La scatola dei pensieri sparsi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La scatola dei pensieri sparsi"

Transcript

1 La scatola dei pensieri sparsi In tutte le classi prime di scuola secondaria e, dunque, non solo in quella sperimentale, e stata proposta la creazione de La scatola dei pensieri sparsi(strumento anonimo). Eccole PRIMA A Entra la prof. DM: spero che ci faccia fare degli esperimenti Io spero che la professoressa quando entra in classe dica che non interroga Io spero che si organizzino delle gite Qualcuno qui fa il rompiscatole Quando entra la prof. Co. mi aspetto che ci dia meno compiti Quando entra la prof. Co. mi aspetto che ci dia meno compiti e meno verifiche in modo da riuscire a studiare in modo più approfondito anche le altre materie Quando entra la prof. C.. mi aspetto che ci dica che ci sarà solo quest anno Spero che il prof. F. ci farà fare due ore di disegno e non di studio Spero che le prof. di quest anno, compresa la C., ce la teniamo fino in terza Spero che nessuno prenda più in giro i compagni e che la classe si unisse di più Vorrei che le prof.sse mi interrogassero di meno 1

2 PRIMA B Arriva la prof.ssa e mi aspetto che tutti stiano zitti e stiano attenti alla lezione Auguri prof. M. Carino è un babbeo Che gli alunni siano attenti e precisi Ci dica di buttare all aria i libri e di festeggiare studiando Ci faccia fare un mega selfie Ci faccia suonare il flauto (tutti gli insegnanti) Disegno poccennato per le prof. migliori Entra l ins. e mi aspetto che ci faccia fare la verifica Entra l ins. e mi aspetto che ci rimproveri perché facciamo troppa confusione Entra l ins. mi aspetto che.. la Ca. non ci fa annoiare, come fa sempre da Entra l ins. mi aspetto che ci addormentiamo come sempre Entra l ins. mi aspetto che ci fanno giocare con i tablet Entra l ins. mi aspetto che ci lasciano tantissimi compiti per le vacanze Entra l ins. mi aspetto che facciamo solo disegno Entra l ins. mi aspetto che facciamo solo festa Entra l ins. mi aspetto che i miei compagni facciano silenzio Entra l ins. mi aspetto che la prof. ci fa fare il tema Entra l ins. mi aspetto che la prof. manca Entra l ins. mi aspetto che mette 10 a tutti Entra l ins. mi aspetto che non facciamo lezione Entra l ins. mi aspetto che sia brava, simpatica e molto affettuosa con me e con tutti Entra l ins. mi aspetto che siano tutti in silenzio e composti Entra l ins. mi aspetto che una prof.ssa cada dalle scale ma non è vero niente Entra l ins. mi aspetto che stiano tutti zitti Entra l ins. mi aspetto che ci insegni cose nuove e interessanti Entra l ins. mi aspetto che ci faccia fare cose un po più divertenti F. ci fai un selfie? F. n 1 <3 F. sei il migliore Forza F. L A. è una prof. stupenda! La Ca. (cioè sampolongo) non è noiosa ma noiosissima La Ca. si svegliasse un po perché ci fa sempre addormentare. Meno male che c è l A. che ci fa fare qualche cosa! Zzzzz La M. è la migliore La M. è la migliore 3+4 = = 10 lode per la M. La Pignatelli è la migliore La Pignatelli è la migliore <3 La serietà Lavorare duramente Mi aspetto che manca la G. non mi piace per niente perché interroga ogni giovedì Mi piace musica Milanesi fa schifo Non ci annoiamo mai Non mi piace la classe Potrò cantare al piano!!! Vi prego. Per Elisa 2

3 Quando entra l ins. aspetto che la Ca. sia più allegra Quando entra l ins. mi aspetto che ci sgridi perché abbiamo fatto confusione Siamo silenziosi e aspettiamo la lezione, così a casa siamo più calmi e leggeri!!! Spero che arrivi subito F. visto che ci fa sempre ridere e divertire Spero che la prof. non si disperda in argomenti di morte Spero di cominciare a lavorare di più Vorrei ce gli alunni non interrompessero le lezioni a causa di stupidaggini es. bambino cade tutti ridono W i selfie! W LA M.! PRIMA C Al posto di fare lezione ci faccia giocare Che arrivi in ritardo Che ci consegni le verifiche Che facciamo la verifica di matematica Che la prof.ssa / professore non ci faccia fare niente almeno per l ora che ha Che la prof.ssa non ci interroghi Che oggi ci porti le verifiche così posso riferire il voto ai miei genitori Ci consegni le verifiche Ci faccia fare una verifica sui verbi Ci faccia uscire fuori, per favore Ci porta fuori a giocare Ci regala molte cose Ci sia un gran silenzio E ci interroga Entra il prof di tecnologia e una verifica a sorpresa Entra l insegnate in classe e mi aspetto che mi dica che io sia promettente per andare all industriale Entra l insegnate e mi aspetto che al posto di fare lezione ci faccia giocare Entra l insegnate in classe e mi aspetto che faccia molto ridere Entra la prof. e ci regala molte cose Entra la prof.ssa e ci porta fuori a giocare Entra la prof.ssa in classe e fa molto ridere Entra la prof.ssa in classe e mi aspetto che faccio la lezione Entro in classe e mi aspetto che la professoressa mi impari cose nuove Essere chiamato più volte Faccia divertente e istruttiva la lezione Faccia la lezione La prof.ssa oggi entra in classe e mi aspetto che saluti gli alunni e faccia l appello Mi aspetto che arrivi in ritardo Mi aspetto che ci dia pochi compiti Mi dica che io sia promettente per andare all industriale Mi impari nuove cose Mi interroga così recupero il brutto voto!!! Non ci faccia fare niente almeno per l ora che ha Non ci interroghi Non ci interroghi anche se studiamo Non ci riempie di troppi compiti e di non fare interrogazioni troppo spesso nelle sue ore 3

4 Oggi spero che mi interroghi a grammatica Pero che oggi facciamo la verifica di matematica Speriamo che mettano educazione fisica all ultima ora e di farla spesso Spero che la prof. di inglese ci interroghi Spero che oggi non facciamo la verifica Spero che oggi non facciamo la verifica di.. Spero ci insegni cose nuove e divertenti Svolga una lezione interessante Vorrei che ci dessero meno compiti, ma più difficili Vorrei che tolgano spagnolo e mettano più musica Vorrei che una volta andiamo giù a giocare Vorrei che una volta le insegnanti ci fanno un po giocare Wow! Ho fatto bene la verifica PRIMA D 23/01/2015 oggi la prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che facciamo giochi interattivi a squadre 26/01/2015 ci distribuirà i tablet a tutti e faremo una nuova lezione con tablet tutto il giorno 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che.. ci faccia fare una bella cosa tutti insieme 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci dia un riassunto da fare sopra il tablet 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci faccia leggere su booktab dei testi molto divertenti 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci lasciano un po di tempo per fare quello che ci pare, poi fare lezione e comunque divertirci a scrivere o a ricopiare mappe e seguire lezioni 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che faremo una stupenda lezione con i tablet. Secondo me faremo o italiano o scienze o matematica o geografica ecc.. perché sono le uniche materiche che facciamo di solito tecnologicamente. Studiare con i table per me è un esperienza grandiosa e bellissima. Puoi scaricare foto da internet o con la camera le puoi fare agli altri, andare su un applicazione che ti permette di collegarti alla lim, ecc Insomma è un esperienza che non dimenticherò mai e che in questi tre anni me ne occuperò sempre 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che i tablet siano carichi per lavorare così almeno non si scaricano mentre facciamo lezione e mi aspetto che ci lavoriamo subito per fare dei lavori in gruppo 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che la seguente giornata sia la peggiore della settimana poiché ci hanno trasferito in una minuscola classe per via di una perdita sul soffitto. Tuttavia penso che i tablet ci distraggano un po da questa situazione. Forza LATINA!!! 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che li usiamo per storia ma le ce li blocca 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che non li usiamo perché abbiamo cambiato classe e quest ultima è molto piccola 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che oggi lunedì usiamo facendo una ricerca, una lezione, per iniziare al meglio la giornata e la settimana 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che usiamo i tablet per fare gli esercizi di matematica, geografia, cittadinanza ecc Mi piace tanto la idee dei tablet però mi dispiace che le altre classi non ce l hanno 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto ci dica che presto torneremo nella nostra classe perché adesso siamo in una stanza microscopica e non mi piace per niente 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto ci farà fare tanti tanti tanti esercizi 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto guarderemo un video sui longobardi 4

5 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto potremmo fare una lezione di storia con il tablet ma non con libro e quaderno, però visto che non siamo nella nostra aula digitale non possiamo fare lezione con i tablet 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto.. la prof.ssa ci dia una bella notizia 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che inizieremo una stupenda lezione con i tablet. Secondo me faremo o italiano, o scienze, o matematica, o geografia ecc. perché sono le uniche materie che facciamo di solito tecnologicamente. Studiare con i tablet per me è una esperienza grandiosa e bellissima. Puoi scaricare foto da internet o con la camera le puoi fare agli altri, andare su un applicazione che ti permette di collegati alla lim ecc Insomma è una esperienza che non dimenticherò mai e che in questi tre anni me ne occuperò sempre. 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che li usiamo per storia ma che lei ce li blocca 26/01/2015 La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che usiamo tutti i tablet tutto il giorno. Spero di ritornare alla classe sperimentale 26/01/2015 La prof.ssa oggi entra in classe con il tablet e mi aspetto che l useremo con storia. Ma purtroppo siamo andata in un altra classe 26/01/2015 La professoressa entra in classe con il tablet e mi aspetto che lo useremo con storia. Ma purtroppo siamo andati in un altra classe piccola. 26/01/2015 oggi la prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che torniamo presto nella nostra vecchia classe per usarli 27/ 01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che personalizziamo la cover del nostro tablet 27/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che non li usiamo perché abbiamo cambiato aula 27/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto facciamo cose intersanti con il tablet 27/01/2015 La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che facciamo cose interessanti con il tablet o senza 28/ 01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che facciamo la lezione di oggi 28/01/2015 La prof. ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che ci divertiamo insieme alla pros.ssa 28/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci ha preparato una lezione su samsung school 28/01/2015 La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che ci ha preparato una lezione su samsung school 28/01/2015 Oggi la prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che il Comune renda la nostra classe iniziale agibile 28/01/2015 Oggi prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che il comune rendi la nostra classe iniziale agibile 29/01/2015 la 29/01/2015 la prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ce li faccia scambiare guardando i dati l uno dell altro 29/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci dia buone notizie sul fatto che presto torneremo in classe. Mi aspetto anche che oggi useremo i tablet per fare lezione 29/01/2015 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che passeremo una bella giornata con i tablet insieme alla prof.ssa. 29/01/2015 Oggi la prof.ssa è entrata in classe con il tablet e mi aspetto che impariamo cose nuove con i tablet 29/01/2015 oggi la prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che impariamo cose nuove col tablet 29/01/2015 Oggi la prof.ssa entra in classe e mi aspetto che guardiamo sulla tv il libro di geografia in digitale 30/01/2015 Oggi entra la prof.ssa in classe e mi aspetto che lavoriamo su s/note 30/01/Oggi prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che lavoriamo su s-note Entra in classe la prof.ssa con i tablet e mi aspetto che li useremo al più presto anche noi Entra in classe la prof.ssa con il tablet e mi aspetto che faremo un altro progetto samsung La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che li useremo anche noi La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che spero che ce li da per fare molti esercizi La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che andiamo nella biblioteca della scuola La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che cambieremo al più presto classe La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ce li facci utilizzare per tutto il tempo La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ce li faccia usare perché in biblioteca non ci sono prese La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci dia una bellissima notizia 5

6 La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci dica di utilizzare Samsung School con una lezione divertente La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci dica quando torniamo in classe La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci faccia usare il tablet per fare lezione visto che ieri la prof.ssa li ha fatti portare giù in biblioteca La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci faccia usare il tablet per fare lezione visto che ieri la professoressa li ha fatti portare giù in biblioteca La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci interroga La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci lavoreremo sopra per fare dei bei testi ed anche per fare gli esercizi La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ci lavoriamo sopra per fare molte cose belle per es. degli esercizi insieme La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che facciamo lezione con i tablet La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che facciamo un gioco La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che faremo delle ricerche e troveremo tante fotografie e schemi La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che lavoriamo su un testo e spero di andare bene su qualsiasi compito. La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che li useremo con grammatica La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che li usiamo anche noi La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che li usiamo per scrivere la collina La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che li usiamo tutta la giornata La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che mi interroga o ci fa fare un riassunto La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che migliorerò a scuola perché faccio schifo La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che presenteremo un progetto samsung La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che ritorneremo su alla nostra classe iniziale La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che usiamo i tablet La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che usiamo i tablet per divertirci per fare una bella lezione insieme alla prof.ssa La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che vediamo sulla lim la storia di Gesù visto che facciamo religione La prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto il comune rendi la nostra classe iniziale agibile La prof.ssa entra in classe con i tablet e spero che ce li dà e pera fare molti esercizi. La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che andiamo nella biblioteca della scuola e facciamo lezione normale perché non abbiamo i tablet La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che ce li faccia usare perché in biblioteca ci sono le prese La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che ci divertiremo insieme alla professoressa La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che ritorneremo su alla nostra classe iniziale La prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che ci dica quando torniamo nella nostra classe La prof.ssa oggi entra in classe con il tablet che facciamo una lezione sulla SOHA! La prof.ssa oggi entra in classe con il tablet e mi aspetto che andiamo in palestra e dopo facciamo lezione con i tablet per fare gramm. La prof.ssa oggi entra in classe con il tablet e mi aspetto che andiamo in palestra e dopo facciamo lezione con i tablet per fare grammatica La prof.ssa oggi entra in classe con il tablet e mi aspetto che ce li faccia scambiare guardando i dati l uno dell altro 29/01/2015 Oggi entra la prof.ssa con il tablet e mi aspetto che rimaniamo in biblioteca Oggi la pro.ssa è entrata in classe con il tablet e mi aspetto che faremo un riassunto di storia che leggerà la prof.ssa Oggi la prof. entra con il tablet e mi aspetto che faremmo tantissimi esercizi di grammatica Oggi la prof. entra in classe con i tablet e mi aspetto che faremo presto un test Non so su che cosa lo faremo! Spero di andare bene Oggi la prof. entra in classe con il tablet e mi aspetto che faremo presto un test non so su che cosa ma lo faremo! Spero di andare bene Oggi la prof. entra in classe con talbet e mi aspetto che la prof. Manzolli avrà tanto da fare e perderemo molto tempo. Spero di non prendere un brutto voto. Oggi la prof. entra in classe e mi aspetto che cambieremo classe al più presto Oggi la prof. entra in classe e mi aspetto che cambieremo classe al più presto Oggi la prof. entra in classe e mi aspetto che ci dica che il comune rende agibile la prima, la nostra vecchia classe 6

7 Oggi la prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che faremo molti esercizi con il tablet per grammatica Oggi la prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che li useremo con grammatica Oggi la prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che rimarremo in biblioteca Oggi la prof.ssa entra in classe con i tablet e mi aspetto che scriveremo un tema con antologia Oggi la prof.ssa entra in classe con il tablet e mi aspetto che faccia una sorpresa Oggi la prof.ssa entra in classe e mi aspetto che lavoriamo su un testo spero di andare bene su qualsiasi compito Oggi la prof.ssa entra in classe e mi aspetto che useremo al più presto i tablet Oggi la professoressa entra in classe con i tablet e mi aspetto che scriveremo un tema con antologia Penso che i tablet saranno scarichi e li metteremo in carica e domani li usiamo Penso che li useremo appena usciti dalla biblioteca Penso che non li useremo i tablet 03/02/2015 Mi aspetto di prendere un bel voto alla verifica di antologia e che la mia pagella vada bene prima fase per gli studenti, a partire da gennaio A l insegnante entra in classe e tu speri che 1B l insegnante entra in classe e tu speri che 1C l insegnante entra in classe e tu speri che 1D l insegnante entra in classe con i tablet e tu speri che seconda fase per gli studenti, a partire da aprile A Tu e la classe: racconta, disegna, scatta una foto. 1B Tu e la classe: racconta, disegna, scatta una foto. 1C Tu e la classe: racconta, disegna, scatta una foto. 1D Tu e la classe tecnologica: racconta, disegna, scatta una foto. 7

ISTITUTO COMPRENSIVO "ALBERTO MANZI" - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO - CALITRI

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBERTO MANZI - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO - CALITRI ISTITUTO COMPRENSIVO "ALBERTO MANZI" - SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO - CALITRI 1 PER QUEST ANNO DESIDEREREI Per questo nuovo inizio di anno scolastico desidererei una scuola senza atti di bullismo,

Dettagli

A me è piaciuto molto il lavoro in aula computer perché era a coppie e poi ho potuto imparare ad usare il computer. Anche il

A me è piaciuto molto il lavoro in aula computer perché era a coppie e poi ho potuto imparare ad usare il computer. Anche il Noi abbiamo fatto un progetto con il computer che è durato tanto ma è stato bellissimo, perché abbiamo fatto i disegni di una favola. Abbiamo usato un nuovo programma e Luisanna ha creato un nuovo programma

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa

TIMSS & PIRLS 2011. Questionario studenti. Field Test. Classe quarta primaria. Etichetta identificativa Etichetta identificativa TIMSS & PIRLS 2011 Field Test Questionario studenti Classe quarta primaria Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e formazione via Borromini,

Dettagli

Joseph Roth Il primo della classe

Joseph Roth Il primo della classe Lavoro di gruppo elaborato nel corso ALIS VII (2006-2007) - Sportello Stranieri di Ponte S. Pietro Lavoro di gruppo coordinato da M. Baccanelli Supervisione di C. Ghezzi NARRARE ESPERIENZE PERSONALI Testo

Dettagli

CARLOS E SARA VANNO A BASKET

CARLOS E SARA VANNO A BASKET CARLOS E SARA VANNO A BASKET Io comincio subito a fare i compiti perché storia, per me, è un po difficile Ciao Fatima, dove vai? Vado a casa a studiare. E tu? Io e Carlos andiamo a giocare a basket. Lui

Dettagli

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE

Scuola Primaria Pisani Dossi. Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Scuola Primaria Pisani Dossi Istituto Comprensivo Erasmo da Rotterdam ALBAIRATE Autori: alunni 3^B Anno scolastico 2012-2013 Il 10 maggio abbiamo incominciato questa esperienza. Ci sono 4 materie: italiano,

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Un compleanno speciale

Un compleanno speciale Testo teatrale ideato dalla classe 5D Un compleanno speciale ATTO UNICO Sceneggiatura a cura di Monica Maglione. Coreografia: Elisa Cattaneo / Alessandro Riela. Musiche: Papi, Sexy Back. Narratore: Davide

Dettagli

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina IRINA E GIOVANNI La giornata di Irina La mia sveglia suona sempre alle 7.00 del mattino: mi alzo, vado in bagno e mi lavo, mi vesto, faccio colazione e alle 8.00 esco di casa per andare a scuola. Spesso

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

Componimenti relativi ai primi mesi di scuola da parte degli alunni della classe 1D di scuola sec. di primo grado

Componimenti relativi ai primi mesi di scuola da parte degli alunni della classe 1D di scuola sec. di primo grado Componimenti relativi ai primi mesi di scuola da parte degli alunni della classe 1D di scuola sec. di primo grado 01 LA 1^D Ciao io sono Ludovica e voglio raccontarvi come sono stati questi quattro mesi

Dettagli

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 questionario di gradimento PROGETTO ESSERE&BENESSERE: EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ a.s. 2013/2014 classi prime e seconde - Scuola Secondaria di I grado di Lavagno CLASSI PRIME Mi sono piaciute perché erano

Dettagli

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2

Scuola media di Giornico. tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio. Progetto sostenuto dal GLES 2 Scuola media di Giornico L affettività e la sessualità, tra stimoli artistici e nozioni scentifiche. Il fotolinguaggio Progetto sostenuto dal GLES 2 Dai sensi all azione Sensi Sensazioni Emozioni Sentimenti

Dettagli

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai?

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai? TEMPO LIBERO Venite tutti a casa mia Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Ho molti CD di musica ska; tanti di musica punk-rock, pochi invece di altri generi. Per me la musica ska è la più divertente

Dettagli

Io/tu/lei/lui noi voi loro

Io/tu/lei/lui noi voi loro CONGIUNTIVO PARTE 1 I verbi regolari. Completa la tabella: comprare finire mettere prendere mangiare aprire chiudere partire parlare cantare scrivere trovare vivere cercare dormire preferire abitare capire

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

Gli orari e i servizi

Gli orari e i servizi INfanzia IN fiore Le Scuole dell infanzia di Attraverso esperienze reali impariamo le norme e i comportamenti da adottare in caso di pericolo I progetti Gli esperti Sportello psicologico una psicologa

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo bambini

Livello CILS A1 Modulo bambini Livello CILS A1 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini grafica di Gianluigi Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini Anno scolastico 2010_ 2011 Perché questa scelta? Il libro è un contesto abitato dai bambini sin dalla più tenera età; è

Dettagli

TIMSS 2011. Questionario studente. Scuola secondaria di I grado classe terza. School ID: School Name:

TIMSS 2011. Questionario studente. Scuola secondaria di I grado classe terza. School ID: School Name: Identification Etichetta identificativa Label School ID: School Name: TIMSS 2011 Questionario studente Scuola secondaria di I grado classe terza Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo

Dettagli

Questionario Studente

Questionario Studente Codici Scuola Classe Studente Questionario Studente Scuola Secondaria di I grado Classe Terza INVALSI - Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini,

Dettagli

Questionario di autovalutazione Classi IV-V

Questionario di autovalutazione Classi IV-V Questionario di autovalutazione -V : Canal San Bovo, Imer, Mezzano (mancano risposte ai quesiti 16-25), S. Croce, San Martino, ror, Tonadico : Canal San Bovo, Imer, Mezzano (mancano risposte ai quesiti

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

I.C.Sassoferrato, scuola dell'infanzia G.Rodari Sez.A4 (orsetti),docente Maria Rita Ascani

I.C.Sassoferrato, scuola dell'infanzia G.Rodari Sez.A4 (orsetti),docente Maria Rita Ascani UDIA: QUANTI SIAMO? I.C.Sassoferrato, scuola dell'infanzia G.Rodari Sez.A4 (orsetti),docente Maria Rita Ascani 1 giornata: Oggi è un giorno speciale, c'è un compleanno da festeggiare,la festeggiata assumerà

Dettagli

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009

Pinguini nel deserto Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Concorso a tema per le scuole di ogni ordine e grado sul tema della disabilità intellettiva: I Edizione 2009 Iscritto per: Scuola Secondaria Primo Grado Motto di iscrizione: Raccontami e dimenticherò-mostrami

Dettagli

Questo laboratorio mi è piaciuto soprattutto perché si portava tutto il cibo a casa Andrea Condello 5 A

Questo laboratorio mi è piaciuto soprattutto perché si portava tutto il cibo a casa Andrea Condello 5 A Il laboratorio di cucina è stato interessantissimo perché ho potuto conoscere ricette nuove e quelle che sapevo ho potuto provarle con i compagni e sapere qualche notizia in più da dove arriva ;come prima

Dettagli

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C

UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C P A G I N A 1 UNA LEZIONE DI ARTE NELLA CLASSE 1 ^ C Giorno 27 novembre, noi alunni della classe 5^ A Primaria del plesso Romana, ci siamo recati presso la sede centrale dell Istituto comprensivo Piero

Dettagli

1 Completate il cruciverba.

1 Completate il cruciverba. Esercizi 1 Completate il cruciverba. Orizzontali 1. Giulia scrive messaggini a tutti con il... 2. Che bello... gli amici! 3. Amo... lezione d italiano. 4. Il primo giorno di scuola conosco nuovi... Verticali

Dettagli

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

18. No perché, ti dico è talmente particolare, ma in modo positivo eh (alza leggermente tono di voce per sottolineare l inciso), 19.

18. No perché, ti dico è talmente particolare, ma in modo positivo eh (alza leggermente tono di voce per sottolineare l inciso), 19. Insegnante intervistata: 12 anni di insegnamento; al momento dell intervista insegna nelle classi II di una scuola primaria Durata intervista: 30 minuti 1. Ti chiederei gentilmente di pensare ad un bambino

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali

Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali Q-RAS Questionario di Rilevazione delle Abilità Sociali Autore: Fabio Bocci Insegnamento di Pedagogia Speciale, Università degli Studi Roma Tre 1. Quando l insegnante parla alla classe, di solito io :

Dettagli

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola Unità Per cominciare... Osservate le seguenti attività e iniziative. Di solito, quali di queste è possibile svolgere a scuola? fare lezioni di guida cantare in un concorso organizzare una mostra proteggere

Dettagli

BINGE DRINKING MONDO LIQUIDO

BINGE DRINKING MONDO LIQUIDO BINGE DRINKING MONDO LIQUIDO Progetto Alcol e giovani a cura del Teatro del Buratto Teatro del Buratto teatro stabile di innovazione per l infanzia e giovani Dal 1975 è attivo nella Produzione spettacoli

Dettagli

LETTERA AI MIEI FIGLI...

LETTERA AI MIEI FIGLI... 26 aprile 2012 LETTERA AI MIEI FIGLI... Cari bambini Greta e Tommaso, in futuro spero di avervi come figli. Ho molti desideri per voi, uno di questi è che completiate gli studi fino all Università e che

Dettagli

Copyright www.quantomanca.com

Copyright www.quantomanca.com Dove sto andando? Partenza: Il......... alle ore... Oggi sto partendo da... ed andreamo a... Si trova a... e sono molto contento/a di andare li! Incolla una foto della partenza. 1 con chi parto? Sto partendo

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati

Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati Esperienza condotta in classe 2^ nella scuola di via G. Piumati *Dopo il primo incontro con la monaca buddista Doyu Freire, i bambini sono stati invitati a raccontare liberamente l esperienza, appena fatta,

Dettagli

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI...

NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... NOMI IN CERCA DI AGGETTIVI... Collega ogni nome all aggettivo corretto. NOMI spettacolo leone lana musica arrosto gioiello cavaliere minestra sostanza fiore ragno scolaro bambina torta AGGETTIVI bollente

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE - Scuola Primaria - Classe Quinta

QUESTIONARIO STUDENTE - Scuola Primaria - Classe Quinta QUESTIONARIO STUDENTE - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazionedegliapprendimenti AnnoScolastico2012 2013 QUESTIONARIOSTUDENTE ScuolaPrimaria ClasseQuinta Spazioperl etichettaautoadesiva QST05 ISTRUZIONI

Dettagli

Livello A2 Unità 7 Istruzione

Livello A2 Unità 7 Istruzione Livello A2 Unità 7 Istruzione Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Ascolta il testo. Vero o Falso? Testo 1 - Ciao Marta. - Ciao Habiba, come stai? - Bene grazie. - E Aziz? Lo hai già iscritto scuola?

Dettagli

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini:

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 1 1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 2 Adesso guarda il video della canzone e verifica le tue risposte. 2. Prova a rispondere alle domande adesso: Dove si sono incontrati? Perché

Dettagli

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena.

Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Adolescenti. Università per Stranieri di Siena. per Stranieri di Siena Centro CILS : Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ. Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani. L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO

PROGETTO CONTINUITÀ. Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani. L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO PROGETTO CONTINUITÀ Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO I primi giorni di aprile, tornati dalle vacanze di Pasqua, il postino ci porta

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 7 IL TEMPO LIBERO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 IL TEMPO LIBERO DIALOGO PRINCIPALE DIALOGO PRINCIPALE A- Tatiana, ti ricordi che

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

Poesie, filastrocche e favole per bambini

Poesie, filastrocche e favole per bambini Poesie, filastrocche e favole per bambini Jacky Espinosa de Cadelago Poesie, filastrocche e favole per bambini Ai miei grandi tesori; Elio, Eugenia ed Alejandro, coloro che ogni giorno mi fanno crescere

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi:

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: Sono certo che Carlo è in ufficio perché mi ha appena telefonato. So che Maria ha superato brillantemente l esame. L ho appena incontrata nel

Dettagli

Lezione 10. Tema: La comunicazione interculturale. Parte II.

Lezione 10. Tema: La comunicazione interculturale. Parte II. Lezione 10 Intervista con la professoressa Elisabetta Pavan, docente di lingua inglese, traduzione e comunicazione interculturale dell Università Ca Foscari Venezia e dell Università di Padova. Tema: La

Dettagli

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda.

Introduzione L insegnante: Oggi impareremo a conoscere le nostre capacità e quelle degli altri. Impareremo anche come complementarsi a vicenda. www.gentletude.com Impara la Gentilezza 5 FARE COMPLIMENTI AGLI ALTRI Guida Rapida Obiettivi: i bambini saranno in grado di: di identificare i talenti e i punti di forza propri e degli altri, e scoprire

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N. 3 LA SCUOLA CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno, sono

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

1. Presentazione del programma. 3. Metodologia didattica e contenuti. 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona

1. Presentazione del programma. 3. Metodologia didattica e contenuti. 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona Guida didattica Programma di. Epatente 1. Presentazione del programma 2. Struttura del programma 3. Metodologia didattica e contenuti 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona 5. Raccomandazioni

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA G. PASCOLI - SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI INSEGNANTI DELLA SEZIONE 5 ANNI G. PASCOLI INSEGNANTI DELLE CLASSI 1ª E 5ª DELLA SCUOLA PRIMARIA L. DA VINCI ANNO SCOLASTICO

Dettagli

CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte

CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte CORSO DI MINI VOLLEY Seconda parte 1 2 E STATA UNA BELLISSIMA ED INTERESSANTE ESPERIENZA, ABBIAMO CONOSCIUTO I FONDAMENTALI DELLA PALLAVOLO, MA ABBIAMO IMPARATO ANCHE VALORI IMPORTANTI PER STARE INSIEME

Dettagli

I NOSTRI PICCOLI POETI

I NOSTRI PICCOLI POETI I NOSTRI PICCOLI POETI POESIE SULLA MAMMA Insegnante Fortunata Chiaro CLASSE IV D Anno scolastico 2009-2010 Mamma sei bella come una stella Oh! Mammina sei bellina Come una stellina. Sei dolcina Come una

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

QUESTIONARIO STUDENTE

QUESTIONARIO STUDENTE Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2008 2009 QUESTIONARIO STUDENTE Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva

Dettagli

Relatori : Bragazzi Rossella Colardo Elsa

Relatori : Bragazzi Rossella Colardo Elsa Corso di Formazione ATTIVITA INTERDISCIPLINARI con particolare riferimento alla lingua italiana e alla matematica Relatori : Bragazzi Rossella Colardo Elsa Unità di lavoro del Progetto Bambini maestri

Dettagli

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo.

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo. Estate_ Era una giornata soleggiata e piacevole. Né troppo calda, né troppo fresca, di quelle che ti fanno venire voglia di giocare e correre e stare tra gli alberi e nei prati. Bonton, Ricciolo e Morbidoso,

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore

Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Anno Scolastico 2012/2013 Scuola Primaria G. Lodi Crevalcore Gemellaggio tra la Classe V C della Scuola Primaria G. Lodi e la Classe V C della Scuola Primaria di Bollate Insegnante Paola Poppi La nostra

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

PAOLO VA A VIVERE AL MARE

PAOLO VA A VIVERE AL MARE PAOLO VA A VIVERE AL MARE Paolo è nato a Torino. Un giorno i genitori decisero di trasferirsi al mare: a Laigueglia dove andavano tutte le estati e ormai conoscevano tutti. Paolo disse porto tutti i miei

Dettagli

Ehi!! PSSS, dopo i doni i doveri!!! Ma non ti preoccupare presto arriverà la mia amica Befana e saranno di nuovo doni. BUON LAVORO

Ehi!! PSSS, dopo i doni i doveri!!! Ma non ti preoccupare presto arriverà la mia amica Befana e saranno di nuovo doni. BUON LAVORO Ehi!! PSSS, dopo i doni i doveri!!! Ma non ti preoccupare presto arriverà la mia amica Befana e saranno di nuovo doni. BUON LAVORO Per avere un ricordo stupendo di questo tuo Natale ricordati di fare il

Dettagli

Mariapia Veladiano PAROlE di SCuOlA

Mariapia Veladiano PAROlE di SCuOlA Mar iap ia Veladiano parole di scuola indice Albus Silente 9 Ogni parola 13 Da dove cominciare. Integrazione 19 Da dove cominciare. Armonia 21 Tante paure 27 Paura (ancora) 33 Dell identità 35 Nomi di

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Document 1 : A scuola

Document 1 : A scuola Cognome : Nome : Classe : a. Compréhension de l écrit Document 1 : A scuola Associe chaque image à son texte. È mezzogiorno! È l ora di andare a mangiare con i compagni. Il cuoco della mensa prepara dei

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO I CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO I La norma giuridica Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione della

Dettagli

Giornale degli Alunni della Scuola Media "Virgilio" Via Trebbia - CREMONA. Sono in terza media Che cosa provo? Preoccupazione, gioia, speranza,

Giornale degli Alunni della Scuola Media Virgilio Via Trebbia - CREMONA. Sono in terza media Che cosa provo? Preoccupazione, gioia, speranza, Noi in poche pagine Giornale degli Alunni della Scuola Media "Virgilio" Via Trebbia - CREMONA XVI EDIZIONE ~ ANNO 2014-2015 9 ottobre 2014 SOMMARIO SPECIALE CLASSE 3^B Ø RIFLESSIONI DEI PRIMI GIORNI DI

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un a me del cellulare piace a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un incidente è molto utile a me il cellulare piace ma me lo prendono solo a 12 anni. La cosa più bella è

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

Blog e strumenti collaborativi

Blog e strumenti collaborativi Blog e strumenti collaborativi Valentina Balletti blog (n): un diario online condiviso dove è possibile pubblicare frammenti sulle proprie esperienze personali e i propri

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO CARPI NORD SCUOLA PRIMARIA SALTINI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 CLASSE 2ª B ANNO

ISTITUTO COMPRENSIVO CARPI NORD SCUOLA PRIMARIA SALTINI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 CLASSE 2ª B ANNO ISTITUTO COMPRENSIVO CARPI NORD SCUOLA PRIMARIA SALTINI ANNO SCOLASTICO 2015/2016 CLASSE 2ª B DI UN ANNO A tutti gli alunni Abbiamo imparato l alfabeto, infatti abbiamo i serpenti dell alfabeto sull armadio.

Dettagli