DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI"

Transcript

1 Get on board IL COMITATO PARI OPPORTUNITÀ DELL ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI BOLOGNA, nell ambito delle proprie finalità, ha organizzato la seconda edizione del corso di formazione manageriale che sarà realizzato dalla Alma Graduate School, la business school dell Università di Bologna, per accrescere e potenziare le competenze e le capacità professionali di coloro che già siedono o aspirano a sedere in consigli di amministrazione di società quotate, pubbliche, e private di dimensioni mediograndi. IL PERCORSO FORMATIVO, che porta il nome di "Get on board, È RIVOLTO alle Colleghe ed ai Colleghi iscritti presso l ODCEC di Bologna e presso gli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle province dell Emilia Romagna, senza precluderne l eventuale accesso ad un numero limitato di managers, e figure imprenditoriali di vertice. DATE E LUOGO DI SVOLGIMENTO ottobre 2014: giovedì 16, martedì 21 e martedì 28 presso Alma Mater Graduate School Bologna Villa Guastavillani, via degli Scalini n. 18 (vedi programma qui di seguito). IL COSTO COMPLESSIVO PER TUTTE LE 3 GIORNATE è di 300,00 euro oltre ad i.v.a. a persona. La quota comprende l accesso all aula lavori, materiale didattico, parcheggio; la quota non comprende i pranzi presso la sede didattica (altrimenti disponibili al costo di 9,00 euro a persona). 1 CREDITI FORMATIVI. La partecipazione all intero percorso formativo consentirà la maturazione di massimo 21 crediti formativi validi ai fini della FPC dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.

2 Al termine del corso Alma Mater Graduate School rilascerà ai partecipanti all intero percorso di formazione un ATTESTATO DI FREQUENZA DELLA SCUOLA. ISCRIZIONE E TERMINI. L iscrizione, valida se contestuale al pagamento, dovrà avvenire entro il giorno 14 aprile p.v. Si prega di trasmettere la presente pagina compilata (*) alla segreteria dell ODCEC di Bologna via fax al numero 051/ Modalità di pagamento: bonifico bancario presso c/c intestato ODCEC Bologna (iban nr IT35Y Unipol Banca Via Farini,12 Bologna). E necessaria l iscrizione di un minimo di 30 partecipanti affinché il corso di formazione abbia luogo. Il mancato raggiungimento del numero minimo comporterà l impossibilità di realizzare il corso e quindi la restituzione a ciascun iscritto dell intera quota di partecipazione, entro il 20 aprile Il corso di formazione è a numero chiuso: si accettano massimo nr 35 iscrizioni fra le prime pervenute valide. (*) DATI DEL PARTECIPANTE : Cognome e Nome Data e luogo di Nascita Tel..Cell DATI PER LA FATTURAZIONE: Soggetto intestatario : P.Iva...C.F Indirizzo..CAP..... Località. Prov NOME, COGNOME e firma per accettazione: 2

3 Scheda del programma formativo Get on board 1. PREMESSA A valle della legge Golfo/Mosca (120/2011), operativa a partire da agosto 2012, che impone una quota di genere di almeno il 20% negli organi di amministrazione e controllo delle società quotate in borsa, ed a valle dell incremento significativo registrato nell ultimo anno relativamente alle variazioni della rappresentanza femminile in Cda (passato da 6,73% al 9,75%), grazie al percorso di adeguamento compiuto da alcune fra le più importanti aziende del panorama italiano (Fiat, Luxottica, Mondadori), Alma Graduate School intende realizzare un programma di formazione manageriale per coloro, in particolare donne, che siederanno nei Consigli di Amministrazione delle società quotate italiane, con l obiettivo di capitalizzare un bacino di talenti ad oggi non ancora utilizzato pienamente. 2. OBIETTIVI Accrescere e rafforzare le capacità necessarie a svolgere il ruolo di Board Member Fornire strumenti mirati per ricoprire il ruolo con piena consapevolezza e competenza Approfondire le conoscenze relative al contesto di riferimento in termini di modelli di Governance, funzionamento Cda, obblighi e responsabilità in Cda Offrire occasioni di scambio e confronto diretto con Ceo e Board Member per meglio comprendere la reale complessità del ruolo 3. DESTINATARI Il percorso formativo è rivolto a: donne e uomini appartenenti all Ordine dei Dottori Commercialisti che, presentando una professionalità molto specifica, intendono approfondire e sviluppare le competenze chiave, complementari al proprio ruolo, necessarie per poter assumere posizioni di rilievo all interno di un Consiglio di Amministrazione profili qualificati, provenienti dal mondo del business, della cultura e della politica, che presentano le potenzialità per ricoprire (o già ricoprono) la posizione di Consigliere Delegato in aziende, anche non quotate, o familiari profili qualificati che ricoprono attualmente ruoli di responsabilità in aziende italiane e globali, quali amministratori delegati, direttori generali, direttori di funzione Al termine del percorso verrà consegnato un attestato di frequenza della Scuola. 3

4 4. STRUTTURA E CONTENUTI Il percorso formativo ha una durata complessiva di tre giorni, distribuiti nell arco di 3 settimane (1 giorno a settimana). Le lezioni hanno inizio alle h. 9,15 e terminano alle 17,45. A metà giornata è prevista un ora di pausa pranzo. Il calendario previsto è 16, 21, 28 ottobre PROGRAMMA DI DETTAGLIO (sono possibili aggiustamenti nella sequenza esatta degli argomenti) PRIMA GIORNATA Prima parte: a) Focus sulle diverse tipologie di CdA dalle società a partecipazione pubblica alle società quotate b) Il consiglio di amministrazione: nomina, sostituzione, funzionamento, delega, comitati c) Il ruolo dei consiglieri non esecutivi e indipendenti d) Il divieto di concorrenza e gli interessi degli amministratori e) Le operazioni con parti correlate Seconda parte: f) Gruppi societari, direzione e coordinamento della holding e ruolo dei consiglieri nelle varie società del gruppo g) Insider Trading h) Responsabilità degli amministratori SECONDA GIORNATA Prima parte: a) Il collegio sindacale: nomina, requisiti, poteri/funzioni, particolarità nelle quotate b) La denuncia ex art c.c. c) Responsabilità dei sindaci Seconda parte: d) Budget previsionale e) Sistemi di controllo interno TERZA GIORNATA Prima parte: a) Legge 231 e controllo interno b) Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili Team Mentoring a) Gruppi di discussione con consiglieri di amministrazione che condividono e illustrano la loro esperienza. 4

5 6. DOCENZA Avv. Prof. Maurizio Ragno (coordinatore didattico dell iniziativa), esperto di diritto societario, fallimentare, commerciale; docente presso l Università di Bologna; Prof. Francesco Vella, professore di diritto commerciale, Università di Bologna; Prof. Angelo Paletta. professore di economia aziendale, Università di Bologna. Testimonial con esperienze significative in Consigli di Amministrazione. 7. SEDE Sede del corso è Alma Graduate School, la business school dell Università di Bologna, con sede in Villa Guastavillani, via degli Scalini 18 - Bologna. Informazioni: Pasquale Lovino tel La sede è provvista di un ampio parcheggio accessibile gratuitamente. Di seguito sono riportate alcune indicazioni utili al raggiungimento della sede con mezzi propri o pubblici. Per dettagli ulteriori è possibile consultare la sessione del sito della Scuola Come arrivare Indicazioni stradali Dal centro di Bologna In auto: dal viale di circonvallazione raggiungere porta Castiglione e girare in esterno (non in direzione del centro) su via Castiglione. Proseguire in via di Barbiano e girare a sinistra in via degli Scalini. Proseguire per circa 2 km fino a raggiungere Villa Guastavillani, sulla sommità del colle. In autobus: raggiungere piazza Cavour da cui si prende la linea 59 che porta direttamente ad Alma Graduate School. Il biglietto è valido per 60 minuti, costa 1,30 euro e può essere acquistato a bordo (1,50 euro). In taxi: una singola corsa dal centro di Bologna a Villa Guastavillani ha un costo di circa euro. Dalla Stazione Ferroviaria Centrale In auto: prendere il viale di circonvallazione in senso antiorario. Raggiunta porta Castiglione girare a destra su via Castiglione. Proseguire in via di Barbiano e girare a sinistra in via degli Scalini. Proseguire per circa 2 km fino a raggiungere Villa Guastavillani, sulla sommità del colle. In autobus: raggiungere con le navette delle linee A o B piazza Cavour da cui si prende la linea 59 che porta direttamente ad Alma Graduate School. Il biglietto è valido per 60 minuti, costa 1,30 euro e può essere acquistato a bordo (1,50 euro). In taxi: i taxi sono disponibili presso la stazione ferroviaria centrale. Una singola corsa fino a Villa Guastavillani ha un costo di circa euro. 5

6 Mappa semplificata di Bologna: Autobus: linea 59 (per eventuali variazioni previste nel corso del 2014, si suggerisce di verificare direttamente su 6

Get on Board! II edizione ottobre 2014

Get on Board! II edizione ottobre 2014 Get on Board! II edizione ottobre 2014 WELCOME KIT 1 Indice Staff... 3 Management... 3 Direzione programma... 3 Coordinamento programma... 3 Orario di ricevimento... 3 Programma... 4 Donne in CdA - Get

Dettagli

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE

L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 102 102 L ANALISI DI BILANCIO PER flussi finanziari (CORSO AVANZATO) CALENDARIO, SEDI E ORARIO

Dettagli

Percorso di alta formazione

Percorso di alta formazione Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili di Padova CREDITI FORMATIVI Il percorso formativo è valido ai fini della FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA dei Dottori Commercialisti e degli

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT Strumento per processi di cambiamento e innovazione

PROJECT MANAGEMENT Strumento per processi di cambiamento e innovazione Q110 Srl 67100 L AQUILA - S.S. 17 OVEST COMPLESSO PANORAMA - PAL. B TEL. 0862.318379-0862.323890 FAX 0862.1965031 www.q110.it - info@q110.it Ente Formativo accreditato Regione Abruzzo Intensive short MASTER

Dettagli

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione Business Plan 2014 Management e innovazione Z1075 II Edizione / 13 15 novembre 2014 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione Aziendale presso

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE 20/21 NOVEMBRE 2014 Il bilancio 2015: l armonizzazione contabile e gli organismi partecipati SEDE: BUSTO ARSIZIO

CORSO DI FORMAZIONE 20/21 NOVEMBRE 2014 Il bilancio 2015: l armonizzazione contabile e gli organismi partecipati SEDE: BUSTO ARSIZIO CORSO DI FORMAZIONE 20/21 NOVEMBRE 2014 Il bilancio 2015: l armonizzazione contabile e gli organismi partecipati SEDE: BUSTO ARSIZIO IL CORSO E VALIDATO DAL MINISTERO DELL INTERNO E DAL CNDCEC Espressamente

Dettagli

Corso di management dello sport di 1^ livello.

Corso di management dello sport di 1^ livello. Corso di management dello sport di 1^ livello. Obiettivi : Il corso è mirato a mettere in grado il dirigente sportivo di operare in modo efficace grazie all acquisizione di un adeguato sistema di competenze

Dettagli

Business Coaching. Diploma of Advanced Studies. Formazione continua

Business Coaching. Diploma of Advanced Studies. Formazione continua Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento scienze aziendali e sociali Formazione continua Business Coaching Diploma of Advanced Studies Il Business Coaching è una pratica

Dettagli

L USURA BANCARIA UN APPROCCIO GIURIMETRICO

L USURA BANCARIA UN APPROCCIO GIURIMETRICO 3 CFP COA L USURA BANCARIA UN APPROCCIO GIURIMETRICO CORSO FORMATIVO Verona, 27 Maggio 2015 dalle ore 15.00 alle ore 19.00 4 ore di lezione frontale Formazione di taglio operativo Corso accreditato COA

Dettagli

MASTER 2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015. 7 MEZZE GIORNATE di aggiornamento tributario PERCORSO DI

MASTER 2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015. 7 MEZZE GIORNATE di aggiornamento tributario PERCORSO DI in collaborazione con PERCORSO DI 7 MEZZE GIORNATE di aggiornamento tributario MASTER 2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015 DA OTTOBRE A MAGGIO MATURA FINO A 31 CFP NOVITÀ FISCALI

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z6054.1 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

L ANALISI DEI COSTI Z6054.1 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo L ANALISI DEI COSTI 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054.1 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 9 OTTOBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore Ordinario di

Dettagli

Prospetto suddivisione Aree tematiche. N.B. Durata minima del corso = 20 ore

Prospetto suddivisione Aree tematiche. N.B. Durata minima del corso = 20 ore Programma del Corso per l allineamento di coloro che hanno frequentato un corso di preparazione all esame DEFS - European Financial Services ante 2014 ma non superato o sostenuto la relativa prova d esame

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

PERCORSO SPECIALISTICO AIDC Milano - EUTEKNE LA REVISIONE DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI - CORSO AVANZATO

PERCORSO SPECIALISTICO AIDC Milano - EUTEKNE LA REVISIONE DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI - CORSO AVANZATO PERCORSO SPECIALISTICO AIDC Milano - EUTEKNE LA REVISIONE DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI - CORSO AVANZATO La recente normativa sulla contabilità degli enti locali ha sempre più incrementato l attività dell

Dettagli

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.1 IV Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO 23 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

Scuola per il Praticante Dottore commercialista ed Esperto contabile

Scuola per il Praticante Dottore commercialista ed Esperto contabile MASTER MASTER PART-TIME PART-TIME Scuola per il Praticante Dottore commercialista ed Esperto contabile PALERMO LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPOSA LAA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters

Dettagli

Prospetto suddivisione Aree tematiche. N.B. Durata minima del corso = 90 ore

Prospetto suddivisione Aree tematiche. N.B. Durata minima del corso = 90 ore Programma del Corso per la Certificazione Diploma European Financial Services - DEFS per Professionisti del settore bancario e per aspiranti Promotori Finanziari Prospetto suddivisione Aree tematiche N.B.

Dettagli

Programma del Corso per il Mantenimento della Certificazione del livello EFP

Programma del Corso per il Mantenimento della Certificazione del livello EFP Programma del Corso per il Mantenimento della Certificazione del livello EFP Prospetto suddivisione Aree tematiche N.B. Durata minima del corso = min 2 ore/max 20 ore MODULI AREE TEMATICHE DURATA IN ORE

Dettagli

Casi pratici di vigilanza del Collegio sindacale

Casi pratici di vigilanza del Collegio sindacale Scuola di Specializzazione per Sindaci di Società Quarto modulo Casi pratici di vigilanza del Collegio sindacale 5 incontri dal 14/09/2015 al 1/12/2015 14.30-18.30 coordinatori: Daniele Bernardi, Claudio

Dettagli

LA VALUTAZIONE DELLE ABILITA IN BAMBINI CON AUTISMO E ALTRI DISTURBI PERVASIVI DELLO SVILUPPO: L USO DEL PEP 3

LA VALUTAZIONE DELLE ABILITA IN BAMBINI CON AUTISMO E ALTRI DISTURBI PERVASIVI DELLO SVILUPPO: L USO DEL PEP 3 Regione Liguria U.O. e Cattedra di Dipartimento Salute e Genova Neuropsichiatria Infantile Servizi Sociali Università degli Studi di Genova CORSO di FORMAZIONE TEORICO PRATICO: LA VALUTAZIONE DELLE ABILITA

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6050.1 III Edizione / Formula weekend 11 APRILE 9 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele

Dettagli

BUSINESS SCHOOL CONSULENZA LEAN MANUFACTURING

BUSINESS SCHOOL CONSULENZA LEAN MANUFACTURING BUSINESS SCHOOL BUSINESS SCHOOL BUSINESS SCHOOL 30% della quota all atto dell iscrizione e 70% entro l inizio del corso tramite bonifico bancario. BUSINESS SCHOOL SEGUE SEGUE SEGUE SEGUE

Dettagli

Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel. Taranto

Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel. Taranto Master Controllo di gestione, Finanza e Business plan su excel Taranto Gli obiettivi del Master Controllo di gestione, In collaborazione Finanza con e Business Plan Su Excel Taranto Il Master Controllo

Dettagli

FISCALITÀ D IMPRESA Z6053.4 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FISCALITÀ D IMPRESA Z6053.4 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FISCALITÀ D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.4 IV Edizione / Formula weekend 11 SETTEMBRE 19 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore Ordinario

Dettagli

CORSI di INGLESE 2 trimestre 2013

CORSI di INGLESE 2 trimestre 2013 CORSI di INGLESE 2 trimestre 2013 CORSI di INGLESE Principiante, Elementare, Pre-Intermedio e Intermedio 10 incontri di 2 ore ciascuno con cadenza settimanale, con orario 13-15 oppure 18-20, per acquisire

Dettagli

ICT Financial Management

ICT Financial Management ICT Financial Management L ICT ha un ruolo decisivo per lo sviluppo di servizi innovativi orientati all incremento dei ricavi ormai non più basati solo sui prodotti tradizionali e rappresenterà una leva

Dettagli

D.lgs. 231/01: approfondimenti in tema di organismo di vigilanza, modelli organizzativi e reati presupposto nella prospettiva degli intermediari

D.lgs. 231/01: approfondimenti in tema di organismo di vigilanza, modelli organizzativi e reati presupposto nella prospettiva degli intermediari D.lgs. 231/01: approfondimenti in tema di organismo di vigilanza, modelli organizzativi e reati presupposto nella prospettiva degli intermediari Milano, 21 maggio 2014 In partnership con Un occasione di

Dettagli

L assemblea degli azionisti: timing degli adempimenti e procedure. Milano, 14 gennaio 2014

L assemblea degli azionisti: timing degli adempimenti e procedure. Milano, 14 gennaio 2014 L assemblea degli azionisti: timing degli adempimenti e procedure Milano, 14 gennaio 2014 Un workshop operativo per preparare le assemblee 2014 Academy Gli strumenti della formazione Metodologia didattica

Dettagli

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE I Edizione 2015 PA, Sanità e Non Profit I Edizione Settembre - Novembre 2015 In collaborazione con OBIETTIVI La tutela del diritto alla salute non può fare a meno del

Dettagli

Master Bilancio BILANCIO D ESERCIZIO: L IMPATTO SUI BILANCI DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC

Master Bilancio BILANCIO D ESERCIZIO: L IMPATTO SUI BILANCI DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC NOVEMBRE - FEBBRAIO Master Bilancio BILANCIO D ESERCIZIO: L IMPATTO SUI BILANCI DEI NUOVI PRINCIPI CONTABILI OIC L APPROFONDIMENTO IN AULA PER LA CRESCITA DELLE TUE COMPETENZE CONDIZIONI GENERALI E RECUPERO

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore)

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORE DEL FORMATORE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (40 ore) OBIETTIVO Gli obiettivi della formazione puntano sull importanza di lavorare non solo sulla struttura o i contenuti

Dettagli

CORSI 2008. DONNE IMPRENDITRICI e ASPIRANTI IMPRENDITRICI

CORSI 2008. DONNE IMPRENDITRICI e ASPIRANTI IMPRENDITRICI CORSI 2008 per DONNE IMPRENDITRICI e ASPIRANTI IMPRENDITRICI Gestione operativa: Associazione Modenese Formazione Aziendale Il Comitato per la Promozione dell imprenditoria Femminile di Modena organizza

Dettagli

PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING

PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING PROBLEM SOLVING & DECISION MAKING 2015 People & Organizational Development Z1155 Executive Education 20 OTTOBRE 2015 21 OTTOBRE 2015 REFERENTI SCIENTIFICI Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione

Dettagli

OLBIA. La Revisione nell Ente Locale e nelle Società partecipate Corso base in-house 4 giornate dal 9 novembre 2012 al 26 gennaio 2013

OLBIA. La Revisione nell Ente Locale e nelle Società partecipate Corso base in-house 4 giornate dal 9 novembre 2012 al 26 gennaio 2013 Edizione In-House 4 giornate La Revisione nell Ente Locale e nelle Società partecipate Corso base in-house 4 giornate dal 9 novembre 2012 al 26 gennaio 2013 OLBIA Azienda con sistema di gestione qualità

Dettagli

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi:

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi: d d d COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! DO Collegio Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi in collaborazione con Università

Dettagli

2 Master Ricerca e Selezione del Personale

2 Master Ricerca e Selezione del Personale presenta 2 Master Ricerca e Selezione del Personale 1 corso-milano Il Master Assores è un progetto pensato per fornire un percorso formativo concreto e per rafforzare le competenze professionali di coloro

Dettagli

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa

Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa CONSORZIO POLO TECNOLOGICO MAGONA Organizza un percorso di formazione sul tema: Conoscere e discutere i fondamenti di una buona impresa 20-27 Ottobre; 10-17-24 Novembre 2012 Consorzio Polo Tecnologico

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2013

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2013 CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2013 A tutti i tirocinanti dottori commercialisti ed esperti contabili Macerata, mercoledì 9 gennaio 2013. Lunedì 11 febbraio 2013 inizierà a cura dell A.Fo.Prof.

Dettagli

Corso di formazione sul Processo Tributario Cuneo

Corso di formazione sul Processo Tributario Cuneo in collaborazione con Centro Studi di Diritto Tributario Corso di formazione sul Processo Tributario Cuneo 12-19-26 febbraio 2015 4-11 marzo 2015 (15 CFP) con il patrocinio della Fondazione dei Dottori

Dettagli

Il XV Congresso della Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi chiude

Il XV Congresso della Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi chiude XV Congresso Federazione nazionale Collegi Ipasvi Infermieri: valori, innovazione e progettualità per l assistenza alla persona Firenze - Fortezza da Basso - 26-27-28 febbraio 2009 Il XV Congresso della

Dettagli

INDUCTION SESSION PER AMMINISTRATORI INDIPENDENTI E SINDACI ALLA LUCE DEL CODICE DI AUTODISCIPLINA

INDUCTION SESSION PER AMMINISTRATORI INDIPENDENTI E SINDACI ALLA LUCE DEL CODICE DI AUTODISCIPLINA INDUCTION SESSION PER AMMINISTRATORI INDIPENDENTI E SINDACI ALLA LUCE DEL CODICE DI AUTODISCIPLINA 7 e 21 giugno 2013 Assogestioni, Via Andegari 18 Milano Chi è Assogestioni Assogestioni è l'associazione

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015

CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015 CORSO DI PREPARAZIONE ALL ESAME DI STATO ANNO 2015 A tutti i tirocinanti dottori commercialisti ed esperti contabili Macerata, mercoledì 21 gennaio 2015. Lunedì 16 febbraio 2015 inizierà a cura dell A.Fo.Prof.

Dettagli

COME CREARE VALORE AGGIUNTO ALL AGIRE PROFESSIONALE: LA MOTIVAZIONE E IL RUOLO DELLE PROFESSIONI SANITARIE NELLA ORGANIZZAZIONE

COME CREARE VALORE AGGIUNTO ALL AGIRE PROFESSIONALE: LA MOTIVAZIONE E IL RUOLO DELLE PROFESSIONI SANITARIE NELLA ORGANIZZAZIONE Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica SIBioC utilizza un Sistema di Gestione Qualità certificato ISO 9001:2008 per progettazione ed erogazione di eventi formativi Corso di

Dettagli

IL PROCESSO DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO

IL PROCESSO DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO CORSO DI FORMAZIONE IL PROCESSO DI PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO Pesaro ottobre novembre 2009 AGENZIA PER LʹINNOVAZIONE Società consortile senza scopo di lucro, fondata nel 1998 per iniziativa di enti locali,

Dettagli

EVENT MANAGEMENT. 16 Maggio / 18 Maggio 2013 Z2090 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION

EVENT MANAGEMENT. 16 Maggio / 18 Maggio 2013 Z2090 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION EVENT

Dettagli

LA COPERTURA DEI RISCHI

LA COPERTURA DEI RISCHI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE

CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE CATANIA 27 febbraio 22 aprile 2015 FORMULA BREVE LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione Ipsoa fa parte del Gruppo Wolters Kluwer, multinazionale olandese presente in Italia con i più autorevoli

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA

LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA Percorso di Formazione Manageriale per le PMI 2015 LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA Presentazione del percorso formativo Nell ambito delle attività necessarie alla buona conduzione

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

VALUTAZIONE FINANZIARIA

VALUTAZIONE FINANZIARIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Guida all informativa societaria

Guida all informativa societaria Guida all informativa societaria Milano, 25 e 26 maggio 2015 Un vademecum dedicato agli adempimenti informativi delle società quotate Academy Gli strumenti della formazione Metodologia didattica Le sessioni

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 con la collaborazione scientifica di DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 FORMAZIONE IN AULA E ONLINE PER REVISORI DEGLI ENTI LOCALI O T T O B R E N O V E M B R E 2 0 1 5 SEMINARIO DI APPROFONDIMENTO 1 mezza

Dettagli

ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER L ESAME AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2

ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER L ESAME AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2 ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO PER L ESAME AML CERTIFICATE 1 e AML CERTIFICATE 2 PREMESSA La richiesta di accreditamento di un percorso formativo finalizzato alla preparazione dei partecipanti

Dettagli

2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015

2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015 in collaborazione con PERCORSO DI 7 MEZZE GIORNATE di aggiornamento tributario MASTER 2015-2016 OFFERTA ESCLUSIVA PER ISCRIZIONI ENTRO IL 30/09/2015 DA OTTOBRE A MAGGIO MATURA FINO A 31 CFP NOVITÀ FISCALI

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN REVISIONE LEGALE DEI CONTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER SPECIALISTICO IN REVISIONE LEGALE DEI CONTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE in collaborazione con MASTER SPECIALISTICO IN REVISIONE LEGALE DEI CONTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE 30 Novembre, 01-06 07 14-15 Dicembre 2012 Aga hotel - Catania Via Ruggero di Lauria, 43 DESTINATARI

Dettagli

CAPITALE UMANO E IMPRESA

CAPITALE UMANO E IMPRESA CORSO BASE CAPITALE UMANO E IMPRESA Già per le scorse edizioni il corso praticanti ha ottenuto l alto patrocinio del Consiglio Nazionale dell Ordine Consulenti del Lavoro Roma Corso di aggiornamento Formazione

Dettagli

MASTER 2015-2016 SPECIALE GIORNATE 2016 5 MEZZE GIORNATE SCEGLI L OFFERTA PACCHETTO 5 GIORNATE 2016 O ISCRIVITI A 1 SINGOLA GIORNATA

MASTER 2015-2016 SPECIALE GIORNATE 2016 5 MEZZE GIORNATE SCEGLI L OFFERTA PACCHETTO 5 GIORNATE 2016 O ISCRIVITI A 1 SINGOLA GIORNATA in collaborazione con MASTER 2015-2016 SPECIALE GIORNATE 2016 5 MEZZE GIORNATE DA GENNAIO A MAGGIO 2016 SCEGLI L OFFERTA PACCHETTO 5 GIORNATE 2016 O ISCRIVITI A 1 SINGOLA GIORNATA MATURA FINO A 23 CFP

Dettagli

CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi

CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi AREA RELAZIONALE - PSICOLOGICA EVENTO RESIDENZIALE ECM CRESCERE COME SQUADRA Lavoro d equipe, empowerment e processi decisionali nei contes@ organizza@vi complessi 17-18 maggio 2013 R.S.A Corte Briantea

Dettagli

social Project management

social Project management Q110 Srl 67100 L Aquila - S.S. 17 Ovest Complesso Panorama - Pal. B Tel. 0862.318379-0862.323890 Fax 0862.1965031 www.q110.it - info@q110.it Ente Formativo accreditato Regione Abruzzo Con il patrocinio

Dettagli

Corso di formazione on-line per mediatore creditizio E agente in attività finanziaria

Corso di formazione on-line per mediatore creditizio E agente in attività finanziaria Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia Corso di formazione on-line per mediatore creditizio E agente in attività finanziaria 42 ore Corso di preparazione

Dettagli

La Revisione nell Ente Locale e nelle Società partecipate

La Revisione nell Ente Locale e nelle Società partecipate Edizione In-House 4 giornate La Revisione nell Ente Locale e nelle Società partecipate Corso Base in-house 4 giornate da Dicembre 2011 a Marzo 2012 Azienda con sistema di gestione qualità UNI EN ISO 9001:2008

Dettagli

ICT Financial Management

ICT Financial Management ICT Financial Management L ICT ha un ruolo decisivo per lo sviluppo di servizi innovativi orientati all incremento dei ricavi ormai non più basati solo sui prodotti tradizionali e rappresenterà una leva

Dettagli

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055.3 IV Edizione / Formula weekend 5 FEBBRAIO 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA

Dettagli

EXECUTIVE MASTER IN BANKING LITIGATION MASTER DI 1 LIVELLO IN DIRITTO E CONTENZIOSO BANCARIO SECONDA EDIZIONE

EXECUTIVE MASTER IN BANKING LITIGATION MASTER DI 1 LIVELLO IN DIRITTO E CONTENZIOSO BANCARIO SECONDA EDIZIONE SECONDA EDIZIONE EXECUTIVE MASTER IN BANKING LITIGATION MASTER DI 1 LIVELLO IN DIRITTO E CONTENZIOSO BANCARIO Bergamo - dal 3 Aprile 2015 al 30 Aprile 2015 faculty composta da magistrati, accademici, avvocati

Dettagli

Corso Post Laurea in Economia e Gestione della farmacia per titolari e collaboratori.

Corso Post Laurea in Economia e Gestione della farmacia per titolari e collaboratori. Corso Post Laurea in Economia e Gestione della farmacia per titolari e collaboratori. Sono questi anni decisivi per le farmacie italiane a seguito degli avvenimenti accaduti che hanno destabilizzato e

Dettagli

XII Convegno Annuale AIDEA-Giovani La crescita aziendale 8-9 giugno 2007

XII Convegno Annuale AIDEA-Giovani La crescita aziendale 8-9 giugno 2007 XII Convegno Annuale AIDEA-Giovani La crescita aziendale 8-9 giugno 2007 Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro 1. SEDE DEL CONVEGNO Università Magna Graecia, Campus di Germaneto Edificio dell

Dettagli

MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010

MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010 ENTE DI FORMAZIONE ex D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIREZIONE GENERALE DELLA GIUSTIZIA CIVILE. Provvedimento del 15/05/2009 e ss. modifiche.

Dettagli

La partecipazione al CdA: contenuti di business, dinamiche relazionali e regole

La partecipazione al CdA: contenuti di business, dinamiche relazionali e regole La partecipazione al CdA: contenuti di business, dinamiche relazionali e regole Milano, 27 e 28 gennaio 2015 Con il patrocinio di Un corso interattivo con un Role Playing per rendere la partecipazione

Dettagli

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista

Corsi di formazione. Mediatore civile professionista Corsi di formazione Mediatore civile professionista ISTITUTO LODO ARBITRALE GIUSTIZIA CIVILE A.D.R. ENTE DI FORMAZIONE EX D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA

Dettagli

2009 ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO FINALIZZATO AL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE FA - uropean Financial Advisor

2009 ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO FINALIZZATO AL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE FA - uropean Financial Advisor ACCREDITAMENTO DI UN PERCORSO FORMATIVO FINALIZZATO AL MANTENIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE FA - uropean Financial Advisor PREMESSA La richiesta di accreditamento di un percorso formativo finalizzato al mantenimento

Dettagli

Analisi di bilancio avanzata

Analisi di bilancio avanzata Practical Experience La scuola che fa pratica Corso di specializzazione in : Analisi di bilancio avanzata Accreditato Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Verona VERONA, DALL 8 AL

Dettagli

La partecipazione al CdA: contenuti di business, dinamiche relazionali e regole

La partecipazione al CdA: contenuti di business, dinamiche relazionali e regole La partecipazione al CdA: contenuti di business, dinamiche relazionali e regole Milano, 23 e 24 giugno 2014 Con il patrocinio di Un corso per rendere la partecipazione al CDA più efficace e proattiva 13

Dettagli

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE REGOLE SULL EQUILIBRIO DEI GENERI E SULLA TRASPARENZA DEGLI INCARICHI Milano, giovedì 27 giugno 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto

Dettagli

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS:

Formula Weekend. PROGRAMMA Il Corso si focalizza e approfondisce insieme ai partecipanti le seguenti discipline indicate dall IVASS: Formula Weekend RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Prof.ssa Rita Crocitto SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it PRESENTAZIONE Insurance Lab e Salvatore Infantino,

Dettagli

LABPARLAMENTO ACADEMY. presenta il. 3 CORSO INTENSIVO IN RELAZIONI ISTITUZIONALI e PUBLIC AFFAIRS

LABPARLAMENTO ACADEMY. presenta il. 3 CORSO INTENSIVO IN RELAZIONI ISTITUZIONALI e PUBLIC AFFAIRS LABPARLAMENTO ACADEMY presenta il 3 CORSO INTENSIVO IN RELAZIONI ISTITUZIONALI e PUBLIC AFFAIRS DESCRIZIONE Il 3 corso intensivo in Relazioni Istituzionali e Public Affairs nasce come iniziativa della

Dettagli

Risk management, compliance e attività di verifica

Risk management, compliance e attività di verifica Percorso specialistico confidi SISTEMA DEI CONTROLLI INTERNI Risk management, compliance e attività di verifica Sei alla ricerca di una formazione sui sistemi interni di controllo? Hai bisogno di migliorare

Dettagli

la vigilanza bancaria

la vigilanza bancaria la vigilanza bancaria alla luce della riforma del Testo Unico Bancario Decreto legislativo 12 maggio 2015, n. 72. Attuazione CRD IV. Milano, 15 ottobre 2015 Centro Congressi Palazzo Stelline KEy WORDS

Dettagli

CONTABILITÀ, BILANCIO E FISCALITÀ D IMPRESA

CONTABILITÀ, BILANCIO E FISCALITÀ D IMPRESA CONTABILITÀ, BILANCIO E FISCALITÀ D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053 IV Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO 19 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z1152.2. V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016. Accounting, Finance & Control

L ANALISI DEI COSTI Z1152.2. V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016. Accounting, Finance & Control L ANALISI DEI COSTI 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.2 V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco, Ordinario di Controllo di

Dettagli

Corso di formazione per Negoziatori

Corso di formazione per Negoziatori Corso di formazione per Negoziatori I edizione 16, 17 e 18 marzo 2015 II edizione 22, 23 e 24 settembre 2015 Un corso sviluppato, organizzato e tenuto dagli esperti di Borsa Italiana per conoscere i mercati

Dettagli

OBIETTIVI E DESTINATARI DEL SEMINARIO DOCENTI

OBIETTIVI E DESTINATARI DEL SEMINARIO DOCENTI CICLO DI VITA DI UN PROGETTO LA GESTIONE DELLE FASI CRITICHE PER UN EFFICACE RAPPORTO FRA EPC E PMI MILANO, FEBBRAIO 2011 1 MODULO 1-2-3 FEBBRAIO 2 MODULO 17-18 FEBBRAIO Sede: FAST CENTRO CONGRESSI (P.le

Dettagli

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento

DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO (DSA) e SCUOLA: Risorse per l Apprendimento Patrocini richiesti: AIRIPA, AID, ORDINE DEGLI PSICOLOGI DELLA TOSCANA, Az.USL4 di PRATO, Società della Salute Il Centro Risorse di Prato presenta VI CONVEGNO NAZIONALE CENTRO RISORSE DISTURBI SPECIFICI

Dettagli

Le piccole e medie imprese (PMI) e le opportunità offerte dai fondi a gestione diretta erogati dall Unione europea: utopia o realtà?

Le piccole e medie imprese (PMI) e le opportunità offerte dai fondi a gestione diretta erogati dall Unione europea: utopia o realtà? TEMA DEL CORSO DATA DESTINATARI OBIETTIVI Le piccole e medie imprese (PMI) e le opportunità offerte dai fondi a gestione diretta erogati dall Unione europea: utopia o realtà? 16 17 dicembre 2011 (1,5 giornate)

Dettagli

PRINCIPI DI FINANZA. Formula Week end 9 Maggio 2014 / 12 Luglio 2014 Z6041 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

PRINCIPI DI FINANZA. Formula Week end 9 Maggio 2014 / 12 Luglio 2014 Z6041 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Corso di formazione integrativo per MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010

Corso di formazione integrativo per MEDIATORE PROFESSIONISTA ex D.Lgs. 28/2010 e D.M. 180/2010 ENTE DI FORMAZIONE ex D.M. 222/2004 e DECRETO DIRIGENZIALE 24/07/2006, ACCREDITATO AL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA DIREZIONE GENERALE DELLA GIUSTIZIA CIVILE. provvedimento del 15/05/2009 e ss. modifiche.

Dettagli

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO CORSO INTENSIVO DI DIRITTO SOCIETARIO R I C C I O N E 3-4 - 5 DICEMBRE 2014 Hotel Ambasciatori Luxury Resort & spa, - Viale Milano, 99 mer 3 DICEMBRE h9.00-13.00 AVV. ALBERTO TENCA, PROGRAMMA Studio Legale

Dettagli

CHE SI TERRA' IN EMPOLI (FI), PIAZZA PULIDORI, PRESSO L'AUDITORUM DELLA BANCA DI CAMBIANO, FILIALE DI EMPOLI NEI GIORNI 15-22 - 29 MAGGIO 2014

CHE SI TERRA' IN EMPOLI (FI), PIAZZA PULIDORI, PRESSO L'AUDITORUM DELLA BANCA DI CAMBIANO, FILIALE DI EMPOLI NEI GIORNI 15-22 - 29 MAGGIO 2014 L'Organismo di mediazione "Libralex" con sede in Empoli, in collaborazione con "La Casa della Conciliazione" con sede in Siena, organizza il seguente corso di aggiornamento per mediatori civili: MODULO

Dettagli

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione CORSO DI FORMAZIONE La valutazione dei fattori di rischio stress lavoro-correlato. Metodologia, metodi quantitativi e metodi qualitativi di valutazione Informazioni Generali OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso

Dettagli

LE LINEE GUIDA ANTICORRUZIONE DELL ANAC PER LE SOCIETA IN CONTROLLO PUBBLICO O PARTECIPATE DALLA PA

LE LINEE GUIDA ANTICORRUZIONE DELL ANAC PER LE SOCIETA IN CONTROLLO PUBBLICO O PARTECIPATE DALLA PA LE LINEE GUIDA ANTICORRUZIONE DELL ANAC PER LE SOCIETA IN CONTROLLO PUBBLICO O PARTECIPATE DALLA PA Mercoledì 27 maggio 2015 Milano, Via Chiossetto n. 20 Spazio Chiossetto DESTINATARI Il workshop è rivolto

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT LEADERSHIP DEVELOPMENT 2015 People & Organizational Development Z3138 27 28 MAGGIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione

Dettagli

CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE

CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE la formazione che funziona CORSI DI PREPARAZIONE PER IL CONCORSO per 892 FUNZIONARI AGENZIA delle ENTRATE - Depliant informativo n.10 del 13/06/2015 - www.spellucci.it/concorsi 80 ANNI di FORMAZIONE per

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 8 novembre 2014-18 luglio 2015 In

Dettagli

RIABILITAZIONE E BENESSERE ATTRAVERSO L'ESPERIENZA MOTORIA DEL MOVIMENTO EMOZIONALE

RIABILITAZIONE E BENESSERE ATTRAVERSO L'ESPERIENZA MOTORIA DEL MOVIMENTO EMOZIONALE AREA PROMOZIONE SALUTE EVENTO RESIDENZIALE ECM RIABILITAZIONE E BENESSERE ATTRAVERSO L'ESPERIENZA MOTORIA DEL MOVIMENTO EMOZIONALE 8 febbraio 2013 Fondazione Casa di Riposo Intercomunale SARONNO (VA) accreditato

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO

2015 People & Organizational Development PEOPLE MANAGEMENT. Come motivare e gestire i propri collaboratori Z3139 1 2 3 LUGLIO PEOPLE MANAGEMENT Come motivare e gestire i propri collaboratori 2015 People & Organizational Development Z3139 1 2 3 LUGLIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione

Dettagli

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015

Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA IL PROGRAMMA. 1 INCONTRO 29 ottobre 2015 Ragusa - Siracusa, dal 29 ottobre 2015 al 29 aprile 2016 LA STRUTTURA 1 INCONTRO 29 ottobre RAGUSA 2 INCONTRO 17 dicembre SIRACUSA 3 INCONTRO 21 gennaio RAGUSA 4 INCONTRO 26 febbraio SIRACUSA 5 INCONTRO

Dettagli