Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile"

Transcript

1 1

2 2 Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2015 Vallecamonica, 4-5 aprile Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo indice ed organizza il 5 con Torneo Maschile e Femminile riservato a squadre composte da atleti delle selezioni provinciali.

3 3 1. NORME DI CARATTERE GENERALE Periodo e località di svolgimento Venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 aprile Disputa delle gare in Vallecamonica (Provincie di Bergamo e Brescia) nei comuni di Angolo Terme, Berzo Inferiore, Capo di Ponte, Costa Volpino, Darfo Boario Terme, Piancogno, Pisogne, Rogno. 2. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE Venerdì 3 aprile Dalla serata Arrivo delle delegazioni che fanno due pernotti presso gli alberghi e cena; Sabato 4 aprile Ore Arrivo delle rimanenti delegazioni, direttamente sui campi di gara (a discrezione dei C.P.); Ore Trasferimento verso i campi di gara; Ore Inizio gare Prima Fase femminile e maschile su tutti i campi; Ore Termine gare e pranzo nei rispettivi alberghi; Ore Trasferimento verso i campi di gara; Ore Inizio gare Seconda Fase femminile e maschile su tutti i campi; Ore Termine gare e cena nei rispettivi alberghi; NON SONO PREVISTE ATTIVITÀ NELLA SERATA Ore Pubblicazione del C.U. e del calendario della seconda giornata. Domenica 5 aprile Ore Trasferimento verso i campi di gara; Ore Inizio gare Semifinali 1 /4 e Finale 11 /12 ; Ore Inizio gare Semifinali 5 /8 e Finale 9 /10 ; Ore Inizio gare Finale 3 /4, Finale 5 /6 e Finale 7 /8 ; Ore Termine gare e pranzo nei rispettivi alberghi; Ore Finale 1 /2 femminile e Finale 1 /2 Maschile; A seguire Cerimonia di premiazione alla presenza di tutte le squadre. Rappresentative partecipanti Una squadra Maschile + una squadra Femminile per ciascuna Provincia. Nota su Finali e Premiazioni Tutte le Rappresentative, a prescindere dalla loro posizione in classifica, saranno premiate; pertanto, TUTTE LE DELEGAZIONI sono tenute a presenziare alle finali 1 /2 posto ed alle successive premiazioni indossando i pantaloni della divisa ufficiale e la maglietta Kinder. A carico dei rispettivi Comitati Provinciali Tutti i trasferimenti delle Rappresentative dalle Province di appartenenza al luogo di svolgimento della manifestazione (compresa la cerimonia di chiusura), dagli alberghi ai campi di gara e viceversa; Eventuale cena e pernotto del venerdì sera.

4 4 Trasferimenti I C.P. dovranno comunicare se utilizzeranno, o meno, un pullman grande (54 posti) da mettere a disposizione della Commissione Esecutiva. La C.E. predisporrà il piano di trasporti per le giornate di sabato e domenica. La disponibilità del pullman deve essere garantita dal C.P. di riferimento, che ne è responsabile. La presente Circolare di Indizione è tassativa e, ad insindacabile giudizio della Commissione Esecutiva, può subire variazioni, che saranno tempestivamente comunicate. La stessa va integralmente osservata per il 3. NOTE TECNICHE LA DOMENICA POMERIGGIO OGNI DELEGAZIONE UTILIZZERÀ I PROPRI MEZZI PARTECIPAZIONE ATLETI La partecipazione alle gare è consentita esclusivamente: Maschile: Atleti nati negli anni e 2003 Le squadre saranno composte max da 15 atleti (gli atleti oltre il numero di 13 devono essere obbligatoriamente del ). Femminile: Atlete nate negli anni e 2003; Le squadre saranno composte max da 15 atlete (le atlete oltre il numero di 13 devono essere obbligatoriamente del ). Di questi/e, in ogni gara, potranno essere scelti/e per essere messi/e a referto 12 atleti/e, o 11 atleti/e + 1 oppure 2 Libero; la scelta del/i Libero può essere variata di gara in gara; ELENCHI ATLETI E DOCUMENTAZIONE VARIA I CP dovranno inviare entro i termini indicati: Il formato Excel con i dati tecnici degli atleti. ENTRO IL 20 MARZO NON MODIFICARE IL FILE. SCRIVERE SOLTANTO NEL PRIMO FOGLIO DATI) RINOMINARE IL FILE CON LA PROVINCIA E IL SETTORE (ES: Bergamo_F, Lodi_M) Con il File Excell dovranno essere inviate le fototessera di tutti gli atleti partecipanti (che serviranno anche per il riconoscimento) contestualmente dovrà essere inviato il modulo tipo-camp3 a firma originale del Presidente che si farà carico della responsabilità p Su tale Modulo non è obbligatorio indicare Capitano, Libero o numeri di maglia. sui quali indicare Capitano, liberi, numeri di maglia, atleti ESCLUSI dalla gara, dirigenti e staff tecnico. Per tutto quanto sopra, le squadre non dovranno più effettuare il Chek-in presso la Commissione Esecutiva.

5 3^ FASCIA 3^ FASCIA 2^ FASCIA 2^ FASCIA 1^ FASCIA 1^ FASCIA 5 PALLONI DI GARA I palloni del Trofeo, marca MIKASA, modello MVA 200, saranno messi a disposizione dal CR FIPAV LOMBARDIA in numero di 3 per ogni campo di gara in tutte le gare. MAGLIETTE KINDER Le magliette della dotazione Kinder, già consegnate ai Comitati Provinciali, dovranno essere indossate obbligatoriamente da ogni squadra nella loro ultima gara in programma (finali dal 12 al 1 posto) e nella cerimonia di premiazione 4. FORMULA GENERALE PRIMA FASE Le 12 squadre (per ogni settore gare di sola andata. Le squadre son state suddivise in tre fasce di merito (Prima Fascia: dal 1 al 4 posto del ranking; Seconda Fascia: dal 5 all'8 posto del ranking; Terza Fascia: dal 9 al 12 posto del ranking) tenendo conto della classifica finale delle ultime tre edizioni (2012/2013/2014). Sulla base di ciò è stato effettuato il sorteggio dei gironi, composti quindi da una squadra per fascia. Gli orari della Prima Fase potranno essere modificati in funzione degli orari di arrivo delle delegazioni. N.B. RANKING FEMMINILE RANKING MASCHILE # MEDIA # MEDIA 1 VA ,333 1 BG ,000 2 MI ,000 2 MI ,000 3 BS ,000 3 VA ,000 4 BG ,000 4 MN ,333 5 MN ,333 5 BS ,667 6 LC ,333 6 MB ,333 7 MB ,667 7 CO ,667 8 CR ,667 8 CR ,333 9 SO ,667 9 LC , PV , SO , LO , PV , CO , LO ,667 A parità di ranking viene considerato il miglior piazzamento finale conseguito in una delle ultime tre edizioni. SECONDA FASE Le 12 squadre (per ogni settore gare di sola andata. La composizione dei gironi sarà determinata dalla classifica avulsa della prima fase con il seguente schema: Girone E: #1, #8, #12; Girone F: #2, #7, #11; Girone G: #3, #6, #10; Girone H: #4, #5, #9. Nella Seconda Fase potranno essere ripetuti incontri già disputati nella Prima Fase.

6 6 TERZA FASE Sommando i punti della prima e della seconda fase si costruisce una nuova classifica avulsa con la quale determinare gli incroci per le semifinali e finali per le varie posizioni in classifica, secondo il seguente schema: le prime quattro squadre della classifica generale giocano con Semifinali 1-4 e 2-3 per le posizioni dal primo al quarto posto; si disputeranno poi la Finale 3 /4 tra le perdenti e la Finale 1 /2 tra le vincenti. le squadre classificate dal quinto all'ottavo posto, giocano con Semifinali 5-8 e 6-7 per le posizioni dal quinto all'ottavo posto; si disputeranno poi la Finale 7 /8 tra le perdenti e la Finale 5 /6 tra le vincenti. le squadre nona e decima classificate giocano direttamente la Finale per il nono posto; le squadre undicesima e dodicesima giocano direttamente la Finale per l'undicesimo posto. REGOLAMENTO GARE Nella prima e nella seconda fase ogni partita verrà giocata con 3 set fissi; il primo ed il secondo set terminano a 21punti (ai vantaggi dal in poi); il terzo set viene giocato al meglio dei 15 punti. Ogni set vinto attribuisce un punto in classifica a cui si aggiunge un punto per la vittoria, con il seguente schema: Vittoria 3-0: 4 punti Vittoria 2-1: 3 punti Sconfitta 1-2: 1 punti Sconfitta 0-3: 0 punti La classifica sarà redatta in osservanza al pari merito anche dopo la verifica di numero vittorie, quoziente set, quoziente punti e scontri diretti si procederà ad un sorteggio pubblico per determinare l'ordine; prima gara della giornata e della fase è tassativo; quelle successive saranno disputate Tutte le Semifinali e le Finali si disputano al meglio dei 3 set, il primo ed il secondo set terminano a 21punti (ai vantaggi dal in poi); il terzo set viene giocato al meglio dei 15 punti.

7 7 NORME REGOLAMENTARI Per il settore Femminile Per il settore Maschile Battuta Libera Battuta Libera Ricezione Libera Ricezione Libera Libero e 2 Libero SÌ Libero e 2 Libero SÌ Altezza rete Femminile Altezza rete Maschile 224 cm 235 cm ULTERIORI NORME TECNICHE SETTORE MASCHILE: che durante il proprio turno di servizio, decide di eseguirlo con il metodo SALTO-SPIN, in caso di errore ottiene il diritto di poterlo ripetere, sempre con il metodo SALTO-SPIN. In caso di ulteriore errore il punto andrà alla squadra avversaria insieme al diritto al servizio. Se, invece, DOVRÀ continuare ad effettuare la battuta con il metodo SALTO-SPIN sino alla perdita del punto senza ulteriori possibilità di ripetizione del fondamentale. La battuta in SALTOin SALTO-SPIN. COMMISSIONE ESECUTIVA A cura del Comitato Regionale Lombardia La Commissione Esecutiva sarà disponibile sabato presso l'hotel San Martino in via San Martino, 28 a Darfo Boario Terme a partire dalle ore 12.00; domenica presso il PalaCBL di Costa Volpino a partire dalle ore 9.00.

8 8 TROFEO DELLE PROVINCE MASCHILE ^ FASCIA #1 BERGAMO #2 MILANO #3 VARESE #4 MANTOVA 2^ FASCIA #7 COMO #5 BRESCIA #6 MONZAeBRIANZA #8 CREMONA 3^ FASCIA #11 PAVIA #12 LODI #10 SONDRIO #9 LECCO PRIMA FASE: Sabato 4 aprile: inizio gare ore e a seguire Gara n Gir. A - Campo 1 - Angolo T. Gara n Gir. B - Campo 2 - Piancogno 1 BERGAMO PAVIA 4 MILANO BRESCIA 2 Perdente gara1 COMO 5 Perdente gara4 LODI 3 COMO Vincente gara1 6 LODI Vincente gara4 Gara n Gir. C - Campo 3 - Berzo Inf. Gara n Gir. D - Campo 4 - Capo di Ponte 7 VARESE SONDRIO 10 MANTOVA CREMONA 8 Perdente gara7 MONZAeBRIANZA 11 Perdente gara10 LECCO 9 MONZAeBRIANZA Vincente gara7 12 LECCO Vincente gara10 SECONDA FASE: Sabato 4 aprile: inizio gare ore e a seguire Gara n Gir. E - Campo 1 - Angolo T. Gara n Gir. F - Campo 2 - Piancogno 13 #1 avulsa #12 avulsa 16 #2 avulsa #11 avulsa 14 Perdente gara 13 #8 avulsa 17 Perdente gara 16 #7 avulsa 15 #8 avulsa Vincente gara #7 avulsa Vincente gara 16 Gara n Gir. G - Campo 3 - Berzo Inf. Gara n Gir. H - Campo 4 - Capo di Ponte 19 #3 avulsa #10 avulsa 22 #4 avulsa #9 avulsa 20 Perdente gara 19 #6 avulsa 23 Perdente gara 22 #5 avulsa 21 #6 avulsa Vincente gara #5 avulsa Vincente gara 22 FASE FINALE: Domenica 5 aprile : inizio gare ore e a seguire SF 1 /4 Campo 2 - Piancogno SF 1 /4 Campo 3 - Berzo Inf Finale 11 /12 Campo 1 - Angolo T. 25 #2 avulsa #3 avulsa 26 #1 avulsa #4 avulsa 27 #11 avulsa #12 avulsa SF 5 /8 Campo 2 - Piancogno SF 5 /8 Campo 3 - Berzo Inf Finale 9 /10 Campo 1 - Angolo T. 28 #6 avulsa #7 avulsa 29 #5 avulsa #8 avulsa 30 #9 avulsa #10 avulsa Finale 3 /4 Campo 2 - Piancogno Finale 5 /6 Campo 3 - Berzo Inf Finale 7 /8 Campo 1 - Angolo T. 31 L gara 25 L gara W gara 28 W gara L gara 28 L gara 29 A seguire gara 68 Campo 5 - Costa Volpino posto Vincente gara 25 Vincente gara 26

9 9 TROFEO DELLE PROVINCE FEMMINILE ^ FASCIA #1 VARESE #2 MILANO #3 BRESCIA #4 BERGAMO 2^ FASCIA #7 MONZAeBRIANZA #6 LECCO #5 MANTOVA #8 CREMONA 3^ FASCIA #10 PAVIA #12 COMO #9 SONDRIO #11 LODI PRIMA FASE: Sabato 4 aprile: inizio gare ore e a seguire Gara n Gir. A - Campo 5 - Costa Volpino Gara n Gir. B - Campo 6 - Gratacasolo 34 VARESE PAVIA 37 MILANO COMO 35 Perdente gara 34 MONZAeBRIANZA 38 Perdente gara 37 LECCO 36 MONZAeBRIANZA Vincente gara LECCO Vincente gara 37 Gara n Gir. C - Campo 7 - Rogno Gara n Gir. D - Campo 8 - Darfo B.T BRESCIA SONDRIO 43 BERGAMO CREMONA 41 Perdente gara 40 MANTOVA 44 Perdente gara 43 LODI 42 MANTOVA Vincente gara LODI Vincente gara 43 SECONDA FASE: Sabato 4 aprile: inizio gare ore e a seguire Gara n Gir. E - Campo 5 - Costa Volpino Gara n Gir. F - Campo 6 - Gratacasolo 46 #1 avulsa #12 avulsa 49 #2 avulsa #11 avulsa 47 Perdente gara 46 #8 avulsa 50 Perdente gara 49 #7 avulsa 48 #8 avulsa Vincente gara #7 avulsa Vincente gara 49 Gara n Gir. G - Campo 7 - Rogno Gara n Gir. H - Campo 8 - Darfo B.T #3 avulsa #10 avulsa 55 #4 avulsa #9 avulsa 53 Perdente gara 52 #6 avulsa 56 Perdente gara 55 #5 avulsa 54 #6 avulsa Vincente gara #5 avulsa Vincente gara 55 FASE FINALE: Domenica 5 aprile: inizio gare ore e a seguire SF 1 /4 Campo 5 - Costa Volpino SF 1 /4 Campo 6 - Gratacasolo Finale 11 /12 Campo 7 - Rogno 58 #2 avulsa #3 avulsa 59 #1 avulsa #4 avulsa 60 #11 avulsa #12 avulsa SF 5 /8 Campo 5 - Costa Volpino SF 5 /8 Campo 6 - Gratacasolo Finale 9 /10 Campo 7 - Rogno 61 #6 avulsa #7 avulsa 62 #5 avulsa #8 avulsa 63 #9 avulsa #10 avulsa Finale 3 /4 Campo 5 - Costa Volpino Finale 5 /6 Campo 6 - Gratacasolo Finale 7 /8 Campo 7 - Rogno 64 L gara 58 L gara W gara 61 W gara L gara 61 L gara 62 Ore Campo 5 - Costa Volpino posto Vincente gara 58 Vincente gara 59

10 10 CAMPI DI GARA N Campo Comune Indirizzo Km da Darfo B.T. 1 Palazzetto Comunale Angolo Terme (BS) Via Regina Elena 5 2 Pala VIBI Piamborno di Piancogno (BS) Via Nazionale 5 3 Pal. Comunale Berzo Inferiore (BS) Via Nikolajewka 11 4 Palasport Capo di Ponte (BS) Via Aldo Moro 23 5 Pala CBL Costa Volpino (BG) Via Prudenzini 10 6 Pala Iseo Serrature Gratacasolo di Pisogne (BS) Via Don Salvetti, Pal. Comunale Rogno (BG) Via Giusti 6 8 Darfo B.T. 1 Palazzetto Darfo Boario Terme (BS) Via Ubertosa 0 R Darfo B.T. 2 Scuole Darfo Boario Terme (BS) Via Ubertosa 0

11 11 ALBERGHI Hotel Indirizzo Località Squadre ALBERGHI RAPPRESENTATIVE MASCHILI A Hotel Excelsior Palace Via Galileo Galilei, 1 Darfo Boario Terme (BS) BG - BS - CO - PV B Hotel Due Magnolie Via Nazionale, 129 Piancogno (BS) CR - LC - MN C Albergo Bassini Corso Italia, 91 Darfo Boario Terme (BS) LO - MI D Albergo Il Castellino Via Alabarde, 9 Darfo Boario Terme (BS) MB - SO - VA ALBERGHI RAPPRESENTATIVE FEMMINILI E Hotel Armonia Via Manifattura, 11 Darfo Boario Terme (BS) BG - BS - MB - VA F Hotel Milano Via Manifattura, 21 Darfo Boario Terme (BS) CO - CR - LO - SO G Hotel Diana Via Manifattura, 12 Darfo Boario Terme (BS) LC - MN H Albergo Aprica Via Trento, 7 Darfo Boario Terme (BS) MI I Hotel Brescia Via Zanardelli, 6 Darfo Boario Terme (BS) PV ALBERGO COMMISSIONE ESECUTIVA E ARBITRI J Hotel San Martino Via San Martino, 28 Darfo Boario Terme (BS)

Norme di carattere generale

Norme di carattere generale CU N 72 del 28/05/2010 Circolare di indizione del Trofeo delle Province 2010 Il Comitato Regionale della Lombardia organizza il Trofeo delle Province 2010, con Torneo Maschile e Femminile riservato a squadre

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2016 Vallecamonica, marzo

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2016 Vallecamonica, marzo 1 Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2016 Vallecamonica, 25-26 marzo Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo indice ed organizza il TROFEO DELLE

Dettagli

Provincia di Bergamo. Comunità Montana della Vallecamonica. Consorzio BIM della Vallecamonica. Costa Volpino. Lovere. Pisogne. Rogno.

Provincia di Bergamo. Comunità Montana della Vallecamonica. Consorzio BIM della Vallecamonica. Costa Volpino. Lovere. Pisogne. Rogno. Trofeo delle Province 2006 Provincia di Bergamo Comunità Montana della Vallecamonica Consorzio BIM della Vallecamonica Costa Volpino Lovere Pisogne Rogno VALLECAMONICA 10 e 11 giugno Ossimo Brescia Como

Dettagli

Circolare di indizione del

Circolare di indizione del CU N 1 del 03/05/2013 Circolare di indizione del Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo indice ed organizza il Trofeo delle Province KINDERIADI 2013, con Torneo Maschile

Dettagli

Foto: I. Foresti

Foto: I. Foresti Foto: I. Foresti www.visitbergamo.net Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE LOMBARDE 2017 Bergamo, 27-28 maggio Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo Il

Dettagli

TROFEO DELLE PROVINCE 2015. 2 Memorial GIANFRANCO MAZZA

TROFEO DELLE PROVINCE 2015. 2 Memorial GIANFRANCO MAZZA Prot. n. 28/15/cqr Ai Oggetto: KINDERIADI - Trofeo delle Province 2015. 2 Memorial Gianfranco Mazza. Ai Bologna, 24 febbraio 2015 Presidenti dei Comitati Provinciali FIPAV Emilia Romagna Referente Tecnico

Dettagli

1. MODALITA DI SVOLGIMENTO

1. MODALITA DI SVOLGIMENTO Alla c.a. - SOCIETA FIPAV - ATLETI FIPAV Agrate Brianza, 25 Maggio 2015 Prot. 313/BV Oggetto: indizione torneo Sand Volley 4x4 Maschile & Femminile. Il Comitato Provinciale di Monza Brianza indice ed organizza

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionale GIOVANILE UNDER 21 di Beach Volley 2014 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 Introduzione 1. Il indice, in collaborazione con i Comitati Provinciali della Regione, un Circuito

Dettagli

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 2/7/13

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 2/7/13 CU 4 del 10/10/2013 CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 2/7/13 Si trasmettono in allegato i calendari definitivi

Dettagli

FIPAV Comitato Regionale della Lombardia Tel 02.66.10.59.97-99; Fax 02.66.10.18.21; e-mail lombardia@federvolley.it www.lombardia.federvolley.

FIPAV Comitato Regionale della Lombardia Tel 02.66.10.59.97-99; Fax 02.66.10.18.21; e-mail lombardia@federvolley.it www.lombardia.federvolley. SQUADRE PARTECIPANTI REGIONI SOCIETÀ DENOMINAZIONE PIEMONTE In Volley Chieri Cambiano In Volley Chieri Cambiano VALLE D AOSTA C.S.I. Chatillon C.S.I. Chatillon LIGURIA Nuova Lega Pallavolo Sanremo Nuova

Dettagli

Trofeo delle Province

Trofeo delle Province Trofeo delle Province 2009 Campionato Regionale U18 Beach Volley 1) Categorie dei tornei 2) Coppie partecipanti 3) Formule di svolgimento 4) Periodo e Luogo di Svolgimento 5) Programma dei Tornei 6) Tassa

Dettagli

La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15.

La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15. La Lega Pallavolo Uisp Treviso, in collaborazione con Boom Camp, organizza il campionato invernale di beach volley 2014/15. SEDE E PERIODO DI SVOLGIMENTO Le partite del campionato si svolgeranno presso

Dettagli

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 210/2015. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015

A tutte le società interessate Loro sedi. Prot. Nr. 210/2015. COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015 A tutte le società interessate Loro sedi Prot. Nr. 210/2015 COMMISSIONE PROVINCIALE GARE C.U. nr. 28 affisso all albo il 28 dicembre 2015 Varese, 28 dicembre 2015 Oggetto: INDIZIONE TORNEI PRIMAVERILI

Dettagli

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/14

CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D. Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/14 CU 5 del 2/10/2014 CALENDARI UFFICIALI DEI CAMPIONATI REGIONALI DI SERIE C e D Il presente CU integra la Circolare di Indizione pubblicata in data 8/7/14 Si trasmettono in allegato i calendari definitivi

Dettagli

1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara:

1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara: FORMULE DI GARA Formula di gara (2x2 Maschile e Femminile) 1. Alla manifestazione FANTINI CUP di Beach Volley si applica la seguente formula di gara: - formula di gara con pool preliminari e tabellone

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2016 U15 maschile/u14 femminile

TROFEO delle PROVINCE 2016 U15 maschile/u14 femminile TROFEO delle PROVINCE 2016 U15 maschile/u14 femminile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CP ROVIGO Adria - Ariano nel Polesine - Badia Polesine Lendinara - Occhiobello - Porto Viro - Rosolina

Dettagli

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16

Tornei Promozionali di Categoria Coppa Milano Femminile Maschile Femminile Maschile Under 16 Milano, 1 luglio 2015 Prot. 2 / COGP Oggetto: Campionati Provinciali e Tornei Promozionali 2015/2016 A tutte le Società della Provincia di Milano e p.c. C.R. Lombardo FIPAV Roma Il Comitato Provinciale

Dettagli

Il 5 Torneo delle società Memorial Mario Giani

Il 5 Torneo delle società Memorial Mario Giani LA ASD POLISPORTIVA PALLAVOLO RIOTORTO e la PALLAVOLO SAN VINCENZO INDICE ED ORGANIZZA VENERDI 01, SABATO 02, DOMENICA 03 MAGGIO in collaborazione con: Libertas Volley Venturina e Volley Piombino PRESENTAZIONE

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 A tutte le Società di MonzaBrianza Loro sedi Agrate B.za 14-07-2011 Prot. 2/CPG e p.c. C.R. Lombardo FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI CAMPIONATI DI SERIE STAGIONE 2011/12 1. MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani

Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Regolamenti 2015/2016 dell Attività a Squadre ed Individuali Settore Veterani Articolo 1. - Definizioni.... 2 Articolo 2. - Attività di ciascun campionato.... 2 Articolo 3. - Affidamento dell organizzazione....

Dettagli

Baruccana Volley. ART. 1 - SEDE DEL TORNEO e ORARIO DEGLI INCONTRI

Baruccana Volley. ART. 1 - SEDE DEL TORNEO e ORARIO DEGLI INCONTRI 1 Importanti novità! In questa edizione abbiamo introdotto la distinzione delle squadre iscritte in due categorie: Open e Amatori. I dettagli di ogni categoria li trovate nell articolo 5/A e 5/B. Ogni

Dettagli

Note generali Categorie Attività praticate Squadre Compiti degli accompagnatori

Note generali Categorie Attività praticate Squadre Compiti degli accompagnatori Note generali Il CSI Regionale del Piemonte indice ed organizza il Meeting dei giovani ad Acqui Terme dal 29 aprile al 1 maggio. Il meeting è caratterizzato da una parte di attività sportiva (svolta alla

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 15 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 13 MASCHILE 3 X 3 Fase Provinciale 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma

Dettagli

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014

REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 REGOLAMENTO FIVE LEAGUE 2013/2014 Alla tredicesima edizione del campionato amatoriale di calcio a 5 partecipano 40 squadre che vengono suddivise per sorteggio in 4 gironi da 10 squadre che daranno vita

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno "ARENA BEACH" - Cellatica (BS)

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE MIKASA BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno ARENA BEACH - Cellatica (BS) Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2014 Domenica 29 giugno 2014 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 22-12-2014 Prot. 211/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 2 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno "ARENA BEACH" - Cellatica (BS)

Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno ARENA BEACH - Cellatica (BS) Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE DI BEACH VOLLEY 2016 Domenica 26 giugno 2016 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO FASE REGIONALE S. S. 2013-2014 Bovisio Masciago (MB) Centro Sportivo Via Europa 1 GIUGNO 2014 TEMA DELLA MANIFESTAZIONE IL GIOCO PREMESSA FONDAMENTALE Si ricorda che la manifestazione

Dettagli

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013.

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. Qui di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione della gare di Play-Off e di Play-Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

Il Comitato Provinciale di Monza Brianza indice ed organizza per la stagione agonistica 2015/16 la PROMO 12 con le seguenti modalità:

Il Comitato Provinciale di Monza Brianza indice ed organizza per la stagione agonistica 2015/16 la PROMO 12 con le seguenti modalità: Spettabili Società Partecipanti alla PROMO 12 Loro Indirizzi e p.c. C.R. Lombardia C.P. Lecco Agrate Brianza, 09/10/2015 Prot. 46/CPG Oggetto: PROMO 12 Stagione 2015/16 Il Comitato Provinciale di Monza

Dettagli

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori

Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica Manofuori Societa affiliata alla Fipav e all MSP Manofuori Cup Non è necessario essere Campioni per divertirsi giocando a pallavolo L Associazione Culturale

Dettagli

CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016

CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 9 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 CAMPIONATO PROVINCIALE UNDER 17 MASCHILE 2015/2016 La Federazione Italiana Pallavolo indice ed il Comitato Provinciale di Roma organizza il Campionato

Dettagli

ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015

ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LOMBARDO ATTIVITA SETTORE PALLANUOTO 2015 SETTORE AGONISTICO Federazione Italiana Nuoto CAMPIONATO UNDER 13 M EDIZIONE 2015 Normativa Regionale : Per la stagione

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA Comitato Regione Lombardia Via G.B. Piranesi, 12 20137 Milano Tel. 02/744786 733579 - Fax 02/716706 e mail: cr.lombardia@fidal.it - sito web: www.fidal-lombardia.it

Dettagli

DISPOSIZIONI ATTIVITA AGONISTICA MASTER 2014-2015

DISPOSIZIONI ATTIVITA AGONISTICA MASTER 2014-2015 Versione del 25/9/2014 DISPOSIZIONI ATTIVITA AGONISTICA MASTER 2014-2015 Art. 1 Generalità L'Attività Agonistica Master 2014/2015 prevede, per ogni arma e per ciascuna delle categorie d età da 24 anni

Dettagli

Trofeo delle Provincie Vallecamonica, 12/06 13/

Trofeo delle Provincie Vallecamonica, 12/06 13/ V orrei congratularmi con la Federazione italiana pallavolo FIPAV - e, in questa speciale occasione, con i Comitati Provinciali e il Comitato Regionale della Lombardia per aver organizzato questa coinvolgente

Dettagli

DOCUMENTO D ISCRIZIONE AL TORNEO ESTIVO SUL CAMPINO DEL PRETE

DOCUMENTO D ISCRIZIONE AL TORNEO ESTIVO SUL CAMPINO DEL PRETE DOCUMENTO D ISCRIZIONE AL TORNEO ESTIVO SUL CAMPINO DEL PRETE SOMMARIO DOCUMENTO D ISCRIZIONE AL TORNEO ESTIVO SUL CAMPINO DEL PRETE... 1 MODALITA E QUOTA D ISCRIZIONE... 2 REGOLAMENTO TORNEO... 3 REGOLAMENTO

Dettagli

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo Circolare di indizione del TROFEO DELLE PROVINCE "MIKASA" BEACH VOLLEY 2015 Domenica 28 giugno 2015 - "ARENA BEACH" - Cellatica (BS) Il Comitato Regionale della Lombardia della Federazione Italiana Pallavolo

Dettagli

UISP Challenge CUP. Campionato di pallavolo

UISP Challenge CUP. Campionato di pallavolo UISP Challenge CUP Campionato di pallavolo CAMPIONATO DI PALLAVOLO UISP Challenge CUP Il Coordinamento Pallavolo UISP Bari indice e organizza il Campionato "UISP Challenge CUP" per la stagione sportiva

Dettagli

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionati di Società 1 CAMPIONATO di SOCIETA SERIE A MASCHILE Vi partecipano di diritto le prime sei Società classificate nell anno agonistico

Dettagli

OGGETTO: TROFEO DELLE PROVINCE KINDERIADI 2014 Cassino 30 aprile-1 maggio 2014

OGGETTO: TROFEO DELLE PROVINCE KINDERIADI 2014 Cassino 30 aprile-1 maggio 2014 Ai Presidenti dei C. P. FIPAV del Lazio Ai Responsabili C.Q.P. Lazio Ai Selezionatori C.Q.P. Lazio Al Coordinatore Tecnico e, p.c. FIPAV C.Q.N. Roma, 14 aprile 2014 Prot. N.304 /cogr/2014 OGGETTO: TROFEO

Dettagli

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE Matera, 13 Ottobre 2015 Prot. 7349 Alle Società Affiliate della Provincia di Matera Alle Scuole Elementari e Medie inferiori Affiliate Al Comune di Policoro Al CR CONI di Basilicata Al CR Fipav di Basilicata

Dettagli

Note generali. Attività praticate

Note generali. Attività praticate Note generali Il CSI Regionale del Piemonte indice ed organizza il Meeting dei giovani e le finali under 14 nelle seguenti discipline: Pallavolo, Pallacanestro, calcio a sette, calcio a cinque ad Acqui

Dettagli

Sezione BOCCETTE 02 Agosto 2012

Sezione BOCCETTE 02 Agosto 2012 Sezione BOCCETTE 02 Agosto 2012 Presidente nazionale Sezione Boccette Pavio Migliozzi tel. 335-8783326 COLLABORATORI Loris De Cesari Responsabile manifestazioni Nazionali cell. 337 621072 Rosalba Cristofori

Dettagli

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE

FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Comitato Provinciale di Modena FIPAV SETTORE SCUOLA E PROMOZIONE Via Giardini, 470/H - 41124 Modena (MO) - Tel. 059/8752312 327 - Fax 059/8754944 email: giovanile @ fipav.mo.it Responsabile settore CRISTINA

Dettagli

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport

16 torneo di minirugby Il campo ritrovato. 3 trofeo Bracco giovani & sport C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY COMITATO REGIONALE LOMBARDO 16 torneo di minirugby Il campo ritrovato 3 trofeo Bracco giovani & sport Domenica 2 dicembre 2012 Campo Ripamonti c/o c.s. Iseo via Iseo

Dettagli

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE

STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE STRUTTURAZIONE E REGOLAMENTAZIONE FASI FINALI PROVINCIALI CALCIO A 5 CALCIO A 7 MASCHILE FASI FINALI PROVINCIALI Le Fasi Finali Provinciali c5/c7 sono parte integrante dei Campionati 2013/14 e la mancata

Dettagli

ATTIVITA. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4

ATTIVITA. MINIVOLLEY 2 LIVELLO 4vs4 FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Comitato Provinciale di Lecco c/o CONI CASA DELLO SPORT Via allo Zucco 6-23900 Lecco tel 0341/251587 - fax 0341/258436 e-mail: lecco@federvolley.it sito internet: www.lecco.federvolley.it

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C. Bando e Regolamento di gara

CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C. Bando e Regolamento di gara CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C La partecipazione alla gara è riservata alle Associazioni Sportive Dilettantistiche ASD della FIGB che siano in regola con l affiliazione 2006 e che abbiano acquisito

Dettagli

Trofeo delle Province, 8-9 giugno 2013 Pag 2 FIPAV CR Lombardia Via de Lemene, Milano Tel r.a. Fax

Trofeo delle Province, 8-9 giugno 2013 Pag 2 FIPAV CR Lombardia Via de Lemene, Milano Tel r.a. Fax Trofeo delle Province, 8-9 giugno 2013 Pag 2 A nche questa stagione pallavolistica sta per giungere alla sua conclusione, portandosi dietro tanti ricordi legati alle sfide straordinarie e ai grandi spettacoli

Dettagli

11 CAMPIONATO DI CALCIO A 7

11 CAMPIONATO DI CALCIO A 7 11 CAMPIONATO DI CALCIO A 7 COORDINAMENTO PROVINCIALE CALCIO A 7 OPES AREZZO INIZIO CAMPIONATO LUNEDI 12 OTTOBRE 2015. Per la stagione sportiva 2015/2016 il campionato verterà su tre fasi e segnatamente:

Dettagli

5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO

5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO 5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO CON FORMULA A COLORI + HANDICAP E JOLLY PROGRAMMA E REGOLAMENTO ART. 1 ORGANIZZAZIONE Il Circolo Tennis A. Ronconi, indice ed organizza un Torneo Estivo di Tennis maschile e

Dettagli

Alle società sportive interessate

Alle società sportive interessate Amici VV.F. Volley a.s.d. Via Canalina n 8 42123 Reggio Emilia Tel. e fax 0522325462 Cod.Fisc. 91153910350 Part. Iva 02454190352 Reggio Emilia, li 21/02/2013 Alle società sportive interessate Oggetto:

Dettagli

TROFEO DELLE PROVINCIE DEL GARDA

TROFEO DELLE PROVINCIE DEL GARDA COMUNE DI RODIGO CITTA DI ASOLA TROFEO DELLE PROVINCIE DEL GARDA 11ª EDIZIONE RODIGO RIVALTA SUL MINCIO - ASOLA 25 APRILE 2013 Ernesto Torre Presidente C.P. Fipav Mantova C.P. FIPAV MANTOVA pag. 1 Con

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA 2007 SERIE A-B-C. Bando e Regolamento di gara

CAMPIONATO DI SOCIETA 2007 SERIE A-B-C. Bando e Regolamento di gara CAMPIONATO DI SOCIETA 2007 SERIE A-B-C La partecipazione alla gara è riservata alle Associazioni Sportive Dilettantistiche ASD della FIGB che siano in regola con l affiliazione 2007 e che abbiano acquisito

Dettagli

VII CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO A 7 OVER40

VII CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO A 7 OVER40 VII CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO A 7 OVER40 ORDINI DEGLI INGEGNERI D'ITALIA Città di Palermo 02/05 Giugno 2016 23/25 Settembre 2016 REGOLAMENTO I GENERALITÀ Art. 1 In concomitanza con il 61 Congresso

Dettagli

Alla cortese attenzione: Alle Squadre Iscritte. c/o e.mail dirigenti responsabili

Alla cortese attenzione: Alle Squadre Iscritte. c/o e.mail dirigenti responsabili Alla cortese attenzione: Alle Squadre Iscritte c/o e.mail dirigenti responsabili Carrara, 25 Marzo 2013 Oggetto: COMUNICATO UFFICIALE N.1 PROGRAMMA DI GIOCO Torneo di Pallavolo Giovanile 3 VolleYoung 2013

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLAMENTO UFFICIALE ART. 1- Durata del torneo. Il torneo avrà inizio il giorno sabato 31 MAGGIO 2014 e terminerà il giorno lunedi 02 GIUGNO 2014. L Organizzazione si riserva il diritto, per esigenze

Dettagli

1 TORNEO DI CALCIO A 7 PER IL PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE

1 TORNEO DI CALCIO A 7 PER IL PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE A. D. D. U. C. (ASSOCIAZIONE DOPOLAVORISTICA DIPENDENTI UNIVERSITA DI CATANIA) 1 TORNEO DI CALCIO A 7 PER IL PERSONALE DOCENTE E NON DOCENTE Comunicato Ufficiale n.1 del 28 febbraio 2004 1) Regolamento

Dettagli

LEGA PALLAVOLO UISP LIVORNO

LEGA PALLAVOLO UISP LIVORNO LEGA PALLAVOLO UISP LIVORNO INDIZIONE CAMPIONATI 2010-11 Vi inviamo il calendario dei campionati che andremo a svolgere CAMPIONATO UNDER 13 Maschile e femminile CAMPIONATO UNDER 14 Maschile e femminile

Dettagli

FORMULE CAMPIONATI PROVINCIALI STAGIONE 2011/2012

FORMULE CAMPIONATI PROVINCIALI STAGIONE 2011/2012 FIPAV - Comitato Provinciale di CUNEO FORMULE CAMPIONATI PROVINCIALI STAGIONE 2011/2012 I N D I C E Formula svolgimento campionato PRIMA DIVISIONE MASCHILE... pag. 1 Formula svolgimento campionato PRIMA

Dettagli

Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica

Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica Regolamenti 2010/2011 dell Attività a Squadre e dei relativi Campionati Parte Specifica CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2 maschile... 4 Articolo

Dettagli

TENNIS TAVOLO 2013-2014

TENNIS TAVOLO 2013-2014 TENNIS TAVOLO 2013-2014 Il Centro Sportivo Italiano, Comitato Provinciale di Milano, in collaborazione con SPORT-ORG snc, organizza l attività 2013/14 di Tennis Tavolo. 1 11 COPPA CSI PROVINCIALE INDIVIDUALE

Dettagli

PALLAVOLO FASE FINALE

PALLAVOLO FASE FINALE PALLAVOLO FASE FINALE REGOLAMENTO ORGANICO www.ateneika.com ART. 1 Partecipanti: Tutti i giocatori partecipanti al torneo dovranno essere in possesso dei requisiti previsti dal Regolamento iscrizioni che

Dettagli

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2011 FASE REGIONALE SEGRATE CENTRO SPORTIVO DON GIUSSANI Via Donizzetti Redecesio di Segrate 5 GIUGNO 2011

SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2011 FASE REGIONALE SEGRATE CENTRO SPORTIVO DON GIUSSANI Via Donizzetti Redecesio di Segrate 5 GIUGNO 2011 SEI BRAVO A SCUOLA DI CALCIO ANNO 2011 FASE REGIONALE SEGRATE CENTRO SPORTIVO DON GIUSSANI Via Donizzetti Redecesio di Segrate 5 GIUGNO 2011 Ogni squadra dovrà partecipare obbligatoriamente con 14 giocatori

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE

CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA CAMPIONATO NAZIONALE DI CALCIO AICS La parte iniziale del regolamento è riferita alle norme di carattere generale inerenti l organizzazione dei Campionati di: Calcio a 5 maschile e femminile,

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015 Specialità Volo Versione 23/04/2015 1. CAMPIONATO DI SOCIETÀ UNDER 18 La Federazione Italiana Bocce Specialità Volo indice, ed i suoi Organi Periferici e le Società

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2014/2015 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

Cervia-Milano Marittima 2013 Sabato 25 e Domenica 26 Maggio

Cervia-Milano Marittima 2013 Sabato 25 e Domenica 26 Maggio Lega Tennis Regionale Cervia-Milano Marittima 2013 Sabato 25 e Domenica 26 Maggio Tornei individuali maschili e femminili CATEGORIE DI GIOCO: BEGINNERS: UNDER 19 MAI CLASSIFICATI (NATI/E NEL 94-95) UNDER

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 2014/2015

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 2014/2015 CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 2014/2015 PROGRAMMA REGOLAMENTO La Federazione Italiana Tennis organizza la prima edizione del CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI PADDLE. 1. AMMISSIONE a) Al Campionato potranno

Dettagli

Sei Bravo a Scuola di Calcio

Sei Bravo a Scuola di Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO Via Fonderia, 105 31100 Treviso [TV] Tel. 0422.421565 Fax 0422.421586 E-mail: treviso@figc.it Sei Bravo a Scuola di Calcio REGOLAMENTO UFFICIALE FASE FINALE Delegazione

Dettagli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015

CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015 CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionato di Promozione 1 CAMPIONATO di PROMOZIONE Regionale Al Campionato di Promozione (ex serie C) maschile 2015 possono iscriversi tutte

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado

Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado Milano, luglio 2015 Ai Dirigenti Scolastici Scuole Primarie e Secondarie di primo grado di Milano e Provincia Cortese Dirigente, sono lieto di inviarle il progetto LA PALLAVOLO VA A SCUOLA giunto alla

Dettagli

COMMISSIONE TECNICA FEDERALE

COMMISSIONE TECNICA FEDERALE COMMISSIONE TECNICA FEDERALE Prot. 10 Mantova, 09/02/2015 Alle Società di serie A e B Alla Commissione Tecnica Arbitrale Al Giudice Unico E p.c. Ai Comitati Provinciali Ai Comitati Regionali All Ufficio

Dettagli

Associazione Sportiva Dilettantistica. GrigioVolley. Presenta A 7^ EDIZIONE PRO. Canile/Gattile di Alessandria. Cascina Rosa.

Associazione Sportiva Dilettantistica. GrigioVolley. Presenta A 7^ EDIZIONE PRO. Canile/Gattile di Alessandria. Cascina Rosa. Associazione Sportiva Dilettantistica GrigioVolley Presenta DIAMOGLI I UNA ZAMPA A 7^ EDIZIONE 24 ore di Pallavolo PRO Canile/Gattile di Alessandria E Cascina Rosa Alessandria 05-06 Luglio 2014 Area Polifunzionale

Dettagli

SOCIETÀ ORGANIZZATRICE:

SOCIETÀ ORGANIZZATRICE: XV TORNEO DIVERTIAMOCI INSIEME NORCIA 01_04 APRILE 2015 REGOLAMENTO CAT. ESORDIENTI 1 ANNO 2003 ART.1 ORGANIZZAZIONE L ALLEANZA SPORTIVA ITALIANA E L ASSOCIAZIONE SCUOLA GIOCO E SPORT INDICONO ED ORGANIZZANO

Dettagli

CAMPIONATI STUDENTESCHI SUPERCLASSE CUP

CAMPIONATI STUDENTESCHI SUPERCLASSE CUP CAMPIONATI STUDENTESCHI SUPERCLASSE CUP A seguito della collaborazione tra la Federazione Italiana Giuoco Calcio - Settore Giovanile e Scolastico e il Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

PROGRAMMA E REGOLAMENTO

PROGRAMMA E REGOLAMENTO PROGRAMMA E REGOLAMENTO Il Torneo Francesco Borelli è riservato agli atleti in regola con il tesseramento della F.I.R. (o Federazioni Straniere) per la stagione sportiva 2012/2013. Le tessere dovranno

Dettagli

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere

Alla conclusione del torneo saranno assegnati i seguenti premi: persone Miglior Giocatore, Miglior Portiere e Capocannoniere La ROMA NORD CHAMPIONSHIP organizza la SERIE A, torneo di calcio a 5 infrasettimanale e serale; il torneo, che si svolgerà tutti gli anni, vuole caratterizzarsi per il livello tecnico e la serietà di tutti

Dettagli

Unione Sportiva Sordomuti di Bergamo Via Simone Elia, 2-24020 Torre Boldone (BG) Ufficio tel/fax 035 344968 e mail: ussb@ensbergamo.

Unione Sportiva Sordomuti di Bergamo Via Simone Elia, 2-24020 Torre Boldone (BG) Ufficio tel/fax 035 344968 e mail: ussb@ensbergamo. BERGAMO Unione Sportiva Sordomuti di Bergamo Via Simone Elia, 2-24020 Torre Boldone (BG) Ufficio tel/fax 035 344968 e mail: ussb@ensbergamo.it ORGANIZZA con il patrocinio del COMUNE DI TORRE BOLDONE INGRESSO

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 037

Comunicato Ufficiale N. 037 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 037 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO

COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO COMUNICATO UFFICIALE N. 5 DEL 13 LUGLIO 2012 PRIMAVERA TIM CUP 2012/2013 REGOLAMENTO 1) ORGANIZZAZIONE Organizzatrice esclusiva della Primavera TIM Cup 2012/2013 è la Lega Nazionale Professionisti Serie

Dettagli

REGOLAMENTO. Squadre partecipanti Al torneo saranno ammesse 9 squadre. Ogni squadra giocherà una partita a settimana per tutta la durata del torneo

REGOLAMENTO. Squadre partecipanti Al torneo saranno ammesse 9 squadre. Ogni squadra giocherà una partita a settimana per tutta la durata del torneo REGOLAMENTO Sede, date, giorni e orari Il torneo Vamos a Madrid, organizzato dall Acsi in collaborazione con Quasi Gol, si disputerà a Milano nei seguenti centri sportivi: Masseroni 1 (Via Madruzzo 3)

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di PALLAVOLO. Anno scolastico 2013/2014

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di PALLAVOLO. Anno scolastico 2013/2014 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Federazione Italiana Pallavolo Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Finali Nazionali dei Campionati

Dettagli

PRINCIPI E NORME DI PARTECIPAZIONE AL TORNEO

PRINCIPI E NORME DI PARTECIPAZIONE AL TORNEO PRINCIPI E NORME DI PARTECIPAZIONE AL TORNEO 1. Potranno partecipare ai tornei solo giocatori amatoriali. Per quanto concerne gli esterni sono esclusi tutti i tesserati FIGC di qualsiasi categoria. Potranno

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE

REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO GENERALE La Associazione Sportiva Dilettantistica Volley Piave, col patrocinio della Fipav, organizza per i giorni 19-20 Settembre 2015, nelle palestre del Quartier del Piave, il 9 TORNEO dell

Dettagli

LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente:

LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente: Lega Nazionale Pallacanestro Pagina 1 di 7 ORDINAMENTO CAMPIONATO SERIE B DILETTANTI LE SQUADRE AMMESSE al Campionato 2009/2010 sono 56 e precisamente: n. 4 squadre retrocesse dalla serie A Dilettanti

Dettagli

Prot. n. 1461 Modena, 27.02.2014

Prot. n. 1461 Modena, 27.02.2014 Prot. n. 1461 Modena, 27.02.2014 - Ai Dirigenti delle Scuole Secondarie di 1 Grado Statali e non Statali interessate - Al Comitato Provinciale C.O.N.I. - Al Comitato Provinciale F.I.P.A.V. OGGETTO :Campionati

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010

Pallavolo Provinciale UISP COMUNICATO n. 01 Torino 06/07/2010 Il coordinamento UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti), organizza campionati di pallavolo che vanno dai campionati giovanili (a partire dall Under 12) ai campionati Seniores. Come fiore all occhiello

Dettagli

Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n. Educ. Fisica e sportiva

Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile 2013 Allegati n. Educ. Fisica e sportiva Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata Ufficio II Ambito Territoriale per la Provincia di Potenza Prot. AOOUSPPZ/1504 Potenza, 08 Aprile

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO

REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO REGOLAMENTO UFFICIALE - RIONI IN GIOCO 1. Il Torneo dei Rioni è una manifestazione sportiva nella quale si affrontano gli otto Rioni di Romagnano Sesia, denominati: La Barca, Villa Caccia, L Incastron,

Dettagli

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)...

24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE. REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... U.S.O. UNITED ASD 24 EDIZIONE TROFEO SANTA GIULIA DAL 6 AL 29 MAGGIO 2015 REGOLAMENTI CATEGORIE REGOLAMENTO : CATEGORIA ALLIEVI 1998/1999 a 11 (undici)... 2 REGOLAMENTO : CATEGORIA GIOVANISSIMI 2000/2001

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini

CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015. Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B COMUNICATO UFFICIALE N 07 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Antonello Valentini CAMPIONATO NAZIONALE ALLIEVI PROFESSIONISTI SERIE A e B STAGIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015

REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 REGOLAMENTO DEL XX TORNEO INTERNAZIONALE DI CALCIO GIOVANILE - Assemini (CA) 18 21 Giugno 2015 ART.1 ORGANIZZAZIONE La ASD Gioventu Assemini Calcio con sede in Assemini (CA) C.so Europa 60, organizza un

Dettagli

1 Trofeo 15-16-17. giugno. Contatti: Organizzato da CRAL Autoferrotranvieri Como in collaborazione con ASF Autolinee. A.S.F.

1 Trofeo 15-16-17. giugno. Contatti: Organizzato da CRAL Autoferrotranvieri Como in collaborazione con ASF Autolinee. A.S.F. Cari Colleghi, questo Torneo di Calcio a 7 giocatori è riservato esclusivamente alle Aziende sottoelencate ed ai Dipendenti delle stesse. La Manifestazione si svolgerà a Como, dal 15 al 17. Siete quindi

Dettagli

Norme di carattere generale

Norme di carattere generale CU N 66 del 13/05/2009 Circolare di indizione del Trofeo delle Province 2009 Il Comitato Regionale della Lombardia in collaborazione con Il Comitato Provinciale di Milano organizza il Trofeo delle Province

Dettagli

REGOLAMENTO CAMPIONATO REGIONALE - Serie B Stagione 2014 / 2015 FEDERAZIONE ITALIANA BILIARDO SPORTIVO W.C.B.S. - U.M.B. - W.P.A. - C.E.B. - E.P.B.F.

REGOLAMENTO CAMPIONATO REGIONALE - Serie B Stagione 2014 / 2015 FEDERAZIONE ITALIANA BILIARDO SPORTIVO W.C.B.S. - U.M.B. - W.P.A. - C.E.B. - E.P.B.F. DISCIPLINA SPORTIVA ASSOCIATA RICONOSCIUTA DAL CONI FEDERAZIONE ITALIANA BILIARDO SPORTIVO W.C.B.S. - U.M.B. - W.P.A. - C.E.B. - E.P.B.F. Regione Umbria Sezione Boccette REGOLAMENTO CAMPIONATO REGIONALE

Dettagli

presentano Articolo 1 - Generalità

presentano Articolo 1 - Generalità presentano III Edizione Campionato Amatoriale a Squadre di Tennis Metropolis Regione Lazio Campionati di Serie A-B-C Maschile e Femminile Ottobre 2013 - Maggio 2014 Articolo 1 - Generalità Il Comitato

Dettagli

OVER40 GRAVINA IN PUGLIA

OVER40 GRAVINA IN PUGLIA ASD GRAVINA OVER 40 Via Pisacane (presso elettrauto D'Agostino) 70024 Gravina in Puglia (BA) Presidente: Andrea D'Agostino Tel. 339.7004217 P.IVA 07398120720 C.F. 91109100726 Email: gravinaover40@libero.it

Dettagli