REGOLAMENTO PROMOZIONE WEBANK TI RIMBORSA I BOLLI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO PROMOZIONE WEBANK TI RIMBORSA I BOLLI"

Transcript

1 REGOLAMENTO PROMOZIONE WEBANK TI RIMBORSA I BOLLI SOGGETTO PROMOTORE Banca Popolare di Milano S.c.a.r.l. Piazza Meda Milano CF e PI: AMBITO TERRITORIALE Territorio della Repubblica italiana PRODOTTO PROMOZIONATO Conto Corrente e Deposito Titoli Webank VALIDITA DELLA PROMOZIONE La promozione è valida dal 09 febbraio 2016 al 31 maggio DESTINATARI Soggetti residenti sul territorio nazionale di età maggiore o uguale a 18 anni. Nuovi clienti Tutti coloro i quali alla data del non siano titolari di qualsiasi rapporto con una delle banche del gruppo Bipiemme. Non potranno beneficiare della qualifica di nuovo cliente : coloro che alla data di richiesta di apertura del conto corrente e/o del deposito titoli Webank abbiano chiuso un qualsiasi rapporto presso una delle banche del gruppo Bipiemme (Banca Popolare di Milano e Banca Popolare di Mantova). In caso di conto corrente o deposito titoli cointestati nessuno dei cointestatari dovrà essere già titolare o cointestatario di un qualsiasi rapporto presso una delle banche del gruppo Bipiemme; i lavoratori dipendenti e i promotori finanziari Bipiemme. L accoglimento della richiesta di apertura dei rapporti con la banca (corredata dalla modulistica debitamente compilata e sottoscritta oltre ai documenti richiesti) è soggetta a valutazione discrezionale della banca e al rispetto delle disposizioni normative vigenti in materia. Già Clienti Tutti coloro i quali alla data del siano o siano stati titolari di un qualsiasi rapporto con una delle banche del gruppo Bipiemme.

2 OGGETTO DELL INIZIATIVA Nuovi clienti La promozione prevede due componenti: A. Imposta di bollo su conto corrente, su deposito titoli e somme vincolate Esenzione dalle imposte di bollo su deposito titoli ( Bollo Titoli ) e somme vincolate in conto corrente ( Bollo somme vincolate ) per l anno 2016, applicate in misura dello 0,2% annuo sul controvalore dei titoli detenuti alla data di produzione dell estratto deposito titoli e sul saldo degli importi vincolati alla data di produzione dell estratto conto in proporzione al periodo rendicontato, per i nuovi clienti aderenti all iniziativa che faranno richiesta di apertura del conto corrente e/o del deposito titoli nel periodo compreso tra e il e provvederanno al perfezionamento dell apertura del conto corrente entro il Per gli stessi clienti è inoltre prevista l esenzione dall imposta di bollo fissa di 34,20 all anno dovuta per giacenze medie superiori a (comprensivo di tutte le somme non vincolate in conto corrente). Per ottenere l esenzione dall imposta di bollo titoli è inoltre necessario procedere al perfezionamento della richiesta di apertura del deposito titoli entro il e che il cliente provveda ad effettuare un trasferimento titoli in entrata sul deposito titoli Webank da una banca non facente parte del gruppo Bipiemme entro il Per gli stessi clienti che beneficeranno dell esenzione integrale dall imposta di bollo titoli per l anno 2016 è previsto, per l anno 2017, il rimborso del 50% della stessa imposta. Resta inteso che i clienti aderenti all iniziativa potranno beneficiare dell esenzione dal pagamento delle imposte di bollo titoli e bollo somme vincolate esclusivamente per quanto previsto dalla Legge 27/12/2013 n 147 (0,2% annuo del controvalore in strumenti finanziari e delle somme vincolate detenuti alla data di produzione dell estratto conto). Cfr. Modalità di Partecipazione per i dettagli dell esenzione. B. Commissioni di negoziazione Livello 5 sino al e PIATTAFORMA T3 con canone gratuito sino al Già Clienti Tutti i già clienti al che effettueranno un trasferimento titoli in entrata sul deposito titoli Webank da una banca non facente parte del gruppo Bipiemme, per un controvalore minimo pari al 50% del controvalore in titoli detenuti presso Webank al (risultanti dall estratto deposito titoli), beneficeranno di una esenzione minima del 50% dall imposta di bollo titoli per l anno 2016 (cfr. Modalità di Partecipazione per i dettagli dell esenzione). Inoltre, tutti i già clienti titolari di un conto Webank che non siano titolari di un rapporto avente ad oggetto la prestazione di servizi di investimento presso una delle banche del gruppo, facendo richiesta di apertura online del deposito titoli Webank tra il e il , perfezionando l apertura del deposito titoli entro il , potranno beneficiare delle commissioni di negoziazione Livello 5 sino al e PIATTAFORMA T3 con canone gratuito sino al

3 MODALITA DI PARTECIPAZIONE Nuovi clienti A. Imposta di bollo su conto corrente, su deposito titoli e somme vincolate Tutti i nuovi clienti che effettueranno la richiesta di apertura del conto corrente Webank tra e il , e perfezioneranno l apertura del conto corrente entro il , potranno beneficiare dell esenzione dall imposta di bollo sulle somme vincolate in conto corrente per l anno 2016 (applicata sul saldo degli importi vincolati alla data di produzione dell estratto conto in proporzione al periodo rendicontato come definita dalla Legge 27/12/2013 n 147) e dall esenzione dell imposta di bollo fissa (pari a 34,20 all anno) dovuta per giacenze medie superiori a (comprensivo di tutte le somme non vincolate in conto corrente). Tutti i nuovi clienti che effettueranno la richiesta di apertura conto corrente e del deposito titoli Webank tra e il , procederanno ad attivare conto corrente e deposito titoli entro il , e valorizzino tale deposito trasferendo strumenti finanziari entro il , potranno beneficiare dell esenzione dall imposta di bollo sul deposito titoli per l anno 2016, come definita dalla Legge 27/12/2013 n 147 (0,2% annuo del controvalore in strumenti finanziari detenuti alla data di produzione dell estratto deposito titoli). Per l anno 2017 gli stessi clienti aderenti all iniziativa beneficeranno dell esenzione del 50% dall imposta di bollo sul deposito titoli, come sopra definita. B. Livello 5 Tutti i nuovi clienti, che effettueranno la richiesta di apertura conto corrente e deposito titoli Webank, e i già clienti titolari di un conto corrente Webank ma privi di un deposito titoli presso una qualsiasi delle banche del gruppo, che effettueranno la richiesta di apertura del deposito titoli Webank dalla propria area personale del sito tra il e il e perfezioneranno l apertura del conto corrente e del deposito titoli entro il 15 aprile 2016 potranno beneficiare di:» Commissioni di negoziazione Livello 5 sino al ;» PIATTAFORMA T3 con canone gratuito sino al L accoglimento della richiesta di apertura dei rapporti con la Banca, corredata dalla modulistica debitamente sottoscritta e dai documenti richiesti, è soggetta a valutazione discrezionale della banca e al rispetto delle disposizioni normative vigenti in materia. Il cliente, in fase di richiesta di apertura conto corrente e deposito titoli, avrà la possibilità di selezionare se utilizzare il profilo fisso o variabile, in entrambi i casi gli sarà attribuito fino al il corrispondente livello di digressività 5, il Livello5 (come di seguito riportato). Le commissioni di negoziazione Livello 5 (come di seguito riportate), valide fino al , saranno attribuite in automatico al cliente. Per lo stesso periodo il Cliente avrà la possibilità di utilizzare gratuitamente la piattaforma T3.

4 A decorrere dal a tutti i clienti aderenti alla presente iniziativa sarà attribuito lo scaglione commissionale risultante dalle commissioni generate nel mese di giugno 2016, come da normale piano di gressivo previsto dai Fogli Informativi (FI) e Documento di Sintesi (DDS). Il profilo commissionale applicato per effetto della presente operazione è da considerarsi in deroga e migliorativo rispetto alle vigenti condizioni standard previste nel Foglio Informativo e nel relativo Documento Di Sintesi (DDS). Garantito fino al 30/06/2016 Livello Profilo Fisso Commissioni Generate nel Mese Precedente Fino a 500 Fino a Fino a Fino a Oltre Cash Italia Cash UE Cash USA 15.90$ 12.90$ 9.90$ 6.90$ 6.90$ Cash UK Derivati Gr. A Derivati Gr. B Derivati Gr. C Profilo Variabile Commissioni Generate nel Mese Precedente Fino a 500 Fino a Fino a Fino a Oltre Cash Italia 0.19% 0.17% 0.15% 0.13% 0.10% Cash UE 0.19% 0.17% 0.15% 0.13% 0.10% Min Max Cash USA 15.90$ 12.90$ 9.90$ 6.90$ 6.90$ Cash UK Derivati Gr. A Derivati Gr. B Derivati Gr. C » Ad ogni operazione eseguita o parzialmente eseguita su mercati Cash UE (Belgio, Germania, Francia, Olanda, Portogallo, Spagna) dovranno essere aggiunti Euro 9,00 a titolo di diritti fissi;» A tutti i clienti che aderiranno all iniziativa, indipendentemente dalle co mmissioni generate, fino a tutto il mese di giugno 2016 sarà garantita l applicazione delle commissioni previste dal Livello 5 ;» A partire dal ai clienti aderenti all iniziativa verrà attribuito il livello commissionale derivante dalle commissi oni generate nel mese giugno 2016;» Tutte le commissioni sono da intendersi in valuta Euro ad eccezione di dove diversamente indicato;» L estremo superiore dell ammontare in commissioni generate nel mese precedente, e funzionale a determinare il livello al q uale si avrà accesso nel mese in corso, è da intendersi incluso (es: per raggiungere il livello III nel mese di luglio 2016 sarà n ecessario generare un totale in commissioni non inferiore a Euro 1.000,01 nel mese di giugno 2016);» Il profilo variabile, che prevede il calcolo della commissione addebitata applicando la percentuale prevista dal livello commissionale al controvalore dell operazione eseguita o parzialmente eseguita, è applicato esclusivamente per i mercati Cash Italia (MTA, MOT, EuroMOT, EuroTLX, AIM, Sedex, MTA International, Hi MTF, TAH, Etf Plus, ExtraMOT, Akros IS, OTC) e per i mercati Cash UE (Belgio, Germania, Francia, Olanda, Portogallo, Spagna). Alle operazioni effettuate sui mercati Cash UE dovrà essere aggiunto, a titolo di diritto fisso, l importo di 9 per ogni operazione di compravendita eseguita o parzialmente eseguita;» Il profilo variabile prevede, per ogni scaglione, importi massimi e minimi della commissione applicata. Qualora l importo derivante dal controvalore dell operazione eseguita o parzialmente eseguita ecceda il valore massimo verrà applicato quest ultimo; qualora l importo derivante dal controvalore dell operazione eseguita o parzialmente eseguita sia inferiore al valore minimo verrà addebitato quest ulti mo;» Nell elenco di seguito riportato è indicata la ripartizione degli strumenti/mercati nei diversi gruppi:

5 Azionario Italia (MTA, MTA-TAH, AIM, ETF Plus, Azionario Euro Tlx) Cash Italia Obbligazionario (EuroTlx, Mot, ExtraMot, Hi-Mtf, Akros IS, OTC) Certificate e CW (Sedex) Cash UE Azionario Europa (Germania Xetra, Euronext Francia Olanda Belgio Portogallo, Spagna Ibex) Cash USA Nasdaq, Nyse Cash UK LSE (London Stock Exchange) IDEM (FTSEMib Future) Eurex (Dax Future, Bund, Bobl, Schatz, Buxl, BTP Long Mid Short term, OAT Future) Derivati Gr. A CME (Nikkei 225 Dollar, Energy Futures, 5/10/30 Treasury Futures, Agricultural Futures, Metal Futures) ecbot (Metal Futures) Liffe (FTSE 100 Index Future, Long Gilt Future) IDEM (FTSE Mib Options, Opzioni su Azioni) Eurex (DJ Eurostoxx 50 Future, DJ stoxx 50 future, DJ settoriali, Dj titan 30, Option Dax, Option EStoxx, Option Bund Bobl Schatz) Derivati Gr. B CME (Eurodollaro 3m, e -Mini Nasdaq 100, e-mini S&P500, Mini Dow Jones Future, e -mini S&P mid 400 future, e-mini S&P SMCAP 600 Future, Euro FX, e -mini Euro FX, Future su British Pound, Canadian Dollar, Australian Dollar, Swiss Franc) Liffe (CAC40, AEX future) Derivati Gr. C IDEM (MiniFTSE Mib Future, Mini FTSE 100 Future, Single Stock Future) Già Clienti Tutti i già clienti al che effettueranno un trasferimento di strumenti finanziari quotati in entrata, da una banca non facente parte del gruppo Bipiemme, per un controvalore minimo pari al 50% del controvalore in titoli detenuto presso Webank al , beneficeranno di un esenzione minima del 50% e massima del 100% dall imposta di bollo titoli per l anno 2016 in funzione del controvalore trasferito s ul deposito titoli Webank. Nel caso in cui il controvalore in strumenti finanziari quotati trasferito sul deposito titoli Webank sia maggiore o uguale al 50%, ma inferiore al 100%, del controvalore in titoli posseduto al sul deposito titoli Webank, il cliente potrà beneficiare dell esenzione del 50% dell imposta di bollo titoli per l anno Nel caso in cui il controvalore in strumenti finanziari quotati trasferito sul deposito titoli Webank sia maggiore o uguale al 100% del controvalore in titoli posseduto al sul deposito titoli Webank, il cliente potrà beneficiare dell esenzione totale dell imposta di bollo titoli per l anno Per poter beneficiare dell esenzione dal pagamento dell imposta di bollo titoli, totale o parzial e, il trasferimento di strumenti finanziari quotati in entrata sul deposito Webank dovrà perfezionarsi inderogabilmente nel periodo compreso tra il e il

6 I già clienti titolari di un conto corrente Webank che non siano titolari di un rapporto avente ad oggetto la prestazioni di servizi di investimento presso nessuna delle banche del gruppo Bipiemme, qualora effettuino la richiesta online di apertura di un deposito titoli Webank tra il e il e provvedano a perfezionare l apertura del deposito titoli Webank entro il ed effettuino un trasferimento titoli in ingresso da una banca non del gruppo Bipiemme sul deposito titoli Webank entro il , potranno beneficiare dell esenzione dal pagamento dell imposta di bollo sul deposito titoli per l anno Ai fini della determinazione del controvalore trasferito dal cliente per definire a quale percentuale di esenzione abbia diritto faranno fede i prezzi di trasferimento ai quali gli strumenti finanziari saranno caricati sul deposito titoli Webank. Per strumenti finanziari quotati si intendono esclusivamente: azioni, obbligazioni, titoli di stato, Certificates ed ETF negoziabili nonché fondi e SICAV tra quelli collocati dal Gruppo Bipiemme. AVVERTENZE Prima di aderire all iniziativa si invita il cliente a prendere visione sul sito della documentazione precontrattuale e contrattuale relativa ai prodotti e servizi Webank, dei Fogli Informativi nonché dell informativa preliminare MiFid e a prestare attenzione ai rischi collegati all operatività in strumenti finanziari. Le imposte di bollo per i rapporti bancari e d investimento sono dovute da normativa tempo per tempo vigente, per maggiori informazioni si rinvia alla documentazione precontrattuale e contrattuale relativa ai prodotti e servizi Webank. Sulle somme non vincolate in conto corrente è dovuta l imposta di bollo fissa, sulle linee vincolate in conto corrente è dovuta l imposta di bollo proporzionale come da normativa tempo per tempo in vigore. Alla remunerazione delle giacenze è applicata la ritenuta fiscale come da normativa tempo per tempo in vigore. Gli oneri fiscali sono a carico del cliente. L esenzione dall imposta di bollo seguirà esclusivamente quanto normato dalla legge 27/12/2013 n 147. Non saranno esenti imposte previste in caso di eventuali future variazioni normative non preventivabili alla data di redazione del presente regolamento. VARIE» Per apertura di Conto Webank si intende la conclusione del contratto ai sensi dell art.97 Conclusione ed efficacia del contratto della Sezione V Norme generali che regolano il servizio Webank contenuta nella Condizioni generali di Contratto del Conto Corrente e dei Servizi Associati Servizio Webank.» Per periodo di validità si intende il periodo entro il quale il cliente deve procedere ad effettuare la richiesta di apertura del conto corrente e/o deposito titoli Webank.» L iniziativa non è cumulabile con altre promozioni.» BPM non si assume responsabilità per:

7 o Cause a lei non imputabili (es. sovraccarico di rete, assenza di rete ) che comportino l impossibilità ad accedere al sito per la compilazione dei rapporti bancari e/o d investimento. o Per caselle di poste elettronica piene che non consentano pertanto la ricezione di mail inviate da BPM; o Per indirizzi errati e/o incompleti indicati dal partecipante in fase di registrazione. PUBBLICITA Attraverso la comunicazione via , banner, social media e pagine dedicate sul sito MEZZI E MODALITA DI CONSULTAZIONE DEL REGOLAMENTO Il regolamento completo è a disposizione degli utenti finali alla pagina Ulteriori informazioni sull iniziativa possono essere richieste contattando il Numero Verde Webank oppure scrivendo all indirizzo

MODIFICA BIS DEL REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Webank ti Premia

MODIFICA BIS DEL REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Webank ti Premia MODIFICA BIS DEL REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI denominata Webank ti Premia Il soggetto promotore, ai sensi e per gli effetti dell art 10 comma 4 del D.P.R. n. 430/2001, intende comunicare a tutti i destinatari

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI COMMISSIONI SERVIZI DI INVESTIMENTO (*)

DOCUMENTO DI SINTESI COMMISSIONI SERVIZI DI INVESTIMENTO (*) SERVIZI DI INVESTIMENTO, ACCESSORI E DEPOSITO TITOLI L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche (es. i

Dettagli

Foglio informativo - Ordini trading

Foglio informativo - Ordini trading Foglio informativo - Ordini trading FinecoBank S.p.A. - Sottoposta all'attività di direzione e coordinamento di Capitalia S.p.A. - Gruppo Bancario Capitalia - Iscrizione all'albo Gruppi Bancari n.3207.8

Dettagli

Commissioni e canoni Trading On Line

Commissioni e canoni Trading On Line Commissioni e canoni Trading On Line Azionario Italia (Azioni, ETF, Warrant e Covered Warrant) SellaXtrading / SellaExtreme Standard Con commissioni mensili pagate superiori a 750 Con commissioni mensili

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI CONDIZIONI ECONOMICHE CONTO WEBANK SPESE FISSE SPESE VARIABILI INTERESSI SOMME DEPOSITATE FIDI E SCONFINAMENTI CAPITALIZZAZIONE

DOCUMENTO DI SINTESI CONDIZIONI ECONOMICHE CONTO WEBANK SPESE FISSE SPESE VARIABILI INTERESSI SOMME DEPOSITATE FIDI E SCONFINAMENTI CAPITALIZZAZIONE CONDIZIONI ECONOMICHE CONTO WEBANK Le condizioni presenti in questo documento sono quelle standard del conto. Ogni eventuale deroga migliorativa è indicata nella documentazione contrattuale da firmare

Dettagli

Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcuni cambiamenti nella tua operatività di trading. Te li

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

SERVIZIO TITOLI A CUSTODIA E /O AMMINISTRAZIONE

SERVIZIO TITOLI A CUSTODIA E /O AMMINISTRAZIONE Foglio N. 9.16.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*)

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*) CONTO CORRENTE WEBANK L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche (es. i prodotti contraddistinti dal marchio

Dettagli

Scheda condizioni economiche

Scheda condizioni economiche Scheda condizioni economiche Il presente documento costituisce parte integrante delle Condizioni generali che regolano il contratto per la prestazione dei servizi e delle attività di investimento e del

Dettagli

Decorrenza 05/08/2015 Foglio 00.09.001 pag. 1 di 8

Decorrenza 05/08/2015 Foglio 00.09.001 pag. 1 di 8 Società per Azioni con socio unico Sede Legale e Amministrativa: Piazzale Fratelli Zavattari, 12 20149 MILANO Tel.: 800.99.11.88 - Fax: (+39) 02 74.874.918 Indirizzo e-mail: info@iwbank.it - Sito internet:

Dettagli

Documento di sintesi sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini adottata dalla Banca ai sensi della normativa MiFID

Documento di sintesi sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini adottata dalla Banca ai sensi della normativa MiFID Documento di sintesi sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini adottata dalla Banca ai sensi della normativa MiFID Documento di sintesi sulla strategia di esecuzione e trasmissione degli

Dettagli

GUIDA ALLA MARGINAZIONE SUI DERIVATI

GUIDA ALLA MARGINAZIONE SUI DERIVATI GUIDA ALLA MARGINAZIONE SUI DERIVATI LA MARGINAZIONE INTRADAY SUI DERIVATI 1. La marginazione long/short intraday sui derivati Con la marginazione intraday sui derivati, Webank offre l opportunità ai propri

Dettagli

Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE

Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE Cassa Lombarda S.p.A. 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale:

Dettagli

CONTO CORRENTE WEBANK

CONTO CORRENTE WEBANK Foglio N. 9.02.0 informativo Categoria WeBank Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI)

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI) FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni Sede Legale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI)

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI) FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO DI DEPOSITO A CUSTODIA ED AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E STRUMENTI FINANZIARI (DEPOSITO TITOLI) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Società per Azioni Sede Legale

Dettagli

PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE

PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE Foglio N. 1.02.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. Servizio DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale di Trento

Dettagli

LISTINO PREZZI DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

LISTINO PREZZI DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE Diritti di custodia (addebito semestrale) Titoli di Stato e garantiti dallo Stato - PCT : 0,00 Obbligazioni Italia - PCT : 35,00 3 Obbligazioni estere : 35,00

Dettagli

Dettagli iniziativa "Trasferisci Titoli e Fondi in Fineco"

Dettagli iniziativa Trasferisci Titoli e Fondi in Fineco Dettagli iniziativa "Trasferisci Titoli e Fondi in Fineco" L'iniziativa "Trasferisci Titoli e Fondi in Fineco", valida dal 20 ottobre 2014 al 31 dicembre 2014, premia il trasferimento in Fineco di Titoli

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI INVESTIMENTI CHEBANCA! 2015 PROMOTRICE CheBanca! S.p.A. - Sede legale: Viale Bodio, 37 Palazzo 4 20158 Milano - Capitale Sociale 220.000.000,00 interamente versato - Codice

Dettagli

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*)

0,00 EUR Canone mensile. 0,00 EUR Canone/forfait/spese trimestrali. 0,00 EUR Spese annue per conteggio interessi e competenze (*) MOD. DDSCCPXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX160202 CONTO CORRENTE WEBANK L offerta commerciale della Banca contempla prodotti, servizi e attività differenti che si contraddistinguono per specifiche caratteristiche

Dettagli

LISTINO PREZZI RISPARMIO E INVESTIMENTI

LISTINO PREZZI RISPARMIO E INVESTIMENTI Prodotto mkt DEPOSITO TITOLI CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI Diritti di custodia (addebito semestrale) Titoli di Stato e garantiti dallo Stato - PCT : 10,00 Obbligazioni Italia - PCT

Dettagli

GUIDA AI DERIVATI ESTERI SU T3

GUIDA AI DERIVATI ESTERI SU T3 GUIDA AI DERIVATI ESTERI SU T3 IL SERVIZIO SU STRUMENTI DERIVATI ESTERI 1. INTRODUZIONE Con Webank possono essere negoziati I principali contratti futures dei mercati Eurex, CME, ecbot ed Euronext LIFFE.

Dettagli

Depositi Titoli a Custodia. e/o Amministrazione

Depositi Titoli a Custodia. e/o Amministrazione Depositi Titoli a Custodia e/o Amministrazione INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Federico Del Vecchio s.p.a. Sede legale: Via dei Banchi n.5 50123 Firenze Sede amministrativa:, Viale A.Gramsci n.69 50121

Dettagli

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini Introduzione Lo scopo di questo documento è fornire informazioni sulla Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini di Mediobanca - Banca di Credito

Dettagli

a) la sottoscrizione nel periodo di Durata dell Offerta di uno o più tra i seguenti strumenti finanziari:

a) la sottoscrizione nel periodo di Durata dell Offerta di uno o più tra i seguenti strumenti finanziari: CAMPAGNA RIMBORSO IMPOSTA DI BOLLO 2014 La campagna Rimborso imposta di bollo 2014 è un iniziativa di Barclays (di seguito la Banca ), valida dal 13 gennaio 2014 al 30 giugno 2014 (di seguito Durata dell

Dettagli

REGOLAMENTO. Campagna "Passa a Unicasim" 1.3.2012-31.7.2012

REGOLAMENTO. Campagna Passa a Unicasim 1.3.2012-31.7.2012 REGOLAMENTO Campagna "Passa a Unicasim" 1.3.2012-31.7.2012 DEFINIZIONI Nel presente documento si intendono: 1. SIM Unicasim Società di intermediazione mobiliare S.p.a, di seguito anche Unicasim. 2. PROSPECT

Dettagli

Conto @me. Il conto corrente on line da gestire in autonomia.

Conto @me. Il conto corrente on line da gestire in autonomia. Conto @me. Il conto corrente on line da gestire in autonomia. 3,90% d interesse lordo che diventa 4,25% con almeno 18 eseguiti di borsa a trimestre. Zero costi di apertura e di gestione. Zero costi di

Dettagli

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO

PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO PROMOZIONI SU TASSI E CONDIZIONI APPLICATE AI SERVIZI BANCARI E D INVESTIMENTO Edizione n. 1 del 10.10.2013 A. TASSI PROMOZIONALI DEPOSITO A TEMPO... 1 B. TASSI PROMOZIONALI SUI VINCOLI DI CONTO DEPOSITO...

Dettagli

foglio informativo servizi di investimento Caratteristiche e rischi tipici del prodotto/servizio Testo unico finanza

foglio informativo servizi di investimento Caratteristiche e rischi tipici del prodotto/servizio Testo unico finanza Caratteristiche e rischi tipici del Testo unico finanza Condizioni economiche (valide dal 18 agosto 2008) Ricezione e trasmissione ordini a Borsa Italiana e a Borse Estere (le commissioni sono calcolate

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 19-01-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO TITOLI

FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO TITOLI Copia per la Banca FOGLIO INFORMATIVO PRESTITO TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Esperia S.p.A., Sede Legale: Via Filodrammatici, 5-20121 Milano - Capitale Sociale Euro 62.999.999,92 i.v. - Iscritta

Dettagli

SERVIZIO TITOLI A CUSTODIA E /O AMMINISTRAZIONE

SERVIZIO TITOLI A CUSTODIA E /O AMMINISTRAZIONE Foglio N. 5.01.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

CHE COS'E' IL SERVIZIO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

CHE COS'E' IL SERVIZIO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele

Dettagli

Informativa per la clientela

Informativa per la clientela Informativa per la clientela Informativa n. 5 del 23 gennaio 2012 La manovra Monti (DL 6.12.2011 n. 201 convertito nella L. 22.12.2011 n. 214) - Novità in materia di imposta di bollo su conti correnti,

Dettagli

PER FAR CRESCERE IL TUO BUSINESS. Market Connect

PER FAR CRESCERE IL TUO BUSINESS. Market Connect PER FAR CRESCERE IL TUO BUSINESS Market Connect Market Connect nasce con un intento: avere una finestra sempre aperta sui mercati italiani ed esteri e offrire così una panoramica ampia e dettagliata sulla

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 19-01-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI IMOLA S.p.A. GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

Manuale Short Selling. Manuale Short Selling 1

Manuale Short Selling. Manuale Short Selling 1 Manuale Short Selling Manuale Short Selling 1 Indice 1. Attivazione servizio... 3 2. Short Selling Intraday... 3 3. Operatività di short selling: margini... 3 Manuale Short Selling 2 4. Titoli ammessi

Dettagli

V O C I D I C O S T O

V O C I D I C O S T O Pagina 19-01-01 NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO

Dettagli

Mondadori Retail S.P.A. Via Bianca Di Savoia 12 Milano P.Iva 11022370156 C.F. 00212560239

Mondadori Retail S.P.A. Via Bianca Di Savoia 12 Milano P.Iva 11022370156 C.F. 00212560239 REGOLAMENTO CONCORSO Denominato Emma Mondadori Instore SOGGETTO PROMOTORE: FRIWIX.COM SRL Via Villoresi 19/8 20143 Milano P.Iva e C.F. 07610460961 DITTA ASSOCIATA: Mondadori Retail S.P.A. Via Bianca Di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società cooperativa Via Mazzini 17, 52031 Anghiari

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA Modulo n. MEUCF112 Agg. n. 002 Data aggiornamento 11.06.2011 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO BANCA SARA Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite la rete di Promotori Finanziari, Mediatori

Dettagli

SERVIZIO TITOLI A CUSTODIA E/O AMMINISTRAZIONE

SERVIZIO TITOLI A CUSTODIA E/O AMMINISTRAZIONE FOGLIO INFORMATIVO Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni di Vigilanza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO HOME BANKING MITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL SERVIZIO MITO

FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO HOME BANKING MITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL SERVIZIO MITO SERVIZIO HOME BANKING MITO FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA IFIGEST S.p.A. Piazza S. M. Soprarno 1, 50125 Firenze Tel.: 055 24631 Fax: 055 2463231 E-mail: info@bancaifigest.it Sito internet:

Dettagli

CHE COS'E' IL SERVIZIO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

CHE COS'E' IL SERVIZIO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di San Marzano di San Giuseppe Taranto - Società Cooperativa Via Vittorio Emanuele s.n. 74020 San Marzano di San Giuseppe (Taranto) Tel.: 099.9577411

Dettagli

- la variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (commissioni e spese del servizio) ove contrattualmente previsto

- la variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (commissioni e spese del servizio) ove contrattualmente previsto FOGLIO INFORMATIVO CONSULENZA AVANZATA INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111-

Dettagli

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.

PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI PROCESSO FINANZA Data approvazione Versione 25 ottobre 2007 v.0.1 19 novembre 2009 v.0.2 16 settembre 2010 v.0.3 25 novembre 2010 v.0.4 1 La Markets

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DOSSIER TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE

FOGLIO INFORMATIVO DOSSIER TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Centro Emilia Credito Cooperativo Via Statale, 39 44042 Corporeno (Ferrara) Tel.: 051972711 Fax 051972246 E-mail: Email@bancacentroemilia.it - Sito internet: www.bancacentroemilia.it

Dettagli

CONTO ITALIANO DI DEPOSITO

CONTO ITALIANO DI DEPOSITO Pag. 1 / 6 Foglio Informativo 2.2.1 - Prodotti della Banca Investimenti Depositi INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Antonveneta S.p.A. P.tta Turati 2-35131 - Padova Tel. 800.192.192 E-mail infocomm@antonveneta.it/sito

Dettagli

Dettagli iniziativa "Fineco premia l'amicizia"

Dettagli iniziativa Fineco premia l'amicizia Dettagli iniziativa "Fineco premia l'amicizia" DESTINATARI DELL'INIZIATIVA Potranno aderire all'iniziativa tutti i correntisti Fineco (Host) e le persone da loro segnalate (Guest) che apriranno un conto

Dettagli

PRODOTTO PROMOZIONATO: Il Concorso ha il fine di incentivare l utilizzo dell applicazione di mobile banking ( app Webank ) collegata a Conto Webank.

PRODOTTO PROMOZIONATO: Il Concorso ha il fine di incentivare l utilizzo dell applicazione di mobile banking ( app Webank ) collegata a Conto Webank. REGOLAMENTO CONCORSO A PREMI denominata Usa l app Webank e vinci un Apple Watch ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Deposito a custodia e amministrazione di strumenti finanziari INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO Deposito a custodia e amministrazione di strumenti finanziari INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum Soc. Coop. Via Magna Graecia n. 345 84047 Capaccio (SA) Tel.: 0828 814111 - Fax: 0828 724292 Email: segreteria@bcccapaccio.it

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI Data ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2015 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Pescia - Credito Cooperativo Società Cooperativa

Dettagli

AGLI. Cariparma. Siamo. Per lei e la sua e vantaggioso. e velocee. Come. Numero. www.cariparma.it. , e in le

AGLI. Cariparma. Siamo. Per lei e la sua e vantaggioso. e velocee. Come. Numero. www.cariparma.it. , e in le CARIPARMA DEDICA UN OFFERTA ESCLUSIVA AGLI ASSOCIATI ALLA FEDERAZIONE NAZIONALE ORDINE MEDICI CHIRURGHI E ODONTOIATRI. Siamo lieti di presentarlee la vantaggiosa offerta che Cariparma dedica in esclusiva

Dettagli

ExtraMOT PRO. La risposta di Borsa Italiana alle esigenze di funding delle PMI

ExtraMOT PRO. La risposta di Borsa Italiana alle esigenze di funding delle PMI ExtraMOT PRO La risposta di Borsa Italiana alle esigenze di funding delle PMI ExtraMOT PRO 1. I mercati obbligazionari di Borsa Italiana 2. Perchè quotarsi su ExtraMOT PRO 3. ExtraMOT PRO, finalità e caratteristiche

Dettagli

Sintesi Execution/Transmission Policy 2013. Documento di sintesi della Strategia di esecuzione degli ordini di Banca Emilveneta

Sintesi Execution/Transmission Policy 2013. Documento di sintesi della Strategia di esecuzione degli ordini di Banca Emilveneta Documento di sintesi della Strategia di esecuzione degli ordini di Banca Emilveneta Approvato in CdA del 19.12.2013 1 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive le politiche,

Dettagli

Oggetto: Regolamento operazione a premi Rimborso bolli edizione aprile 2015

Oggetto: Regolamento operazione a premi Rimborso bolli edizione aprile 2015 CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014 DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento dicembre 2014 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA Modulo n. MEUCF194 Agg. n.006 Data aggiornamento 31.03.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO FLEXIA Prodotto offerto da UniCredit S.p.A tramite la rete di Promotori Finanziari, Mediatori

Dettagli

INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ

INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ INFORMATIVA SULLA FISCALITÀ Con la presente comunicazione si desidera fornire una breve sintesi del regime fiscale applicabile ai fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano, nonché del

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DOSSIER TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE

FOGLIO INFORMATIVO DOSSIER TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO TREVIGIANO Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa in Amministrazione Straordinaria Sede legale e amministrativa: Via Stazione 3-5 / 31050 Fanzolo di Vedelago

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione degli ordini della BANCA DI PESCIA CREDITO COOPERATIVO

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione degli ordini della BANCA DI PESCIA CREDITO COOPERATIVO Documento di sintesi della Strategia di esecuzione degli ordini della BANCA DI PESCIA CREDITO COOPERATIVO Agg. 01/20 /2014 ********** 1 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO N 4 ( CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI)

FOGLIO INFORMATIVO N 4 ( CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO N 4 relativo al contratto di DEPOSITO TITOLI ( CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI) Banca di Credito Cooperativo di Buonabitacolo Soc. Coop. Sede

Dettagli

Foglio Informativo IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA secondo la Normativa Pro-Tempore vigente

Foglio Informativo IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA secondo la Normativa Pro-Tempore vigente IM01 Foglio Informativo IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA secondo la Normativa Pro-Tempore vigente in ottemperanza alle Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari (D.Lgs.n.385 del 1/9/1993

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI LUCCA E DEL TIRRENO S.p.A. - GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI CHE COS E LA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI CHE COS E LA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Società Cooperativa Piazza Roma n.17-25016 Ghedi

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini della Banca del Valdarno

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini della Banca del Valdarno Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini della Banca del Valdarno ********** 1 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive le politiche,

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASSIC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASSIC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA CLASC INDIVIDUALE A OPZIONE CIRCUITO MASTERCARD E VISA Modulo n. 4.13.2 Data aggiornamento 8/06/2016 Carta di Credito emessa da Banca Popolare di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO A/13 CONTO TIME DEPOSIT BAPR

FOGLIO INFORMATIVO A/13 CONTO TIME DEPOSIT BAPR FOGLIO INFORMATIVO A/13 CONTO TIME DEPOSIT BAPR INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Agricola Popolare di Ragusa Società Cooperativa per Azioni (di seguito la Banca ) Sede Legale e Direzione Generale: Viale

Dettagli

SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI

SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI 1. L ottenimento del miglior risultato possibile nell esecuzione degli ordini del cliente: la Best Execution La normativa europea

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI CHE COS E LA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI CHE COS E LA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Società Cooperativa Piazza Roma n.17-25016 Ghedi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO ALLA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO RELATIVO ALLA CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Sen. Pietro Grammatico di Paceco Società Cooperativa Sede Legale e Direzione Generale: Via G. Amendola 11/13 91027 Paceco (TP) Tel. 0923 402011 Fax

Dettagli

Strategia d esecuzione e trasmissione degli ordini su strumenti finanziari

Strategia d esecuzione e trasmissione degli ordini su strumenti finanziari 1. Introduzione Strategia d esecuzione e degli su strumenti finanziari In applicazione alla vigente normativa 1 Banca delle Marche S.p.A. in amministrazione straordinaria ( la Banca ) ha adottato la presente

Dettagli

Documento di sintesi Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive le politiche, le procedure, le misure e i meccanismi

Dettagli

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA

NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA S.p.A. GRUPPO BANCARIO CASSA

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE 1.14.05 - TITOLI: GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI - AGGIORNAMENTO 19/03/2007

BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA SEZIONE 1.14.05 - TITOLI: GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI - AGGIORNAMENTO 19/03/2007 GESTIONE PATRIMONI MOBILIARI GESTORE DELEGATO OPTIMA SPA SOC. DI GESTIONE DEL RISPARMIO Via Camperio 8 20123 Milano Mi CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI Definizione e funzione economica Il servizio di Gestione

Dettagli

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA REVOLVING CIRCUITO MASTERCARD

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA REVOLVING CIRCUITO MASTERCARD INFORMAZIONI PUBBLICITARIE CARTA DI CREDITO CARTIMPRONTA REVOLVING CIRCUITO MASTERCARD Modulo n. 4.14.1 Data aggiornamento 19/10/2015 Carta di Credito emessa da Banca Popolare di Milano soc. coop. a r.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Conto di Deposito a Partite. Risparmio Felice B. Dedicato a tutti i profili della clientela

FOGLIO INFORMATIVO. Conto di Deposito a Partite. Risparmio Felice B. Dedicato a tutti i profili della clientela INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO Conto di Deposito a Partite Risparmio Felice B Dedicato a tutti i profili della clientela SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Soc. Coop. p. a. Piazza Matteotti, 23-41038

Dettagli

Oggetto: Regolamento operazione a premi Rimborso bolli 2014

Oggetto: Regolamento operazione a premi Rimborso bolli 2014 CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

Oggetto: Regolamento operazione a premi Vieni con noi 2014

Oggetto: Regolamento operazione a premi Vieni con noi 2014 CREDITO EMILIANO SPA Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 -

Dettagli

ASSOSIM COMUNICATO STAMPA RAPPORTO ASSOSIM PRIMO SEMESTRE 2015. Il primo semestre del 2015 si conclude positivamente:

ASSOSIM COMUNICATO STAMPA RAPPORTO ASSOSIM PRIMO SEMESTRE 2015. Il primo semestre del 2015 si conclude positivamente: VIA ALBERTO DA GIUSSANO, 8 20145 - MILANO TEL. 02/86454996 FAX 02/867898 assosim@assosim.it www.assosim.it ASSOSIM ASSOCIAZIONE ITALIANA INTERMEDIARI MOBILIARI COMUNICATO STAMPA RAPPORTO ASSOSIM PRIMO

Dettagli

Osservatorio conti correnti aprile 2008: confronto costi e indici

Osservatorio conti correnti aprile 2008: confronto costi e indici Osservatorio conti correnti aprile 008: confronto costi e indici CONTI STIPENDIO CONTI INTERNET/ONLINE LIBRETTI DI RISPARMIO Grad. Banca / Conto 3 8 9 0 Conto Insieme Risparmio Centrale A. Raiffeisen Conto

Dettagli

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy

Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy Banca Popolare di Spoleto S.p.A. Transmission Policy 1. INTRODUZIONE Il presente documento definisce e formalizza le modalità ed i criteri adottati da Banca Popolare di Spoleto S.p.A. (di seguito, la Banca

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive le politiche, le procedure,

Dettagli

CONTO BUSINESS INSIEME R.ETE. IMPRESE ITALIA

CONTO BUSINESS INSIEME R.ETE. IMPRESE ITALIA ALLEGATO 1 - SCHEDA PRODOTTO CONTO CORRENTE BUSINESS INSIEME CONDIZIONI DI C/C Tasso creditore nominale annuo (al lordo della ritenuta fiscale pro tempore vigente) Da concordare in filiale Canone mensile

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento luglio 2015

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento luglio 2015 DOCUMENTO DI SINTESI DELLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI ADOTTATA DALLA BANCA Aggiornamento luglio 2015 1. PRINCIPI GENERALI IN TEMA DI BEST EXECUTION Il presente documento descrive

Dettagli

CHE COSA È IL DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA O CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

CHE COSA È IL DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA O CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA O CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI TITOLI E DI STRUMENTI FINANZIARI E SERVIZI DI INVESTIMENTO (NEGOZIAZIONE, ESECUZIONE DI ORDINI PER CONTO DEI CLIENTI, RICEZIONE

Dettagli

PRICE LIST PER IL SERVIZIO DI NEGOZIAZIONE IN VIGORE DALLA DATA DI ENTRATA IN PRODUZIONE DELLA PIATTAFORMA MILLENNIUM IT

PRICE LIST PER IL SERVIZIO DI NEGOZIAZIONE IN VIGORE DALLA DATA DI ENTRATA IN PRODUZIONE DELLA PIATTAFORMA MILLENNIUM IT PRICE LIST PER IL SERVIZIO DI NEGOZIAZIONE IN VIGORE DALLA DATA DI ENTRATA IN PRODUZIONE DELLA PIATTAFORMA MILLENNIUM IT SEZIONE N.1: TARIFFARIO INTERMEDIARI 1. Membership Fee 1 Canone Annuale 2 15.000

Dettagli

IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA SECONDO LA NORMATIVA PRO-TEMPORE VIGENTE

IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA SECONDO LA NORMATIVA PRO-TEMPORE VIGENTE IMPOSTE APPLICATE ALLA CLIENTELA SECONDO LA NORMATIVA PRO-TEMPORE VIGENTE CONTI CORRENTI IMPOSTA DI BOLLO ANNUA SUGLI ESTRATTI CONTO Conti correnti intestati a persone fisiche ripartita in base alla periodicità

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI

FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI FOGLIO INFORMATIVO relativo alla CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cassano delle Murge e Tolve S.C. Via Vittorio Veneto n. 9, -

Dettagli

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI HELLO BANK! TI REGALA UN DIVANO CHATEAU D AX

REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI HELLO BANK! TI REGALA UN DIVANO CHATEAU D AX REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMI HELLO BANK! TI REGALA UN DIVANO CHATEAU D AX Società Promotrice: BNL S.p.A. - Gruppo BNP Paribas, proprietaria del marchio Hello bank! con sede legale in Roma, Via Vittorio

Dettagli