Next Generation Data Center. Le soluzioni tecnologiche all'avanguardia per le esigenze di business delle aziende moderne

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Next Generation Data Center. Le soluzioni tecnologiche all'avanguardia per le esigenze di business delle aziende moderne"

Transcript

1 Next Generation Data Center Le soluzioni tecnologiche all'avanguardia per le esigenze di business delle aziende moderne

2 Le sfide attuali per un responabile IT Utilizzo Medio dei Server <15% Source: Gartner Gestione Integrata di troppi dispositivi Il 79% del Budget IT è Utilizzato per mantenere il Business Attivo Source: Gartner Sviluppo dei Server Incontrollato, Consumi Elettrici, Spazi nel D.C. Capacità di stabilire la priorità delle informazioni in base al valore 2011 Tutti i diritti riservati 2

3 Quali Sono i Problemi Aperti! Consolidamento Flessibilità Power, Heat e Cooling Backup Disaster Recovery Cablaggi Virtualizzazione 2011 Tutti i diritti riservati 3

4 Le Priorità di Business Secondo i CEO per i Prossimi 12 mesi D. Le elencherò adesso una serie di priorità di business. Potrebbe indicarmi quali sono le più importanti per la vostra azienda nei prossimi 12 mesi? Riduzione dei costi 52,3% Sviluppo nuovi prodotti-servizi Efficienza dei processi di business Miglioramento attività di Vendita Ristrutturazioni / cambiamenti societari Miglioramento Customer Service Miglioramento attività di Marketing Ottimizzazione supply chain 27,0% 22,5% 21,6% 19,8% 16,2% 13,5% 7,2% Fonte: IDC CIO Survey, N=110. Risposte Multiple 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 2011 Tutti i diritti riservati 4

5 Le Priorità Tecnologiche Secondo i CIO per i Prossimi 12 mesi D. Le elencherò adesso una serie di priorità tecnologiche.. Potrebbe indicarmi quali sono le più importanti per la vostra azienda nei prossimi 12 mesi? Altro 8.6% Security/business continuity 30.9% Integrare IT e communications 25.3% Compliance Deliver flexible IT solutions 16.8% 14.8% Trovare personale qualificato Allineamento Tecnologia/Business Budget in calo Guidare la business innovation Poco interesse nelle strategie IT Aumento domanda per Web&collaborative apps Legacy systems 10.9% 10.2% 9.2% 7.9% 7.9% 5.9% 4.9% Mancanza di attenzione dal top management 2.3% Source: IDC ICT Forum Survey, n = 304 0% 5% 10% 15% 20% 25% 30% 35% 2011 Tutti i diritti riservati 5

6 Le Direzioni Evolutive per i nostri Clienti: In quale area evolutiva si interviene attraverso la virtualizzazione: SOA Virtualizzazione Efficienza operativa e controllo Conformità Controllo costi ¾ Service Oriented Architecture. Evoluzione in termini infrastrutturali della precedente filosofia che indicava come architettura un insieme di applicazioni che dialogavano tra loro. In altri termini: Architettura Infrastrutturale ¾ Estendere il concetto di virtualizzazione a più livelli dell infrastruttura ¾ Flessibilità e interoperatività ¾ Esigenza di ottenere un deploy dinamico in funzione delle necessità del business ¾ Strumenti di gestione e monitor ¾ Gestione delle varie basi dati (relazionali e non) in ottica di un maggiore livello di normative e controlli sui dati sensibili. ¾ Sicurezza ¾ Maggiore efficienza operativa ¾ Processi per contenere l esplosione di informazioni da gestire ¾ Flessibilità di scelta ( Server, Storage e Virtualizzazione ) 2011 Tutti i diritti riservati 6

7 Evoluzione del Data Center One OS CPU I/O 1 Ethernet Network MEM DISK 2 One OS CPU I/O FCP SAN FCP Storage MEM Ethernet Network 2011 Tutti i diritti riservati 7

8 Evoluzione del Data Center Architetture Monolitiche Servizi Modulari ed Interconnessi 2011 Tutti i diritti riservati 8

9 N.G.D.C. - Caratteristiche Data Center Organizzato su Servizi Infrastrutturali Distribuito su Tre Livelli Livello di Integrazione di Servizi e Appl. dell Enterprise Livello Networking e Storage Network Livello di Gestione del Data Repository Architetture Modulari orientate ai Servizi Servizi di Infrastr. Applicativa, Gestione e Sicurezza Servizi di Network e Connettività Servizi Storage, Archiviazione, Backup (Data Repository) Scalabile Tridimensionalmente Interfaciamento con protocolli Standard e Aperti (es. SCSI e TCP/IP) Management Semplice ed Indipendente per ogni Servizio Monitor Integrato per tutto il Datacenter Supporto nativo protocolli SMTP oppure dei Performance Monitor Agenti Dedicati di servizio per il monitor 2011 Tutti i diritti riservati 9

10 I servizi Infrastrutturali Virtual Application Services. Servizi a supporto degli OS/APPL (*) VMware Server e Desktop Hyper-V - Microsoft XenServer Citrix XenDesktop Citrix XenApp - Citrix xvm SUN, Server e Desktop Ecc.ecc. Phisical Application Servics. Tipicamente Sistemi Operativi Microsoft Windows Linux nelle varie distribuzioni SUN Solaris SUN Microsystems HPUX HP AIX - IBM (*) Non necessariamente devono essere solo sistemi operativi. Attualmente stanno nascendo svariate applicazioni verticali che hanno inseriti i meccanismi base degli O.S., Driver, Scheduling dei Processi/Tread e gestione del File System (Proprietari oppure Standard) e che sono in grado di operare nativamente all interno di ambienti virtualizzati Tutti i diritti riservati 10

11 I servizi di Infrastrutturali..cont. Phisical or Virtual SLA Oriented Services. Sicurezza Perimetrale Antivirus, Antispam Mail a Web Filtering Data Loss Prevention Access Right Grant Password aggiornate periodicamente Riconoscimenti Biologici Right Managment Sistemi di Encriptions Gestione del ciclo di attività dell informazione Backup Archiviazione Disaster Recovery Business Continuity System and Network Monitor Ecc..ecc Tutti i diritti riservati 11

12 .Architetture Services or Applications Architetture Fisiche C O N S O L E Security Protection Connectivity APPL. 1 APPL. APPL. APPL. APPL Operating System APPL. N Hardware Guest Virtual Machines Security Protection Connectivity C O N V. S O L E O.S. 1 O.S N O.S. 1 V.AP. 1 O.S. 2 V.AP. 2 O.S. 2 V.AP. 3 O.S. N V.AP. 4 Architetture Virtualizzate 2011 Tutti i diritti riservati 12

13 più nel dettaglio All interno del Data Center tutto può essere considerato un servizio. Sia tutte le attività per garantire la salvaguardia dei dati e la continuità del servizio, sia le applicazioni usate dagli utenti, per le persone IT entrambe queste tipologie di attività sono un servizio. La differenza sostanziale è che le prime supportano l erogazione delle seconde, tendenzialmente non creano business, ma supportano le seconde alla creazione dello stesso. In passato per garantire determinati livelli di servizio da parte delle applicazioni, era necessario integrare le stesse con procedure che dipendevano dalla tipologia di prodotti e architetture che venivano utilizzate. I vincoli procedurali richiedevano complesse attività per mettere in sicurezza un servizio e questo portava ad assumersi grossi rischi! Con le moderne tecnologie è possibile isolare un determinato servizio applicativo e infrastrutturale dalle tecnologie sottostanti. L accesso al dato è attuato tramite protocolli standard e la consistenza dello stesso è garantito attraverso specifici agenti che vengono installati a livello applicativo. Non sono richieste ulteriori di integrazioni e procedure. Questo discorso vale per le tecnologie fisiche e virtuali Il vantaggio della virtualizzazione e che rende indipendente il servizio dall hardware e ne permette la migrazione in modo semplice e veloce portando il server da dispositivo fisico legacy ad elemento logico circoscritto ad un elemento file. Proteggere, salvare e rendere consistente il servizio, qualunque esso sia, diventa facile e veloce come salvare un file!!! Tutti i diritti riservati 13

14 Servizi di Applicativi per l Utente Utenti virtualizzazione Tecnologie Servizi di Virtualizzazione Applicativa Utenti Astrazione del Livello Applicativo Consolidamento di più applicazioni in un unico server Risparmio delle risorse Server per l erogazione dei servizi applicativi Gestione indippendente dal DeskTop per le singole Applicazione Gestione centralizzata delle applicazioni erogate per gli utenti Servizi di Virtualizzazione del DeskTop Astrazione del DeskTop Utente Consolidamento centralizzato dei DeskTop Utente Provvisioning Flessibile e Dinamico della postazione di lavoro dell utente Sicurezza dagli attacchi di virus sulla postazione dell utente Gestione semplificata di numerose postazioni di lavoro in quanto centralizzate 2011 Tutti i diritti riservati 14 IT

15 più nel dettaglio All interno del Data Center tutto può essere considerato un servizio. Anche il Desktop e l aplicazione utilizzata delgli utenti possono essere considerato un servizio. In questo modo possiamo usufruire della nostra applicazione da qualsiasi strumento a disposizione: Tablet, Smart Phone, Thin Client, Telefono d ufficio, BlackBerry, ecc. Con gli strimenti software ed hardware a disposizione noi possiamo accedere ai dati aziendali da qualsiasi posto in qualsiasi parte del mondo... Anche da un Internet Caffè Tutti i diritti riservati Possiamo erogare lo strumento giusto per ogni tipologia di utente che opera all interno della nostra azienda otimizzando gli investimenti ed otimizzando le risorse a disposizione per gestire tutti i nostri utenti. Attraverso queste tecnologie possiamo migliorare i livelli di servizio non vincolando l utente all utilizzo di uno strumento dedicato, ma dando la flessibilità dell accesso all applicazione da ogni dispositivo che si ha a disposizione nell ufficio stesso... Anywhere... Anytime! 15

16 Servizi di Connettività e Storage Network Una Porta Aperta per il dato. Unico media per i servizi Rame verso i Server Rame oppure Fibra verso lo Storage Tecnologie Scalabili Basse Latenze Elevate Bande Passanti Consolidamento di Diversi Protocolli SCSI e TCP/IP nello stesso Cavo Gestione del QoS NIC e HBA Virtualizzate nei Server Servizi di Storage Network Astrazione tra il Livello Storage e Server Un unico punto di accesso allo storage ovunque si trovi il servizio Aggregazione di elementi presenti in Differenti Storage di Diversi Vendor Gestione indipendente dallo storage dei flussi per la sicurezza dei dati Unico servizio per la protezione remota del dato e la continuità del servizio 2011 Tutti i diritti riservati 16

17 Architecture SCSI TCP/IP Integrate Connectivity Director SCSI TCP/IP Integrate Connectivity Director 2011 Tutti i diritti riservati 17

18 più nel dettaglio 2011 Tutti i diritti riservati Sicuramente i progressi più grandi si stanno sviluppando su questo livello dell infrastruttura. A differenza del passato dove si aveva una netta distinzione tra i due protocolli principali, ora entrambi hanno un uso flessibile per le comunicazioni dei dati nell infrastruttura. Questo ha portato allo sviluppo di moderne tecnologie che riescono a consolidare in un unico media in rame entrambi i protocolli e permettono ai dati di correre nel Data Center con velocità e latenze che un tempo erano impensabili. La caratteristica principale di questi dispositivi è quella di virtualizzare i dispositivi di I/O sul server. In questo modo l elemento fisico installato sul server non sarà più identificato con una serie di schede per le tipologie differenti di media e protocolli che possono garantire i livelli di servizio, ma da un unico dispositivo che è in grado di virtalizzare i precedenti sia in termini di protocolli che di quantità. Una o due schede vi permetteranno di portare tutte le tipologie di dato per tutto il Data Center. Con l integrazione di metodologie finalizzate a garantire gli SLA, sarà possibile impostare il Quality of Service per ogni connettività virtuale in funzione dell importanza della specifica connessione, sia essa TCP/IP che SCSI. In ambiente virtuale questa tecnologia permetterà di rilasciare i nuovi servizi in modo rapido e veloce. Basterà sedersi di fronte alla console, configurare le nuove schede virtuali per il nuovo servizio, clonare il template di sistema operativo ed infine assegnare gli indirizzi!!! Con queste tecnologie la connettività non è più una Utility, ma diventa un Servizio!!!... 18

19 Meno Complesstà Con Xsigo Senza Xsigo Same I/O to each server 2011 Tutti i diritti riservati 19

20 BC and DR Architecture SCSI TCP/IP SCSI TCP/IP Integrate Connectivity Director Campus / Sincrono (T1 SLA) Integrate Connectivity Director Geografico /Asincrono (T1 SLA) SCSI TCP/IP WAN C O N S O L E Configuration Managment Control Integrate Connectivity Director 2011 Tutti i diritti riservati 20

21 Linux Primary storage volumes più nel dettaglio Una delle barriere più difficili da abbattere è l indipendenza del servizio dalle tecnologie infrastrutturali. In passato gestire il servizio i cui dati erano contenuti nello storage condiviso implicava una serie di procedure che permettevano l utilizzo dei dati stessi da parte di un altro server dislocato in aree diverse dal Data Center di produzione. Queste procedure erano estremamente rigide e strettamente legate alla tipologia di tecnologia. Ora le cose sono decisamente cambiate. Le nuove tecnologie di Storage Network riescono a creare una astrazione tra la tecnologia dello storage ed il servizio. Unix CDP SAN mirrors Virtual servers Windows J CDP Journal 7a.m. 8 a.m. 9 a.m. Block-level data replication with deduplication New York 2011 Tutti i diritti riservati Architecture Live Volume Layer (FC, iscsi, Cloud) Volume 1 Volume 2 Volume 3 London Come la virtualizzazione del server, che isola l hardware dal servizio, così la tecnologia applicata allo Storage Network isola l infrastruttura storage di uno specifico vendor dal servizio stesso. Questo permette di attuare i meccanismi di protezione locale e remota in modalità indipendente dal fornitore dello storage. Il vantaggio è che si può utilizzare una unica tecnologia a livello di Network con una singola interfacia di gestione. I miglioramenti derivate dall utilizzo di questi strumenti sono essenzialmente due. Il primo riguarda la gestione che viene semplificata e grazie all utilizzo di semplici agenti è possibile integrare all interno del servizio DR Site stesso. Il secondo riguarda l approvvigionamento dello spazio riservato alla memorizzazione del dato. J Introducendo uno strato che rende indipendente la 7a.m. 8 a.m. scelta tecnologia si può privilegiare l acquisizione di Full replicas plus snapshots capacità da vendor emergenti, ma referenziati che Serverless copy to tape possono proporre tecnologie più dedicate all utilizzo e ottimizzazione dello stesso in termini di crescita!!! 21

22 I servizi infrastruturali - Storage Tipologie di Accesso Accesso a Blocchi SCSI Protocol iscsi Protocol Accesso a File NFS e CIFS Protolols Accesso ad Oggetti TCP/IP ( Contenuti ) Tipologie di Tecnologie Storage evoluti (Blocchi) Astrazione degli elementi Fisici dai Logici Thin Provisioning Gestione del ciclo di vita del dato Gestione Copie Locali e Remote Virtualizzatori di Tape Library Gateway NAS (File) Gestione Protocolli di File Sharing Integrazione con Meccanismi di SignOn Gestione Delle Scritture WORM Contenuti Fissi ed Archiviazione (Oggetti) Servizi di Gestione Documentale e Work-Flow Archiviazione di Contenuti Fissi Posta Elettronica File Server 2011 Tutti i diritti riservati 22

23 Storage Services - Architettura Replica/Mirror Remoto (T2 SLA) C O N S O L E Configuration Managment Control Replica Remota Data Repository 2011 Tutti i diritti riservati 23

24 più nel dettaglio In tempi meno recenti i dispositivi meno efficienti in un Data Center erano i server e lo Storage. I primi hanno avuto il loro giusto riassestamento in termini di TCO grazie alla virtualizzazione, mentre i secondi soffrono ancora di inefficienza soprattutto da quando sono stati immessi nel mercato tipologie di dischi di grandi dimensioni. La metodologia di configurazione degli elementi logici porta Funzioni Enterprise Unificate Gestione SAN Backup, Replication, Recovery Gestione Risorse Storage ILM Virtualizzazione Virtualizzazione Storage meno 2011 Tutti i diritti riservati pregiate!!! 24 Fornitura Storage NAS Scalabilità Modulare Serial ATA Fibre Channel iscsi Mid-Tier FC Tutti gli OS del Server Indipendenza Tecnologia Standard Settore a dover associare in modo diretto la LUN (Logical Unit Upgrade non problematici..number ) con i dispositivi fisici dello storage. Le moderne tecnologie di virtualizzazione a livello storage introducono meccanismi che slegano completamente questi due elementi, portando benefici sia in termini prestazionali che di ottimizzazione della crescita. Con queste tecnologie si passa da un concetto primitivo di Creazione della LUN ad un concetto attuale di Definizione della LUN. Ciò che Volumi Virtuali Vol. B Vol. A Vol 1 Vol 2 Vol 3 Allocazione non utilizzata Dati Allocazione non utilizzata Dati Trazionale Vol. B Vol. A Risparmi $$$ Storage Disponibile Dati Dati Virtualizzato definiamo all interno dello storage non è un elemento fisico di occupazione, ma un elemento logico che occupa lo spazio fisico man mano le nostre esigenze crescono. Questo meccanismo si chiama Thin Provisionig. Con questa tecnologia è possibile attuare il vero Pay as you Grow che permette di diluire nel tempo gli investimenti nello storage!!! Ulteriore innovativa funzionalità che gli storage moderni. forniscono è il Data Progression. Questo meccanismo interno dello storage permette di riallocare il dato in modo automatico in funzione della sua rilevanza ed utilizzo. Si parte dal principio che un dato poco rilevante per il business delle aziende è anche poco acceduto. Attraverso console di gestione è possibile definire questi tempi oltre i quali il dato sarà riallocato in aree

25 Data Repository - Caratteristiche Data Repository Tipologie Enclosure - without RAID JBOD with or without RAID Storage della prima generazione Librerie Nastri Librerie DVD oppure CD Connettività e Protocolli Rame SATA Rame SAS Rame TCP/IP Fibra Ottica - SCSI 2011 Tutti i diritti riservati 25

26 Evoluzione del Data Center - SOA Data Repository One OS CPU I/O MEM Physical Application Services and Physical Infrastructure Services VM1 VM1 VM1 VM1 Hypervisor CPU MEM Enterprise Cloud Computing Connectivity & Network Services Local or Remote Users Virtualized Application Services 2011 Tutti i diritti riservati 26

27 Perché come Partner Solution Provider! Le soluzioni tecnologiche all'avanguardia per le esigenze di business delle aziende moderne

28 Il Curriculum Circa 21 anni di Sviluppo Skill nel settore Informatico Tecnico e Sistemistico Più di 8 anni si Sviluppo Relazioni e Skill Commerciali con clienti della Grande, Media e Piccola Impresa DSC 28 anni di esperienza imprenditoriale nelle attività di Sviluppo Software, Professional Service e Customer Service 2008 Tutti i diritti riservati 28

29 L offering di Offering strutturato in tre livelli: Consulenza e supporto all acquisto - Aiutare il cliente nelle scelte tecnologiche a supporto del business - Seguire il cliente nella gestione del fornitore in fase di proposition e offerta Progettazione - Sviluppare progetti personalizzati per le sue esigenze di business - Supportare il cliente nella valutazione di progetti sviluppati da fornitori Delivery - Possibilità di operare direttamente nel sito del cliente eseguendo attività in vari ambiti - Erogare servizi a fronte di soluzioni sviluppate a supporto del business Tutti i diritti riservati 29

30 L area Operativa Data Center - Infrastruttura Ambiti di Consulenza, Progettazione e Delivery di Infrastruttura Sistemistica Ambiti di Consulenza, Progettazione e Delivery di Backup, Sicurezza e Protezione del Dato Ambiti di Consulenza, Progettazione e Delivery di soluzioni di Archiviazione Data Center - Networking Ambiti di Progettazione e Delivery di Architetture di Rete Ambiti Tecnologici di Lan, Wan, WiFi, SAN e Infiniband Protocolli TCP/IP, FC, Routing e SNA Periferia e o Filiali Solo se Inserita in una Strategia di Gestione Centralizzata 2008 Tutti i diritti riservati 30

31 Servizio al Cliente di Esperienze e competenze Visione e Qualità del Servizio Flessibilità Indipendenza 2008 Tutti i diritti riservati 31

32 Capacità di essere Flessibile perché...struralmente Indipendente Disponibilità Presenza Velocità di Risposta Focalizzazione...Competenza ed Esperienza Conoscenza tematiche aziendali Far parlare sistemi diversi Partire da soluzioni espandibili...la Tecnologia nel Business Partnership differenziate Velocità nel Cambiamento Autonomia di investimenti ROI sicuro 2008 Tutti i diritti riservati 32

33 the 300 Billion Dollars Virtual Company Tutti i diritti riservati 33

34 I prodotti e le Tecnologie Servizi Infrastrutturali Strage Service e Repository (Block Access) EMC - Compellent (Virtul. Strage) EMC (Standard and VTL Library) FalconStor (VTL/SIR Gateway and Library - NSS) Deduplication ( EMC NetApp - Nexan ) NAS e NAS Gateway (File Access) NetApp EMC (Tier 1 NAS e NAS Gateway) Content Access and Archiving Centera ( EMC ) Documentum (Document Managment T1) Oracle (Document Managment T1) Microsoft (SharePoint T2) CommVault (T1 File and Mail Archiving) Sicurezza Infrastrutturale del Dato Lampertz (Armadi e Camere Ingnifughe) Safe Watcher (Thecnology Movements) Servizi per la Distribuzione Distributori Ready Informatica Magirus ICOS Application Services Virtual Appl. Service Citrix - Xen (Server, Desktop e Application) Microsoft - Hyper-V (Server) SUN xvm Xen (Server) VmWare (Server e Desktop) Phisical Appl. Service Microsoft Windows Solaris ed OpenSolaris (T1 Unix O.S.) Linux RedHat (T1 Linux O.S.) Ubuntu e Fedora (T2 Linux O.S.) Server per Appliance SUN Microsystem (T1 x86 Servers and Blades) Servizi Finanziari e Legali Leasing e Noleggi Operativi De Lage Landen Sun Microsystems Supporto Legale Aziendale per il Gruppo Studio Legale De Luca 2009 Tutti i diritti riservati 34

35 I Prodotti e le Tecnologie cont. SLA Oriented Service Access Profiling Vasco (Strong Autentication) Citrix (Broker per Desktop and Application Virt.) Data Profiling WebSense (Web and Mail Profiling) CheckPoint (FireWall and Appliance) Symantec and McAfee (Antivirus) Right Managments Oracle (IRM) Data Loss Prevention WebSense Backup and Restore CommVault Data Progression (Ciclo di Vita del Dato) Compellent Connectivity QoS Management Xsigo ( Virtual I/O) Managment, Security and Monitor NetiQ an Attachmate Business Servizi di Network e Connettività Connectivity Service Xsigo System (Virtual I/O) Obsidian Strategics (Infiniband Extension) Network Storage Service FalconStor (NSS/CDP) DataCore ( SANmelody e SANsymphony) Veritas (Storage Software) Compellent (Live Volume) TCP/IP Network Service Foundry Networks ( WAN & LAN - T1) SCSI Network Services Brocade ( FCoF, FCoE and iscsi) Voice over IP Microsoft ( VoIP Based Solution ) zos Server - MainFrame Storage e Funzionalità SUM Microsystems Servizi Professionali Hitachi Data Systems ( HDS ) 2009 Tutti i diritti riservati 35

36 Enrico Maria Oggioni Tel: Fax: Cell

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione L Impresa Estesa come motore dell Innovazione VOIP e RFID Andrea Costa Responsabile Marketing Clienti Enterprise 0 1. Innovazione: un circolo virtuoso per l Impresa Profondità e latitudine (l azienda approfondisce

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL PROPRIO PATRIMONIO INFORMATIVO E DEL PROPRIO KNOW-HOW IMPRENDITORIALE. SERVIZI CREIAMO ECCELLENZA Uno dei presupposti fondamentali

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

Portfolio Prodotti MarketingDept. Gennaio 2015

Portfolio Prodotti MarketingDept. Gennaio 2015 Portfolio Prodotti Gennaio 2015 L azienda Symbolic Fondata nel 1994, Symbolic è presente da vent'anni sul mercato italiano come Distributore a Valore Aggiunto (VAD) di soluzioni di Data & Network Security.

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Lo storage di prossima generazione

Lo storage di prossima generazione Juku.it Lo storage di prossima generazione white paper (settembre 2012) Enrico Signoretti Juku consulting srl - mail: info@juku.it web: http://www.juku.it Indice Note legali 3 Juku 1 Perchè Juku 1 Chi

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013

3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali. Aprile 2013 3 domande che i CIO dovrebbero fare circa la protezione dei dati sui server virtuali Aprile 2013 1 Contenuti Perché è importante per i CIO... 3 Quello che tutti i CIO dovrebbero sapere... 4 3 domande da

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI UDINE Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea Triennale in Informatica Tesi di Laurea SISTEMI DI VIRTUALIZZAZIONE: STATO DELL ARTE, VALUTAZIONI, PROSPETTIVE

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Disaster Recovery, niente di più semplice. Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM

Disaster Recovery, niente di più semplice. Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM Gestione e monitoraggio dell infrastruttura per la Business-Critical Continuity TM ARGOMENTI TRATTATI Il livello elevato Il disastro più diffuso e più probabile L'esempio da 10 miliardi di dollari per

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento

- Antivirus, Firewall e buone norme di comportamento Reti Di cosa parleremo? - Definizione di Rete e Concetti di Base - Tipologie di reti - Tecnologie Wireless - Internet e WWW - Connessioni casalinghe a Internet - Posta elettronica, FTP e Internet Browser

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY L evoluzione dell IT attraverso il Cloud White Paper per www.netalia.it Marzo 2015 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

MailStore Server PANORAMICA

MailStore Server PANORAMICA MailStore Server PANORAMICA Lo standard per archiviare e gestire le Email Le aziende possono beneficiare legalmente, tecnicamente, finanziariamente ed in modo moderno e sicuro dell'archiviazione email

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli