Contratto del Centro di Esami Registrato per le Scuole Statali e Paritarie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratto del Centro di Esami Registrato per le Scuole Statali e Paritarie"

Transcript

1 Traduzione del Contratto del Centro di Esami Registrato per le Scuole Statali e Paritarie Trinity College London E [Nome del Centro] [ Numero di Registrazione Centro Esami XXX ] 1

2 IL PRESENTE CONTRATTO viene stipulato TRA: (1) Trinity College London, società iscritta al registro delle imprese del Regno Unito (No ) e Charity iscritta al registro delle Charity del Regno Unito (No ) con sede legale in London, Blue Fin Building, 110 Southwark Street, SE1 0TA, e i suoi successori e cessionari autorizzati (qui di seguito denominato Trinity ) e (2) Nome dell'organizzazione (così come appare nella documentazione ufficiale): XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Indirizzo Sede legale: XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Via/Piazza XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX N XXXXXXXX CAP XXXXXXXX Città XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Pv XXXXXXXX N. Registrazione Centro Trinity College London: XXXXXXXXXXXXXXXXX (qui di seguito denominato Centro di Esami Registrato, CER, voi, vi vostro, il vostro centro ). PREMESSO CHE - Trinity è un importante ente certificatore internazionale il quale rilascia qualifiche in lingue inglese e in una serie di discipline delle arti dello spettacolo; - è nell interesse del Trinity coinvolgere la vostra scuola nell organizzazione degli Esami Trinity secondo i termini e le condizioni del presente Contratto. 1. DEFINIZIONI 1.1 I seguenti termini avranno il significato loro attribuito qui di seguito: Per Data di Inizio si intende la data in cui il Trinity vi confermerà per iscritto che la vostra richiesta di registrazione come Centro di Esami Trinity è stata accettata Per Informazioni Riservate si intende qualsiasi informazione di carattere segreto o confidenziale e non di dominio pubblico (siano esse contrassegnate private e/o riservate, in forma orale o scritta, e indipendentemente da come siano archiviate) che vi è stata o vi sarà fornita dal Trinity, o di cui venite a conoscenza a seguito di compimento ed esecuzione dei propri obblighi previsti dal presente contratto, comprese ma non limitatamente alle informazioni di carattere tecnico, finanziario, accademico o commerciale pertinenti il Trinity. Per Controllo si intende l abilità ad indirizzare gli interessi di un altra persona, sia in virtù di partecipazione, contratto o altro). Per Proprietà Intellettuale si intende tutti i diritti di proprietà intellettuale appartenenti al Trinity compresi, senza limitazione, tutti i brevetti, domande di brevetto, avviamento, i nomi, i loghi (compreso il vostro Logo di Centro di Esami Registrato), i marchi Trinity, i diritti di design, diritti d'autore e tutti i diritti connessi (come i diritti presenti negli accordi tipografici), il knowhow (compreso quello indicato nella Guida per il Centro di Esami Registrato - Centre Handbook), dati, banche dati (sia che essi siano registrabili o meno in qualsiasi paese), competenza internet, software, hardware registrato, informazioni tecniche e rappresentazioni grafiche, e simili di servizi, prodotti e sedi Trinity. 2

3 Per Il Presente Contratto si intende questo accordo, i suoi allegati e qualsiasi altro documento allegato o incorporato facendone esplicito riferimento (comprese le modifiche e le integrazioni che di volta in volta si apporteranno). Per Marchi Trinity si intendono i marchi (siano essi registrati o meno) come Trinity College, TCL, Trinity College London, Trinity Trinity Guildhall, Trinityrock e qualsiasi altro marchio, logo, stile di produzione, slogan, nomi di dominio (URL), nomi di siti web (URL) come e utilizzati da o per conto del Trinity per designare una qualsiasi delle sue attività passate, presenti o future in qualsiasi parte del mondo. Per Sistema Informatico del Trinity si intende la piattaforma Trinity di Informazione Tecnologica (compresi formati e modelli) resa disponibile per offrirvi supporto nell erogazione degli Esami Trinity. 2. LAVORARE CON IL TRINITY 2.1 A seguito della firma del presente Contratto, Trinity vi invierà il plico di registrazione Trinity il quale contiene tutte le istruzioni per mettervi in grado di accedere al sistema informatico del Trinity, registrare candidati, fornire assistenza con le Visite di Esame in conformità con il Syllabus, i regolamenti, le informazioni e le linee guida in vigore. Il plico contiene inoltre tutte le informazioni relative alle procedure operative che sono principalmente riportate nella guida Centro di Esami Registrato (Centre Handbook). 2.2 Una volta perfezionato il completamento di una prima (o successiva) ispezione da parte del Trinity e/o una prima (o successiva) Visita di Esame (a discrezione del Trinity), vi sarà fornito: il vostro Logo di Centro di Esami Registrato; un certificato di centro registrato che verrà rinnovato dal Trinity ogni due anni purché il vostro centro rimanga registrato come Centro Registrato Trinity. 2.3 Il Trinity provvederà affinché sia garantita la presenza degli Esaminatori Trinity alle Sessioni di Esame, in conformità con i termini e le condizioni previsti per la programmazione delle Visite di Esame (i cui dettagli sono precisati nella Guida per il Centro di Esami Registrato - Centre Handbook). A scanso di equivoci, le disposizioni per ogni Visita di Esame saranno soggette ai termini di pagamento e ad una quota minima di prenotazione esami. 2.4 Il Trinity emetterà i certificati d esame in originale, affinché li possiate distribuire ai candidati promossi. 2.5 Una volta che avrete caricato i dati della vostra scuola sul sistema informatico del Trinity, il Trinity pubblicherà tali dati sul proprio sito. Sarà cura del vostro Centro prenderne atto e farsi garante che i dati siano corretti e aggiornati in qualsiasi momento. 2.8 Sarà a cura del Trinity intraprendere le necessarie azioni per promuovere il suo brand e la gamma di esami alla relativa popolazione target. 3. ESSERE UN CENTRO DI ESAMI REGISTRATO 3.1 Come Centro di Esami Registrato, vi sarete impegnati con il Trinity a compiere quelle attività così come precisate nell Allegato 1 a beneficio dei vostri candidati. 3.2 Con il presente Contratto la vostra scuola dovrà garantire i più alti standard di customer care e buone prassi accademiche e, ove applicabile alla vostra scuola, agire in ogni momento in conformità a: tutte le leggi ed i regolamenti applicabili per tutta la durata del Contratto; e la policy del Trinity, le procedure operative (come quelle precisate nella guida per il Centro di Esami Registrato - Centre Handbook), i termini ed i requisiti previsti dal Syllabus e dai regolamenti del Trinity, le informazioni e le linee guida di volta in volta comunicate alla vostra scuola. 3.3 Il Trinity si riserva il diritto di ispezionare il vostro Centro in un qualsiasi giorno di Esame Trinity, al fine di verificare la conformità del vostro Centro alle norme ed ai regolamenti previsti dal Trinity. 3

4 4. QUOTE TRINITY E VOSTRE SPESE 4.1 Il Trinity vi renderà note le sue Quote di Esame e sarete informati entro tempi utili e ragionevoli di ogni eventuale modifica. 4.2 Sarà cura del Centro raccogliere e pagare al Trinity tutte le Quote di Esame (e/o quote minime di prenotazione esame laddove applicabile) maturate per i vostri esami Trinity, in conformità ai termini di pagamento previsti nella guida per il Centro di Esami Registrato (Centre Handbook), e senza alcuna compensazione, controrichiesta, deduzione o trattenuta se non altrimenti stipulato dal Trinity anticipatamente. 4.3 Salvo quanto specificato nella clausola 4.4. avete il diritto di trattenere una quota amministrativa per la gestione delle iscrizioni dei candidati presso il vostro centro. La quota amministrativa è pari al 10% (comprensiva di IVA) del lordo totale delle quote di esame esigibili dal Trinity per quei candidati registrati per sostenere un esame Trinity presso il vostro centro. 4.4 Non avete diritto trattenere alcuna quota amministrativo per la gestione delle iscrizioni dei candidati presso il vostro centro per gli esami Trinity di lingua inglese per i quali Trinity applica una tariffa speciale ridotta. 5. VOSTRO UTILIZZO DEI MARCHI TRINITY 5.1 Con il presente atto il Trinity vi concede, per la durata di questo Contratto, il diritto non esclusivo non trasferibile (senza alcun diritto di sub-licenza) di utilizzare il logo del vostro Centro di Esami Registrato e i marchi Trinity che designano i vostri esami Trinity. È necessario assicurarsi che tutto il materiale prodotto in relazione al vostro Servizio Esami sia approvato dal Trinity, previa autorizzazione alla diffusione ed in conformità: ai limiti e/o alle restrizioni d'uso, che potranno di volta in volta esservi comunicati, alle linee guida sul branding e sulle copie di volta in volta emesse dal Trinity. 5.2 Il vostro Centro dovrà assicurare che non lascerà ad intendere in alcun modo che il Centro è di proprietà o controllato dal Trinity o che sia stato accreditato, validato o in franchising con il Trinity. Il vostro logo di Centro di Esami Registrato ed il certificato di registrazione sono le uniche forme di attestazione valide della vostra registrazione come Centro Trinity. 5.3 Salvo utilizzo, archiviazione o registrazione antecedente il presente contratto, non sarà possibile utilizzare, registrare o tentare di registrare marchio, design, ragione sociale o nome di dominio che consiste, include, o che sia ambiguamente simile ad uno dei Marchi Trinity o al vostro logo di Centro di Esami, o fare o permettere che sia fatto un qualsiasi atto che possa minare, danneggiare o essere altrimenti svantaggioso per la reputazione o la buona volontà associata al Trinity, o che possa interferire o compromettere la registrazione e/o la validità della Proprietà Intellettuale del Trinity. 6. RISERVATEZZA, SICUREZZA E GESTIONE DATI 6.1 Se non diversamente concordato con il Trinity in precedenza, dovrete usare il sistema informatico del Trinity per la gestione degli esami Trinity e conservare tutte le informazioni elaborate per conto del Trinity in modo accurato ed aggiornato. La vostra scuola si impegna a rispettare le condizioni previste dal Trinity per il trattamento dei dati in conformità ai requisiti previsti dal Trinity e ad eventuali misure aggiuntive applicabili ai sensi delle leggi locali sulla tutela dei dati e sulla privacy. 6.2 La vostra scuola dovrà rispettare tutti i requisiti di sicurezza previsti dal Trinity per la gestione e l organizzazione degli esami Trinity, compresi quelli relativi alla custodia delle prove di Esame del Trinity e la verifica dell'identità dei candidati. 6.3 È necessario mantenere tutte le informazioni riservate, segrete e al sicuro, ad eccezione di quelle informazioni che sarete tenuti a comunicare per eventuali ordini di un tribunale o altra autorità. 6.4 Su ricezione di un congruo preavviso del Trinity, vi adopererete a collaborare in pieno (ad un costo congruo a carico del Trinity) al fine di ottemperare alle richieste di informazioni e/o documenti richiesti dal Trinity per la verifica dei pagamenti o per soddisfare le richieste da parte di organismi di regolamentazione o enti finanziatori. 7. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA DELLE PARTI 7.1 In base alla clausola 7.2 e nella misura massima consentita dalla legge, il Trinity sarà responsabile soltanto per i danni reali a voi arrecati, derivanti o inerenti una violazione sostanziale da parte del Trinity relativamente al presente Contratto, fino ad un importo 4

5 massimo (un totale indipendentemente dal numero delle rivendicazioni) pari alle quote di iscrizione (e/o corrispondenti quote minime, se applicabili) dovute al Trinity nel periodo dei dodici (12) mesi che precedono la violazione. Nulla nel presente articolo può tuttavia limitare o escludere qualsiasi responsabilità da entrambe le parti in caso di morte o lesioni personali, frode, dichiarazioni fraudolente, inganno o atti criminali. 7.2 La vostra scuola accetta di risarcire e indennizzare il Trinity in caso di eventuali danni o perdite subite dal Trinity, dai suoi rappresentanti nominati o dai suoi dipendenti relativamente a: dichiarazioni fatte da voi o da uno dei vostri dipendenti o altre persone agendo per vostro conto per qualsiasi pagamento o compenso occupazionale; oppure violazione o furto di informazioni confidenziali o diritti di proprietà intellettuale da parte dei vostri dipendenti o altre persone impegnate ad erogare gli esami Trinity per vostro conto. 7.3 Con la sottoscrizione del presente Contratto, voi accettate di stipulare un assicurazione totale e comprensiva per coprire eventuali rischi derivanti dalle vostre operazioni come Centro di Esami Registrato. 8. DURATA E RISOLUZIONE 8.1 Il presente Contratto entrerà in vigore alla data di sottoscrizione e rimarrà in vigore per quattro anni, con riserva di risoluzione anticipata del presente Contratto ai sensi della presente clausola. 8.2 Ciascuna delle parti può recedere dal presente contratto senza risarcimento (ma senza pregiudizio alcuno dei suoi diritti o azioni): (iii) senza giusta causa, previo preavviso scritto di tre mesi all altra parte; a causa di forza maggiore, in conformità alle disposizioni di cui all articolo 7 delle Norme Generali precisati nell allegato 2; oppure se l altra parte cessa o minaccia di cessare di esercitare la propria attività o sospende il pagamento dei suoi debiti, o in caso di un cambio di Controllo (o di qualsiasi altro evento equivalente che si verifichi in qualsiasi giurisdizione dove l altra parte è costituita, risiede o svolge la propria attività) previo preavviso scritto all altra parte. 8.3 Fatto salvo qualsiasi diritto o azione, il Trinity può, previa comunicazione scritta, risolvere il presente Contratto con effetto immediato e senza responsabilità nel caso in cui: la vostra scuola, in pendenza di conferma di registrazione, non superi la fase di ispezione preliminare o qualsiasi altro controllo successivo; (iii) venga commessa una violazione sostanziale di una delle norme del presente Contratto e (ove rimediabile) nel caso in cui non siate in grado di porre rimedio a tale violazione entro 14 giorni dalla notifica per iscritto della violazione; Trinity ritenga che la gestione delle attività della vostra scuola sia pregiudizievole ai propri interessi (anche in caso di violazione di una qualsiasi misura di sicurezza, negligenza o cattiva amministrazione degli Esami Trinity), o non coerente con i valori del suo marchio, le sue linee guida e/o reputazione, o possa screditare la reputazione di individui o organizzazioni che operano nell'ambito del mondo accademico, dell'istruzione, o delle arti; 8.4 Trinity si riserva il diritto di sospendere o limitare la validità del vostro certificato di registrazione con effetto immediato, durante il periodo dei 14 giorni concessi per porre rimedio ad una violazione a questo Contratto, e/o quando l ente conduce investigazioni sulla vostra condotta. 9. CONSEGUENZE DELLA SOSPENSIONE O RISOLUZIONE 9.1 Alla scadenza, sospensione o risoluzione del presente Contratto (o su giusta richiesta del Trinity, nel caso in cui vi è in corso un investigazione sulla vostra condotta): dovrete prendere tutte le opportune misure per agire nel migliore dei modi nell interesse legittimo dei candidati Trinity; dovrete adempiere a quegli obblighi previsti che rimangono incompiuti, come predisporre eventuali future sessioni di esami Trinity (salvo diversa richiesta da parte del Trinity), e successivamente: (a) cessare qualsiasi attività come Centro di Esami Registrato; 5

6 (iii) (b) (c) compiere tali azioni e produrre e consegnare tutti i documenti che si rendessero necessari a riconoscere tutti i diritti, titoli e interessi inerenti la proprietà intellettuale del Trinity come previsto dall articolo 5.1; e cessare di utilizzare i sistemi informatici del Trinity e qualsiasi altra proprietà Trinity; e tutte le somme esigibili da una parte all altra dovranno diventare immediatamente pagabili. 9.2 Alla risoluzione del presente contratto, per qualsiasi motivo esso sia, i diritti e le responsabilità maturate da ciascuna parte al termine del Contratto: articolo 6 (Riservatezza, Sicurezza e Gestione Dati), articolo 7 (Limitazioni di Responsabilità delle Parti), articolo 9 (Conseguenze della Risoluzione) e articolo 10 (Dichiarazione), ed i paragrafi 13 (Legge applicabile e Giurisdizione Competente), e 14 (Lingua) di cui all allegato 2, continueranno a rimanere in essere a tutti gli effetti di legge. 10. DICHIARAZIONE 10.1 Dovrete altresì garantire, rappresentare ed assicurare al Trinity che: avete il potere e l'autorità necessari per stipulare ed eseguire i vostri obblighi così come previsti dal presente Contratto; e le informazioni fornite dalla vostra scuola nell Application Form [richiesta di registrazione] sono veritiere e non ingannevoli preso atto che la vostra scuola é giuridicamente e finanziariamente indipendente dal Trinity, nessuna disposizione contenuta nel presente Contratto ha lo scopo di conferire capacità di agente o socio del Trinity o di costituire una joint venture tra la vostra scuola ed il Trinity. Il presente Contratto è stato firmato a nome di ciascuna delle parti da un firmatario debitamente autorizzato in data qui di seguito indicata. Nome dell'organizzazione (così come appare nella documentazione ufficiale):...xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx... Numero di iscrizione al registro delle imprese (se applicabile):...xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx... Sede legale:...xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx......xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx......xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx... Paese:...XXXXXXXXXXX... FIRMATO per nome e per conto del CENTRO di ESAMI REGISTRATO: Timbro della Società (se applicabile)...xxxxxxxxxxxxxxxxxxxx... Firma...XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX... Nome del firmatario debitamente autorizzato...xxxxxxxxxxxxxxxxxxx... Titolo...XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX... Data 6

7 FIRMATO per nome e per conto del TRINITY COLLEGE LONDON...XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX... Firma...XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX... Nome in stampatello...xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx... Titolo...XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX... Data 7

8 ALLEGATO 1 IL VOSTRO RUOLO COME CENTRO Di ESAMI REGISTRATO Il vostro ruolo come Centro di Esami Registrato consisterà nel: 1. preparare i candidati agli Esami Trinity, come anche rendere disponibili i relativi Syllabus del Trinity ai docenti; 2. registrare i candidati sui Sistemi Informatici Trinity e la gestione delle richieste dei candidati in conformità con le procedure del Trinity; 3. organizzare il timetable [programma orario] per le Sessioni di Esame e custodire i materiali di Esame Trinity; 4. predisporre gli Esami Trinity in luogo appropriato e con servizi adeguati per i candidati e per gli esaminatori Trinity, garantire inoltre il necessario livello di assistenza e monitoraggio durante le Sessioni di Esame; 5. consegnare ai candidati gli appointment slip [distinte di appuntamento] e le lettere di conferma, i report, i risultati, ed i certificati; 6. assicurare il pagamento al Trinity delle Quote di Esame dei candidati (e/o le quote minime di prenotazione esame, laddove applicabili); 7. assistere il Trinity per reclami e ricorsi dei candidati, prestare assistenza al Trinity con indagini e mansioni di controllo generali; 8. sostenere i termini ed i requisiti dei Syllabus e dei regolamenti Trinity, come anche le informazioni e le linee guida che di volta in volta vi verranno comunicate in conformità agli Esami Trinity, garantire inoltre che queste vengano comunicate ai candidati e agli insegnanti a seconda dei casi; 9. prendere tutte le opportune misure, così come di volta in volta richiesto dal Trinity, affinché il Trinity possa rispettare le condizioni di riconoscimento di un qualsiasi organismo di regolamentazione che riconosce o disciplina una o più qualifiche Trinity; 10. fornire altra ed ulteriore collaborazione e supporto al Trinity, che possano risultare ragionevolmente rilevanti al vostro ruolo di Centro di Esami Registrato. 8

9 ALLEGATO 2 DISPOSIZIONI GENERALI 1. Ogni riferimento a il presente Contratto è relativo a questo contratto, i suoi allegati e qualsiasi altro documento allegato o incorporato facendone esplicito riferimento (comprese le modifiche e le integrazioni che di volta in volta si apporteranno). Ogni riferimento ad una delle parti del presente Contratto è relativo altresì ai suoi successori e cessionari autorizzati. 2. Ogni riferimento ad una disposizione di legge è un riferimento a tale disposizione, così come estesa, applicata, modificata o promulgata di volta in volta e include qualsiasi legislazione subordinata. 3. Ogni riferimento ai termini incluso/i e in particolare, nel presente Contratto, dovranno essere trattati a titolo di esempio e non dovranno limitare l applicazione generale di qualsiasi parola che precede essi. 4. Nessuna modifica o variazione del presente Contratto (dall articolo 1 al 12) dovrà ritenersi valida salvo che non sia rettificata in forma scritta e debitamente sottoscritta da o per conto di ciascuna delle parti. Il Trinity darà un congruo preavviso dei cambiamenti apportati ad altri documenti incorporati nel presente Contratto. 5. In caso di conflitti tra il presente Contratto e qualsiasi altra documentazione in esso incorporato, questo Contratto dovrà prevalere. 6. L'invalidità, illegalità o inapplicabilità di qualsiasi norma o diritto derivante dal presente Contratto non dovrà pregiudicare la validità, legalità o applicabilità delle altre norme. Nel caso di norme inapplicabili o non valide, nella misura consentita dalla legge, le parti dovranno negoziare in buona fede per modificare tali disposizioni affinché, la versione modificata sia legale, valida e applicabile, e, per quanto possibile, raggiunga la volontà iniziale delle parti. 7. Nessuna delle parti incorrerà in violazione del presente Contratto, né sarà responsabile per un ritardo o mancata esecuzione derivante da eventi, circostanze o cause al di fuori del suo controllo. In tali circostanze la parte interessata avrà diritto ad un congruo differimento del tempo previsto per l'esecuzione degli obblighi, a condizione che, se il periodo di ritardo o mancata esecuzione si protrae oltre 30 giorni dalla data dell evento, la parte lesa potrà risolvere il presente Contratto con un preavviso scritto all'altra parte di 14 giorni. 8. Qualsiasi comunicazione inerente o relativa al presente Contratto dovrà avvenire in forma scritta e correttamente indirizzata. Notifiche e/o comunicazioni possono essere trasmesse da una delle parti tramite posta elettronica, nel vostro caso alla persona autorizzata il cui indirizzo di posta elettronica è indicato nella application form [richiesta di registrazione], e, nel caso di Trinity, a quello del rappresentante Trinity il cui indirizzo di posta elettronica sarà indicato nella conferma di registrazione. Un avviso sarà considerato ricevuto dopo 3 giorni dall invio, se inviato per posta prioritaria, e dopo un giorno dall invio, se inviato per posta elettronica, e considerato che ogni comunicazione ricevuta nei giorni festivi o dopo le ore 17:00 (ora locale del luogo di ricevimento) sarà ritenuta ricevuta il giorno lavorativo successivo. 9. Non potrete cedere, trasferire, incaricare, subappaltare, o altrimenti disporre di uno dei vostri diritti, benefici od obblighi derivanti dal presente Contratto, senza il previo consenso scritto del Trinity. 10. Nessuna persona che non sia parte integrante del presente contratto ha diritto, ai sensi della Legge Britannica del 1999 sui Contratti, (Diritti delle Terze Parti) a far valere o a godere dei benefici derivanti dalle condizioni ed i termini del presente Contratto. 11. Nel caso in cui una delle parti non esercitasse un qualsiasi diritto o azione ivi contenuta, ciò non dovrà essere interpretato come una rinuncia a tale diritto o azione. 12. Il presente Contratto costituisce l'intero accordo tra le parti e sostituisce ogni accordo o accordi precedenti, disposizioni o intese tra le parti inerenti al medesimo oggetto. Nulla nel presente comma dovrà limitare o escludere la responsabilità per frode o falsa dichiarazione. 13. Il presente Contratto e il rapporto tra voi e il Trinity sarà regolato e interpretato in conformità con la legge inglese e le parti convengono ed accettano che il foro competente sia presso la giurisdizione esclusiva dei tribunali inglesi. 14. Il presente Contratto è redatto in lingua inglese. Nel caso in cui il presente Contratto venga tradotto in altre lingue, il testo in lingua inglese dovrà prevalere. 9

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

CONVENZIONE DELL'AJA DEL 25.10.1980 SUGLI ASPETTI CIVILI DELLA SOTTRAZIONE INTERNAZIONALE DI MINORI

CONVENZIONE DELL'AJA DEL 25.10.1980 SUGLI ASPETTI CIVILI DELLA SOTTRAZIONE INTERNAZIONALE DI MINORI CONVENZIONE DELL'AJA DEL 25.10.1980 SUGLI ASPETTI CIVILI DELLA SOTTRAZIONE INTERNAZIONALE DI MINORI Gli Stati firmatari della presente Convenzione, Profondamente convinti che l'interesse del minore sia

Dettagli

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI Adottata dal Consiglio d'europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 Preambolo Gli Stati membri del Consiglio d'europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina Traduzione 1 Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina (Convenzione sui diritti dell uomo e la biomedicina)

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI Il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo del Regno del Marocco (qui

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa

Per IMPRESE/SOCIETA. Presentata dalla Impresa MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 - Roma CIG 03506093B2

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE Articolo 1 Oggetto e Ambito di applicazione dell Accordo Le autorità

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

PROCEDURA DI AUDIT AI TEST CENTER AICA

PROCEDURA DI AUDIT AI TEST CENTER AICA Pag. 1 di 14 PROCEDURA DI AUDIT REVISIONI 1 19/12/2002 Prima revisione 2 07/01/2004 Seconda revisione 3 11/01/2005 Terza revisione 4 12/01/2006 Quarta revisione 5 09/12/2013 Quinta revisione Adeguamenti

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Viabilità Via Frà Guittone, 10 52100 Arezzo Telefono +39 0575 3354272 Fax +39 0575 3354289 E-Mail rbuffoni@provincia.arezzo.it Sito web www.provincia.arezzo.it C.F. 80000610511 P.IVA 00850580515 AVVISO

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Del RTI costituito dalle seguenti società: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. MARCA DA BOLLO DA 14,62 Per RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO D IMPRESA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITA PER LA VIGILANZA SUI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Via di Ripetta, 246 00186 Roma

Dettagli

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE

GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE GARANZIA LEGALE DEL VENDITORE Tutti i prodotti che compri da Apple, anche quelli non a marchio Apple, sono coperti dalla garanzia legale di due anni del venditore prevista dal Codice del Consumo (Decreto

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria, recante: Attribuzione al Consiglio di Amministrazione

Dettagli

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP.

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Seminario IF COMMISSIONE INGEGNERIA FORENSE LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Milano, 9 giugno 2011 1 Riserve: generalità Riserva come preannuncio di disaccordo (=firma con riserva) Riserva come domanda

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO Modello B Comune di Saluzzo Via Macallè, 9 12037 SALUZZO PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE A FAVORE DEL COMUNE DI SALUZZO RELATIVA A INCENDIO E ALTRI EVENTI, FURTO E

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme

Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI. Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme Tavola VI NORME UNIFORMI RELATIVE AGLI INCASSI A. DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Articolo 1 - Ambito di applicazione delle norme a) Le norme uniformi relative agli incassi, revisione 1995, pubbl.

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Codice Deontologico degli psicologi italiani

Codice Deontologico degli psicologi italiani Codice Deontologico degli psicologi italiani Testo approvato dal Consiglio Nazionale dell Ordine nell adunanza del 27-28 giugno 1997 Capo I - Principi generali Articolo 1 Le regole del presente Codice

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE La Santa Sede ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati anche Parti contraenti; tenuto conto

Dettagli

ACCORDO INTERCONFEDERALE PER IL RECEPIMENTO DELL ACCORDO-QUADRO EUROPEO SUL TELELAVORO CONCLUSO IL 16 LUGLIO 2002 TRA UNICE/UEAPME, CEEP E CES

ACCORDO INTERCONFEDERALE PER IL RECEPIMENTO DELL ACCORDO-QUADRO EUROPEO SUL TELELAVORO CONCLUSO IL 16 LUGLIO 2002 TRA UNICE/UEAPME, CEEP E CES ACCORDO INTERCONFEDERALE PER IL RECEPIMENTO DELL ACCORDO-QUADRO EUROPEO SUL TELELAVORO CONCLUSO IL 16 LUGLIO 2002 TRA UNICE/UEAPME, CEEP E CES Addì, 9 giugno 2004 Tra CONFINDUSTRIA, CONFARTIGIANATO, CONFESERCENTI,

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE)

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) Regolamento (CEE) n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) EPC Med - GEIE Via P.pe di Villafranca 91, 90141 Palermo tel: +39(0)91.6251684

Dettagli

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI.

DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. MODULO PER DICHIARAZIONI REQUISITI TECNICI/ECONOMICI E DI IDONEITÀ MORALE DA COMPILARSI DA PARTE DI CIASCUN COMPONENTE IL RTI. OGGETTO: Gara per l affidamento del servizio di pulizia delle sedi del Ministero

Dettagli

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Programma di Compliance Antitrust Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 19 febbraio 2015 Rev 0 del 19 febbraio

Dettagli

Convenzione di Vienna sul diritto dei trattati

Convenzione di Vienna sul diritto dei trattati Traduzione 1 Convenzione di Vienna sul diritto dei trattati 0.111 Conclusa a Vienna il 23 maggio 1969 Approvata dall Assemblea federale il 15 dicembre 1989 2 Istrumento d adesione depositato dalla Svizzera

Dettagli

Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall Assemblea federale il 20 aprile 1999 1 Entrato in vigore mediante scambio di note il 1 maggio 2000

Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall Assemblea federale il 20 aprile 1999 1 Entrato in vigore mediante scambio di note il 1 maggio 2000 Testo originale 0.360.454.1 Accordo tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica italiana relativo alla cooperazione tra le autorità di polizia e doganali Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall

Dettagli

del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014)

del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014) Legge federale sulla protezione dei dati (LPD) 235.1 del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 95, 122 e 173 capoverso 2 della Costituzione

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI REGOLAMENTO DI ATENEO SUL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Testo approvato definitivamente dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente

Dettagli

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1)

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1) 1.6.1.1 Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) (del 9 marzo 1987) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visto il messaggio 2 ottobre 1985 n. 2975 del Consiglio di Stato, decreta:

Dettagli

------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO

------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO ------------------- CONVENZIONE DELL'AIA SULLA LEGGE APPLICABILE AD ALCUNI DIRITTI SU STRUMENTI FINANZIARI DETENUTI PRESSO UN INTERMEDIARIO Gli Stati firmatari della presente convenzione, coscienti della

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2

CODICE ETICO. Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 Sommario 1. Premessa Pag. 2 2. Principi Pag. 2 2.1 Principi generali Pag. 2 2.2. Principi di condotta Pag. 2 2.3 Comportamenti non etici Pag. 3 2.3. Principi di trasparenza Pag. 4 3 Relazioni can il personale

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE.

Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Prot.n. 39056 Brescia, 16.9.2002 DETERMINAZIONE N. 273/SG : CRITERI GENERALI PER LA DISCIPLINA DEL RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. IL SEGRETARIO GENERALE con la capacità e con i poteri del privato

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana

Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana 1. Definizioni 1.1 I termini con la lettera iniziale maiuscola impiegati nelle presenti Condizioni Generali Parte II si intendono usati salvo diversa

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI

Capitolo 10. LE SOSPENSIONI DEI LAVORI LE SOSPENSIONI DEI LAVORI 10.1- Profili generali della sospensione dei lavori. 10.2- Le sospensioni legittime dipendenti da forza maggiore. Casi in cui si tramutano in illegittime. 10.3- Le sospensioni

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI

MODELLO-BASE CONVENZIONE-CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DELL INTERVENTO NUOVI PERCHORSI Assessorato alla f amiglia, all Educazione ed ai Giov ani Municipio Roma III U.O. Serv izi Sociali, Educativ i e Scolastici Allegato n. 3 al Bando d Istruttoria Pubblica per l intervento Nuovi PercHorsi

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06 PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 124 DEL D.LGS. 163/2006 E DELL ART. 326 DEL DPR 207/2010, PER L AFFIDAMENTO QUADRIENNALE DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. CIG: 30590339E1 DICHIARAZIONE

Dettagli

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10

IL DIRETTORE. Data 20.03.2015. Protocollo 7481-VII.1. Rep. DDIP n. 169. Settore Amministrazione e contabilità. Oggetto 1/10 Protocollo 7481-VII.1 Data 20.03.2015 Rep. DDIP n. 169 Settore Amministrazione e contabilità Responsabile Maria De Benedittis Oggetto Procedura selettiva pubblica per titoli e colloquio per la stipula

Dettagli

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte Corte Europea dei Diritti dell Uomo Domande e Risposte Domande e Risposte COS È LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO? Queste domande e le relative risposte sono state preparate dalla cancelleria e non

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

CONVENZIONE SUGLI ACCORDI DI SCELTA DEL FORO

CONVENZIONE SUGLI ACCORDI DI SCELTA DEL FORO CONVENZIONE SUGLI ACCORDI DI SCELTA DEL FORO Gli Stati contraenti della presente convenzione, desiderosi di promuovere gli scambi e gli investimenti internazionali attraverso una migliore cooperazione

Dettagli

RACCOMANDAZIONE SULLA PROTEZIONE DEI LAVORATORI CONTRO LE RADIAZIONI IONIZZANTI 1

RACCOMANDAZIONE SULLA PROTEZIONE DEI LAVORATORI CONTRO LE RADIAZIONI IONIZZANTI 1 Raccomandazione 114 RACCOMANDAZIONE SULLA PROTEZIONE DEI LAVORATORI CONTRO LE RADIAZIONI IONIZZANTI 1 La Conferenza generale dell Organizzazione Internazionale del Lavoro, convocata a Ginevra dal Consiglio

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O AUTODICHIARAZIONE Oggetto: Appalto n. FNN2012/0003

Dettagli

ALL UFFICIO DI PIANO Via Garibaldi n. 1 08048 Tortolì ( Og ) Telefono 0782 600 715 Fax 0782 600711

ALL UFFICIO DI PIANO Via Garibaldi n. 1 08048 Tortolì ( Og ) Telefono 0782 600 715 Fax 0782 600711 1 ALL UFFICIO DI PIANO Via Garibaldi n. 1 08048 Tortolì ( Og ) Telefono 0782 600 715 Fax 0782 600711 www.plusogliastra.it plusogliastra@pec.it ISTANZA DI PARTECIPAZIONE LOTTO DESCRIZIONE BARRARE IL LOTTO

Dettagli

REGOLAMENTO (CE) N. 1998/2006 DELLA COMMISSIONE

REGOLAMENTO (CE) N. 1998/2006 DELLA COMMISSIONE 28.12.2006 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 379/5 REGOLAMENTO (CE) N. 1998/2006 DELLA COMMISSIONE del 15 dicembre 2006 relativo all applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato agli aiuti d

Dettagli