Strumentazione per la misura a banda larga del campo elettromagnetico a radiofrequenze e microonde. Laura Vallone

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Strumentazione per la misura a banda larga del campo elettromagnetico a radiofrequenze e microonde. Laura Vallone"

Transcript

1 Strumentazione per la misura a banda larga del campo elettromagnetico a radiofrequenze e microonde Laura Vallone

2 Misure a banda larga: : definiscono il campo totale nel sito di misura ma non danno informazioni aggiuntive (ad. es. numero, origine ed intensità) ) sui segnali che concorrono a fornire il valore misurato Misure a banda stretta: : riescono a fornire i singoli contributi al campo delle varie frequenze, permettendo quindi di discriminare tra segnali provenienti da diverse sorgenti 2

3 Un misuratore di campo EM a banda larga si compone essenzialmente di due parti: apparato di misura del campo (o misuratore del campo), che elabora e presenta i dati provenienti dalle sonde di misura; Sonde per il campo elettrico e magnetico, per rilevazioni nella regione di campo vicino, e per il campo elettromagnetico, nella regione di campo lontano. 3

4 Apparato di misura del campo o analizzatori palmari o analizzatori ottici 4

5 Analizzatore palmare Sono costituiti da sonde direttamente interfacciabili con l analizzatorel È sempre consigliabile effettuare la misura ponendo l analizzatore l su un sostegno isolante Potrebbero essere indotti degli errori nella misura in quanto l operatore, l per leggere il dato o controllare l andamento l del campo nel tempo, può avvicinarsi troppo alla sonda generando contributi di campo indotti e quindi non riferibili alle sorgenti indagate 5

6 Analizzatore ottico Sono costituiti da sonde non direttamente interfacciate con l analizzatorel L interfaccia avviene tramite l uso l di un ripetitore ottico ed il trasporto del segnale tramite cavi di fibra ottica Hanno l enorme l vantaggio di aumentare la distanza sonda-operatore operatore e quindi di minimizzare l errore dovuto alla presenza di contributi indotti La sonda deve essere sempre posta su un sostegno isolante 6

7 Sonde - triassiali e monoassiali o triassiale (isotropa): misura contemporaneamente tutte le tre componenti del campo; la sonda contiene tre sensori a larga banda, disposti ortogonalmente tra loro e che rivelano il valore del campo e lo inviano allo strumento misuratore. o monoassiale (anisotropa): misura una componente del campo alla volta; la sonda è costituita da un solo sensore a larga banda, la risposta dipende dall orientazione di quest ultimo ultimo rispetto al campo. o Agisce su un determinato range di frequenza sommando tutti i segnali percepiti 7

8 Misuratore di campo EM a banda larga PMM 8053A

9 Il sistema PMM 8053 èun misuratore portatile che, mediante opportuni sensori, permette di rilevare e misurare campi elettromagnetici compresi nell intervallo di frequenza da 5 Hz a 18 GHz.

10 EHP-50B EP330 5Hz-100kHz 0,1-3000MHz EP183 0,1-18GHz 10

11 Misure in alta frequenza con la sonda EP-330 EP-330 La prima operazione consiste nel posizionare la sonda EP-330 ed il misuratore di campi elettrici portatili sul cavalletto, all altezza prevista dalla normativa (1,1 e 1,9m dal suolo); Accensione dello strumento ed impostazione dei parametri di misura mediante la funzione SET; Acquisizione delle misure. 11

12 12

13 Permette di settare le principali impostazioni ed i parametri di misura 13

14 14

15 Alarm Impostazione dell allarme sonoro, che avverte del superamento del valore limite impostato 15

16 Media aritmetica (AVG) o media quadratica (RSM) 16

17 Freq Inserendo il valore di una frequenza da misurare conosciuta, il PMM 8053A correggerà la misura effettuata usando un fattore di correzione inserito in una tabella interna alla sonda. Ciò permetterà di ottenere una misura molto precisa del valore di campo sulla frequenza scelta. 17

18 Plot Questa funzione consente di selezionare la scala dei tempi utilizzata in modalità PLOT. Le possibili scale di tempo sono: coupled (dove la velocità di lettura dipende dal filtro selezionato) 1 min/div 2 min/div 10 min/div 30 min/div 60 min/div. 18

19 Serial Questa funzione viene usata per trasferire dati ad un PC o per acquisire dati da un ripetitore ottico o da sonde con il ripetitore ottico interno o dal modulo GPS. Le scelte sono: wired (via cavo) optical (via fibra ottica) 19

20 Logger Con la funzione Logger il PMM 8053A può essere usato come memorizzatore di dati. Esso consente di acquisire dati in diverse modalità: Over limit; Manual; Data Change; 1 sec fix; Xxx sec fix; 6min -6; 6min

21 Log-end Questa funzione determina quanto tempo sarà necessario per acquisire i dati. Le scelte possibili sono: Manual l acquisizione viene fermata manualmente 1 min l acquisizione si ferma dopo 1 minuto 2 min l acquisizione si ferma dopo 2 minuti 4 min l acquisizione si ferma dopo 4 minuti 6 min l acquisizione si ferma dopo 6 minuti 12 min/ 20 min/ 30 min/ 60 min In tutti i modi operativi è comunque possibile terminare l acquisizione premendo il tasto STOP. 21

22 Bar E usato per scegliere la scala lineare o logaritmica per la barra analogica. Filter Il PMM 8053A possiede un filtro passa basso per ridurre il rumore durante le misure, le scelte sono: 10 Hz tempo di acquisizione 900msec; 20 Hz - tempo di acquisizione 450msec; 40 Hz è il filtro di default - tempo di acquisizione 250msec; 80 Hz - tempo di acquisizione 150msec. 22

23 AutoOFF Il PMM 8053A può essere spento manualmente o automaticamente dopo un periodo di accensione definito senza la pressione di alcun tasto Time Questa funzione permette all utente di impostare l orologio interno. Date Questa funzione permette all utente di impostare la data del calendario interno. 23

24 24

25 V/m Unità di misura primaria A/m mw/cm 2 Unità di misura derivate W/m 2 CAMPO LONTANO E(V/m)/H(A/m)=377(Ω) S(W/m 2 )=E(V/m) x H(A/m) 25

26 Consente di scegliere tra differenti modalità di visualizzazione e/o acquisizione dei dati 26

27 27

28 RMS RMS 28

29 I dati sono analizzati in funzione del tempo. La base dei tempi può essere selezionata dalla modalità SET. 29

30 30

Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali

Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali EP333 sonda di campo elettrico Misure accurate di campi elettromagnetici da sorgenti con modulazioni digitali Risposta ottimale nella misura dei campi con modulazione di tipo OFDM e pulsati in genere Errore

Dettagli

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI

PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI www.tek-up.com www.tek-up.com PDAS- W: SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE E REAL TIME DI CAMPI ELETTROMAGNETICI DESCRIZIONE: Sistema di monitoraggio permanente di campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici

Dettagli

NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde.

NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde. NHT310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde. Misure isotropiche di campo B, H, E con sonde intercambiabili da DC a 18GHz (60GHz) Ampia capacità di memoria dati Tastiera immediata per accesso

Dettagli

PORTICI (NA) RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in BANDA LARGA effettuate IN QUOTA nella città di

PORTICI (NA) RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in BANDA LARGA effettuate IN QUOTA nella città di RELAZIONE TECNICA sulle misure di campo elettromagnetico in BANDA LARGA effettuate IN QUOTA nella città di PORTICI (NA) 1 SOMMARIO INTRODUZIONE 3 NORMATIVA VIGENTE 4 MISURE IN BANDA LARGA 5 COPIA DEI CERTIFICATI

Dettagli

NHT-310. MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde.

NHT-310. MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde. NHT-310 MISURATORE DI CAMPI EM da campi statici a microonde. > Misure isotropiche di campo B, H, E con sonde intercambiabili da DC a 18GHz > Ampia capacità di memoria dati e autonomia per monitoraggi per

Dettagli

Tecniche di Misura e Strumentazione per l adeguamento alle nuove

Tecniche di Misura e Strumentazione per l adeguamento alle nuove Tecniche di Misura e Strumentazione per l adeguamento alle nuove Normative Alessandro ROGOVICH Dept. of Information Engineering, Pisa University, Pisa, Italy Microwave & Radiation Laboratory alessandro.rogovich@iet.unipi.it

Dettagli

Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore

Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore RETE DI MONITORAGGIO DEI LIVELLI DI INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO DEL COMUNE DI JESI RAPPORTO ANNO 2009 Servizio Radiazioni/Rumore Dipartimento

Dettagli

Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore

Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore RETE DI MONITORAGGIO DEI LIVELLI DI INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO DEL COMUNE DI JESI RAPPORTO ANNO 2011 Servizio Radiazioni/Rumore Dipartimento Provinciale ARPAM di Ancona La rete di monitoraggio Il Comune

Dettagli

PMM 8053B. Manuale Operativo SISTEMA DI MISURA DI CAMPI ELETTROMAGNETICI

PMM 8053B. Manuale Operativo SISTEMA DI MISURA DI CAMPI ELETTROMAGNETICI http://www.narda-sts.it NARDA Safety Test Solutions S.r.l. Socio Unico Sales & Support: Via Leonardo da Vinci, 21/23 20090 Segrate (MI) - ITALY Tel.: +39 02 2699871 Fax: +39 02 26998700 Manufacturing Plant:

Dettagli

Misuratore di Intensità di Campi Elettromagnetici RF

Misuratore di Intensità di Campi Elettromagnetici RF Manuale d'istruzioni Misuratore di Intensità di Campi Elettromagnetici RF Modello 480836 Informazioni sulla Sicurezza CAUTELA Prima di eseguire una misurazione, controllare se il simbolo di batteria scarica

Dettagli

Spett.li: Istituto Istruzione Superiore S. D Arzo Montecchio Emilia Dirigente Scolastico Rossana Rossi reis00400d@pec.istruzione.

Spett.li: Istituto Istruzione Superiore S. D Arzo Montecchio Emilia Dirigente Scolastico Rossana Rossi reis00400d@pec.istruzione. Sezione Provinciale di Reggio Emilia Via Amendola, 2-42122 Reggio Emilia Tel. 0522/336011 Fax 0522/330546 e-mail: urpre@arpa.emr.it pec: aoore@cert.arpa.emr.it http://www.arpa.emr.it/reggioemilia Pratica

Dettagli

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820

SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 SISTEMA INTEGRATO ZONESCAN 820 RADIO LOGGERS CORRELANTI PER LA LOCALIZZAZIONE DI PERDITE Il sistema Zone Scan 820 è dotato di particolari sensori elettronici a base magnetica che posati in punti accessibili

Dettagli

Modalità di rilevazione ed esecuzione delle misurazioni dei campi EM a radiofrequenze e microonde. Laura Vallone

Modalità di rilevazione ed esecuzione delle misurazioni dei campi EM a radiofrequenze e microonde. Laura Vallone Modalità di rilevazione ed esecuzione delle misurazioni dei campi EM a radiofrequenze e microonde Laura Vallone Frequenze in gioco 2 Come si effettuano le misure? Normative tecniche Tipo di sorgente/i

Dettagli

MISURE DI CAMPI ELETTROMAGNETICI A RADIOFREQUENZA. Comune di: Pianoro (BO)

MISURE DI CAMPI ELETTROMAGNETICI A RADIOFREQUENZA. Comune di: Pianoro (BO) Sezione provinciale di Bologna Servizio Sistemi Ambientali Allegato 1: Verbale di Accertamento MISURE DI CAMPI ELETTROMAGNETICI A RADIOFREQUENZA Comune di: Pianoro (BO) Siti di misura: Via Padre Marella,

Dettagli

Analisi campo Elettromagnetico ai sensi del DPCM 8/7/03 Verifica strumentale dell esposizione ai campi elettromagnetici nel Comune di Figino Serenza

Analisi campo Elettromagnetico ai sensi del DPCM 8/7/03 Verifica strumentale dell esposizione ai campi elettromagnetici nel Comune di Figino Serenza Analisi campo Elettromagnetico ai sensi del DPCM 8/7/03 Verifica strumentale dell esposizione ai campi elettromagnetici nel Comune di Figino Serenza Committente Comune di Figino Serenza Data e nome documento

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000

SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000 SISTEMA DI MONITORAGGIO PERMANENTE DELLE EMISSIONI RADIOELETTRICHE SI/3000 1. INTRODUZIONE La grande proliferazione delle potenziali sorgenti di inquinamento elettromagnetico (stazioni radio-televisive,

Dettagli

PMM 8051. Manuale d uso. Misuratore portatile di campi elettromagnetici. UNI EN ISO 9001 Certified Quality System

PMM 8051. Manuale d uso. Misuratore portatile di campi elettromagnetici. UNI EN ISO 9001 Certified Quality System PMM Costruzioni Elettroniche Centro Misure Radioelettriche s.r.l. UNI EN ISO 9001 Certified Quality System EMC Lab and Development: Via Benessea, 29/B 17035 Cisano sul Neva (SV) Italy Tel.: +39 0182 58641

Dettagli

Analisi selettiva e a larga banda dei campi a bassa frequenza

Analisi selettiva e a larga banda dei campi a bassa frequenza ANALIZZATORE DI CAMPI ELETTRICI E MAGNETICI EHP-50E C FIELD ANALYZER Analisi selettiva e a larga banda dei campi a bassa frequenza Tecnologia allo stato dell arte con acquisizione simultanea dei tre assi

Dettagli

FT-105/RF-Plus-B. ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente. ECONORMA S.a.s.Pagina 1 di 14

FT-105/RF-Plus-B. ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente. ECONORMA S.a.s.Pagina 1 di 14 FT-105/RF-Plus-B Sistema di monitoraggio e telecontrollo via radio BIDIREZIONALE ECONORMA Prodotti e Tecnologie per l Ambiente Applicazioni tipiche: Registrazione della Temperatura durante una giornata

Dettagli

FT-105/RF-Easy-Plus. Sistema di monitoraggio della Temperatura e U.R.% via radio

FT-105/RF-Easy-Plus. Sistema di monitoraggio della Temperatura e U.R.% via radio ECONORMA S.a.s Prodotti e Tecnologie per l Ambiente 31020 S. VENDEMIANO - TV - Via Olivera 52 - ITALY Tel. 0438-409049 - FAX 0438-409036 - Cellulare: 335-5222692 www.econorma.com E-Mail: info@econorma.com

Dettagli

Caratterizzazione dell esposizione ai campi elettromagnetici in ambito ospedaliero F.Bonutti Fisica Sanitaria AOUSMM Udine NORMATIVA

Caratterizzazione dell esposizione ai campi elettromagnetici in ambito ospedaliero F.Bonutti Fisica Sanitaria AOUSMM Udine NORMATIVA Caratterizzazione dell esposizione ai campi elettromagnetici in ambito ospedaliero F.Bonutti Fisica Sanitaria AOUSMM Udine NORMATIVA Esposizione occupazionale ai campi elettromagnetici (cem) : direttiva

Dettagli

Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore

Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore RETE DI MONITORAGGIO DEI LIVELLI DI INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO DELLA PROVINCIA DI ANCONA RAPPORTO ANNO 2004 Servizio Radiazioni/Rumore Dipartimento Provinciale ARPAM di Ancona La rete di monitoraggio

Dettagli

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S.

Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. GENERALITA Base del sistema è la centralina di raccolta, memorizzazione e trasmissione dati, denominata TELEaQua/S. Alla centralina possono pervenire direttamente (tramite cavo) gli impulsi di un massimo

Dettagli

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY

SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY SISTEMA TRASMISSIONE DATI VIA RADIO SPY Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione della potenza di

Dettagli

Data Logger Marconi Spy

Data Logger Marconi Spy Marconi Spy DataLogger Tutti i data logger Marconi Spy sono dotati di display LCD multifunzione (tranne Spy T), led Verde (funzionamento), led Rosso (allarme) e pulsante per la partenza del logger e marcatura

Dettagli

ECONORMA S.a.s. Compatto, innovativo ed economico SOFTWARE

ECONORMA S.a.s. Compatto, innovativo ed economico SOFTWARE FT-90/USB Compatto, innovativo ed economico TEMPERATURA - UMIDITA RELATIVA % CARATTERISTICHE TECNICHE Numero di matricola: univoco con descrizione della missione. Memoria dati: 245.000 letture. Delay Timer:

Dettagli

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00

NV780. Manuale d installazione V2.51. (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi DT02168DI0612R00 NV780 (Cod. PXNV780) Rivelatore digitale a doppia visione laterale da esterno con 4x sensori doppi Manuale d installazione V2.51 DT02168DI0612R00 Introduzione Il rivelatore NV780 incorpora due rivelatori

Dettagli

RETE REGIONALE MONITORAGGIO CAMPI ELETTROMAGNETICI - MODENA

RETE REGIONALE MONITORAGGIO CAMPI ELETTROMAGNETICI - MODENA Report Campagna di misura Abitazione Privata Via Mincio 243/1 Savignano sul Panaro 6 Settembre 16 Ottobre 2013 Le principali sorgenti di campo elettromagnetico ad alta frequenza presenti in questo sito

Dettagli

Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore

Dipartimento Provinciale di Ancona Servizio Radiazioni/Rumore Via Cristoforo Colombo, 106 60127 ANCONA Cod. Fisc./P. IVA 01588450427 TEL. 071/28732.720 /29 - FAX 071/28732.721 e-mail: radiazioni.rumorean@ambiente.marche.it RETE DI MONITORAGGIO DEI LIVELLI DI INQUINAMENTO

Dettagli

FT-1000/GPS-N. Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici

FT-1000/GPS-N. Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici FT-1000/GPS-N Sistema di monitoraggio e controllo remoto di parametri fisici Localizzazione di automezzi durante il trasporto con l invio dei valori di Temperatura, U.R.%, ecc. con relativi allarmi di

Dettagli

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM

UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM MANUALE DEL CONTROLLO ELETTRONICO UNITA DI RINNOVO ARIA E RECUPERO TERMICO CON CIRCUITO FRIGORIFERO INTEGRATO A POMPA DI CALORE SERIE RFM Il sistema di controllo elettronico presente a bordo delle unità

Dettagli

In tabella 2 si riportano alcuni parametri statistici del campo elettrico (E) misurato, suddivisi per anno. Valore del Campo Elettrico E (V/m)

In tabella 2 si riportano alcuni parametri statistici del campo elettrico (E) misurato, suddivisi per anno. Valore del Campo Elettrico E (V/m) Report campagne di misura CEM per il sito: Hotel Londra Comune: Cervia Località: Milano Marittima - Periodo: 2003 2008 1. PARAMETRI IDENTIFICATIVI DELLA CAMPAGNA DI MISURA - Luogo dei rilievi: Hotel Londra

Dettagli

Permette di visualizzare l archivio di tutte le registrazioni e programmazione effettuate.

Permette di visualizzare l archivio di tutte le registrazioni e programmazione effettuate. Installazione: Requisito minimo di sistema Windows XP Prima di procedere con l installazione chiudere tutte le applicazioni aperte sul computer. Dopo avere installato il programma tramite disco collegare

Dettagli

Dipendenza delle misure di segnali GSM dai parametri di impostazione dell analizzatore di spettro digitale

Dipendenza delle misure di segnali GSM dai parametri di impostazione dell analizzatore di spettro digitale Dipendenza delle misure di segnali GSM dai parametri di impostazione dell analizzatore di spettro digitale Barellini A. 1,Bogi L. 2, Licitra G. 3, Silvi A.M. 2 1 ARPA Toscana Dip. Prov.le Pisa via V.Veneto,

Dettagli

Data Logger NUOVI MODELLI

Data Logger NUOVI MODELLI Data Logger NUOVI MODELLI I Data Logger Escort sono strumenti di raccolta e registrazione dati con tempo di prelevamento programmabile e non richiedono la presenza costante dell operatore; sono di piccole

Dettagli

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0 Microtech Srl GPS TRACKER v3.0 Manuale d Uso Rev1-1 - Indice: Descrizione pag. 3 Caratteristiche. pag. 3 Accensione/Spegnimento.. pag. 4 Funzionamento pag. 4 Segnalazione di errore pag. 4 Segnalazione

Dettagli

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra

3145/20. Analizzatore cerca disturbi. Sensore per la ricerca dei disturbi 9754. Misura facilmente i disturbi sul cavo di terra 3145/20 Analizzatore cerca disturbi Progettato per misure dei disturbi in campo Localizza i disturbi e aiuta a sviluppare le contromisure contro le interferenze. Misure senza contatto per semplicità e

Dettagli

FT-105/RF-Plus. Sistema di monitoraggio wireless della Temperatura e U.R.% e Segnali di processo

FT-105/RF-Plus. Sistema di monitoraggio wireless della Temperatura e U.R.% e Segnali di processo ECONORMA S.a.s Prodotti e Tecnologie per l Ambiente 31020 S. VENDEMIANO - TV - Via Olivera 52 - ITALY Tel. 0438-409049 - E-Mail: info@econorma.com www.econorma.com FT-105/RF-Plus Sistema di monitoraggio

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE

Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE Esposimetro HD450 con registrazione dati INTRODUZIONE AL SOFTWARE Questo programma può raccogliere dati provenienti dall HD450 quando l apparecchio è collegato a un PC e anche scaricare dati memorizzati

Dettagli

Misura dell esposizione ai campi elettromagnetici prodotti da sistemi Wi-Fi

Misura dell esposizione ai campi elettromagnetici prodotti da sistemi Wi-Fi rapporti tecnici 2008 Misura dell esposizione ai campi elettromagnetici prodotti da sistemi Wi-Fi Giuseppe Anania Sezione provinciale Bologna Campi elettromagnetici INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. LO STANDARD

Dettagli

MISURE DI CAMPO ELETTROMAGNETICO E VALUTAZIONE DEI LIVELLI DI ESPOSIZIONE

MISURE DI CAMPO ELETTROMAGNETICO E VALUTAZIONE DEI LIVELLI DI ESPOSIZIONE MISURE DI CAMPO ELETTROMAGNETICO E VALUTAZIONE DEI LIVELLI DI ESPOSIZIONE RILASCIATA A: Sena Facility Management Soc. Cons. a r.l. via A. Rosi, 58-53100 - Siena IDENTIFICAZIONE DEL SITO: Azienda Regionale

Dettagli

Rete di monitoraggio del campo elettromagnetico. Linee guida per la validazione dei dati

Rete di monitoraggio del campo elettromagnetico. Linee guida per la validazione dei dati Versione 2.1 Ultima modifica: 14 novembre 2005 Sommario 1 Sigle e abbreviazioni...1 2 Premessa...1 2.1 Finalità del documento... 1 2.2 Struttura del documento... 1 PARTE PRIMA: CRITERI GENERALI...2 3 Considerazioni

Dettagli

Campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici

Campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici Campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici Anna Maria Vandelli Dipartimento di Sanità Pubblica AUSL Modena SPSAL Sassuolo Campo Elettrico: si definisce campo elettrico il fenomeno fisico che conferisce

Dettagli

Il personale ARPA del Dipartimento Provinciale di Monza e Brianza ha effettuato, come da richiesta

Il personale ARPA del Dipartimento Provinciale di Monza e Brianza ha effettuato, come da richiesta Monza, 02 Dicembre 2014 Il personale ARPA del Dipartimento Provinciale di Monza e Brianza ha effettuato, come da richiesta (su segnalazione del 28/05/2014 rif. prot. 3588/Ap13) pervenuta alla scrivente

Dettagli

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

Analizzatore portatile della qualità di rete

Analizzatore portatile della qualità di rete 3197 Analizzatore portatile della qualità di rete Il mod. 3197 consente la misura dei parametri e della qualità di rete su sistemi monofase e trifase, velocemente e con grande facilità. 3197 è concepito

Dettagli

Analisi della qualità dell energia

Analisi della qualità dell energia Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 412 e 413 Analizzatore della qualità di rete per installazione fissa QNA 202 e 303 Analizzatore tot ale della qualità di rete 3196 Analisi

Dettagli

A. Locatelli*, G. Mazzoli*, A. Minore*, A. Prezioso* * INAIL - Direzione Regionale Lombardia - Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione

A. Locatelli*, G. Mazzoli*, A. Minore*, A. Prezioso* * INAIL - Direzione Regionale Lombardia - Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione VALUTAZIONE DEL RISCHIO DI ESPOSIZIONE AI CAMPI ELETTROMAGNETICI E AL RUMORE NEI CENTRI DI ELABORAZIONE DATI A. Locatelli*, G. Mazzoli*, A. Minore*, A. Prezioso* * INAIL - Direzione Regionale Lombardia

Dettagli

Esposizione ai campi elettromagnetici residui generati da un sistema di ricarica wireless

Esposizione ai campi elettromagnetici residui generati da un sistema di ricarica wireless Esposizione ai campi elettromagnetici residui generati da un sistema di ricarica wireless Rosanna Pinto ENEA CR Casaccia Dipartimento di Sostenibilità dei Sistemi Produttivi e Territoriali Divisione Tecnologie

Dettagli

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni

Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Eikon Arké Idea Plana 20493 19493 16943 14493 Manuale per la configurazione dei dispositivi radiofrequenza quando utilizzati con il sistema antintrusione via bus Istruzioni Il presente manuale è necessario

Dettagli

TELEMETRIA GSM PER GSE

TELEMETRIA GSM PER GSE Pagina 1 di 5 TELEMETRIA GSM PER GSE Mod. TLM-GSE4 La telemetria TLM-GSE4 è una opzione applicabile a tutti i gruppi GSE. Essa consiste in un box metallico contenente le schede elettroniche e il modem

Dettagli

AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE. Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE

AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE. Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE AE/IRMW RILEVATORE TRIPLA TECNOLOGIA COMBINATORE Prima TELEFONICO edizione GSM/GPRS MENU GUIDATO VOCALMENTE GUIDA ALLA INSTALLAZIONE Marchiatura CE in accordo alla direttiva 99/5/CE S.p.A. RILEVATORE TRIPLA

Dettagli

Modello D 440 IS. Caratteristiche generali

Modello D 440 IS. Caratteristiche generali Caratteristiche generali Terminale principale in acciaio Inox, corredato di alimentatore separato costituito da apposito contenitore, che può essere collocato in zona pericolosa fino ad una distanza di

Dettagli

MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI WI-FI

MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI WI-FI Sezione Provinciale di Bologna Servizio Sistemi Ambientali MISURA DEI LIVELLI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI PRODOTTI DA SISTEMI WI-FI PRESSO L ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MINERBIO (BO) SCUOLA MEDIA CAVOUR

Dettagli

WD04T TESTER Radio Manuale di installazione

WD04T TESTER Radio Manuale di installazione Weolo Key WD04T TESTER Radio 1 Descrizione Il data logger WD04T è una sonda per la misura di temperatura per interno, con funzionalità di display e di misura del segnale radio per la ricerca della posizione

Dettagli

In questa seconda puntata

In questa seconda puntata TEORIA TEORIA MHZ RISORSE MHZ SPECIALE RISORSE SPECIALE PRATICA Visual Analyser 90 In questa seconda puntata presentiamo una delle applicazioni del programma Visual Analyser: la misura della risposta in

Dettagli

ECONORMA S.a.s - Prodotti e Tecnologie per l Ambiente

ECONORMA S.a.s - Prodotti e Tecnologie per l Ambiente ECONORMA S.a.s - Prodotti e Tecnologie per l Ambiente Sistema di monitoraggio wireless per collaudi A.T.P. Prodotto dalla ECONORMA S.a.s., questo sistema portatile è stato progettato tenendo in considerazione

Dettagli

MARCONI SPY. Data Logger via radio

MARCONI SPY. Data Logger via radio 3 MARCONI SPY Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo)

Dettagli

Definizione: L inquinamento elettromagnetico è l alterazione dei valori del campo elettromagnetico naturale in una determinata porzione del territorio

Definizione: L inquinamento elettromagnetico è l alterazione dei valori del campo elettromagnetico naturale in una determinata porzione del territorio La misura dell esposizione umana ai campi elettromagnetici AGENDA Cosa è l inquinamento elettromagnetico Effetti biologici dell inquinamento elettromagnetico Legislazione europea ed italiana Misurazioni

Dettagli

EFFETTI BIOLOGICI DEI CAMPI ELETTROMAGNETICI

EFFETTI BIOLOGICI DEI CAMPI ELETTROMAGNETICI EFFETTI BIOLOGICI DEI CAMPI ELETTROMAGNETICI In questo capitolo analizzeremo le problematiche legate agli effetti che i campi elettromagnetici a radiofrequenza possono avere nei confronti dell uomo. Verranno,

Dettagli

MANUALE D'USO. Copertina

MANUALE D'USO. Copertina MANUALE D'USO Copertina 1 VL300 FIGURA 1 FIGURA 2 2 INDICE GENERALE MANUALE D'USO 1 DESCRIZIONE GENERALE DEL VL300 1.0 Accensione 1.1 Regolazione del Contrasto 1.2 Variometro Grafico Principale 1.3 Variometro

Dettagli

29. Inventari. Software SHOP_NET Manuale d uso Vers. 3.0-2010. Valorizzazione Inventario

29. Inventari. Software SHOP_NET Manuale d uso Vers. 3.0-2010. Valorizzazione Inventario 29. Inventari Valorizzazione Inventario Il programma dispone di un sistema di valorizzazione dell inventario teorico che si basa sul numero di Record presenti negli Archivi Giacenze degli Articoli Univoci

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Software di configurazione String Box

Software di configurazione String Box Software di configurazione String Box E vietata la riproduzione di qualsiasi parte del presente documento anche se parziale salvo autorizzazione della ditta costruttrice. Sommario Avvertenze... 3 Installazione

Dettagli

ALLEGATO XXXVI CAMPI ELETTROMAGNETICI

ALLEGATO XXXVI CAMPI ELETTROMAGNETICI ALLEGATO XXXVI CAMPI ELETTROMAGNETICI Le seguenti grandezze fisiche sono utilizzate per descrivere l'esposizione ai campi elettromagnetici: Corrente di contatto (I(base)C). La corrente che fluisce al contatto

Dettagli

RESISTANCE METER 30A 232/2 VERSIONE RACK

RESISTANCE METER 30A 232/2 VERSIONE RACK RESISTANCE METER 232/2 30A/T 1 PROFESSIONAL ELECTRONIC INSTRUMENTS RESISTANCE METER 30A 232/2 VERSIONE RACK RESISTANCE METER 232/2 30A/T 2 RESISTANCE METER 232/2 MISURA DELLA TEMPERATURA DEGLI AVVOLGIMENTI

Dettagli

Presentazione del sistema Adcon Telemetry

Presentazione del sistema Adcon Telemetry Presentazione del sistema Adcon Telemetry 1. Premessa Lo scopo del monitoraggio è quello di automatizzare i processi, nei vari campi di applicazione, mediante sistemi di controllo, di trasmissione, raccolta

Dettagli

Vibrometro Heavy Duty

Vibrometro Heavy Duty Manuale d Istruzioni Vibrometro Heavy Duty Modello 407860 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Vibrometro Extech 407860. Il Modello 407860 misura i livelli di vibrazioni nei macchinari industriali.

Dettagli

La soluzione globale nel controllo via radio

La soluzione globale nel controllo via radio Data Logger via radio La soluzione globale nel controllo via radio Led rosso: allarme in corso Led verde: logger attivo Pulsante per la partenza del logger e per la marcatura d evento (Autocontrollo) Indicazione

Dettagli

EL-USB-1. Datalogger di temperatura con interfaccia USB. Caratteristiche

EL-USB-1. Datalogger di temperatura con interfaccia USB. Caratteristiche EL-USB-1 Datalogger di temperatura con interfaccia USB Caratteristiche intervallo di misura da -35 a + 80 C Interfaccia USB per programmazione e scarico dei dati Soglia di allarme programmabile dall'utente

Dettagli

Sensore a infrarossi con trasmissione radio

Sensore a infrarossi con trasmissione radio Sensore a infrarossi con trasmissione radio SIR 2008 Il sensore da interno SIR 2008 è un dispositivo per applicazioni move detection con collegamento wireless tra centrale e sensore. Esso integra un rivelatore

Dettagli

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR

8400/20LR - 8401/20LR - 8402/20LR Data logger portatili dotati di n 30, espandibili fino a 60, per misure da trasduttori, termocoppie termoresistente, contatori e segnali logici. 8400/20LR Registratore data logger dotato di n 30 per la

Dettagli

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN www.vegalift.it Manuale tecnico e operativo Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN GSM102:convertitore linea GSM-PSTN con porta seriale RS232 per la comunicazione dati. 1 Gentile cliente, La ringraziamo

Dettagli

BioMoving - monitoraggio della temperatura e tracciabilità nel trasporto di campioni organici

BioMoving - monitoraggio della temperatura e tracciabilità nel trasporto di campioni organici BioMoving - monitoraggio della temperatura e tracciabilità nel trasporto di campioni organici Esigenza Un esigenza fondamentale per chi effettua analisi di campioni organici è che, dal momento del prelievo,

Dettagli

INQUINAMENTO DA CAMPI ELETTROMAGNETICI A

INQUINAMENTO DA CAMPI ELETTROMAGNETICI A INQUINAMENTO DA CAMPI ELETTROMAGNETICI A RADIOFREQUENZA DOVUTI AD IMPIANTI PER TELEFONIA MOBILE: VALUTAZIONE DEL LIVELLO DI FONDO AMBIENTALE CON MODELLI PREVISIONALI E RILEVAZIONI STRUMENTALI Rapporto

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

IL MINISTRO DELL'AMBIENTE d'intesa con IL MINISTRO DELLA SANITA' e IL MINISTRO DELLE COMUNICAZIONI

IL MINISTRO DELL'AMBIENTE d'intesa con IL MINISTRO DELLA SANITA' e IL MINISTRO DELLE COMUNICAZIONI Decreto Ministeriale n. 381 del 10/09/1998 Regolamento recante norme per la determinazione dei tetti di radiofrequenza compatibili con la salute umana. (Gazzetta Ufficiale n. 257 del 3/11/1998) IL MINISTRO

Dettagli

Università degli Studi di Milano - Bicocca Piazza dell'ateneo Nuovo, 1 20126, Milano

Università degli Studi di Milano - Bicocca Piazza dell'ateneo Nuovo, 1 20126, Milano Dipartimento Provinciale di Milano U.O. Agenti Fisici Via Juvara, 22-20129 MILANO Tel. 02.74872261 Fax 02.70124857 Milano, 10 marzo 2009 Prot. N 32013 TIT. 3.3.4 Alla cortese attenzione del Chiar.mo Rettore

Dettagli

Via Mazzini, 24 31031 CAERANO DI S.MARCO (TV) - ITALY ++39 0423 657602 ++39 0423 650337

Via Mazzini, 24 31031 CAERANO DI S.MARCO (TV) - ITALY ++39 0423 657602 ++39 0423 650337 Rev. 07/03 Via Mazzini, 24 31031 CAERANO DI S.MARCO (TV) - ITALY ++39 0423 657602 ++39 0423 650337 INDICE Descrizione del sistema Telecontrollo... 3 Centralina Telecontrollo... 4 Come eseguire l installazione

Dettagli

CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO MANUALE D USO RICEVITORE SDIO GPS SD-501 VERSIONE 1.3

CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO MANUALE D USO RICEVITORE SDIO GPS SD-501 VERSIONE 1.3 CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO MANUALE D USO RICEVITORE SDIO GPS VERSIONE 1.3 1 CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO ANTENNA GPS INTERNA LED CONNETTORE PER ANTENNA ESTERNA 2 CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO

Dettagli

Via Ildebrando Vivanti 148-00144 Roma Tel:0657302234 Fax: 0657289271 Cell:3471207819 E-mail : info@aeroambiente.com Sito: www.aeroambiente.

Via Ildebrando Vivanti 148-00144 Roma Tel:0657302234 Fax: 0657289271 Cell:3471207819 E-mail : info@aeroambiente.com Sito: www.aeroambiente. Via Ildebrando Vivanti 148-00144 Roma Tel:0657302234 Fax: 0657289271 Cell:3471207819 E-mail : info@aeroambiente.com Sito: www.aeroambiente.com Data relazione: 13/11/2007 AUTORE: Ing. Valerio Briotti Firma

Dettagli

Monitoraggio strategico delle condizioni operative dei macchinari [Analizzatore A30 con Condmaster Pro]

Monitoraggio strategico delle condizioni operative dei macchinari [Analizzatore A30 con Condmaster Pro] Monitoraggio strategico delle condizioni operative dei macchinari [Analizzatore A30 con Condmaster Pro] Monitoraggio strategico - controllate i costi Evitate fermate non programmate Monitorate le macchine

Dettagli

Versione 1.3 27.05.2015

Versione 1.3 27.05.2015 Versione 1.3 27.05.2015 PCE Italia s.r.l. Via Pesciatina 878 / B-Interno 6 55010 LOC. GRAGNANO - CAPANNORI (LUCCA) Italia Telefono: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 info@pce-italia.it www.pce-instruments.com/italiano

Dettagli

Misure di compatibilità elettromagnetica (EMC: ElectroMagnetic Compatibility)

Misure di compatibilità elettromagnetica (EMC: ElectroMagnetic Compatibility) Misure di compatibilità elettromagnetica (EMC: ElectroMagnetic Compatibility) Compatibilità Elettromagnetica sta ad indicare l idoneità di un apparecchio o di un sistema a funzionare nel proprio campo

Dettagli

COMUNE DI ERACLEA DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA CAMPI ELETTROMAGNETICI

COMUNE DI ERACLEA DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI DA CAMPI ELETTROMAGNETICI SEDE LEGALE: piazza Garibaldi, 54 30020 Eraclea (VE) DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI DA CAMPI ELETTROMAGNETICI Redatto ai sensi: Titolo VIII, Capitolo IV del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 e s.m.i. Prot.

Dettagli

VCR960J Videoregistratore Time Lapse (sistema PAL)

VCR960J Videoregistratore Time Lapse (sistema PAL) VCR960J Videoregistratore Time Lapse (sistema PAL) Breve guida all installazione (Rif. mi3138-1) Videoregistratore Time-lapse 2 Posizione dei comandi Pannello frontale 1. POWER / TIMER: pulsante di accensione.

Dettagli

memorizzare le informazioni sul disco, da dove è stato avviato.

memorizzare le informazioni sul disco, da dove è stato avviato. Per imparare ad utilizzare un Georadar GPR ci vuole soprattutto pratica sul campo. Con questo manuale cercheremo di facilitare il più possibile l utilizzo del software del EasyRad portatile. Il software

Dettagli

Sistemi di monitoraggio della catena del freddo

Sistemi di monitoraggio della catena del freddo Andrea Ceriotti - Application Specialist for Measuring Systems Ready to eat Milano, 10 dicembre 2013 Gamma Food strumenti portatili Testo Spa Termometri con sonda integrata Termometri ad infrarosso Termometri

Dettagli

RISCHI DA CAMPI ELETTROMAGNETICI E SISTEMI WI-FI

RISCHI DA CAMPI ELETTROMAGNETICI E SISTEMI WI-FI RISCHI DA CAMPI ELETTROMAGNETICI E SISTEMI WI-FI PRINCIPALI FONTI DI CAMPI ELETTROMAGNETICI: ELETTRODOTTI ELETTRODOMESTICI TELEFONIA MOBILE RETI DATI WIRELESS ANTENNE RADIO BC 1 IL CAMPO ELETTRICO È una

Dettagli

9 MONITORAGGI 9.1 PREMESSA

9 MONITORAGGI 9.1 PREMESSA 9 MONITORAGGI 9.1 PREMESSA Lo scopo di un monitoraggio è quello di individuare le cause che generano i fenomeni di dissesto. Individuare le cause significa capire il fenomeno nella sua completezza consentendo

Dettagli

HOME AUTOMATION Antintrusione in radiofrequenza

HOME AUTOMATION Antintrusione in radiofrequenza 1 2 3 4 HOME AUTOMATION 01737 - Rivelatore ad infrarossi installato all interno dei locali da sorvegliare, è in grado di gene rare un messaggio di allarme quando rileva, nelle proprie aree di copertura,

Dettagli

HI-PE. Metal Detector Multizona ad alte prestazioni NUOVA. Threat Detection through Electromagnetics GENERAZIONE

HI-PE. Metal Detector Multizona ad alte prestazioni NUOVA. Threat Detection through Electromagnetics GENERAZIONE Metal Detector Multizona ad alte prestazioni NUOVA GENERAZIONE Accurata Rivelazione di armi magnetiche, non magnetiche e in lega mista Alta Discriminazione di oggetti metallici personali ed elevato Flusso

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI

CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI CARATTERISTICHE TECNICHE GENERALI Il controllore è composto da due schede assemblate su un pannello frontale d alluminio di 3mm di spessore. Sul pannello viene posizionata anche la serigrafia su poliestere,

Dettagli

ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S

ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S ADATTATORI INGRESSI DIRETTI CODICI BINARI D2BIN-M e D2BIN-S CONSIDERAZIONI GENERALI L adattatore principale D2BIN-M e quelli supplementari D2BIN-S sono la soluzione ideale per interfacciare ingressi diretti,

Dettagli

Anno 1. ELETTROSMOG ( Inquinamento elettromagnetico )

Anno 1. ELETTROSMOG ( Inquinamento elettromagnetico ) Anno 1 ELETTROSMOG ( Inquinamento elettromagnetico ) Dispense preparate da : Tiziano Guerzoni In collaborazione con Sergio Berti ORGANIZZAZIONE DELLE DISPENSE Basi propedeutiche Effetti 1 BASI PROPEDEUTICHE

Dettagli

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso

GA-11. Generatore di segnale a bassa frequenza. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A

Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 Analizzatori della qualità di rete per installazione fissa, Classe A QNA412 e QNA413 QNA412 e QNA413 sono due analizzatori dei parametri di rete e della qualità della fornitura elettrica

Dettagli

REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI

REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI La nostra attività Siamo un consolidato team di esperti che progetta, produce ed installa prodotti per l'automazione, il telecontrollo Il monitoraggio e la telegestione.

Dettagli