INIZIARE CON IL FOREX

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INIZIARE CON IL FOREX"

Transcript

1 INIZIARE CON IL FOREX INIZIARE CON ILFOREX 1

2 INDICE DEI CONTENTUTI Prefazione Perché il Forex? Meccanica del Forex Trading Flusso Di Denaro Negli Scambi Margine e Leva Analisi Tecnica Analisi Fondamentale Creare un Piano di Trading Come Siamo Arrivati Qui Mettiti alla Prova Ak FXDD/Informazioni di Contatto AVVISO DI ALTO RISCHIO: Le operazioni di cambio valuta comportano un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto ad ogni tipo di investitore. La leva crea rischi e possibilità addizionali di perdite. Prima di decidere di operare nello scambio di valute estere considerate con attenzione i vostri obbiettivi di investimento, il vostro livello di esperienza e la tolleranza del rischio. Potreste perdere parte o tutto il vostro investimento iniziale; non investite denaro che non potete permettervi di perdere. Apprendete quali siano i rischi associati con lo scambio di valute straniere e cercate consiglio da un istituto finanziario indipendente o da un consulente finanziario se avete domande.

3 PREFAZIONE Lo scambio di valute estere, o Forex, è esploso in popolarità grazie all avanzamento della tecnologia ed alle nuove possibilità di mercato. Le persone possono ora eseguire gli scambi attraverso un semplice click partecipando ad un grande mercato globale con un piccolo ammontare di capitale. Prima che la modernità rendesse il mercato come è tutt oggi, i trader dovevano chiamare i brokers e le banche direttamente, piazzando verbalmente i loro grandi ordini attraverso il telefono. Tuttavia, mentre l atto di eseguire scambi Forex è diventato più semplice, il compito di piazzare ordini che diano profitti rimane complicato come sempre. Questa introduzione al Forex è stata creata per darvi le fondamenta basilari necessarie per partecipare al mondo moderno dello scambio di valute estere online. Questa guida non è intesa ad insegnarvi come eseguire gli scambi - offriamo dei webinar ed altre tipologie di formazione per aiutarvi nello sviluppo della vostra conoscenza del mondo Forex. L OBBIETTIVO DI QUESTA GUIDA È DI ISPIRARE IL VOSTRO INTERESSE E MUOVERE UN PRIMO PASSO NELLA COMPRENSIONE DI COME DIVENIRE UN TRADER DI SUCCESSO NEL MERCATO FOREX. Speriamo che troverete questo materiale di aiuto. Per apprendere di più vi incoraggiamo a visitare il centro di apprendimento FXDD: PREFAZIONE INIZIARE CON ILFOREX 3

4 PERCHÈ IL FOREX? Il mercato Forex è il mercato su cui i trader di tutto il mondo possono negoziare le valute mondiali (o di un unione di nazioni come nel caso dell Europa). Con 4 trilioni di dollari di transazioni stimate ogni giorno il mercato Forex è il più grande mercato finanziario del mondo. Un valore che 160 volte maggiore ai volumi di scambio della Borsa di New York. (Source: Bank of International Settlements Triennial FX Report, 2007) Per avere un idea di quanto sia grande questo mercato considerate che il totale degli scambi in quattro giorni può pagare l intero debito degli Stati Uniti. Il Forex non offre solamente il beneficio di essere il più grande mercato al mondo, in termini di scambio di valute, ma è naturalmente anche il mercato più liquido disponibile. Il Forex è un mercato senza confini, decentralizzato che funziona 24 ore al giorno seguendo le attività bancarie globali e passando da un mercato internazionale all altro. A differenza degli altri mercati, i trader Forex possono operare 24 ore al giorno dalla domenica fino al venerdì. LONDRA NEW YORK CITY TOKYO HONG KONG SINGAPORE SYDNEY EST SYDNEY: 5:00PM - 1:00AM TOKYO: 7:00PM - 3:00AM HONG KONG: 9:00PM - 5:00AM SINGAPORE: 9:00PM - 5:00AM LONDRA: 3:00AM - 11:00AM NEW YORK CITY: 8:00AM - 5:00PM GMT SYDNEY: 9:00PM - 5:00AM TOKYO: 11:00PM - 7:00AM HONG KONG: 1:00AM - 9:00AM SINGAPORE: 1:00AM - 9:00AM LONDRA: 7:00AM - 3:00PM NEW YORK CITY: 12:00PM - 9:00PM PERCHÉ IL FOREX? INIZIARE CON ILFOREX 4

5 LEVA Lo scambio di valute può essere flessibilmente e significativamente increment to tramite l effetto leva. Al di fuori degli Stati Uniti la leva arriva fino a 200:1, questo significa che i trader possono usare $1, ma controllarle fino a $200 in un trade su margine. La leva può aumentare i vostri profitti, ma può anche incrementare le vostre perdite. CONTI PRATICA Il Forex è una scelta semplice per coloro che stanno cercando di entrare nel mercato degli scambi. Potete iniziare ad operare su un conto di pratica free e poi passare ad un account live con un deposito minimo. Vuoi un conto per fare pratica? Registrati per aprire gratuitamente un conto pratica su Il processo di registrazione è semplice e veloce. Inizia oggi PERCHÉ IL FOREX? INIZIARE CON ILFOREX 5

6 MECCANICA DELLO SCAMBIO DI VALUTE COMPRARE vs. VENDERE Lo scambio Forex si basa sul comprare una valuta vendendone simultaneamente un altra. Queste valute, espresse in coppie, sono sempre connesse l una all altra, visto che il valore di una valuta non può mutare se non rispetto ad un altra. Il trading su questo mercato è unico perché ci sono uguali opportunità di acquisto e vendita. Se comprate una coppia di valute aspettandovi che la stessa si muova al rialzo, state ANDANDO LONG Se vendete una coppia di valute aspettandovi che il suo valore decresca state andando SHORT Che stiate andando long o short in questo mercato, una valuta sta sempre diventando più forte di un altra ed una valuta sta diventando sempre più debole di un altra creando un opportunità per ogni tipo di trader. COMPRA Se comprate una coppia di volute aspettandovi che incrementi il valore, state ANDANDO LONG. VENDI Se vendete una coppia di valute aspettandovi che il valore decresca state andando "SHORT" LE DUE RAGIONI PRIMARIE PER LE QUALI LE PERSONE USANO IL FOREX: SPECULAZIONE: Il 70 80% degli scambi Forex sono per pura speculazione. Le persone che effettuano scambi speculando si aspettano di ottenere un profitto dalle variazioni nel valore di una valuta nei confronti di un altra, un processo similare a come un trader possa speculare sull oscillazione del valore di un azione. CONVERSIONE: Il 20 30% delle attività giornaliere del Forex sono conversioni o delivery. Se McDonald s Corporation volesse convertire i suoi Yen Giapponesi (JPY), traendo profitto dalla vendita dei suoi hamburgers in Giappone, in dollari USA, effettuerà transazioni con una controparte (normalmente una banca) per vendere JPY in cambio di USD. MECCANICA DELLO SCAMBIO DI VALUTE INIZIARE CON ILFOREX 6

7 COPPIE DI VALUTE IL VALORE DI OGNI VALUTA INDIVIDUALE È RELATIVO AD ALTRE VALUTE. L EURO, PER ESEMPIO, HA VALORE SOLO SE COMPARATO CON IL VALORE DI UN ALTRA VALUTA, COME IL DOLLARO AMERICANO. ECCO PERCHÈ LE VALUTE SONO SCAMBIATE IN COPPIE E NON COME VALUTE SINGOLE. Le coppie di valute sono semplicemente questo, valute individuali che vengono accoppiate. Esempi possono essere: EUR/USD, questo significa che l euro è rapportato al dollaro statunitense, USD/JPY, si tratta del dollaro statunitense rapportato allo yen giapponese e GBP/CHF, ossia la sterlina britannica in apporto al franco svizzero. La prima valuta della coppia è chiamata valuta di base, la seconda valuta della coppia è chiamata valuta quotata o contro valuta. Se fissiamo il prezzo attuale di EURUSD a , questo significa che unità della valuta quotata (USD) sono uguali ad 1 unità della valuta base (EUR). BASE QUOTATA Comprare una coppia di valute significa comprare la valuta di base mentre si va short simultaneamente sulla valuta quotata. Per la stessa ragione vendere short una coppia di valute è lo stesso di vendere short la valuta di base mentre si compra simultaneamente la valuta quotata. Se un trader pensasse che la valuta di base salirà verso un valore relativo, mentre la valuta di quota scenderà ad un altro valore relativo, il trader dovrebbe comprare la coppia valutaria. Se invece un trader pensasse che la valuta di base scenderà ad un valore relativo, mentre la valuta quotata salirà ad un valore relativo, il trader dovrebbe vendere short la coppia. COMPRA VENDI MECCANICA DELLO SCAMBIO VALUTE INIZIARE CON ILFOREX 7

8 COPPIE DI VALUTE Il trading su Forex offre un numero limitato di strumenti di scambio (nominalmente, valute) per aiutare a focalizzare gli sforzi su alcune coppie di valute chiave. In aggiunta alle maggiori coppie valutarie, il Forex offre la possibilità di operare sulle valute legate alle materie prime come il dollaro australiano (AUD)/USD e USD/CAD (dollaro canadese) e su incroci maggiori quali: EUR/GBP, EUR/JPY, GBP/JPY. COPPIE LEGATE ALLE MATERIE PRIME Queste coppie sono altamente correlate a certi prezzi delle materie prime. Parlando generalmente, AUD/USD e USD/NZD sono correlate ai prezzi dell oro e USD/CAD sono correlate al petrolio. INCROCI Queste coppie non contengo il dollaro statunitense. COPPIE PIÙ SCAMBIATE: COPPIE MATERIE PRIME: INCROCI MAGGIORI: EUR/USD USD/JPY AUD/USD USD/CAD EUR/GBP GBP/JPY GBP/USD USD/CHF USD/NZD EUR/JPY EUR 39 USD 84.9% % JPY 19 % GBP 13 % Le valute scambiate maggiormente sono: dollaro US (USD), Euro (EUR), yen Giapponese yen (JPY) e sterlina Britannica (GBP). *La somma totale è calcolata su una base del 200% perché ogni valuta scambiata coinvolge sempre una coppia di valute. Le coppie di valute scambiate maggiormente sono EUR/USD, GBP/USD, e USD/JPY. EUR/USD 39% USD/JPY 14% GBP/USD 9% Fonte: Bank for International Settlements Final Summary Tables, Currency Distribution of GlobalForeign Exchange Market Turnover, April MECCANICA DELLO SCAMBIO VALUTE INIZIARE CON ILFOREX 8

9 PIPS I PIPS SONO LE UNITÀ PRIMARIE DI MOVIMENTO PER TUTTI GLI SCAMBI DI COPPIE VALUTARIE. Per esempio, se EUR/USD si muove verso l alto da a , questo è un movimento rialzista bullish di 1 pip che in questo caso genera un valore di cambio di 1/100 di dollaro. Le maggiori coppie valutarie possono muoversi costantemente di centinaia di pips ogni giorno PIP FRAZIONALE LOTTI PIP FRAZIONALE PIP Aggiungendo un ulteriore decimale al pip, i trader minimizzano i loro costi e traggono vantaggio anche dal minimo movimento di mercato. I LOTTI SONO LA MISURA DEL NUMERO DI UNITÀ DI UNA COPPIA DI VALUTE CHE SONO STATE SCAMBIATE. USARE I LOTTI SEMPLIFICA GLI SCAMBI SUL MERCATO FOREX OFFRENDO COSI UNA MISURA STANDARD DI SCAMBIO. PIP FRAZIONALE PIP Un lotto standard ha il valore di 100,000 unità del valore nominale della valuta base. Un minilotto ha il valore di unità ed un micro-lotto ha il valore di unità. 100,000 10,000 1,000 STANDARD MINI MICRO Per esempio per EUR/USD, ogni movimento di pip in uno scambio di un lotto standard è equivalente ad un movimento di 10.00$. Ogni movimento di pip in uno scambio di mini-lotto E equivalente a 1.00$. Ogni movimento di pip in uno scambio di micro-lotto è equivalente a 0,10$. MECCANICA DELLO SCAMBIO VALUTE INIZIARE CON ILFOREX 9

10 FLUSSO DI DENARO NEGLI SCAMBI Quando un trader apre e chiude una posizione, il suo conto viene accresciuto o o diminuito di una somma uguale alla dimensione dello scambio effettuato per il tasso di cambio. Il trader non vede necessariamente la somma che sta muovendo, per capirci, vede il profitto e la perdita attuale che è il riflesso di questo flusso di denaro. Per aiutarvi a comprendere meglio quest idea diamo un occhiata a questo esempio. APRIRE LA POSIZIONE Mike vuole comprare un lotto standard ( unità) di EUR/USD al prezzo di 1,2350. Per comprare euro deve vendere una somma di dollari US: CHIUDERE LA POSIZIONE Se il prezzo EUR/USD sale a 1,2512, Mike vuole chiudere la sua posizione vendendo la stessa somma di EUR ( ). Una volta chiusa la posizione il suo conto sarà accresciuto del valore in dollari: COMPRA a 1,2350 UNITÀ EUR/USD PREZZO VENDE a 1, USD UNITÀ EUR/USD PREZZO USD Aprendo la sua posizione, sul conto di Mike verrà addebitato il costo degli USD necessari per poter comprare EUR. Quando verrà chiusa la transazioni, Mike riceverà un credito per aver comprato di nuovo la stesa quantità di unità della valuta. Il Profitto dello Scambio è la differenza tra i due: USD USD PROFITTO TOTALE =1.620 USD FLUSSO DI DENARO NEGLI SCAMBI INIZIARE CON ILFOREX 10

11 MARGINE E LEVA I trader ed i broker sono esposti alle variazioni di valore del mercato solo sulle posizioni aperte. Il cambio di valore giornaliero della maggior parte delle coppie di valute è di circa 1$. Infatti nel 2011 il valore medio di cambio giornaliero per la coppia EUR/USD è stato di 1.57$. Il valore medio di cambio della coppia USD/JPY è stato solamente di 0.88$. Come risultato i trader utilizzano la leva sulle posizioni aperte. La leva permette ai trader di controllare posizioni più ingenti di quanto gli permetterebbe il loro capitale. La leva può essere vantaggiosa, ma può anche rivelarsi pericolosa. La leva amplifica i vostri guadagni, ma anche le vostre perdite. VALORE MEDIO GIORNALIERO USD ($) NEL 2011 EUR/USD GBP/USD AUD/USD USD/CHF * NZD/USD USD/CAD USD/JPY ** *NZD = Dollaro Nuova Zelanda **CHF = Franco Svizzero $1.57 $1.40 $1.35 $1.25 $1.10 $0.95 $0.88 POSIZIONI IPOTETICHE Visto che i trader che operano sui cambi valuta non consegnano e ricevono fisicamente le valute straniere (i flussi di denaro non sono reali scambi fisici), le posizioni prese sono conosciute come valori ipotetici. Un valore ipotetico è il valore nominale o di facciata che viene utilizzato per calcolare i pagamenti ricevuti o effettuati. La somma reale di denaro non cambia mani e quindi questo viene definito scambio teorico. MARGINE E LEVA INIZIARE CON ILFOREX 11

12 DIAMO UNA SGUARDO AD UN ESEMPIO DEGLI EFFETTI DELLA LEVA. Mary deposita USD sul suo conto su FXDD. È incoraggiata dal rapporto positivo sull occupazione statunitense a comprare il dollaro statunitense. Visto che pensa che lo yen giapponese sia troppo alto, compra la coppia USD/JPY attendendosi che il dollaro (USD) guadagni rispetto allo yen (JPY). (Ricordatevi che JPY andrà a deprezzarsi in relazione alla crescita del USD). Mary compra un lotto standard (valore teorico di USD) della coppia USD/JPY al tasso di cambio di 78,50. (Guarda la prossima pagina. Figura 1) Per controllare quella posizione, Mary deve depositare sul suo conto un margine per USD di fondi disponibili. Con una leva di 50:1 Mary necessita di impegnare solo 2,000 USD come margine per una posizione da USD. Inoltre, visto che sono presenti USD di fondi non impegnati presenti ancora sul suo conto ( USD USD margine usato), Mary ha la possibilità di aprire una posizione ancora più grande se lo desidera. Assumiamo che Mary abbia ragione ed il prezzo di USD/JPY si muova al rialzo da 79,50 a 80,00. Mary è soddisfatta del suo guadagno e lo ritira monetizza vendendo il medesimo lotto standard di USD/JPY. (Guarda la prossima pagina. Figura 2) Diamo uno sguardo al suo profitto e a come Mary sia stata aiutata dalla leva. (Guarda la prossima pagina) MARGINE E LEVA INIZIARE CON ILFOREX 12

13 TRADES, CASH FLOWS AND PROFIT. Figure 1 Figure 2 COMPRA USD a 79,50 USD/JPY VENDI USD a 80,00 USD/JPY 7.950,000 JPY 8.000,000 JPY PAGATO ALL'ACQUISTO RICEVUTO ALLA VENDITA JPY 8.000,000 - JPY 7.950,000 = JPY PROFITTO Visto che il conto FXDD di Mary è in USD, il profitto in JPY deve essere convertito in USD al tasso di cambio attuale di USD/JPY. Nell esempio è di 80.00, questo implica che 1 USD = 80 JPY. Quindi il suo profitto di JPY sarebbe uguale a: / / = / / PROFITTO JPY TASSO DI CAMBIO USD/JPY JPY JPY/USD 80,00 USD 625,00 Per semplificare il processo, la vostra piattaforma di cambio eseguirà automaticamente il calcolo. Il ritorno dell investimento (margine) offre al trader un idea di quanto possa guadagnare o perdere in uno scambio in termini di investimento o margine applicato. Nel nostro esempio sappiamo che Mary ha impegnato 2,000 USD di margine operando su USD/JPY ed ha ottenuto un profitto di USD. Per calcolare il suo ritorno dell investimento (margine) bisogna dividere il profitto per il margine: MARGINE / / PROFITTO MARGINE USD USD = 31.25% Quindi tenete in mente che se il mercato si fosse mosso contro la posizione di Mary, lei avrebbe perso i suoi fondi. Per esempio, se Mary avesse comprato 1 lotto standard di USD/JPY ed il prezzo si fosse mosso di 50 punti nella direzione opposta, da a 79.00, lei avrebbe perso USD Questa possibilità esiste e potreste perdere tutto il vostro investimento iniziale con ulteriori perdite addizionali. MARGINE E LEVA INIZIARE CON ILFOREX 13

14 ANALISI TECNICA ANALISI TECNICA Dato che il mercato Forex si muove in modo aggressivo e veloce, le coppie valutarie sono fortemente inclini a mostrare una tendenza, il valore di una coppia spesso segue un pattern di crescita o declino. Con così tante transazioni giornaliere, siamo in grado di utilizzare degli strumenti analitici comuni per determinare i pattern e fare delle previsioni. L ANALISI TECNICA TENTA DI PREVEDERE LE FUTURE OSCILLAZIONI DI PREZZO ANALIZZANDO I PATTERN E GLI INDICATORI MATEMATICI INERENTI AI PREZZI PASSATI. I grafici del prezzo sono la piattaforma primaria utilizzata per l analisi tecnica. Questi grafici sui tassi di cambio mostrano la storia dei pattern del prezzo, storia che può essere utilizzata per prevedere possibili eventi futuri legati al prezzo. Alcuni strumenti e tecniche chiave includono i trend (le tendenze). Il concetto di trend si riferisce ad un movimento netto del prezzo nel corso del tempo, sia in fase di crescita che di diminuzione. Le valute tendono frequentemente a mostrare un trend per periodi di tempo abbastanza prolungati. Operare seguendo il trend è spesso consigliabile, visto che così facendo il trader sta seguendo il generale andamento di mercato. LINEE DEL TREND TREND DISCENDENTE TREND ASCENDENTE ANALISI TECNICA INIZIARE CON ILFOREX 14

15 SUPPORTO E RESISTENZA SUPPORTO E RESISTENZA RAPPRESENTANO CARATTERISTICHE IMPORTANTI DEI MERCATI FINANZIARI. IL SUPPORTO PUÒ ESSERE CONSIDERATO IL PREZZO DI FONDO, MENTRE LA RESISTENZA RAPPRESENTA IL TETTO DEL PREZZO. Supporto e resistenza esistono a causa della memoria del mercato. I partecipanti al mercato ricordano certi livelli/regioni di prezzo del passato raggiunti i quali il mercato di norma mostra una svolta, motivo per cui i trader cercano di agire su questi livelli. Si può quindi prevedere un aumento di attività quando i prezzi raggiungono questi livelli. I livelli di supporto e resistenza possono essere utilizzati dai trader sfruttando sia le rotture che i rimbalzi legate a questi livelli. I PATTERN GRAFICI RESISTENZA SUPPORTO RESISTENZA SUPPORTO BREAKOUT I PATTERN GRAFICI TRACCIANO L AZIONE DEL PREZZO NEL TEMPO. QUESTI PATTERN POSSONO DARE DEGLI INDIZI CHIAVE SULLE POTENZIALI FUTURE OSCILLAZIONI DEL PREZZO. TRIANGLE PATTERNS Pattern grafici importanti includono, triangoli, bandiere, picchi, rettangoli, wedge, testa e spalle (head-and-shoulders) e doppio- e triplo-top e fondo (double- and triple-tops and bottoms). Normalmente quasi si entra sul mercato seguendo un pattern grafico si origina la rottura di quel pattern. SIMMETRICA ASCESA DISCESA ANALISI TECNICA INIZIARE CON ILFOREX 15

16 MEDIE MOBILI LE MEDIE MOBILI SONO LE MEDIE CONTINUE DELLE AZIONI DEI PREZZI PASSATI DURANTE UN PERIODO PREDETERMINATO DI TEMPO. L appianamento di questi indicatori spesso aiuta a predire il futuro andamento dei prezzi e può offrire indicazioni utili sui trend del prezzo e sui cambiamenti di trend. MEDIE MOBILI ASK BID INDICATORI ED OSCILLATORI LA MAGGIOR PARTE DI QUESTI INDICATORI ED OSCILLATORI OFFRONO INDICAZIONI SU POSSIBILI CONDIZIONI DI IPERCOMPRATO ED IPERVENDUTO DEL PREZZO, COSÌ COME POSSONO DETERMINARE IL TREND E I SEGNALI DI TRADING. Ci sono molti indicatori ed oscillatori matematici che possono essere sovrapposti su un grafico di prezzo. INDICATORE ADX (TREND) 25% ANALISI TECNICA INIZIARE CON ILFOREX 16

17 INDICATORI ED OSCILLATORI ACCUMULAZIONE/DISTRIBUZIONE (VOLUME) RSI (IPERCOMPRATO/VENDUTO) TERRITORIO DEI COMPRATORI (above 50) TERRITORIO DEI VENDITORI (below 50) FIBONACCI LA SEQUENZA DI FIBONACCI È UN COSTRUTTO MATEMATICO BASATO SULLE OSSERVAZIONI MATEMATICHE STORICHE CHE SONO STATE ADOTTATE OPERANDO SUL MERCATO FINANZIARIO. Le operazioni su livelli di Fibonacci sono basate sul Golden Mean ed offrono report che possono essere usati per determinare potenziali livelli di prezzo e possibili punti d inversione della tendenza. FIBONACCI 100.0% 61.8% 50.0% 38.2% ASK 23.6% SELL 0.0% ANALISI TECNICA INIZIARE CON ILFOREX 17

18 I PATTERN A CANDELA I PATTERN A CENDELA SONO ANALISI BASATE SULLA DIMENSIONE E L ALLINEAMENTO DELLE BARRE DI PREZZO O CANDELE. Questi pattern possono essere utili per sottolineare i conflitti tra compratori rialzisti (bullish) e venditori ribassisti (bearish), e quindi possono dare indizi su potenziali movimenti di prezzo incombenti. PATTERN A CANDELA ANDARE LONG 3 FORMATIONE METODO SHORTING 3 FORMAZIONE METODO ANDARE LONG HARA MI SHORTING HARA MI ANDARE LONG HARA MI CROSS SHORTING HARA MI CROSS INVERSIONE DELL'APICE (spinning tops) SHOOTING STAR DARK CLOUD COVER ALTO CHIUSO SEQUENZA ALTO BASSO (HIGH LOW) 2 CHIUSO 1 CHIUSO APERTO BASSO APERTO 1 APERTO 2 ANALISI TECNICA INIZIARE CON ILFOREX 18

19 ANALISI FONDAMENTALE ANALISI FONDAMENTALE L ANALISI FONDAMENTALE COINVOLGE L ANALISI DELLE INFLUENZE CHE POSSONO CAUSARE IL MOVIMENTO RIALZISTA O RIBASSISTA DI UNA COPPIA DI VALUTE. L analisi fondamentale coinvolge l analisi delle influenze che possono causare un movimento rialzista o ribassista di una coppia di valute. Parlando in modo generale, una coppia di valute sarà rialzista se le influenze economiche sulla valuta di base sono più positive a livello relativo delle influenze economiche della valuta quotata o di termine (e viceversa). Se, per esempio, l economia dell Unione Europea è più debole dell economia statunitense, la coppia EUR/USD dovrebbe scendere, se l economia australiana è più forte dell economia statunitense, la coppia AUD/USD dovrebbe salire. INFLUENZE FONDAMENTALI Ci sono molti fattori economici che possono portare allo sviluppo di una data inclinazione della coppia valutaria, influenzandone il valore, tutti questi fattori a causa di un economia mondiale in costante crescita risultano interdipendenti. PIL (PRODOTTO INTERNO LORDO) TASSI DI INTERESSE INFLAZIONE OCCUPAZIONE VENDITE BILANCIA COMMERCIALE/ PARTITE CORRENTI POLITICA DELLA BANCA CENTRALE POLITICA FISCALE PREZZI DELLE AZIONI PREZZO DELL'ORO PREZZI DELLE MATERIE PRIME ANCHE I VALORI DELLE VALUTE I trader puri di basano fondamentalmente sui trend economici a lungo termine. Questi giudizi sono normalmente derivati dall analisi dei trend dei dati economici. Se i trend suggeriscono una crescita economica della nazione, ciò inciderà positivamente sulla sua moneta. Se il trend suggerisce una contrazione economica, ciò dovrebbe incidere in modo negativo sulla sua valuta. I dati economici per ogni nazione sono rilasciati sulla base di un calendario programmato. FXDD dispone di un calendario sul suo sito Web: ANALISI FONAMENTALE INIZIARE CON ILFOREX 19

20 CREARE UN PIANO DI TRADING PIANO DI TRADING CREARE UN SOLIDO PIANO DI TRADING È UNA DELLE CHIAVI PER DIVENIRE UN TRADER DI SUCCESSO. Tenendo sotto controllo ogni aspetto delle vostre operazioni in un piano comprensivo, potrete eliminare ambiguità e comportamenti di trading potenzialmente negativi. Un piano di trading è simile ad un piano per ogni altro tipo di attività imprenditoriale. È essenziale assicurarsi che il proprietario dell attività ( il trader) segua sempre un approccio ben pensato e testato in modo da far crescere i suoi profitti minimizzando il rischio. Gli elementi di un piano di trading efficiente devono includere tutti i più importanti aspetti di un processo di trading. Questo piano dovrebbe includere almeno i seguenti dati: AMMONTARE DEL CAPITALE INIZIALE DA USARE PER GLI SCAMBI DIMENSIONE DEL LOTTO PRIMARIO E LEVA USATA PRIMARY CURRENCY PAIRS TRADED MAXIMUM PERCENTAGE OF TRADING CAPITAL RISKED ON EACH TRADE REWARD-TO-RISK RATIO TARGET REALISTIC DAILY, WEEKLY AND MONTHLY PROFIT GOALS FPO SPECIFIC DAILY, WEEKLY AND MONTHLY LOSS LIMITS (THE POINT OF MONETARY LOSS AT WHICH A TRADER STOPS TRADING FOR THE GIVEN PERIOD) SPECIFIC TRADE ENTRY CRITERIA ACCORDING TO THE TESTED TRADING STRATEGY SPECIFIC TRADE EXIT CRITERIA (STOP LOSSES, PROFIT LIMITS AND/OR MANUAL EXITS) ACCORDING TO THE TESTED TRADING STRATEGY METHODS FOR MANAGING OPEN TRADES METHODS FOR MANAGING OPEN TRADES Come parte di questo piano i trader dovranno tenere un libro mastro dettagliato di tutti gli scambi (con le ragioni per le entrate/uscite) in modo da tenere sempre sotto controllo quanto sia stato seguito correttamente il piano di trading. CREARE UN PIANO DI TRADING INIZIARE CON ILFOREX 20

21 COME SIAMO ARRIVATI QUI 2011 FXDD vince il premio del ME Forex and Investment Summit and Global Banking & Finance Review. FXDD opens its 200,000th live account FXDD riceve l approvazione NFA. FXDD apre il suo conto live 2002 FXDD viene fondata e aperta a New York City Inizia il Retail Forex trading L Accordo di Bretton Woods è raggiunto fissando il tasso di cambio di 44 nazioni a quello statunitense. Tempi Antichi Le valute sono create per scambiare beni e servizi FXDD riceve il riconoscimento Inc Fastest Growing Company 2010 FXDD vince 6 FX Trader Choice Awards, incluso il Best Overall FX Broker. Malta Ltd ottiene la licenza MFSA ed inizia ad operare nell UE 2007 FXDD apre il suo conto live L Euro diventa la moneta ufficiale dell Eurozona e la seconda più importante riserva di valuta dopo il dollaro 1971 L Accordo di Bretton Woods viene rescisso e le valute possono essere quotate sul libero mercato. Il dollaro statunitense diventa la riserva di valuta primaria di molte nazioni. ETA DI MEZZO Unitamente alle monete circolano come mezzo di scambio anche le banconote COME SIAMO ARRIVATI QUI INIZIARE CON ILFOREX 21

22 METTITI ALLA PROVA ANSWERS ON PG. 25 DOMANDA 1 LEVA (pg. 5) Secondo la NFA ed il Dodd Frank Act, qual è la minima leva utilizzabile da un trader USA? A) 1:1 B) 50:1 C) 100:1 D) 200:1 DOMANDA 2 COMPRARE vs. VENDERE (pg. 6) Nel caso EUR/USD, se ti aspetti che l EUR aumenti di valore, cosa fai? A) Vai Short sull EUR B) Vai Long sull EUR DOMANDA 3 COPPIE VALUTARIE (pg. 8) Quale di queste non è considerata una coppia valutaria maggiore? A) EUR/USD B) GBP/USD C) USD/JPY D) EUR/GBP METTITI ALLA PROVA INIZIARE CON ILFOREX 22

23 METTITI ALLA PROVA ANSWERS ON PG. 25 DOMANDA 4 COPPIE VALUTARIE (pg. 8) Quale valuta è relazionata all oro? A) AUD B) USD C) CAD D) CHF DOMANDA 5 PIPS (pg. 9) Qual è il nome della più piccola unità di movimento che una coppia di valute può fare? A) Jump B) Point C) Pip D) Slip DOMANDA 6 LOTTI (pg. 9) Se stai negoziando un lotto di EUR/USD, qual è il valore di un pip di oscillazione? A) 10 centesimi B) 10 dollari C) 1 dollaro D) 100 dollari METTITI ALLA PROVA INIZIARE CON ILFOREX 23

24 METTITI ALLA PROVA ANSWERS ON PG. 25 DOMANDA 7 ANALISI TECNICA (pg. 14) Quale di queste metodologie di analisi usa i pattern dei prezzi passati ed indicatori matematici per predire futuri movimenti? A) Fondamentale B) Grafica C) Tecnica D) Illustrativa DOMANDA 8 ANALISI FONDAMENTALE (pg. 19) Quale dei seguenti non è considerato un esempio di evento legato all Analisi Fondamentale? A) Buste Paga non Agricole B) Ritracciamento di Fibonacci C) Annuncio Politica Monetaria D) Intervento del Presidente BCE Mario Draghi DOMANDA 9 COME SIAMO ARRIVATI QUI (pg. 21) Quando e Dove è stata Fondata FXDD? A) 2002 a Los Angeles, California B) 2003 a New York City, New York C) 2002 a New York City, New York D) 2002 a Londra, Regno Unito HIGH RISK WARNING: Foreign exchange trading carries a high level of risk that may not be suitable for all investors. METTITI ALLA PROVA PROVA INIZIARE CON ILFOREX 24

25 CHIEDI A FXDD HAI DELLE DOMANDE SUL FOREX? HAI DELLE DOMANDE SUL FOREX? CHIEDI A FXDD! FXDD STA ORTANDO I SUOI INSEGNAMENTI SUI SOCIAL MEDIA. LOGGATI NEL TUO CONTO PERSONALE E FACCI DOMANDE SUGLI SCAMBI FOREX. PUBBLICHEREMO LE RISPOSTE ALLE VOSTRE DOMANDE SU YOUTUBE, FACEBOOK E TWITTER! INFORMAZIONI DI CONTATTO SE VOLETE MAGGIORI INFORMAZIONI SU FXDD ED IL TRADING FOREX, SAREMO FELICI DI ASCOLTARE LE VOSTRE DOMANDE! LIVE CHAT: Parla con uno specialista Forex in tempo reale. https://secure.fxdd.com/m /live-talk.html CHIAMACI: CHIAMACI: INCREMENTA LA TUA CONOSCENZA: LE RISPOSTE AL QUIZ 1. B, 2. B, 3. D, 4. A, 5. C, 6. B, 7. C, 8. B, 9. C DOMANDA A FXDD/INFORMAZIONI DI CONTATTO INIZIARE CON ILFOREX 25

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Indice 1. Riguardo al MARCHIO... 2 2. Piattaforme di Trading... 3 3. Su cosa si Opera nel Mercato Forex?... 4 4. Cos è il Forex?... 4 5. Vantaggi del Mercato Forex...

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures Manuale operativo Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. MERCATO REGOLAMENTATO DEI FUTURES O FOREX? Vediamo qual è la differenza tra questi due mercati e soprattutto

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

IL Forex facile si fa per dire

IL Forex facile si fa per dire IL Forex facile si fa per dire Guida Introduttiva al Mercato Spot delle Valute Tecniche, strategie e idee per il trading delle valute QUALSIASI IMPRESA SI COSTRUISCE CON UNA SAGGIA GESTIONE, DIVIENE FORTE

Dettagli

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX DailyFX Strategies Breakout e medie mobili Davide Marone, Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Breakout e medie mobili Davide Marone INTRO Prima di costruire una qualsiasi

Dettagli

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX DailyFX Strategies Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini INTRO Dopo anni di ricerca

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Guida per lo Smart Order

Guida per lo Smart Order Guida per lo Smart Order (Novembre 2010) ActivTrades PLC 1 Indice dei contenuti 1. Informazioni Generali... 3 2. Installazione... 3 3. Avvio l`applicazione... 3 4. Usi e funzionalita`... 4 4.1. Selezionare

Dettagli

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu 1 Benvenuti dagli ideatori e sviluppatori del Chart Risk Manager Tool per MetaTrader 4. Raccomandiamo

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

LETTERA DA WALL STREET. Di John Mauldin. Dio salvi il dollaro. Tutti i privilegi del biglietto verde

LETTERA DA WALL STREET. Di John Mauldin. Dio salvi il dollaro. Tutti i privilegi del biglietto verde LETTERA DA WALL STREET Di John Mauldin Dio salvi il dollaro Tutti i privilegi del biglietto verde Il termine privilegio esorbitante si riferisce al presunto vantaggio da parte degli Stati Uniti di avere

Dettagli

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente 1 MetaTrader 4/5 per Android Guida per l utente 2 Contenuto Come ottenere il MT4/5 App per Android... 3 Come accedere al vostro Conto Esistente oppure creare un nuovo conto Demo... 3 1. Scheda Quotes...

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo Luca Cappellina GRETA, Venezia Che cosa sono i futures. Il futures è un contratto che impegna ad acquistare o vendere, ad una data futura,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR) Tel.: 0373/8771 Fax: 0373/259562

Dettagli

Un ordine su misura per ogni taglia

Un ordine su misura per ogni taglia Un ordine su misura per ogni taglia Le funzionalità Cross Order e Block Trade Facilities sui mercati cash Cross Order e BTF Introduzione I Cross Order e la Block Trade Facilities (BTF) sono due nuove tipologie

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato

PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Pagina 1 INDICE Prefazione Perché proprio il mercato forex CAPITOLO 1 Perché i CFD? CAPITOLO 2 L'azione del prezzo

Dettagli

1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3

1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3 METATRADER4 INDICE 1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3 1.1 FLESSIBILITÀ, CONVENIENZA, POTENZA...3 1.2 ANALISI TECNICA PROFESSIONALE E PERSONALIZZAZIONE DI INDICATORI 3 1.3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI.3 2.

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 5 maggio 2014 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2014-2016 Nel 2014 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,6% in termini reali, seguito da una crescita dell

Dettagli

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi;

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi; Capitolo 3 Prodotti derivati: forward, futures ed opzioni Per poter affrontare lo studio dei prodotti derivati occorre fare delle ipotesi sul mercato finanziario che permettono di semplificare dal punto

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Soc. Coop. Piazza Roma, 17-25016 - GHEDI (BS) Tel. : 03090441 - Fax: 0309058501 Email:

Dettagli

guida giocare in borsa

guida giocare in borsa guida giocare in borsa Dedicato a chi vuole imparare a giocare in borsa da casa e guadagnare soldi velocemente. Consigli per sfruttare l'andamento dei mercati finanziari investendo tramite internet. Guida

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO

FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO 13 Edizione del corso FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO L unico corso che ti accompagna passo dopo passo fino a selezionare, affittare, gestire un trading

Dettagli

SELLA.IT GUIDA ALL ANALISI TECNICA PRINCIPI FONDAMENTALI

SELLA.IT GUIDA ALL ANALISI TECNICA PRINCIPI FONDAMENTALI SELLA.IT GUIDA ALL ANALISI TECNICA PRINCIPI FONDAMENTALI A cura di Maurizio Milano Ufficio Analisi Tecnica Gruppo Banca Sella INDICE: Analisi Fondamentale Analisi Tecnica I tre pilastri dell Analisi Tecnica

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11

Analisi Settimanale. 6-12 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch. Swissquote Bank SA Tel +41 22 999 94 11 Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercati FX Termini Legali Fed: aspettative sul rialzo dei tassi a Settembre in stand-by- Yann Quelenn

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

con il patrocinio di in collaborazione con

con il patrocinio di in collaborazione con con il patrocinio di in collaborazione con La Traders Cup, organizzata dalla rivista TRADERS Magazine Italia punto di riferimento per il mondo del trading e dell investimento professionale, è l unica competizione

Dettagli

Aggiornato al 19/12/2014 1

Aggiornato al 19/12/2014 1 SERVIZI Estero Foglio Informativo n. 041108 Finanziamenti Import TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI SCIENZE STATISTICHE CORSO DI LAUREA IN STATISTICA ECONOMIA E FINANZA IL TRADING DI STRUMENTI DERIVATI. RELAZIONE DI STAGE PRESSO LA T4T. RELATORE: CH.MO PROF.

Dettagli

LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA

LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA Perché la Banca d Italia detiene le riserve ufficiali del Paese? La proprietà delle riserve ufficiali è assegnata per legge alla Banca d Italia. La Banca d Italia

Dettagli

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Salvatore Gaziano & Francesco Pilotti I 3 PASSI PER GUADAGNARE AL RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Le basi, le strategie e la psicologia giusta per affrontare con successo il trading online sui

Dettagli

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017

LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 7 maggio 2015 LE PROSPETTIVE PER L ECONOMIA ITALIANA NEL 2015-2017 Nel 2015 si prevede un aumento del prodotto interno lordo (Pil) italiano pari allo 0,7% in termini reali, cui seguirà una crescita dell

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 SERVIZIO SULLE OPZIONI SU AZIONI (ISOALPHA) 1. INTRODUZIONE Con la piattaforma T3 di Webank possono essere negoziate le Opzioni su Azioni (Isoalpha), contratti di opzione

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

DAILY REPORT 20 Agosto 2014

DAILY REPORT 20 Agosto 2014 DAILY REPORT 20 Agosto 2014 I DATI DELLA GIORNATA PROVE DI TENUTA? Ieri abbiamo esaminato l indice Dax. Per certi versi le dinamiche degli ultimi 2 anni sembrano le stesse, anche se il terreno un tantino

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

FORWARD RATE AGREEMENT

FORWARD RATE AGREEMENT FORWARD RATE AGREEMENT FLAVIO ANGELINI. Definizioni In generale, un contratto a termine o forward permette una compravendita di una certa quantità di un bene differita a una data futura a un prezzo fissato

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA DI SCIENZE STATISTICHE CORSO DI LAUREA IN STATISTICA, ECONOMIA E FINANZA Tesi di Laurea ASPETTI DELL ANALISI TECNICA APPLICATI AL TITOLO ENI Relatore: Prof. NUNZIO

Dettagli

Manuale per METATRADER5

Manuale per METATRADER5 Manuale per METATRADER5 2 INDICE 1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER 5.3 1.1 FLESSIBILITÀ, CONVENIENZA, POTENZA.3 1.2 ANALISI TECNICA PROFESSIONALE E PERSONALIZZAZIONE DI INDICATORI 3 1.3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI.3

Dettagli

Rischio e Volatilità

Rischio e Volatilità 2 Meeting annuale SellaAdvice Trading Rho,, 20 novembre 2004 Rischio e Volatilità Relatore: Maurizio Milano Da dove deve partire un analisi tecnica operativa a supporto di un attività di trading? L elemento

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

Capitolo 5. Il mercato della moneta

Capitolo 5. Il mercato della moneta Capitolo 5 Il mercato della moneta 5.1 Che cosa è moneta In un economia di mercato i beni non si scambiano fra loro, ma si scambiano con moneta: a fronte di un flusso reale di prodotti e di servizi sta

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

LA SPECULAZIONE DI BORSA

LA SPECULAZIONE DI BORSA Via Pascoli 7 41057 Spilamberto-MO tel. 059-782910 fax 059-785974 www.lombardfutures.com LA SPECULAZIONE DI BORSA Di Emilio Tomasini LE DUE METODOLOGIE OPERATIVE DEGLI SPECULATORI: ANALISI FONDAMENTALE

Dettagli

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Aperto nel Mondo Intero! Supporto in Francese, Inglese, Italiano e Spagnolo. Ovunque tu sia, approfitta di questa eccezionale opportunità! copyright Support

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO

FINANZIAMENTI IMPORT IN EURO Data release 1/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI I. Disposizioni generali 1. Le presenti Regole di esecuzione delle istruzioni dei clienti riguardanti i contratti di compensazione delle differenze (CFD) e gli strumenti

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Mercati valutari a termine in Asia: quali insegnamenti trarre dall esperienza australiana 1

Mercati valutari a termine in Asia: quali insegnamenti trarre dall esperienza australiana 1 Guy Debelle +612 9551-8400 debelleg@rba.gov.au Jacob Gyntelberg +852 2878-7145 jacob.gyntelberg@bis.org Michael Plumb +612 9551-8450 plumbm@rba.gov.au Mercati valutari a termine in Asia: quali insegnamenti

Dettagli

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it I Derivati a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it 1 Definizione di derivati I derivati sono strumenti finanziari (art.1 TUF) Il valore dello strumento deriva da uno o più variabili sottostanti (underlying

Dettagli

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 Il Campionato di Borsa con Denaro Reale, organizzato in collaborazione con Directa Sim, Binck Bank, Finanza on Line Brown

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA BORSA

INTRODUZIONE ALLA BORSA INTRODUZIONE ALLA BORSA Informazioni guida per gli insegnanti delle scuole superiori CHE COSA È LA BORSA? Una piazza, dove avviene la compravvendita di titoli. La determinazione delle quotazioni è di solito

Dettagli

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA Foglio N. 6.07.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI PESCIA-CREDITO COOPERATIVO SOC.COOP. Via Alberghi n. 26-51012 - PESCIA (PT) Tel. : 0572-45941 - Fax: 0572-451621 Email:

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario 13 maggio 2009 Agenda Criteri di classificazione dei mercati Efficienza dei mercati finanziari Assetto dei mercati mobiliari

Dettagli

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Perfavore inviare al numero di fax: 001-818- 728-0421 Per ulteriori domande la prego di contattarci al numero: (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Nome del titolare del conto Nome del broker Apertura del

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

IL CASO SNB. UN TENTATIVO DI SPIEGAZIONE DELLE RAGIONI DEL COLLASSO DELL EURCHF!

IL CASO SNB. UN TENTATIVO DI SPIEGAZIONE DELLE RAGIONI DEL COLLASSO DELL EURCHF! IL CASO SNB. UN TENTATIVO DI SPIEGAZIONE DELLE RAGIONI DEL COLLASSO DELL EURCHF! Nel mercato valutario chi fa i prezzi? Da dove nascono? Questa domanda sorge spontanea, alla luce degli avvenimenti, per

Dettagli

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch

Analisi Settimanale. 29 Giugno - 05 Luglio 2015 TERMINI & CONDIZIONI. CH-1196 Gland forex.analysis@swissquote.ch Analisi Settimanale TERMINI & CONDIZIONI - Sommario p3 p4 p5 p6 p7 p8 Economia Economia Economia Economia Mercato FX Termini Legali Svizzera: aggiornamenti - Arnaud Masset Difficoltà del Canada e bassi

Dettagli

10 1 Gli obiettivi dell OMC 2 I sussidi alle esportazioni agricole in un Paese piccolo 3 I sussidi alle esportazioni agricole in un Paese grande 4

10 1 Gli obiettivi dell OMC 2 I sussidi alle esportazioni agricole in un Paese piccolo 3 I sussidi alle esportazioni agricole in un Paese grande 4 I SUSSIDI ALLE ESPORTAZIONI NELL AGRICOLTURA E NEI SETTORI AD ALTA TECNOLOGIA 10 1 Gli obiettivi dell OMC 2 I sussidi alle esportazioni agricole in un Paese piccolo 3 I sussidi alle esportazioni agricole

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO GOLD 2.0 NEWSLETTER OPERATIVA SUL MERCATO AZIONARIO a cura di Pierluigi Gerbino ISTRUZIONI PER L USO Quelle che seguono sono le istruzioni ufficiali per il corretto utilizzo operativo della newsletter

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli