EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO"

Transcript

1 Facoltà di Medicina e Chirurgia BANDO CONTENENTE LE MODALITÀ PER IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI PREVIGENTI IL D.M. 509/99 AI FINI DEL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA DI PRIMO LIVELLO IN EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO (Classe 2/SNT Classe delle lauree nelle professioni sanitarie della riabilitazione) Presso la Sede didattica distaccata di Rovereto (TN) Decreto Rettorale Rep. 1766/2009 Prot del 10/12/2009 ANNO ACCADEMICO 2009/2010 TERMINI DI ISCRIZIONE ON-LINE + CONSEGNA DOCUMENTAZIONE: dal 15 Dicembre 2009 fino alle ore 12,00 del 22 gennaio 2010

2 Università degli Studi di Ferrara SEGRETERIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA IL RETTORE Protocollo n Repertorio n. 1766/2009 VISTO l art. 11 del Regolamento sugli Studenti, approvato con R.D. 4 giugno 1938, n. 1269, il quale stabilisce le modalità per chiedere la convalida di studi precedentemente seguiti per il conseguimento di altra laurea o diploma; VISTO il Decreto del Ministero della Sanità 8 ottobre 1998, n. 520 recante il Regolamento per l individuazione della figura e del profilo dell educatore professionale ai sensi dell art. 6 comma 3 del D.Lgs 30 dicembre 1992, n. 502; VISTO il Decreto del Ministero della Sanità 27 luglio 2000 recante la tabella dei titoli equipollenti al diploma universitario; VISTO il D.M. del 02 aprile 2001, che determina le classi delle lauree universitarie delle professioni sanitarie; VISTO l art del Regolamento Didattico di Ateneo di quest Università, approvato con D.R del 17 ottobre 2001, concernente il riconoscimento totale o parziale dei crediti formativi conseguiti in corsi universitari equivalenti o in altri corsi di studio; VISTO il D.M. 509 del 1999 del regolamento recante norme concernenti l autonomia didattica degli atenei; VISTO la legge 26 febbraio 1999 n. 42; VISTA la delibera della Facoltà di Medicina e Chirurgia del 7 ottobre 2009; VISTA la delibera del Consiglio di Amministrazione del 17 novembre 2009; VISTA la delibera del Senato Accademico del 24 Novembre 2009 che ha approvato l attivazione del percorso speciale per il riconoscimento dei titoli pregressi di Educatore professionale sanitario - sede di Rovereto, VISTO il Regolamento Studenti dell Università di Ferrara approvato con Decreto Rettorale Rep. 1650/2009 Prot. n del 16 Novembre 2009; DECRETA: è approvato il seguente bando di ammissione, contenente le modalità e termini per il riconoscimento di titoli pregressi, ai fini del conseguimento della laurea di primo livello in Educatore Professionale Sanitario presso la sede di Rovereto/Università degli studi di Trento anno accademico 2009/2010: 2

3 ART. 1 NORME, NUMERO POSTI e REQUISITI DI AMMISSIONE TITOLI DI AMMISSIONE Sono ammessi a presentare domanda di riconoscimento in crediti della carriera pregressa ai fini del conseguimento della laurea di primo livello in EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO (Classe 2/SNT Classe delle lauree nelle professioni sanitarie della riabilitazione) i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli: A. Diploma universitario di Educatore professionale (abilitante alla professione sanitaria di educatore professionale) Decreto del Mistero della Salute 8 ottobre 1998, n. 520 ai sensi dell art. 6 comma 3 del D.Lgs 30 dicembre 1992, n. 502; B. Diplomi o attestati acquisiti in precedenti corsi abilitanti alla professione, riconosciuti equipollenti al diploma universitario di educatore professionale, ai fini dell'esercizio professionale e dell'accesso alla formazione post-base dal decreto del Ministero della Sanità 27 luglio 2000 e precisamente: 1) Educatore professionale con: corsi regionali triennali di formazione specifica, purché siano iniziati in data antecedente a quella di attuazione del decreto del Ministro della sanità del 10 febbraio 1984, corsi regionali triennali di formazione specifica ex decreto del Ministro della sanità 10 febbraio 1984, corsi triennali di formazione specifica, legge n. 845/1978, corsi di formazione specifica, legge 30 marzo 1971, n ) Educatore di comunità - decreto del Ministro della sanità 30 novembre 1990, n. 444; 3) Educatore professionale - decreto del Presidente della Repubblica, n. 162 del 10 marzo legge 11 novembre 1990, n. 341; 4) Educatore di comunità - decreto del Presidente della Repubblica, n. 162 del 10 marzo legge 11 novembre 1990, n. 341; 5) Attestati/diplomi di formazione professionale abilitanti all esercizio della professione di Educatore professionale acquisiti esclusivamente nella Provincia Autonoma di Trento, ai sensi della legge provinciale 10 settembre 2003, n. 8, art. 18, di durata legale non inferiore ai tre anni. Nel caso in cui tale diploma preveda una abilitazione all esercizio della professione limitata al solo territorio della Provincia di Trento, i candidati ammessi saranno obbligati a sostenere l esame di Stato finale. ATTENZIONE: nell autocertificazione prodotta dal candidato o nel certificato di diploma dovrà obbligatoriamente essere indicata chiaramente la normativa in base alla quale il titolo posseduto è stato conseguito. Per l ammissione non è prevista alcuna prova di selezione, ma solamente una valutazione dei titoli e dei requisiti indispensabili da parte di una Commissione appositamente nominata. I posti previsti per l ammissione all anno accademico 2009/2010 sono 150. Il percorso speciale di riconoscimento dei titoli pregressi verrà attivato solamente al raggiungimento del numero minimo di 40 iscritti. 3

4 Requisiti indispensabili per tutti i candidati sono: 1. il possesso del diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo di studio conseguito all estero, riconosciuto idoneo (art. 6 commi 1, 2 e 3 del Decreto Ministeriale n. 509/1999); 2. il possesso dell abilitazione all esercizio della professione sanitaria di Educatore professionale nello Stato Italiano. I possessori di titoli pregressi conseguiti all estero, saranno ammessi solo se in possesso dell abilitazione alla professione sanitaria di Educatore professionale nello Stato Italiano I possessori di titoli pregressi con abilitazione limitata al solo territorio della Provincia di Trento, dovranno sostenere l esame di Stato abilitante, alla fine del percorso di studio. I candidati, in possesso del diploma di maturità conseguito all estero, dovranno presentare, unitamente alla domanda di ammissione i seguenti documenti: 1. fotocopia del diploma di maturità tradotto in lingua italiana e autenticato dalla competente Autorità diplomatica italiana (Ambasciata o Consolato) nel Paese di conseguimento del titolo, 2. dichiarazione di valore, sempre rilasciata dalla competente Autorità diplomatica italiana CONTRIBUTO PER VALUTAZIONE TITOLO PREGRESSO Tutti i candidati, al momento della presentazione della domanda di riconoscimento, sono tenuti al pagamento di un contributo per la valutazione del titolo pregresso di euro 214,62, come previsto dalle normative vigenti in materia di tasse universitarie, che non verrà rimborsato in alcun caso. ART. 2 - SVOLGIMENTO DELLE LEZIONI Le lezioni teorico-pratiche per il recupero dei debiti formativi accertati dalla Commissione saranno tenute presso la Sede distaccata di Rovereto (Trento) Facoltà di Scienze Cognitive dell Università degli studi di Trento. Le lezioni si svolgeranno principalmente nelle giornate di venerdì pomeriggio e sabato (tutto il giorno), con eventuali periodi intensivi da definire. Alcune attività didattiche potranno essere svolte con modalità online. Per ciascun modulo è previsto un momento di valutazione finale integrato. Le attività didattiche avranno inizio indicativamente a marzo e comunque non prima del termine delle procedure di immatricolazione. ART. 3 - PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA - VALUTAZIONE DEL CURRICULUM Per la presentazione della domanda e per la valutazione del titolo e del curriculum il candidato dovrà attenersi alle seguenti istruzioni: 4

5 1. compilare la domanda di partecipazione on line a. La domanda di partecipazione al riconoscimento del titolo posseduto deve essere compilata esclusivamente on-line collegandosi al sito dell Università degli studi di Ferrara: (istruzioni allegato 1) e scaricando il modulo di versamento di 214,62, come contributo previsto per il riconoscimento del titolo di studio; b. Il pagamento del contributo può essere effettuato on line con carta di credito appartenente ai circuiti VISA e MASTERCARD (anche non di proprietà del candidato), oppure presso qualsiasi Agenzia della UniCredit Banca servendosi della DISTINTA DI VERSAMENTO stampabile al termine dell inserimento on line della domanda di partecipazione, entrando nella sezione PAGAMENTI, (come descritto nell allegato 1 del presente bando istruzioni per compilazione domanda); (collegandosi al sito è possibile ricercare l agenzia UniCredit più vicina); Tale contributo non verrà rimborsato in alcun caso. c. Per avere informazioni più dettagliate sull inserimento della domanda on-line e sulle modalità di versamento del contributo di ammissione al concorso si rimanda alle istruzioni contenute nell ALLEGATO 1 del presente bando. CHIUSURA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Si rende noto che il Rettorato - Sede Amministrativa dell Università di Ferrara - resterà chiuso al pubblico dal giorno 24 dicembre 2009 al giorno 06 gennaio 2010 compresi. Pertanto in tali giornate non potrà essere fornita alcuna assistenza. 2. allegare alla domanda di cui al punto 1 i seguenti documenti: PER I POSSESSORI DI TITOLO CONSEGUITO IN ITALIA a. L originale della DISTINTA DI VERSAMENTO, comprovante l avvenuto pagamento di 214,62 timbrato dalla UniCredit Banca; oppure L attestazione della conclusione dell operazione di pagamento on line del contributo di 214,62, effettuato tramite la carta di credito. b. fotocopia del titolo di scuola media superiore o autocertificazione dell interessato; c. certificato di conseguimento del titolo pregresso oggetto del riconoscimento, con l indicazione dei relativi esami e voti e del voto finale nonché della data e della sede di conseguimento o autocertificazione dell interessato contenente tutti i dati suddetti (nella certificazione dovrà obbligatoriamente essere indicata chiaramente la normativa in base alla quale il titolo è stato conseguito); d. eventuali titoli scientifici, didattici e/o professionali conseguiti successivamente al diploma verranno valutati se allegati alla domanda e opportunamente documentati; e. fotocopia di un documento d identità (passaporto, carta d identità o patente) non scaduto; f. autocertificazione dell interessato riguardante il possesso dell abilitazione alla professione sanitaria di Educatore professionale nello Stato Italiano. Fanno eccezione i possessori di attestati/diplomi di formazione professionale all esercizio della professione di Educatore professionale acquisiti esclusivamente 5

6 nella Provincia Autonoma di Trento, ai sensi della legge provinciale 10 settembre 2003, n. 8, art. 18, i quali potranno accedere al percorso speciale di riconoscimento, se ammessi in graduatoria, con l obbligo di sostenere l esame di Stato abilitante alla professione al termine del percorso, con Commissione integrata dai Rappresentanti ministeriali. Modulo autocertificazione: Il modulo per l AUTOCERTIFICAZIONE di cui ai punti 2/b, 2/c e 2/f, resa ai sensi del D.P.R. 445/2000, è scaricabile via web al seguente indirizzo: PER I POSSESSORI DI TITOLO CONSEGUITO ALL ESTERO I possessori di titoli pregressi conseguiti all estero, saranno ammessi solo se in possesso dell abilitazione alla professione sanitaria di Educatore professionale nello Stato italiano e devono consegnare: L originale della DISTINTA DI VERSAMENTO comprovante l avvenuto pagamento di 214,62 timbrato dalla UniCredit Banca; oppure L attestazione della conclusione dell operazione di pagamento on line del contributo di 214,62, effettuato tramite la carta di credito. certificazione che comprovi il possesso dell abilitazione alla professione sanitaria di Educatore professionale nello Stato italiano o autocertificazione dell interessato; certificato di laurea/diploma con tutti gli esami superati; programma di studio di tutti gli esami superati per il conseguimento del titolo; copia del titolo di studio con relativa dichiarazione di valore rilasciata dalla competente autorità diplomatica italiana nel Paese di conseguimento del titolo; copia del diploma di maturità con relativa dichiarazione di valore rilasciata dalla competente autorità diplomatica italiana nel Paese di conseguimento del titolo. Inoltre si ricorda che: Tutti i suddetti documenti dovranno essere tradotti in lingua italiana e autenticati dalle competenti autorità diplomatiche italiane (Ambasciata o Consolato) nel Paese di conseguimento dei titoli. Tutti i cittadini extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia dovranno consegnare, unitamente alla domanda di ammissione, fotocopia del permesso di soggiorno. Tutti i cittadini comunitari ed extracomunitari legalmente soggiornanti in Italia, in possesso di un titolo di studio conseguito all estero, saranno immatricolati CON RISERVA. La loro immatricolazione sarà subordinata alla veridicità dei requisiti richiesti e alla validità della documentazione e del titolo conseguito all estero in loro possesso, come previsto dalla Circolare MIUR prot. N. 658 del 21/3/2005 e dalla normativa vigente. Tale documentazione riguardante il titolo straniero dovrà essere prodotta in originale al momento dell immatricolazione. La mancanza anche di un solo documento previsto produrrà la decadenza dal diritto all immatricolazione. Per ulteriori informazioni, consultare il sito web del Ministero dell Università e della Ricerca percorso Università > studenti > studenti stranieri. 6

7 3. consegnare la domanda completa dei documenti previsti al precedente punto 2: Si precisa che la partecipazione al riconoscimento sarà definitiva solamente con la consegna della domanda/ricevuta di partecipazione alla selezione stampata al termine della procedura on line descritta nell allegato 1 al presente bando. Tale domanda/ricevuta, unitamente a tutti gli altri documenti sopra descritti, dovrà essere consegnata presso la Presidenza della Facoltà di Scienze Cognitive Corso Bettini, n Rovereto (Trento) - dal lunedì al venerdì dalle ore alle ore a partire dal giorno 15 dicembre 2009 ed entro le ore 12,00 del giorno 22 gennaio 2010, pena l esclusione dall ammissione al riconoscimento. Verranno accolte anche le domande che perverranno per posta alla Presidenza della Facoltà di Scienze Cognitive di Rovereto entro e non oltre il giorno 22 gennaio 2010 complete di tutta la documentazione prevista. Per il rispetto del termine predetto NON farà fede la data del timbro dell ufficio postale di spedizione anche se spedite entro i termini. L'indirizzo per la spedizione delle domande via posta è il seguente: Presidenza della Facoltà di Scienze Cognitive Corso Bettini, n ROVERETO (TRENTO) Casi di esclusione dall immatricolazione: 1. non può immatricolarsi al corso di laurea in Educatore professionale sanitario (titolo pregresso) chi risulti essere docente nel corso di laurea in Educatore professionale sanitario sede di Rovereto (art. 2 comma 3 Regolamento studenti dell Università di Ferrara Decreto Rettorale Rep. 1650/2009 Prot del 16 novembre 2009). 2. Non può immatricolarsi chi risulti avere un debito formativo superiore ai 60 crediti; 3. I possessori di titoli pregressi conseguiti all estero, non in possesso dell abilitazione alla professione sanitaria di Educatore professionale nello Stato italiano. NOTA BENE: L Amministrazione universitaria potrà disporre in qualsiasi momento l esclusione del candidato, con provvedimento motivato, che verrà comunicato all interessato mediante raccomandata con avviso di ricevimento. I dati dichiarati, indispensabili ai fini concorsuali, comportano, se incompleti e/o non veritieri, la decadenza dal diritto all immatricolazione. 7

8 ART. 4 CRITERI GRADUATORIA DI AMMISSIONE e CREDITI FORMATIVI MANCANTI La Commissione appositamente nominata dal Consiglio del Corso di laurea di Educatore professionale sanitario, sulla base delle norme stabilite nel presente bando, valuterà le domande di ciascun candidato e formulerà una graduatoria di ammissione, valida solamente per l anno accademico 2009/10, prendendo in considerazione, in ordine di importanza, i seguenti parametri: 1) possesso del diploma universitario di Educatore professionale (abilitante alla professione sanitaria di educatore professionale) ovunque conseguito sul territorio nazionale; 2) possesso di un titolo equipollente (in base al Decreto del Ministero della Salute del 27/7/2000) al diploma universitario conseguito nella Regione Trentino Alto Adige; 3) possesso di attestati/diplomi di formazione professionale all esercizio della professione di Educatore professionale acquisiti esclusivamente nella Provincia Autonoma di Trento, ai sensi della legge provinciale 10 settembre 2003, n. 8, art. 18; 4) l età anagrafica del candidato più giovane (Legge Bassanini 127/1997). La Commissione valuterà i curriculum dei candidati ammessi, definendo le convalide riconosciute ed i crediti formativi mancanti per il conseguimento della laurea, le modalità di integrazione curriculari. Solamente gli studenti utilmente posizionati nella graduatoria di ammissione (150 posti) potranno immatricolarsi al percorso speciale di ammissione alla laurea in Educatore professionale sanitario dell Università degli studi di Ferrara sede di Rovereto per l anno accademico 2009/10. Nel caso di rinuncia di alcuni candidati ammessi, si procederà ad un ripescaggio in base all ordine della graduatoria. Lo studente immatricolato dovrà acquisire i crediti formativi mancanti per essere ammesso alla discussione della prova finale. NOTA BENE: ai candidati non ammessi NON verrà rimborsato il contributo di ammissione versato di euro 214,62. ART. 5 - IMMATRICOLAZIONE DEI CANDIDATI AMMESSI Le scadenze e le modalità per l immatricolazione dei candidati ammessi al percorso di riconoscimento del titolo pregresso saranno pubblicate dopo il 18 febbraio 2010 sul sito dell Università degli Studi di Ferrara: I candidati ammessi avranno il diritto all iscrizione al corso di laurea in Educatore professionale sanitario (percorso titoli pregressi), limitatamente all anno accademico 2009/10. Per esercitare tale diritto il candidato ammesso dovrà formalizzare la domanda di immatricolazione nei termini e con le modalità che verranno pubblicate sul sito internet: 8

9 ATTENZIONE E VIETATA L ISCRIZIONE CONTEMPORANEA A PIÙ CORSI DI STUDIO Si informa che in base alle normative vigenti è vietata la contemporanea iscrizione a più corsi di studio nella stessa Università o in Atenei o Istituti universitari differenti. Si ricorda che il mancato pagamento delle tasse non annulla l iscrizione universitaria: lo studente risulta essere ancora iscritto anche se non in regola con le tasse universitarie. Pertanto il candidato iscritto ad un altro corso di studio, che decide di immatricolarsi al corso di laurea di Educatore professionale sanitario per il riconoscimento del titolo pregresso posseduto, dovrà scegliere tra le seguenti possibilità: RINUNCIARE al corso di studio a cui era precedentemente iscritto (Attenzione: la domanda di rinuncia cancella tutti gli atti di carriera scolastica effettuati dall interessato e annulla la validità degli esami superati, pertanto non si potrà chiedere il riconoscimento di eventuali esami sostenuti nella precedente carriera scolastica); Se iscritto ad un corso di studio dell Università degli studi di Ferrara, effettuare un PASSAGGIO DI CORSO; Se iscritto ad un corso di studio di altro Ateneo, effettuare il TRASFERIMENTO all Università di Ferrara. La tassa di iscrizione complessiva per il 2009/10, da versare in due rate, di cui la prima all atto dell immatricolazione, è la seguente : per un debito formativo fino a 20 C.F.U 1.300,00= per un debito formativo da 21 a 40 C.F.U 2.100,00= per un debito formativo da 41 a 60 C.F.U 3.000,00= IMPORTANTE Data la molteplice tipologia dei titoli di studio conseguiti, ai sensi delle disposizioni vigenti, tutti i candidati verranno immatricolati sotto condizione della verifica della regolarità del titolo di studio posseduto per l accesso al corso. L Amministrazione universitaria potrà disporre in qualsiasi momento l esclusione dello studente, con provvedimento motivato, che verrà comunicato all interessato mediante raccomandata con avviso di ricevimento. ART. 6 - ACCESSO AGLI ATTI, TRATTAMENTO DEI DATI E RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO Ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003, i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, nell ambito di questo procedimento concorsuale. Potranno inoltre essere utilizzati, in forma aggregata e a fini statistici, anche dal Ministero dell Università e Ricerca. Lo studente può esercitare il diritto di accesso ai dati conferiti secondo quanto previsto dall art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Ai candidati è garantito l accesso di tutti gli atti amministrativi compiuti, ai sensi della vigente normativa (L. 241/90 e successive modificazioni e integrazioni e D.P.R. 184/2006). Titolare del trattamento dei dati è l Università degli Studi di Ferrara Via Savonarola, FERRARA. 9

10 Ai sensi della legge 241/90 e successive modificazioni e integrazioni, si segnala che il Responsabile del procedimento amministrativo è la Dott.ssa Fiorenza VANDINI Responsabile della Ripartizione didattica dell Università degli Studi di Ferrara. ART. 7 - DISPOSIZIONI FINALI ED INFORMAZIONI Il presente bando e tutti gli atti ad esso collegati saranno resi noti mediante pubblicazione sul sito internet dell Università degli studi di Ferrara e sul sito dell Università degli studi di Trento. Sito Università degli studi di Ferrara Sito Università degli studi di Trento Tale pubblicazione ha valore di notifica ufficiale a tutti gli effetti e non saranno date comunicazioni personali. Per quanto non previsto dal presente bando si fa riferimento alla normativa vigente. Qualsiasi altra comunicazione, variazione o regolamento relativi al percorso speciale per il riconoscimento dei titoli pregressi di Educatore professionale sanitario verranno pubblicati, anche successivamente, sul sito internet dell Ateneo di Ferrara: Ferrara, 10/12/2009 F.to IL RETTORE ALLEGATO 1: Istruzioni dettagliate per l inserimento della domanda on-line e per il pagamento del relativo contributo. 10

11 ALLEGATO 1 Per presentare la domanda per il riconoscimento, il candidato deve seguire la seguente procedura on-line: 1. collegarsi da qualsiasi postazione internet al seguente indirizzo web: e andare alla voce AREA RISERVATA > REGISTRAZIONE; 2. chi è già stato iscritto all Università di Ferrara o al sito deve usare direttamente il login e passare al punto 7 3. inserire nell area registrazione tutti i dati anagrafici richiesti. Controllare il CODICE FISCALE che viene calcolato automaticamente dalla procedura informatica; se non dovesse risultare corretto, controllare di aver inserito esattamente i dati anagrafici. Si consiglia di inserire un indirizzo mail per poter ricevere la password in caso di smarrimento. 4. al termine dell inserimento dei dati anagrafici, la procedura richiede la definizione di una PASSWORD di accesso da parte del candidato. 5. Successivamente si richiede di definire una domanda ad una risposta segreta per poter eventualmente recuperare la password in caso di smarrimento. 11

12 Al termine della registrazione vengono visualizzate le chiavi di accesso (nome utente e password), che serviranno per i collegamenti (login) futuri. A questo punto cliccare sul tasto ESEGUI LOGIN inserendo nome utente e password appena definiti. 6. effettuato il login, il candidato dovrà collegarsi alla voce AREA REGISTRATO > TEST DI AMMISSIONE > ISCRIZIONE > CORSO DI LAUREA > ISCRIVITIper effettuare l iscrizione vera e propria al RICONOSCIMENTO TITOLO PREGRESSO DI EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO SEDE DI ROVERETO (TN) 7. devono essere inseriti, inoltre, solamente i dati riguardanti il diploma di scuola secondaria superiore posseduto 8. al temine dell iscrizione è obbligatorio cliccare sul pulsante STAMPA DOMANDA per stampare la DOMANDA / RICEVUTA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE, che dovrà essere consegnata, unitamente agli altri documenti richiesti, alla Presidenza della Facoltà di Scienze Cognitive di Rovereto (TN) entro le ore 12,00 del giorno 22 gennaio

13 ATTENZIONE: per effettuare la stampa della domanda/ricevuta è indispensabile avere installato sul PC il programma ACROBAT READER scaricabile gratuitamente dal sito: 9. L iscrizione al riconoscimento del titolo pregresso implica il versamento di un contributo di 214,62. Entrando nella sezione Pagamenti il candidato potrà scegliere, come di seguito riportato, la forma di pagamento più agevole. 10. Cliccare sul numero di fattura (prima colonna) relativo al contributo di iscrizione concorso riconoscimento titoli pregressi in Pagamento non pervenuto 13

14 11. Scegliendo il tasto STAMPA DISTINTA DI VERSAMENTO si potrà effettuare la stampa della DISTINTA per eseguire il pagamento presso qualsiasi Agenzia UniCredit Banca. 12. Scegliendo il tasto PAGAMENTO ONLINE si potrà effettuare il pagamento con carta di credito appartenente ai circuiti VISA e MASTERCARD (anche non di proprietà del candidato). ATTENZIONE: IN CASO DI ERRATO INSERIMENTO DEI DATI ANAGRAFICI DA PARTE DEL CANDIDATO (COGNOME o NOME, CODICE FISCALE, LUOGO DI NASCITA o DATA DI NASCITA), IL CANDIDATO STESSO DOVRA RICOMINCIARE LA PROCEDURA DI ISCRIZIONE PARTENDO DAL PUNTO 1. INSERENDO COSI UNA NUOVA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL RICONOSCIMENTO, CONTENENTE I DATI ANAGRAFICI ESATTI. TUTTO CIO DEVE ESSERE EFFETTUATO PRIMA DEL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO PREVISTO PER LA VALUTAZIONE DEL TITOLO. NON VERRÀ ACCOLTA ALCUNA ALTRA MODALITÀ DI ISCRIZIONE AL RICONOSCIMENTO DIVERSA DA QUELLA ON-LINE SOPRA DESCRITTA. CHIUSURA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Si rende noto che il Rettorato - Sede Amministrativa dell Università di Ferrara - resterà chiuso al pubblico dal giorno 24 dicembre 2009 al giorno 06 gennaio 2010 compresi. Pertanto in tali giornate non potrà essere fornita alcuna assistenza. 14

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE ALLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA (Decreto Rettorale prot. n. 22539 del 3 novembre 2010 repertoriato al n. 1351/2010)

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Per iscriversi e partecipare al test di selezione, lo studente deve utilizzare esclusivamente la procedura on line di seguito descritta collegandosi da qualsiasi postazione internet munita di stampante.

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara È INDISPENSABILE AVERE INSTALLATO SUL PC IL PROGRAMMA ACROBAT READER SCARICABILE GRATUITAMENTE DAL SITO HTTP://WWW.ADOBE.IT Prima di iniziare la procedura di registrazione si raccomanda di tenere a portata

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO ASSS/CB/LI IL RETTORE Vista Vista Visti Visto Vista Viste la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici

Dettagli

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti Università degli Studi di Perugia Il Rettore Oggetto: D.R. n. 2627 Bando Master I livello in Progettazione, coordinamento e valutazione di interventi integrati di promozione ed educazione alla salute A.A.

Dettagli

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA Approvato dal Consiglio di corso di laurea in Medicina e Chirurgia nella seduta del 20/07/2015 Approvato

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara RIPARTIZIONE SEGRETERIE E SERVIZI AGLI STUDENTI Segreteria Studenti di Medicina e Chirurgia GUIDA ALL IMMATRICOLAZIONE AI CORSI DELLE LAUREE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO IL RETTORE Vista Vista la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; la Legge 2.8.1999,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa Bando di ammissione A.A. 2009/2010 Art. 1 1. L Università degli Studi di Cassino istituisce, per l a.a. 2009/2010,

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

DIPARTIMENTO DI NEUROSCIENZE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA)

DIPARTIMENTO DI NEUROSCIENZE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA) BANDO PER L AMMISSIONE AL 1 ANNO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 RIFERIMENTI NORMATIVI D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica Decreto n.5315 IL RETTORE VISTA la legge 9.5.1989, n. 168; VISTA la legge 7.8.1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTA la legge 5.2.1992, n.104, così come modificata dalla legge 28

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Coordinamento Generale delle Segreterie Studenti Settore III Scuole di specializzazione Area Sanitaria IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

Possono iscriversi i laureati o gli studenti che conseguiranno la laurea entro il 30 novembre 2015.

Possono iscriversi i laureati o gli studenti che conseguiranno la laurea entro il 30 novembre 2015. Scuola di Economia e Scienze Politiche Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Corso di Laurea Magistrale in lingua inglese Human Rights and Multi-level Governance - Classe LM-52 - Classe delle

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al Corso Universitario di Formazione Permanente. in Fleet e Mobility Manager: sviluppo di capacità manageriali

Bando di concorso per l ammissione al Corso Universitario di Formazione Permanente. in Fleet e Mobility Manager: sviluppo di capacità manageriali Bando di concorso per l ammissione al Corso Universitario di Formazione Permanente in Fleet e Mobility Manager: sviluppo di capacità manageriali Sede di Bologna codice: 8810 Anno Accademico 2014-2015 Scadenza

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO LA PROFESSIONALITA DEL DOCENTE E DEL DIRIGENTE SCOLASTICO Bando di ammissione A.A. 2007-2008 art. 1 L Università degli Studi di Cassino attiva per l a.a. 2007/2008 il

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE (L- 22) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Art. 1 - Posti disponibili e requisiti per la partecipazione alla prova Per l'anno accademico

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA codice: 018-05/06 Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN ARCHITETTURA MAGISTRALE (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2014-15

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN ARCHITETTURA MAGISTRALE (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2014-15 AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN ARCHITETTURA MAGISTRALE (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2014-15 IL DIRETTORE - Vista la legge 2 agosto 1999 n. 264 recante Norme in materia di accessi ai corsi Universitari

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) ANNO ACCADEMICO 2012/2013

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Art. 1 - Posti disponibili e requisiti per la partecipazione alla prova Per l Anno

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2015/ 2016

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2015/ 2016 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2015/ 2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento Didattico

Dettagli

PERCORSO STRAORDINARIO

PERCORSO STRAORDINARIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN DIETISTICA PERCORSO STRAORDINARIO Finalizzato al conseguimento della Laurea triennale in Dietistica e

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione alla Summer. Sede di Ravenna. codice: 8975. Anno Accademico 2015-2016. Sommario

Bando di concorso per l ammissione alla Summer. Sede di Ravenna. codice: 8975. Anno Accademico 2015-2016. Sommario Bando di concorso per l ammissione alla Summer in European and Comparative Environmental Law Sede di Ravenna codice: 8975 Anno Accademico 2015-2016 Scadenza bando e chiusura immatricolazioni 03 giugno

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO TECNICHE E GESTIONE DI RISONANZA MAGNETICA (TSRM con esperienza avanzata in Risonanza Magnetica) 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli

Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti

Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti III Divisione Studenti Decreto n. 486-2008 Prot. n. 2670 del 30/07/2008 Anno 2008 Titolo III Classe 2 Fascicolo 2007-III/2.47 IL RETTORE VISTO VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Sassari il

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

SINTESI DEL PRESENTE BANDO

SINTESI DEL PRESENTE BANDO SINTESI DEL PRESENTE BANDO COSA FARE PER PARTECIPARE ALLA PROVA DI AMMISSIONE? 1. DEVI COMPILARE LA DOMANDA La prima cosa da fare per poter partecipare alla prova è la domanda di iscrizione al test, che

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA Ma.Ge.co.Fi. 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1

Dettagli

Bando per l ammissione al Corso di Perfezionamento in

Bando per l ammissione al Corso di Perfezionamento in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Corso di Perfezionamento in STORIA E PROGETTO (all interno del master ARCHITETTURA STORIA PROGETTO) Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA -

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di Laurea Magistrale in PIANIFICAZIONE E POLITICHE PER LA CITTA, L AMBIENTE E IL PAESAGGIO (CLASSE LM48) Sede di Alghero

Dettagli

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16 AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16 IL DIRETTORE - Vista la legge 2 agosto 1999 n. 264 recante Norme in materia di accessi ai corsi Universitari

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A Decreto n. 436 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Bari Aldo Moro; VISTO il Decreto Ministeriale 22.10.2004, n. 270, Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l autonomia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE E SOCIALI Rep. n. 279/2015 Prot. n. 15618/V/2 del 22.5.2015 AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA A NUMERO PROGRAMMATO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di I livello in

Bando per l ammissione al Master di I livello in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Master di I livello in PROGETTAZIONE ECOSOSTENIBILE Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario art. 1 Premessa... 2 art. 2 Titoli di accesso

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1328

Università degli Studi di Perugia DR n. 1328 Università degli Studi di Perugia DR n. 1328 Il Rettore Oggetto: Trasferimenti ad anni successivi al primo da stesso corso di altro Ateneo - Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria (Classe LM-42)

Dettagli

Art. 1 Posti disponibili

Art. 1 Posti disponibili REGOLAMENTO PER IL TRASFERIMENTO DAL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA E IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA E DAL CORSO DI LAUREA IN IGIENE DENTALE, DI ALTRO ATENEO ALLO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN DIRITTO IMMOBILIARE A.A. 2006/2007 MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Prot. n.33628 OBIETTIVI FORMATIVI Il Master,

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN. Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Tecnologie Farmaceutiche ed Attività Regolatorie Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato

Dettagli

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO SEGRETERIE (Polo di Macchia Romana) DECRETO N. 321 del 09 LUGLIO 2014 VISTA la legge 5 febbraio 1992, n. 104, così come modificata dalla legge 28 gennaio

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A Facoltà di Medicina e Chirurgia Ufficio Segreteria Studenti IL RETTORE 3204 VISTO il D. M. n. 509/1999, con il quale è stato approvato il regolamento recante norme concernenti l autonomia didattica degli

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al "LA FISCALITÀ INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE" Sede di BOLOGNA. codice: 8825. Anno Accademico 2013-2014

Bando di concorso per l ammissione al LA FISCALITÀ INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE Sede di BOLOGNA. codice: 8825. Anno Accademico 2013-2014 Bando di concorso per l ammissione al CORSO UNIVERSITARIO DI ALTA FORMAZIONE PER GIUDICI E PROFESSIONISTI TRIBUTARI "LA FISCALITÀ INTERNAZIONALE DELLE IMPRESE" Sede di BOLOGNA codice: 8825 Anno Accademico

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (CLASSE L-20) FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE. VISTO il DM 270/2004

BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (CLASSE L-20) FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE. VISTO il DM 270/2004 Area Studenti Rep. 1060/2012 Prot. 19066 Anno Accademico 2012-2013 BANDO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE (CLASSE L-20) FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA IL RETTORE il DM

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO Dl CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (classe LM-13 D.M. 270/2004 Farmacia e Farmacia Industriale) MACROAREA DI SCIENZE MM FF NN E FACOLTA DI MEDICINA

Dettagli

Anno Accademico 2015/2016. Scadenza bando: 29/04/2016 AVVISO DI SELEZIONE

Anno Accademico 2015/2016. Scadenza bando: 29/04/2016 AVVISO DI SELEZIONE Corso di Formazione permanente per RESPONSABILE DEI SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) E DI ADDETTO DEI SERVIZI DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (ASPP) MODULO A (per ASPP e RSPP) Anno Accademico 2015/2016

Dettagli

Università degli Studi di Parma

Università degli Studi di Parma Università degli Studi di Parma Dipartimento di Scienze degli Alimenti Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche Corso di laurea di I livello Modalità e termini per la ammissione al primo anno, immatricolazione,

Dettagli

PERCORSO STRAORDINARIO

PERCORSO STRAORDINARIO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN DIETISTICA PERCORSO STRAORDINARIO Finalizzato al conseguimento della Laurea triennale in Dietistica e

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE (L- 22) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Art. 1 - Posti disponibili e requisiti per la partecipazione alla prova Per l'anno accademico

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MEDICINA DEI SISTEMI Master Universitario di I livello in Riabilitazione Cognitiva del Cerebroleso Adulto Anno Accademico 2012/2013 Direttore

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA Per l A.A. 2015/2016 è attivato il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in: -

OFFERTA FORMATIVA Per l A.A. 2015/2016 è attivato il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in: - DIPARTIMENTO DI FARMACIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (Classe LM-13) BANDO PER L AMMISSIONE AL 1 ANNO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 RIFERIMENTI NORMATIVI D.M.

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI STUDI DI IMPRESA GOVERNO FILOSOFIA MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN MARKETING E MANAGEMENT DELLO SPORT A.A. 2012/2013 Direttore: Prof. Sergio

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2013-2014 IL RETTORE

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2013-2014 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA IN DISEGNO INDUSTRIALE E AMBIENTALE (CLASSE L-4) ANNO ACCADEMICO 2013-2014 IL RETTORE DECRETO N. 214 - Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168; - Vista

Dettagli

PROFESSIONI SANITARIE

PROFESSIONI SANITARIE Università degli Studi di Ferrara SEGRETERIA STUDENTI FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Concorso per l ammissione ai CORSI DELLE LAUREE TRIENNALI DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA PIAZZA DELL ATENEO NUOVO, 1-20126 MILANO ASSS/CB/LI IL RETTORE Viste la Legge 19.11.1990, n. 341 Riforma degli ordinamenti didattici universitari ; la Legge 2.8.1999,

Dettagli

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia

Master in Finanza e Controllo di Gestione Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO Anno Accademico 2009/2010 Art. 1 Istituzione del master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto e attivato per l Anno Accademico

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Tecniche di Raccolta Fondi per il Nonprofit e gli Enti pubblici.

Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Tecniche di Raccolta Fondi per il Nonprofit e gli Enti pubblici. Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE Tecniche di Raccolta Fondi per il Nonprofit e gli Enti pubblici Sede di Forlì Codice: 0753 Anno Accademico 2008/2009 Scadenza Bando : 13 maggio

Dettagli

3.2 Titoli di studio necessari Per l ammissione al Master è indispensabile il possesso di una laurea di 1 livello.

3.2 Titoli di studio necessari Per l ammissione al Master è indispensabile il possesso di una laurea di 1 livello. BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO TECNICHE E GESTIONE DI SENOLOGIA - Masen (TSRM con esperienza avanzata in Senologia) 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1 Il Master L Università

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata AVVISO PROVE DI VALUTAZIONE E MODALITA' DI ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA AD ACCESSO LIBERO DELLA MACROAREA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Anno Accademico 2013/2014 Art. 1 - Test di valutazione

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In convenzione con Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale in STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO E L INTEGRAZIONE

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata AVVISO PROVE DI VALUTAZIONE E MODALITA' DI ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA AD ACCESSO LIBERO DELLA MACROAREA DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Anno Accademico 2014/2015 Art. 1 - Test di valutazione

Dettagli

Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010

Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 D.R. n. 001250 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Gestione della Mobilità Sostenibile DIRETTORE:

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006

BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006 BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN STRATEGIC MARKETING MANAGEMENT (FAD) Anno Accademico 2005/2006 Indicazioni generali L Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, ai sensi

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN Medicina e Biostatistica: fondamenti di metodologia della ricerca Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015. Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015. Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA Scuola di Ingegneria Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di Laurea con prove di accertamento obbligatorie Test primaverile TOLC - Test On Line CISIA Premessa Dallo scorso anno accademico,

Dettagli

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN ASSICURAZIONI, GESTIONE E FINANZA DELLA PREVIDENZA OBBLIGATORIA E COMPLEMENTARE, ASSISTENZA SANITARIA PUBBLICA E INTEGRATIVA M.A.P.A. 13^ Edizione Anno Accademico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Master Universitario di I livello in Riabilitazione Cognitiva del Cerebroleso Adulto Anno Accademico 2011/2012 Direttore del Master:

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO Settore Post Lauream Scuole di Specializzazione D.R. n. 219 del 02.12.2013 Bando concorso per l'ammissione alla Scuola di Specializzazione

Dettagli

D.R. n. 590 IL RETTORE

D.R. n. 590 IL RETTORE D.R. n. 590 IL RETTORE la legge 19 novembre 1999, n. 341, ed in particolare l art. 6; il Decreto Ministeriale 22 Ottobre 2004, n. 270, Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l autonomia didattica

Dettagli

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a

Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA. UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a Dipartimento di ECONOMIA e STATISTICA UniversitàdegliStudidiParma F a c o l t à d i E c o n o m i a RIAPERTURA DEI TERMINI Ferma restando la validità del seguente Bando, si comunica che sono stati riaperti

Dettagli

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia del 19 settembre 2011; DECRETA. Art. 1 Attivazione del Master

IL RETTORE. VISTA la delibera del Consiglio di Facoltà di Medicina e Chirurgia del 19 settembre 2011; DECRETA. Art. 1 Attivazione del Master IL RETTORE VISTO il Decreto del Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca del 22 ottobre 2004 n. 270 recante Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DISCIPLINE DEL LAVORO, SINDACALI E DELLA SICUREZZA SOCIALE A.A. 2012-13 Direttore: Prof.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE (CLASSE L -20) COMUNICAZIONE E SOCIETA (CLASSE L 20)

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE (CLASSE L -20) COMUNICAZIONE E SOCIETA (CLASSE L 20) Div. III-1 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE (CLASSE L -20) COMUNICAZIONE E SOCIETA (CLASSE L 20) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA

Dettagli

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio. Prot. IL RETTORE

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio. Prot. IL RETTORE Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream Repertorio Prot. IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art. 2 del Regolamento

Dettagli

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti

Il Rettore DECRETA. Art.1 Numero dei partecipanti Università degli Studi di Perugia Il Rettore Oggetto: D.R. n. 1727 Bando Master I livello in Progettazione, coordinamento e valutazione di interventi integrati di promozione ed educazione alla salute.

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A Decreto n.2748 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Bari Aldo Moro; VISTO il Decreto Ministeriale 22.10.2004, n. 270, Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l autonomia

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO in TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE L Università Telematica San Raffaele Roma ha attivato

Dettagli

1. CANDIDATI AMMESSI ALL IMMATRICOLAZIONE/ISCRIZIONE

1. CANDIDATI AMMESSI ALL IMMATRICOLAZIONE/ISCRIZIONE GUIDA ALL IMMATRICOLAZIONE /ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO in MEDICINA e CHIRURGIA ODONTOIATRIA e PROTESI DENTARIA e ARCHITETTURA A.A. 2014/2015 1. CANDIDATI AMMESSI ALL IMMATRICOLAZIONE/ISCRIZIONE

Dettagli

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream Repertorio 1167/2013 Prot. IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art. 2 del Regolamento

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2014/15

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2014/15 CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN MEDICINA ESTETICA A.A. 2014/15 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE in ORTOGNATODONZIA A.A. 2009/2010 È indetto il concorso, per titoli ed esami, per l ammissione al primo anno

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze

Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2014-2015 Corsi di laurea in Statistica per l economia e l impresa Statistica per le tecnologie e le scienze Classe L-41 (Classe delle lauree in

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A. 2011/2012 Direttore: Prof. Saverio Giovanni Condò Nell anno accademico

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI G. d ANNUNZIO CHIETI-PESCARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI G. d ANNUNZIO CHIETI-PESCARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI G. d ANNUNZIO CHIETI-PESCARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI CONCORSO RICONVERSIONE CREDITIZIA PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2011-2012 SCADENZA 29 FEBBRAIO 2012 Riservato ai

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN TEORIE E METODI DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE II EDIZIONE A.A. 2005/2006 MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Anno accademico 2016/2017

Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Anno accademico 2016/2017 Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari Classe di laurea LM-9 Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche Anno accademico 2016/2017 Scadenze

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. Direzione didattica: Antonio Turturiello

BANDO DI SELEZIONE. Direzione didattica: Antonio Turturiello BANDO DI SELEZIONE Direzione didattica: Antonio Turturiello ARTICOLO 1. INDIZIONE CONCORSO E indetto il concorso pubblico per titoli per l ammissione al Master di secondo livello, di durata annuale, in

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con D.R. n. 2120 del 17/06/2010;

IL RETTORE. VISTO il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con D.R. n. 2120 del 17/06/2010; VISTO lo Statuto dell Ateneo; IL RETTORE VISTO l artt. 15 del vigente Regolamento Didattico di Ateneo; VISTO il Regolamento di funzionamento dei Corsi di Perfezionamento emanato con D.R. n. 2120 del 17/06/2010;

Dettagli

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi

Articolo 1 Riferimento normativo e obiettivi formativi Prot. n. 1002 /D1 Bando per l ammissione al corso biennale di Diploma Accademico di secondo livello in DESIGN DEI SISTEMI Anno Accademico 2011/2012 (Delibera n. 217 del Consiglio Accademico del 30.06.11)

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 1326

Università degli Studi di Perugia DR n. 1326 Università degli Studi di Perugia DR n. 1326 Il Rettore Oggetto: Trasferimenti ad anni successivi al primo da stesso corso di altro Ateneo - Corso di laurea magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Dettagli

Bando per l ammissione al Master di II livello in

Bando per l ammissione al Master di II livello in Area Studenti Anno Accademico 2014-2015 Bando per l ammissione al Master di II livello in OPEN - ARCHITETTURA DEL PAESAGGIO Dipartimento di ARCHITETTURA Sommario art. 1 Premessa... 2 art. 2 Titoli di accesso

Dettagli

PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE

PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE Decreto n. 200/09 Decreto n. 19/10 BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROMOZIONE E GOVERNO DELLA RICERCA NELLE AZIENDE SANITARIE Anno Accademico 2009/2010 I L R E T T O R E VISTO

Dettagli

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio1976/2010 Prot 36496 del 11/11/2010 IL RETTORE

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio1976/2010 Prot 36496 del 11/11/2010 IL RETTORE Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream Repertorio1976/2010 Prot 36496 del 11/11/2010 IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; la legge

Dettagli