[ laboratorio virtuale ]

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "[ laboratorio virtuale ]"

Transcript

1 1 [ laboratorio virtuale ] ANALISI E DIAGNOSI DEL TERRITORIO L analisi e diagnosi del territorio ha lo scopo di acquisire tutti gli elementi necessari per la conoscenza il più possibile approfondita e completa delle caratteristiche di un territorio o di una città, per poter procedere ad una corretta pianificazione che tenga conto della vocazione di quel luogo, ad uno sviluppo sostenibile, in armonia con le potenzialità del territorio, al controllo ed alla mitigazione dei rischi ambientali ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE L'analisi e diagnosi dell'ambiente ha l'obiettivo di controllare la presenza e l'intensità dei impatti fisici (per esempio di inquinamento acustico, luminoso, elettromagnetico), chimici, biologici sull'ambiente, e di elaborare e verificare sperimentalmente adeguate soluzioni per un utilizzo sostenibile delle risorse. Concretamente, l'attività di analisi e diagnosi dell'ambiente si sviluppa su diversi fronti, ciascuno dei quali richiede l'impiego di adeguate risorse umane e strumentali: energetica; illuminazione; acustica; campi elettromagnetici; analisi sulla qualità dell'aria, dell'acqua e del suolo ANALISI E DIAGNOSI A SCALA DI MANUFATTO La conoscenza di un manufatto nella sua complessità costituisce la premessa indispensabile per affrontare qualsiasi tipo di intervento, dalla tutela e valorizzazione, all'adeguamento funzionale, strutturale o tecnologico, al consolidamento e restauro. Questa conoscenza deve essere acquisita attraverso un'attività di analisi e diagnosi del manufatto, ovvero attraverso quel complesso di operazioni, misurazioni, analisi e prove sperimentali che consentano di comprendere e documentare il bene architettonico nella sua configurazione complessiva, nei suoi rapporti con il contesto urbano e territoriale, nella sua complessità storica, nelle sue caratteristiche strutturali e costruttive, formali e funzionali. Benecon Centro di Competenza per i Beni Culturali Ecologia Economia Abbazia di San Lorenzo ad Septimum Borgo San Lorenzo Aversa CE tel. fax

2 2 ANALISI E DIAGNOSI DEL TERRITORIO L analisi e diagnosi del territorio ha lo scopo di acquisire tutti gli elementi necessari per la conoscenza il più possibile approfondita e completa delle caratteristiche di un territorio o di una città, per poter procedere ad una corretta pianificazione che tenga conto della vocazione di quel luogo, ad uno sviluppo sostenibile, in armonia con le potenzialità del territorio, al controllo ed alla mitigazione dei rischi ambientali Sistema aviotrasportato con camera aerofotogrammetrica Stazione per fotogrammetria digitale Strumentazioni per indagini sismiche Sistema Scanner Laser 3D HD tipo Leica 4500 Stazione Stereo Completa (B/N e Colore) tipo DV400P Sistema per la visione 3D su PC composta da occhiale ed emettitore Modulo di compensazione per Triangolazione Aerea Supporto Stazione D.V.P Camera aerofotogrammetrica digitale ADS 40 Sistema Multibeam RESON SEABAT 8125 SW Fotogrammetrico LPS

3 3 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE L'analisi e diagnosi dell'ambiente ha l'obiettivo di controllare la presenza e l'intensità dei impatti fisici (per esempio di inquinamento acustico, luminoso, elettromagnetico), chimici, biologici sull'ambiente, e di elaborare e verificare sperimentalmente adeguate soluzioni per un utilizzo sostenibile delle risorse. Concretamente, l'attività di analisi e diagnosi dell'ambiente si sviluppa su diversi fronti, ciascuno dei quali richiede l'impiego di adeguate risorse umane e strumentali: energetica; illuminazione; acustica; campi elettromagnetici; analisi sulla qualità dell'aria, dell'acqua e del suolo Misuratore campo elettromagnetico Stazione automatica di monitoraggio climatico Unità mobile di rilevamento Sistema di rilevamento gas radon e-perm Stazioni metereologiche Sismografo Sistema iperspettrale aviotrasportato CASI 1500 Sistema iperspettrale aviotrasportato TABI 320 Sistema per analisi psicoacustiche Sistema di olografia acustica Software LWA Bruel & Kjaer Videofotometro CCD per misure fotometriche, radiometriche e colorimetriche Spettroradiometro CS1000A Spettrofotometro CM2600D Software di simulazione illuminotecnica Cielo artificiale "mirror-sky" e simulatore solare "Heliodon" Sistema di analisi acque Centralina per il monitoraggio della qualità dell'aria, analizzatore polveri Analizzatore NO NOX Monitor Multi Gas, Analizzatori e SW Gas cromatografo termodesorbitore della Perkin Elmer Spettrometro FT IR NICOLET 740 PE Monitoraggio Climatico Centraline microclimatiche SW per la valutazione energetica degli edifici Stazione automatica sequenziale Luxmetro digitale Fonometro Multimetro con kit sonde Termometro e Ricevitore Gps Sistema per la valutazione di impatto paesaggistico Analysis tools VIA-SWGABI 4 PRO+BWAL e IKP/PE Camera climatica capacità ca 600 LT 40/+180 C Dry Corrosion Test Cabinet DCTC Camera per prove di pioggia Camera di osservazione ergonomica TOBII x 50 Eye-Tracker Stazione micrometeorologica automatica tas Termocamera NEC TH 7102 MV

4 4 ANALISI E DIAGNOSI A SCALA DI MANUFATTO La conoscenza di un manufatto nella sua complessità costituisce la premessa indispensabile per affrontare qualsiasi tipo di intervento, dalla tutela e valorizzazione, all'adeguamento funzionale, strutturale o tecnologico, al consolidamento e restauro. Questa conoscenza deve essere acquisita attraverso un'attività di analisi e diagnosi del manufatto, ovvero attraverso quel complesso di operazioni, misurazioni, analisi e prove sperimentali che consentano di comprendere e documentare il bene architettonico nella sua configurazione complessiva, nei suoi rapporti con il contesto urbano e territoriale, nella sua complessità storica, nelle sue caratteristiche strutturali e costruttive, formali e funzionali. Sistema laser scanner 3D Cyrax 2500 Stazione per prove di deformabilità con martinetti piatti Pacometro digitale ad alta precisione per indagini su strutture in cls armato Termometro ad infrarossi Apparecchiature per prove non distruttive Acceleratore piezoelettrico Trasduttore di spostamento Apparecchiatura per termografia Centralina di acquisizione dati ThermaCAM SC 3000 Ultrasonic system CMS per Legno (COVERMASTER CM9) Sistema di centraline di acquisizione dati per fessurimetri LPDAS Videoendoscopio Sistema radar configurato per indagini strutturali con DATA LOGGER (Georadar) Software di simulazione illuminotecnica Cielo artificiale "mirror-sky" e simulatore solare "Heliodon" Software LWA Bruel & Kjaer Centralina elettronica di controllo e di acquisizione dati Attuatori dinamici 1000 Kn e 500Kn Apparecchiature per prove semi-distruttive e non distruttive sulle murature Sistema RIS K2 e Therocam P65 Apparecchiature per prove distruttive su calcestruzzo e su legno Apparecchiature per prove di caratterizzazione dinamica e monitoraggio delle strutture Oscilloscopio analogico SW per la valutazione energetica degli edifici Laser Scanner 3D Zoller & Froehlich

5 5 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Misuratore di campo Misuratore di campo elettromagnetico su frequenze 50/60 Hz per linee ad alta e bassa tensione, magnetici, elettrici e radio microonde. Monitoraggi ambientali di campi elettromagnetici (antenne, parabole, trasmettitori, ecc.) Monitoraggi per compagnie di telecomunicazioni che si occupano di installazioni di nuovi ripetitori

6 6 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Stazione automatica di monitoraggio climatico Stazione automatica di monitoraggio climatico sistema di campionamento sequenziale delle polveri TPM10, TPM2.5, gas, vapori in aree urbane ed extraurbane. E' costituita dalle seguenti apparecchiature: Stazione per il monitoraggio ambientale Multi-acquisitore BABUC/A Sensore combinato velocità/direzione del vento DNA022 Termoigrometro Pluviometro Radiometro Modulo sequenziale per polveri "Sentinel PM" - Tecora Monitoraggio climatico Monitoraggio continuo sequenziale del particolato di polveri su membrane filtranti

7 7 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Unità mobile di rilevamento Unità mobile di rilevamento composta da luxometro per intensità luminose tra 20 e lux, fonometro, termoanemometro multimetro, sonda temperatura, sonda umidità relativa, sonda velocità dell'aria, software correlati. Misurazione di campi elettromagnetici e ricerca delle sorgenti di onde elettromagnetiche Misurazione inquinamento dell aria in contesti urbani ed extraurbani Misurazione del livello sonoro in ambiente esterno Monitoraggio qualità ambientale Misurazione della temperatura a distanza

8 8 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Stazione automatica di monitoraggio climatico Stazione automatica di monitoraggio climatico sistema di campionamento sequenziale delle polveri TPM10, TPM2.5, gas, vapori in aree urbane ed extraurbane. E' costituita dalle seguenti apparecchiature: Stazione per il monitoraggio ambientale Multi-acquisitore BABUC/A Sensore combinato velocità/direzione del vento DNA022 Termoigrometro Pluviometro Radiometro Modulo sequenziale per polveri "Sentinel PM" - Tecora Monitoraggio climatico Monitoraggio continuo sequenziale del particolato di polveri su membrane filtranti

9 9 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Sistema di rilevamento gas radon e-perm Misuratore "TESYS MRl" - Mi.am. S.R.L Monitore portatile per misure radon in continuo, completo di fotomoltiplicatore, batteria, alimentatore, porta RS232, software base. Camera radon tipo l (58 ml) per misure Long-term, di tipo S misure Short-term, per misure Toron; pompa interna MR 1 per campionamento attivo a flusso regolabile lpm; stampante 24 col. Termica per MR 1; modulo interno sensori umidità-temperatura-pressione; sensore differenziale interno di pressione range +/- 65 mbar; flussometro lpm; kit per celle attive (colonna essiccazione, filtro in linea); cella a scintillazione con campionamento passivo volume 255 ml. Calibrazione rif. Standard NIST, Sensibilità nominale cpm/bq/mc; cella a scintillazione per campionamento attivo volume 255 ml. Calibrazione rif. Standard NIST, Sensibilità nominale cpm/bq/mc Controllo tossicità-inquinamento Misurazioni gas RADON presente nell aria Misurazioni gas RADON presente nell acqua Misurazioni gas THORON presente nell aria

10 10 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Stazioni metereologiche Stazioni metereologiche fissa e mobile di telerilevamento conformi alle prescrizioni del World Metereological Organizaton. 4 stazioni automatiche SIAP MICROS fisse in telerilevamento con scheda GSM e sensori elettronici per la meteorologia posizionate a Sapri, Prignano, Monte Stella e Monte Sacro. Le stazioni sono dotate dei seguenti sensori: temperatura e umidità dell aria; pressione atmosferica; intensità e direzione del vento; pioggia. I sensori corrispondono al controllo di qualità UNI EN ISO 9001 Vision 2000 e seguono le normative di sicurezza attualmente vigenti (CE); l operatività dei sensori è stata testata in condizioni ambientali critiche e sono stati realizzati secondo le prescrizioni della WMO (World Meteorological Organization). caratterizzazione climatica del Cilento con possibili applicazione nel turismo agronomia salvaguardia de parchi e mitigazione del rischio idrogeologico

11 11 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Sismografo La strumentazione consta di un sismografo Stratavisor NZ Geometric a 24 canali, dotato di sistema operativo Windows NT e software MGOS, con risoluzione a 24 bit. Il sismografo è adatto ad ogni tipo di indagine sismica: rifrazione, riflessione, down-hole, marina, noise sismico e per il monitoraggio. E equipaggiato con geofoni verticali ad 1Hz Geospace GS-1 dotati di messa in bolla per la perfetta verticalità. indagini sismiche di rifrazione, riflessione, down-hole, marina, noise sismico e per il monitoraggio

12 12 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Sistema iperspettrale aviotrasportato CASI 1500 Sistema di rilevamento iperspettrale aviotrasportato ad alta risoluzione (1500 pixel) capace di acquisire immagini di ampie zone di territorio con una singola scansione e di restituire oggetti tridimensionali fino a 25 centimentri. uso del suolo individuazione di aree inquinate sia terrestri che marini stato della vegetazione stabilità dei versanti rilievi di aree esposte al rischio geologico analisi delle caratteristiche fisiche e biologiche dei corsi d acqua e dei litorali marini cartografie del rischio

13 13 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Sistema iperspettrale aviotrasportato TABI 320 Sistema iperspettrale termico a banda larga aviotrasportato per il rilevamento a scala territoriale, capace di distinguere temperature fino ad un decimo di grado e restituire immagini ad alta risoluzione. studio dell'uso del suolo rilievo dei versanti e modellazione

14 14 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Stazione automatica di monitoraggio climatico Sistema modulare per l'analisi acustica avanzata, comprende un software di elaborazione dei dati rilevati ed un manichino per l acquisizione binaurale.il sistema supporta in diretta (registrazione e riascolto in Real Time) schede audio standard a 2 canali, schede PCMCIA a 2-4 canali 24 bit, devices esterni su porta USB o Firewire.L acquisizione può essere effettuata utilizzando un manichino per la registrazione binaurale, cuffie stereo con microfoni incorporati, e vari trasduttori standard di tipo microfonico o accelerometrico.il sistema è in grado di importare direttamente fenomeni vibroacustici registrati con altri sistemi, che generano files multicanale di vari formati standard (wav, sdf, dat, etc.), così come i file cmg del dbfa di 01dB.Risoluzione fino ad uno spettro per campione (20 µs a 48 khz), FFT fino a punti, ASP fino a 1000 filtri. Processo del segnale a 24 bit. IASP (auditory spectrogram) e editor spettrale con resintesi, estrazione dei contorni e tracce.misuratore di livello in classe 1 (IEC651), filtri in classe 0 (IEC1260 e ANSI S ), tonality secondo E-DIN e ANSI S1.13, loudness secondo ISO532B e DIN Acustica musicale e studio architettonico Analisi vibro-acustiche e diagnostica avanzata Analisi e sintesi vocale Progetto acustico di un prodotto Ricerca e sviluppo con obbiettivo psicoacustico

15 15 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Sistema di olografia acustica Sistema integrato per visualizzare il campo acustico. Il sistema permette l'identificazione delle sorgenti responsabili della pressione acustica irradiata da una struttura complessa.il sistema consente l'acquisizione fino a 16 canali (software dbvision e piattaforma hardware Orchestra, con collegamento diretto dei trasduttori microfonici, accelerometrici o di rotazione). I componenti principali nel sistema sono: - un'antenna acustica sulla quale sono montati I trasduttori - una piattaforma di acquisizione (Orchestra, oppure Front-end NI o VXI) - il software di acquisizione e processo dei dati per l'olografia acustica Il software comprende i seguenti moduli: - Mappatura del campo di pressione su di un piano orizzontale - Mappatura del campo di intensità su di un piano orizzontale - Presentazione dell'immagine olografica del campo acustico (campo vicino) - Calcolo e presentazione del campo "lontano" dalla sorgente - Identificazione e classificazione delle sorgenti con disaccoppiamento delle stesse - Simulazione di interventi correttivi per la riduzione dell'emissione sonora. Caratterizzazione e progetto delle prestazioni acustiche in ambiente confinato di giunzioni, serramenti, ventilazione, ecc. Ricerca e sviluppo con l obbiettivo di confrontare diverse soluzioni di controllo del rumore e definirne i vantaggi reali rispetto al costo Individuazione di sorgenti singole nel contesto di un macchinario complesso

16 16 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Software LWA Bruel & Kjaer Il Software LWA Bruel & Kjaer è utilizzato per l'analisi del rumore dei veicoli in movimento. Offre una soluzione che si basa su piattaforme a impulso multiplo e supporta tutti i test internazionali più comuni, incluse le ultime revisioni ISO 362. analisi del rumore dei veicoli in movimento

17 17 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Videofotometro CCD per misure fotometriche, radiometriche e colorimetriche l sistema è appositamente tarato per l acquisizione e l elaborazione in-situ di valori di luminanza e coordinate tricromatiche in applicazioni architettoniche in interno ed in esterno, display, apparecchi d illuminazione, guide di luce, verifica del comfort visivo, gallerie ed illuminazione stradale etc. architettura (interni ed esterni) display apparecchi d illuminazione guide di luce verifica del comfort visivo gallerie ed illuminazione stradale Verifica della normativa per illuminazione d interni sia per luce naturale che artificiale (UNI UNI EN 12464) Verifica della normativa per la valutazione dell abbagliamento molesto (UNI 11165) Verifica della normativa per illuminazione stradale e delle gallerie (UNI UNI 13201)

18 18 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Spettroradiometro CS1000A Strumento ad altissima precisione per la caratterizzazione spettroradiometrica di luce incidente e luce riflessa. Può effettuare misure su superfici molto piccole e valori di luminanza molto bassi. Adatto per misure su displays CRT ed LCD; può essere usato anche come standard di riferimento per calibrare strumenti secondari. Campo spettrale: da 380 nm a 780 nm in passi di 1 nm Risoluzione spettrale: 0,9 nm/pixel Precisione spettrale: ± 0,3 nm Angolo di accettazione: 1 Minima area di misura: 7,9 mm (1,15 con lente addizionale) Osservatore selezionabile tra 2 e 10 Lente aggiuntiva Macro Software di interfaccia e gestione per ambiente Windows 98/2000/NT 4.0 in grado di rappresentare graficamente o riportare in forma tabellare i dati relativi alle misure effettuate. Misure su superfici ridotte e valori di luminanza bassi Misure su displays CRT ed LCD Riferimento per calibrazione di strumenti secondari

19 19 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Spettrofotometro CM2600D Geometria di misura: d/8 (illuminazione diffusa/osservazione 8 ) SCI ed SCE simultanee Area di misura: due maschere intercambiabili di diametro 8 mm e 3 mm. Campo spettrale: da 360 nm a 740 nm con passi di 10 nm. Componente Uv: possibillità inclusa, esclusa, parzializzata (filtro cutoff UV a 400 nm) Sorgente: 3 lampade allo Xeno pulsante ad alta intensità. Misure presentate secondo tutti i più comuni spazi di colore e tutti gli indici di colore Interfaccia seriale RS-232C Software spectramagic di interfaccia e gestione in grado di rappresentare graficamente o riportare in forma tabellare i dati relativi alle misure effettuate. Strumento portatile per la misura del colore con possibilità di poter usare due aree di misura e di poter vedere direttamente il campione.

20 20 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Software di simulazione illuminotecnica AGI32; LIGHTSCAPE; RADIANCE Programmi di calcolo in grado di effettuare la valutazione puntuale della componente diretta e riflessa della luce sia naturale che artificiale su qualsiasi superficie reale o immaginaria. Possibilità di inserire modelli architettonici con forme differenti, volte, cupole, curve, piani inclinati, ed importare modelli con estensione DWG o DXF. valutazione puntuale della componente diretta e riflessa della luce sia naturale che artificiale su qualsiasi superficie reale o immaginaria. inseririmento modelli architettonici con forme differenti, volte, cupole, curve, piani inclinati, ed importare modelli con estensione DWG o DXF

21 21 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Sistema di analisi acque Il cielo artificiale del tipo mirror box, riproduce la distribuzione di luminanza CIE OVERCAST e consente di valutare su modelli in scala il contributo della luce naturale sia in termini assoluti che in termini relativi tramite il fattore di luce diurna. Il simulatore solare consente, per modelli in scala, di simulare il movimento apparente del sole, ovvero individuare il percorso del sole in qualsiasi punto della terra ed in qualsiasi giorno dell'anno, fornendo così un supporto alla valutazione dell effetto dell orientamento e della forma degli edifici sulla radiazione solare diretta. Mirror sky Studio su modelli in scala (1:10 o 1:12) delle scelte progettuali che riguardano sistemi di schermatura tradizionali ed innovativi utilizzo dell illuminazione naturale, progettazione ambientale Verifica della normativa per locali scolastici ( UNI 10840) Heliodon Studio su modelli in scala delle scelte progettuali relative ad orientamento e forma degli edifici ed al loro rapporto con il soleggiamento. inseririmento modelli architettonici con forme differenti, volte, cupole, curve, piani inclinati, ed importare modelli con estensione DWG o DXF

22 23 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Centralina per il monitoraggio della qualità dell'aria, analizzatore polveri Il campionatore di polveri in tempo reale per analisi di ambienti indoor microdust usa i principi fotometrici di scattering (deviazione) del fascio di raggi infrarossi (con lunghezza d onda di 880 nm) per garantire elevata sensibilità alle dimensioni del particolato entro il campo del respirabile: da 0,1 micron a 10 micron, con picco di sensibilità per particolato con granulometrica di 3-4 micron (frazione respirabile). La sonda, contenente il sistema ottico di misura è staccabile, e ciò permette di fare misure anche in zone poco accessibili. Il campo di misura della concentrazione va da 1 a 2500 m g/m3.. Risoluzione minima: 1m g/m3. Lo strumento possiede un display che consente una visualizzazione grafica della concentrazione di polvere; in alternativa è possibile usare la visualizzazione alfanumerica del valore istantaneo, valore massimo e valore medio ponderato nel tempo dall inizio dalla misura. E' possibile infine selezionare l intervallo di campionamento (da 1 sec a 10 min). Monitoraggio industriale (in obbligazione alle leggi relative all igiene industriale e all igiene dei posti di lavoro) Industrie che emettono polveri particolari nei processi produttivi (quali industrie agroalimentari che producono farine, industrie molitorie, ecc, industrie metal-meccaniche, industrie edili, industrie con reparti di falegnameria, ecc )

23 24 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Analizzatore NO NOX La centralina per il monitoraggio della qualità dell aria è costituita da una cabina in cui alloggiano i due strumenti:polverimetro F 701;analizzatore di NO-NO2-NOX model 42C.Il polverimetro F701 misura e registra in continuo il contenuto di polvere dell aria ambiente. E utilizzato nei sistemi di monitoraggio ambientale Lo strumento contiene un sistema completamente automatico di campionamento dell aria. Le particelle di polvere vengono raccolte su di un filtro di carta e misurate. La marcatura del campione corrente con data, ora e valore di misura permette l analisi successiva in laboratorio della composizione della polvere. Il polverimetro Beta misura la concentrazione di polvere in mg/ metri cubi di gas campionato. Il gas campionato passa attraverso un filtro a nastro in fiber glass ed Iil sistema registra il flusso volumetrico. Le particelle di polvere vengono intrappolate nel filtro e misurateper vias radiometrica. La misura è ottenuta utilizzando una sorgente Beta C-14 ed un contatore geiger-muller. Il principio di misura della massa di polvere è basato sul fatto che la radiazione beta viene attenuata dalla trasmissione attraverso la materia. Questa procedura di tipo radiometrico viene utiliz zata universalmente per la determinazione della massa della polvere. Può essere utilizzata con una grande varietà di polveri e di gas senza che le proprietà chimiche o fisiche introducano errori significativi Il model 42C analizzatore di NO- NO2-NOX a chemioluminescenza è basato sul principio che l ossido di azoto e l ozono reagiscono per produrre una caratteristica luminescenza con un intensità linearmente proporzionale alla concentrazione di NO. Quando le molecole di NO2 decadono a stati ad energia inferiore generano una radiazione luminosa ad infrarosso. Specificamente NO + O3 NO2 + hn.il biossido di azoto deve essere trasformato in NO prima di essere determinato con la reazione di chemioluminescenza. Il biossido di azoto viene convertito in NO da un convertitore al molibdeno a 325 C. Per il trasferimento dei dati vengono utilizzate uscite 4-20mA che permettono di inviare i dati ad un Data Aquisition Sistem (EDA 2000). Il sistema è provvisto anche di un interfaccia seriale che può essere utilizzata per controllare e per trasferire i dati. Verifiche delle condizioni di qualità dell aria e di microclima nei posti di lavoro Monitoraggi nel settore residenziale Monitoraggi nel settore industriale

24 25 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Monitor Multi Gas, Analizzatori e SW Lo spettrofotometro lavora nell ultravioletto e nel visibile con due lampade, una al deuterio e una alogena al tungsteno. Lo strumento è interfacciato con un computer mediante un software dedicato (VISION 32) che consente di impostare specifiche, di elaborare i dati mediante tabelle e grafici e di archiviare i dati raccolti Il sistema viene utilizzato per le analisi delle acque: chimiche e microbiologiche.

25 28 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Monitoraggio Climatico Stazione automatica di monitoraggio climatico sistema di campionamento sequenziale delle polveri TPM10, TPM2.5, gas, vapori in aree urbane ed extraurbane. E' costituita dalle seguenti apparecchiature: Stazione per il monitoraggio ambientale Multi-acquisitore BABUC/A Sensore combinato velocità/direzione del vento DNA022 Termoigrometro Pluviometro Radiometro Modulo sequenziale per polveri "Sentinel PM" - Tecora Monitoraggio climatico Monitoraggio continuo sequenziale del particolato di polveri su membrane filtranti

26 29 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Centraline microclimatiche Multiacquisitore fisso BABUC/A "BSA014" - LSI_Lastem Acquisizione, trasmissione ed archiviazione dati - Ingressi universali: connessione a sensori LSI-LASTEM (inclusi i sensori cord-less ) e alla maggior parte dei tipi di sensori esistenti in commercio - Modello da 10 ingressi analogici e 50 seriali - Esecuzione in scatola antintemperie, valigia portatile e rack 19 - Memoria estraibile 'Memory card' - Elevato contenuto di informazioni disponibili sul visore locale e su stampante direttamente collegabile - Memorizzazione di elaborati, eventi e messaggi estemporanei dell operatore - Struttura delle registrazioni mirata all'ottimizzazione della memoria e dei tempi di trasmissione - Consumi energetici ridottissimi e quindi elevata autonomia - Ampia disponibilità di SW su PC - Comunicazione dei dati tramite potenziatori di linea, modem telefonico, cellulare GSM e comunicatori radio della LSI-LASTEM - Possesso di attuatori per il comando di allarmi e dispositivi esterni. ACCESSORI: Anemometro sonico; Sensore combinato velocità-direzione del vento DNA022;Termoigrometro; Pluviometro; Radiometro; Sensore di radiazione globale con elemento fotovoltaico; Sonda luxometrica da esterno; Sonde elettrochimiche per concentrazioni di gas atmosferici. Multiacquisitore BABUC/A "BSA014" - LSI_Lastem Multiacquisitore portatile per visualizzare, memorizzare ed elaborare grandezze fisiche varie: Qualità dell'aria: concentrazione di CO (campo ppm); CO2 (campo 0..3%); NO2 (campo ppm); SO2 (0..20 ppm); SO2 (campo ppm); NH3 (campo ppm); H2S (campo ppm); HCL (campo ppm); Cl2 (campo ppm); H2 (campo ppm); O2 (campo 0..25%); O3 (campo 0..2 ppm, Tolleranza 100%); CH4 (campo 0,03..1%); Temperatura aria, superfici, fluidi, fumi - Pressione differenziale dell aria (filtri, scambiatori e ventilatori), pressione atmosferica - Rumore - Illuminamento Parametri meteorologici (temperatura, umidità, ventosità, irraggiamento solare) Monitoraggio qualità ambientale

27 30 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE SW per la valutazione energetica degli edifici ECOTECT; ENERGYPLUS; CHP3. Programmi di calcolo per la simulazioni energetica di edifici, parti di edifici e impianti. simulazioni energetica calcolo per la valutazione energetica di impianti

28 31 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Stazione automatica sequenziale Sistema Sequenziale Explorer Plus - Zambelli Campionatore sequenziale con pompa esterna in grado di gestire il movimentatore automatico dei filtri, dotato di un sistema di calcolo e aggiornamento in tempo reale del flusso di campionamento, in modo tale da mantenere costante la velocità dell aria all ingresso dei frazionatori PM10, PM2,5 o PM1. ACCESSORI 1 microprocessore 8 bit; 1 microprocessore 4 bit; Display LCD 80 caratteri alfanumerici su 2 linee; Tastiera a pressione in policarbonato; Dispositivo per la compensazione automatica delle perdite di carico; Pannello di comando e controllo per funzionamenti in modo dialogo; Parzializzatore dei volumi aspirati tramite contatore elettronico; Totalizzatore dei volumi aspirati tramite contatore volumetrico a secco non azzerabile; Sistema di allarme per la segnalazione delle anomalie sulla centralina (arresto automatico del campionamento per flusso non compensato, movimentatore di filtri bloccato, ecc) con ritenzione in memoria dei dati impostati e acquisiti. Misurazione inquinamento dell aria in contesti urbani ed extraurbani

29 32 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Luxmetro digitale Sistema Sequenziale Explorer Plus - Zambelli Strumento per misure di illuminamento. E dotato di ricettore con fotocellula al silicio (testa ricettrice staccabile), utilizzabile in un campo di misura da 0,01 a lx con precisione dello +- 2% rispetto al campione CIE. Ambienti industriali, industriali, civili, ecc ; Verifiche richieste in ambito normativo (UNI 10380, UNI 10840, ecc ); Determinazione delle deviazioni di illuminamento fra sorgenti Calcolo dell illuminamento, integrato su un certo periodo di tempo.

30 33 ANALISI E DIAGNOSI DELL'AMBIENTE Fonometro Fonometro integratore di classe 1 (IEC 651, IEC 804 e IEC ) dotato di convertitore ADC a 24 bit, gamma dinamica da 20 a 137 db, acquisizione e memorizzazione delle time history (F - S - I - P, Short Leq), con qualsiasi pesatura in frequenza (A, B, C e Z), passi temporali a partire da 20 ms. Acquisizione e memorizzazione in parallelo delle time history, di spettri in bande ottave e terzi di ottava da 12,5 Hz a 20 khz, ogni 20 ms, dei livelli statistici. Ingresso compatibile con microfoni prepolarizzati. Porta USB per trasferimento su PC Software per il trasferimento e trattamento dati con riconoscimento tonali ed impulsive secondo DM 16/3/98 in italiano. Software per l'acquisizione ed elaborazione dati su PC in tempo reale via USB con possibilità di registrazione audio su HD come un DAT cavo di prolunga di 10 m, cavalletto, calibratore acustico classe 1, funzione per il calcolo del Reverberation Time Acustica ambientale: Misura dei livelli sonori, studi di impatto acustico, monitoraggio acustico, Acustica architettonica: Misura dei tempi di riverberazione, misura dell isolamento acustico degli edifici, ecc; Ambito industriale: Misura dei livelli sonori, misura dei livelli della potenza sonora, controllo delle vibrazioni, ecc.

DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE

DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE DIAGNOSTICA DEI MATERIALI IN SITU ULTRASONIC SYSTEM CMS V.3.1 APPLICAZIONE Le indagini ultrasoniche e soniche consentono la determinazione delle caratteristiche elastico-dinamiche dei materiali. In particolare

Dettagli

STRUMENTAZIONE IN DOTAZIONE

STRUMENTAZIONE IN DOTAZIONE STRUMENTAZIONE IN DOTAZIONE INDAGINI TERMICHE TERMOCAMERA FLUKE Ti32 Lo strumento consente: Diagnosi e risanamento dell' umidità di risalita. Diagnosi e risanamento da muffe e condensa interna. Verifica

Dettagli

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Fascicolo centralina Eco2 Revisione: GG.01.05-04 Autore: Giorgio Gentili Centralina elettronica ECO2 La centralina ECO2 offre una ampia flessibilità

Dettagli

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine.

Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. Termometro digitale RTD Involucro in AISI 316 per applicazioni sanitarie, di lavaggio e marine. DTG-RTD100 Series Collegamento di un antenna per l opzione wireless. 2 ANNI DI GARANZIA Opzionale SERVIZI

Dettagli

Report termografia Grand Hotel S. Pellegrino Terme (BG)

Report termografia Grand Hotel S. Pellegrino Terme (BG) Report termografia Grand Hotel S. Pellegrino Terme (BG) Metodo di indagine termografica La termografia all'infrarosso è una particolare tecnica telemetrica in grado di determinare, con notevole risoluzione

Dettagli

Apparecchi per la misurazione di strati

Apparecchi per la misurazione di strati Minitest 720/730/740 Apparecchio portatile per la misurazione non distruttiva di riporti non ferrosi come cromo, zinco, vernici, smalti, plastiche, ecc. su materiali ferrosi o non ferrosi (metalli magnetici

Dettagli

Alimentazione. Compatibilità

Alimentazione. Compatibilità Configurazione Lo scanner Z+F IMAGER 5006h garantisce la massima mobilità. Costruito secondo i criteri di operatività stand-alone, lo scanner è dotato di un display, di batteria ricaricabile, di un hard

Dettagli

HD 2010UC/A HD 2010UC/A FONOMETRO INTEGRATORE - ANALIZZATORE PORTATILE

HD 2010UC/A HD 2010UC/A FONOMETRO INTEGRATORE - ANALIZZATORE PORTATILE HD 2010UC/A l analisi a più parametri del livello sonoro, permette al fonometro di comportarsi con 5 parametri dedicati, spettro medio ed analisi statistica. 99 ore. Lo spettro medio viene visualizzato

Dettagli

Corso di DIAGNOSTICA STRUTTURALE DELLE OPERE IN CALCESTRUZZO. Formazione certificata ISO 9712 valida per l accesso all ESAME I-II LIVELLO RINA

Corso di DIAGNOSTICA STRUTTURALE DELLE OPERE IN CALCESTRUZZO. Formazione certificata ISO 9712 valida per l accesso all ESAME I-II LIVELLO RINA Corso di DIAGNOSTICA STRUTTURALE DELLE OPERE IN CALCESTRUZZO Formazione certificata ISO 9712 valida per l accesso all ESAME I-II LIVELLO RINA PROGRAMMA DEL CORSO Indagine Sclerometrica: determina la durezza

Dettagli

umidità, pressione, luminosità, calore radiante, grado di turbolenza e CO 2 , in un unico strumento. Concetto di taratura intelligente

umidità, pressione, luminosità, calore radiante, grado di turbolenza e CO 2 , in un unico strumento. Concetto di taratura intelligente Strumento di misura VAC testo 480 Tecnologia all avanguardia per tecnici professionisti Misurazione di tutti i parametri VAC: portata, temperatura, umidità, pressione, luminosità, calore radiante, grado

Dettagli

Indice. - Premessa. - Indagine termografica. - Documentazione Fotografica e IR

Indice. - Premessa. - Indagine termografica. - Documentazione Fotografica e IR Indice - Premessa - Indagine termografica - Documentazione Fotografica e IR Premessa La caratterizzazione fisico-meccanica dei materiali costituenti un manufatto è indispensabile per stabilire un appropriato

Dettagli

BENECON - CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA PER I BENI CULTURALI ECOLOGIA ECONOMIA

BENECON - CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA PER I BENI CULTURALI ECOLOGIA ECONOMIA BENECON - CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA PER I BENI CULTURALI ECOLOGIA ECONOMIA Il centro Benecon effettua analisi e diagnosi del territorio, riqualificazione ambientale, recupero e manutenzione di contesti

Dettagli

Leica DISTO TM THE ORIGINAL LASER DISTANCEMETER. Per misurare in modo semplice, rapido e preciso

Leica DISTO TM THE ORIGINAL LASER DISTANCEMETER. Per misurare in modo semplice, rapido e preciso Leica DISTO TM THE ORIGINAL LASER DISTANCEMETER Per misurare in modo semplice, rapido e preciso Incrementate la produttività delle vostre misurazioni con i distanziometri laser Leica DISTO TM Risparmiate

Dettagli

Gli elementi di caratterizzazione dello strumento. (in funzione delle applicazioni Edilizia/Verifica dispersioni energetiche)

Gli elementi di caratterizzazione dello strumento. (in funzione delle applicazioni Edilizia/Verifica dispersioni energetiche) Gli elementi di caratterizzazione dello strumento. (in funzione delle applicazioni Edilizia/Verifica dispersioni energetiche) Appunti di TERMOGRAFIA CARLESI STRUMENTI - Firenze 1 Premessa L offerta di

Dettagli

BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000. Istruzioni operative

BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000. Istruzioni operative BROCHURE QUADRO ABE_1200 CON ANALIZZATORE FISSO ABE_1000 Istruzioni operative A.B.ENERGY S.r.l. Versione 001 www.abenergy.it Caratteristiche principali ABE_1000 analizzatore per Metano (CH4), Anidride

Dettagli

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO

HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD 32MT.1 Datalogger METEOROLOGICO HD32MT.1 è un datalogger a 16 canali in grado di acquisire e memorizzare i valori misurati da una serie di sensori collegati ai suoi ingressi. Il datalogger è completamente

Dettagli

edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori.

edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori. "edge" kit OD Ossimetro da banco completo di sonda polarografica OD edge HI 2020-02 (KIT OD) - configurazione completa di sonda polarografica OD e accessori. La dotazione di fornitura comprende: Supporto

Dettagli

Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente è robusto. PinPoint Technology

Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente è robusto. PinPoint Technology Leica TPS400 Series Facile da usare, rapido, resistente è robusto PinPoint Technology Leica TPS400 Series La soluzione ideale per ogni cantiere Misurare con le nuove Stazioni Totali della serie TPS400

Dettagli

Pratica di Certificazione energetica e Acustica in edilizia

Pratica di Certificazione energetica e Acustica in edilizia Pratica di Certificazione energetica e Acustica in edilizia Concetti e spunti applicativi 1 Ing. Roberto Callegari Tecniche Strumentali per la Diagnosi Energetica INTRODUZIONE 2 Una adeguata conoscenza

Dettagli

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Calibrazione Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Scheda tecnica WIKA CT 25.02 Applicazioni Laboratori di calibrazione di fabbrica Società di calibrazione ed assistenza

Dettagli

TERMOMETRI DIGITALI A Pt 100

TERMOMETRI DIGITALI A Pt 100 TERMOMETRI DIGITALI A Pt 100 Temp 360 Professional Temp 16 RTD Temp 5 - Temp 6 Temp 360 RTD Termometro Data Logger portatile, con microprocessore, per sonde Pt100 Risoluzione 0,01 C. Display grafico retroilluminato

Dettagli

La termografia infrarossa. Ing. Antonio del Conte

La termografia infrarossa. Ing. Antonio del Conte La termografia infrarossa Ing. Antonio del Conte Ancona, 22 gennaio 2004 Termografia e termocamere a sensori CCD Introduzione La termografia è una tecnica di misura di tipo non invasivo, applicabile alla

Dettagli

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer MONIA MONTANARI Appunti di Trattamento Testi Capitolo 1 Il Computer 1. Introduzione La parola informatica indica la scienza che rileva ed elabora l informazione, infatti : Informatica Informazione Automatica

Dettagli

Strumento di misura VAC

Strumento di misura VAC testo-480-p01+ita_testo-480-p01-q6.qxp 16/05/2013 10.58 Pagina 1 Strumento di misura VAC Tecnologia all avanguardia per tecnici professionisti Misurazione di tutti i parametri VAC: portata, temperatura,

Dettagli

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali

HD+ Descrizione generale. Caratteristiche principali HD+ Descrizione generale HD+ è un dispositivo di acquisizione ECG wireless, sviluppato come acquisitore per PC e Tablet che utilizzino piattaforme standard (Windows / MAC OS / Android) e per l utilizzo,

Dettagli

Indagini termografiche

Indagini termografiche Indagini termografiche informazioni sintetiche sulle possibili applicazioni in ambito edile, impiantistico ed industriale Servizi di Termografia dbabitat srl fornisce il servizio di analisi, indagine e

Dettagli

Valueconsult. Technical Advisory. Dalla gestione del rischio alla creazione di valore. Analysis and Structural investigations

Valueconsult. Technical Advisory. Dalla gestione del rischio alla creazione di valore. Analysis and Structural investigations Technical Advisory Analysis and Structural investigations Dalla gestione del rischio alla creazione di valore Analysis and Structural investigations Testing, Diagnosi, Analisi Valueconsult svolge un servizio

Dettagli

ALLEGATO A7 SCHEDA TECNICA CONTATERMIE

ALLEGATO A7 SCHEDA TECNICA CONTATERMIE ALLEGATO A7 SCHEDA TECNICA CONTATERMIE CALCOLATORE F4 Campi applicativi F4 é utilizzabile per misura e monitoraggio di impianti di riscaldamento dove sono richieste le piú avanzate funzioni del calcolatore.

Dettagli

Come funziona? CONSENTE DI VISUALIZZARE e MISURARE L ENERGIA TERMICA EMESSA DA UN OGGETTO SENZA CONTATTO

Come funziona? CONSENTE DI VISUALIZZARE e MISURARE L ENERGIA TERMICA EMESSA DA UN OGGETTO SENZA CONTATTO Come funziona? CONSENTE DI VISUALIZZARE e MISURARE L ENERGIA TERMICA EMESSA DA UN OGGETTO SENZA CONTATTO Che tipo di ENERGIA TERMICA? LUCE LA CUI LUNGHEZZA D ONDA RISULTA TROPPO GRANDE PER ESSERE INDIVIDUATA

Dettagli

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali

40 anni di esperienza in tecnologie ambientali LSI LASTEM s.r.l. 40 anni di esperienza in tecnologie ambientali Dal 1972 LSI LASTEM di Milano (Italia) sviluppa, produce e commercializza una gamma completa di sistemi per misure ambientali per il monitoraggio

Dettagli

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C DATA LOGGER Data Logger Misure Tensione Vcc Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423 Temperatura termocoppie ±10mV a ±100V K, J, E, T, N, R, S, B, da -200 C a +2000 C Temperatura

Dettagli

Manometri di precisione per tutti i campi di misura

Manometri di precisione per tutti i campi di misura testo 521/526 Manometri di precisione per tutti i campi di misura Sensore interno e ingressi per sonde esterne hpa bar C m/s m³/h ma mv Manometri di precisione per tutti i campi di misura Comunicazione

Dettagli

TRM-8 Mini Termometro a raggi infrarossi. Manuale d uso

TRM-8 Mini Termometro a raggi infrarossi. Manuale d uso TRM-8 Mini Termometro a raggi infrarossi Manuale d uso Emissività La maggior parte dei materiali di natura organica presentano una emissività di 0.95, questo valore è già stato reimpostato nello strumento.

Dettagli

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C

DATA LOGGER. Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423. Portate: K, J, E, T, N, R, S, B, W, da -200 C a +2000 C DATA LOGGER Data Logger Misure Tensione Vcc Modello LR8410/20 LR8400/20 LR8401/20 LR8402/20 LR8431/20 8423 Temperatura termocoppie Temperatura termoresistenze PT100 e jpt100, a +800 C Umidità con sensore

Dettagli

CHIMICA INDUSTRIALE. IC131D - Colonnna di Assorbimento Gas - Cod. 994600

CHIMICA INDUSTRIALE. IC131D - Colonnna di Assorbimento Gas - Cod. 994600 CHIMICA INDUSTRIALE IC131D - Colonnna di Assorbimento Gas - Cod. 994600 1. Generalità L unità IC131D consente di studiare l assorbimento mediante una colonna a riempimento che opera in controcorrente.

Dettagli

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS BROCHURE Pagina 1 di 9 Brochure ABE_1500 Caratteristiche principali ABE_1500 analizzatore per Metano (CH4), Biossido di carbonio (CO2), Monossido di carbonio

Dettagli

Analizzatore Polveri STM 225 La soluzione portatile per la misura delle polveri

Analizzatore Polveri STM 225 La soluzione portatile per la misura delle polveri Analizzatore Polveri STM 225 La soluzione portatile per la misura delle polveri MULTILYZER STe MULTILYZER NG Certificato TUV per i Livelli 1+2, e 150 mg/m³ STRUMENTI DI MISURA & TEST Compatto. Comodo.

Dettagli

attrezzatura varia 5.4 celle di carico 5.4.1 celle di carico pag. 392

attrezzatura varia 5.4 celle di carico 5.4.1 celle di carico pag. 392 attrezzatura varia 5.4 celle di carico 5.4.1 celle di carico pag. 392 392 5.4.1 celle di carico tecnotest unità di controllo digitale monotronic monotronic - centralina digitale a microprocessore AD 005

Dettagli

1.1 DESCRIZIONE DELLA METODOLOGIA DI PROVA CON CARICHI CONCENTRATI

1.1 DESCRIZIONE DELLA METODOLOGIA DI PROVA CON CARICHI CONCENTRATI 1 PROVE DI CARICO 1.1 DESCRIZIONE DELLA METODOLOGIA DI PROVA CON CARICHI CONCENTRATI 1.1.1 L attrezzatura Le prove di carico sono eseguite utilizzando l apparecchiatura denominata Collaudatore GS progettata

Dettagli

OMEGA SOLUZIONI - LISTINO NOLEGGIO

OMEGA SOLUZIONI - LISTINO NOLEGGIO TERMOIGROMETRO PROTIMETER MMS2 Campo di applicazione Misura dell' umidità in pavimenti in legno e massetti, cartongesso, blocchi di cemento e calcestruzzo, stucco, gesso, muratura e mattoni e altri materiali

Dettagli

Presentazione del sistema Adcon Telemetry

Presentazione del sistema Adcon Telemetry Presentazione del sistema Adcon Telemetry 1. Premessa Lo scopo del monitoraggio è quello di automatizzare i processi, nei vari campi di applicazione, mediante sistemi di controllo, di trasmissione, raccolta

Dettagli

Caratteristiche Tecniche

Caratteristiche Tecniche cubestresslite system cubestresslite system è il sistema completo per la gestione dell esame ECG da Sforzo. Include l hardware e il software necessari per l esecuzione dell esame ed è compatibile con gli

Dettagli

Sonde di rilevazione gas serie UR20S

Sonde di rilevazione gas serie UR20S Sonde di rilevazione gas serie UR20S Caratteristiche principali - Tre modelli per Metano, Gpl e Monossido di Carbonio. - Logica proporzionale o a soglie. - Uscita analogica 4 20 ma - Protezione IP55 -

Dettagli

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 Caratteristiche tecniche: martelli Altezza di caduta mento del martello Distanza tra i martelli Direzione di caduta Piedini di supporto Uscita seriale di

Dettagli

Caratteristiche di rilevamento OGGETTO DIMENSIONI PROFONDITA DI RILEVAMENTO Chiodo 9cm 7-12cm

Caratteristiche di rilevamento OGGETTO DIMENSIONI PROFONDITA DI RILEVAMENTO Chiodo 9cm 7-12cm CERCAMETALLI AD INDUZIONE DIFFERENZIALE FX-3 Di nuova concezione, il cercametalli FX-3 sfrutta un particolare circuito oscillatore controllato in tensione VCO il quale garantisce una estrema sensibilità

Dettagli

LIUC - Castellanza Maggio 2005. Sensori di Spostamento

LIUC - Castellanza Maggio 2005. Sensori di Spostamento Esempi: Sensori di Spostamento Potenziometri Resistivi Resistore a tre terminali con contatto intermedio (cursore) che fa capo a un tastatore mobile o a un filo avvolto a molla Uscita proporzionale allo

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 RADIO LOGGERS CORRELANTI PER LA LOCALIZZAZIONE DI PERDITE Il sistema Zone Scan 820 è dotato di particolari sensori elettronici a base magnetica che posati in punti accessibili

Dettagli

Termocamera testo 885

Termocamera testo 885 We measure it. Termocamera testo 885 professionale,versatile e di altissima precisione Sensore 320 x 240 pixel Tecnologia SuperResolution fino a 640 x 480 pixel Sensibilità termica < 30 mk Flessibilità

Dettagli

CARLESI STRUMENTI Strumenti di Misura Sesto Fiorentino Firenze

CARLESI STRUMENTI Strumenti di Misura Sesto Fiorentino Firenze Stazione meteorologica wireless DCF con previsione di tempo per 4 giorni CAR-4CASTPC Stazione meteorologica wireless DFC con sensori per la direzione e la velocità del vento, temperatura, umidità relativa

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

PLASTIC TESTING SCHEDA TECNICA. Visualizzazione dei risultati. Programmi disponibili. Dati ottenibili. Controllo. Posizionamento preliminare

PLASTIC TESTING SCHEDA TECNICA. Visualizzazione dei risultati. Programmi disponibili. Dati ottenibili. Controllo. Posizionamento preliminare DINAMOMETRI ELETTRONICI SERIE TCS SCHEDA TECNICA Strumenti da banco completamente governati da Personal Computer per prove di trazione, compressione, flessione su una vasta gamma di materiali: tessili,

Dettagli

Isopack. Approfondimento tecnico. La termografia in edilizia

Isopack. Approfondimento tecnico. La termografia in edilizia Approfondimento tecnico La termografia in edilizia 1 LA TERMOGRAFIA La termografia all infrarosso è una tecnica non invasiva e non a contatto, che fornisce la distribuzione della temperatura superficiale

Dettagli

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0

SISTEMA DI ALLARME. Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 SISTEMA DI ALLARME Sistema automatico di monitoraggio per il rilevamento delle perdite N 1.0 i s o p l u s IPS-DIGITAL-CU IPS-DIGITAL-NiCr IPS-DIGITAL-Software IPS-DIGITAL-Mobil IPS-DIGITAL isoplus Support

Dettagli

ATTIVITÀ DELLO STUDIO PROFESSIONALE

ATTIVITÀ DELLO STUDIO PROFESSIONALE ATTIVITÀ DELLO STUDIO PROFESSIONALE Lo studio professionale, specializzato in attività di consulenza tecnica alle imprese, nasce dall unione di un gruppo di professionisti operanti da circa 12 anni nei

Dettagli

SISTEMA 3D-MBS (Three Dimensional Multi Band System)

SISTEMA 3D-MBS (Three Dimensional Multi Band System) SISTEMA 3D-MBS (Three Dimensional Multi Band System) Sistema 3D-MBS 1 SISTEMA 3D-MBS (Three Dimensional Multi Band System) Il 3D-Multi Band System è un sistema integrato per la gestione della sicurezza

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE - SEDE COORDINATA DI ANCONA - UFFICIO 7 TECNICO OO.MM. CAPITOLATO TECNICO LOTTO

Dettagli

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP

ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATION ST-WMO ST-BASE ST-M36 STP WEATHER STATIONS Cosa sono? Le stazioni sono realizzate conformemente alla direttiva mondiale WMO (World Meteorological Organization), Annex n.8, e sono utilizzate

Dettagli

Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2. 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10

Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2. 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10 REL D Rilievi topografici e studio di inserimento urbanistico Pag 1 Sommario PREMESSA... 2 1 RILIEVO LASER SCANNING... 2 1.1 La tecnica... 2 1.2 La campagna... 6 1.3 Elaborazione dei dati... 10 REL D Rilievi

Dettagli

3554-3555 PROVA BATTERIE

3554-3555 PROVA BATTERIE 3554-3555 PROVA BATTERIE 3555 3554 Prova le batterie anche senza scollegarle dal circuito di mantenimento = RISPARMIO di tempo e costo!! Resistenza interna Capacità di scarica L efficienza di molti dispositivi

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

Per i professionisti dell aria!

Per i professionisti dell aria! We measure it Per i professionisti dell aria! Strumento per misure ad analisi della climatizzazione degli ambienti testo 480 Le novità di testo 480 > Nuove sonde digitali tarabili separatamente dallo strumento

Dettagli

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Sunny WebBox La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Monitoraggio dell impianto, diagnosi a distanza, memorizzazione e visualizzazione dei dati: il Sunny WebBox è la centrale di comunicazione

Dettagli

Banco Prova Caldaie. per generatori di energia termica avente una potenza nominale inferiore a 100kW

Banco Prova Caldaie. per generatori di energia termica avente una potenza nominale inferiore a 100kW Banco Prova Caldaie per generatori di energia termica avente una potenza nominale inferiore a 100kW 1 Generalità Il banco prova caldaie attualmente disponibile presso il nostro Laboratorio è stato realizzato

Dettagli

IMPIANTI DI RIVELAZIONE E SEGNALAZIONE INCENDIO IN RELAZIONE ALLE AREE DA PROTEGGERE

IMPIANTI DI RIVELAZIONE E SEGNALAZIONE INCENDIO IN RELAZIONE ALLE AREE DA PROTEGGERE IMPIANTI DI RIVELAZIONE E SEGNALAZIONE INCENDIO IN RELAZIONE ALLE AREE DA PROTEGGERE LA RIVELAZIONE INCENDIO IN RELAZIONE ALLE AREE DA PROTEGGERE Lo scopo che si prefigge la rivelazione automatica degli

Dettagli

Codice Articolo Costruttore Descrizione Modello. 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL

Codice Articolo Costruttore Descrizione Modello. 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL Articolo Costruttore 0563.3325 70 Kit Analizzatore di Combustione Testo 330-2 LL 830016770210 Testo 330-2 Long Life per la misura di ossigeno, ossido di carbonio, temperatura fumi, temperatura aria comburente,

Dettagli

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra 3145/20 Analizzatore cerca disturbi Progettato per misure dei disturbi in campo Localizza i disturbi e aiuta a sviluppare le contromisure contro le interferenze. Misure senza contatto per semplicità e

Dettagli

Strumenti per la diagnosi in edilizia. Anche i muri parlano! www.testoitalia.it

Strumenti per la diagnosi in edilizia. Anche i muri parlano! www.testoitalia.it Strumenti per la diagnosi in edilizia Anche i muri parlano! www.testoitalia.it testo Mini Data logger - 174H / testo Data logger - 175H1 Monitoraggio temperatura e umidità Il risparmio energetico è un

Dettagli

Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE

Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE Facoltà di Ingegneria Master in Sicurezza e Protezione Modulo DISPOSITIVI DI SICUREZZA E RIVELAZIONE IMPIANTI DI RIVELAZIONE INCENDI Docente Fabio Garzia Ingegneria della Sicurezza w3.uniroma1.it/sicurezza

Dettagli

TERMOGRAFIA. Sono state effettuate ispezioni termografiche in un unica giornata (04/02/2008), gli edifici ispezionati sono:

TERMOGRAFIA. Sono state effettuate ispezioni termografiche in un unica giornata (04/02/2008), gli edifici ispezionati sono: GreenLab S.r.l. - 2008 TERMOGRAFIA Premessa TERMOGRAFIA Oggetto della presente relazione è una campagna di rilievi termografici effettuati presso diversi edifici nei comuni di Forni di Sopra, Lauco, Prato

Dettagli

(Rev. 02 del 05.2014) IT Italiano. ASSEMBLAD S.r.l. 50013 Campi Bisenzio Firenze Italy

(Rev. 02 del 05.2014) IT Italiano. ASSEMBLAD S.r.l. 50013 Campi Bisenzio Firenze Italy (Rev. 02 del 05.2014) IT Italiano CELLA INFRA-QUEEN OIML R99-2008 Classe 00 Cella in Classe 00 per analisi gas di scarico La nuova cella di analisi gas Infra-Queen rappresenta un evoluzione di quella attualmente

Dettagli

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente INDICE: 1 DESCRIZIONE... 1 1.1 Relazione segnale-posizione... 1 1.2 Area utile (attiva) del sensore magnetostrittivo da 75mm... 2 1.3 Area utile

Dettagli

- Memoria interna flash e scheda SD da 2 - Software SoftPCE opzionale

- Memoria interna flash e scheda SD da 2 - Software SoftPCE opzionale Torsiometro universale PCE-MMT E torsiometro universale per sistemi e ingegneria meccanica / 1... 5000 Nm / protezione IP 64 / frequenza 50... 2000 Hz / differenti sensori con TEDS memoria interna flash

Dettagli

Sensori e trasduttori. Dispense del corso ELETTRONICA L Luca De Marchi

Sensori e trasduttori. Dispense del corso ELETTRONICA L Luca De Marchi Sensori e trasduttori Dispense del corso ELETTRONICA L Luca De Marchi Gli Obiettivi Struttura generale di sistemi di controllo e misura Sensori, trasduttori, attuatori Prima classificazione dei sistemi-sensori

Dettagli

Programma di addestramento raccomandato per l esame di Termografia di 2 livello secondo EN 473

Programma di addestramento raccomandato per l esame di Termografia di 2 livello secondo EN 473 Programma di addestramento raccomandato per l esame di Termografia di 2 livello secondo EN 473 Parte 1 a - Concetti di base 1.0.0 - Natura del calore 1.1.0 - misura del calore: - strumentazione - scale

Dettagli

Rilevatore 640 x 480 pixel. Tecnologia SuperResolution fino a 1280 x 960 pixel. Sensibilità termica (NETD) < 40 mk

Rilevatore 640 x 480 pixel. Tecnologia SuperResolution fino a 1280 x 960 pixel. Sensibilità termica (NETD) < 40 mk Rilevatore 640 x 480 pixel Tecnologia SuperResolution fino a 1280 x 960 pixel Sensibilità termica (NETD) < 40 mk Flessibilità erconomica grazie all impugnatura rotabile e al display orientabile Lenti intercambiabili

Dettagli

Indagini non distruttive su Strutture in CLS, Muratura e Materiali Lapidei

Indagini non distruttive su Strutture in CLS, Muratura e Materiali Lapidei CONTROLLI INNOVATIVI PER LA COSTRUZIONE E LA MANUTENZIONE DI COMPONENTI MECCANICI ED OPERE INFRASTRUTTURALI Indagini non distruttive su Strutture in CLS, Muratura e Materiali Lapidei Angelo Tatì Laboratorio

Dettagli

1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE

1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE 1 CRONOMETRI SPORT, TEMPO E INNOVAZIONE REI2 è un cronometro professionale di concezione innovativa, che permette di soddisfare tutte le esigenze di cronometraggio nelle diverse discipline sportive. Il

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE

CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE CARATTERISTICHE DELLE CENTRALINE METEO PER LA MISURA DEI PARAMETRI METEO-CLIMATICI DISCARICHE 1 POSIZIONAMENTO DELLA CENTRALINA Per assicurare la migliore qualità delle rilevazioni idro meteorologiche

Dettagli

Non fermarti alle apparenze: guarda oltre con la termocamera testo 880

Non fermarti alle apparenze: guarda oltre con la termocamera testo 880 In anticipo sul futuro Non fermarti alle apparenze: guarda oltre con la termocamera testo 880 NEW! NON FERMARTI ALLE APPARENZE... Le radiazioni infrarosse non possono essere percepite dall occhio umano.

Dettagli

INDICE PER TIPOLOGIA

INDICE PER TIPOLOGIA INDICE GENERALE 2 GUIDA A CLOCK DATE TEMPERATURE DISPLAY PRODOTTI ODT 6 14 DATI TECNICI ALUTECH ENGINEERING 20 INDICE PER CODICE INDICE PER TIPOLOGIA ART. PAG. 5001 6 TIP. ART. PAG. MSS 55001 6 LEGENDA

Dettagli

Dimensioni. Codifica d'ordine 123. Allacciamento elettrico. Caratteristiche. Indicatori/Elementi di comando. Certificazione RMS-G-RC.

Dimensioni. Codifica d'ordine 123. Allacciamento elettrico. Caratteristiche. Indicatori/Elementi di comando. Certificazione RMS-G-RC. Dimensioni ø.7 9.5 6.5 8.5 ø.7 65 57 Finestra per la spia LED Codifica d'ordine Sensore radar Caratteristiche Dispositivo di apertura per cancelli industriali con la possibilità di differenziare tra persone

Dettagli

SPECTROSHADE MICRO LO STRUMENTO PIÙ EVOLUTO PER LA RILEVAZIONE DEL COLORE

SPECTROSHADE MICRO LO STRUMENTO PIÙ EVOLUTO PER LA RILEVAZIONE DEL COLORE SPECTROSHADE MICRO LO STRUMENTO PIÙ EVOLUTO PER LA RILEVAZIONE DEL COLORE Ti ricordi cosa ti hanno insegnato sulla presa del colore? SpectroShade te lo farà dimenticare. SpectroShade Micro COMPLETO, AFFIDABILE

Dettagli

Misuratori di distanza per l automazione industriale

Misuratori di distanza per l automazione industriale Misuratori di distanza per l automazione industriale Misuratori di distanza SensoPart Grazie alla precisione ed alla versatitlità di impiego, questi dispositivi sono particolarmente idonei in tutte quelle

Dettagli

Tabella emissività. CARLESI STRUMENTI - Firenze 16

Tabella emissività. CARLESI STRUMENTI - Firenze 16 Tabella emissività Alcune macchine danno la possibilità di consultare una tavola delle emissività (non particolarmente estesa). La stessa può essere consultata tenendo in valigia una copia cartacea. Quasi

Dettagli

Oltre la norma: applicazioni di rivelazione incendi che si avvalgono di tecnologie complementari

Oltre la norma: applicazioni di rivelazione incendi che si avvalgono di tecnologie complementari Oltre la norma: applicazioni di rivelazione incendi che si avvalgono di tecnologie complementari FORUM di PREVENZIONE INCENDI - Milano, 19 ottobre 2010 - Andrea Natale 0 Il contesto normativo internazionale

Dettagli

S P E C T R A S. r. l. Via Belvedere n. 42 20043 A R C O R E Tel.: 0 3 9 6 1 3 3 2 1. Nota tecnica

S P E C T R A S. r. l. Via Belvedere n. 42 20043 A R C O R E Tel.: 0 3 9 6 1 3 3 2 1. Nota tecnica Nota tecnica ARMANI Alberto Novembre-2013 Premessa Con l impiego di strumentazione di misura sempre più integrata con i sistemi operativi di Windows, molti operatori si sono posti il problema di come poter

Dettagli

Precision Tools Leica Geosystems Porta il tuo ufficio in ogni cantiere

Precision Tools Leica Geosystems Porta il tuo ufficio in ogni cantiere Precision Tools Leica Geosystems Porta il tuo ufficio in ogni cantiere TM Sketch App Gratuita SWISS Technology by Leica Geosystems ROBUST IP65 www.leica-geosystems.it www.3ddisto.com www.disto.com Leica

Dettagli

INtegrated Energy walls Test facility

INtegrated Energy walls Test facility INTENT INtegrated Energy walls Test facility Descrizione laboratorio INTENT INTENT è un laboratorio che consente di valutare, sia in regime statico che dinamico, le prestazioni termiche ed energetiche

Dettagli

Sperimentazioni & Misure: progetto ATMOSFERA

Sperimentazioni & Misure: progetto ATMOSFERA Sperimentazioni & Misure: progetto ATMOSFERA Flavio Falcinelli RadioAstroLab s.r.l. 60019 Senigallia (AN) - Italy - Via Corvi, 96 Tel: +39 071 6608166 - Fax: +39 071 6612768 info@radioastrolab.it www.radioastrolab.it

Dettagli

Dispositivi di ingresso/uscita (I/O)

Dispositivi di ingresso/uscita (I/O) Dispositivi di ingresso/uscita (I/O) Possono essere i piu svariati: mouse, tastiera, monitor, altoparlanti, stampanti, ecc. Tra essi rivestono un importanza particolare i dispositivi di memorizzazione

Dettagli

FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110

FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110 FN-8 HD 2110 FONOMETRO INTEGRATORE ANALIZZATORE DI LIVELLO SONORO HD2110 L HD 2110 è un fonometro integratore portatile in grado di effettuare analisi spettrali e statistiche. La dinamica di misura di

Dettagli

PNEUMATICA. PN20DNT - Unità di Studio su Ventilatori Centrifughi ed Assiali - Cod. 970650

PNEUMATICA. PN20DNT - Unità di Studio su Ventilatori Centrifughi ed Assiali - Cod. 970650 PNEUMATICA PN20DNT - Unità di Studio su Ventilatori Centrifughi ed Assiali - Cod. 970650 1. Generalità L unità carrellata Didacta PN20DNT consente lo studio dei parametri tipici di ventilatori centrifughi

Dettagli

In anticipo sul futuro. La tecnica termografica come strumento di verifica e diagnosi di malfunzionamenti

In anticipo sul futuro. La tecnica termografica come strumento di verifica e diagnosi di malfunzionamenti La tecnica termografica come strumento di verifica e diagnosi di malfunzionamenti La tecnica termografica genesi e definizioni Termografia: definizioni e principio di misura Dal greco: Scrittura del calore

Dettagli

Tecniche e metodologie diagnostiche non-invasive. Termografia IR. Cristiano Riminesi

Tecniche e metodologie diagnostiche non-invasive. Termografia IR. Cristiano Riminesi Tecniche e metodologie diagnostiche non-invasive Termografia IR Cristiano Riminesi Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto per la Conservazione e Valorizzazione dei Beni Culturali Firenze Pag. 2 di

Dettagli

Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze

Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze Piero G. Squizzato Sensori, trasduttori e trasmettitori: Evoluzioni e tendenze Nell automazione l elemento fondamentale è una precisa e affidabile misura delle variabili fisiche e chimiche, identificanti

Dettagli

Controlli non distruttivi (CND) in edilizia

Controlli non distruttivi (CND) in edilizia Efficienza Energetica degli Edifici Termografia e altre prove non distruttive PND 27/11/2014 Controlli non distruttivi (CND) in edilizia Diagnostica non distruttiva UNI EN 473 II livello Industriale PT,

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

Oltre la norma: applicazioni di rivelazione incendi che si avvalgono di tecnologie complementari

Oltre la norma: applicazioni di rivelazione incendi che si avvalgono di tecnologie complementari Oltre la norma: applicazioni di rivelazione incendi che si avvalgono di tecnologie complementari Andrea Natale Roma, 16 giugno 2010 0 Il contesto normativo internazionale CEI (Italia) UNI (Italia) CENELEC

Dettagli

LOGTI-T600 Data logger di Pressione-Temperatura-Portata

LOGTI-T600 Data logger di Pressione-Temperatura-Portata LOGTI-T600 Data logger di Pressione-Temperatura-Portata LOGTI-T600 Caratteristiche Funzionali Il LOGTI-T600 è un dispositivo elettronico compatto ed interfacciabile con Personal Computer da impiegarsi

Dettagli