Creazzo 12 Dicembre 2009 PROFILI ATLETI PREMIAZIONE ANNO AGONISTICO 2008/2009

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Creazzo 12 Dicembre 2009 PROFILI ATLETI PREMIAZIONE ANNO AGONISTICO 2008/2009"

Transcript

1 Creazzo 12 Dicembre 2009 PROFILI ATLETI PREMIAZIONE ANNO AGONISTICO 2008/2009

2 SERATA DI PREMIAZIONE ATLETI LEOSPORT STAGIONE AGONISTICA 2008/2009 LUNEDI 12 DICEMBRE 2009 ore Presso AUDITORIUM SCUOLE MEDIE DI CREAZZO SCALETTA PREMIAZIONI ATLETI STAGIONE AGONISTICA 2008/2009 Creazzo (Vi) 12 Dicembre 2009 PROIEZIONE VIDEO (filmato foto mix mpg.) MIX FOTO STAGIONE AGONISTICA PRESENTATORE Tiziano SALUTO AI PRESENTI ore PRESENTATORE INTRODUZIONE al commento tecnico stagione agonistica dell allenatore Alberto Burlina ALBERTO RICCARDO WENTER ANALISI DEI VIDEO COMMENTO tecnico stagione agonistica COMMENTO tecnico stagione agonistica Video Gigliola ai Mondiali PRESENTATORE INTRODUCE LE AUTORITA AUTORITA Parlano i Politici e il Presidente della LEOSPORT PRESENTATORE PREMIAZIONI si leggono i profili tecnici, Alberto per un eventuale commento, in contemporanea la proiezione video in Power Point e commento SALUTI FINALI CONSEGNA DEI PANDORI E DEI GADGETS PROIEZIONE ripetizione (filmato foto mix mpg.)

3 DAVIDE GOBBO (1999) Cominciamo dai piä giovani. Dalle categorie esordienti emergono nuove speranze: classe 1999, al suo primo anno nella categoria Esordienti B, si fa conoscere a livello regionale dove conquista una medaglia di Bronzo nei 50 SL ai Meeting Invernali. Ma Å nella stagione estiva che sale sul gradino piä alto del podio vincendo sia i 50 che i 100 SL ai Meeting Regionali. Chiamiamo Davide Gobbo SERENA BIGHELLI (1998) GiÇ nella scorsa stagione aveva dimostrato predisposizione per le gare veloci. Ai Meeting Regionali Invernali riservati agli Esordienti A si conferma tra le piä veloci del 1998 conquistando la Medaglia di Bronzonei 50 SL. Chiamiamo Serena Bighelli FILIPPO MIELE (1996) Rimaniamo ancora nelle categorie esordienti. Giovane atleta di Creazzo, partecipa ai Meeting Regionali Invernali per gli Esordienti A e in questa occasione conquista 2 Medaglie di Bronzo nei 50 SL e 50 RA. Chiamiamo Filippo Miele

4 ALESSIA CEDRI (1997) Fin dalle prime bracciate mosse in acqua ha dimostrato predisposizione per lo stile libero veloce. Si afferma a livello regionale ai Meeting Invernali dove ottiene un Argento nei 50 SL e un Bronzo nei 100 SL. Si esprime ancora meglio in vasca da 50 m nella stagione estiva dove euguaglia il suo record personale nei 50 SL e si guadagna il Titolo di Vice Campionessa Regionale. Chiamiamo Alessia Cedri GIORGIA BIONDANI (1997) Classe 1997,atleta eclettica che si fa valere in tutte le distanze dello stile libero. Nella stagione invernale conquista un oro nei 50 SL e due Argenti nei 100 e 200 SL ma Å nella stagione estiva in vasca lunga che vince ben 4 Titoli Regionali nei e 400 SL. Si dimostra inoltre tra le piä forti Esordienti d Italia conquistando due medaglie d Argento al Campionato Italiano Esordienti A nei 100 e 200 SL e avendo ottenuto i tempi limite per partecipare ai Campionati Italiani riservati alla categoria Ragazzi, onora la partecipazione guadagnandosi un posto nella Finale B dei 50 SL. Chiamiamo Giorgia Biondani.. GIULIA TREVISAN Inizia la stagione agonistica con qualche dubbio e qualche malattia ma riesce a conquistarsi un posto per i Campionati Italiani Giovanili Invernali nei 100 FA. In questa occasione da dimostrazione di grinta e tenacia e migliora di quasi 2 secondi il suo record giungendo al Quinto posto con il tempo di Chiamiamo Giulia Trevisan

5 BEATRICE QUERCI (1994) Classe 1994, al primo anno nella categoria Juniores riesce ad esprimersi bene nello stile libero veloce. Ai Campionati Italiani Giovanili Invernali si piazza al sesto posto nei 100 SL con il tempo di Chiamiamo Beatrice Querci.. VERLATO MASSIMILIANO (1989) Classe 1989, specialista della farfalla, arriva al top della forma ai Campionati Italiani Giovanili Invernali dove ottiene il suo record nei 50 FA piazzandosi al settimo posto e assicurandosi la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti estivi nella distanza. Chiamiamo Massimiliano Verlato 4 x 100 SL JUNIORES FEMMINILE CAMPIONATI ITALIANI GIOVANILI INVERNALI Le staffette regalano sempre grandi emozioni, anche in questa stagione abbiamo sofferto fino alle ultime bracciate, non riuscendo purtroppo a raggiungere la zona Medaglia e dovendoci accontentare con la Staffetta Juniores Femminile del Quarto posto ai Campionati Italiani Giovanili Invernali e del Quinto ai Campionati Estivi. Chiamiamo: Beatrice Querci, Valentina Montanari, Irene Costeniero, e Rebecca Cera..

6 CRISTIANO GIACOMUNI (1991) GiÇ nazionale giovanile, classe 1991, annata che annovera tra i maschi i piä forti nuotatori d Italia. Riesce tuttavia a ritagliarsi piazzamenti di assoluto valore in varie gare e distanze grazie alla sua ecletticitç. Ai campionati Italiani giovanili invernali Å 6Ñ nei 100 DO - 7Ñ nei 100 SL e nei 200 MX - 8Ñ nei 50 DO durante la stagione estiva si piazza 4Ñ nei 100 DO 6Ñ nei 50 DO 7Ñ nei 200 DO 8Ñ nei 200 MX in piä partecipa a piä gare ai campionati italiani assoluti Chiamiamo Cristiano Giacomuni DARIO FINOTTO (1988) E Atleta piç veloce della LEOSPORT, partecipa regolarmente ai campionati italiani assoluti piazzandosi nella gara piç breve ed intensa tra i primi 25 in Italia. Ai campionati italiani giovanili in uno stadio del nuoto gremito si piazza all 8É posto di una finale molto agguerrita Chiamiamo Dario Finotto GRETA SPONZA (1991) Inizia alla grande la stagione agonistica ai campionati italiani giovanili invernali Ñ per ben due volte vicecampionessa italiana nei 50 SL e 50 FA con tempi di assoluto rilievo che le consentono di poter partecipare ai campionati italiani assoluti. Forte di tali risultati si presenta ai campionati estivi da protagonista Ñ 5 É nei 50 FA e 4É nei 50 SL a un solo centesimo dal podio Chiamiamo Greta Sponza

7 MARTINO LUCATELLO (1994) Giovane delfinista della Leosport, cresciuto sotto la guida di Beppe Martini, al secondo anno della categoria ragazzi ottiene con il costumino tempi che fino a qualche mese prima sarebbero valsi i Campionati Italiani Assoluti. E per tre volte Vice Campione Italiano ai giovanili Invernali nei 50 e 100 SL e100 FA.Questi risultati gli valgono la convocazione con la Nazionale Giovanile per la Coppa COMEN a Belgrado. Qui sale sul podio nei 100 FA conquistando il Bronzo. Dá il suo importante contributo anche in staffetta dove salgono sul podio per ben due volte. Conclude in bellezza la stagione, dove ai Campionati Italiani Estivi Ñ Vice Campione Italiano per pochi centesimi. Chiamiamo Martino Lucatello GIOVANNI ANDREOTTI Approda alla LEOSPORT nel 2004 come atleta master categoria M35: Ai campionati Italiani master che si sono svolti a Riccione ottiene due ottimi quarti posti nei 400 e negli 800 STILE LIBERO Chiamiamo Giovanni Andreotti TARTAROTTI MARCO (1965) Atleta master di livello nazionale. Nel 1989 si specializza sempre piç come atleta di acque libere. Dal 2001 atleta della Leosport collezione diversi Titoli nazionali di Categoria e assoluti master. Nel 2009 si riconferma ad alti livelli diventa papá e si classifica al terzo nel Campionato Italiano di Fondo Acque libere Master. Chiamiamo Marco Tartarotti..

8 FABIO CALMASINI Nell estate 2009 a Cadice (Spagna) si svolgono i XII Campionati Europei Master di Nuoto Nella tre kilometri acque libere ultima gara in programma, nella categoria m40 (da 40 a 44 anni), le spiagge atlantiche vedono alla partenza il veronese Fabio Calmasini atleta della Leosport di Villafranca giå campione italiano assoluto e detentore del titolo europeo m35 vinto nel Dopo la tumultuosa partenza, un quartetto formato da Calmasini, Schorn (campione europer degli 800 e 400 s.l.), La Veglia (vincitore dei 200 delfino) e l olandese Kuijlaars (specialista acque libere) si avvantaggia leggermente sul resto del gruppo, il momento decisivo si ha a 500 mt. dal traguardo quando l atleta della Leosport piazza l allungo decisivo che gli consente di tagliare il traguardo con 2 secondi di vantaggio sugli altri tre contendenti. Il grande successo ottenuto, sia di buon auspicio per la prossima stagione agonistica che vedrå nei Campionati Mondiali di Goteborg l appuntamento principale. Chiamiamo Fabio calmasini GIGLIOLA TECCHIO (1988) A dimostrare che ogni sogno puà diventare realtá anche in provincia e che ogni atleta presente in platea puà raggiungere risultati di eccellenza chiamiamo a raccontare la propria incredibile esperienza mondiale Gigliola Tecchio

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale.

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale. 19 TROFEO CITTA DI CREMA 20-21 - 22 Giugno 2014 VASCA RISCALDATA DA 50m A 8 CORSIE SCOPERTA INIZIO MANIFESTAZIONE VENERDÌ ORE 18.45 C/O CENTRO NATATORIO COMUNALE VIA INDIPENDENZA 97/A 26013 CREMA (CR)

Dettagli

Nuoto programmazione 2014/2015 Estiva

Nuoto programmazione 2014/2015 Estiva FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Comitato Regionale Lombardo Milano, 12 febbraio 2015 Ns. rif. 15-170 Alle Ai Al Ai Alle Al Al Alla Alla Società affiliate Delegati Provinciali GUG Fiduciari Provinciali GUG Sezioni

Dettagli

REGOLAMENTI E PROGRAMMI NUOTO ASSOLUTI 2014/2015

REGOLAMENTI E PROGRAMMI NUOTO ASSOLUTI 2014/2015 REGOLAMENTI E PROGRAMMI NUOTO ASSOLUTI 2014/2015 2014 Comitato Regionale Sardo COME DA CIRCOLARE NORMATIVA NAZIONALE 2014/2015, IL RITARDO NELLA PRESENTAZIONE DELLE ISCRIZIONI E SANZIONATO CON UN AMMENDA

Dettagli

Comitato Regionale Toscano

Comitato Regionale Toscano Comitato Regionale Toscano Calendario e Regolamento stagione invernale 2015/2016 CATEGORIA CAMPIONATI ASSOLUTI REGIONALI INVERNALI 5/6 Dicembre 2015 Livorno (piscina La Bastia) Sabato 5/12 pomeriggio 200SL

Dettagli

Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi

Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Oggetto: SPORTINFIORE 2014 - Campionati Nazionale di Nuoto

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA

REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA L ASD Cosenza Nuoto in collaborazione con il Comitato Regionale Calabro F.I.N., organizza per il 8-9 e 10 Giugno 2012 il 10 Meeting Città di

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 17 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2014

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 17 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2014 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 17 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2014 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

X. Campionato Nazionale Assoluto Roma, 1-2 Agosto 2014, Stadio del Nuoto, 50m

X. Campionato Nazionale Assoluto Roma, 1-2 Agosto 2014, Stadio del Nuoto, 50m X. Campionato Nazionale Assoluto Roma, 1-2 Agosto 2014, Stadio del Nuoto, 50m Gare in programma e svolgimento Il programma dei Campionati avrà svolgimento a serie, in due giornate e quattro turni di gara

Dettagli

XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015

XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015 XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015 Trieste, 9-10 maggio 2015 Regolamento L A. S. D. Unione Sportiva Triestina Nuoto in collaborazione con

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO SETTORE NUOTO DI FONDO ANNO 2010

REGOLAMENTO TECNICO SETTORE NUOTO DI FONDO ANNO 2010 REGOLAMENTO TECNICO SETTORE NUOTO DI FONDO ANNO 2010... 1 REGOLAMENTO TECNICO GENERALE 2010... 2 CATEGORIE ATLETI AGONISTI... 11 REGOLAMENTO PRIX DI GRAN FONDO 2010... 12 REGOLAMENTO GRAND PRIX DI FONDO

Dettagli

Indice 1. Categorie federali Atleti Pag. 2

Indice 1. Categorie federali Atleti Pag. 2 Indice 1. Categorie federali Atleti Pag. 2 2. Attività Federale Pag. 3 a) Calendario Attività Agonistica 2011-2012 e scadenze Pag. 3-4 Informazioni stagione agonistica 2011-2012 Pag. 5-7 Attività agonistica

Dettagli

Rassegna Stampa. Martedì 19 maggio 2015

Rassegna Stampa. Martedì 19 maggio 2015 Rassegna Stampa Martedì 19 maggio 2015 Rassegna Stampa realizzata da SIFA Servizi Integrati Finalizzati alle Aziende 20129 Milano Via Mameli, 11 Tel. 02/43990431 Fax 02/45409587 help@sifasrl.com Rassegna

Dettagli

MANAGEMENT GESTIONE SPORTIVA CERTIFICATO

MANAGEMENT GESTIONE SPORTIVA CERTIFICATO MANAGEMENT GESTIONE SPORTIVA CERTIFICATO Gestione dello Sport e del tempo libero SPORT MANAGEMENT e un azienda leader nel panorama delle societa che si occupano della gestione dello sport e del tempo

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Prot. n. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE PUGLIESE PROGRAMMA E CALENDARIO Nuoto per Salvamento ATTIVITA AGONISTICA 2014/2015 1 PROGRAMMA GARE: DATA LOCALITA CAT. MANIFESTAZIONE SCADENZA ISCRIZIONI

Dettagli

5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA

5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA 5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA La Lega Nuoto Uisp Regionale indice il 5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA per il giorno 18/04/04 (sedi diverse). Regolamento: potranno partecipare tutte le Società che

Dettagli

Indice 1. Categorie federali Atleti Pag. 2

Indice 1. Categorie federali Atleti Pag. 2 Indice 1. Categorie federali Atleti Pag. 2 2. Attività Federale Pag. 3 a) Calendario Attività Agonistica 2011 e scadenze Pag. 3-4 Informazioni stagione agonistica 2010-2011 Pag. 5-7 Attività agonistica

Dettagli

ALLENAMENTO AVANZATO PORTOGHESE Alcune considerazioni. con le schede di Rui Silva, Domingos Castro e Alberto Chaica

ALLENAMENTO AVANZATO PORTOGHESE Alcune considerazioni. con le schede di Rui Silva, Domingos Castro e Alberto Chaica ALLENAMENTO AVANZATO PORTOGHESE Alcune considerazioni con le schede di Rui Silva, Domingos Castro e Alberto Chaica In questo primo articolo sul metodo di allenamento portoghese delle corse di mezzofondo,

Dettagli

Ufficio Preparazione Paralimpica. Versione 5.0 (ottobre 2012) Approvato dalla GN del CIP nella riunione del 16 dicembre 2010 e successive modifiche

Ufficio Preparazione Paralimpica. Versione 5.0 (ottobre 2012) Approvato dalla GN del CIP nella riunione del 16 dicembre 2010 e successive modifiche PROGETTO LONDRA 2012 SOCHI 2014 Ufficio Preparazione Paralimpica Versione 5.0 (ottobre 2012) Approvato dalla GN del CIP nella riunione del 16 dicembre 2010 e successive modifiche Premessa Il Progetto Londra

Dettagli

Ed ecco il medagliere classico dei campionati europei di nuoto tra le corsie (prime 10 posizioni):

Ed ecco il medagliere classico dei campionati europei di nuoto tra le corsie (prime 10 posizioni): Qual è la nazione europea più forte di sempre nel nuoto in corsia? Analisi della storia del medagliere dei Campionati Europei di Nuoto in vasca lunga Di Luca Soligo La 32 esima edizione dei Campionati

Dettagli

III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007

III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007 III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007 Trieste, 23-24 giugno 2007 Regolamento 1. L A. S. D. Unione Sportiva TRIESTINA NUOTO in collaborazione con il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia

Dettagli

GIOCHI MONDIALI MILITARI INVERNALI

GIOCHI MONDIALI MILITARI INVERNALI GIOCHI MONDIALI MILITARI INVERNALI Annecy (Francia) 25-29 marzo 2013 Supplemento al n. 3/2013 di Informazioni della Difesa A cura di Stefano Salis 2 INFORMAZIONI DELLA DIFESA 3/ 2013 La nazionale militare

Dettagli

TRAVERSATA DEL GOLFO 2015

TRAVERSATA DEL GOLFO 2015 Al Presidente UISP Regionale Campania Ai Comitati Territoriali UISP Al Responsabile GAN Alle Società affiliate La Lega Nuoto UISP Campania indice e l Asd New Wonder Club in collaborazione con il Lido IL

Dettagli

13 CAMPIONATO INTERREGIONALE N U O T O

13 CAMPIONATO INTERREGIONALE N U O T O CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA DIREZIONE TECNICA REGIONALE 13 CAMPIONATO INTERREGIONALE DI N U O T O 2 TAPPA CIRCUITO SPECIAL SWIMMERS Carrara 18 Gennaio 2015 Piscina di Carrara Via Sarteschi,1 tel. 0585/71419

Dettagli

PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO NOI, VOI. STESSA STRADA, STESSO SUCCESSO Pubblicità o sponsorizzazioni? Ti stai chiedendo cosa dovresti guadagnarci

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

Circuito regionale Aquagol 2014

Circuito regionale Aquagol 2014 Federazione Italiana Nuoto EDIZIONE 2014 SETTORE PROPAGANDA nati 2003-2004-2005 e seguenti (m/f) Circuito regionale Aquagol 2014 Definizione di categoria: il Circuito Aquagol viene svolto dal all interno

Dettagli

Progetto Acqua Senza Barriere ORI E VALORI

Progetto Acqua Senza Barriere ORI E VALORI Progetto Acqua Senza Barriere ORI E VALORI 4 Campionato Italiano Nuoto Pinnato DISABILI 1 Prova Camp. Reg. FVG Open Velocità Trofeo Pinna Sub Raccolta Fondi Fai Crescere un Campione COMUNICATO STAMPA (v.

Dettagli

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio PRESENTAZIONE Federazione Italiana Canottaggio PRESENTAZIONE La Federazione Italiana Canottaggio (FIC) vanta una consolidata tradizione di successi agonistici confermata nel tempo da numerose medaglie

Dettagli

11 GRAN PREMIO ITALIA 2015 39 Trofeo Internazionale di Nuoto MUSSI LOMBARDI FEMIANO : Venerdì 13 e Sabato 14 novembre 2015: Riservato agli ASSOLUTI

11 GRAN PREMIO ITALIA 2015 39 Trofeo Internazionale di Nuoto MUSSI LOMBARDI FEMIANO : Venerdì 13 e Sabato 14 novembre 2015: Riservato agli ASSOLUTI Come disposto dalla Federazione Italiana Nuoto, questa manifestazione, per gli atleti Assoluti, che gareggeranno nei giorni del 13 e 14 novembre, è un test valido per il conseguimento dei tempi limite

Dettagli

REGOLAMENTO NUOTO STAGIONE AGONISTICA 2013-2014 3ª ed. - 5 maggio 2014

REGOLAMENTO NUOTO STAGIONE AGONISTICA 2013-2014 3ª ed. - 5 maggio 2014 REGOLAMENTO NUOTO STAGIONE AGONISTICA 2013-2014 3ª ed. - 5 maggio 2014 Modifiche rispetto alla seconda Edizione del Regolamento Attività Settore Nuoto 2013-14 (in rosso nel testo della terza Edizione)

Dettagli

ANTONIO LA TORRE Atletica Giovanile in Italia

ANTONIO LA TORRE Atletica Giovanile in Italia ANTONIO LA TORRE Atletica Giovanile in Italia Atletica giovanile in Italia Abstract L obiettivo principale di questo intervento è quello di andare ad analizzare lo stato di salute dell atletica giovanile

Dettagli

Kidslega. Competizioni svizzere giovanili di nuoto. Regolamento 3.4-1Kidslega (d) Edizione 2015-2016. 1 (Kidslega 2015, yk) Contenuto

Kidslega. Competizioni svizzere giovanili di nuoto. Regolamento 3.4-1Kidslega (d) Edizione 2015-2016. 1 (Kidslega 2015, yk) Contenuto Swiss Swimming www.swiss-swimming.ch kids@swiss-swimming.ch Regolamento 3.4-1Kidslega (d) Competizioni svizzere giovanili di nuoto Kidslega Contenuto Art. 1: Obiettivi Art. 2: Principi Art. 3: Diritto

Dettagli

P.W.K.A. CLUB ITALIA

P.W.K.A. CLUB ITALIA P.W.K.A. CLUB ITALIA ACCADEMIA NAZIONALE T IEN SHAN P AI (LAZIO) CON IL PATROCINIO DEL COMITATO REGIONALE LAZIO MSP ITALIA ORGANIZZA 8 CAMPIONATO NAZIONALE DI KUNG FU ROMA 26 e 27 MAGGIO 2007 PRESSO L

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS

CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON SPRINT INDIVIDUALE ASSOLUTO E A SQUADRE A STAFFETTA COPPA CRONO TRIATHLON GRAND FINAL CIRCUITO IPS RICCIONE (RN) 3 e 4 OTTOBRE 2015 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Come raggiungere

Dettagli

NUOTO NORME DI ATTUAZIONE E REGOLAMENTO TECNICO

NUOTO NORME DI ATTUAZIONE E REGOLAMENTO TECNICO NUOTO NORME DI ATTUAZIONE E REGOLAMENTO TECNICO Stagione Sportiva 2003/2004 Modalità di partecipazione: I prerequisiti per poter partecipare alle gare di nuoto per Disabili Intellettivi e Relazionali sono

Dettagli

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio

PRESENTAZIONE. Federazione Italiana Canottaggio Federazione Italiana Canottaggio LA MISSIONE Promuovere, organizzare e diffondere lo sport del canottaggio a tutti i livelli, insegnando i principi di lealtà, correttezza ed etica sportiva, di salubrità

Dettagli

Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato

Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato della Maestra Mery Anesa Mery Anesa Segreti e consigli della campionessa Italiana (17 volte) Barbara Rattazzi Presentazione di Sauro Amboni Intervista di Marcella Costato Giugno 2011 Osservazioni e commenti

Dettagli

Campionato Regionale H2O UISP Campania 2015

Campionato Regionale H2O UISP Campania 2015 Al Presidente UISP Regionale Campania Ai Comitati Territoriali UISP Al Responsabile del GAN Campania Alle Società affiliate Campionato Regionale H2O UISP Campania 2015 Marina di Camerota (SA) - 14 Giugno

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

I CAMPIONI DI OGGI ALCUNI

I CAMPIONI DI OGGI ALCUNI I CAMPIONI DI OGGI ALCUNI 1.FEDERICA PELLEGRINI Federica Pellegrini (Mirano, 5 agosto 1988) è una nuotatrice italiana, la prima donna italiana ad aver vinto una medaglia d'oro nel nuoto ai Giochi olimpici,

Dettagli

ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE

ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE ASD GORDIGE CALCIO RAGAZZE CURRICULUM SPORTIVO 1 La Società Gordige Calcio Ragazze nasce nel 1989 dopo la classica partita estiva a Cavarzere, con incasso per beneficenza, tra ragazze clienti di un bar

Dettagli

Ufficio Preparazione Paralimpica

Ufficio Preparazione Paralimpica PROGETTO SOCHI 2014 RIO 2016 Ufficio Preparazione Paralimpica Versione 6.0 (maggio 2013) Premessa Il Progetto è nato con lo scopo di individuare le strategie ed i mezzi più funzionali ed efficaci per sostenere

Dettagli

La Veneziana Nuoto vince la Coppa Cantù. Giancarlo Paulon primatista italiano 400 s.l. categoria ragazzi

La Veneziana Nuoto vince la Coppa Cantù. Giancarlo Paulon primatista italiano 400 s.l. categoria ragazzi CURRICULUM SPORTIVO di Giancarlo Paulon Nato a Venezia il 14/05/1928 Residente: Dorsoduro 2359 30123 Venezia Tel. 041 72 23 52 Cell. 340 38 12 734 Mail: giancarlo.paulon@gmail.com Nella foto: Paulon dopo

Dettagli

Meeting Nazionale Indoor Palaindoor di Ancona Sabato 08 Gennaio 2011

Meeting Nazionale Indoor Palaindoor di Ancona Sabato 08 Gennaio 2011 Sabato 08 Gennaio 2011 Ritrovo ore 15.00 inizio gare ore 16.00 Categorie U 60 400 1500 Asta Triplo Categorie D 60 400 1500 Alto Lungo Seniores O X X X X X Seniores O X X X X X Promesse M X X X X X Promesse

Dettagli

Allenamento di Diego Marani. Resoconto dell allenamento di un velocista non allenato.

Allenamento di Diego Marani. Resoconto dell allenamento di un velocista non allenato. Allenamento di Diego Marani Resoconto dell allenamento di un velocista non allenato. Scelte tecniche Linee guida Scelte motivazionali Scelte tecniche Individuazione delle caratteristiche dell atleta Prospettive

Dettagli

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis - Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis Il Tennis e la preparazione mentale Progetto per la Stagione sportiva 2011/2012 Agosto 2011 Project Leader: Chiara Valdata Obiettivi del Progetto: Il progetto

Dettagli

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale :

Michele Di Sano-Fc 118 Organismo Sociale Aziendale : Anno XXXIII Martedi 8 Luglio 2013 Giornale sportivo gratuito Osa, in uscita ogni Venerdi sul sito cral-osa.it - Email: cralosa@gmail.com Achille Lunghi-Presidente Osa E stata un esperienza nuova e positiva

Dettagli

Lo staff tecnico. Domenico Rinaldi

Lo staff tecnico. Domenico Rinaldi Chi siamo Lo staff tecnico Domenico Rinaldi Direttore Tecnico Diploma ISEF Vice commissario tecnico della Nazionale Assoluta Tuffi Docente Settorie Istruttore Tecnica FIN Partecipazione Olimpiadi 84-88

Dettagli

CAMPIONATI ASSOLUTI 2014 CAMPIONATO ITALIANO SQUADRE LIBERE MISTE SERIE ECCELLENZA. Girone A: Primo Piano

CAMPIONATI ASSOLUTI 2014 CAMPIONATO ITALIANO SQUADRE LIBERE MISTE SERIE ECCELLENZA. Girone A: Primo Piano CAMPIONATI ASSOLUTI 2014 CAMPIONATO ITALIANO SQUADRE LIBERE MISTE SERIE ECCELLENZA Girone A: Primo Piano Venerdì 30 Maggio Palazzo dei Congressi: ore 11.00 16.15 Conferma Squadra e consegna obbligatoria

Dettagli

ATLETICA LEGGERA PROGRAMMI REGOLAMENTI 2014-2015. CATEGORIE E DISTANZE: campestre, strada e montagna. Categorie anni gare individuali staffette

ATLETICA LEGGERA PROGRAMMI REGOLAMENTI 2014-2015. CATEGORIE E DISTANZE: campestre, strada e montagna. Categorie anni gare individuali staffette ATLETICA LEGGERA PROGRAMMI REGOLAMENTI 2014-2015 1. Campionato provinciale di atletica leggera: saranno 10 le gare valide per il campionato Provinciale di atletica leggera e precisamente 2 di corsa campestre,

Dettagli

Record, numeri e fatti insoliti tratti da QlikView Global Games App

Record, numeri e fatti insoliti tratti da QlikView Global Games App Record, numeri e fatti insoliti tratti da QlikView Global Games App Atleti che hanno vinto medaglie rappresentando 2 12 diverse nazioni 2297 Le medaglie vinte finora dagli Stati Uniti, dominatori assoluti

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA L associazione nasce nell anno sportivo 1985 1986 con un gruppo di 15 ragazze tra i 13 e 20 anni, ed era esclusivamente un associazione di danza denominata Plié Nell'anno

Dettagli

NEWSLETTER N.20. I n q u e s t o n u m e r o : A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO. D a l m o n d o d e l l e g a r e

NEWSLETTER N.20. I n q u e s t o n u m e r o : A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO. D a l m o n d o d e l l e g a r e NEWSLETTER N.20 A CURA DELLA SEZIONE ATLETICA DELL US PRIMIERO I n q u e s t o n u m e r o : D a l m o n d o d e l l e g a r e L e d i t o r i a l e d e l p r e s i d e n t e L a n g o l o t e c n i c

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO. CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI E JUNIORES (Valido per la Classifica Agonistica Nazionale)

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO. CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI E JUNIORES (Valido per la Classifica Agonistica Nazionale) C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e l Idroscalo Club A.S.D. e il C.U.S. Milano A.S.D., quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con il

Dettagli

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini

PERO-CERCHIATE ATLETICA CALCIO PODISMO TENNIS. All altezza dei Bambini All altezza dei Bambini LA PAROLA AL PRESIDENTE Maggio, il mese più bello dell anno per lo sport. Tornei in corso, manifestazioni e tanto tanto altro. Per prima cosa devo fare un plauso a tutto lo staff

Dettagli

Un po di storia. Stagione 2006/07 Nuoto Club Monza Pag. 2

Un po di storia. Stagione 2006/07 Nuoto Club Monza Pag. 2 Un po di storia L'idea e il coraggio di portare la pallanuoto a Monza nascono alla fine degli anni '80 da un gruppo di amici della sezione brianzola della Società Nazionale Salvamento. Dal 1998, dopo tanto

Dettagli

SCHEDA DI QUALITÀ SULLA ATTIVITÀ GIOVANILE PROPOSTA

SCHEDA DI QUALITÀ SULLA ATTIVITÀ GIOVANILE PROPOSTA 1 SCHEDA DI QUALITÀ SULLA ATTIVITÀ GIOVANILE PROPOSTA A. CRITERI GENERALI La qualità dell attività proposta ai Giovani è relativa principalmente ai seguenti aspetti: metodologia e organizzazione dell allenamento;

Dettagli

Traversata del Lago d Orta Domenica 5 Luglio 2015

Traversata del Lago d Orta Domenica 5 Luglio 2015 EcletticaSports Traversata del Lago d Orta Domenica 5 Luglio 2015 LA SOCIETA SPORTIVA ECLETTICASPORTS ORGANIZZA IN COLLABORAZIONE CON: ANPAS VOLONTARI DEL SOCCORSO CUSIO SUD-OVEST E GRUPPO EMERGENCY DEL

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BENEMERENZE SPORTIVE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA Principi Generali Articolo 1 ( Le Benemerenze Sportive ) Il Consiglio Federale della FIPE istituisce le Benemerenze

Dettagli

Gruppo Ufficiali Gara. Scuola nazionale Nuoto

Gruppo Ufficiali Gara. Scuola nazionale Nuoto FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Gruppo Ufficiali Gara Area della Formazione Scuola nazionale Nuoto Guida ai servizi di Segreteria e per gli Annunciatore Approvato dal GUG Centrale il 10/11/07 LA SEGRETERIA

Dettagli

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016

Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 Regolamenti dell attività a squadre e dei relativi campionati Parte specifica Stagione agonistica 2015/2016 CAMPIONATI A SQUADRE... 2 Articolo 1.1. - Serie A/1 maschile.... 2 Articolo 1.2. - Serie A/2

Dettagli

GIOVEDÌ 31 OTTOBRE 2013

GIOVEDÌ 31 OTTOBRE 2013 GIOVEDÌ 31 OTTOBRE 2013 13.00/14.00: pad.a c/o Skipass Events by SciareMag SKI CLINIC. Incontro con le aziende dello sci che presentano le 14.00/15.00: pad.a c/o Skipass Events by SciareMag SKI CLINIC.

Dettagli

Nuoto programmazione 2014/2015 Milano

Nuoto programmazione 2014/2015 Milano FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Comitato Regionale Lombardo Milano, 23 ottobre 2014 Ns. rif. 15-66 Alle Ai Al Ai Alle Al Alla Alla Società affiliate Delegati Provinciali GUG Fiduciari Provinciali GUG Sezioni

Dettagli

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO

ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO ANNUNCI SEGRETERIA NUOTO Le comunicazioni che seguono sono suggerimenti che serviranno ad una buona gestione della Manifestazione e ad ottenere una uniformità interpretativa in tutte le gare. Sono suggerimenti

Dettagli

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008

FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 FIDAL TOSCANA REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA PARTECIPAZIONE A MANIFESTAZIONI REGIONALI E PROVINCIALI DI CORSE SU STRADA 2008 Art.1 DEFINIZIONI 1. Le manifestazioni di atletica leggera sono costituite

Dettagli

39ma RASSEGNA NAZIONALE DI PATTINAGGIO ARTISTICO E DANZA

39ma RASSEGNA NAZIONALE DI PATTINAGGIO ARTISTICO E DANZA 39ma RASSEGNA NAZIONALE DI PATTINAGGIO ARTISTICO E DANZA MEMORIAL GIORGIO PERINETTI valevole quale Campionato Nazionale AICS Misano Adriatico (Rn) 3 13 settembre 2015 Via Rossini Impianti del Centro Sportivo

Dettagli

La manifestazione è valida come Campionato Provinciale U.S. Acli Roma di Nuoto

La manifestazione è valida come Campionato Provinciale U.S. Acli Roma di Nuoto "MEMORIAL FABIO GORI 2015" XV edizione Trofeo delle Scuole Nuoto del Centro-Sud Il Trofeo sarà articolato in tre giornate gara. La manifestazione avrà carattere competitivo ( si disputeranno infatti gare

Dettagli

NUOTATORI GENOVESI FESTA DELL ATLETA: NUOTATORI GENOVESI PREMIA I SUOI ATLETI 2013-2014

NUOTATORI GENOVESI FESTA DELL ATLETA: NUOTATORI GENOVESI PREMIA I SUOI ATLETI 2013-2014 NUOTATORI GENOVESI FESTA DELL ATLETA: NUOTATORI GENOVESI PREMIA I SUOI ATLETI 2013-2014 Sabato, 17 Gennaio 2015 alle ore 18.00 presso il Salone delle Feste delle Piscine di Albaro, alla presenza di cariche

Dettagli

Merano,24 25 ottobre 2015

Merano,24 25 ottobre 2015 Merano,24 25 ottobre 2015 Cronistoria del prestigioso Trofeo della Bandiera Triveneta La bandiera triveneta ha una storia più che centenaria, infatti essa è stata donata dall amministrazione comunale di

Dettagli

OPEN: Eccellenza - Serie A - Serie B FEMMINILE: Eccellenza - Serie A - Serie B Salsomaggiore Terme; 27-30 novembre 2014 STRUTTURA DEL CAMPIONATO

OPEN: Eccellenza - Serie A - Serie B FEMMINILE: Eccellenza - Serie A - Serie B Salsomaggiore Terme; 27-30 novembre 2014 STRUTTURA DEL CAMPIONATO 1 CAMPIONATO ITALIANO A COPPIE DI SOCIETA 2014 OPEN: Eccellenza - Serie A - Serie B - Serie Promozione FEMMINILE: Eccellenza - Serie A - Serie B - Serie Promozione I Campionati di Società a Coppie si disputano

Dettagli

ASD Atletica Sandro Calvesi. 10º Trofeo Sandro Calvesi

ASD Atletica Sandro Calvesi. 10º Trofeo Sandro Calvesi Meeting Calvesi 2013 Pagina aggiornata il 29 luglio alle ore 15.46 Domenica 4 agosto 2013 ASD Atletica Sandro Calvesi organizza a Saint-Christophe (Aosta) 10º Trofeo Sandro Calvesi "Sprint & Hurdles" Meeting

Dettagli

17/18 OTTOBRE 2015 TORINO. Via Roma. inizio manifestazione ore 14,00. Parco del Valentino. inizio manifestazione ore 09,00. con il Patrocinio di:

17/18 OTTOBRE 2015 TORINO. Via Roma. inizio manifestazione ore 14,00. Parco del Valentino. inizio manifestazione ore 09,00. con il Patrocinio di: 17/18 OTTOBRE 2015 Via Roma inizio manifestazione ore 14,00 Parco del Valentino inizio manifestazione ore 09,00 ITALIANO Via Campiglia, 25-10147 Tel. 011/21.39.30-339/710.51.35 www.valangaonline.it - valanga@arpnet.it

Dettagli

INTRODUZIONE Sport cinofili in acqua (SCIA) FIDASC Cinowork SCIA Small Large Velocità, Slalom, Ricupero, Tuffi

INTRODUZIONE Sport cinofili in acqua (SCIA) FIDASC Cinowork SCIA Small Large Velocità, Slalom, Ricupero, Tuffi INTRODUZIONE Sport cinofili in acqua (SCIA) (nuoto ecc.) della FIDASC è una specialità agonistica della disciplina Cinowork il cui fine è quello di far avvicinare le masse ad una attività sportiva che

Dettagli

Alle Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche Sezione Nuoto

Alle Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche Sezione Nuoto Il Segretario Nazionale Prot. 285 Roma, 09 aprile 2014 Alle Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche Sezione Nuoto LL.SS. Oggetto: Manifestazione Nazionale di Nuoto L altra piscina in acqua a tutte

Dettagli

Domenica 28 Giugno 2015 Asd Racing SC

Domenica 28 Giugno 2015 Asd Racing SC Spett.le Scuola Nuoto e Scuola Nuoto Pinnato Scuola Subacquea e Scuola di Apnea Istituto Scolastico FIN Salvamento, Fipsa Lazio sez Pinnato e didattica, Salvamento Genova, Cmas, ASI, ASC All'attne. Dei

Dettagli

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA

ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA ATTIVITÀ SPORTIVA 2014/2015 delle Sezioni G.R. G.A.F. G.A.M. G.G. DANZA SETTORE GINNASTICA SEZIONE GINNASTICA RITMICA XXIV Campionato di Coreografia XVII Trofeo Internationalgym Trofeo Arcobaleno Arcobimbe

Dettagli

ENDAS NAZIONALE REGOLAMENTO

ENDAS NAZIONALE REGOLAMENTO ENDAS NAZIONALE SETTORE KARATE REGOLAMENTO 1 L ENDAS Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale, organizza i " Campionati Regionali ", fase preliminare, valida per la qualificazione alle " FINALI NAZIONALI

Dettagli

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079

www.fiorentinacamp.it fiorentinacamp.tarvisio@gmail.com TARVISIO info line +39 335 7863079 TARVISIO www.fiorentinacamp.it info@fiorentinacamp.it MAURIZIO GANZ El segna semper lu - (Tolmezzo, 13 ottobre 1968) Presenze Reti Campionato italiano Serie A 260 77 Serie B 215 73 Capocannoniere Serie

Dettagli

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it

lunedì 20 luglio alle ore 18:30 INFO Chiara Ivone 3315995249 timesportgarbatella@libero.it - chiaraivon@libero.it I N V I T O Roma, 15/07/2015 La Time Sport Roma Garbatella, informa che in data 02/07/2015 è stato raggiunto l accordo con il Signor Fabio Petruzzi, che assumerà l incarico di responsabile della scuola

Dettagli

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1

campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 Stagione 2013-2014 campionato serie D FEMMINILE : GRUPPO FASSINA C5 - FENICE C5 7-1 26-01-2014 13:46 - serie D Femminile - campionato FENICE C5 - COMPAGNIA MONTE DI MALO 0-1 19-01-2014 11:26 - serie D

Dettagli

REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE

REGOLAMENTO PARTICOLARE DELLA MANIFESTAZIONE Comitato Organizzatore NUOTO ACQUE LIBERE ORISTANO Sede Circolo Nautico Oristano A.S.D.c/o Porticciolo Turistico di Torre Grande (OR) C.F. n 900 4781 095 8 Cell. 3402781919 Contatti e informazioni trav.sinis@gmail.com

Dettagli

Regolamento Mezza Maratona Ogliastra 2014

Regolamento Mezza Maratona Ogliastra 2014 Regolamento di Gara Regolamento Mezza Maratona Ogliastra 2014 Mano Tesa Ogliastra, associazione di volontariato onlus che ha come principale finalità dare sostegno ai pazienti affetti da tumore e alle

Dettagli

Nazionale Femminile. Raduno di Castel San Pietro Terme (Bologna) 3-4 febbraio 2014

Nazionale Femminile. Raduno di Castel San Pietro Terme (Bologna) 3-4 febbraio 2014 Nazionale Femminile Raduno di Castel San Pietro Terme (Bologna) 3-4 febbraio 2014 Nazionale Femminile Roberto Ricchini: «A Castel San Pietro Terme ul8mo test u8le prima dell All Star Game e delle qualificazioni»

Dettagli

RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE

RESPONSABILE SETTORE GIOVANILE LA STORIA Nell estate del 2002 Federico Ferrari e Luca Negri, attuale presidente del College Basketball raccolgono l eredità del settore giovanile della Cimberio Borgomanero che sposta la sua sede a Novara.

Dettagli

REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015

REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015 REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015 1. NORME GENERALI 1.1 La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. 1.2 La gara di corsa in montagna si svolge all'aperto, su un percorso naturale, in

Dettagli

PROJECT MANAGER BRESCIA CALCIO Giorgio Abeni e Lillo De Grazia. COORDINATORE PUNTI BRESCIA Valentino Cristofalo

PROJECT MANAGER BRESCIA CALCIO Giorgio Abeni e Lillo De Grazia. COORDINATORE PUNTI BRESCIA Valentino Cristofalo Il Progetto Punti Brescia Centro Sud Italia e Malta continua il suo percorso tecnico formativo e dopo tre stagioni sportive si afferma quale esempio di eccellenza nazionale e internazionale nell ambito

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA TROFEO JUNIOR BOCCE EMILIA ROMAGNA 2012 REGOLAMENTO

FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA TROFEO JUNIOR BOCCE EMILIA ROMAGNA 2012 REGOLAMENTO FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA TROFEO JUNIOR BOCCE EMILIA ROMAGNA 2012 REGOLAMENTO Indice: Introduzione e prassi organizzativa p. 1 Assegnazione delle tappe p. 3 Svolgimento

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE, AZIONI DI SVILUPPO DELL EVENTO

PIANO DI COMUNICAZIONE, AZIONI DI SVILUPPO DELL EVENTO PIANO DI COMUNICAZIONE, AZIONI DI SVILUPPO DELL EVENTO Campionato Nazionale Serie A di Ginnastica Artistica - Torino 8 marzo 2014 EVENTO E un evento di altissimo profilo tecnico della Federazione Ginnastica

Dettagli

Un caloroso benvenuto ai FICEP / FISEC Summer Games 2014!

Un caloroso benvenuto ai FICEP / FISEC Summer Games 2014! Un caloroso benvenuto ai FICEP / FISEC Summer Games 2014! Cari atleti, cari ospiti. FICEP, FISEC e SPORTUNION sono felici di accogliere i numerosi rappresentanti di tutte le nazioni del Summer Games 2014

Dettagli

Regolamento tecnico di Nuoto del settore agonistico

Regolamento tecnico di Nuoto del settore agonistico Regolamento tecnico di Nuoto del settore agonistico (edizione marzo 2013) 1 Premessa Il presente regolamento tecnico è basato sulle regole adottate dalla Federazione Italiana Nuoto (FIN) ed adattate alle

Dettagli

programma Udinese Academy Stagione 2015-2016

programma Udinese Academy Stagione 2015-2016 programma Udinese Academy Stagione 2015-2016 una promessa... è una promessa Hs football ti regala un sogno, Quello di entrare nelle giovanili dell udinese calcio HS Football è lo sponsor tecnico che ti

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

Gara Nazionale. Che cos è il Sound Karate PROGRAMMA DELLA GARA

Gara Nazionale. Che cos è il Sound Karate PROGRAMMA DELLA GARA I CC Con il patrocinio del Comune di Mola di Bari Assessorato allo Sport L' A.S.D. Picca Karate Team Mola di Bari ORGANIZZA DOMENICA 20 Febbraio Febbraio 2011 ore 9.00 il 1 Trofeo Nazionale Sound Karate

Dettagli

Circolo Canottieri Lazio waterpolo

Circolo Canottieri Lazio waterpolo Luigi Palma Presidente del Circolo Canottieri Lazio waterpolo - premiato dal C.O.N.I. come Dirigente dell anno 200 atleti, 1 scuola pallanuoto 6 squadre, 4 tecnici, 4 dirigenti. Campo di gioco, Foro Italico,

Dettagli