N. 22 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 22 LUGLIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N. 22 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 22 LUGLIO"

Transcript

1 N. 22 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 22 LUGLIO 2013 L anno 2013, addì 22 mese di luglio, alle ore 10,30 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti: Paoli Avv. Giampiero Presidente Canonico Avv. Massimo Segretario Bachiocco Avv. Serenella Tesoriere Miranda Avv. Maurizio Vice Presidente Crispiani Avv. Riccardo Fanciulli Avv. Marco esce alle ore Fraticelli Avv. Gianni entra alle ore Natalucci Avv. Giuliano Vice Presidente entra alle ore Pancotti Avv. Luca Picozzi Avv. Romualdo Scaloni Avv. Francesco Terzoni Avv. Paola Assenti giustificati Carmenati Avv. Enrico Flori Avv. Floro Illuminati Avv. Fabrizio ORDINE DEL GIORNO 1) APPROVAZIONE VERBALE 1/07/2013 2) COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE 3) REGOLAMENTO SCUOLA FORENSE 4) PREVENTIVI DI SPESE 5) ISCRIZIONE ALBI E REGISTRI 6) ESPOSTI E PROCEDIMENTI DISCIPLINARI 7) LIQUIDAZIONE PARCELLE 8) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO 9) DIFESE D UFFICIO 10) VARIE ED EVENTUALI ******************************************** 1) APPROVAZIONE VERBALE 1/07/2013 Preliminarmente il Presidente legge il verbale relativo alla riunione dell 1/07/2013 che viene approvato all unanimità. 2) COMUNICAZIONE DEL PRESIDENTE Il Presidente comunica che: appare opportuno rinunciare alla domanda di ammissione al passivo del fallimento Italcost perché il credito risulta essere nettamente inferiore a quello prospettato nella precedente riunione consiliare. Il Consiglio delibera di non presentare l istanza di ammissione. Fabio Lo Savio prospetta una cena di natale di beneficenza e si sottopone il progetto alla valutazione del Consiglio. Il Consiglio rinvia a dopo la ferie estive ogni determinazione sul punto. gli avvocati Maurizio Barbieri, Gianni Marasca, Alessandra Gualazzi, Renzo Borioni, Paolo Coppari, e Antonio Micucci in data 5 luglio hanno comunicato di non aderire alla astensione delle udienze non condividendo l iniziativa dell OUA. Il Consiglio prende atto.

2 la dottoressa Sara Catani ha depositato la relazione definitiva presso il TAR Marche. Il Crispiani conferma di aver esaminato la relazione e di aver verificato la correttezza degli adempimenti ai fini della pratica forense. Il Consiglio prende atto. il Scaloni ha segnalato un articolo comparso sul Resto del Carlino con riferimento all intervista rilasciata dall avv. Fusario. Il Consiglio prende atto ritenendo di non dover assumere alcuna decisione in merito. in data 3 luglio è stato segnalato al Presidente D Aprile un duplice disservizio con riferimento all attività di cancelleria nella ricezione degli atti telematici. Il Consiglio invita il Presidente a segnalare al Presidente D Aprile la necessità che i servizi di Cancelleria siano organizzati in modo tale che la ricezione degli atti in via telematica avvenga il più rapidamente possibile e comunque in giornata rispetto alla trasmissione. occorre convocare l assemblea degli iscritti per l approvazione del bilancio di esercizio, sia consuntivo che preventivo, ritiene di proporre una riduzione della quota annua per i giovani iscritti (per i primi tre anni di iscrizione), propone quali date per l assemblea il giorno 10/9/13 in prima convocazione ed il giorno 11/9/13 in seconda convocazione, entrambe le date per le ore Alle ore entra l Avv. Gianni Fraticelli. Il Consiglio delibera di approvare la riduzione per gli Avvocati iscritti da meno di tre anni per l importo che sarà fissato in una riunione consiliare che si terrà a Settembre, dopo le opportune verifiche effettuate dal Tesoriere. è pervenuta dal Ministero della giustizia la richiesta di rilevare la qualità del servizio per quanto riguarda la Corte di appello, la Procura Generale e il Tribunale, propone che siano delegati consiglieri, facendo presente che la risposta va data entro il 20 settembre. Il Consiglio delega i Consiglieri Avv.ti Marco Fanciulli e Riccardo Crispiani; l avv. Margherita Albani chiede il nulla osta e tutta la documentazione necessaria per esercitare la professione forense presso la Repubblica Ceca. Il Consiglio prende atto e dà mandato al segretario di predisporre il nulla-osta e il certificato di iscrizione; occorre indicare con urgenza e comunque ben prima del 2 settembre il nominativo di due Colleghi per la commissione di esame di avvocato 2013/2014. Il Consiglio delega il Presidente per l individuazione dei nominativi. La Tesoriera fa presente di aver avuto informale disponibilità da parte dell Avv. Enrico Barcaglioni; chiede al Fanciulli di relazionare sulla commissione manutenzione del 18 luglio scorso. Il riferisce in ordine alla seduta della commissione, con particolare riferimento alle problematiche degli archivi. su proposta del consigliere Fanciulli ritiene che si possa consegnare ai nuovi iscritti il volume ovvero i volumi relativi alla storia dell avvocatura anconitana redatti a cura dell avv. Nicola Sbano. o Alle ore esce l Avv. Marco Fanciulli L O.U.A. appoggia la battaglia referendaria dei Radicali in materia di giustizia. Il OUA Avv. Giovannelli ha richiesto che venga comunicato a tutti gli iscritti quanto deciso dall OUA. Il Consiglio prende atto e delibera di pubblicare la nota dell OUA sul sito internet dando mandato al Segretario. 3) REGOLAMENTO SCUOLA FORENSE 4) PREVENTIVI DI SPESE Alle ore entra l Avv. Natalucci 5) ISCRIZIONE ALBI E REGISTRO ISCRIZIONE ALBO AVVOCATI

3 Gigli Cristina Cerreta Caterina. Il Consiglio, lette le domande degli avvocati Cristina Gigli e Caterina Cerreta, intese ad ottenere l iscrizione nell albo degli Avvocati, visti i documenti allegati e ritenuto che i suddetti sono in possesso di tutti i requisiti voluti dalla legge professionale, delibera l iscrizione degli avvocati Cristina Gigli e Caterina Cerreta nell Albo degli Avvocati, con anzianità dal 6/3/1998 per l Avv. Cerreta in quanto trattasi di trasferimento dall Ordine di Perugia. Il Consiglio da altresì mandato al Segretario di richiedere il fascicolo personale. CANCELLAZIONE ALBO AVVOCATI - PER TRASFERIMENTO Morichi Maria Vera. Il Consiglio, vista la lettera 5/07/2013 del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Pesaro nella quale si attesta che l avv. Maria Vera Morichi è stata iscritta nell Albo degli Avvocati di Pesaro nell adunanza del 26/06/2013 delibera la cancellazione dall Albo degli Avvocati di Ancona. ISCRIZIONI REGISTRO PRATICANTI Zallocco Federica. Il Consiglio, letta la domanda di iscrizione nel Registro dei Praticanti Avvocati della dottoressa Federica Zallocco ritenuto che la suddetta è in possesso di tutti i requisiti voluti dalla legge professionale RDL 27/11/1933 n. 37, così come modificata dalla legge 24/7/1985 n. 406, decreta che la dottoressa Federica Zallocco, sia iscritta a tutti gli effetti di legge nel Registro dei Praticanti Avvocati. AMMISSIONE AL PATROCINIO Squillace Francesca. Il Consiglio, letta la domanda della dottoressa Francesca Squillace, intesa ad ottenere l ammissione al patrocinio legale avanti ai Tribunali nei limiti delle già competenze pretorili, esaminati i documenti allegati, delibera di ammettere, ai sensi delle disposizioni vigenti, la dottoressa Francesca Squillace, all esercizio del patrocinio per un periodo non superiore a sei anni. CERTIFICATO DI COMPIUTA PRATICA Ferro Giovanna Maria Iuso Nicola Romano Cristina Vallini Federico Tomassoni Gloria. Il Consiglio, lette le domande dei dottori Giovanna Maria Ferro, Nicola Iuso, Cristina Romano, Federico Vallini e Gloria Tomassoni intese ad ottenere il certificato di compiuta pratica, esaminati i documenti allegati, visti gli artt. 17 della legge 27/11/1933 n. 1578, 1-2 della legge 24/7/1985 n. 406 e 5 del R.D. 22/1/1934 n. 37 e 9 del D.P.R. 10/4/1990 n. 101 e 9 comma 6 del D.L , convertito con modificazioni legge , n. 27; delibera di rilasciare ai suddetti dottori Giovanna Maria Ferro, Nicola Iuso, Cristina Romano, Federico Vallini e Gloria Tomassoni il certificato di compiuta pratica. CANCELLAZIONE A DOMANDA. Xausa dott. Denis. Il Consiglio prende atto della domanda di cancellazione e delibera di procedere alla cancellazione. PRATICA FORENSE - SCUOLA FORENSE Fava Anna. Si rinvia alla prossima riunione. Lupacchini Vania. Si rinvia alla prossima riunione. Annese Giulia. Si rinvia alla prossima riunione. 6) ESPOSTI E PROCEDIMENTI DISCIPLINARI CONVOCAZIONE ESPOSTI 7) LIQUIDAZIONE PARCELLE Nulla da deliberare CONVOCAZIONE PARCELLE 8) PATROCINIO A SPESE DELLO STATO 3517/13.. Il Consiglio prende atto della rinuncia. 3167/12.. Il Consiglio prende atto della rinuncia.

4 3065/12.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3484/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3489/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3498/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3501/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3502/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3503/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3504/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3506/13.. Il Consiglio delibera l inammissibilità, come da separato verbale. 3508/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3515/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3516/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3519/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3520/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3521/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3522/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3523/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3524/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3529/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3530/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3531/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3532/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3537/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3538/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3539/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3540/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3541/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3548/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3612/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3613/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3614/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3615/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3617/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3618/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. 3634/13.. Il Consiglio delibera l ammissione, come da separato verbale. ELENCO AVVOCATI AMMESSI AL PATROCINIO A SPESE DELLO STATO Foria Rita. Richiesta revoca ammissione, si delibera la revoca. Alessia Picozzi. Il Consiglio delibera l ammissione nell elenco degli avvocati ammesso al diritto delle persone e della famiglia diritto delle obbligazioni processo di esecuzione Diociaiuti Maurizio. Il Consiglio delibera l ammissione nell elenco degli avvocati ammesso al DIRITTO CIVILE diritto delle persone e della famiglia diritto della proprietà diritto del lavoro subordinato ed autonomo e controversie in materia di previdenza e assistenza obbligatoria Bruno Emanuela. Il Consiglio delibera l ammissione nell elenco degli avvocati ammesso al

5 DIRITTO CIVILE diritto del lavoro subordinato ed autonomo e controversie in materia di previdenza e assistenza obbligatoria Nucci Nicoletta. Il Consiglio delibera l ammissione nell elenco degli avvocati ammesso al DIRITTO CIVILE diritto delle persone e della famiglia diritto delle obbligazioni 9) DIFESE DI UFFICIO 10) VARIE ED EVENTUALI Alle ore 12,00 si allontana il Presidente avv. Giampiero Paoli, assume la Presidenza l Avv. Gianni Fraticelli Delega atti urgenti periodo feriale. Il Consiglio, in occasione del periodo feriale, autorizza il Presidente, o in sua assenza un suo delegato, ad adottare i provvedimenti urgenti, ivi compreso l opinamento delle parcelle. Ferie Chiusura segreteria sabato 24 agosto 2013 Cerusico Raffaella 31 agosto 2013 Il Consiglio approva. Servizio 335 c.p.p. L Avv. Canonico comunica che è stato attivato il servizio 335 c.p.p.. MCS Tecnoservice Noleggio fotocopie. Il Tesoriere relaziona in punto all offerta della MCS rilevando la non opportunità di aderire a quanto proposto in quanto è ancora vigente il contratto stipulato con la Tregi. Il Consiglio prende atto. Sempre in relazione a tale punto, il Tesoriere illustra la proposta migliorativa formulata dalla Tregi in corso di contratto relativamente al servizio copie in favore degli Avvocati e fa presente che il nuovo costo copie, da Settembre, sarà pari a 0,12 con operatrice e 0,09 con scheda prepagata. La proposta prevede altresì la possibilità di installare un distributore automatico di schede per l utilizzo della macchina senza operatore, previa autorizzazione che dovrà rilasciare il Presidente del Tribunale. Il Consiglio prende atto e approva. Preventivo acquisto computers per la Segreteria. Il Tesoriere illustra il preventivo della Tregi. Il Consiglio dà mandato di richiedere ulteriore preventivo ad altri due fornitori autorizzando il Presidente ed il Tesoriere a scegliere la migliore offerta. Advcreativi fatt. 103 del 28/06/2013 Il Tesoriere illustra la natura dell opera svolta da ADVCreativi per il pieghevole relativo alla conciliazione e chiede di essere autorizzata a provvedere al pagamento di 300,00 oltre IVA. Il Consiglio prende atto e autorizza quanto richiesto. Seminario AIAF dal 19 aprile al 12 luglio 2013 Il Tesoriere chiede ed ottiene l autorizzazione al pagamento del compenso ai relatori nella misura di 250,00 cadauno + accessori. Cassa Forense Autorizzazione ad avvalersi delle facoltà previste dalla legge 21 gennaio 1994 n. 53. Monterisi Gianluca. - omissis Boldrini Sergio. - omissis Bomprezzi Alberto. - omissis

6 Possenti Manlio Giuseppe. - omissis Rossini Gabriele. - omissis Diociaiuti Maurizio. - omissis Benedetti Giorgio. - omissis Silvi Emanuele. - omissis Trapanese Giovanni. - omissis Uncini Donatella. - omissis Longo Anna. - omissis Antonini Roberta. - omissis Ricci Marta. - omissis Bartolini Sergio. - omissis Bartolini Luca. - omissis Pierluca Giorgio. - omissis Prosperi Fernando. - omissis Profili Vilma. - omissis Alle ore 12:30 la seduta è tolta. Il Segretario (Avv. Massimo Canonico) Il Presidente (Avv. Giampiero Paoli) Il Presidente f.f. (Avv. Gianni Fraticelli)

VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 NOVEMBRE

VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 NOVEMBRE VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 NOVEMBRE 2015 L anno 2015, addì 9 del mese di novembre, alle ore 10:30, si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

N. 13 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 28 LUGLIO

N. 13 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 28 LUGLIO N. 13 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 28 LUGLIO 2014 L anno 2014, addì 28 mese di luglio, alle ore 10,00 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

N. 23 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 SETTEMBRE

N. 23 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 SETTEMBRE N. 23 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 SETTEMBRE 2013 L anno 2013, addì 9 mese di settembre, alle ore 10,30 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

N. 34 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 16 DICEMBRE

N. 34 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 16 DICEMBRE N. 34 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 16 DICEMBRE 2013 L anno 2013, addì 16 mese di dicembre, alle ore 10,30 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

N. 6 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 24 MARZO

N. 6 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 24 MARZO N. 6 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 24 MARZO 2014 L anno 2014, addì 24 mese di marzo, alle ore 10,00 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti: Paoli

Dettagli

ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA

ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA ORDINE DEI GEOLOGI DELLA REGIONE UMBRIA Verbale della riunione del Consiglio del 22/04/2015 Alle ore 15:45 del giorno 22/04/2015 presso la sede dell Ordine dei Geologi della Regione Umbria, in Via Martiri

Dettagli

N. 21 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 16 DICEMBRE

N. 21 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 16 DICEMBRE N. 21 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 16 DICEMBRE 2014 L anno 2014, addì 16 mese di dicembre, alle ore 10,00 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

N. 5 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 2 FEBBRAIO

N. 5 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 2 FEBBRAIO N. 5 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 2 FEBBRAIO 2015 L anno 2015, addì 2 mese di febbraio, alle ore 10,00 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

Ordine degli Avvocati di Ferrara. Adunanza consiliare 30 luglio 2013. - Seduta n. 18 -

Ordine degli Avvocati di Ferrara. Adunanza consiliare 30 luglio 2013. - Seduta n. 18 - Adunanza consiliare 30 luglio 2013 - Seduta n. 18 - Addì 30 luglio 2013 ad ore 15.30, presso la sede dell'ordine degli avvocati di Ferrara, si è riunito il Consiglio nelle persone: Piero Giubelli Presidente

Dettagli

N. 7 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 14 APRILE

N. 7 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 14 APRILE N. 7 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 14 APRILE 2014 L anno 2014, addì 14 mese di aprile, alle ore 10,00 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

Flori Avv. Floro Consigliere (entra alle ore 11.45) Fraticelli Avv. Gianni Consigliere (entra alle ore 12.00)

Flori Avv. Floro Consigliere (entra alle ore 11.45) Fraticelli Avv. Gianni Consigliere (entra alle ore 12.00) N. 30 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 11 NOVEMBRE 2013 L anno 2013, addì 11 mese di novembre, alle ore 10,30 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

N. 19 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 1 DICEMBRE

N. 19 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 1 DICEMBRE N. 19 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 1 DICEMBRE 2014 L anno 2014, addì 1 mese di dicembre, alle ore 10,00 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

N. 11 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 23 GIUGNO

N. 11 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 23 GIUGNO N. 11 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 23 GIUGNO 2014 L anno 2014, addì 23 mese di giugno, alle ore 10,00 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE REGOLAMENTO INTERNO DEL COA DI FROSINONE

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE REGOLAMENTO INTERNO DEL COA DI FROSINONE REGOLAMENTO INTERNO DEL COA DI FROSINONE PREAMBOLO Il presente Regolamento disciplina l attività del Consiglio dell Ordine Forense di Frosinone nell osservanza delle disposizioni legislative in materia

Dettagli

N. 1 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 20 GENNAIO

N. 1 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 20 GENNAIO N. 1 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 20 GENNAIO 2014 L anno 2014, addì 20 mese di gennaio, alle ore 14,30 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Presenti: Paoli

Dettagli

N. 9 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 MARZO

N. 9 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 MARZO N. 9 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 9 MARZO 2015 L anno 2015, addì 9 mese di marzo, alle ore 10,30 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti: Paoli

Dettagli

A.N.F. ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE SEDE DI ROMA. Statuto della Sede Romana dell Associazione Nazionale Forense

A.N.F. ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE SEDE DI ROMA. Statuto della Sede Romana dell Associazione Nazionale Forense A.N.F. ASSOCIAZIONE NAZIONALE FORENSE SEDE DI ROMA Statuto della Sede Romana dell Associazione Nazionale Forense Art. 1 Disposizioni generali E costituita in Roma, con sede legale presso il Tribunale Civile,

Dettagli

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI COMO

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI COMO ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI COMO Programma triennale per la trasparenza e l integrità Anni 2016-2018 (approvato nella seduta di Consiglio del 13 gennaio 2016) 1. Introduzione:

Dettagli

NAPOLI, 12 giugno 2013

NAPOLI, 12 giugno 2013 Avv. Daniela DONDI NAPOLI, 12 giugno 2013 Iniziativa della Commissione Servizi agli Ordini e agli Avvocati del CNF NUOVA DISCIPLINA DELL ORDINAMENTO DELLA PROFESSIONE FORENSE Legge 31 dicembre 2012 n.

Dettagli

ORGANISMO FORENSE DI MEDIAZIONE E ARBITRATO DI URBINO ORDINE DEGLI AVVOCATI DI URBINO STATUTO

ORGANISMO FORENSE DI MEDIAZIONE E ARBITRATO DI URBINO ORDINE DEGLI AVVOCATI DI URBINO STATUTO ORGANISMO FORENSE DI MEDIAZIONE E ARBITRATO DI URBINO ORDINE DEGLI AVVOCATI DI URBINO STATUTO ****** ****** TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art.1 (Costituzione) Ai sensi dell art.18 del Decreto Legislativo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RISCOSSIONI

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RISCOSSIONI REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE RISCOSSIONI Approvato con delibera n. 04 del 14.04.2015 ART. 1 - OGGETTO Il presente regolamento disciplina le modalità di riscossione del contributo annuale di cui

Dettagli

C O N S I G L I O D E L L O R D I N E D E G L I A V V O C A T I D I B O L O G N A

C O N S I G L I O D E L L O R D I N E D E G L I A V V O C A T I D I B O L O G N A C O N S I G L I O D E L L O R D I N E D E G L I A V V O C A T I D I B O L O G N A REGOLAMENTO PER LE DIFESE D UFFICIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BOLOGNA approvato all adunanza del 1 luglio 2015 e integrato

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ORISTANO. Regolamento della pratica forense

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ORISTANO. Regolamento della pratica forense Allegato alla Delibera CdO n.52/2008 del 25/3/2008 ARTICOLO 1 ( Domanda) CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ORISTANO Regolamento della pratica forense Il praticante che intenda iscriversi deve presentare,

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA REGOLAMENTO SULLA DIFESA D UFFICIO

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA REGOLAMENTO SULLA DIFESA D UFFICIO CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI VERONA REGOLAMENTO SULLA DIFESA D UFFICIO Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Verona - visto l art. 16 della Legge 31 dicembre 2012; - visto il decreto legislativo

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE N 22 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Procedimento penale a carico di due dipendenti comunali. Legali di comune gradimento

Dettagli

CONVENZIONE PER LA FORMAZIONE E L ORIENTAMENTO DEI PRATICANTI AVVOCATI. Il CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO in

CONVENZIONE PER LA FORMAZIONE E L ORIENTAMENTO DEI PRATICANTI AVVOCATI. Il CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO in CONVENZIONE PER LA FORMAZIONE E L ORIENTAMENTO DEI PRATICANTI AVVOCATI TRA Il CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO in persona del Suo Presidente Avv. Mario Napoli; e la PROCURA DELLA REPUBBLICA,

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 42 DEL OGGETTO: Richiesta risarcimento danni Mascia Maria Assunta. Incarico di assistenza stragiudiziale

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BERGAMO REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA FORENSE APPROVATO CON DELIBERA DEL 20 DICEMBRE

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BERGAMO REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA FORENSE APPROVATO CON DELIBERA DEL 20 DICEMBRE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BERGAMO REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA FORENSE APPROVATO CON DELIBERA DEL 20 DICEMBRE 2005 aggiornato con delibere 27.04.2010, 17.07.2012 e 13.11.2012

Dettagli

Regolamento disciplinante la richiesta, l esame, l opinamento e il rilascio dei pareri di congruità

Regolamento disciplinante la richiesta, l esame, l opinamento e il rilascio dei pareri di congruità Regolamento disciplinante la richiesta, l esame, l opinamento e il rilascio dei pareri di congruità dei compensi indicati nelle parcelle presentate per la loro approvazione all Ordine degli Avvocati di

Dettagli

COMUNE DI MANIACE. Provincia di Catania

COMUNE DI MANIACE. Provincia di Catania COMUNE DI MANIACE Provincia di Catania Via Beato Placido, 11/13 95030 Maniace Tel. ( 095) 690139 - Fax ( 095 ) 690174 www.comune.maniace.ct.it e-mail: comunedimaniacect@legalmail.it segreteria@comune.maniace.ct.it

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA ESTRATTO DAL VERBALE DELL'ADUNANZA DEL 28 APRILE 2011 (omissis) Formazione professionale continua: modifiche regolamento - Il Consigliere Rossi propone al Consiglio di apportare al regolamento attuativo

Dettagli

AL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI POTENZA. Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente in CAP via tel. chiede

AL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI POTENZA. Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente in CAP via tel. chiede AL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI POTENZA Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente in CAP via tel. chiede di essere iscritto/a al Registro dei Praticanti Avvocati. Il/La sottoscritto/a consapevole

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL COMITATO ESECUTIVO. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL COMITATO ESECUTIVO. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL COMITATO ESECUTIVO Art. 1 Finalità Il presente Regolamento ha per oggetto le norme di funzionamento del Comitato Esecutivo di Slow Food Italia. Art. 2 Il Comitato Esecutivo.

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI CAMPOBASSO REGOLAMENTO UNICO. per la Pratica Forense e l esercizio del Patrocinio. Titolo I. La Pratica Forense.

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI CAMPOBASSO REGOLAMENTO UNICO. per la Pratica Forense e l esercizio del Patrocinio. Titolo I. La Pratica Forense. ORDINE DEGLI AVVOCATI DI CAMPOBASSO REGOLAMENTO UNICO per la Pratica Forense e l esercizio del Patrocinio Titolo I La Pratica Forense Articolo 1 Il praticante Avvocato regolarmente iscritto nell apposito

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 44 Reg. Seduta del 09/10/2014 OGGETTO: PIGNORAMENTO PRESSO TERZI EURO COSTRUZIONI S.R.L.. OPPOSIZIONE DELL ENTE

Dettagli

COMUNE DI TRINITAPOLI

COMUNE DI TRINITAPOLI COMUNE DI TRINITAPOLI (PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 48 Del 12-05-2014 Oggetto: D.M. N.55/2014 - DETERMINAZIONE PARAMETRI PER LA LIQUIDAZIONE

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco f.to dr.ssa Elisabetta Pian Il Segretario Comunale f.to dr.ssa Ivana Bianchi Copia conforme all originale ad uso amministrativo. Addì, 3 luglio 2015 dr.ssa Francesca

Dettagli

STATUTO DEL FONDO FONDITALIA. Articolo 1 Denominazione Soci

STATUTO DEL FONDO FONDITALIA. Articolo 1 Denominazione Soci STATUTO DEL FONDO FONDITALIA Articolo 1 Denominazione Soci A seguito dell accordo interconfederale del 30 giugno 2008 sottoscritto tra le sottoindicate Confederazioni Nazionali: - FEDERTERZIARIO - CLAAI

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 15 del 31.05.2006 OGGETTO: RINEGOZIAZIONE MUTUI CASSA DEPOSITI E PRESTITI PRIMA DEL 1 GENNAIO 1997.- L

Dettagli

LA NEGOZIAZIONE ASSISTITA

LA NEGOZIAZIONE ASSISTITA LA NEGOZIAZIONE ASSISTITA Firenze, 28 aprile e 5-19-27 maggio 2015 (15,00-18,30) 28 aprile e 5-19 maggio: Auditorium Cosimo Ridolfi c/o Banca CR Firenze Via Carlo Magno, 7 27 maggio (replica 16 giugno):

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA PRATICA FORENSE

REGOLAMENTO DELLA PRATICA FORENSE REGOLAMENTO DELLA PRATICA FORENSE Articolo 1 (Definizioni) Ai fini del presente regolamento s intende per praticante chi sta svolgendo l iter formativo previsto dall art. 3 comma 5 D.L. 13 agosto 2011

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Luglio 2014 Verbale n. 48 COPIA OGGETTO: Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche

Dettagli

Documento. n. 31. Obbligatorietà del deposito telematico degli atti processuali

Documento. n. 31. Obbligatorietà del deposito telematico degli atti processuali Documento n. 31 Obbligatorietà del deposito telematico degli atti processuali Luglio 2014 OBBLIGATORIETÀ DEL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI PROCESSUALI OBBLIGATORIETÀ DEL DEPOSITO TELEMATICO DEGLI ATTI

Dettagli

si rende noto Assistenza e patrocinio di fronte ai Tribunali di Venezia e Rovigo Corte di Appello Cassazione Civile

si rende noto Assistenza e patrocinio di fronte ai Tribunali di Venezia e Rovigo Corte di Appello Cassazione Civile AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DELL ALBO DEGLI AVVOCATI ESTERNI DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI VENEZIA ROVIGO DELTA LAGUNARE PER IL TRIENNIO 2016 2018. - Visto l art. 7 del D.lgs. n. 165/2001; - Richiamato

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 27 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria PROGETTAZIONE/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Atto di indirizzo in merito ai lavori di "INSTALLAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N. 20 Trasmessa al Comitato Regionale di Controllo il Col N. di Prot. Adunanza del 22/06/2012 Codice Ente: 10777 3 PIEVE D OLMI Codice materia:

Dettagli

DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA: Roberto Tonissi /UltraCALL Inc.

DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA: Roberto Tonissi /UltraCALL Inc. Oggetto: DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA: Roberto Tonissi /UltraCALL Inc. Presenti: SANDRO VANNINI GIANCARLO MAGNI RENATO BURIGANA LETIZIA SALVESTRINI MAURIZIO ZINGONI Presidente Vice Presidente Assenti:

Dettagli

DETERMINAZIONE N D.S.G. 00532-2013 DEL 08/03/2013. N Det. IV 00020-2013 del AVVOCATURA. Dirigente o Funzionario Responsabile: OTTAVIO CARPARELLI

DETERMINAZIONE N D.S.G. 00532-2013 DEL 08/03/2013. N Det. IV 00020-2013 del AVVOCATURA. Dirigente o Funzionario Responsabile: OTTAVIO CARPARELLI COPIA CITTA DI FASANO DETERMINAZIONE N D.S.G. 00532-2013 DEL 08/03/2013 N Det. IV 00020-2013 del AVVOCATURA DIREZIONE: AVVOCATURA Dirigente o Funzionario Responsabile: OTTAVIO CARPARELLI Responsabile del

Dettagli

AL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI POTENZA

AL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI POTENZA AL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI POTENZA Il/La sottoscritto/a nato/a a il residente in CAP via tel., chiede di essere iscritto/a al Registro Praticanti Avvocati per trasferimento dall Ordine

Dettagli

ASSEMBLEA STRAORDINARIA ANNUALE COLLEGIO dei MAESTRI DI SCI

ASSEMBLEA STRAORDINARIA ANNUALE COLLEGIO dei MAESTRI DI SCI ASSEMBLEA STRAORDINARIA ANNUALE COLLEGIO dei MAESTRI DI SCI DELLA REGIONE LOMBARDIA Lecco- 27 maggio 2006 Oggi 27 maggio 2006 in Lecco, presso la sala del Palazzo del Commercio che si ringrazia per la

Dettagli

REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA FORENSE TITOLO I

REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA FORENSE TITOLO I REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA FORENSE TITOLO I ISCRIZIONE NEL REGISTRO SPECIALE DEI PRATICANTI ART. 1 Il laureato in giurisprudenza che intenda iscriversi al Registro Speciale dei praticanti

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PIMENTEL PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PIMENTEL COPIA PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 59 Del 25/08/2015 Oggetto: PERSONALE NON DIRIGENTE. FONDO RISORSE DECENTRATE PER L'ANNO 2015. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA REGOLAMENTO PER LA EMISSIONE DEI PARERI SULLE PARCELLE PROFESSIONALI ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI FOGGIA REGOLAMENTO PER LA EMISSIONE DEI PARERI

Dettagli

LINEE GUIDA DELLE PROCEDURE DISCIPLINARI

LINEE GUIDA DELLE PROCEDURE DISCIPLINARI LINEE GUIDA DELLE PROCEDURE DISCIPLINARI (Consiglio di Disciplina Nazionale) Approvato dal Consiglio Nazionale con Delibera del 18 giugno 2015 1 Art.1 Quadro normativo di riferimento 1. Art. 8 del D.P.R.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELL'ORDINE DEI FARMACISTI DI VENEZIA

CARTA DEI SERVIZI DELL'ORDINE DEI FARMACISTI DI VENEZIA CARTA DEI SERVIZI DELL'ORDINE DEI FARMACISTI DI VENEZIA L Ordine dei farmacisti è un Ente pubblico non economico ausiliario dello Stato, sotto la vigilanza di alcuni Ministeri. Rappresenta tutti i farmacisti

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COMUNE DI POLISTENA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PER IL PATROCINIO LEGALE AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE IL RESPONSABILE

Dettagli

ORGANISMO VERONESE DI MEDIAZIONE FORENSE STATUTO TITOLO 1 - DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 - Costituzione

ORGANISMO VERONESE DI MEDIAZIONE FORENSE STATUTO TITOLO 1 - DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 - Costituzione ORGANISMO VERONESE DI MEDIAZIONE FORENSE STATUTO TITOLO 1 - DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Costituzione 1. Con deliberazione del 21 febbraio 2011, ai sensi dell'art. 18 del D.Lgs. 4 marzo 2010 n. 28 e

Dettagli

Deliberazione n. 17/pareri/2006

Deliberazione n. 17/pareri/2006 Deliberazione n. 17/pareri/2006 REPUBBLICA ITALIANA LA CORTE DEI CONTI IN SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER LA LOMBARDIA composta dai magistrati: dott. Nicola Mastropasqua dott. Antonio Caruso dott. Donato

Dettagli

Camera Penale Franco Bricola di Bologna

Camera Penale Franco Bricola di Bologna Camera Penale Franco Bricola di Bologna In data 22 luglio 2010 si riunisce il Consiglio Direttivo della Camera Penale Franco Bricola di Bologna. Sono presenti gli avvocati Elisabetta d Errico, Gianluca

Dettagli

Delibera n. 3 2015. Oggetto: Definizione della controversia GU14 106/2014 XXX /BT ITALIA XXX

Delibera n. 3 2015. Oggetto: Definizione della controversia GU14 106/2014 XXX /BT ITALIA XXX Verbale n. 3 Adunanza del 3 febbraio 2015 L anno duemilaquindici il giorno tre del mese di febbraio alle ore 11,00 in Torino, presso la sede del Corecom, via Lascaris 10, nell apposita sala delle adunanze,

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 346 del 2L 12.2015 OGGETTO: FALLIMENTO DELLA SOC. FORMIA SERVIZI SPA - INCARICO ATTIVITÀ DUEDILIGENCE CONCORDATO FALLIMENTARE.

Dettagli

ESECUZIONI IMMOBILIARI: LE VENDITE DELEGATE AI PROFESSIONISTI

ESECUZIONI IMMOBILIARI: LE VENDITE DELEGATE AI PROFESSIONISTI CORSO DI FORMAZIONE SU: ESECUZIONI IMMOBILIARI: LE VENDITE DELEGATE AI PROFESSIONISTI Firenze, 24-31 ottobre e 7 14 novembre 2014 (14,30-18,30) Sala Convegni c/o Fondazione dei Dottori Commercialisti e

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 251 del 24-03-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 261 del 24-03-2016 Determinazioni n. 63 del 24-03-2016 Settore

Dettagli

Albo degli atti deliberativi Repertorio 2014 I semestre

Albo degli atti deliberativi Repertorio 2014 I semestre SEDUTA DI CONSIGLIO DEL 15 GENNAIO 2014 VERBALE N. 001/2014 Deliberazione n. 001/2014 ACCOGLIMENTO N. 12 ISTANZE DI ISCRIZIONE ALLA SEZIONE B DELL ALBO. Deliberazione n. 002/2014 ACCOGLIMENTO N. 1 ISTANZA

Dettagli

PALERMO AMBIENTE S.p.A. in liquidazione a socio unico. Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA

PALERMO AMBIENTE S.p.A. in liquidazione a socio unico. Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PALERMO AMBIENTE S.p.A. in liquidazione a socio unico Codice Fiscale e Partita Iva n. 05158460823 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA L anno duemilaquindici, il giorno 28 del mese di luglio, alle ore 15,30,

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 40 O G G E T T O NOMINA PER UN TRIENNIO DEL REVISORE DEI CONTI DEL COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA. L anno 2014

Dettagli

CAPO PRIMO Della Corte e dei Giudici. Art. 1

CAPO PRIMO Della Corte e dei Giudici. Art. 1 REGOLAMENTO GENERALE DELLA CORTE COSTITUZIONALE 20 gennaio 1966 e successive modificazioni (Gazzetta Ufficiale 19 febbraio 1966, n. 45, edizione speciale) 1 CAPO PRIMO Della Corte e dei Giudici Art. 1

Dettagli

OGGETTO: Opposizione allo stato passivo in merito al fallimento della ditta Valoppi srl.

OGGETTO: Opposizione allo stato passivo in merito al fallimento della ditta Valoppi srl. PAG. 1 OGGETTO: Opposizione allo stato passivo in merito al fallimento della ditta Valoppi srl. L anno duemilaotto, addì diciassette del mese di luglio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 10,00

Dettagli

GIUNTA COMUNALE. DELIBERAZIONE N. 23 del 12/03/2015

GIUNTA COMUNALE. DELIBERAZIONE N. 23 del 12/03/2015 copia COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 23 del 12/03/2015 OGGETTO: Istituzione del diritto fisso per gli accordi di separazione personale, richiesta congiunta

Dettagli

Canonico Avv. Massimo Consigliere Segretario entra alle ore 10:30

Canonico Avv. Massimo Consigliere Segretario entra alle ore 10:30 N. 3 VERBALE DELLA SEDUTA DEL 10 FEBBRAIO 2014 L anno 2014, addì 10 mese di febbraio, alle ore 10,00 si è riunito presso il Palazzo di Giustizia il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Ancona. Presenti:

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190 Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma REA 842633 P. IVA 01114601006 - C.F. 97103880585 Verbale di

Dettagli

COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PAGANI PROVINCIA DI SALERNO Numero 2 Data 19/06/2012 Copia DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CON I POTERI DI CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: L anno :2012, Il giorno : 19 del mese di :

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Convenzione tra Comune ed AIR S.p.A per gestione interventi di manutenzione straordinaria

Dettagli

N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013

N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 54/2013 Seduta del 20.11.2013 OGGETTO GARANZIA SUSSIDIARIA PER L ASSUNZIONE DI MUTUO DA PARTE DELL UNIONE DEI COMUNI DEL MEDIO BRENTA PER LA REALIZZAZIONE DELLA

Dettagli

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI CALENDARIO DELLE OPERAZIONI ELETTORALI Gli articoli riportati, qualora manchi una diversa precisazione, si riferiscono al Testo unico delle leggi regionali sulla composizione ed elezione degli organi delle

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TREVISO

ASSOCIAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TREVISO ASSOCIAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TREVISO REGOLAMENTO DELLE COMMISSIONI DI STUDIO SULLE MATERIE OGGETTO DELLA PROFESSIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IVREA

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IVREA ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IVREA REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DELLA PRATICA FORENSE ****** ****** 1 PREMESSA Chiunque voglia avviarsi alla professione forense deve aver svolto un periodo di pratica professionale

Dettagli

AMG ENERGIA S.p.A. Libro delle adunanze e delle deliberazioni del Consiglio di Amministrazione VI VERBALE DI SEDUTA

AMG ENERGIA S.p.A. Libro delle adunanze e delle deliberazioni del Consiglio di Amministrazione VI VERBALE DI SEDUTA AMG ENERGIA S.p.A. Libro delle adunanze e delle deliberazioni del Consiglio di Amministrazione VI VERBALE DI SEDUTA L anno Duemiladodici, il giorno 15 del mese di maggio, alle ore 13,35 presso i locali

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1101 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 63 DEL 05/11/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1101 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 63 DEL 05/11/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1101 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 63 DEL 05/11/2014 OGGETTO: RICORSO AL TAR DELLA SOCIETÀ RENOVO BIOENERGY MOLFETTA S.R.L.

Dettagli

Regolamento di contabilità e tesoreria del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Vicenza

Regolamento di contabilità e tesoreria del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Vicenza Regolamento di contabilità e tesoreria del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Vicenza TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 - Ambito applicativo 1. Il presente regolamento disciplina le procedure

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE NEGOZIAZIONE ASSISTITA PER SEPARAZIONE PERSONALE E DIVORZIO. PROCEDURA PER L APPLICAZIONE DELLA SANZIONE AMMINISTRATIVA PECUNIARIA

Dettagli

Ordine degli Avvocati di Ferrara

Ordine degli Avvocati di Ferrara Adunanza consiliare del 25 febbraio 2014 - Seduta n 3 - Addì 25 febbraio 2014 ad ore 15.30, presso la sede dell'ordine degli avvocati di Ferrara, si è riunito il Consiglio nelle persone: Piero Giubelli

Dettagli

STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE

STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE COMUNALE Approvato con deliberazione C.C. n. 11 del 24 febbraio 2005 e modificato con deliberazione C.C. n. 55 del 20 dicembre 2006 STATUTO DELLA CONSULTA GIOVANILE DEL

Dettagli

ASSOCIAZIONE CulturaCattolica.it STATUTO TITOLO I: COSTITUZIONE, DURATA, FINALITA. E costituita la ASSOCIAZIONE CulturaCattolica.

ASSOCIAZIONE CulturaCattolica.it STATUTO TITOLO I: COSTITUZIONE, DURATA, FINALITA. E costituita la ASSOCIAZIONE CulturaCattolica. ASSOCIAZIONE CulturaCattolica.it STATUTO TITOLO I: COSTITUZIONE, DURATA, FINALITA Art. 1: COSTITUZIONE. E costituita la ASSOCIAZIONE CulturaCattolica.it Art. 2: DURATA DELL ASSOCIAZIONE. L Associazione

Dettagli

Deliberazione n. SCCLEG/5/2012/PREV

Deliberazione n. SCCLEG/5/2012/PREV 1 Deliberazione n. SCCLEG/5/2012/PREV REPUBBLICA ITALIANA la Corte dei conti Sezione centrale del controllo di legittimità sugli atti del Governo e delle Amministrazioni dello Stato formata dai Magistrati:

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 36 del 16.12.2013 OGGETTO: Accordo di programma tra Ministero ambiente e Regione Lazio. intervento n. 48 consolidamento del versante occidentale della rupe.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE

REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI FIRENZE CAPITOLO 1 - GENERALITA Il presente regolamento è redatto in base all art. 42

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA AMICI DELL ONCOLOGIA Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) DISPOSIZIONI GENERALI

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA AMICI DELL ONCOLOGIA Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) DISPOSIZIONI GENERALI STATUTO DELL ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA AMICI DELL ONCOLOGIA Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Denominazione È costituita l Associazione senza scopo

Dettagli

Verbale n.18 Adunanza dell 8/ settembre 2014

Verbale n.18 Adunanza dell 8/ settembre 2014 Verbale n.18 Adunanza dell 8/ settembre 2014 L anno duemilaquattordici, il giorno 8 del mese di settembre, alle ore 11.00, in Torino presso la sede del Corecom, via Lascaris 10, nell apposita sala delle

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PADOVA REGOLAMENTO PER IL PROCEDIMENTO DI RILASCIO DEI PARERI SULLA LIQUIDAZIONE DEI COMPENSI SPETTANTI AGLI ISCRITTI

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PADOVA REGOLAMENTO PER IL PROCEDIMENTO DI RILASCIO DEI PARERI SULLA LIQUIDAZIONE DEI COMPENSI SPETTANTI AGLI ISCRITTI ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PADOVA REGOLAMENTO PER IL PROCEDIMENTO DI RILASCIO DEI PARERI SULLA LIQUIDAZIONE DEI COMPENSI SPETTANTI AGLI ISCRITTI 1 Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Padova, visto

Dettagli

Camera di Conciliazione Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Ordine degli Avvocati della provincia di Palermo

Camera di Conciliazione Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Ordine degli Avvocati della provincia di Palermo REGOLAMENTO DELLA CAMERA DI CONCILIAZIONE CON CONTESTUALE ACCORDO FRA L ORDINE DEGLI AVVOCATI DI PALERMO E L ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DI PALERMO ART. 1) La Camera di Conciliazione

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 83 IN DATA 14/02/2005 PROTOCOLLO N 0008612 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 21.02.2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO COMUNE DI CAPUA PROVINCIA DI CASERTA Medaglia d Oro al Valor Civile di deliberazione del Numero Data O g g e t t o 58 19.11.2010 Programma di rinegoziazione dei prestiti concessi dalla Cassa Depositi e

Dettagli

Il procedimento di mediazione

Il procedimento di mediazione Il procedimento di mediazione 1 Informativa al cliente e procura alle liti (art. 4 D.Lgs. 28/2010, modif. ex art. 84, co. 1, D.L. n. 69/2013, conv., con modif., dalla L. n. 98/2013) INFORMATIVA EX ART.

Dettagli

ASSOCIAZIONE RETE ITALIANA DI MICROFINANZA (RITMI) S T A T U T O. Denominazione. sede e durata

ASSOCIAZIONE RETE ITALIANA DI MICROFINANZA (RITMI) S T A T U T O. Denominazione. sede e durata ASSOCIAZIONE RETE ITALIANA DI MICROFINANZA (RITMI) S T A T U T O Denominazione. sede e durata Art. 1 E costituita un associazione senza fini di lucro denominata RETE ITALIANA DI MICROFINANZA denominata

Dettagli

Deliberazione n. 119/2015/PAR

Deliberazione n. 119/2015/PAR Deliberazione n. 119/2015/PAR SEZIONE REGIONALE DI CONTROLLO PER L EMILIA-ROMAGNA composta dai magistrati: dott. Antonio De Salvo dott. Marco Pieroni dott. Massimo Romano dott. Italo Scotti dott.ssa Benedetta

Dettagli

Decreto 13 maggio 1999, n. 219. Disciplina dei mercati all ingrosso dei titoli di Stato.

Decreto 13 maggio 1999, n. 219. Disciplina dei mercati all ingrosso dei titoli di Stato. Decreto 13 maggio 1999, n. 219 Disciplina dei mercati all ingrosso dei titoli di Stato. IL MINISTRO DEL TESORO DEL BILANCIO E DELLA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA Visto il decreto legislativo 24 febbraio 1998,

Dettagli

SOCREM SOCIETÀ MANTOVANA PER LA CREMAZIONE STATUTO

SOCREM SOCIETÀ MANTOVANA PER LA CREMAZIONE STATUTO SOCREM SOCIETÀ MANTOVANA PER LA CREMAZIONE STATUTO CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI MANTOVA 46100 MANTOVA VIA A. ALTOBELLI,19- e +390376220886 3389973382 info@socremmn.it www.socremmn.it ART. 1 In considerazione

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE

CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI FROSINONE REGOLAMENTO PER LA PRATICA FORENSE E L'ESERCIZIO DEL PATROCINIO APPROVATO DAL CONSIGLIO DELL ORDINE NELLA SEDUTA DEL 27 FEBBRAIO 2003 Iscrizione Art. 1

Dettagli

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BUSTO ARSIZIO

ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BUSTO ARSIZIO ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BUSTO ARSIZIO Regolamento della Pratica Forense APPROVATO DALL'UNIONE LOMBARDA IN DATA 03.12.2005 E DAL CONSIGLIO DELL'ORDINE DEGLI AVVOCATI DI BUSTO ARSIZIO IN DATA 03.04.2006

Dettagli