Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2"

Transcript

1 N settembre 2005 aggiornate alle ore del mercoledì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Festino fatale a Genova Furti al bancomat Dipinti rubati da un collezionista Ragazzina presa a martellate Salute: farmaci per tutti Una storia di gangster Biglietti del treno al supermercato Parole crociate pag. 3 pag. 4 pag. 5 pag. 6/7

2 1 Notizie in breve 28 settembre 2005 Esteri Sequestri in Palestina. Pare che il sequestro e l omicidio di ostaggi stia diventando una forma di guerriglia anche in Palestina dopo l Irak e l Afghanistan. Un colono israeliano è stato rapito e giustiziato dai Palestinesi con l accusa di essere una spia. Prima dell omicidio era stato registrato un suo messaggio poi diffuso in tutto il mondo per televisione. Irak: le prigioni della vergogna. La soldatessa americana diventata famosa per la foto che la ritraeva mentre teneva al guinzaglio un prigioniero irakeno nella prigione di Abu Ghraib è stata condannata a 3 anni di carcere. La pena è stata inflitta da un Corte marziale americana. La donna è stata radiata dall'esercito. Afghanistan: arrestato il presunto rapitore di Clementina Cantoni. È stato nuovamente arrestato, poche settimane il presunto organizzatore del sequestro di Clementina Cantoni, l'operatrice umanitaria italiana rapita in Afghanistan nel maggio scorso. Era stato scarcerato da poco. Unione Europea. Fra pochi giorni dovrebbe essere avviato il processo di adesione della Turchia all Unione europea. L Europa però chiede alla Turchia di riconscere il genocidio degli Armeni avvenuto mnel Iran. Manifestazione davanti all'ambasciata inglese a Teheran per protestare contro la politica dei Paesi europei nei confronti del programma nucleare iraniano. La protesta è la risposta all accusa rivolta all'iran di nascondere informazioni sul proprio programma nucleare. Austarlia. È iniziata la campagna per attirare immigrati in Australia. Il dipartimento dell'immigrazione australiano aprira' le frontiere a 20mila immigrati qualificati. L'Italia è uno dei paesi dai quali l'australia vorrebbe pescare potenziali immigrati.

3 2 Notizie in breve 28 settembre 2005 Italia Tremonti di nuovo ministro. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha confermato la scelta di Giulio Tremonti quale nuovo ministro dell'economia al posto di Domenico Siniscalco. Romano Prodi ha commentato dicendo che Tremonti è quello che ha causato la grave situazione economica in cui siamo adesso. Scontro fra i poli sulla legge elettorale. I deputati dell'unione hanno rifiutato la proposta della maggioranza per cambiare la legge elettorale. La maggioranza vorrebbe tornare a un sistema proporzionale. Scandalo Parmalat. È iniziato mercoledì il processo a Calisto Tanzi, proprietario della Parmalat. Il fallimento della ditta ha rovinato decine di migliaia di risparmiatori italiani. Coppie di fatto. La Conferenza dei vescovi italiani rifiuta di riconoscere le coppie di fatto. La Chiesa nega che prima del matrimonio una coppia di conviventi sia una famiglia. Sicurezza. Si terrà il 3 ottobre prossimo a Roma l'esercitazione antiterrorismo che segue quella già avvenuta il 23 settembre a Milano. Si tratta di una simulazione per aumentare la sicurezza dei cittadini Sciopero trasporti. Disagi in vista per chi deve spostarsi: i sindacati hanno indetto uno sciopero di 48 ore di tutti i trasporti per il 9 e 10 ottobre. Il blocco di treni e aerei potrebbe paralizzare il Paese. Voto agli immigrati. Se venisse concesso il voto amministrativo agli immigrati, nel 2006 gli elettori sarebbero 900 mila e nel 2008 supererebbero il milione e mezzo. Lo dice uno studio della Caritas. Calcio. Champions League: la Juventus batte il Rapid Vienna 3-0. L'Udinese invece ha dovuto soccombere 1-4 contro il Barcellona.

4 3 Notizie per parlare 28 settembre Festino fatale a Genova A casa di un noto attore di Vivere muore una ragazza Una ragazza brasiliana di 31 anni è stata trovata morta nell appartamento di un famoso attore italiano di serie televisive. La ragazza è morta per overdose di stupefacenti. Si trovava a casa dell attore per un festino. Aveva due figli piccoli. L attore è Paolo Calissano, noto per avere interpretato la telenovela di Canale 5 Vivere. La tragedia è avvenuta sabato notte a Genova, nella villetta di Calissano. L uomo non ha voluto raccontare nulla di quella notte al magistrato. Si è difeso dicendo che sta attraversando un periodo difficile sul lavoro e nella vita personale per la recente morte di suo padre. È accusato di aver ceduto la droga alla donna che è rimasta uccisa. Ha ammesso di essere dipendente dalla cocaina, ma afferma di non ricordare bene gli eventi di quella notte. Al festino ha partecipato anche un altra ragazza, che però a un certo punto è tornata a casa. È stata lei a raccontare alla polizia come si sono svolti i fatti. Furti al bancomat Sgominata una banda attiva a Bologna e in altre città La polizia ha arrestato a Bologna 4 persone accusate di aver organizzato parecchi furti a diversi sportelli bancomat della città. Il gruppo usava dei gas esplosivi per aprire la cassa dello sportello e prelevare il denaro. Secondo la polizia la banda era attiva da diversi anni e aveva rapinato bancomat anche di altre regioni italiane. Avevano successo nonostante il metodo usato fosse piuttosto visibile: è facile infatti essere scoperti usando un esplosivo. Le rapine al bancomat sono sempre più frequenti: il metodo più usato resta la clonazione della carta. Grazie a una piccola telecamera nascosta sopra lo sportello, i ladri riescono a copiare il numero segreto della carta. Le banche però si stanno attrezzando per difendere i clienti.

5 4 Notizie per parlare 28 settembre 2005 Dipinti rubati da un collezionista Recuperate molte opere d arte considerate perdute Un collezionista di 59 anni è stato denunciato poichè trovato in possesso di due dipinti rubati. La scoperta è stata fatta nel corso di un'operazione chiamata Fede, mito e natura. In tutto sono stati recuperati 21 dipinti e un inginocchiatoio. Il valore dei beni sequestrati è di circa un milione e mezzo di euro. Gran parte dei beni erano stati rubati dal castello dei conti Thun, in provincia di Trento. Sono stati restituiti tutti ai legittimi proprietari. I furti erano stati messi a segno tra il 1990 e il 2004 in chiese e castelli privati in Lombardia, Trentino Alto Adige, Piemonte e Veneto. La svolta nelle ricerche è avvenuta nel gennaio scorso, durante la perquisizione in casa di un imprenditore agricolo, di cui non sono state rese note le generalita'. Ragazzina presa a martellate Varese: un aggressione che ha sconvolto la provincia In provincia di Varese un uomo ha aggredito una ragazzina di 13 anni: l ha colpita molte volte con un martello. L aggressore si chiama Ernesto Zaffaroni e sembra che soffra di crisi di paranoia. Ha ridotto in fin di vita la ragazza che si chiama Marta. L'uomo è in carcere accusato di tentato omicidio con le aggravanti per aver agito con l'uso del martello, con crudelta' e per futili motivi. Al momento dell aggressione, Marta stava mangiando tranquillamente un gelato con degli amici. I servizi di sanità pubblica sapevano da tempo che l uomo era malato. La malattia fu riscontrata nel 1996 dai medici del reparto di Psichiatria dell'ospedale di Saronno. La Procura ha incaricato i carabinieri di verificare se l Asl competente o i servizi sociali si siano occupati di lui.

6 5 Notizie per parlare 28 settembre 2005 Salute: farmaci per tutti Una decisione dell Antitrust cambia le nostre abitudini Potrebbe esserci un importante novità per i consumatori italiani. L Antirust, l autorità nazionale che regola la concorrenza, si è recentemente pronunciata in materia di farmaci. Potrebbero essere insatllati fuori dalle farmacie dei distributori automatici di farmaci da banco. I farmaci da banco sono i farmaci più semplici, per i quali non c è bisogno della ricetta medica. I farmaci da banco in questo modo arriverebbero anche nei supermercati. Diventerebbero così più facili da trovare, anche in orari e giorni di chiusura delle farmacie. Una storia di gangster Il nuovo film di Michele Placido Michele Placido torna al cinema d impegno civile portando sullo schermo Romanzo criminale. Ispirato alle sanguinose vicende della Banda della Magliana, il film è tratto dal romanzo di Giancarlo De Cataldo che l ha sceneggiato con la collaborazione dello stesso interprete principale, Michele Placido. Biglietti del treno al supermercato Trenitalia più vicina ai viaggiatori Da sabato prossimo tra i banconi del supermercato si potranno comprare persino i biglietti ferroviari. È un iniziativa di Trenitalia per incrementare le vendite in vista della stagione autunno-inverno. La seconda novità riguarda il tipo di biglietto venduto: costa 19 euro e permette di viaggiare quanto si vuole per un giorno. La nuova formula di vendita affianchera' quella piu' tradizionale delle agenzie di viaggio. Il biglietto dovra' essere utilizzato entro il 30 novembre prossimo.

7 6 Parole crociate 28 settembre ORIZZONTALI. 1. Si versano in banca 5. Prominenza della schiena 10. Una parte della barca 12. Impone di fermarsi 13. La tassa sulla casa 14. Sono dispari nella croce 16. Un tipo di musica o di arte 17. Gorizia 18. Si paga alla fine della cena 20. Un pezzo di murena 21. Un panino romagnolo 22. Lecco 24. Ha un sapore pungente 25. Asti 26. Lo fa il contadino nei campi 28. Indica il vino nei prefissi 29. Racchiude il codice genetico 30. Parte dal tronco 32. Un filosofo tedesco 33. Permette alla barca a motore di muoversi 34. Nome di uomo. VERTICALI: 1. Raccogliere il grano 2. Fa paura nelle favole per bambini 3. Con lei 4. Contrario a prende 6. Al centro della posa 7. Buoni Poliennali del Tesoro - 8. Il rumore di una esplosione 9. Soldato semplice 11. La custodia della pistola 14. Cavità nasali 15. Morale 18. Servizi segreti americani 19. Il primo.inglese 23. Cassa di Risparmio di Alessandria 25. Si compiono Servono per pescare 29. Dare in poesia 31. Il cuore della foca 21. L inizio del kamikaze

8 7 Soluzioni 28 settembre S O L D 10 P R U A 13 I C I 17 G O I 14 C 11 F 5 G 15 E O 18 C O N T 6 O 7 B 8 B 9 A 12 S T O P 16 P O P O M U O 21 P I A D I N A N 22 L 23 C 24 A N I C E 25 A T 26 A R 27 A 28 E N O 29 D N A 30 R A M 31 O A 32 K A N T 33 E L I C A 34 M A R I O ORIZZONTALI. 1. Si versano in banca 5. Prominenza della schiena 10. Una parte della barca 12. Impone di fermarsi 13. La tassa sulla casa 14. Sono dispari nella croce 16. Un tipo di musica o di arte 17. Gorizia 18. Si paga alla fine della cena 20. Un pezzo di murena 21. Un panino romagnolo 22. Lecco 24. Ha un sapore pungente 25. Asti 26. Lo fa il contadino nei campi 28. Indica il vino nei prefissi 29. Racchiude il codice genetico 30. Parte dal tronco 32. Un filosofo tedesco 33. Permette alla barca a motore di muoversi 34. Nome di uomo. VERTICALI: 1. Raccogliere il grano 2. Fa paura nelle favole per bambini 3. Con lei 4. Contrario a prende 6. Al centro della posa 7. Buoni Poliennali del Tesoro - 8. Il rumore di una esplosione 9. Soldato semplice 11. La custodia della pistola 14. Cavità nasali 15. Morale 18. Servizi segreti americani 19. Il primo.inglese 23. Cassa di Risparmio di Alessandria 25. Si compiono Servono per pescare 29. Dare in poesia 31. Il cuore della foca 21. L inizio del kamikaze

N. 5 7 giugno 2006 aggiornato alle ore 19.00 di mercoledì

N. 5 7 giugno 2006 aggiornato alle ore 19.00 di mercoledì N. 5 7 giugno 2006 aggiornato alle ore 19.00 di mercoledì Notizie in breve Italia Esteri Notizie per parlare Alpinista cacciato dalla Cina Londra, lezioni contro lo stress Un farmaco miracoloso Giacomo

Dettagli

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza

Università degli Studi di Verona Centro Docimologico Giurisprudenza Dopo aver letto attentamente il seguente articolo giornalistico, Il delitto Custra e la fuga a Rio. Il latitante Mancini ora è libero, il candidato risponda ai seguenti quesiti tenento conto che la risposta

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

MODULO II CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA

MODULO II CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA CORSO DI RECUPERO PER ALUNNI STRANIERI IN DIRITTO - CLASSE PRIMA MODULO II I destinatari del diritto Materiali prodotti nell ambito del progetto I care dalla prof.ssa Giuseppa Vizzini con la collaborazione

Dettagli

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2 N.103 1 febbraio 2005 aggiornate alle ore 13.00 del lunedì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Delitto di Novi: parla mar Emergenza neve: bloccata la A 3 Gli aiuti ai bambini

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2 N.100 11 gennaio 2005 aggiornate alle ore 13.00 del lunedì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Maremoto in Asia: la solidarietà In prigione il re del caffè La morte del figlio

Dettagli

PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON

PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON PER LA PSICANALISI LAICA INTERVENTO M. PLON C è un libro sui ragazzini agitati, dal titolo On agite un enfant: è un gioco di parole, perché c era una pubblicità di una bevanda gassata che se non ricordo

Dettagli

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA

Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA Comune di Castelfranco Emilia RASSEGNA STAMPA 12 aprile 2013 Indice rassegna - Gazzetta di Modena pag. / - Il Resto del Carlino pag. 16 - Prima Pagina pag. 7 - Modena Qui pag. / Sezione: Pianura Data:

Dettagli

SOCRATE E LE LEGGI DELLA CITTA. L esempio di un cittadino nell antichità

SOCRATE E LE LEGGI DELLA CITTA. L esempio di un cittadino nell antichità SOCRATE E LE LEGGI DELLA CITTA L esempio di un cittadino nell antichità Poiché Socrate non ha lasciato testi scritti, conosciamo la sua vita e il suo pensiero attraverso le opere di Platone, famoso filosofo,

Dettagli

E uno dei pezzi più preziosi esposti al Padiglione Italia di Expo 2015. Un marmo policromo del IV secolo a.c. che rappresenta due grifoni che

E uno dei pezzi più preziosi esposti al Padiglione Italia di Expo 2015. Un marmo policromo del IV secolo a.c. che rappresenta due grifoni che E uno dei pezzi più preziosi esposti al Padiglione Italia di Expo 2015. Un marmo policromo del IV secolo a.c. che rappresenta due grifoni che azzannano una cerva. Tecnicamente è un trapezophoros, un sostegno

Dettagli

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi

Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi In mare aperto: intervista a CasAcmos Di Luca Bossi, Giulia Farfoglia, Valentina Molinengo e Michele Cioffi Nel mese di aprile la Newsletter ha potuto incontrare presso Casa Acmos un gruppo di ragazzi

Dettagli

DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO

DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO DISCORSO DEL SINDACO DI MILANO GIULIANO PISAPIA ALLA CERIMONIA DEI GIUSTI DEL 17 APRILE 2012, GIARDINO DEI GIUSTI DI TUTTO IL MONDO, MILANO Cari amici, oggi siamo qui per ricordare e per testimoniare la

Dettagli

Ladri OGNI CENTO SECONDI SFONDANO UNA PORTA

Ladri OGNI CENTO SECONDI SFONDANO UNA PORTA INCHIESTA CASE SVALIGIATE: NUMERI DA BRIVIDO E DIFENDERSI È QUASI IMPOSSIBILE SONO ORGANIZZATI COME MILITARI: NESSUN ANTIFURTO LI FERMA. CONTRO DI LORO LA POLIZIA HA MESSO IN CAMPO SUPER TECNOLOGIE, MA

Dettagli

Vincenzo Cerami* * Scrittore. Intervento non rivisto dall autore.

Vincenzo Cerami* * Scrittore. Intervento non rivisto dall autore. Vincenzo Cerami* Sono venuto a questo confronto senza preparare nulla. Sentendo gli interventi di chi mi ha preceduto sono tornato con la mente agli anni dell università. Stavo ripensando a Roma. Gli operai

Dettagli

ALF LIBERA 18 CINGHIALINI DESTINATI ALLA SOPPRESSIONE

ALF LIBERA 18 CINGHIALINI DESTINATI ALLA SOPPRESSIONE :: ALF LIBERA 18 CINGHIALINI DESTINATI ALLA SOPPRESSIONE http://www.centopercentoanimalisti.com/phpbb2/alf-libera-18-cinghial 1 di 4 30/01/09 11.05 Leggi i messaggi senza risposta ALF LIBERA 18 CINGHIALINI

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE

B ECONOMIA SIC. E SINDACALE B ECONOMIA SIC. E SINDACALE Cooperativa Cesame. Berretta (Pd): Rinascita Cesame motivo di soddisfazione per tutta la città. Sapere che il marchio Cesame tornerà sul mercato e pensare che questa battaglia

Dettagli

Le Istituzioni in Italia

Le Istituzioni in Italia Le Istituzioni in Italia L Italia in Europa L Europa nel mondo Lo Stato italiano Lo Stato italiano garantisce i servizi pubblici fondamentali: la Pubblica Sicurezza i Trasporti la Sanità l Istruzione la

Dettagli

ATTIVITA DI CONTRASTO ALLA CRIMINALITA DELLA QUESTURA DI SALERNO E DEI COMMISSARIATI DI P.S.

ATTIVITA DI CONTRASTO ALLA CRIMINALITA DELLA QUESTURA DI SALERNO E DEI COMMISSARIATI DI P.S. ATTIVITA DI CONTRASTO ALLA CRIMINALITA DELLA QUESTURA DI SALERNO E DEI COMMISSARIATI DI P.S. Tipo di attività dal 01/05/2012 al 30/04/2013 Persone controllate 52.598 Persone sottoposte ad obblighi 19.349

Dettagli

Ogni anno, l 8 Marzo si celebra la "Festa della donna". Ma perché è stata istituita? E perché proprio l 8 Marzo? Questa data ricorda una terribile

Ogni anno, l 8 Marzo si celebra la Festa della donna. Ma perché è stata istituita? E perché proprio l 8 Marzo? Questa data ricorda una terribile Ogni anno, l 8 Marzo si celebra la "Festa della donna". Ma perché è stata istituita? E perché proprio l 8 Marzo? Questa data ricorda una terribile tragedia, avvenuta l 8 Marzo 1908, a New York, negli Stati

Dettagli

L'ipocrisia della famiglia Alfarano e di un sacerdote. Chissa cosa ne pensa il vescovo Santoro...?

L'ipocrisia della famiglia Alfarano e di un sacerdote. Chissa cosa ne pensa il vescovo Santoro...? L'ipocrisia della famiglia Alfarano e di un sacerdote. Chissa cosa ne pensa il vescovo Santoro...? nella foto Luigi Alfarano Ai funerali di Luigi Alfarano l omicida folle che ha ucciso sua moglie e l incolpevole

Dettagli

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2 N.86 5 ottobre 2004 aggiornate alle ore 13.00 del lunedì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Parmalat: inizia il processo d sti i Giovani per la Pace Passaporto per cani e

Dettagli

Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane. Condizioni Generali. per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici

Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane. Condizioni Generali. per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane Condizioni Generali per il trasporto delle persone e delle cose sui treni storici La Fondazione Ferrovie dello Stato Italiane, alla luce del forte legame esistente

Dettagli

Introduzione Risultati del Progetto Storie di Sofferenza Una donna di Gerusalemme Parità retributiva in Italia tra uomini e donne

Introduzione Risultati del Progetto Storie di Sofferenza Una donna di Gerusalemme Parità retributiva in Italia tra uomini e donne Newsletter n 6 Ottobre e Novembre 2011 Newsletter mensile pubblicata da: Al-Maqdese per lo sviluppo della società in arabo, inglese, italiano Promozione delle opportunità di pace attraverso la fine dello

Dettagli

Giornalisti uccisi in guerra - Il prezzo per la verità di Rosa Schiano

Giornalisti uccisi in guerra - Il prezzo per la verità di Rosa Schiano Tra le vittime della recente guerra israeliana contro Gaza, denominata "Pillar of cloud" (14 novembre 2012-21 novembre 2012), vi sono anche tre giornalisti uccisi intenzionalmente e brutalmente in due

Dettagli

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA

ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Il Popolo della Libertà Berlusconi Presidente 87 ALTRO CHE ATTACCO ALLA MAGISTRATURA Stralcio del discorso del Presidente Silvio Berlusconi sulla

Dettagli

La paura della criminalità in Italia

La paura della criminalità in Italia La paura della criminalità in Italia Linda Laura Sabbadini DIRETTORE CENTRALE ISTAT Maria Giuseppina Muratore ISTAT Istituto Nazionale di Statistica 1. Paura personale, senso di insicurezza è la sensazione

Dettagli

La strage di Capaci raccontata da Tina Montinaro

La strage di Capaci raccontata da Tina Montinaro La strage di Capaci raccontata da Tina Montinaro Venerdì 17 aprile, è venuta nella nostra scuola signora Tina Montinaro, vedova di Antonio Montinaro, uno dei tre uomini di scorta che viaggiavano nella

Dettagli

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio.

Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Questo libro è scritto da me su dettatura di Gesù Cristo. Voglio raccontare la malattia di mio marito e lo voglio fare con l aiuto di Dio. Siccome il cancro è una malattia incurabile, Gesù vuole spiegare

Dettagli

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2 N.90 2 novembre 2004 aggiornate alle ore 13.00 del lunedì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Dieci anni fa l alluvione in Piemonte Una città del Piemonte adotta un immigrato

Dettagli

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2 N.97 21 dicembre 2004 aggiornate alle ore 13.00 del lunedì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare L infermiera che uccideva i pazienti La scomparsa di Renata Tebaldi Vacanze di

Dettagli

Notizie in breve Italia Esteri. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Italia Esteri. pag. 1 pag. 2 N.116 4 maggio 2005 aggiornate alle ore 13.00 del mercoledì Notizie in breve Italia Esteri pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Torna a uccidere il boia del Circeo In aumento gli spot in televisione Strage

Dettagli

Informazione Facile. N. 18, 16 Maggio 2016 ITALIA MONDO. COSTUME bambini con la pistola. SALUTE L impulsività. CINEMA Florida. pag.2/4. pag.

Informazione Facile. N. 18, 16 Maggio 2016 ITALIA MONDO. COSTUME bambini con la pistola. SALUTE L impulsività. CINEMA Florida. pag.2/4. pag. N. 18, 16 Maggio 2016 ITALIA pag.2/4 MONDO pag.5/6 COSTUME bambini con la pistola pag.7/10 SALUTE L impulsività pag.11/12 CINEMA Florida pag.13 1 Le unioni civili sono legge L 11 maggio passa la legge

Dettagli

Il Rue della Bassa Romagna migliore del Nord Italia

Il Rue della Bassa Romagna migliore del Nord Italia press LIETE 10/02/2012 Caiiere RAVENNA Pezzi: «Attenzione al risparmio del consumo di territorio attraverso un sistema di incentivi alla riqualificazione e al recupero» Il Rue della Bassa Romagna migliore

Dettagli

Femminicidio, da Bongiorno e Carfagna proposta di legge per l ergastolo

Femminicidio, da Bongiorno e Carfagna proposta di legge per l ergastolo Femminicidio, da Bongiorno e Carfagna proposta di legge per l ergastolo Le parlamentari di Fli e Pdl propongono di modificare le aggravanti dell'omicidio quando la violenza nasce da un atteggiamento discriminatorio".

Dettagli

Informazione Facile. N. 13, 10 aprile 2016 ITALIA MONDO. COSTUME L isola di Budelli (2) SALUTE L aborto in Italia. pag.2/5. pag.6/7. pag.8/10. pag.

Informazione Facile. N. 13, 10 aprile 2016 ITALIA MONDO. COSTUME L isola di Budelli (2) SALUTE L aborto in Italia. pag.2/5. pag.6/7. pag.8/10. pag. ITALIA pag.2/5 MONDO pag.6/7 COSTUME L isola di Budelli (2) pag.8/10 SALUTE L aborto in Italia pag.11 1 CINEMA L età dell oro pag.12 2 Il caso Regeni (8/9 aprile) Fallimento degli incontri Italia-Egitto.

Dettagli

RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012

RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012 RISPOSTA ORALE ALL INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI LONFERNINI E MENICUCCI, DEPOSITATA IL 27.02.2012 Interpelliamo il Governo per conoscere dettagliatamente 1) le modalità del trattamento riservato a un giovane

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Museo del Risorgimento:

Museo del Risorgimento: Museo del Risorgimento: Il giorno 14 gennaio la classe 3C ha visitato il museo del Risorgimento. Il museo, prima di diventare tale,è stato la residenza di casa de Marchi, il quale una volta morto, ha donato

Dettagli

STORIA. Il Fascismo. Perchè si ha il Fascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra. Chi è Benito Mussolini? il testo:

STORIA. Il Fascismo. Perchè si ha il Fascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra. Chi è Benito Mussolini? il testo: 01 Perchè si ha il ascismo in Italia? L Italia nel dopoguerra Nel dopoguerra (alla fine della prima Guerra Mondiale, che si chiama anche Grande Guerra) l Italia si trova in una situazione difficile. In

Dettagli

FRANCO DANIELI : NON C'E' CONTINUITA' CON LA POLITICA ESTERA DI BERLUSCONI di Silvia Garnero in collaborazione con http://www.italianosenamerica.

FRANCO DANIELI : NON C'E' CONTINUITA' CON LA POLITICA ESTERA DI BERLUSCONI di Silvia Garnero in collaborazione con http://www.italianosenamerica. FARONOTIZIE.IT Anno II - n 11 Febbraio 2007 Redazione e amministrazione: Scesa Porta Laino, n. 33 87026 Mormanno (CS) Tel. 0981 81819 Fax 0981 85700 redazione@faronotizie.it Testata giornalistica registrata

Dettagli

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2 N.118 17 maggio 2005 aggiornate alle ore 13.00 del martedì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Papa Wojtyla santo? La banda degli incappucciati Il pianista sconosciuto Le assicurazioni

Dettagli

Ladri per gioco Introduzione e storia

Ladri per gioco Introduzione e storia Creazione giochi da tavolo hobbygame.altervista.org Fabio Ricciardi Ladri per gioco Introduzione e storia Non rubano per soldi, non rubano per desiderio di ricchezza, rubano per inseguire un sogno,quello

Dettagli

LA DISTRUZIONE DEL BALLO

LA DISTRUZIONE DEL BALLO LA DISTRUZIONE DEL BALLO Un bel giorno una ballerina era a casa a guardare la TV quando, all improvviso,suonò il campanello. Andò ad aprire era un uomo che non aveva mai visto il quale disse: Smetti di

Dettagli

UN CLARINETTO NEL LAGER ALDO VALERIO CACCO

UN CLARINETTO NEL LAGER ALDO VALERIO CACCO UN INCONTRO CON LA STORIA UN CLARINETTO NEL LAGER ALDO VALERIO CACCO 5 FEBBRAIO 2015 Villafranca Padovana Classe terza A del plesso Dante Alighieri Insegnante: professoressa Barbara Bettini Il valore della

Dettagli

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2 N.122 14 giugno 2005 aggiornate alle ore 13.00 del martedì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare L Italia boccia i referendum Varese: tutti contro gli albanesi Cancellato il

Dettagli

Notizie in breve Italia Esteri. pag. 1 pag. 2. Notizie per parlare. pag. 3

Notizie in breve Italia Esteri. pag. 1 pag. 2. Notizie per parlare. pag. 3 N.80 31 agosto 2004 aggiornate alle ore 13.00 del lunedì Notizie in breve Italia Esteri pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare pag. 3 Pioggia di pesci in Inghilterra Olimpiadi di Atene Medicina estetica per

Dettagli

BANCHE: ABI, DIMINUISCONI I FURTI DEL 16%, FALLISCE OLTRE LA META' DEI TENTATIVI BANCHE: ABI, FURTI IN CALO DEL 16%, LA META' DEI TENTATIVI FALLISCE

BANCHE: ABI, DIMINUISCONI I FURTI DEL 16%, FALLISCE OLTRE LA META' DEI TENTATIVI BANCHE: ABI, FURTI IN CALO DEL 16%, LA META' DEI TENTATIVI FALLISCE SPECIALE - INDAGINE OSSIF (ABI) SULLA SICUREZZA BANCHE: FURTI IN CALO NEL 2008, NEL MIRINO I BANCOMAT /ANSA ANCHE: ABI; NEL 2008 FURTI IN CALO (-16%), META' FALLITI BANCHE: ABI, DIMINUISCONI I FURTI DEL

Dettagli

Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti

Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti Camera dei Deputati 449 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 450 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 451 Senato della Repubblica Camera dei Deputati 452 Senato della Repubblica Camera dei

Dettagli

Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009. Sintesi per la stampa

Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009. Sintesi per la stampa 22 novembre 2010 Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009 Sintesi per la stampa La diffusione dei reati: al Sud più rapine, scippi, minacce, furti di veicoli, al Centro-Nord più furti

Dettagli

La storia di Charlie a cura della scuola Primaria di Gorno

La storia di Charlie a cura della scuola Primaria di Gorno Intrappolato in una miniera d'oro La storia di Charlie a cura della scuola Primaria di Gorno A Gorno c'erano le miniere di zinco e piombo, i proprietari gestivano anche le miniere d'oro in Australia. Spesso,

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

MENTRE I TRE SI AVVICINAVANO ALLA ANDAVANO NELLA STESSA DIREZIONE: «NEI PERICOLI È MEGLIO ESSERE IN «E SE CI TROVIAMO IN UNA BATTAGLIA?

MENTRE I TRE SI AVVICINAVANO ALLA ANDAVANO NELLA STESSA DIREZIONE: «NEI PERICOLI È MEGLIO ESSERE IN «E SE CI TROVIAMO IN UNA BATTAGLIA? CAPITOLO XXX MENTRE I TRE SI AVVICINAVANO ALLA VALLE, TROVARONO COMPAGNI CHE ANDAVANO NELLA STESSA DIREZIONE: «TANTA GENTE ATTIRA I SOLDATI. POVERO ME!» BORBOTTAVA DON ABBONDIO. «NEI PERICOLI È MEGLIO

Dettagli

DIRITTO ED ECONOMIA. Diritto ed Economia Dispense per studenti non italofoni - Pagina 1 di 30

DIRITTO ED ECONOMIA. Diritto ed Economia Dispense per studenti non italofoni - Pagina 1 di 30 DIRITTO ED ECONOMIA Diritto ed Economia Dispense per studenti non italofoni - Pagina 1 di 30 MODULO A INTRODUZIONE AL DIRITTO PRINCIPI GENERALI DEL DIRITTO unità didattica 1 Prelettura Facciamo degli esempi

Dettagli

I PROMESSI SPOSI (Unità didattiche per gli studenti stranieri di recente immigrazione dell ITIS J. TORRIANI di Cremona)

I PROMESSI SPOSI (Unità didattiche per gli studenti stranieri di recente immigrazione dell ITIS J. TORRIANI di Cremona) I PROMESSI SPOSI (Unità didattiche per gli studenti stranieri di recente immigrazione dell ITIS J. TORRIANI di Cremona) Unità 1 In prima e in seconda ITIS noi studiamo I PROMESSI SPOSI. Che cosa è? I Promessi

Dettagli

La Scuola a Cinema. I.T.I.S. Antonio Monaco (CS) Coordinatrice e referente: Professoressa Florio Francesca. Classi: 5 Eia, 5 Bet, 5 Ci, 5 Aet, 5 Am

La Scuola a Cinema. I.T.I.S. Antonio Monaco (CS) Coordinatrice e referente: Professoressa Florio Francesca. Classi: 5 Eia, 5 Bet, 5 Ci, 5 Aet, 5 Am La Scuola a Cinema 12 Edizione I.T.I.S. Antonio Monaco (CS) Classi: 5 Eia, 5 Bet, 5 Ci, 5 Aet, 5 Am Coordinatrice e referente: Professoressa Florio Francesca Il progetto La Scuola a Cinema è giunto quest

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Giugno 2010 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

I Militari possono far politica?

I Militari possono far politica? I Militari possono far politica? Il personale in servizio attivo delle Forze Armate (Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza) può fare politica? Siccome ci sono tanti mestatori,

Dettagli

Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00186 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 Fax: +39 06 62276535 coisp@coisp.it www.coisp.it

Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00186 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 Fax: +39 06 62276535 coisp@coisp.it www.coisp.it Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00186 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 Fax: +39 06 62276535 coisp@coisp.it www.coisp.it COISP COORDINAMENTO PER L INDIPENDENZA SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA Prot.

Dettagli

GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE GLI ANIMALI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE I CAVALLI La prima guerra mondiale sfruttò moltissimo gli animali; cani, asini, muli, cavalli e piccioni vennero largamente usati nelle operazioni militari, in un

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016

COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO Giovedì, 16 giugno 2016 16/06/2016 Pagina 21 PIER LUIGI TROMBETTA Dipendente in prova denuncia il titolare:

Dettagli

1. Abbina le descrizioni dei personaggi alle immagini

1. Abbina le descrizioni dei personaggi alle immagini Pag 1 1 Abbina le descrizioni dei personaggi alle immagini Pag 2 Pag 3 La nonna: è il capostipite della famiglia Cantona, insieme al cognato Nicola ha aperto il pastificio di famiglia e lo ha gestito con

Dettagli

i dossier IL GOVERNO GIOCA COI PENSIONATI: RESTITUISCA I SOLDI O VADA A CASA Editoriale per Il Giornale, 17 maggio 2015

i dossier IL GOVERNO GIOCA COI PENSIONATI: RESTITUISCA I SOLDI O VADA A CASA Editoriale per Il Giornale, 17 maggio 2015 1024 www.freefoundation.com www.freenewsonline.it i dossier IL GOVERNO GIOCA COI PENSIONATI: RESTITUISCA I SOLDI O VADA A CASA Editoriale per Il Giornale, 17 maggio 2015 17 maggio 2015 a cura di Renato

Dettagli

CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 11 e 16 FEBBRAIO 2010 CANNOCCHIALE... 1 CANNOCCHIALE... 2 CANNOCCHIALE... 3 PANORAMA... 4 UNA PAROLA AL GIORNO...

CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 11 e 16 FEBBRAIO 2010 CANNOCCHIALE... 1 CANNOCCHIALE... 2 CANNOCCHIALE... 3 PANORAMA... 4 UNA PAROLA AL GIORNO... CITTA APERTA TRASMISSIONE DEL 11 e 16 FEBBRAIO 2010 CANNOCCHIALE... 1 Oncoguida... 1 CANNOCCHIALE... 2 Giornata nazionale del Braille... 2 CANNOCCHIALE... 3 droganews.it, più informazione su tossicodipendenze...

Dettagli

Carlo Giuliani, quando il padre diceva a sua moglie: "Speriamo di fargli presto un bel funerale"

Carlo Giuliani, quando il padre diceva a sua moglie: Speriamo di fargli presto un bel funerale Via Farini, 62-00185 Roma tel. 06 48903773/48903734 - fax +39 06 62276535 - coisp@coisp.it / www.coisp.it COISP COORDINAMENTO PER L INDIPENDENZA SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA @COISPpolizia PAPA' GIULIANI

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 4 GLI UFFICI COMUNALI A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa - 2011 GLI UFFICI COMUNALI DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Scusi

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o monologhi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

DICHIARAZIONE DI VOTO FINALE DELL ON. ANTONIO MAROTTA

DICHIARAZIONE DI VOTO FINALE DELL ON. ANTONIO MAROTTA a cura del Gruppo Parlamentare della Camera dei Deputati Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente 738 DICHIARAZIONE DI VOTO FINALE DELL ON. ANTONIO Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Esteri Italia. pag. 1 pag. 2 N.102 25 gennaio 2005 aggiornate alle ore 13.00 del lunedì Notizie in breve Esteri Italia pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Tragedia familiare a Padova Il gioco del Lotto: la follia del 53 Il Giorno della

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica 80/82 OGGI 01/10/2014 IL DESTINO? NON MI HA MAI TRAVOLTO (A.Greco) 2 71 DONNA MODERNA 30/09/2014 LE CONSEGUENZE DELL'AMORE (A.Appiano) 5 22 il Gazzettino

Dettagli

Livello A2. Unità 2. Alle poste. Chiavi. Lavoriamo sulla comprensione. 1. Leggi il testo e rispondi e indica se l affermazione è vera o falsa.

Livello A2. Unità 2. Alle poste. Chiavi. Lavoriamo sulla comprensione. 1. Leggi il testo e rispondi e indica se l affermazione è vera o falsa. Livello A2 Unità 2 Alle poste Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e rispondi e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero 1. Si può richiedere la Carta di Soggiorno in Questura. X

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali)

Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Paola Dell Orto presidentessa di Agedo (L Associazione di genitori di omosessuali) Al mare, verso gli undici anni, avevo fatto amicizia con un bagnino. Una cosa innocentissima, ma mia madre mi chiedeva

Dettagli

SPECIALE RIENTRO NELLA SCENA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI Il Presidente di Forza Italia alla scuola di formazione politica Forza Futuro, a Calvagese

SPECIALE RIENTRO NELLA SCENA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI Il Presidente di Forza Italia alla scuola di formazione politica Forza Futuro, a Calvagese SPECIALE RIENTRO NELLA SCENA POLITICA DI SILVIO BERLUSCONI Il Presidente di Forza Italia alla scuola di formazione politica Forza Futuro, a Calvagese della Riviera. L intervento del nostro leader in 20

Dettagli

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia?

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia? La nostra biografia Ecco la rielaborazione degli alunni di 5^ dell anno scolastico 2006/2007 delle notizie acquisite dalla lettura della sua biografia e dall incontro con il prof. Paolo Storti, ex allievo

Dettagli

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA 14 Ottobre 2015 IL CITTADINO Lodi Codogno Sant Angelo Lodigiano Casalpusterlengo

rassegna stampa RASSEGNA STAMPA 14 Ottobre 2015 IL CITTADINO Lodi Codogno Sant Angelo Lodigiano Casalpusterlengo Pagina 1 di 5 rassegna stampa 14 Ottobre 2015 IL CITTADINO Lodi Concorsone infermieri, i carabinieri nelle case Farmacie aperte la notte «Sopravvivere è dura» In ospedale fuori uso la macchina del ghiaccio

Dettagli

Cyberbulli, vittime, spettatori

Cyberbulli, vittime, spettatori INTERNET : UN MONDO DI OPPORTUNITA E DI RISCHI LA Incontro con il giornalista Paolo Attivissimo Borgomanero 28 gennaio 2014 nell ambito del progetto di rete di scuole della Provincia di Novara: Cyberbulli,

Dettagli

Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00185 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 Fax: +39 06 62276535 coisp@coisp.it www.coisp.it

Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00185 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 Fax: +39 06 62276535 coisp@coisp.it www.coisp.it Segreteria Nazionale Via Farini, 62-00185 Roma Tel. +39 06 48903773-48903734 Fax: +39 06 62276535 coisp@coisp.it www.coisp.it COISP COORDINAMENTO PER L INDIPENDENZA SINDACALE DELLE FORZE DI POLIZIA Prot.

Dettagli

LA RAGAZZA DELLA FOTO

LA RAGAZZA DELLA FOTO dai 9 anni LA RAGAZZA DELLA FOTO LIA LEVI Illustrazioni di Desideria Guicciardini Serie Arancio n 78 Pagine: 240 Codice: 978-88-566-3995-7 Anno di pubblicazione: 2014 L AUTRICE Lia Levi, di famiglia ebrea,

Dettagli

Il Neorealismo italiano

Il Neorealismo italiano Il Neorealismo italiano La realtà è là perché manipolarla? (Roberto Rossellini) Le formule in cui si è cercato di racchiudere l esperienza del Neorealismo riassumibili nella frase di Rossellini che titola

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" giovedì 14 febbraio 2002 La domenica con Gesù Tempo di Quaresima Domenica 17 febbraio 2002 Tentazione nel deserto Non di solo pane vivrà l uomo, ma di ogni parola che esce

Dettagli

L'analisi del fenomeno della violenza attraverso le rilevazioni dell'istat

L'analisi del fenomeno della violenza attraverso le rilevazioni dell'istat L'analisi del fenomeno della violenza attraverso le rilevazioni dell'istat Maria Giuseppina Muratore Pisa, 26 novembre 2013 Gli omicidi di donne: un quadro costante nel tempo Gli omicidi risultano in forte

Dettagli

LA#SCOPERTA## Giardino#dei#Gius5# # # #Associazione#Gariwo#

LA#SCOPERTA## Giardino#dei#Gius5# # # #Associazione#Gariwo# LA#SCOPERTA##!!!!!!Giardino#dei#Gius5# #####Associazione#Gariwo# CHI#SONO#I#GIUSTI#,#PROF?## LA#NOSTRA#SCELTA## Un#nome#fra#tuC#con5nuava#a# tornare#con#insistenza## !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Educare#al#coraggio#civile#!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Svetlana#Broz#

Dettagli

Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia

Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia Elezioni Regionali. A rischio la proclamazione degli eletti in Puglia Rischia di slittare la proclamazione degli eletti al Consiglio Regionale della Puglia a causa della scorretta trascrizione e conseguente

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici Gli Amici La voce de "Gli Amici" domenica 1 dicembre 2002 La domenica con Gesù Tempo di Avvento Domenica 1 dicembre Vegliare per non essere sorpresi L'artista della settimana Alessandro Ferraro Internet

Dettagli

Fragili, come le ali di una farfalla. E, SULLE ALI DELLA SPERANZA IN COPERTINA

Fragili, come le ali di una farfalla. E, SULLE ALI DELLA SPERANZA IN COPERTINA IN COPERTINA SULLE ALI DELLA SPERANZA Fare conoscere una malattia rara come l Epidermolisi Bollosa. Raccogliere fondi per la ricerca e sostenere la sperimentazione. Trasformare i sogni e i desideri dei

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

Notizie in breve Italia Esteri. pag. 1 pag. 2

Notizie in breve Italia Esteri. pag. 1 pag. 2 N.73 29 giugno 2004 aggiornate alle ore 16.00 del lunedì Notizie in breve Italia Esteri pag. 1 pag. 2 Notizie per parlare Stati Uniti, una lotteria per malati terminali Il Borotalco compie 100 anni La

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

LA FAMIGLIA VIVE LA PROVA Riflessioni tratte dalla terza catechesi di preparazione al VII incontro mondiale delle famiglie Milano 2012.

LA FAMIGLIA VIVE LA PROVA Riflessioni tratte dalla terza catechesi di preparazione al VII incontro mondiale delle famiglie Milano 2012. LA FAMIGLIA VIVE LA PROVA Riflessioni tratte dalla terza catechesi di preparazione al VII incontro mondiale delle famiglie Milano 2012. II INCONTRO DI PASTORALE FAMILIARE 23.11.2013 [13] Un angelo del

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

SETTIMANA VOCAZIONALE PARROCCHIA M. V. ASSUNTA CERVERE ANNO 2012

SETTIMANA VOCAZIONALE PARROCCHIA M. V. ASSUNTA CERVERE ANNO 2012 SETTIMANA VOCAZIONALE PARROCCHIA M. V. ASSUNTA CERVERE ANNO 2012 2 INCONTRI PER I RAGAZZI DEL CATECHISMO + VEGLIA IN CHIESA IL SABATO SERA CON I GENITORI PRIMO INCONTRO L incontro si svolge in due tempi.

Dettagli

UTILIZZO FRAUDOLENTO DEL BANCOMAT. In materia di controversie bancarie e finanziarie, dal 2009 è operativo l Arbitro

UTILIZZO FRAUDOLENTO DEL BANCOMAT. In materia di controversie bancarie e finanziarie, dal 2009 è operativo l Arbitro UTILIZZO FRAUDOLENTO DEL BANCOMAT In materia di controversie bancarie e finanziarie, dal 2009 è operativo l Arbitro Bancario Finanziario (ABF), al quale rivolgersi per risolvere stragiudizialmente le controversie

Dettagli

L ACQUA NEL NOSTRO TERRITORIO

L ACQUA NEL NOSTRO TERRITORIO L ACQUA NEL NOSTRO TERRITORIO STORIE VISSUTE DAI NOSTRI NONNI QUANDO LA VITA ERA MOLTO DIVERSA Un tempo il Tevere era un fiume molto importante in questa zona: infatti lungo la pianura che lo costeggiava

Dettagli