A CACCIA DEL BOIA DEL MOKA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A CACCIA DEL BOIA DEL MOKA"

Transcript

1 Anno XXXII No. 23 The Italian Weekly 26 giugno VAUGHAN - TORONTO - MISSISSAUGA - BRAMPTON - RICHMOND HILL - BOLTON free / gratis Per incidenti stradali affidatevi a noi! Finch Ave. W. Suite 508 Toronto A CACCIA DEL BOIA DEL MOKA E solo un ombra per ora, la faccia di quello che potrebbe essere il boia che mercoledi mattina ha sparato seminando morte e sangue nel piccolo Espresso Bar Moka all angolo di Islington e la Sette a Woodbridge. Le vittime, Maria Voci e Christopher De Simone, attendono giustizia. Lo scoppio di 6 o 10 colpi d arma da fuoco tuona ancora negli - a pag.3 Le amazzoni canadesi tentano il grande salto in semifinale domani sabato 27 Giugno al BC Place di Vancouver (ore 16,30). Avversaria l`ostica Inghilterra che ha fatto fuori la forte Norvegia. Nella nazionale femminile canadese scorre anche sangue italico con le varie Moscato, Filigno e Tancredi che stanno partecipando a questo sogno. Per le rosse questo e` il momento della storia, un occasione per salire gia` tra le 4 grandi del globo. Sinclair e compagne sono a un passo dalle leggenda. Il paradiso non puo` attendere. ROSSE MONDIALI ALL ATTACCO WOODBRIDGE 8077 Islington Ave. Ste.203 NORTH YORK 6257 Bathurst ( at Steeles) Parliamo Italiano GRATIS Esame dell udito GRATIS DIAGNOSI necessita di auricolare GRATIS Prova di auricolare (senza obbligo) 15% SCONTO SU APPARECCHI Assistive Listening PULITURA E PICCOLE RIPARAZIONI ACCETTIAMO WSIB, DVA, INS, FAMILY BENEFITS INVITIAMO NUOVI PAP ZIENTI A VISITARCI ONORIAMO QUALSIASI GARANZIA ESISTENTE SUL VOSTRO APPARECCHIO

2 Di Biase in cerca di giustizia cita La Citta di Vaughan ed il Commissario per l Integrita Davanti al giudice la questione Di Biase, punito dal rapporto del Commissario dell Integrita e dal Consiglio della Citta di Vaughan per presunti comportamenti ingerenti che gli sono costati una buona fetta dello stipendio di consigliere regionale. A chiedere l intervento di un giudice e proprio lui, il vicesindaco Michael Di Biase che JULIAN FANTINO S Community Barbeque Saturday, July 4th, :00pm 4:00pm Veneto Centre 7465 Kipling Avenue, Woodbridge (South of Hwy 7) Please bring a non-perishable food item for the Vaughan Food Bank Free! Food Music Clown Magician Face painting citando una procedura incorretta e discutibile chiede l annullamento delle misure prese dalla citta nei suoi confronti. Il documento del legale di Di Biase, l avv. Manning evidenzia che il suo assistito non ha avuto un trattamento giusto quando il Commissario all Integrita, non ha fornito a Di Biase informazioni esaurienti di accuse mosse a suo carico, For more information, go to Follow me on Twitter or Facebook - MinJulianFantino negandogli, in nome della privacy, la possibilita, come dovrebbe essere di prassi in procedimenti giudiziali, di poter fornire risposte pertinenti. In discus-sione il modus operandi del Commissario che avrebbe an-che sorpassato certi limiti di ri-servatezza Le strade regionali di Vaughan detengono un primato spettrale in quanto agli incidenti stradali. L anno scorso, ben 21 persone sono morte a causa di incidenti e fra queste 4 erano pedoni, 1 era ciclista e altre 16 viaggiavano in auto. Con le statistiche alla mano, si puo dire che nel 2014 di media si sono verificati 25 incidenti stradali al giorno e c e stato 1 morto ogni 17 giorni. La tragica statistica, che si e occupata solo delle strade regionali, stilata da una Dal fatidico 2005, ricordato come year of the gun, ad oggi le sparatorie a Toronto sono aumentate pericolo-samente. La polizia, che ha tracciato la mappa di dove sono avvenute, ha reso pubblici i dati relativi al 2015 contro quelli del Si scopre, cosi,che nel 2015 ben 133 persone sono state coinvolte in sparatorie - quasi il doppio se si considera le 73 del Di queste, 9 sono rimaste uccise e 58 ferite, con 99 sparatorie in tutto. Se le vittime delle pallottole sono 9, 8 sono MERCATO ITALIANO CHEESE, DELI & INTERNATIONAL SPECIALTY PRODUCTS IN WOODBRIDGE TRE STELLE FRIULANO WHOLE BEST PRICE IN TOWN 5.99 LB. intercettando car-teggia di posta elettronica. Citato anche un comportamento, secondo la tesi del ricorso, non corretto e discutibile da parte del consiglio comunale anche in virtu del fatto che alcuni dei componenti si sarebbero espressi a favore del Commissario a priori, prima della votazione del 21 arile scorso, data in cui il consiglio commissione d inchiesta. Ma ecco gli incroci col piu alto numero di incidenti dal 2012 al 2014, secondo il rapporto: L Autostrada 7 e piu soggetta a incidenti negli incroci di Weston Rd, quelle provocate da armi bianche e 5 in altri modi. Una classifica ferale che preoccupa la forza dell ordine per una Toronto dal grilletto facile, all 82% in di fatto accetto i risultati del rapporto e di decreto il massimo della punizione, tre mesi di stipendio decurtati. I principi di violazione di un iter secondo giustizia naturale, che dovrebbe essere diritto di tutti, sono quelli che il legale aveva gia reclamato da parte della Citta, senza esito. La questione si riapre in sede di tribunale. Ora si vedra. Vaughan: sulla 7 e Weston l incrocio piu pericoloso, 199 incidenti (199) Keele St (157), Leslie e Mc Cowan, mentre Weston Rd. e a rischio all incrocio con Rutherford(187). Infine, Major Mackenzie e a rischio all incrocio con Jane Street ( (147). Per la classifica delle cause, al primo posto l errore umano, mentre l eccesso di velocita e stato causa di collisioni solo per il 4% TORONTO FAR WEST:AUMENTANO LE SPARATORIE piu rispetto all anno scorso. Sono dati piu che negativi, visto che siamo appena a giugno! OPEN WEDNESDAY JULY 1ST CANADA DAY PRODUCT OF ITALY TRE STELLE CROTONESE WHOLE BEST PRICE IN TOWN 65.00EA. PRODUCT OF ITALY EMMA PECORINO DEL LAZIO WHOLE 29.99EA PRODUCT OF ITALY EMMA CROTONESE PECORINO ABRUZZESE WHOLE 23.99EA PRODUCT OF ITALY KIMBO ESPRESSO BEANS 1 KG BAG EA. PACKED IN ITALY MANTOVA EXTRA VIRGIN OLIVE OIL 1 litre 6.99 BOTTLE PRODUCT OF ITALY KIMBO ESPRESSO COFFEE 250 G PKG.2.99EA. PRODUCT OF ITALY LIGUORI PASTA ASS. CUTS 500 G. BAG 1.19 PKG/ PRODUCT OF ITALY PARMIGIANO REGGIANO CHEESE #1 Grated Free LB PRODUCT OF ITALY PIAVE STRAVECCHIO O MEZZANO WHOLE WHEELS PRODUCT OF ITALY EMMA PECORINO CROTONESE WHOLE LB EA SANTA LUCIA OR SALERNO CACIOCAVALLO Whole Large or Med LB PRODUCT OF ITALY GRANA PADANO CHEESE #1 Grated Free SANTA LUCIA OR SALERNO FRIULANO WHOLE Best Price in Town LB PRODUCT OF ITALY THE ORIGINAL ROMANO LUPA CHEESE Grated Free LB 6.49 LB TRE STELLE MOZZARELLA BALLS 340 G. Best Price in Town 3.98 EA Published twice a week by Ontario Limited Editor SERGIO J. TAGLIAVINI Managing Editor GIOVANNA TOZZI CONTRIBUTORS: Giorgio Beghetto, Paolo Canciani, Patrizio Serafini - Flavia Tocco LEGAL ADVISORS: SIMONAJELLINEK - CLAUDIO POLSINELLI Reproduction of any printed material for any purpose requires- the written consent of the Editor FOUNDED IN 1984 NEWS SERVICES AGI - ANSA 9 COLONNE ADNKRONOS AISE-GRTV -INFORM NEWS ITALIA PRESS MEMBER OF: FEDERAZIONE UNITARIA STAMPA ITALIANA ALL ESTERO ONTARIO ETHNICPRESS ONTARIO PRESS COUNCIL OF CANADA 160 Woodbridge Ave. Suite 101, Woodbridge, Ontario, L4L 0B8 Ph.(905) Fax (905) Specials from June 26, 2015 to July 3, 2015 e mail: website: PAG. 2 LO SPECCHIO - 26 GIUGNO 2015

3 SANGUE E MORTE AL CAFFE continua pag. 1 orecchi di un residente ed un operaio che mercoledi iniziavano la loro giornata in quel tratto di Islington appena a sud della sette che si e trasformato nell ennesima scena del delitto. La raffica ha lasciato la sua scia di sangue nel piccolo Moka Cafe dove tra le 8 e l 8.18 si e fermata la vita di due persone di Vaughan. Maria Voci, gentile barista, 47 anni, calabrese del reggino, una brava donna con un sorriso aperto, quello che i suoi tre figli ora non vedranno piu. Christopher DeSimone, il giovane di 24 anni che tanti amici su FB ricordano con grande affetto per quel suo carattere che regalava allegria, quella che nel ricordo strazia il cuore della moglie Angela, le cui lacrime di disperazione sono state catturate dalle telecamere quando, accorsa subito sul luogo della sparatoria, indicando la macchina del marito parcheggiata davanti al caffe, ha gridato, ma lui dov e?!? Cristopher e Maria, colpiti a morte, erano li, dentro il locale. ripresa da filmati di video camere di sorve-glianza e che la polizia ha mostrato a migliaia di automobilisti anche il giorno del delitto, gio-vedi, in cerca di chi ha visto quella vettura nella foto segnaletica. Le indagini sono serrate: immediatamente le squadre speciali della polizia della Regione di York hanno requisito immagini, interrogato testimoni o possibili testimoni, ascoltato chi nella piazzetta lavora, chi la frequenta, chi vive nei dintorni di quella che e una zona tranquilla dove, fino al 24 giugno, l unico probema e quello del traffico caotico, di incidenti all incrocio. Quel caffe da poco aveva cambiato faccia: l insegna non e piu quella che da due anni e piu lo identificava come Doppio Espresso, ma e Moka Espresso Bar/Gelato. Al tavolinetto che era fuori l ingresso, c erano spesso degli abitue, avventori che forse potranno aiutare a delineare una pista che faccia luce su quello che per ora e solo un tragico evento, senza Due feriti, uno grave. La polizia non conferma le generalita, ma un movente, senza risposte a tanti perche. l uomo sulla barella potrebbe essere Rocco Di Paola Le vittime potrebbero della comunita, non solo direzione sud a bordo di essere totalmente innoperche assicuratore di un auto scura, non di centi - ha dichiarato al la spicco ( titolare da oltre grossa cilindrata, quella stampa, un poliziotto della omicidi che conosce la zona da tempo -. Perche chi ha sparato lo ha fatto? Poiche l aria di Woodbridge e Vaughan e inquinata da fatti di sangue, retate, arresti che sanno anche di lotte tra malavitosi organizzati, di quelli che fanno pensare alla lunga mano della piovra o della ndrangheta, c e subito chi ha pensato anche a quello. Di morti ammazzati in pieno giorno, in bar, caffe, sport bar Woodbridge e Vaughan ne conta quattro negli ultimi 14 mesi. trent anni della RockAnthony Insurance Agency), campano di origine irpine, tra i fondatori del club di Montevergine venuto alla ribalta della cronaca per la sua candidatura a sindaco di Toronto nelle ultime elezioni dove, diceva fieramente era arrivato terzo. La sua macchina era parcheggiata li, davanti a quel caffe, vicino a quella del povero Christopher. Chi ha sparatola polizia ricerca Maria Voci e Christopher DeSimone un uomo dalla le due vittime della tragica sparatoria carnagione portato via sulla barella scura -, dopo la raffica dei paramedici e Rocco omicida sarebbe fuggito Di Paola, una persona nota percorrendo Islin-gton in Insieme a loro la polizia ha trovato in un lago di sangue altre due persone, sono due uomini, uno e ferito gravemente. Gli inquirenti non rilasciano i nomi; si scoprira poi piu tardi che probabilmente uno dei feriti Steven Del Duca, MPP Vaughan Happy Canada Day! 9587 Weston Road, Unit #9 Woodbridge, Ontario L4H T: F: fb.me/stevendelducampp PAG. 3 LO SPECCHIO - 26 GIUGNO 2015 L entrata del caffe a Islington a sud della sette, davanti le auto di due delle persone colpite dalla raffica di proiettli. Ad aprile dello scorso anno, sotto i colpi di una pistola e caduto Carmine Verduci,noto agli inqui- chiamava Baggio s caffe su Woodstream, sempre nei pressi di Martingrove e la sette. Sangue e morte nel piccolo locale dove un uomo e entrato alle 8 di mercoledi mattino. Alle 8:18 la strage era gia compiuta renti a cacia di malavitosi, la sua tomba il Regina Sports Caffe nell area industriale di Martingrove La macchina di chi ha sparato: chi l ha vista? a sud della sette; appena un mese dopo un altra uccisione, nella plaza Colossus all angolo dell autostrada 7 e Weston Road, poi, nel giugno di un anno fa, un altra vittima in quello che allora si Supposizioni, che gli inquirenti non escludono ma non confermano in questo ultimo fatto di sangue. Per questa sparatoria ha affermato un portavoce della polizia regionale di York non e un fuoco a caso, ma mirato, e le motivazioni potrebbero essere tante. In simili circostanze i moventi potevano essere legati alla droga,il gioco ma anche a dispute di carattere familiare ha affermato l agente. Le certezze su chi e perche ha ucciso mercoledi 24 giugno, le sapremo presto: la polizia e alle costole di quell uomo incappucciato che forse e il boia del Moka Caffe.

4 Quindicenne condannato per l uccisione del poliziotto della regione di York Eroe della vita e non della morte, cosi viene ricordato Constable Garrett Styles, morto in servizio nel Il responsabile, che all epoca dei fatti aveva 15 anni, deve rispondere di omicidio di primo grado. La morte di Styles suscito la commozione di tutti, 4 anni fa: quel terribile giorno il poliziotto fermo il 15enne alla guida di un minivan e nel tentativo di afferrare le chiavi dell auto dal cruscotto, venne travolto dall adolescente che lancio il furgone a tutta velocita trascinando Styles sotto il veicolo. Trasportato in ospedale il poliziotto mori poco dopo per le ferite riportate. Lunedi scorso e arrivata la condanna da parte della giuria per il 15enne: condanna che la famiglia e il corpo di polizia della Regione di York, attendeva dopo essere sprofondata nel dolore piu totale per la morte del valoroso Styles. Anche un italocanadese complice della evasione da film Mathieu Marchisio, uno dei complici della fuga in elicottero dal penitenziario Saint-Jerome del Quebec, si e dichiarato colpevole e deve scontare 15 anni. La rocambolesca fuga risale al 2013, quando Marchisio, insieme ad altri complici, sequestro un elicottero e forzo il pilota a raggiungere un penitenziario a 50 km a nord ovest di Montreal. Qui, lanciata una fune all interno della prigione, ha prelevato 2 carcerati, Benjamin Hudon-Barbeau e Denny Provencal. La fuga pero e durata poco, in quanto la polizia e riuscita a fermare i banditi e ad assicurare di nuovo i due carcerati alle sbarre della prigione. Altri 5 complici verranno giudicati nel La fuga in elicottero e stata ritentata nel 2014, in una galera vicino Quebec City, dove altri galeotti sono riusciti a evadere. Ma anche per questa rocambolesca fuga la polizia e riuscita ad acciuffare i malviventi e riportarli a casa. RICOMPENSA PER UN CASO MAI CHIUSO 50 mila dollari: questa la ricompensa offerta dalla polizia di Toronto per chi collabora con la giustizia in merito all assalto al furgone portavalori 35 anni fa che costo la vita ad una guardia giurata. La sparatoria avvenne mentre il portavalori consegnava i soldi ad una banca. Larry Roberts, una delle due guardie addette al furgone venne ucciso sul colpo. I ladri agirono con fredda lucidita quel lontano aprile 1980, spiega la polizia: erano le 13.30, l autovettura con i soldi raggiungeva la TD Bank della Agincourt Mall. Tre malviventi assaltano il furgone, un ladro spara al petto Roberts, uccidendolo, mentre Theodore Montgomery si mette in salvo. La rapina, che ha fruttato $ , mostra che si e trattato di professionisti del crimine, ha dichiarato Mary Vruna della omicidi. Presi i due ricercati dalla polizia per l'omicidio dell'uomo di Vaughan, Sina Parsi, ritrovato morto il 12 giugno in un appartamento di Toronto. La polizia ha rilasciato anche due video che mostrano per l'ultima volta Parsi, entrare in un appartamento a Jane e St. Clair nella notte fra il 9 e il 10 giugno, dove e' stato poi trovato morto. Le telecamere mostrano il 32enne incamminarsi verso il portone diel palazzo Delitto delle Cascate: Giuseppe Joe Caputo trovato morto nel suo appartamento I coinquilini lo descrivono come un uomo tranquillo, Joe Caputo 70 anni, ma la scena che la polizia si e' trovata davanti era quella di un omicidio, molto probabilmente per mano di. Jasmine Doxtator, 36 anni e Richard Doxtator, 38 anni, aborigeni entrambi con dei visibili tatuaggi sul corpo. La vittima conosceva i due e la sua morte non sembra essere un atto di violenza OMICIDIO PARSI: ARRESTATA LA COPPIA IN FUGA irrazionale ma sembra essere stata pianificata dai suoi assassini. La polizia e' sulle trace dei due coinvolti nella morte di Caputo che ha sconvolto i residenti di una casa popolare al 5130 Portage Rd. a Niagara Falls. Poco distante il suo appartamento un cassonetto della spazzatura e' stato delimitato da un nastro giallo delle investigazioni. insieme a Clyde Marshall e Sabrina Cho-uart senza opporre resistenza seppure guarda in alto come chi vede quel posto per la prima volta. Un'altra registrazione, risalente alle 4 circa di mattina, mostra la coppia uscire dal-l'appartamento con un cane ma di Parsi non si hanno piu' tracce. L'animale e' stato ritrovato in una zona della citta' legato ad un palo. Parsi, molto probabilmente era gia' stato ucciso. Le indagini della polizia avevano portato alla coppia del New Brun-swick lui e di Quebec City lei. E su di loro pesa un'accusa di omicidio di primo grado. La caccia e' durata due settimane e lunedi scorso i due sono stati stanati a Niagara Falls. La vittima, che abitava a Kleinburg (On) era sparita inspiegabilmente il 9 giugno scorso, dopo una partita di pallone e martedi la prima udienza dovra' svelare alcuni misteri su questo delitto.... di tutto... su Lo Specchio, il tuo settimanale Per i tuoi annunci pubblicitari chiama CERCASI SIGNORA MATURA E DI BUONA REPUTAZIONE PER ASSISTENZA NOTTURNA o Affitasi Basement Appartamento a Woodbridge Scala in granito, porte di legno massiccio Sistemi antiincendio interconnessi Vicino a Piazza del Sole, Fortinos e fermate del Bus Peppino: Compro oggetti antichi, quadri, orologi, articoli di porcellana e gioielleria Tiberio Tired to be alone? Attractive Russian and Ukrainian girls would like to meet for friendship or serious relationship. Call Alina: Pandoro Italian Bakery Ltd. FOTO PER PASSAPORTI Passaporti italiani e Permanent Resident Card TRASFERIMENTO SU DVD DI FILMATI CANADESI E ITALIANI DA VHS, BETA O VECCHI FILMINI Restauro di Foto & Cornici su misura PINE VALLEY DR. & HWY. #7. WOODBRIDGE IN MCDONALD S PLAZA Hwy. 50, Unit 33 Bolton Celebrating Italian Heritage Month Auguri a tutti gli italiani! IN 5 MINUTI PAG. 4 LO SPECCHIO - 26 GIUGNO 2015

5 ESODO BLU Un altro addio. Continua, quello che puo esser a buon ragione definito l esodo blu e cresce il lungo elenco di conservatori che alla vigilia di una tornata elettorale importante, lasciano la squadra di Harper per ritirarsi a vita privata. L ultimo a lasciare la politica il ministro per l Industria James Moore, Trudeau a Vaughan Trudeau e passato per Vaughan, nei giorni scorsi, incontrando, insieme ai candidati liberali della zona Deb Schulte (King -Vaughan) e Francesco Sorbara (Vaughan-Woodbridge), i seniors in quel di Maple. Una sessantina di anziani hanno partecipato all incontro che ha avuto luogo al Maple Community Centre. appena un mese dopo l uscita di Peter Mackay, uno dei pezzi da novanta dei conservatori federali che ha scelto di dedicarsi alla famiglia. Con Moore sono31 ( tra a cui altri blasonati, come il ministro degli Esteri Baird ) i deputati che non si ripresenteranno alle elezioni, di questi sei dell Ontario. Federazione Calabresi dell Ontario Dibattito tra leaders: il primo il 6 agosto I leaders dei quattro maggiori partiti politici federali(pc, Lib, NDP, Green) si incontrano il 6 agosto, nel primo dibattito elettorale televisivo, coordinato da Maclean s e che sara trasmesso tra le 8 e le 10 di sera. Il dibattito potr essere seguito su City, CPAC Omni 1 e 2 (canali che copriranno la trasmissione tradutta in lingue diverse, tra cui l Italiano). Si potra seguire la trasmissione anche sulle stazioni radio Rogers, e in internet, livestream su Macleans.Ca ed i siti delle stazioni tv su menzionate Alle prossime elezioni municipali si propone la votazione con una graduatoria La provincia mette le mani nel sistema elettorale vigente e prevede per le future elezioni del 2018, un sistema nel quale l'elettore puo' scegliere i candidati in ordine di preferenza. Cio' significa che ad ogni candidato puo' associare un numero, 1, 2, 3, ecc, a seconda del grado di pre-ferenza. Il nuovo sistema proposto dalla pronvincia intende dare modo agli elettori di esprimere meglio le proprie preferenze e SICULIANA FAMILY SOCIAL CLUB of Toronto PENSIONI CANADESI: PRATICHE PIU VELOCI IN INTERNET Una più rapida e semplice applicazione online per il Canada Pension Plan (CPP). e stata attivata dal Governo federale, e permette ai pensionati di completare e presentare la loro domanda per la pensione di anzianità CPP inte-ramente online in pochi clic, sostituendo la procedura piu una lunga e che prevedeva di scaricare i moduli on-line, e poi inoltrarli per posta normale (una volta completati e firmati). La domanda va presentata sei mesi prima della data del pensionamento ( la si puo anche inoltrare in anticipo, ma non piu di significa che non necessariamente chi ha ricevuto il maggior numero di preferenze vince, se questo non equivale alla maggioranza degli elettori piu' uno. Faranno eccezione, per ora, le elezioni dei Trustee delle scuole. Ecco, in breve come funziona il nuovo sistema elettorale proposto: a fianco del nome dei candidati l'elettore, invece di indicare solo la preferenza con una singola croce, puo' scrivere i numeri da 1 in poi, in ordine di preferenza. Nel computo dei vosti se il candidato con il numero 1 venisse eliminato, si passerebbe al candidato che ha ricevuto il maggior numero di 2, e cosi via. 12 mesi prima della data di pensionamento). Chi non opta per il servizio via internet, puo sempre inoltrare la pratica attraverso i canali tradizionali. In internet, e gia disponibile anche il servizio Canadian Retirement Income Calculator e CPP Statement of Contributions, due applicazioni che permettono di verificare la situazione dei contributi versati e le tabelle delle quote di pensione relative ELEZIONI COMUNALI : SI VOTERA CON PREFERENZA MULTIPLA? Nel caso in cui numero uno venisse assegnato ad un candidato "perdente", le preferenze per i numeri 2, 3 ecc, verrebbero ridistribuite fra tutti gli altri candidati, cosi' come sono stati classificati.. Questo sistema, dicono gli esperti, ridurrebbe il voto strategico, che e' quello che si da' quando, ad esempio, fra 3 candidati si sceglie il meno "forte" solo per favorire il preferito e svantaggiarne un altro che ha, al contrario buone possibilita' di vincere. Il Ministero di Public Affair and Housing accoglie le opinioni sulla proposta riforma sul sito /Page11120.aspx La Federazione Calabresi dell'ontario a nome di tutti suoi membri celebra con orgoglio il nostro retaggio culturale Auguri per l Italian Heritage Month Tanti Auguri a tutti gli Italiani in occasione delle celebrazioni dell Italian Heritage Month Il Presidente Tombolillo e tutti del Comitato Auguri alla comunita italiana in occasione dell Italian Heritage Month Fieri del nostro retaggio culturale Auguri a tutta la Comunita Italiana in occasione delle celebrazioni dell Italian Heritage Month PAG. 5 LO SPECCHIO - 26 GIUGNO 2015 CEMETERY AND FUNERAL HOME Albion Road & Hwy Mi congratulo con tutti gli Italiani che con il loro impegno, dedizione e duro lavoro hanno reso meravigliosa questa nazione. Sono cosi orgogliosa delle mie origini italiane! Grazie! Giuseppina (Josie) Mariani Al servizio della stimata clientela dal 1998 Tutto quello che serve per un funerale e cimitero, in un luogo conveniente. Lavoro su appuntamento in modo da poter dedicare a voi e la vostra famiglia tutto il tempo che meritate.

6 OMNI: CASO CHIUSO? Sulla questione della chiusura dei notiziari in lingua italiana su OMNI la comunita, quella tangibile fatta di anziani e non, D Aprile (orfana pre- scorso: la citta si appella nerale per tutto il mercato la Co-Chair Laura dalla giunta, il 10 giugno colare della Omni, e ge- privati di un appuntamento con l informazione fronte di critiche personali affinche faccia resuscitare alle prese gia da un pezzo matura del co ) anche a direttamente alla Rogers televisivo tradizionale, da loro ritenuto importante e necessario, modus operandi. Bel gesto che fa sorgere o diversita di dinamica e i programmi spenti. con la trasformazione di un continua ad esternare Di fatto il comitato sta spontanea una domanda: grande disappunto. allestendo in internet un cari amministratori di Sul fronte delle azioni sito web (noominewsisbadnews), Vaughan, voi dove siete? qualcosa si muove: se non raccoglie dati, partecipa Da Queen spark si e alzata abbastanza certamente non alla azione di protesta, anche la voce della Provincia: dopo il primo acuto in maniera coesa. unendo la voce italiana a Il comitato ad hoc (nato su quella dell EtnoCultural della deputata Laura iniziativa del console Pastorelli e fatto anche di munita colpite dalla manlevato l attenzione all in- Council e di altre co- Albanese (che ha sol- eminenze che di spontanea volonta hanno fatto Sul fronte della politica chiusura dei notiziari Omnaia dei tagli della Rogers. domani della improvvisa il passo avanti e poi invece disertato, ignorato mosso dai banchi del mu- formale della Provincia che costruttiva qualcosa si e ni) e partito l intervento chiamate di riunioni o si nicipio di Toronto, grazie attraverso il Ministro della mercato strozzato e o son tirate fuori dagli epistolari elettronici...) ad Perruzza che ha presentato migrazione Michael Chan dell internet e nuove tec- ad consigliere Anthony Cittadinanza ed Im- fagocitato dall avvento oggi resta vivo grazie alla una mozione, approvata ha invitato la Commissione Parlamentare fede- accesso a programmi tv e nologie che permettono caparbieta di pochi, come rale sul Retaggio Canadese ad intervenire diret- In tale sede i gestori del risorse pubblicitarie. Auguri tamente presso la CRTC canale Omni hanno ribadito che, nonostante i per le (l ente che regola le licenze ed il mercato delle cambiamenti, la stazione Celebrazioni della Cultura telecomunicazioni). sarebbe in regola con il La commissione parlamentare, ha chiamato a CRTC, precisando che mandato ricevuto dalla Italiana rapporto il gigante delle Omni non ha intenzione di comunicazioni Rogers. rinunciare alla licenza Messi sotto torchio dai operativa. politici federali(tra cui il Alla riunione, come osservatore anche il Pre- conservatore Fantino ed il liberale Adam Vaughan) i sidente dell Italian Heritage Foundation Michael portavoce di Rogers e Omni, non hanno fatto altro Tibollo che sui social (ovviamente), che media ha espresso forti difendere i drastici tagli, riserve su giustificazioni dettati dalla crisi, economica nel caso parti- fattore (importante) che, mettono in risalto il economico, ma vengono meno al ruolo di fiduciari delle comunicazioni multilingue e l obbligo che la licenza impone nei confronti delle comunita etniche. Tale obbligo e anche alla base della richiesta di una riunione straordinaria della CRTC da parte del sindacato Unifor 723M ( che rappresenta chi lavora nel settore). Il sindacato, in un istanza dell 11 giu-gno, chiede procedure d urgenza e una pubblica udienza in cui la CRTC interroghi OMNI e analizzi la possibilita di disporre il reintegro immediato dei notiziari locali. A tutte queste azioni e voci fa eco il grave silenzio di qualche istituzione che per titolo acquisito, dovrebbe rappresentare e tutelare la comunita italocanadese C e anche chi rema contro, per partito preso strombazzando il fiasco del governo federale ( riferito alla riunione della commissione parlamentare di cui sopra), critica che sa molto di politica da quattro soldi, quella in cui la comunita non vuole certamente entrare, soprattutto quando la si vuole usare come strumento.. Guarda caso si tratta delle stesse voci che, in pompa magna, si sono offerte di far parte di un comitato ad hoc che lavori per ridare i notiziari tv, ma la cui voce si e poi persa nel silenzio di quella parte di comitato scomparso nel nulla... Sabrina, John e Geraldine Di Marco estendono a tutta la Comunita Auguri e Congratulazioni in occasione del Mese della Cultura Italiana Sabrina, John e Geraldine festeggiano inoltre il 38mo anniversario di fondazione della loro Agenzia Immobiliare J.D.M. Realty Ltd. J.D.M. Realty Ltd. Brokerage WOODBRIDGE Fieri della nostra identita culturale celebriamo l Italian Heritage Month ORGOGLIOSAMENTE PARTECIPI NELLE CELEBRAZIONI DEL NOSTRO RETAGGIO CULTURALE Seguite ogni giovedi dalle 10 am alle 10:30 am il programma L ECO D ABRUZZO su Radio CHIN Am 1540 I soci, paesani e amici dell Andretta Social Club di Toronto sono orgogliosi di celebrare la loro italianita Angela Edwards Presidente Ciociaro Social Club Felicissimi Auguri a tutta la comunita per l Italian Heritage Month 7412 KIPLING AVENUE WOODBRIDGE PAG. 6 LO SPECCHIO - 26 GIUGNO 2015 Auguri per le celebrazioni della cultura italiana Celebrating Italian Heritage Month VAN DYKEN BROS. RACCOGLIETE PERSONALMENTE CESTINI DI PISELLI E FRAGOLE RIVOLGERSI AL GORE RD 4 KM W OF BOLTON, 1.5 KM N OF KING telefonate per la disponibilita del raccolto APERTI DA LUNEDI A SABATO - CHIUSO DOMENICA

7 Un cuore italiano nella storia della bandiera canadese A 50 anni dalla sua nascita, la bandiera canadese con la foglia d acero, ritrova un papa! Ho stampato io la prima bandiera canadese: dice Emanuele Vincenzo Fusca, un italo-canadese di origine calabrese. La prova della sua paternita, oltre a 35 anni di lavoro presso la Canadiana Textile, la fabbrica tessile che realizzo la bandiera nazionale, anche alcuni ritagli di giornale e un esemplare catalogato C195, uscito dal telaio dove lavorava Emanuele, con le misure di 36 per 72 inches. Entrato a 15 anni nella Canadiana Textile, dove svolse prima vari compiti, Emanuele viene promosso capo tessitore. Ricorda bene quei giorni in cui la fabbrica ricevette l ordine di realizzare la bandiera nazionale. Per oltre 5 mesi si lavoro al telaio, con oltre 50 diversi esemplari prodotti,dice Emanuele. C'erano in tutto 5 telai, e ad ognuno veniva assegnato un capo tessitore e un aiutante. The Flag Man ricorda bene persino l atmosfera che si respirava quei giorni: Il proprietario della fabbrica, non era troppo contento del glamour dei riflettori dei giornalisti e fotografi, che ci distraevano dal lavoro" Si scoprono molte cose chiacchierando con Emanuele, ad esempio che ogni bandiera che si trova in commercio, ha una misura standard e che le foto storiche che circolano sui giornali, che testimoniano la nascita della bandiera canadese con la Hai anche tu una storia importante da raccontare? chiamaci: foglia d acero, mostrano un modello adagiato sul telaio con la foglia in senso verticale, con le misure di 36 per 72 inches, mentre un'altra foto con la foglia posta in senso orizzontale con le misure di 27 per 54, e' una riproduzione e non l originale. La prima bandiera uscita dai telai della Canadiana, tessuta nel 1965 dal Flag Man Emanuele Fusco e' ancora avvolta nel suo cellofan di fabbrica e ben custodita a casa del suo tessitore. La bustina trasparente che portegge questo primo esemplare, ci dice Emanuele, mostrando con commozione il cimelio, non puo' essere aperta altrimenti il tessuto si rovina e i colori sbiadiscono". Non sbiadisce, invece la memoria storica di un uomo semplice, Emanuele Vincenzo Fusca ricordato come Flag Man: una memoria piena d'orgoglio per aver visto nascere una stella...anzi, una foglia d'acero rossa su fondo bianco. The best way to support a community is to be a part of it. There s no better place to start making a difference than close to home. And at the heart of every community, you ll find organizations fuelled by committed people who are passionate about building a better future for us all. We re proud to support Italian Heritage Month and celebrate the contributions and cultural achievements of Italian Canadians throughout the community of Vaughan. Every community has a Someday together we can make it happen. Let s make Someday happen. / Trademark(s) of Royal Bank of Canada A (04/2015) TM DOPO UNA VICENDA GIUDIZIARIA DURATA 10 ANNI Assolto padre Fedele Bisceglia Padre Fedele, l'ex frate accusato di violenza sessuale ai danni di una suora, è stato assolto perché il fatto non sussiste. "Adesso spero di poter tornare a dire messa, altrimenti non ha valore. Se non tornassi a dirla sarei uno sconfitto". E' il primo commento di padre Fedele all'assoluzione. Dopo avere saputo la notizia, Fedele - sospeso a divinis ed allontanato dall'ordine dei cappuccini dopo la precedente condanna - si è recato in chiesa. "Ringrazio Gesù - ha detto - e la Madonna della Catena. Ho sempre creduto nell'assoluzione perché una cosa del genere neanche l'ho pensata. Perdono e prego per la suora perché si ravveda". Sono stati categorici i giudici della Corte d'appello di Catanzaro: assolto perché il fatto non sussiste e non per non avere commesso il fatto. Padre Fedele Bisceglia è stato accusato di avere violentato una suora all'interno dell'oasi Francescana di Cosenza, la struttura creata dall'ex frate che ospita persone in difficoltà. Nella sua requisitoria, nell'udienza del 9 giugno scorso, il sostituto procuratore generale aveva chiesto la condanna dell'ex frate a 9 anni e due mesi di reclusione. Nella prima sentenza d'appello, poi annullata dalla Cassazione, padre Fedele era stato condannato a nove anni e tre mesi. Padre Fedele è un personaggio che in passato ha sempre fatto parlare di sé in maniera positiva, grazie alle sue continue missioni in Africa e al costante impegno a favore degli ultimi della società. Punto di riferimento della Curva Sud del Cosenza, sin dagli anni 80 è stato promotore del primo raduno ultrà contro la violenza negli stadi e ha avuto l iniziativa di fondare il Cenacolo francescano, poi diventato Mensa dei poveri. Da queste esperienze è nata nel 1995 l associazione Oasi francescana, che nel 2003 ha conosciuto l inaugurazione di una mega struttura al centro della città. E tutt oggi, con la denominazione Casa S. Francesco D Assisi Onlus è una comunità di sostegno per uomini e donne adulti che vivono situazioni di disagio e difficoltà, dentro e fuori la famiglia, residenti sul territorio calabrese. In Canada ( dove risiedono anche alcuni famigliari) e stato spesso, coinvolto in eventi comunitari di carattere religioso. Woodbridge lo ricorda per il primo ed unico presepe vivente allestito qualche decade fa a Market Lane Wishing our Community a Happy Italian Heritage Month PAG. 7 LO SPECCHIO 26 GIUGNO 2015

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il delitto Custra e la fuga a Rio. Il latitante Mancini ora è libero, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta

Dettagli

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA Cari figli, la strada sarà breve per colui che verrà con il desiderio di fare un lungo cammino. Sappiate, voi tutti, che il fuoco si diffonderà in varie nazioni,

Dettagli

Parrocchie di Villadossola

Parrocchie di Villadossola I funerali nelle nostre comunità Parrocchie di Villadossola Ai familiari dei fedeli defunti Cari familiari, sono don Massimo, il parroco di Villadossola. Vi raggiungo a nome delle comunità cristiane di

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Un nuovo anno pastorale è iniziato

Un nuovo anno pastorale è iniziato Un nuovo anno pastorale è iniziato Nella lettera pastorale consegnata alla Diocesi all inizio dell anno pastorale il nostro Vescovo Enrico ci ha indicato alcune priorità che concretizzano il tema proposto

Dettagli

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore. ... stanno arrivando... cosa????... le vacanze!!! Inserto N. 2 2008 Carissimi bambini, siamo ormai vicinissimi alle vacanze estive e questo numero lo vogliamo dedicare a Gesù e al suo dolcissimo Cuore.

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Raffaella una cassiera

Dettagli

Istituto Comprensivo De Amicis- Laterza A.S 2012-2013. Classe II D. Prof.ssa Daniela Simone

Istituto Comprensivo De Amicis- Laterza A.S 2012-2013. Classe II D. Prof.ssa Daniela Simone Istituto Comprensivo De Amicis- Laterza A.S 2012-2013 Classe II D Prof.ssa Daniela Simone PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Radio Kreattiva, web radio scolastica per la diffusione della cultura della legalità,

Dettagli

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace!

Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! LA NOSTRA Parrocchia S.Maria di Lourdes VOCE MILANO - via Induno,12 - via Monviso 25 DICEMBRE 2OO5 Alle sorelle e ai fratelli della parrocchia S. Maria di Lourdes. Donaci la Pace! Vi lascio in pace, vi

Dettagli

BASILICA PAPALE DI SAN PIETRO

BASILICA PAPALE DI SAN PIETRO BASILICA PAPALE DI SAN PIETRO 20 ANNIVERSARIO EVANGELIUM VITAE 25 MARZO 2015... 1) Oggi ricordiamo il Sì di Maria alla vita, quella vita che prodigiosamente sbocciò nel suo grembo immacolato. Mentre ricordiamo

Dettagli

1 di 5 11/01/2012 0.26

1 di 5 11/01/2012 0.26 1 di 5 11/01/2012 0.26 HOME S.O.S. CORRIERE S.O.S. AVVOCATO GALLERIA NUMERI UTILI JOB CONTATTI PUBBLICITÀ ATTUALITÀ CONCORSI COMMERCIO ANIMALI VINO SCUOLA INCHIESTE SANITÀ ITALIA SALUTE SOCIALE EVENTI

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

Il mercato dei figli

Il mercato dei figli Il mercato dei figli È una realtà veramente inquietante che finora non riguarda direttamente l Italia almeno dal punto di vista legislativo e ci auguriamo ardentemente non arrivi MAI ad essere permessa.

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

GIUSEPPE IMPASTATO. Una vita contro la mafia, un cognome ingombrante, un eccezionale forza di volontà 1948-1978

GIUSEPPE IMPASTATO. Una vita contro la mafia, un cognome ingombrante, un eccezionale forza di volontà 1948-1978 GIUSEPPE IMPASTATO Una vita contro la mafia, un cognome ingombrante, un eccezionale forza di volontà 1948-1978 L infanzia e la giovinezza 5 gennaio 1948! nasce a Cinisi (PA) da una famiglia mafiosa Rompe

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Leggete le Beatitudini, vi farà bene.

Leggete le Beatitudini, vi farà bene. Il tema della XXXI Giornata Mondiale della gioventù Cracovia 2016 - è racchiuso nelle parole Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia (Mt 5:7). Il Santo Padre Francesco ha scelto la quinta

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un attimo assentarmi, ma è una questione di cinque minuti. Devo uscire,

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA

Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Poi venne l aurora Ernesto Riggi POI VENNE L AURORA Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Ernesto Riggi Tutti i diritti riservati A tutti i giovani coraggiosi, capaci di lottare pur di realizzare

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE

IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE Gli Italiani vogliono essere indipendenti. Gli Italiani cercano di liberarsi dagli austriaci e dagli amici degli austriaci. Questo periodo si chiama RISORGIMENTO. Gli

Dettagli

Ladri OGNI CENTO SECONDI SFONDANO UNA PORTA

Ladri OGNI CENTO SECONDI SFONDANO UNA PORTA INCHIESTA CASE SVALIGIATE: NUMERI DA BRIVIDO E DIFENDERSI È QUASI IMPOSSIBILE SONO ORGANIZZATI COME MILITARI: NESSUN ANTIFURTO LI FERMA. CONTRO DI LORO LA POLIZIA HA MESSO IN CAMPO SUPER TECNOLOGIE, MA

Dettagli

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi.

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Una sera, dopo aver messo a letto mio figlio, stanca dopo una giornata molto impegnata, ho deciso di andare a letto presto, ma non riuscivo ad addormentarmi,

Dettagli

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia

PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia PARROCCHIA S. BARTOLOMEO CARUGO SOGNI E REALTA Foglio di comunicazione e fraternità Ciclostilato in proprio del 4 maggio 2014 - www.parrocchiacarugo.it PAPA FRANCESCO - Nessuna paura della gioia Ci sono

Dettagli

INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO. ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato

INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO. ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato INTERVENTO DELLA SIG.RA MINISTRO ALLA SCUOLA UFFICIALI CARABINIERI (Roma, 11 febbraio 2015) Fa fede l intervento effettivamente pronunciato Signor Presidente del Consiglio, Autorità civili, militari e

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987-

APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987- APPARIZIONI DI NOSTRA SIGNORA DI ANGUERA (BRASILE), 1987- Anguera, 05 giugno 2010 Ciò che vi ho rivelato qui non l ho mai rivelato prima in nessuna delle mie apparizioni nel mondo. Solo in questa terra

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea Giovedì pomeriggio ci siamo recati in biblioteca per fare una ricerca sull'illuminismo. Cercavamo un libro abbastanza antico, non trovandolo la bibliotecaria ci ha portati nell'archivio e ci ha dato un

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio

Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Carta di Fondazione, Statuto e Direttorio Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII CARTA di FONDAZIONE Testo approvato dal Pontificio Consiglio per i Laici il 25 marzo 2004 1) Il carisma della Comunità

Dettagli

Newsletter Fondazione Vittime Reati n. 35 Giugno 2012

Newsletter Fondazione Vittime Reati n. 35 Giugno 2012 Newsletter Fondazione Vittime Reati n. 35 Giugno 2012 Fondazione in estate Prima della breve pausa estiva, la Fondazione si è riunita il 29 giungo per il Comitato dei Garanti concentrato sulla valutazione

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO SUPPLICA A SAN GIROLAMO P. Nel nome del Padre. Amen. P. Rivolgiamoci al Signore Gesù con la preghiera di san Girolamo, per ottenere la conversione del cuore, fonte di riconciliazione e di pace con Dio

Dettagli

difendiamo i nostri figli * 20 giugno - AMDG

difendiamo i nostri figli * 20 giugno - AMDG difendiamo i nostri figli * 20 giugno - AMDG intervento di alfredo mantovano Care amiche e cari amici! una giornalista poco fa mi chiedeva di riassumere in poche parole-chiave il messaggio che il popolo

Dettagli

FRANCO DANIELI : NON C'E' CONTINUITA' CON LA POLITICA ESTERA DI BERLUSCONI di Silvia Garnero in collaborazione con http://www.italianosenamerica.

FRANCO DANIELI : NON C'E' CONTINUITA' CON LA POLITICA ESTERA DI BERLUSCONI di Silvia Garnero in collaborazione con http://www.italianosenamerica. FARONOTIZIE.IT Anno II - n 11 Febbraio 2007 Redazione e amministrazione: Scesa Porta Laino, n. 33 87026 Mormanno (CS) Tel. 0981 81819 Fax 0981 85700 redazione@faronotizie.it Testata giornalistica registrata

Dettagli

I disegni dei bambini della Scuola Materna di Serravalle Scrivia (AL)

I disegni dei bambini della Scuola Materna di Serravalle Scrivia (AL) I disegni dei bambini della Scuola Materna di Serravalle Scrivia (AL) NELLA NOSTRA AUTONOMI A LA VOSTRA LIBERTA SEGRETERIA PROVINCIALE C.so Acqui, 40 2 15100 Alessandria Tel. 0131-314266

Dettagli

LA RIVOLUZIONE FRANCESE

LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA SOCIETÀ FRANCESE NEL 1700 In Francia, nel 1700, il re Luigi XVI ha tutti i poteri. I nobili sono amici del re. I nobili hanno molti privilegi. Anche il clero (vescovi e cardinali)

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront La famiglia La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. b. a. c. d. f. e. Nonni a scuola dai nipoti oggi lezione di Internet Nove scuole, 900 anziani, 900 ragazzi Obiettivo: creare

Dettagli

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento

Provvedimento finale. Avvio. Termine Finale. Termine di Legge. del. amministrativo. Procedimento. procedimento SERVIZI DEMOGRAFICI o/unità organizzativa: Responsabili del procedimento: Ufficiali di Anagrafe e di Stato civile: Sartori Daniela Dal Santo Roberta Elettorale: Sartori Daniela Recapiti: Tel. 0445/860534

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

Novità dall ufficio in Italia

Novità dall ufficio in Italia NEWSLETTER HA KONRAD-ADENAUER-STIFTUNG E.V. RAPPRESENTANZA IN ITALIA Novità dall ufficio in Italia Politica interna italina: L otto dicembre il Presidente dei Ministri Mario Monti ha annunciato le sue

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON

PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON C è un libro sui ragazzini agitati, dal titolo On agite un enfant: è un gioco di parole, perché c era una pubblicità di una bevanda gassata che se non ricordo

Dettagli

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA CONVERSAZIONE CLINICA Classe VA 1) Che cosa ti fa venire in mente la parola ''volontariato''? -Una persona che aiuta qualcuno in difficoltà. (Vittoria) -Una persona che si offre per aiutare e stare con

Dettagli

Dieci regole-base per gestire la tua presenza sui social media (Facebook in particolare)

Dieci regole-base per gestire la tua presenza sui social media (Facebook in particolare) Dieci regole-base per gestire la tua presenza sui social media (Facebook in particolare) Multimedialità, relazione, cura, notizie in anteprima: gli ingredienti giusti per non finire nel rumore indistinto

Dettagli

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA 12 aprile 2013 Indice rassegna - Gazzetta di Modena pag. / - Il Resto del Carlino pag. 16 - Prima Pagina pag. 7 - Modena Qui pag. / Sezione: Pianura Data:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS. Maria Luisa Cosso. Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007. Via G. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO LECTIO DOCTORALIS Maria Luisa Cosso Aula Magna del Rettorato 24 luglio 2007 Via G. Verdi, 8 - Torino Magnifico Rettore, Signor Preside, Professor Conti, Signore e Signori,

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

Newsletter di Aggiornamento sui Progetti di Amici dei Bambini. Numero 01, Gennaio 2009. In questo numero:

Newsletter di Aggiornamento sui Progetti di Amici dei Bambini. Numero 01, Gennaio 2009. In questo numero: in Kosovo Newsletter di Aggiornamento sui Progetti di Amici dei Bambini Numero 01, Gennaio 2009 In questo numero: Benvenuto caro sostenitore! Un regalo per me! I bambini dimostrano quello che sanno sull

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO.

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO. SEMPLICEMENTE INSIEME per condividere esperienze, notizie, gioie, conquiste, vittorie, delusioni, difficoltà, sofferenze come in famiglia, senza giudizi, rispettando l opinione di ciascuno, certi che ognuno

Dettagli

ACQUISTA ONLINE > REPUBBLICA DOMINICANA AMERICHE

ACQUISTA ONLINE > REPUBBLICA DOMINICANA AMERICHE ACQUISTA ONLINE > REPUBBLICA DOMINICANA 11 AMERICHE DUEMILA AMERICHE ha adottato a schiacciante maggioranze (187 voti favorevoli e due contrari) una risoluzione che chiede agli Usa di porre fine all embargo

Dettagli

Davanti allo specchio di un anniversario

Davanti allo specchio di un anniversario Davanti allo specchio di un anniversario 1. La religiosità popolare è una porzione della cultura di un territorio e di una società, un elemento costitutivo della comune identità. Lo è perché riguarda tutti,

Dettagli

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014

www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it Stagione Sportiva 2013-2014 Lega Calcio UISP Via Sbarre Centrali, 411 89132 REGGIO CALABRIA www.uisp.it/reggiocalabria Tel. 3334080052 calciouisprc@gmail.com 3290005131 calciogiovanileuisp@libero.it 3357652806 Stagione Sportiva 2013-2014

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano

Australia. Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Australia Il sogno infranto di un giovane emigrante italiano Ogni riferimento a fatti realmente accaduti o luoghi e/o a persone realmente esistenti è da ritenersi puramente casuale. Antonino Santamaria

Dettagli

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 Buona estate!! INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO UN RIGRAZIAMENTO PER LE DONAZIONI RICEVUTE ALISOLIDALI AUGURA A TUTTI UNA BUONA ESTATE

Dettagli

ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE

ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE Dicembre 2009 ULTIMO SABATO DI NOVEMBRE Sabato 28 novembre si è svolta la tredicesima edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Anche nella nostra provincia la mobilitazione è stata

Dettagli

L AZIONE DI DIFFUSIONE

L AZIONE DI DIFFUSIONE L AZIONE DI DIFFUSIONE 28 Messaggio, 4 marzo 1951 La volontà del Figlio Vedo una luce intensa e odo: Eccomi di nuovo. Attraverso la luce vedo la Signora. Dice: Guarda bene e ascolta quello che ho da dirti.

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Il medico di Welby condanato o assolto? Lo decidono gli studenti-giudici

Il medico di Welby condanato o assolto? Lo decidono gli studenti-giudici NAPOLI ALL'UNIVERSITÀ SUOR ORSOLA BENINCASA L'INIZIATIVA «I GRANDI PROCESSI» Il medico di Welby condanato o assolto? Lo decidono gli studenti-giudici Al termine di un finto processo quindici ragazzi assolveranno

Dettagli

Carlo Giuliani, quando il padre diceva a sua moglie: "Speriamo di fargli presto un bel funerale"

Carlo Giuliani, quando il padre diceva a sua moglie: Speriamo di fargli presto un bel funerale Via Farini, 62-00185 Roma tel. 06 48903773/48903734 - fax +39 06 62276535 - coisp@coisp.it / www.coisp.it COISP COORDINAMENTO PER L INDIPENDENZA SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA @COISPpolizia PAPA' GIULIANI

Dettagli

Ufficio stampa Giuseppe Lazzaro Danzuso 340.371117 glazzarodanzuso@tiscali.it

Ufficio stampa Giuseppe Lazzaro Danzuso 340.371117 glazzarodanzuso@tiscali.it Rassegna stampa Settembre 2012, Riunione internazionale Cinquecentisti Ufficio stampa Giuseppe Lazzaro Danzuso 340.371117 glazzarodanzuso@tiscali.it AUTO: AL CENTRO ETNAPOLIS VII RIUNIONE INTERNAZIONALE

Dettagli

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste.

storia dell umanità sarebbe veramente molto triste. FIGLI DI DIO Cosa significa essere un figlio di Dio? E importante essere figli di Dio? Se sono figlio di Dio che differenza fa nella mia vita quotidiana? Queste sono questioni importanti ed è fondamentale

Dettagli

numero 43 dicembre 2014

numero 43 dicembre 2014 EDITORIALE Care Donatrici e cari Donatori, anche quest anno ci accingiamo a celebrare il Santo Natale e a chiudere un altro anno che abbiamo vissuto con qualche difficoltà ma anche mi auguro con tante

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

fare il numero, digitare rimasto, che possiamo ancora usare i diversi valori seguente, che viene dopo

fare il numero, digitare rimasto, che possiamo ancora usare i diversi valori seguente, che viene dopo Unità 14 Telefonare fuori casa CHIAVI In questa unità imparerai: che cosa sono e come funzionano le schede telefoniche prepagate le parole legate alla telefonia a conoscere i pronomi e gli avverbi interrogativi

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

STADIO COMUNALE DI NUORO Sabato 29 Marzo 2014 PARTITA DI BENIFICENZA TRA PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO, MONDO DELLA SICUREZZA E MONDO DELLA NOTTE

STADIO COMUNALE DI NUORO Sabato 29 Marzo 2014 PARTITA DI BENIFICENZA TRA PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO, MONDO DELLA SICUREZZA E MONDO DELLA NOTTE STADIO COMUNALE DI NUORO Sabato 29 Marzo 2014 PARTITA DI BENIFICENZA TRA PERSONAGGI DELLO SPETTACOLO, MONDO DELLA SICUREZZA E MONDO DELLA NOTTE In memoria delle vittime dell alluvione in Sardegna verrà

Dettagli

Luisa e Marco Un incontro a Vienna

Luisa e Marco Un incontro a Vienna ascoltate! Luisa e Marco Un incontro a Vienna 7 Due ragazzi italiani fanno conoscenza. Combinate le parti (1-7) con le parti (A-I) e scrivete la lettera corrispondente nello spazio previsto. Ci sono due

Dettagli

PROVINCIA NELL AMBITO DELLA DISCIPLINA STRADALE ANNO 2008

PROVINCIA NELL AMBITO DELLA DISCIPLINA STRADALE ANNO 2008 STATO DI SERVIZIO DELLE FORZE DELL ORDINE NELLA CITTÀ DI MILANO E NELLA PROVINCIA NELL AMBITO DELLA DISCIPLINA STRADALE ANNO 2008 COMPARTIMENTO DELLA POLIZIA STRADALE PER LA LOMBARDIA L attività svolta

Dettagli

PALSO ESAMI DI LINGUA ITALIANA LIVELLO A2 MAGGIO 2006. Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI. Nome:... Cognome:...

PALSO ESAMI DI LINGUA ITALIANA LIVELLO A2 MAGGIO 2006. Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI. Nome:... Cognome:... Nome:... Cognome:... ESAMI DI LINGUA ITALIANA PALSO LIVELLO A2 Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI MAGGIO 2006 Scrivi il tuo nome e cognome (in questa pagina, in alto). Non aprire questo fascicolo

Dettagli

RISULTATI DELLA RICERCA

RISULTATI DELLA RICERCA RISULTATI DELLA RICERCA 2011 Ricerca nazionale sul gioco d'azzardo 2011- Ricerca nazionale sulle abitudini di gioco degli italiani - curata dall Associazione Centro Sociale Papa Giovanni XXIII, e coordinata

Dettagli

Evangelici.net Kids Corner. Abramo

Evangelici.net Kids Corner. Abramo Evangelici.net Kids Corner Abramo Abramo lascia la sua casa! Questa storia biblica è stata preparata per te con tanto amore da un gruppo di sei volontari di Internet. Paolo mise le sue costruzioni nella

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Inizio a lavorare come consulente a questo progetto per tutto il 1997 senza nessuna copertura di contratto.

Inizio a lavorare come consulente a questo progetto per tutto il 1997 senza nessuna copertura di contratto. SINTESI VICENDA GRAPPOLINI FRIGO Fase iniziale. Frigo insieme alla figlia con il marito ed un italiano come interprete vengono in visita presso l azienda alla fine del 1996. Dopo l incontro-intervista

Dettagli

Il Quotidiano in Classe

Il Quotidiano in Classe Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati dagli studenti sul HYPERLINK "ilquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Matilde Soana Supervisione di Sofia Macchiavelli

Dettagli

Ad Armando Sanna Cover Mapei

Ad Armando Sanna Cover Mapei Introduzione: Ci sentiamo verso le 22 non so bene come iniziare, in fondo è un ragazzo. Un ragazzo dal viso pulito. - Pronto ciao sono Armando- - Ciao mi chiamo Gilberto, lo sai che domenica, mentre trionfavi,

Dettagli

Newsletter Associazione Atdal Over 40 Centro Sud

Newsletter Associazione Atdal Over 40 Centro Sud Newsletter Associazione Atdal Over 40 Centro Sud Avvertenza generale per i lettori: usando i tasti CTRL + CLIC potranno far funzionare i collegamenti ipertestuali (che si riconoscono dal carattere sottolineato,

Dettagli

193 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO POLIZIA MUNICIPALE DI PARMA

193 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO POLIZIA MUNICIPALE DI PARMA 193 ANNUALE DI FONDAZIONE DEL CORPO POLIZIA MUNICIPALE DI PARMA Consegna degli attestati di benemerenza agli appartenenti del Corpo della Polizia Municipale che si sono distinti in servizio Ispettore Debora

Dettagli

Il Bollettino del Villaggio dell Arca

Il Bollettino del Villaggio dell Arca Cari amici con un po di malinconia ci lasciamo alle spalle l estate, ricca di bei momenti e di incontri interessanti, e ci immergiamo nel nuovo anno scolastico. Come accade ogni anno, lo spirito legato

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

I 5 errori più frequenti

I 5 errori più frequenti I 5 errori più frequenti degli ottici su di Mauro Gamberini In questo report scoprirai: i 5 errori più frequenti commessi dagli Ottici su FB Qual è l errore principale e perché non commetterlo i 5 motivi

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

dâxáàâüt w céüwxçéçx Anniversario della Fondazione della Polizia ESSERCI SEMPRE 22 maggio 2015 - Pordenone www.poliziadistato.it Polizia di Stato

dâxáàâüt w céüwxçéçx Anniversario della Fondazione della Polizia ESSERCI SEMPRE 22 maggio 2015 - Pordenone www.poliziadistato.it Polizia di Stato dâxáàâüt w céüwxçéçx Anniversario della Fondazione della Polizia ESSERCI SEMPRE Polizia di Stato 22 maggio 2015 - Pordenone www.poliziadistato.it L ATTIVITA DELLA POLIZIA DI STATO NELLA PROVINCIA DI PORDENONE

Dettagli

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio Intervistato: Angelo Cotugno, Segretario Generale della CGIL della Provincia di Matera Soggetto: Matera (sviluppo urbanistico, condizioni di vita fino agli anni 50, sua storia personale di vita nei Sassi,

Dettagli

INTERVENTO CONCLUSIVO

INTERVENTO CONCLUSIVO Bene signori avete sentito i professori parlare di amianto. Hanno parlato di malattia, di legalità. Non è facile che tutto quello che è stato detto possa restare come quando si andava a scuola dentro la

Dettagli

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda

Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda Città di Moroto Regione del Karamoja Stato: Uganda "Andate e fate discepoli tutti i popoli!" Toloto kituruwosi ngitungaangakwapin daadang kgikaswomak kang Venerdì 26 luglio ha preso avvio anche a Moroto

Dettagli

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE

COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Registro 6 COME PARLARE DI CULTURA ONLINE Consigli per gestire contenuti e pubblico creando un magazine di successo TIPS&TRICKS DI SIMONE SBARBATI INDEX 3 5 8 13 15 Introduzione Senza nome resta (sempre)

Dettagli