GUIDA AI PRODOTTI L ARTE DI INGANNARE GLI INSETTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA AI PRODOTTI L ARTE DI INGANNARE GLI INSETTI"

Transcript

1 GUIDA AI PRODOTTI 2013 L ARTE DI INGANNARE GLI INSETTI

2 Indice Gli ospiti indesiderati, a 4 a 6 o a 8 zampe, rappresentano un problema che va ben al di là della semplice invasione di Molta strada è stata percorsa e molto ingegno è stato speso. Altri valori sono stati presi in considerazione: la sicurezza 1 Special One 2 una colonna di formiche o di schiere di zanzare ronzanti. E una vera violazione della privacy, degli ambienti e dei momenti più cari e preziosi. Non solo, spesso si tratta di una minaccia al benessere e alla salute. sanitaria, la compatibilità e sostenibilità ambientale delle soluzioni. ACTIVA, nel corso della sua attività trentennale, ha contribuito significativamente nell elaborare, sviluppare 2 3 Prevenzione Naturale Controllo e cattura degli Insetti 4 6 Si tratta di una lotta ancestrale che ha visto i nostri antenati impegnati a escogitare ingegnosi sistemi per risolvere o attenuare il problema, a partire dalla pratica primordiale di accendere fuochi fumosi per tenere lontano le zanzare. Un problema sempre molto attuale e diffuso che anche le e rendere disponibili a livello internazionale soluzioni innovative atte a presidiare sicuramente e compatibilmente il benessere e la salute dell uomo e dei suoi ambienti. Un contributo dato prevalentemente nel settore professionale, nella messa a punto di presidi e strumenti 4 5 Trattamento Protezione on Demand generazioni future si troveranno ad affrontare. fruibili da enti, istituti e operatori professionali impegnati nella tutela della salute pubblica e privata. Lo scopo di questo documento è presentare alcune tra le migliori soluzioni di livello professionale adattate per facilità, sicurezza di impiego e presentazione a un pubblico 6 7 Smart Products Protezione Outdoor - Indoor di operatori fai da te, i quali richiedono comunque di disporre di soluzioni professionalmente Smart, sicure ed efficaci. Una guida ai prodotti che è quindi un ossimoro: il catalogo dei. professionisti per hobby della disinfestazione. 8 9 Insetti Striscianti e non solo Antivespe Ma forse è anche il catalogo per quei professionisti della disinfestazione che amano svolgere efficacemente il proprio Dove utilizzare i prodotti 28 lavoro in un modo Smart e tale da rendere la professione piacevole quanto un Hobby. Materiali per il punto vendita 30 Normativa biocidi 32 professionisti per hobby 0 1

3 Special One ONE: il numero Uno ONE: il primo ONE: per interni ed esterni anche su verde ONE: effetto barriera per insetti volanti e striscianti ONE: three in One, abbattenza, residualità e azione sinergica ONE: 8 ore (barriera contro volanti) per 3 settimane (barriera contro striscianti) fa sempre ONE One: piacevolmente profumato SPECIAL ONE Spray effetto barriera per insetti volanti e striscianti in ambienti interni ed esterni. Profumato. Zanzara Scarafaggi Formiche NEW 8 ore senza punture e 3 settimane senza insetti striscianti Ambienti interni e esterni, anche su verde Forma una barriera invalicabile per gli insetti Efficace anche contro pappataci e mosche Efficace contro gli insetti striscianti fino a 3 settimane Sicuro, non macchia e non lascia aloni Non solo inodore ma piacevolmente profumato all eucaliptolo Il complesso esclusivo di principi attivi grazie alle loro caratteristiche e alla speciale formulazione a base acquosa è emanato nell ambiente formando una barriera invalicabile per le zanzare nelle otto ore successive e per tre settimane nel caso di insetti striscianti quali formiche e blatte. L applicazione ideale: un brunch nel gazebo in giardino con gli amici: applicare Special ONE a una distanza di cm tutto intorno al gazebo sulle superfici (anche vegetali): niente zanzare, mosche e formiche. Composizione: Transflutrina g 0,11 PiperonilButossido g 0,2 Cyflutrina g 0,025 Estratto di eucalipto 0,5 Registrazione: Reg. N del Confezione: Bombola da 600 ml 2 3 l arte di ingannare gli insetti

4 Prevenzione Naturale Naturale come l acqua Un serio programma di gestione del problema zanzare si deve basare sull identificazione dei focolai di infestazione, la loro eliminazione o messa in sicurezza oppure... sull introduzione nell ambiente di focolai artificiali. Soluzioni ecocompatibili e naturali Facili ed universali Economicamente sostenibili Naturalmente... AQUALAB il focolaio artificiale Un piccolo labirinto acquatico che induce le femmine di zanzare a deporre le uova al suo interno. La struttura a forma di nassa impedisce la fuoriuscita di larve e adulti. Larve di Zanzara di ogni specie NEW Sistema a base di acqua: naturale e sicuro La naturale attrattività dell acqua è aumentata da un additivo alimentare per zanzare Ideale per ambienti con presenza di bambini e animali domestici Interrompe il ciclo di moltiplicazione delle zanzare compresa la Tigre Adatto agli ambiti più piccoli come balconi e terrazze fino agli ambienti di collettività e comprensori Effetto didattico: in pochi giorni Aqualab ospiterà tutte le forme del ciclo della zanzare, uova, larve, pupe e adulti vitali creando consapevolezza come pochi litri di acqua possano dare origine a un così gran numero di zanzare. Sistema Eco-Economico e Eco-compatibile L applicazione ideale: posizionare il dispositivo nel luogo più fresco e ombroso seguendo le istruzioni di impiego e attendere la presenza di zanzare in trappola. Confezione: Scatola contenente dispositivo + 3 pastiglie di additivo alimentare VECTOBAC DT Larvicida in pastiglie a base di B. thurigiensis var. israeliensis Larve di Zanzara di ogni specie Presidio biologico: elimina in modo selettivo le larve di zanzare senza effetti collaterali su pesci e crostacei Buona durata: efficace e pronto effetto nel devitalizzare le larve impedendo la comparsa degli adulti Efficace contro tutte le zanzare compresa la Pastiglie effervescenti: pratiche e sicure le tossine prodotte dal batterio sono in grado di devitalizzare tutte le specie di zanzare nel loro stadio larvale acquatico. Composizione: 100g di prodotto contengono Bacillus thuringiensis H14 var israeliensis 3,4%, inerti: q.b. a 100g. Registrazione: PMC Reg. N del Ministero della Salute Confezione: Blister contenente 10 pastiglie Flacone contenente 50 pastiglie 4 5 naturale come l acqua

5 Controllo e cattura degli insetti Attrazione fatale L innovazione nel controllo delle zanzare è la tecnica di cattura massale degli adulti impiegata anche a scopo scientifico per il monitoraggio delle popolazioni di zanzare. Si tratta di riprodurre sapientemente gli stimoli seguiti dalle femmine di zanzare alla ricerca del loro pasto di sangue e attirarle in prossimità di un dispositivo in grado di catturarle. Tutte le specie di zanzare seguono: stimoli fisici (colori, luce con particolare lunghezza d onda, gradienti termici); stimoli chimici (CO 2 e vapore acqueo prodotti dal respiro); stimoli olfattivi (essudati dermali contenuti in particolare nel sudore) ACTIVIX PRO Coadiuvante all azione attrattiva di tutti i dispositivi di cattura e monitoraggio degli insetti I prodotti di questa categoria riproducono questi stimoli attraendo fatalmente le zanzare catturandole con l ausilio di piacevoli e ergonomici dispositivi in ambienti interni ed esterni. Naturalmente. ACTIVIX PRO è: efficace nei confronti di tutti i tipi di zanzare e pappataci; sinergico con tutti i dispositivi di cattura; garantisce una lunga durata efficace; è percepito dalle zanzare ma non dall olfatto umano: utilizzabile anche all interno Componenti naturali a base di acidi carbossilici presenti nel sudore umano; Imita perfettamente gli stimoli olfattivi prodotti dalla pelle dei mammiferi e si integra con le emissioni di CO 2 dei dispositivi; La presentazione, grazie ai micropori, consente una erogazione regolare e prolungata (fino a 2 mesi), percepibile alle zanzare e non agli umani. Il tipo di presentazione consente l impiego anche con dispositivi non dotati di uno specifico vano. i componenti naturali di Activix Pro combinati con la CO 2 emanata dai dispositivi producono una fragranza fortemente gradita alle femmine di zanzare che unita agli stimoli fisici prodotti dai dispositivi li rendono in grado di attrarre in grande numero le zanzare e poi semplicemente catturarle. Registrazione: libera vendita Confezione: astuccio contenente un coadiuvante 6 7 l arte di ingannare le zanzare

6 Controllo e cattura degli insetti Attrazione fatale Piacevoli ed efficaci dispositivi per la cattura Certificati e garantiti sotto ogni aspetto Basso consumo energetico Silenziosi e non invasivi YOU GET OUT Dispositivo per la cattura di zanzare e altri insetti ematofagi per ambienti esterni Materiali plastici speciali senza emissioni di sostanze sgradite alle zanzare; Produzione di CO 2 per via foto catalitica e di un gradiente di calore; Luce nera UV con speciale emissione di lunghezza d onda Water proof e water resistant con certificazione IP64; Zona di aspirazione conformata per una efficace aspirazione degli insetti; Powered by Activix Pro You Get Out attrae e cattura di giorno in giorno 24 ore su 24 le zanzare, in particolare femmine, contribuendo a ridurre la popolazione nel tempo. Ogni 7-10 giorni rimuovere e svuotare il sacchetto di raccolta degli insetti. L applicazione ideale: posizionare precocemente (Marzo-Aprile) il dispositivo nel luogo più fresco e ombroso del giardino seguendo le istruzioni di impiego e attendere la presenza di zanzare in trappola. Confezione: scatola con dispositivo, cavo e trasformatore e 1 Activix Pro YOU GET IN NEW Dispositivo per la cattura di zanzare e altri insetti ematofagi per ambienti interni Materiali plastici speciali senza emissioni di sostanze sgradite alle zanzare; Produzione di CO 2 per via foto catalitica Luce UV con speciale emissione di lunghezza d onda Produzione di un gradiente di calore; Zona di aspirazione conformata per una efficace aspirazione degli insetti Efficace anche nei confronti di e azione collaterale verso le mosche Powered by Activix Pro You Get In attrae e cattura di giorno in giorno le zanzare, contribuendo a ridurre la popolazione. Ogni 7-10 giorni rimuovere e svuotare il vano di raccolta degli insetti. Confezione: scatola con dispositivo e 1 Activix Pro 8 9 l arte di ingannare le zanzare

7 Trattamento UNA soluzione efficace TANTI fastidiosi insetti TUTTI gli ambienti Sicuro per l operatore e per l ambiente Tripla azione Ampio spettro di azione Applicazione eclettica Inodore, non macchia e non lascia aloni anche sulle superfici e sui materiali più delicati Basse dosi di impiego ETO X 20/20 CE Insetticida concentrato emulsionabile a bassissima tossicità, a base di Etofenprox per uso domestico, civile e professionale Formiche Scarafaggi Zecche Acari Cimici del letto Pesciolini d argento Profilo tossicologico più che rassicurante Tre principi attivi per una tripla azione: snidante, abbattente e residuale Spettro di azione ampio: insetti volanti, striscianti e Acari; Applicabile in esterni anche su verde ornamentale e in interni nelle situazioni più delicate quali le aree di preparazione di cibo Basse dosi di impiego (i.e. 0,2% per zanzare su verde, 0,5% su striscianti in interno) La particolare formulazione non lascia odori, non macchia e non lascia aloni anche sulle superfici e sui materiali più delicati Efficace anche contro molti parassiti degli amici a 4 zampe incluse le Zecche Efficace anche su insetti difficili quali le Cimici, Vespe e Zecche oltre che su Acari della polvere Il complesso dei tre principi attivi di ultima generazione consente un azione veloce ma prolungata nel tempo su molti insetti e sulle superfici più disparate e delicate. Una delle applicazioni ideali: applicare una soluzione di ETO X allo 0,2% sulle siepi del giardino per controllare per lungo tempo, e altri insetti non graditi. Composizione: 100 g di prodotto contengono Etofenprox puro: 20 g, Tetrametrina pura: 3 g, Piperonyl Butossido: 15 g, acqua coformulanti: q.b. a 100 g Registrazione: PMC Registrazione n del Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Confezione: flacone da 10 ml flacone da 100 ml con tappo dosatore flacone da 250 ml con tappo dosatore l arte di ingannare gli insetti

8 Protezione on Demand Lo scudo antizanzara quando e dove serve ACTI ZANZA BREAK Una cena all aperto, una passeggiata, in campeggio, a pesca, un concerto, nella cura dell orto e sempre quando le zanzare sono un problema Acti Zanza Break è la soluzione, da fermi e in movimento. Sicuro ed efficace in esterni Forma una barriera invalicabile (20 mq) per le zanzare, e se vuoi ti segue nelle tue attività Efficace contro zanzare e pappataci Sicuro, inodore, senza fumi e senza vincoli Utilizzato in tutto il mondo con grande successo Lo scudo antizanzara sempre pronto esattamente quando serve Due dispositivi, una Lanterna (uso da fermo) e un Portatile (uso da fermo ed in movimento), alimentati dalla energia sprigionata da una bomboletta di gas (come un accendino), in grado di emanare il principio attivo contenuto in una speciale piastrina specifica per uso esterno. L insieme crea uno scudo efficace in pochi minuti contro le zanzare, anche in movimento. Quando vuoi, dove vuoi, efficacemente. Senza odori, fumi, fili, batterie e soprattutto zanzare. L applicazione ideale: una cena con amici in terrazzo, accendere 5 minuti prima dell arrivo degli ospiti e posizionare sopravento a un metro di distanza. Confezione: Lanterna: Dispositivo, 2 bombolette e 6 piastrine Portatile: Dispositivo, 1 bomboletta e 3 piastrine Ricariche ACTI ZANZA BREAK Ricariche ideali per tutta la linea Acti Zanza Break Specifiche: La bomboletta dura 12 ore mentre la piastrina dura 4 ore. Ricariche: piastrine multipli di tre delle bombolette di gas. Composizione: 100 g di prodotto contengono Esbiotrina pura: 6,5 g, solvente, colore e supporto cellulosico: q.b. a 100 g Registrazione: PMC Registrazione N del Ministero della Salute Confezione: 20 h Protezione: 2 bombolette e 5 piastrine 48 h Protezione: 4 bombolette e 12 piastrine 120 h Protezione: 10 bombolette e 30 piastrine l arte di ingannare le zanzare

9 Smart Products Facili e pratici da usare Sempre efficace all esterno e non si rompe mai Facile: accendere quando serve e spegnere quando non serve più Sicuro e non emana odori sgradevoli Pratico e conveniente: durata efficace fino a 3 ore per ogni Stick e copertura efficace fino a 25 mq; Molto adatto anche a proteggere ampi spazi all aperto ACTI ZANZA STICK Bastoncini insetto repellenti per uso esterno Bastoncino insetto repellente per uso esterno a base di Esbiotrina La combustione senza fiamma emana il principio attivo contrastando efficacemente zanzare ed altri insetti presenti nell area di azione La particolare emanazione del principio attivo consente una buona efficacia anche nei confronti di zanzare e insetti a sciami Il principio attivo di ultima generazione è emanato dalla brace formando una barriera invalicabile per le zanzare per creare un area confortevole e sicura per Voi e per i Vostri ospiti. L applicazione ideale: posizionare sopravento nell area che si intende proteggere e accendere 10 minuti prima di soggiornarvi. Nel caso di superfici ampie posizionare uno Stick ogni 5-6 metri lineari per formare una barriera a protezione della zona da proteggere. Composizione: 100 g di prodotto contengono esbiotrina pura: 0,143 g, coformulanti, farine lignee e coloranti: q.b. a 100 g Registrazione: PMC Registrazione N del Ministero della Salute Confezione: astuccio con 5 Stick: 15 ore protezione l arte di ingannare le zanzare

10 Smart Products Facile come una Candela, efficace come un insetticida La citronella è un profumo anche per le zanzare Candela Antizanzara: Efficace anche su Zanzara Tigre Sicura e inodore Facile: accendere e spegnere Presidio Medico Chirurgico Pratica e conveniente Candela ZANZA BREAK Candela Insetticida Presidio Medico Chirurgico Presidio medico Chirurgico: è un vero presidio antizanzara Due Candele Antizanzara proteggono all esterno fino a 40 mq La Candela Antizanzara accesa protegge fino a 30 ore Può essere accesa e spenta numerose volte La speciale cera non fa fumo e odori Il principio attivo di ultima generazione è emanato dalla cera disciolta formando una barriera invalicabile per le zanzare creando un area confortevole e sicura. L applicazione ideale: posizionare sopravento nell aerea che si intende proteggere e accendere 10 minuti prima di fruire dell aerea. Due Candele proteggono fino ad una superficie di 40 mq circa. Composizione: 100 g di prodotto contengono Transflutrina pura: 0,2 g, cera e coformulati: q.b. a 100 g Registrazione: PMC Registrazione N del Ministero della Salute Confezione: candela in vetro nero da 125 g il semplice gesto di accendere una Candela

11 Smart Products Effetto barriera: 8 ore senza punture Applicabile sia in interni che in esterni anche su verde Forma una barriera invalicabile per le zanzare per otto ore Efficace contro tutte le zanzare compresa la Efficace anche contro pappataci e mosche Sicuro, inodore, non macchia e non lascia aloni ACTI ZANZA SPRAY Spray effetto barriera a base acquosa Applicabile sia in interni che in esterni Forma una barriera invalicabile per le zanzare per otto ore Efficace contro tutte le zanzare compresa la Efficace anche contro pappataci e mosche Sicuro, inodore, non macchia e non lascia aloni Pratica e conveniente bombola professionale da 750 ml I principi attivi di ultima generazione localizzati sulle superfici sono emanati nell ambiente formando una barriera invalicabile per le zanzare nelle otto ore successive. L applicazione ideale: applicare a una distanza di circa cm sulle superfici (anche vegetali) di terrazze, balconi, patii, gazebo, chioschi, verande, parti di giardino qualche minuto prima di permanere nelle aree. Composizione: 100g di prodotto contengono Transflutrina pura: 0,1 g, Piperonyl Butossido puro: 0,2 g, acqua coformulanti e propellenti: q.b. a 100 g Registrazione: PMC Registrazione N del Ministero della Salute Confezione: bombola da 750 ml tratta all esterno per non avere zanzare all interno

12 Protezione Outdoor Un clic sul telecomando... e cambiano programma Efficace negli ambienti esterni Una barriera invalicabile (30-40 mq) per mosche zanzare Piretro, efficace e naturale Comando a distanza: basta un clic per liberare il tuo spazio da mosche e zanzare Efficace anche per gli ambienti più frequentati dagli amici a 4 zampe YOU SPRAY OUT Erogatore di insetticida automatico per uso esterno. Utilizza una bombola NO FLY da 250 ml Una bombola spray di Piretro efficace su e zanzare Un erogatore automatico che grazie a uno speciale ugello emana il piretro proteggendo aree di mq Il getto dell erogatore dura 4 secondi ed è comandato da un sensore crepuscolare, una erogazione all alba e al tramonto, oppure da un telecomando Grazie all azione del piretro l area sarà libera da mosche e zanzare per 2-3 ore circa dopo ogni erogazione Posizionare a 2 metri circa di altezza dopo aver inserito la bombola NO FLY e selezionato la modalità operativa: Dusk & Dawn (alba & tramonto) oppure Remote Control. L applicazione ideale: una veranda da godere senza problemi, posizionare You Spray Out in un angolo a 1,8-2 metri di altezza, prima di soggiornare nell area basta un clic e mosche e zanzare cambiano programma. Specifiche: Il dispositivo funziona solo con la bombola No Fly Out che garantisce una durata di circa giorni. Confezione: scatola con Dispositivo e telecomando NO FLY 250 ml Aerosol ad uso domestico e civile a base di Piretro naturale Studiata per la lotta a zanzare, mosche ed insetti volanti Grazie al Piretro impedisce la reinfestazione delle aree La bombola può essere azionata automaticamente con erogatore YOU SPRAY OUT oppure manualmente Composizione: 100g di prodotto contengono Estratto di piretro (50%) : 3,5 g Piperonil Butossido : 14 g, Coformulanti e propellenti : q.b. a 100 Registrazione: PMC N del Ministero della Salute Confezione: Bombola da 250 ml naturalmente ed automaticamente

13 Protezione Indoor Cambio di programma per mosche e zanzare... basta un clic sul telecomando Efficace negli ambienti interni Forma una barriera invalicabile per mosche zanzare Piretro, efficace e naturale Programmabile con telecomando Molto efficace anche per i locali più frequentati dagli amici a 4 zampe Utilizzabile anche per erogare piacevoli fragranze YOU SPRAY IN Erogatore automatico di spray a base di Piretro o Fragranze per ambienti interni Bombola spray di Piretro erogata in minuscole quantità a intervalli cadenzati efficace su e zanzare Erogatore automatico che emana il piretro in modo tale da proteggere aree interne di mc (50-60 mq) Erogazione programmabile grazie al telecomando L azione del Piretro libera l area interessata da mosche e zanzare 24 H su 24 Un grande open space che si apre su una veranda, posizionare YOU SPRAY IN in un angolo a 1,8-2 metri di altezza in prossimità delle porte finestre e impostare in modalità 24 ore su 24 con erogazione ogni 15 minuti. Confezione: Astuccio con erogatore e telecomando NO FLY 150 ml e FRAGRANZE Bombole predosate di Piretro Naturale e Fragranze per erogatore YOU SPRAY IN NO FLY 150 ml Predosata Studiata per la lotta a zanzare, mosche ed insetti volanti Grazie all azione del Piretro impedisce la reinfestazione degli ambienti La bombola è azionata con erogatore YOU SPRAY IN e consente fino a 1800 erogazioni garantendo protezione fino a 60 giorni. Composizione: 100g di prodotto contengono Estratto di piretro (50%) : 3,5 g Piperonil Butossido : 14 g, Coformulanti e propellenti : q.b. a 100 Registrazione: PMC N del Ministero della Salute Confezione: Bombola da 150 ml FRAGRANZE Il sistema di diffusione è in grado di regalare una piacevole e continua sensazione di freschezza e pulito. Esclusive fragranze Note Marine e Note Floreali Confezione: Bombole da 250 ml naturalmente ed automaticamente

14 Insetti Striscianti e non solo UNA soluzione facile ed efficace TANTI fastidiosi insetti TUTTI gli ambienti La forza del concentrato in un sistema pronto all uso Sicuro per l operatore e per l ambiente Tripla azione Ampio spettro di azione Inodore, non macchia e non lascia aloni ETO X 20/20 CE Sistema pronto uso Un prodotto per professionisti adatto anche agli hobbysti Formiche Scarafaggi Zecche Acari Pesciolini d argento NEW Una capsula alloggiata nel flacone pronta a rilasciare il formulato nell acqua con un semplice e sicuro gesto Profilo tossicologico più che rassicurante Tre principi attivi per una tripla azione: snidante, abbattente e residuale Spettro di azione ampio: insetti volanti, striscianti e Acari Applicabile in esterni anche su verde ornamentale e in interni, anche nelle situazioni più delicate quali le aree di preparazione di cibo Non lascia odori, non macchia e non lascia aloni anche sui materiali più delicati Efficace anche contro molti parassiti degli amici a 4 zampe incluse le Zecche Efficace anche su clienti difficili quali gli Acari della polvere Pratico sistema di erogazione con trigger ergonomico. Sistema No Gas. Il complesso dei tre principi attivi consente un azione veloce e prolungata nel tempo su molti insetti, negli ambiti più disparati e sulle superfici più delicate. Strappare la linguetta rossa, avvitare a fondo la ghiera del trigger, agitare brevemente, pronti ad operare. L applicazione ideale:.tutte. Composizione: 100 g di prodotto contengono Etofenprox puro: 20 g, Tetrametrina pura: 3 g, Piperonyl Butossido: 15 g, acqua coformulanti: q.b. a 100 g Registrazione: PMC Registrazione n del Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Confezione: capsula contenente 10 ml ETOX 20/20CE flacone da 1 litro trigger ergonomico l arte di ingannare gli insetti

15 Antivespe La sicurezza: precisione e velocità! Azione veloce e inesorabile Facile e intuitivo sistema di erogazione a distanza di sicurezza (8-10 metri) Sistema di erogazione riutilizzabile Sistema NoGas ETO X Vespe Un sistema per professionisti adatto anche agli hobbysti Vespe NEW ETO X: Profilo tossicologico più che rassicurante ETO X: Tripla azione abbattente, residuale e sinergizzante ETO X: Azione veloce e inesorabile Sistema di erogazione: Facile e intuitivo in grado di erogare a distanza di sicurezza (8-10 metri) Sistema di erogazione riutilizzabile Inodore, non macchia e non lascia aloni. Sistema NoGas Il complesso dei tre principi attivi di ultima generazione consente un azione veloce e prolungata nel tempo, il sistema di erogazione consente di operare da una distanza tale da non consentire alla vespe di localizzare l operatore. L applicazione ideale: localizzato il nido riempire con 500 ml di acqua il flacone, versare il contenuto del flacone di ETO X da 10 ml, alloggiare e avvitare bene l erogatore, mettere in pressione con l apposito stantuffo per volte, mirare il nido a distanza di sicurezza e erogare fino a bagnare bene l intero nido e l area circostante. Composizione: 100 g di prodotto contengono Etofenprox puro: 20 g, Tetrametrina pura: 3 g, Piperonyl Butossido: 15 g, acqua coformulanti: q.b. a 100 g Registrazione: PMC Registrazione n del Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Confezione: flacone ETOX da 10 ml flacone da 1 L erogatore le molteplici applicazioni di ETO X tutti

16 Dove utilizzare i prodotti 1 ZANZARE A) GIARDINO: YOU GET OUT VECTOBAC ACTI ZANZA STICK AQUALAB ETO X CONCENTRATO PORTATILE La Casetta No Fly Zone: un esempio di come ogni esigenza di protezione dagli insetti molesti può essere efficacemente soddisfatta con una o più soluzioni in funzione delle scelte, abitudini e attitudini del consumatore C B) ZONA DI CONFINE: PORTATILE ZANZA SPRAY ZANZA BREAK CANDELA YOU SPRAY OUT C) INTERNI: YOU GET IN YOU SPRAY IN SPECIAL ONE AQUALAB VECTOBAC DT 1a 3 1B MOSCHE ACTI ZANZA SPRAY YOU SPRAY OUT YOU SPRAY IN 3 FORMICHE SPECIAL ONE ETO X STRISCIANTI YOU GET OUT ETO X 20/20 CE YOU GET IN PORTATILE ACTICIX PRO ACTI ZANZA STICK 4 BLATTE SPECIAL ONE ETO X STRISCIANTI ZANZA BREAK ACTI ZANZA SPRAY YOU SPRAY OUT 1A 5 VESPE ETO X VESPE YOU SPRAY IN ETO X STRISCIANTI ETO X VESPE 28 29

17 Materiali per il punto vendita Display Box Insetti Striscianti contiene 50 leaflet Espositore Zanza Break contiene: 4 lanterne 6 portatile 6-12 ore di protezione 6-48 ore di protezione Espositore Special One contiene 36 bombole da 600 ml Espositore Mix Display Box contiene 50 leaflet Display Box Special One contiene 50 leaflet 30 31

18 Normativa biocidi L Italia sta vivendo un vivace periodo di transizione normativo nell ambito dei prodotti deputati alla difesa da organismi molesti. I Presidi Medico Chirurgici, realtà puramente italiana fino ad ora ricadono nell area di applicazione della Direttiva 98/8/CE, a breve dovranno essere autorizzati come prodotti biocidi. L esigenza di creare una legislazione che disciplini tali prodotti nell intera comunità europea è dovuta principalmente alla necessità di garantire un maggior controllo dei principi attivi utilizzati per la preparazione di biocidi e allo stesso tempo di facilitare l autorizzazione e la vendita di questi prodotti sul mercato europeo. Tale evoluzione legislativa è di enorme importanza poiché assicura al consumatore che il prodotto acquistato presenti realmente le caratteristiche e le proprietà riportate in etichetta risultando sicuro ed efficace. Per poter affrontare questo delicato passaggio, Activa S.r.l. da diversi anni investe in risorse tecnico/scientifiche altamente qualificate ponendosi in prima linea nella difesa dei principi attivi. La Direttiva 98/8/CE (BPD) prevede la valutazione del rischio sia della sostanza attiva che del prodotto biocida. Valutazione effettuata sulla base di dati raccolti in un Dossier di registrazione, valutati dall azienda e autorizzati dalla autorità competente. Il programma di revisione delle sostanze attive è ancora in corso ma già i primi prodotti biocidi sono stati Autorizzati. E recente la pubblicazione del regolamento biocidi (528/2012) BPR, che sostituirà la direttiva BPD e diverrà operativo dal 1 settembre Il regolamento amplia l ambito di applicazione e fornisce un ruolo centrale all agenzia europea ECHA. Assistiamo quindi al passaggio da norme nazionali a norme comunitarie, da una valutazione di pericolo ed efficacia ad una valutazione di rischio ed efficacia a diversi livelli per assicurare prodotti realmente sicuri ed efficaci. Questo richiede e richiederà grandi sforzi alle aziende, ACTIVA, anche con i prodotti No Fly Zone, ha già intrapreso questa strada ponendosi sul mercato europeo sia come un leader di settore sia come un importante partner per gli operatori del settore

19 Le informazioni contenute sono riservate esclusivamente ai collaboratori ACTIVA Srl e SmartGarden Srl, ai tecnici della disinfestazione, agronomi, medici, veterinari, autorità sanitarie e rivenditori. Prima dell uso dei prodotti leggere attentamente le avvertenze e le modalità d uso riportate in etichetta. by Smart Garden srl Milano - Italy - Via Feltre, 32 - Tel Fax

Note relative al controllo delle blatte

Note relative al controllo delle blatte Estratto dal sito www.disinfestanti.it Note relative al controllo delle blatte La lotta alle blatte è estremamente diffusa perchè questi insetti possono fungere da veicolo per svariati microrganismi patogeni

Dettagli

PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE

PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE PROGETTO MOSCHE 3.0 GAMMA COMPLETA DI PRODOTTI PER IL CONTROLLO DELLE MOSCHE INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA Il benessere animale e l igiene ambientale zootecnica costituiscono fattori chiave nella gestione

Dettagli

CATALOGO 2013. Come consultare il nuovo catalogo

CATALOGO 2013. Come consultare il nuovo catalogo CATALOGO 2013 Come consultare il nuovo catalogo Frutto dell impegno e dell esperienza COPYR, vi presentiamo il catalogo 2013 che offre ai professionisti del Pest Control prodotti e soluzioni sempre innovative

Dettagli

- Riproduzione riservata - 1

- Riproduzione riservata - 1 Principali malattie parassitarie del cane; Le malattie parassitarie che maggiormente interessano e colpiscono il cane sono molte ed alcune di queste possono colpire e provocare conseguenze anche per l

Dettagli

INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA

INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA INQUADRIAMO QUESTO PROBLEMA Il Benessere animale e l igiene ambientale zootecnica costituiscono fattori chiave nella gestione di successo di ogni tipologia di allevamento. Le mosche negli allevamenti causano

Dettagli

Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010. L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile

Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010. L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile Master La pulizia sostenibile come opportunità FORUM PA Roma, 17-20 maggio 2010 L attività di ASSOCASA per una detergenza sostenibile A cura di ASSOCASA Assocasa Associazione Nazionale Detergenti e Specialità

Dettagli

Ibiocidi sono stati soggetti in questi ultimi anni alla direttiva LA DIRETTIVA BIOCIDI

Ibiocidi sono stati soggetti in questi ultimi anni alla direttiva LA DIRETTIVA BIOCIDI Ferruccio Trifirò LA DIRETTIVA BIOCIDI PER CAPIRE GLI EFFETTI DEL REACH Con l applicazione della direttiva biocidi, diventata operativa nel 2000, c è stata una forte riduzione dei principi attivi e delle

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA

SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA SCHEDA DI SICUREZZA ECO-TRAP DATA DI COMPILAZIONE: MAGGIO 2006 PAGINA: 1 DI 5 1 Nome commerciale IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA ECO-TRAP Utilizzazione della sostanza

Dettagli

COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente

COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente COMUNE DI NISCEMI PROVINCIA DI CALTANISSETTA Ripartizione Lavori Pubblici e Ambiente OGGETTO: SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE IN TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE, NELLE SCUOLE E EDIFICI PUBBLICI

Dettagli

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag.

DEM8.5/10. Istruzioni per l uso...pag. 2. Use and maintenance manual...pag. 11. Mode d emploi et d entretien...pag. 20. Betriebsanleitung...pag. DEM8.5/10 Istruzioni per l uso............pag. 2 Use and maintenance manual....pag. 11 Mode d emploi et d entretien.....pag. 20 Betriebsanleitung.............pag. 29 Gebruiksaanwijzing..............pag.

Dettagli

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA?

COS E LA PRODUZIONE INTEGRATA? Cos è la Produzione Integrata (PI). Con questo scritto desidero fare una cronistoria sulla produzione integrata, un sistema di lotta iniziato negli anni 80, dove un ticinese nella persona del Dott. Mario

Dettagli

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate.

Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. Tecnica ed esperienza per prestazioni elevate. INDICE La presente guida contiene suggerimenti e indicazioni di carattere generale e a scopo puramente informativo. Non si deve prescindere dal leggere attentamente

Dettagli

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe

Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate serena ai nostri amici a quattrozampe Direzione Generale della sanità animale e dei farmaci veterinari Direzione Generale della comunicazione e delle relazioni istituzionali Il caldo e la salute degli animali domestici Come garantire un estate

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml.

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/06/08 Denominazione commerciale: EFFE 91 ACC-U-SOL ml. Pagina: 1/ 6 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Articolo numero: art.04920 Utilizzazione della Sostanza / del Preparato: Rivelatore fughe gas Produttore/fornitore: FIMI

Dettagli

COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana

COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana COMUNE DI BOLOGNA Settore Salute, Sport e Città Sana SERVIZIO PER GLI INTERVENTI LARVICIDI ED ADULTICIDI PER LA LOTTA ALLA ZANZARA TIGRE, DERATTIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE CONTRO ALTRI INFESTANTI, IN AREE

Dettagli

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?»

«DOVE SI TROVANO I BATTERI?» 1 a STRATEGIA EVITARE LA CONTAMINAZIONE conoscere «DOVE SI TROVANO I BATTERI?» I batteri si trovano ovunque nell ambiente (aria, acqua, suolo ed esseri viventi): Sono presenti sulle materie prime, ad es.

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

PROTEZIONE CEREALI. prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini

PROTEZIONE CEREALI. prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini PROTEZIONE CEREALI prodotti per la protezione dei cereali stoccati, silos e magazzini ACCORGIMENTI CHE FANNO LA DIFFERENZA Per una corretta impostazione del progetto è importante INDIVIDUARE GLI INSETTI

Dettagli

IASMA Notizie DIFESA ESTIVA DELL OLIVO

IASMA Notizie DIFESA ESTIVA DELL OLIVO IASMA Notizie OLIVICOLTURA Notiziario tecnico del Centro Trasferimento Tecnologico della Fondazione Edmund Mach - Istituto Agrario di S. Michele all Adige 24 giugno 2011 n. 2 IASMA Notizie n. 28 - Anno

Dettagli

LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE

LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE LA SALVAGUARDIA DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO: CONSERVAZIONE E PREVENZIONE Eugenio Veca Laboratorio di Biologia ISTITUTO CENTRALE PER IL RESTAURO E LA CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO ARCHIVISTICO E LIBRARIO

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) Via Baccelli n 1 09098 Terralba Tel. 078385301 Fax 078383341 P.IVA 00063150957 Ordinanza Sindacale n. 41/2012 Prot. n. 12292 ORDINANZA SINDACALE (Adozione misure

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

Pulizia e igiene... semplicemente

Pulizia e igiene... semplicemente Aspirapolvere centralizzato www.sistemair.it Pulizia e igiene... semplicemente La forza del sistema sta nella sua semplicità: con un tubo flessibile pulisci tutta la casa! 4 2 3 1 1 Centrale aspirante

Dettagli

FATTI FURBO... DIFFERENZIA

FATTI FURBO... DIFFERENZIA Per i comuni del Consorzio Canavesano Ambiente Guida alla raccolta differenziata... FATTI FURBO... DIFFERENZIA anche fatti tu furbo...!!!... e al rispetto dell ambiente DIFFERENZIA ANCHE TU!!! Bastano

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI

API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI (vers. 1 del 03/05/2005) API, VESPE, CALABRONI ED IMENOTTERI PUNGENTI Dio fece le api, il diavolo le vespe (Proverbio nordico) 1. GENERALITÀ Occorre premettere che è da ritenere del tutto naturale l occasionale

Dettagli

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati

l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati CATALOGO EXA l esclusivo sistema per la diluizione ed il dosaggio dei prodotti ultraconcentrati + pratico + sicuro + economico + ecologico 3 edizione Azienda Certificata ISO 9001 e ISO 14001 IL SISTEMA

Dettagli

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Comune di CORI (Lt) Assessorato all RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA GUIDA AL COMPOSTAGGIO DOMESTICO pagina 1 SOMMARIO Premessa... 3 1 Principi generali: Cos è il Compostaggio... 4 2 Cosa mettere nella

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI

CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI Provincia di Salerno Area Tecnica Assetto ed Utilizzazione del Territorio CAPITOLATO SPECIALE TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI DERATIZZAZIONE E DISINFESTAZIONE SULLE AREE PUBBLICHE COMUNALI ART.1

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

IL CINIPIDE GALLIGENO DEL CASTAGNO

IL CINIPIDE GALLIGENO DEL CASTAGNO IL CINIPIDE GALLIGENO DEL CASTAGNO ifesa delle oreste Dryocosmus kuriphilus Yat su matsu Hymenoptera Cynipidae Cos è il Cinipide galligeno del castagno? L imenottero cinipide Dryocosmus kuriphilus Yatsumatsu

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. HACCP- RSO La presente istruzione operativa dettaglia una specifica attività/fase di un processo descritto dalla procedura Piano Interno di Intervento Emergenza Migranti. La sanificazione ambientale viene intesa

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse ADVANCE Easy Moving www.advanceeasymoving.com Il pellet diventa facile! Caldaia sempre alimentata... senza pensarci! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da

Dettagli

Pidocchi?... non perdiamo la testa

Pidocchi?... non perdiamo la testa Pidocchi?... non perdiamo la testa INFORMAZIONI SULLA PEDICULOSI DEL CAPO Ripartizione Sanità Indice Prefazione... 01 01 INTRODUZIONE... 03 02 COME AVVIENE IL CONTAGIO?... 07 03 PREVENZIONE... 09 04 TRATTAMENTO:

Dettagli

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile

Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Impianto di compostaggio e di produzione di energia rinnovabile Come ottenere energia rinnovabile e compost dai rifiuti organici Un percorso di educazione ambientale alla scoperta dell impianto di compostaggio

Dettagli

Effetti dell incendio sull uomo

Effetti dell incendio sull uomo Effetti dell incendio sull uomo ANOSSIA (a causa della riduzione del tasso di ossigeno nell aria) AZIONE TOSSICA DEI FUMI RIDUZIONE DELLA VISIBILITÀ AZIONE TERMICA Essi sono determinati dai prodotti della

Dettagli

www.sipcamitalia.it Questo contenuto ti è offerto da: Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario

www.sipcamitalia.it Questo contenuto ti è offerto da: Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario Questo contenuto ti è offerto da: www.sipcamitalia.it Articolo tratto da: Edizioni L Informatore Agrario Tutti i diritti riservati, a norma della Legge sul Diritto d Autore e le sue successive modificazioni.

Dettagli

Prevenzione dell allergia ad inalanti

Prevenzione dell allergia ad inalanti Prevenzione dell allergia ad inalanti La patologia allergica respiratoria è molto frequente nella popolazione generale: la sua prevalenza si aggira in media intorno al 10-15%. Inoltre, negli ultimi 20

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Extatosoma tiaratum. Generalità

Extatosoma tiaratum. Generalità Extatosoma tiaratum Tassonomia Dominio: Eukaryota Regno: Animalia Sottoregno: Eumetazoa Ramo: Bilateria Phylum: Arthropoda Subphylum: Tracheata Superclasse: Hexapoda Classe: Insecta Sottoclasse: Pterygota

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

DOPO UN CASO DI PESTE AMERICANA CHE FARE? Dr.ssa Rosanna Rossi USL7 di Siena Dr.ssa Giuliana Bondi USL7 di Siena

DOPO UN CASO DI PESTE AMERICANA CHE FARE? Dr.ssa Rosanna Rossi USL7 di Siena Dr.ssa Giuliana Bondi USL7 di Siena DOPO UN CASO DI PESTE AMERICANA CHE FARE? Dr.ssa Rosanna Rossi USL7 di Siena Dr.ssa Giuliana Bondi USL7 di Siena TUTTO IL MATERIALE CHE È ENTRATO IN CONTATTO CON LE COLONIE AMMALATE DEVE ESSER DISTRUTTO

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico

Liponax Sol. Innovativa formulazione LIQUIDA. ad elevata biodisponibilità. Acido R (+) a-lipoico Innovativa formulazione LIQUIDA ad elevata biodisponibilità L acido a lipoico è una sostanza naturale che ricopre un ruolo chiave nel metabolismo energetico cellulare L acido a lipoico mostra un effetto

Dettagli

Primo caso italiano di resi al larvicida ciromazina da di musca domestica

Primo caso italiano di resi al larvicida ciromazina da di musca domestica TECNICA Primo caso italiano di resi al larvicida ciromazina da di musca domestica di Davide Di Domenico ( 1 ) Luigi Ruggeri ( 1 ) Guglielmo Pampiglione ( 2 ) Il problema dell inefficacia dei prodotti utilizzati

Dettagli

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto!

La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! La Raccolta differenziata: Ogni cosa al suo posto! Umido Plastica e Lattine Carta e Cartone Secco non riciclabile Vetro (bianco e colorato) Farmaci scaduti Pile Legno Umido I rifiuti umidi vanno conferiti

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 11 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 11 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle fornito

Dettagli

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae

La natura restituisce...cio che il tempo sottrae Benessere olistico del viso 100% natura sulla pelle 100% trattamento olistico 100% benessere del viso La natura restituisce......cio che il tempo sottrae BiO-REVITAL il Benessere Olistico del Viso La Natura

Dettagli

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Una nuova velocità Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Scoprite la nuova dimensione del controllo Sperimentate la nuova dimensione del pipettaggio elettronico

Dettagli

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE

Scheda dei Dati di Sicurezza Secondo le Direttive 91/155/CEE 1. Identificazione della sostanza/preparato e della societá o ditta 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Denominazione: Mercurio II Solfato soluzione 200 g/lin acido solforico diluito 1.2

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: SILIFIM ROSSO ALTE TEMPERATURE

Scheda di dati di sicurezza Ai sensi del Regolamento CE 1907/2006 REACH Stampato il 01/01/09 Denominazione commerciale: SILIFIM ROSSO ALTE TEMPERATURE Pagina: 1/ 5 1. IDENTIFICAZIONE DELLA SOSTANZA/PREPARATO E DELLA SOCIETA /IMPRESA Denominazione commerciale: SILIFIM ALTE TEMPERATURE Articolo numero: art.01004/01004a Utilizzazione della Sostanza / del

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Equilibrio Termico tra Due Corpi

Equilibrio Termico tra Due Corpi Equilibrio Termico tra Due Corpi www.lepla.eu OBIETTIVO L attività ha l obiettivo di fare acquisire allo sperimentatore la consapevolezza che: 1 il raggiungimento dell'equilibrio termico non è istantaneo

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

PARASSITOSI CAUSATA DA UN INSETTO. che si nutre di sangue, il Pediculus humanus capitis, comunemente chiamato. pidocchio

PARASSITOSI CAUSATA DA UN INSETTO. che si nutre di sangue, il Pediculus humanus capitis, comunemente chiamato. pidocchio PEDICULOSI DEL CAPO PARASSITOSI CAUSATA DA UN INSETTO che si nutre di sangue, il Pediculus humanus capitis, comunemente chiamato pidocchio IL PIDOCCHIO è importante sapere che Non è vettore di malattie

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Informazioni per i portatori di C Leg

Informazioni per i portatori di C Leg Informazioni per i portatori di C Leg C-Leg : il ginocchio elettronico Otto Bock comandato da microprocessore per una nuova dimensione del passo. Gentile Utente, nella Sua protesi è implementato un sofisticato

Dettagli

I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve.

I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve. I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve. Bio-Active è la prima carta igienica biologicamente attiva. 0 TEMPO ZERO Fossa biologica TEMPO 1 Pozzetto d ispezione con collegamento alla rete

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

Relatore: per.agr. Roberto Nataloni Dlgs 150/2012 Art. 1 Oggetto Il presente decreto definisce le misure per un uso sostenibile dei pesticidi, che sono prodotti fitosanitari come definiti all articolo

Dettagli

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità.

Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. 1200 W Riscaldamento elettrico 1 model Pannello agli infrarossi con lampada alogena ELIR Per tutte le applicazioni esterne in cui si desidera un'elevata flessibilità. Applicazioni ELIR offre un riscaldamento

Dettagli

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO

Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO Tu ci metti i rifiuti La natura farà il resto CAMPAGNA DI PROMOZIONE DEL COMPOSTAGGIO DOMESTICO ndice 1 Fai come fa la Natura 2 Cosa ci metti per fare la terra? 3 Come funziona il Compostaggio 4 Le cose

Dettagli

Gruppo cantonale per lo sviluppo sostenibile (GrussTI) Coordinamento: Cancelleria dello Stato, Bellinzona Presentazione a cura di Sabrina Caneva

Gruppo cantonale per lo sviluppo sostenibile (GrussTI) Coordinamento: Cancelleria dello Stato, Bellinzona Presentazione a cura di Sabrina Caneva Gruppo cantonale per lo sviluppo sostenibile (GrussTI) Coordinamento: Cancelleria dello Stato, Bellinzona Presentazione a cura di Sabrina Caneva Sviluppo sostenibile e gestione responsabile delle risorse

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

Che cos'è il radon? Il gas radon è rilevabile con i sensi?

Che cos'è il radon? Il gas radon è rilevabile con i sensi? Che cos'è il radon? Il Radon è un gas inodore e incolore presente in natura. Il suo isotopo (atomo di uno stesso elemento chimico con numero di protoni fisso e numero di neutroni variabile) 222Rn è radioattivo

Dettagli

Parts of my Pop-in... 7 8a

Parts of my Pop-in... 7 8a A C 5 B Parts of my Pop-in... 5 6 0 D 9 7 8a 8b IT IMPORTANTE! CONSERVARE LE ISTRUZIONI PER CONSULTAZIONI FUTURE Come usare i Pop-in Precauzioni d uso Non usare ammorbidenti con i vostri Pop-in. Non usare

Dettagli

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento

Problemi Scarsa areazione, difficoltà di rivoltamento Che cos è il compost Il compost è il terriccio (humus) che si forma dai rifiuti organici (erba, foglie, avanzi di frutta e verdura, ecc) grazie all azione del sole, dell aria e dei microrganismi presenti

Dettagli

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual

DEOS DEOS 16 DEOS 20 DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER. Manuale d uso User manual DEOS Manuale d uso User manual DEUMIDIFICATORE DEHUMIDIFIER DEOS 16 DEOS 20 Egregio Signore, desideriamo ringraziarla per aver preferito nel suo acquisto un nostro deumidificatore. Siamo certi di averle

Dettagli

Gestione delle avversità in agricoltura biologica

Gestione delle avversità in agricoltura biologica Gestione delle avversità in agricoltura biologica Anna La Torre Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia agraria Centro di ricerca per la patologia vegetale «Noi ereditiamo la

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione «Ispezione tecnica: l analisi degli impianti aeraulici» Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione Cillichemie Italiana Dott. Marco D Ambrosio

Dettagli

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Comune di Udine L ECO-UFFICIO Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Efficienza energetica: di necessità virtù L efficienza energetica non è semplice risparmio: è riduzione del consumo di

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

RISORSE ENERGETICHE AREA 9 FONTI DI ENERGIA DA DOVE PROVIENE L ENERGIA? 10/12/2013 COME SFRUTTIAMO L ENERGIA DEL SOLE?

RISORSE ENERGETICHE AREA 9 FONTI DI ENERGIA DA DOVE PROVIENE L ENERGIA? 10/12/2013 COME SFRUTTIAMO L ENERGIA DEL SOLE? RISORSE ENERGETICHE ENERGIA 2 AREA 9 FONTI DI ENERGIA E INDISPENSABILE ALLA VITA SULLA TERRA ELEMENTO INDISPENSABILE PER SVILUPPO SOCIALE ED ECONOMICO FINO AD ORA: CONTINUO INCREMENTO DI PRODUZIONE E CONSUMO

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Comune della Spezia MARIO NIRO 5S a.s. 2013/2014 RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA RELATIVA AL PROGETTO DI ABITAZIONE UNIFAMILIARE DA EDIFICARE PRESSO IL COMUNE DELLA SPEZIA, VIA MONTALBANO CT FOGLIO 60, MAPPALE

Dettagli

Saldatura ad arco Generalità

Saldatura ad arco Generalità Saldatura ad arco Saldatura ad arco Generalità Marchio CE: il passaporto qualità, conformità, sicurezza degli utenti 2 direttive europee Direttiva 89/336/CEE del 03 maggio 1989 applicabile dall 01/01/96.

Dettagli

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr

Manuale d uso. Rilevamento del parto. www.medria.fr Manuale d uso Rilevamento del parto www.medria.fr Grazie per la preferenza accordataci nell acquistare Vel Phone. Vi chiediamo di leggere attentamente il presente manuale di istruzioni per l uso, prima

Dettagli

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81

FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 CARTA SEMPLICE FAC SIMILE PER LA NOTIFICA AI SENSI ART.67 DEL D.LGS.R DEL 09/04/2008 N. 81 ALL A.S.L. N. CN2 ALBA BRA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Prevenzione Sicurezza Ambienti di Lavoro Via Vida

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Focolari ad alto livello

Focolari ad alto livello 34 & 35 1 Focolari ad alto livello Contura 34T e 35T sono due innovativi modelli di stufa in pietra ollare, caratterizzati da un desig n più moderno e slanciato, una migliore visibilità del fuoco e l usuale

Dettagli

Scheda Dati di Sicurezza

Scheda Dati di Sicurezza Scheda Dati di Sicurezza Pagina n. 1 / 5 1. Identificazione della sostanza / del preparato e della Società 1.1 Identificazione della sostanza o del preparato Codice: 190683 Denominazione 1.2 Uso della

Dettagli

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990)

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990) Scia/82 ¹ Segnalazione certificata di inizio dell attività pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione (Legge n. 82 del 25/1/94) La/il sottoscritta/o nata/o a (Prov. ) il in

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti

LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti LA STRONG AUTHENTICATION per la sicurezza dei pagamenti 5 I TUOI CODICI DA COSA E COMPOSTO DOVE SI TROVA A COSA SERVE CODICE CLIENTE 9 cifre Sui contratti e sulla matrice dispositiva Accesso all area Clienti

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1)

tanhαl + i tan(ωl/v) 1 + i tanh αl tan(ωl/v). (10.1) 10 - La voce umana Lo strumento a fiato senz altro più importante è la voce, ma è anche il più difficile da trattare in modo esauriente in queste brevi note, a causa della sua complessità. Vediamo innanzitutto

Dettagli

MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE

MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE MASSAGGIATORE E OPERATORE DELLA SALUTE I ANNO CORSO DI IGIENE Dott.ssa Tatiana Caccia Disinfestazione La disinfestazione è ogni misura profilattica rivolta a distruggere, rimuovere o evitare il contatto

Dettagli

EDIL-SERV via Ciantro Marrocco n 13; C.A.P.: 93100 Caltanissetta; Fax: 36.338.8233126; Cell. 338.8233126 388.1832953 Web:

EDIL-SERV via Ciantro Marrocco n 13; C.A.P.: 93100 Caltanissetta; Fax: 36.338.8233126; Cell. 338.8233126 388.1832953 Web: Via C. Marrocco, 13 93100 Caltanissetta (CL) Tel.: 338.8233126 388.1832953 Fax: 36.338.8233126 E-mail:edil-serv@alice.it Web: www.webalice.it/edil-serv Alla cortese attenzione del Titolare di codesta Spett.le

Dettagli