COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO"

Transcript

1

2 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI DEMOLIZIONI-RIMOZIONI A a OPERAIO 4 LIVELLO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 100,00 27, ,00 A a OPERAIO SPECIALIZZATO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 100,00 26, ,00 A a OPERAIO QUALIFICATO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 100,00 25, ,00 A a OPERAIO COMUNE da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 100,00 22, ,00 E a DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE DI SERRAMENTI Demolizione di serramenti sia interni che esterni di ogni genere, forma e dimensione. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, la rimozione dell'eventuale falso telaio, ante di oscuro e gelosie avvolgibili, l'abbassamento, l'accatastamento del materiale giudicato recuperabile dalla D.L. che rimarrarà di proprietà dell'amm.ne appaltante, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. serramenti esterni in legno lato - ovest 1 * 1,2 *,6 0,72 2 * 1,6 * 2,2 7,04 lato - ovest 1 * 1,6 * 2,9 4,64 lato - est 1 * 4,6 * 2,4 11,04 lato - est 1 * 1,30 * 2,5 3,25 lato - est 1 * 1,3 * 2,5 3,25 lato - est - ovest 5 5,00 Totale m² 34,94 20,43 713,82 E b DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE DI SERRAMENTI Demolizione di serramenti sia interni che esterni di ogni genere, forma e dimensione. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, la rimozione dell'eventuale falso telaio, ante di oscuro e gelosie avvolgibili, l'abbassamento, l'accatastamento del materiale giudicato recuperabile dalla D.L. che rimarrarà di proprietà dell'amm.ne appaltante, lo sgombero, AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

3 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI DEMOLIZIONI-RIMOZIONI 7 la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. serramenti interni in legno porte interne corridoio 2 2,00 porte dei servizi provvisori 6 6,00 Totale cad 8,00 16,26 130,08 E c DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE DI STRUTTURE VERTICALI SUPERIORI A cm 20. Demolizione di strutture verticali con spessore superiore a 20 cm, eseguita anche in breccia, compresi gli intonaci e gli eventuali rivestimenti di qualsiasi tipo. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere di provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, l'accatastamento del materiale giudicato recuperabile dalla D.L. che rimarrà di proprietà dell'amm.ne appaltante, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. strutture in conglomerato cementizio armato architravi e cordoli all'interno di muratura 10 * 1,6 *,5 *,5 4,00 lato ovest 50 *,2 10,00 lato est 50 *,2 10,00 8 E e DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE DI STRUTTURE VERTICALI SUPERIORI A cm 20. Demolizione di strutture verticali con spessore superiore a 20 cm, eseguita anche in breccia, compresi gli intonaci e gli eventuali rivestimenti di qualsiasi tipo. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere di provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, l'accatastamento del materiale giudicato recuperabile dalla D.L. che rimarrà di proprietà dell'amm.ne appaltante, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. struttura in muratura di laterizio lato-ovest - testata corpetto 3,5 *,5 * 4,7 8,23 Totale m³ 24,00 236, , AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

4 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI DEMOLIZIONI-RIMOZIONI 9 10 lato-ovest - pareti 2 *,5 * 4,5 4,50 lato-ovest - pareti sotto e sopra finestre 2 * 1,6 *,5 * 3 4,80 lato-ovest - pareti sopra finestre 1,6 *,5 * 2 1,60 lato-ovest - parete interna corridoio 3 *,4 * 4 4,80 lato-ovest - cordolo angolo parete degenza in laterizio 7 *,5 *,5 1,75 lato est - testata corpetto 3,5 * 0,6 * 4,7 9,87 lato est - parete interna corridoio 3 * 0,5 * 0,5 0,75 lato est - cordolo angolo parete degenza sottoscala 7 *,5 *,5 1,75 lato est - parete,9 *,5 * 4 1,80 lato est - parete 2,3 *,5 * 4 4,60 lato est - parete 10 *,5 * 4 20,00 lato est - sopra porta 1,3 *,5 * 2 1,30 vani tecnici nelle terrazza - realizzate anche con parti in laterizio 1 *,7 * 1 0,70 vani tecnici nelle terrazza - realizzate anche con parti in laterizio 1,6 * 1,3 * 1 2,08 vani tecnici nelle terrazza - realizzate anche con parti in laterizio 2,7 * 3,6 * 1 9,72 vani tecnici nelle terrazza - realizzate anche con parti in laterizio 2 * 2 * 1 4,00 vani tecnici nelle terrazza - realizzate anche con parti in laterizio 6 * 2,6 * 1 15,60 opere minori 12,25 12,25 Totale m³ 110,10 75, ,59 E f DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE DI STRUTTURE VERTICALI SUPERIORI A cm 20. Demolizione di strutture verticali con spessore superiore a 20 cm, eseguita anche in breccia, compresi gli intonaci e gli eventuali rivestimenti di qualsiasi tipo. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere di provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, l'accatastamento del materiale giudicato recuperabile dalla D.L. che rimarrà di proprietà dell'amm.ne appaltante, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. breccia per struttura in muratura di laterizio lato ovest - finestre 3 * 1,4 *,5 * 3,5 7,35 lato est - finestre 3 * 1,4 *,5 * 3,5 7,35 opere minori 2,3 2,30 Totale m³ 17,00 108, ,76 E b DEMOLIZIONI RIMOZIONI Demolizione di strutture orizzontali di qualsiasi spessore compresi gli intonaci tradizionali e gli eventuali controssoffitti in maltapaglia. Sono altresì AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

5 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI DEMOLIZIONI-RIMOZIONI esclusi tutti i tipi di pavimentazione ed il relativo sottofondo. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, l'accatastamento del materiale giudicato recuperabile dalla D.L. che rimarrà di proprietà dell'amm.ne appaltante, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. solai in laterocemento comprese travi in conglomerato cementizio armato lato ovest - corridoio 14 * 3,5 49,00 lato est - corridoio 14 * 3,5 49,00 Totale m² 98,00 34, ,74 E DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE PARZIALE O TOTALE DI CANNE FUMARIE Demolizione parziale o totale di canne fumarie di qualsiasi tipo e sezione realizzate in vista fuori lo spessore della muratura perimetrale esterna, complete degli intonaci e degli eventuali rivestimenti di qualsiasi tipo. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. manufatti nelle terrazza 2 * 2,5 * 1,5 * 3 22,50 Totale m³ 22,50 40,42 909,45 E a DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE PARZIALE O TOTALE DI TAVOLATI IN LATERIZIO Demolizione parziale o totale di tavolati in laterizio od assimilabili dello spessore complessivo uguale od inferiore a 20 cm, compresi gli intonaci e gli eventuali rivestimenti di qualsiasi tipo. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. tavolati in laterizio lato - est 3 * 4 12,00 Totale m² 12,00 13,53 162, AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

6 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI DEMOLIZIONI-RIMOZIONI E b DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE PARZIALE O TOTALE DI TAVOLATI IN LATERIZIO Demolizione parziale o totale di tavolati in laterizio od assimilabili dello spessore complessivo uguale od inferiore a 20 cm, compresi gli intonaci e gli eventuali rivestimenti di qualsiasi tipo. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. tavolati in gesso rivestito lato - ovest - bagno provvisorio 9 * 4 36,00 lato - est - bagno provvisorio 9 * 4 36,00 Totale m² 72,00 20, ,32 E a DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE PARZIALE O TOTALE DI INTONACI Demolizione parziale o totale di intonaci in calce o gesso fino al vivo della muratura. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, la formazione ed il disfacimento dei piani di lavoro interni, l'abbassamento, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. intonaci interni su muratura in laterizio lato ovest - corridoio ( ) * 4 128,00 lato est - corridoio ( ) * 4 128,00 lato ovest -est 20 20,00 Totale m² 276,00 13, ,28 E c DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE PARZIALE O TOTALE DI INTONACI Demolizione parziale o totale di intonaci in calce o gesso fino al vivo della muratura. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, la formazione ed il disfacimento dei piani di lavoro interni, l'abbassamento, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. intonaci esterni su muratura in laterizio lato ovest ( ) * 5 235,00 lato est ( ) * 5 235, AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

7 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI DEMOLIZIONI-RIMOZIONI lato ovest -est 30 30,00 Totale m² 500,00 11, ,00 E b DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE PARZIALE O TOTALE DI CONTROSOFFITTI Demolizione parziale o totale di controsoffitti di qualsiasi tipo. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. pannelli fibra minerale, gesso e gessorivestito lato ovest - corridoio 13 * 3 39,00 lato est - corridoio 13 * 3 39,00 Totale m² 78,00 12,65 986,70 E DEMOLIZIONI RIMOZIONI DEMOLIZIONE PARZIALE O TOTALE DI PAVIMENTI E MASSETTI DI SOTTOFONDO CON SCARIFICA SU AVVOLTO Demolizione parziale o totale di pavimenti di qualsiasi tipo, compresa la demolizione del massetto di sottofondo, il battiscopa o zoccolino e la scarifica, eseguita esclusivamente a mano, su avvolti di edifici esistenti. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. lato ovest 380 *,8 304,00 lato est 380 *,8 304,00 Totale m³ 608,00 131, ,08 E a DEMOLIZIONI RIMOZIONI SMONTAGGIO DI STRUTTURE E MANUFATTI METALLICI Smontaggio di strutture e manufatti in profili metallici normalizzati. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, l'accatastamento del materiale giudicato recuperabile dalla D.L. che rimarrà di proprietà dell'amm.ne appaltante, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta in eccedenza, l'indennità di discarica e quanto AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

8 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI DEMOLIZIONI-RIMOZIONI altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. parapetti o similari scala in ferro ( ) * 1,2 60,00 lato ovest - perimetro terrazza ( ) * 1,2 129,60 lato est - perimetro terrazza ( ) * 1,2 129,60 piano copertura ,00 19 Totale m² 460,20 9, ,97 E b DEMOLIZIONI RIMOZIONI SMONTAGGIO DI STRUTTURE E MANUFATTI METALLICI Smontaggio di strutture e manufatti in profili metallici normalizzati. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per le necessarie opere provvisionali e di sicurezza, l'abbassamento, l'accatastamento del materiale giudicato recuperabile dalla D.L. che rimarrà di proprietà dell'amm.ne appaltante, lo sgombero, la raccolta differenziata del materiale di risulta, il conferimento con trasporto in discarica autorizzata del materiale di risulta in eccedenza, l'indennità di discarica e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. scale e strutture portanti scala in ferro 39 * ( ) 1.170,00 gradini in ferro 31 * 30 * 1,2 *,35 390,60 Totale kg 1.560,60 0, ,60 TOTALE DEMOLIZIONI-RIMOZIONI Euro , AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

9 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI A a OPERAIO 4 LIVELLO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 100,00 27, ,00 A a OPERAIO SPECIALIZZATO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 100,00 26, ,00 A a OPERAIO QUALIFICATO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 100,00 25, ,00 A a OPERAIO COMUNE da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 100,00 22, ,00 E e CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI CONGLOMERATO CEMENTIZIO A RESISTENZA CARATTERISTICA IN OPERA Conglomerato cementizio a resistenza caratteristica in opera, preconfezionato con aggregati di varie pezzature atte ad assicurare un assortimento granulometrico adeguato alle destinazioni del getto, compreso l'onere delle prove e controlli previsti dalle norme vigenti, ogni altro onere e magistero per dare i conglomerati eseguiti a regola d'arte, escluso le armature metalliche, le casseforme e il pompaggio classe di lavorabilità S3 (semifluida), classe di esposizione XC1, Rck 30 N/mmq per pilastri ,00 per travi 48 48,00 per cordoli 56 56,00 per cappa solai 96 96,00 opere varie 24 24,00 Totale m³ 500,00 104, ,00 E CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI POMPAGGIO CON POMPA AUTOCARRATA Pompaggio conglomerato cementizio con pompa autocarrata ,00 Totale m³ 890,00 7, ,80 E CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI ACCIAIO IN BARRE Fe B 44K Acciaio in barre per armature di conglomerato cementizio, lavorato e tagliato a misura, sagomato e posto in opera, compreso lo sfrido, le legature e gli oneri relativi ai controlli di legge, del tipo Fe B 44 K ad aderenza migliorata controllato in stabilimento AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

10 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI per pilastri ,00 per travi ,00 per cordoli ,00 opere minoroi , Totale kg ,00 1, ,00 E CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI RETE ELETTROSALDATA A MAGLIA QUADRA IN Fe B 44K Rete elettrosaldata in acciaio a maglia quadra di qualsiasi dimensione per armature di conglomerato cementizio, lavorata e tagliato a misura, posta in opera, compreso lo sfrido, le legature, del tipo Fe B 44 K ad aderenza migliorata controllato in stabilimento, diametro del tondino da mm 4 a mm ,00 Totale kg ,00 1, ,00 E c CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI Casseforme, rette realizzate in legname, per getti di conglomerati cementizi semplici o armati con altezza netta dal piano di appoggio fino a m 4.00, compreso il montaggio, l'impiego di idonei disarmanti e lo smontaggio per opere in elevazione quali solette piane 50 50,00 Totale m² 50,00 28, ,50 E d CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI Casseforme, rette realizzate in legname, per getti di conglomerati cementizi semplici o armati con altezza netta dal piano di appoggio fino a m 4.00, compreso il montaggio, l'impiego di idonei disarmanti e lo smontaggio per opere in elevazione quali travi, pilastri, mensole piane per pilastri ,00 per travi ,00 per cordoli ,00 opere minori 50 50,00 Totale m² 840,00 34, ,00 E a CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO Rck 35 PER TRAVI, PILASTRI, CORDOLI E SOLETTE Fornitura e posa in opera di conglomerato cementizio classe Rck 30 confezionato a macchina per opere in conglomerato cementizio armato quali travi, pilastri, cordoli, solette, rampe scale, ecc. di ogni forma, spessore e dimensione, compreso il ferro tondino di armatura FeB44K ad aderenza migliorata, controllato in stabilimento e sagomato nelle quantità previste dai calcoli AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

11 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI statici, redatti a cura e spese dell'amm.ne appaltante, per un quantitativo massimo fino a 110 kg/m³. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la formazione e disfacimento dei piani di lavoro interni, la formazione e disfacimento delle casseforme rettilinee di contenimento dei getti, la vibrazione meccanica, la formazione di smussi, incassature, fori, lesene e marcapiani e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. cordoli, travi e solette SAGOMATURA DELLA CORNICE COME ESISTENTE 70 * 2 *,3 42,00 opere minori 5 5,00 Totale m³ 47,00 374, ,54 TOTALE CALCESTRUZZI - ACCIAIO - CASSERI Euro , AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

12 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI GIUNTI E SIGILLANTI 31 E b GIUNTI E SIGILLANTI GIUNTI DI DILATAZIONE PER PAVIMENTI Fornitura e posa in opera di giunti di dilatazione per pavimenti sia interni che esterni, costituiti da profili portanti in alluminio con alette di ancoraggio perforate, profilo centrale ad H pure in alluminio e guarnizione elastica in neoprene intercambiabile resistente all'usura. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per gli eventuali profili nella versione ad angolo, la preparazione del fondo, l'ancoraggio delle alette con malta antiritiro seguendo puntualmente le direttive generali della Ditta produttrice, gli ancoraggi mediante viti e tasselli ad espansione, il taglio, lo sfrido e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. larghezza visibile del profilo 76 mm lato ovest 6 * 3 18,00 lato est 6 * 3 18,00 copertura 40 40,00 Totale m 76,00 131, ,48 TOTALE GIUNTI E SIGILLANTI Euro , AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

13 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI SOLAI E a SOLAI FORNITURA E POSA IN OPERA DI SOLAIO IN OPERA INTERASSE cm 60 Solaio in opera per luci fino a m 6.00, costituito da travetti prefabbricati con armatura a traliccio e fondo in laterizio, posti a interasse di cm 60 e interposti elementi di laterizio, compreso il getto di completamento delle nervature e della cappa superiore di cm 4 eseguito in opera con l'impiego calcestruzzo Rck 30 N/mmq, l'armatura metallica di dotazione, aggiuntiva e di ripartizione, le puntellazioni provvisorie fino a m 3.50 dal piano d'appoggio, esclusa la formazione di travi, cordoli e corree per un'altezza del laterizio di cm 16 e carichi fissi e di esercizio, oltre al peso proprio, fino a kg/mq 450 Solaio vano scala 80 80,00 solaio torrino cavedio 4,5*1,5 6,75 opere minori 13,25 13,25 E c SOLAI FORNITURA E POSA IN OPERA DI SOLAIO IN OPERA INTERASSE cm 60 Solaio in opera per luci fino a m 6.00, costituito da travetti prefabbricati con armatura a traliccio e fondo in laterizio, posti a interasse di cm 60 e interposti elementi di laterizio, compreso il getto di completamento delle nervature e della cappa superiore di cm 4 eseguito in opera con l'impiego calcestruzzo Rck 30 N/mmq, l'armatura metallica di dotazione, aggiuntiva e di ripartizione, le puntellazioni provvisorie fino a m 3.50 dal piano d'appoggio, esclusa la formazione di travi, cordoli e corree per un'altezza del laterizio di cm 24 e carichi fissi e di esercizio, oltre al peso proprio, fino a kg/mq 750 e spessore della cappa di cm 5 anziché cm 4 Solaio corpo ovest ,00 Solaio corpo est ,00 E SOLAI SOVRAPPREZZO ALLA CAPPA INTEGRATIVA AI SOLAI Maggiorazione per la variazione di ogni centimetro in più allo spessore della cappa integrativa superiore di qualsiasi tipo di solaio eseguito in opera, di qualunque luce di calcolo ed a qualsiasi condizione di sovraccarico variabile. Solaio corpo ovest ,00 Solaio corpo est ,00 Totale m² 100,00 60, ,00 Totale m² 710,00 69, , AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

14 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI SOLAI Totale m² 710,00 1, ,00 TOTALE SOLAI Euro , AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

15 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI MURATURE - TRAMEZZATURE A a OPERAIO 4 LIVELLO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 300,00 27, ,00 A a OPERAIO SPECIALIZZATO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 300,00 26, ,00 A a OPERAIO QUALIFICATO da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 300,00 25, ,00 A a OPERAIO COMUNE da 0 a 1000 m s.l.m ,00 Totale h 300,00 22, ,00 E Muratura in elementi portanti di laterizio alveolare, in opera con malta bastarda SPESSORE MURATURA 25 CM - lato ovest - perimetro esterno ( ) * 4 *,25 87,00 SPESSORE MURATURA 25 CM - lato ovest - vano scala ( ) * 3 *,25 21,75 SPESSORE MURATURA 25 CM - lato ovest - interni ( ) * 4 *,25 44,00 SPESSORE MURATURA 25 CM - lato est - perimetro esterno ( ) * 4 *,25 87,00 SPESSORE MURATURA 25 CM - lato est - interni ( ) * 4 *,25 44,00 SPESSORE MURATURA 25 CM - tamponamenti strutture 26,25 26,25 Totale m³ 310,00 248, ,10 E b MURATURE - TRAMEZZATURE TRAMEZZA IN MATTONI FORATI Tramezzo di mattoni forati, in opera con malta bastarda di spessore cm 12 lato ovest - perimetro esterno ( ) * 4 368,00 lato ovest - interni ( ) * 4 660,00 lato ovest - perimetro esterno ( ) * 4 368,00 lato ovest - interni ( ) * 4 660,00 parapetto est 20 * 1,6 32,00 opere minori 12 12,00 Totale m² 2.100,00 30, ,00 E a MURATURE - TRAMEZZATURE RIVESTIMENTO STRUTTURE IN C.A. CON AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

16 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI MURATURE - TRAMEZZATURE TAVELLE FORATE Rivestimento di strutture in cemento armato con tavelle forate, di spessore cm da eseguire dopo il getto compresa imbottitura con malta di cemento lato ovest (3+2+2, ) * 4,5 141,75 lato est (3+2+2, ) * 4,5 141,75 opere minori 16,5 16,50 Totale m² 300,00 26, ,00 E c MURATURE - TRAMEZZATURE FORNITURA E POSA IN OPERA DI CASSERO PREFABBRICO Fornitura e posa in opera di cassonetto prefabbricato isolante per il contenimento di gelosia avvolgibile costituito da cassero in poliuretano espanso con finitura superficiale aggrappante e profilo superiore a coda di rondine e riempito in conglomerato a base di argilla espansa additivata completo di fianchi in ABS, zanche di ancoraggio, profili in alluminio esterni, interni e guide per cielino di ispezione, rullo in lamiera zincata dello spessore di 6/10 di mm e diametro di 60 mm, supporti a sfere e puleggia. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la formazione ed il disfacimento dei piani di lavoro interni, il corretto posizionamento delle guide ad U e delle zanche laterali e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. larghezza esterna 35 cm lato ovest ,5+2+1,5+1,5+1,5+1,5+2,5+ 1,5+1,5+1,5+1,5+1,5+1,5+1,5+1,5+1,5 31,50 lato est ,5+2+1,5+1,5+1,5+1,5+2,5+1,5+ 1,5+1,5+1,5+1,5+1,5+1,5+1,5+1,5 31,50 opere minori 10 10,00 Totale m 73,00 74, ,41 E.ZZ.29 prezzi non compresi nel listino regionale - Fornitura e posa in opera di muratura certificata REI120, eseguita con laterizi dello spessore di cm 12. La muratura eseguita a blocchi sfalsati ed a qualsiasi altezza, sarà legata con malta classe M3 dosata a 300 kg di cemento tipo R 3.25 e 200 kg di calce idraulica per metrocubo di sabbia a granulometria idonea. Inoltre la muratura dovrà possedere una resistenza caratteristica a compressione fk uguale o superiore a 2.5 N/mm² in conformità a quanto previsto dal D.M Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la formazione di vani per porte e finestre, gli architravi e le spallette, la formazione ed il disfacimento dei piani di lavoro interni, il taglio, lo sfrido e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

17 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI MURATURE - TRAMEZZATURE Compreso nel prezzo sono comprese tutte le opere per il mantenimento del grado di certificazione al fuoco, quindi anche eventuali accorgimenti per l'inserimento di scatole di derivazione o tubazioni, che verranno adeguatamente protette, anche con l'eventuale impiego di pannelli REI120 il tutto compreso in questa voce, senza esclusione di opere aggiuntive. Misurazione al mq, detrazione per fori maggiori di metri quadrati 1. (riferimento a "PREZZI OPERE EDILI IN VIGORE PER LE OPERE DI MANUTENZIONE DELLO Istituto Oncologico Veneto, COMPUTATE AL LORDO) lato ovest ( ) * 4 92,00 lato est ( ) * 4, 80,00 torrino cavedio (4+4+1,5+1,5) * 2 22,00 opere minori 26 26,00 Totale m² 220,00 27, ,00 TOTALE MURATURE - TRAMEZZATURE Euro , AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

18 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI VESPAI - MASSETTI E VESPAI - MASSETTI FORNITURA E POSA IN OPERA DI MASSETTO COMUNE Fornitura e posa in opera di massetto comune dello spessore di 6 cm per sottofondo di pavimenti, eseguito in malta cementizia dosata a 250 kg di cemento tipo R 3.25 per metrocubo di sabbia a granulometria idonea. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la pulizia e preparazione del fondo, la tiratura a livello, la frettazzatura fine della superficie idonea a ricevere la posa di pavimentazioni da incollarsi e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. Per dettagli vedere TAV A12 LATO OVEST TERRAZZA 13 * ,00 LATO OVEST TERRAZZA 9 * ,00 LATO OVEST TERRAZZA 4,3 * 5 * -1-21,50 LATO EST TERRAZZA 13 * ,00 LATO EST TERRAZZA 9 * ,00 zone di sovrapposizione esistente 61,5 61,50 Totale m² 950,00 12, ,50 E VESPAI - MASSETTI SOVRAPPREZZO AI MESSETTI PER SPESSORE Maggiorazione o riduzione per la variazione di ogni centimetro in più od in meno allo spessore previsto dei massetti di sottofondo per pavimenti di qualsiasi tipo. RIDUZIONE 2 CM CODICE E,13,09,00-2 * ,00 SOTTOCENTRALE 1 * 7,8 * ,20 OPERE MINORI 1,8 1,80 Totale m² ,00 1, ,00 E VESPAI - MASSETTI FORNITURA E POSA IN OPERA DI MASSETTO ALLEGGERITO Fornitura e posa in opera di massetto alleggerito praticabile dello spessore di 6 cm per adeguamento di livelli, dosato a 300 kg di cemento tipo R 3.25 per metrocubo di inerte leggero a granulometria idonea. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la pulizia e preparazione del fondo, la tiratura a livello e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. Per dettagli vedere TAV A12 LATO OVEST TERRAZZA 13 * ,00 LATO OVEST TERRAZZA 9 * ,00 LATO OVEST TERRAZZA 4,3 * 5 * -1-21,50 LATO EST TERRAZZA 13 * ,00 LATO EST TERRAZZA 9 * ,00 zone di sovrapposizione esistente 61,5 61,50 Totale m² 950,00 15, ,50 E Maggiorazione o riduzione per la variazione di AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

19 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI VESPAI - MASSETTI ogni centimetro in più od in meno allo spessore previsto dei massetti alleggeriti di qualsiasi tipo. LATO OVEST TERRAZZA 9 * 13 * ,00 LATO OVEST TERRAZZA 9 * 9 * ,00 LATO OVEST TERRAZZA 15 * 7,8 * ,00 LATO OVEST TERRAZZA -9 * 4,3 * 5-193,50 LATO EST TERRAZZA 9 * 13 * ,00 LATO EST TERRAZZA 9 * 9 * ,00 zone di sovrapposizione esistente 14,7 14,70 Totale m² ,20 2, ,26 TOTALE VESPAI - MASSETTI Euro , AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

20 ARCH. TOMBOLA ANTONIO VIA PALESTRO 64/ PADOVA I.O.V. - AMPLIAMENTO - TERZO PIANO PROGETTO ESECUTIVO OPERE EDILI PAVIMENTI E RIVESTIMENTI FREDDI E PAVIMENTI FREDDI FORNITURA E POSA IN OPERA DI PAVIMENTO A QUADRONI FINITURA GHIAINO SU SUPPORTI Fornitura e posa in opera di pavimento nel colore e nell'aspetto a scelta della D.L., eseguito in quadroni prefabbricati pressati di conglomerato cementizio vibrato delle dimensioni di 50x50x4 cm e con finitura superficiale in ghiaino di fiume lavato, posati accostati su supporti a pianta circolare in materia plastica compatibile con il fondo di appoggio. Il pavimento inoltre dovrà essere in possesso di un coefficiente di attrito conforme a quanto previsto dal DPR 24 luglio 1996, n.503 recante norme per l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici. Nel prezzo si intendono compresi e compensati gli oneri per la fornitura e posa dei supporti e dei livellatori, le eventuali zeppe stabilizzatrici, il taglio, lo sfrido e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a regola d'arte. lato ovest - copertura 7 * 3 21,00 7 * 6 42,00 5 * 5 25,00 13 * ,00 lato est - copertura 13 * ,00 21,5 * ,50 8,5 * 2 17,00 opere minori 20,5 20,50 Totale m² 730,00 21, ,20 E.ZZ.03 prezzi non compresi nel listino regionale - PAVIMENTO IN VINILE-OMOGENEO Fornitura e posa in opera di pavimento in vinile-omogeneo calandrato antistatico, con marmorizzazione non orientata; in piastrelle da 61x61 cm e in teli con altezza 200 cm, lo spessore totale sarà di 2 mm ed il peso di circaa 3000 gr/mq, il disegno dovrà essere passante attraverso tutto lo spessore. E' compresa la termosaldatura con idoneo cordolo. Inoltre il rivestimento dovrà essere conforme alle seguenti norme: - Resistenza all'impronta (EN 433) : < 0,05 mm; - Resistenza all'usura (DIN 51963) : < 0,11 mm; - Conducibilità Elettrica CEI 64-4 SEZ.IV (DIN 51953) : < 10/9 ohms; - Resistenza alla Luce (ISO 105-B02/meth. 3) > 7; - Conducibilità Termica (DIN 52612) : < 0,01 mq K/W; - Assorbimento Acustico (DIN 52210) > 6 db; - Ininfiammabilità (DIN 51960) : Classe 1 con AGGIORNAMENTO 1 - SECONDO RAPPORTO TECNICO S.I.C.I.V. N SV del

all'ottenimento del C.P.I e dell'agibilità dell'i.t.i.s."g.ferraris" di Verona 26/02/2010 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

all'ottenimento del C.P.I e dell'agibilità dell'i.t.i.s.g.ferraris di Verona 26/02/2010 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Piano interrato LAVORI A MISURA demolizioni e rimozioni A03.E05.10 Demolizione di strutture verticali superiori a cm 20 1 f breccia per struttura in muratura di laterizio MC 2,02 108,28 218,73 A03.E05.25

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 398 Analisi E.04.10.10.a Solaio misto di cemento armato e laterizio gettato in opera, per strutture piane, con calcestruzzo non inferiore a Rck 30 N/mm², costituito da pignatte interposte fra nervature

Dettagli

Processo edilizio e computo metrico estimativo

Processo edilizio e computo metrico estimativo Processo edilizio e computo metrico estimativo Seminario 11.V.06 A cura di arch. Federica Mottinelli Il Computo metrico estimativo Il Cme è il procedimento analitico per la stima del costo di costruzione

Dettagli

STIMA DI COSTO DI UN PROGETTO

STIMA DI COSTO DI UN PROGETTO STIMA DI COSTO DI UN PROGETTO ESERCITAZIONE CORSO DI ESTIMO PROF.SSA FEDERICA DI PIAZZA ANNO ACCADEMICO 00/007 STUDENTE RENATO LONGO, MATR. 39389 1. RELAZIONE ILLUSTRATIVA 1.1 - Descrizione dell immobile

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ENAV S.p.A. ROMA ACC CIAMPINO pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Ristrutturazione Uffici, Piastra, Hall, Centro servizi, Foresteria e Sala Convegni - PROGETTO DEFINITIVO OPERE STRUTTURALI - STECCA

Dettagli

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO:

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO: SICILIA VITTORIA Ragusa ELENCO PREZZI OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. COMMITTENTE: Comune di Vittoria - Ufficio Tecnico - Direzione Manutenzioni Ecologia e Tutela Ambientale Il Tecnico

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

Procedimento misto per la stima di costo

Procedimento misto per la stima di costo Procedimento misto per la stima di costo Venezia, 12 maggio 2005 Obiettivo e struttura della lezione L obiettivo della lezione è illustrare una metodologia di analisi del valore che consenta di pervenire

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano,

Dettagli

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE Progettista: Responsabile del Procedimento: ing. Giorgio Gregori ing. Giorgio Gregori Macerata li Luglio 2014

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

Particolarità di esecuzione valide per tutti i solai

Particolarità di esecuzione valide per tutti i solai Particolarità di esecuzione valide per tutti i solai 1. - Premessa In genere nei solai la zona in prossimità degli appoggi risulta particolarmente critica in quanto le sollecitazioni in gioco sono molto

Dettagli

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing.

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Sara Domini Venezia, 29 Aprile 2010 Norme di misurazione Definizione Sono delle convenzioni

Dettagli

ESTRATTO PREZZARIO VENETO 2011

ESTRATTO PREZZARIO VENETO 2011 Università Iuav di Venezia Corso di valutazione estimativa del progetto a.a.2012-2013 Corso A&C docenti: Federica Di Piazza & Antonella Faggiani ESTRATTO PREZZARIO VENETO 2011 Seminario di approfondimento:

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO DEMOLIZIONI NON STRUTTURALI E TRASPORTI. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 A.25.039 Spicconatura di intonaco a vivo di muro, di spessore fino a 3 cm, compreso l'onere di esecuzione anche a piccole zone e spazzolatura

Dettagli

Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario

Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario N. Ord. Tariffa Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario Importo totale N.P.01 1C.01.080.0010.b Rimozione di controsoffitti in pannelli di gesso continui fissi pendinati e

Dettagli

Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi

Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi 2013 Offerta per l esecuzione in opera di Blocchi FV Di seguito siamo lieti di sottoporvi ns. miglior offerta per l esecuzione in opera di Blocchi FV alle

Dettagli

MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE

MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE MISURAZIONE E QUANTIFICAZIONE DELLE OPERE Al termine della fase di classificazione (o suddivisione in capitoli), è possibile redigere l elenco delle voci (o articoli) che rappresentano la lavorazione da

Dettagli

ALLEGATO B Dgr n. del pag. 451/1348

ALLEGATO B Dgr n. del pag. 451/1348 ALLEGATO B Dgr n. del pag. 451/1348 13E.11.46.b 13E.11.46.c 13E.11.46.d 13E.11.46.e 13E.11.46.f LOCULI ED OSSARI PREFABBRICATI: FORNITURA E POSA IN OPERA DI RIVESTIMENTI DEI FIANCHI IN MARMO per loculo

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 03//04 COMUNE DI FABRIANO PIAZZA DEL COMUNE - FABRIANO (AN) LAVORI - Piani di Recupero Centro Storico-Borgo - studio di fattibilità - modifiche apportate dopo incontro del 07-0-2004 00 - Sistemazione torrente

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA GENERALE D.P.R. n. 554/99 D. Lgs. 163/2006 D. Lgs. 152/2008 PROGETTO ESECUTIVO

RELAZIONE TECNICA GENERALE D.P.R. n. 554/99 D. Lgs. 163/2006 D. Lgs. 152/2008 PROGETTO ESECUTIVO RELAZIONE TECNICA GENERALE D.P.R. n. 554/99 D. Lgs. 163/2006 D. Lgs. 152/2008 PROGETTO ESECUTIVO Interventi urgenti finalizzati alla messa in sicurezza, alla prevenzione e alla riduzione del rischio connesso

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO- UNIVERSITARIA POLICLINICO-VITTORIO EMANUELE

AZIENDA OSPEDALIERO- UNIVERSITARIA POLICLINICO-VITTORIO EMANUELE AZIENDA OSPEDALIERO- UNIVERSITARIA POLICLINICO-VITTORIO EMANUELE C A T A N I A ZOCCOLETTO-PAVIMENTO E RIVESTIMENTO IN PVC CONTROTAMPONAMENTO E CONTROFODERA CONTROSOFFITTI E L E N C O P R E Z Z I U N I

Dettagli

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni.

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni. Esempio Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni ANALISI DEI COSTI Ancona, 04/11/2011 Codice voce: 01.20.001/001 U.M.:

Dettagli

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo Pag. 1 PALAZZINA ALLOGGI Strutture in c.a. Fondazioni 1 241 1.1.4.1 in terreni costituiti da limi, argille, sabbie, ghiaie, detriti e alluvioni anche contenenti elementi lapidei di qualsiasi resistenza

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Edilizia Provinciale Grossetana S.p.A.!"#$!%""&'" ($!)" "% "%%" *+*,-*,-*,-*,-,-./"01$02./"01$02"01$0/%"1%'%2 "01$0/%"1%'%2 Nuova costruzione di n 1 fabbricato ERP per n 12 alloggi in Castiglione della

Dettagli

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l.

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l. 1A OPERE URBAN. PRIMARIA AREE IN CESSIONE 1 1.5.1.1.s Demolizione parziale di strutture di fabbricati fuori terra, escluso: l'eventuale ponteggio, le operazioni necessarie per líabbassamento dei materiali

Dettagli

PROVINCIA DI VERONA SETTORE EDILIZIA VIA S. MARIA ANTICA 1-37100 VERONA 06/11/2013 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m.

PROVINCIA DI VERONA SETTORE EDILIZIA VIA S. MARIA ANTICA 1-37100 VERONA 06/11/2013 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. B MATERIALI B.03 MATERIALI LAPIDEI 1 B.03.19 B.03.19.d E Lastre rettangolari per uno spessore di 3 cm con dimensioni fino a 0,80x0,40 ml o superiori se consentite normalmente dal materiale e con lunghezza

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia di Milano RISTRUTTURAZIONE VILLA BESOZZI Piazza Manzoni, 2 Proprietà: ASF & Servizi alla Persona - Carugate Rif. COMPUTO METRICO Unità di misura Quantità Prezzo Un.

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

STIMA DEL COSTO PARAMETRICO DI UN ELEMENTO TECNOLOGICO

STIMA DEL COSTO PARAMETRICO DI UN ELEMENTO TECNOLOGICO Istituto Universitario di Architettura di Venezia clape corso di laurea in produzione edilizia "Scuola materna l' Arcobaleno" Laboratorio Integrato Progettazione Esecutiva Dell'architettura : Modulo di

Dettagli

Sistema costruttivo ANPELWALL

Sistema costruttivo ANPELWALL Sistema costruttivo ANPELWALL Murature rinforzate in Lecablocco per edifici industriali e del terziario Guida alla progettazione ANPEL WALL Murature Certificate e Calcolate MURATURE IN LECABLOCCO nell

Dettagli

Articolo: 002 - con struttura portante in c.a., eseguita con mezzi meccanici, in qualsiasi condizione di altezza Prezzo a mc 13,80572

Articolo: 002 - con struttura portante in c.a., eseguita con mezzi meccanici, in qualsiasi condizione di altezza Prezzo a mc 13,80572 Firenze Codice regionale: 01 Tipologia: NUOVE COSTRUZIONI EDILI: I prezzi sono relativi a una nuova costruzione di edilizia civile di circa 5000 mc vuoto per pieno, e si riferiscono a lavori con normali

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona V SETTORE LAVORI PUBBLICI e MANUTENZIONE Progetto per la realizzazione di n.176 loculi cimiteriali PROGETTO ESECUTIVO ANALISI NUOVI PREZZI non compresi nel prezziario

Dettagli

I blocchi di calcestruzzo

I blocchi di calcestruzzo Murature Tecniche I blocchi di calcestruzzo I blocchi in calcestruzzo rappresentano uno dei sistemi più diffusi ed economici per realizzare murature di tamponamento. Devono essere prodotti in conformità

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI 708.288,00 1 Demolizione di strutture esistenti:

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m.

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. 2.1.30.1 Scavi fino alla profondità di m 1,50. ( Euro novevirgolanovanta ) 2.3.40.1 Con l uso di mezzo meccanico. ( Euro settantaquattrovirgolazerozero ) mc 9,90 mc 74,00 2.6.70.1 ( Euro dodicivirgolasessanta

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Demolizione di misto cementato di qualsiasi tipo, eseguita con U.05.010.070 mezzi meccanici, compreso trasporto nell'ambito del cantiere fino.a ad una distanza massima

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO Comune di BONDENO Provincia di Ferrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO Data, 07/09/2012 IL TECNICO PERIZIA TECNICA ESTIMATIVA AI SENSI ORD.N.13 RER DEL 25.07.2012 -RIPARAZIONE

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELLA STAZIONE MARITTIMA DI PESCARA E SISTEMAZIONE DELLE AREE CIRCOSTANTI PREMESSA PREMESSA La Stazione Marittima del Porto di Pescara è un edificio a pianta centrale di forma decagonale, dell altezza totale di m 6,00, ad un piano dell altezza interna di m 5,00, della superficie complessiva

Dettagli

AREA COMMERCIALE VERCELLI Corso Torino 56. Capitolato di massima delle opere.

AREA COMMERCIALE VERCELLI Corso Torino 56. Capitolato di massima delle opere. AREA COMMERCIALE VERCELLI Corso Torino 56 Capitolato di massima delle opere. CAPITOLATO DI MASSIMA. L edificio è composto da un piano fuori terra di circa mq. 3.000 frazionabili. L aspetto architettonico,

Dettagli

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI 1 NP 01 Oneri per lo spostamento e l'accatastamento all'interno della chiesa di arredi in legno e suppellettili varie presenti sulla pavimentazione, compreso lo smontaggio degli elementi lignei del coro

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Lavori previsti per il 1 lotto 1 Lotto - interventi sul copo "A" Opere di demolizione e rimozione 500.200.310 Rimozione di battiscopa 1 020 - in materie plastiche o in legno m. 194,30 0,80 155,44 500.200.100

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Valdagno Provincia di Vicenza pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: Sostituzione pavimentazione interna al piano terra presso scuola dell'infanzia "Don Minzoni" in via Ottone Menato COMMITTENTE:

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 B.03.004 Pali trivellati di grande diametro eseguiti con fusto in calcestruzzo armato Rck 30, compresa la formazione del foro, l'onere della posa della gabbia metallica e gli eventuali sovraspessori

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE OPERAZIONI DA ESEGUIRE IN CASO DI CONSOLIDAMENTO STATICO DEL SOLAIO.

DESCRIZIONE GENERALE DELLE OPERAZIONI DA ESEGUIRE IN CASO DI CONSOLIDAMENTO STATICO DEL SOLAIO. DESCRIZIONE GENERALE DELLE OPERAZIONI DA ESEGUIRE IN CASO DI CONSOLIDAMENTO STATICO DEL SOLAIO. Verifica statica della struttura esistente, al fine di determinare la portata del solaio esistente; redazione

Dettagli

Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO

Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO PROGETTO ESECUTIVO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI E UTENZE ENERGETICHE

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI ELENCO PREZZI UNITARI A MANODOPERA Le prestazioni di mano d'opera per lavori in economia saranno compensate

Dettagli

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it

LINEA STUCCATUTTO. visita il sito dedicato. www.stuccatutto.it LINEA STUCCATUTTO visita il sito dedicato www.stuccatutto.it 28 Stucco in Pasta Stucco in Pasta per Interni, pronto all uso STUCCO LINEA STUCCATUTTO Prodotto pronto all uso, di facile applicazione con

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 306 Analisi R.04.10.10.a Sostituzione di travi di grossa orditura per solaio in legno incluse le opere di raccordo con l'orditura esistente per dare il lavoro finito a regola d'arte, esclusa rimozione:

Dettagli

Fax 0363.938688 issrl.it6 c 3 va 07 rl@ 3 s.93 is 63 c a l. 0 v et y t l i. a l ti r ) s g B s ( i o c v a o C v. 0 5 0 4 2

Fax 0363.938688 issrl.it6 c 3 va 07 rl@ 3 s.93 is 63 c a l. 0 v et y t l i. a l ti r ) s g B s ( i o c v a o C v. 0 5 0 4 2 BLOCCHI I NOSTRI SERVIZI SRL LA SOLUZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI PARETI IN BLOCCHI Nel 2005 nasce Art Service Srl, società del gruppo Vacis specializzata nella posa di masselli autobloccanti e blocchi

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA Art. 39 D.P.R. 207/10 INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA N.R. ARTICOLO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO n cod. prod. Descrizione dei lavori Unità di Prezzo Quantità Prezzo TOT misura unitario 9. OPERE MURARIE A 9.02. MURATURE IN LATERIZIO A 9.02.6 Muratura per opere in elevazione

Dettagli

COMPUTO METRICO: RICHIESTA OFFERTA PER LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E OPERE INTERNE APPARTAMENTO POSTO AL PIANO SECONDO IN PALAZZINA RESIDENZIALE

COMPUTO METRICO: RICHIESTA OFFERTA PER LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E OPERE INTERNE APPARTAMENTO POSTO AL PIANO SECONDO IN PALAZZINA RESIDENZIALE COMPUTO METRICO: RICHIESTA OFFERTA PER LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E OPERE INTERNE APPARTAMENTO POSTO AL PIANO SECONDO IN PALAZZINA RESIDENZIALE IMPRESA EDILE DATA, COMPUTO REDATTO DA: PAGINA 1 Nr. 1 TARIFFA

Dettagli

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA opere edili (Cat 1) 1 / 1 Demolizione di pavimento in mattoni, marmette, ecc., compreso il R.02.060.050 sottofondo, anche con eventuale recupero

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti A - Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti 1 01.A18.A25 Carpenteria varia per piccoli

Dettagli

Il Progetto unisol CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SOLAIO unisol

Il Progetto unisol CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SOLAIO unisol Il Progetto unisol CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SOLAIO unisol Gianfranco Righetti ASSOUNISOL, VERONA 1 - unisol : caratteristiche e prestazioni 1.1 - Caratteristiche generali Il solaio unisol è formato

Dettagli

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia

CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia CITTA' DI SPINEA Provincia di Venezia PROGRAMMA INTERVENTI PALESTRA BENNATI LAVORI IMPIANTI TECNOLOGICI E MESSA A NORMA SERVIZI IGIENICI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE 1 INTERVENTO RIQUALIFICAZIONI

Dettagli

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO. Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO. Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI TURRIACO PROVINCIA DI GORIZIA LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLA SCUOLA PRIMARIA ( SCUOLA BASSA) PROGETTO ESECUTIVO Elaborato n 4 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTAZIONE UFFICIO TECNICO

Dettagli

RIF. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. TOTALE CAPITOLO 1.

RIF. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. TOTALE CAPITOLO 1. 1. CONSOLIDAMENTO VOLTE 1.01 SE.01 Svuotamento di volte mq. 187,49 1.02 SE.02 Consolidamento di volte mq. 187,49 1.03 SD.06 Soletta in cls armata per solai mq. 187,49 CAPITOLO 1. 124/09 3.S.CM (ADS) PAGINA

Dettagli

Strumenti di progettazione per MAPESILENT SYSTEM

Strumenti di progettazione per MAPESILENT SYSTEM MAPESILENT SYSTEM MAPESILENT System pag. 2 INTRODUZIONE pag. 4 Mapesilent system pag. 4 PRESTAZIONI E POSA IN OPERA pag. 6 ESEMPIO DI CALCOLO ACUSTICO pag. 7 ESEMPIO DI CALCOLO TERMICO pag. 8 COMPONENTI

Dettagli

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso

PARTIZIONE INTERNA suddividere lo spazio interno in amb enti post tutt sullo stesso p ano d uso PARTIZIONI INTERNE PARTIZIONE INTERNA Elemento di fabbrica che ha il compito di suddividere lo spazio interno in ambienti i posti tutti sullo stesso piano d uso, separando visivamente ii ambienti i contigui

Dettagli

[LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI]

[LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI] 2014 PROGETTARE BIOEDILE Giovanni Tona [LESIONISTRUTTURALINEGLI EDIFICICONTEMPORANEI] Analisi delle cause delle più frequenti lesioni presenti negli edifici con struttura in cemento armato, e metodi di

Dettagli

COMUNE DI BULZI OGGETTO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO SISTEMAZIONE CAMPANILE ELENCO PREZZI IL TECNICO IL SINDACO ELABORATO SCALA TAVOLA DATA

COMUNE DI BULZI OGGETTO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO SISTEMAZIONE CAMPANILE ELENCO PREZZI IL TECNICO IL SINDACO ELABORATO SCALA TAVOLA DATA OGGETTO PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO ELABORATO SCALA DATA IL SINDACO SISTEMAZIONE CAMPANILE ELENCO PREZZI TAVOLA A IL TECNICO Nr. 1 Nr. 2 Nr. 3 Nr. 4 Nr. 5 D.0013.0001.0001 Nolo mensile (o per frazione

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI per i lavori di risanamento conservativo della sala polivalente "De Vecchi" nella sede dell'istituto Geografico Militare - Via Cesare Battisti n 10 Firenze 1 Istituto Geografico Militare

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 art. DESCRIZIONE N. MISURE u.m. QUANT. lungh. largh. altez. OFFERTA ECONOMICA 1. INSTALLAZIONE CANTIERE PONTEGGI 1 1 Impianto elettrico di cantiere,

Dettagli

LAVORI DI SMALTIMENTO LASTRE IN CEMENTO AMIANTO E RIFACIMENTO COPERTURA

LAVORI DI SMALTIMENTO LASTRE IN CEMENTO AMIANTO E RIFACIMENTO COPERTURA Settore Edilizia, Trasporti, Sicurezza Luoghi di Lavoro Servizio Edilizia Scolastica e Valorizzazione e Protezione della Flora e della Fauna LAVORI DI SMALTIMENTO LASTRE IN CEMENTO AMIANTO E RIFACIMENTO

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

10a - Chiusure e partizioni interne

10a - Chiusure e partizioni interne 10a - Chiusure e partizioni interne, infissi esterni verticali. Requisiti ed elementi. Modelli funzionali ed alternative tecniche. La chiusura di un edificio è quella parte dell organismo edilizio che

Dettagli

Un. Misura quantità. Prezzo un. Parziale Totale. n. elenco Descrizione

Un. Misura quantità. Prezzo un. Parziale Totale. n. elenco Descrizione SCAVI, RIPORTI, OPERE DI CONSOLIDAMENTO E CONTENIMENTO 1 Scavo di sbancamento a sezione libera in terreno di qualsiasi natura e consistenza e per profondità, il tutto per eseguire cassonetto stradale,

Dettagli

Indice. Introduzione 3. Qualità prestazionali 4. Gamma cromatica 5. Blocco faccia a vista Modulo 50 6-7. Blocco faccia a vista Modulo 40 8

Indice. Introduzione 3. Qualità prestazionali 4. Gamma cromatica 5. Blocco faccia a vista Modulo 50 6-7. Blocco faccia a vista Modulo 40 8 Murature Tecniche Indice Introduzione 3 Qualità prestazionali 4 Idrorepellenza e traspirabilità Resistenza al fuoco Gamma cromatica 5 Blocco faccia a vista Modulo 50 6-7 Blocco faccia a vista Modulo 40

Dettagli

Comune di Roma. Computo metrico estimativo

Comune di Roma. Computo metrico estimativo Comune di Roma Provincia di ROMA LAVORI Realizzazione di villetta bifamiliare a schiera Computo metrico estimativo COMMITTENTE EREDI ROSSI IMPRESA CONTRATTO N Repertorio Registrato il Presso al n Mod.

Dettagli

LAVORI PER LA RIDUZIONE RISCHIO CONNESSO ALLA VULNERABILITA DEGLI ELEMENTI ANCHE NON STRUTTURALI DELL ISTITUTO ALBERGHIERO L. STURZO DI GELA.

LAVORI PER LA RIDUZIONE RISCHIO CONNESSO ALLA VULNERABILITA DEGLI ELEMENTI ANCHE NON STRUTTURALI DELL ISTITUTO ALBERGHIERO L. STURZO DI GELA. REGIONE SICILIA PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA SETTORE 8 EDILIZIA PATRIMONIO IMMOBILIARE PROTEZIONE CIVILE LAVORI PER LA RIDUZIONE RISCHIO CONNESSO ALLA VULNERABILITA DEGLI ELEMENTI ANCHE NON STRUTTURALI

Dettagli

Modello da compilare per l'offerta

Modello da compilare per l'offerta Modello da compilare per l'offerta Rif. Elenco Descrizione delle voci lavori Unità di misura Quantità Prezzo unitario offerto (cifre) Prezzo unitario offerto (lettere) Prezzo totale (P.U. x Q) 00 Preparazione

Dettagli

Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011. 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori

Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011. 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori CONTROSOFFITTI Laurea in Scienze dell Ingegneria Edile Corso di Architettura Tecnica a.a. 2010/2011 Prof. Arch. Frida Bazzocchi 3 Maggio 2011 Ing. Aurora Valori UNI EN 13964:2007 Controsoffitti. e metodi

Dettagli

MANUALE D'USO (Articolo 40 D.P.R. 554/99)

MANUALE D'USO (Articolo 40 D.P.R. 554/99) Comune di Settimo Torinese Provincia di Torino PIANO DI MANUTENZIONE MANUALE D'USO (Articolo 40 D.P.R. 554/99) OGGETTO: Intervento di nuova edificazione della casa della musica da destinarsi prevalentemente

Dettagli

7.70+5.80 CORPO D1: rifinitura sperone D1 0.55+7.40 ml 7,95

7.70+5.80 CORPO D1: rifinitura sperone D1 0.55+7.40 ml 7,95 Lavori:CONSOLIDAMENTO Computo metrico estimativo pag. 1 di 8 LAVORI C01 - OPERE STRUTTURALI DI CONSOLIDAMENTO - Lavori a Misura 1 N96_C01 FORMAZIONE DI COPERTINA DI CONSOLIDAMENTO IN BETONCINO REOPLASTICO

Dettagli

LAVORI PER LA SISTEMAZIONE E L ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELLE SCALINATE PRESSO L AUDITORIUM

LAVORI PER LA SISTEMAZIONE E L ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELLE SCALINATE PRESSO L AUDITORIUM Leonardo da Vinci Building LAVORI PER LA SISTEMAZIONE E L ADEGUAMENTO ALLE NORME DI PREVENZIONE INCENDI DELLE SCALINATE PRESSO L AUDITORIUM CAPITOLATO TECNICO EDIFICIO : COMMITTENTE : I.C.T.P. - Centro

Dettagli

PARETE ESTERNA 0.18 17.07 52 -- EA.1. sp. 30 cm STRATIGRAFIA. Π [h.m] U [W/m 2 k] PROTEZIONE ACUSTICA. L n,w [db] R w [db] PROTEZIONE DAL FUOCO

PARETE ESTERNA 0.18 17.07 52 -- EA.1. sp. 30 cm STRATIGRAFIA. Π [h.m] U [W/m 2 k] PROTEZIONE ACUSTICA. L n,w [db] R w [db] PROTEZIONE DAL FUOCO PARETE ESTERNA sp. 30 cm EA.1 Le pareti esterne sono composte strutturalmente da pannelli multistrato di abete rosso, spessore minimo 85mm, con certificato PEFC che contraddistingue materiali derivanti

Dettagli

PROGETTAZIONE COSTRUZIONI IMPIANTI. Programma dettagliato di PROGETTAZIONE per la classe terza

PROGETTAZIONE COSTRUZIONI IMPIANTI. Programma dettagliato di PROGETTAZIONE per la classe terza PROGETTAZIONE COSTRUZIONI IMPIANTI Programma dettagliato di PROGETTAZIONE per la classe terza Libro di testo: casa editrice SEI. Autore: Alasia volume 1A. UNITÀ 1 CRITERI DI SCELTA DEI MATERIALI 1.1 Dalle

Dettagli

Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore. Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL

Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore. Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore Vers. 1.0 Anno 2012 VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL Gli specialisti dell isolamento termico a basso spessore VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO

Dettagli

MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per

MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per recinzioni e per il contenimento terra, parapetti, velette,

Dettagli

Leganti - malte pronte - colle - sabbie MALTE GRAS CALCE

Leganti - malte pronte - colle - sabbie MALTE GRAS CALCE Scheda Prodotto: ST01.100.02 Data ultimo agg.: 14 luglio 2010 Leganti - malte pronte - colle - sabbie MALTE GRAS CALCE Classificazione 01 Leganti/malte pronte/colle/sabbie 01.100 Malte pronte - malte muratura

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Provincia Agrigento Oggetto : Lavori di manutenzione straordinaria dell'ex Scuola Materna di via Trieste e di altri immobili di proprietà comunale. Stazione appaltante :

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI 1 PREMESSA... 3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI... 6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 ter

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 ter REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 ter Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0008 - CASSERI E

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 8.1.3.2 Fornitura e posa in opera di serramenti esterni realizzati con profili estrusi d'alluminio lega 6060 (UNI EN 573-3), a taglio termico, sezione mm 50 60, verniciati

Dettagli

Relazione tecnica e illustrativa

Relazione tecnica e illustrativa Comune di Laerru Provincia di SASSARI Relazione tecnica e illustrativa OGGETTO: Potenziamento delle strutture scolastiche in termini di dotazioni tecniche e di spazi per attività extrascolastiche Ristrutturazione

Dettagli

STAGNI DI OSTIA FASE1. Roma 23 04 2014 COMPUTO CASA AGRILLO-MARINO MANUTENZIONE STRAORDINARIA "PIANO CASA"

STAGNI DI OSTIA FASE1. Roma 23 04 2014 COMPUTO CASA AGRILLO-MARINO MANUTENZIONE STRAORDINARIA PIANO CASA Pagina 1 di 5 STAGNI DI OSTIA COMPUTO CASA AGRILLO-MARINO MANUTENZIONE STRAORDINARIA "PIANO CASA" FASE1 Roma 23 04 2014 rev. 1.00 COMPUTO METRICO, ELENCO DEI PREZZI UNITARI E PREVENTIVO FINALE ATTENZIONE

Dettagli

MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA

MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA MANUALE TECNICO MURATURA ARMATA INTRODUZIONE Il recente D.M. 14.1.2008 (N.T.C.), ha confermato ed ulteriormente migliorato le regole di progettazione per costruire in muratura armata, introdotte a livello

Dettagli

Appendice 4 Tecnologie di coibentazione

Appendice 4 Tecnologie di coibentazione AUDIT ENERGETICI DEGLI EDIFICI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI TRECATE Appendice 4 Appendice 4 Tecnologie di coibentazione SOMMARIO A. COIBENTAZIONE PARETI...3 B. COIBENTAZIONE COPERTURE...7 C. COIBENTAZIONE

Dettagli

Descrizione dei lavori. Computo metrico

Descrizione dei lavori. Computo metrico LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL LOCALE PALESTRA IN VIA S. AGATA DEI GOTI Descrizione dei lavori I lavori di ristrutturazione del locale da adibirsi a palestra dell Istituto Comprensivo Visconti sono i seguenti:

Dettagli