DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA."

Transcript

1 MARANELLO PATRIMONIO s.r.l. a socio unico società di gestione patrimoniale controllata dal Comune di Maranello sede legale: I Maranello (MO), Piazza Libertà n.33 capitale sociale: Euro ,00 i.v. codice fiscale, partita IVA e n.ro iscrizione al registro imprese di Modena: DETERMINAZIONE N..426 DEL 22/12/2014 OGGETTO: LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO. AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA. Premesso : - che con determina dirigenziale n. 378 del è stato approvato il progetto esecutivo dei LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO, redatto dal servizio Progettazione, che prevede una spesa complessiva di 649' a base d'asta di cui 32' per lavori ed 616' per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso; - che con medesima determinazione si è provveduto ad appaltare i lavori in oggetto mediante procedura negoziata ai sensi dell'art. 122 comma 7 del D.Lgs 163/2006 e ss.mm. e int. con il criterio del prezzo più basso determinato, per i contratti da stipulare a corpo, mediante ribasso sull importo dei lavori posto a base di gara al netto degli oneri della sicurezza e delle spese di personale, ai sensi dell art. 82 let. b) ; - che con lettera di invito prot. n del 20/11/2014 sono state invitate alla gara le seguenti ditte: AEC COSTRUZIONI S.R.L DI Modena, C.M.B. SOCIETA' COOPERATIVA MURATORI E BRACCIANTI DI CARPI, CME CONSORZIO IMPRENDITORI EDILI - CME SOC. COOP DI MODENA, - CONSORZIO STABILE COSEAM ITALIA S.P.A di Modena. COOPERATIVA COSTRUZIONI SOC. COOP. Di MODENA, COSTRUZIONI GENERALI DUE S.R.L. - IMPRESA COSTRUZIONI SCIANTI di Modena. IMPRESA RIGHI S.R.L. di Modena - SCHIAVINA S.R.L di Casalecchio di Reno. Visto il verbale della gara svoltasi nella seduta del dal quale si evince che hanno presentato offerta n. 7 ditte e precisamente AEC COSTRUZIONI S.R.L DI Modena, CME SOC. COOP DI MODENA, CONSORZIO STABILE COSEAM ITALIA S.P.A di Modena. COOPERATIVA COSTRUZIONI SOC. COOP. Di MODENA, COSTRUZIONI GENERALI DUE S.R.L. - IMPRESA COSTRUZIONI SCIANTI di Modena. IMPRESA RIGHI S.R.L. di Modena tutte ammesse; Considerato che la procedura di gara si è conclusa regolarmente, come risulta dal verbale di gara allegato al presente atto a farne parte integrante e sostanziale, da cui emerge che l IMPRESA COSTRUZIONI SCIANTI S.P.A. di MODENA ha offerto l importo di ,02 al netto degli oneri della sicurezza e pertanto risulta aggiudicataria provvisoria; Considerato che per poter procedere all aggiudicazione definitiva la IMPRESA COSTRUZIONI SCIANTI S.P.A. sarà sottoposta alle verifiche sulla veridicità delle autodichiarazioni prodotte in sede di gara e sulla regolarità contributiva; Visto il Codice degli appalti e il Regolamento di attuazione ; D E T E R M I N A 1) di approvare, per le motivazioni sopraindicate, l aggiudicazione provvisoria della gara dei LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO alla IMPRESA COSTRUZIONI SCIANTI S.P.A. di MODENA che ha offerto il prezzo di ,02 al netto degli oneri della sicurezza, per un importo contrattuale di Euro ,26 comprensivo degli oneri della sicurezza non soggetti a ribasso come risulta dal verbale di gara allegato al presente atto quale parte integrante e sostanziale; 2)di dare atto che con successivo provvedimento di aggiudicazione definitiva, a seguito degli accertamenti dovuti per legge, verrà preso l impegno di spesa su apposito capitolo di bilancio. Il Direttore Generale (Alessandro Malavolti)

2 MARANELLO PATRIMONIO SRL PROCEDURA NEGOZIATA dei lavori di LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO CIG B7A VERBALE della seduta pubblica del L anno duemilaquattordici (2014) il giorno diciotto (18) del mese di dicembre alle ore 15:00, in seduta pubblica, presso la sede Municipale in via Vittorio Veneto n. 9 PREMESSO che con determinazione del Direttore GENERALE della Maranello Patrimonio srl n 378 del , esecutiva a tutti gli effetti di legge, è stata disposta l indizione di una procedura negoziata per l affidamento dei LAVORI DI MIGLIORAMENTO SISMICO DEL MUNICIPIO DI MARANELLO, CUP F58H ai sensi dell'art. 122, comma 7, del D.Lgs 163/2006 e ss.mm. con il criterio del prezzo più basso, di cui all art. 83 del D.Lgs. 163/2006 s.m.i. al netto degli oneri della sicurezza e del costo del personale; - che Responsabile Unico del Procedimento è stato nominato FAINO Ing. SALVATORE; - che si è provveduto all acquisizione del codice Cig dal sistema SIMOG ( B7A), - che con lettera di invito prot. n del 20/11/2014 sono state invitate alla gara le seguenti ditte via mail PEC: AEC COSTRUZIONI S.R.L DI Modena, C.M.B. SOCIETA' COOPERATIVA MURATORI E BRACCIANTI DI CARPI, CME CONSORZIO IMPRENDITORI EDILI - CME SOC. COOP DI MODENA, - CONSORZIO STABILE COSEAM ITALIA S.P.A di Modena. COOPERATIVA COSTRUZIONI SOC. COOP. Di MODENA, COSTRUZIONI GENERALI DUE

3 S.R.L. - IMPRESA COSTRUZIONI SCIANTI di Modena. IMPRESA RIGHI S.R.L. di Modena - SCHIAVINA S.R.L di Casalecchio di Reno. - che a seguito di mail pervenuta alla società M.P. la ditta Righi di Modena chiedeva di produrre il modello di presentazione dell offerta economica, che non era stato inviato in precedenza; a riscontro della richiesta pervenuta, in data 11 dicembre veniva inviato via pec il modello, predisposto dalla MP, a tutte le ditte invitate per uniformità di procedura e per facilitare le imprese nella compilazione dell offerta, dovendo per legge esplicitare la voce sulle spese del personale non soggetto a ribasso; - che il termine per la presentazione delle offerte previsto nella lettera di invito per le ore 12:00 del si ritiene debba essere prorogato per consentire alle ditte di predisporre l offerta sulla base del modulo inviato; - che con mail pec, inviata a tutte le ditte in data 12 dicembre, prot. n. 1706, si prorogava il termine della presentazione dell offerta alle ore del 18 dicembre e l apertura della gara alle ore 15 del medesimo giorno; - che è stata nominata, con atto n. 16 del , prot. n dell amministratore unico della società patrimoniale, la Commissione di gara composta dal Direttore Generale arch. Malavolti Alessandro e dal componente Cutrignelli Anna Maria, affidando le funzioni di segretario verbalizzante all Istruttore Direttivo Maria Gabriella Schirru TUTTO CIO PREMESSO Il Presidente, alla presenza dei componenti della commissione di gara, verificata la regolare costituzione della commissione e preso atto dell assenza di eventuali cause di astensione di cui all art. 51 del codice di procedura civile in capo ai componenti, dichiara aperta la seduta.

4 Alla seduta pubblica sono inoltre presenti, in rappresentanza delle ditte concorrenti i signori: TERMANINI OMER, Direttore Tecnico della CME Consorzio Imprenditori Edili ; SCIANTI VALERIO Legale Rappresentate della Impresa Scianti Costruzioni. Si dà atto che le operazioni di gara vengono contestualmente verbalizzate a mezzo di minute contenenti la schematica registrazione dello svolgimento delle operazioni di gara, operazioni che verranno trasfuse subito dopo in un documento formale fornito di maggiori dettagli, approfondimenti e di maggiore chiarezza e comprensibilità, ma pur sempre riproduttivo degli atti formati nell immediatezza degli adempimenti. Dopo aver ricordato l oggetto e l importo della gara si passa all esame delle offerte pervenute. Dagli atti risulta che presso il protocollo generale dell ente risultano pervenute, nei termini prescritti e sopra specificati, in pieghi sigillati, le seguenti n.7 (SETTE) offerte: N prot. n. data concorrente Città /12/2014 Impresa Costruzioni Modena Scianti spa /12/2014 Impresa Righi srl Modena /12/2014 Costruzioni Generali 2 Modena /12/2014 C.M.E soc. coop. Modena /12/2014 Consorzio Stabile Modena Coseam spa /12/2014 A e C Costruzioni srl Modena /12/2014 Cooperativa di Modena Costruzioni Soc. Coop.

5 I plichi risultano tutti integri, sigillati e controfirmati sui lembi di chiusura e riportanti i dati del mittente e l oggetto della gara come prescritto dalla lettera invito e pertanto risultano tutti ricevibili. La seduta di gara procede con l apertura dei plichi e con l esame dei documenti contenuti negli stessi al fine di valutare l ammissibilità delle offerte sotto il profilo della correttezza e completezza della documentazione e delle formalità richieste dai documenti di gara; si dà atto che l apertura avviene sulla base dell ordine di arrivo dei plichi al protocollo generale. Il plico contenente l offerta presentata da ciascun concorrente viene aperto al fine di verificare la presenza all interno degli ulteriori due/tre plichi denominati rispettivamente Busta A Documentazione amministrativa Busta B Offerta economica Verificato che tutti i plichi contengono al loro interno le buste summenzionate, tutte a loro volta sigillate e controfirmate sui lembi di chiusura e che riportano i dati del mittente e della procedura di gara in oggetto. Le operazioni danno pertanto il seguente risultato: tutte le ditte vengono ammesse. Successivamente si procede all apertura delle buste contenenti l offerta economica, che vengono lette ad alta voce e dalla quale risulta che le ditte ammesse alla procedura hanno presentato le seguenti offerte N concorrente Offerta economica 1 Impresa Costruzioni Scianti spa ,02 2 Impresa Righi srl ,46 3 Costruzioni Generali ,02

6 4 C.M.E soc. coop ,82 5 Consorzio Stabile Coseam spa ,43 6 A e C Costruzioni srl ,23 7 Cooperativa di Costruzioni Soc. Coop ,16 Il presidente, avvalendosi della collaborazione della dott. Cutrignelli, controlla che i singoli importi indicati nell offerta economica siano corretti; dall esito della verifica emerge che la ditta Scianti, il Consorzio C.M.E. e la Coop. Costruzioni hanno indicato erroneamente le percentuali del costo del personale e i relativi importi derivanti; il presidente prende atto degli importi indicati in lettere delle offerte dei concorrenti sopraindicati. La commissione accerta che il primo concorrente che ha offerto la migliore offerta non anomala è l impresa IMPRESA COSTRUZIONI SCIANTI S.P.A., con l offerta al netto degli oneri della sicurezza di ,02 mentre il concorrente che segue in graduatoria è la ditta Consorzio Stabile Coseam ,43. N ordine concorrente Offerta economica 1 Impresa Costruzioni Scianti spa ,02 4 Consorzio Stabile Coseam spa ,43 2 A e C Costruzioni srl ,23 7 Impresa Righi srl ,46 Cooperativa di Costruzioni Soc ,16 5 Coop. 6 Costruzioni Generali ,02 3 C.M.E soc. coop ,82 Considerato, quindi, che l offerta più vantaggiosa per l Amministrazione è quella

7 presentata dall IMPRESA COSTRUZIONI SCIANTI S.P.A., corrente in via VIA DON MILANI, n 28, MODENA (MO) P.IVA la quale ha offerto ,02 al netto degli oneri della sicurezza, il Presidente la dichiara provvisoriamente aggiudicataria dell appalto, determinando l importo di aggiudicazione in Euro ,26 al lordo degli oneri per la sicurezza quantificati in Euro 32' oltre all IVA in misura di legge. L aggiudicazione definitiva verrà formalizzata con determinazione del Direttore Generale della Maranello Patrimonio srl e che la stessa acquisterà efficacia solo successivamente alla verifica in capo all aggiudicatario dei requisiti prescritti. Dopo aver provveduto alla chiusura di tutta la documentazione di gara e delle relative offerte, debitamente vistate dal Presidente, in un plico sigillato e controfirmato sui lembi di chiusura, il Presidente dà mandato di procedere, per quanto di competenza, ai vari incombenti necessari e conseguenti. Letto, confermato chiuso e sottoscritto alle ore IL PRESIDENTE ARCH. MALAVOLTI ALESSANDRO Il componente ISTRUTTORE AMM. CUTRIGNELLI ANNA MARIA IL SEGRETARIO VERBALIZZANTE SCHIRRU MARIA GABRIELLA

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE MATERIA DI PROCEDURA NEGOZIATA,

Dettagli

C O M U N E D I C O L O G N A V E N E T A Provincia di Verona

C O M U N E D I C O L O G N A V E N E T A Provincia di Verona APPALTO DEI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELL'INTERVENTO DI MIGLIORAMENTO SISMICO FASE 2 DELLA SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO DANTE ALIGHIERI DI COLOGNA VENETA. AFFIDAMENTO CON PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona DETERMINAZIONE N. 168 Data di registrazione 22/10/2010 ORIGINALE Oggetto : LAVORI DI MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA STRADALE E DELLA MOBILITA' URBANA CON RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6)

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) Provincia di Perugia STAZIONE UNICA APPALTANTE - GARA SUA - N.013 - CIG: 6391924E89 - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) e n. 122, comma

Dettagli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli

COMUNE DI AMALFI. Prov. di Salerno. OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli COMUNE DI AMALFI Prov. di Salerno OGGETTO: VERBALE DI GARA inerente l appalto del servizio di pulizia degli immobili comunali e di sanificazione e di fornitura di materiale igienicosanitario presso edifici

Dettagli

COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA 2 AREA - SETTORE PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO. VERBALE N. 1 del 17/10/2017

COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA 2 AREA - SETTORE PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO. VERBALE N. 1 del 17/10/2017 CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CASTENASO MOLINELLA- SAN LAZZARO DI SAVENA CITTA DI CASTENASO Città Metropolitana di Bologna COMUNE DI SAN LAZZARO DI SAVENA 2 AREA - SETTORE PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI BREGANZE. PROVINCIA DI VICENZA Cod.Fisc

COMUNE DI BREGANZE. PROVINCIA DI VICENZA Cod.Fisc COMUNE DI BREGANZE PROVINCIA DI VICENZA Cod.Fisc. 00254180243 Area n. 4 - LL.PP. - Infrastrutture Ecologia Tel. 0445 869 360 - Fax. 0445 869 361 Pec. breganze.vi@cert.ip-veneto.net VERBALE DI GARA PER

Dettagli

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P.

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. 81054 PROVINCIA DI CASERTA COPIA AREA 2^: LL.PP. E URBANISTICA VERBALE DI DETERMINAZIONE CRONOLOGICO GENERALE N. 373 del 11/07/2016 CRONOLOGICO DELL AREA N. 61 del 11/07/2016

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA COMUNE DI DETERMINA N. 95 AZZANO MELLA COPIA DETERMINAZIONE N. 95 IN DATA 08/08/2013 OGGETTO: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI PULIZIA DI LOCALI DI PROPRIETÀ COMUNALE - SORVEGLIANZA / GESTIONE PUNTO

Dettagli

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE

COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE COMUNE DI COPPARO Provincia di Ferrara ****** AREA CULTURA SETTORE SERVIZI SCOLASTICI ED EDUCATIVI, POLITICHE CULTURALI E BIBLIOTECHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 252 / 2015 OGGETTO: GARA IN ECONOMIA

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/ fax 0832/

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/ fax 0832/ COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE P.zza Maria SS. Del Rosario tel. 0832/704021 fax 0832/704449 e-mail: lavoripubblici@comune.guagnano.le.it PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI Riqualificazione

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati

Comune di Sant'Agata Li Battiati Comune di Sant'Agata Li Battiati Provincia di Catania IV Settore LL.PP. e Servizi Manutentivi VERBALE DI GARA OGGETTO: PROCEDURA COMPETITIVA DI TIPO NEGOZIATO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

Comune di Bisceglie Provincia di Barletta - Andria - Trani

Comune di Bisceglie Provincia di Barletta - Andria - Trani Comune di Bisceglie Provincia di Barletta - Andria - Trani Ripartizione Tecnica Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE (COPIA) *00264* del 04/12/2014 Procedura negoziata per l affidamento della progettazione

Dettagli

COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) *************

COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) ************* COMUNE DI BORGO TICINO (PROVINCIA DI NOVARA) ************* VERBALE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI SCOLASTICI: PRE/POST SCUOLA E ASSISTENZA SCOLASTICA (Anni scolastici 2017/18

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma VII Direzione Tecnica SERVIZIO AMMINISTRATIVO UFFICIO APPALTI Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CI/689/2019 del 13/03/2019 NUMERO PROTOCOLLO CI/64066/2019 del 13/03/2019 Oggetto:

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Determinazione n 1124 del 28/12/2016 Area Lavori Pubblici Trasporti e Autorità Portuale Area Lavori Pubblici Trasporti e Autorità Portuale ISTRUTTORE: URBANI GIOVANNI OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO SERVIZIO STRUTTURA RAPPORTI CON IL CITTADINO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO FUNEBRE PER LO SVOLGIMENTO DI FUNERALE

Dettagli

Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre Foggia Tel fax

Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre Foggia Tel fax N. /2011 Reg. Int. Rif. A.C. PROVINCIA DI FOGGIA Settore Avvocatura, Appalti e Contratti Piazza XX Settembre 20 71100 Foggia Tel 08817911867 fax 0881315867 www.provincia.foggia.it DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

VERBALE DI GARA n. 2 del 06/06/2016

VERBALE DI GARA n. 2 del 06/06/2016 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E DISABILI, ASSISTENZA DOMICILIARE EDUCATIVA E ASSISTENZA SCOLASTICA SPECIALISTICA CIG 64426914CD VERBALE DI GARA n. 2 del

Dettagli

CO.R.D.A.R. Valsesia S.p.A.

CO.R.D.A.R. Valsesia S.p.A. PROVVEDIMENTO NR 14 DEL 08/08/2018 LAVORI DI SISTEMAZIONE ED ADEGUAMENTO RETE IDRICA NEI COMUNI DI PIODE E CERVATTO CIG: 7529093418 CUP: H52B17000300005 APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AVVIO DELLE PROCEDURE

Dettagli

CO.R.D.A.R. Valsesia S.p.A.

CO.R.D.A.R. Valsesia S.p.A. PROVVEDIMENTO NR 2 DEL 21/03/2019 RIFACIMENTO TRATTI FOGNARI IN FRAZIONE CAVAGLIA STERNA (COMUNE DI VARALLO) E IN FRAZIONE PIANCERI ALTO (COMUNE DI PRAY) CIG: 7786155A5C CUP: H94H17001380005 AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNANO Prov. Ascoli Piceno (Settore LL.PP.) AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E VERBALE DI GARA

COMUNE DI FOLIGNANO Prov. Ascoli Piceno (Settore LL.PP.) AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E VERBALE DI GARA COMUNE DI FOLIGNANO Prov. Ascoli Piceno (Settore LL.PP.) AVVISO DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E VERBALE DI GARA AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA OGGETTO: Procedura negoziata senza pubblicazione di Bando per l

Dettagli

COMUNE DI SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE

COMUNE DI SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE COMUNE DI SAN MARZANO DI SAN GIUSEPPE PROVINCIA DI TARANTO O R I G I N A L E DETERMINAZIONE R.G. NR. 383 Data 09/10/2017 Settore: POLIZIA MUNICIPALE PROT.CIV. Ufficio: Determ.ne Servizio N. Data Copertura

Dettagli

COMUNE DI SORSO Provincia di Sassari

COMUNE DI SORSO Provincia di Sassari COMUNE DI SORSO Provincia di Sassari SETTORE SEGRETERIA - DIREZIONE GENERALE - STAFF Servizio Affari Generali - Demografici - Attività Produttive DETERMINAZIONE N 44 del 06/02/2012 (Registro Generale n.

Dettagli

COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI

COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI CUNEO COMUNE DI GENOLA VERBALE DELLA GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ED ADEGUAMENTO NORMATI-

Dettagli

DELIBERAZIONE N OGGETTO: aggiudicazione definitiva interventi di ristrutturazione uffici area Caminadella

DELIBERAZIONE N OGGETTO: aggiudicazione definitiva interventi di ristrutturazione uffici area Caminadella DELIBERAZIONE N. 439 OGGETTO: aggiudicazione definitiva interventi di ristrutturazione uffici area Caminadella Il Consiglio Direttivo dell OMCeO riunito a Milano il giorno 13 dicembre 2016, VISTO il D

Dettagli

VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE

VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE VERBALE COMMISSIONE GIUDICATRICE N. 1 III FASE OGGETTO: Affidamento lavori di realizzazione della viabilità afferente a Piazzale Boccherini con realizzazione di nuova rotatoria, sottopasso ciclopedonale

Dettagli

( Provincia della Spezia ) VERBALE N. 001 IN DATA 17 MAGGIO

( Provincia della Spezia ) VERBALE N. 001 IN DATA 17 MAGGIO C O M U N E D I L E V A N T O ( Provincia della Spezia ) VERBALE N. 001 IN DATA 17 MAGGIO 2013.------------------------------------------------- OGGETTO : ESPERIMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA

Dettagli

VERBALE DI GARA N. 1

VERBALE DI GARA N. 1 CITTÀ DI VERCELLI SETTORE OPERE PUBBLICHE, PATRIMONIO, SMART CITY E POLITICHE AMBIENTALI ED ENERGETICHE Servizio Immobili Istituzionali e Infrastrutture Sportive INTERVENTI SU STRUTTURE SOCIO-ASSISTENZIALI

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici /106 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici /106 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici 2017 02312/106 Servizio Infrastrutture per il Commercio e lo Sport CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 64 approvata il 14 giugno 2017 DETERMINAZIONE: MANUTENZIONE

Dettagli

************* LA COMMISSIONE

************* LA COMMISSIONE COMUNE DI SCIACCA Provincia di Agrigento VI SETTORE Ecologia, Impianti, Servizi a rete e Patrimonio Via Roma, 13 92019 Sciacca (AG) tel. 092520420 fax 092520535 sestosettore@comunedisciacca.telecompost.it

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 530 del 12/08/2013 N. registro di area 168 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 12/08/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO

COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO COMUNE DI RIALTO PROVINCIA DI SAVONA UFFICIO TECNICO CONVENZIONATO CALICE LIGURE - RIALTO VERBALE DI GARA DI PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA AVENTE OGGETTO INTERVENTI

Dettagli

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE CITTA' DI SAN MAURO TORINESE Torino Metropoli - Città Metropolitana di Torino VERBALE DI PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI " REALIZZAZIONE DI UNA AREA DI SGAMBAMENTO CANI NEL DISTRETTO URBANISTICO

Dettagli

VERBALE N. 1 DEL

VERBALE N. 1 DEL VERBALE N. 1 DEL 25.02.2014 OGGETTO: Servizio di gestione, delle sanzioni amministrative relative alle violazioni amministrative al Codice della strada accertate a carico di veicoli immatricolati all estero

Dettagli

Repubblica Italiana. Regione Siciliana

Repubblica Italiana. Regione Siciliana Determina n.000658 Repubblica Italiana Regione Siciliana Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità Dipartimento delle Infrastrutture e della Mobilità e dei Trasporti Verbale di gara procedura negoziata

Dettagli

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE

CITTA' DI SAN MAURO TORINESE CITTA' DI SAN MAURO TORINESE Torino Metropoli - Città Metropolitana di Torino VERBALE N. 1 DI PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO DEI LAVORI DI "SISTEMAZIONE A VERDE PUBBLICO DELL AREA TRA VIA RIVODORA E

Dettagli

Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n Pordenone

Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n Pordenone Stazione appaltante: GEA Gestioni Ecologiche e Ambientali SPA, Via Molinari n. 43-33170 Pordenone OGGETTO: Procedura Negoziata per la fornitura e posa in opera di n. 1 (uno) sollevatore idraulico (ponte)

Dettagli

Città di Sant Agata de Goti (Provincia di Benevento) COPIA

Città di Sant Agata de Goti (Provincia di Benevento) COPIA Città di Sant Agata de Goti (Provincia di Benevento) COPIA Registro Generale N. 475 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA N. 186 DEL 13-11-2018 Oggetto: Procedura negoziata ai sensi dell'art.

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona DETERMINAZIONE N. 184 Data di registrazione 23/10/2012 ORIGINALE Oggetto : LAVORI RELATIVI A RESTAURO E AMPLIAMENTO DELLA SCUOLA MATERNA DI FORMIGARA. CUP H94C12000060005

Dettagli

Settore finanziario e sociale Unità organizzativa servizi sociali, giovanili, istruzione e museo VERBALE DI GARA N.1

Settore finanziario e sociale Unità organizzativa servizi sociali, giovanili, istruzione e museo VERBALE DI GARA N.1 Settore finanziario e sociale Unità organizzativa servizi sociali, giovanili, istruzione e museo VERBALE DI GARA N.1 Prot. 14431 del 28.02.2018 PROCEDURA NEGOZIATA PER DEL SERVIZIO DI APERTURA CHIUSURA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma V Direzione Socio-Educativa AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/1192/2018 del 26/04/2018 NUMERO PROTOCOLLO CF/81552/2018

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Affari Generali - Personale SETTORE : Licheri Sandra. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 03/04/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Affari Generali - Personale Licheri Sandra DETERMINAZIONE N. in data 614 03/04/2014 OGGETTO: Procedura negoziata per cottimo fiduciario per l'affidamento del servizio

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA

CITTA DI PIAZZA ARMERINA CITTA DI PIAZZA ARMERINA Provincia di Enna SET TOR E L AVOR I PUB B L IC I Servi zio P ro getta zione VERBALE DI COTTIMO APPALTO (Art. 4 bis, L. / nel testo integrato con le LL. RR. /00 e /003 e ss.mm

Dettagli

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO CONTRATTI

COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO CONTRATTI COMUNE DI FAENZA Provincia di Ravenna ***** SETTORE LAVORI PUBBLICI SERVIZIO CONTRATTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 675 / 2016 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI PRONTO INTERVENTO DEL SUOLO

Dettagli

COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, Pavia tel fax P. IVA

COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, Pavia tel fax P. IVA COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, 2-27100 Pavia tel. 0382 3991 fax 0382 399227 P. IVA 00296180185 Settore: LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO Ufficio: COORDINAMENTO ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA E GESTIONE PATRIMONIO

Dettagli

DITTA SEDE POSTA CERTIFICATA ILLUMINARTE DI FIRULLO

DITTA SEDE POSTA CERTIFICATA ILLUMINARTE DI FIRULLO COMUNE DI SCIACCA Provincia di Agrigento VI SETTORE Ecologia, Impianti, Servizi a rete e Patrimonio Via Roma, 13 92019 Sciacca (AG) tel. 092520420 fax 092520535 sestosettore@comunedisciacca.telecompost.it

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE MATERIA DI PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO

COMUNE DI MONTEMARCIANO COMUNE DI MONTEMARCIANO (Provincia di Ancona) V Settore - Lavori Pubblici VERBALE DI GARA per l affidamento del cottimo fiduciario dei lavori di MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEI PENNELLI ESISTENTI A PROTEZIONE

Dettagli

Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME

Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME Regione Campania AREA GENERALE DI COORDINAMENTO TRASPORTI E VIABILITA' SETTORE DEMANIO MARITTIMO, NAVIGAZIONE, PORTI, AEROPORTI, OPERE MARITTIME OGGETTO: PORTO DI POZZUOLI. Intervento urgente di ripristino

Dettagli

COMUNE DI MONDOVÌ - COMUNE DI BASTIA MONDOVÌ CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA (CODICE AUSA )

COMUNE DI MONDOVÌ - COMUNE DI BASTIA MONDOVÌ CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA (CODICE AUSA ) COMUNE DI MONDOVÌ - COMUNE DI BASTIA MONDOVÌ CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA (CODICE AUSA 0000546027) PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E DELLA GESTIONE IN ESERCENZA DELLA MONGOLFIERA

Dettagli

UNIONE MONTANA delle VALLI MONGIA e CEVETTA LANGA CEBANA ALTA VALLE BORMIDA Provincia di Cuneo

UNIONE MONTANA delle VALLI MONGIA e CEVETTA LANGA CEBANA ALTA VALLE BORMIDA Provincia di Cuneo Via Case Rosse, 1-12073 CEVA (CN) tel 0174 705600 - fax 0174 705645 e-mail: unimontceva@vallinrete.org PEC: unimontceva@legalmail.it CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA VERBALE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA -PROPOSTA

Dettagli

COMUNE DI TREPUZZI PROVINCIA DI LECCE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TREPUZZI PROVINCIA DI LECCE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TREPUZZI PROVINCIA DI LECCE Reg. Gen. N 473 Del 21/06/2016 SETTORE SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 81 DEL 21/06/2016 OGGETTO: PROROGA TECNICA - AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TRASPORTO

Dettagli

COMUNE DI LONDA. (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica. Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art.

COMUNE DI LONDA. (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica. Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art. COMUNE DI LONDA (Provincia di FIRENZE) Area Tecnica Procedura negoziata senza bando di gara, ai sensi dell art. 122, commi 7 e 7-bis del Dlgs 163/06 e s.m.i., per l affidamento dei seguenti lavori in appalto:

Dettagli

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS DETERMINAZIONE N. 142 del 06.06.2014 Oggetto: Procedura negoziata per l affidamento dei lavori di completamento e messa in sicurezza del Liceo Scientifico Giorgio Asproni nel comune di Iglesias plessi

Dettagli

CITTA DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA

CITTA DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA CITTA DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA SETTORE PROTEZIONE CIVILE E TUTELA AMBIENTALE Oggetto: Procedura negoziale ai sensi dell art. 5 del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii., per l affidamento dell incarico

Dettagli

PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA PARTI DI STRADA COMUNALE VERBALE DI GARA

PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA PARTI DI STRADA COMUNALE VERBALE DI GARA COMUNE DI GREZZANA PROVINCIA DI VERONA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA PARTI DI STRADA COMUNALE FRAZIONE DI ROMAGNANO. CUP C41B13000570005 - CIG 5525284897 VERBALE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE IL DIRETTORE GENERALE Determinazione n. 33 del 10 maggio 2017 Oggetto: Aggiudicazione del servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato a favore del Consiglio di Bacino Veronese. CIG n. Z991DDC1B1.

Dettagli

COMUNE di CALOVETO ( Provincia di Cosenza ) C O P I A. Determinazione del Responsabile del Servizio Ufficio Tecnico

COMUNE di CALOVETO ( Provincia di Cosenza ) C O P I A. Determinazione del Responsabile del Servizio Ufficio Tecnico COMUNE di CALOVETO ( Provincia di Cosenza ) C O P I A Determinazione del Responsabile del Servizio Ufficio Tecnico AREA TECNICA N. 47 del 12/04/2013 Registro Generale N. 87 Data 12/04/2013 Oggetto : Lavori

Dettagli

UNIONE MONTANA delle VALLI MONGIA e CEVETTA LANGA CEBANA ALTA VALLE BORMIDA Provincia di Cuneo

UNIONE MONTANA delle VALLI MONGIA e CEVETTA LANGA CEBANA ALTA VALLE BORMIDA Provincia di Cuneo Via Case Rosse, 1-12073 CEVA (CN) tel 0174 705600 - fax 0174 705645 e-mail: unimontceva@vallinrete.org PEC: unimontceva@legalmail.it CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA VERBALE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA -PROPOSTA

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 130 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 28/09/2015 Determina n. 433 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 130 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

Città di San Prisco VERBALE DI GARA N. 1

Città di San Prisco VERBALE DI GARA N. 1 Regione Campania Provincia di Caserta Città di San Prisco Sede Municipale: Via Michele Monaco,88 c.a.p. 81054 Partita IVA e Codice Fiscale: 00146680616 Telefono: 0823790111 29 Fax: 0823799299 AREA III

Dettagli

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS DETERMINAZIONE N. 159 del 24.06.2014 Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA RELATIVA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO E MESSA IN SICUREZZA DEL LICEO SCIENTIFICO GIORGIO ASPRONI

Dettagli

VERBALE DI GARA PREMESSO

VERBALE DI GARA PREMESSO COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE (Provincia di Pistoia) C.F. - P.I. 00185430477 SERVIZI FINANZIARI UFFICIO ACQUISTI Tel. 0573 917305 Fax 0573 917240 Piazza Santo Stefano n.4 51030 Serravalle Pistoiese e-mail:

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori. VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018

STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori. VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018 STAZIONE UNICA APPALTANTE Cisterna di Latina Sermoneta Sezze Cori VERBALE DI GARA SEDUTA PUBBLICA del 17/04/2018 procedura di gara aperta, ai sensi dell'art. 60 del D.Lgs. n. 50/2016, per l affidamento

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2018/DD/05248 Del: 23/07/2018 Esecutivo dal: 23/07/2018 Proponente: Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità,Servizio Viabilità OGGETTO: Accordo Quadro "Interventi di

Dettagli

L I B E R O C O N S O R Z I O C O M U N A L E D I A G R I G E N T O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

L I B E R O C O N S O R Z I O C O M U N A L E D I A G R I G E N T O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE L I B E R O C O N S O R Z I O C O M U N A L E D I A G R I G E N T O (L.R. 15/2015) ex Provincia Regionale di Agrigento DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE EDILIZIA E GESTIONE PATRIMONIALE Proposta n. 2279/2017

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015 OGGETTO: INDIZIONE GARA DI PER AFFIDAMENTO LAVORI DI AMPLIAMENTO E ADEGUAMENTO NORMATIVO

Dettagli

COMUNE DI VALENZA (Provincia di Alessandria)

COMUNE DI VALENZA (Provincia di Alessandria) Pagina1 VERBALE DI GARA Procedura artt. 36, comma 1, lett. b), 142, commi 5-octies e 5 nonies, del D.lgs. n. 50/2016 SERVIZIO DI ASSISTENZA TRAMITE PERSONALE O.S.S. PRESSO LA CASA DI RIPOSO L USPIDALI

Dettagli

COMUNE DI CARUGO PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO-LAVORI PUBBLICI Tel. 031/ Fax 031/763667

COMUNE DI CARUGO PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO-LAVORI PUBBLICI Tel. 031/ Fax 031/763667 COMUNE DI CARUGO PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO-LAVORI PUBBLICI Tel. 01/75819 Fax 01/76667 VERBALE DI GARA MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA (articolo 122, comma 7, del D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 16 e s.m.i.)

Dettagli

COMUNE DI SPILAMBERTO

COMUNE DI SPILAMBERTO COMUNE DI SPILAMBERTO PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE C O P I A SERVIZIO STRUTTURA LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO E AMBIENTE MATERIA DI ADEGUAMENTO NORMATIVO

Dettagli

COMUNE di SCIACCA (Provincia di Agrigento) VERBALE DI COTTIMO FIDUCIARIO

COMUNE di SCIACCA (Provincia di Agrigento) VERBALE DI COTTIMO FIDUCIARIO COMUNE di SCIACCA (Provincia di Agrigento) VERBALE DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI LOGISTICO OPERATIVI RELATIVI ALLA PREPARAZIONE, ORGANIZZAZIONE, REALIZZAZIONE, GESTIONE, PROMOZIONE

Dettagli

DETERMINA n. 210/SU del 12 GIUGNO 2019

DETERMINA n. 210/SU del 12 GIUGNO 2019 C O P I A DIVISIONE: DIVISIONE TECNICA DETERMINA n. 210/SU del 12 GIUGNO 2019 SERVIZIO: UFFICIO EDILIZIA SCOLASTICA SPORTIVA E VERDE PUBBLICO Oggetto: Aggiudicazione dei lavori di "Manutenzione straordinaria_sostituzione

Dettagli

DETERMINA DI IMPEGNO

DETERMINA DI IMPEGNO Direzione Lavori Pubblici e Patrimonio Servizio Manutenzione Patrimonio Tel. 059.777.557 e-mail: patrimonio@comune.vignola.mo.it Comune appartenente all Unione Terre di Castelli DETERMINA DI IMPEGNO N.

Dettagli

(PROV. DI PALERMO) OGGETTO: Verbale di gara mediante cottimo appalto: Lavori di

(PROV. DI PALERMO) OGGETTO: Verbale di gara mediante cottimo appalto: Lavori di COMUNE DI TRAPPETO (PROV. DI PALERMO) OGGETTO: Verbale di gara mediante cottimo appalto: Lavori di Manutenzione straordinaria per la realizzazione delle opere connesse alla collocazione di un ascensore

Dettagli

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA VERBALE ESAME OFFERTE E PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA VERBALE ESAME OFFERTE E PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER L ATTIVITA DI VERIFICA E VALIDAZIONE SUI LIVELLI DI PROGETTAZIONE, PRELIMINARE,

Dettagli

COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo N.: 123 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. del 15/05/2017

COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo N.: 123 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. del 15/05/2017 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 123 del 15/05/2017 Oggetto: Servizio di Pulizia del palazzo Comunale - Aggiudicazione definitiva. IL

Dettagli

DIREZIONE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE VIABILITA', FIRENZE- PRATO E PISTOIA

DIREZIONE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE VIABILITA', FIRENZE- PRATO E PISTOIA REGIONE TOSCANA DIREZIONE POLITICHE MOBILITA', INFRASTRUTTURE E TRASPORTO PUBBLICO LOCALE SETTORE PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE VIABILITA', FIRENZE- PRATO E PISTOIA Responsabile di settore: DE CRESCENZO

Dettagli

SECONDO VERBALE DI GARA APERTURA BUSTE TECHICHE Procedura aperta seduta pubblica

SECONDO VERBALE DI GARA APERTURA BUSTE TECHICHE Procedura aperta seduta pubblica Quistello (MN), 16/04/20 SECONDO VERBALE DI GARA APERTURA BUSTE TECHICHE Procedura aperta seduta pubblica CON L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA NAZIONALE E-PROCUREMENT SISTEMA DI INTERMEDIAZIONE TELEMATICA

Dettagli

COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07.

COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON. L anno duemilasedici, il giorno ventidue del mese di Luglio (22.07. COMUNE DI PERUGIA VERBALE DI GARA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA NEGOZIATA DEGLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RISANAMENTO DELLA COPERTURA DELL EDIFICIO SEDE DELLA SCUOLA DELL

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale Municipio Roma V Direzione Socio-Educativa AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO GARE SERVIZIO SOCIALE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/4172/2017 del 12/12/2017 NUMERO PROTOCOLLO CF/229699/2017

Dettagli

Verbale della seduta di gara del 01/08/2018

Verbale della seduta di gara del 01/08/2018 PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MIGLIORAMENTO DEL COMPORTAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DEL COMUNE DI RIVERGARO (PC). CUP D96F17000020004- CIG 75686263C2. Verbale

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA PIAVE. Via Santa Maria in Colle Montebelluna (TV) VERBALE DI GARA UFFICIOSA PER L AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO

CONSORZIO DI BONIFICA PIAVE. Via Santa Maria in Colle Montebelluna (TV) VERBALE DI GARA UFFICIOSA PER L AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO CONSORZIO DI BONIFICA PIAVE Via Santa Maria in Colle 2 31044 Montebelluna (TV) VERBALE DI GARA UFFICIOSA PER L AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO CHIAVICHE SUL MONTICANO L15 - CIG 6725249B08 L anno 2016 (duemilasedici)

Dettagli

CITTA DI ORTA NOVA Provincia di Foggia

CITTA DI ORTA NOVA Provincia di Foggia CITTA DI ORTA NOVA Provincia di Foggia Reg. generale 745 del 04-10-2018 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL LAVORI PUBBLICI COPIA Numero 226 Reg. Part. Oggetto: PROJECT FINANCING PER LA REALIZZAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI MESSINA Area Tecnica Dipartimento Lavori Pubblici

COMUNE DI MESSINA Area Tecnica Dipartimento Lavori Pubblici COMUNE DI MESSINA Area Tecnica Dipartimento Lavori Pubblici Verbale di gara del 03/02/2017 Oggetto: Lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria della rete di raccolta delle acque meteoriche. Accordo

Dettagli

OGGETTO: Lavori di RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE DEI BORGHI RURALI CROCETTA E STAZZONE DEL COMUNE DI LONGI I STRALCIO BORGO CROCETTA

OGGETTO: Lavori di RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE DEI BORGHI RURALI CROCETTA E STAZZONE DEL COMUNE DI LONGI I STRALCIO BORGO CROCETTA COMUNE DI LONGI (Provincia di Messina) Via Belvedere Serro (locali campetto plurimo) 98070 LONGI (ME) Tel. 0941/ 485040 Fax 0941/ 48.54.01-094148.55.99 Partita IVA 02 810 650 834 - Codice Fiscale 84 00

Dettagli

COMUNE DI PRATO. Invito alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di Coordinamento

COMUNE DI PRATO. Invito alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di Coordinamento 1 COMUNE DI PRATO Invito alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di Coordinamento della Sicurezza in fase di Esecuzione inerente la realizzazione di Medialibrary, Coworking, Bar e Piazza

Dettagli

COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PALMANOVA PROVINCIA DI UDINE AREA AMMINISTRATIVA DETERMINA N. 375 DEL REGISTRO GENERALE DEL 2011. OGGETTO: Aggiudicazione Servizio di Doposcuola presso la Scuola primaria di Palmanova. IL T.P.O.

Dettagli

COMUNE DI GORLA MINORE

COMUNE DI GORLA MINORE COMUNE DI GORLA MINORE PROVINCIA DI VARESE DETERMINAZIONE Servizio Lavori Pubblici e Manutenzione O R I G I N A L E DETERMINAZIONE NR. 16 DEL16/01/2017 AREA: Servizio Lavori Pubblici e Manutenzione SERVIZIO:

Dettagli

Comune di San Miniato

Comune di San Miniato Comune di San Miniato Provincia di Pisa SERVIZIO AUTONOMO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N. 520 DEL 31/05/2017 REGISTRO N. / 43 / 2017 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RECUPERO, CUSTODIA E MANTENIMENTO

Dettagli

COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano

COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano COMUNE DI BOSA Provincia di Oristano AREA LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL ART. 122, C. 7 E DELL ART. 57 COMMA 6 DEL D.L.vo n 163/2006 e s.m.i. VERBALE DI GARA PER OFFERTE

Dettagli

COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO (PROVINCIA DI TREVISO) Via F.M. Preti, CASTELFRANCO VENETO. Repubblica Italiana

COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO (PROVINCIA DI TREVISO) Via F.M. Preti, CASTELFRANCO VENETO. Repubblica Italiana COMUNE DI CASTELFRANCO VENETO (PROVINCIA DI TREVISO) Via F.M. Preti, 36-31033 CASTELFRANCO VENETO Repubblica Italiana VERBALE DI GARA - PROCEDURA SELETTIVA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SPECIALISTICO

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO E VIGILANZA. N.

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO E VIGILANZA. N. ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO E VIGILANZA N.314 del 27/06/2014 OGGETTO: OPERE COMPLEMENTARI AI LAVORI DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

Il Dirigente dell U.T.C. - LL.PP.

Il Dirigente dell U.T.C. - LL.PP. COPIA Settore SERVIZI TECNICI LAVORI PUBBLICI Ufficio: GESTIONE OPERE PUBBLICHE N.Reg. Generale 361 Del 16/04/2013 DETERMINA DIRIGENZIALE N. 46 DEL 05/03/2013 OGGETTO: Fornitura di n 5 cassoni scarrabili

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E Reg. Determine n 64 Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Ardito Desio Palmanova Provincia di Udine D E T E R M I N A Z I O N E d e l g i o r n o 1 8 L u g l i o 2017 O G G E T T O Procedura negoziata

Dettagli

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO

CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO CITTA' DI MAZARA DEL VALLO VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DEL PUBBLICO INCANTO per l affidamento del servizio Realizzazione di un progetto di interventi a supporto dei Servizi Sociali e dell Ufficio Piano con

Dettagli

Settore Tecnico Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Igiene Urbana Piazza Cavour, Levanto (SP)

Settore Tecnico Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Igiene Urbana Piazza Cavour, Levanto (SP) C O M U N E D I L E V A N T O ( Provincia della Spezia ) PROCESSO VERBALE DI APERTURA PLICHI PER PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO RISERVATO ALLE COOPERATIVE SOCIALI TIPO B ISCRITTE NEGLI APPOSITI ALBI REGIONALI,

Dettagli

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni n. 62 del 13/05/2016 Oggetto: P.N. per l'affidamento in cottimo fiduciario dei lavori di ristrutturazione di n. 3 stanze da adibire ad uffici amministrativi presso la palazzina "ex-università". Approvazione

Dettagli

Gara per servizio di raccolta, trasporto e smaltimento di piccoli quantitativi di rifiuti contenenti. amianto. CIG N C3.

Gara per servizio di raccolta, trasporto e smaltimento di piccoli quantitativi di rifiuti contenenti. amianto. CIG N C3. Pagina1 Associazione consortile Centrale unica di committenza dei Comuni di Valenza, Pietra Marazzi, Montecastello, Rivarone e Quargnento ---------------------------------------------------------------------

Dettagli

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n del

Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n VICENZA DELIBERAZIONE. n del Servizio Sanitario Nazionale - Regione Veneto AZIENDA ULSS N. 8 BERICA Viale F. Rodolfi n. 37 36100 VICENZA DELIBERAZIONE n. 1489 del 22-11-2017 O G G E T T O Affidamento dei Lavori di completamento della

Dettagli