Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d uso. Display remoto MT-1 ITALIANO"

Transcript

1 Manuale d uso Display remoto MT-1 per regolatore di carica REGDUO ITALIANO

2 Il display remoto MT-1 è un sistema per monitorare e controllare a distanza tutte le funzioni dei regolatori RegDuo. Grazie al display remoto è possibile monitorare in ogni istante la tensione delle batterie, la potenza erogata dal pannello e lo stato di alimentazione. Ogni malfunzionamento viene segnalato tramite apposita spia. Con il display viene fornito un cavo di collegamento di 10 metri. DISPLAY GRAFICI Il display mostra la tensione dei pannelli fotovoltaici, la corrente di carica delle batterie, la corrente assorbita dal carico. Mostra i valori di Ampere-ora (Ah) e di Watt-ora (Wh), e la percentuale di carica delle batterie. Facile da utilizzare, è l ideale per tenere sotto controllo tutti i parametri di funzionamento dell impianto. Lo stato di funzionamento dell impianto e di carica della batteria è segnalato con i simboli grafici presenti sul display, mentre tutti i parametri di funzionamento sono segnalati con le cifre digitali. Significato dei simboli 2

3 Led presenti sul pannello Il sistema è in fase di carica. Errore, si è verificato un problema. Funzionamento Il display mostra i parametri nel seguente ordine: pannello solare, batteria 1, batteria 2, altri dati come temperatura. Utilizzare e per navigare tra le schermate. Il simbolo indica la ripetizione. I parametri vengono visualizzati come nella figura seguente: 3

4 Unità di misura per la temperatura: deg.c gradi Celsius ( C) deg.f gradi Fahrenheit ( F) Tempo retroilluminazione: Premendo un tasto qualsiasi quando il display è collegato, verrà accesa la retroilluminazione. Dopo un tempo configurabile si spegnerà automaticamente. Le opzioni sono: OFF Sempre spenta ON Sempre accesa B: 30 Accesa per 30 sec. 4

5 B: 20 Accesa per 20 sec. B: 10 Accesa per 10 sec. B: 05 Accesa per 5 sec. Nota: Il timer è sempre calcolato dall ultima pressione di tasti. La potenza è regolabile in: FULL retroilluminazione a piena potenza HALF retroilluminazione attenuata Ripetizione parametri: Auto La visualizzazione di ogni parametro viene ripetuta ogni 3 secondi. OFF La visualizzazione dei parametri non verrà ripetuta, a meno che non si premano i Regolazione dell ora: pulsanti. Ore e minuti lampeggiano, premere per modificare i dati e per memorizzare. Auto diagnosi: In qualsiasi momento, premendo insieme i tasti e, verrà effettuato un controllo automatico del sistema. I dettagli sono visualizzati nella figura seguente. Se appare la dicitura NO, vuol dire che non c è connessione. Se la connessione è corretta, i relativi dati verranno visualizzati. Se non è connesso alcun sensore remoto di temperatura, il display mostrerà l indicazione temperatura NO. Se la connessione è corretta, verranno visualizzati solo i dati rilevati. Se appare la dicitura OPEN, vuol dire che la batteria non è collegata o la sua tensione è troppo elevata. Azzeramento dei dati: Nella schermata di auto diagnosi, premendo insieme i tasti e, tutti i dati (Max, min, Ah, AH accumulati) verranno azzerati. 5

6 CARATTERISTICHE Display LCD Mostra tensione, corrente, ampere-ora, watt-ora, percentuale di carica Mostra la temperatura rilevata Facile da installare e da utilizzare Può essere incassato o montato su parete Istruzioni di installazione incluse SPECIFICHE TECNICHE Modello MT-1 Modello regolatore Serie REGDUO Cavo 10 metri Connessione Cavo di comunicazione (RJ-45, 8 pin) LED di alimentazione Sì Dimensioni (L X W) 95 x 95 mm senza scatola di montaggio 112 x 112 mm con scatola di montaggio Tensione nominale di funzionamento 12V (minimo 8V) Temperatura di funzionamento da -40 ºC a +60 ºC Umidità relativa da 0 a 100% Consumo Con retroilluminazione piena: <23mA Con retroilluminazione attenuata: <20mA Con retroilluminazione spenta: <17mA COLLEGAMENTO Il collegamento è molto semplice, basta connettere il cavo nella presa indicata sul regolatore e sul controllo remoto. 6

7 ESEMPIO DI INSTALLAZIONE 7

8 RISOLUZIONE DEI PROBLEMI Se appare il simbolo significa che è stato rilevato un problema. Sarà quindi necessario controllare le connessioni. Se il problema viene risolto, il simbolo scompare. Le possibili cause sono: Una batteria è scollegata, o il cavo è interrotto, o la tensione è troppo elevata. Il sensore remoto di temperatura non funziona correttamente. La corrente di carica è troppo elevata. Cortocircuito sul pannello solare. Porta di telecomunicazione Se viene fornita alimentazione indipendente a questo dispositivo, oppure se la linea di comunicazione viene interrotta, vengono mostrate quattro linee _ e non risponde ai comandi. Il display tornerà al suo funzionamento normale quando verrà ripristinata la linea di comunicazione. Attenzione: i parametri visualizzati sul display potrebbero essere soggetti a errori dovuti a forti campi magnetici e/o interferenze sul cavo. Un cavo eccessivamente lungo potrebbe falsare la lettura dei parametri. La lettura dei parametri avviene ogni 20 secondi. Batteria: Ogni barra presente nel simbolo della batteria equivale al 20% della capacità totale della batteria. La barra più in alto lampeggerà. Ad esempio, se c è solo una barra lampeggiante, la capacità è 1-19%. Se quella più in basso è fissa e la seconda lampeggia, la capacità è 21-39%. La capacità della batteria viene calcolata in base alla tensione, l effettiva capacità potrebbe variare. AH accumulati : AH è l accumulo di carica, conteggiato ogni minuto. Questo parametro non è preciso se la corrente di carica è molto piccola. Il valore minimo è 1 AH, che significa una carica di corrente di 1A per 1 ora. 8

Manuale d uso. Regolatore di carica REGDUO. per camper, caravan, barche, bus e altri mezzi in movimento ITALIANO

Manuale d uso. Regolatore di carica REGDUO. per camper, caravan, barche, bus e altri mezzi in movimento ITALIANO Manuale d uso Regolatore di carica REGDUO per camper, caravan, barche, bus e altri mezzi in movimento ITALIANO INSTALLAZIONE È consigliabile utilizzare cavi di lunghezza più corta possibile, per ridurre

Dettagli

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO

Manuale d uso. Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO Manuale d uso Regolatore di carica EP SOLAR modello EPRC10-EC, per camper, caravan, barche, bus. ITALIANO CARATTERISTICHE Parametri regolati elettronicamente dal microcontroller Carica di tipo PWM con

Dettagli

Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico. Serie EPRC10-EC/PWM ITA

Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico. Serie EPRC10-EC/PWM ITA Manuale di istruzioni del regolatore di carica per modulo fotovoltaico Serie EPRC10-EC/PWM ITA Serie EPRC10-EC/PWM 12V O 24V (RICONOSCIMENTO AUTOMATICO) EPRC10-EC è un regolatore di carica PWM che accetta

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

Caratteristiche elettriche

Caratteristiche elettriche RWR10 / RWR 20 REGOLATORE DI CARICA Regolatore di carica Caratteristiche Per batterie al piombo ermetiche,acido libero Auto riconoscimento tensione di batteria(12/24v) Max corrente di ricarica 10A (WR10)

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Manuale d uso e funzionamento

Manuale d uso e funzionamento Manuale d uso e funzionamento Comando Remoto per Caldaria 55.1 e 100.1 Condensing A B C Selezione stato funzionamento Impostazione orologio e temperature Programma settimanale D E F G Modifica valore visualizzato

Dettagli

MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - -

MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - - MISURATORI DI ENERGIA ATTIVA - - - - 1 modulo DIN - Meccanico monofase - Display a 5 cifre + decimale rosso Moduli DIN 1 1 Display registro 5 cifre + decimale rosso LCD 5 cifre + 2 decimali Tensione (Vac)

Dettagli

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni.

EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. EasyStart T Istruzioni per l uso. Timer digitale comfort con possibilità di preselezione per 7 giorni. 22 1000 32 88 05 03.2009 Indice generale Introduzione Leggere prima qui... 3 Istruzioni per la sicurezza...

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Tester di impianto HOTEL ROOM MANAGEMENT RMAS1380 A B C D

Tester di impianto HOTEL ROOM MANAGEMENT RMAS1380 A B C D Tester di impianto Descrizione Il tester di impianto è un dispositivo portatile indipendente, dotato di un pratico display LCD retroilluminato e di tasti facili da individuare. Consente di configurare

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

fog machines FX5 Show division

fog machines FX5 Show division Show division INDICE CARATTERISTICHE TECNICHE PAG 3 1 IMPORTANTI INFORMAZIONI DI SICUREZZA PAG 4 2 CONNESSIONE ALLA RETE ELETTRICA PAG 5 3 COLLEGAMENTO DMX PAG 5 4 INDIRIZZI DMX PAG 6 5 CAMBIO FUSIBILE

Dettagli

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0 Microtech Srl GPS TRACKER v3.0 Manuale d Uso Rev1-1 - Indice: Descrizione pag. 3 Caratteristiche. pag. 3 Accensione/Spegnimento.. pag. 4 Funzionamento pag. 4 Segnalazione di errore pag. 4 Segnalazione

Dettagli

REGOLATORE DI CARICA DOPPIA BATTERIA

REGOLATORE DI CARICA DOPPIA BATTERIA MANUALE UTENTE REGDUO10A REGOLATORE DI CARICA DOPPIA BATTERIA 12/24V-10 A (cod. REGDUO10A) La ringraziamo per aver acquistato questo regolatore di carica per applicazioni fotovoltaiche. Prima di utilizzare

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301

TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301 TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301 INTRODUZIONE La confezione comprende una unità ricevente principale, un termometro wireless galleggiante per piscina, un cacciavite e un cavo per fermare il termometro

Dettagli

Cronotermostato settimanale con GSM integrato

Cronotermostato settimanale con GSM integrato IntelliComfort CH140GSM Cronotermostato settimanale con GSM integrato Cronotermostato elettronico a microprocessore, con programmazione settimanale per il comando di impianti di riscaldamento e di condizionamento,

Dettagli

SCHEDA UNIVERSALE PER CAMBIAMONETE

SCHEDA UNIVERSALE PER CAMBIAMONETE SCHEDA UNIVERSALE PER CAMBIAMONETE Scheda ASD234A - rev. 1.40 Manuale di installazione ed uso SPECIAL GAME s.r.l. Via L. Volpicella, 223 80147 Barra (NA) Tel +39 081 572 68 54 Fax +39 081 572 15 19 www.specialgame.it

Dettagli

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE UFH-RHS Descrizione: Il sistema di regolazione H-Clima Style si propone come sistema di eccellenza nella regolazione della temperatura ambiente, in particolare per il controllo

Dettagli

REGOLATORE DI CARICA BATTERIA DA MODULO FOTOVOLATICO

REGOLATORE DI CARICA BATTERIA DA MODULO FOTOVOLATICO REGOLATORE DI CARICA BATTERIA DA MODULO FOTOVOLATICO WRM-15 Ricarica MPPT Ampio range di tensione su ingresso pannello V PAN 0-100V Massima potenza di pannello 225W per batteria a 12V e 450W per batteria

Dettagli

TeleButler FHS C2. Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130

TeleButler FHS C2. Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130 TeleButler FHS C2 Istruzioni per l uso Versione 3.0 / 1130 Indice PRIMA MESSA IN FUNZIONE... -3- DESCRIZIONE DEL PRODOTTO... -3- AVVISI DI SICUREZZA... -3- CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... -3- CONTROLLO TRAMITE

Dettagli

Cronotermostato a cursori - Istruzioni CLIMAPIÙ

Cronotermostato a cursori - Istruzioni CLIMAPIÙ 01911 Cronotermostato a cursori - Istruzioni CLIMAPIÙ Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell eventuale password di protezione.......... ATTENZIONE! Quando il display visualizza il simbolo

Dettagli

Cronotermostato con protocollo OpenTherm

Cronotermostato con protocollo OpenTherm Cronotermostato con protocollo OpenTherm Guida rapida In questa sezione vengono descritte le principali operazione per l utilizzo del cronotermostato. Per approfondimenti e per le istruzioni di installazione

Dettagli

EL-USB-1. Datalogger di temperatura con interfaccia USB. Caratteristiche

EL-USB-1. Datalogger di temperatura con interfaccia USB. Caratteristiche EL-USB-1 Datalogger di temperatura con interfaccia USB Caratteristiche intervallo di misura da -35 a + 80 C Interfaccia USB per programmazione e scarico dei dati Soglia di allarme programmabile dall'utente

Dettagli

CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA. TH540 - Pannello di Controllo

CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA. TH540 - Pannello di Controllo CONTROLLO ELETTRONICO D ARIA CONDIZIONATA TH540 - Pannello di Controllo MANUALE PER L OPERATORE Maggio 2005 Rev. BI Versione Software: 1.1 SOMMARIO 1) INTRODUZIONE..... 03 1.1) Introduzione...03 1.2) Pannello

Dettagli

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a S Y S T E M S CETRAIA scheda tecnica cet01-s01-13a testo di capitolato impiego schemi di collegamento CETRAIA specifica per la gestione dei componenti della famiglia ahc 9000, con antenna integrata per

Dettagli

EL-USB-2 - Datalogger con interfaccia USB

EL-USB-2 - Datalogger con interfaccia USB Caratteristiche EL-USB-2 - Datalogger con interfaccia USB Temperatura, umidità relativa e punto di rugiada. intervallo di misura da -35 a + 80 C e da 0 a 100% RH Indicazione del punto di rugiada tramite

Dettagli

Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile

Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile Centrale di rilevazione incendio analogica-indirizzabile Rivelatori analogici HFA-2000 Centrale incendio analogica-indirizzabile Progettata per funzionare esclusivamente con i rivelatori incendio Serie

Dettagli

0051-CPD-0330 ACS028. Centrale rivelazione incendio analogica Manuale per l utente

0051-CPD-0330 ACS028. Centrale rivelazione incendio analogica Manuale per l utente 0051-CPD-0330 ACS028 Centrale rivelazione incendio analogica Manuale per l utente ACS028 Copyright Manuale utente Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà riservata di BPT S.p.A..

Dettagli

La telegestione del nuovo contatore gas

La telegestione del nuovo contatore gas Gelsia Reti, prima società di distribuzione gas in Italia ad attivare il sistema di telegestione dei contatori, previsto dalla delibera Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas n. ARG/gas 155/08, adegua

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5

GUIDA RAPIDA. NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 GUIDA RAPIDA NOTES DIGITALE DOPPIA FUNZIONE AUTO DV 640 x 480 / VIDEO NOTES 320 x 240 REGISTRA SU MEMORIE MICRO SD Monitor LCD TFT 2,5 9240003 Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo per

Dettagli

SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO

SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO SECURBOX 226 CENTRALE DI ALLARME ANTINTRUSIONE MANUALE TECNICO La centrale SECURBOX 226 è stata progettata per impianti di allarme antintrusione professionali. Adatta all'utenza che predilige la semplicità,

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

DISPLAY LCD PROGRAMMABILE Indicatore di posizione

DISPLAY LCD PROGRAMMABILE Indicatore di posizione V1.5 Rev. n. 0 Data: 09/01/2013 hardware rev.0 TRICOLOR_FR DISPLAY LCD PROGRAMMABILE Indicatore di posizione TRICOLOR BLU 121 TRICOLOR NERO 121 56 40,9 46,5 16,1 13,3 16,18 56 40,9 46,5 16,1 13,3 16,18

Dettagli

Concentratore RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per visualizzazione allarmi

Concentratore RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per visualizzazione allarmi ARTICOLO DESCRIZIONE 1049/062A Dispositivo di reset allarmi Il dispositivo è utilizzato per il reset degli allarmi provenienti dalla camera. Caratteristiche e prestazioni: Micro contatto in scambio da

Dettagli

BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE

BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE BRAVO 15C REGOLATORE DI CARICA A MICROPROCESSORE PER MODULI FOTOVOLTAICI >ITALIANO MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE PER IL SETTORE CIVILE TAU srl via E. Fermi, 43-36066 Sandrigo (VI) Italia - Tel ++390444750190

Dettagli

EASYREMOTE. Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017

EASYREMOTE. Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017 Manuale di Istruzioni controllo remoto EASYREMOTE EASYREMOTE - RAD - ITA - MAN.INST - 1010B - 40-00017 Documentazione Tecnica RADIANT BRUCIATORI S.p.A. Montelabbate (PU) ITALY INFORMAZIONI GENERALI Caratteristiche

Dettagli

TELEMETRIA GSM PER GSE

TELEMETRIA GSM PER GSE Pagina 1 di 5 TELEMETRIA GSM PER GSE Mod. TLM-GSE4 La telemetria TLM-GSE4 è una opzione applicabile a tutti i gruppi GSE. Essa consiste in un box metallico contenente le schede elettroniche e il modem

Dettagli

Sistema PICnet - PN Digiterm

Sistema PICnet - PN Digiterm Sistema PICnet - PN Digiterm PN DIGITERM - modulo di termoregolazione e gestione camera Il modulo PN DIGITERM è costituito da un modulo da guida DIN (6m) per le connessioni con le apparecchiature e da

Dettagli

Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop)

Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop) Impianti di rilevazione incendio indirizzati ad anello (loop) In questi impianti la linea bifilare che parte dalla centrale di controllo non termina con la resistenza di fine linea, ma si richiude sulla

Dettagli

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798 Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 0 798 GW 798 GW 4 798 3 8 A 3 4 5 4 0 5 9 6 7 6 Pulsante di test canali EIB 3 4 5 6 LED multifunzione LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione

Dettagli

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 -

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 - Curtarolo (Padova MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1-1 - Indice GENERALITÀ... PAG. 3 FUNZIONAMENTO... PAG. 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... PAG. 3 TELEFONIA COMPATIBILE...

Dettagli

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE

Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Ricevitore radio DCMP2000FL INDICE Generalità pag. 2 Caratteristiche pag. 2 Modo di funzionamento pag. 3 Collegamenti pag. 3 Visualizzazioni pag. 4 Eventi pag. 4 Allarme pag. 4 Tamper pag. 4 Batteria scarica

Dettagli

RSPC 20 REGOLATORE DI CARICA Regolatore di carica La massima corrente di ricarica è 20 A, ma qualora l impianto ha una potenza da fotovoltaico superiore ai 20 A è possibile connettere più regolatori RSPC20

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF

MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF MINI TRIP PDF DataLogger Modelli via cavo Escort soglie di allarme pre-programmate a richiesta Confezione di n. 10 Mini Trip PDF Data logger temperatura Single Trip (Un solo viaggio) con grado di protezione

Dettagli

ProStar TM MANUALE DELL'OPERATORE. e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com REGOLATORE FOTOVOLTAICO

ProStar TM MANUALE DELL'OPERATORE. e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com REGOLATORE FOTOVOLTAICO ProStar TM REGOLATORE FOTOVOLTAICO MANUALE DELL'OPERATORE e-mail: info@morningstarcorp.com web: www.morningstarcorp.com MANUALE DELL'OPERATORE RIEPILOGO SPECIFICHE PS-15 PS-30 PS-15M-48V Corrente solare

Dettagli

file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE

file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE file: OSIN1.ITA ver 2.1 [090600] OSIN1 DESCRIZIONE GENERALE L'OSIN1 è uno strumento che permette di controllare e comandare un impianto di osmosi inversa. La sezione di controllo analizza i segnali provenienti

Dettagli

SOLAR VIEW. pv data logger. - Manuale d installazione e uso -

SOLAR VIEW. pv data logger. - Manuale d installazione e uso - SOLAR VIEW pv data logger - Manuale d installazione e uso - INTRODUZIONE Vi ringraziamo per la scelta del nostro prodotto. L apparecchio descritto in questo manuale è un prodotto di alta qualità, attentamente

Dettagli

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione Catalogo Citofonia e Videocitofonia 10 Nuove tecnologie di comunicazione Sicurezza, affidabilità, comfort, facilità di installazione sono le qualità principali dei sistemi citofonici e videocitofonici

Dettagli

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional Serie 70 Termometro digitale Temp70 Temp70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Termometro Temp70 _ Ver. 1.0 01/2014 Indice dei contenuti

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

La configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: Fig. 2 2 a fase: trasmissione

La configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: Fig. 2 2 a fase: trasmissione Sistema RF comando e controllo Configurazione dei dispositivi a configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: A - Associazione tra i dispositivi

Dettagli

Pannello comandi a distanza

Pannello comandi a distanza Pannello comandi a distanza 6-7 1-5 Istruzioni d uso INFORMAZIONI GENERALI PER UN USO CORRETTO DEL PANNELLO COMANDI A DISTANZA VI INVITIAMO A LEG- GERE ATTENTAMENTE IL CONTENUTO DEL PRESENTE MANUALE. AVVERTENZE

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools

WEB CONTROLLI NETOOLS. Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools MANUALE D USO WEB CONTROLLI NETOOLS Descrizione e modalità d uso dei controlli web NeTools Rev.1309 Pag.1 di - 111 - www.carrideo.it INDICE 1. I WEB CONTROLLI NETOOLS... 3 1.1. INTRODUZIONE... 3 1.2. DESCRIZIONE

Dettagli

FASTModem. un passo avanti

FASTModem. un passo avanti FASTModem un passo avanti www.fastweb.it Indice Contenuto della Confezione pag. 4 Che cos è il FASTModem pag. 5 Collegamento alla Rete FASTWEB pag. 9 Collegamento del Telefono pag. 10 Collegamento del

Dettagli

CENTRALE ELETTRONICA LRS 2247

CENTRALE ELETTRONICA LRS 2247 Centrale elettronica, per l automazione contemporanea di 2 motori di tapparelle e tende da sole montati sia nello stesso rullo di trascinamento che singolarmente. La centrale è azionabile tramite pulsantiera

Dettagli

Registratore Dati Umidità e Temperatura

Registratore Dati Umidità e Temperatura Manuale d'istruzioni Registratore Dati Umidità e Temperatura Modello RHT Introduzione Congratulazioni per aver acquistato questo Registratore Dati di Temperatura e Umidità. Con questo strumento, si possono

Dettagli

ACP. Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO

ACP. Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO ACP Centrali antincendio analogiche indirizzabili SICUREZZA ANTINCENDIO Centrali antincendio analogiche indirizzabili Semplicità e versatilità sono le parole chiave del nuovo sistema analogico indirizzato

Dettagli

VAHE066W. Condizione* Velocità del ventilatore interno. 1 < T < 4 Media. 1 < T < 4 Media.

VAHE066W. Condizione* Velocità del ventilatore interno. 1 < T < 4 Media. 1 < T < 4 Media. VAHE066W Principi di funzionamento della PCB. Modalità Ventilazione. È possibile impostare tramite telecomando la modalità solo ventilazione. In questo caso, l unità attiverà solo il ventilatore interno

Dettagli

Centrale di allarme Gsm Skywalker

Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme ad alta stabilità ed affidabilità. Dotata di combinatore telefonico Gsm+Pstn Tastiera per programmazione Batteria al Lithio integrata Sirena integrata

Dettagli

TERMINALE REMOTO mod. 630 SCHEDA DECODIFICA mod. 633 ORGANO DI COMANDO PROGRAMMABILE A CODICE NUMERICO

TERMINALE REMOTO mod. 630 SCHEDA DECODIFICA mod. 633 ORGANO DI COMANDO PROGRAMMABILE A CODICE NUMERICO GESCO SECURKEY TERMINALE REMOTO mod. 630 SCHEDA DECODIFICA mod. 633 ORGANO DI COMANDO PROGRAMMABILE A CODICE NUMERICO Adatto a comandare impianti di allarme antiintrusione eda controllare accessi o apparecchiature,mediante

Dettagli

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE LP 2000 INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE INDICATORE, REGOLATORE DI LIVELLO PER IL COMANDO DI DUE POMPE CON SENSORE PIEZORESISTIVO TIPO LP 2000 Questo strumento è stato studiato per dare una soluzione tecnologicamente

Dettagli

MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato

MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato MA504 Software S (standard) Visualizzatore di quote con sensore magnetico integrato 3. Selezione cifra 4. Memorizza valore 5. Display: sostituzione batteria / misura incrementale / segno 2. Modalità programmazione

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

Shine Vision Manuale utente

Shine Vision Manuale utente Shine Vision Manuale utente 1 Descrizione del prodotto Il sistema di monitoraggio Shine Vision è composto da un trasmettitore e da un ricevitore (schermo LCD) che permette la visualizzazione dei dati di

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin

Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin Manuale d'istruzioni Doppio Igrometro Igrometro con Pin / Senza Pin Modello MO260 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'igrometro Extech MO260. Il MO260 rileva umidità nel legno e in altri

Dettagli

MOD. ACL BILANCIA DIGITALE. Manuale istruzioni

MOD. ACL BILANCIA DIGITALE. Manuale istruzioni www.wunder.it BILANCIA DIGITALE MOD. ACL Manuale istruzioni INDICE 1. INTRODUZIONE PAG. 2 2. AVVERTENZE PAG. 2 3. SPECIFICHE TECNICHE PAG. 2 4. DESCRIZIONE PAG. 2 5. INSTALLAZIONE PAG. 3 6. ISTRUZIONI

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA

Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Montaggio dei SENSORI DI GAS nel sistema D2NA e NNA Manuale d uso di GAS T1 (Propane Detector). Il gas detector è un dispositivo che segnala la presenza di un certo tipo di gas con l ausilio di un allarme acustico e visivo locale. Il dispositivo può funzionare

Dettagli

ISTRUZIONI D USO. Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100

ISTRUZIONI D USO. Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100 ISTRUZIONI D USO Trasmettitori a pulsante: LM-T800 LM-T910 LM-T1010 Ricevitori a display: LM-D802 LM-D102S Ripetitore di segnale per pulsanti: LM-K100 Sede europea Linkman: PRIMITECH sas Via Marchesina,

Dettagli

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM Introduzione Grazie per aver preferito il nostro prodotto. La centrale wireless DS1 SL è uno dei migliori antifurti disponibili

Dettagli

CM901 - Manuale dell utente

CM901 - Manuale dell utente Descrizione Honeywell CM901 è un Cronotermostato, progettato per controllare in modo efficiente il sistema di riscaldamento e garantire una temperatura gradevole quando si è in casa e un risparmio energetico

Dettagli

Indice. 3. Sicurezza...3 3.1 Utilizzo conforme alle prescrizioni...3 3.2 Prescrizioni di sicurezza...3

Indice. 3. Sicurezza...3 3.1 Utilizzo conforme alle prescrizioni...3 3.2 Prescrizioni di sicurezza...3 Indice 1. Descrizione del sistema...1 1.1 Descrizione del sistema...1 1.2 Utilizzo del Monitoring System 1502...1 1.2.1 Modalità seminatrice a grano singolo con trasduttore ottico (conteggio dei grani)...1

Dettagli

Dispositivo wireless Interfaccia Ethernet in tecnologia ZigBee

Dispositivo wireless Interfaccia Ethernet in tecnologia ZigBee KET-GZE-100 Dispositivo wireless Interfaccia Ethernet in tecnologia ZigBee MANUALE D USO e INSTALLAZIONE rev. 1.2-k Sommario Convenzioni utilizzate... 3 Descrizione generale... 4 Funzioni associate ai

Dettagli

E43205A - E43205W RIPARTITORE ELETTRONICO DEI COSTI DI RISCALDAMENTO CARATTERISTICHE APPLICAZIONI DATI TECNICI

E43205A - E43205W RIPARTITORE ELETTRONICO DEI COSTI DI RISCALDAMENTO CARATTERISTICHE APPLICAZIONI DATI TECNICI E43205A - E43205W RIPARTITORE ELETTRONICO DEI COSTI DI RISCALDAMENTO DATI TECNICI CARATTERISTICHE Il design contemporaneo si adatta a tutti gli arredi moderni La tecnologia Walk-by o AMR consente una raccolta

Dettagli

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE.

INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. INVERTER AD ONDA SINUSOIDALE PURA. SISTEMA DI ACCUMULO ENERGIA CON QUADRO INTERFACCIA E GESTIONE. Inverter DC-AC ad onda sinusoidale pura Da una sorgente in tensione continua (batteria) 12Vdc, 24Vdc o

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

EW-7438APn. Guida di installazione rapida. 07-2013 / v1.0

EW-7438APn. Guida di installazione rapida. 07-2013 / v1.0 EW-7438APn Guida di installazione rapida 07-2013 / v1.0 I. Informazioni sul prodotto I-1. Contenuti del pacchetto - Punto di accesso EW-7438APn - CD con guida di installazione rapida multilingue e manuale

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Guida rapida alla selezione Periferiche LSN per sistemi di rivelazione incendio

Guida rapida alla selezione Periferiche LSN per sistemi di rivelazione incendio Local SecurityNetwork Cablaggio semplice di autoconfigurazione (modalità di apprendimento automatico) Programmazione di tutte le configurazioni del dispositivo dalla centrale Struttura di rete flessibile

Dettagli

Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo

Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo Internet Key WiFi R201: guida primo utilizzo A Inserimento della SIM e installazione del Pannello di Controllo 1 2 Rimuovere il coperchio sul retro della Internet Key e inserire la SIM Vodafone all interno

Dettagli

Ma n u a l. istruzioni

Ma n u a l. istruzioni Ma n u a l istruzioni Ricettore radio 1 canale on /off So m m a r i o Presentazione 1 Installazione 1 Collegamento elettrico 4 Apprendimento 5 Cosa fare se 9 Caratteristiche tecniche 10 Pr e s e n t a

Dettagli

Manuale di istruzioni ANEMOMETRO PCE-423

Manuale di istruzioni ANEMOMETRO PCE-423 Via Pesciatina, 878/B 55010 Gragnano Lucca - Italia Tel. : +39 0583 975114 Fax: +39 0583 974824 info@pce-italia.it Manuale di istruzioni ANEMOMETRO PCE-423 L acquisto dell ANEMOMETRO A FILO TERMICO PCE-423

Dettagli

Digit Italia Centrale digitale di rivelazione incendio multiprocessore MANUALE UTENTE. Centrale digitale di rivelazione incendio multiprocessore

Digit Italia Centrale digitale di rivelazione incendio multiprocessore MANUALE UTENTE. Centrale digitale di rivelazione incendio multiprocessore Page 1 / 16 Manuale utente Page 2 / 16 Sira s.r.l. si riserva, senza preavviso, di apportare modifiche al presente manuale ed al prodotto in esso descritto. Sira s.r.l. non si assume alcuna responsabilità

Dettagli

CCT-1301 MANUALE D'USO

CCT-1301 MANUALE D'USO CCT-1301 MANUALE D'USO www.facebook.com/denverelectronics ITA-1 1.Scatto 2.Altoparlante 3.Accensione/Spegni mento 4.Porta USB 5.Alloggiamento scheda micro SD 6.Obiettivo 7.Spia d indicazione di carica

Dettagli

Istruzioni PN DIGITERM

Istruzioni PN DIGITERM Istruzioni PN DIGITERM PN DIGITERM - modulo di termoregolazione e gestione camera Il modulo PN DIGITERM è costituito da un modulo da guida DIN (6m) per le connessioni con le apparecchiature e da un pannello

Dettagli

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici CALEFFI www.caleffi.com Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici 7 Serie 7 Funzione Il regolatore differenziale acquisisce i

Dettagli

CONFIGURATORE PORTATILE A BATTERIA PER STRUMENTAZIONE

CONFIGURATORE PORTATILE A BATTERIA PER STRUMENTAZIONE Zapper CONFIGURATORE PORTATILE A BATTERIA PER STRUMENTAZIONE Principali caratteristiche Configura i dispositivi 650 / 1250 / 1350 senza bisogno di alimentazione Quattro programmi memorizzabili Tre soli

Dettagli

INDICE. A.E.B. S.r.l. - Cavriago (RE) Italy

INDICE. A.E.B. S.r.l. - Cavriago (RE) Italy INDICE Procedura di aggiornamento... Pag. 3 Collegamento per riprogrammazione... Pag. 3 Aggiornamento software... Pag. 4 Tipi di connessione attualmente disponibili... Pag. 4 Descrizione Generale del Tester...

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Cronotermostato Digitale

Cronotermostato Digitale Cronotermostato Digitale Dafne Manuale d Uso Indice Contenuto della confezione Pagina 3 Schemi di collegamento Pagina 3 Montaggio Pagina 4 Avvertenze di sicurezza Pagina 16 Caratteristiche tecniche Pagina

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 Sistemi di installazione intelligente INDICE 1 GENERALE... 4 2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 2.1 DATI TECNICI... 5 3 MESSA IN SERVIZIO...

Dettagli

TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS PRODOTTI INTERAMENTE PROGETTATI E COSTRUITI IN RAASM ITALIA. Made in Italy

TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS PRODOTTI INTERAMENTE PROGETTATI E COSTRUITI IN RAASM ITALIA. Made in Italy TECHNOLOGY FOR FLUIDYNAMICS PRODOTTI INTERAMENTE PROGETTATI E COSTRUITI IN RAASM ITALIA Made in Italy FCS è un sistema integrato che permette la gestione e il controllo delle erogazioni degli oli utilizzati

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI)

SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Manuale Utente SD-GSM 0-16/A72 Unità GSM per sistemi di protezione interfacce (SPI) Indice Informazioni preliminari 2 Prima accensione del dispositivo 2 Caratteristiche 2 Specifiche tecniche 3 Led di segnalazione

Dettagli

Programmatore scenari

Programmatore scenari Programmatore scenari scheda tecnica ART. MH00 Descrizione Questo dispositivo permette la gestione di scenari semplici e evoluti fino ad un numero massimo di 300. Grazie al programmatore scenari il sistema

Dettagli