lgs. 163/2006, nonché dell art. 118 co. 1 lett. b) del DPR 207/2010; - la lettera invito prot. n del 22/07/2015 e relativi allegati: o domanda di partecipazione e dichiarazione unica sostitutiva allegato 1 lettera invito; o facsimile offerta economica - allegato 2 lettera invito; o ELABORATI PROGETTUALI approvati con deliberazione GC 75/ l importo a base di appalto è di ,56 (euro novecentonovantacinquemilanovecentosettantaquattro/56) di cui: per lavori - soggetti a ribasso ,95 per costo manodopera non soggetto a ribasso ,30 per oneri per la sicurezza - non soggetto a ribasso) 9.289,31 oltre a IVA nella misura del 10% ai sensi della disciplina Iva ex punto 127-sexies della Tabella A parte III allegata al DPR 633/72. - le ditte a cui inviare la lettera di invito prot. n del 22/07/2015: piazza Caduti Libertà, Spilamberto (Mo) tel fax PEC web C:\Users\nborghi.DOMINIO\AppData\Roaming\AttiNet\BORGHI\DocAperti\AA doc

6 ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE NR. 248 DEL 05/09/ RESPONSABILE: Ing. TUBOLINO GIUSEPPE Operatore economico Sede P.Iva 1 GLOBAL GEST srl Via della Meccanica, 16/ S.Cesario s/p. (Mo) 2 CIPEA & CARIIEE - CO.ED.A. - UNIFICA - Via Della Cooperazione 9 - Bologna Consorzio fra imprese di produzione edilizia, impiantistica ed affini società cooperativa 3 CONSORZIO STABILE MODENESE Via Rizzotto, Modena Soc. consortile per azioni 4 AEC COSTRUZIONI srl Viale Finzi, Modena 5 CME Consorzio Imprenditori Edili - Società Via Malavolti, Modena cooperativa 6 B.S.F. srl Via Botteri, 9/A Carpi (Mo) 7 ACEA COSTRUZIONI spa Galleria del Popolo, 12 int Mirandola (Mo) 8 COOPERATIVA EDILE APPENNINO scrl Via degli Artigiani, Monghidoro (Bo) 9 I.T.I. Impresa Generale spa Via Portogallo, Modena 10 CO.GE Costruzioni Generali spa Via Gian Pietro Sardi, 14/B Alberi di Bigatto (Pr) Richiamata la nota prot del 29/07/2015 con la quale si è risposto ai quesiti avanzati fino a tutto il 29/07/2015. Dato atto che: - il termine ultimo di ricezione delle offerte è previsto per il 02/09/2015 ore 12:00 presso il Protocollo del Comune; - i pieghi sigillati sono stati conservati in apposito luogo debitamente chiuso e inaccessibile in attesa dell apertura degli stessi. Ciò premesso il Presidente, dispone sul tavolo n 4 pieghi sigillati contenenti le offerte pervenute presso l Ufficio Protocollo del Comune entro i termini indicati nella lettera invito (ore 12:00 del 02/09/2015): operatore economico n. prot. data - ora 1 CONSORZIO STABILE MODENESE Prot. n del 01/09/ GLOBAL GEST srl Prot. n del 02/09/2015 ore 10,51 3 AEC COSTRUZIONI srl Prot. n del 02/09/2015 ore 10,58 4 I.T.I. Impresa Generale spa Prot. n del 02/09/2015 ore 11,13 Il Presidente: prende atto della comunicazione prot. n del 27/08/2015 con la quale la ditta B.S.F. srl ringraziando dell invito comunica che non partecipa alla gara; procede quindi all apertura delle buste in ordine di arrivo dei plichi e alla conseguente verifica della regolarità dei documenti presentati, così come richiesto nella lettera di invito, da cui si desume la seguente situazione: piazza Caduti Libertà, Spilamberto (Mo) tel fax PEC web C:\Users\nborghi.DOMINIO\AppData\Roaming\AttiNet\BORGHI\DocAperti\AA doc

7 ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE NR. 248 DEL 05/09/ RESPONSABILE: Ing. TUBOLINO GIUSEPPE Operatore economico Istanza + dich. sostitutiva BUSTA A Cauzione Provvisoria + impegno fidejussore contributo Autorità LL.PP 80,00 SOA Certif. Qualità BUSTA B CONSORZIO STABILE prodotta 9.960,00 versato X X prodotta MODENESE GLOBAL GEST srl prodotta 9.960,00 versato X X prodotta AEC COSTRUZIONI srl prodotta 9.959,75 versato X X prodotta I.T.I. Impresa Generale spa prodotta 9.959,75 versato X X prodotta Il Presidente, verificata la documentazione pervenuta dagli operatori economici concorrenti, riepiloga l esito della verifica della documentazione e dichiara conseguentemente ammessi alla successiva fase di gara: CONSORZIO STABILE MODENESE - Modena GLOBAL GEST srl San Cesario Sul Panaro (MO) AEC COSTRUZIONI srl - Modena I.T.I. Impresa Generale spa - Modena Successivamente il Presidente procede all apertura delle offerte economiche dal quale risulta il seguente esito: operatore economico OFFERTE ECONOMICHE ribasso percentuale offerto CONSORZIO STABILE MODENESE 1,30% GLOBAL GEST srl 29,170% AEC COSTRUZIONI srl 22,426% I.T.I. Impresa Generale spa 41,99% Il Presidente, viste le offerte presentate, aggiudica provvisoriamente a: 1 aggiudicatario provvisorio: I.T.I. Impresa Generale spa con sede in Via Portogallo, Modena - P.I: con il ribasso del 41,99% (quarantunovirgolanovantanovepercento) sui lavori posti a base di gara; 2 aggiudicatario provvisorio: GLOBAL GEST srl con sede in Via della Meccanica, 16/ S.Cesario s/p. (Mo) - P.I: con il ribasso del 29,170% (ventinovevirgolacentosettantapercento) sui lavori posti a base di gara Il Presidente chiede ai presenti aventi titolo se hanno dichiarazioni da mettere a verbale e ricevendo risposta negativa, alle ore 14,20 dichiara concluse le operazioni di gara. Il Presidente, quale Responsabile Unico del procedimento, preso atto delle risultanze della procedura di gara, dichiara che il presente verbale ha valore, ai sensi dell art. 11 del D.Lgs. 163/2006, di atto di aggiudicazione provvisoria. Letto, confermato e sottoscritto Il Presidente Tubolino ing. Giuseppe f.to I Testimoni Roli arch. Gianluigi f.to Muratori rag. Rossella f.to piazza Caduti Libertà, Spilamberto (Mo) tel fax PEC web C:\Users\nborghi.DOMINIO\AppData\Roaming\AttiNet\BORGHI\DocAperti\AA doc

8 ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE NR. 248 DEL 05/09/ RESPONSABILE: Ing. TUBOLINO GIUSEPPE Il Segretario Verbalizzante Graziosi Vanna f.to piazza Caduti Libertà, Spilamberto (Mo) tel fax PEC web C:\Users\nborghi.DOMINIO\AppData\Roaming\AttiNet\BORGHI\DocAperti\AA doc

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE MATERIA DI PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO MATERIA DI STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE APPALTI, LICITAZIONI,

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO SERVIZIO STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO FUNEBRE PER LO SVOLGIMENTO DI FUNERALE

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA FINANZE, RAGIONERIA E BILANCIO C O P I A SERVIZIO STRUTTURA FINANZE, RAGIONERIA E BILANCIO MATERIA DI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE MATERIA DI ORIZZONTALE. SETTEMBRE

Dettagli

DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA.

DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA. MARANELLO PATRIMONIO s.r.l. a socio unico società di gestione patrimoniale controllata dal Comune di Maranello sede legale: I-41053 Maranello (MO), Piazza Libertà n.33 capitale sociale: Euro 100.000,00

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE MATERIA DI DETERMINAZIONE A

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P.

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. 81054 PROVINCIA DI CASERTA COPIA AREA 2^: LL.PP. E URBANISTICA VERBALE DI DETERMINAZIONE CRONOLOGICO GENERALE N. 373 del 11/07/2016 CRONOLOGICO DELL AREA N. 61 del 11/07/2016

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 2 Del 04/01/2016 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL'ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N. 163/2006,

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 141 Del 24/02/2016 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N.

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 59 del 12 aprile 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di adeguamento strutturale e coibentazione copertura

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO AMMINISTRATIVO

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO AMMINISTRATIVO PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO AMMINISTRATIVO Prot. Generale N. 0026421 / 2014 Atto N. 1195 OGGETTO: C.C. 51/13/V/C. Zona Levante. Lavori

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI, ESPROPRI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 285 del 07/05/2015 Registro del Settore N. 96 del 07/05/2015

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 735 del 18/10/2016 Registro del Settore N. 79 del 18/10/2016 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI ROCCANTICA

COMUNE DI ROCCANTICA COMUNE DI ROCCANTICA PROVINCIA DI RIETI N 16 SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Data Oggetto: Revoca Determina Amministrativa n. 15/2013 25-09-2013 Aggiudicazione definitiva

Dettagli

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina"

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 Bassa Friulana-Isontina Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia Determinazione n. 756 del 28/12/2016 Struttura Complessa GESTIONE GARE E CONTRATTI, ACQUISIZIONE LAVORI, BENI E SERVIZI. OGGETTO

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0066816 / 2015 Atto N. 3095 OGGETTO: CC: 14/15/V/C - (SAD CC: 30/08).S.P. n. 26 di Val Graveglia.

Dettagli

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni n. 62 del 13/05/2016 Oggetto: P.N. per l'affidamento in cottimo fiduciario dei lavori di ristrutturazione di n. 3 stanze da adibire ad uffici amministrativi presso la palazzina "ex-università". Approvazione

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 309 Del 05/05/2015 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: TECNOPOLO AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI PRATICHE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Oggetto: NR. 675 del 13/09/2016 Nr. 348 del 13/09/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 4 COPIA

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 4 COPIA COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza REG. GEN. n. 8 Reg. n. 4 Data 19/01/2016 AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. Prot. 282 O G G E T T O: REFERTO DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 98 Del 11/02/2016 Affari Generali Servizio Gare PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N. 163/2006,

Dettagli

COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI

COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ED ADEGUAMENTO NORMATI-

Dettagli

CITTÀ DI NARNI N. 227 DEL AREA LAVORI PUBBLICI IL DIRIGENTE DETERMINA

CITTÀ DI NARNI N. 227 DEL AREA LAVORI PUBBLICI IL DIRIGENTE DETERMINA CITTÀ DI NARNI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Area Dipartimentale LL.PP N. 227 DEL 23-08- AREA LAVORI PUBBLICI Oggetto: Scalo Contributo Regione Umbria - Approvazione verbali di gara e A.T.I. Congem srl Leviro

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473 Estratto DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013 Proposta n. 473 Oggetto: SERVIZIO DI VIGILANZA, TELECONTROLLO E ANTINTRUSIONE EDIFICI COMUNALI PERIODO 2014-2015 AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELLA SOC TELECONTROL

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0043525 / 2015 Atto N. 2001 OGGETTO: CC:

Dettagli

COMUNE DI BIBBONA Provincia di Livorno. Determinazione n 333 del 22/06/2017

COMUNE DI BIBBONA Provincia di Livorno. Determinazione n 333 del 22/06/2017 Area: Area E.P. Servizio: Area E.P. Determinazione n 333 del 22/06/2017 Oggetto: Procedura negoziata telematica, previa manifestazione di interesse per l affidamento dei lavori di manutenzione straordinaria

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E L B O L O G N E S E Medaglia d Argento al Merito Civile Provincia di Ravenna

C O M U N E D I C A S T E L B O L O G N E S E Medaglia d Argento al Merito Civile Provincia di Ravenna C O M U N E D I C A S T E L B O L O G N E S E Medaglia d Argento al Merito Civile Provincia di Ravenna SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 22 del 09/02/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 DETERMINAZIONE

Dettagli

AZZANO MELLA CAPRIANO DEL COLLE CASTEL MELLA MAIRANO

AZZANO MELLA CAPRIANO DEL COLLE CASTEL MELLA MAIRANO AZZANO MELLA CAPRIANO DEL COLLE CASTEL MELLA MAIRANO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNI DI AZZANO MELLA CAPRIANO DEL COLLE CASTEL MELLA MAIRANO C/O Comune di Azzano Mella - Piazza Dante Alighieri n.1

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 97 del 26-07-2016 Reg.

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 306 DEL 06/06/2016 OGGETTO:LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PIAZZA DELLE MIMOSE - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA C O P

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0037080 / 2015 Atto N. 1874 OGGETTO: CC:

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA CULTURA, TURISMO, SPORT E BIBLIOTECA C O P I A SERVIZIO STRUTTURA CULTURA, TURISMO, SPORT E BIBLIOTECA MATERIA DI PUBBLICIZZAZIONE MANIFESTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino VERBALE DI GARA DEL 24/01/2012 Lì 24/01/2012 OGGETTO: Procedura negoziata ai sensi del combinato degli artt. 204 comma 1 e 122 comma 7 del decreto legislativo

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO C O P I A SERVIZIO STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO MATERIA DI APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE Determinazione n. 33 del 10 maggio 2017 Oggetto: Aggiudicazione del servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato a favore del Consiglio di Bacino Veronese. CIG n. Z991DDC1B1.

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE REVISIONE PERIODICA, MANUTENZIONE E RICARICA

Dettagli

I L D I R I G E N T E D E L L A D I R E Z I O N E

I L D I R I G E N T E D E L L A D I R E Z I O N E Direzione Lavori Pubblici e Patrimonio Servizio Lavori Pubblici Tel. 059.777.503 e-mail: lavoripubblici@comune.vignola.mo.it Comune appartenente all Unione Terre di Castelli NR. 62 in data 17/04/2014 del

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 530 del 12/08/2013 N. registro di area 168 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 12/08/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 16 DEL 19/02/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI GESTIONE PATRIMONIO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 OGGETTO: OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74 in data 25/01/2016 Oggetto: SCUOLA PASCOLI DI ASTI - LAVORI

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena

UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena UNIONE DEI COMUNI DEL FRIGNANO Sede : PAVULLO NEL FRIGNANO Provincia di Modena CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Unità Operativa Territoriale per i Comuni di Fiumalbo, Pievepelago, Riolunato ed Ente di Gestione

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 177 in data 03/03/2014 OGGETTO: GARA D'APPALTO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI LONDA. (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica. Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art.

COMUNE DI LONDA. (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica. Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art. COMUNE DI LONDA (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art. 122, commi 7 e 7-bis del Dlgs 163/06 e s.m.i., per l affidamento dei seguenti lavori in appalto:

Dettagli

DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015

DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015 C O P I A DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA - SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: NUOVI GIOCHI

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara

COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara C O P I A COMUNE DI SANT'AGOSTINO Provincia di Ferrara SETTORE 5^ - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE n. 153 del 15/04/2016 OGGETTO: INTERVENTO DI DEMOLIZIONE E NUOVA COSTRUZIONE DEL CENTRO CIVICO DI SAN

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE MATERIA DI RENDICONTO INTERVENTI

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0067076 / 2015 Atto N. 3097 OGGETTO: CC: 16/15/V/C - S.P. n. 226 di Valle Scrivia. Lavori di

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 78 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 44 NUMERAZIONE GENERALE N. 07/02/2014.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 78 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 44 NUMERAZIONE GENERALE N. 07/02/2014. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 78 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 44 in data 07/02/2014 OGGETTO: POR SARDEGNA FESR 2007/2013, ASSE II: INCLUSIONE,

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO C O P I A SERVIZIO STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO MATERIA DI PROGETTAZIONE GRAFICA, IMPAGINAZIONE, SCANSIONE

Dettagli

C O M U N E D I C H I A V E R A N O

C O M U N E D I C H I A V E R A N O Copia Albo PROVINCIA DI TORINO C O M U N E D I C H I A V E R A N O DETERMINAZIONE N. 135 DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO : Evento alluvionale 2000-02 - Lavori Bienca - asta del Rivo S. Pietro - Frane

Dettagli

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259 COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi 1 36070 Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/427050 Fax. 0444/420259 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE 2 : Tecnico e Tecnico

Dettagli

Comune di Abbadia Lariana

Comune di Abbadia Lariana DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Determina N. 5 del 31/01/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE ED EDILE E LAVORI CIMITERIALI PER GLI ANNI 2013-2014-2015 - APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS DETERMINAZIONE N. 142 del 06.06.2014 Oggetto: Procedura negoziata per l affidamento dei lavori di completamento e messa in sicurezza del Liceo Scientifico Giorgio Asproni nel comune di Iglesias plessi

Dettagli

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016

REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 069 del 03.03.2016 Oggetto: REG. GEN. N 291 DEL 08/03/2016 Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA/FINANZIARIA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli COMUNE DI AMALFI Prov. di Salerno OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli immobili comunali e di sanificazione e di fornitura di materiale igienicosanitario presso edifici

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE OPERE PUBBLICHE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE OPERE PUBBLICHE N PAP-03099-2016 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 21/07/2016 al 05/08/2016 L'incaricato della pubblicazione ANNUNZIATA A. ROMANELLI CITTA' DI MATERA SETTORE:

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 130 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 28/09/2015 Determina n. 433 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 130 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 297 Del 06/04/2016 Affari Generali Servizio Gare OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, AI SENSI DELL ART. 122, COMMA 7, DEL D.LGS. N.

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 659 Del 03/09/2015 Segretario Generale OGGETTO: Predisposizione di un progetto di riorganizzazione istituzionale, in vista della

Dettagli

n. 57/ST del 12 MARZO 2014

n. 57/ST del 12 MARZO 2014 C O P I A DETERMINA n. 57/ST del 12 MARZO 2014 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA - SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA CULTURA, TURISMO, SPORT E BIBLIOTECA C O P I A SERVIZIO STRUTTURA CULTURA, TURISMO, SPORT E BIBLIOTECA MATERIA DI PROGETTAZIONE DEGLI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 614 03/04/2014 OGGETTO: Procedura negoziata per cottimo fiduciario per l'affidamento del servizio

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona DETERMINAZIONE N. 184 Data di registrazione 23/10/2012 ORIGINALE Oggetto : LAVORI RELATIVI A RESTAURO E AMPLIAMENTO DELLA SCUOLA MATERNA DI FORMIGARA. CUP H94C12000060005

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CASTEL D AIANO CASTEL DI CASIO CASTIGLIONE DEI PEPOLI GAGGIO MONTANO GRIZZANA MORANDI MARZABOTTO MONZUNO SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO VERGATO ORIGINALE SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati

Comune di Sant'Agata Li Battiati Comune di Sant'Agata Li Battiati Provincia di Catania IV Settore LL.PP. e Servizi Manutentivi VERBALE DI GARA OGGETTO: PROCEDURA COMPETITIVA DI TIPO NEGOZIATO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000103 del 28/04/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente A.M. Nuovo

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07.

COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07. COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA NEGOZIATA DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RISANAMENTO DELLA COPERTURA DELL EDIFICIO SEDE DELLA SCUOLA DELL

Dettagli

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO COPIA Reg. generale 438 Del 18-11-2015 PROVINCIA DI TREVISO SETTORE II : ECONOMICO FINANZIARIO E SOCIALE Determinazione Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA NON EFFICACE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

Determinazione n. 161 del 21/07/2017

Determinazione n. 161 del 21/07/2017 AREA SEGRETERIA GENERALE SERVIZIO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione n. 161 del 21/07/2017 OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI EDUCATIVI ED ASSISTENZIALI PRESSO I INIDI COMUNALI:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni n. 6 del 19/01/2016 Oggetto: procedura negoziata per l'affidamento in cottimo fiduciario dei lavori di realizzazione di un percorso per il trasporto dei rifiuti all'interno dell'ospedale di Terni. Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA N. 323

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA N. 323 PARERE FAVOREVOLE DI REGOLARITA TECNICA ATTESTANTE LA REGOLARITÀ E LA CORRETTEZZA DELL AZIONE AMMINISTRATIVA (Art. 147 bis c.1 D.Lgs. N. 267/2000) Sant Antonino di Susa, 09/09/2016 IL RESPONSABILE DELL

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 1030 in data 06/09/2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MENSA SCOLASTICA

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 428 Nr. Sett.: 95 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 01/09/2015 OGGETTO: Affidamento, con procedura negoziata

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA N. 128 DEL 16/02/2017 OGGETTO ID16SER022 GARA A PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL'ART. 60 DEL D. LGS. N. 50/2016 PER

Dettagli

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina"

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 Bassa Friulana-Isontina Pagina n. 1 Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia Determinazione n. 628 del 28/10/2016 Struttura Complessa GESTIONE GARE E CONTRATTI, ACQUISIZIONE LAVORI, BENI E SERVIZI.

Dettagli

Comune di GRASSOBBIO Provincia di Bergamo C.A.P Via Vespucci, 6

Comune di GRASSOBBIO Provincia di Bergamo C.A.P Via Vespucci, 6 Comune di GRASSOBBIO Provincia di Bergamo C.A.P. 24050 Via Vespucci, 6 Tel 035 3843461 Fax 035 3843444 C.F. 80027490160 P.Iva 00722500162 DETERMINAZIONE AREA CULTURA, SCUOLA E TEMPO LIBERO COPIA N. 67/

Dettagli

COMUNE DI GORLA MINORE

COMUNE DI GORLA MINORE COMUNE DI GORLA MINORE PROVINCIA DI VARESE DETERMINAZIONE Servizio Lavori Pubblici e Manutenzione O R I G I N A L E DETERMINAZIONE NR. 16 DEL16/01/2017 AREA: Servizio Lavori Pubblici e Manutenzione SERVIZIO:

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 132 del 02 marzo 2017 Oggetto: Procedura Negoziata Ex Art. 36 Comma 2 Lett. C), Del D.lgs. 18 Aprile 2016, N.

Dettagli

UNIONE COMUNI Monte Contessa (Provincia di Catanzaro) Sede Legale Viale Madre Vincenzina Frijia, n Curinga

UNIONE COMUNI Monte Contessa (Provincia di Catanzaro) Sede Legale Viale Madre Vincenzina Frijia, n Curinga UNIONE COMUNI Monte Contessa (Provincia di Catanzaro) Sede Legale Viale Madre Vincenzina Frijia, n 2 88022 Curinga AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Denominazione: UNIONE DEI COMUNI DI MONTE CONTESSA Indirizzo:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 36 del 23/03/2017

DETERMINAZIONE N. 36 del 23/03/2017 PIAZZA CASTELLO N. 1 46023 GONZAGA COPIA DETERMINAZIONE N. 36 del 23/03/2017 SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA Responsabile del Settore: Zaldini Ilaria Oggetto : APPROVAZIONE VERBALI DI GARA

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

Unione Comuni Modenesi Area Nord (Provincia di Modena) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CUC - CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Unione Comuni Modenesi Area Nord (Provincia di Modena) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CUC - CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Unione Comuni Modenesi Area Nord (Provincia di Modena) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CUC - CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Nr. 6 DEL 24/01/2017 OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO E RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

Città di Nardò (Provincia di Lecce)

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Città di Nardò (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 914 Data di registrazione 13/10/2017 OGGETTO: MIBACT Piano di Azione e Coesione 2007/2013 'interventi per la valorizzazione delle aree di attrazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1609000000 - Direzione Politiche Territoriali e Infrastrutture SERVIZIO 1609040000 - SERVIZIO ATTIVITÀ PROPOSITIVA PER LA PIANIFICAZIONE E LA PROGRAMMAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE N

Dettagli

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza S E R V I Z I O S O C I O C U L T U R A L E D e t e r m i n a z i o n e d e l R e s p o n s a b i l e Proposta n. 385 COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del ORIGINALE DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 600 del 05.12.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELL'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane Determinazione nr. 190 Del 27/04/2017 CENTRALE UNICA OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE, INCREMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA E REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA SCUOLA MATERNA "TINA MERLIN"

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 913 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N : 177/2014 del 23/05/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: REALIZZAZIONE GIARDINO RIONALE VIALE KENNEDY, AREA LIMITROFA VIA VARSAVIA - APPROVAZIONE LAVORI

Dettagli

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione

VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016. Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione VERBALE DI GARA DEL 10/10/2016 Servizio di manutenzione globale della strumentazione analitica in dotazione ai laboratori e ai dipartimenti dell Arpas CIG 6778512D0C L'anno duemilasedici il giorno 10 del

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona DETERMINAZIONE N. 195 Data di registrazione 26/11/2010 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO SERVIZIO TESORERIA. PERIODO 01 GENNAIO 2011-31 DICEMBRE 2015. APPROVAZIONE

Dettagli