Errore. L'origine riferimento non è stata trovata.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Errore. L'origine riferimento non è stata trovata."

Transcript

1 PRESTAZIONI DI GASTROENTEROLOGIA ED ENDO DIGESTIVA IN REGIME AMBULATORIALE (ESCLUSO DAY-HOSPITAL E DAY-SURGERY) TARIFFARIO MINISTERIALE PRESTAZIONI GIA PREVISTE DAL DM 7 VEMBRE 1991 IMPORTO TICKET ATTUALE MENCLATORE SIED/SIGE/AIGO TARIFFE SIED SIGE AIGO CODICE DEFINI TIVO MENCLATORE DIFINITIVO TARIFFA INTERVENTI SULL ESOFAGO ESOFAGO ESPLORATIVA ESOFAGOGASTRODUODE ESOFAGOGASTRODUODE ENDO DELL INTESTI TENUE ESOFAGO CON ESOFAGOGASTRODUODE BIOPSIA ENDOSCOPICA DELL ESOFAGO BRUSHING O WASHING PER RACCOLTA CAMPIONE ESOFAGO CON BIOPSIA BIOPSIA ASPIRATIVA DELL ESOFAGO escluso: ESOFAGOGASTRODUODE CON BIOPSIA (45.16) N ESISTE TEST DI BERNSTEIN TEST DI BERNSTEIN N ESISTE ph METRIA ESOFAGEA 1 CAN ph METRIA ESOFAGEA ph METRIA ESOFAGEA 2 CAN ORE N ESISTE COLORAZIONI VITALI N ESISTE MAMETRIA ESOF MAMETRIA ESOF STAZIONARIA STAZIONARIA N ESISTE MAMETRIA ESOF. 24 ORE MAMETRIA ESOF. 24 ORE ESOFAGO (PER SINGOLO ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE ENDOSCOPICA DI LESIONE O TESSUTO ESOFAGEO Per via endoscopica:polipectomia di 1 o più polipi escluso: biopsia dell esofago (42.24), Fistulectomia, Legatura (aperta) di varici esofagee

2 ESOFAGO N ESISTE ESOFAGO SONDAGGIO ESOFAGEE PER DILATAZIONE GRADUALE IN STESI BENIGNE ( PER SEDUTA) LASERTERAPIA SCLEROTERAPIA ESTRAZIONE DI CORPI ESTRANEI DILATAZIONI MECCANICHE DILATAZIONI PNEUMATICHE N ESISTE ECOENDO ESOFAGEA INTERVENTI SULLO STOMACO ASPORTAZIONE DI LESIONE O TESSUTO ESOFAGEO O RICANALIZZAZIONE ENDOSCOPICA MEDIANTE LASER RIMOZIONE DI CORPO INTRALUMINALE DALL ESOFAGO SENZA INCISIONE (INCLUSO ESAME ENDOSCOPICO) ECOGRAFIA TRANSESOFAGEA DEL TORACE (d.h. o d.s.) N ESISTE ESOFAGOGASTRODUODESCOP IA ESOFAGOGASTRO DUODE ENDO DELL INTESTI TENUE GASTRO CON GASTRO CON E TEST RAPIDO PER H.P. N ESISTE GASTRO OPERATIVA :B) ESOFAGOGASTRODUODESCOP IA TEST ALL UREASI COLORAZIONI VITALI (PER SINGOLO BIOPSIA (ENDOSCOPICA) DELLO STOMACO Brushing o washing per prelievo di campione Escluso: Esofagogastroduodenoscopia (EGD) con biopsia (45.16) HELICOBACTER PYLORI UREASI NEL MATERIALE BIOPTICO ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO DELLO STOMACO PER VIA ENDOSCOPICA Polipectomia gastrica di 1 o più polipi con approccio endoscopico Escluso: Biopsia dello stomaco (44.14), Controllo di emorragia

3 GASTRO OPERATIVA :B) LASERTERAPIA ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO DELLO STOMACO PER VIA ENDOSCOPICA Mediante laser Escluso: Biopsia dello stomaco (44.14), Controllo di emorragia GASTRO OPERATIVA CON ESTRAZIONE DI CORPI ESTRANEI N ESISTE ECOENDO GASTRICA SONDAGGIO GASTRICO POSIZIONAMENTO ENDOSCOPICO DI SONDI NASO GASTRICO SONDAGGIO GASTRICO SONDAGGIO GASTRICO FRAZIONATO CON FRAZIONATO CON PROVE DI STIMOLAZIONE STIMOLAZIONE RIMOZIONE DI CORPO INTRALUMINALE DALLO STOMACO E DALL INTESTI TENUE SENZA INCISIONE (INCLUSO ESAME ENDOSCOPICO) SONDAGGIO GASTRICO FRAZIONATO CON STIMOLAZIONE Escluso: Lavanda gastrica, Esame istologico di campione dello stomaco, Radiografia gastrointestinale superiore (87.62) N ESISTE BREATH TEST PER H.P.(UREA C13) BREATH TEST PER HELICOBACTER PYLORI.(UREA C 13) INTERVENTI SULL'INTESTI ESOFAGOGASTRO DUODE ESOFAGOGASTRODUODE ESOFAGOGASTRO DUODE (EGD) Endoscopia dell intestino tenue ESOFAGOGASTRO DUODE DIGIUILEO( PER VIA ANTEROGRADA) Escluso: Endoscopia con biopsia ( ) ESOFAGOGASTRO DUODE (EGD) Endoscopia dell intestino tenue ESOFAGOGASTRODUODE ESPLORATIVA ESOFAGOGASTRODUODE Escluso: Endoscopia con biopsia ( ) ESOFAGOGASTRO DUODE (EGD) CON BIOPSIA Biopsia di una o più sedi di esofago, stomaco e duodeno Errore. L'origine riferimento non è stata trovata

4 DUODE CON BIOPSIA ENDOSCOPICA DELL INTESTI TENUE (DIGIU E ILEO) BRUSHING O WASHING PER RACCOLTA CAMPIONE N ESISTE (PER SINGOLO Escluso: Esofagogastroduodenoscopia (EGD) con biopsia ( 45.16) COLON PARZIALE ESPLORATIVA COLON DESTRA ESPLORATIVA COLON PARZIALE O SX COLON TOTALE N ESISTE COLON + ILEO RETROGRADA COLON PARZIALE RETTOSIGMOIDO CON EPLORATIVA STRUMENTO FLESSIBILE COLON DX CON COLON PARZIALE CON COLON PARZIALE CON COLON PARZIALE O SX o COLON TOTALE BIOPSIA O BIOPSIE MULTIPL (PER SINGOLO COLON CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE Escluso: Colonscopia transaddominale o attraverso stoma artificiale. Sigmoidoscopia con endoscopio flessibile (45.24). Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido (48.23). Endoscopia transaddominale dell intestino crasso COLON + ILEO RETROGRADA SIGMOIDO CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE Endoscopia del colon discendente Escluso: Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido (48.23) oppure BIOPSIA (ENDOSCOPICA) DELL INTESTI CRASSO Biopsia di sedi intestinali aspecifiche Brushing o washing per prelievo di campione Colonscopia con biopsia Escluso: Proctosigmoidoscopia con biopsia (48.24) ENDOSCOPICA DELL INTESTI CRASSO Polipectomia di 1 o più olipi con approccio endoscopico Escluso: polipectomia con approccio addominale

5 N ESISTE RETTOSIGMOIDO LASERTERAPIA ESTRAZIONE DI CORPI ESTRANEI ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO DELL INTESTI CRASSO PER VIA ENDOSCOPICA Mediante laser Escluso: polipectomia endoscopica dell intestino crassso (45.42) N ESISTE ECOENDO DEL COLON N ESISTE BREATH TEST PER TRANSITO BREATH TEST PER DETERMINAZIONE TEMPO DI TRANSITO INTESTINALE N ESISTE BREATH TEST BREATH TEST PER DETERMINAZIONE DI COLONIZZAZIONE BATTERICA AMALA N ESISTE BREATH TEST AL LATTOSIO BREATH TEST AL LATTOSIO N ESISTE MAMETRIA DEL COLON MAMETRIA DEL COLON INTERVENTI SUL RETTO RETTOSIGMOIDO RETTOSIGMOIDO CON RETTOSIGMOIDO RETTOSIGMOIDO A ARETTO CON STRUMENTO RIGIDO ARETTO CON STRUMENTO RIGIDO ENDOSCOPICA ESTRAZIONE DI CORPI ESTRANEI PROCTOSIGMOIDO CON ENDOSCOPIO RIGIDO Escluso: Sigmoidoscopia con endoscopio flessibile (45.24) BIOPSIA ENDOSCOPICA DEL RETTO Brushing o washing per raccolta di campione Proctosigmoidoscopia con biopsia ASPORTAZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTI DEL RETTO Escluso: Biopsia del retto (48.24), Asportazione di tessuto perirettale, Emorroidectomia (49.46), Fistulectomia rettale RIMOZIONE DI CORPO INTRALUMINALE DAL RETTO E A SENZA INCISIONE ( INCLUSO ESAME ENDOSCOPICO) A A

6 PRELIEVO CON BIOPSIA BIOPSIA BIOPSIA DELL'A SEMPLICE INIEZIONI SCLEROSANTI INEZIONE DELLE DELLE EMORROIDI INTERNE EMORROIDI LEGATURA CON LEGATURA DELLE ELASTICI EMORROIDI INTERNE EMORROIDI N ESISTE ECOENDO RETTALE N ESISTE EMG DELLO SFINTERE ANALE ELETTROMIOGRAFIA DI MUSCOLI SPECIALI (perianali) IDEM N ESISTE BIOFEEDBACK A RETTALE RIEDUCAZIONE MOTORIA INDIVIDUALE IN MOTULESO GRAVE (incluso biofeedback) N ESISTE MAMETRIA A - RETTALE MAMETRIA A RETTALE INTERVENTI SUL FEGATO AGOBIOPSIA EPATICA BIOPSIA EPATICA A CIELO COPERTO BIOPSIA PERCUTANEA AGOBIOPSIA DEL FEGATO Aspirazione diagnostica del fegato N ESISTE BIOPSIA (PERCUTANEA) (AGOBIOPSIA) DEL FEGATO TC GUIDATA N ESISTE ASPIRAZIONE PERCUTANEA DEL FEGATO ALCOLIZZAZIONE PERCUTANEA ECOGUIDATA Escluso: Biopsia percutanea (50.11) INTERVENTI SULLA COLECISTI E SULLE VIE BILIARI N ESISTE BIOPSIA PERCUTANEA DELLA COLECISTI E DEI DOTTI BILIARI AGOBIOPSIA ECOGUIDATA DELLE VIE BILIARI N ESISTE MAMETRIA DELLO SFINTERE DI ODDI N ESISTE ECOENDO DUODENALE PANCREATICA

TARIFFE PRESTAZIONI AMBULATORIALI

TARIFFE PRESTAZIONI AMBULATORIALI TARIFFE PRESTAZIONI AMBULATORIALI PRESTAZIONE PEG Dilatazione esofagea Dilatazione pilorica varicose mediante Argon Plasma nell esofago lo stomaco duodeno digiuno-ileo colon COD EMILIA LOMB FRIULI FNMD

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 863 del 21 giugno 2011 pag. 1/5

ALLEGATOA alla Dgr n. 863 del 21 giugno 2011 pag. 1/5 ALLEGATOA alla Dgr n. 863 del 21 giugno 2011 pag. 1/5 45.13 45.13 45.16 45.16 45.23 45.24 45.24 45.25 ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD]. Endoscopia dell' intestino tenue Escluso: Endoscopia con biopsia

Dettagli

IL NUOVO NOMENCLATORE NAZIONALE DELLE PRESTAZIONI AMBULATORIALI. STATO ATTUALE

IL NUOVO NOMENCLATORE NAZIONALE DELLE PRESTAZIONI AMBULATORIALI. STATO ATTUALE IL NUOVO NOMENCLATORE NAZIONALE DELLE PRESTAZIONI AMBULATORIALI. STATO ATTUALE Dott. Sergio Brunati GRUPPO DI LAVORO SIED RAPPORTO CON LE ISTITUZIONI COMMISSIONE FEDERATIVA TARIFFE Il Nomenclatore nazionale

Dettagli

B 30 1 0.00% 97 C 180 1 100.00% 104 32 NEUROLOGIA 89.13 PRIMA VISITA NEUROLOGICA [NEUROCHIRURGICA]Incluso: eventuale fundus oculi e

B 30 1 0.00% 97 C 180 1 100.00% 104 32 NEUROLOGIA 89.13 PRIMA VISITA NEUROLOGICA [NEUROCHIRURGICA]Incluso: eventuale fundus oculi e OSPEDALE BOVOLONE OSPEDALE LEGNAGO 08 CARDIOLOGIA 89.43 TEST CARDIOVASCOLARE DA SFORZO CON CICLOERGOMETROEscluso: Prova da A 10 2 100.00% 2 sforzo cardiorespiratorio (89.44.1) C 180 2 100.00% 15 89.50

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ASL 1 AVEZZANO - SULMONA - L'AQUILA. Tempi di attesa per le PRESTAZIONI di SPECIALISTICA AMBULATORIALE

REGIONE ABRUZZO ASL 1 AVEZZANO - SULMONA - L'AQUILA. Tempi di attesa per le PRESTAZIONI di SPECIALISTICA AMBULATORIALE REGIONE ABRUZZO ASL 1 AVEZZANO - SULMONA - L'AQUILA Tempi di attesa per le PRESTAZIONI di SPECIALISTICA AMBULATORIALE Area territoriale Prestazione interna Prestazione ministeriale\regionale BIOPSIA [ENDOSCOPICA]

Dettagli

SPS - Tempi Attesa Prestazioni Specialistiche Garantite Traccianti: Azienda 110. Veneto Orientale - 4 Trimestre 2012

SPS - Tempi Attesa Prestazioni Specialistiche Garantite Traccianti: Azienda 110. Veneto Orientale - 4 Trimestre 2012 Struttura erogante=360101. POLIAMB.OSP.PORTOGRUARO Branca: 08.Carologia 88.72.3 - ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo e dopo prova fisica o farmacologica. Non associabile a 88.72.1; 88.72.2 89.43

Dettagli

Endoscopia Digestiva Branca dell endoscopia inerente la diagnosi e la terapia endoscopica delle affezioni dell apparato digerente.

Endoscopia Digestiva Branca dell endoscopia inerente la diagnosi e la terapia endoscopica delle affezioni dell apparato digerente. Endoscopia Esplorazione di organi cavi attraverso gli orifizi naturali, o di cavità corporee virtuali accedendo da piccole incisioni chirurgiche, per mezzo di appositi apparecchi ottici detti endoscopi.

Dettagli

Descrizione. Strutture erogatrici Ulss 13 AGOSTO 2011 CONS. PEDIATRI CO AMB. PROMOZI ONE SALUTE SRL RAD. STUDIO FISIOTER APICO RIVIERA

Descrizione. Strutture erogatrici Ulss 13 AGOSTO 2011 CONS. PEDIATRI CO AMB. PROMOZI ONE SALUTE SRL RAD. STUDIO FISIOTER APICO RIVIERA Azienda Erogante: AZIENDA U.L.S.S. N. 13 - Via Mariutto, 76-30035 MIRANO (VE) TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI TRACCIANTI EROGATE (espresso in giorni) AGOSTO 2011 Descrizione Priori tà Stand ard Regio

Dettagli

Azienda U.S.L. 7 di Siena

Azienda U.S.L. 7 di Siena Azienda U.S.L. 7 di Siena elenco prestazioni e tariffe erogate in regime di LIBERA PROFESSIONE per la disciplina di: CHIRURGIA GENERALE Zona Amiata Val d'orcia dott.ssa/dott. MARIOTTINI GIAMPIERO ALTRA

Dettagli

Endoscopia nell anno successivo

Endoscopia nell anno successivo COLON FOLLOW-UP 01 Endoscopia nell anno successivo DESCRIZIONE: Stima la proporzione di pazienti sottoposti a endoscopia nei 12 mesi successivi all intervento 0-20 DISTRIBUZIONE SPAZIALE 21-40 41-60 61-80

Dettagli

TEMPI D'ATTESA DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI

TEMPI D'ATTESA DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI Chirurgia A 10 6,3 7,5 5,0 COLONSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE. Escluso: Colonscopia transaddominale o attraverso stoma artificiale, Sigmoidoscopia con endoscopio flessibile (45.24), Proctosigmoidoscopia

Dettagli

Elenco Prestazioni di Chirurgia Generale

Elenco Prestazioni di Chirurgia Generale Elenco Prestazioni di Chirurgia Generale CATETERISMO URETERALE INCISIONE E DRENAGGIO DELLO SCROTO E DELLA TUNICA VAGINALE ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE DI LESIONE DEL PENE ASPORTAZIONE RADICALE DI LESIONE

Dettagli

Azienda Ospedaliera di Lodi

Azienda Ospedaliera di Lodi Azienda Ospedaliera di Lodi Prestazioni prenotabili tramite numero verde 800 638 638 ed erogate in orario serale, il sabato e la domenica Prestazioni erogate in orario serale: COD PRESTAZIONE DESCRIZIONE

Dettagli

SPS - Tempi Attesa Prestazioni Specialistiche Garantite Traccianti: Azienda 102.FELTRE - 1 Trimestre 2012

SPS - Tempi Attesa Prestazioni Specialistiche Garantite Traccianti: Azienda 102.FELTRE - 1 Trimestre 2012 Branca: 08. Carologia 88.72.3 - ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo e dopo prova fisica o farmacologica. Non associabile a 88.72.1; 88.72.2 89.43 - TEST CARDIOVASCOLARE DA SFORZO CON CICLOERGOMETRO

Dettagli

Tempi di attesa delle prestazioni specialistiche

Tempi di attesa delle prestazioni specialistiche 008. Cardiologia 009. Chirurgia generale 014. Chirurgia vascolare 88.72.3 ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo e dopo prova fisica o farmacologica. Non associabile a 88.72.1; 88.72.2 88.73.5 ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA

Dettagli

Unità Operativa di. Gastroenterologia. Endoscopia digestiva. Carta dei Servizi rev. 2 del 2 settembre 2012

Unità Operativa di. Gastroenterologia. Endoscopia digestiva. Carta dei Servizi rev. 2 del 2 settembre 2012 Carta dei Servizi rev. 2 del 2 settembre 2012 Unità Operativa di Endoscopia digestiva Azienda ULSS n. 22 Bussolengo (VR) Dipartimento di Medicina Interna Unità Operativa di ed Direttore: dott. Salvatore

Dettagli

Unità Operativa di Endoscopia Digestiva

Unità Operativa di Endoscopia Digestiva I NOSTRI IMPEGNI NEI CONFRONTI DEGLI UTENTI Garanzia e tutela Il personale si impegna ad effettuare, a cadenze stabilite, la rilevazione della soddisfazione degli utenti e garantisce che i risultati delle

Dettagli

Descrizione. Azienda Erogante: AZIENDA U.L.S.S. N. 13 - Via Mariutto, 76-30035 MIRANO (VE) TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI TRACCIANTI

Descrizione. Azienda Erogante: AZIENDA U.L.S.S. N. 13 - Via Mariutto, 76-30035 MIRANO (VE) TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI TRACCIANTI Azienda Erogante: AZIENDA U.L.S.S. N. 13 - Via Mariutto, 76-30035 MIRANO (VE) TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI TRACCIANTI (espresso in giorni) MAGGIO 2011 Descrizione Priori tà Stand ard Regio ne OSP.

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 600 del 13 marzo 2007 pag. 1/14

ALLEGATOA alla Dgr n. 600 del 13 marzo 2007 pag. 1/14 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 600 del 13 marzo 2007 pag. 1/14 Prestazioni ambulatoriali TEMPI MASSIMI DI ATTESA I tempi massimi di attesa per le prestazioni sotto riportate sono

Dettagli

TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN GASTROENTEROLOGIA ED ENDOSCOPIA DIGESTIVA

TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN GASTROENTEROLOGIA ED ENDOSCOPIA DIGESTIVA TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN GASTROENTEROLOGIA ED ENDOSCOPIA DIGESTIVA Nella seguente tabella sono elencate nella prima colonna le prestazioni considerate, nella seconda colonna la tariffa regionale,

Dettagli

REVISIONE DEL TARIFFARIO

REVISIONE DEL TARIFFARIO Suppl. n 1 al n 1/2006 del Giornale Italiano di Endoscopia Digestiva Editore Area Qualità Sped. in A.P.D.L. 353/2003 (conv. in L. 2.02.2004, n. 46) art. 1, comma 1, DCB Milano. REVISIONE DEL TARIFFARIO

Dettagli

ALLERGOLOGIA ANESTESIA/TERAPIA DEL DOLORE CARDIOLOGIA

ALLERGOLOGIA ANESTESIA/TERAPIA DEL DOLORE CARDIOLOGIA ELENCO MEDICI LIBERA PROFESSIONE GARBAGNATE 2016 171 Dott.ssa G.GARELLI 11/01/2016 mercoledì 16.00-17.00 ALLERGOLOGIA PRIMA VISITA ALLERGOLOGICA + TEST 74,00 IMMUNIZZAZIONE PER ALLERGIA (ciclo da 10) 65,07

Dettagli

US e tumori gastrointestinali

US e tumori gastrointestinali US e tumori gastrointestinali L ecografia nei tumori gastrointestinali V.Arienti Centro di Ricerca in Ecografia Internistica ed Interventistica Divisione di Medicina Interna Ospedale Maggiore C.A. Pizzardi

Dettagli

Descrizione. Strutture erogatrici Ulss 13 GENNAIO 2011 CONS. CONS. PEDIATRI CO FAMILIAR E CAMPOL ONGO CO CONSULT. Stand ard Regio ne RAD. DIAGN.

Descrizione. Strutture erogatrici Ulss 13 GENNAIO 2011 CONS. CONS. PEDIATRI CO FAMILIAR E CAMPOL ONGO CO CONSULT. Stand ard Regio ne RAD. DIAGN. Azienda Erogante: AZIENDA U.L.S.S. N. 13 - Via Mariutto, 76-30035 MIRANO (VE) TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI TRACCIANTI EROGATE (espresso in giorni) GENNAIO 2011 Descrizione Priori tà Stand ard Regio

Dettagli

Tempi di attesa rilevati da ricette dematerializzate erogate presso Strutture ASL NO nel 12/2016

Tempi di attesa rilevati da ricette dematerializzate erogate presso Strutture ASL NO nel 12/2016 Tempi di attesa rilevati da ricette dematerializzate erogate presso Strutture ASL NO nel 12/2016 BRANCA DESCRDISCI DPRESTAZIO DESCRPRESTAZIONELARGE N. casi Giorni Tempo medio attesa 01 ALLERGOLOGIA 89.01

Dettagli

89.13 - VISITA NEUROLOGICA - 14 34 36 43 42 53 47 56

89.13 - VISITA NEUROLOGICA - 14 34 36 43 42 53 47 56 Allergologia Cardiologia Chirurgia Generale Chirurgia Vascolare Endocrinologia Pneumologia neurologica (89.13), Visita ginecologica (89.26), Visita oculistica (95.02) 60 88 84 55 70 48 82 36 neurologica

Dettagli

1/34 Azienda Ulss 18 Rovigo - Ufficio Ispettivo e attività a pagamento

1/34 Azienda Ulss 18 Rovigo - Ufficio Ispettivo e attività a pagamento Dr. Altafini Alessandra 67.32 DEMOLIZIONE DI LESIONE DELLA CERVICEmediante Diatermocoagulazione, Crioterapia, Laserterapia 103,19 69.7 INSERZIONE DI DISPOSITIVO CONTRACCETTIVO INTRAUTERINO (I.U.D.) 103,19

Dettagli

ALLEGATO B PRESTAZIONI E RICOVERI OGGETTO DI MONITORAGGIO

ALLEGATO B PRESTAZIONI E RICOVERI OGGETTO DI MONITORAGGIO ALLEGATO B PRESTAZIONI E RICOVERI OGGETTO DI MONITORAGGIO PRIME VISITE SPECIALISTICHE (*) percorsi TEMPI MASSIMI ATTESA 1 89.7 VISITA GENERALE 01 ALLERGOLOGIA 30 2 89.7 VISITA GENERALE 08 CARDIOLOGIA 30

Dettagli

ASR Abruzzo STATO DELL ARTE DELL ASSISTENZA ALLE MALATTIE DIGESTIVE NELLA REGIONE ABRUZZO RICOVERI ANNO 2010

ASR Abruzzo STATO DELL ARTE DELL ASSISTENZA ALLE MALATTIE DIGESTIVE NELLA REGIONE ABRUZZO RICOVERI ANNO 2010 2011 ASR Abruzzo STATO DELL ARTE DELL ASSISTENZA ALLE MALATTIE DIGESTIVE NELLA REGIONE ABRUZZO RICOVERI ANNO 2010 Fonte dati L analisi condotta nella presente relazione è stata effettuata utilizzando la

Dettagli

Progetto alternanza scuola-lavoro

Progetto alternanza scuola-lavoro Progetto alternanza scuola-lavoro OSPEDALI RIUNITI DI BERGAMO Gastroenterologia Abbiamo visto il reparto di gastroenterologia in due aspetti: L ambulatorio dove si effettuano tutti giorni visite ed esami

Dettagli

Sistema di gestione per la Qualità Carta dei servizi. Ospedale San Martino di Belluno. Iter di approvazione. Redazione Verifica Approvazione

Sistema di gestione per la Qualità Carta dei servizi. Ospedale San Martino di Belluno. Iter di approvazione. Redazione Verifica Approvazione CARTA DEI SERVIZI UNITA' OPERATIVA DI GASTROENTEROLOGIA Sistema di gestione per la Qualità Carta dei servizi Struttura Ospedale San Martino di Belluno Unità operativa/servizio Direttore Documento emesso

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ASL 1 AVEZZANO - SULMONA - L'AQUILA. Tempi di attesa per le PRESTAZIONI di SPECIALISTICA AMBULATORIALE

REGIONE ABRUZZO ASL 1 AVEZZANO - SULMONA - L'AQUILA. Tempi di attesa per le PRESTAZIONI di SPECIALISTICA AMBULATORIALE REGIONE ABRUZZO ASL 1 AVEZZANO - SULMONA - L'AQUILA Tempi di attesa per le PRESTAZIONI di SPECIALISTICA AMBULATORIALE data indice rilevazione: 03 LUGLIO 2012 Area territoriale Prestazione interna Prestazione

Dettagli

Audizione presso la XII Commissione Igiene e Sanità Senato della Repubblica Roma, 31 Ottobre 2012

Audizione presso la XII Commissione Igiene e Sanità Senato della Repubblica Roma, 31 Ottobre 2012 Audizione presso la XII Commissione Igiene e Sanità Senato della Repubblica Roma, 31 Ottobre 2012 Dott. Maurizio Lera Direttore U.O.S. di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva Azienda ULS 12 Viareggio

Dettagli

PRESTAZIONI SANITARIE UOC DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

PRESTAZIONI SANITARIE UOC DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI PRESTAZIONI SANITARIE UOC DI DIAGNOSTICA PER IMMAGINI ECOGRAFIA 1. Agobiopsia ecoguidata della mammella 2. Agobiopsia linfonodale ecoguidata 3. Agobiopsia tiroidea eco guidata 4. Agobiposia ecoguidata

Dettagli

TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI AMBULATORIALI aggiornati al 26 luglio 2012

TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI AMBULATORIALI aggiornati al 26 luglio 2012 TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI AMBULATORIALI aggiornati al 26 luglio 2012 I tempi di indicati si riferiscono alla prima disponibilità in un punto di erogazione aziendale Sono riportate le liste di delle

Dettagli

GASTROENTEROLOGIA ed EPATOLOGIA:

GASTROENTEROLOGIA ed EPATOLOGIA: UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA CLINICA DI GASTROENTEROLOGIA ED EPATOLOGIA Direttore: Prof. Antonio Morelli GASTROENTEROLOGIA ed EPATOLOGIA: ASPETTI GENERALI Dott. Danilo Castellani Tasso grezzo

Dettagli

Catalogo Unico Regionale Descrizione Sottocategoria Note della sottocategoria Codice 2013 (Nazionale)

Catalogo Unico Regionale Descrizione Sottocategoria Note della sottocategoria Codice 2013 (Nazionale) Allegato A D.A. 799/2015 Categ oria Descrizione Categoria Sottocat egoria Catalogo Unico Regionale Descrizione Sottocategoria Note della sottocategoria Codice 201 (Nazionale) Codice in vigore dal 1-11-2014

Dettagli

ASLCN1 RILEVAZIONE TEMPI ATTESA RILEVATI A GIORNO INDICE 03/12/2014 PAG.1 DI 6

ASLCN1 RILEVAZIONE TEMPI ATTESA RILEVATI A GIORNO INDICE 03/12/2014 PAG.1 DI 6 Allergologia 30 71 92 70 84 75 70 Cardiologia 30 118 1 188 117 65 97 100 49 90 1 Chirurgia Generale 30 8 1 1 6 8 1 Chirurgia Vascolare 30 76 69 37 64 42 113 37 Endocrinologia 30 69 42 21 37 5 5 Pneumologia

Dettagli

Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate Tempi_Medi_Tabella_2012

Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate Tempi_Medi_Tabella_2012 Azienda Ospedaliera di Desio e Vimercate OSPEDALI DI: Carate Brianza, Desio, Giussano, Seregno, Vimercate Tempi_Medi_Tabella_2012 Tempi medi di erogazione delle prestazioni ambulatoriali relative all anno

Dettagli

TEMPI ATTESA 2011 - ATTIVITA' AMBULATORIALE RICOVERI

TEMPI ATTESA 2011 - ATTIVITA' AMBULATORIALE RICOVERI TEMPI ATTESA 2011 - ATTIVITA' AMBULATORIALE RICOVERI decreto 654 del 20 luglio 2011 RILEVATI AL 7/9/2011 T max in Area Oncolo gica Area cardio- OSPEDALE vascola- PRESTAZIONI Breno Prestazioni Ambulatoriali

Dettagli

digerente Endoscopia dell apparato

digerente Endoscopia dell apparato per la vostra Salute GUIDE PRATICHE Centro Unico di Prenotazione (CUP): tel. 02 86 87 88 89 Dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.00 alle 17.30 Sabato dalle 8.00 alle 12.00 www.multimedica.it Ospedale San Giuseppe

Dettagli

Supplemento ordinario n. 1 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 8 del 20 febbraio 2008 REPUBBLICA ITALIANA DELLA

Supplemento ordinario n. 1 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 8 del 20 febbraio 2008 REPUBBLICA ITALIANA DELLA Supplemento ordinario n. 1 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 8 del 20 febbraio 2008 Spedizione in abbonamento postale Art. 2, comma 20/c, legge 662/96 - Fil. di Potenza REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

AO Brotzu TEMPI MEDI D ATTESA. Dal Azienda Convenz. Codice Codice Prestazione. PRESTAZIONE Breve Diff. Programmata

AO Brotzu TEMPI MEDI D ATTESA. Dal Azienda Convenz. Codice Codice Prestazione. PRESTAZIONE Breve Diff. Programmata Dal Azienda Convenz. Codice Codice Prestazione PRESTAZIONE Breve Diff. Programmata 07/10/2015 200904 SSN R69032 87.37.1 MAMMOGRAFIA BILATERALE 7 7 254 07/10/2015 200904 SSN R69033 87.37.2 MAMMOGRAFIA MONOLATERALE

Dettagli

Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di APRILE

Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di APRILE Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di APRILE Il report riporta i volumi e la percentuale delle prestazioni ambulatoriali prenotate nei tempi previsti dalla

Dettagli

L APPARATO DIGERENTE. E formato da un insieme di organi e di strutture che servono a TRASFORMARE ( cioè DIGERIRE) gli alimenti per poterli ASSORBIRE.

L APPARATO DIGERENTE. E formato da un insieme di organi e di strutture che servono a TRASFORMARE ( cioè DIGERIRE) gli alimenti per poterli ASSORBIRE. L APPARATO DIGERENTE E formato da un insieme di organi e di strutture che servono a TRASFORMARE ( cioè DIGERIRE) gli alimenti per poterli ASSORBIRE. Disegno molto semplificato ma efficace che rende bene

Dettagli

TEMPI D'ATTESA RILEVATI IN DATA 11/05/2010

TEMPI D'ATTESA RILEVATI IN DATA 11/05/2010 TEMPI D'ATTESA RILEVATI IN DATA 11/05/2010 GG D'ATTESA VISITE SPECIALISTICHE VISITA - ALLERGOLOGIA 191 VISITA - ALLERGOLOGIA PEDIATRICA 86 VISITA - ANGIOLOGICA 36 VISITA - CARDIOCHIRURGIA 44 VISITA - CARDIOLOGICA

Dettagli

Tariffa Campania Lire. Pagina 1 di 7

Tariffa Campania Lire. Pagina 1 di 7 06.01 ASPIRAZIONE NELLA REGIONE TIROIDEA L. 95.200 49,17 70,00 40.19.1 AGOBIOPSIA LINFONODALE ECO-GUIDATA L. 91.840 47,43 70,00 40.19.2 AGOBIOPSIA LINFONODALE TC-GUIDATA L. 162.000 83,67 90,00 BIOPSIA

Dettagli

CONVENZIONI SANITARIE PER I SOCI CASSA RURALE DI TREVIGLIO

CONVENZIONI SANITARIE PER I SOCI CASSA RURALE DI TREVIGLIO CONVENZIONI SANITARIE PER I SOCI CASSA RURALE DI TREVIGLIO MEDICO/PRESTAZIONE BERTICELLI PIERANGELO VISITA CHIRURGIA VASCOLARE 82,00 69,7 VISITA SUCCESSIVA CHIRURGIA VASCOLARE 60,00 51 ECOCOLORDOPPLER

Dettagli

Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di GIUGNO

Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di GIUGNO Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di GIUGNO Il report riporta i volumi e la percentuale delle prestazioni ambulatoriali prenotate nei tempi previsti dalla

Dettagli

Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di SETTEMBRE

Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di SETTEMBRE Media dei tempi di attesa per Azienda ex ASL 11 Empoli ANNO 2016 dati fino al mese di SETTEMBRE Il report riporta i volumi e la percentuale delle prestazioni ambulatoriali prenotate nei tempi previsti

Dettagli

AREA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

AREA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI AREA DIAGNOSTICA PER IMMAGINI N. prestaz ANGIO-RMN DEL DISTRETTO VASCOLARE INTRACRANICO 15 6,6% 28 12 16,6% 75 23 100,0% 69 ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO 62 82,2% 2 284 20,0% 51 196 13,7% 142 183 99,4% 109

Dettagli

Rilevazione tempi di attesa delle strutture sanitarie regionali

Rilevazione tempi di attesa delle strutture sanitarie regionali Rilevazione tempi di attesa delle strutture sanitarie regionali Periodo di rilevazione 1.03.2013-6.03.2013 Fonte: dati archivio CUP COLONSCOPIA CON BIOPSIA Prima data utile 10 Ospedale di Lauria 50 Presidio

Dettagli

Analisi quali-quantitativa su tempi attesa per le. 43 prestazioni critiche in ambito provinciale

Analisi quali-quantitativa su tempi attesa per le. 43 prestazioni critiche in ambito provinciale Analisi quali-quantitativa su tempi attesa per le 43 critiche in ambito provinciale 1 Sommario Analisi della domanda... 3 Metodologia di analisi... 3 Tabelle Strutture provinciali esclusi stabilimenti

Dettagli

digerente Endoscopia dell apparato

digerente Endoscopia dell apparato per la vostra Salute GUIDE PRATICHE www.multimedica.it Ospedale San Giuseppe Via S. Vittore, 12-20123 Milano Centralino: tel. 02 8599.1 Prenotazioni: tel. 02 8599.1 Istituto di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

Cognome Nome Disciplina Prestazione Tariffa

Cognome Nome Disciplina Prestazione Tariffa Cognome Nome Disciplina Prestazione Tariffa MACCARRONE DOTT. SALVATORE MAGGIORE PROF. GIUSEPPE ORTOPEDIA PEDIATRIA VISITA DI CONTROLLO ORTOPEDICA 63,21 VISITA SPECIALISTICA DI ORTOPEDIA 102,93 CICLO 3

Dettagli

ASPORT.CALAZIO-occhio dx ASPORT.CALAZIO-occhio sx ASPORT.LESIONE MAGG.PALPEBRA NON A TUTTO SPESSORE-occhio dx ASPORT.LESIONE MAGG.

ASPORT.CALAZIO-occhio dx ASPORT.CALAZIO-occhio sx ASPORT.LESIONE MAGG.PALPEBRA NON A TUTTO SPESSORE-occhio dx ASPORT.LESIONE MAGG. ASPORT.CALAZIO-occhio dx ASPORT.CALAZIO-occhio sx ASPORT.LESIONE MAGG.PALPEBRA NON A TUTTO SPESSORE-occhio dx ASPORT.LESIONE MAGG.PALPEBRA NON A TUTTO SPESSORE-occhio sx ASPORT.VERRUCA/PAPILLOMA/CISTI/PORRO/CONDILOMA

Dettagli

DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola 71838

DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola 71838 TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN REGIME DI INTRAMOENIA DI CHIRURGIA GENERALE DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola 71838 PATOLOGIA SEGNALATA CODICE PATOLOGIA INTERVENTO CODICE INTERVENTO TARIFFA EURO 1 /

Dettagli

Numero di nuovi casi con tumore del colon sottoposti a chirurgia

Numero di nuovi casi con tumore del colon sottoposti a chirurgia Codice Interno Definizione Significato Denominatore Carcinoma Colon-Retto CRC obj1 Percentuale di casi con trattamento chirurgico per tumore del colon entro 60 gg dall endoscopia Descrive la proporzione

Dettagli

ASLCN1 RILEVAZIONE GIORNO INDICE 18 LUGLIO 2012; 1

ASLCN1 RILEVAZIONE GIORNO INDICE 18 LUGLIO 2012; 1 CEVA Visita Allergologia 96 61 64 91 113 49 29 30 63 14 61 75 110 68 79 19 Chirurgia Generale 5 27 1 1 2 8 8 Chirurgia Vascolare 76 69 44 36 42 12 Endocrinologia 33 42 9 47 2 Pneumologia 62 63 43 19 64

Dettagli

Prestazioni con obbligo di riportare classe di priorità e tipo di accesso nella prescrizione

Prestazioni con obbligo di riportare classe di priorità e tipo di accesso nella prescrizione Prestazioni con obbligo di riportare classe di priorità e tipo di accesso nella prescrizione Codice prestazione Descrizione Prestazione 897 (e tutti i codici che iniziano per 897) Visita generale (tutte

Dettagli

UNITA OPERATIVA GASTROENTEROLOGIA

UNITA OPERATIVA GASTROENTEROLOGIA pag. 7 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE UNITA OPERATIVA GASTROENTEROLOGIA PRESIDIO OSPEDALE POLICLINICO MA 28 Rev. 3 del 01/06/08 Ultimo aggiornamento

Dettagli

DirigenteMedico di I livello,responsabile di U.O.S.D. Amministrazione ASL NAPOLI 3SUD (EX ASL 4e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio

DirigenteMedico di I livello,responsabile di U.O.S.D. Amministrazione ASL NAPOLI 3SUD (EX ASL 4e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio INFORMAZIONI PERSONALI Nome Di Marzo Sabato Data di nascita 13/08/1953 Qualifica DirigenteMedico di I livello,responsabile di U.O.S.D. Amministrazione ASL NAPOLI 3SUD (EX ASL 4e 5) Incarico attuale Numero

Dettagli

ORE) 8,4 31,8 144,1 155,8 ECOGRAFIA DELL' ADDOME INFERIORE (INCLUSO: URETERI, VESCICA E PELVI MASCHILE O FEMMINILE, PROSTATA)

ORE) 8,4 31,8 144,1 155,8 ECOGRAFIA DELL' ADDOME INFERIORE (INCLUSO: URETERI, VESCICA E PELVI MASCHILE O FEMMINILE, PROSTATA) DESCRIZIONE U - NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE (ENTRO 72 B - ENTRO 10 D - ENTRO 30 (VISITE), ENTRO 60 GIORNI P - ENTRO 180 GIORNI ORE) GIORNI (ESAMI) COLONSCOPIA - ILEOSCOPIA RETROGRADA 21,5 7,0 COLONSCOPIA

Dettagli

Descrizione. Strutture erogatrici Ulss 13 LUGLIO 2011 CONS. PEDIATRIC O FAMILIAR PROMOZI ONE RAD. DIAGN.

Descrizione. Strutture erogatrici Ulss 13 LUGLIO 2011 CONS. PEDIATRIC O FAMILIAR PROMOZI ONE RAD. DIAGN. Azienda Erogante: AZIENDA U.L.S.S. N. 13 - Via Mariutto, 76-30035 MIRANO (VE) TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI TRACCIANTI (espresso in giorni) LUGLIO 2011 Descrizione Priorit à Standa rd Region e 13.71

Dettagli

Mese 2014, Gennaio Azienda 106. Vicenza % Prenot. STD. N Prenot.

Mese 2014, Gennaio Azienda 106. Vicenza % Prenot. STD. N Prenot. TPS - Prestazioni Specialistiche mbulatoriali Traccianti Garantite e NON Garantite: percentuale di prestazioni erogate in tempi Standard per Prestazione, Branca, lasse di Priorità e zienda zienda 45.13

Dettagli

TEMPI D'ATTESA DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI

TEMPI D'ATTESA DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI ANGIOGRAFIA CON FLUORESCINA O ANGIOSCOPIA OCULARE Oculistica C 180 13 13 ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO CUTANEO E SOTTOCUTANEO, Dermatologia C 180 76 76 CISTOSCOPIA [TRANSURETRALE]

Dettagli

MEDIA ANNUALE RICOVERI MANERBIO ANNO 2015 MEDIA ANNUALE RICOVERI DESENZANO ANNO 2015 TEMPI OBIETTIVO REGIONALI MEDIA ANNUALE ANNO 2015 DESCRIZIONE

MEDIA ANNUALE RICOVERI MANERBIO ANNO 2015 MEDIA ANNUALE RICOVERI DESENZANO ANNO 2015 TEMPI OBIETTIVO REGIONALI MEDIA ANNUALE ANNO 2015 DESCRIZIONE DESCRIZIONE TEMPI OBIETTIVO REGIONALI MEDIA ANNUALE ANNO 2015 MEDIA ANNUALE RICOVERI DESENZANO ANNO 2015 MEDIA ANNUALE RICOVERI MANERBIO ANNO 2015 PRMA VISITA CARDIOLOGICA PRIMA VISITA CHIRURGICA VASCOLARE

Dettagli

FOBT da screening nei 6 mesi precedenti la diagnosi

FOBT da screening nei 6 mesi precedenti la diagnosi COLON DIAGNOSTICO 01 FOBT da screening nei 6 mesi precedenti la diagnosi DESCRIZIONE: Stima la proporzione di pazienti che eseguono il prelievo del sangue occulto nelle feci (FOBT) all interno di uno screening

Dettagli

01 VISITA CARDIOLOGICA 89.7 02 VISITA ANGIOLOGICA 89.7 03 VISITA ENDOCRINOLOGICA 89.7 04 VISITA NEUROLOGICA 89.13 05 VISITA OCULISTICA 95.

01 VISITA CARDIOLOGICA 89.7 02 VISITA ANGIOLOGICA 89.7 03 VISITA ENDOCRINOLOGICA 89.7 04 VISITA NEUROLOGICA 89.13 05 VISITA OCULISTICA 95. PNC DESCRPROD CODMINEFFETTIVO 01 VISITA CARDIOLOGICA 89.7 01 VISITA CARDIOLOGICA PEDIATRICA 89.7 02 VISITA ANGIOLOGICA 89.7 02 VISITA CHIRURGICA VASCOLARE 89.7 03 VISITA ENDOCRINOLOGICA 89.7 03 VISITA

Dettagli

Endoscopia digestiva. scheda 01.05 Diagnostica per immagini

Endoscopia digestiva. scheda 01.05 Diagnostica per immagini scheda 01.05 Diagnostica per immagini 01.05 pag. 2 Cos è Le patologie ricercate MediClinic offre la possibilità di effettuare, in condizioni di massima sicurezza e confortevolezza, i due principali esami

Dettagli

LISTINO PRESTAZIONE ANTHEA S.R.L. CON CARD GVM AZIENDE SUPERIORI A 100 DIPENDENTI

LISTINO PRESTAZIONE ANTHEA S.R.L. CON CARD GVM AZIENDE SUPERIORI A 100 DIPENDENTI LISTINO PRESTAZIONE ANTHEA S.R.L. CON CARD GVM AZIENDE SUPERIORI A 100 DIPENDENTI RADIOLOGIA TRADIZIONALE radiografia del torace 21,60 cranio 25,20 cranio per ossa nasali 18,00 cranio per A.T.M. 18,00

Dettagli

Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10. Che cosa è la colonscopia

Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10. Che cosa è la colonscopia Istituto Scientifico di Pavia Sede di Via Salvatore Maugeri 10 Che cosa è la colonscopia INFORMATIVA PER PAZIENTI IS PV ALL 23-0 09/09/2012 INDICE Che cos è la "colonscopia? 4 Chi fa la colonscopia e a

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA DELLA PARTE PRIMA. Sezione II ATTI DELLA REGIONE. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 dicembre 2010, n. 1926.

REPUBBLICA ITALIANA DELLA PARTE PRIMA. Sezione II ATTI DELLA REGIONE. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 20 dicembre 2010, n. 1926. Supplemento ordinario n. 1 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 4 del 26 gennaio 2011 Spedizione in abbonamento postale Art. 2, comma 20/c, legge 662/96 - Fil. di Potenza REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

Guida ai Servizi Ospedalieri

Guida ai Servizi Ospedalieri REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE di VIBO VALENTIA Endoscopia Digestiva Diagnostica e Chirurgica Dr. A.Chirico Dr. V.Grasso Dr. L.Purita Guida ai Servizi Ospedalieri - CARTA DI ACCOGLIENZA

Dettagli

pag. 2/ F TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE LOMBOSACRALE E DEL SACRO COCCIGE SENZA E CON MDC. La prestazione sostituisce cod In

pag. 2/ F TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE LOMBOSACRALE E DEL SACRO COCCIGE SENZA E CON MDC. La prestazione sostituisce cod In pag. 1/5 45.13 ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD]. Endoscopia dell' intestino tenue Escluso: Endoscopia con biopsia (45.14-45.16) 45.13 45.16 ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD] CON BIOPSIA. Biopsia di una

Dettagli

Rilevazioni CUP sui tempi d'attesa per le prestazioni ambulatoriali mese di marzo 2015

Rilevazioni CUP sui tempi d'attesa per le prestazioni ambulatoriali mese di marzo 2015 Rilevazioni CUP sui tempi d'attesa per le prestazioni ambulatoriali mese di marzo 215 STS11 Sede di Erogazione Convenzione Codice Codice Prestazione PRESTAZIONE B D P 295 SASSARI - CLINICA MEDICA SSN R6926

Dettagli

IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA. www.fisiokinesiterapia.biz

IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA. www.fisiokinesiterapia.biz IL LABORATORIO IN GASTROENTEROLOGIA www.fisiokinesiterapia.biz sangue feci espirato mucosa succo duodenale DIAGNOSTICA H. PYLORI Dosaggio Abs di classe IgG 13 C-Urea Breath Test Dosaggio Ag fecali Gastropanel

Dettagli

Mese 2014, Marzo Azienda 106. Vicenza % Prenot. STD. N Prenot.

Mese 2014, Marzo Azienda 106. Vicenza % Prenot. STD. N Prenot. TPS - Prestazioni Specialistiche mbulatoriali Traccianti Garantite e NON Garantite: percentuale di prestazioni erogate in tempi Standard per Prestazione, Branca, lasse di Priorità e zienda zienda 45.13

Dettagli

TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI

TEMPI MEDI DI EROGAZIONE DEI SERVIZI 03.91 03.91 03.91 03.92 03.92 03.92 INIEZIONE DI ANESTETICO NEL CANALE VERTEBRALE PER ANALGESIA. Iniezione peridurale Escluso: il caso in cui l' anestesia sia effettuata per intervento INIEZIONE DI ANESTETICO

Dettagli

Si effettuano esami in regime di ricovero, ambulatoriale, o in libera professione.

Si effettuano esami in regime di ricovero, ambulatoriale, o in libera professione. Si effettuano esami in regime di ricovero, ambulatoriale, o in libera professione. - ECOGRAFIA: le indagini si riferiscono ai seguenti distretti: - Addome superiore ed inferiore - Anse intestinali - Endo-anale

Dettagli

Pubbliche Private accreditate. DISTRET TO NORD - sede di MARTEL LAGO. DISTRET TO NORD - sede di NOALE. DISTRET TO SUD - sede di STRA

Pubbliche Private accreditate. DISTRET TO NORD - sede di MARTEL LAGO. DISTRET TO NORD - sede di NOALE. DISTRET TO SUD - sede di STRA Azienda Erogante: AZIENDA ULSS. N. 3 SERENISSIMA - AREA DI MIRANO DOLO TEMPI DI ATTESA DELLE PRESTAZIONI TRACCIANTI EROGATE Dati disponibili al: 31/08/2017 (espresso in giorni) Strutture erogatrici Ulss

Dettagli

Motilità interdigestiva: Il Complesso Motorio Migrante (MMC)

Motilità interdigestiva: Il Complesso Motorio Migrante (MMC) 1 2 3 4 Motilità interdigestiva: Il Complesso Motorio Migrante (MMC) Origine dell MMC nello stomaco distale (contrazioni da fame) o nel duodeno Aumento della contrazione dello sfintere esofageo inferiore

Dettagli

Tempi di attesa: attività ambulatoriali, diagnostica per immagini, ricoveri

Tempi di attesa: attività ambulatoriali, diagnostica per immagini, ricoveri Tempi di attesa: attività ambulatoriali, diagnostica per immagini, ricoveri In questa sezione sono contenuti i tempi di attesa (espressi in giorni) delle prestazioni oggetto di monitoraggio da parte della

Dettagli

I.1 L apparato digerente

I.1 L apparato digerente Capitolo I Introduzione 8 I.1 L apparato digerente L apparato digerente è costituito da un gruppo di organi addetti alla scissione degli alimenti in componenti chimici che l organismo può assorbire ed

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico "G. Martino" - Università di Messina

Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino - Università di Messina TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL MASSICCIO FACCIACE 87032 60 120 TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL MASSICCIO FACCIALE, SENZA E CON CONTR. 87033 60 120 TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELLE ARCATE DENTARIE

Dettagli

Pezzi operatori. Immagini colonscopia

Pezzi operatori. Immagini colonscopia UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA CLINICA DI GASTROENTEROLOGIA ED EPATOLOGIA Direttore: Prof. Antonio Morelli GASTROENTEROLOGIA ed EPATOLOGIA: POLIPI e CANCRO del COLON RETTO Dott. Danilo Castellani Polipo

Dettagli

Endo Education Project

Endo Education Project Progetto formativo S.I.E.D. Società Italiana di Endoscopia Digestiva Endo Education Project EMOSTASI POLIPECTOMIA MUCOSECTOMIA DILATAZIONI RIMOZIONE CORPI ESTRANEI GASTROSTOMIA ENDOSCOPICA PERCUTANEA Corsi

Dettagli

TEMPI D'ATTESA DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI

TEMPI D'ATTESA DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI COLONSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE. Escluso: Colonscopia transaddominale o attraverso stoma artificiale, Sigmoidoscopia con endoscopio flessibile (45.24), Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido

Dettagli

AUSL RIETI - TEMPI D'ATTESA Prestazioni prenotabili Cup: media calcolata sui primi tre trimestri 2012

AUSL RIETI - TEMPI D'ATTESA Prestazioni prenotabili Cup: media calcolata sui primi tre trimestri 2012 CARDIOLOGIA AUSL RIETI - TEMPI D'ATTESA Prestazioni prenotabili Cup: media calcolata sui primi tre trimestri 2012 (LEONESSA) ANESTESIOLOGIA 6 VISITA GENERALE PER PARTO ANALGESIA 89.7 6 ANGIOLOGIA E CHIRURGIA

Dettagli

Azienda U.S.L. N 5 REGIONE LIGURIA Osp. S. Andrea La Spezia S.C. Gastroenterologia Dir. Dott. R. Briglia. La Colonscopia Diagnostica

Azienda U.S.L. N 5 REGIONE LIGURIA Osp. S. Andrea La Spezia S.C. Gastroenterologia Dir. Dott. R. Briglia. La Colonscopia Diagnostica Azienda U.S.L. N 5 REGIONE LIGURIA Osp. S. Andrea La Spezia S.C. Gastroenterologia Dir. Dott. R. Briglia La Colonscopia Diagnostica Dott. M. Cristoni Inf. M. Ferrari Esame endoscopico del grosso intestino:

Dettagli

PRESTAZIONI AMBULATORIALI Numero Prestazione Codice ICD9-

PRESTAZIONI AMBULATORIALI Numero Prestazione Codice ICD9- A. Area Oncologica (numero prestazioni = 24) ICD9-1 Visita oncologica 89.7 2 Visita radioterapica pretrattamento 89.03 Radiologia 3 Mammografia 87.37 87.37.1-87.37.2 TC con o senza contrasto 4 Torace 87.41

Dettagli

@ gastro@policlinico.mi.it Clinica Regina Elena, 3 Piano

@ gastro@policlinico.mi.it Clinica Regina Elena, 3 Piano Unità Operativa Complessa GASTROENTEROLOGIA 2 Attività sanitaria Descrizione Principali patologie trattate Riferimenti Direzione Unità Operativa L Unità Operativa di Gastroenterologia 2 svolge attività

Dettagli

ULCERA PEPTICA ULCERA PEPTICA

ULCERA PEPTICA ULCERA PEPTICA Dr. Alessandro Bernardini Circa il 10% della popolazione nei paesi sviluppati è probabile vada incontro nella sua vita a ulcera peptica: una percentuale di ulcere persistenti dell 1%. La dispepsia è un

Dettagli

Media - Giorni Attesa Minimi Descrizione ANGIO RMN DELL'ADDOME SUPERIORE BIOPSIA [ENDOSCOPICA] DELL' INTESTINO CRASSO (BIOPSIA DI SEDI INTESTINALI

Media - Giorni Attesa Minimi Descrizione ANGIO RMN DELL'ADDOME SUPERIORE BIOPSIA [ENDOSCOPICA] DELL' INTESTINO CRASSO (BIOPSIA DI SEDI INTESTINALI Media - Giorni Attesa Minimi Descrizione ANGIO RMN DELL'ADDOME SUPERIORE BIOPSIA [ENDOSCOPICA] DELL' INTESTINO CRASSO (BIOPSIA DI SEDI INTESTINALI ASPECIFICHE - BRUSHING O WASHING PE COLONSCOPIA - ILEOSCOPIA

Dettagli

Dott. Domenico Francesco STILLITTANO

Dott. Domenico Francesco STILLITTANO Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Dott. Domenico STILLITTANO Dott. Domenico Francesco STILLITTANO 0362-383887 domenico stillittano@aovimercate.org www.stillittanoendoscopia.it Data di Nascita : 11/10/1963

Dettagli

PRESTAZIONI DIAGNOSTICO/SPECIALISTICHE SOGGETTE A MONITORAGGIO

PRESTAZIONI DIAGNOSTICO/SPECIALISTICHE SOGGETTE A MONITORAGGIO 33.22 BRONCOSCOPIA CON FIBRE OTTICHE 45.13 ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD] 45.16 ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD] CON BIOPSIA 45.23 COLONSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE 45.24 SIGMOIDOSCOPIA CON ENDOSCOPIO

Dettagli

LA POLIPOSI ADENOMATOSA FAMILIARE (FAP): un modello per lo studio della familiarità neoplastica CASO CLINICO

LA POLIPOSI ADENOMATOSA FAMILIARE (FAP): un modello per lo studio della familiarità neoplastica CASO CLINICO LA POLIPOSI ADENOMATOSA FAMILIARE (FAP): un modello per lo studio della familiarità neoplastica CASO CLINICO Dr Valentina Boarino Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva Dr Piero Benatti Medicina I Prof

Dettagli

Gli esami di diagnosi e stadiazione previsti dai PDTA per cui è applicabile l esenzione 048 temporanea. (Domenico Manachino Responsabile CAS ASLVC)

Gli esami di diagnosi e stadiazione previsti dai PDTA per cui è applicabile l esenzione 048 temporanea. (Domenico Manachino Responsabile CAS ASLVC) Gli esami di diagnosi e stadiazione previsti dai PDTA per cui è applicabile l esenzione 048 temporanea (Domenico Manachino Responsabile CAS ASLVC) Esami di diagnostica e stadiazione neoplastica Stato attuale

Dettagli

CURARSI INFORMATI Unità operativa di gastroenterologia ed endoscopia digestiva - ulss 1

CURARSI INFORMATI Unità operativa di gastroenterologia ed endoscopia digestiva - ulss 1 www.belluno2.gastronet.it Al Sig/ra è stata proposta l esecuzione di CONSENSO INFORMATO Dichiaro di essere stato informato dal Dr. in modo chiaro e comprensibile che per il mio quadro clinico, come da

Dettagli

PRESIDIO OSPEDALIERO SIRAI ANGIOPLASTICA PERCUTANEA CORONARICA TRANSLUMINALE (PTCA) O ATERECTOMIA CORONARICA

PRESIDIO OSPEDALIERO SIRAI ANGIOPLASTICA PERCUTANEA CORONARICA TRANSLUMINALE (PTCA) O ATERECTOMIA CORONARICA TABELLA PRESIDIO OSPEDALIERO SIRAI Unità Operativa Codice Intervent o Descrizione Intervento Quantità 00.66 ANGIOPLASTICA PERCUTANEA CORONARICA TRANSLUMINALE (PTCA) O ATERECTOMIA CORONARICA 3. TRACHEOSTOMIA

Dettagli