GUIDA AI SERVIZI. I grandi mezzi si meritano grandi vantaggi.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA AI SERVIZI. I grandi mezzi si meritano grandi vantaggi. www.telepass.it"

Transcript

1 GUIDA AI SERVIZI I grandi mezzi si meritano grandi vantaggi.

2 BENVENUTO In questa Guida troverai la descrizione delle agevolazioni esclusive e dei servizi che Telepass Premium Truck ti offre. La tessera Telepass Premium Truck che ti è stata consegnata al momento dell adesione o recapitata tramite posta, ti consente di accedere, con il tuo codice personale di identificazione, a tutti i servizi Premium Truck. Le modalità di fruizione di ciascun Servizio sono descritte nella relativa sezione della Guida. LA VERSIONE AGGIORNATA DELLA GUIDA AI SERVIZI È SEMPRE DISPONIBILE SU Nome e Cognome o Ragione Sociale Titolare MARIO ROSSI Codice Premium Truck Centro Servizi Codice Premium Truck Numero verde Centro Servizi Premium Truck TITOLARE: Nome e Cognome o Ragione Sociale. CODICE PREMIUM TRUCK: codice personale di identificazione da comunicare al momento dell erogazione dei servizi. CENTRO SERVIZI: Numero Verde gratuito , attivo tutti i giorni 24 ore su 24, a tua disposizione per accedere al soccorso meccanico gratuito. AVVERTENZE GENERALI I servizi e le agevolazioni Telepass Premium Truck sono riservati ai veicoli superiori a 35 q. Puoi usufruire dei servizi e delle agevolazioni Telepass Premium Truck a partire dal giorno successivo all attivazione dell Opzione sul tuo apparato Telepass.

3 SOMMARIO PENSA A GODERTI IL VIAGGIO, NOI A TUTTO IL RESTO. SOCCORSO MECCANICO GRATUITO pag. 4 LE PAUSE DI RELAX HANNO UN SAPORE NUOVO. RISTORO IN AREA DI SERVIZIO pag. 6 UN MONDO DI VANTAGGI PER IL TUO TEMPO LIBERO. COLLEGAMENTI MARITTIMI pag. 7 L offerta prevede un premio in pedaggio che verrà accreditato direttamente nella fattura Telepass. 3

4 SOCCORSO MECCANICO GRATUITO AXA Assistance offre ai clienti Telepass Premium Truck, per i veicoli superiori a 35 quintali, il soccorso meccanico gratuito (comprensivo del servizio di trasporto passeggeri) sulle autostrade italiane a pedaggio e l anticipo di contante in Italia e all estero fino a 2.500,00 euro. SOCCORSO MECCANICO In caso di incidente o guasto sulla rete autostradale italiana a pedaggio è possibile richiedere l invio di un mezzo di soccorso, fino alla concorrenza del massimale di 1.000,00 euro, per: risolvere la causa dell immobilizzo del veicolo sul posto trainare il veicolo fino all officina autorizzata convenzionata più vicina. Nella prestazione sono inclusi 100 km (A/R), calcolati dal primo casello in uscita rispetto al luogo di fermo. Il costo relativo alla distanza eccedente i predetti 100 km resta a carico del cliente. Il pagamento dei km eccedenti dovrà essere effettuato direttamente al fornitore secondo la tariffa comunicata preventivamente dalla Centrale Operativa di AXA Assistance. Sono a carico del cliente le spese di manodopera, dei materiali impiegati per la riparazione e i pezzi di ricambio che saranno pagati direttamente dal cliente al fornitore intervenuto. Non è coperta da assistenza un sinistro occorso esclusivamente al rimorchio/semirimorchio. Sono a carico di AXA Assistance fino alla concorrenza del massimale unico di 1.000,00 euro i costi relativi all utilizzo di mezzi speciali necessari per il recupero del veicolo eventualmente fuoriuscito dalla sede stradale (es. autogru con braccio meccanico). In caso di chiusura dell officina (ore notturne, festivi) il veicolo sarà trasportato presso il deposito del soccorritore convenzionato con AXA Assistance fino all apertura dell officina più vicina. In questo caso restano a carico di AXA Assistance: il costo del deposito e le spese del secondo trasporto. In caso di veicoli con rimorchio/semirimorchio è coperta solo la motrice. Qualora in caso di guasto o incidente, il rimorchio/semirimorchio sia agganciato alla motrice guasta o incidentata, lo stesso beneficia dell assistenza e sarà trasportato fino al posto di sosta più vicino, per la sua messa in sicurezza. 4

5 SOCCORSO MECCANICO GRATUITO TRASPORTO PASSEGGERI Qualora il veicolo, venga trainato presso un officina per la riparazione, i passeggeri saranno messi in condizione di raggiungere il luogo dove viene trasportato il veicolo, utilizzando, se possibile, lo stesso mezzo che trasporta il veicolo stesso (es. carro attrezzi). ANTICIPO CONTANTI IN ITALIA E ALL ESTERO È inoltre possibile richiedere in Italia e all estero un anticipo di contanti fino a per: riparazione del mezzo (Italia ed estero); spese legali per arresto o fermo del conducente (estero); cauzione per arresto o fermo del conducente e euro sanzione (Italia e estero); dissequestro del veicolo (estero). COME USUFRUIRE DEL SERVIZIO Per usufruire dei Servizi di assistenza chiama dall Italia la Centrale Operativa di Axa Assistance al Numero Verde (o al numero telefonico ordinario ) e comunica: le tue generalità ed un recapito telefonico; la marca, il modello e la targa del veicolo in uso collegato all apparato Telepass su cui è attiva la Tessera Premium Truck (la targa deve corrispondere ad una delle due associate al relativo apparato Telepass); il luogo di fermo; il tuo codice Premium Truck; il servizio richiesto. Per la fruizione del Servizio richiesto, la Centrale Operativa ti rilascerà un codice di autorizzazione Numero Dossier. La Centrale Operativa di Axa Assistance potrà richiederti ulteriori informazioni e, una volta accertato che il tuo codice Telepass Premium Truck sia attivo, erogherà il servizio richiesto. Offerta valida fino al Consulta in Appendice (pag.8 ) il Regolamento integrale dei Servizi di Assistenza Stradale. 5

6 RISTORO IN AREA DI SERVIZIO AUTOGRILL riserva ai Clienti Telepass Premium Truck uno sconto del 20% presso i propri ristoranti in autostrada. CHEF EXPRESS, nelle proprie aree di ristoro sulla rete autostradale, riserva ai Clienti Telepass Premium Truck uno sconto del 10% su: Menù Colazione: Sprint, Classica, Golosa; Menù Snack: Ok, Bis, Maxi MYCHEF, nei propri ristoranti Antica Locanda presenti sulla rete autostradale, riserva ai Clienti Telepass Premium Truck uno sconto del 20% a pranzo e a cena. RISTOP offre a tutti i Clienti Telepass Premium Truck nei propri locali autostradali: uno sconto del 20% a pranzo; uno sconto del 25% a cena; uno sconto del 10% su tutti i prodotti del market (*). COME USUFRUIRE DEL SERVIZIO Per usufruire delle agevolazioni sul ristoro presenta la tua tessera Premium Truck direttamente alla cassa Autogrill, Chef Express, MyChef e Ristop. Offerte valide fino al Tutti gli sconti sulla ristorazione non sono cumulabili con gli altri sconti e promozioni in corso. (*)Lo sconto nel settore market non è applicabile ai prodotti della categoria complementari (quotidiani/periodici, tabacchi, lotterie/giochi a premi, schede/ ricariche telefoniche, etc.). 6

7 COLLEGAMENTI MARITTIMI Il Gruppo Grimaldi offre servizi marittimi per il trasporto di camion, semirimorchi, contenitori, veicoli eccezionali e carichi rotabili collegando i maggiori porti italiani con le principali destinazioni del Mediterraneo, tra cui Spagna, Sicilia, Sardegna, Tunisia, Grecia, Marocco, Malta e Libia. Con l impiego di navi-traghetto moderne e veloci viene assicurata una gestione logistica delle merci che offre i vantaggi di velocità, sicurezza e risparmio economico. Grimaldi riserva ai clienti Telepass Premium Truck il 3% di sconto sul passaggio nave per mezzi pesanti con autisti al seguito. Tale sconto sarà riconosciuto direttamente in fattura alle aziende che salderanno il passaggio nave prima dell imbarco allo sportello (cash/credit card) o con bonifico bancario. I vantaggi non finiscono qui i clienti Telepass Premium Truck potranno usufruire anche: del 10% di sconto sull acquisto di biglietti passeggeri per tutte le linee da prenotare presso punti vendita diretti (uffici sociali e call center)* della possibilità di mangiare al ristorante (menù fisso tipo A) invece che al self service al prezzo speciale di 10 per ogni pasto. Le agevolazioni sono valide per i seguenti collegamenti marittimi: Spagna: Civitavecchia/Barcellona; Porto Torres/Barcellona (linea operativa da aprile ad ottobre) Grecia: Brindisi/Igoumenitsa; Brindisi/Patrasso; Ravenna/Igoumenitsa; Ravenna/Patrasso; Brindisi-Corfù (linea operativa dal 6 luglio 2015) Sardegna: Civitavecchia/Porto Torres (linea operativa da Aprile ad Ottobre) Sicilia: Salerno/Palermo. COME USUFRUIRE DEL SERVIZIO via inviando un all indirizzo Comunicando nell oggetto la dicitura CLIENTE TELEPASS via internet: inviando una richiesta direttamente sul sito grimaldi-lines.com/informazioni-e-prenotazioni.html e specificando nell oggetto la dicitura CLIENTE TELEPASS via telefono: chiamando il call center al seguendo le indicazioni fornite dall operatore. Offerta valida fino al * Sconto valido solo per i viaggi di lavoro, collegati quindi allo sconto del 3% 7

8 APPENDICE REGOLAMENTO DEI SERVIZI DI ASSISTENZA STRADALE. I testi che seguono riportano un estratto della Convenzione per la fornitura di servizi di assistenza per i Clienti Telepass Premium (di seguito denominata Convenzione ). Ai fini legali vale esclusivamente il testo integrale della Convenzione citata, depositata presso Telepass S.p.A. DEFINIZIONI Assistenza: l aiuto tempestivo, fornito al Cliente (come di seguito definito) che si trovi in difficoltà a seguito del verificarsi di un Evento (come di seguito definito); Centrale Operativa: la struttura organizzativa di Inter Partner Assistenza Servizi S.p.A. (per brevità IPAS), facente parte del Gruppo AXA Assistance Via B. Alimena, n Roma costituita da risorse umane ed attrezzature, in funzione 24 ore su 24 e tutti i giorni dell anno, che in virtù di preesistente convenzione con la società Telepass S.p.A. provvede a garantire il contatto telefonico con il Cliente, organizzare gli interventi sul posto ed erogare le prestazioni di Assistenza previste dalla Convenzione; Cliente: soggetto acquirente regolarmente abilitato all uso del Veicolo (come di seguito definito) o conducente autorizzato dello stesso nonché i trasportati che si trovano a bordo del Veicolo stesso, limitatamente al numero di posti indicati sulla carta di circolazione; Contraente: Telepass S.p.A (di seguito denominata Telepass); Convenzione: l accordo tra Telepass S.p.A. ed Inter Partner Assistenza Servizi S.p.A. (AXA Assistance) per regolare la prestazione di Servizi di Assistenza in favore del Cliente. Dépannage: si intende la prestazione di Assistenza resa tramite mezzo attrezzato in grado di effettuare riparazioni sul posto per consentire la prosecuzione del viaggio senza traino del Veicolo (come di seguito definito); Evento: si intende un Guasto, un Incidente mentre il Veicolo si trovi lungo la Rete autostradale al cui verificarsi saranno prestati i Servizi Assistenza (come di seguito definiti); Fornitore di Assistenza: indica le organizzazioni di assistenza che forniscono le prestazioni di assistenza ai Clienti, nonché i fornitori terzi convenzionati con le suddette organizzazioni; Furto: il reato, previsto dall art. 624 del Codice Penale, perpetrato da chiunque si impossessi della cosa mobile altrui, sottraendola a chi la detiene, al fine di trarne profitto per sé o per altri, che si sia verificato durante l uso del bene da parte del Cliente; Guasto: qualsiasi mancato funzionamento improvviso ed imprevisto del veicolo Motrice che comporti l immobilizzo immediato dello stesso, ovvero ne consenta la marcia ma con rischio di aggravamento del danno ovvero in condizioni di pericolosità e/o grave disagio per il Cliente e per la 8

9 APPENDICE circolazione stradale. Sono inoltre compresi nel guasto la foratura simultanea di più pneumatici o la perdita o la rottura delle chiavi che non consentano l utilizzo del Veicolo. Restano comunque esclusi gli immobilizzi necessari per le operazioni di manutenzione periodica previste dalla casa costruttrice del Veicolo, montaggio di accessori, di campagne di richiamo effettuate dalla casa costruttrice; Incendio: la combustione con fiamma del Veicolo o di sue parti (che può autoestendersi e propagarsi) che si sia verificata durante l uso del Veicolo; Incidente: indica qualsiasi Evento accidentale, in connessione con la circolazione stradale collisione con altro Veicolo, urto contro ostacolo fisso, ribaltamento, uscita di strada che provochi al Veicolo danni tali da determinarne l immobilizzo immediato ovvero ne consenta la marcia, ma con il rischio di aggravamento del danno ovvero in condizioni di pericolosità e/o grave disagio per il Cliente; Numero Verde: il numero di telefono verde (e dall estero il numero telefonico ordinario ) messi a disposizione da AXA Assistance per consentire ai Clienti di prendere contatto con la Centrale Operativa a titolo gratuito (chiamate dalla Linea Verde), restando il costo della telefonata a carico di AXA Assistance; Opzione Premium Truck : il prodotto che abbina al servizio base di pagamento elettronico del pedaggio, una gamma di servizi esclusivi ed agevolazioni, legati principalmente al viaggio in autostrada, ad un prezzo particolarmente vantaggioso. Il concept di prodotto si concretizza nell adesione ad una formula contrattuale chiamata Opzione Premium collegata al Contratto base del Telepass Family o Telepass con Viacard riservata ai possessori autoveicoli superiori a 35 q.li. L apparato Telepass può essere collegato ad un massimo di due targhe; Residenza: l indirizzo presso cui il Cliente dimora abitualmente come risulta dal certificato anagrafico; Rete Autostradale: la rete delle autostrade italiane (inclusa la Repubblica di San Marino e lo Stato della Città del Vaticano) a pedaggio ed in concessione comprese le strade ANAS eventualmente munite di pedaggio; Rete di Assistenza: la rete delle officine convenzionate con la casa costruttrice del Veicolo oppure il più vicino punto di assistenza convenzionato con AXA Assistance; Servizi Assistenza: sono quelli elencati nell articolo 3 delle Condizioni Particolari; Soccorso Stradale: indica il Servizio Assistenza di Dépannage e Traino (come di seguito definito); Traino: indica il trasporto del Veicolo che necessita Assistenza fino al Luogo di Destinazione; Veicolo: si intende ogni motrice con eventuale rimorchio/semirimorchio con 9

10 APPENDICE massa a pieno carico superiore ai 35 q.li la cui targa sia collegata all apparato Telepass Opzione Premium Truck. SERVIZI DI ASSISTENZA Soccorso meccanico in Rete Autostradale italiana a pedaggio A fronte di una chiamata nominativa da parte del Cliente sulla Rete Autostradale italiana a pedaggio, in caso di guasto o incidente con il veicolo che si trovi in condizioni di sicurezza (essendo tale un intervento che non rientri nelle ipotesi come definite al punto 4 della direttiva 24 maggio 1999 Gazzetta Ufficiale n. 153 del ), si garantisce al Cliente l intervento di un mezzo di soccorso autorizzato dalla concessionaria autostradale competente per la specifica tratta in cui si verifica l esigenza di assistenza ad operare in autostrada alle condizioni sotto riportate. Il mezzo di soccorso inviato direttamente presso il veicolo immobilizzato, dietro richiesta del Cliente, potrà, fino alla concorrenza del limite di Euro 1.000,00: risolvere la causa dell immobilizzo sul luogo mediante piccole riparazioni (esaurimento della batteria o del carburante). L eventuale costo dei ricambi resta a carico del Cliente, che provvederà a pagare direttamente all autista del carro attrezzi intervenuto. Trasportare, se necessario, il veicolo fino all officina autorizzata della Rete di Assistenza della Casa Costruttrice o all officina convenzionata AXA Assistance più vicina al luogo dell immobilizzo per una percorrenza massima di 100 km (comprensivi di andata e ritorno) del mezzo di soccorso, calcolati dal primo casello in uscita rispetto al luogo di fermo. Qualora l officina autorizzata della Rete di Assistenza della Casa Costruttrice o l officina convenzionata AXA Assistance più vicina fossero distanti oltre 100 km (comprensivi di andata/ritorno) calcolati dal primo casello di uscita rispetto al luogo di fermo o, su espressa richiesta del Cliente, di essere trasportato presso altra destinazione, il costo relativo alla distanza eccedente i predetti 100 km, da conteggiarsi in andata e ritorno, resta a carico del cliente che lo regolerà direttamente con il fornitore intervenuto secondo la tariffa unitaria per km comunicata preventivamente dalla Centrale Operativa di AXA Assistance. Restano a carico del Cliente tutte le spese di manodopera e degli eventuali materiali impiegati per la riparazione, che saranno regolati direttamente dal cliente con il fornitore intervenuto. La presente prestazione comprende le eventuali spese rese necessarie per il recupero del veicolo fuori dalla sede stradale. Sono altresì compresi nel limite unico di Euro 1.000,00 i costi relativi all eventuale utilizzo di mezzi speciali quando questi siano indispensabili per il recupero del veicolo. In caso di chiusura dell officina di destinazione (ore notturne, giorni festivi) il veicolo sarà portato in giacenza presso il più vicino deposito del soccorritore convenzionato con AXA Assistance; il trasporto sarà completato, da detto deposito, alla prima data utile di apertura dell officina più vicina restando a carico di AXA Assistance le spese del secondo trasporto (fermo restando il pagamento delle eventuali eccedenze chilometriche che saranno addebitate al cliente con riferimento al solo primo trasporto) e le spese di posteggio fino al primo giorno lavorativo utile. 10

11 APPENDICE In tal caso il veicolo rimarrà nel deposito del soccorritore convenzionato fino alla consegna dello stesso all officina di destinazione. In caso di veicoli con rimorchio/semirimorchio è coperta solo la motrice. Qualora in caso di guasto o incidente alla motrice, il rimorchio/ semirimorchio sia agganciato alla motrice guasta o incidentata, lo stesso beneficia dell assistenza e sarà trasportato fino al posto di sosta più vicino, per la sua messa in sicurezza sempre sino alla concorrenza del limite unico di Euro 1.000,00. Qualora, a seguito di incidente o guasto, il Cliente che abbia ricevuto dalla Centrale Operativa il numero di dossier non possa chiedere l intervento di un mezzo di soccorso appartenente alla Rete di Assistenza di AXA Assistance (in quanto il Veicolo non è in condizioni di sicurezza e quindi il Cliente non è in grado di effettuare una chiamata nominativa), ed intervenga in suo soccorso direttamente un carro attrezzi non convenzionato con AXA Assistance, il Cliente stesso potrà avvalersi del regime di reciprocità tariffaria con tutte le altre Organizzazioni autorizzate sulla Rete Autostradale che riconosceranno applicabile il presente contratto. Resta inteso tra le Parti che tutte le prestazioni inerenti la presente Convenzione devono essere preventivamente autorizzate dalla Centrale Operativa di AXA Assistance pena la decadenza di ogni diritto e potranno essere erogate esclusivamente se a bordo del veicolo (al momento della richiesta d intervento) sia fisicamente presente l apparato Telepass. Trasporto passeggeri a seguito di soccorso meccanico in autostrada Qualora il veicolo, a seguito di guasto o incidente avvenuto in viaggio lungo la Rete Autostradale italiana a pedaggio non possa essere riparato sul luogo dell immobilizzo e richieda pertanto il traino al sito ove avverrà la riparazione, il cliente sarà messo nelle condizioni di raggiungere il centro da cui proviene il carro attrezzi oppure l officina della Rete di Assistenza autorizzata dove viene trasportato il veicolo, utilizzando, se possibile, lo stesso mezzo che ha trasportato il veicolo. Anticipo spese riparazione veicolo in Italia ed all estero Qualora a seguito di guasto o incidente il veicolo necessiti di riparazioni indispensabili al suo funzionamento, AXA Assistance metterà a disposizione del Cliente fino ad Euro 2.500,00 a titolo di anticipo. Il cliente dovrà comunicare il motivo della richiesta, la cifra necessaria, il suo attuale recapito, il cliente dovrà provvedere alla restituzione della somma anticipata entro 90 (novanta) giorni dall erogazione della stessa; trascorso tale termine AXA Assistance potrà richiedere anche i relativi interessi. La prestazione non è operante nei paesi in cui non esistono filiali o corrispondenti di AXA Assistance. Anticipo spese legali all estero Qualora a seguito di incidente stradale avvenuto all estero il cliente si trovi in stato di fermo, arresto o minaccia di arresto e necessiti dell assistenza di un legale trovandosi nelle condizioni di non poter sostenere sul momento le spese necessarie, AXA Assistance si impegna ad anticiparne l importo entro il limite di Euro 2.500,00. Il cliente dovrà provvedere alla restituzione della somma anticipata entro 90 (novanta) giorni dall erogazione della stessa; trascorso tale termine AXA Assistance potrà richiedere anche i relativi interessi. La prestazione 11

12 APPENDICE non è operante nei paesi in cui non esistono filiali o corrispondenti di AXA Assistance. Anticipo spese in Italia ed all estero per cauzione o euro sanzione Qualora a seguito di incidente stradale il cliente si trovi in stato di fermo, arresto o minaccia di arresto e sia tenuto a versare una cauzione penale per ottenere la libertà provvisoria, o in caso di euro sanzione, AXA Assistance si impegna ad anticipare l importo entro il limite di Euro 2.500,00. Il cliente dovrà provvedere alla restituzione della somma anticipata entro 90 (novanta) giorni dall erogazione della stessa; trascorso tale termine AXA Assistance potrà richiedere anche i relativi interessi. La prestazione non è operante nei paesi in cui non esistono filiali o corrispondenti di AXA Assistance. Anticipo per dissequestro del veicolo all estero Qualora il veicolo sia posto sotto sequestro dalle Autorità competenti ed il cliente sia tenuto a sostenere una spesa per ottenerne il dissequestro, AXA Assistance si impegna ad anticiparne l importo entro il limite di Euro 2.500,00. Il cliente dovrà provvedere alla restituzione della somma anticipata entro 90 (novanta) giorni dall erogazione della stessa; trascorso tale termine AXA Assistance potrà richiedere anche i relativi interessi. La prestazione non è operante nei paesi in cui non esistono filiali o corrispondenti di AXA Assistance. ESCLUSIONI La Convenzione non è operante per gli Eventi: causati da gare automobilistiche competitive e relative prove e allenamenti; causati da guerre, insurrezioni, rivoluzioni, sommosse o movimenti popolari, saccheggi, atti di sabotaggio, vandalici e di terrorismo, pirateria, scioperi; causati da terremoti, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamità naturali, o causati dall intervento di autorità governative o per forza maggiore, conseguenti direttamente ed indirettamente da trasmutazione dell atomo, come pure da radiazioni provocate dall accelerazione artificiale di particelle atomiche; causati qualora alla guida del Veicolo sia un conducente non autorizzato o un conducente sprovvisto di patente di guida; causati da abuso di alcol, psicofarmaci ad uso non terapeutico, stupefacenti e allucinogeni; causati da dolo e colpa grave del Cliente; ai Veicoli elettrici con l alimentazione di tipo elettrica (a batteria); da uso improprio del Veicolo; gli immobilizzi del Veicolo determinati da richiami sistematici della casa, da operazioni di manutenzione o da interventi di carrozzeria determinati da usura, difetto, rottura, mancato funzionamento. Il servizio non include, altresì, eventuali danni alle merci trasportate a bordo dei Veicoli o perdite pecuniarie eventualmente conseguenti a un Evento. Sono inoltre escluse le richieste di rimborso da parte del Cliente per prestazioni usufruite senza il preventivo consenso della Centrale Operativa, fatta eccezione per i casi di Soccorso Stradale in autostrada, dove è imposto l intervento di un Fornitore Assistenza diverso, o per i casi in cui il Cliente non riesca a mettersi in 12

13 APPENDICE contatto con la Centrale Operativa per causa di forza maggiore. La Centrale Operativa non assume responsabilità per ritardi e/o impedimenti nella prestazione dei Servizi Assistenza dovuti a cause di forza maggiore (quali a titolo esemplificativo: eventi naturali, scioperi, provvedimenti dell autorità) verificatisi durante l erogazione dei Servizi Assistenza medesimi. MODALITÀ DI INTERVENTO In caso di Guasto o Incidente, il Cliente deve contattare per telefono la Centrale Operativa di AXA Assistance al seguente numero telefonico dedicato ed attivo 24 ore su 24: Per usufruire dei Servizi di assistenza chiama la Centrale Operativa di AXA Assistance il Numero Verde (o il numero telefonico ordinario ) e comunicare: - le Sue generalità; - la marca e modello del Veicolo; - il Codice Telepass Premium; - la targa del Veicolo in uso collegato all apparato Telepass (fino ad un massimo di n. 2 targhe per apparato Telepass, come denunciate dal Cliente all atto della sottoscrizione del relativo contratto o dallo stesso successivamente modificate); - il Servizio richiesto. Possono inoltre essere richieste al Cliente Telepass Premium ulteriori informazioni quali il numero di telefono e l indirizzo, anche temporaneo. La Centrale Operativa, dopo aver verificato che il Cliente sia intestatario di un Codice Telepass Opzione Premium attivo, provvederà ad erogare i Servizi richiesti dal Cliente, previa registrazione dei dati forniti dal Cliente, e rilascerà un codice di autorizzazione definito Numero Dossier. In caso di accertamento negativo da parte della Centrale Operativa, circa la sussistenza dei requisiti per l erogazione dei servizi, la Centrale Operativa previ accordi diretti con il Cliente, potrà erogare a pagamento i servizi da questo richiesti, rispettando in ogni caso le regole fissate dal Codice della Strada (D.l.vo 285/1992 e s.m.i.) e dal relativo regolamento per lo svolgimento del servizio di Soccorso Meccanico annesso all atto autorizzativo della concessionaria autostradale per la tratta di rispettiva competenza. Qualora emerga, successivamente, che il servizio sia stato fornito da AXA Assistance a pagamento nei confronti di un Cliente che era invece in possesso dei requisiti per poterne fruire gratuitamente, AXA Assistance provvederà, sulla base di relativa richiesta scritta, corredata dei giustificativi di spesa, al rimborso degli importi precedentemente dalla stessa addebitati al Cliente ed al rimborso delle altre prestazioni, che il Cliente abbia pagato direttamente, tra quelle ricomprese tra i Servizi e nei limiti fissati per ciascuna di essi, che il Cliente abbia pagato direttamente. Gli originali dei documenti e/o delle ricevute fiscali dovranno essere inoltrati a: Inter Partner Assistenza Servizi S.p.A. Servizio Gestione Assistenza Tecnica (ufficio rimborsi) Via Bernardino Alimena, Roma 13

14 APPENDICE MANCATO UTILIZZO DELLE PRESTAZIONI AXA Assistance non è tenuta a fornire servizi o rimborsi, in alternativa o a titolo di compensazione, in caso di prestazioni non usufruite o usufruite solo parzialmente per scelta del Cliente o negligenza di questi. DECORRENZA E DURATA DEI SERVIZI E DELLE AGEVOLAZIONI I servizi saranno erogati da AXA Assistance dalla data di attivazione dell Opzione Premium Truck, come da comunicazione inerente l attivazione da parte di Telepass S.p.A.. I Servizi stessi saranno garantiti da AXA Assistance dalle ore 24 della data di attivazione del contratto di servizio Telepass Opzione Premium per essere destinati, a decorrere da tale data, ai singoli Clienti che risultino attivi. L erogazione dei servizi nei confronti dei Clienti è limitata alla durata di validità dei singoli contratti Telepass Opzione Premium Truck e si intenderà comunque cessata a ogni effetto, nei confronti dei Clienti, contestualmente alla scadenza e/o risoluzione del contratto Telepass Opzione Premium Truck o alla data di scadenza della Convenzione stipulata tra Telepass S.p.A. ed AXA Assistance e fissata alle ore 24:00 del INFORMATIVA EX ART. 13 D. LGS. 196/2003 PER LA TUTELA DEI DATI PERSONALI AXA Assistance, in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali per i servizi di carattere tecnico, desidera informarla che il D. Lgs. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa sopra indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell art. 13 del D. Lgs. 196/2003, Le comunichiamo che i dati da Lei forniti verranno trattati da parte della Società per le finalità riguardanti l esecuzione dei servizi di assistenza, cui Lei ha diritto in forza di Telepass Opzione Premium Truck e nei limiti in cui il trattamento sia necessario all esecuzione delle obbligazioni stesse. La informiamo che il trattamento dei Suoi dati personali comprende anche la comunicazione alle altre Società con cui AXA Assistance ha stipulato e stipulerà convenzioni relative ai servizi rientranti in Telepass Opzione Premium Truck. Anche in caso di uso di computer e/o di teleassistenza verranno adottate misure di protezione per garantire la conservazione e l uso corretto dei dati anche da parte dei collaboratori nel rispetto del segreto professionale. Lei esprimerà il Suo consenso al trattamento dei dati in funzione del Servizio richiesto. La informiamo che il mancato conferimento dei dati personali o del consenso, ove prescritto ai sensi di Legge, comporterà l impossibilità di dare esecuzione ai servizi richiesti. In rapporto alle sopradescritte finalità, dunque, i dati personali trattati da AXA Assistance, anche con l ausilio di strumenti elettronici ed informatizzati, verranno comunicati a prestatori di assistenza sul luogo convenzionati AXA Assistance per le finalità strettamente connesse all erogazione dei Servizi di depannage e soccorso stradale e traino, nonché a Società terze per l erogazione dei Servizi Trasporto dei Passeggeri e Spese d albergo di cui alla presente Guida ai Servizi. 14

15 I NOSTRI PARTNER telepass.it ilovetelepass.it Versione 8.0 Marzo 2015

GUIDA AI SERVIZI Avere Telepass Premium è un vantaggio, che ne racchiude molti di più.

GUIDA AI SERVIZI Avere Telepass Premium è un vantaggio, che ne racchiude molti di più. telepass.it/premium GUIDA AI SERVIZI Avere Telepass Premium è un vantaggio, che ne racchiude molti di più. BENVENUTO E congratulazioni per essere un cliente Telepass Premium. Grazie, infatti, alla tessera

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI

NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Norme e Condizioni per il Pagamento dei Parcheggi con il Telepass NORME E CONDIZIONI PER L UTILIZZO DEL TELEPASS PER IL PAGAMENTO DEI PARCHEGGI Art. 1 1.1 Le presenti norme e condizioni disciplinano l

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni.

AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ. Le polizze più complete per i tuoi veicoli. Condizioni di assicurazione. www.toroassicurazioni. AUTOSYSTEM PIÙ DRIVERSYSTEM PIÙ MOTOSYSTEM PIÙ Le polizze più complete per i tuoi veicoli Condizioni di assicurazione www.toroassicurazioni.it Indice Pagina AUTOSYSTEM PIÙ - DRIVERSYSTEM PIÙ - MOTOSYSTEM

Dettagli

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche

Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Modulo di richiesta chiusura conto corrente BancoPosta Persone Fisiche Il presente modulo, sottoscritto e corredato della documentazione necessaria, può essere: consegnato in un qualunque Ufficio Postale

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

abitare ProtettI assistenza

abitare ProtettI assistenza abitare ProtettI assistenza Guida alla Consultazione Informazioni Principali pag. 2 Quali vantaggi Cosa offre Decorrenza e durata dell Assicurazione Come accedere ai servizi Informazioni sull Intermediario

Dettagli

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi,

Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, Nella Vostra Azienda c è una flotta di autoveicoli indispensabile per la Vostra attività? Vorreste ottimizzarne l utilizzo, generare dei risparmi, incrementarne la resa ma pensate che sia necessario un

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO ASSOCIAZIONE DI BOLOGNA Servizi alla Comunità Settore Autoriparazione AUTO SOSTITUTIVA ISTRUZIONI PER L USO Premessa pag. 3 Tipologie con le quali è possibile gestire il servizio pag. 4 Aspetti gestionali

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

Contratto di assicurazione per autovetture

Contratto di assicurazione per autovetture Contratto di assicurazione per autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario, le Condizioni di Assicurazione e, dove prevista, la Proposta, deve

Dettagli

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A.

AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE. Genertel S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTOVETTURE Genertel S.p.A. AUTO Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione, deve essere consegnato

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI

CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI CONTRIBUTO AGLI AUTOTRASPORTATORI PER L ACQUISTO DI VEICOLI NUOVI Art. 1, comma 89, Legge n. 147/2013 DM n. 307/2014 Circolare MIT 22.9.2014, n. 18358 Modena, 07 ottobre 2014 La Finanziaria 2014 ha previsto

Dettagli

Fascicolo informativo

Fascicolo informativo Polizza Auto Fascicolo informativo Contratto di Assicurazione per Autovetture Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa comprensiva del Glossario e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli articoli 73 e 80 del decreto

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE Protocollo n. 195080/2008 Approvazione del formulario contenente i dati degli investimenti in attività di ricerca e sviluppo ammissibili al credito d imposta di cui all articolo 1, commi da 280 a 283,

Dettagli

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa.

Genertel S.p.A. Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota Informativa. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA CIRCOLAZIONE DI ALTRI VEICOLI Genertel S.p.A. G l S A ALTRI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo informativo, contenente la Nota Informativa e le Condizioni di Assicurazione,

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

GENERALI SEI IN AUTO

GENERALI SEI IN AUTO GENERALI SEI IN AUTO AUTOVETTURE Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato al Contraente prima della sottoscrizione

Dettagli

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE La Santa Sede ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati anche Parti contraenti; tenuto conto

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA

SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA SERVIZIO TUTELA DEL CONSUMATORE DIVISIONE PRODOTTI E PRATICHE DI VENDITA Roma 9 marzo 2015 Prot. n. 45-15 001407 All.ti n. Alle Imprese di assicurazione con sede legale in Italia che esercitano la r.c.

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI OCTO TELEMATICS ITALIA Ed. 09/2013. Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI OCTO TELEMATICS ITALIA Ed. 09/2013. Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI Valide dal 26/09/2013 DEFINIZIONI Accelerometro : dispositivo elettronico collegato al Contatore Satellitare che misura le accelerazioni e decelerazioni del veicolo su cui è installato; Admiral Insurance

Dettagli

5 Contributo Autonoma Sistemazione

5 Contributo Autonoma Sistemazione 5 Contributo Autonoma Sistemazione CAS A valere sulle risorse finanziarie di cui all articolo 3 dell Ordinanza del Capo del Dipartimento della protezione civile (OCDPC) n. 232 del 30 marzo 2015 viene stimata

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 26 del 03.07.2015 A. TASSO CREDITORE ANNUO NOMINALE GIACENZE FRUTTIFERE CONTO CORRENTE FREEDOM PIU... 1 B. TASSO

Dettagli

Tech in One Macchine e installazioni tecniche. L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice

Tech in One Macchine e installazioni tecniche. L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice Tech in One Macchine e installazioni tecniche L assicurazione degli oggetti tecnici può essere così semplice Assicurare le macchine e le installazioni tecniche Tech in One, l assicurazione semplice Perché

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada

Tabella dei punti decurtati dalla patente a punti secondo il nuovo codice della strada Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada Descrizione Punti Articolo sottratti Art. 141 Comma 9, 2 periodo Gare di velocità con veicoli a motore decise di

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MULTIRISCHI ALTRI VEICOLI Il presente Fascicolo Informativo, contenente la Nota Informativa, comprensiva del Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Guaranteed Asset Protection INSURANCE

Guaranteed Asset Protection INSURANCE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5253/02 Guaranteed Asset Protection INSURANCE (data dell ultimo aggiornamento: 31.01.2012) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE LA NOTA

Dettagli

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni

AUTOSYSTEM PIÙ. Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni AUTOSYSTEM PIÙ Contratto di Assicurazione di Responsabilità Civile Auto e dei Rami Danni Contratto di assicurazione di Tutela Legale per la copertura dei rischi di assistenza stragiudiziale e giudiziale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DECRETO n. 429 del 15 dicembre 2011 Direttive e calendario per le limitazioni alla circolazione stradale fuori dai centri abitati per l anno 2012 IL MINISTRO

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari.

ama S.p.A. L AQUILA servizio acquisti e contratti Azienda della Mobilità Aquilana OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. servizio acquisti e contratti L Aquila 14 luglio 2014 Prot. 924 acq./dnc Spett.le Lotto CIG: Z111026FC0 OGGETTO: locazione spazi pubblicitari. Questa azienda intende locare gli spazi, utilizzabili a fini

Dettagli

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC)

Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Concessione del servizio di comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino (CEC PAC) Information Day Ministero dello sviluppo economico Salone Uval, Via Nerva, 1 Roma, 2

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

Bando regionale per il sostegno di:

Bando regionale per il sostegno di: Bando regionale per il sostegno di: Programma Operativo Regionale Competitività regionale e occupazione F.E.S.R. 2007/2013 Asse 1 Innovazione e transizione produttiva Attività I.3.2 Adozione delle tecnologie

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015

Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 Contratto di Assicurazione per la Responsabilità Civile Autoveicoli terrestri ed altre garanzie. Modello S09052A/KS Ed. 01.05.2015 IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE a) Nota Informativa comprensiva

Dettagli

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione

5)- COME VIENE DEFINITA LA FORMALITÀ PRESSO IL P.R.A. RELATIVA AD UN IPOTECA? A - Annotazione B - Iscrizione C Trascrizione 1)- PER UN VEICOLO ESPORTATO ALL'ESTERO E SUCCESSIVAMENTE REISCRITTO IN ITALIA DALLO STESSO INTESTATARIO QUALE IPT PAGA?: A - L'IPT si paga in misura proporzionale B - Non si paga IPT C - L'IPT si paga

Dettagli

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business.

Le soluzioni migliori per il tuo lavoro. Area Clienti Business www.impresasemplice.it. Mobile. Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Le soluzioni migliori per il tuo lavoro Area Clienti Business www.impresasemplice.it Mobile Il meglio di TIM e Telecom Italia per il business. Telefonia mobile cos'è l'area Clienti business L Area Clienti

Dettagli

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 Modalità attuative

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA

Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Marca da bollo Al Comune di Padova Settore Servizi Sportivi Ufficio Impianti Sportivi Viale N. Rocco, 60 35135 PADOVA Spazio Protocollo Oggetto: Richiesta concessione temporanea Impianto Sportivo

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

Area Vigilanza AVVISA

Area Vigilanza AVVISA COMUNE DI VILLASOR Provincia di Cagliari Area Vigilanza P.zza Matteotti, 1 - C.A.P. 09034 Part. IVA 00530500925 Tel 070 9648023 - Fax 070 9647331 www.comune.villasor.ca.it C.F: 82002160925 MANIFESTAZIONE

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi UNIBOX

Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi UNIBOX 1 Nota informativa precontrattuale e Condizioni Generali del Contratto di abbonamento ai servizi OCTO TELEMATICS ITALIA S.r.l. Mod. 9377/F - X.XXX - Ed. 1/11/2013-F - Casma - St. 10/2013 edizione 01/11/2013-F

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

Samsung People Regolamento di Accesso al Club

Samsung People Regolamento di Accesso al Club Samsung People Regolamento di Accesso al Club Cos è Samsung People Samsung People è il Club gratuito promosso da Samsung Electronics Italia S.p.A (di seguito "Samsung") a supporto dei possessori di prodotti

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017.

OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PER IL QUINQUENNIO 2013-2017. Prot. n. 0000 /2013 Torrebelvicino, 07 febbraio 2013 SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO RACCOMANDATA A.R. Spett.le OGGETTO: RICHIESTA DI FORMULAZIONE DI MIGLIORE OFFERTA PER L ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA

Dettagli

DECRETO 26 ottobre 2011

DECRETO 26 ottobre 2011 DECRETO 26 ottobre 2011 Modalita' di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA, dei soggetti esercitanti l'attivita' di mediatore disciplinata dalla legge 3 febbraio 1989, n. 39, in attuazione degli

Dettagli

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa

Roma, 11 marzo 2011. 1. Premessa CIRCOLARE N. 13/E Direzione Centrale Accertamento Roma, 11 marzo 2011 OGGETTO : Attività di controllo in relazione al divieto di compensazione, in presenza di ruoli scaduti, di cui all articolo 31, comma

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare 1. In generale Conformemente all articolo 4 capoverso 2 dell ordinanza dell Assemblea federale

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I

REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I REGOLAMENTO COMUNALE PER I SERVIZI DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA CAPO I SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE SVOLTI MEDIANTE AUTOVETTURA ART.1 - DEFINIZIONE DEL SERVIZIO Sono definiti

Dettagli

POPOLARE VITA S.p.A.

POPOLARE VITA S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE SULLA VITA IN FORMA MISTA, A PREMIO UNICO CON RIVALUTAZIONE ANNUALE DEL CAPITALE (TARIFFA N. 560) Orizzonte Sicuro Il presente Fascicolo Informativo, contenente: la Scheda Sintetica;

Dettagli

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità

Domanda di congedo straordinario per assistere il coniuge disabile in situazione di gravità Hand 6 - COD.SR64 coniuge disabile in situazione di gravità (art. 42 comma 5 T.U. sulla maternità e paternità - decreto legislativo n. 151/2001, come modificato dalla legge n. 350/2003) Per ottenere i

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro Arca Assicurazioni S.p.A. Contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione di veicoli a motore (R.C.A.) e per i danni al veicolo IN AUTO PIÙ NEW Autocarri e altri veicoli da lavoro

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE DI INTERNAZIONALIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DEGLI SCAMBI IL DIRETTORE GENERALE Visto l articolo 30 del Decreto Legge 12 settembre 2014,

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

LA CARTA DEGLI INVESTIMENTI

LA CARTA DEGLI INVESTIMENTI LA CARTA DEGLI INVESTIMENTI Articolo 1 Son fissati, conformemente alle disposizioni del secondo alinea dell art. 45 della Costituzione, gli obiettivi fondamentali dell azione delo Stato, per i prossimi

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER GLI INCENTIVI ALLE IMPRESE Circolare 10 febbraio 2014, n. 4567 Termini e modalità di presentazione delle domande per la concessione e l erogazione

Dettagli

DELIBERA N. 326/10/CONS MISURE DI TUTELA DEGLI UTENTI DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE MOBILI E PERSONALI L AUTORITA

DELIBERA N. 326/10/CONS MISURE DI TUTELA DEGLI UTENTI DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE MOBILI E PERSONALI L AUTORITA DELIBERA N. 326/10/CONS MISURE DI TUTELA DEGLI UTENTI DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE MOBILI E PERSONALI L AUTORITA NELLA sua riunione di Consiglio del 1 luglio 2010; VISTA la legge 31 luglio 1997, n. 249,

Dettagli