L'AZIENDA 2 ACCESSORI PORTE DI PIANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L'AZIENDA 2 ACCESSORI PORTE DI PIANO"

Transcript

1

2 L'AZIENDA 2 A. T. E V P ASCENSORE TRADIZIONALE A FUNI A. S. P V P ASCENSORE OLEODINAMICO A SPINTA DIRETTA A. S. T V P ASCENSORE OLEODINAMICO IN TAGLIA 2 : 1 - TESTATA RIDOTTA A. S. F S A ASCENSORE OLEODINAMICO IN TAGLIA 2 : 1 - FOSSA RIDOTTA A. P. E V A ASCENSORE OLEODINAMICO A SPINTA DIRETTA - CABINA PANORAMICA DOREMUS V P HOME LIFT - PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEODINAMICA IN TAGLIA 2 : 1 M. O. L V P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO SINCRONIZZATO M. O. L PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO SINCRONIZZATO M. O. L F R PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO - FOSSA RIDOTTA M. O. L T R PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO - TESTATA RIDOTTA M. O. L D P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO A SPINTA DIRETTA - PISTONE DOPPIO M. O. L T E PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO - VANO APERTO M. A. P V P PEDANA ELEVATRICE MONTAUTO SENZA PERSONE A BORDO M. O. L T MONTACARICHI - MONTAVIVANDE OLEODINAMICO M. O. L D MONTACARICHI - MONTAVIVANDE OLEODINAMICO - DOPPIA CABINA M. O. L T - C C PEDANA DI SERVIZIO OLEODINAMICA - FERMATA A PAVIMENTO t. o. B. i. X.r.l MONTACARICHI - MONTAVIVANDE A FUNI DOREMUS V A PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEODINAMICA IN TAGLIA 2 : 1 PER DISABILI MS 97 MONTASCALE A SEGGIOLINO MCP MONTASCALE A PEDANA P04H PEDANA ELEVATRICE ACCESSORI PORTE DI PIANO

3 L ' A Z I E N D A La New Lift Solutions è una Azienda relativaente giovane nel settore ascensoristico, a che si avvale di supporti tecnici e di aestranze estreaente qualificati, con provata esperienza ultratrentennale. Serietà, ipegno professionale, aggiornaento costante sull'evoluzione tecnica del settore, profonda conoscenza delle Norative di riferiento ed attenta valutazione delle esigenze del ercato hanno fatto della New Lift Solutions una Azienda che "Capisce e Risolve". È orai noto che le Norative Europee perettono, pur con precise regole attuative, la costruzione di ipianti con caratteristiche diverse da quanto noralente applicato. La New Lift Solutions, continuando una tradizione, orai consolidata nel tepo, nell'ideare e costruire ipianti elevatori per settori copleentari a quello ascensoristico, ha esso in pratica le esperienze acquisite in decenni di lavoro, specializzandosi nella progettazione e costruzione di elevatori speciali "su isura", eseguendone anche l'installazione e la anutenzione. Il ns. Ufficio Tecnico, esainando le richieste e tenendo presenti le esigenze dell'utente Finale, elabora un progetto definitivo dell'elevatore con tutte le caratteristiche tecnico-costruttive dei vari coponenti. L'offerta econoica risulta, di conseguenza, precisa e non suscettibile di varianti in corso d'opera. Disponiao di una apia gaa di elevatori: dall'ascensore tradizionale al piccolo ontacarichi, dal ontacarichi per assie portate ad ipianti per l'abbattiento delle barriere architettoniche. La fossa e la ridotte, la velocità d'esercizio controllata elettronicaente e l'assenza del locale otore: tutte le più recenti innovazioni del settore orai sono divenute per noi applicazioni consolidate nel tepo. Colleghi ascensoristi e Utenti finali, potete contare su di noi per: ascensori elettrici e oleodinaici senza locale otore; ascensori elettrici e oleodinaici con fossa e ridotta; ontacarichi per piccole portate senza locale otore; ontacarichi per piccole portate con fossa e ridotta; ontacarichi per grandi portate senza locale otore; ontacarichi per grandi portate con fossa e ridotta; piattafore elevatrici personalizzate con collaudo di tipo; hoe lift per disabili; ipianti vetrati e panoraici; ontauto. Tutti i nostri elevatori rispettano le Nore Europee che regolaentano il settore. Siao distributori, con esclusiva per l'italia centro sud, di prodotti per l'abbattiento delle barriere architettoniche della Sites s.r.l. - Cernusco Lobardone (LC): ontascale a seggiolino rettilineo; ontascale a seggiolino curvilineo; ontascale a pedana rettilineo; ontascale a pedana curvilineo; pedane elevatrici a vano aperto; pedane elevatrici a vano chiuso in varie tipologie. L'ipianto, coe serve a Voi, probabilente lo abbiao già eseguito ed installato. 2 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

4 A. T. E V P A. T. E. 350 V P A. T. E. 460 V P A. T. E. 650 V P A. T. E. 850 V P locale acchina /s 0, 6 0-1, 0 0 0, 6 0-1, 0 0 0, 6 0-1, 0 0 0, 6 0-1, fossa L P ASCENSORE TRADIZIONALE A FUNI - VANO PROPRIO ABITAZIONI - USO PRIVATO - RESIDENZIALE - COMUNITA' DIR. 95 / 16 CE EN 81-1 L. 13 / 89 EN Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

5 A. S. P V P foro fossa L P ASCENSORE OLEODINAMICO A SPINTA DIRETTA - VANO PROPRIO OSPEDALI - HOTEL - CENTRI COMMERCIALI A. S. P. 500 V P A. S. P. 00 V P A. S. P V P A. S. P V P /s 0,40-0,80 0,40-0,70 0,40-0,60 0,30-0, DIR. 95 / 16 CE EN 81-2 L. 13 / 89 EN Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

6 A. S. T V P 0 L P 0 90 L P 90 ASCENSORE OLEODINAMICO IN TAGLIA 2 : 1 - TESTATA RIDOTTA - VANO PROPRIO RESIDENZIALE - COMUNITA' - HOTEL - CENTRI COMMERCIALI A. S. T. 480 V P A. S. T. 640 V P A. S. T. 800 V P A. S. T. 950 V P /s 0,30-0,65 0,30-0,65 0,30-0,65 0,30-0, DIR. 95 / 16 CE EN L. 13 / 89 EN fossa 5 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

7 A. S. F S A fossa L P ASCENSORE OLEODINAMICO IN TAGLIA 2 : 1 - FOSSA RIDOTTA CENTRI COMMERCIALI - SUPERMERCATI A. S. F. 480 S A A. S. F. 640 S A A. S. F. 800 S A A. S. F. 950 S A /s 0,30-0,65 0,30-0,65 0,30-0,65 0,30-0,65 6, DIR. 95 / 16 CE EN L. 13 / 89 EN Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

8 A. P. E V A fossa L P ASCENSORE OLEODINAMICO A SPINTA DIRETTA - CABINA PANORAMICA COMUNITA' - HOTEL - CENTRI COMMERCIALI - RISTORANTI A. P. E. 500 V A A. P. E. 00 V A A. P. E V A A. P. E S A /s 0,40-0,80 0,40-0,70 0,30-0,60 0,30-0, DIR. 95 / 16 CE EN 81-2 L. 13 / 89 EN foro 7 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

9 DOREMUS V P fossa L P L P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEODINAMICA IN TAGLIA 2 : 1 ABITAZIONI - COMUNITA' - CENTRI SPORTIVI - RISTORANTI DOREMUS 250 V P DOREMUS 400 V P /s 250 0, ,15 DIR. 95 / 16 CE EN 81-2 EN L. 13 / 89 EN , Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

10 M. O. L V P COLLAUDO DI TIPO L P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO SINCRONIZZATO a 2-3 SFILATE CENTRI COMMERCIALI - HOTEL - STABILIMENTI INDUSTRIALI - SUPERMERCATI M. O. L. 600 V P M. O. L V P M. O. L V P M. O. L V P /s DIR. 98 / 37 CE L. 13 / 89 EN foro fossa 9 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

11 M. O. L COLLAUDO DI TIPO L P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO SINCRONIZZATO a 2-3 SFILATE CENTRI COMMERCIALI - HOTEL - STABILIMENTI INDUSTRIALI - SUPERMERCATI M. O. L. 600 M. O. L M. O. L M. O. L /s DIR. 98 / 37 CE fossa L. 13 / 89 EN foro Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

12 M. O. L F R COLLAUDO DI TIPO L P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO - FOSSA RIDOTTA CENTRI COMMERCIALI - HOTEL - STABILIMENTI INDUSTRIALI - SUPERMERCATI M. O. L. 600 F R M. O. L F R M. O. L F R M. O. L F R /s DIR. 98 / 37 CE L. 13 / 89 EN fossa 11 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

13 M. O. L T R COLLAUDO DI TIPO L P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO - TESTATA RIDOTTA CENTRI COMMERCIALI - HOTEL - STABILIMENTI INDUSTRIALI - SUPERMERCATI M. O. L T R M. O. L T R M. O. L T R M. O. L T R /s fossa DIR. 98 / 37 CE L. 13 / 89 EN foro 12 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

14 M. O. L D P L P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO A SPINTA DIRETTA - PISTONE DOPPIO CENTRI COMMERCIALI - HOTEL - STABILIMENTI INDUSTRIALI - SUPERMERCATI M. O. L T R M. O. L T R M. O. L T R M. O. L T R /s DIR. 98 / 37 CE L. 13 / 89 EN foro fossa 13 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

15 M. O. L T E COLLAUDO DI TIPO 10 L P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEO - PISTONE TELESCOPICO - VANO APERTO h. 10 CENTRI COMMERCIALI - HOTEL - STABILIMENTI INDUSTRIALI - SUPERMERCATI fossa M. O. L T E M. O. L T E M. O. L T E M. O. L T E foro /s DIR. 98 / 37 CE L. 13 / 89 EN Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

16 M. A. P V P fossa L P PEDANA ELEVATRICE MONTAUTO SENZA PERSONE A BORDO PISTONE TELESCOPICO a 2-3 SFILAMENTI PARCHEGGI AUTO - GARAGE - UTENTI PRIVATI M. A. P M. A. P M. A. P M. A. P /s 0,30 0,30 0, 30 0, DIR. 98 / 37 CE PORTE DI PIANO A 1/2 ANTA - SCORREVOLI PARAFIAMMA EN foro 15 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

17 M. O. L T P R L G MONTACARICHI - MONTAVIVANDE OLEODINAMICO ABITAZIONI - COMUNITA' - HOTEL - RISTORANTI - BAR - OSPEDALI - FARMACIE /s M. O. L. 3 0 T M. O. L. 5 0 T M. O. L T ,25 0,25 0,25 0,75 1,00 1, L R DIR. 98 / 37 CE 800 H. cabina pilastro cilindro pistone struttura 16 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

18 M. O. L D P R L G MONTACARICHI - MONTAVIVANDE OLEODINAMICO - DOPPIA CABINA PORTA SUPERIORE A GHIGLIOTTINA - PORTA INFERIORE A BATTENTE COMUNITA' - HOTEL - RISTORANTI - BAR - OSPEDALI /s M. O. L. 3 0 D M. O. L. 5 0 D M. O. L D ,25 0,25 0,25 0,75 1,00 1, L R DIR. 98 / 37 CE 800 H. cabina pilastro cilindro pistone struttura 17 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

19 M. O. L T - C C S L P L R P P P R PEDANA DI SERVIZIO OLEODINAMICA - FERMATA A PAVIMENTO ABITAZIONI - COMUNITA' - HOTEL - RISTORANTI - BAR - OSPEDALI M. O. L. 3 0 T - C C M. O. L. 5 0 T - C C M. O. L T - C C /s ,25 0,25 0,25 0,75 1,00 1,50 2,95 2,95 2,95 DIR. 98 / 37 CE Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

20 t. o. B. i. X.r.l P R 70 L G L R H. cabina 185 MONTACARICHI - MONTAVIVANDE ABITAZIONI - COMUNITA' - HOTEL - RISTORANTI - BAR - OSPEDALI - FARMACIE /s t. o. B. i. X.r.l. 30 t. o. B. i. X.r.l. 50 t. o. B. i. X.r.l ,35-1,00 0,35-1,00 0,25-1,00 1,00 1,00 2, DIR. 98 / 37 CE 800 struttura 19 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

21 DOREMUS V A fossa L P L P PIATTAFORMA ELEVATRICE OLEODINAMICA IN TAGLIA 2 : 1 ABITAZIONI - COMUNITA' - CENTRI SPORTIVI - RISTORANTI DOREMUS 450 V A DOREMUS 650 V A /s 450 0, ,15 DIR. 95 / 16 CE EN 81-2 EN L. 13 / 89 EN Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

22 MS 97 - SITES MONTASCALE A SEGGIOLINO ABITAZIONI - COMUNITA' - RISTORANTI - CINEMA /s MS , V PRODOTTO 21 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

23 MCP - SITES MONTASCALE A PEDANA ABITAZIONI - COMUNITA' - RISTORANTI - CINEMA /s MCP 200 0, V PRODOTTO 22 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

24 P04H - SITES PEDANA ELEVATRICE ABITAZIONI - COMUNITA' - RISTORANTI - CINEMA /s P04H 300 0,05 V 220 PRODOTTO 2 23 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

25 PORTE DI PIANO PORTE DI PIANO AUTOMATICHE E MANUALI 1 BATTENTE - 2 BATTENTI - 4 BATTENTI A LIBRO - PANORAMICHE - TAGLIAFUOCO FORNITORE VICINI s.r.l. 24 Questa pubblicazione ha carattere sepliceente inforativo e ci riserviao il diritto di odificare le specifiche riportate, in qualunque loro parte, senza preavviso.

26 N e w L i f t S o l u t i o n s s.r.l. sistei d'elevazione Sede Legale : P.za Epiro 16/A Roa Direz. Uffici : Via Macedonia 3/A Roa Produzione: Via Pietrara 18/D Albano Laziale (R) Tel Fax

GLI INDICI DEI COSTI DI COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO RESIDENZIALE

GLI INDICI DEI COSTI DI COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO RESIDENZIALE 21 arzo 2013 GLI INDICI DEI COSTI DI COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO RESIDENZIALE La nuova base 2010 A partire dal ese di arzo 2013, l Istituto nazionale di statistica avvia la pubblicazione dei nuovi indici

Dettagli

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06 DESCRIZIONE IMPIANTO MOD. DP03 Sistema per il parcheggio di autoveicoli a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche con tre piattaforme singole sovrapposte idonee a parcheggiare in modo indipendente

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

Leica Lino L360, L2P5, L2+, L2, P5, P3

Leica Lino L360, L2P5, L2+, L2, P5, P3 Leica Lino L360, L25, L2+, L2, 5, 3 Manuale d'uso Versione 757665g Italiano Congratulazioni per aver acquistato Leica Lino. Le ore di sicurezza sono allegate al Manuale d'uso. Leggere attentaente le ore

Dettagli

Confronto fra valore del misurando e valore di riferimento (1 di 2)

Confronto fra valore del misurando e valore di riferimento (1 di 2) Confronto fra valore del isurando e valore di riferiento (1 di 2) Talvolta si deve espriere un parere sulla accettabilità o eno di una caratteristica fisica del isurando ediante il confronto fra il valore

Dettagli

Misure elettriche circuiti a corrente continua

Misure elettriche circuiti a corrente continua Misure elettriche circuiti a corrente continua Legge di oh Dato un conduttore che connette i terinali di una sorgente di forza elettrootrice si osserva nel conduttore stesso un passaggio di corrente elettrica

Dettagli

TIP Aerotermi TIP. Aerotermi come apparecchi a parete e soffitto Catalogo tecnico

TIP Aerotermi TIP. Aerotermi come apparecchi a parete e soffitto Catalogo tecnico TIP Aeroteri TIP Aeroteri coe apparecchi a parete e soffitto Catalogo tecnico Indice 01 Inforazioni sul prodotto 6 Panoraica 7 Dati sul prodotto 8 Guida alla scelta: Panoraica delle versioni 9 TIP in un

Dettagli

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+ Dumperonstop Wacker euson Dumper con cabina A ribaltamento rotante DAT TE 10010 kg 3000 kg 6000 kg 9000 kg Peso proprio 2410/2550 kg 4120/4240 kg apacità cassone a raso 1500/1300 l 2400/2400 l 38 4000

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA.

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTEM nasce nel 1984 come azienda sotto casa, occupandosi principalmente della realizzazione di impianti elettrici e di installazione e motorizzazione di

Dettagli

Industrial Automation Solutions

Industrial Automation Solutions Industrial Automation Solutions LOGIK Technology SOLUZIONI MECCANICHE ED ELETTRONICHE AVANZATE La LOGIK nasce e si basa sulla decennale esperienza maturata nel settore dell'imbottigliamento e del packaging.

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

Nel cuore di ogni impianto

Nel cuore di ogni impianto Nel cuore di ogni impianto Innovazione e personalizzazione Le chiavi del successo di un azienda con oltre 20 anni di esperienza. L aziendaquibusda eressitatium vent et quo quidebitae aut quae lab iust

Dettagli

tariffe da applicare alle prestazioni di cui all'allegato VII del D.L. n. 81/08 di cui al DM 11/04/2011: Disciplina delle modalità di effettuazione

tariffe da applicare alle prestazioni di cui all'allegato VII del D.L. n. 81/08 di cui al DM 11/04/2011: Disciplina delle modalità di effettuazione tariffe da applicare alle prestazioni di cui all'allegato VII del D.L. n. 81/08 di cui al DM 11/04/2011: Disciplina delle modalità di effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro,

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

FABS/M (Facilitators and Barriers Survey/Mobility 1 ) Valutazione di Facilitatori e Barriere/Mobilità (Traduzione sperimentale in lingua italiana)

FABS/M (Facilitators and Barriers Survey/Mobility 1 ) Valutazione di Facilitatori e Barriere/Mobilità (Traduzione sperimentale in lingua italiana) FABS/M (Facilitators and Barriers Survey/Mobility 1 ) Valutazione di Facilitatori e Barriere/Mobilità (Traduzione sperimentale in lingua italiana) n.prog.: Iniz: Luogo di abitazione: Data di nascita: Dominio

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

ALLEGATO A) SCHEMA DI PARCELLA

ALLEGATO A) SCHEMA DI PARCELLA ALLEGATO A) SCHEMA DI PARCELLA OGGETTO: I.T.I.S. "E. MAJORANA" di Martina Franca (TA) Incarichi di: Progettazione definitiva ed esecutiva - Coord. Sicurezza in fase di pr Direzione lavori - assistenza

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

IL TAGLIO DELLE SCALE PER INSTALLARE UN ASCENSORE IN UN EDIFICIO PREESISTENTE

IL TAGLIO DELLE SCALE PER INSTALLARE UN ASCENSORE IN UN EDIFICIO PREESISTENTE 1 RINGRAZIAMENTI Gli autori ringraziano la Società CARPER S.R.L. Via Erodoto, 54 00124 Casal Palocco Roma e.mail carper@carper.it per la documentazione fornita, le fotografie e soprattutto per la cortese

Dettagli

I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E

I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E I T E M P I D I G U I D A A L L A B A S E D E L L E A N A L I S I G E O G R A F I C H E U N O S T R U M E N T O F A C I L E, P R E C I S O E D E F F I C I E N T E ChronoMap è lo strumento ideale per le

Dettagli

A Milano durante l Expo con Artoni.

A Milano durante l Expo con Artoni. 27/04/2015 Stampa A Milano durante l'expo: la soluzione è Artoni. Nuova offerta di deposito in loco e riassortimento veloce per le merci dirette a Milano e provincia Anche durante l Expo, Artoni è disposizione

Dettagli

Una casa su misura. Domande e risposte per migliorare l accessibilità domestica. A cura di Devis Trioschi

Una casa su misura. Domande e risposte per migliorare l accessibilità domestica. A cura di Devis Trioschi Una casa su misura Domande e risposte per migliorare l accessibilità domestica A cura di Devis Trioschi Fisioterapista Centro Regionale Ausili di Bologna È un iniziativa Regione Emilia Romagna Programma

Dettagli

Scopriamo insieme il

Scopriamo insieme il Scopriamo insieme il SettemariClub Sol Falcó Durante la visita tecnica della struttura, porta con te questo Mini Book inspection, potrà esserti utile. In molti casi, le notizie contenute nel Mini Book

Dettagli

CompitoTotale_21Feb_tutti_2011.nb 1

CompitoTotale_21Feb_tutti_2011.nb 1 CopitoTotale_2Feb_tutti_20.nb L Sia data una distribuzione di carica positiva, disposta su una seicirconferenza di raggio R con densità lineare di carica costante l. Deterinare : al l espressione del capo

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

LA DINAMICA LE LEGGI DI NEWTON

LA DINAMICA LE LEGGI DI NEWTON LA DINAMICA LE LEGGI DI NEWTON ESERCIZI SVOLTI DAL PROF. GIANLUIGI TRIVIA 1. La Forza Exercise 1. Se un chilogrammo campione subisce un accelerazione di 2.00 m/s 2 nella direzione dell angolo formante

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI ROMA

COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI ROMA COMANDO PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO DI ROMA PRESCRIZIONI TECNICHE INTEGRATIVE DELLA CIRCOLARE N. 75 DEL 3.07.67 E DELLA LETTERA CIRCOLARE N. 5210/4118/4 DEL 17.02.75, RELATIVE AI LOCALI ADIBITI AD ESPOSIZIONE

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI DI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

ELENCO PREZZI UNITARI DI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Oggetto: DI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO R.11.a 02 Revisione 01 Revisione 00 Eissione Progetto: Dicebre 2013 Giugno 2012 Marzo 2012 Binini Partners S.r.l. via Gazzata, 4 42121 Reggio Eilia tel. +39.0522.580.578

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

Civik, Rex, Valor, Ten

Civik, Rex, Valor, Ten ITA Civik, Rex, Valor, Ten Automazioni per porte scorrevoli rettilinee Porte automatiche DITEC. Un segno distintivo di classe. Comodità, sicurezza, prestigio, igiene, invito all entrata, controllo del

Dettagli

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai!

Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico. Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il modo più semplice ed economico per creare Hot Spot Wi-Fi per luoghi aperti al pubblico Internet nel tuo locale? facile come non mai! Il Prodotto WiSpot è il nuovo prodotto a basso costo per l'allestimento

Dettagli

La probabilità di avere non più di un maschio, significa la probabilità di averne 0 o 1: ( 0) P( 1)

La probabilità di avere non più di un maschio, significa la probabilità di averne 0 o 1: ( 0) P( 1) Esercizi sulle distribuzioni binoiale e poissoniana Esercizio n. Una coppia ha tre figli. Calcolare la probabilità che abbia non più di un aschio se la probabilità di avere un aschio od una feina è sepre

Dettagli

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative :

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative : Il Consorzio Servizi Plus, è una società di outsourcing, operante da oltre 10 anni nel settore dei servizi facchinaggio, trasporti e pulizia, con lo scopo precipuo di associare in forma consortile tutte

Dettagli

RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE

RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE RILEVAZIONE STATISTICA DEI PERMESSI DI COSTRUIRE, DIA,EDILIZIA PUBBLICA (DPR 380/2001, art. 7) SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO ISTAT/PDC/NRE

Dettagli

MASSICCIO. INNOVATIVO. CONTROLLATO. MANUALE PER LE COSTRUZIONI DI LEGNO MASSICCIO

MASSICCIO. INNOVATIVO. CONTROLLATO. MANUALE PER LE COSTRUZIONI DI LEGNO MASSICCIO www.senft-partner.at MASSICCIO. INNOVATIVO. CONTROLLATO. MANUALE PER LE COSTRUZIONI DI LEGNO MASSICCIO È tepo di riscoprire l essenza del legno su un apia base. La costruzione con questo ateriale sano

Dettagli

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA AT SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA 1 SISTEMA AT. L ULTIMO ORIZZONTE DELLA SICUREZZA. La sicurezza di sentirsi a casa. La sicurezza di ritrovare i propri spazi lasciandosi

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

Nota metodologica Strategia di campionamento e livello di precisione dei risultati

Nota metodologica Strategia di campionamento e livello di precisione dei risultati Nota etodologica Strategia di capionaento e livello di precisione dei risultati 1. Obiettivi conoscitivi La popolaione di interesse dell indagine in oggetto, ossia l insiee delle unità statistiche intorno

Dettagli

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore Mod Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore DIAMO VALORE AL VOSTRO EDIFICIO u v x OTIS presenta l ammodernamento con una tecnologia innovativa ad alta efficienza energetica u w v Azionamento

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

Listino 2013 PREFAZIONE X. rev.2

Listino 2013 PREFAZIONE X. rev.2 Listino 2013 PREFAZIONE X rev.2 La Società Enerconta S.r.l. dal 2004 progetta, produce e distribuisce soluzioni finalizzate al risparmio energetico quali la contabilizzazione dell'acqua e del calore in

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE

QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE QUADRO GENERALE DELLE PARTICELLE CATASTALI RICADENTI NELLA PERIMETRAZIONE DELLA VARIANTE AL PIANO PARTICOLAREGGIATO DELL'AREA COLLINARE foglio mappale dimensione in mq 23 42 1.388 mq 23 35 1.354 mq 23

Dettagli

SETTORE TERRITORIO Servizio Urbanistica

SETTORE TERRITORIO Servizio Urbanistica SETTORE TERRITORIO Servizio Urbanistica VARIANTE CONNESSA A S.U.A. IN ZONA C3 DEL VIGENTE PRG RELAZIONE E NORME DI ATTUAZIONE IL DIRIGENTE SETTORE TERRITORIO (Ing. Gian Paolo TRUCCHI) IL PROGETTISTA (Arch.

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

Nuovi ascensori per edifici preesistenti. ThyssenKrupp Elevator Italia

Nuovi ascensori per edifici preesistenti. ThyssenKrupp Elevator Italia Nuovi ascensori per edifici preesistenti ThyssenKrupp Elevator Italia Chiedete il meglio Tecnologia Design Servizio Qualità ThyssenKrupp Elevator Italia offre il proprio know-how tecnico al servizio di

Dettagli

CONCETTI GENERALI. Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione

CONCETTI GENERALI. Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS-IRCCS Centro S. Maria Nascente Milano 5 febbraio 2014 Organizzazione

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI Agevolazioni all acquisto L acquisto di un montascale a poltroncina, a piattaforma e di una piattaforma elevatrice per l utilizzo in abitazioni

Dettagli

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos TESTATO PER TE DA: Con l obiettivo di mettere a tua disposizione tutte le informazioni utili per una scelta consapevole Consulta le pagine che seguono

Dettagli

Leader con oltre 750.000 ascensori nel mondo con tecnologia GMV. Home Lifty 10. A Nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE

Leader con oltre 750.000 ascensori nel mondo con tecnologia GMV. Home Lifty 10. A Nuova Direttiva Macchine 2006/42/CE LIFT SYSTEMS Leader con oltre.000 ascensori nel mondo con tecnologia GMV Home Lifty 10 A Nuova Direttiva Macchine 2006/2/CE Disponibile con valvola elettronica NGV a tecnologia digitale conforme alle nuove

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

Leader for Energy Efficiency

Leader for Energy Efficiency R CHI SIAMO MERCATI SERVIZI IL GRUPPO PUNTI CHIAVE LE AZIENDE A + A B C D E F G Leader for Energy Efficiency R IL FACILITY MANAGMENT CHE MANCAVA Facitaly è il consorzio in grado di farsi carico di tutte

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U.

REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. REGIONE SARDEGNA - DECRETO DELL ASSESSORE DEGLI ENTI LOCALI, FINANZE ED URBANISTICA 20 DICEMBRE 1983, N. 2266/U. DISCIPLINA DEI LIMITI E DEI RAPPORTI RELATIVI ALLA FORMAZIONE DI NUOVI STRUMENTI URBANISTICI

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

Schindler 5400 Il massimo della qualità ha un nome. Il nostro ascensore per persone ad elevata capacità per edifici ad uso commerciale.

Schindler 5400 Il massimo della qualità ha un nome. Il nostro ascensore per persone ad elevata capacità per edifici ad uso commerciale. Il massimo della qualità ha un nome. Il nostro ascensore per persone ad elevata capacità per edifici ad uso coerciale. Ascensori per persone Schindler Versatilità 2 è all altezza di qualsiasi compito.

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA 1 Realizzazione Parco Commerciale Osimo (AN) STRADA CLUENTINA 57/A 62100 MACERATA Indice INTRODUZIONE ALL INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE DELL INTERVENTO

Dettagli

Decreto Ministeriale n 236 del 14/06/1989

Decreto Ministeriale n 236 del 14/06/1989 Decreto Ministeriale n 236 del 14/06/1989 Prescrizioni tecniche necessarie a garantire l'accessibilità, l'adattabilità e la visitabilità degli edifici privati e di edilizia residenziale pubblica e sovvenzionata

Dettagli

SEL.PRESS. ITALIA PROGETTIAMO MACCHINE PER L ECOLOGIA COMPATTATORI ECOLOGICI E SEPARATORI DI LIQUIDI SISTEMI PER LA VERA RACCOLTA DIFFERENZIATA

SEL.PRESS. ITALIA PROGETTIAMO MACCHINE PER L ECOLOGIA COMPATTATORI ECOLOGICI E SEPARATORI DI LIQUIDI SISTEMI PER LA VERA RACCOLTA DIFFERENZIATA SEL.PRESS. ITALIA SISTEMI PER LA VERA RACCOLTA DIFFERENZIATA www.selpress.it - www.selpressitalia.com e-mail: selpress@tin.it - info@selpress.it PROGETTIAMO MACCHINE PER L ECOLOGIA COMPATTATORI ECOLOGICI

Dettagli

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore.

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. L ASCENSORE Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. Cosa fare? Cosa non fare? Questo pieghevole è offerto dal vostro ascensorista

Dettagli

La manovra manuale di ritorno al piano. Ing. Raffaele Sabatino 1

La manovra manuale di ritorno al piano. Ing. Raffaele Sabatino 1 La manovra manuale di ritorno al piano Ing. Raffaele Sabatino 1 La manovra manuale di ritorno al piano D.P.R. 30 aprile 1999, n. 162 (Regolamento recante norme per l'attuazione della direttiva 95/16/CE

Dettagli

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0 1 ) Un veicolo che viaggia inizialmente alla velocità di 1 Km / h frena con decelerazione costante sino a fermarsi nello spazio di m. La sua decelerazione è di circa: A. 5 m / s. B. 3 m / s. C. 9 m / s.

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata IT www.ditecentrematic.com Automazioni progettate per ambienti specialistici. Ditec Valor H, nella sua ampia gamma, offre

Dettagli

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti)

ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) ART. 19 - G - SERVIZI GENERALI (vigenti) La zona è destinata ad accogliere attrezzature e servizi pubblici o ad uso pubblico di interesse generale su scala territoriale: uffici pubblici o privati di interesse

Dettagli

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto.

Altoparlante da soffitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Massima compattezza, maggior impatto. 2 Altoparlante da soitto LC4 ad ampio angolo Compatto, dalla qualità e copertura senza uguali Ampio angolo di apertura per

Dettagli

Manuale operativo per il programma Banco Razzi

Manuale operativo per il programma Banco Razzi Struttura del programma: Manuale operativo per il programma Banco Razzi Addetti Rockets Prove Archivi Calibrazione Prove motori Gestione sensori Nuova Prova Visualizza prova Peso Verticale Anteprima curva

Dettagli

Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum

Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum Obiettivo I lavoratori e i loro superiori conoscono le otto regole vitali da rispettare sistematicamente nell edilizia Formatori Assistenti, capi

Dettagli

COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI

COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI COMUNE DI CARUGATE PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO ALLEGATO 1 - PIANO DEI SERVIZI NORMATIVA TECNICA RELATIVA ALLA COMPONENTE COMMERCIALE DEL PGT (L.R. 12/05 e smi) IN FUNZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Seconda Legge DINAMICA: F = ma

Seconda Legge DINAMICA: F = ma Seconda Legge DINAMICA: F = ma (Le grandezze vettoriali sono indicate in grassetto e anche in arancione) Fisica con Elementi di Matematica 1 Unità di misura: Massa m si misura in kg, Accelerazione a si

Dettagli

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO - DESCRIZIONE TECNICA - Doors Sistem S.r.l. via G.Marconi nr. 37/A -35020- Brugine (PD) Tel. 049/9730468 fax 049/9734399 E-mail:

Dettagli

0 m. 15 km Stazione ferroviaria Koper - Capodistria. 50 m P BOUTIQUE HOTEL LOCALITÀ

0 m. 15 km Stazione ferroviaria Koper - Capodistria. 50 m P BOUTIQUE HOTEL LOCALITÀ BOUTIQUE HOTEL NELLE IMMEDIATE VICINANZE DI STRUTTURE SPORTIVE, PISTE CICLISTICE E RICREATIVE ALBERGO CON TRADIZIONE, APERTO TUTTI GIORNI DELL'ANNO PIÙ DI 2400 ORE DI SOLE ANNUALI LOCALITÀ 15 km Stazione

Dettagli

Legge Regionale 23 Novembre 2006, n. 20. Istituzione del fondo regionale per la non autosufficienza. (BUR N. 34 del 9 dicembre 2006)

Legge Regionale 23 Novembre 2006, n. 20. Istituzione del fondo regionale per la non autosufficienza. (BUR N. 34 del 9 dicembre 2006) Legge Regionale 23 Novembre 2006, n. 20. Istituzione del fondo regionale per la non autosufficienza. (BUR N. 34 del 9 dicembre 2006) Art.1 (Oggetto e finalità) 1. La Regione con la presente legge, in armonia

Dettagli

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Comune della Spezia MARIO NIRO 5S a.s. 2013/2014 RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA RELATIVA AL PROGETTO DI ABITAZIONE UNIFAMILIARE DA EDIFICARE PRESSO IL COMUNE DELLA SPEZIA, VIA MONTALBANO CT FOGLIO 60, MAPPALE

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

Facil, Arc Automazioni a braccio per cancelli a battente

Facil, Arc Automazioni a braccio per cancelli a battente ITA Automazioni a braccio per cancelli a battente TM Advanced entrance technology Facil - Arc La soluzione ideale per le situazioni complesse Semplicità e versatilità sono le parole che meglio descrivono

Dettagli

Dai numeri naturali ai numeri reali

Dai numeri naturali ai numeri reali .1 Introduzione Dai nueri naturali ai nueri reali In questa unità didattica vogliao riprendere rapidaente le nostre conoscenze sugli insiei nuerici (N, Z e Q), e successivaente apliarle a coprendere i

Dettagli

Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec. nuovo senza colla.

Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec. nuovo senza colla. Fissaggio meccanico degli angoli nei serramenti in legno, con l'innovativo sistema MC della SFS intec nuovo senza colla senza tasselli Benefici del fissaggio meccanico degli angoli con il sistema MC Con

Dettagli

Partenze Da Laurentina [Metro B]

Partenze Da Laurentina [Metro B] Orario in vigore dal 27 Apr 2015 al 08 Jun 2015 pag. 1/28 Laurentina Metro B, Roma Partenze Da Laurentina [Metro B] DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Albano Laziale p.zza Mazzini 14:40 NS 14:50 a 16:40

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

PARAMETRI URBANISTICI ED EDILIZI

PARAMETRI URBANISTICI ED EDILIZI PARAMETRI URBANISTICI ED EDILIZI Nel presente fascicolo verranno definiti e trattati i seguenti argomenti: a. Parametri Urbanistici; b. Edifici e parti di Edificio; c. Standard Residenziale per Abitante;

Dettagli

RETE DI TRASPORTO. guida per i passeggeri con disabilità

RETE DI TRASPORTO. guida per i passeggeri con disabilità ATM RETE DI TRASPORTO guida per i passeggeri con disabilità PREMESSA Nel corso degli anni gli investimenti per l abbattimento delle barriere architettoniche legate al trasporto pubblico cittadino sono

Dettagli

CONVENZIONI CARTA GIOVANI

CONVENZIONI CARTA GIOVANI CONVENZIONI CARTA GIOVANI I POSSESSORI DELLA CARTA GIOVANI POSSONO USUFRUIRE DELLE CONVENZIONI ATTIVE A LIVELLO NAZIONALE (4.600) ED INTERNAZIONALE (100.000) CHE SI TROVANO SUI SITI WEB www.cartagiovani.it

Dettagli

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 CARTA SEMPLICE FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 ALL A.S.L. N. CN2 ALBA BRA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro Via Vida

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica Raschiatori NBR/FPM DAS, DP6, DP, DP, DRS, DWR Guarnizioni a labbro NBR/FPM /, /M, /M, M, H, C Bonded seal NBR-metallo Guarnizioni a pacco in goa-tela TO, TG, TEO Guarnizioni per pistoni in poliuretano,

Dettagli

l agenzia in f orma GUIDA ALLE AGEVOLAZIONI FISCALI PER I DISABILI MARZO 2013 aggiornamento

l agenzia in f orma GUIDA ALLE AGEVOLAZIONI FISCALI PER I DISABILI MARZO 2013 aggiornamento l agenzia aggiornamento in f orma MARZO 2013 GUIDA ALLE AGEVOLAZIONI FISCALI PER I DISABILI INDICE I. QUALI SONO LE AGEVOLAZIONI 2 II. LE AGEVOLAZIONI PER IL SETTORE AUTO 4 1. Chi ne ha diritto 4 2. Per

Dettagli