Specifiche di Lifesize Infrastructure

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Specifiche di Lifesize Infrastructure"

Transcript

1 Specifiche di Lifesize Infrastructure OPZIONI DI CONFIGURAZIONE Hardware montabile su rack LifeSize UVC 1150 Hardware montabile su rack LifeSize UVC 3350 Hardware montabile su rack LifeSize UVC 3380 Macchina virtuale Lifesize UVC Platform MACCHINA VIRTUALE LIFESIZE UVC Supportata in VMware vsphere Hypervisor (ESXi) 5.1 e versioni successive (fino a 8 vcpu) e Microsoft Hyper-V 2.0 e 3.0 (fino a 64 vcpu) Interfacce di rete: scheda Ethernet 10/100/1000 Linux OS con sicurezza avanzata Configurabile dall'amministratore CONFIGURAZIONE MACCHINA VIRTUALE Processori HW: 2x Intel Xeon E5-2697v2, 2,7 GHz RAM: 32 GB DDR Spazio su disco: 100 GB min Rete: 1 Gbps min CONFIGURAZIONE DELL HARDWARE LIFESIZE UVC (1150/3350/3380) Dimensioni: 43,69 cm (L) x 4,32 cm (A) x 65,02 cm (P) Intel i350 Dual Port Gigabit Ethernet (su scheda) 2 x RJ45 Dischi rigidi ridondanti, MD Raid 10 per tolleranza di errore Archiviazione fino a ore di video HD (SATA 6 Gbps) a 768 kbps (LifeSize UVC Video Center ) Alimentazione: tensione CA: 100V 240V 50/60 Hz, 7,5 Amp (Alimentatore=600 watt) [con certificazione 80 Plus Platinum] (solo UVC 1150) Alimentatore ridondante (Hot Plug): tensione CA: 100V 240V 50/60 Hz, 5-3,8 Amp (Alimentatore=700 watts) [con certificazione 80 Plus Gold] (solo UVC 3350 e UVC 3380) DATI AMBIENTALI (UVC 1150/3350/3380) Temperatura operativa: da 5 C a 35 C Umidità operativa: dall'8% al 90%, senza condensa Temperatura di conservazione: da 40 C a 60 C Umidità di conservazione: dal 5% al 95%, senza condensa Peso: UVC 1150 HW: 11,97 kg, UVC 3350 e UVC 3380 HW: 13,34 kg Carico prolungato = UVC 1150 HW: 85,2 watt (290,70 Btu/hr), UVC 3350 HW: 250 watt (853 Btu/hr), UVC 3380 HW: 397 watt (1354,56 Btu/hr) Inattività = UVC 1150 HW: 66,2 watt (225,87 Btu/hr), UVC 3350 HW: 124,7 watt (425,48 Btu/hr), UVC 3380 HW: 133,5 watt (455,50 Btu/hr) AUTENTICAZIONE E AUTORIZZAZIONE Supporto dell'integrazione con Active Directory/LDAP a livello aziendale Gestione degli utenti locali INTERFACCIA WEB INTEGRATA Interfaccia utente web integrata per tutte le applicazioni LifeSize UVC Configurazione di più applicazioni su un'unica istanza Interfaccia utente web in più lingue, supporto di 10 lingue: Inglese, Francese, Tedesco, Italiano, Giapponese, Coreano, Russo, Spagnolo, Cinese semplificato e Cinese Tradizionale (Lifesize UVC ClearSea presto disponibile) Supporto dei browser web più diffusi (per i dettagli, vedere le note sulla versione) Strumento di aggiornamento del firmware API REST per supportare l'integrazione di prodotti di terze parti (LifeSize UVC Video Center) Attivazione e disattivazione delle applicazioni Lifesize UVC dall'interfaccia web Gestione della configurazione di rete per tutte le applicazioni Interfaccia web per monitorare parametri di sistema critici quali disponibilità e utilizzo di CPU, disco locale e NAS Supporto IPv6¹ Gestione: LifeSize UVC Manager Supporto SNMP (gestione dei guasti) CAPACITÀ Per i dettagli, vedere la tabella sui limiti di capacità delle applicazioni I limiti di capacità si riferiscono a ciascuna applicazione in esecuzione indipendente sull'hardware/dispositivo indicato Il pianificatore di capacità integrato consente agli amministratori di pianificare e gestire le risorse hardware OPZIONI DI LICENZA INTEGRATE Gestione delle licenze basata su web per l'attivazione dei prodotti Supporto di modalità di attivazione delle licenze online e offline Possibilità di aggiungere capacità ai prodotti esistenti LICENZA FLESSIBILE Possibilità di aumentare la capacità Prova gratuita: per i dettagli, vedere la tabella sui limiti di capacità delle applicazioni Accesso al web basato su HTTPS Accesso SSH per la diagnostica Supporto dell'utilizzo del NAT statico Possibilità di arrestare i servizi per eseguire attività di manutenzione Supporto dell'utilizzo in DMZ o LAN privata SUPPORTO VIRTUALIZZAZIONE Microsoft Hyper-V ¹ Su Lifesize UVC Platform e Lifesize UVC Video Center 1

2 LIMITI DI CAPACITÀ DELLE APPLICAZIONI Hardware LifeSize UVC 1150 Hardware LifeSize UVC 3350 Hardware LifeSize UVC 3380 Macchina virtuale Lifesize UVC² Versione di prova (macchina virtuale) Chiamate in mobilità Lifesize UVC ClearSea 130 chiamate simultanee (260 porte video) 180 chiamate simultanee (360 porte video) 260 chiamate simultanee (520 porte video) (6 vcpu su VMware ESXi; 5 vcpu su Hyper-V) 50 chiamate simultanee (100 porte video) (4 vcpu) 5 chiamate simultanee (10 porte video) Chiamata multipunto e controllo chiamata Lifesize UVC Multipoint ³ Streaming e registrazione LifeSize UVC Video Center Gestione rete LifeSize UVC Manager 4 partecipante: 7 porte 3 porte 1080p e 25 4 porte 720p60 e 24 7 porte 720p e porte 480p/360p e porte 360p e 7 (modalità a stream web HD in (con NIC bonding) 6 transcodifiche HD partecipante: 20 porte 10 porte 1080p e porte 720p60 e porte 720p e porte 480p/360p e porte 360p e 20 (modalità a stream web HD in (con NIC bonding) 15 transcodifiche HD partecipante: 35 porte 17 porte 1080p e porte 720p60 e porte 720p e porte 480p/360p e porte 360p e 35 (modalità a stream web HD in (con NIC bonding) 20 transcodifiche HD 100 postazioni 100 postazioni 100 postazioni (4 vcpu) (48 vcpu su VMware ESXi) partecipante: 35 porte 17 porte 1080p e porte 720p60 e porte 720p e porte 480p/360p e porte 360p e 35 (modalità a (48vCPU su Hyper-V) partecipante: 20 porte 10 porte 1080p e porte 720p30 e porte 480p e 40 (4 vcpu su VMware ESXi) stream web HD in 4 transcodifiche HD (6 vcpu su Hyper-V) 750 stream web HD in 4 transcodifiche HD 100 postazioni (48vCPU su Hyper-V) partecipante: 8 porte p p p30 (11 vcpu su VMware ESXI; 19vCPU su HyperV) partecipante: 8 porte 4 porte 1080p e 28 5 porte 720p60 e 27 (13v CPU solo per VMware ESXi; 0 per HyperV) 8 porte 720p60 e porte 480p/360p e porte 360p e 8 (modalità a (4 vcpu) 5 registrazioni HD 250 stream web HD in 250 stream web HD ondemand 4 transcodifiche HD (4 vcpu) 20 postazioni NOTA: I valori di configurazione della macchina virtuale si basano su risultati di test reali ottenuti utilizzando un dual socket E5-2697v2 processor (Ivy Bridge), 32 GB RAM, con Hyper-threading. L'hyperthreading è necessario per raggiungere i livelli di prestazione desiderati. L'hyper-threading attivato raddoppia il numero di core fisici sia in VMware ESXi che in Microsoft Hyper-V ed è rappresentato come vcpu. Sia VMware che Microsoft concedono in licenza la propria tecnologia di virtualizzazione basata sulla capacità vcpu. I risultati della prestazione variano in base alle configurazioni. ²Capacità testata su ESXi 5.1/5.5 e Hyper-V 2.0/3.0. ³Le porte audio Lifesize UVC Multipoint si riferiscono a G711U/G711µ/G711A. Il numero massimo di partecipanti audio/video totali in una singola chiamata è LifeSize UVC Manager e LifeSize UVC Manager Proxy non possono essere configurati sulla stessa istanza. 2

3 Chiamate in mobilità e controllo chiamata Lifesize UVC ClearSea PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE H.323, SIP H.263, H.263+, H.264 Supporta la registrazione di dispositivi H.323 e SIP PRESTAZIONI VIDEO Fino a 720p30, fino a 2 Mbps su desktop PROTOCOLLI E STANDARD DI PRESENTAZIONE H.239 Crittografia H.323/SIP con AES Gestione protetta tramite HTTPS Configurazione da interfaccia web Supporto per API REST CLUSTERING Clustering per scalabilità, alta disponibilità e distribuzione geografica Fino a 4 nodi FUNZIONALITÀ AGGIUNTIVE Account utente illimitati Inviti ospite illimitati con la funzionalità invite-a-guest Funzionalità "Ring-all" fino a un massimo di 5 dispositivi registrati per utente CLIENT: WINDOWS E MAC OS X STANDARD VIDEO H.263, H.263+, H.264 SPECIFICHE VIDEO/RISOLUZIONI VIDEO Supporta più risoluzioni fino a 720p30; adattamento automatico in funzione dei core CPU disponibili STANDARD E FUNZIONI AUDIO G Annex-C (Polycom Siren14 ), G (Polycom Siren7, banda larga a 16 KHz), G.711 μ-law, A-law Eliminatore di eco acustica full-duplex con filtro antidisturbo FUNZIONALITÀ AGGIUNTIVE Presentazione H.239 (max. 1280x768), condivisione video Controllo remoto della videocamera (H.224, H.281) Registrazione e streaming chiamate tramite chiamata in uscita SIP a Lifesize UVC Video Center * Messaggistica istantanea e presenza Invio DTMF internamente o esternamente alla banda Controllo automatico della larghezza di banda, a seconda delle condizioni di rete Recupero adattivo a bassa latenza della perdita di pacchetti Supporto di bande con input/output asimmetrici (ad esempio, ADSL) REQUISITI DI SISTEMA MINIMI CLIENT: DISPOSITIVI MOBILI Rubrica, cronologia chiamate, passaggio alla modalità riservata Messaggistica istantanea e presenza Invio DTMF internamente o esternamente alla banda H.224, H.281 (FECC) Presentazione H.239 (solo ricezione) VIDEO Decodifica H.264 HD 720p 30 fps su iphone 6, iphone 6 Plus, iphone 5s, iphone 5c, iphone 5, ipad Air, ipad con display Retina, HTC One S, HTC One X, Samsung Galaxy Tab 10.1, Google Nexus 10, Motorola Xoom Decodifica H.264 HD 720p 15 fps su iphone 4S, ipod Touch 5a generazione, ipad 2, ipad 3a generazione, ipad Mini Decodifica H.264 qhd su dispositivi Android selezionati Codifica/decodifica H.264, risoluzione fino a CIF (352x288) 30 fps su dispositivi Android selezionati Codifica/decodifica H.263+, risoluzione fino a CIF (352x288) 30 fps su tutti gli altri dispositivi supportati AUDIO G.711 μ-law, A-law DISPOSITIVI CONSIGLIATI Lifesize Infrastructure supporta gli ultimi dispositivi ios e Android, rendendo disponibile la videoconferenza su un'ampia varietà di tablet e smartphone. Android (v4.0 o successiva) Amazon: Fire Phone, Kindle Fire HD 8.9 Questo elenco include solo i dispositivi certificati; altri dispositivi Android potrebbero funzionare con LifeSize Infrastructure. ios (v7.0 o successiva) iphone 6, iphone 6 Plus, iphone 5s, iphone 5c, iphone 5, iphone 4S, iphone 4, ipad Air, ipad con display Retina, ipad 3a generazione, ipad 2, ipad Mini con display Retina, ipad Mini, ipod touch 5a generazione Windows (v8.0 o successiva) Microsoft: Surface Pro Tutti i tablet Intel che utilizzano v8.0 o successiva Directory unificata su dispositivi mobili, desktop e sistemi video Passaggio della chiamata da punto-punto a multipunto tramite Lifesize UVC Multipoint (fino a 5 UVC Multipoint per nodo) Instradamento avanzato della chiamata Supporto dual home LAN e WAN Mac OS X 10.8, 10.9 e Windows 7, 8 e 8.1 Intel Core i5 1.6 GHz o più veloce, 4 GB RAM HTC: Sensation, Sensation 4G, One S, EVO 3D, One X, One (M8) Samsung: Galaxy S II, Galaxy S III, Galaxy S 4, Galaxy S 5, Galaxy Tab 2 7, Galaxy Tab 3 8, Galaxy Tab 10.1, Galaxy Tab Pro 10, Galaxy Note, Galaxy Note II, Galaxy Note 3 Google: Nexus S, Galaxy Nexus, Nexus 5, Nexus 7, Nexus 10 Motorola: Xoom, Droid Bionic, Moto G (versione 2) *necessita di Lifesize UVC Video Center, venduto separatamente. 3

4 Chiamata multipunto LifeSize UVC Multipoint PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE E STANDARD VIDEO PROTOCOLLI E STANDARD DI PRESENTAZIONE H.264, H.263, H.263+, H.261 Pagina di configurazione tramite interfaccia web nella dashboard LifeSize UVC Platform QUALITÀ DEL SERVIZIO Supporto QoS con Diffserve e precedenza TOS/IP H.323, SIP, H.320 (ISDN) tramite LifeSize Networker mediante un gatekeeper H.264, H.263 Microsoft RTVideo (Lync 2010 e Lync 2013) Microsoft H.264 SVC (Lync 2013) PRESTAZIONI VIDEO dedicato: un transcodificatore per ciascun partecipante fornisce qualsiasi risoluzione, frame rate o larghezza di banda senza influire sualtri chiamanti condiviso: due transcodificatori per ciascuna conferenza: 1080p, 720p, 480p, 360p Conferenze impostate a 1080p30, 720p60 e 720p30: 1 encoder oltre 384 Kbps, 1 entro 384 Kbps Conferenze impostate a 480p e 360p: 1 encoder oltre 128 Kbps, 1 entro 128 Kbps Banda video: da 128 Kbps a 4 Mbps per porta Risoluzioni video: 720p a 60 frame al secondo; 1080p, 720p, 480p e 360p, tutte a 30 frame al secondo; modalità a capacità aumentata 360p a 20 frame al secondo Velocità di trasmissione Risoluzione 128 Kbps 432x240p Kbps 512x288p Kbps 832x464p Kbps 912x512p Kbps 1136x640p30 H.239, BFCP (Binary Floor Control Protocol) La condivisione dei dati supporta risoluzioni di sistemi video standard senza influire sulla capacità delle porte Presentazione integrata nella finestra del video principale per i chiamanti da dispositivi portatili e i partecipanti Lync OPERATORE VIRTUALE Guida i partecipanti durante la selezione della conferenza Richiede ai partecipanti alle chiamate audio e video l'id conferenza e il PIN Richieste vocali localizzate in 15 lingue selezionabili dall'utente LAYOUT Layout partecipante, selezionabile tramite interfaccia utente web e toni DTMF tramite sistema video (solo conferenze con encoder dedicato) 18 layout a presenza continua, commutazione a comando vocale Posizionamento automatico dell'interlocutore nella finestra principale SOVRAIMPRESSIONI SU SCHERMO Sovraimpressioni di testo e icone per indicare i nomi dei partecipanti, il silenziamento audio, il video silenziato e lo stato di crittografia Preferenze utente e preferenze amministratore per abilitare i nomi delle postazioni per tutta la durata della conferenza Sovraimpressioni su schermo non disponibili in modalità a capacità aumentata 360p API per gestione REST per gestione di terze parti Gestione: LifeSize UVC Manager Interfaccia utente web in più lingue (10 lingue) Gestione conferenze in con controlli a livello individuale e di conferenza per: Attivazione/disattivazione audio (intera conferenza o partecipante) Scelta del layout per l'intera conferenza o per il singolo partecipante Aggiunta di partecipanti mediante chiamata in uscita Disconnessione (intera conferenza o singolo partecipante) Rapporti relativi a statistiche individuali Spostamento dei partecipanti da una conferenza all'altra mediante drag and drop Attivazione/disattivazione dei nomi di conferenza e di singola postazione persistenti Istantanee video dei partecipanti da un secondo e comandi per la videocamera Comandi predefiniti per videocamera remota Conferenze protette tramite PIN Crittografia H.235 AES e SRTP/TLS Gestione protetta tramite HTTPS Accesso API sicuro TLS (chiamate criptate) Correzione errore di inoltro (FEC) recupera il video in caso di perdita di pacchetti REGISTRAZIONE Syslog per la diagnostica con controllo del livello di dettaglio per audio, comunicazioni, database, gestione delle licenze, amministrazione del sistema, informazioni sul sistema, stato del sistema, timer, interfaccia utente e verbosità video Record con dettagli chiamate (CDR) SUPPORTO PER MICROSOFT LYNC Registrazione conferenze a Lync 2010 e 2013 Bridge a presenza continua con SIP, H.323, Microsoft RTVideo e Microsoft H.264 SVC Supporto in cascata per Microsoft AVMCU SUPPORTO DELL INFRASTRUTTURA Gatekeeper esterno e registrazioni conferenze con PBX SIP Semplice attraversamento firewall/nat con NAT statico 1:1 O indirizzi IP di rete doppia (LAN/WAN) Supporto NTP (Network Time Protocol) Supporto LifeSize Networker mediante gatekeeper 896 Kbps 1280x720p Kbps 1280x720p60 1,7 Mbps 1920x1080p30 STANDARD AUDIO E PRESTAZIONI AAC-LC, G.722.1c 48 Kbps, 32 Kbps, 24 Kbps (Siren 14), G Kbps, 24 Kbps (Siren 7), G.722, G.711 (μ-law), G.711 (A-law) Rilevamento toni DTMF (in-band e RFC2833) Mix audio banda larga 20 porte consumano le stesse risorse di sistema di un chiamante video 720p SUPPORTO PER LE CONFERENZE Composizione diretta tramite H.323 o SIP Escalation automatica della chiamata da LifeSize ClearSea (versione 3.1 o successiva) o LifeSize UVC ClearSea, venduta separatamente Registrazione delle conferenze a gatekeeper e PBX SIP Al massimo 105 partecipanti in un singolo meeting (su hardware LifeSize UVC 3380) Selezione automatica dei partecipanti alla conferenza Conferenze pianificate e stanze virtuali ondemand con limiti di dimensione opzionali USO DELLA LICENZA* Risoluzione Porta flessibile (consumo) Partecipanti video Partecipanti audio 1080p p p p30 1/2 2 2 * Le chiamate consumano porte arrotondate alla porta flessibile 1 più vicina e sono basate sulla risoluzione della conferenza. 4

5 Streaming e registrazione video LifeSize UVC Video Center COMPATIBILITÀ Registra video e dati da: serie Lifesize Icon, serie Lifesize 220 con software 4.6 o versione più recente, Lifesize Unity 50 con software o versione più recente e sistemi video non LifeSize che utilizzano SIP6 Riproduzione su computer Windows, Linux e Mac e su dispositivi ios Supporto dei browser web più diffusi Supporto IPv6 UTILIZZI SUPPORTATI Registrazione/streaming al di fuori di una chiamata, chiamate punto-punto e multipoint Streaming verso dispositivi portatili Cattura delle immagini dei partecipanti alla chiamata con video primario e secondario Registrazione con un solo tasto Transcodifica in con velocità di trasmissione più bassa per lo streaming dal vivo Archiviazione e importazione di video in HD con risoluzione fino a 1080p30 Integrazione di video nelle pagine web FUNZIONI DI REGISTRAZIONE Registra audio, video e dati Acquisizione dinamica di video e dati; non è necessaria alcuna pre-configurazione La velocità di trasmissione della registrazione si adatta dinamicamente al traffico della rete Acquisizione del video locale, del video remoto o di entrambi (in caso di sistemi video della serie LifeSize Icon e della serie LifeSize 220) Supporto per la pubblicazione automatica mediante chiave di registrazione L'indicatore di registrazione è visibile solo durante le chiamate dal vivo, non nelle registrazioni (disponibile per i sistemi video della serie LifeSize Icon e della serie LifeSize 220) Autorizzazione alla registrazione basata su chiave IVR per l'inserimento del PIN durante la registrazione basata su SIP MEMORIA Ampia memoria interna per i video in HD (1 TB nel dispositivo UVC) MD RAID 10 Possibilità di ampliare ulteriormente la memoria disponibile per i video usando la memoria di rete collegata (NAS) NFS e CIFS/SMB PUBBLICAZIONE AUTOMATICA Inserisce automaticamente titoli e tag nelle registrazioni, li archivia nel canale appropriato, assegna i privilegi di accesso e pubblica i video sul web FUNZIONI DI STREAMING Supporto per un massimo di utenti dal vivo in HD 720p30 Streaming di video con risoluzione fino a 1080p30 Supporto per un massimo di 350 utenti on demand in HD 720p30 Streaming dal vivo unicast e multicast Streaming on demand (unicast) Supporto per lo streaming sicuro RTMPS Supporta il tunneling RTMP attraverso la porta 80 RTMPT Immediata disponibilità dei video on demand Streaming di video verso dispositivi ipad / iphone /ipod Layout fissi durante lo streaming di video e dati verso dispositivi portatili URL di streaming statico Layout di riproduzione dinamico controllato dall'utente su PC e Mac: affiancato, immagine nell'immagine, video in primo piano, dati in primo piano Streaming con velocità di trasmissione adattiva automatica per la migliore esperienza da parte dell'utente Streaming scalabile attraverso NIC bonding FORMATO VIDEO E AUDIO Alta definizione, formato 16:9 Video H.264, audio AAC-LC e G.711 CHAT Chat di testo in, scalabile fino a oltre partecipanti DIDASCALIE CHIUSE Creazione o caricamento di sottotitoli in varie lingue I dispositivi PC, Mac e ios supportano la visualizzazione del testo delle didascalie chiuse Ricerca attraverso i sottotitoli GESTIONE CONTENUTI Interfaccia utente web in più lingue (10 lingue) Supporto di metadati video, commenti e download Possibilità di modificare miniature e allegare file alla pagina video Ricerca avanzata Aggiunta di capitoli alla linea del tempo del video Supporto per gli URL fissi FEDERAZIONE Riduce al minimo l'utilizzo della banda fra siti per i video dal vivo Consente di condividere facilmente i contenuti fra vari LifeSize UVC Video Center distribuiti Consente una pianificazione prevedibile della banda e uno streaming WAN scalabile Nessuna interruzione per gli utenti remoti Monitoraggio dei video trasmessi in streaming ai nodi iscritti MULTICASTING Supporto di streaming dal vivo su larga scala, con una sola configurazione CONTROLLO DELL'ACCESSO DA PARTE DEGLI UTENTI Profili e autorizzazioni basati sulla sicurezza Gli utenti vedono solo i video per i quali hanno privilegi di accesso La chiave di registrazione impedisce le registrazioni non autorizzate Backup FTP/NAS incrementale Supporto per l'utilizzo del NAT statico nella sezione Gestione del sistema Registrazione presso il registro SIP allo scopo di rendere possibile registrare con un clic Consente all'amministratore di monitorare o interrompere la sessione di registrazione o di streaming in corso Supporto per utenti/gruppi locali e inclusi nell'elenco in linea LDAP aziendale Supporto per transcodifiche offline Ripristino delle impostazioni di fabbrica Funzione di ripristino totale e parziale Gestione: LifeSize Control e LifeSize UVC Manager INTEGRAZIONE CON BLACKBOARD LEARN Integrazione con Blackboard Learn versione 9.1 o successive Consente la visualizzazione di video dal vivo o on demand dall'interfaccia utente web di Blackboard Learn web Rispetta le autorizzazioni definite in Blackboard Learn INTEGRAZIONE CON VBRICK Integrazione con VBrick Enterprise Media System (VEMS) v5.4 o versioni successive Supporta lo streaming di e di soli dati Supporta BFCP per gli streaming di presentazioni in registrazioni basate su SIP Opzione di layout multicast selezionata dall'amministratore Supporta il recupero dei pacchetti persi per gli streaming video API (INTERFACCIA DI PROGRAMMAZIONE APPLICAZIONE) Integra con la massima facilità LifeSize UVC Video Center e sistemi esterni grazie all'utilizzo di API REST Supporto per l'autenticazione ed elevata scalabilità GENERAZIONE DI REPORT Accesso a report per monitorare i trend di visualizzazione PRESTAZIONI E FUNZIONI (UTILIZZANDO IL DISPOSITIVO HARDWARE LIFESIZE UVC) Velocità di trasmissione Risoluzione Registrazioni Utenti on Utenti dal vivo contemporanee demand Ore di memoria (nel disco da 1 TB) 768 Kbps 720p Kbps 480p Kbps 360p30 Oltre I numeri qui sopra relativi a registrazioni/utenti dal vivo/utenti on demand contemporanei sono numeri indipendenti. Lo stream della presentazione non faceva parte dello stream registrato. I dati si basano su test eseguiti internamente da LifeSize utilizzando terminali della serie LifeSize 220. Per ottenere i dati presentati sono necessarie 20 o più licenze di registrazione. Se le licenze sono meno di 20, il numero delle registrazioni e degli utenti contemporanei è fisso qualunque sia la velocità di trasmissione. Attraverso NIC bonding su hardware LifeSize UVC e VMware. Download dei dati raw CSV dei singoli video per creare report personalizzati Pianifica i report 5

6 Gestione rete LifeSize UVC Manager COMPATIBILITÀ Funziona con la maggior parte dei prodotti infrastrutturali LifeSize e supporta una stretta integrazione con i sistemi video LifeSize (per i dettagli, vedere le note sulla versione) INTERFACCIA WEB Interfaccia completa, facile da usare e basata su web per monitorare la rete video La schermata iniziale del cruscotto offre istantanee dell'intera infrastruttura video Supporto multilingue (10 lingue) SUITE DI GESTIONE DEI VIDEO Per scoprire, gestire e monitorare i sistemi video e l'infrastruttura da LifeSize Gestisce i sistemi LifeSize H.323, H.320 e basati su SIP Supporta gli aggiornamenti pianificati su larga scala e quelli ad hoc dei sistemi video Inoltro SNMP (gestione dei guasti) Possibilità di aggiungere dispositivi non LifeSize come dispositivi esterni, in modo che siano disponibili per la pianificazione delle chiamate SMART SCHEDULER Supporta l'integrazione senza plug-in con Microsoft Exchange server 2010 SP1 e Microsoft Exchange server 2007 SP3 Ricca interfaccia a calendario per visualizzare le videochiamate e aggiornare le pianificazioni Possibilità di integrare il calendario di LifeSize UVC Manager in qualsiasi pagina web Possibilità di pianificare le videochiamate attraverso una qualsiasi applicazione di calendario su qualsiasi dispositivo Pianificatore web semplice per configurare con facilità le videochiamate Risolve i conflitti fra le funzioni Pianificazione intelligente delle risorse per ottimizzare la banda e la qualità Il videoregistratore della rete gestita viene automaticamente selezionato in base alla rete di dispositivi video, consentendo di configurare facilmente una sessione di registrazione/streaming Possibilità di aggiungere sul momento i dispositivi video che devono partecipare alla chiamata Inviti attraverso indirizzi IP, ISDN, e.164 o SIP LIVE EVENTS MANAGER Possibilità di aggiungere o rimuovere partecipanti e di terminare la chiamata Visualizzazione delle statistiche sulle chiamate di ciascun sistema Visualizzazione di istantanee della conferenza attuale Funzione di silenziamento Abilita/disabilita "Non disturbare" Monitoraggio in della perdita di pacchetti e del jitter Monitora le videochiamate e gli aggiornamenti in corso in una specifica rete Mostra i dettagli delle chiamate/degli aggiornamenti completati GENERAZIONE DI REPORT Report preimpostati sulla rete di video Utilizzo, inventario, diagnostica e report sui record dettagli chiamate (CDR) Report grafici e con dati in base all'anno, al mese, alla settimana o al giorno Accesso API per i record dettagli chiamate Esportazione dei dati con un solo tasto Report in generati dai CDR LIFESIZE UVC MANAGER PROXY 7 Software gratuito che si abbina al server LifeSize UVC Manager per consentire un agevole monitoraggio dei sistemi video protetti da firewall/confini NAT Rende LifeSize UVC Manager più scalabile A un singolo server LifeSize UVC Manager può essere collegato un numero illimitato di proxy LifeSize UVC Manager 7 LifeSize UVC Manager e LifeSize UVC Manager Proxy non possono essere configurati sulla stessa istanza Supporto API basato su HTTPS ALLARMI IN TEMPO REALE, FILTRO E FLUSSO DI LAVORO Monitora gli eventi-chiave attraverso le trap SNMP: errori di autenticazione, aggiornamenti di software, chiamate ad hoc e varie altre attività dei sistemi video Consente l'invio di notifiche ai tecnici via Consente la creazione di reti logiche multiple; assegna l'amministratore in base alla posizione della rete Supporto per prefisso MCU Seleziona automaticamente MCU se necessario per una videochiamata Visualizzazione delle disponibilità e non disponibilità di tutti i dispositivi durante la pianificazione di chiamate o aggiornamenti Possibilità di cambiare l'host del meeting durante la pianificazione di una videochiamata RAGGRUPPAMENTI DI SISTEMI E SERVIZI DI DIRECTORY Assegnazione di sistemi video e infrastruttura a gruppi logici per la gestione basata su gruppi Gestione della rubrica Possibilità di ricevere un numero illimitato di report nella propria casella di posta elettronica I metodi di accesso sicuro includono SSL, SSH e SNMP Supporto SMTP per avvisi Autenticazione Active Directory o LDAP per la gestione dell'account di amministrazione Supporta le registrazioni gatekeeper come parte del provisioning dei dispositivi Accessi al web basato su HTTPS Possibilità di arrestare i servizi per eseguire attività di manutenzione Supporto dell'utilizzo in DMZ o LAN privata Directory utente H.350 basata su standard Supporto per ambienti LDAP e Active Directory SEDE PRINCIPALE Austin, Texas, Stati Uniti Numero verde per gli Stati Uniti UFFICIO REGIONALE EMEA Monaco, Germania Numero verde per l'europa UFFICIO REGIONALE APAC Singapore Lifesize, una divisione di Logitech. Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza obbligo di preavviso. Lifesize è un marchio registrato di Logitech. Tutti gli altri marchi appartengono ai rispettivi proprietari. DS_Infrastructure_A4_0315 6

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Sizing di un infrastruttura server con VMware

Sizing di un infrastruttura server con VMware Sizing di un infrastruttura server con VMware v1.1 Matteo Cappelli Vediamo una serie di best practices per progettare e dimensionare un infrastruttura di server virtuali con VMware vsphere 5.0. Innanzitutto

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

CONFERENCING & COLLABORATION

CONFERENCING & COLLABORATION USER GUIDE InterCall Unified Meeting Easy, 24/7 access to your meeting InterCall Unified Meeting ti consente di riunire le persone in modo facile e veloce ovunque esse si trovino nel mondo facendo sì che

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Telecom Italia Dicembre 2013

Telecom Italia Dicembre 2013 RICARICABILE BUSINESS TIM : PROPOSIZIONE ESCLUSIVA PER MEPA Telecom Italia Dicembre 2013 Ricaricabile Business TIM La piattaforma ricaricabile business di Telecom Italia prevede un basket per singola linea.

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright Parallels Holdings, Ltd. c/o Parallels International GMbH Vordergasse 59 CH-Schaffhausen Svizzera Telefono: +41-526320-411 Fax+41-52672-2010 Copyright 1999-2011

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio ADS-2100e Scanner desktop ad alta Alimentatore automatico documenti da 50 fogli Alta qualità di scansione Velocità di scansione 24 ppm automatica fronte-retro Caratteristiche: Alta qualità Lo scanner ad

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer

TeamViewer introduce l applicazione per Outlook. Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Press Release TeamViewer introduce l applicazione per Outlook Il collegamento diretto con i contatti di Outlook è ora possibile grazie a TeamViewer Goeppingen, Germania, 28 aprile 2015 TeamViewer, uno

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l.

La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. La gestione integrata della sicurezza in Agenzia ANSA: dal firewalling all'utm Michelangelo Uberti, Sales Engineer Babel S.r.l. Babel S.r.l. - P.zza S. Benedetto da Norcia 33, 00040 Pomezia (RM) www.babel.it

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

BlackBerry Q10 Smartphone. Versione: 10.1. Manuale utente

BlackBerry Q10 Smartphone. Versione: 10.1. Manuale utente BlackBerry Q10 Smartphone Versione: 10.1 Manuale utente Pubblicato: 15/10/2013 SWD-20131015110931200 Contenuti Introduzione... 9 BlackBerry 10: nuove applicazioni e funzionalità... 10 Introduzione... 14

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email

Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server 7 Software per l archiviazione e la gestione conforme delle email MailStore Server Lo standard nell archiviazione delle email MailStore Server consente alle aziende di trarre tutti i vantaggi

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli