LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:"

Transcript

1 NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO ELEMENTARE, SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI VALORI RELATIVI ALLE SINGOLE VOCI. LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: A) I POSTI SEDE VACANTI E DISPONIBILI (PUNTO 1) VENGONO CALCOLATI COME SOMMA ALGEBRICA DELLE "DISPONIBILITA' DI DIRITTO INIZIALE" DI OGNI TIPO POSTO ESISTENTE IN PROVINCIA, A TALE TOTALE VA' SOTTRATTO IL NUMERO DELLE DOMANDE DEI DOCENTI SENZA SEDE (PUNTO 2) PER OTTENERE IL TOTALE DEI POSTI SEDE VACANTI E DISPONIBILI PRIMA DEL MOVIMENTO (PUNTO 3). B) I POSTI INIZIALMENTE DISPONIBILI PER IL MOVIMENTO INTERPROVINCIALE ED I PASSAGGI DI RUOLO (PUNTO 6) SONO PARI AL 50% DEL TOTALE DEI POSTI SEDE VACANTI E DISPONIBILI (PUNTO 3).

2 *** CLASSE COMUNE 1. POSTI SEDE VACANTI PERDENTI POSTO SEDE 1 3. PERDENTI POSTO SU CORSI PER L'ISTRUZIONE DEGLI ADULTI 0 4. ACCANTONAMENTI RICHIESTI PER POSTI A CONCORSO E PER GRAD. PERMANENTI 0 5. DISPONIBILITA' DI DIRITTO INIZIALE DOCENTI TITOLARI IN PROVINCIA TRASFERITI DA ALTRO TIPO POSTO O SENZA SEDE DOCENTI TITOLARI IN PROVINCIA TRASFERITI IN ALTRO TIPO POSTO 0 8. POSTI VACANTI DI DIRITTO DOPO IL MOVIMENTO 48 *** POSTO DI SOSTEGNO PER MINORATI DELLA VISTA 1. POSTI VACANTI DI DIRITTO AD INIZIO TRASFERIMENTI 3 2. PERDENTI POSTO 0 3. DISPONIBILITA' DI DIRITTO INIZIALE 3 4. DOCENTI TITOLARI IN PROVINCIA TRASFERITI DA ALTRO TIPO POSTO O SENZA SEDE 2 5. DOCENTI TITOLARI IN PROVINCIA TRASFERITI IN ALTRO TIPO POSTO 0 6. POSTI VACANTI DI DIRITTO DOPO IL MOVIMENTO 1 *** POSTO DI SOSTEGNO PER MINORATI DELL'UDITO 1. POSTI VACANTI DI DIRITTO AD INIZIO TRASFERIMENTI 1 2. PERDENTI POSTO 0 3. DISPONIBILITA' DI DIRITTO INIZIALE 1 4. DOCENTI TITOLARI IN PROVINCIA TRASFERITI DA ALTRO TIPO POSTO O SENZA SEDE 1 5. DOCENTI TITOLARI IN PROVINCIA TRASFERITI IN ALTRO TIPO POSTO 0 6. POSTI VACANTI DI DIRITTO DOPO IL MOVIMENTO 0

3 *** POSTO DI SOSTEGNO PER MINORATI FISIOPSICHICI 1. POSTI VACANTI DI DIRITTO AD INIZIO TRASFERIMENTI PERDENTI POSTO 4 3. DISPONIBILITA' DI DIRITTO INIZIALE DOCENTI TITOLARI IN PROVINCIA TRASFERITI DA ALTRO TIPO POSTO O SENZA SEDE DOCENTI TITOLARI IN PROVINCIA TRASFERITI IN ALTRO TIPO POSTO 7 6. POSTI VACANTI DI DIRITTO DOPO IL MOVIMENTO 8

4 *** RIASSUNTIVO PROVINCIALE TIPO POSTO SOSTEGNO - SPECIALE 1. POSTI SEDE VACANTI E DISPONIBILI AD INIZIO TRASFERIMENTI PERDENTI POSTO 4 3. USCITI PER ALTRO TIPO POSTO 6 4. ENTRATI DA ALTRO TIPO POSTO 0 5. SENZA SEDE ACCANTONAMENTI 0 7. TOTALE POSTI SEDE VACANTI E DISPONIBILI AL TERMINE DELLA II FASE 9 8. POSTI RISERVATI A NUOVE NOMINE 5 9. POSTI INIZIALMENTE DISPONIBILI PER IL MOVIMENTO INTERPROVINCIALE E PER I PASSAGGI DI RUOLO DOCENTI TRASFERITI IN ALTRE PROVINCE DOCENTI TRASFERITI DA ALTRE PROVINCE E PASSAGGI DI RUOLO TITOLARI IN SOPRANNUMERO SULLA PROVINCIA DOPO I TRASFERIMENTI DOCENTI CHE HANNO OTTENUTO IL PASSAGGIO DAI RUOLI SPECIALI DOCENTI CHE HANNO OTTENUTO IL PASSAGGIO DA ALTRI RUOLI 0 *** RIASSUNTIVO PROVINCIALE TIPO POSTO COMUNE - LINGUA STRANIERA 1. POSTI SEDE VACANTI E DISPONIBILI AD INIZIO TRASFERIMENTI PERDENTI POSTO 1 3. USCITI PER ALTRO TIPO POSTO 0 4. ENTRATI DA ALTRO TIPO POSTO 6 5. SENZA SEDE ACCANTONAMENTI 0 7. TOTALE POSTI SEDE VACANTI E DISPONIBILI AL TERMINE DELLA II FASE POSTI RISERVATI A NUOVE NOMINE POSTI INIZIALMENTE DISPONIBILI PER IL MOVIMENTO INTERPROVINCIALE E PER I PASSAGGI DI RUOLO DOCENTI TRASFERITI IN ALTRE PROVINCE DOCENTI TRASFERITI DA ALTRE PROVINCE E PASSAGGI DI RUOLO TITOLARI IN SOPRANNUMERO SULLA PROVINCIA DOPO I TRASFERIMENTI DOCENTI CHE HANNO OTTENUTO IL PASSAGGIO DAI RUOLI SPECIALI DOCENTI CHE HANNO OTTENUTO IL PASSAGGIO DA ALTRI RUOLI 7

5

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: SMOWE2 15-05-14PAG. 1 NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO SCUOLA DELL'INFANZIA SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI

Dettagli

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO ELEMENTARE, SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI VALORI RELATIVI ALLE SINGOLE

Dettagli

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO ELEMENTARE, SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI VALORI RELATIVI ALLE SINGOLE

Dettagli

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO ELEMENTARE, SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI VALORI RELATIVI ALLE SINGOLE

Dettagli

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO ELEMENTARE, SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI VALORI RELATIVI ALLE SINGOLE

Dettagli

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE:

LEGENDA RELATIVA AL RIASSUNTIVO PROVINCIALE: SMOWE2 04-06-12PAG. 1 NEL COMUNICARE I DATI RIASSUNTIVI RELATIVI AL MOVIMENTO SCUOLA DELL'INFANZIA SI FORNISCONO ALCUNE INDICAZIONI DI MASSIMA SUI CALCOLI EFFETTUATI DAL SISTEMA PER LA DETERMINAZIONE DEI

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2016/2017 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ASCOLI PICENO

ANNO SCOLASTICO 2016/2017 UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ASCOLI PICENO *** CLASSE DI CONCORSO : AB77- CHITARRA * A) POSTI VACANTI INIZIO MOVIMENTO (SU SEDE E SU D.O.P.) 0 * * G) DISPONIBILITA' INIZIALI 0 * * L) DISPONIBILITA' DOPO I TRASFERIMENTI PROVINCIALI 0 * * U) NUMERO

Dettagli

MOBILITA PER L A.S. 2013/2014

MOBILITA PER L A.S. 2013/2014 MOBILITA PER L A.S. 2013/2014 CCNI 11 MARZO 2013 O.M. n. 9 del 13 marzo 2013 L INDIVIDUAZIONE E IL TRATTAMENTO DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI L INDIVIDUAZIONE DEL DOCENTE PERDENTE POSTO Il CCNI stabilisce

Dettagli

CCNI 26 febbraio 2014

CCNI 26 febbraio 2014 MOBILITA PER L A.S. 2014/2015 CCNI 26 febbraio 2014 L INDIVIDUAZIONE E IL TRATTAMENTO DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI L INDIVIDUAZIONE DEL DOCENTE PERDENTE POSTO Il CCNI stabilisce che per l individuazione

Dettagli

Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione

Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione Servizio per la gestione delle risorse umane della scuola e della formazione Ufficio previdenza e mobilità Via G. Gilli, 3 38100 TRENTO Tel. 0461491418 - Fax 0461828550 ru.scuola@provincia.tn.it AI DIRIGENTI

Dettagli

CCNI 26 febbraio 2014

CCNI 26 febbraio 2014 MOBILITA PER L A.S. 2014/2015 CCNI 26 febbraio 2014 PERSONALE DOCENTE LA MOBILITA SUI POSTI DI SOSTEGNO POSTI DI SOSTEGNO, DI TIPO SPECIALE E AD INDIRIZZO DIDATTICO DIFFERENZIATO (artt. 26-30) I posti

Dettagli

Basilicata lbs-pi1-02-od201516_disp_esu_contingente24062015 su 36685_calcolo separato comune e sostegno.xls O.D.

Basilicata lbs-pi1-02-od201516_disp_esu_contingente24062015 su 36685_calcolo separato comune e sostegno.xls O.D. Basilicata lbs-pi1-02-od201516_disp_esu_contingente24062015 su 36685_calcolo separato comune e sostegno.xls ipotesi contingenti per sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 GRADO ISTRUZIONE posti

Dettagli

PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI

PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI PERSONALE DOCENTE MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 I TERMINI, LE DOMANDE, LE FASI O.M. n. del aprile 2016 Termini di presentazione delle domande differenziati in base alle diverse fasi dei movimenti FASE

Dettagli

Ordine delle operazioni nella mobilità del personale docente ed educativo per l a. s. 2009/2010

Ordine delle operazioni nella mobilità del personale docente ed educativo per l a. s. 2009/2010 Professione Insegnante Casella postale 11155 20159 Milano - Tel. 02-89607565 Fax 178-2211587 sito internet: www.professioneinsegnante.it e-mail: staff@professioneinsegnante.it Ordine delle operazioni nella

Dettagli

Prot. AOOUSPRC 10655 Reggio Calabria, 17 luglio 2013 IL DIRIGENTE

Prot. AOOUSPRC 10655 Reggio Calabria, 17 luglio 2013 IL DIRIGENTE Prot. AOOUSPRC 10655 Reggio Calabria, 17 luglio 2013 IL DIRIGENTE V I S T O il proprio provvedimento prot. n.7965 del 5.6.2013 con il quale sono stati pubblicati i trasferimenti ed i passaggi di ruolo

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Scheda di lettura del contratto annuale integrativo del 15 luglio 2010. Di cosa si tratta Si tratta della possibilità

Dettagli

ALLEGATO I/4 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO C1 (DOMANDA DI TRASFERIMENTO)

ALLEGATO I/4 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO C1 (DOMANDA DI TRASFERIMENTO) ALLEGATO I/4 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO C1 (DOMANDA DI TRASFERIMENTO) 1. AVVERTENZE GENERALI Il modulo deve essere compilato in copia unica rispettando le seguenti norme generali. - Va

Dettagli

CCNI del 26 Febbraio 2014

CCNI del 26 Febbraio 2014 MOBILITA PER L A.S. 2014/2015 CCNI del 26 Febbraio 2014 PERSONALE DOCENTE E EDUCATIVO I POSTI DISPONIBILI E LE PREFERENZE ESPRIMIBILI POSTI DISPONIBILI PER LE OPERAZIONI DI MOBILITÀ L'elenco dei posti

Dettagli

MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED ATA a.s. 2008/09 SCHEDE DI APPROFONDIMENTO

MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED ATA a.s. 2008/09 SCHEDE DI APPROFONDIMENTO MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED ATA a.s. 2008/09 SCHEDE DI APPROFONDIMENTO SCHEDE DI APPROFONDIMENTO Il presente lavoro ripercorre i punti salienti delle disposizioni sulla mobilità (contratto

Dettagli

VALUTAZIONE DELL ANZIANITA DI SERVIZIO NELLA MOBILITA E NELLA GRADUATORIA INTERNA DEI PERDENTI POSTO DEL PERSONALE DOCENTE

VALUTAZIONE DELL ANZIANITA DI SERVIZIO NELLA MOBILITA E NELLA GRADUATORIA INTERNA DEI PERDENTI POSTO DEL PERSONALE DOCENTE VALUTAZIONE DELL ANZIANITA DI SERVIZIO NELLA MOBILITA E NELLA GRADUATORIA INTERNA DEI PERDENTI POSTO DEL PERSONALE DOCENTE Contributo di Raffaele Manzoni La valutazione del servizio di insegnamento del

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012 Di cosa si tratta Si tratta della possibilità che ha il personale della scuola di poter partecipare alla "mobilità annuale", e cioè di poter prestare servizio, per un anno, in una scuola diversa da quella

Dettagli

Presentazione. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015

Presentazione. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015 Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015 Presentazione Il personale della scuola ha la possibilità di partecipare alla mobilità annuale, cioè di poter

Dettagli

TRA. la delegazione di parte pubblica costituita con D.M. n. 735 del 16 settembre 2014.

TRA. la delegazione di parte pubblica costituita con D.M. n. 735 del 16 settembre 2014. Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente la mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. per l a.s. 2015/2016, sottoscritto nell anno 2015 il giorno 23 del mese di febbraio, in Roma,

Dettagli

Piazza G. Bovio, 22 scala D, secondo piano, interno 3 tel. 081/7944165 - fax 081/0112560 riservato alle scuole

Piazza G. Bovio, 22 scala D, secondo piano, interno 3 tel. 081/7944165 - fax 081/0112560 riservato alle scuole Piazza G. Bovio, 22 scala D, secondo piano, interno 3 tel. 081/7944165 - fax 081/0112560 riservato alle scuole - 081/2512845 e-mail: gildanapoli@gildanapoli.it Gli errori più frequenti nella valutazione

Dettagli

PROFESSIONE INSEGNANTE. Guida alla gestione dei docenti soprannumerari 2009/2010. di Libero Tassella

PROFESSIONE INSEGNANTE. Guida alla gestione dei docenti soprannumerari 2009/2010. di Libero Tassella PROFESSIONE INSEGNANTE Guida alla gestione dei docenti soprannumerari 2009/2010. di Libero Tassella La redazione di questa scheda, in forma di breve saggio, corredata da esempi e da tabelle nonché dalla

Dettagli

MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 LE PRECEDENZE PER L HANDICAP

MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 LE PRECEDENZE PER L HANDICAP MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 PERSONALE DOCENTE LE PRECEDENZE PER L HANDICAP LE PRINCIPALI NOVITÀ INTRODOTTE PER L A.S. 2016/2017 Il sistema delle precedenze è regolamentato:

Dettagli

LA GRANDE MOBILITÀ DEROGHE E NON DEROGHE ALLA LEGGE 107/15

LA GRANDE MOBILITÀ DEROGHE E NON DEROGHE ALLA LEGGE 107/15 LA GRANDE MOBILITÀ DEROGHE E NON DEROGHE ALLA LEGGE 107/15 Sintesi della Mobilità 2016/17 Si svolgerà su fasi e sottofasi Parte dei trasferimenti sarà su scuola e parte su ambiti territoriali Partirà la

Dettagli

ART. 7 - SISTEMA DELLE PRECEDENZE COMUNI ED ESCLUSIONE DALLA GRADUATORIA INTERNA D ISTITUTO

ART. 7 - SISTEMA DELLE PRECEDENZE COMUNI ED ESCLUSIONE DALLA GRADUATORIA INTERNA D ISTITUTO ART. 7 - SISTEMA DELLE PRECEDENZE COMUNI ED ESCLUSIONE DALLA GRADUATORIA INTERNA D ISTITUTO 1. SISTEMA DELLE PRECEDENZE COMUNI. Le precedenze riportate nel presente articolo sono raggruppate sistematicamente

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PISTOIA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA TOSCANA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PISTOIA GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

*** UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BENEVENTO *** CLASSE DI CONCORSO : 6/A - ARTE DELLA CERAMICA

*** UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : BENEVENTO *** CLASSE DI CONCORSO : 6/A - ARTE DELLA CERAMICA *** CLASSE DI CONCORSO : 6/A - ARTE DELLA CERAMICA * A) POSTI VACANTI INIZIO MOVIMENTO (SU SEDE E SU D.O.P.) 0 * * D) DOCENTI DI RUOLO SENZA SEDE DEFINITIVA 1 * * G) G = A - ( B + C1 + C2 + D + E + F )

Dettagli

B) DI AVER PRESTATO N... ANNI DI SERVIZIO EFFETTIVO DOPO LA NOMINA NEL RUOLO DI APPARTENENZA IN SCUOLE O PLESSI SITUATI IN PICCOLE ISOLE

B) DI AVER PRESTATO N... ANNI DI SERVIZIO EFFETTIVO DOPO LA NOMINA NEL RUOLO DI APPARTENENZA IN SCUOLE O PLESSI SITUATI IN PICCOLE ISOLE (PER GLI INSEGNANTI DELLA SCUOLA PRIMARIA) DICHIARO SOTTO LA MIA RESPONSABILITÀ: 1) A) DI AVER ASSUNTO EFFETTIVO SERVIZIO NEL RUOLO DI ATTUALE APPARTENENZA DAL... PER EFFETTO DI CONCORSO...... O DI LEGGE......

Dettagli

ISTRUZIONI per Domanda di utilizzazione per scuola media o scuola superiore

ISTRUZIONI per Domanda di utilizzazione per scuola media o scuola superiore 1 ISTRUZIONI per Domanda di utilizzazione per scuola media o scuola superiore Autore Leo TUCCARI (09/07/2013) PREMETTO - utilizzazione può essere richiesta anche per due province, una per quella di titolarità

Dettagli

CONCORSO PER DIRIGENTI SCOLASTICI

CONCORSO PER DIRIGENTI SCOLASTICI A) L accesso alla qualifica di dirigente scolastico avviene per corsoconcorso selettivo di formazione bandito annualmente dalla SNA; B) Il corso-concorso è bandito per tutti i posti vacanti e disponibili

Dettagli

Scuola Secondaria I grado

Scuola Secondaria I grado Scuola Secondaria I grado Definizione della disponibilità per TFA e corsi di laurea magistrali per il prossimo anno accademico La tabella 1) che segue calcola le cessazioni dal servizio per i prossimi

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il Personale scolastico Uff.

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il Personale scolastico Uff. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il Personale scolastico Uff. IV e V CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE INTEGRATIVO MOBILITA PERSONALE

Dettagli

SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA PRIMARIA

SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA PRIMARIA SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA PRIMARIA Menù gestione domande Faq n 79 - A cosa serve la funzione 'Menù gestione domande''? La funzione viene attivata cliccando su 'Avanti' nella pagina contenente i dati anagrafici,

Dettagli

IPOTESI DI TRA. la delegazione di parte pubblica costituita con D.M. n. 24 del 10 marzo 2010.

IPOTESI DI TRA. la delegazione di parte pubblica costituita con D.M. n. 24 del 10 marzo 2010. IPOTESI DI Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente la mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. per l a.s. 2014/2015, sottoscritto nell anno 2013 il giorno 17 del mese di dicembre,

Dettagli

DATI ANAGRAFICI E DI TITOLARITA' DOCUMENTI ALLEGATI. Cognome. Nome. Sesso. Codice Fiscale. Data di nascita. Comune di Nascita.

DATI ANAGRAFICI E DI TITOLARITA' DOCUMENTI ALLEGATI. Cognome. Nome. Sesso. Codice Fiscale. Data di nascita. Comune di Nascita. DOMANDA DI TRASFERIMENTO INTERPROVINCIALE SCUOLA SEC. DI II GRADO -AN SCOLASTICO 2016/17 DOCENTI ASSUNTI NELL'A.S. 2015/16 NELLE FA "0", "A" E NELLE FA "B" E "C" (SOLO CONCORSO) DATI ANAGRAFICI E DI TITOLARITA'

Dettagli

Scadenza delle domande

Scadenza delle domande Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2015/2016 Presentazione Scarica questa scheda in formato.pdf: www.flcgil.it/@3923907 Il personale della scuola ha la

Dettagli

TRA. la delegazione di parte pubblica costituita con D.M. n. 24 del 10 marzo 2010.

TRA. la delegazione di parte pubblica costituita con D.M. n. 24 del 10 marzo 2010. Contratto Collettivo Nazionale Integrativo concernente la mobilità del personale docente, educativo ed A.T.A. per l a.s. 2014/2015, sottoscritto nell anno 2014 il giorno 26 del mese di febbraio, in Roma,

Dettagli

SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO

SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO SISTEMA POLIS FAQ SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO VISUALIZZA DATI ANAGRAFICI, RECAPITO, RESIDENZA E RUOLO Faq n 673 - Cosa fare se, nella pagina contenente i dati personali, i dati anagrafici non sono quelli

Dettagli

MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016

MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 MOBILITA PER L A.S. 2016/2017 IPOTESI DI CCNI 10 febbraio 2016 PERSONALE DOCENTE LA MOBILITA SUI POSTI DI SOSTEGNO LE NOVITÀ INTRODOTTE PER L A.S. 2016/2017 Per la scuola secondaria di II grado è prevista

Dettagli

Analogamente andranno conteggiati due volte gli anni di servizio prestati in paesi in via di sviluppo. Si ricorda che, ai fini dell'attribuzione del

Analogamente andranno conteggiati due volte gli anni di servizio prestati in paesi in via di sviluppo. Si ricorda che, ai fini dell'attribuzione del ALLEGATO J/4 ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO D1 (DOMANDA DI TRASFERIMENTO) 1. AVVERTENZE GENERALI Il modulo deve essere compilato in copia unica rispettando le seguenti norme generali. - va

Dettagli

PROPOSTA SULLA RSU SCUOLA DELL ISITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI

PROPOSTA SULLA RSU SCUOLA DELL ISITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI PROPOSTA SULLA RSU SCUOLA DELL ISITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SUPERIORE LEONARDO DA VINCI Gruppo di Lavoro formato da Stefano Fusi (cobas), Giuseppe Cazzato (cobas), Daniele Leoni (cisl), Giovanni Giuliani

Dettagli

Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011

Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011 Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011 Quali le fonti normative? Il CCNI sottoscritto in data 16 febbraio 2010 e l O.M. n. 19 del 19 febbraio 2010. La normativa può essere

Dettagli

POS. DATI ANAGRAFICI PUNTEGGI RIS. PREF. CONS N S PREC PUNT ANNO ANNO GRAD. PREC. PREGR. ABIL. SERV. TIT. ART. SPE. FIG. D (*) TOT.

POS. DATI ANAGRAFICI PUNTEGGI RIS. PREF. CONS N S PREC PUNT ANNO ANNO GRAD. PREC. PREGR. ABIL. SERV. TIT. ART. SPE. FIG. D (*) TOT. UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI SAVONA PAG. 1 M - INSEGNAMENTO A MINORATI PSICOFISICI. 00001 RACO MAURO 0,00 8,00 17,00 0,00 3,00 0,00 **** ****** A ** **** 28,00 2007 08/10/1977 (SV) CODICE FISCALE:

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDA TRASFERIMENTO ONLINE SCUOLA MEDIA DOPO AVER COMPLETATO LA REGISTRAZIONE a) PARTE PRIMA COMPILAZIONE DOMANDA

PRESENTAZIONE DOMANDA TRASFERIMENTO ONLINE SCUOLA MEDIA DOPO AVER COMPLETATO LA REGISTRAZIONE a) PARTE PRIMA COMPILAZIONE DOMANDA PRESENTAZIONE DOMANDA TRASFERIMENTO ONLINE SCUOLA MEDIA DOPO AVER COMPLETATO LA REGISTRAZIONE a) PARTE PRIMA COMPILAZIONE DOMANDA COLLEGARSI CON IL SITO DEL MIUR e cliccare su PRESENTAZIONE ISTANZA ONLINE

Dettagli

CAPO I - criteri di assegnazione ai plessi del personale collaboratore scolastico.

CAPO I - criteri di assegnazione ai plessi del personale collaboratore scolastico. Oggetto: contrattazione integrativa a livello di Istituzione Scolastica per la determinazione dei criteri riguardanti l assegnazione del personale docente e ATA ai plessi: a.s. 2011/2012. Istituzione Scolastica:

Dettagli

luogo di nascita comune provincia data di nascita giorno mese anno residenza via numero C.A.P. 1) TITOLARE [ ]

luogo di nascita comune provincia data di nascita giorno mese anno residenza via numero C.A.P. 1) TITOLARE [ ] MODULO PER TRASFERIMENTI A DOMANDA PER LA SCUOLA DELL'INFANZIA COMUNALE ANNO SCOLASTICO 2013/14 SERVIZI ALL'INFANZIA SEZ. A - DATI ANAGRAFICI cognome di nascita nome luogo di nascita comune provincia data

Dettagli

Ministero degli Affari Esteri

Ministero degli Affari Esteri Ministero degli Affari Esteri DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE E LA COOPERAZIONE CULTURALE L anno 2007, il giorno 4 del mese di aprile, in Roma, presso il Ministero degli Affari Esteri, nell ambito

Dettagli

Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia

Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia Prot. n.4384 Torino, 16.03.2015 Circ. 48 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Istruzione Secondaria di I e II grado di Torino e Provincia Alle OO.SS. LORO SEDI ALL ALBO DEL SITO SEDE OGGETTO: Presentazione

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : VERCELLI

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : VERCELLI SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : VERCELLI ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE

Dettagli

GILDA-UNAMS FERRARA C.so Giovecca 47 tel/fax 0532 206281 e-mail: gilda.ferrara@libero.it www.gildaferrara.it

GILDA-UNAMS FERRARA C.so Giovecca 47 tel/fax 0532 206281 e-mail: gilda.ferrara@libero.it www.gildaferrara.it Ipotesi contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 Emilia Romagna GRADO ISTRUZIONE posti comunicati in titolari O.D. 2015/16 esubero provinciale ipotesi 2015/16 al 16 vacanze

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ordinanza Ministeriale n. 4 Prot. n. 145 Roma, 24 febbraio 2015 MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2015/2016 IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

Dettagli

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/11531/C21 Venezia, 17 Agosto 2011. email urgente Agli Uffici Scolastici Territoriali della Regione Veneto loro sedi

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/11531/C21 Venezia, 17 Agosto 2011. email urgente Agli Uffici Scolastici Territoriali della Regione Veneto loro sedi Prot. n. MIUR AOODRVE.UFF.III/11531/C21 Venezia, 17 Agosto 2011 email urgente Agli Uffici Scolastici Territoriali della Regione Veneto loro sedi Alle Organizzazioni sindacali regionali loro sedi Al sito

Dettagli

primi 4 anni (valutati per intero) 4 anni x 3 punti = 12 punti rimanenti 2 anni (valutati due terzi) 2/3 x 2 anni x 3 punti = 4 punti

primi 4 anni (valutati per intero) 4 anni x 3 punti = 12 punti rimanenti 2 anni (valutati due terzi) 2/3 x 2 anni x 3 punti = 4 punti NOTE COMUNI ALLE TABELLE DEI TRASFERIMENTI A DOMANDA E D UFFICIO E DEI PASSAGGI DEI DOCENTI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI I GRADO E DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI II GRADO

Dettagli

*** UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CASERTA *** CLASSE DI CONCORSO : 6/A - ARTE DELLA CERAMICA

*** UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA CAMPANIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CASERTA *** CLASSE DI CONCORSO : 6/A - ARTE DELLA CERAMICA *** CLASSE DI CONCORSO : 1/A - AEROTECNICA E COSTRUZIONI AERONAUTICHE * A) POSTI VACANTI INIZIO MOVIMENTO (SU SEDE E SU D.O.P.) 2 * * D) DOCENTI DI RUOLO SENZA SEDE DEFINITIVA 0 * * G) G = A - ( B + C1

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO - L AQUILA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO - L AQUILA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO - L AQUILA CONTRATTO COLLETTIVO REGIONALE INTEGRATIVO CONCERNENTE I CRITERI PER LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE PER L A.S. 2010/2011 DEL PERSONALE

Dettagli

ALLEGATO C ORDINE DELLE OPERAZIONI NEI TRASFERIMENTI E NEI PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO - EFFETTUAZIONE DELLA PRIMA FASE

ALLEGATO C ORDINE DELLE OPERAZIONI NEI TRASFERIMENTI E NEI PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO - EFFETTUAZIONE DELLA PRIMA FASE ALLEGATO C ORDINE DELLE OPERAZIONI NEI TRASFERIMENTI E NEI PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO - EFFETTUAZIONE DELLA PRIMA FASE 1. Le operazioni di cui alla prima fase comprendono tanti movimenti

Dettagli

Istruzioni per l uso: l indicazione delle preferenze

Istruzioni per l uso: l indicazione delle preferenze Istruzioni per l uso: l indicazione delle preferenze Le preferenze esprimibili sul modulo domanda, possono essere del tipo: a) scuola; b) circolo ; c) distretto; d) comune; e) provincia; f) dotazione organica

Dettagli

Vademecum del docente soprannumerario 2006/2007

Vademecum del docente soprannumerario 2006/2007 Vademecum del docente soprannumerario 2006/2007 I Dirigenti Scolastici, entro 10 giorni dalla pubblicazione all' Albo della scuola della nuova tabella organica, approvata per l'anno scolastico cui si riferiscono

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ATTI NORMATIVI E DI AMMINISTRAZIONE

BOLLETTINO UFFICIALE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ATTI NORMATIVI E DI AMMINISTRAZIONE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ANNO 133 Roma, 12-19 ottobre 2006 N. 41-42 BOLLETTINO UFFICIALE ATTI NORMATIVI E DI AMMINISTRAZIONE Poste Italiane S.p.A. - sped. in abb. post. 70% - DCB Roma ISTITUTO

Dettagli

Fascicolo del personale anagrafe professionalità docenti

Fascicolo del personale anagrafe professionalità docenti Servizi di sviluppo e gestione del Sistema Informativo del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca MANUALE UTENTE IDENTIFICATIVO VERSIONE Ed. 1 Rev. 1 / 27-01-2011 Uso Esterno Non Riservato

Dettagli

Prot. N. 159 /B4 Caprarola, 12.01.2013

Prot. N. 159 /B4 Caprarola, 12.01.2013 Istituto Professionale Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera Alessandro Farnese di Caprarola (VT) Viale Regina Margherita 2-01032 Caprarola (VT) - Tel: 0761/645513 E-mail: vtrh01000x@istruzione.it

Dettagli

B) - TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI AI FINI DELLA MOBILITA PROFESSIONALE DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO

B) - TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI AI FINI DELLA MOBILITA PROFESSIONALE DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO B) - TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI AI FINI DELLA MOBILITA PROFESSIONALE DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO I - ANZIANITÀ DI SERVIZIO: Tipo di servizio Punteggio A) per ogni anno di servizio comunque

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : VITERBO

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : VITERBO SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : VITERBO ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CALTANISSETTA

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CALTANISSETTA SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CALTANISSETTA ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE

Dettagli

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO MOBILITA PERSONALE DOCENTE 2009/2010

SCHEDE DI APPROFONDIMENTO MOBILITA PERSONALE DOCENTE 2009/2010 Tipologia di personale Docenti scuola infanzia Docenti scuola primaria Docenti scuola sec. I grado Docenti scuola sec. II grado SCHEDE DI APPROFONDIMENTO MOBILITA PERSONALE DOCENTE 2009/2010 A cura di

Dettagli

Sintesi della normativa per la presentazione delle domande di mobilità volontaria e d ufficio del personale della scuola per l a.s. 2013/2014.

Sintesi della normativa per la presentazione delle domande di mobilità volontaria e d ufficio del personale della scuola per l a.s. 2013/2014. MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA PER L ANNO SCOLASTICO 2013-2014 Sintesi della normativa per la presentazione delle domande di mobilità volontaria e d ufficio del personale della scuola per l a.s. 2013/2014.

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO

Dettagli

Calendario delle nomine a tempo indeterminato ed a tempo determinato

Calendario delle nomine a tempo indeterminato ed a tempo determinato Calendario delle nomine a tempo in ed a tempo SCUOLA DELL'INFANZIA - Nomine a tempo in Data e ora Luogo di convocazione Tipo di operazione 25 agosto ore 10.00 25 agosto ore 10.00 ore 16.30 I.T.I. Corni

Dettagli

CORSI METODOLOGICI CANDIDATURA DOCENTI

CORSI METODOLOGICI CANDIDATURA DOCENTI CORSI METODOLOGICI CANDIDATURA DOCENTI Allegato 2 I_ CANDIDATURA DOCENTI APPARTENENTI A ISTITUZIONI SCOLASTICHE ISCRITTE IN PIATTAFORMA I.1 Candidature docenti iscritti in piattaforma I.2 Candidature docenti

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ordinanza Ministeriale n. 9 Prot. n. AOODGPER 2547 Roma, 13.3.2013 MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2013/2014 IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Agenda

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Agenda Organico di Fatto Informatizzazione degli adempimenti finalizzati alla definizione dell organico di fatto del personale docente Roma, 25-26-27 Giugno Agenda Ore 11.00 intervento della Dott.ssa Stellacci

Dettagli

LE 4 FASI DEI TRASFERIMENTI E DEI PASSAGGI ART. 6 LE PRECEDENZE ART. 13 LE TABELLE DI VALUTAZIONE ALLEGATO D L ORDINE DELLE OPERAZIONI ALLEGATO 1

LE 4 FASI DEI TRASFERIMENTI E DEI PASSAGGI ART. 6 LE PRECEDENZE ART. 13 LE TABELLE DI VALUTAZIONE ALLEGATO D L ORDINE DELLE OPERAZIONI ALLEGATO 1 LE 4 FASI DEI TRASFERIMENTI E DEI PASSAGGI ART. 6 LE PRECEDENZE ART. 13 LE TABELLE DI VALUTAZIONE ALLEGATO D L ORDINE DELLE OPERAZIONI ALLEGATO 1 I docenti vecchi assunti fino al 2014-2015 (compresi i

Dettagli

MOBILITÀ 2015/16 GUIDA ALLA COMPILAZIONE MODELLI DI ISTANZE ONLINE TASFERIMENTI

MOBILITÀ 2015/16 GUIDA ALLA COMPILAZIONE MODELLI DI ISTANZE ONLINE TASFERIMENTI MOBILITÀ 2015/16 GUIDA ALLA COMPILAZIONE MODELLI DI ISTANZE ONLINE TASFERIMENTI a cura di Paolo Pizzo e Giovanna Onnis OrizzonteScuola.it 1 www.orizzontescuola.it 2 2015 Orizzonte Scuola S.R.L. Via J.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ordinanza Ministeriale n. 19 Prot. n. AOODGPER 2076 Roma, 19.2.2010 MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED A.T.A. ANNO SCOLASTICO 2010/2011 IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA

Dettagli

Liceo Statale Erasmo da Rotterdam Linguistico - Scienze Sociali Scienze Umane Scienze Umane opzione Economico Sociale

Liceo Statale Erasmo da Rotterdam Linguistico - Scienze Sociali Scienze Umane Scienze Umane opzione Economico Sociale Liceo Statale Erasmo da Rotterdam Linguistico - Scienze Sociali Scienze Umane Scienze Umane opzione Economico Sociale Viale Italia, 409 20099 Sesto San Giovanni (MI) tel. 022428129 - fax 0226224369 - sito

Dettagli

Punti 0,5 Punti 1. Punti 6. Punti 2 Punti 3

Punti 0,5 Punti 1. Punti 6. Punti 2 Punti 3 ALLEGATO 1 A) - Tabella di valutazione dei titoli e dei servizi ai fini delle utilizzazioni del personale docente ed educativo I - ANZIANITÀ DI SERVIZIO Tipo di servizio Punteggio A) per ogni anno di servizio

Dettagli

Via S. Colomba, 52 - BENEVENTO tel. 0824.362718 fax 0824.360947 Cod. Mecc.: bnps010006 mail:bnps010006@istruzione.it sito: www.liceorummo.

Via S. Colomba, 52 - BENEVENTO tel. 0824.362718 fax 0824.360947 Cod. Mecc.: bnps010006 mail:bnps010006@istruzione.it sito: www.liceorummo. Via S. Colomba, 52 - BENEVENTO tel. 0824.362718 fax 0824.360947 Cod. Mecc.: bnps010006 mail:bnps010006@istruzione.it sito: www.liceorummo.it SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI 2013/14

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO SEGRETERIA STUDENTI SCADENZA PRESENTAZIONE 5 novembre 2007. FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA PRESENTAZIONE PIANI DI STUDIO A.A. 2007/2008 Gli studenti che hanno presentato nell

Dettagli

Emanato con D.R. n. 695 del 19 agosto 1999 CAPO I PARTE GENERALE. Articolo 1 - Oggetto

Emanato con D.R. n. 695 del 19 agosto 1999 CAPO I PARTE GENERALE. Articolo 1 - Oggetto REGOLAMENTO RELATIVO ALLA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITA INTERNA PER LA COPERTURA DEI POSTI VACANTI DI PROFESSORE ORDINARIO, DI PROFESSORE ASSOCIATO E DI RICERCATORE, AI SENSI

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO - L AQUILA

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO - L AQUILA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO - L AQUILA CONTRATTO COLLETTIVO REGIONALE INTEGRATIVO CONCERNENTE LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE PER L A.S. 2006/07 DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO

Dettagli

Mobilità 2006/2007: indicazione delle preferenze, le istruzioni per l uso.

Mobilità 2006/2007: indicazione delle preferenze, le istruzioni per l uso. Mobilità 2006/2007: indicazione delle preferenze, le istruzioni per l uso. Le preferenze esprimibili sul modulo domanda, possono essere del tipo: a) scuola; b) circolo ; c) distretto; d) comune; e) provincia;

Dettagli

MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale Roma, 27/02/2015 prot. n. 4555 - USCITA -

MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale Roma, 27/02/2015 prot. n. 4555 - USCITA - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma sito: www.atpromaistruzione.it

Dettagli

CAPO I - PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto

CAPO I - PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto 1 REGOLAMENTO RELATIVO ALLA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITA INTERNA PER LA COPERTURA DEI POSTI VACANTI DI PROFESSORE ORDINARIO, DI PROFESSORE ASSOCIATO E DI RICERCATORE, AI SENSI

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : ENNA ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE MODULO PER I TRASFERIMENTI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO

GUIDA ALLA COMPILAZIONE MODULO PER I TRASFERIMENTI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO GUIDA ALLA COMPILAZIONE MODULO PER I TRASFERIMENTI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO Sezione A Inserire l ufficio scolastico provinciale verso cui si vuole fare domanda di trasferimento. Non inserire nulla

Dettagli

Prot. n. 4096/13/USC Ragusa, 28 agosto 2013

Prot. n. 4096/13/USC Ragusa, 28 agosto 2013 Prot. n. 4096/13/USC Ragusa, 28 agosto 2013 Responsabile del Procedimento Sig. Pappalardo Carmelo Funzionario Amm.vo Area3 F 1 IL DIRIGENTE VISTO il T. U. approvato con il D. L.vo 16 aprile 1994, n 297,

Dettagli

Gilda degli Insegnanti. Vademecum sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie. Anno scolastico 2004/2005 A cura di Libero Tassella Gilda Napoli

Gilda degli Insegnanti. Vademecum sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie. Anno scolastico 2004/2005 A cura di Libero Tassella Gilda Napoli Gilda degli Insegnanti Vademecum sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie. Anno scolastico 2004/2005 A cura di Libero Tassella Gilda Napoli Schede: 1. Utilizzazioni e Assegnazioni provvisorie 2004/2005:

Dettagli

SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI RELATIVAMENTE ALL ORGANICO DI DIRITTO 2015/2016

SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI RELATIVAMENTE ALL ORGANICO DI DIRITTO 2015/2016 SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI RELATIVAMENTE ALL ORGANICO DI DIRITTO 2015/2016 Il/La sottoscritto/a... nato/a a.....(prov...) il... residente in... insegnante di... (cl. di concorso......)

Dettagli

DOMANDA DI TRASFERIMENTO INTERPROVINCIALE PER LA SCUOLA PRIMARIA - ANNO SCOLASTICO 2016/17 - DOCENTI ASSUNTI ENTRO IL 2014/15

DOMANDA DI TRASFERIMENTO INTERPROVINCIALE PER LA SCUOLA PRIMARIA - ANNO SCOLASTICO 2016/17 - DOCENTI ASSUNTI ENTRO IL 2014/15 DOMANDA DI TRASFERIMENTO INTERPROVINCIALE PER LA SCUOLA PRIMARIA - AN SCOLASTICO 2016/17 - DOCENTI ASSUNTI ENTRO IL 2014/15 DATI ANAGRAFICI E DI TITOLARITA' Cognome Nome Sesso Codice Fiscale Data di nascita

Dettagli

SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI RELATIVAMENTE ALL ORGANICO DI DIRITTO 2015/2016 a cura di Antonietta Toraldo

SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI RELATIVAMENTE ALL ORGANICO DI DIRITTO 2015/2016 a cura di Antonietta Toraldo SCHEDA PER L INDIVIDUAZIONE DEI DOCENTI SOPRANNUMERARI RELATIVAMENTE ALL ORGANICO DI DIRITTO 2015/2016 a cura di Antonietta Toraldo Il/La sottoscritto/a... nato/a a.....(prov...) il... residente in...

Dettagli

Circolare n.11 Foggia, 7.4.2013 Prot.n. 1114 ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA LORO SEDI

Circolare n.11 Foggia, 7.4.2013 Prot.n. 1114 ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA LORO SEDI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia-Direzione Generale UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE FOGGIA UNITA AMMINISTRATIVA N.3-SCUOLA INFANZIA E

Dettagli

MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA PER L ANNO SCOLASTICO 2014-2015

MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA PER L ANNO SCOLASTICO 2014-2015 MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA PER L ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Sintesi della normativa per la presentazione delle domande di mobilità volontaria e d ufficio del personale della scuola Versione.pdf:

Dettagli

LE 4 FASI DEI TRASFERIMENTI E DEI PASSAGGI ART. 6 LE PRECEDENZE ART. 13 LE TABELLE DI VALUTAZIONE ALLEGATO D

LE 4 FASI DEI TRASFERIMENTI E DEI PASSAGGI ART. 6 LE PRECEDENZE ART. 13 LE TABELLE DI VALUTAZIONE ALLEGATO D LE 4 FASI DEI TRASFERIMENTI E DEI PASSAGGI ART. 6 LE PRECEDENZE ART. 13 LE TABELLE DI VALUTAZIONE ALLEGATO D I docenti vecchi assunti fino al 2014-2015 (compresi i DOS, i soprannumerari, gli ottisti e

Dettagli

Collegio IPASVI di Varese

Collegio IPASVI di Varese Collegio IPASVI di Varese Via Pasubio n. 26 21100 Varese Approvati rispettivamente dal Consiglio Direttivo il giorno 18 febbraio 2013 con atto deliberativo n 39 Assemblea ordinaria il giorno 15/03/2013

Dettagli

Il DIRIGENTE P. IENNACO

Il DIRIGENTE P. IENNACO Prot. n. 19665 Torino 29 giugno 2009 Circ. n. 322 Ai Dirigenti Scolastici Istruzione secondaria di II grado Torino e Provincia Oggetto: C.C.N.I. del 26/6/2009 concernente le utilizzazioni e le assegnazioni

Dettagli