Agenzia Nazionale LLP Italia Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001: CSICERT N SQ062274

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agenzia Nazionale LLP Italia Sistema di Gestione Qualità Certificato UNI EN ISO 9001:2000 - CSICERT N SQ062274"

Transcript

1 Programma di Apprendimento Permanente Allegato all Invito Generale a presentare proposte 2007 Disposizioni finanziarie e importi dei contributi comunitari definiti dall Agenzia LLP Italia 1. Comenius Partenariati Scolastici pag Grundtvig Partenariati di Apprendimento pag Comenius e Grundtvig Visite Preparatorie pag Comenius attività di formazione in servizio destinata al personale pag. 5 impegnato nell istruzione scolastica e Grundtvig attività di formazione in servizio destinata al personale impegnato nell educazione degli adulti 5. Comenius Assistentato pag Programma trasversale Visite di studio pag Erasmus pag. 10

2 1. Comenius Partenariati Scolastici Il finanziamento è una quota forfetaria per coprire sia le spese per la realizzazione del progetto (acquisto computer se necessario, preparazione linguistica, acquisto software, entrate a museo, costi amministrativi, traduzioni, documentazione..) sia le spese relative alle mobilità all estero. L importo del contributo da assegnare è calcolato sulla base del numero delle mobilità (numero di persone) previste nell ambito del progetto per i docenti e/o per gli alunni. Il contributo è assegnato come quota forfetaria; ciò implica che le spese sostenute non devono essere giustificate con i documenti di spesa (ricevute, fatture, scontrini ). Per ricevere il pagamento dell intero ammontare, in fase di rendicontazione finale all Agenzia Nazionale, è necessario documentare le attività e i risultati realizzati nell ambito del progetto e provare che il numero previsto delle mobilità all estero è stato realmente realizzato (ad esempio carte d imbarco e attestati di partecipazione rilasciati dalle istituzioni partner in occasione delle mobilità). Le attività di mobilità possono essere intraprese dai docenti, dagli alunni, dai rappresentanti dei partner associati (es: le associazioni della comunità locale) e, nel caso di mobilità in cui sono coinvolte persone con bisogni speciali, da accompagnatori come genitori, tutori etc. L Agenzia Nazionale di ciascun paese partecipante al programma ha definito i contributi forfetari da assegnare alle proprie istituzioni partecipanti. L Agenzia italiana ha definito i seguenti importi: NUOVI PARTENARIATI Partenariati Multilaterali da 4 a 11 mobilità: il contributo è Euro da 12 mobilità e oltre: il contributo è Euro Partenariati Bilaterali da 12 a 24 mobilità: il contributo è di Euro N.B: allo Scambio di classi (minimo di 10 giorni) devono partecipare almeno 10 alunni congiuntamente (età minima 12 anni) da 25 mobilità e oltre: il contributo è di Euro N.B: allo Scambio di classi (minimo di 10 giorni) devono partecipare almeno 20 alunni congiuntamente (età minima 12 anni) RINNOVI Rinnovi di un anno da 2 a 5 mobilità: il contributo è di Euro da 6 mobilità e oltre: il contributo è di Euro

3 Rinnovi per due anni da 4 a 11 mobilità: il contributo è Euro da12 mobilità e oltre: il contributo è Euro La modalità di realizzazione delle mobilità in termini di durata e partecipanti è a discrezione dell istituto; per i Partenariati Bilaterali è obbligatorio lo Scambio di classi. In nessun caso per i Partenariati Multilaterali è ammissibile un numero di mobilità inferiore a 4 (2 se Rinnovo di durata annuale) e di 12 mobilità in caso di Partenariati Bilaterali.

4 2. Grundtvig Partenariati di Apprendimento Il finanziamento è una quota forfetaria per coprire sia le spese per la realizzazione del progetto (acquisto computer se necessario, preparazione linguistica, acquisto software, entrate a museo, costi amministrativi, traduzioni, documentazione..) sia le spese relative alle mobilità all estero. L importo del contributo da assegnare è calcolato sulla base del numero delle mobilità (numero di persone) previste nell ambito del progetto per il personale e/o per i discenti. Il contributo è assegnato come quota forfetaria; ciò implica che le spese sostenute non devono essere giustificate con i documenti di spesa (ricevute, fatture, scontrini ). Per ricevere il pagamento dell intero ammontare, in fase di rendicontazione finale all Agenzia Nazionale, è necessario documentare le attività e i risultati realizzati nell ambito del progetto e provare che il numero previsto delle mobilità all estero è stato realmente realizzato (ad esempio carte d imbarco e attestati di partecipazione rilasciati dalle istituzioni partner in occasione delle mobilità). Le attività di mobilità possono essere intraprese dal personale, dai discenti, dai rappresentanti dei partner associati (es: le associazioni della comunità locale) e, nel caso di mobilità in cui sono coinvolte persone con bisogni speciali, da accompagnatori come genitori, tutori etc. L Agenzia Nazionale di ciascun paese partecipante al programma ha definito i contributi forfetari da assegnare alle proprie istituzioni partecipanti. L Agenzia italiana ha definito i seguenti importi: Per rinnovi di un anno da 2 a 5 mobilità: il contributo è di Euro da 6 mobilità e oltre: il contributo è di Euro Per nuovi partenariati o rinnovi per due anni da 4 a 11 mobilità: il contributo è Euro da 12 mobilità e oltre : il contributo è Euro La modalità di realizzazione delle mobilità in termini di durata e partecipanti è a discrezione dell istituto. In nessun caso sarà possibile realizzare meno di 2 mobilità in caso di Rinnovo di un anno o meno di 4 mobilità in caso di Nuovi Partenariati o Rinnovi di due anni.

5 3. Visite Preparatorie La sovvenzione contribuisce a coprire i costi relativi a: a) Viaggio b) Soggiorno Spese di viaggio Per i costi di viaggio si applicano le disposizione generali dell Invito Generale a presentare proposte 2007 nonché le indicazioni riportate nel modulo di candidatura. Il partecipante dovrà conservare gli originali dei biglietti, carte di imbarco, eventuale fattura/ricevuta dell agenzia di viaggio. L Agenzia valuterà che nel Preventivo di spesa del Modulo di candidatura (sezione D) siano indicate le tariffe più economiche, richiedendo se necessario la revisione degli importi previsti. Spese di soggiorno (vitto, alloggio, comunicazione, trasporti urbani, assicurazione del viaggio) I costi di soggiorno verranno calcolati e pagati sulla base delle tariffe forfetarie giornaliere indicate nell Invito Generale a presentare proposte Per il calcolo del contributo spettante l Agenzia Nazionale italiana applicherà una percentuale pari all 80% alle tariffe giornaliere. I partecipanti non sono tenuti a conservare le ricevute per i costi di soggiorno. Il contributo per il soggiorno copre anche i costi di assicurazione di viaggio.

6 4. Comenius attività di formazione in servizio destinata al personale impegnato nell istruzione scolastica e Grundtvig attività di formazione in servizio destinata al personale impegnato nell educazione degli adulti La sovvenzione contribuisce a coprire i costi relativi a: a) Viaggio b) Soggiorno, c) Retta del corso d) Preparazione linguistica e costi per il Visto, se del caso. Spese di viaggio Per i costi di viaggio si applicano le disposizione generali dell Invito Generale a presentare proposte 2007 nonché le indicazioni riportate nel modulo di candidatura. Il partecipante dovrà conservare gli originali dei biglietti, carte di imbarco, eventuale fattura/ricevuta dell agenzia di viaggio. L Agenzia valuterà che nel Preventivo di spesa del Modulo di candidatura (sezione D) siano indicate le tariffe più economiche, richiedendo se necessario la revisione degli importi previsti. Costo dell'attività di formazione Il contributo per il costo dell attività di formazione verrà assegnato sulla base dei costi reali e comunque in modo da non superare i 150 Euro al giorno fino ad arrivare a un massimo di 750 Euro. Spese di soggiorno (vitto, alloggio, comunicazione, trasporti urbani, assicurazione del viaggio) I costi di soggiorno verranno calcolati e pagati sulla base delle tariffe forfetarie giornaliere o settimanali indicate nell Invito Generale a presentare proposte 2007, a seconda della durata dell attività di formazione: Le tariffe giornaliere devono essere usate per calcolare le spese di soggiorno per le attività di formazione che richiedono fino a 6 pernottamenti inclusi Le tariffe settimanali devono essere usate per calcolare le spese di soggiorno per attività di formazione che durano per più di una settimana fino ad un massimo di sei. Le tariffe settimanali diminuiscono settimana per settimana; per es. la tariffa per la 2ª settimana è meno della metà della 1ª. Per il calcolo del contributo spettante l Agenzia Nazionale italiana calcolerà il 55% sia delle tariffe giornaliere che delle tariffe settimanali.

7 I partecipanti non sono tenuti a conservare le ricevute per i costi di soggiorno. Il contributo per il soggiorno copre anche i costi di assicurazione di viaggio. Altri costi Il candidato che intenda partecipare ad un'attività di formazione generale può fare richiesta per un contributo per la preparazione linguistica (es. auto-apprendimento,corsi di lingua, ecc.). Il contributo verrà calcolato sulla base dei costi reali fino a un massimo di 150. In questa voce si possono anche indicare i costi relativi al rilascio del Visto.

8 5. Comenius Assistentato La sovvenzione contribuisce a coprire i costi relativi a: a) Viaggio e costi per il Visto, se del caso b) Soggiorno, c) Induction course d) Preparazione linguistica Viaggio Per i costi di viaggio si applicano le disposizione generali dell Invito Generale a presentare proposte 2007 nonché le indicazioni che saranno fornite dalla Commissione europea. Il partecipante dovrà conservare gli originali dei biglietti, carte di imbarco, eventuale fattura/ricevuta dell agenzia di viaggio. Il rimborso dei costi di viaggio avverrà comunque nei limi dei massimali stabiliti dall Agenzia italiana, per paese di destinazione: Paese Massimale AT Austria 600 BE Belgio 820 BG Bulgaria 650 CY Cipro 840 CZ Repubblica ceca 650 DE Germania 560 DK Danimarca 760 EE Estonia ES Spagna 710 FI Finlandia 850 FR Francia 640 GR Grecia 790 HU Ungheria 750 IE Irlanda 850 IS Islanda LI Liechtenstein 790 LT Lituania 980 LU Lussemburgo 710 LV Latvia 980 MT Malta 800 NL Olanda 690 NO Norvegia 940 PL Polonia 700 PT Portogallo 680 RO Romania 700 SE Svezia 960 SI Slovenia 810

9 SK Slovacchia 750 TR Turchia 790 UK Inghilterra 630 Soggiorno Il contributo sarà calcolato applicando una percentuale pari al 70% sugli importi mensili previsti dal programma e indicati nell Invito Generale a presentare proposte Il contributo per il soggiorno dovrà coprire anche i costi relativi all assicurazione del viaggio. Il contributo è erogato in modo forfetario e quindi il partecipante non dovrà conservare i documenti di spesa. Preparazione linguistica Sarà erogato un contributo massimo di 150. Il pagamento del contributo avverrà sulla base del costo effettivamente sostenuto, nei limiti del contributo massimo accordato per questa voce di costo Induction course E previsto un contributo di 200 erogato in maniera forfetaria dietro presentazione dell attestato di partecipazione.

10 6. Programma trasversale Visite di studio La sovvenzione contribuisce a coprire i costi relativi a: a) Viaggio e costi per il Visto, se del caso b) Soggiorno, Il calcolo dei contributo sarà fatto tenendo in considerazione l importo del contributo medio stabilito dalla Commissione europea per l Italia, pari a Il pagamento del contributo per il viaggio sarà fatto sulla base del costo effettivamente sostenuto. L Agenzia varificherà che siano scelte le tariffe più economiche. Il contributo per il soggiorno sarà erogato in modo forfetario e sarà calcolato sulla base delle tariffe stabilite dal programma.

11 7. Erasmus Mobilità SM (studies): a ciascuno studente sarà assegnato un contributo forfetario medio mensile pari a 200. Mobilità SM (placements): saranno finanziate non più di 6 mensilità per studente. L importo forfetario del contributo medio mensile sarà pari a 600 per studente. Mobilità TS (teaching): La sovvenzione contribuisce a coprire i costi relativi a: a) Viaggio, sulla base dei costi reali b) Soggiorno, nel rispetto delle tariffe per il vitto e l alloggio stabile dal programma e indicate nell Invio a Generale a presentare proposte Maggiori indicazioni saranno contenute negli accordi che saranno stipulati con gli Istituti interessati. Mobilità STAFF TRAINING: per il soggiorno sarà assegnato un contributo forfetario giornaliero per un massimo di n. 7 giorni e massimo 2 rappresentanti per Istituto partecipante. E previsto anche un contributo per le spese di viaggio a/r. Organizzazione della mobilità : il contributo sarà assegnato sulla base alle direttive comunitarie adottando le seguenti scale di distribuzione: Mobility ( /beneficiary) Student Placements ( /beneficiary) Da 1 a 25 persone 230,00 390,00 Da 26 a 100 persone 180,00 300,00 Da 101 a 400 persone 130,00 200,00 Oltre 400 persone 100,00 150,00 Programmi intensivi (IP): sarà erogato un contributo massimo di a progetto, tenendo in considerazione quali variabili sia il numero dei partners che quello dei partecipanti (studenti e docenti) e nel rispetto delle tariffe per il vitto e l alloggio indicate nell Invito Generale a presentare proposte Contributi aggiuntivi potranno essere erogati nei confronti degli studenti disabili in mobilità e/o degli studenti partecipanti ai Corsi intensivi di preparazione linguistica Erasmus (EILC).

PROGRAMMA LLP INVITO A PRESENTARE PROPOSTE CALL NAZIONALE 2013

PROGRAMMA LLP INVITO A PRESENTARE PROPOSTE CALL NAZIONALE 2013 PROGRAMMA LLP INVITO A PRESENTARE PROPOSTE CALL NAZIONALE 2013 Per il finanziamento delle candidature che saranno presentate a seguito dell Invito a presentare proposte 2013 (http://ec.europa.eu/education/llp/official-documents-on-the-llp_en.htm)

Dettagli

- i costi di viaggio; - i costi di soggiorno (vitto, alloggio, trasporti urbani, comunicazione, assicurazione del viaggio).

- i costi di viaggio; - i costi di soggiorno (vitto, alloggio, trasporti urbani, comunicazione, assicurazione del viaggio). ESTRATTO DELL ALLEGATO VI HANDBOOK ERASMUS A.A. 2008/2009 Estratto della Guida per le Agenzie Nazionali per l implementazione del Programma LLP, dell Invito a presentare proposte 2008 e della Guida del

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI ALLEGATO B Compilare l atto di candidatura, stamparlo, firmarlo ed inviarlo all Agenzia Nazionale LLP Italia per posta, o a mezzo fax nelle modalità specificate nell Invito a presentare candidature ESPERTI

Dettagli

Criteri di ammissibilità a contributo delle iniziative di mobilità per docenti ERASMUS e Regole per la rendicontazione della mobilità

Criteri di ammissibilità a contributo delle iniziative di mobilità per docenti ERASMUS e Regole per la rendicontazione della mobilità Criteri di ammissibilità a contributo delle iniziative di mobilità per docenti ERASMUS e Regole per la rendicontazione della mobilità Allegato B 3.1. Criteri di ammissibilità a contributo delle iniziative

Dettagli

5. ORGANIZZAZIONE DELLA MOBILITA STUDENTI, DOCENTI E STAFF TRAINING (OM) 5.1 Scopo e ammissibilità delle attività OM pag. 24

5. ORGANIZZAZIONE DELLA MOBILITA STUDENTI, DOCENTI E STAFF TRAINING (OM) 5.1 Scopo e ammissibilità delle attività OM pag. 24 ALLEGATO VI HANDBOOK ERASMUS A.A. 2008/2009 Estratto della Guida per le Agenzie Nazionali per l implementazione del Programma LLP, dell Invito a presentare proposte 2008 e della Guida del Candidato INDICE

Dettagli

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale

ATTO DI CANDIDATURA. Posizione professionale attuale LOGO MLPS/MIUR ALLEGATO B N di Protocollo ATTO DI CANDIDATURA ESPERTI INDIPENDENTI NEL QUADRO DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME: NOME(I): DATA DI NASCITA (GG/MM/AAAA): / /

Dettagli

Commissione europea PROGRAMMA SOCRATES. Modulo di candidatura per PROPOSTE PRELIMINARI

Commissione europea PROGRAMMA SOCRATES. Modulo di candidatura per PROPOSTE PRELIMINARI Riservato alla Commissione Numero Data del timbro postale Commissione europea PROGRAMMA SOCRATES Modulo di candidatura per PROPOSTE PRELIMINARI Barrare la casella corrispondente all Azione cui si riferisce

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS - A.A. 2012/2013 BANDO DI MOBILITA PER ATTIVITA DIDATTICA

Università degli Studi di Napoli Parthenope LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS - A.A. 2012/2013 BANDO DI MOBILITA PER ATTIVITA DIDATTICA Art. 1- Indizione della selezione 1. Con il presente Bando l Università degli Studi di Napoli Parthenope indice una procedura di selezione per assegnare n. 2 borse di Mobilità per attività didattica (Mobilità

Dettagli

ALLEGATO III REGOLE FINANZIARIE E CONTRATTUALI

ALLEGATO III REGOLE FINANZIARIE E CONTRATTUALI ALLEGATO III REGOLE FINANZIARIE E CONTRATTUALI I. INTRODUZIONE Il presente Allegato integra le regole relative all uso del contributo nell ambito delle differenti categorie di spesa applicabile al Progetto

Dettagli

AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE. Formazione oltre i confini per crescere insieme

AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE. Formazione oltre i confini per crescere insieme AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE Formazione oltre i confini per crescere insieme SELEZIONE CANDIDATURE PAESE SELEZIONE CANDIDATURE FORMAZIONE FRANCIA 12 3 Formazione Esabac 3 Formazione

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso,

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso, Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 213 Presentazione di J.M. Barroso, Presidente della Commissione europea, al Consiglio europeo del 14-1 marzo 213 La ripresa economica

Dettagli

CENTRO ASSISTENZA SOCIETARIA di Cappellini Lia & C. s.n.c.

CENTRO ASSISTENZA SOCIETARIA di Cappellini Lia & C. s.n.c. CIRCOLARE N 2/2007 Tivoli, 29/01/2007 Oggetto: NOVITA MODELLI INTRASTAT. Spett.le Clientela, dal 1 gennaio 2007 la ROMANIA e la BULGARIA sono entrate a far parte dell Unione Europea, pertanto le merci

Dettagli

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE?

COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? COME EFFETTUATE I PAGAMENTI? COME LI VORRESTE EFFETTUARE? 2/09/2008-22/10/2008 329 risposte PARTECIPAZIONE Paese DE - Germania 55 (16.7%) PL - Polonia 41 (12.5%) DK - Danimarca 20 (6.1%) NL - Paesi Bassi

Dettagli

Lifelong Learning Programme - Programma di apprendimento permanente

Lifelong Learning Programme - Programma di apprendimento permanente Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il trattato UE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Articolo 149 Contribuire allo sviluppo della qualità dell istruzione

Dettagli

GUIDA A.A. 2009/2010

GUIDA A.A. 2009/2010 MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Programma LLP/ ERASMUS Consortia placement On-Line ERASMUS DYNERS (DYNamic ERASMUS System) GUIDA A.A. 2009/2010 La presente Guida è predisposta

Dettagli

Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro

Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro Sondaggio d'opinione paneuropeo sulla salute e la sicurezza sul lavoro Risultati in Europa e Italia - Maggio 2013 Risultati rappresentativi in 31 Paesi europei partecipanti per l'agenzia europea per la

Dettagli

Salute: Preparativi per le vacanze viaggiate sempre con la vostra tessera europea di assicurazione malattia (TEAM)?

Salute: Preparativi per le vacanze viaggiate sempre con la vostra tessera europea di assicurazione malattia (TEAM)? MEMO/11/406 Bruxelles, 16 giugno 2011 Salute: Preparativi per le vacanze viaggiate sempre con la vostra tessera europea di assicurazione malattia (TEAM)? Non si sa mai. Pensate di recarvi in un paese dell'ue,

Dettagli

Cambiare vita, aprire la mente.

Cambiare vita, aprire la mente. Cambiare vita, aprire la mente. Obiettivi modello di finanziamento Erasmus+ proposto dalla CE una più ampia semplificazione amministrativa limitare al massimo l'uso di costi reali nell'ambito di Erasmus

Dettagli

MOBILITÁ PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO STT (Staff Mobility for Training Assignment) A.A. 2015/16

MOBILITÁ PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO STT (Staff Mobility for Training Assignment) A.A. 2015/16 Bando pubblicato ai sensi del D.R. n. 13 del 04/02/2016 MOBILITÁ PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO STT (Staff Mobility for Training Assignment) A.A. 2015/16 E indetta, per l anno accademico 2015/2016, una

Dettagli

1. Da quanto tempo conduce ispezioni nel campo della certificazione biologica?

1. Da quanto tempo conduce ispezioni nel campo della certificazione biologica? Spettabile bio ispettore, Grazie dell'interesse mostrato nei confronti del nostro progetto e di aver preso parte al nostro questionario on line. Il suo contributo ci darà preziose indicazioni per il nostro

Dettagli

Seminario di orientamento Visite di Studio 2011/2012

Seminario di orientamento Visite di Studio 2011/2012 Seminario di orientamento Visite di Studio 2011/2012 Firenze, 5 marzo 2012 PROGRAMMA LLP 4 programmi settoriali: Trasversale Jean Monnet Comenius, Erasmus, Leonardo, Grundtvig Le Visite di Studio Le Visite

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore

Università degli Studi di Perugia DR n. 345. Il Rettore Università degli Studi di Perugia DR n. 345 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 10 contributi di mobilità per docenza (Staff mobility for teaching) Programma Erasmus+ A.A.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA MOBILITA DEI DOCENTI NELL AMBITO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS

REGOLAMENTO PER LA MOBILITA DEI DOCENTI NELL AMBITO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS REGOLAMENTO PER LA MOBILITA DEI DOCENTI NELL AMBITO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME (LLP) ERASMUS SENATO ACCADEMICO 20.11.2007; 18.03.2008. CONSIGLIO AMMINISTRAZIONE 28.11.2007; 2.04.2008. DECRETO RETTORALE

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS

LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS Ufficio Ricerca e Relazioni Internazionali Settore Relazioni Internazionali Via Nazario Sauro n. 85-85100 Potenza Tel +39 0971 202158-202194 - Fax. + 39 0971 202197

Dettagli

La protezione e l'inclusione sociale in Europa: fatti e cifre chiave

La protezione e l'inclusione sociale in Europa: fatti e cifre chiave MEMO/08/XXX Bruxelles, 16 ottobre 2008 La protezione e l'inclusione sociale in Europa: fatti e cifre chiave La Commissione europea pubblica oggi il resoconto annuale delle tendenze sociali negli Stati

Dettagli

INDICAZIONI SULLE MODALITA COMPILAZIONE RICETTA E RENDICONTAZIONE ALL ASL PRESTAZIONI PRESCRITTE A CITTADINI COMUNITARI - Aggiornamento giugno 2013 -

INDICAZIONI SULLE MODALITA COMPILAZIONE RICETTA E RENDICONTAZIONE ALL ASL PRESTAZIONI PRESCRITTE A CITTADINI COMUNITARI - Aggiornamento giugno 2013 - INDICAZIONI SULLE MODALITA COMPILAZIONE RICETTA E RENDICONTAZIONE ALL ASL PRESTAZIONI PRESCRITTE A CITTADINI COMUNITARI - Aggiornamento giugno 2013 - Premessa A far data dal 1 maggio 2010 sono entrati

Dettagli

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo

Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Verona, 02/12/2015 Prot. n.4965/f3 A tutto il personale docente e tecnico amministrativo Albo di Istituto Sito istituzionale Accademia Oggetto: Bando Erasmus+ Mobilità del personale per docenza o per formazione

Dettagli

Commissione Europea Eurobarometro DONAZIONI E TRASFUSIONI DI SANGUE

Commissione Europea Eurobarometro DONAZIONI E TRASFUSIONI DI SANGUE Commissione Europea Eurobarometro DONAZIONI E TRASFUSIONI DI SANGUE L'obiettivo di questa ricerca speciale sugli atteggiamenti degli europei nei confronti della donazione e della trasfusione di sangue

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323

Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Università degli Studi di Perugia DR n. 2323 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 30 contributi di mobilità per attività di Training (Staff mobility for training) Programma

Dettagli

PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE

PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE PROGRAMMI PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI NEL SETTORE DELL ISTRUZIONE Pubblicato il Bando per la presentazione di proposte relativo al Programma Socrates a sostegno del settore dell'istruzione Obiettivi

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 17 giugno 2015 Aprile 2015 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di aprile 2015 l indice dei prezzi all importazione dei prodotti industriali aumenta dello 0,5% rispetto al mese precedente

Dettagli

Lifelong Learning Program Programma ERASMUS. MOBILITÁ DOCENTI/NON DOCENTI/STAFF PER ATTIVITÀ DIDATTICA E FORMAZIONE (STA e STT) A.A.

Lifelong Learning Program Programma ERASMUS. MOBILITÁ DOCENTI/NON DOCENTI/STAFF PER ATTIVITÀ DIDATTICA E FORMAZIONE (STA e STT) A.A. Prot. n.469 /A20F del 10/03/2014 Lifelong Learning Program Programma ERASMUS MOBILITÁ DOCENTI/NON DOCENTI/STAFF PER ATTIVITÀ DIDATTICA E FORMAZIONE (STA e STT) A.A. 2013/2014 Art. 1 Informazioni generali

Dettagli

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO

COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO IT IT IT COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE Bruxelles, 27.1.2009 COM(2009) 9 definitivo COMUNICAZIONE DELLA COMMISSIONE AL CONSIGLIO E AL PARLAMENTO EUROPEO Monitoraggio delle emissioni di CO2 delle automobili

Dettagli

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash

Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia 17 marzo 2014 Bollettino Flash Centro Studi Confagricoltura Digital Divide: diffusione delle infrastrutture di comunicazione a banda larga in Italia Bollettino Flash 17 marzo 2014 Confagricoltura ha espresso più volte la propria preoccupazione

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 24 febbraio 2014 Dicembre 2013 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI A partire dal mese corrente, l Istat avvia la diffusione mensile degli indici dei prezzi all importazione dei prodotti industriali.

Dettagli

BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016

BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016 Prot.9707/a47 del 10.09.2015 Bologna, 10 settembre 2015 BANDO ERASMUS+ Mobilità Staff. Personale da Impresa estera A.A. 2015-2016 SCADENZA: 7 ottobre 2015 - Visto il Regolamento didattico che regola le

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1470

Università degli Studi di Perugia DR n. 1470 Università degli Studi di Perugia DR n. 1470 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di n. 36 contributi di mobilità per attività di formazione (Staff Mobility for Training) Programma

Dettagli

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI

PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI 17 febbraio 2015 Dicembre 2014 PREZZI ALL IMPORTAZIONE DEI PRODOTTI INDUSTRIALI Nel mese di dicembre 2014 l indice dei prezzi all importazione dei prodotti industriali diminuisce dell 1,8% rispetto al

Dettagli

Cosa è il Volontariato?

Cosa è il Volontariato? VOLONTARIATO Cosa è il Volontariato? Attività all'interno di una organizzazione strutturata Aree di intervento: ambiente, arte, cultura, conservazione del patrimonio culturale, disabilità, disagio sociale,

Dettagli

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO

Conservatorio di Musica G. Verdi di Como BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO Prot. n. 291c23b del 27.01.2015 Conservatorio di Musica G. Verdi di Como ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITA DEL PERSONALE DOCENTE E AMMINISTRATIVO premessa PROGRAMMA

Dettagli

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone

ERASMUS+ Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone Presentazione a cura di Lucia Di Cecca Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone 1 Erasmus da Rotterdam (1466-1536) Grande umanista olandese Insegnò in numerose università europee Acronimo per

Dettagli

Programma Erasmus+ Azione KA 1 a.s. 2015/2016

Programma Erasmus+ Azione KA 1 a.s. 2015/2016 Programma Erasmus+ Azione KA 1 a.s. 2015/2016 Erasmus+ 2015/16 Documenti ufficiali e Moduli Regolamento Ue 1288/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio Invito a presentare proposte in Erasmus+ 2015

Dettagli

Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012

Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012 Il programma Lifelong Learning: un ventaglio di opportunità per una scuola in dimensione europea Pietro Michelacci Agenzia nazionale Lifelong Learning Programme Italia Faenza, 20 marzo 2012 1 Gli obiettivi

Dettagli

ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N.

ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N. ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N. e: L Istituto (Denominazione istituto di appartenenza): Indirizzo completo:

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME

LIFELONG LEARNING PROGRAMME Sapienza Università di Roma Facoltà di Scienze Politiche, Sociologia, Comunicazione Aree Sociologiche, servizio sociale e Relazioni Economiche Internazionali LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT

Dettagli

Ho chiesto asilo nell UE Quale paese gestirà. la mia domanda?

Ho chiesto asilo nell UE Quale paese gestirà. la mia domanda? IT Ho chiesto asilo nell UE Quale paese gestirà la mia domanda? A Informazioni sul regolamento Dublino per i richiedenti protezione internazionale, a norma dell articolo 4 del Regolamento (UE) n. 604/2013

Dettagli

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 1 CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 DATI ANAGRAFICI IMPORTANTI 2 CODICE FISCALE: Data di nascita: Sesso: M F Nazionalità: Indirizzo per esteso: Indirizzo di posta elettronica: Telefono: Telefono cellulare

Dettagli

Note esplicative sul modulo di opposizione

Note esplicative sul modulo di opposizione UFFICIO PER L ARMONIZZAZIONE NEL MERCATO INTERNO (UAMI) (MARCHI, DISEGNI E MODELLI) Note esplicative sul modulo di opposizione 1. Osservazioni generali 1.1 Uso del modulo Si può ottenere questo modulo

Dettagli

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS . p.1/10 Università della Calabria PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS Dr. Antonio Fuduli (Corso di Laurea in Informatica) Dr. Gennaro Infante (Corso di Laurea in Matematica) . p.2/10 Lifelong Learning

Dettagli

L.L.P. Erasmus Students Placement

L.L.P. Erasmus Students Placement L.L.P. Erasmus Students Placement BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 77 MENSILITA a.a. 2011/2012 DR Reg. 968 del 21 giugno 11 Art. 1 Opportunità di tirocinio 1. Il programma Erasmus dall a.a.

Dettagli

Torino, 11 giugno 2014 Barbara Masserelli. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze

Torino, 11 giugno 2014 Barbara Masserelli. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Torino, 11 giugno 2014 Barbara Masserelli Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Focus su Istruzione scolastica Attività Mobilità per l'apprendimento per il personale della scuola; Partenariati Strategici per

Dettagli

Erasmus per giovani imprenditori

Erasmus per giovani imprenditori Erasmus per giovani imprenditori Il nuovo Programma di scambio Europeo É un programma di scambio che offre agli aspiranti imprenditori la possibilità di lavorare a fianco di un imprenditore esperto nel

Dettagli

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS p. 1/10 Università della Calabria PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS Dr. Antonio Fuduli (Corso di Laurea in Informatica) Dr. Gennaro Infante (Corso di Laurea in Matematica) p. 2/10 Lifelong Learning

Dettagli

IL PROGETTO ERASMUS STUDIO

IL PROGETTO ERASMUS STUDIO DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA Enzo 1 IL PROGETTO ERASMUS STUDIO AGENDA 2 Che cosa è il programma ERASMUS Perchè fare domanda Chi può presentare la domanda Attività consentite Durata del soggiorno Finanziamenti

Dettagli

IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA.

IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA. IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA. COME STUDIARE ALL ESTERO Per studiare all estero, le università italiane, in accordo con i progetti europei e con i trattati internazionali, rendono

Dettagli

II OSSERVATORIO EUROPEO DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI

II OSSERVATORIO EUROPEO DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI II OSSERVATORIO EUROPEO DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI Un confronto tra Italia e resto d Europa alla luce dei cambiamenti del modello di distribuzione Milano, 29 giugno 2015 Contenuti Osservatorio 2015

Dettagli

Commissione Europea Formazione in servizio per il personale impegnato nell educazione degli adulti GRUNDTVIG Programma di apprendimento permanente

Commissione Europea Formazione in servizio per il personale impegnato nell educazione degli adulti GRUNDTVIG Programma di apprendimento permanente Commissione Europea Formazione in servizio per il personale impegnato nell educazione degli adulti GRUNDTVIG Programma di apprendimento permanente Questa azione sostiene la partecipazione del personale

Dettagli

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani di altri

Dettagli

L Azione Chiave 1 del Programma Erasmus+ - Istruzione Scolastica. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze

L Azione Chiave 1 del Programma Erasmus+ - Istruzione Scolastica. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze L Azione Chiave 1 del Programma Erasmus+ - Istruzione Scolastica Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Obiettivi e priorità del Programma Le attività si concentreranno sulle priorità comuni relative alla strategia

Dettagli

Cifre chiave sull insegnamento delle lingue a scuola in Europa 2012

Cifre chiave sull insegnamento delle lingue a scuola in Europa 2012 Cifre chiave sull insegnamento delle lingue a scuola in Europa 2012 Lo studio Cifre chiave sull insegnamento delle lingue a suola in Europa 2012 offre un quadro completo dei sistema di insegnamento delle

Dettagli

Cosa è il servizio volontario europeo (SVE)? WHAT IS EVS?

Cosa è il servizio volontario europeo (SVE)? WHAT IS EVS? Cosa è il servizio volontario europeo (SVE)? WHAT IS EVS? Cosa è il servizio volontario europeo (SVE)? Il SVE è un percorso alternativo di formazione, un'esperienza unica per conoscere la lingua e la cultura

Dettagli

ERASMUS+ (2014-2020)

ERASMUS+ (2014-2020) ERASMUS+ (2014-2020) Erasmus+: un nuovo approccio Erasmus+ è il nuovo programma europeo di finanziamento dedicato a istruzione, formazione, gioventù e sport valido per il settennio 2014-2020. Erasmus+

Dettagli

Valutazione degli alunni e certificazione nel panorama europeo

Valutazione degli alunni e certificazione nel panorama europeo Valutazione degli alunni e certificazione nel panorama europeo di Alessandra Mochi, Unità italiana di Eurydice INDIRE La valutazione degli alunni è un aspetto fondamentale dell insegnamento e dell apprendimento

Dettagli

Il Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 - Educazione degli Adulti. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze

Il Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 - Educazione degli Adulti. Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Il Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 - Educazione degli Adulti Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze 1 Obiettivi e priorità del Programma Le attività si concentreranno sulle priorità comuni relative alla strategia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO RAPPORTO SULLA MOBILITA ERASMUS NELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO Aggiornato al 04/06/2014 In questo rapporto sono descritte le modalità di attivazione e gestione del programma Erasmus presso l Università

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI Bando di Concorso per l assegnazione di n. 22 borse finanziate nel quadro del Programma LLP/ERASMUS per attività di mobilità ai fini di studio da svolgere all estero durante l a.a. 2013/2014, e rivolte

Dettagli

Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT

Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT Lifelong Learning Programme ERASMUS PLACEMENT Vista la Decisione n. 1720/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio dell Unione Europea del 15 novembre 2006 che istituisce il Programma d'azione comunitaria

Dettagli

Scadenza 20 marzo 2015 ore 13

Scadenza 20 marzo 2015 ore 13 Bando per borse di mobilità anno accademico 2015-2016 Mobilità Staff per Docenza e per Training Scadenza 20 marzo 2015 ore 13 In base alla Erasmus Charter for Higher Education (ECHE), conseguita nel 2014,

Dettagli

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi)

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) Che cosa è il Programma Erasmus+? L'Erasmus+ è il programma di mobilità voluto e finanziato dall Unione

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE RELATIVO ALLA MOBILITA FOR TRAINEESHIP, NELL AMBITO DEL PROGRAMMA ERASMUS +, PER L A.A. 2015/2016

BANDO DI SELEZIONE RELATIVO ALLA MOBILITA FOR TRAINEESHIP, NELL AMBITO DEL PROGRAMMA ERASMUS +, PER L A.A. 2015/2016 BANDO DI SELEZIONE RELATIVO ALLA MOBILITA FOR TRAINEESHIP, NELL AMBITO DEL PROGRAMMA ERASMUS +, PER L A.A. 2015/2016 Il Parlamento Europeo, con il Regolamento n. 1288/2013, ha istituito il Programma Erasmus+

Dettagli

Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro

Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro Sondaggio paneuropeo d'opinione sulla salute e la sicurezza sul lavoro Risultati rappresentativi nei 2 Stati membri dell'unione europea Blocco comprensivo dei risultati per l'eu2 e per l'italia Struttura

Dettagli

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio

IL DIRETTORE DECRETA. Art. 1 Finalità: mobilità per studio e tirocinio Decreto IMT Rep. 02400(222).V.6.04.07.14 Rep. Albo Online 02401(179).I.7.04.07.14 IL DIRETTORE VISTO lo Statuto di IMT Alti Studi, Lucca (nel seguito denominato IMT o Istituto ), emanato con Decreto Direttoriale

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 20... - 20...

ANNO SCOLASTICO 20... - 20... Please add your file reference number here:... Please return all documents, signed and completed, to: Acerta Kinderbijslagfonds vzw, Groenenborgerlaan 16, B-2610 Wilrijk COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER

Dettagli

Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI

Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI Bando Erasmus + per l assegnazione di borse per la mobilità degli studenti ai fini di studio - A.A. 2015-2016 I - INFORMAZIONI GENERALI Articolo 1 Finalità È indetta una selezione per l assegnazione di

Dettagli

ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK)

ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK) ERASMUS + BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER L UNIVERSITA ANGLIA RUSKIN di CAMBRIDGE (UK) Tutto quanto previsto dal presente bando è subordinato all assegnazione di finanziamenti specifici da

Dettagli

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE VISTE le leggi sull istruzione universitaria e in particolare la legge 30 Dicembre 2010 n. 240, che prevede il rafforzamento

Dettagli

L assicurazione di qualità nella formazione degli insegnanti in Europa

L assicurazione di qualità nella formazione degli insegnanti in Europa Direzione Generale Istruzione e Cultura L assicurazione di qualità nella formazione degli insegnanti in Europa Commissione europea L assicurazione di qualità nella formazione degli insegnanti in Europa

Dettagli

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 pagina 1 di 14 Aliquota IVA dal 21 al 22 % Aumento solo per aliquota ordinaria Decorrenza: martedì 1 ottobre 2013 Invariate aliquote ridotte (4 e 10%) e di compensazione

Dettagli

Iniziative nazionali e comunitarie nel settore del Volontariato

Iniziative nazionali e comunitarie nel settore del Volontariato Iniziative nazionali e comunitarie nel settore del Volontariato Dott.ssa Rita Sassu ECP Europe for Citizens Point Lucca, 25 febbraio 2012 Anno Europeo del Volontariato Volontariato: Libera scelta Libera

Dettagli

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Quali opportunità con Erasmus+ per studio? Francesca P., Universität zu Köln, Colonia, Germania,

Dettagli

Un giorno farò il giro del mondo

Un giorno farò il giro del mondo Un giorno farò il giro del mondo Con l Erasmus il giro inizia oggi! L'Erasmus è favoloso perché permette di crescere: ci si ritrova lontani da casa senza amici, senza famiglia, senza sapere di chi ci si

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

L EUROPA E I GIOVANI. EURES: una rete per il lavoro. Laura Robustini EURES Adviser. 14 ottobre 2013

L EUROPA E I GIOVANI. EURES: una rete per il lavoro. Laura Robustini EURES Adviser. 14 ottobre 2013 L EUROPA E I GIOVANI EURES: una rete per il lavoro Laura Robustini EURES Adviser 14 ottobre 2013 L EUROPA E I GIOVANI EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i cittadini dell

Dettagli

Trattandosi di un semplice strumento di documentazione, esso non impegna la responsabilitá delle istituzioni

Trattandosi di un semplice strumento di documentazione, esso non impegna la responsabilitá delle istituzioni 2004R0911 IT 01.01.2007 001.001 1 Trattandosi di un semplice strumento di documentazione, esso non impegna la responsabilitá delle istituzioni B REGOLAMENTO (CE) N. 911/2004 DELLA COMMISSIONE del 29 aprile

Dettagli

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 2016 è prevista la raccolta di informazioni

Dettagli

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. formula partner STORNOHOTEL

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. formula partner STORNOHOTEL Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel formula partner STORNOHOTEL Descrizione Prodotto: Polizza STORNOHOTEL formula partner Dedicato a prenotazioni e soggiorno su strutture ricettive

Dettagli

ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1. Learning Mobility of Individuals

ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1. Learning Mobility of Individuals ERASMUS+ (2014-2020) 10 marzo 2014 Aula A103 Polo Scientifico «Fabio Ferrari» KEY ACTION 1 Learning Mobility of Individuals Mobility projects in the field of education, training and youth 1 Attività di

Dettagli

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA 22.9.2012 Gazzetta ufficiale dell Unione europea C 286/23 V (Avvisi) PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI COMMISSIONE EUROPEA Invito a presentare proposte Programma Cultura (2007-2013) Implementazione del programma:

Dettagli

Internet@Italia. La popolazione italiana e l uso di Internet. Viale del Policlinico, 147 00161 Roma tel +39 06 5480 1 fax +39 06 5480 4400 www.fub.

Internet@Italia. La popolazione italiana e l uso di Internet. Viale del Policlinico, 147 00161 Roma tel +39 06 5480 1 fax +39 06 5480 4400 www.fub. fub_istat_copertina_01_copertina 13/11/14 11.06 Pagina 1 Internet@Italia 2013 Internet@Italia 2013 La popolazione italiana e l uso di Internet Viale del Policlinico, 147 00161 Roma tel +39 06 5480 1 fax

Dettagli

Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 e Azione Chiave 2: le opportunità per SCUOLA e EDA Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze

Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 e Azione Chiave 2: le opportunità per SCUOLA e EDA Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Programma Erasmus+ Azione Chiave 1 e Azione Chiave 2: le opportunità per SCUOLA e EDA Agenzia Erasmus+, INDIRE Firenze Fiesole, 25/03/2015 Martina Iacopetti (ufficio gestionale) Dal 2007-2013 al 2014-2020

Dettagli

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015 LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego Laura Robustini EURES Adviser 04 Marzo 2015 IL LAVORO IN EUROPA EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i

Dettagli

Nota metodologica. Definizioni: Imposte ambientali

Nota metodologica. Definizioni: Imposte ambientali Nota metodologica Definizioni: Imposte ambientali La Commissione Europea fornisce una definizione di imposte ambientali nel volume "Environmental taxes a statistical guideline" (2001), come una imposta

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016. Scadenza: 20 APRILE 2015

PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016. Scadenza: 20 APRILE 2015 Prot.n. 15 /2015 PROGRAMMA ERASMUS+ (2014/2020) BANDO BORSE PER LA MOBILITA STUDIO A.A. 2015-2016 Scadenza: 20 APRILE 2015 Informazioni generali Il Programma Erasmus + (Erasmus plus) 2014-2020 è un programma

Dettagli

Manuale per la gestione dell attività di Visite e Scambi

Manuale per la gestione dell attività di Visite e Scambi Manuale per la gestione dell attività di Visite e Scambi INDICE 1. Istruzioni per la compilazione del Rapporto Finale 2. Istruzioni per la compilazione della sezione 9 Dichiarazione di spesa del Rapporto

Dettagli

NOTIFICA DI NON RICONOSCIMENTO O DI CESSAZIONE DELL'INABILITÀ AL LAVORO

NOTIFICA DI NON RICONOSCIMENTO O DI CESSAZIONE DELL'INABILITÀ AL LAVORO COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 118 CH (1) NOTIFICA DI NON RICONOSCIMENTO O DI CESSAZIONE DELL'INABILITÀ AL LAVORO Regolamento (CEE) n. 1408/71: articolo 19,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per l Internazionalizzazione della Ricerca Uff. III 7 PROGRAMMA QUADRO DI RICERCA E SVILUPPO DELL UNIONE EUROPEA Analisi statistica

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2015/2016

AVVISO DI SELEZIONE BORSE ERASMUS+ per mobilità a fini di studio A.A. 2015/2016 U.R.I. I L R E T T O R E VISTO VISTA il regolamento n. 1288 dell 11 dicembre 2013 del Parlamento e del Consiglio europei che istituisce Erasmus+ programma dell Unione nel campo dell istruzione, la formazione,

Dettagli