MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE. IS09005 Rev.B"

Transcript

1 MANUALE UTENTE CENTRALE 5 ZONE CENTRALE 10 ZONE IS09005 Rev.B

2 MANUALE UTENTE CENTRALI DOMINA 10 e 5 Le descrizioni fatte per la Domina 10 sono valide anche per la Domina 5 che gestisce di base solo 5 zone. LED VERDI ESCLUSIONE ZONE TASTO SELEZIONE / FUNZIONE 1 6 ALLARME SELEZIONE ZONE 2 3 ESCLUSIONI ESCLUSIONI 7 8 ZONE INSERITO GUASTO PRONTO ON.OFF CHIAVE ELETTROMECCANICA DI EMERGENZA 4 9 SABOTAGGIO 5 10 GUASTO COMUNIC. FUNZIONE PROGRAMMA LETTURA CHIAVE LED ROSSI GESTIONE ZONE SIGNIFICATO DEI LED DELLA CENTRALE LED CENTRALE SPENTO ACCESO LAMPEGG. LENTO LAMPEGG. VELOCE Z1 Z10 rosso Ingresso chiuso Ingresso aperto Memoria allarme Memoria + ingresso aperto Z1 Z10 verde Ingresso abilitato Ingresso escluso ALLARME rosso Allarme in corso INSERITO rosso Impianto disinserito Impianto inserito GUASTO rosso Segnalazione di GUASTO PRONTO verde Almeno 1 ingresso Tutti gli ingressi istantanei SABOTAGGIO rosso GUASTO COMUNIC. rosso istantaneo è aperto Ingresso IAS e tutti i tamper (bus) chiusi Nessun problema sulle periferiche sono chiusi Ing. antisabotaggio aperto ( con memoria resettata) FUNZIONE rosso Normale funzionamento Centrale in STATO FUNZIONE PROGRAMMA 1 rosso Programma 1 inserito PROGRAMMA 2 giallo Programma 2 inserito PROGRAMMA 3 verde Programma 3 inserito Memoria allarme antisabotaggio Memoria guasto comunicazione Memoria e ingresso antisabotaggio aperto Guasto comunicazione: periferiche non acquisite correttamente GESTIONE DEGLI INSERIMENTI CON CHIAVI A TRSPONDER LED ROSSO - PROGRAMMA 1 LED GIALLO - PROGRAMMA 2 LED VERDE - PROGRAMMA 3 FERITOIA INSERIMENTO CHIAVE. SUL FONDO PULSANTE DA PREMERE PER INSERIRE / DISINSERIRE E SCEGLIERE I PROGRAMMI 1 LAMPO ALLL'INTRODUZIONE DELLA CHIAVE = RICONOSCIMENTO CHIAVE LAMPEGGIO ALL'INSERIMENTO = INGRESSI APERTI LAMPEGGIO AL DISINSERIMENTO = MEMORIA ALLARME IS09005 Rev.B Manuale utente centrali DOMINA 10 e DOMINA 5 Pag. 2

3 Ogni chiave a trasponder può essere memorizzata come: Chiave BASE inserisce e disinserisce l impianto totalmente senza la pressione del tastino dell inseritore. Chiave MASTER inserisce e disinserisce tutti i programmi. Chiave SLAVE 2 inserisce e disinserisce solo il programma 2. Chiave SLAVE 3 inserisce e disinserisce solo il programma 3. La chiave a trasponder oltre all inserimento e disinserimento dell impianto, quando inserita nell inseritore senza premere il tastino, pone la centrale nello stato di FUNZIONE e blocca eventuali cicli di allarme in corso. In caso di chiave con codice non valido, ad ogni inserimento si avrà il lampeggio rapido dei led, e dopo 5 inserimenti, si attiverà la procedura di falsa chiave con l attivazione o meno delle uscite di allarme in base alla programmazione della funzione FALSA CHAVE. INSERIMENTO E DISINSERIMENTO CON CHIAVE BASE La chiave programmata come BASE permette un utilizzo semplificato dell impianto. La chiave permette di inserire e disinserire l impianto solo totalmente senza l utilizzo del tastino dell inseritore. INSERIMENTO. All inserimento della chiave con impianto disinserito avviene: L inserimento anche solo parziale della chiave provoca la ricerca del codice da parte del microprocessore della centrale. Al riconoscimento si avrà l accensione dei 3 led dell inseritore. Estraendo la chiave si avrà l inserimento effettivo di tutti i programmi se non ci sono ingressi istantanei aperti. Se all inserimento della chiave i 3 led lampeggiano significa che almeno un ingresso non ritardato risulta aperto. E pertanto impossibile inserire l impianto fino a quando l ingresso aperto non è stato chiuso o escluso. Se non si estrae la chiave entro 10 secondi, i 3 led si spengono e la centrale passa nello stato di FUNZIONE. DISINSERIMENTO. All inserimento della chiave con impianto inserito avviene: L inserimento anche solo parziale della chiave provoca la ricerca del codice da parte del microprocessore della centrale. Al riconoscimento si avrà lo spegnimento dei 3 led dell inseritore. Estraendo la chiave si avrà il disinserimento effettivo di tutto dell impianto. Se al riconoscimento della chiave, prima di spegnersi, i 3 led lampeggiano, significa che una o più zone sono andate in allarme durante il loro periodo di inserimento. INSERIMENTO E DISINSERIMENTO CON CHIAVE MASTER La chiave programmata come MASTER permette di inserire e disinserire l impianto con l accesso a tutti i programmi. Per questo motivo deve essere utilizzato il tastino dell inseritore. INSERIMENTO / DISINSERIMENTO. All inserimento della chiave avviene: L inserimento anche solo parziale della chiave provoca la ricerca del codice da parte del microprocessore della centrale. Al riconoscimento si avrà un lampo dei 3 led dell inseritore. Premendo il tastino dell inseritore si predisporrà, ad ogni pressione, un differente programma di inserimento: - inserimento totale (led rosso, giallo, verde accesi) - inserimento del programma 1 (led rosso acceso) - inserimento del programma 2 (led giallo acceso) - inserimento del programma 3 (led verde acceso) - disinserimento impianto(led rosso, giallo, verde spenti) Estraendo la chiave si avrà l inserimento effettivo del programma selezionato. (Compreso il disinserimento). Se all inserimento della chiave lampeggiano dei led sull inseritore, significa che è aperto almeno un ingresso non ritardato, associato al programma il cui led lampeggia. E pertanto impossibile inserire l impianto fino a quando l ingresso aperto non è stato chiuso o escluso. Se al riconoscimento della chiave, durante il disinserimento, si nota un lampeggio dei 3 led dell inseritore significa che una o più zone sono andate in allarme durante il loro periodo di inserimento. Se, con l impianto disinserito, non si estrae la chiave e non si preme il tastino la centrale passa nello stato FUNZIONE dopo circa 10 secondi.. Attenzione: se si inserisce la chiave troppo rapidamente e si preme il tastino prima del riconoscimento della chiave (0,3 0,5 secondi) questa non effettua la commutazione che avverrà pertanto solamente alla successiva pressione del tastino. INSERIMENTO E DISINSERIMENTO CON CHIAVE SLAVE La chiave programmata come SLAVE permette di inserire e disinserire l impianto con le stesse modalità della chiave MASTER tranne che può gestire solo il programma di sua competenza: IS09005 Rev.B Manuale utente centrali DOMINA 10 e DOMINA 5 Pag. 3

4 SLAVE 2 gestisce solo il programma 2 SLAVE 3 gestisce solo il programma 3 TASTIERA GUASTO INSERITO PRONTO 7 * # LED GUASTO SPENTO Nulla da segnalare LAMPEGGIANTE Memoria allarme o anomalia LED INSERITO SPENTO Impianto disinserito ACCESO Impianto inserito LAMPEGGIANTE Impianto inserito con segnalazione di ingressi esclusi LED PRONTO SPENTO Impianto non pronto: è aperto almeno un ingresso istantaneo ACCESO Impianto pronto (è possibile inserire l impianto). INSERIMENTO / DISINSERIMENTO DA TASTIERA CON GESTIONE DA MENU DI TUTTI I PROGRAMMI Digitare il codice Se il codice digitato è valido la centrale risponde con la scritta: codice accettato! seguito dalla presentazione del menu. Confermare con : la centrale risponde.. Confermare con : la centrale risponde. commutazione impianto commut. impianto inser./disinser. inser./disinser. 1dis 2dis 3dis Con i tasti per ciascun programma (1,2 e 3) impostare dis per predisporre il disinserimento, ins per predisporre l inserimento e quindi confermare con per eseguire il tipo di inserimento predisposto. Per facilitare l utilizzo sono disponibili comandi semplificati di seguito descritti. INSERIMENTO / DISINSERIMENTO TOTALE DELL IMPIANTO DA TASTIERA (TUTTI I PROGRAMMI) Con lo scopo di semplificare le operazioni di inserimento e disinserimento TOTALE è stato predisposto l utilizzo del tasto # avviare in modo automatico l operazione. per Digitare il codice Digitare # IS09005 Rev.B Manuale utente centrali DOMINA 10 e DOMINA 5 Pag. 4

5 Si avvia automaticamente la procedura di inserimento totale (se l impianto era disinserito), oppure la procedura di disinserimento totale (se l impianto era anche solo in parte inserito). INSERIMENTO / DISINSERIMENTO DI UN SOLO PROGRAMMA DELL IMPIANTO DA TASTIERA Con lo scopo di semplificare le operazioni di inserimento e disinserimento PARZIALE è stato predisposto l utilizzo del tasto * per avviare in modo automatico l operazione relativa al programma selezionato 1, 2 o 3 Digitare il codice Digitare * seguito da 1 per agire sul programma 1, seguito da 2 per agire sul programma 2, seguito da 3 per agire sul programma 3. Si avvia automaticamente la procedura di inserimento del programma selezionato (se il programma era disinserito), oppure il suo disinserimento (se esso era inserito). Sui led degli inseritori è visibile lo stato dell inserimento di ogni singolo programma, sul led rosso della tastiera è segnalato l inserimento anche solo parziale dell impianto. E possibile visualizzare sul display lo stato dell inserimento dei singoli programmi per mezzo del tasto * preventivamente abilitato, per ogni singola tastiera, come descritto nel paragrafo successivo. INSERIMENTO CON OPZIONE RITARDO ZERO E possibile inserire l impianto, dall interno della casa quando tutti i residenti sono presenti, annullando tutti i ritardi. Eseguite le normali operazioni di inserimento, siano esse totali o parziali, a partire dall effettivo inserimento segnalato dal led rosso, sono disponibili alcuni secondi per decidere, premendo il tasto se si desidera escludere i ritardi all inserimento. L operazione viene segnalata sul display, e lo stato dei ritardi cambia d ogni pressione del tasto. Effettuata la scelta desiderata lasciare trascorrere pochi secondi per ottenere la conferma automatica segnalata dal ritorno del display alla visualizzazione iniziale. VISUALIZZAZIONE STATO PROGRAMMI SU SATIERA In qualsiasi momento è possibile visualizzare, sul display della tastiera, lo stato operativo di ogni singolo programma. E necessario che sia stato abilitato l utilizzo del tasto *, per mezzo del quale è possibile avviare la procedura. Digitare * Il display visualizza per alcuni secondi dove dis indica disinserito e ins indica inserito. INSERIMENTO FORZATO DA TASTIERA CON INGRESSI APERTI Se si cerca di inserire l impianto con degli ingressi aperti, non è consentito l inserimento. La tastiera permette di verificare quali sono gli ingressi aperti che no permettono l inserimento e, con opportuna manovra, di forzare comunque l inserimento dell impianto. La presenza di ingressi istantanei aperti è segnalata dallo spegnimento del led PRONTO La descrizione successiva, fatta per inserimenti totali, è valida concettualmente anche per inserimenti parziali. Digitare il codice Digitare # Si avvia automaticamente la procedura di inserimento totale. Al momento dell inserimento la tastiera emette un pigolio prolungato per segnalare che l inserimento non è permesso. Il display per pochi secondi visualizza ingressi aperti! * per visualizz. predispone alla gestione di ogni singolo programma visualizzando e quindi, non potendo inserire totalmente l impianto, si inser./disinser. 1dis 2dis 3dis Ora è possibile fare due scelte: visualizzare quali ingressi sono aperti o forzare comunque l inserimento dell impianto. Questa seconda soluzione è consigliabile solo dopo aver preso visione dell ingresso che risulta aperto in quanto quella zona non sarà protetta. IS09005 Rev.B Manuale utente centrali DOMINA 10 e DOMINA 5 Pag. 5

6 o Premere * per visualizzare quale ingresso è aperto. o Se ad esempio fosse aperto l ingresso 5 il display visualizzerebbe impedim.inser.: ingresso 5. Si torna alla visualizzazione precedente automaticamente dopo circa 6 secondo o premendo il tasto. o Premere # per inserire comunque l impianto. L impianto si predispone all inserimento totale: la tastiera visualizza Premere per confermare ed eseguire il comando. inser./disinser. 1ins 2ins 3ins IMPORTANTE: l ingresso aperto non è stato escluso e pertanto la sua chiusura e successiva riapertura provoca comunque un allarme. Se si inserisce l impianto con un ingresso ritardato aperto, e questo non viene chiuso entro il tempo di uscita, non ci saranno impedimenti all inserimento, ma trascorsi il tempo di uscita ed il successivo tempo di ingresso l impianto andrà in allarme. Eventuali allarmi avvenuti durante il periodo di inserimento sono segnalati sulla tastiera dal lampeggio del led GUASTO L avvenuto inserimento è segnalato sulla tastiera dall accensione del led INSERITO VISUALIZZAZIONE INGRESSI APERTI In qualsiasi momento è possibile visualizzare, sul display della tastiera, lo stato operativo degli ingressi con la segnalazione di quelli aperti. E necessario che sia stato abilitato l utilizzo del tasto #, per mezzo del quale è possibile avviare la procedura. Digitare # Il display visualizza dove è riportato il primo ingresso che è stato trovato aperto. Premere o per visualizzare tutti gli ingressi aperti. Si esce dalla procedura in modo automatico dopo circa un minuto di inattività della tastiera, oppure premendo il tasto. VISUALIZZAZIONE DEI GUASTI E ULTIMO ALLARME SULLA CENTRALE La procedura di visualizzazione dei guasti si invoca premendo per più di 7 secondi il tasto SELEZIONE con la centrale NON in stato di servizio: la centrale segnala la condizione con il lampeggio veloce del led GUASTO. I led della centrale forniscono le seguenti informazioni: Z1 Z10 rossi. Lampeggianti indicano memoria allarme sull ingresso corrispondente. Viene visualizzato l ultimo allarme. Z1 verde acceso indica interruzione fusibile F01 (T2A) posto a protezione dell alimentazione fornita per gli ingressi (12V), Z2 verde acceso indica assenza rete. Se è selezionata l opzione ritardo segnalazione assenza rete il led si accende dopo 20 minuti dalla mancanza della rete. Z3 verde acceso indica batteria di centrale scarica. (Segnalazione data solo in assenza rete) Z4 verde acceso ingresso IB a massa. Deve essere normalmente libero da potenziale. Z5 verde acceso tamper antisabotaggio centrale aperto (ingresso IAS) Altro modo per visualizzare non solo gli allarmi, ma tutte le condizioni della centrale, è quella di digitare il codice amministratore, di cercare con le frecce o il menu visualizzazione stato operativo abilitalo con il tasto e quindi con i tasti o cercare la visualizzazione desiderata riconfermandola con il tasto. Si esce dalla visualizzazione premento ripetutamende al tasto fino a visualizzare sul display la condizione iniziale. IS09005 Rev.B Manuale utente centrali DOMINA 10 e DOMINA 5 Pag. 6

7 ELLAZIONE DELLA MEMORIA Se il reset della memoria è stato programmato di tipo manuale: per cancellare le memoria inserire una chiave nell inseritore della centrale, premere il tasto selezione e quindi rimuovere la chiave. Se il reset della memoria è stato programmato di tipo automatico: la cancellazione della memoria avverrà in modo automatico all inserimento dell impianto. VISUALIZZAZIONE DELLE MEMORIE ALLARME CON LA TASTIERA Per verificare quali sono stati i motivi di un eventuale allarme premere il tasto per visualizzare il primo allarme e quindi i tasti o per verificare se ce se sono degli ulteriori. Operare quindi come segue: Premere il tasto Il display visualizza gli allarmi memorizzati durante l ultimo periodo di inserimento. Se non ci sono stati allarmi il display indica memorie di all.: nessuno Se sono stati memorizzati degli allarmi (ad esempio provocati dagli ingressi 7 e 8) premendo il testo il dispay indica memorie di all.: INGRESSO 7 Premendo i tasti o si visualizzano gli altri allarmi nel nostro caso memorie di all.: INGRESSO 8 Per uscire dalla visualizzazione premere il tasto circa 1 minuto. BLOCCO DEGLI ALLARMI IN CORSO oppure attendere lo scadere del tempo di visualizzazione di Inserendo in un qualsiasi inseritore una chiave valida, al suo riconoscimento, verranno tacitati tutti gli allarmi. CHIAVE ELETTROMECCANICA Deve essere normalmente nella posizione ON/OFF come visualizzata sul pannello. Permette di inserire e disinserire l impianto. Per effettuare le operazioni: Inserire la chiave Premere leggermente e ruotare verso destra di 90 Tornare alla posizione ON/OFF di partenza. Il ritorno alla posizione ON/OFF rende attivo il comando. ESCLUSIONE ZONE FILARI Da pannello è possibile escludere le zone 1 5 (domina 5) o 1 10 (domia10), da tastiera è possibile escludere tutte le zone presenti, sia su centrale che su espansioni, con apposita procedura. Esclusione da pannello: Entrare nello stato di FUNZIONE (chiave trasponder inserita led funzione acceso) Premere il tasto della zona da escludere ricordando che led verde acceso = zona corrispondente predisposta all esclusione. Rimuovere la chiave. Resta il led verde delle zone predisposte all esclusione. Ad un successivo inserimento le zone predisposte all esclusione non si inseriranno, ed il led rosso della tastiera lampeggerà ad indicare un inserimento con zone escluse. I led degli inseritori non segnalano le esclusioni. Attenzione: le zone escluse manualmente possono essere incluse solo manualmente con la stessa procedura. ESCLUSIONE DI UNA ZONA RADIO L esclusione degli ingressi radio si ottiene tramite il menù dedicato: Impostazioni di centrale / Sezione radio / Modif. parametri / (scelta ingresso) / Cambio attributi / (tasto 6) Impostare con il tasto 6 l attributo E che indica escluso. Confermare con il tasto Premere il tasto tante volte fino a tornare alla visualizzazione principale DOMINA XX hh:mm IS09005 Rev.B Manuale utente centrali DOMINA 10 e DOMINA 5 Pag. 7

8 USO AVENZATO DELLA CENTRALE Per un uso più completo della centrale si rimanda ai manuali tecnici estesi. SEDE OPERSTIVA E MAGAZZINO VIA DON CAUSTICO, GRUGLIASCO (TO) Tel. 011/ Fax: 011/ IS09005 Rev.B Manuale utente centrali DOMINA 10 e DOMINA 5 Pag. 8

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 5 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 5 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led 1 giallo : se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3 FC.+9C # #!,* '!+ Curtarolo (Padova)?>?B!! *"# MANUALE DELL UTENTE IST0V/ Accensione totale (ON) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (HOME) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (AREA) veloce

Dettagli

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8

MANUALE PER L UTENTE. Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando. Ver. 1.0 ACCENTA CEN800. MANUALE UTENTE Centrale ACCENTA8 MANUALE PER L UTENTE ACCENTA CEN800 Ver. 1.0 Centrale Antifurto 8 zone a Microprocessore con tastiera di comando SICURIT Alarmitalia Spa Via Gadames 91 - MILANO (Italy) Tel. 02 38070.1 (ISDN) - Fax 02

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

ISTRUZIONE TECNICA. CENTRALI 5 e 10 ZONE. Rev.B

ISTRUZIONE TECNICA. CENTRALI 5 e 10 ZONE. Rev.B ISTRUZIONE TECNICA CENTRALI 5 e 10 ZONE Rev.B Indice manuale tecnico Principi generali di funzionamento pag. 03 Installazione meccanica. pag. 06 Descrizione del frontale della centrale pag. 08 Chiave elettromeccanica.

Dettagli

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0 Centrale Radio S64R Manuale utente Edizione 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl - Milano Centralino: +39 02 48926456 Fax: +39 02 48919252 Internet: e-mail: Edizione

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici

Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici Ricevitore Supervisionato RX-24 Dati tecnici Gestione a microprocessore 24 sensori memorizzabili 8 uscite allarme uno per canale 8 canali con 3 sensori per ogni canale 10 telecomandi programmabili 1 uscita

Dettagli

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp.

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp. Memorie Allarmi Ad allarme avvenuto lampeggia la spia luminosa rossa ALARM. Premendo sulla tastiera il tasto si accende una delle 2 spie luminose gialle che identificano il canale in allarme e il display

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

EG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Centrale Radio TOSCA Art.: 4092E-PLUSTOSCA

EG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Centrale Radio TOSCA Art.: 4092E-PLUSTOSCA LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Centrale Radio TOSCA Art.: 4092E-PLUSTOSCA MANUALE UTENTE MADE IN ITALY SOMMARIO 1. Premessa...3 2. La Centrale...3 2.1 LED di segnalazione...3 2.2 Display...4

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

Sch. 1043/422 Sch. 1043/424

Sch. 1043/422 Sch. 1043/424 Mod. 1043 DS1043-160 LBT8539 CENTRALI DI RIVELAZIONE INCENDIO CONVENZIONALI A 2 E 4 ZONE Sch. 1043/422 Sch. 1043/424 MANUALE UTENTE INDICE 1 DESCRIZIONE GENERALE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 2 NORMATIVE...

Dettagli

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE AVS ELECTRONICS www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE IST0418V3/1-1 - Sommario 4 Accensione rapida 4 Spegnimento rapido 5 Accensione

Dettagli

Ricevitore radio supervisionato - RX16 - Manuale utente 1.0

Ricevitore radio supervisionato - RX16 - Manuale utente 1.0 Ricevitore radio supervisionato - RX16 - Manuale utente 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl Internet: www.securforce.com e-mail: supporto.tecnico@securforce.com

Dettagli

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO

Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Manuale MOBILE APP EVOLUZIONE UFFICIO Guida per terminali ANDROID Release 1.1 1 Sommario 1 INTRODUZIONE... 3 2 INSTALLAZIONE DELL APP... 4 3 AVVIO DELL APP... 6 4 EFFETTUARE UNA CHIAMATA... 7 4.1 SERVIZIO

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Vi ringraziamo per aver scelto il nostro

Dettagli

MANUALE D USO DEL CONTATEMPO

MANUALE D USO DEL CONTATEMPO MANUALE D USO DEL CONTATEMPO Accendere il dispositivo con l apposito interruttore, l alimentazione può essere data dalla rete a 220V o, in mancanza, da batterie tampone ricaricabili almeno 40 minuti 1

Dettagli

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Centrale Antifurto C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Manuale per l'utente 24832301-08-02-10 GLOSSARIO Zone o Ingressi Per Zone o Ingressi, si intendono le fonti da cui provengono gli allarmi, che possono

Dettagli

MANUALE UTENTE libra

MANUALE UTENTE libra Curtarolo (Padova) Italy MANUALE UTENTE libra LIBRA NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0712V1.0-1 - Indice Descrizione tastiera... pag. 3 Funzioni descritte nel presente manuale...

Dettagli

SISPA Sicurezza Incendio S. r. l.

SISPA Sicurezza Incendio S. r. l. CARATTERISTICHE DI ESERCIZIO 1.1 Normale Esercizio di Analisi Fumi. Il pannello di centrale si presenta con la spia power accesa in colore verde, simbolo della corretta alimentazione di centrale. La scritta

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Configurazione di base DG834

Configurazione di base DG834 Configurazione di base DG834 Data di creazione: 06 marzo 2007. La seguente procedura permette di configurare il Vostro router per accedere ad Internet. Vengono descritti i seguenti passaggi: 1. Procedura

Dettagli

Invio SMS. DM Board ICS Invio SMS

Invio SMS. DM Board ICS Invio SMS Invio SMS In questo programma proveremo ad inviare un SMS ad ogni pressione di uno dei 2 tasti della DM Board ICS. Per prima cosa creiamo un nuovo progetto premendo sul pulsante (Create new project): dove

Dettagli

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico

Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8. 60044 Fabriano AN. Tel 0732 251820. Powered by Sistemico 2014 Sistemico Srl unip. Via Ceresani, 8 Powered by Sistemico 60044 Fabriano AN Tel 0732 251820 INDICE INDICE 2 Istallazione della APP... 3 Per Android... 3 Per IOS 4 Avvio APP... 5 Collegamento elettrocardiografo

Dettagli

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI INDICE pag. INTRODUZIONE... 3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 ABBREVIAZIONI... 3 APPLICATIVO COMPATIBILE CON INTERNET

Dettagli

Interfaccia radio ricevente

Interfaccia radio ricevente Interfaccia radio ricevente HD575SB - HC575SB - HS575SB Descrizione L interfaccia ricevente è indispensabile per consentire al comando radio senza batteria HA/HB/L572SB di pilotare l impianto My Home.

Dettagli

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti

Interfaccia contatti a 2 ingressi indipendenti Il dispositivo è utilizzato per collegare al sistema antintrusione i contatti magnetici di allarme normalmente chiusi, contatti elettromeccanici a fune per la protezione di avvolgibili e tapparelle e sensori

Dettagli

Safe Touch. User Manual

Safe Touch. User Manual Safe Touch User Manual AVVERTENZE Comelit Group S.p.A. declina ogni responsabilità per un utilizzo improprio degli apparecchi, per modifi che effettuate da altri a qualunque titolo e scopo, per lʼuso di

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SOLO MEDIANTE TASTIERA

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SOLO MEDIANTE TASTIERA Le serrature ComboGard Pro possono venire configurate utilizzando un software di installazione ComboGard Pro o una serie di comandi della tastiera. Questo documento contiene le istruzioni relative alla

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

7.10 FINE PROGRAMMAZIONE Connettore Antenna GSM ACCESO LED MODULO GSM Connettore SIM LED Alimentazione periferiche INSERITO ANOMALIA PROGR. TECNICA 0) FINE PROGRAM. ESCLUSO MODULO GSM PROGR. TECNICA 0)

Dettagli

MANUALE UTENTE IST0549V2.0

MANUALE UTENTE IST0549V2.0 NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 SINT STAR MANUALE UTENTE IST0549V2.0-1 - Sommario 4 Generale 5 Cancellazione visualizzazioni sul display 6 Variazione data ed ora 7 Memoria Eventi 8

Dettagli

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE

MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE 1/6 MANUALE D'USO DEL PROGRAMMA IMMOBIPHONE Per prima cosa si ringrazia per aver scelto ImmobiPhone e per aver dato fiducia al suo autore. Il presente documento istruisce l'utilizzatore sull'uso del programma

Dettagli

CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE

CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE CENTRALE DI ALLARME A 8 ZONE NOTA PER L INSTALLATORE: Potete trovare il manuale di installazione all indirizzo www.bentelsecurity.com/qr/1010101 oppure potete visualizzarlo su smartphone o tablet leggendo

Dettagli

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili I MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili Sul sito www.elkron.com potrebbero essere disponibili eventuali aggiornamenti della documentazione fornita a corredo del prodotto. Manuale

Dettagli

CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA. TH540 - Pannello di Controllo

CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA. TH540 - Pannello di Controllo CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA TH540 - Pannello di Controllo MANUALE PER L OPERATORE Maggio 2005 Rev. BI Versione Software: 1.1 SOMMARIO 1) INTRODUZIONE..... 03 1.1) Introduzione...03 1.2) Pannello

Dettagli

inetworx Guida alla programmazione ed utilizzo

inetworx Guida alla programmazione ed utilizzo inetworx Guida alla programmazione ed utilizzo 2014 Matteo Girardi. Tutti i diritti riservati. Descrizione inetworx consente di gestire in modo semplice ed intuitivo in qualsiasi posto ci si trovi il proprio

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 -

CENTRALE serie R. Utente. Manuale. - Versione 4.1 - CENTRALE serie R Manuale Utente - Versione 4.1-00 1 Menù Utente CODICE PERSONALE (DEFAULT utente 1= 111111) Frecciagi ù INSERIMENTO Invio ( ) Utilizzare i Tasti Numerici per configurare i Programmi da

Dettagli

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano MANUALE UTENTE Indice MANUALE N. 700-175-01 REV D ISS. Versione 1 221199 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA...5 3. COME INSERIRE LA

Dettagli

DISPLAY. Vario analogico. B Schermo 1 Altimetro A1 SIMBOLI TASTIERA

DISPLAY. Vario analogico. B Schermo 1 Altimetro A1 SIMBOLI TASTIERA MANUALE UTENTE DISPLAY A Vario analogico B Schermo 1 Altimetro A1 C Schermo 2 Vario digitale / Anemometro D Schermo 3 Altimetro A2 - Altimetro A3 - Timer volo SIMBOLI TASTIERA Accensione - Spegnimento

Dettagli

1. GESTIONE DEL PASS OE FUNZIONI DEL CRUSCOTTO

1. GESTIONE DEL PASS OE FUNZIONI DEL CRUSCOTTO 1. GESTIONE DEL PASS OE FUNZIONI DEL CRUSCOTTO Con il termine cruscotto si è vuole indicare quella consolle di comandi che il sistema offre all utente per effettuare tutte le operazioni necessarie e possibili

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1 Manuale utilizzo della MPP Multi Presa Professionale SMS Inserire la SIM all interno della MPP SMS Nota 1: queste operazioni devono essere eseguite con il cavo d alimentazione staccato dalla presa di corrente

Dettagli

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore.

CTVClient. Dopo aver inserito correttamente i dati, verrà visualizzata la schermata del tabellone con i giorni e le ore. CTVClient Il CTVClient è un programma per sistemi operativi Windows che permette la consultazione e la prenotazione delle ore dal tabellone elettronico del Circolo Tennis Valbisenzio. Per utilizzarlo è

Dettagli

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione

Ver. 1.1. Manuale d uso e configurazione Ver. 1.1 Manuale d uso e configurazione Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, Imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

CTF-20/B COMMUTATORE AUTOMATICO FAX - TELEFONO

CTF-20/B COMMUTATORE AUTOMATICO FAX - TELEFONO CTF-20/B COMMUTATORE AUTOMATICO FAX - TELEFONO Installazione ed Uso 7IS-80037 V 2.0 09.12.96 INTRODUZIONE.2 MODALITÀ DI INSTALLAZIONE 2 MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO.3 MODALITÀ AUTOMATICA:....3 MODALITÀ TELEFONO:.

Dettagli

H/LN4710-0 672 05-64171. Energy display. Manuale Installatore. www.homesystems-legrandgroup.com

H/LN4710-0 672 05-64171. Energy display. Manuale Installatore. www.homesystems-legrandgroup.com H/LN4710-0 672 05-64171 Energy display www.homesystems-legrandgroup.com Indice Descrizione generale 4 Icone e tasti 4 Configurazione 5 Messa in funzione 6 Indicazioni del display 6 Segnalazioni di errore

Dettagli

Manuale Operativo Nabertherm - Controller P 320

Manuale Operativo Nabertherm - Controller P 320 Manuale Operativo Nabertherm - Controller P 320 Distributore Autorizzato : GEASS Strumentazione Torino http://www.geass.com P320/gg/V1.1 Pag. 1/6 Manuale Operativo Nabertherm - Controller P 320 Leggere

Dettagli

Telefono Yealink DECT W52P Manuale d Uso

Telefono Yealink DECT W52P Manuale d Uso Telefono Yealink DECT W52P Manuale d Uso Manuale d uso Telefono DECT Yealink W52P OPERAZIONI PRELIMINARI Impostazioni di rete È possibile configurare la stazione base per definire le impostazioni di rete

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

Note di rilascio. Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal. Il supporto per Windows XP e Office 2003 è terminato

Note di rilascio. Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal. Il supporto per Windows XP e Office 2003 è terminato Note di rilascio Aggiornamento disponibile tramite Live Update a partire dal Componenti Condivisi Versione 18.19.0 08 / 01 /2015 SINTESI DEI CONTENUTI Le principali implementazioni riguardano: Gestione

Dettagli

Centrale LINK8G RX. Manuale utente

Centrale LINK8G RX. Manuale utente Centrale LINK8G RX Manuale utente La centrale LINK8 può visualizzare su richiesta, una serie di videate che forniscono informazioni di stato e di diagnosi che riguardano il funzionamento della centrale.

Dettagli

MY AVS ALARM Versione DEMO

MY AVS ALARM Versione DEMO MY AVS ALARM Versione DEMO Sommario Descrizione... 3 Compatibilità... 3 Impostazioni... 3 Creare un nuovo impianto... 4 Entrare / Modificare un impianto... 5 Credenziali... 6 Funzioni... 6 Zone... 7 Settori...

Dettagli

2.7 La cartella Preparazioni e CD Quiz Casa

2.7 La cartella Preparazioni e CD Quiz Casa 2.7 La cartella Preparazioni e CD Quiz Casa SIDA CD Quiz Casa è il cd che permette al candidato di esercitarsi a casa sui quiz ministeriali e personalizzati. L autoscuola può consegnare il cd al candidato

Dettagli

ADAMO. Servizio di monitoraggio telematico di. Luca Carlo FELETTI, Caretek s.r.l. COO (luca.feletti@caretek.it)

ADAMO. Servizio di monitoraggio telematico di. Luca Carlo FELETTI, Caretek s.r.l. COO (luca.feletti@caretek.it) ADAMO Servizio di monitoraggio telematico di soggetti fragili Luca Carlo FELETTI, Caretek s.r.l. COO (luca.feletti@caretek.it) Servizi Erogati Tele - Assistenza Tele - Monitoraggio Tele - Assistenza Garantisce

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

Programma Gestione Presenze Manuale autorizzatore. Versione 1.0 25/08/2010. Area Sistemi Informatici - Università di Pisa

Programma Gestione Presenze Manuale autorizzatore. Versione 1.0 25/08/2010. Area Sistemi Informatici - Università di Pisa - Università di Pisa Programma Gestione Presenze Manuale autorizzatore Versione 1.0 25/08/2010 Email: service@adm.unipi.it 1 1 Sommario - Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 ACCESSO AL PROGRAMMA... 3

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM

MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM MANUALE UTENTE CELLULARE ANZIANI W60 DUAL SIM Grazie per aver acquistato il W60. Con questo dispositivo Dual SIM potrete facilmente effettuare telefonate, mandare e ricevere SMS, con una copertura di rete

Dettagli

VERSIONE NORMALE NOTE GENERALI

VERSIONE NORMALE NOTE GENERALI Casseforti di Prestigio dal 1922 COMBINAZIONE ELETTRONICA DIGITALE DOUBLELOCK VERSIONE NORMALE Premere (C), digitare il Codice di apertura (inizialmente 0000) e premere (E). Se dopo aver premuto (C) si

Dettagli

Inverter Power-One Aurora: RESET DEL BLOCCO DELL IMPOSTAZIONE RELATIVA ALLO STANDARD DI RETE

Inverter Power-One Aurora: RESET DEL BLOCCO DELL IMPOSTAZIONE RELATIVA ALLO STANDARD DI RETE Inverter Power-One Aurora: RESET DEL BLOCCO DELL IMPOSTAZIONE RELATIVA ALLO STANDARD DI RETE Nota su come effettuare lo sblocco della impostazione standard di rete (impostazione legata al paese di installazione

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0)

VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0 .0) VOCALIST S I N T E S I V O C A L E V I A R A D I O C O N A T T I V A Z I O N E MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 2.0.0) Vi ringraziamo per aver scelto il nostro prodotto. Vi invitiamo a leggere attentamente

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

DS38SL Centrale Radio con display

DS38SL Centrale Radio con display DS38SL Centrale Radio con display INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno

Dettagli

In anticipo sul futuro. Tutorial d installazione per testo Saveris

In anticipo sul futuro. Tutorial d installazione per testo Saveris Tutorial d installazione per testo Saveris Informazioni necessarie per poter installare un sistema Saveris Presenza di eventuali programmi che utilizzano SQL Compatibilità con i prerequisiti riportati

Dettagli

Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia

Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia Manuale d Uso della Centralina A Pulsanti e Led Spia Mod. GANG-PSH-1.02 Rimor ArSilicii 1 Avvertenze Il materiale qui di seguito riportato è proprietà della società ArSilicii s.r.l. e non può essere riprodotto

Dettagli

TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE

TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE TP5 HQ CENTRALE DI ALLARME A MICROPROCESSORE CON COMUNICATORE TELEFONICO GESTIONE DELLE CHIAVI ELETTRONICHE MANUALE PER L'UTENTE Versione documento: 3.0 Data Aggiornamento: Agosto 2000 Versione TP5: 2.xx

Dettagli

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MCA 808GSM Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Il codice di default è 67890 All accensione La centrale effettua una serie di TEST. Tali Test sono evidenziati dall

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

4 ACQUISIZIONE DEI DISPOSITIVI

4 ACQUISIZIONE DEI DISPOSITIVI TELESORVEGL.iatore CHIAMATA CICLICA pag. 81 BACKUP TELESORV. pag. 81 RISPONDITORE pag. 81 SCRIVI SMS pag. 81 CANCELLA SMS pag. 81 PRIORITA INVIO PSTN pag. 81 GSM pag. 81 TIPO RETE TELEF.onica PSTN pag.

Dettagli

10. Funzionamento dell inverter

10. Funzionamento dell inverter 10. Funzionamento dell inverter 10.1 Controllo prima della messa in servizio Verificare i seguenti punti prima di fornire alimentazione all inverter: 10.2 Diversi metodi di funzionamento Esistono diversi

Dettagli

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK)

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Polycom KIRK Butterfly (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Guida Rapida Per maggiori informazioni sul telefono consultare il manuale utente disponibile su www.voispeed.com 1 Nota: per avere le

Dettagli

MAX52 Lettore di tessere magnetiche per centrali mod. GCxxx

MAX52 Lettore di tessere magnetiche per centrali mod. GCxxx PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it MAX52 Lettore di tessere magnetiche per

Dettagli

SERIE RUNNER. Manuale veloce di installazione. Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1

SERIE RUNNER. Manuale veloce di installazione. Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1 SERIE RUNNER Manuale veloce di installazione Ver 15.01.08 SERIE RUNNER MANUALE VELOCE DI INSTALLAZIONE 1 Sommario: 0.0 Avvertenze pag. 3 0.1 Introduzione pag. 3 0.2 Prima di iniziare pag. 3 1.0 Inizio

Dettagli

Quick Reference Giornale di Bordo (e-logbook)

Quick Reference Giornale di Bordo (e-logbook) Quick Reference Giornale di Bordo (e-logbook) L applicativo Giornale di Bordo (e-logbook) è stato realizzato per gli operatori marittimi con l obiettivo di fornire un strumento per la compilazione e la

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

Guida Rapida. Vodafone MiniStation

Guida Rapida. Vodafone MiniStation Guida Rapida Vodafone MiniStation Nella scatola trovi: 1 Alimentatore per il collegamento elettrico 1 Vodafone MiniStation 5 2 Cavi telefonici per collegare i tuoi apparecchi fax e pos alla MiniStation

Dettagli

Spento - indica che non ce nessun allarme manomissione. Lampeggiante - segnala che è in corso un allarme di manomissione.

Spento - indica che non ce nessun allarme manomissione. Lampeggiante - segnala che è in corso un allarme di manomissione. Led allarme manomissione - Il led segnala gli allarmi di manomissione del sistema. Il sistema è costantemente - indica che non ce nessun allarme manomissione. Lampeggiante - segnala che è in corso un allarme

Dettagli

ESECUZIONE INVENTARIO TOTALE CHECKSTORE

ESECUZIONE INVENTARIO TOTALE CHECKSTORE ESECUZIONE INVENTARIO TOTALE CHECKSTORE Questa procedura descrive dettagliatamente come eseguire l inventario di inizio anno: per poter correttamente iniziare l operazione è necessario aver eseguito e

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Programmatore per telaio scheller

Programmatore per telaio scheller Divo Di Lupo Sistemi per telai Cotton Bentley Monk Textima Scheller Closa Boehringer http://www.divodilupo.191.it/ Programmatore per telaio scheller Attuatore USB semplificato Numero totale di pagine =

Dettagli

CODICE: WEBSEM REVISIONE: 1 DATA PRIMA EMISSIONE: 16/12/2009 DATA AGGIORNAMENTO: 29/09/2011. Indice

CODICE: WEBSEM REVISIONE: 1 DATA PRIMA EMISSIONE: 16/12/2009 DATA AGGIORNAMENTO: 29/09/2011. Indice Indice 1 Modifiche ed aggiornamenti... 3 2 Scopo e campo di applicazione... 3 3 Accesso all applicazione... 3 3.1 Accesso... 3 3.2 Accesso all applicazione... 4 3.3 Password dimenticata... 4 4 Pagina Principale...

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0

CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0 CORSO RADIO EVOLUTE IL SISTEMA RADIO MICOM MOBILE VER. 1.0 ARTICOLAZIONE AZIENDALE TERRITORIALE VARESE ASPETTI GENERALI DEL SISTEMA COPERTURA RETE RADIO / GPRS RIDUZIONE DEGLI ERRORI INDICAZIONI DIRETTE

Dettagli

Modo d impiego CONTROL TV 100. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI

Modo d impiego CONTROL TV 100. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI I Modo d impiego CONTROL TV 100 Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. Il telecomando di ricambio CONTROL TV 100 è stato studiato per comandare un televisore. Grazie alla sua ampia banca

Dettagli

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000

Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Guida rapida Polycom SoundStation IP6000 Indice Indice Introduzione 4 Panoramica del telefono 5 Gestione delle chiamate 8 Effettuare una chiamata 8 Rispondere a una chiamata 8 Concludere una chiamata 8

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

2 - Modifica. 2.1 - Annulla 2.2 - ANNULLA TOPOGRAFICO 2.3 - ANNULLA TOPOGRAFICO MULTIPLO FIGURA 2.1

2 - Modifica. 2.1 - Annulla 2.2 - ANNULLA TOPOGRAFICO 2.3 - ANNULLA TOPOGRAFICO MULTIPLO FIGURA 2.1 2 - Modifica FIGURA 2.1 Il menu a tendina Modifica contiene il gruppo di comandi relativi alla selezione e alla gestione delle proprietà delle entità del disegno e alla gestione dei layer. I comandi sono

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0 Microtech Srl GPS TRACKER v3.0 Manuale d Uso Rev1-1 - Indice: Descrizione pag. 3 Caratteristiche. pag. 3 Accensione/Spegnimento.. pag. 4 Funzionamento pag. 4 Segnalazione di errore pag. 4 Segnalazione

Dettagli

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO MANUALE

Dettagli

MP 105. italiano. Manuale utente IS0070-AC

MP 105. italiano. Manuale utente IS0070-AC EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 www.gladiusnet.it - sales@gladiusnet.it 45678904567890456789012456789045678904567890124 45678904567890456789012456789045678904567890124

Dettagli

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996 MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 996 CONSOLLE VISTA INDICAZIONE DI MANCANZA RETE Se la luce verde RETE è spenta e compare la frase MANCANZA RETE sul display significa che manca la corrente elettrica, l

Dettagli