Spett.le IRPET Istituto Regionale per la Programmazione Economica della Toscana Villa La Quiete alle Montalve - Via Pietro Dazzi, Firenze

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Spett.le IRPET Istituto Regionale per la Programmazione Economica della Toscana Villa La Quiete alle Montalve - Via Pietro Dazzi, 1 50141 Firenze"

Transcript

1 Spett.le IRPET Istituto Regionale per la Programmazione Economica della Toscana Villa La Quiete alle Montalve - Via Pietro Dazzi, Firenze Alla c.a. di: Dr. Francesco De Meo Ns. Prot: ECO Luglio 2012 Oggetto: Offerta per servizi IaaS del TIX. Il Consorzio Ordinario HyperTIX, risultato aggiudicatario in via definitiva della procedura di gara per la progettazione e realizzazione dell infrastruttura del nuovo TIX, migrazione dei servizi e gestione del Tuscany Internet exchange (TIX), offre a codesta amministrazione la seguente offerta tecnico-economica. Alla luce della prima versione inviatavi ed a fronte di quanto emerso nell ultimo incontro vi sottoponiamo l offerta per la migrazione complessiva di tutto il vostro CED sui servizi TIX2. Nello specifico l offerta prevede la migrazione di tutta la vostra infrastruttura informatica verso i seguenti servizi TIX: servizi di tipo IaaS (Infrastructure as a Service) servizi di tipo PaaS (Platform as a Service) INFRASTRUCTURE AS A SERVICE (IaaS) I servizi Infrastructure as a Service offrono una infrastruttura con capacità computazionale, di memorizzazione, e di rete, sulla quale l utente può installare ed eseguire il software a lui necessario, dal sistema operativo alle applicazioni. Nel caso di servizio computazionale, l utente può richiedere al TIX un insieme di macchine virtuali, sulle quali può installare (o richiedere che venga installato e manutenuto) il sistema operativo ed i software necessari per le sue esigenze. Se necessario le macchine virtuali possono essere connesse tra di loro da una rete virtuale. Le macchine virtuali sono raggiungibili per la loro gestione ed utilizzo tramite VPN. La voce di listino scelta per la migrazione dei vostri sistemi è la Server Virtuale VMWARE X86_64 Il servizio Server Virtuale VMWARE X86_64 offre potenza elaborativa x86 di tipo virtuale, unitamente ai vantaggi dell offerta in modalità As A Service. Tale potenza verrà resa fruibile Pagina 1

2 partizionando logicamente, tramite l ausilio del sistema di virtualizzazione VMWare, sistemi di classe Enterprise con processori x86. Il servizio si caratterizza per le seguenti specificità: Efficacia ed allineamento tra l IT ed il Business: consentita grazie alla estrema dinamicità dell infrastruttura. Connettività SAN: la connettività è realizzata con switch/director fibre channel a doppia fabric, per garanzia della ridondanza dei collegamenti, con apparati dedicati alla raccolta delle connessioni (edge) e director di classe enterprise preposti al collegamento verso gli storage (core). Connettività LAN: la connettività LAN è completamente integrata all interno della infrastruttura LAN TIX2.0, utilizzando sistemi di Link Aggregation (802.3AD) e di tagging delle vlan (802.1Q), mantenendo elevati gli standard di sicurezza e affidabilità. Storage: ogni VM ha a disposizione LUN (boot + dati) attestate su storage di classe enterprise. Reporting: grazie alla tecnologia utilizzata si hanno a disposizione report real time e storici sull utilizzo di ogni singola VM (Virtual Machine). Livelli del servizio scelti Il servizio può essere erogato secondo tre differenti configurazioni base e tre profili (Gold, Silver, Bronze), tutte in configurazione High Availability: vcpu Cont. Availab Storage RAM CINT2006 x86 GOLD 8 Sì 500 GB 16GB 732 SILVER 4 No 300GB 8GB 340 BRONZE 2 No 50GB 4GB (25% max overcommit) 340 Nel vostro specifico caso si è utilizzato il profilo Bronze, opportunamente upgradato, che relativamente alle configurazioni già da voi possedute garantisce le necessarie prestazioni con un costo di accesso accettabile. Di seguito Vi riportiamo le caratteristiche della tipologia Bronze che abbiamo individuato come corretta per le vostre esigenze: Pagina 2

3 Server Virtuale VMWARE X86_64 Bronze: Specifica Tecnica Valore Numero Virtual CPU (Basato su CPU fisiche Intel Nehalen X5670) 2 Virtual RAM 4 GB Spazio Disco Base 50 GB Backup SI (*) High Availability SI SLA Bronze P1 - Orario interventi in manutenzione ordinaria e straordinaria Soglia Lunedì 09:00-18:00 Sabato 09:00 13:00 esclusi i festivi P2 - Disponibilità dell istanza del servizio >= 99,69 % P3 - Ore di indisponibilità annuali <= 27 P4 - Tempo massimo per risoluzione di un problema bloccante P5 - Tempo massimo per risoluzione di un problema non bloccante P6 - Tempo massimo per l esecuzione di operazioni di routine su richiesta di soggetti terzi 8 ore lavorative 16 ore lavorative 14 ore lavorative (*) Il backup incluso nel servizio prevede un full settimanale e 6 incrementali giornalieri dello spazio disco base (per un massimo di 1TB). Dato l attuale listino dei servizi acquistabili al TIX e data la loro suddivisione sui tre livelli di servizio Bronze, Silver e Gold è risultata fino ad oggi frequente la necessità da parte dei clienti di poter acquistare gli stessi servizi in configurazioni che non rispecchiano puntualmente le tre fasce di offerta (Bronze, Silver, Gold) e che, per potenza o per qualità del servizio fornito necessari, si posizionano a cavallo magari dei tre attuali SLA. Questa necessità di poter configurare in maniera più elastica le istanze di servizio a listino ha portato il Consorzio Hypertix a studiare una soluzione che, tramite l utilizzo di tre nuove dimensioni, permettesse la massima flessibilità di composizione e di upgrade delle istanze scelte partendo comunque dagli SLA già definiti ed esistenti. Le tre dimensioni sulle quali si può agire sono: Gli SLA generici forniti a corredo dell istanza (Sla plus) La memoria RAM (Memoria Plus) La potenza in termini di calcolo (Calcolo Plus) Pagina 3

4 Nel vostro caso si è ritenuto conveniente per alcuni server agire sulle voci Memoria Plus che, abbinate alle istanze di servizio Bronze, ci hanno permesso di mettere a punto le configurazioni ideali alle vostre esigenze con evidente risparmio in termini di costo. Memoria Plus La nuova categoria Memory prevede la possibilità di acquistare tagli di memoria RAM aggiuntiva da 2Gb che andranno ad aggiungersi alla RAM già prevista dall istanza di servizio posseduta (istanza di servizio target). Sono previsti tre livelli di servizio: Bronze, Silver, Gold. La scelta del livello di servizio dovrà essere speculare al livello di servizio già posseduto sulla istanza di servizio target (nel vostro caso il Bronze) Livelli di Servizio Memoria Plus Bronze Silver Gold Taglio da 2Gb di Memoria RAM aggiuntiva Prezzo Canone Annuo 440,00 480,00 540,00 L acquisto dell upgrade Memoria Plus andrà a modificare esclusivamente la quantità di RAM installata a bordo dell istanza di servizio target e non avrà alcun impatto sulle altre caratteristiche della istanza di servizio che rimane identica per tipologia di architettura, per SLA generici garantiti e per risorse elaborative a disposizione. Inoltre, per i server meno critici, si è utilizzato il nuovissimo listino dei Server Virtuale VMWARE X86_64 Base (Mini IaaS) da poco entrato in vigore; queste nuove tipologie di server virtuali sono utilizzabili laddove la macchina Bronze sarebbe stata troppo potente in relazione alle effettive necessità del cliente. In questo modo si riesce comunque a rispettare il fabbisogno in termini di prestazioni senza essere costretti a pagare risorse in eccesso non necessarie. Di seguito il nuovo listino Server Virtuale VMWARE X86_64 Base. Pagina 4

5 VCPU desiderate RAM desiderata (MB) Disco Moduli Upgrade 1 VCPU Moduli Upgrade 1 Gb RAM Server Virtuale Vmware BASE (*) Server Virtuale Vmware Base + moduli Upgrade Calcolo e Memoria (*) Gli SLA dei Server Virtuale Vmware BASE rimangono gli stessi di quelli previsti per i Server Virtuali Bronze. Ricordiamo che i livelli di servizio garantiti sui Server Virtuale VMWARE X86_64 Base sono gli stessi previsti per le istanze di servizio Bronze e quindi quelli riportati nella tabella sopra. Migrazione su istanze IaaS Per la configurazione dei nuovi server virtuali sui quali migrare la vostra attuale infrastruttura abbiamo utilizzato, come già descritto nel capitolo precedente, le voci di listino di seguito elencate: Server Virtuale VMWARE X86_64 Bronze Moduli upgrade Memoria Plus Bronze Server Virtuale VMWARE X86_64 Base (Mini IaaS) Moduli upgrade Calcolo e Memoria Base Questo mix di livelli e tipologie di servizi permetteranno di contenere il più possibile i costi senza rinunciare alla potenza elaborativa necessaria. Vi ricordiamo che le Istanze di servizio IaaS del TIX sono, laddove necessario, upgradabili in qualsiasi momento previa richiesta al TIX. L upgrade richiesto darà effettuato nei tempi previsti dai livelli di servizio della tipologia di istanza acquistata. Di seguito riportiamo l elenco completo dei server che saranno migrati al TIX suddividendo l elenco in due categorie: V2V Virtual to Virtual. sono i server che già presso il vostro CED sono virtualizzati su piattaforma VMWARE P2V Phisical to Virtual Pagina 5

6 sono i server che attualmente risiedono su macchine fisiche e che saranno trasformati in macchine virtuali tramite accorpamento delle funzionalità laddove possibile o tramite suddivisione delle funzionalità laddove necessario. Migrazione V2V Tabella migrazione attuale host ESX01 Attuale Al TIX HOST ESX01 Funzione Tipo Server Virtuale TIX Pagina 6 VCPU GB RAM DISK VCPU GB RAM DISK paflow protocollo 1 0, Mini Iaas Server Base fileserv File Server Mini Iaas Server Base + 1 VCPU antivirus, server stampa, db irpetasts Mini Iaas Server Base + 1 VCPU server filemaker server virtuali - VMWARE teotontli DBMS Mysql X86_64 bronze server virtuali - VMWARE tequitl sostituisce il server BI sopra X86_64 bronze Tabella migrazione attuale host ESX02 Attuale Al TIX HOST ESX02 Funzione VCPU GB RAM DISK VCPU GB RAM DISK Tipo Server Virtuale TIX uplserver condivisa file server Lotus Domino - Banca dati Aida - windows consolidation server (non ci sono andate sopra le applicazioni) VM Bronze + 2 MEMORIA PLUS 2Gb 1 0, Mini Iaas Server Base

7 Migrazione P2V Particolare attenzione è stata posta alla migrazione dei due server necessari al funzionamento dell applicazione EncoEvo per i quali si è scelto la tipologia di Server Virtuali Base opportunamente configurati. Di seguito vengono specificate le caratteristiche software, dell architettura e del contesto operativo degli ambienti interessati al funzionamento. Si precisa che per la configurazione dei nuovi server virtuali utilizzati per l applicazione di contabilità si è tenuto conto delle indicazioni tecniche fornite dal produttore del Software: ENCO. Server Unix/Linux Sulla macchina Unix/Linux risiede il database relazionale Oracle (livello dati dell architettura) ed il runtime MicroFocus Cobol (livello application dell architettura). Per la corretta configurazione dell ambiente è necessario che sulla macchina sia presente un compilatore c e che sia possibile installare il protocollo Samba per la condivisione di file con il server Windows e con i pc client. Vista la varietà di ambienti Unix/Oracle/Cobol disponibili sul mercato sarà cura del vostro fornitore verificare la compatibilità tra le varie versioni di questi ambienti eventualmente già installati sulla vostra macchina. Per il server Linux vi proponiamo N. 1 istanza di servizio di Server Virtuale VMWARE X86_64 Base sulla quale provvederete a far installare il sistema operativo Linux, il Database Oracle ed il motore di Micro Focus Cobol necessari alla Vostra applicazione contabile. Server Windows E richiesto un server Windows che funga da file server per i componenti grafici del Client per la modalità di installazione su rete locale (LAN). Per ottimizzare le prestazioni è necessario che i server Windows e UNIX siano sullo stesso segmento di rete locale (LAN). Per il server Windows vi proponiamo N. 1 istanza di servizio di Server Virtuale VMWARE X86_64 Base con upgrade di 1 un modulo aggiuntivo da 1GB di RAM sulla quale provvederete ad installare il sistema operativo Windows 2008 Server necessario a gestire la parte grafica delle connessioni client alla stessa applicazione. Tabella migrazione attuali server fisici utilizzati per la contabilità ENCO. Pagina 7

8 Attuale Al TIX HOST ESX03 Funzione VCPU GB RAM DISK VCPU GB RAM DISK Tipo Server Virtuale TIX HP ML330 HP DC7700 irpet firenze (sco UNIX) ENCO 2 4,00 50, Mini Iaas Server Base Windows x contabilità 150,0 ENCO 2 4, Mini Iaas Server Base + 1 RAM Le configurazioni sopra riportate tengono conto del fatto che a parità di risorse messe a disposizione le caratteristiche dell infrastruttura di calcolo TIX è nettamente più performante rispetto a quella da voi attualmente posseduta. Nel caso lo storage a disposizione dei server virtuali sopra indicati non fosse sufficiente sarà possibile ampliarlo acquistando un taglio aggiuntivo di Storage condiviso tra quelli a listino. Il Servizio Storage Condiviso offre diverse classi di spazio disco organizzate in categorie di accesso in funzione delle performance che si intendono di volta in volta garantire. Il servizio si caratterizza per le seguenti specificità: Ridondanza: l accesso ai dischi è garantito attraverso connessioni in alta affidabilità che si realizzano per mezzo di una infrastruttura SAN Sicurezza: lo spazio disco è organizzato in strutture intrinsecamente sicure grazie all impiego di architetture di protezione RAID (5; 6; 10), con l utilizzo di spazio disco spare che subentra in caso di failure (hot spare); Connettività: la connettività è realizzata con switch/director fibre channel a doppia fabric, per garanzia della ridondanza dei collegamenti, con apparati dedicati Le istanze di servizio saranno attivate su uno storage di fascia Enterprise IBM DS8700. Lo storage ha una capacità in meccaniche fino a 1024, tecnologia dei dischi FC e con numero di HOST gestiti fino a 512. Sono previste tre tipologie di servizio: Bronze, Silver, Gold che si differenziano per i livelli prestazionali e per le risorse dedicate al servizio. Livelli di Servizio Bronze Silver Gold Reporting Pagina 8

9 Consegna spazio richiesto (giorni lavorativi) SLA Bronze Silver Gold Di seguito riportiamo i prezzi per i vari tagli di storage aggiuntivo. Canone Annuo Bronze Silver Gold Spazio netto 500 GB 650,00 900, ,00 Spazio netto 1 TB 1.300, , ,00 Spazio netto 5 TB 6.500, , ,00 Spazio netto 10 TB , , ,00 Spazio netto 20 TB , , ,00 Spazio netto 40 TB , , ,00 Platform As A Service (PaaS) Per alcuni servizi attualmente installati su server fisici o su server virtuali si è scelto la trasformazione in servizi TIX di tipologia PaaS (Platform as a Service). Sarà quindi fornita una soluzione di tipo PaaS (Platform As A Service), ovvero una piattaforma di servizi software e hardware, integrata e disponibile sul web, in grado di soddisfare i requisiti di funzionalità mediante l implementazione del processo standard e delle regole descritte nel Manuale di Servizio. Servizi di Mail Server per VH multidominio con mailbox utenti (PaaS) L architettura proposta per la realizzazione del Servizio di Mail server per VH multidominio in ambiente Open Source si basa sull utilizzo del prodotto Zimbra Open Source Edition version Zimbra nasce come sistema di messaggistica, durante la sua evoluzione ha incluso una serie di avanzate di funzionalità nell ambito della collaborazione di Gruppo. Oggi Zimbra si pone come competitor dei maggiori sistemi di collaborazione come IBM (con Domino) o Novell (con Groupwise). Grazie a questa nuova specializzazione Zimbra, oltre ad avere tutte le funzionalità di un moderno sistema di posta elettronica multidominio, assicura agli utilizzatori finali le funzionalità di un completo sistema di collaborazione. L utilizzo di Zimbra come server di posta multidominio garantisce i seguenti vantaggi: Utilizzo di tecnologie Open Source aperte che permettono agli amministratori più esperti di andare ad effettuare configurazioni specifiche sui singoli componenti dell architettura Utilizzo di protocolli standard come SMTP, LMTP, SOAP, XML, IMAP, POP I componenti specifici di Zimbra sono sviluppati mediante moderne linguaggi di programmazione come Java, JavaScript thin client, DHTML Scalabilità orizzontale che permette di aggiungere server dedicati Pagina 9

10 Accesso client mediate interfaccia web: per poter godere di tutte le funzionalità del prodotto non è necessario un client specifico ma è sufficiente l utilizzo dell interfaccia web attraverso un comune browser Utilizzando Zimbra come server di posta multidominio è possibile beneficiare di numerosi vantaggi rispetto ad analoghe soluzioni Open Source. Si mette in evidenza, come ulteriore plus della soluzione, che tutte le caratteristiche di seguito identificate sono gestibili dagli amministratori e fruibili dagli utenti mediante interfaccia web: Possibilità di spedire, ricevere, organizzare le mediante una potente interfaccia realizzata mediante tecnologia Ajax Attraverso l indicizzazione di tutti i messaggi transitati dal sistema gli utenti sono in grado di effettuare potenti e veloci ricerche Creazione e amministrazione di liste di distribuzione Definizione di alias di dominio Condivisione di appuntamenti, cartelle , agende con altri utenti definiti sul sistema Erogazione di avanzati servizi di logging e di statistiche. Tutte le informazioni sono esposte mediante grafici e interrogabili mediante strumenti di ricerca Gestione di classi di servizio che permettono di creare diversi tipo di utenti con diverse caratteristiche come ad esempio creazione di utenti che possono accedere solo via web, con determinate politiche di gestionedelle password, quote, o con limitate funzionalità Possibilità di delegare singoli diritti di amministrazione a semplici utenti. Ad esempio è possibile delegare ad un utente la possibilità di gestire la definizione degli utenti, degli alias, o liste di distribuzione Possibilità di spostare una mailbox tra due server che fanno parte della stessa architettura senza che l utilizzatore finale avverta disservizio L architettura che il Consorzio intende realizzare prevede l installazione di una serie di componenti Zimbra differentemente dimensionati a seconda del livello di servizio. I componenti di front end (ZimbraMTA o ZimbraProxy) saranno bilanciati mediante gli apparati di network loadbalancing presenti presso TIX 2.0 per soddisfare i requisiti dei livelli silver e bronze. Attraverso le caratteristiche di modularità del prodotto sarà possibile aggiungere nuovi componenti in ogni livello dell architettura e l alta affidabilità dei componenti sarà garantita dagli strumenti di VMware. In ogni caso, qualsiasi sia il numero dei componenti che formano l architettura, è possibile gestire centralmente tutte le configurazioni del prodotto mediante l interfaccia web di amministrazione centralizzata. Il livello proposto è il Bronze - L architettura proposta sarà composta da due server virtuali, il primo svolgerà le funzioni del componente Zimbra MTA, il secondo le funzioni di Zimbra Store e sarà posizionato in una trusted network privata. Pagina 10

11 Istanza di servizio LAMP (PaaS) Per l erogazione di servizi di LAMP è previsto l utilizzo dell infrastruttura tecnologica virtuale. L architettura prevista per la realizzazione delle istanze di servizio LAMP è formata da un insieme di virtual machine preconfigurate secondo il template di riferimento allo SLA desiderato e da un insieme di servizi a corredo che agevolano la gestione delle istanze e della loro scalabilità e forniscono garanzie in termini di sicurezza. Il numero di server e le risorse a questi dedicate, saranno dimensionati per garantire le performance indicate nei documenti di gara. Le architetture LAMP sono dedicate al Cliente, non è prevista la condivisione di istanze tra clienti diversi. Le virtual machine componenti le architetture avranno le proprie schede di rete attestate su VLAN di FrontEnd e di BackEnd isolate e protette da Firewall e dedicate al cliente. Per quanto riguarda la componente di front-end dell architettura LAMP, si tenga presente che La configurazione dei web server Apache è basata sulla funzionalità di Virtual Hosting. Questo offre vantaggi sia a livello di gestione che per la scalabilità e il bilanciamento del carico (solo per istanze Gold). Al Virtual Host sarà assegnato un IP Virtuale (VIP) in modo da implementare, sugli apparati di rete presenti al TIX, il bilanciamento, quando previsto, e le politiche di sicurezza necessarie e richieste dal cliente. La gestione dei Virtual Host è effettuata tramite il software ISPConfig3. L eventuale bilanciamento del traffico viene effettuato da apparati hardware presenti presso il TIX, nello specifico Cisco ACE Il loro compito è quello di smistare richieste http/https provenienti dalle aree Big Internet, NAP, RTRT e VPN verso i server collocati sulla VLAN di Front End isolata e protetta da Firewall. Per poter realizzare la dinamicità dell architettura in modo efficace e sicuro, eliminando, ad esempio, problemi di allineamento dei file system, la document root del Virtual Host viene allocata su uno storage che può essere condiviso via NFS tra i vari servizi di LAMP dedicati al cliente. La componente RDBMS del servizio LAMP risiede con la componente Front-end per le istanze di servizio LAMP Bronze, mentre per le istanze SILVER e GOLD è realizzata con istanze di servizio RDBMS MySQL (su richiesta specifica del cliente sarà possibile far utilizzare all istanza di servizio Lamp Bronze un mysql del cliente già presente nella sua Vlan di BE ed esterno all istanza stessa). L istanza di servizio LAMP Bronze sarà installata su una unica VM che avrà tutto a bordo e che sarà posizionata in VLAN di FE del cliente con gestione centralizzata via ISPConfig come per FE OS Apache. La LAMP Bronze sfrutta tutte le funzionalità dell'istanza di servizio FE OS Apache, infatti: attivazione del modulo PHP di Apache tramite ISPConfig; creazione di tutti i VH necessari per l'applicazione, compreso quello per PHPMyAdmin; Pagina 11

12 utilizzo del DB MySql presente nell istanza di servizio; istallazione di PHPMyAdmin con utenze ristrette (questo strumento sarà ad uso esclusivo degli operatori del presidio; il cliente potrà interagire con il presidio tramite le richieste di servizio) La figura seguente illustra l architettura della LAMP Bronze: Figura 1 Lamp Bronze OFFERTA ECONOMICA Prezzi a listino delle tipologie di Server virtuali utilizzati canone Tipologia Server Virtuale VCPU RAM GB Disco annuale Server Virtuale Vmware Base ,00 Server Virtuale Vmware Base + moduli Upgrade Calcolo e Memoria , , , , ,00 Server Virtuale Vmware Bronze ,00 MEMORIA PLUS 2Gb Bronze 2 320,00 Pagina 12

13 Offerta servizi IaaS Virtual to Virtual Name Funzione Tipo Server Virtuale TIX Una Tantum Canone Annuo paflow protocollo Mini Iaas Server Base 513,00 fileserv File Server Mini Iaas Server Base + 1 VCPU 713,00 irpetasts antivirus, server stampa, db server filemaker Mini Iaas Server Base + 1 VCPU 713,00 teotontli DBMS Mysql server virtuali - VMWARE X86_64 bronze 983,00 tequitl sostituisce il server BI sopra server virtuali - VMWARE X86_64 bronze 983,00 uplserver Lotus Domino - Banca dati Aida - windows VM consolidation Bronze + 2 MEMORIA server (non PLUS ci 2Gb sono andate sopra le applicazioni) 1.623,00 condivisa file server Mini Iaas Server Base 513,00 Totale V2V ,00 Phisical to Virtual Name Funzione Tipo Server Virtuale TIX Una Tantum Canone Annuo irpet firenze (sco UNIX) nuova macchina Mini LinuxIaas Server Base 513,00 Windows x contabilità Mini Iaas Server Base + 1 RAM 603,00 Totale P2V ,00 Storage Condiviso Tipologia Storage necessarie Una Tantum Canone Annuo Storage condiviso 1Gb Bronze 1.300,00 Totale Storage Condiviso necessario ,00 Backup attuale Tipologia Baclup necessari Una Tantum Canone Annuo Backup 1TB bronze 1.300,00 Totale Backup necessario ,00 Pagina 13

14 Listino istanze PaaS utilizzate Mail Server per VH multidominio con mailbox utenti Livelli di Servizio Bronze OS CentOS bit Zimbra Open Source Edition Prezzo Una Tantum 440,00 Canone Annuale 1.996,00 Servizio LAMP Livelli di Servizio Bronze Virtual Machine bronze OS CentOS bit Apache 2.2 PHP MySQL 5 Prezzo Una Tantum 220,00 Canone Annuale 1.053,00 Servizi professionali Le attività di migrazione dai vostri sistemi ai servizi TIX saranno supportate da specialisti del gruppo delivery del TIX che effettueranno tutte quelle attività necessarie al corretto funzionamento di tutto il vostro sistema informativo. Per tali attività si utilizzerà la voce di listino Amministratore Di Sistema In Ambienti Unix/Linux/Microsoft, I*Net, E Di Sistemi Server Di Posta Elettronica il cui effort è stato quantificato in 4 giornate di lavoro/uomo. Servizi gg/uu Quantità Una Tantum AMMINISTRATORE DI SISTEMA IN AMBIENTI UNIX/LINUX/Microsoft, I*NET, E DI SISTEMI SERVER DI POSTA ELETTRONICA (costo gg/uu 450,00 ) ,00 Totale gg/uu figure specialistiche per supporto alla migrazione 1.800,00 Canone Annuo - Pagina 14

15 Riepilogo Offerta Economica Di seguito un riepilogo dell offerta economica sopra riportata: Offerta TIX2 Una Tantum Canone Annuale Virtual to Virtual ,00 Phisical to Virtual ,00 PaaS 660, ,00 Storage Condiviso ,00 Backup ,00 Giornate uomo servizi di migrazione 1.800, , ,00 Benchmark economico Dai dati in nostro possesso, da voi gentilmente forniti, la migrazione di tutto il vostro Datacenter al TIX con l appropriata migrazione verso servizi Iaas, PaaS e professionali, porterebbe la vostra amministrazione a poter considerare una serie di costi cessanti che di seguito sintetizziamo: Costo Costo Annuale Canoni di connettività (investimenti e canoni) - Investimenti software sistemi (SO, middleware e DB) - Investimenti software x virtualizzazione - Manutenzione Software 2.700,00 Investimenti e manutenzioni SW per Monitoraggio, Backup, Virtualizzatori, etc. (1) - Canoni per esternalizzazioni professionali 5.400,00 Costo del lavoro (personale dedicato alla piattaforma) 1.134,00 Costing annuale per contratti di servizio funzionali al mantenimento e gestione dell infrastruttura IT (es: outtaskting o outsourcing) - Costing annuale per esternalizzazioni professionali per gestione infrastruttura IT e datacenter (help-desk, sistemisti, operatori, etc) - Investimenti e manutenzioni per Rete Datacenter (lan, firewall, bilanciatori e sonde, router, etc.) (1)(2) - Investimenti Hardware (1) - Manutenzione Hardware (2) - Canoni di noleggio HW (3) - Investimenti e manutenzioni per Storage e Backup (1)(2) - Investimenti per facilty management (cabine, gruppi frigo, anti-incendio, antiintrusione, UPS, etc) (1) - Manutenzione facilty management (cabine, gruppi frigo, anti-incendio, anti-intrusione, - Pagina 15

16 UPS, etc) (2) Beni di consumo (nastri, etc.) - Energia ( power & cooling) 3.650,00 Totale costi cessanti ,00 Dalla tabella sopra riportata e dal riepilogo costi per la migrazione TIX si evince che il costo annuo dei servizi TIX è equiparabile ai costi attualmente sostenuti per la gestione in casa dei vostri sistemi; con il risparmiato ottenuto dai costi cessanti potrete usufruire di un datacenter che fa della soluzione HyperCED la base per un infrastruttura flessibile, basata sulle tecnologie leader di mercato, indipendente da vendor hardware e software, pronto ad erogare servizi in maniera tempestiva ed efficiente. Con il nuovo TIX, il Consorzio Hypertix ha realizzato in Toscana un polo tecnologico di eccellenza regionale e non solo, con un elevato livello qualitativo: la qualità ed economicità dei servizi verso l utente finale è perseguita tramite una costante attenzione al miglioramento dei processi di supporto alla produzione ed all evoluzione delle tecnologie informatiche. Condizioni di fornitura: IVA: 21% Vostro Carico Pagamento: 60 giorni data fattura Fatturazione: o Prestazioni d opera: ad collaudo positivo o Una tantum: alla sottoscrizione del contratto o Canoni: trimestrali posticipati Il Pagina 16

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware

Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Cinque best practice per amministratori VMware: Microsoft Exchange su VMware Scott Lowe Founder and Managing Consultant del 1610 Group Modern Data Protection Built for Virtualization Introduzione C è stato

Dettagli

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001

www.queen.it info@mbox.queen.it Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Listino Gennaio 2001 pag. 1 Gruppo Queen.it Listino Utente Finale Gennaio 2001 Profilo aziendale Chi è il Gruppo Queen.it Pag. 2 Listino connettività Listino Connettività RTC Pag. 3 Listino Connettività

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00

[HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [HOSTING] Shared (S) Entry (S) Professional (S) VPS (S) [CF] Cold Fusion9 9,00 39,00 79,00 [CF] Domain & Space - Dominio di 2 Liv. (.IT,.COM) 1 1 1 - Dominio di 3 Liv. (mapping IIS/Apache) 1 10 100 - Disk

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete.

Dal punto di vista organizzativo sono possibili due soluzioni per il sistema di rete. Premessa. La traccia di questo anno integra richieste che possono essere ricondotte a due tipi di prove, informatica sistemi, senza lasciare spazio ad opzioni facoltative. Alcuni quesiti vanno oltre le

Dettagli

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI

Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Risposte ai quesiti ricevuti per l Avviso di gara per la realizzazione del sistema informatico per la gestione richieste di finanziamento FAPISI Forniamo in questo articolo le risposte ai 53 quesiti ricevuti

Dettagli

A vele spiegate verso il futuro

A vele spiegate verso il futuro A vele spiegate verso il futuro Passione e Innovazione per il proprio lavoro La crescita di Atlantica, in oltre 25 anni di attività, è sempre stata guidata da due elementi: la passione per il proprio lavoro

Dettagli

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.

Prot. 1377. Cagliari, 13/03/2013. > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA. Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia. Prot. 1377 Cagliari, 13/03/2013 > Spett.le IT Euromedia Srl Via Galvani, 27/29 09047 SELARGIUS - CA Fax: 070.7731009 e-mail: info@iteuromedia.eu ORDINE D ACQUISTO N. 39/2013 RIF. DET. A CONTRARRE N. 31

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi

APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO. Francesco Marchione e Dario Richichi APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE DI ACQUISTO DEL MATERIALE INFORMATICO Francesco Marchione e Dario Richichi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia Sezione di Palermo Indice Introduzione...

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL

IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL IL PRESUPPOSTO DEL SUCCESSO DI OGNI AZIENDA È IL LIVELLO DI SICUREZZA DEL PROPRIO PATRIMONIO INFORMATIVO E DEL PROPRIO KNOW-HOW IMPRENDITORIALE. SERVIZI CREIAMO ECCELLENZA Uno dei presupposti fondamentali

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti

CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II. 1.Modalità pagamento pasti CAPITOLATO GESTIONALE PARTE II 1.Modalità pagamento pasti Pagina Introduzione 2 Pre-pagato con tessera scalare 3 1.1 Componenti del sistema 4 1.2 Come funziona 5 1.3 Fasi del servizio 6 - L iscrizione

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Tematiche tecniche relative ai contratti di Housing/Hosting e Servizi Web-Based

Tematiche tecniche relative ai contratti di Housing/Hosting e Servizi Web-Based Tematiche tecniche relative ai contratti di Housing/Hosting e Servizi Web-Based Prof. Franco Sirovich Dipartimento di Informatica Università di Torino www.di.unito.it franco.sirovich@di.unito.it 1 Definizioni

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp

Efficienza e performance. Soluzioni di storage NetApp Efficienza e performance Soluzioni di storage NetApp Sommario 3 Introduzione n EFFICIENZA A LIVELLO DI STORAGE 4 Efficienza di storage: il 100% dei vostri dati nel 50% del volume di storage 6 Tutto in

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard

Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Payment Card Industry (PCI) Data Security Standard Procedure per la scansione di sicurezza Versione 1.1 Release: settembre 2006 Indice generale Finalità... 1 Introduzione... 1 Ambito di applicazione dei

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

NUOVA SERVER FARM PROGETTO

NUOVA SERVER FARM PROGETTO NUOVA SERVER FARM PROGETTO Tipo di documento: Relazione Tecnica Pag. 2 di 35 Indice 1. Introduzione 5 2. Obiettivi del progetto 5 2.1. Razionalizzazione 5 2.2. Disegno di una nuova architettura del sistema

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

Web Hosting. Introduzione

Web Hosting. Introduzione Introduzione Perchè accontentarsi di un web hosting qualsiasi? Tra i fattori principali da prendere in considerazione quando si acquista spazio web ci sono la velocità di accesso al sito, la affidabilità

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015

INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 INDICE Listino aggiornato al 25/05/2015 NethSecurity Firewall UTM 3 NethService Unified Communication & Collaboration 6 NethVoice Centralino VoIP e CTI 9 NethMonitor ICT Proactive Monitoring 11 NethAccessRecorder

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa

MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa Cosa è MPLS MPLS è una tecnologia ad alte prestazioni per l instradamento di pacchetti IP attraverso una rete condivisa L idea di base consiste nell associare a ciascun pacchetto un breve identificativo

Dettagli

U.N.I.F. - UNIONE NAZIONALE ISTITUTI di ricerche FORESTALI

U.N.I.F. - UNIONE NAZIONALE ISTITUTI di ricerche FORESTALI G.U.FOR. Gestione Utilizzazioni FORestali Procedura sperimentale, inerente la gestione centralizzata dei dati relativi alle utilizzazioni forestali (taglio, assegno, collaudo e vendita dei prodotti legnosi)

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale

Guida al backup. 1. Introduzione al backup. Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi. Backup su nastro media ideale 1. Introduzione al backup Guida al backup Backup dei dati una parte necessaria nella gestione dei rischi Con l aumentare dei rischi associati a virus, attacchi informatici e rotture hardware, implementare

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana Equivale a livello regionale al Parlamento nazionale E composto da 65 consiglieri Svolge il compito di valutare /

Dettagli

Zabbix 4 Dummies. Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it

Zabbix 4 Dummies. Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it Zabbix 4 Dummies Dimitri Bellini, Zabbix Trainer Quadrata.it Relatore Nome: Biografia: Dimitri Bellini Decennale esperienza su sistemi operativi UX based, Storage Area Network, Array Management e tutto

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO CONSIP S.p.A. APPENDICE 3 AL CAPITOLATO TECNICO Manuale d uso del programma Base Informativa di Gestione (BIG), utilizzato per la raccolta delle segnalazioni ed il monitoraggio delle attività di gestione

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100%

ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100% ECM Suite ECM SUITE: GESTIONE CREDITI ECM AL 100% ECM Suite è una moderna piattaforma gestionale, web based (ovvero ad utenze gestionali illimitate, nessun acquisto di singole licenze client e/o server),

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY

CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY CLOUD COMPUTING MADE IN ITALY L evoluzione dell IT attraverso il Cloud White Paper per www.netalia.it Marzo 2015 SIRMI assicura che la presente indagine è stata effettuata con la massima cura e con tutta

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE

PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE PROPOSTE SISTEMA DI CITIZEN RELATIONSHIP MANAGEMENT (CRM) REGIONALE Versione 1.0 Via della Fisica 18/C Tel. 0971 476311 Fax 0971 476333 85100 POTENZA Via Castiglione,4 Tel. 051 7459619 Fax 051 7459619

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli