GLOBE 12 maggio 2015 Napoli

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GLOBE 12 maggio 2015 Napoli"

Transcript

1 GLOBE 12 maggio 2015 Napoli Una carriera nelle Organizzazioni Internazionali: i Programmi JPO e Fellowships Daniela Giacomelli Responsabile Fellowships Programme United Nations Department of Economic and Social Affairs

2 Ufficio UN/DESA di Roma UN/DESA: Dipartimento degli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite Nell ambito del mandato di UN/DESA l Ufficio di Roma promuove e coordina iniziative di cooperazione allo sviluppo Cura le attività di informazione, raccolta e preselezione delle domande di partecipazione ai Programmi Junior Professional Officer e Fellowships finanziati dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

3 Sito web dell Ufficio UN/DESA di Roma

4

5 Opportunità Programma Junior Professional Officers (JPO) Programma Fellowships Programma Young Professional (YPP) Programma Volontari Nazioni Unite (UNV) Programma di Internship careers.un.org

6 Il Programma JPO - Junior Professional Officer Iniziativa di cooperazione tecnica multilaterale finanziata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Rafforzamento delle capacità operative delle Organizzazioni Internazionali nell ambito della cooperazione allo sviluppo Esperienza formativa e professionale di giovani professionisti nelle Organizzazioni internazionali per un periodo di due anni

7 Candidati selezionati per il JPO Contratto di lavoro a tempo determinato per 12 mesi automaticamente rinnovabile per altri 12 mesi previa valutazione positiva Funzionari internazionali al primo livello della categoria professionale (P2 o equivalente) Incarico svolto presso la sede centrale dell Organizzazione Internazionale o presso un ufficio distaccato Attività in diverse aree tematiche e funzioni di diversa natura nell ambito della cooperazione allo sviluppo

8 Programma JPO - edizione 2013/2014 No. Organizzazione Sede Profilo 1 Bioversity Rome Junior Professional Officer, Science Liaison Officer, Milano EXPO Washington Associate Professional Officer, Fiscal and Municipal Management Division IDB 3 Washington Associate Professional Officer, Integration and Trade Sector 4 IFAD Rome Associate Professional Officer, Human Resources Division 5 IOM Geneva Junior Professional Officer, Office of the Senior Regional Adviser for Europe and Central Asia 6 OECD Paris Junior Policy Analyst Review, Evaluation, and Engagement Division, DCD 7 OHCHR Geneva Associate Expert in Human Rights. Humanitarian Fund and the Special Fund to the Optional Protocol to the Convention of Torture Human Rights Treaties Division 8 UN New York Associate Expert, Office of the Chef de Cabinet, Executive Office of the Secretary- General, EOSG 9 UNDPA New York Associate Expert in Political Affairs, Africa 2 Division 10 UNOCHA Brussels Associate Humanitarian Affairs Officer, UN OCHA Liaison Office 11 UNESCO Paris Junior Professional Officer in Cultural and Creative Industries/Diversity of Cultural Expressions Section 12 UNEP Nairobi UNEP Live, Division of Early Warning and Assessment 13 UNIDO Addis Ababa Agribusiness Development, Human Security, Youth Entrepreneurship 14 UNODC Vienna Associate Expert in Anti-Human Trafficking and Migrant Smuggling 15 UNOPS Jerusalem Junior Professional Officer, Project Management Analyst 16 Jerusalem JPO on Emergency Preparedness and Response WFP 17 San Salvador JPO on Purchase for Progress 18 WHO Geneva Associate Legal Officer

9 No. Organizzazione Sede Programma JPO - edizione 2012/2013 Profilo 1 FAO Addis Ababa 2 ICAO Montreal 3 UN/DPA New York 4 UN/OCHA New York Agribusiness Officer - Rural Infrastructure and Agro-Industries Division, Sub-regional Office for Eastern Africa Human Resources Officer, Policy, Organizational and Staff Development Section, Bureau of Administration and Services Associate Expert in Political Affairs, Prevention of Genocide and the Responsibility to Protect - Joint Office of the Special Advisers to the UN Secretary-General on the Prevention of Genocide and on Responsibility to Protect, Department of Political Affairs Associate Expert in Funding Coordination - Office of the Coordination of Humanitarian Affairs, Funding Coordination Section 5 UNDP Khartoum Coordination Officer, UN System Coordination 6 UNDP/UNCDF Bangkok Monitoring & Evaluation Officer (Local Development and Inclusive Finance, UNCDF Regional Office for Asia and the Pacific 7 UNEP Nairobi Programme/Project Evaluation Officer, Executive Office 8 UNESCO Paris Associate Expert in Education, Division of Education for Peace and Sustainable Development, Section of HIV and Health Education 9 UNHCR Geneva Associate Protection Officer (Children), Division of International Protection (Pillar II) 10 Yangon Health and Nutrition Officer UNICEF 11 Quito Adolescent Development Officer 12 UNODC Nairobi Associate Expert in Legal Counter Piracy Work, Regional Prosecutions of Piracy Suspects, Counter Piracy Programme, Regional Office for East Africa 13 UNOPS Copenhagen /Geneva Project Management Practice Analyst, Project Management Practice Group 14 UNRWA Amman Associate Evaluation Officer, Department of Internal Oversight Services 15 WFP Nairobi Logistics Officer, Kenya Country Office 16 WIPO Geneva Junior Legal Officer, International Appellations of Origin Registry, Brands and Designs Sector (in

10 Il Programma Fellowships Iniziativa di cooperazione tecnica multilaterale finanziata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Rafforzamento delle capacità operative delle Organizzazioni Internazionali nell ambito della cooperazione allo sviluppo Esperienza lavorativa di circa un anno presso le Organizzazioni Internazionali o le Unità Tecniche Locali della Cooperazione Italiana

11 Candidati selezionati per il Programma Fellowships Non sono UN staff member Ricevono un indennità mensile calcolata secondo il costo della vita locale per coprire vitto, alloggio e altre spese essenziali Incarico svolto in un paese in via di sviluppo Attività in diverse aree tematiche e funzioni di diversa natura nell ambito della cooperazione allo sviluppo

12 Programma Fellowships - edizione 2014/2015 Posizioni presso Organizzazioni Internazionali Organizzazione Sede Area tematica 1 Cairo, Egypt Water Resources Management 2 FAO Cotonou, Benin Monitoring and Evaluation 3 Yangon, Myanmar Agriculture Sector, Agronomist 4 Djiboutiville, Djibouti Migration Management 5 IOM Nairobi, Kenya Programme Development 6 Tunis, Tunisia Labour Migration 7 UNCDF Addis Ababa, Ethiopia Local Development Finance 8 La Paz, Bolivia Territorial Development and Governance 9 Quito, Ecuador Territorial Development UNDP 10 San Salvador, El Salvador Local Development 11 Tunis, Tunisia Territorial Development and Governance 12 Amman, Jordan Cultural Heritage UNESCO 13 Maputo, Mozambique Vocational Education and Training 14 UNOCHA Ouagadougou, Burkina Faso Humanitarian Coordination and Advocacy 15 UNRC Havana, Cuba Interagency coordination 16 Addis Ababa, Ethiopia Programme Analyst 17 Khartoum, Sudan Women Empowerment 18 UN Women Nairobi, Kenya Gender and Environment 19 Tirana, Albania Ending Violence against Women 20 Yangon, Myanmar Women s Economic Empowerment 21 Maputo, Mozambique School Feeding WFP 22 Niamey, Niger Nutrition

13 Programma Fellowships - edizione 2014/2015 Posizioni presso UTL Sede Area tematica 1 Tirana, Albania Debt for Development Swap and Private Sector Development 2 La Paz, Bolivia Multidisciplinary/Management and Programs Analysis 3 Cairo, Egypt Social Sector, including Education and Child Protection 4 San Salvador, El Salvador Procurement and Socio-Economic Development 5 Addis Ababa, Ethiopia Social Development including Education and Gender 6 Nairobi, Kenya Environment - Development Cooperation 7 Maputo, Mozambique Rural development 8 Yangon, Myanmar Project Cycle Management and Programme Analysis 9 Jerusalem, Occupied Palestinian Territories International Issues - Human Rights 10 Dakar, Senegal NGO, Decentralized Cooperation 11 Agriculture and Rural Development Khartoum, Sudan 12 Health 13 Tunis, Tunisia Project Implementation and Monitoring 14 Hanoi, Vietnam Private Sector Development

14 Requisiti di ammissione Titolo accademico: Laurea specialistica/magistrale Laurea magistrale a ciclo unico Laurea triennale/bachelor più Master universitario Ottima conoscenza dell inglese e dell italiano Nazionalità italiana Programmi JPO e Fellowships Ulteriori qualifiche Titoli accademici (Master, Dottorato di Ricerca, corsi di specializzazione) Esperienza lavorativa (tirocini, volontariato, contratti di lavoro, consulenze) Conoscenze di altre lingue ufficiali ONU / lingue parlate nei paesi in via di sviluppo

15 Limiti di Età Programma JPO: 30 anni o meno (i candidati non devono avere compiuto 31 anni durante l anno di iscrizione al programma) 33 anni o meno per i laureati in medicina (i candidati non devono avere compiuto 34 anni durante l anno di iscrizione al programma) Programma Fellowships: 28 anni o meno (i candidati non devono avere compiuto 29 anni durante l anno di iscrizione al programma)

16 Programma JPO Ott/Nov: Apertura del bando/lancio del programma (due mesi ca.) Dic/Gen: Convalida delle domande pervenute Gen/Feb: Identificazione e approvazione delle posizioni Apr/Mag: Pre-selezione dei candidati Mag: Notifica ai candidati preselezionati Giu/Lug: Prove scritte/colloqui Mag/Lug: Comunicazione dell esito della selezione Sett: Corso di formazione Sett /Dic: Inizio incarico Tempistica Programma Fellowships Giu: Apertura del bando/lancio del programma (un mese ca.) Giu/Lug: Convalida delle domande pervenute Lug: Identificazione e approvazione delle posizioni Lug/Ago: : Pre-selezione dei candidati Sett: Notifica ai candidati preselezionati Sett/Ott: Prove scritte/colloqui Nov: Comunicazione dell esito della selezione Dic: Corso di formazione Gen: Inizio incarico

17 Come presentare domanda per i Programmi JPO / Fellowships Domande di partecipazione solo online! N.B. NO posta o consegna a mano all ufficio UN/DESA di Roma Annuncio con le modalità di iscrizione e data di scadenza su Apertura del bando: Programma JPO: Ottobre/Novembre Programma Fellowships: Giugno

18 Come presentare domanda per i programmi JPO / Fellowships Documenti richiesti: Modulo standard compilato in inglese Copia del certificato dell ultimo titolo universitario conseguito prima della data di scadenza del bando (o documento di autocertificazione con data e firma)

19 Statistiche sul Programma JPO Totale domande pervenute per le edizioni dal 2010 al 2014

20 Statistiche sul Programma JPO Totale JPO in servizio per le edizioni dal 2006 al 2014

21 Statistiche sul Programma JPO Età media dei JPO in servizio per le edizioni dal 2006 al 2014

22 Statistiche sul Programma Fellowships Totale domande pervenute per le edizioni dal 2010 al 2014

23 Statistiche sul Programma Fellowships Totale Fellows in servizio per le edizioni dal 2010 al 2014 e età media Edizione Totale Fellows Età media dei Fellows 2010/ anni e 6 mesi 2011/ anni e 3 mesi 2012/ anni e 10 mesi 2013/ anni e 10 mesi 2014/ anni e 9 mesi

24

25 Chi è il candidato ideale? Come costruire il proprio curriculum? Come preparare la domanda?

26 Il candidato ideale Possiede tutti i requisiti richiesti nella descrizione dell incarico (e possiede ulteriori qualifiche e competenze) È fortemente motivato e crede nei valori delle Nazioni Unite Vanta un eccellente percorso accademico (in linea con il profilo richiesto) Possiede un ottima conoscenza di almeno due delle lingue ufficiali delle Nazioni Unite Ha ottime capacità comunicative Porta con sé nuove idee, energie e creatività

27 Costruire il proprio curriculum La concorrenza è forte sia in Italia sia a livello internazionale Ulteriori titoli accademici, corsi di formazione, partecipazione al Programma Erasmus, ecc.: sono tutti valori aggiunti Conta sia l esperienza nel settore pubblico sia quella nel settore privato Le esperienze all estero rappresentano una marcia in più La conoscenza delle lingue è fondamentale Mostrare coerenza nella costruzione del proprio percorso professionale è importante Meglio un titolo PhD/Master o esperienze lavorative? Questione aperta

28 Costruire il proprio curriculum Tirocini ( internships ) presso il Segretariato delle Nazioni Unite (non-retribuiti) Ogni Agenzia, Programma o Fondo del sistema delle Nazioni Unite gestisce il proprio programma di tirocinio (FAO, WFP, UNDP, UNICEF, UNFPA, UNHCR, UNEP, ecc.) L Unione Europea, la Banca Mondiale e altre Organizzazioni Internazionali offrono tirocini retribuiti Il Servizio Civile Italiano offre un programma internazionale attraverso la sua rete di ONG (durata di 1 anno, età massima 28 anni) Organizzazioni non-governative offrono la possibilità di svolgere tirocìni sia in Italia sia all estero

29 Suggerimenti per la presentazione della domanda Compilare il modulo in maniera chiara, sintetica e comprensibile Mettere in risalto le informazioni salienti Indicare chiaramente e con precisione il proprio percorso accademico (possibilità di descrivere le attività universitarie) Indicare chiaramente e con precisione le esperienze lavorative (periodo, ruolo, attività svolte) Dimostrare coerenza nello sviluppo del proprio percorso accademico/ professionale

30 Suggerimenti per la presentazione della domanda Dimostrare la conoscenza dell Inglese (zero errori!) Indicare chiaramente le competenze tecniche e informatiche Lettera di presentazione: ottima opportunità per dimostrare le proprie capacità di espressione Mettere in evidenza che tipo di contributo si può dare Mettere in evidenza esperienze lavorative in ambienti multiculturali e esperienze di lavoro di squadra

31 Ministero Italiano degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale UNDESA Office Corso Vittorio Emanuele II, Roma tel

GLOBE. 21 febbraio 2014, SASSARI. Stefania Paradisi

GLOBE. 21 febbraio 2014, SASSARI. Stefania Paradisi GLOBE 21 febbraio 2014, SASSARI Stefania Paradisi Gli attori della cooperazione internazionale Nazioni Unite Fondazioni e Imprese Unione Europea Cooperazione internazionale Cooperazione decentrata Istituzioni

Dettagli

Opportunità di formazione e lavoro nell ambito della cooperazione internazionale Formazione specialistica

Opportunità di formazione e lavoro nell ambito della cooperazione internazionale Formazione specialistica Opportunità di formazione e nell ambito della cooperazione internazionale universitaria Campi di Volontariato nei PVS Davide Pettenella Agronomi Senza Frontiere Dipartimento Territorio e Sistemi agro-forestali

Dettagli

In Italia, se ne occupa il Ministero degli Affari Esteri, Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo.

In Italia, se ne occupa il Ministero degli Affari Esteri, Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo. Programmi internazionali ONU Determinazione, conoscenze e forte spinta motivazionale sono i fattori di successo per candidarsi ai programmi speciali ONU. Programa J.P.O. Il programa J.P.O. (Junior Professional

Dettagli

Capitolo 1 Le Organizzazioni Internazionali

Capitolo 1 Le Organizzazioni Internazionali LLEE ORGANIIZZZZAZZIIONII IINTTEERNAZZIIONALLII EE LLEE MODALLIITTA DII REECLLUTTAMEENTTO Indice Capitolo 1 Le Organizzazioni Internazionali Capitolo 2 - Modalità di reclutamento Capitolo 3 - La carriera

Dettagli

COMITATO DIREZIONALE DEL 21 OTTOBRE 2013 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE AFRICA SUB-SAHARIANA

COMITATO DIREZIONALE DEL 21 OTTOBRE 2013 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE AFRICA SUB-SAHARIANA COMITATO DIREZIONALE DEL 21 OTTOBRE 2013 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE AFRICA SUB-SAHARIANA 159. AFRICA Burkina Faso AID 10060 Unità mobile di pronto intervento sociale. 45.400,00 160. AFRICA Eritrea AID

Dettagli

COMITATO CONGIUNTO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO PROPOSTE APPROVATE

COMITATO CONGIUNTO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO PROPOSTE APPROVATE COMITATO CONGIUNTO PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO PROPOSTE APPROVATE RIUNIONE n. 3/2016 10 maggio 2016, ore 12.00 Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo Sala Onofri Elenco proposte approvate

Dettagli

crno@centrorisorse.org CENTRO RISORSE NAZIONALE PER L ORIENTAMENTO - EUROGUIDANCE ITALY VILLA DEI PAPI - VIA PERLINGIERI 1-82100 BENEVENTO

crno@centrorisorse.org CENTRO RISORSE NAZIONALE PER L ORIENTAMENTO - EUROGUIDANCE ITALY VILLA DEI PAPI - VIA PERLINGIERI 1-82100 BENEVENTO 2a 1 2a 2b 3 4 5 6 7 8 9 10 11 LAVORARE IN OGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI LAVORARE ALL INTERNO DEL SISTEMA DELLE NAZIONI UNITE LAVORARE ALL INTERNO DEL SISTEMA DELLE NAZIONI UNITE COME E DOVE TROVARE UN

Dettagli

Pool di esperti per la promozione civile della pace

Pool di esperti per la promozione civile della pace Pool di esperti per la promozione civile della pace Didascalia: Missione di osservazione elettorale Sudan 2010: l osservatrice elettorale Monica Giambonini a un incontro con la tribù seminomade dei Beja

Dettagli

Curriculum e opportunità di lavoro. MA - Master International Cooperation - 2012 1

Curriculum e opportunità di lavoro. MA - Master International Cooperation - 2012 1 Curriculum e opportunità di lavoro Cooperation - 2012 1 Africa, a continent full of surprises Cooperation - 2012 2 Modern infrastructure Cooperation - 2012 3 Speedy healthcare Cooperation - 2012 4 Highly

Dettagli

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development

Relazione finale. International Symposium on International Migration and Development Relazione finale International Symposium on International Migration and Development Politecnico di Torino 8-0 giugno 006 Lo scorso giugno, dal 8 al 0, si è svolto presso la sede del Politecnico di Torino,

Dettagli

World Bank Group. International Finance Corporation

World Bank Group. International Finance Corporation World Bank Group International Bank for Reconstruction and International Association International Finance Corporation Mutilateral Investment Guarantee Agency International Center for the Settlement of

Dettagli

Opportunità di Lavoro e Formazione nell ambito della Cooperazione Internazionale

Opportunità di Lavoro e Formazione nell ambito della Cooperazione Internazionale a cura di Andrea Massarolli Agronomi e Forestali Senza Frontiere www.agronomisenzafrontiere.it Opportunità di Lavoro e Formazione nell ambito della Cooperazione Internazionale I SOGGETTI DELLA COOPERAZIONE

Dettagli

I RELATORI. Ugo BONI. Gian Lorenzo CORNADO. Francesca D AGOSTINO. Ester DE TRIZIO

I RELATORI. Ugo BONI. Gian Lorenzo CORNADO. Francesca D AGOSTINO. Ester DE TRIZIO Ugo BONI I RELATORI Laureato in economia, dopo un tirocinio al gabinetto del Commissario per le Relazioni Esterne della Commissione Europea, ha superato il concorso nel 2003. E stato all Unità Tecnica

Dettagli

F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e

F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residenza Telefono Fax E-mail STOCCO FAUSTO stoccofausto@libero.it Nazionalità Italiana Data di nascita 02/01/1974

Dettagli

ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS

ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS ID A Italian Diplomatic Academy Accademia Italiana per la Formazione e gli Alti Studi Internazionali Internazionalizza il tuo CV! ADVANCED DIPLOMAS DUPLICE CAMPUS NEW YORK WASHINGTON D.C. BRUSSELS GENEVA

Dettagli

FORMARSI E LAVORARE ALL ESTERO: ISTRUZIONI PER L USO. 20 giugno 2013

FORMARSI E LAVORARE ALL ESTERO: ISTRUZIONI PER L USO. 20 giugno 2013 FORMARSI E LAVORARE ALL ESTERO: ISTRUZIONI PER L USO 20 giugno 2013 UNEP FAO IFAD ILO UNICE F WHO UNESCO WFP WORLD BANK GROUP UNIDO ROME INTERNATIONAL Rappresentanze Diplomatiche c/o RI 139 c/o SS

Dettagli

Maria Sassi. Università degli studi di Pavia

Maria Sassi. Università degli studi di Pavia Maria Sassi Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali Università degli studi di Pavia e-mail: msassi@eco.unipv.it Sviluppo sostenibile nuova etica del mondo globale (consapevolezza, condivisione e

Dettagli

Lavoro e stage. Organizzazioni Internazionali. nelle. Bernd Faas. relatore

Lavoro e stage. Organizzazioni Internazionali. nelle. Bernd Faas. relatore Lavoro e stage nelle Organizzazioni Internazionali relatore Bernd Faas CITTÀ INTERNAZIONALI ONU: New York Ginevra Vienna Nairobi Santiago di Cile Nuova Delhi UE: Brussels Strasburgo- Lussemburgo ONG: Brussels

Dettagli

COMITATO DIREZIONALE DEL 24 MARZO 2015 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE

COMITATO DIREZIONALE DEL 24 MARZO 2015 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE COMITATO DIREZIONALE DEL 24 MARZO 2015 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE AFRICA SUB-SAHARIANA Iniziativa bilaterale a dono 1. AFRICA NON RIPARTIBILE AID 10284 "Capacity development in Sub-Saharan Africa in Natural

Dettagli

Analisi dell impatto del Programma Esperti associati e Giovani Funzionari sulla presenza dei funzionari italiani nel Segretariato delle Nazioni Unite

Analisi dell impatto del Programma Esperti associati e Giovani Funzionari sulla presenza dei funzionari italiani nel Segretariato delle Nazioni Unite Analisi dell impatto del Programma Esperti associati e Giovani Funzionari sulla presenza dei funzionari italiani nel Segretariato delle Nazioni Unite Convegno Programma Esperti Associati Roma Palazzo Madama

Dettagli

PUNTO EUROPA. Comune di Castelfiorentino. NEWSLETTER n 33 del 26/09/2014

PUNTO EUROPA. Comune di Castelfiorentino. NEWSLETTER n 33 del 26/09/2014 t 0 PUNTO EUROPA Comune di Castelfiorentino NEWSLETTER n 33 del 26/09/2014 Borse di studio Borse brevi di ricerca per la Germania Il DAAD Servizio Tedesco per lo Scambio Accademico mette a disposizione

Dettagli

PROGRAMMA ESPERTI ASSOCIATI E GIOVANI FUNZIONARI. Studio Statistico 1973 2004

PROGRAMMA ESPERTI ASSOCIATI E GIOVANI FUNZIONARI. Studio Statistico 1973 2004 PROGRAMMA ESPERTI ASSOCIATI E GIOVANI FUNZIONARI Studio Statistico 1973 2004 Dicembre 2004 Premessa I termini impiegati e la presentazione del materiale in questo rapporto non implicano l espressione di

Dettagli

La nascita dell Organizzazione delle Nazioni Unite

La nascita dell Organizzazione delle Nazioni Unite La nascita dell Organizzazione delle Nazioni Unite Conferenza di San Francisco (1945) Carta delle Nazioni Unite (San Francisco, USA 1945) : http://www.un.org/en/documents/charter/ 19 capitoli, 111 articoli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo RESTI, CARLO VITTORIO PIAZZA CARLO FORLANINI, 1-00151 ROMA Telefono ph. 06 58702334; mob. 368 3018482

Dettagli

LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015

LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015 LE PRINCIPALI GIORNATE DI EXPO 2015 PERCORSO 1 LE GIORNATE NAZIONALI DI EXPO 2015 PERCORSO 2 LE GIORNATE INTERNAZIONALI DI EXPO 2015 VERSO LA CARTA DI MILANO PERCORSO 3 WOMEN FOR EXPO PERCORSO 4 LE FESTE

Dettagli

IL PROGRAMMA FULBRIGHT

IL PROGRAMMA FULBRIGHT IL PROGRAMMA FULBRIGHT Linking Minds Across Cultures Commissione per gli Scambi Culturali fra l Italia e gli Stati Uniti (The U.S. - Italy Fulbright Commission) Via Castelfidardo 8 00185 Roma Tel. 06-4888.211

Dettagli

MASTER in MICROFINANCE

MASTER in MICROFINANCE MASTER in MICROFINANCE ottobre 2009 ottobre 2010 Organizzato da CIPSI Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale Università degli Studi di Bergamo COFINANZIATO DA Ministero degli

Dettagli

Contributo per la Carta di Milano

Contributo per la Carta di Milano Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo (MAECI-DGCS) Contributo per la Carta di Milano Contributo n 72 Sezione tematica di

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Dipartimento per le Comunicazioni DIREZIONE GENERALE REGOLAMENTAZIONE DEL SETTORE POSTALE Divisione I Prot. 35187 del 28.5.2013 RELAZIONE PER IL CAPO DIPARTIMENTO Oggetto:

Dettagli

Fame nel mondo e sicurezza alimentare: l agricoltura familiare come garanzia di sostenibilità sociale ed ambientale

Fame nel mondo e sicurezza alimentare: l agricoltura familiare come garanzia di sostenibilità sociale ed ambientale Fame nel mondo e sicurezza alimentare: l agricoltura familiare come garanzia di sostenibilità sociale ed ambientale WORLD FOOD DAY 2014 Roma - 29 Ottobre Palazzetto Mattei in Villa Celimontana Il ruolo

Dettagli

Gare di appalto internazionali: Le fonti di informazione

Gare di appalto internazionali: Le fonti di informazione CAMERA DI COMMERCIO DI TORINO Gare di appalto internazionali: Le fonti di informazione Torino, 25 settembre 2008 L accesso alle informazioni: Gare di appalto internazionali Le aziende possono accedere

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Paola Piras Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Novembre 2015- attuale Italia

Dettagli

BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013

BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 BANDO PER BORSA DI STUDIO ALL ESTERO OFFERTA DALLA COLGATE UNIVERSITY STATO DI NEW YORK (USA) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Scadenza bando: 30/11/2012 Art. 1 Descrizione 1. La Colgate University è un'istituzione

Dettagli

Lavoro e stage. Organizzazioni Internazionali. nelle. Bernd Faas. relatore

Lavoro e stage. Organizzazioni Internazionali. nelle. Bernd Faas. relatore Lavoro e stage nelle Organizzazioni Internazionali relatore Bernd Faas 1 CITTÀ INTERNAZIONALI ONU: New York Ginevra Vienna UE: Brussels Strasburgo- Lussemburgo ONG Brussels Londra New York 2 DEFINIZIONE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER BREVE MISSIONE

AVVISO DI SELEZIONE PER BREVE MISSIONE AVVISO DI SELEZIONE PER BREVE MISSIONE Rif.: Delibera n.168 approvata dal Comitato Direzionale l 8/11/2010 1. DESCRIZIONE DELL INCARICO 1.1 Ente richiedente: Direzione Generale per la Cooperazione allo

Dettagli

GIORNATA DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE

GIORNATA DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE GIORNATA DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE Trento, 17 ottobre 2012 Susanna Cavagna Daniela Tosi Claudia Tarzariol Divisione Cooperazione e Mobilità Internazionale Le opportunità di mobilità internazionale finanziate

Dettagli

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 Presentazione È sempre più evidente che la rigenerazione del tessuto economico e sociale passa attraverso il cambiamento

Dettagli

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013

Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese. Ancona, 19 giugno 2013 Le gare di appalto degli Organismi Internazionali: Opportunità per le imprese PARTE PRIMA Introduzione Gli attori coinvolti nelle procedure internazionali Le gare di appalto internazionali I settori di

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Piras Paola PRSPLA68L51B354B ESPERIENZA LAVORATIVA Famiglia professionale Profilo professionale 04/2005 - in corso Italia

Dettagli

PUNTO EUROPA. Comune di Castelfiorentino. NEWSLETTER n 34 del 03/10/2014

PUNTO EUROPA. Comune di Castelfiorentino. NEWSLETTER n 34 del 03/10/2014 t 0 PUNTO EUROPA Comune di Castelfiorentino NEWSLETTER n 34 del 03/10/2014 Informazioni Think Global, Act Local! Sono aperte le iscrizioni per entrare in AIESEC, la più grande organizzazione internazionale

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Anna Colombini Indirizzo(i) Università Ca Foscari Dorsoduro 3246 30123 Venezia Fax 041 2347567 E-mail colombin@unive.it Cittadinanza

Dettagli

Opportunità di lavoro nelle Organizzazioni Internazionali di Stefano Baldi e Thomas Botzios

Opportunità di lavoro nelle Organizzazioni Internazionali di Stefano Baldi e Thomas Botzios orientamento edizione 2003 Opportunità di lavoro nelle Organizzazioni Internazionali di Stefano Baldi e Thomas Botzios Il mondo delle Organizzazioni Internazionali rimane sconosciuto alla maggior parte

Dettagli

COMITATO DIREZIONALE DEL 29 LUGLIO 2014

COMITATO DIREZIONALE DEL 29 LUGLIO 2014 COMITATO DIREZIONALE DEL 29 LUGLIO 2014 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE AFRICA SUB-SAHARIANA Credito d aiuto 88. AFRICA ETIOPIA AID 10254 Programma per la resilienza alle siccità e la sicurezza alimentare.

Dettagli

LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE

LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE LA MOBILITÀ INTERNAZIONALE Le diverse opportunità offerte dall Ateneo di Trento finanziate da UNITN e dalla CE GLOBE Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (aula 1-2) 10 maggio 2013 Francesca Briani

Dettagli

FORNITURE DI BENI E SERVIZI ALLE NAZIONI UNITE INFORMAZIONI UTILI ALLE IMPRESE ITALIANE

FORNITURE DI BENI E SERVIZI ALLE NAZIONI UNITE INFORMAZIONI UTILI ALLE IMPRESE ITALIANE FORNITURE DI BENI E SERVIZI ALLE NAZIONI UNITE INFORMAZIONI UTILI ALLE IMPRESE ITALIANE Attraverso questa pagina e' possibile trovare una serie di informazioni utili alle imprese italiane interessate alle

Dettagli

GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 GLOBAL ECONOMICS AND SOCIAL AFFAIRS - GESAM LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione Il Global Economics and Social Affairs International Master (GESAM) è organizzato dall Università Ca Foscari

Dettagli

Master Universitario di secondo livello

Master Universitario di secondo livello Percorsi Formativi FACOLTÀ DI SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE INTER HEd - INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA HIGHER EDUCATION Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore

Dettagli

AVVISO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE IN LOCO CON CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 13 DELLA LEGGE N. 49/1987

AVVISO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE IN LOCO CON CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 13 DELLA LEGGE N. 49/1987 AVVISO PER LA SELEZIONE DI PERSONALE IN LOCO CON CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 13 DELLA LEGGE N. 49/1987 CODICE AVVISO 03/KEN/2015 L AMBASCIATA D ITALIA IN KENYA il comma 2 dell art.

Dettagli

FORNITURE DI BENI E SERVIZI ALLE NAZIONI UNITE

FORNITURE DI BENI E SERVIZI ALLE NAZIONI UNITE FORNITURE DI BENI E SERVIZI ALLE NAZIONI UNITE Il sistema di procurement ONU è l insieme di strutture, meccanismi e procedure attraverso cui le Nazioni Unite acquistano o prendono in locazione dalle aziende

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO JUNIOR DA ASSUMERE IN LOCO PRESSO L AMBASCIATA D ITALIA A IL CAIRO UFFICIO DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO

AVVISO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO JUNIOR DA ASSUMERE IN LOCO PRESSO L AMBASCIATA D ITALIA A IL CAIRO UFFICIO DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO AVVISO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO JUNIOR DA ASSUMERE IN LOCO PRESSO L AMBASCIATA D ITALIA A IL CAIRO UFFICIO DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO CODICE AVVISO: 02/EJ/2013 Il comma 2 dell art. 13 (Unità Tecniche

Dettagli

punto.sud curriculum dell associazione

punto.sud curriculum dell associazione punto.sud Associazione senza Scopo di Lucro per una Cooperazione allo Sviluppo Socialmente responsabile Sede legale: Via Ernesto Reinach, 7 20159 Milano (Italia) Sede operativa: Via Angera, 3 20125 Milano

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, UNIVERSITA' E RICERCA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cinquepalmi Federico Data di nascita 03/01/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia Dirigente - DGIR 0658496078 Fax dell ufficio

Dettagli

http://renatocursi.wordpress.com

http://renatocursi.wordpress.com Renato Cursi Dati Personali Nato a Roma, Italia 5 Settembre1988 Residente in Roma, Italia Via dei Gelsi, 47 00171 (RM) Nazionalità Italiana Telefono (0039) 3407282088 E-mail Sito Internet renato.cursi@blumail.org

Dettagli

Criteri di Selezione - Master in Business Administration - Family Business and Entrepreneurship

Criteri di Selezione - Master in Business Administration - Family Business and Entrepreneurship CRITERI DI SELEZIONE Master in Business Administration Family Business and Entrepreneurship p. 2 Master in Gestione dei Beni Culturali e Eventi p. 3 Master in Economia dello Sviluppo e Cooperazione internazionale

Dettagli

ISTITUTO PER GLI STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE. Master in Diplomacy. Con il sostegno di: ISPI Palazzo Clerici Via Clerici 5, Milano

ISTITUTO PER GLI STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE. Master in Diplomacy. Con il sostegno di: ISPI Palazzo Clerici Via Clerici 5, Milano ISTITUTO PER GLI STUDI DI POLITICA INTERNAZIONALE Master in Diplomacy Con il sostegno di: ISPI Palazzo Clerici Via Clerici 5, Milano INDICE L ISPI E LA FORMAZIONE 2 IL MASTER 3 IL PROGRAMMA 4 LA PARTECIPAZIONE

Dettagli

LA GESTIONE DEI SISTEMI D INFORMAZIONE SANITARIA: IL CASO ETIOPIA

LA GESTIONE DEI SISTEMI D INFORMAZIONE SANITARIA: IL CASO ETIOPIA FORUM DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Palazzo dei Congressi di Roma, 29 maggio 2013 LA GESTIONE DEI SISTEMI D INFORMAZIONE SANITARIA: IL CASO ETIOPIA Dr. Sandro Accorsi Esperto in Sistemi Informativi Sanitari

Dettagli

Programma Vinci Bando 2013

Programma Vinci Bando 2013 Programma Vinci Bando 2013 Apertura della procedura di registrazione online: 14/1/2013 Termine per la registrazione online della candidatura: 4/03/2013 (ore 12.00 ) Termine per l invio della documentazione

Dettagli

UNA CARRIERA NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ

UNA CARRIERA NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ UNA CARRIERA NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ E MOLTO PIÙ DI CIÒ CHE IMMAGINI Diventa leader in uno dei settori più vasti del mondo SCOPRI LE OPPORTUNITÀ DI CARRIERA NEL SETTORE DELL OSPITALITÀ, TURISMO, SPORT,

Dettagli

PUNTO EUROPA. Comune di Castelfiorentino. NEWSLETTER n 39 del 14/11/2014

PUNTO EUROPA. Comune di Castelfiorentino. NEWSLETTER n 39 del 14/11/2014 t 0 PUNTO EUROPA Comune di Castelfiorentino Borse di studio NEWSLETTER n 39 del 14/11/2014 Programma di borse di studio GoEuro La società GoEuro di Berlino ha lanciato un concorso per appoggiare studenti

Dettagli

Nome Laura Pecoraro Data di nascita 27/04/1977 Qualifica Dirigente Medico in Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica Amministrazione

Nome Laura Pecoraro Data di nascita 27/04/1977 Qualifica Dirigente Medico in Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica Amministrazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Laura Pecoraro Data di nascita 27/04/1977 Qualifica Dirigente Medico in Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica Amministrazione INMP Istituto Nazionale per la promozione della

Dettagli

Master 2009-2010. Master universitario di I livello in. Cooperazione Internazionale per lo Sviluppo

Master 2009-2010. Master universitario di I livello in. Cooperazione Internazionale per lo Sviluppo Master 2009-2010 Master universitario di I livello in Cooperazione Internazionale per lo Sviluppo Gennaio - Dicembre 2010 Master in Cooperazione Internazionale per lo Sviluppo PERCHÉ UN PROGRAMMA IN COOPERAZIONE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AI MASTER UNIVERSITARI DELL UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA

AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AI MASTER UNIVERSITARI DELL UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA AVVISO DI SELEZIONE PER L AMMISSIONE AI MASTER UNIVERSITARI DELL UNIVERSITÀ CA FOSCARI VENEZIA A.A. 2016/2017 Art. 1 Indizione selezioni pubbliche 1. Sono indette pubbliche selezioni per l ammissione ai

Dettagli

Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore

Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore INTER HEd INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA HIGHER EDUCATION Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di

Dettagli

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016

Incontro di Orientamento 5 maggio 2015. Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Incontro di Orientamento 5 maggio 2015 Laurea Magistrale Economia, Mercati e Management 2015/2016 Novità : 4 nuovi curricula LM 2015/16 Novità: 2 curricula in lingua inglese; Informazioni sul primo anno;

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA LA COOPERAZIONE TRA L UNIONE EUROPEA E LE NAZIONI UNITE PER LA PREVENZIONE DEI CONFLITTI

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA LA COOPERAZIONE TRA L UNIONE EUROPEA E LE NAZIONI UNITE PER LA PREVENZIONE DEI CONFLITTI ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI LA COOPERAZIONE TRA L UNIONE EUROPEA E LE NAZIONI UNITE PER LA PREVENZIONE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

COMITATO DIREZIONALE DEL 26 GIUGNO 2014 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE

COMITATO DIREZIONALE DEL 26 GIUGNO 2014 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE COMITATO DIREZIONALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO COMITATO DIREZIONALE DEL 26 GIUGNO 2014 ELENCO INIZIATIVE APPROVATE AFRICA SUB-SAHARIANA Iniziativa bilaterale a dono 69. AFRICA ETIOPIA AID 10240

Dettagli

CODICE AVVISO: 01/ALB/2013

CODICE AVVISO: 01/ALB/2013 AVVISO DI SELEZIONE DI UN ESPERTO SENIOR PER IL SUPPORTO AI PROGRAMMI IN GESTIONE CENTRALIZZATA INDIRETTA (COOPERAZIONE DELEGATA) DI FONDI EUROPEI (IPA) DA ASSUMERE IN ALBANIA PRESSO L AMBASCIATA D ITALIA

Dettagli

Indirizzo Via Nino Bixio 35, 10043 Orbassano (TO) - I Cellulare +39.348.7692880 E-mail paolo@rossipaolo.org

Indirizzo Via Nino Bixio 35, 10043 Orbassano (TO) - I Cellulare +39.348.7692880 E-mail paolo@rossipaolo.org Curriculum Vitae Informazioni personali Nome e Cognome Paolo Rossi Indirizzo Via Nino Bixio 35, 10043 Orbassano (TO) - I Cellulare +39.348.7692880 E-mail paolo@rossipaolo.org Cittadinanza Italiana Luogo

Dettagli

Gli Stati beneficiari dell intervento sono: Gedaref, Kassala e Red Sea Sudan Orientale.

Gli Stati beneficiari dell intervento sono: Gedaref, Kassala e Red Sea Sudan Orientale. Promoting Qualitative Health Services in Eastern Sudan Project funded by the European Union implemented by the Italian Ministry of Foreign Affairs and International Cooperation as part of the EU funded

Dettagli

Frequently Asked Questions Programmi di Scambi Internazionali A. A. 2013-2014

Frequently Asked Questions Programmi di Scambi Internazionali A. A. 2013-2014 Scambi Internazionali Roma, dicembre 2012 Frequently Asked Questions Programmi di Scambi Internazionali A. A. 2013-2014 Bando Programmi di Scambi Internazionali 2013-2014 Dove posso ritirare una copia

Dettagli

IX edizione. MASTER UNIVERSITARIO di II livello COOPERAZIONE PROGETTAZIONE. a.a. 2009 2010. Sapienza Università di Roma Facoltà di Ingegneria

IX edizione. MASTER UNIVERSITARIO di II livello COOPERAZIONE PROGETTAZIONE. a.a. 2009 2010. Sapienza Università di Roma Facoltà di Ingegneria IX edizione MASTER UNIVERSITARIO di II livello in COOPERAZIONE E PROGETTAZIONE PER LO SVILUPPO a.a. 2009 2010 Sapienza Università di Roma Facoltà di Ingegneria Il Centro Interuniversitario di Ricerca Per

Dettagli

Social Seed, via Saragozza 1, 40110 Bologna (Italia) +39 339 7188590 giulia.sateriale@socialseed.eu

Social Seed, via Saragozza 1, 40110 Bologna (Italia) +39 339 7188590 giulia.sateriale@socialseed.eu INFORMAZIONI PERSONALI Giulia Sateriale Social Seed, via Saragozza 1, 40110 (Italia) +39 339 7188590 giulia.sateriale@socialseed.eu Sesso Femminile Data di nascita 14/08/1981 Nazionalità Italiana ESPERIENZA

Dettagli

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master ASVI Social Change

BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master ASVI Social Change BANDO per l assegnazione di una borsa di studio Master ASVI Social Change 1. Premessa ASVI Social Change è leader europeo nella formazione manageriale per il non profit e principale bacino di reclutamento

Dettagli

In collaborazione con. con il patrocinio di 1/7

In collaborazione con. con il patrocinio di 1/7 1/7 BANDO 2014 FOCSIV e la Pontificia Università Lateranense, ampliano la loro offerta formativa. Al fianco della SPICeS, storico corso di perfezionamento post-laurea FOCSIV, che giunge quest anno alla

Dettagli

DESCRIZIONE DEL PROFILO

DESCRIZIONE DEL PROFILO Avviso di selezione per n. 1 Esperto Coordinatore espatriato per il progetto di cooperazione internazionale intitolato: Rural Coastal Communities Development in Egypt. DESCRIZIONE DEL PROFILO Il CIHEAM

Dettagli

CONCORSO BEST PER LA FREQUENZA DI CORSI INTENSIVI IN ENTREPRENEURSHIP E MANAGEMENT CON INTERNSHIP PRESSO AZIENDE NEGLI STATI UNITI

CONCORSO BEST PER LA FREQUENZA DI CORSI INTENSIVI IN ENTREPRENEURSHIP E MANAGEMENT CON INTERNSHIP PRESSO AZIENDE NEGLI STATI UNITI CONCORSO BEST PER LA FREQUENZA DI CORSI INTENSIVI IN ENTREPRENEURSHIP E MANAGEMENT CON INTERNSHIP PRESSO AZIENDE NEGLI STATI UNITI Anno accademico 2014-15 SCADENZA 18 APRILE 2014 OBIETTIVO DEL PROGETTO

Dettagli

IN QUESTO NUMERO. CARRIERE INTERNAZIONALI L Autore risponde SCOPRIAMO LE NAZIONI UNITE. I GIOVANI DELL ONU Si raccontano a Go International

IN QUESTO NUMERO. CARRIERE INTERNAZIONALI L Autore risponde SCOPRIAMO LE NAZIONI UNITE. I GIOVANI DELL ONU Si raccontano a Go International IN QUESTO NUMERO CARRIERE INTERNAZIONALI L Autore risponde SCOPRIAMO LE NAZIONI UNITE I GIOVANI DELL ONU Si raccontano a Go International L ESPERTO RISPONDE I CONSIGLI DI GIOVANI NEL MONDO LAVORARE ALLE

Dettagli

Strategia di Internazionalizzazione: strumenti e opportunità 2014-2017

Strategia di Internazionalizzazione: strumenti e opportunità 2014-2017 Strategia di Internazionalizzazione: strumenti e opportunità 2014-2017 Accrescere l attrattività internazionale (maggiore presenza di studenti, dottorandi, post-doc, ricercatori e docenti stranieri) OBIETTIVI

Dettagli

n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari n. 0 laureati in università estere, borsisti di stati esteri n.

n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari n. 0 laureati in università estere, borsisti di stati esteri n. Allegato n. 5 A CURRICULUM A: Institutions, Finance and Economic Development DOTTORATO IN GOVERNANCE, MANAGEMENT AND ECONOMICS Posti totali n. 5 ( di cui 4 con borsa e 1 senza) Cittadini extracomunitari

Dettagli

COOPERAZIONE E SVILUPPO: LE PAROLE VINCENTI DELL ITALIA NEL MONDO

COOPERAZIONE E SVILUPPO: LE PAROLE VINCENTI DELL ITALIA NEL MONDO 6 COOPERAZIONE E SVILUPPO: LE PAROLE VINCENTI DELL ITALIA NEL MONDO Giampaolo Cantini è il volto e l anima della Direzione italiana per la cooperazione e lo sviluppo del Ministero degli Affari Esteri.

Dettagli

IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK

IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK IL PROCESSO PER LA DEFINIZIONE DEL POST 2015 DEVELOPMENT FRAMEWORK I. IL FRAMEWORK IN AMBITO NAZIONI UNITE (a) Il framework sviluppo per il post-obiettivi di Sviluppo del Millennio(MDG) A partire, formalmente,

Dettagli

Il Rettore dell Università per Stranieri di Siena, i Rettori dell Università degli Studi Roma Tre e dell Università per Stranieri di Perugia

Il Rettore dell Università per Stranieri di Siena, i Rettori dell Università degli Studi Roma Tre e dell Università per Stranieri di Perugia Progetto LAUREATI PER L ITALIANO per l invio presso Università Straniere di formatori con specifiche competenze didattico-metodologiche nell insegnamento dell italiano come lingua straniera Il Rettore

Dettagli

Frequently Asked Questions

Frequently Asked Questions Scambi Internazionali Roma, novembre 2011 Frequently Asked Questions Programmi di Scambi Internazionali A. A. 2012-2013 Bando Programmi di Scambi Internazionali Dove posso ritirare una copia del Bando?

Dettagli

Curriculum Vitae et studiorum

Curriculum Vitae et studiorum Curriculum Vitae et studiorum Via Sano di Pietro 2, 50143, Firenze, Italia Esperienza professionale Maggio 2013 in corso Segretario Particolare sottosegretario agli Esteri Mario Giro Coordinamento preparazione

Dettagli

Classe delle Lauree Specialistiche in SCIENZE ECONOMICO-AZIENDALI (Tab. Min. n. 84/S) anno accademico 2007-2008. Corso di Laurea Magistrale in

Classe delle Lauree Specialistiche in SCIENZE ECONOMICO-AZIENDALI (Tab. Min. n. 84/S) anno accademico 2007-2008. Corso di Laurea Magistrale in (Tab. Min. n. 84/S) anno accademico 2007-2008 Corso di Laurea Magistrale in GENERAL MANAGEMENT International Business Management of innovation Business Management for Luxury and Tourism Corso di Laurea

Dettagli

ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA

ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA ERASMUS MUNDUS AZIONE 2 Che cos è Erasmus Mundus? Finanziato dalla Commissione europea e gestito dall EACEA Education, Audiovisualand Culture Executive Agency: http://eacea.ec.europa.eu/index_en.php Obiettivi

Dettagli

SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO

SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO SELEZIONE PER COLLABORAZIONE PER RICERCA SCIENTIFICA Selezione comparativa Bando n.12/2012 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E DIRITTO TITOLO: Valutazione della spesa pubblica centrale e locale a supporto dello

Dettagli

Conferenza internazionale su LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA INTERNAZIONALE: L'ESPERIENZA IN AFRICA. promossa da

Conferenza internazionale su LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA INTERNAZIONALE: L'ESPERIENZA IN AFRICA. promossa da International Scientific and Professional Advisory Council of the United Nations Crime Prevention and Criminal Justice Programme Conferenza internazionale su LA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA INTERNAZIONALE:

Dettagli

The U.S. Italy Fulbright Commission

The U.S. Italy Fulbright Commission SESSIONE INFORMATIVA FULBRIGHT Università degli Studi di Pisa, 21 ottobre 2013 Sandro Zinani, Educational Advisor The U.S. Italy Fulbright Commission Argomenti 1. Il Programma Fulbright 2. Postgraduate

Dettagli

Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato. Milano, 18 ottobre 2014

Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato. Milano, 18 ottobre 2014 Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato Milano, 18 ottobre 2014 Europe Direct Information Centres Feedback Commissione europea Attivita di sensibilizzazione alla cittadinanza

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 Presentazione Le aziende sanitarie e sociosanitarie e gli enti e le strutture sanitarie si devono confrontare con una realtà

Dettagli

Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM Giorgia Pasciullo

Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM Giorgia Pasciullo European Institute of Public Administration - Institut européen d administration publique Le linee di finanziamento della Commissione Europea e PCM Giorgia Pasciullo learning and development - consultancy

Dettagli

RAPPORTO SUI PROGRAMMI MULTILATERALI DI SVILUPPO UMANO

RAPPORTO SUI PROGRAMMI MULTILATERALI DI SVILUPPO UMANO RAPPORTO SUI PROGRAMMI MULTILATERALI DI SVILUPPO UMANO realizzati da UNDP, IFAD, ILO, WHO, UNOPS in collaborazione con HABITAT, IOM, PAHO, UNESCO, UNICEF, UNICRI, UNIFEM, WFP EDINFODEC Project con la cooperazione

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MIDA Ghana/Senegal BANDO 2006

MIDA Ghana/Senegal BANDO 2006 MIDA Ghana/Senegal BANDO 2006 SERVIZI NON FINANZIARI A SUPPORTO DELLA CREAZIONE D IMPRESA IN GHANA E SENEGAL DA PARTE DI IMMIGRATI REGOLARMENTE RESIDENTI IN ITALIA Codice di riferimento: MIDA- 01- BDS

Dettagli

PROGETTO RE-START 2010

PROGETTO RE-START 2010 Via Portazzolo n. 9 46100 Mantova (I) Tel: 0039 0376 326207 Fax: 0039 0376 365428 Indice pagina Introduzione 03 UN Global Marketplace (UNGM) 07 Procedura di Procurement 08 Condizioni generali per il Procurement

Dettagli

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility

Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE. Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility Università degli Studi di Trento ERASMUS+: NUOVE PROSPETTIVE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE Call 2015 -KEY ACTION 1 International Credit Mobility 1 CALL ERASMUS+ 2015 Settore Istruzione Superiore KA1 - International

Dettagli