Security Report Joomla/WP Bruteforce Botnet

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Security Report Joomla/WP Bruteforce Botnet"

Transcript

1 #securitytraining Security Report Joomla/WP Bruteforce Botnet

2 1 Uno studio a cura di: Valentino Gagliardi Technical Manager at ServerManaged.it Devop, Sysadmin vecchia scuola, consulente informatico per small/medium business, cloud, hosting operations. Data di Pubblicazione: 4 Settembre 2013 I risultati di questo studio riguardano attacchi osservati nel periodo Luglio/Agosto 2013

3 2 Difficoltà del testo Le risorse tecniche nascono con tre livelli di difficoltà. Per scoprire se questo e-book è adatto a te consulta la legenda qui sotto. >> Facile Livello di difficoltà facile: testi introduttivi che ti guidano alla scoperta dei fondamenti senza andare troppo nei dettagli tecnici. Risorse adatte per iniziare. Il livello tecnico di questo report è facile. >> Intermedio Livello di difficoltà intermedio: testi tecnici che ti guidano nei dettagli e negli aspetti leggermente più avanzati di ogni argomento. >> Avanzato Livello di difficoltà avanzato: testi tecnici che contengono informazioni e dettagli molto avanzati.

4 3 Disclaimer I metodi, le opinioni ed i suggerimenti che troverai in questo testo non rappresentano la verità assoluta. Ogni sistema ha una storia ed una vita propria e le tecniche esposte potrebbero non adattarsi al tuo caso specifico. Garanzie e responsabilità Le informazioni contenute in questo e-book sono fornite senza garanzie. L'autore dell'e-book e ServerManaged.it non si assumono nessuna responsabilità per eventuali danni a cose o dati derivanti dall'uso errato delle istruzioni contenute in questo documento. Il testo è distribuito a titolo informazionale e si sconsiglia di applicare modifiche a sistemi in produzione senza l'assistenza di un professionista specializzato. Licenza Questo report viene distribuito con licenza Creative Commons. Non puoi modificare l'opera, né utilizzarla per scopi commerciali ma puoi diffonderla liberamente nel formato originale citando sempre l'autore. Feedback dai lettori Il feedback dai lettori è sempre gradito. Se hai dubbi, richieste o pensi di aver trovato un errore nel testo scrivici a Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported Immagine di copertina : Magus

5 4 INDICE DEI CONTENUTI INTRODUZIONE...5 PRELUDIO: FORT DISCO BRUTEFORCE CAMPAIGN...5 L'ATTACCO...7 CASO CASO CONSIDERAZIONI SUGLI ATTACCHI...9 CONSEGUENZE, DANNI E MITIGAZIONE...10 CONSEGUENZE DI UN ATTACCO...10 MITIGAZIONE DEGLI ATTACCHI SU JOOMLA...11 MITIGAZIONE DEGLI ATTACCHI SU WORDPRESS...11 CONCLUSIONI...12

6 5 INTRODUZIONE I bruteforce ai danni dei CMS come Joomla e Wordpress non sono una novità. Un bruteforce contro un sito web è un attacco "a forza bruta" che ha come obiettivo quello di indovinare l'username e la password per accedere al backend. I blackhat fanno largo uso degli attacchi bruteforce per violare i siti ed usarli come rampa di lancio per ulteriori attacchi contro i navigatori finali: phishing, exploit kit o spam. Generalmente un bruteforce coinvolge indirizzi ip isolati che cercano di penetrare nell'area amministrativa dei siti web tentando diverse combinazioni di username e password. I bruteforce in questi casi sono quasi sempre automatizzati e costanti nell'arco delle 24 ore, e con tentativi di attacco che provengono da singoli ip sono anche facile preda di firewall ed IDS. La novità, da qualche mese, è che i bruteforce si sono trasformati. Da leggeri ed isolati ora sono diventati veri e propri bombardamenti con migliaia di richieste HTTP nell'arco di poche ore. La novità è la potenza di fuoco messa in campo dall'attaccante. Il report di sicurezza che stai leggendo riguarda due casi di bruteforce in arrivo da una botnet, lanciati negli ultimi giorni contro due siti web italiani di cui sono il responsabile tecnico. Quello che sto per proporti è il risultato dello studio, che comprende un'analisi degli attacchi, ragionamenti sulle conseguenze di questi eventi e suggerimenti su come mitigare questo tipo di minacce. PRELUDIO: FORT DISCO BRUTEFORCE CAMPAIGN Arbor Networks ha individuato di recente una botnet molto particolare composta da circa unità. Una botnet è per definizione una rete di computer infetti tutti sotto il controllo di un singolo individuo (o di un gruppo) che sfrutta l'esercito di computer a sua disposizione allo scopo di trarne un profitto illecito. Le funzioni tipiche di una botnet sono gli attacchi ddos, lo spamming, il click fraud e diverse altre attività illegali, come i bruteforce. La botnet tracciata da Arbor Networks sembra sia

7 6 dedicata esclusivamente agli attacchi bruteforce contro siti web Joomla, Wordpress e Datalife Engine (un CMS molto diffuso in Russia) [25/Aug/2013:13:05: ] "GET /administrator/index.php HTTP/1.0" [25/Aug/2013:13:05: ] "GET /administrator/index.php HTTP/1.0" [25/Aug/2013:13:05: ] "POST /administrator/index.php HTTP/1.0" [25/Aug/2013:13:05: ] "GET /administrator/index.php HTTP/1.0" [25/Aug/2013:13:05: ] "POST /administrator/index.php HTTP/1.0" [25/Aug/2013:13:05: ] "GET /administrator/index.php HTTP/1.0" 200 I personal computer che fanno parte delle botnet contattano periodicamente i server di controllo (C&C) per conoscere quali sono gli "ordini" del momento. I bot di Fort Disco dopo aver stabilito il contatto, scaricano in locale una lista dei siti web da attaccare. Arbor ha scoperto che tipicamente una lista può contenere dai 5mila ai 10mila siti web che diventano poi i bersagli degli imminenti attacchi. Questa campagna di bruteforce è stata denominata "Fort Disco" dagli ingegneri di Arbor Networks. [Rif: Fort Disco Bruteforce Campaign] I computer infetti che formano Fort Disco sembrano facciano registrare grandi percentuali di unità nelle Filippine, in Peru ed in Messico. Tuttavia nei due attacchi che ho esaminato le nazioni di provenienza degli ip sono Russia, Vietnam, Taiwan, Ucraina, Iran e Thailandia. In questi dati va conteggiata una percentuale di approssimazione considerando anche che non è semplice tracciare con precisione millimetrica nè il numero dei bot nè la loro collocazione geografica. Il report di sicurezza che stai leggendo riguarda due casi di bruteforce in arrivo da una botnet, lanciati negli ultimi giorni contro due siti web italiani. Non e' chiaro comunque se gli attacchi bruteforce indagati siano opera della botnet Fort Disco o di una botnet minore ma la cosa certa è che raramente si era vista una tale potenza di fuoco messa in campo per un singolo attacco bruteforce contro un sito web.

8 7 L'ATTACCO CASO 1 Il primo sito web è stato colpito da circa 1670 indirizzi ip unici, collocati principalmente in Russia, Vietnam, Taiwan, Ucraina, Iran e Thailandia. Il primo attacco ha avuto una durata di circa 2 ore e sono state circa le richieste HTTP (POST e GET) verso il backend di Joomla /administrator/index.php Joomla "Bruteforce Botnet" - Nazioni Principali degli Ip Attaccanti Caso Ip Unici dalle 12:20 alle 14:20 Russia Taiwan Vietnam Ucraina Iran Thailandia Turchia Bielorussia Bulgaria India Romania USA Egitto Indonesia Serbia China Polonia Ungheria Illustrazione 1: Distribuzione per Nazionalità degli Ip Attaccanti L'illustrazione 1 mostra la distribuzione degli ip attaccanti per nazionalità (caso di attacco 1). Nella generazione del grafico sono stati considerati solo gli indirizzi ip che hanno totalizzato una quantità maggiore di 20 unità per nazione allo scopo di renderne più comprensibile la visualizzazione.

9 8 CASO 2 Il secondo sito web è stato attaccato da circa 1426 indirizzi ip unici collocati principalmente in Russia, Vietnam, Taiwan, Ucraina, Iran e Thailandia. Salvo alcune piccole variazioni gli indirizzi ip che hanno attaccato il primo bersaglio sono gli stessi apparsi nel secondo. Il secondo attacco è durato circa 1 ora e sono state le richieste HTTP (POST e GET) verso il backend di Joomla /administrator/index.php. Il secondo attacco ha avuto una maggior violenza rispetto al primo è non è stato possibile reggere senza difese per più di un'ora senza arrecare disagi all'intero server. Joomla "Bruteforce Botnet" - Nazioni Principali degli Ip Attaccanti Caso Ip Unici dalle 16:05 alle 17:15 Russia Vietnam Taiwan Ucraina Thailandia Iran Bielorussia Bulgaria Turchia Romania USA Serbia India China Polonia Illustrazione 2: Distribuzione per Nazionalità degli Ip Attaccanti L'illustrazione 1 mostra la distribuzione degli ip attaccanti per nazionalità (caso di attacco 2). Nella generazione del grafico sono stati considerati solo gli indirizzi ip che hanno totalizzato una quantità maggiore di 20 unità per nazione allo scopo di renderne più comprensibile la visualizzazione.

10 9 CONSIDERAZIONI SUGLI ATTACCHI Si stima che la botnet Fort Disco sia composta da circa 25mila computer infetti. Non e' chiaro se gli attacchi bruteforce indagati siano opera della botnet Fort Disco o di una botnet minore. Il numero massimo di indirizzi ip unici conteggiati nei due attacchi oggetto dello studio è di 1670 unità. Il secondo attacco ha fatto registrare un conteggio di 1426 indirizzi ip unici. In entrambi i casi si è reso necessario mitigare prematuramente i bruteforce per evitare interruzioni di servizio, ma c'è la probabilità che il numero di indirizzi ip unici sarebbe potuto aumentare se il tempo a disposizione degli attaccanti fosse stato maggiore. Anche se la natura dei due attacchi non consente di stabilire un legame con la botnet Fort Disco, il fenomeno dei violenti bruteforce in arrivo da botnet di computer infetti è abbastanza recente ed in forte aumento. I bruteforce verso i backend di siti web Joomla e Wordpress non sono una novità nel panorama della sicurezza ma in passato eravamo abituati ad attacchi di un'intensità infinitamente inferiore. Non ci sono prove certe che mi permettono di poter rapportare questa botnet a quella tracciata da Arbor Networks, ma gli attacchi sono comparsi poco dopo la scoperta di Fort Disco e questo apre la strada a diverse possibilità: 1. la botnet Fort Disco non è l'unica rete di computer infetti dedita ai bruteforce massivi contro Joomla e Wordpress 2. la botnet Fort Disco viene rivenduta in lotti di bot a diversi acquirenti. In questo caso la quantità di bot all'attacco su ogni singolo sito non rappresenta il complessivo dell'intera botnet Fort Disco 3. probabilmente i bruteforce vengono coordinati in modo da dividere la quantità di bot in attacco su ogni sito web 4. varie ed eventuali Un aspetto interessante da considerare riguarda la collocazione oraria degli attacchi. L'attacco bruteforce del caso 1 ha avuto una durata di circa 2 ore, dalle 12:20 alle 14:20. Il secondo attacco ha avuto invece inizio alle ore 16:05 circa, ed è durato fino alle ore 17:05 circa. La fine del primo attacco dista meno di 2 ore dal momento dell'inizio del secondo. Questo

11 10 Illustrazione 3: Aumento carico medio del server durante l'attacco 1 suggerisce che i bot seguano una sorta di scaletta, che corrisponde ad una probabile lista di obiettivi che vengono bersagliati con un'ordine ben preciso, per un lasso di tempo prestabilito (2 ore?). Un confronto tra questi due attacchi e diversi altri attacchi simili occorsi poco tempo prima mostrano inoltre come il giorno preferito dagli attaccanti sia principalmente la Domenica. Esistono diversi studi che sostengono di poter tracciare la località geografica di provenienza di un hacker osservando tra gli altri segnali anche i giorni della settimana che fanno registrare una maggiore attività sospetta. Il weekend ed i giorni festivi sono la scelta preferita degli hacker indipendenti che durante i giorni lavorativi sono impegnati nel loro posto di lavoro abituale. CONSEGUENZE, DANNI E MITIGAZIONE CONSEGUENZE DI UN ATTACCO Un attacco bruteforce lanciato da una botnet di computer infetti contro un singolo sito web può, se non viene mitigato, minare la stabilità dell'intero web server. La maggior parte dei classici server di hosting condiviso sono calibrati per ospitare siti web che sviluppano quantità di traffico medio/basse, con un'operatività normale. Un'improvviso balzo del traffico può causare problemi di stabilità, esaurire la banda riservata all'account e provocare un aumento del load average di sistema che nei casi più gravi può portare al collasso del server.

12 11 MITIGAZIONE DEGLI ATTACCHI SU JOOMLA La mitigazione più semplice da approntare durante un attacco bruteforce è sul backend di Joomla. La directory /administrator può essere limitata con un.htaccess per impedire l'accesso da parte di ip indesiderati. Order Deny,Allow Allow from TUOIP Deny from all Puoi ottenere lo stesso risultato anche con l'ausilio di alcuni componenti extra ma l'.htaccess è probabilmente il metodo più immediato e leggero per mitigare i bruteforce contro /administrator. Inoltre gli errori generati nei log dagli ip inibiti possono essere forwardarti ad un IDS o ad un firewall per il blocco in tempo reale. Tieni presente che gli attacchi più violenti potrebbero richiedere risorse e competenze specifiche per essere mitigati. MITIGAZIONE DEGLI ATTACCHI SU WORDPRESS Wordpress è uno dei bersagli preferiti da parte degli hacker, e gli episodi di bruteforce contro l'area amministrativa di numerosi siti Wordpress hanno fatto registrare numeri allarmanti. In diversi casi la dinamica degli attacchi ricalca quella registrata per i casi di bruteforce contro Joomla. Senza ombra di dubbio siamo di fronte ad una botnet che ha degli obiettivi ben precisi. Anche per Wordpress la mitigazione dei bruteforce è molto semplice. Per tamponare attacchi di media portata può essere sufficiente limitare l'accesso al file wp-login.php, con le stesse modalità viste su Joomla. <Files wp-login.php> Order deny,allow Allow from TUOIP Deny from all </Files> La botnet ha una potenza di fuoco molto consistente ma è anche poco intelligente. Le richieste infatti si concentrano esclusivamente su /administrator/index.php e wp-login.php Nell'immagine in basso puoi vedere la rappresentazione grafica di un

13 12 attacco bruteforce contro un sito Wordpress. L'attacco proviene dalla stessa botnet tracciata nei precedenti due casi. Un bruteforce con questa potenza sviluppa migliaia di richieste GET e POST contro wp-login.php. L'attacco ha generalmente una durata di 2 ore. Illustrazione 4: Rappresentazione grafica di bruteforce contro un sito Wordpress CONCLUSIONI I bruteforce non sono una novità assoluta nel panorama della sicurezza informatica. Probabilmente l'attacco a forza bruta è stata una delle prime tecniche nate immediatamente dopo l'invenzione delle password come metodo di autenticazione. Finchè esisteranno username e password continueranno ad esistere anche i bruteforce. Ma la novità è che i bruteforce, soprattutto quelli contro i siti web, si sono trasformati. Da leggeri ed isolati ora sono diventati veri e propri bombardamenti con migliaia di richieste HTTP nell'arco di poche ore. Si tratta di attacchi che hanno una potenza non trascurabile e che se non

14 13 opportunamente mitigati possono provocare danni, interruzioni di servizio e perdite di dati, senza contare quello che può accadere quando un bruteforce va a buon fine. I blackhat fanno largo uso dei bruteforce per violare i siti web ed usarli poi come rampa di lancio per ulteriori attacchi contro i navigatori finali. Il fenomeno delle botnet usate come arma per bruteforce massivi contro Joomla e Wordpress è oggetto di studio da parte di numerosi analisti per via del fatto che si tratta dei CMS in assoluto più diffusi. Maggiore è la frequenza e la potenza degli attacchi contro Joomla e Wordpress, maggiore può essere la diffusione di infezioni e campagne di exploiting, considerato che i due CMS coprono larghe fette di mercato all'interno del panorama web. Questo report si inquadra perfettamente in un filone di studio che ha come obiettivo quello di regalarti un web più sicuro, per te e per i tuoi visitatori. Continua a seguirci! #securitytraining

15 14 Uno studio a cura di: Valentino Gagliardi Technical Manager at ServerManaged.it Devop, Sysadmin vecchia scuola, consulente informatico per small/medium business, cloud, hosting operations. Data di Pubblicazione: 4 Settembre 2013 I risultati di questo studio riguardano attacchi osservati nel periodo Luglio/Agosto 2013

16 15 Disclaimer I metodi, le opinioni ed i suggerimenti che troverai in questo testo non rappresentano la verità assoluta. Ogni sistema ha una storia ed una vita propria e le tecniche esposte potrebbero non adattarsi al tuo caso specifico. Garanzie e responsabilità Le informazioni contenute in questo e-book sono fornite senza garanzie. L'autore dell'e-book e ServerManaged.it non si assumono nessuna responsabilità per eventuali danni a cose o dati derivanti dall'uso errato delle istruzioni contenute in questo documento. Il testo è distribuito a titolo informazionale e si sconsiglia di applicare modifiche a sistemi in produzione senza l'assistenza di un professionista specializzato. Licenza Questo report viene distribuito con licenza Creative Commons. Non puoi modificare l'opera, né utilizzarla per scopi commerciali ma puoi diffonderla liberamente nel formato originale citando sempre l'autore. Feedback dai lettori Il feedback dai lettori è sempre gradito. Se hai dubbi, richieste o pensi di aver trovato un errore nel testo scrivici a Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported Immagine di copertina : Magus

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI

DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI DIFENDERSI DAI MODERNI ATTACCHI DI PHISHING MIRATI 2 Introduzione Questa email è una truffa o è legittima? È ciò che si chiedono con sempre maggiore frequenza

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

CONFIGURAZIONE DEI SERVIZI (seconda parte)

CONFIGURAZIONE DEI SERVIZI (seconda parte) Corso ForTIC C2 LEZIONE n. 10 CONFIGURAZIONE DEI SERVIZI (seconda parte) WEB SERVER PROXY FIREWALL Strumenti di controllo della rete I contenuti di questo documento, salvo diversa indicazione, sono rilasciati

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp.

Symbolic. Ambiti Operativi. Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. Symbolic Presente sul mercato da circa 10 anni Specializzata in Network Security Partner e distributore italiano di F-Secure Corp. La nostra mission è di rendere disponibili soluzioni avanzate per la sicurezza

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano Che cos è il social engineering? Il social engineering è l arte di raggirare le persone. Si tratta

Dettagli

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos L Autore Lino Fornaro, Security Consultant Amministratore

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

TEST DELL'ABILITA' PRATICA DEL RAGIONAMENTO GLOBALE

TEST DELL'ABILITA' PRATICA DEL RAGIONAMENTO GLOBALE TEST DELL'ABILITA' PRATICA DEL RAGIONAMENTO GLOBALE COPYRIGHT 2008 PROCTER & GAMBLE CINCINNATI, OH 45202 U.S.A. AVVERTENZA: Tutti i diritti riservati. Questo opuscolo non può essere riprodotto in alcun

Dettagli

La Truffa Che Viene Dal Call Center

La Truffa Che Viene Dal Call Center OUCH! Luglio 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione La Truffa Come Proteggersi La Truffa Che Viene Dal Call Center L AUTORE DI QUESTO NUMERO A questo numero ha collaborato Lenny Zeltser. Lenny si occupa normalmente

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. IT Security. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE IT Security Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard IT Security. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Reti di Telecomunicazione Lezione 7

Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Reti di Telecomunicazione Lezione 7 Marco Benini Corso di Laurea in Informatica marco.benini@uninsubria.it Il protocollo Programma della lezione file transfer protocol descrizione architetturale descrizione

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Web Hosting. Introduzione

Web Hosting. Introduzione Introduzione Perchè accontentarsi di un web hosting qualsiasi? Tra i fattori principali da prendere in considerazione quando si acquista spazio web ci sono la velocità di accesso al sito, la affidabilità

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Sono gocce, ma scavano il marmo

Sono gocce, ma scavano il marmo Sono gocce, ma scavano il marmo di Alberto Spampinato G occiola un liquido lurido e appiccicoso. Cade a gocce. A gocce piccole, a volte a goccioloni. Può cadere una sola goccia in due giorni. Possono caderne

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

COME USARE Local Cloud

COME USARE Local Cloud COME USARE Local Cloud Apri i file presenti sul tuo computer direttamente da iphone e ipad. designed and developed by Benvenuto! Questa guida rapida ti illustrerà come: Apri i file presenti sul tuo computer

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

AVCP Generatore di XML

AVCP Generatore di XML AVCP Generatore di XML Perché è necessario... 2 Come Funziona... 3 Appalto... 3 Indice... 5 Anagrafiche... 6 Lotto... 7 Partecipanti... 9 Partecipante in Solitario (Partecipante)... 9 Partecipante in Raggruppamento...

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS

MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS MANUALE DI UTILIZZO WEB SMS (Ultimo aggiornamento 24/08/2011) 2011 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 8 1.1. Cos è un SMS?... 8 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 8 1.3. Chi

Dettagli

Come si sfrutta la debolezza del sistema operativo umano

Come si sfrutta la debolezza del sistema operativo umano Come si sfrutta la debolezza del sistema operativo umano Raj Samani, CTO EMEA Charles McFarland, Senior Research Engineer per MTIS Molti attacchi informatici contengono un elemento di social engineering,

Dettagli

DOMANDA 1.1 * Nella tua vita professionale ti é capitato di essere incolpato/a di errori o malfunzionamenti di strumenti senza motivo?

DOMANDA 1.1 * Nella tua vita professionale ti é capitato di essere incolpato/a di errori o malfunzionamenti di strumenti senza motivo? QUESTIONARIO CUG *Campo obbligatorio INFORMAZIONI ANAGRAFICHE GENERE * MASCHIO FEMMINA CATEGORIA DI INQUADRAMENTO * RELAZIONE E ORGANIZZAZIONE DOMANDA 1.1 * Nella tua vita professionale ti é capitato di

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

come installare wordpress:

come installare wordpress: 9-10 DICEMBRE 2013 Istitiuto Nazionale Tumori regina Elena come installare wordpress: Come facciamo a creare un sito in? Esistono essenzialmente due modi per creare un sito in WordPress: Scaricare il software

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali

Presidenza del Consiglio dei Ministri Commissione per le Adozioni Internazionali Allegato A Legenda Elenco degli enti autorizzati per paese straniero: L asterisco (*) sta ad indicare l obbligo di accreditamento nel Paese straniero secondo una specifica procedura. In questo caso e stato

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza

Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza OUCH! Settembre 2012 IN QUESTO NUMERO I vostri account utente I vostri dispositivi I vostri dati Cosa fare in caso di violazioni di sicurezza L AUTORE DI QUESTO NUMERO Chad Tilbury ha collaborato alla

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata?

D. Da quali paesi ed in che modo la normativa ISPM15 viene già applicata? CON-TRA S.p.a. Tel. +39 089 253-110 Sede operativa Fax +39 089 253-575 Piazza Umberto I, 1 E-mail: contra@contra.it 84121 Salerno Italia Internet: www.contra.it D. Che cosa è la ISPM15? R. Le International

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control

Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Guida del client per Symantec Endpoint Protection e Symantec Network Access Control Il software descritto nel presente

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali. Payment Card Industry Data Security Standard

Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali. Payment Card Industry Data Security Standard Standard di Sicurezza sui Dati previsti dai Circuiti Internazionali Payment Card Industry Data Security Standard STANDARD DI SICUREZZA SUI DATI PREVISTI DAI CIRCUITI INTERNAZIONALI (Payment Card Industry

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

BUONE, CATTIVE O INVADENTI: SAI VERAMENTE COSA FANNO LE TUE APP?

BUONE, CATTIVE O INVADENTI: SAI VERAMENTE COSA FANNO LE TUE APP? BUONE, CATTIVE O INVADENTI: SAI VERAMENTE COSA FANNO LE TUE APP? Le app sono divertenti, utili e gratuite, ma qualche volta hanno anche costi nascosti e comportamenti nocivi. Non aspettare che ti capiti

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Field Marketing CE Febbraio 2015. Carrello Nuvola Store

Field Marketing CE Febbraio 2015. Carrello Nuvola Store Field Marketing CE Febbraio 2015 Carrello Nuvola Store Il catalogo Nuvola Store https://www.nuvolastore.it 2 WI FI Space Offerta WI FI Space : offri ai tuoi clienti la possibilità di navigare gratis nel

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE 1) Ovviamente anche su quelle GPRS, inoltre il tuo modello supporta anche l'edge. Si tratta di un "aggiornamento" del GPRS, quindi è leggermente più veloce ma in

Dettagli