D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O"

Transcript

1 Comune Castellammare del Golfo pag. 1 Nr Scavo a sezione obbligata, eseguito sulle se stradali esistenti in ambito urbano, con mezzo meccanico, fino alla profontà 2,00 m, dal piano sbancamento o, in mancanza questo, dall'orlo meo del cavo, eseguito a sezione uniforme, a gradoni, anche in presenza acqua con tirante non superiore a 20 cm, compreso e compensato nel prezzo l'onere per il rispetto costruzioni sotterranee preesistenti da mantenere, condutture o cavi, le armature qualsiasi tipo, tranne che a cassa chiusa, occorrenti per le pareti, compresi inoltre il paleggio e l'accatastamento delle materie lungo il bordo del cavo, gli aggottamenti, la regolarizzazione delle pareti e del fondo eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere per il prelievo dei campioni (da effettuarsi in contradttorio tra la D.L. e l'impresa), il confezionamento dei cubetti questo da compensarsi a parte con il relativo prezzo (capitolo 20), da sottoporre alle prove schiacciamento ed ogni altro onere per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte. Sono esclusi gli oneri per la formazione recinzioni particolari da computarsi a parte, la riparazione eventuali sottoservizi danneggiati senza incuria da parte dell'impresa e certificati dalla rezione lavori nonché gli accertamenti e le verifiche tecniche obbligatorie previsti dal C.S.A. che, ai sensi del comma 7 dell'art. 15 del D.M. n. 145 del 19 aprile 2000, sono a carico dell'amministrazione: in terreni costituiti da limi, argille, sabbie, ghiaie, detriti e alluvioni anche contenenti elementi lapidei qualsiasi resistenza e volume non superiore a 0,5 m3, sabbie e ghiaie anche debolmente cementate e rocce lapidee fessurate, qualsiasi resistenza con superfici scontinuità poste a stanza mea l'una dall'altra fino a 30 cm attaccabili da idoneo mezzo escavazione adeguata potenza non inferiore ai 45 kw euro (sette/73) al m³ 7,73 Nr Nr Compenso adzionale agli scavi a sezione obbligata cui ai precedenti artt e 1.1.8, per il sollevamento delle materie accatastate lungo il bordo del cavo ed il carico sul mezzo trasporto, con mezzi meccanici, e compreso il trasporto nell'ambito del cantiere: per ogni m3 scavo euro (tre/98) al m³ 3,98 Demolizione parziale o totale, per lavori stradali e simili, da eseguirsi con qualsiasi mezzo, escluso le mine, manufatti in muratura qualsiasi genere e forma, qualunque sia la tenacità e la specie, compresi i calcestruzzi semplici o armati, anche con l'uso continuo punta acciaio, comprese tutte le cautele occorrenti, i ponti servizio per interventi fino a m 3,50 altezza necessari, il tiro in alto, il carico sul mezzo trasporto del materiale risulta ed il trasporto a rilevato o a rinterro nell'ambito del cantiere, compreso il ritorno a vuoto euro (seci/20) al m³ 16,20 Nr Nr Muratura conci tufo e malta bastarda retta o centinata, per muratura non portante, data a qualsiasi altezza o profontà qualunque spessore ma non inferiore a 22 cm, compresi i magisteri d'ammorsatura, spigoli e riseghe, la spianatura dei letti, il taglio per la formazione degli squarci negli stipiti dei vani ed ogni altra rientranza e incassatura per la collocazione d'infissi qualsiasi mensione, compreso l'onere dei ponti servizio (trabattelli o cavalletti) per interventi fino a m 3,50 d'altezza e quanto altro occorre per dare il lavoro compiuto a perfetta regola d'arte: per la provincia Trapani euro (centoottantaquattro/20) al m³ 184,20 Tramezzi segati tufo e malta bastarda, compreso l'onere dei ponti servizio (trabattelli o cavalletti) per interventi fino a m 3,50 d'altezza, la formazione degli architravi per i vani porta e quanto altro occorre per dare i tramezzi in sito ed il lavoro finito a perfetta regola d'arte: Nr Nr Nr Nr euro (ventidue/90) al m2 22,90 Conglomerato cementizio per qualsiasi destinazione versa dal cemento armato in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104); classe consistenza S4 oppure S5, dato in opera compresi gli oneri dei ponti servizio (trabattelli o cavalletti) per interventi fino a m 3,50 altezza, la preparazione dei cubetti, il conferimento in laboratorio per le prove dei materiali (queste ultime a carico dell'amministrazione), la vibratura dei getti, la lisciatura delle facce apparenti con malta cemento puro ed ogni altro onere occorrente per dare il conglomerato in sito ed il lavoro eseguito a perfetta regola d'arte, esclusa l'eventuale aggiunta altri adtivi, da computarsi ove necessari ed escluse le casseforme e le barre armatura: Rck = 5 N/mm2 euro (novantasette/60) al m³ 97,60 Conglomerato cementizio per strutture in cemento armato in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104); classe consistenza S4 oppure S5, dato in opera compresi gli oneri dei ponti servizio (trabattelli o cavalletti) per interventi fino a m 3,50 altezza, la preparazione dei cubetti, il conferimento in laboratorio per le prove dei materiali (queste ultime a carico dell'amministrazione), la vibratura dei getti, la lisciatura delle facce apparenti con malta cemento puro ed ogni altro onere occorrente per dare il conglomerato in sito ed il lavoro eseguito a perfetta regola d'arte, esclusa l'eventuale aggiunta altri adtivi, da computarsi ove necessari ed escluse le casseforme e le barre armatura. - Per opere in fondazione per lavori eli: Rck = 30 N/mm2 euro (centoventiotto/40) al m³ 128,40 Conglomerato cementizio per strutture in cemento armato in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104); classe consistenza S4 oppure S5, dato in opera compresi gli oneri dei ponti servizio (trabattelli o cavalletti) per interventi fino a m 3,50 altezza, la preparazione dei cubetti, il conferimento in laboratorio per le prove dei materiali (queste ultime a carico dell'amministrazione), la vibratura dei getti, la lisciatura delle facce apparenti con malta cemento puro ed ogni altro onere occorrente per dare il conglomerato in sito ed il lavoro eseguito a perfetta regola d'arte, esclusa l'eventuale aggiunta altri adtivi, da computarsi ove necessari ed escluse le casseforme e le barre armatura. - Per opere in elevazione per lavori eli: Rck = 30 N/mm2 euro (centotrentasette/90) al m³ 137,90 Acciaio in barre a aderenza migliorata Classi B450 C e B450 A (in sostituzione del tipo FeB 44 k) controllato in stabilimento, in barre qualsiasi ametro, per lavori in cemento armato, dato in opera compreso l'onere delle piegature, il filo della legatura, le eventuali saldature per giunzioni, lo sfrido e tutto quanto altro occorre per dare il lavoro eseguito a perfetta regola d'arte, compreso l'onere per la formazione dei provini ed il conferimento in laboratorio per le prove dei materiali (queste ultime a carico dell'amministrazione): per strutture in c.a. intelaiate euro (uno/73) al kg. 1,73 Nr. 10 Casseforme per strutture intelaiate in c.a., qualsiasi forma e mensione escluse le strutture speciali, comprese le armature

2 Comune Castellammare del Golfo pag sostegno e controventatura, compreso altresì ogni onere per la chiodatura, il sarmo, la pulitura, l'accatastamento del materiale, il tutto eseguito a regola d'arte, te per la superficie dei casseri a contatto dei conglomerati. euro (ventiotto/70) al m2 28,70 Nr Fornitura e collocazione rete d'acciaio elettrosaldata a fili lisci o nervati con ametro non superiore a 8 mm, caratteristiche conformi alle norme tecniche vigenti, comprese le saldature ed il posizionamento in opera, gli eventuali tagli a, legature filo ferro, i stanziatori, gli sfri, eventuali sovrapposizioni anche se non prescritte nei segni esecutivi, compreso l'onere per la formazione dei provini ed il conferimento in laboratorio per le prove dei materiali previste dalle norme vigenti in materia (queste ultime a carico dell'amministrazione) euro (uno/88) al kg. 1,88 Nr Nr Nr Nr Nr Formazione solaio piano collocato in opera in orizzontale o inclinato fino a un massimo 10 dal piano orizzontale, a struttura mista in cemento armato e laterizi o blocchi in conglomerato leggero aventi funzione statica in collaborazione con il conglomerato, o in travetti conglomerato cementizio semplice o precompresso e laterizi, o blocchi conglomerato leggero, calcolato per un sovraccarico utile netto N/m2, avente le caratteristiche prescritte dalle vigenti norme legge, eseguito con elementi in tutto o in parte confezionati fuori opera e successivamente posti in opera, con la caldana in conglomerato cementizio con Rck 25 N/mm2 dello spessore minimo 4 cm e non superiore a 6 cm. Compresi e compensati nel prezzo: l'armatura metallica sia longitunale che trasversale, gli eventuali travetti aggiuntivi per sostegno dei tramezzi sovrastanti, l'onere per l'impalcatura rompi tratta occorrente e la successiva rimozione, l'onere dell'assistenza alle prove statiche e alle verifiche previste dalle norme vigenti in materia, i puntelli sostegno d'altezza non eccedente i 4,50 m dal piano d'appoggio della stessa e quanto altro occorrente per dare il solaio finito a regola d'arte per luci fino a 6,00 m. Esclusa l'eventuale rete elettrosaldata da compensarsi a parte. euro (cinquantacinque/40) al m² 55,40 Pavimento in piastrelle in monocottura 1ª scelta con superficie smaltata a tinta unica o decorato a macchina, in opera con collanti o malta cementizia dosata in parti uguali cemento e sabbia e/o spianata malta fine tirata a regolo, escluso il solo massetto sottofondo compensato a parte, e compreso l'onere per la boiaccatura, per la stuccatura e la sigillatura dei giunti ed ogni altro onere e magistero per dare il lavoro completo e a perfetta regola d'arte euro (quarantauno/40) al m² 41,40 Rivestimento pareti con piastrelle ceramica maiolicate 1ª scelta, a tinta unica o decorate a macchina, in opera con collanti o malta bastarda compreso i pezzi speciali, l'allettamento, la stuccatura, la completa pulitura ed ogni altro onere e magistero per dare il lavoro completo e a perfetta regola d'arte. euro (quarantacinque/40) al m² 45,40 Massetto sottofondo per pavimentazioni in conglomerato cementizio per strutture non armate o debolmente armate, in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe d'esposizione XC1, XC2 (UNI 11104), classe consistenza S4 oppure S5, con classe resistenza Rck = 20 N/mm2; spessore variabile da 4 cm a 6 cm, dato in opera a qualsiasi altezza, compreso adtivi aeranti, il tiro in alto, il carico, il trasporto, lo scarico, la stesa e la livellatura nonché ogni onere e magistero per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte: collocato all'interno degli efici euro (quattorci/80) al m² 14,80 Fornitura e posa in opera battiscopa per piastrelle ceramica 1ª scelta classificabili nel Gruppo B1 conformemente alla norma UNI EN 87 e rispondente a tutti i requisiti richiesti dalla norma UNI EN 176, con smaltatura totalmente inassorbente e priva d'impurità spessore non inferiore a 0,8 mm e colore a scelta della D.L. E' compresa nel prezzo la messa in opera con adeguato adesivo o malta cementizia per piastrelle ceramiche, la sigillatura dei giunti, nonché ogni altro onere e magistero per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte, ad esclusione solo degli eventuali pezzi speciali da compensarsi a parte. Le caratteristiche tecniche debbono essere accertate e documentate dalla D.L.: battiscopa a becco civetta 8x30 cm s = 9 mm. euro (quattorci/40) al m 14,40 Nr Nr Nr Fondazione stradale eseguita con tout-venant cava, costituiti da materiali rispondenti alle norme CNR-UNI 10006, inclusi tutti i magisteri occorrenti per portarlo all'umità ottima, nonché il costipamento fino a raggiungere il 95% della densità AASHO moficata, compreso altresì ogni altro onere per dare il lavoro completo ed eseguito a perfetta regola d'arte. Misurato a spessore finito dopo costipamento e per stanza dalle cave fino a 5 km: per strade in ambito urbano euro (venticinque/00) al m³ 25,00 Conglomerato bituminoso del tipo chiuso per strato collegamento (binder), pavimentazioni stradali in ambito extraurbano (strade categoria A, B, C, D e F extraurbana del CdS), in ambito urbano (strade categoria E e F urbana del CdS), confezionata caldo in centrale con bitume puro (del tipo 50/70 o 70/100 con IP compreso tra -1,2 e + 1,2) e aggregato lapideo proveniente dalla frantumazione rocce qualsiasi natura petrografica, purché rispondente ai requisiti accettazione riportati nella tabella 5, traffico tipo M e P (extraurbana) e nella tabella 5, traffico tipo M (urbana), della norma C.N.R. B.U. n. 139/1992. La granulometria dell'aggregato lapideo deve rientrare nel fuso granulometrico per strati collegamento previsto dal "Catalogo delle pavimentazioni stradali" CNR La percentuale bitume sarà compresa all'incirca tra il 4-5,5 %. In ogni caso il dosaggio in bitume e l'assortimento granulometrico ottimali devono essere determinati meante metodo Marshall. Nel corso dello stuo Marshall la miscela ottimale dovrà presentare le seguenti caratteristiche: stabilità non inferiore a kg, rigidezza non inferiore a 300 kg/mm e vuoti residui sui campioni compresi tra 3 e 7 %. Il prezzo applicazione prevede la preparazione della superficie stesa, la presposizione dei giunti strisciata e lo spanmento mano ancoraggio con emulsione bituminosa cationica a rapida rottura (con dosaggio bitume residuo pari a 0,35-0,40 kg/m2), la stesa del conglomerato meante vibrofinitrice, le cui mensioni minime permettano interventi in strade larghezza non inferiore a 3 m, ed il costipamento dello stesso con rullo tandem vibrante, fino a dare lo strato finito a perfetta regola d'arte, privo sgranamenti e fetti visivi dovuti a segregazione degli inerti, ben regolare (scostamenti della superficie rispetto al regolo 4 m inferiori a 1,0 cm in qualsiasi rezione). La densità in opera dovrà risultare non inferiore al 98% quella determinata nello stuo Marshall:per strade in ambito urbano - per ogni m² e per ogni cm spessore euro (uno/45) m2*cm 1,45 Conglomerato bituminoso chiuso per strato usura pavimentazioni stradali in ambito extraurbano (strade categoria A, B, C, D e F extraurbana del CdS), in ambito urbano (strade categoria E e F urbana del CdS), confezionato a caldo in centrale con bitume puro (del tipo 50/70 o 70/100 con IP compreso tra -1,2 e + 1,2) e aggregato lapideo proveniente dalla frantumazione rocce

3 Comune Castellammare del Golfo pag. 3 Nr Nr Nr qualsiasi natura petrografica, purché rispondente ai requisiti accettazione riportati nella tabella 6, traffico tipo M e P (extraurbana) e nella tabella 6, traffico tipo L (urbana), della norma C.N.R. B.U. n. 139/1992. La granulometria dell'aggregato lapideo deve rientrare nel fuso granulometrico per strati usura previsto dal "Catalogo delle pavimentazioni stradali" CNR La percentuale bitume sarà compresa all'incirca tra il 5,5-6 %. In ogni caso il dosaggio in bitume e l'assortimento granulometrico ottimali devono essere determinati meante metodo Marshall. Nel caso stuo Marshall la miscela ottimale dovrà presentare, le seguenti caratteristiche: stabilità non inferiore a kg, rigidezza non inferiore a 300 kg/mm e vuoti residui sui campioni compresi tra 3 e 6 %. Il prezzo applicazione prevede la preparazione della superficie stesa, la presposizione dei giunti strisciata e lo spanmento mano ancoraggio con emulsione bituminosa cationica a rapida rottura (dosaggio bitume residuo pari a 0,30-0,35 kg/m2), la stesa del conglomerato meante vibrofinitrice, le cui mensioni minime permettano interventi in strade larghezza non inferiore a 3 m, ed il costipamento dello stesso con rullo tandem vibrante, fino a dare lo strato finito a perfetta regola d'arte, privo sgranamenti e fetti visivi dovuti a segregazione degli inerti, ben regolare (scostamenti della superficie rispetto al regolo 4 m inferiori a 1,0 cm in qualsiasi rezione per le strade extraurbane) (scostamenti della superficie rispetto al regolo 4 m inferiori a 0,5 cm in qualsiasi rezione per le strade urbane). La densità in opera dovrà risultare non inferiore al 97% quella determinata nello stuo Marshall: per strade in ambito urbano - per ogni m² e per ogni cm spessore euro (uno/73) m2*cm 1,73 Pavimentazione marciapie con pietrine cemento, con la superficie vista rigata, spessore non inferiore a 2,5 cm e mensioni 30x30 cm su idoneo massetto in conglomerato cementizio da compensarsi a parte, poste in opera su letto malta cementizia dosata a 300 kg cemento per m3 sabbia, compresi la boiaccatura dei giunti, la pulitura ed ogni altro onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte: mensione 30x30 cm euro (trentatre/40) al m² 33,40 Fornitura e collocazione orlatura pietrame calcareo, retta o curva in pezzi lunghezza non inferiore a 60 cm a correre, lavorati a filo sega nelle facce viste e con spigolo smussato con curvatura raggio non inferiore a 2 cm, in opera a regola d'arte su fondazione in conglomerato cementizio da compensarsi a parte: per elementi formato 15x20 cm euro (quarantatre/20) al m 43,20 Fornitura e posa in opera telaio e chiusini in ghisa a grafite lamellare, conforme alle norme UNI EN 124 e recante la marcatura prevista dalla citata norma carico rottura, marchiata a rilievo con: norme riferimento, classe resistenza, marchio fabbricante e sigla dell'ente certificazione, compresi le opere murarie ed ogni altro onere per dare l'opera finita a regola d'arte: classe B 125 (carico rottura 125 kn). euro (due/35) al kg 2,35 Nr Nr Nr Nr Nr Nr Nr Fornitura e posa in opera serramenti esterni del tipo Monoblocco realizzati con profili estrusi d'alluminio lega 6060 (UNI EN 573-3), sezione mm , verniciati a polvere, colore standard RAL La verniciatura dovrà possedere le proprietà previste dalla norma UNI Altri tipi vernicianti saranno ammessi purché lo spessore del film vernice sia idoneo al tipo prodotto scelto e alla tecnologia d'applicazione in accordo con la norma UNI Il sistema tenuta dell'acqua dovrà essere a giunto aperto; il telaio fisso conterrà in un'unica soluzione la battuta dell'anta, un stanziatore, le guide, l'avvolgibile con i suoi meccanismi manovra. I profili dovranno avere sezioni adeguate a garantire al serramento le seguenti prestazioni: classe permeabilità all'aria 2 (UNI EN 12207); classe tenuta all'acqua 8A (UNI EN 12208); classe resistenza al vento 3 (UNI EN 12210); trasmittanza termica complessiva U compresa fra 3,5 e 5,2 W/(m2 K) calcolata secondo il procemento previsto dalla norma UNI EN I serramenti dovranno essere completi : guarnizioni in EPDM o neoprene; tutti gli accessori movimentazione incati per ogni tipologia serramento; cassonetto in alluminio preverniciato; schermo in PVC (peso minimo 4,5 kg/m2); comando dello schermo con cintino; controtelai in profilo d'acciaio zincato (compresa posa). Sono esclusi la fornitura e posa in opera dei vetri. - Superficie minima zione m2 1,20 per singolo battente o anta anche scorrevole: a uno o più battenti (accessori: maniglia tipo cremonese o maniglione e cerniere); a vasistas (accessori: cricchetto, cerniere e aste d'arresto); scorrevole (accessori: chiusura con maniglia, carrello fisso più un carrello regolabile per ogni anta) euro (trecentodoci/40) al m² 312,40 Fornitura e posa in opera vetri termoacustici isolanti (vetro camera), che seguono le norme sicurezza dettate dalla UNI 7697, secondo quanto incato dal decreto legislativo n. 192/2005, all. C, punto 4, per quanto riguarda l'inviduazione delle classi minime riferite alle zone climatiche interessate, composti da due cristalli incolori da almeno 4 mm, tagliati a e collegati fra loro con un'intercapene 6-12 mm, compresi stanziatori e tutto quanto altro occorre per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte. euro (quarantauno/50) al m² 41,50 Fornitura e collocazione porte interne ad una o due partite, del tipo tamburato, con spessore finito mm, rivestite in laminato plastico colore a scelta della D.L. da ambo gli aspetti, con bordure in legno duro, cornicette copri filo e telaio in legno ponentino ad imbotte larghezza pari allo spessore delle pareti e comunque fino a 25 cm, verniciati al naturale, compreso ferramenta del tipo normale, maniglia ottone, controtelaio in abete murato con adeguate zanche ancoraggio, serratura con chiave ovvero, a scelta della D.L., chiavistello azionabile infferentemente dall'interno o dall'esterno con apposita chiave euro (duecentotrentasei/80) al m² 236,80 Intonaco civile per interni dello spessore complessivo non superiore a 2,5 cm, costituito da un primo strato rinzaffo, da un secondo strato sestiato e traversato con malta bastarda dosata con kg cemento e 200 kg calce grassa per ogni metro cubo sabbia, il tutto dato su pareti verticali od orizzontali, compreso l'onere per spigoli e angoli, compresi i ponti servizio per interventi fino a m 3,50 d'altezza ed ogni altro onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte euro (ciotto/50) al m² 18,50 Intonaco per interni eseguito con gesso scagliola dello spessore complessivo non superiore a 1,5 cm sul grezzo senza traversato, compreso l'onere per la formazione spigoli e angoli, le suggellature all'incrocio con i pavimenti ed i rivestimenti, compresi i ponti servizio per interventi fino a m 3,50 d'altezza ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte euro (quattorci/20) al m² 14,20 Strato finitura per interni su superfici già intonacate con tonachina premiscelata a base calce idrata ed inerti selezionati (ametro massimo dell'inerte 0,6 mm), dato su pareti verticali od orizzontali, compreso l'onere per spigoli, angoli, compresi i ponti servizio per interventi fino a m 3,50 d'altezza ed ogni altro onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte euro (unci/20) al m² 11,20 Intonaco civile per esterni dello spessore complessivo non superiore a 2,5 cm, costituito da un primo strato rinzaffo e da un secondo strato sestiato e traversato con malta bastarda adtivata con idrofugo, dosata con kg cemento e 200 kg

4 Comune Castellammare del Golfo pag. 4 calce grassa per ogni metro cubo sabbia, il tutto dato su pareti verticali od orizzontali, compreso l'onere per spigoli e angoli, compresi i ponti servizio per interventi fino a m 3,50 d'altezza ed ogni altro onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. euro (ventiuno/90) al m2 21,90 Nr Nr Fornitura e collocazione lastre marmo ottima qualità dello spessore 3 cm e con superfici e coste in vista levigate, stuccate e lucidate, poste in opera con malta bastarda su superfici orizzontali e verticali escluse le pavimentazioni, comprese zanche ancoraggio, la pulitura ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte: - Per tutte le province botticino, travertino e simili euro (centoventitre/00) al m² 123,00 Spianata malta, in preparazione del piano posa della impermeabilizzazione, con malta fine calce dello spessore almeno 2 cm, tirata con regolo per il livellamento delle superfici, sia piane che inclinate e quanto altro necessario per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Nr Nr Nr euro (sette/10) al m2 7,10 Fornitura e posa in opera tubazioni in polietilene ad alta densità tipo PE 100 (sigma 80) serie PN 25, per acqua potabile, realizzati in conformità alla norma UNI EN I tubi saranno corrispondenti alle prescrizioni igienicosanitarie del Ministero della Sanità (circolare ministeriale n. 102 del 2 cembre 1978 e al D.M. 21 marzo 1973). Con soglia odore e sapore secondo i requisiti della Com Europea, verificati e certificati secondo la norma UNI EN Le tubazioni riporteranno la marcatura prevista dalle citate norme e, in particolare, la serie corrispondente alla PN pressione massima esercizio, il marchio qualità rilasciato da ente certificazione accretato secondo UNI-CEI-EN Sono altresì compresi: la formazione delle giunzioni e l'esecuzione delle stesse per saldatura testa o meante raccor, i tagli e gli sfri, l'esecuzione delle prove idrauliche; il lavaggio e la sinfezione ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte: D esterno 32 mm euro (cinque/83) al m 5,83 Fornitura, trasporto e posa in opera tubazioni per fognatura in PVC rigido costruite secondo le norme UNI-EN 1401 con sistema giunzione a bicchiere e guarnizione tenuta elastomerica conforme alle norme UNI-EN 681/1. Le tubazioni riporteranno la marcatura prevista dalle citate norme ed in particolare il coce d'istallazione U o UD, la serie corrispondente alla rigità SN 2 espressa in kn/m2, il marchio qualità rilasciato da Ente Certificazione accretato secondo UNI-CEI-EN 45011, compresi: i tagli e gli sfri, l'esecuzione delle prove idrauliche, il lavaggio e la sinfezione ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte escluso la formazione del letto posa e del rinfianco con materiale idoneo da compensarsi a parte: D esterno 200 mm; interno 192,2 mm. euro (seci/20) al m. 16,20 Fornitura, trasporto e posa in opera tubazioni per fognatura in PVC rigido costruite secondo le norme UNI-EN 1401 con sistema giunzione a bicchiere e guarnizione tenuta elastomerica conforme alle norme UNI-EN 681/1. Le tubazioni riporteranno la marcatura prevista dalle citate norme ed in particolare il coce d'istallazione U o UD, la serie corrispondente alla rigità SN 8 kn/m2, il marchio qualità rilasciato da ente certificazione accretato secondo UNI-CEI-EN 45011, compresi: i tagli e gli sfri, l'esecuzione delle prove idrauliche, il lavaggio e la sinfezione ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte escluso la formazione del letto posa e del rinfianco con materiale idoneo da compensarsi a parte: D esterno 200 mm; interno 188,2 mm euro (venti/50) al m 20,50 Nr Formazione del letto posa, rinfianco e ricoprimento delle tubazioni qualsiasi genere e ametro, con materiale permeabile arido (sabbia o pietrisco minuto), proveniente da cava, con elementi pezzatura non superiori a 30 mm, compresa la fornitura, lo spanmento e la sistemazione nel fondo del cavo del materiale ed il costipamento. Nr Nr Nr euro (venti/50) al m3 20,50 Fornitura, trasporto e posa in opera pozzetto prefabbricato modulare per fognatura, in calcestruzzo vibrato realizzato secondo norme UNI EN 1917:2004 e provvisto marcatura CE, con luce utile 800, 1.200, mm, con classe resistenza 50 kn, rivestito nel fondo con vasca in PRFV, o PE, PP, o in poliuretano rinforzato, provvisto canale scorrimento atto a garantire la continuità idraulica e l'assenza fenomeni accumulo, compreso manicotti innesto per tubi in PE, PRFV, CLS, GRES, PVC, presposti alle angolazioni necessarie e dotati guarnizione tenuta a norma UNI EN 681, in grado garantire una tenuta idraulica 0,5 bar, con sopralzi versa altezza, in grado garantire una tenuta idraulica 0,3 bar, con inseriti pioli antiscivolo a norma UNI EN 13101, elemento copertura idoneo al transito mezzi pesanti con classe resistenza verticale 150 kn, eventuale elemento raggiungi quota, fornito e posto in opera, previa verifica progetto secondo la classe resistenza determinata in funzione della profontà. Sono comprese le prove previste dalla normativa vigente e tutti gli oneri per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte con la sola esclusione degli oneri dello scavo, il rinfianco ed il ricoprimento da compensarsi a parte. - Elemento raggiungi quota: ametro interno 625 mm, altezza utile 50 mm. euro (trentanove/50) cad. 39,50 Punto comando per punto luce semplice, interrotto, deviato, a pulsante, realizzato con linea in tubazione sottotraccia a partire dalla cassetta derivazione del locale, questa inclusa, in tubi materiale termoplastico autoestinguente del tipo pieghevole del ametro esterno pari a mm 20; cassetta derivazione ad incasso mensioni adeguate e completa coperchio in materiale termoplastico autoestinguente, fili conduttori in rame con rivestimento termoplastico tipo N07V-K, apparecchio comando serie civile modulare completo supporto, copri foro, placca in materiale termoplastico colore a scelta della D.L. (tra almeno 5 colori), montato entro scatola rettangolare ad incasso per tre moduli serie civile. Comprese le tracce ed il loro successivo ricoprimento con malta cementizia, la morsetteria, i collegamenti elettrici, la minuteria ed ogni altro onere: conduttori sezione 2,5 mm2 euro (trentaquattro/20) cad. 34,20 Punto presa corrente bipasso 2x10/16 A, realizzato con linea in tubazione sottotraccia a partire dalla cassetta derivazione del locale, questa inclusa, in tubi materiale termoplastico autoestinguente del tipo pieghevole del ametro esterno pari a mm 25; cassetta derivazione ad incasso mensioni adeguate e completa coperchio in materiale termoplastico autoestinguente, fili

5 Comune Castellammare del Golfo pag. 5 Nr Nr Nr Nr Nr Nr Nr conduttori in rame con rivestimento termoplastico tipo N07V-K, presa corrente sicurezza bipasso 2x10/16 A con un polo terra e alveoli fase schermati, standard italiano tipo P17/11, completo supporto, copri foro, placca in materiale termoplastico colore a scelta della D.L. (tra almeno 5 colori), installata entro scatola rettangolare ad incasso per tre moduli serie civile. Comprese le tracce ed il loro successivo ricoprimento con malta cementizia, la morsetteria, la minuteria, i collegamenti elettrici ed ogni altro onere: conduttori sezione 2,5 mm2 euro (trentacinque/70) cad. 35,70 Fornitura e posa in opera a qualsiasi altezza cavo unipolare isolato in PVC, senza guaina, non propagante l'inceno, non propagante la fiamma, a contenuta emissione gas corrosivi, conduttori in rame tipo flessibili, a norma CEI II e CEI 20-35, marchio IMQ, posato su passerella porta cavi o entro tubazioni a vista e/o sottotraccia, compresi i collegamenti, i capicorda le fascette fissaggio, i segna cavo e ogni altro onere: conduttori sezione 2,5 mm2 euro (uno/14) al m 1,14 Cassetta derivazione in materiale termoplastico, completa coperchio con grado protezione IP55, in opera a parete, compresi gli accessori fissaggio e quelli necessari per mantenere il grado protezione, nonché ogni altro onere: mensione 190x140x70 mm euro (ciassette/50) cad. 17,50 Quadro elettrico da incasso in materiale isolante, conforme alla norma CEI 23-51, grado protezione IP40, completo portello trasparente/fumè, guide DIN, pannelli ciechi e forati, copri foro, barra equipotenziale e morsettiera. Completo certificazione e schemi elettrici. Sono compresi gli accessori montaggio, le targhette identificazione dei circuiti, l'apertura delle tracce ed il successivo ricoprimento con malta cementizia, e ogni altro onere o accessorio: mensione 24 moduli DIN euro (ottantasette/00) cad. 87,00 Interruttore automatico magnetotermico, potere interruzione pari a 4,5 ka, curva C, idoneo all'installazione su guida DIN, conforme alla norma CEI EN 60898, marchio IMQ, in opera all'interno quadro elettrico già presposto, completo tutti gli accessori necessari per il cablaggio dello stesso nel rispetto delle norme CEI, fornito tutte le relative certificazioni e dello schema elettrico. Inclusi i morsetti elettrici collegamento, la minuteria, gli elementi segna cavo e ogni altro onere per dare lo stesso perfettamente funzionante: 3P In da 6 a 32 A euro (sessantadue/00) cad. 62,00 Interruttore automatico magnetotermico fferenziale, potere interruzione pari a 4,5 ka, curva C, Id= 0,030 A, istantaneo, classe AC, idoneo all'installazione su guida DIN, conforme alla norma CEI EN 60898, marchio IMQ, in opera all'interno quadro elettrico già presposto, completo tutti gli accessori necessari per il cablaggio dello stesso nel rispetto delle norme CEI, fornito tutte le relative certificazioni e dello schema elettrico. Inclusi i morsetti elettrici collegamento, la minuteria, gli elementi segna cavo e ogni altro onere per dare lo stesso perfettamente funzionante: 1P+N In da 6 a 32 A euro (ottanta/10) cad. 80,10 Spia presenza tensione modulare completa spia luminosa con LED colore rosso, sezionatore portafusibile e fusibile protezione, idonea all'installazione su guida DIN, in opera all'interno quadro elettrico già presposto, completa tutti gli accessori necessari per il cablaggio della stessa nel rispetto delle norme CEI, fornita tutte le relative certificazioni e dello schema elettrico. Inclusi i morsetti elettrici collegamento, la minuteria, gli elementi segna cavo e ogni altro onere per dare la stessa perfettamente funzionante: circuiti monofase. euro (trentaotto/40) cad. 38,40 Amperometro gitale modulare calibro 0/5000 A, completo trasformatore corrente a primario passante con rapporto trasformazione idoneo alla grandezza da re, idoneo all'installazione su guida DIN, in opera all'interno quadro elettrico già presposto, completo tutti gli accessori necessari per il cablaggio dello stesso nel rispetto delle norme CEI, fornito tutte le relative certificazioni e dello schema elettrico. Incluso il collegamento con l'eventuale commutatore amperometrico, i morsetti elettrici collegamento, la minuteria, gli elementi segna cavo e ogni altro onere per dare lo stesso perfettamente funzionante: circuiti monofase. euro (centocinquantasette/10) cad. 157,10 Nr Commutatore voltmetrico rotativo a 7 posizioni, idoneo all'installazione su guida DIN, in opera all'interno quadro elettrico già presposto, completo tutti gli accessori necessari per il cablaggio dello stesso nel rispetto delle norme CEI, fornito tutte le relative certificazioni e dello schema elettrico. Incluso il collegamento con il voltmetro, i morsetti elettrici collegamento, la minuteria, gli elementi segna cavo e ogni altro onere per dare lo stesso perfettamente funzionante euro (cinquantatre/80) cad. 53,80 Nr Nr Fornitura e posa in opera plafoniera compatta stagna IP65, per fissaggio a soffitto o parete, realizzata con corpo e ffusore in policarbonato infrangibili ed autoestinguenti, stabilizzati ai raggi UV, antiabbagliamento, riflettore in policarbonato bianco. Apparecchio provvisto Marchio CE e qualità IMQ o equivalente. In opera completa lampada fluorescente compatta FLC con reattore standard, rifasata, gli allacciamenti elettrici, gli accessori fissaggio, ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte: con lampada FLC 2x18 W euro (sessantatre/20) cad. 63,20 Fornitura e posa in opera plafoniera emergenza IP65, per fissaggio a parete, realizzata con corpo in policarbonato infrangibile ed autoestinguente, stabilizzata ai raggi UV, ffusore in policarbonato trasparente con finitura esterna liscia, riflettore in policarbonato bianco, idonea anche per installazione su superfici normalmente infiammabili, doppio isolamento. Apparecchio idoneo per il funzionamento "Solo Emergenza (S.E.)", dotato circuito auto agnosi, autonomia 1 h, tempo ricarica completo in 12 ore, provvisto Marchio CE e qualità IMQ o equivalente. In opera completa lampada fluorescente lineare FL o compatta FLC, degli allacciamenti elettrici, gli accessori fissaggio ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte: con lampada FLC 11 W euro (centosei/70) cad. 106,70 Nr Impianto citofonico realizzato con: apparecchio citofonico da interno completo suoneria chiamata e pulsante azionamento serratura elettrica, linea in idoneo cavo citofonico sotto traccia entro canalizzazioni in tubo materiale termoplastico autoestinguente, completa cassette derivazione con coperchio quadrato o rettangolare fino all'alimentatore ed alla pulsantiera citofonica esterna, quota parte dell'alimentatore citofonico e del relativo contenitore e della linea alimentazione, quota parte della pulsantiera citofonica a più tasti chiamata e completa modulo fonico, compreso il modulo per l'alloggio dal posto esterno

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 11.4.4 Taglio di pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso di qualsiasi spessore per la esecuzione di scavi a sezione obbligata, eseguito con idonee macchine in

Dettagli

Comune di Adrano. Provincia Catania

Comune di Adrano. Provincia Catania Comune di Adrano Provincia Catania E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO Realizzazione di una Elisuperfice H24 PERIZIA DI ASSESTAMENTO COMMITTENTE Comune di Adrano IL PROGETTISTA Dott. Ing Alfredo Scalisi Ufficio

Dettagli

Comune di ASSORO. Provincia ENNA ELENCO PREZZI

Comune di ASSORO. Provincia ENNA ELENCO PREZZI Comune di ASSORO Provincia ENNA ELENCO PREZZI OGGETTO Realizzazione di una Fossa Imhoff a servizio del Centro Direzionale COMMITTENTE Consorzio Area di Sviluppo Industriale di Enna in Liquidazione IL PROGETTISTA

Dettagli

Comune di Caccamo. Provincia Palermo

Comune di Caccamo. Provincia Palermo Comune di Caccamo Provincia Palermo COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Realizzazione di un'area di sosta camper e caravan COMMITTENTE Comune di Caccamo IL PROGETTISTA Geom. Giovanni Ciaccio Pag.1 RIPORTO

Dettagli

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO:

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO: SICILIA VITTORIA Ragusa ELENCO PREZZI OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. COMMITTENTE: Comune di Vittoria - Ufficio Tecnico - Direzione Manutenzioni Ecologia e Tutela Ambientale Il Tecnico

Dettagli

Comune di ASSORO. Provincia ENNA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Comune di ASSORO. Provincia ENNA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di ASSORO Provincia ENNA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Realizzazione di una Fossa Imhoff a servizio del Centro Direzionale COMMITTENTE Consorzio Area di Sviluppo Industriale di Enna in Liquidazione

Dettagli

Comune di. Provincia E L E N C O P R E Z Z I

Comune di. Provincia E L E N C O P R E Z Z I Comune di Provincia E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO 0 COMMITTENTE IL PROGETTISTA Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 15.8 Pavimento in piastrelle di Klinker ceramico in monocottura, non assorbente, non gelivo,

Dettagli

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI

Comune di ERICE. Provincia TRAPANI Comune di ERICE Provincia TRAPANI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO IMPERMEABILIZZAZIONE SOLAIO DI COPERTURA DELLA SCUOLA ELEMENATRE G. PASCOLI DI VIA CASERTA E RIFACIMENTO DI NUOVI W.C. NELLA SCUOLA

Dettagli

C O M U N E D I C I N I S I PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

C O M U N E D I C I N I S I PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO C O M U N E D I C I N I S I PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UNO STRALCIO FUNZIONALE DELLE INFRASTRUTTURE PRIMARIE DELL'AREA MERCATALE DI CONTRADA NAPOLI P R O G E T T O

Dettagli

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani Comune di Pantelleria Provincia di Trapani SETTORE II LL.PP. PROGETTO ESECUTIVO PER I LAVORI DI MANUTENZIONE DEI LOCALI GIA ADIBITI AL RICOVERO TEMPORANEO DI MIGRANTI ALL INTERNO DELLA CASERMA BARONE 2

Dettagli

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo RIPORTO OS 21

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo RIPORTO OS 21 Pag.1 RIPORTO OS 21 1 4.1.1.1 Trasferimento in cantiere di apparecchiatura per la realizzazione di pali, micropali, tiranti etc. accompagnati ove occorre dalle prescritte autorizzazioni, compresi montaggi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PETRALIA SOTTANA Provincia Palermo Oggetto : LAVORI PROPEDEUTICI AL TRASFERIMENTO DI UN TELECOMANDATO AL P.O. "MADONNA DELL'ALTO" Stazione appaltante : AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO

Dettagli

Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. %

Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. % Pag. 1 Quantità Prezzo Unit. Importo Costo Sicur. Inc. % 1 2 DEMOLIZIONE TETTOIA IN FERRO 21.1.15 Rimozione di opere in ferro, quali ringhiere, grate, cancelli, ecc., compresi Lamiera grecata di copertura

Dettagli

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura

pag. 2 unità Num.Ord. TARIFFA P R E Z Z O UNITARIO D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura pag. 2 Nr. 1 Pala Meccanica 72.97 euro (settantadue/97) ora 72,97 Nr. 2 Operaio Specializzato A1 euro (ventidue/91) ora 22,91 Nr. 3 Operaio Qualificato A2 euro (ventiuno/38) ora 21,38 Nr. 4 Operaio Comune

Dettagli

Suppl. ord. alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 18 del 24-4-2009 (n. 15) 3

Suppl. ord. alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 18 del 24-4-2009 (n. 15) 3 Suppl. ord. alla GAZZETTA UFFICIALE DELLA REGIONE SICILIANA (p. I) n. 18 del 24-4-2009 (n. 15) 3 SOMMARIO 1) Scavi, rinterri, demolizioni, scarificazioni, rilevati, geotessili............ Pag. 4 2) Murature,

Dettagli

"ADEGUAMENTO NORMATIVO DEL CAMPO COMUNALE DI SALTO AD OSTACOLI DI CONTRADA SELVAGGIO" ELENCO PREZZI PREZZI DESUNTI DA APPOSITE ANALISI A.P.

ADEGUAMENTO NORMATIVO DEL CAMPO COMUNALE DI SALTO AD OSTACOLI DI CONTRADA SELVAGGIO ELENCO PREZZI PREZZI DESUNTI DA APPOSITE ANALISI A.P. "ADEGUAMENTO NORMATIVO DEL CAMPO COMUNALE DI SALTO AD OSTACOLI DI CONTRADA SELVAGGIO" ELENCO PREZZI PREZZI DESUNTI DA APPOSITE ANALISI A.P. 01 Maggiore onere per innesto condotta fognaria in progetto alla

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Provincia Agrigento Oggetto : Lavori di manutenzione straordinaria dell'ex Scuola Materna di via Trieste e di altri immobili di proprietà comunale. Stazione appaltante :

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area Osteria San Biagio Casalecchio di Reno OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno Unità Descrizione dei Lavori di misura 1 Struttura stradale della nuova Via Bolsenda comprendente: - Scavo di sbancamento eseguito

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 8.1.3.2 Fornitura e posa in opera di serramenti esterni realizzati con profili estrusi d'alluminio lega 6060 (UNI EN 573-3), a taglio termico, sezione mm 50 60, verniciati

Dettagli

P R E Z Z I U N I T A R I

P R E Z Z I U N I T A R I STAZIONE CONSORZIALE SPERIMENTALE DI GRANICOLTURA PER LA SICILIA. LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DA ESEGUIRE NELL'IMMOBILE SITO IN VIA SIRIO N 1, SANTO PIETRO, (FRAZIONE DI CALTAGIRONE). CENSITO

Dettagli

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA

INCIDENZA PERCENTUALE DELLA MANODOPERA Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA Art. 39 D.P.R. 207/10 INCIDENZA PERCENTUALE DELLA ODOPERA N.R. ARTICOLO

Dettagli

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo Pag.1 Lavori di rifacimento prospetti 1 25 21.1.11 Rimozione di intonaco interno od esterno, di spessore non superiore a 3 cm, eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere del carico del materiale di

Dettagli

Voci Finite senza Analisi

Voci Finite senza Analisi Potenziamento della stazione di distribuzione del gas metano in località Roccazzo. Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 1.1.7.1 Scavo a sezione obbligata, eseguito sulle sedi stradali esistenti in ambito

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI. Lavori di : MANUTENZIONE DELLE SCUOLE DI PANTELLERIA

COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI. Lavori di : MANUTENZIONE DELLE SCUOLE DI PANTELLERIA COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI Lavori di : MANUTENZIONE DELLE SCUOLE DI PANTELLERIA (2011). Impresa appaltatrice : LEONE MARIA Via Papa Giovanni XXIII n. 9 Borgetto (PA) SCHEMA ATTO DI SOTTOMISSIONE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO 11 Blocco M 11 Blocco M 1 Strutture edifici 1 3.1.1 Conglomerato cementizio per qualsiasi destinazione diversa

Dettagli

UTC - Sezione LL.PP. Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

UTC - Sezione LL.PP. Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi UTC - Sezione LL.PP. Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 1.1.7.1 Scavo a sezione obbligata, eseguito sulle sedi stradali esistenti in ambito urbano, con mezzo meccanico, fino alla profondità di 2,00 m dal

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI 23.1.1.1) Approntamento di ponteggio in elementi portanti metallici (sistema a telaio), compreso il nolo per i primi 30 giorni, realizzato per interventi ad altezze superiori a m

Dettagli

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l.

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l. 1A OPERE URBAN. PRIMARIA AREE IN CESSIONE 1 1.5.1.1.s Demolizione parziale di strutture di fabbricati fuori terra, escluso: l'eventuale ponteggio, le operazioni necessarie per líabbassamento dei materiali

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 11.4.1.2 Scarificazione a freddo di pavimentazione in conglomerato bituminoso eseguita con mezzo idoneo tale da rendere uniforme e ruvida l'intera superficie scarificata,

Dettagli

Voci Finite senza Analisi

Voci Finite senza Analisi PROVVEDITORATO INTERREGIONALE OO.PP. UFFICIO 2 - TECNICO 1 Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 18.1.3.2 Fornitura e posa in opera di serramenti esterni realizzati con profili estrusi d'alluminio lega 6060

Dettagli

COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina

COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina COMUNE DI CASTELMOLA Provincia di Messina LAVORI FINALIZZATI ALLA MESSA IN SICUREZZA ED ALLA PREVENZIONE E RIDUZIONE DEL RISCHIO SISMICO CONNESSO ALLA VULNERABILITÀ' DEGLI ELEMNTI, ANCHE NON STRUTTURALI,

Dettagli

Regione Siciliana Provincia di Messina COMUNE DI TORREGROTTA

Regione Siciliana Provincia di Messina COMUNE DI TORREGROTTA Regione Siciliana Provincia di Messina COMUNE DI TORREGROTTA ELABORATO TECNICO ECONOMICO ALLEGATO TED-A-06 Il Direttore dei lavori Arch. Paolo Bucca Visti e Approvazioni I prezzi unitari delle varie categorie

Dettagli

OPERE A MISURA. Articolo unità di misura ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI

OPERE A MISURA. Articolo unità di misura ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI 11,0,611 spostamento e o sostituzione di sottoservizi esistenti e/o allacciamenti utenze, ivi compresa ogni opera provvisionale accessoria

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona UFFICIO TECNICO COMUNALE V Settore - Servizio Lavori Pubblici LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI ALCUNI TRATTI DELLA SEDE STRADALE DI VIA MEDIA PROGETTO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. 40,00 1,00 2,00 80,00 m³ 80,00 3,53 282,40. 40,00 4,00 0,80 128,00 m³ 128,00 7,73 989,44

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. 40,00 1,00 2,00 80,00 m³ 80,00 3,53 282,40. 40,00 4,00 0,80 128,00 m³ 128,00 7,73 989,44 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO N.R. ARTIC OLO DESCRIZIONE E COMPUTO U.M. Parti Uguali Lungh FATTORI Largh Peso Altezza QUANTI TA' PREZZO INC. IMPORTO 1 1.1.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per

Dettagli

COMUNE PROVINCIA DIP ALERMO

COMUNE PROVINCIA DIP ALERMO COMUNE PROVINCIA DIP ALERMO LA VORl DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE ATTRAVERSO LA DEMO LIZ! ONE E RICOSTRUZIONE DELL'JSTITUTO OMNICOMPRENSIVO DEL COMUNE DI BORGETTO, A L.R. N' 12 DEl. D.P./I.!'1'107 DEL

Dettagli

Voci Finite senza Analisi

Voci Finite senza Analisi Provincia Regionale di Catania 3 Dipartimento - 4 Servizio Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 3.1.5.12 Conglomerato cementizio per strutture in cemento armato in ambiente debolmente aggressivo classe d

Dettagli

Spese generali ed utile d'impresa u.m. tot. costi elem. incidenza importo 25 % (Spese generali ed utile d'impresa) % 86,26 25,00% 21,57

Spese generali ed utile d'impresa u.m. tot. costi elem. incidenza importo 25 % (Spese generali ed utile d'impresa) % 86,26 25,00% 21,57 () () Fornitura e posa in opera spersore terra tipo, comprensivo 1 puntazza a croce 50x50x1500 completo morsetto coglicorda, completo morsetto in PVC e collegamento al nodo equipotenziale principale Operaio

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quater Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0009 - IMPIANTI

Dettagli

PREVENTIVO DEI COSTI

PREVENTIVO DEI COSTI PREVENTIVO DEI COSTI Ai sensi dell art. 30 della Legge Urbanistica 1150/42 e successive modificazioni ed integrazioni i Piani Particolareggiati sono corredati di una Relazione sulle previsioni di massima

Dettagli

Comune di ROSOLINI. Provincia di SIRACUSA COMPUTO METRICO SOMMARIO

Comune di ROSOLINI. Provincia di SIRACUSA COMPUTO METRICO SOMMARIO Comune di ROSOLINI Provincia di SIRACUSA COMPUTO METRICO SOMMARIO OGGETTO CENTRO POLIFUNZIONALE PER L INSERIMENTO SOCIALE E LAVORATIVO DEGLI IMMIGRATI EXTRACOMUNITARI REGOLARI COMMITTENTE COMUNE DI ROSOLINI

Dettagli

Comune di PALERMO. Provincia E L E N C O P R E Z Z I

Comune di PALERMO. Provincia E L E N C O P R E Z Z I Comune di PALERMO Provincia E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO "Centro polifunzionale per minori da realizzare in località Bonagia" a Palermo COMMITTENTE Studio Tecnico degli Ingegneri Luigi Palizzolo e Ivan

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 3.1.2.1 Conglomerato cementizio per strutture non armate o debolmente armate, in ambiente secco classe d'esposizione X0 (UNI 11104), in ambiente umido senza gelo classe

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA

ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO REGIONALE DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA Decreto Assessore n. 0580/Area 8 del 27 febbraio 2013 Nuovo prezzario unico regionale per i lavori pubblici

Dettagli

Importo unitario. N Art. DESCRIZIONE DEI LAVORI. Unità di misura

Importo unitario. N Art. DESCRIZIONE DEI LAVORI. Unità di misura N Art. DESCRIZIONE DEI LAVORI 1 21.1.22 Rimozione di apparecchi igienico - sanitari e di riscaldamento, compresi il deposito In cantiere del materiale utilizzabile ed il carico del materiale di risulta

Dettagli

Prefettura di Napoli

Prefettura di Napoli ELENCO PREZZI UNITARI N.P. 011 data dic-05 Fornitura e posa in opera di mattoncini di grès dimensioni 25x7x6 cm per il rivestimento fondo e pareti camerette. U.M. QUANTITA' PREZZI IMPORTI 1.1 Operaio specializzato

Dettagli

INGG SALVATORE CATALANO & ORAZIO URSO Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

INGG SALVATORE CATALANO & ORAZIO URSO Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi INGG SALVATORE CATALANO & ORAZIO URSO Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 11.1.6.1 Scavo a sezione obbligata, per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito urbano, eseguito con mezzo meccanico

Dettagli

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE Progettista: Responsabile del Procedimento: ing. Giorgio Gregori ing. Giorgio Gregori Macerata li Luglio 2014

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 1.1.1.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito extraurbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in presenza d'acqua con tirante

Dettagli

E.1. COMUNE DI VALLELUNGA PRATAMENO Provincia di Caltanissetta REGIONE SICILIANA PROGETTO ESECUTIVO

E.1. COMUNE DI VALLELUNGA PRATAMENO Provincia di Caltanissetta REGIONE SICILIANA PROGETTO ESECUTIVO REGIONE SICILIANA COMUNE DI VALLELUNGA PRATAMENO Provincia di Caltanissetta "Adeguamento palestra edificio scolastico S. Quasimodo alle vigenti disposizioni in materia di sicurezza e igiene del lavoro

Dettagli

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo

N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo Pag. 1 N. N.E. D E S C R I Z I O N E Parti U Lunghezza Larghezza Altezza Quantita' Prezzo Un. Importo LAVORI STRADALI (OG3) Lavori 19 1.1.1.1 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da

Dettagli

Manutenzione straordinaria sala polifunzionale ex palestra plesso Carducci ELENCO PREZZI

Manutenzione straordinaria sala polifunzionale ex palestra plesso Carducci ELENCO PREZZI ELENCO PREZZI I prezzi che seguono sono tratti dal prezziario dei lavori pubblici della Regione Sicilia anno 2009 2.2.1 Tramezzi con laterizi forati e malta cementizia a 300 kg di cemento per m3 di sabbia,

Dettagli

codice: AN.01 Fornitura e posa in opera di Servoscala. Prezzo di applicazione / cad. 13.750,44 DOTT. ING. Pietro Antonio FURNARI

codice: AN.01 Fornitura e posa in opera di Servoscala. Prezzo di applicazione / cad. 13.750,44 DOTT. ING. Pietro Antonio FURNARI PRIMO GRADO "G. GUZZARDI Plesso GIOBBE" codice: AN.01 Fornitura e posa in opera di Servoscala. Fornitura e posa in opera di Servoscala. Lavori per l'installazione di un Servoscala completo compreso le

Dettagli

P R E Z Z I U N I T A R I

P R E Z Z I U N I T A R I Comune di CAMPOBELLO DI LICATA Provincia Agrigento Oggetto : Lavori di manutenzione straordinaria dell'ex Scuola Materna di via Trieste e di altri immobili di proprietà comunale. Stazione appaltante :

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. Voci Finite senza Analisi OS.BIN.0 Fornitura di conglomerato bituminoso del tipo chiuso per strato di collegamento (binder) confezionato caldo in centrale con bitume puro (del tipo50/70 o 70/00 con

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI PALERMO

AUTORITA PORTUALE DI PALERMO AUTORITA PORTUALE DI PALERMO E L E N C O P R E Z Z I OGGETTO Lavori di ristrutturazione di un edificio ubicato pressola banchina Sammuzzo nel porto di Palermo COMMITTENTE Autorità Portuale di Palermo IL

Dettagli

COMUNE DI CACCAMO Provincia PALERMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMUNE DI CACCAMO Provincia PALERMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI CACCAMO Provincia PALERMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: PROGETTO DEI LOCULI DA REALIZZARSI NEL LOTTO "D" DELLA ZONA DI AMPLIAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE CON ANNESSA CHIESETTA - CORPO LOCULI

Dettagli

Elenco Prezzi. Unità di misura. Prezzo. DESCRIZIONE dell'articolo

Elenco Prezzi. Unità di misura. Prezzo. DESCRIZIONE dell'articolo 05.06 Pavimento in piastrelle in monocottura di 1a scelta con superficie smaltata a tinta unica o decto a macchina, in opera con collanti o malta cementizia dosata in parti uguali di cemento e sabbia e/o

Dettagli

Ing. Giuseppe Letizia Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Ing. Giuseppe Letizia Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Ing. Giuseppe Letizia Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 1.1.4.1 Scavo come al precedente art.1.1.1, ma eseguito all'interno del perimetro del centro edificato, definito in base ai criteri previsti dal

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

LISTA DELLE CATEGORIE

LISTA DELLE CATEGORIE LISTA DELLE CATEGORIE OGGETTO Costruzione di un edificio per la realizzazione di n 74 posti letto da adibire a residenza universitaria in Viale A. Doria n 6 - Catania. COMMITTENTE Regione Siciliana - E.R.S.U.

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Sistemazione edificio di via F. Faro, n 5 in catasto al Foglio 22 part. 384 COMMITTENTE Comune di Pedara IL PROGETTISTA Pag.1 lavori

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Demolizione di misto cementato di qualsiasi tipo, eseguita con U.05.010.070 mezzi meccanici, compreso trasporto nell'ambito del cantiere fino.a ad una distanza massima

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Fornitura e posa in opera di linea in cavo flessibile multipolare non propagante l'incendio, 01d isolato con gomma etilenpropilenica (HEPR) ad alto modulo G7 e guaina

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2. RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.816,88 MAT 270 MATERIALI DA COSTRUZIONE NOLEGGI E TRASPORTI 270.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano,

Dettagli

Computo Metrico Estimativo Rete Fognaria

Computo Metrico Estimativo Rete Fognaria Rete Fognaria Pag. 1 LAVORI A MISURA 4 E01.010) RINTERRI Rinterro con materiale di risulta proveniente da scavo, compreso l'avvicinamento dei [...] il costipamento prescritto. Compreso ogni onere per rete

Dettagli

ELENCO PREZZI. Comune di Palermo Ospedale "V. Cervello" OGGETTO:

ELENCO PREZZI. Comune di Palermo Ospedale V. Cervello OGGETTO: Comune Palermo Ospedale "V. Cervello" pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: COMMITTENTE: Progetto Esecutivo dei lavori realizzazione delle scale esterne e dell'ascensore antinceno nei paglioni "A" ; "B" - Presio

Dettagli

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02.01 Cavo unipolare tipo RG7R 0,6/1kV o FG7R 0,6/1 kv isolato in EPR sotto guaina di PVC (norme CEI 20-13, CEI 20-22II, CEI 20-35). Sono compresi:

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO

RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO RELAZIONE DI CALCOLO ELETTRICO E ILLUMINOTECNICO 1 Indice 1 PREMESSA...2 2 RIFERIMENTI NORMATIVI...2 3 CARATTERISTICHE GENERALI...3 4 CORPI ILLUMINANTI PREVISTI IN PROGETTO...5 5 VERIFICHE ILLUMINOTECNICHE...8

Dettagli

TavGa. Provincia Regionale di Ragusa. Aggiornato ai sensi dei disposti del comma A dell'art.10 della L.R. 12.07.2011 n.12. Oggetto: Elenco Prezzi

TavGa. Provincia Regionale di Ragusa. Aggiornato ai sensi dei disposti del comma A dell'art.10 della L.R. 12.07.2011 n.12. Oggetto: Elenco Prezzi Provincia Regionale Ragusa Lavori "Adeguamento alle norme sicurezza e prevenzione incen immobili scolastici nella zona Ragusa, Comiso e Vittoria. Completamento 2.000.000" - Progetto Esecutivo - progettisti:

Dettagli

ELENCO PREZZI. n ord. prezzo. 1 1,5,1 Preparazione del piano di posa di rilevati, compresi il taglio, l'asportazione del terreno vegetale etc..

ELENCO PREZZI. n ord. prezzo. 1 1,5,1 Preparazione del piano di posa di rilevati, compresi il taglio, l'asportazione del terreno vegetale etc.. 1 1,5,1 Preparazione del piano di posa di rilevati, compresi il taglio, l'asportazione del terreno vegetale etc.. mq 1,26 2 1,1,1,5 Scavo a sezione obbligata per qualsiasi finalità mc 26,60 3 1,2,4 Compenso

Dettagli

I.A.C.P. MESSINA - SETTORE TECNICO - Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit ELENCO PREZZI UNITARI

I.A.C.P. MESSINA - SETTORE TECNICO - Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit ELENCO PREZZI UNITARI I.A.C.P. MESSINA - SETTORE TECNICO - Pag. 1 ELENCO PREZZI UNITARI 121.1.22 Scomposizione di piccola orditura e/o tavolato in legno (esclusa la grossa armatura), compresi la scelta e l'accatastamento del

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso LAVORI A MISURA 1 01.01.04.01 Scavo di sbancamento per qualsiasi finalità, per lavori da eseguirsi in ambito urbano, eseguito con mezzo meccanico, anche in presenza d'acqua con tirante non superiore a

Dettagli

ANALISI PREZZO ACCESSORI, IMBALLI, SFRIDI E TRASPORTI

ANALISI PREZZO ACCESSORI, IMBALLI, SFRIDI E TRASPORTI AREA VIABILITA' - Servizio Grandi Infrastrutture Viabilità - NP 05 SCAPITOZZATURA PALI Scapitozzatura di pali di fondazione in cemento armato, per un'altezza di 1,00 m circa, eseguita mediante martello

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 03//04 COMUNE DI FABRIANO PIAZZA DEL COMUNE - FABRIANO (AN) LAVORI - Piani di Recupero Centro Storico-Borgo - studio di fattibilità - modifiche apportate dopo incontro del 07-0-2004 00 - Sistemazione torrente

Dettagli

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI URBINO Lavori di: ASFALTATURA STRADE URBANE ED EXTRAURBANE Impresa: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Il Progettista: Computo: Descrizione: STRADE ASFALTATURA STRADE URBANE ED EXTRAURBANE Capitolo:

Dettagli

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Un.Mis. Prezzo Unit

N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Un.Mis. Prezzo Unit Pag. 1 Voci da Elenco Prezzi Regionale 1 1.1.7.1 Scavo a sezione obbligata, eseguito sulle sedi stradali esistenti in ambito urbano, con mezzo meccanico, fino alla profondità di 2,00 m dal piano di sbancamento

Dettagli

PROMEMORIA PER L ASSESSORE.

PROMEMORIA PER L ASSESSORE. REPUBBLICA ITALIANA Regione Siciliana ASSESSORATO LAVORI PUBBLICI DIPARTIMENTO ISPETTORATO TECNICO SERVIZIO 1- AFFARI GENERALI INTERNI Via Munter 21, 90145 Palermo Tel. 0917072191 Fax 0917072384 epatricolo.it@regione.sicilia.it

Dettagli

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO

POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO POLO UNIVERSITARIO DELLA PROVINCIA DI AGRIGENTO ANALISI PREZZI OGGETTO LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UNA CABINA ELETTRICA A SERVIZIO DEL POLO UNIVERSITARIO SITO IN VIA QUARTARARO IN AGRIGENTO COMMITTENTE

Dettagli

CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO " OLGIATE OLONA

CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO  OLGIATE OLONA CAPITOLATO OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA PIANO LOTTIZZAZIONE CORSO SEMPIONE/SILVIO PELLICO " OLGIATE OLONA Art. Descrizione u.m. Qt. / Unità / Totale 1,00 OPERE DI ALLESTIMENTO CANTIERE 1,01 Oneri relativi

Dettagli

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO COMUNE DI FERNO - Provincia di Varese Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la

PARCO LOMBARDO DELLA VALLE DEL TICINO COMUNE DI FERNO - Provincia di Varese Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la Smantellamento e riqualifica centro raccolta rifiuti per la realizzazione di aule e orti didattici. FASE 2A - PROGETTO ESECUTIVO COMPUTO METRICO Il Tecnico Pagina 1 MOVIMENTI DI MATERIE E DEMOLIZIONI 1

Dettagli

Capitolato speciale Oneri

Capitolato speciale Oneri Capitolato speciale Oneri LOTTO n. 12 INFISSI IMPORTO COMPLESSIVO DELLA FORNITURA : 30.000,00 ART. 1 Questa Società intende approvvigionarsi mediante somministrazione, del materiale sottoelencato: Cod.

Dettagli

Comune di GALLODORO (ME) Provincia

Comune di GALLODORO (ME) Provincia Comune di GALLODORO (ME) Provincia E L E N C O P R E Z Z I COMMITTENTE COMUNE DI GALLODORO (ME) IL PROGETTISTA S.T.I. - Via Monza - c.a.p. 98023, Furci Siculo (ME) Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 1 1.1.7.1

Dettagli

Comune di GALLODORO (ME) Provincia

Comune di GALLODORO (ME) Provincia Comune di GALLODORO (ME) Provincia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO COMMITTENTE COMUNE DI GALLODORO (ME) IL PROGETTISTA Pag.1 ILLUMINAZIONE: OPERE DI SCAVO, TRASPORTO, DEMOLIZIONE: 1 1 1.1.7.1 Scavo

Dettagli

Computo metrico estimativo

Computo metrico estimativo Seminario di contabilità dei lavori per gli studenti delle classi quinte Coordinatore: Prof. Paolo Perini Progetto di accessorio per simulazione contabile Computo metrico estimativo Pordenone, maggio 2013

Dettagli

ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO.

ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. ALLEGATO D REALIZZAZIONE DI IMPIANTO ELETTRICO, PRESSO UNA STRUTTURA DA ADIBIRE A SEDE DI CANTIERE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. OFFERTA PREZZI 02 centralino residenziale in resina termoplastica

Dettagli

Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro

Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro Computo metrico estimativo centro di raccolta RSU della raccolta differenziata nell'area PIP Fusaro Dimensioni 1 U.05.20.15 0.a Computo Strato di fondazione in misto granulare stabilizzato con legante

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Via Andrea Doria n. 3 19032 - Lerici (SP) Telefono 0187.622.198 e-mail: lamberto@geonetwork.it COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Costruzione villetta unifamiliare in Via Alta n. 12, permesso di costruire

Dettagli

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in VOCI DI SPESA Apparecchiature ed impianti :aerogeneratori e reti di connessione Opere civili: o fondazione degli aerogeneratori costituiti da plinto o strade di accesso alle singole turbine o piazzole

Dettagli

ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO.

ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. ACQUISTO DI MATERIALI E PRODOTTI EDILI PER LA RISTRUTTURAZIONE DI UN FABBRICATO RURALE IN LOCALITA IACUPIU COMUNE DI NUORO. OFFERTA PREZZI Sabbia lavata grossa (0-7); Mc. 80,00. Risone (8-12); Mc. 20,00.

Dettagli

ELENCO PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1

ELENCO PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1 Comune Provincia pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: Data, 26/06/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 Nr. 1 Derivazione per punto luce semplice, interrotto o commutato,

Dettagli

a corpo 1,00 2.000,00 2.000,00

a corpo 1,00 2.000,00 2.000,00 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE TRATTO PISTA CICLOPEDONALE E AIUOLA SPARTITRAFFICO IMBOCCO VIA L. ARIOSTO VOCE Cod. voce DESCRIZIONE U.M. quantità A 0.1 CANTIERE ALLESTIMENTO Allestimento cantiere,

Dettagli

LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DELLA L.R. 31/2000

LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DELLA L.R. 31/2000 PROVINCIA DI TORINO LINEE GUIDA PER L APPLICAZIONE DELLA L.R. 31/2000 Indirizzi e disposizioni per la prevenzione e la lotta all inquinamento luminoso e per il corretto impiego delle risorse energetiche

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO RIFACIMENTO MARCIAPIEDI VIA MORA n. Rif. C.C.I.A.A. Descrizione N. Unità Quantità Prez. Unit. Totale FORMAZIONE MARCIAPIEDE 1 n.c. 2 n.c. 3 C2.4.23

Dettagli

Comune di Fano Provincia di Pesaro e Urbino ELENCO PREZZI FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FANO

Comune di Fano Provincia di Pesaro e Urbino ELENCO PREZZI FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FANO Comune Fano Provincia Pesaro e Urbino pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: COMMITTENTE: NUOVA STRUTTURA PER PERSONE AFFETTE DA ALZHEIMER E ALTRE DEMENZE SENILI - OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA DELLE RETI DILLUMINAZIONE

Dettagli