IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del e s.m.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m."

Transcript

1 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 468 Modena, 5 novembre 2014 Oggetto: Recepimento Determina n. 261 del Impianti cocleari occorrenti all Unione di Acquisto tra le Aziende Sanitarie Associate all Area Vasta Emilia Nord. Aggiudicazione per il periodo 01/11/ /10/2018. Azienda Capofila: Azienda USL di Piacenza. Importo presunto quadriennale per i fabbisogni aziendali ,04 + I.V.A. 4% = ,40. CIG DERIVATI: lotto 1: E; lotto 2: ; lotto 4: D. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del e s.m. Rilevato che, in attuazione alle Direttive Regionali di cui alla deliberazione della Giunta Regionale n. 927 in data 27 giugno 2011, le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord hanno provveduto ad adottare uno specifico Accordo quadro per la disciplina delle Relazioni fra le Aziende sanitarie dell Area Vasta Emilia Nord che, fra le altre, prevede vengano sviluppate iniziative finalizzate all unificazione delle attività di natura amministrativa e dei servizi a supporto delle attività sanitarie, ed in specifico la ricerca di soluzioni innovative per la programmazione e la gestione integrata a livello interaziendale delle attività connesse al processo di acquisizione dei beni e servizi, nell'ottica di conseguire economie di scala, di procedura, di qualità e di riduzione della variabilità, mediante la definizione di una programmazione integrata degli acquisti delle Aziende associate, coordinata con le previsioni programmatiche dall Agenzia Regionale Intercent-ER, e l attivazione e la gestione delle relative procedure di gara ; Visto il verbale del Comitato dei Direttori Generali dell'area Vasta Emilia Nord del 5 marzo 2013, in base al quale gli stessi hanno provveduto ad approvare la programmazione degli acquisti per il biennio e delegato all Azienda USL di Piacenza allo svolgimento delle procedure relative alla gara in oggetto in nome e per conto delle altre Aziende associate secondo quanto previsto dall art. 31 della L.R. 50/94 e smi; Osservato che, sulla base dei predetti presupposti, l Azienda USL di Piacenza, in qualità di Azienda capofila, con Determina n. 261 del ha assegnato, tramite procedura aperta, la fornitura quadriennale di Impianti Cocleari occorrenti all Unione d Acquisto tra le Aziende Sanitarie Associate all Area Vasta Emilia Nord, per il periodo: ; Rilevato che, come esplicitato nell atto innanzi citato, la fornitura, suddivisa in 4 lotti, è stata aggiudicata alle seguenti ditte: Lotto CIG Quadro Nome comm.le Ditta aggiudicataria E64 Sistema di impianto coclearie Digisonic Impianto cocleare Mi 1000 Concerto/Synchrony Mi200 TECSAN S.r.l. MED-EL

2 C6C Sistema cocleare impiantabile Mod. HiRes 90K Advantage FB8 Sistema cocleare Cochlear Nucleus Serie CP900 mod. CP910 ADVANCED ITALIA S.r.l. COCHLEAR S.r.l. BIONICS ITALIA Preso atto che, come esplicitato dall Azienda Capofila, la ditta MED-EL Gmbh, con nota del 08/10/2014, ha proposto l affiancamento di un nuovo impianto Modello Synchrony Mi1200, tecnologicamente più avanzato, alle medesime condizioni economiche, come previsto dall art. 6 del Capitolato speciale e già validato dalla Commissione Tecnica; Preso atto dei quantitativi aziendali a suo tempo comunicati all Azienda capofila, che qui si riportano: Lotto Quantitativo annuo Quantitativo quadriennale Ritenuto pertanto necessario recepire gli esiti della gara a procedura aperta, ai sensi del D.Lgs.n.163/06, con la quale l Azienda USL di Piacenza con determinazione n. 261 del , ha provveduto all aggiudicazione dei dispositivi in oggetto; Dato atto che la spesa quadriennale presunta per l Azienda U.S.L. di Modena è pari ad ,00 + IVA 4% = ,40; Dato atto che il presente acquisto non rientra tra le Convenzioni attive stipulate dall Agenzia Regionale Intercent-Er di cui al comma 2 dell art. 21 della L.R. n. 11/2004, né tra le Convenzioni stipulate da Consip, né rientra all interno delle categorie merceologiche della piattaforma Consip; DECIDE a) di recepire, per quanto in premessa espresso, la determina n. 261 del dell Azienda U.S.L. di Piacenza avente ad oggetto Impianti cocleari occorrenti all Unione di Acquisto tra le Aziende Sanitarie Associate all Area Vasta Emilia Nord. Aggiudicazione per il periodo 01/11/ /10/2018 ; b) di stipulare conseguentemente, in relazione ai fabbisogni aziendali, i contratti con le seguenti Ditte: COCHLEAR ITALIA S.r.l. Via Larga, BOLOGNA LOTTO 4 - IMPIANTO CON MAGNETE RIMOVIBILE E COMPATIBILITA ALLA RMN FINO A 3 TESLA. NOME COMMERCIALE CND FABBISOGNO PREZZO U. quadriennale Sistema cocleare Cochlear J ,00 Nucleus Serie CP900 mod. CP910 (Processore Base Adulti + kit accessori BR (batterie ricaricabili) Singoli componenti: 2

3 ESOPROTESI CODICE PREZZO U. Processore vocale con antenna CN6-B1 Unità esterna di programmazione 7.499,00 ENDOPROTESI PREZZO U. Ricevitore Stimolatore Sistema elettrodo 8.000,00 La Ditta precisa che, come richiesto dal capitolato, l esoprotesi offerta (cod. CN6-B1) è disponibile anche in specifica versione pediatrica (come da offerta agli atti). Importo complessivo presunto: ,00 + Iva 4% = ,04 DITTA MED-EL ELEKTROMEDIZINISCHE GERAETE GMBH UNITA LOCALE ITALIANA Via Maso della Pieve, 60/A BOLZANO LOTTO 2 - IMPIANTO CON MULTIELETTRODO LUNGO UGUALE O SUPERIORE A 28MM. NOME COMMERCIALE CND FABBISOGNO PREZZO U. quadriennale Impianto cocleare Mi 1000 J ,00 Concerto/Synchrony Mi1200 Singoli componenti: ESOPROTESI CODICE PREZZO U. Processore vocale con antenna ,00 (Unità esterna di programmazione e kit batterie ricaricabili) ENDOPROTESI PREZZO U. Ricevitore Stimolatore (Sistema elettrodo) (07670,07671,07672,07673,07674,08842) ,00 Alle medesime condizioni economiche la ditta ha proposto, in affiancamento, il nuovo impianto Synchrony Mi1200 con audio processore Sonnet (codici vari vedi offerta). Sconto su listino per prodotti della stessa linea non ricompresi tra quelli oggetto di gara: 42,387% Importo complessivo presunto: ,00 + Iva 4% = ,00 DITTA TECSAN S.r.l. Via SS. Fabiano e Sebastiano, 48/A PADOVA LOTTO 1 - IMPIANTO COCLEARE CON SISTEMA INTEGRATO DI FISSAZIONE MEDIANTE VITI. NOME COMMERCIALE CND FABBISOGNO PREZZO U. quadriennale Sistema di impianto cocleare J ,00 Digisonic 3

4 Singoli componenti: ESOPROTESI CODICE PREZZO U. Processore vocale con antenna I-SP-SD Endoprotesi Digisonic SP I-SP-SD-EVO Endoprotesi Digisonic SP 7.500,00 (Unità esterna di programmazione non prevista) EVO E-SP-TX8 Esoprotesi SP K E-SP-TX9 Esoprotesi SAPHYR NEO ENDOPROTESI PREZZO U. Ricevitore Stimolatore (Sistema elettrodo non previsto) 7.950,00 Sconto su listino per prodotti della stessa linea non ricompresi tra quelli oggetto di gara: 10% Importo complessivo presunto: Iva 4% = ,00 c) di dare atto che la spesa complessiva triennale di ,40 (IVA al 4% compresa) derivante dal presente provvedimento, è da registrare al conto economico Materiale protesico del Bilancio dell Azienda, come segue: quanto a ,58 Esercizio 2014; quanto a ,50 Esercizio 2015; quanto a ,50 Esercizio 2016; quanto a ,50 Esercizio 2017; quanto a ,92 Esercizio 2018; d) di dare atto che il presente acquisto è sottoposto alle norme sulla tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge n. 136 del 13 agosto 2010 e successive modifiche ed integrazioni; e) di trasmettere il presente atto al Collegio Sindacale per gli adempimenti di competenza; f) di nominare Direttore dell esecuzione la D.ssa Cristina Rivi Dirigente dell Azienda Usl di Modena; g) di ottemperare a quanto previsto dall art.1 co. 32 della legge 190 del 6 novembre 2012 recante: Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell illegalità nella pubblica amministrazione previa pubblicazione sul sito web istituzionale dei seguenti dati: SERVIZIO PROPONENTE SCELTA DEL CONTRAENTE OGGETTO DELL AFFID AMENTO LOTTO CIG DERIVATO ELENCO OPERATORI OFFERENTI E CODICE FISCALE AGGIUDICATARIO IMPORTO DI AGGIUDICAZIO NE IVA ESCL VALIDITÀ TEMPORALE DEL CONTRATTO SAL Contratti d appalto discendente da accordo quadro IMPIANTI COCLEARI E TECSAN S.R.L TECSAN S.R.L , SAL Contratti d appalto discendente da accordo quadro IMPIANTI COCLEARI MED-EL GMBH MED-EL GMBH , SAL Contratti d appalto discendente da accordo quadro IMPIANTI COCLEARI D COCHLEAR ITALIA S.R.L. COCHLEAR ITALIA S.R.L ,

5 h) di indicare infine come Responsabile del Procedimento ai sensi e per gli effetti della legge n. 241/1990 la dott.ssa Silvana Partesotti. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO (Dr. Andrea Ferroci) 5

6 Copia della presente decisione è stata pubblicata sul sito INTERNET, dove rimarrà pubblicata per 15 giorni consecutivi dal ai sensi dell art 32 della L. 69/09; IL DIRETTORE DEL SERVIZIO La presente decisione è divenuta esecutiva in data , a seguito della pubblicazione sul sito INTERNET aziendale. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO 6

DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014

DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord Azienda Capofila Azienda USL di Modena DECISIONE n. 352 Modena, 27 agosto 2014 OGGETTO:

Dettagli

33190000-8 4 4860475ED7 5493192570 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

33190000-8 4 4860475ED7 5493192570 IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Capofila: Azienda USL di Modena DECISIONE n. 004 Modena, 15 gennaio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione della gara a procedura negoziata ex art. 57 c.2 lettera a) ai sensi del D.Lgs 163/06 per la fornitura di

Dettagli

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord - Azienda Capofila - USL di Modena OGGETTO: aggiudicazione della

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 124 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 079 Modena, 25 febbraio 2015 OGGETTO: Decisione n. 524 del 17.12.14: Acquisto, a seguito di procedura negoziata,

Dettagli

ao_re Disposizione 2013/0000924 del 29/08/2013 Pagina 1 di 7

ao_re Disposizione 2013/0000924 del 29/08/2013 Pagina 1 di 7 ao_re Disposizione /0000924 del 29/08/ Pagina 1 di 7 Direzione Amministrativa Servizio Appalti Dr. Alessandro Bertinelli Direttore Pos. 5/84/MM(13) OGGETTO: Presa d atto dell assegnazione per la fornitura

Dettagli

DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014

DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 304 Modena, 16 luglio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 154 Modena, 23 aprile 2014 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 3 lettera b), del DLgs

Dettagli

Pagina 1 di 5. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Pagina 1 di 5. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Pagina 1 di 5 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: Affidamento diretto, previa indagine di mercato condotta ai sensi dell'art. 6, comma 1, punto 2, del

Dettagli

DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014

DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 141 Modena, 16 aprile 2014 OGGETTO: Adesione alla Convenzione per l esecuzione dei servizi di assistenza, gestione e manutenzione

Dettagli

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord. Azienda Capofila USL di Modena

Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord. Azienda Capofila USL di Modena Pagina 1 di 5 Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord. Azienda Capofila USL di Modena Decisione n. 374 Modena, 10 settembre 2014 OGGETTO: assegnazione in affidamento diretto a seguito

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 005 Modena, 14 gennaio 2014

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 005 Modena, 14 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 005 Modena, 14 gennaio 2014 OGGETTO: Adesione alla convenzione denominata Arredi per uffici 3, suddivisa in lotti,

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0031 DEL 29/01/2016 OGGETTO: Presa d'atto dell'affidamento

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 116 Modena, 26 marzo 2014 OGGETTO: Proroga fino al 30/09/2014 del contratto stipulato, tramite procedura di gara ad evidenza pubblica,

Dettagli

DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014

DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 130 Modena, 2 aprile 2014 OGGETTO: Aggiudicazione alla ditta LA PITAGORA di Macrelli dr. Giancarlo, Repubblica di San Marino, tramite

Dettagli

DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014

DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 456 Modena, 29 ottobre 2014 OGGETTO: aggiudicazione tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 217 Modena, 11 giugno 2014 OGGETTO: Acquisizione a noleggio, per la durata di 6 mesi, di un sistema per il monitoraggio della dose

Dettagli

ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7

ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7 ao_re Disposizione 2013/0000788 del 22/07/2013 Pagina 1 di 7 Direzione Amministrativa Servizio Appalti Unione d Acquisto fra le Aziende dell Area Vasta Emilia Nord Azienda Capofila Arcispedale Santa Maria

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 033 Modena, 4 febbraio 2015 OGGETTO: Proroga del contratto del servizio di stampa dei materiali di promozione ed

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: assegnazione alla ditta TELECOM ITALIA SPA del servizio di noleggio di connettività in fibra ottica (fibre spente)

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 397 Modena, 17 settembre 2014 OGGETTO: assegnazione, in affidamento diretto a seguito di indagine di mercato, del servizio di noleggio

Dettagli

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 133 Modena, 07 aprile 2014 OGGETTO: Affidamento diretto, a INFOCAMERE di ROMA per il periodo di un anno a far data dall attivazione,

Dettagli

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014

Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014 Pagina 1 di 5 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 072 Modena, 26 febbraio 2014 OGGETTO: Servizio per la cremazione di parti anatomiche riconoscibili residuate da interventi

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica OGGETTO: Sottoscrizione per il periodo di 24 mesi del contratto di noleggio di due lavaendoscopi occorrenti alla U.O. di Rianimazione

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: Adesione al lotto 6 e 8 della convenzione denominata AUSILI PER DISABILI 2, per la fornitura, di Ausili per disabili,

Dettagli

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014

DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 312 Modena, 23 luglio 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

IMPORTO DI SPESA COMPLESSIVO: 117.638,00 IVA esclusa, pari a 143.518,36 IVA al 22% compresa.

IMPORTO DI SPESA COMPLESSIVO: 117.638,00 IVA esclusa, pari a 143.518,36 IVA al 22% compresa. Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 059 Modena, 19 febbraio 2014 OGGETTO: Acquisizione dalla ditta DEDALUS S.p.A. di licenze d uso e implementazioni di software in uso

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 230 Modena, 23 giugno 204 OGGETTO: Acquisto, a seguito di procedura negoziata, ai sensi dell art. 57, comma 3 lettera b), del DLgs

Dettagli

DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014

DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 303 Modena, 16 luglio 2014 OGGETTO: Affidamento diretto del servizio di smaltimento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 032 Modena, 4 febbraio 2015 OGGETTO: Noleggio di un modulo aggiuntivo alla piattaforma documentale ARCHIFLOW denominato

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.;

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI E LOGISTICA. Richiamata la deliberazione del Direttore Generale n. 46 del 25.03.03 e s.m.i.; Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 196 Modena, 23 maggio 2014 OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell

Dettagli

Capofila dell Unione d Acquisto (tra Azienda USL di Modena e l Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena)

Capofila dell Unione d Acquisto (tra Azienda USL di Modena e l Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena) Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica Capofila dell Unione d Acquisto (tra Azienda USL di Modena e l Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Modena) DECISIONE n. 358 Modena,

Dettagli

ao_re Disposizione 2013/0000449 del 24/04/2013 Pagina 1 di 5

ao_re Disposizione 2013/0000449 del 24/04/2013 Pagina 1 di 5 ao_re Disposizione 2013/0000449 del 24/04/2013 Pagina 1 di 5 Direzione Amministrativa Servizio Appalti Dr. Alessandro Bertinelli Direttore POS. 5/136/CV(06) OGGETTO: Recepimento atto AUSL di RE avente

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: integrazione ai sensi dell'art. 57 comma 3 lettera b) del DLgs 63/06 e s.m.i. del progetto: Investigation of human

Dettagli

DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014

DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 530 Modena, 29 dicembre 2014 OGGETTO: Acquisizione in regime di esclusiva dalla ditta DEDALUS S.p.A di Firenze

Dettagli

DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014

DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e logistica DECISIONE n. 001 Modena, 8 gennaio 2014 OGGETTO: Assegnazione della fornitura a noleggio, tramite cottimo fiduciario, in regime di esclusività

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE. Oggetto: PROGRAMMAZIONE GARE AVEC 2013 - ASSEGNAZIONE FORNITURA DI FIBRE OTTICHE PER LASER AD OLMIO.

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE. Oggetto: PROGRAMMAZIONE GARE AVEC 2013 - ASSEGNAZIONE FORNITURA DI FIBRE OTTICHE PER LASER AD OLMIO. FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE Determina n. 1063 adottata il 11/12/2013. Il periodo di pubblicazione è di quindici giorni interi e consecutivi a partire dal giorno di adozione. Sottoscritta dal Direttore

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO ACQUISTI e LOGISTICA Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 398 Modena, 7 settembre 204 OGGETTO: Adesione alla convenzione, denominata Autoveicoli in Acquisto 7 relativamente al lotto n.6, per

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0182 del 24/06/2016: Inserimento Albo 27/06/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0182 del 24/06/2016: Inserimento Albo 27/06/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0182 del 24/06/2016: Inserimento Albo 27/06/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0182 DEL 24/06/2016 OGGETTO: Adesioni alle convenzioni

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 03 Modena, 14 gennaio 2014 OGGETTO: Assegnazione tramite affidamento diretto, a seguito di indagine di mercato,

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: Rettifica delle imputazioni delle spese delle decisioni n. 304/2014, n. 323/2014, n. 395/2014, n. 436/2014, n. 14/2015,

Dettagli

di Argenta n. 139 del 11-05-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 139 del 11-05-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 139 del 11-05-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: ZB619C7B89 - Fornitura carta in risme per gli Uffici Comunali - Adesione

Dettagli

di Argenta n. 216 del 16-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA

di Argenta n. 216 del 16-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA Comune Determinazione di Argenta n. 216 del 16-07-2015 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione Affari Generali OGGETTO: CIG: Z80156BE55 - Fornitura carta in risme per gli uffici comunali - Adesione

Dettagli

DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014

DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014 Dipartimento Amministrativo Acquisti e Logistica DECISIONE n. 069 Modena, 26 febbraio 2014 OGGETTO: Adesione alla Convenzione per l esecuzione dei servizi convergenti ed integrati di trasmissione dati

Dettagli

DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015

DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 047 Modena, 11 febbraio 2015 OGGETTO: Rettifica della decisione n. 14/2015 Ampliamento dell adesione, di cui alla

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 220 DEL 13.10.2015 OGGETTO: Predisposizione di un sistema videosorveglianza integrato per le residenze dell ESU di Verona. Affidamento lavori elettrici a FILITECH S.R.L. - CIG

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e logistica OGGETTO: Aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita nell ambito del Mercato

Dettagli

ATTO D ACQUISTO N. 33 DEL 30.03.2015

ATTO D ACQUISTO N. 33 DEL 30.03.2015 ATTO D ACQUISTO OGGETTO: Fornitura di reti chirurgiche, per l anno 2015, per le Unità Operative di Chirurgia dell Azienda Ulss 7: affidamento, nelle more dell aggiudicazione della gara regionale. MOTIVAZIONE

Dettagli

AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI 2015/R.APP/0168 DEL 26/06/2015 OGGETTO: Adesione alle convenzioni stipulate su

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 529 Modena, 29 dicembre 2014

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 529 Modena, 29 dicembre 2014 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 529 Modena, 29 dicembre 2014 OGGETTO: Affidamento diretto per l anno 2015, ai sensi dell'art. 6, del Regolamento

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE Determina n. 330 adottata il 13/04/2016. Il periodo di pubblicazione è di quindici giorni interi e consecutivi a partire dal giorno di adozione. Sottoscritta dal Direttore PERTILI

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 48 DEL 11.02.2015 OGGETTO: RDO nel mercato elettronico della Pubblica Amministrazione per il servizio di hosting dei server dell ESU di Verona. Aggiudicazione alla ditta Tecnodata

Dettagli

DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016

DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016 SINDACO - AREA 2 - PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEL TERRITORIO Proposta N. 513/2016 DETERMINAZIONE n. 253 del 14/04/2016 OGGETTO: "SERVIZIO DI PULIZIE ORDINARIE PRESSO I LOCALI DI PROPRIETA' COMUNALE": APPROVAZIONE

Dettagli

DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014

DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 396 Modena, 17 settembre 2014 OGGETTO: aggiudicazione, tramite sistema di E - Procurement della Pubblica Amministrazione esperita

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SERVIZIO BILANCIO E PROVVEDITORATO U.O. Economato e Provveditorato DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 484 DEL 03/05/2011. OGGETTO: FORNITURA DI ARTICOLI DI CANCELLERIA AMBIENTALMENTE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 779... DEL 10 dicembre 2012..

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 779... DEL 10 dicembre 2012.. AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 RINNOVO kit tipizzazz HLA sit del. 655/2011 PG/GG DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 108 DEL 13.04.2015 OGGETTO: Affidamento diretto tramite cottimo fiduciario nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione M.E.P.A. per l acquisizione del servizio di telefonia

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE. Oggetto: ADESIONE A CONVENZIONE INTERCENT-ER DENOMINATA " CARTA IN RISME 4" - LOTTO 2 -

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE. Oggetto: ADESIONE A CONVENZIONE INTERCENT-ER DENOMINATA  CARTA IN RISME 4 - LOTTO 2 - FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE Determina n. 1103 adottata il 09/12/2015. Il periodo di pubblicazione è di quindici giorni interi e consecutivi a partire dal giorno di adozione. Sottoscritta dal Direttore

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO

COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO COMUNE DI MONTICELLO CONTE OTTO - Provincia di Vicenza - 36010 Via Roma 1 http://www.comune.monticello.vi.it C O P I A SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI, ECOLOGIA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 150 DEL 22.05.2015 OGGETTO: Sito web ESU di Verona e hosting. CIG Z1314A315F. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge Regionale n. 8 del 7 aprile 1998, con la quale

Dettagli

ao_re Disposizione 2013/0000916 del 26/08/2013 Pagina 1 di 6

ao_re Disposizione 2013/0000916 del 26/08/2013 Pagina 1 di 6 ao_re Disposizione 2013/0000916 del 26/08/2013 Pagina 1 di 6 Direzione Amministrativa Servizio Appalti Dr. Alessandro Bertinelli Direttore Pos. 5/68/MM (13) OGGETTO: Rinnovo, ai sensi dell art. 15 comma

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1737/2014 ADOTTATA IN DATA 06/11/2014 OGGETTO: Esito acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, per l affidamento della fornitura in noleggio di n. 1 sistema

Dettagli

ORIGINALE ... PUBBLICATA a norma di legge. 09/03/2012 dal. Amministrativi e Generali Amministrativi e Generali Amministrativi e Generali

ORIGINALE ... PUBBLICATA a norma di legge. 09/03/2012 dal. Amministrativi e Generali Amministrativi e Generali Amministrativi e Generali Servizio: Deliberazione del Direttore Generale n. 135 del 01/03/2012 TRASMESSA PER ESECUZIONE A: Servizio Provveditorato Economato - UFFICIO INFORMATICO 02) Appalti sotto soglia - acquisto beni e servizi

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2010\1239.doc

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2010\1239.doc i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2010\1239.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 1239 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. FAR PRV 10 0172 DATA 23 AGOSTO 2010

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 109 DEL 13.04.2015 OGGETTO: Ordine diretto tramite cottimo fiduciario nel Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione M.E.P.A. per il servizio di assistenza tecnica on-site

Dettagli

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGGETTO: proroga, nelle more dello svolgimento delle procedure di scelta del contraente da parte dell Agenzia Regionale Intercent-ER

Dettagli

Ente per i Servizi Tecnico-Amministrativi di Area Vasta Sud Est DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE *

Ente per i Servizi Tecnico-Amministrativi di Area Vasta Sud Est DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE * DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE * N 58 del 24/02/2014 Il Dirigente UOC ACQUISIZIONE ATTREZZATURE E BENI INVENTARIABILI adotta il seguente atto avente ad oggetto: AGGIUDICAZIONE PROCEDURA NEGOZIALE CONCORSUALE

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 232 DEL 27.10.2015 OGGETTO: Affidamento lavori urgenti di manutenzione edile nelle residenze dell ESU a TRE I S.R.L. - CIG Z2D1664C32. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 274 del 25/03/2015

Delibera del Direttore Generale n. 274 del 25/03/2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015

DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 057 Modena, 18 febbraio 2015 OGGETTO: Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata tramite cottimo fiduciario,

Dettagli

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE

FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE FRONTESPIZIO DETERMINAZIONE REGISTRO: NUMERO: DATA: Determinazione 0002538 30/12/2015 11:38 AZIENDA OSPEDALIERA UNIV. DI BO - ESTENSIONE DEL CONTRATTO DI CUI ALLA PROCEDURA APERTA N. 110/2013 - LOTTO 1)

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI GPS PER IL CONTROLLO DEL SERVIZIO SPALATA BIENNIO 2014/2015-2015/2016 - RDO n. 45414

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 412 DEL 13/11/22012. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

Esercizio Conto. Centro di Costo 20020300. Sottoconto n. Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo Ovvero schema allegato

Esercizio Conto. Centro di Costo 20020300. Sottoconto n. Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo Ovvero schema allegato DETERMINAZIONE N. del U.O.C. PROPONENTE : ACQUISIZIONE DI BENI E SERVIZI Oggetto: Fornitura, per la durata di un anno, del test medico diagnostico di controllo Quantiferon, occorrente alla U.O.C. di Patologia

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 299 DEL 28/12/2015 OGGETTO: Intervento di manutenzione ordinaria a impianto di riscaldamento e caldaie presso la residenza di Via S. Vitale proprietà dell ESU di Verona. IL DIRETTORE

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 86/2011 del 22/02/2011 SETTORE: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 CC/DC/dc DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 527... DEL. 3 dicembre 2013... OGGETTO:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate

AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate AZIENDA OSPEDALIERA S. ANTONIO ABATE DI GALLARATE Sede: Largo Boito n. 2 - Gallarate N. 701 del 4 dicembre 2014 Affidamento del servizio di noleggio degli ausili antidecubito occorrenti all A.O. S. Antonio

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2012-516 del 09/07/2012 Oggetto Affidamento in economia del servizio

Dettagli

Co.Ge.S.Co. Consorzio per la Gestione di Servizi Comunali

Co.Ge.S.Co. Consorzio per la Gestione di Servizi Comunali Oggetto: Determinazione a contrarre ai fini dell affidamento della gestione associata del Servizio di Assistenza Domiciliare Socio-assistenziale Anziani e Disabili - periodo: 01/01/2013-30/06/2015. IL

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO n. 13.2013/00598 del 17/12/2013 OGGETTO

Dettagli

DECISIONE n. 214 Modena, 4 giugno 2014

DECISIONE n. 214 Modena, 4 giugno 2014 Dipartimento Amministrativo Servizio Acquisti e Logistica DECISIONE n. 214 Modena, 4 giugno 2014 OGGETTO: Rinnovo annuale, dal 01/06/2014 al 31/05/2015, del contratto assegnato a seguito di procedura di

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 169 / Reg. Generale N. 1 57 /Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA DI

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) DETERMINA N 368 DEL 18/04/2014 OGGETTO: AGGIUDICAZIONAGGIUDICAZIONE PROVVISORIA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0006977/2015 del 22/01/2015 Firmatario: ALESSANDRA PRETTO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 15 DEL 17.02.2016

DETERMINAZIONE N. 15 DEL 17.02.2016 DETERMINAZIONE N. 15 DEL 17.02.2016 OGGETTO: Acquisizione tramite Convenzione Consip del servizio sostitutivo di mensa mediante fornitura di buoni pasto: richiesta sostituzione buoni pasto con scadenza

Dettagli

Pagina 1 di 6. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica

Pagina 1 di 6. Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica Pagina 1 di 6 Dipartimento Amministrativo e Tecnico Centrale Servizio Acquisti e Logistica OGTTO: Adesione al Lotto n. 5 della convenzione denominata AUSILI DISABILI 2, per la fornitura di Sollevatori

Dettagli

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile

Registrazione contabile. Il Dirigente Responsabile A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Determinazione del n. del OGGETTO: IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 LCP/PG/mf Rinnovo mat. Consumo per pc e stampanti mesi 36 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 71 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 3 del 16/02/2015 Oggetto: Servizio di fornitura di prodotti a stampa

Dettagli

Ente per i Servizi Tecnico-Amministrativi di Area Vasta Sud Est DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE *

Ente per i Servizi Tecnico-Amministrativi di Area Vasta Sud Est DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE * DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE * N 106 del 27/03/2014 Il Dirigente DIPARTIMENTO APPALTI FORNITURE E SERVIZI adotta il seguente atto avente ad oggetto: AGGIUDICAZIONE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-443 del 16/06/2014 Oggetto Direzione amministrativa Area Acquisizione

Dettagli

C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015

C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015 COPIA C O M U N E D I B R E B B I A Provincia di Varese DETERMINAZIONE GENERALE N 23 DEL 09/02/2015 N SETTORE 3/SS/2015 DEL 03/02/2015 AREA SERVIZI SOCIALI RESPONSABILE: Angela Maria Moroni OGGETTO AFFIDAMENTO

Dettagli

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009)

CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico di diritto pubblico (D.I. 31/07/1990, 18/01/2005, 11/12/2009) 33081 - Aviano (PN) - Italy Via Franco Gallini 2 C.F. - P.IVA 00623340932 Tel. 0434/659111 Fax 0434/652182 E-mail: croaviano@cro.it CENTRO DI RIFERIMENTO ONCOLOGICO Istituto di ricovero e cura a carattere

Dettagli