HORIZONTALE KURBELWELLE BETRIEBSANLEITUNG MANUALE DEL PROPRIETARIO ALBERO MOTORE ORIZZONTALE ÁRBOL DE CIGÜEÑAL HORIZONTAL MANUAL DEL OPERADOR

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "HORIZONTALE KURBELWELLE BETRIEBSANLEITUNG MANUALE DEL PROPRIETARIO ALBERO MOTORE ORIZZONTALE ÁRBOL DE CIGÜEÑAL HORIZONTAL MANUAL DEL OPERADOR"

Transcript

1 Courage SH265 HORIZONTL CRNKSHFT OWNER'S MNUL EN HORIZONTLE KURELWELLE ETRIESNLEITUNG DE MNULE DEL PROPRIETRIO LERO MOTORE ORIZZONTLE IT ÁROL DE CIGÜEÑL HORIZONTL MNUL DEL OPERDOR ES VILEREQUIN HORIZONTL MNUEL DE L'UTILISTEUR FR

2 1 C D K J G I F H E F E 2 4 C 3 5 2

3

4 12 STOP 15 C D 13 E F G H D C 4

5 17 20 C C IMPORTNT ENGINE INFORMTION THIS ENGINE MEETS U.S. EP PH2, EC STGE II (SN:3) ND C 2008 ND LTER EXH EMISSION REGS FOR SI SORE FMILY TYPE PP DISPL. (CC) SPEC. NO. SERIL NO. UILD DTE SMPLE EMISSION COMPLINCE PERIOD: EP: CR: CERTIFIED ON: REFER TO OWNER'S MNUL FOR HP RTING, SFETY, MINTENNCE ND DJUSTMENTS kohlerengines.com KOHLER CO. KOHLER, WISCONSIN, US CRFTED IN CHIN IMPORTNT ENGINE INFORMTION THIS ENGINE MEETS U.S. EP PH2, EC STGE II (SN:3) ND C ND LTER EXH/EVP EMISSION REGS FOR SI SORE EVP CODE:CO DOM: FUEL: DISP: SPEC: TYPE: EF: EP/CR EMISSION COMPLINCE PERIOD: HRS REFER TO OWNERS MNUL FO RMINTENNCE ND DJUCTMENTS KOHLER CO. KOHLER, WISCONSIN, US CRFTED IN CHIN SMPLE Symbols ssociated with This Product 23 lert Read Manual Start STOP Stop On Off Slow Fast Oil Choke Fuel 5

6 Norme di sicurezza l fine di garantire un utilizzo sicuro, si prega di leggere attentamente le seguenti istruzioni ed accertarsi di averne compreso il significato. Si raccomanda di consultare anche il manuale d uso della propria apparecchiatura su cui sono riportate altre informazioni importanti per la sicurezza. Il presente manuale contiene le norme di sicurezza spiegate di seguito. Si prega di leggerle con attenzione. VVERTENZ Un'avvertenza fa riferimento ad istruzioni che, qualora ignorate, espongono ad un rischio che può provocare gravi lesioni personali o morte oppure gravi danni materiali. TTENZIONE Il simbolo VVERTENZ è utilizzato per indicare un rischio potenzialmente grave per la sicurezza personale o materiale. NOT Il simbolo NOT viene utilizzato per attirare l attenzione degli utenti su informazioni importanti relative all installazione, al funzionamento oppure alla manutenzione, ma che non sono legate a rischi potenziali. Sicurezza personale Rispettare sempre le presenti norme di sicurezza. La mancata osservanza delle norme di sicurezza può provocare lesioni personali all operatore e ad altre persone. VVERTENZ Il combustibile esplosivo può provocare incendi e gravi ustioni. Non fare rifornimento di carburante a motore caldo o acceso. Componenti ad alta temperatura I componenti del motore possono surriscaldarsi durante il funzionamento. Per prevenire gravi ustioni, evitare di toccare queste aree con il motore in funzione o immediatamente dopo averlo spento. Non azionare mai il motore senza i ripari termici o le coperture di sicurezza previsti. VVERTENZ Combustibile esplosivo La benzina è estremamente infiammabile ed in presenza di scintille suoi vapori possono provocare esplosioni. Conservare la benzina esclusivamente in contenitori omologati, in fabbricati ventilati e non abitati e lontano da fiamme libere o scintille. Non rabboccare il serbatoio del carburante con il motore caldo o in funzione per evitare che il carburante fuoriuscito accidentalmente possa incendiarsi a contatto con componenti caldi o scintille emesse dall impianto di accensione. Non avviare il motore in prossimità di carburante fuoriuscito durante il rabbocco. Non utilizzare mai la benzina come detergente. VVERTENZ L avviamento accidentale del motore può provocare gravi lesioni personali o la morte. Scollegare e mettere a massa i cavi delle candele prima di qualsiasi intervento di manutenzione. vviamento accidentale Isolare il motore. L avviamento accidentale del motore può provocare gravi lesioni personali o morte. Prima di qualsiasi intervento su motore o apparecchiatura, isolare il motore come segue: 1) Scollegare i cavi delle candele. 2) Scollegare il cavo negativo ( ) della batteria. VVERTENZ I componenti caldi possono provocare gravi ustioni. Evitare di toccare il motore durante il funzionamento o immediatamente dopo averlo spento. Il monossido di carbonio può provocare nausea, svenimenti o morte. Evitare di inalare i gas di scarico e non tenere mai in funzione il motore in ambienti chiusi o spazi stretti. Gas di scarico letali I gas di scarico del motore contengono monossido di carbonio, un composto velenoso. Il monossido di carbonio è inodore, incolore e può avere effetti letali in caso di inalazione. Evitare di inalare i gas di scarico e non tenere mai in funzione il motore in ambienti chiusi o spazi ristretti. VVERTENZ Le parti rotanti possono provocare gravi lesioni personali. Restare a distanza di sicurezza dal motore in funzione. Parti rotanti Tenere mani, piedi, capelli ed indumenti a debita distanza da tutte le parti mobili per prevenire lesioni personali. Non azionare mai il motore senza i carter o le coperture di sicurezza previsti. TTENZIONE Le scosse elettriche possono provocare gravi lesioni personali. Non toccare i cavi elettrici con il motore in funzione. Scosse elettriche Non toccare mai componenti o cavi elettrici con il motore in funzione poiché potrebbero provocare scosse elettriche. 30

7 Congratulazioni per avere acquistato un motore Kohler. Ogni parte, ogni componente, ogni sistema di un motore Kohler è guidato dalla nostra personale concezione dell'ingegneria delle Prestazioni: Operare nell'innovazione più avanzata Superare i limiti dei motori più puliti ed efficienti Produrre i motori più performanti ed affidabili sul mercato Potrete essere certi che il vostro motore Kohler offrirà potenza ed affidabilità massime in tutte le condizioni di esercizio. Inoltre, i motori Kohler godono di una rete di assistenza di oltre distributori e rivenditori in tutto il mondo. Per maggiori informazioni sui motori Kohler o sui centri di assistenza autorizzati Kohler, visitate il sito KohlerEngines.com. Per mantenere il motore alle migliori condizioni di esercizio, seguire le procedure di manutenzione all'interno del presente manuale. Raccomandazioni sull'olio Utilizzare un olio del tipo e nella quantità raccomandati nel motore è importante quanto verificare quotidianamente il livello dell olio e sostituirlo regolarmente. L'uso di un olio di tipo non corretto o la presenza di impurità nell'olio può provocare l'usura prematura del motore ed il conseguente danneggiamento. Tipo d olio Utilizzare olio di alta qualità pari o superiore alla classe di servizio SJ dell'pi (merican Petroleum Institute). Selezionare la viscosità dell'olio in base alla temperatura esterna rilevata al momento del funzionamento, come indicato nella seguente tabella. Gradi di viscosità SE raccomandati F C -17 5W-30 Kohler 10W-30 10W-30 SE Utilizzare olio di livello pari o superiore alla classe di servizio SJ. Non prolungare l'utilizzo dell'olio oltre il periodo indicato poiché ciò potrebbe provocare danni al motore ed invalidare la garanzia. Il simbolo PI che compare sulla confezione dell'olio identifica la classe di servizio ed il grado di viscosità SE. Raccomandazioni sul combustibile VVERTENZ Il combustibile esplosivo può provocare incendi e gravi ustioni. Non fare rifornimento di carburante a motore caldo o acceso. La benzina è estremamente infiammabile ed in presenza di scintille suoi vapori possono provocare esplosioni. Conservare la benzina esclusivamente in contenitori omologati, in fabbricati ventilati e non abitati e lontano da fiamme libere o scintille. Non riempire il serbatoio a motore caldo o in funzione per evitare che il carburante fuoriuscito possa accidentalmente incendiarsi a contatto con componenti caldi o scintille emesse dall'impianto di accensione. Non avviare il motore in prossimità di carburante fuoriuscito durante il rabbocco. Non utilizzare mai la benzina come detergente. Raccomandazioni generali relative al carburante Vedere figura 1 cquistare la benzina in piccole quantità e conservarla in contenitori omologati puliti. Si raccomanda l uso di un contenitore di capacità massima pari a 7,5 litri (2 galloni) con beccuccio. Un contenitore di questo tipo è più comodo e contribuisce a prevenire la fuoriuscita di carburante durante il rabbocco. Non utilizzare il carburante rimasto dalla stagione precedente per ridurre al minimo i depositi gommosi nell'impianto di alimentazione e facilitare l'avviamento del motore. Non aggiungere olio alla benzina. Non riempire eccessivamente il serbatoio del carburante (C). Lasciare al carburante lo spazio per espandersi. Tipo di carburante Per ottenere risultati ottimali, utilizzare esclusivamente benzina senza piombo pulita e fresca, con un indice di ottani di 87 o superiore. Nei paesi in cui è attivo il metodo di ricerca, la benzina dovrà avere almeno 90 ottani. Si raccomanda l uso di benzina senza piombo poiché lascia meno residui nella camera di combustione e riduce le emissioni di gas di scarico tossici. L'utilizzo di benzina contenente piombo non è consigliato. Miscele benzina/alcool Per i motori Kohler è ammesso l'impiego di una miscela di massimo 10% di alcool etilico e 90% di benzina senza piombo. Sono parimenti sconsigliate le miscele di benzina ed alcol, comprese la E20 e la E85. Eventuali guasti conseguenti all'uso di miscele di questo tipo non sono coperti dalla garanzia. Miscele benzina/etere L uso della miscela di Metil Ter-util Etere (MTE) e benzina senza piombo (max 15% di MTE) è consentito per i motori Kohler. Non è consentito l uso di altre miscele benzina/etere. Linea di alimentazione I presenti motori utilizzano linee di alimentazione classificate SE 30 R7 a bassa permeazione, certificate come compatibili con le direttive sulle emissioni. Non è consentito l'utilizzo di linee di alimentazione standard. È necessario ordinare il flessibile di ricambio presso un centro di assistenza autorizzato Kohler. Istruzioni per l'uso Consultare inoltre le istruzioni per l uso dell attrezzatura in cui viene utilizzato il motore. IT 31

8 Controllo del livello dell'olio Vedere figure 1, 2, 3 e 4 Controllare e mantenere il livello d olio corretto nel carter è estremamente importante. Controllare l'olio PRIM DI OGNI UTILIZZO come segue: 1. ccertarsi che il motore sia spento, si trovi su una superficie piana e si sia raffreddato per un tempo sufficiente affinché l olio sia ritornato nella coppa. 2. Pulire l'area circostante e sottostante l'astina di livello oppure il tappo di rifornimento dell olio prima di procedere con la sua rimozione. In tal modo si previene la penetrazione di sporcizia, detriti e corpi estranei all'interno del motore. Vedere figura Il motore può essere dotato di due astine di livello o di un tappo di rifornimento dell'olio ed un'astina. Questi possono essere inseriti in ciascuna apertura. 3. Controllare il livello dell'olio con l'astina (): Svitare e rimuovere l'astina; pulire l'olio. Reinserire l astina di livello nel tubo e reinstallarla nel bocchettone di rifornimento (). Ruotarla in senso orario finché il tappo di rifornimento non raggiunge il punto più basso del filetto. Non avvitare il tappo dell'astina sul tubo. Vedere figura 2. Controllare il livello dell'olio con il tappo di rifornimento: Svitare e rimuovere il tappo di rifornimento dell'olio (). Il livello deve raggiungere, ma non superare, il bordo del bocchettone di rifornimento (). Vedere figura Se la quantità è inferiore, aggiungere olio di tipo corretto sino a raggiungere il livello richiesto. (Fare riferimento a Tipo d'olio.) Prima di aggiungere olio controllarne sempre il livello. 5. Reinstallare l'astina di livello o il tappo di rifornimento dell'olio () e la guarnizione () e serrare saldamente. Vedere figura 4. Lo stringimento eccessivo dell'astina o del tappo di rifornimento dell'olio () può deformare la guarnizione (C) e provocare perdite d'olio. Vedere figura 4. Per evitare usura o danni al motore, mantenere sempre il corretto livello d'olio nel carter. Non mettere mai in funzione il motore se l'olio supera tale livello. ggiunta di carburante Vedere figure 1 e 5 VVERTENZ Il combustibile esplosivo può provocare incendi e gravi ustioni. Non fare rifornimento di carburante a motore caldo o acceso. 1. ccertarsi che il motore sia in posizione OFF, su una superficie piana e freddo. 2. Pulire l'area intorno al tappo del carburante (). Vedere figura Rimuovere il tappo del carburante. Riempire fino alla base del bocchettone di rifornimento (). Non riempire eccessivamente il serbatoio del carburante (). Lasciare al carburante lo spazio per espandersi. Vedere figura Reinstallare il tappo del carburante () e serrare saldamente. Vedere figura 1. Controllo delle aree di raffreddamento Per assicurare un raffreddamento adeguato, accertarsi che il retino del motorino d'avviamento, le alette di raffreddamento e le altre superfici esterne del motore siano sempre pulite. Il funzionamento del motore con retino bloccato, alette di raffreddamento sporche o intasate e/o spalle di raffreddamento smontate può provocare surriscaldamento e conseguenti danni al motore. Controllo del filtro dell aria Vedere figura 1 Il presente motore è dotato di un elemento del filtro dell aria sostituibile in carta ad alta densità. Potrebbe inoltre essere presente un prefiltro in schiuma opzionale. Verificare quotidianamente o prima di avviare il motore che non vi siano accumuli di sporcizia e detriti all'interno del filtro dell'aria. Mantenere pulita l'area interna e circostante il filtro dell'aria. Verificare inoltre la presenza di componenti allentati o danneggiati. Sostituire tutti i componenti usurati o danneggiati del filtro dell'aria. Il funzionamento del motore con componenti del filtro dell aria allentati o danneggiati può provocare l ingresso di aria non filtrata con il rischio di usura prematura e danni al motore. Lista di controllo prima dell'avvio 1. Controllare il livello dell'olio; qualora sia basso, provvedere alla sua aggiunta. Non riempire eccessivamente. (Fare riferimento a Controllo del livello dell olio.) I motori vengono forniti senza olio. Non avviare il motore in assenza di olio o con un livello basso dello stesso. Ciò potrebbe provocare danni al motore ed invalidarne la garanzia. 2. Controllare il livello del carburante; qualora sia basso, provvedere alla sua aggiunta. Non riempire eccessivamente. 3. Controllare le aree di raffreddamento e delle prese d'aria e le superfici esterne del motore. ccertarsi che siano pulite e prive di ostruzioni. 4. Verificare che i componenti del filtro dell'aria, i pannelli, le coperture dell'apparecchiatura ed i ripari siano nella corretta posizione e saldamente fissati. 5. Verificare che la frizione o la trasmissione siano disinserite oppure in folle. Ciò è particolarmente importante sulle attrezzature dotate di trasmissione idrostatica. La forcella del cambio deve essere esattamente in folle per prevenire la resistenza che impedirebbe l'avviamento del motore. Consigli per l'avviamento a temperature fredde 1. ccertarsi di utilizzare l'olio adatto alla temperatura prevista. (Fare riferimento a Raccomandazioni sull'olio.) 2. Sbloccare eventuali carichi esterni. 3. Utilizzare carburante fresco per l'inverno. Questo tipo di carburante possiede una maggiore volatilità in grado di agevolare l'avviamento. Non utilizzare la benzina rimasta dall'estate precedente.

9 4. Modelli ad avviamento elettrico: ccertarsi che la batteria sia in buono stato. Una batteria calda possiede una maggiore capacità di avviamento rispetto ad una batteria fredda. vviamento Vedere figure 6, 7, 8, 9, 10 e 11 VVERTENZ Il monossido di carbonio può provocare nausea, svenimenti o morte. Evitare di inalare i gas di scarico e non tenere mai in funzione il motore in ambienti chiusi o spazi stretti. I gas di scarico del motore contengono monossido di carbonio, un composto velenoso. Il monossido di carbonio è inodore, incolore e può avere effetti letali in caso di inalazione. Evitare di inalare i gas di scarico e non tenere mai in funzione il motore in ambienti chiusi o spazi stretti. 1. Posizionare la valvola di intercettazione del carburante () su ON. Vedere figura In caso di motore freddo Portare la leva di comando dell acceleratore () a metà tra le posizioni SLOW e FST. Vedere figura 7. Portare la leva di comando dello starter () in posizione ON. Vedere figura 8. In caso di motore caldo (normali temperature di esercizio) Portare la leva di comando dell acceleratore () a metà tra le posizioni SLOW e FST. Normalmente in caso di motore caldo non è necessario che lo starter sia attivato. Vedere figura 7. La posizione starter di avvio potrebbe variare in base alle temperature e ad altri fattori. motore in funzione e caldo, portare lo starter in posizione OFF (). Vedere figura vviare il motore come segue: Per motori con avvio a riavvolgimento Portare l'interruttore On/Off del motore () in posizione ON. Vedere figura 10. Tirare LENTMENTE l impugnatura del motorino di avviamento () appena dopo la funzione di compressione STOP! Reinserire il motorino di avviamento e tirare con forza con un movimento lineare e costante per avviare il motore. Tirare direttamente l'impugnatura in modo da evitare un'usura eccessiva della funicella sulla guida del motorino di avviamento. Vedere figura 11. Estendere periodicamente la funicella di avviamento e verificarne lo stato. In caso di sfilacciamento, è necessario sostituirla immediatamente presso un centro di assistenza autorizzato Kohler. 4. Riportare gradualmente il comando dello starter in posizione OFF () dopo che il motore si è avviato e riscaldato. Vedere figura 9. Il motore/l'attrezzatura possono essere utilizzati anche durante la fase di riscaldamento, ma può essere necessario lasciare lo starter parzialmente aperto finché il motore non si è riscaldato. rresto Vedere figure 12, 13 e Se possibile, rimuovere il carico. 2. Portare la leva di comando dell'acceleratore () in posizione di minimo SLOW o LOW. Consentire al motore di girare al minimo per secondi. Vedere figura Portare l'interruttore On/Off o il commutatore a chiave () in posizione OFF. Portare la leva di comando dell'acceleratore in posizione STOP se disponibile. Vedere figura Chiudere la valvola di intercettazione del carburante (). Vedere figura 14. Funzionamento ngolo di funzionamento Funzionamento continuo ad angolazioni fino a 25 con 1/2 serbatoio di carburante. Prima di mettere in funzione il motore, verificare che il livello dell'olio nel carter sia corretto. (Fare riferimento a Controllo del livello dell olio.) Funzionamento intermittente, fino ad un minuto ad angolazioni fino a 30 con 1/2 serbatoio di carburante. Verificare che il livello dell'olio nel carter sia corretto. (Fare riferimento a Controllo del livello dell olio.) Consultare le istruzioni per l uso dell attrezzatura in cui viene utilizzato il motore. Data la configurazione dell'attrezzatura o l'applicazione, potrebbero sussistere restrizioni più rigide riguardo all'angolo di operazione. Non utilizzare il motore continuamente ad angolazioni superiori ai 25 in qualsiasi direzione, poiché vi è il rischio di provocare danni al motore a causa di un'insufficiente lubrificazione. Raffreddamento VVERTENZ I componenti caldi possono provocare gravi ustioni. Evitare di toccare il motore durante il funzionamento o immediatamente dopo averlo spento. I componenti del motore possono surriscaldarsi durante il funzionamento. Per prevenire gravi ustioni, evitare di toccare queste aree con il motore in funzione o immediatamente dopo averlo spento. Non azionare mai il motore senza i ripari termici o le coperture di sicurezza previsti. In caso di accumulo di detriti sul retino del motorino d'avviamento o su altre aree di raffreddamento, spegnere immediatamente il motore e pulire. Il funzionamento con prese d'aria o aree di raffreddamento ostruite o sporche può provocare surriscaldamento e conseguenti danni al motore. (Fare riferimento a Pulizia di prese d'aria/aree di raffreddamento.) Per assicurare un raffreddamento adeguato, accertarsi che il retino del motorino d'avviamento, le alette di raffreddamento e le altre superfici esterne del motore siano sempre pulite. Prima di ogni stagione di utilizzo, pulire le alette di raffreddamento e le superfici esterne all occorrenza. Reinstallare il convogliatore e le altre spalle di raffreddamento. IT 33

10 Velocità del motore Carburatore Non manomettere l impostazione del regolatore per aumentare la velocità massima del motore. Il fuorigiri è pericoloso ed invaliderà la garanzia del motore. Il regime minimo consentito per questi motori è 3850 ± 100 giri/min., senza carico. Il carburatore è progettato per fornire la miscela carburantearia corretta al motore in ogni condizione di esercizio. Si tratta di una calibrazione di fabbrica non modificabile. Per garantire il corretto funzionamento del motore ad altitudini superiori ai metri (5000 piedi), potrebbe essere necessario installare un getto per altitudini elevate presso un centro di assistenza autorizzato Kohler. In caso di installazione di un getto per altitudini elevate, il motore deve essere riportato alla configurazione di getto originaria prima di essere utilizzato ad altitudini più basse, in modo da evitare il rischio di surriscaldamento e danni conseguenti. In caso di guasti al motore che sembrano correlati all impianto di alimentazione, verificare le seguenti aree prima di rivolgersi ad un centro di assistenza autorizzato Kohler. ccertarsi che il serbatoio del carburante sia pieno di benzina fresca e pulita. ssicurarsi che il filtro dell'aria ed il prefiltro siano puliti e saldamente fissati. ccertarsi che il tappo del serbatoio del carburante non sia ostruito e funzioni correttamente. ssicurarsi che il filtro del carburante in linea, se presente, sia pulito e privo di ostruzioni. Sostituire all occorrenza. Se dopo tali verifiche il motore continua ad avviarsi con difficoltà, a funzionare in modo irregolare o ad entrare in stallo al minimo, potrebbe essere necessario sottoporre il carburatore ad un controllo presso un centro di assistenza autorizzato Kohler. Istruzioni per la manutenzione Manutenzione, riparazioni o sostituzione di dispositivi e sistemi di controllo delle emissioni possono essere effettuate, a spese dell'acquirente, presso qualsiasi centro specializzato o da un tecnico. Le riparazioni in garanzia devono essere eseguite da un centro di assistenza autorizzato Kohler. VVERTENZ L avviamento accidentale del motore può provocare gravi lesioni personali o la morte. Scollegare e mettere a massa i cavi delle candele prima di qualsiasi intervento di manutenzione. Isolare il motore. L avviamento accidentale del motore può provocare gravi lesioni personali o morte. Prima di qualsiasi intervento su motore o apparecchiatura, isolare il motore come segue: 1) Scollegare i cavi delle candele. 2) Scollegare il cavo negativo (-) dalla batteria. Programma di manutenzione Le procedure di manutenzione obbligatorie devono essere effettuate agli intervalli indicati nella seguente tabella. Devono essere, inoltre, incluse nell eventuale messa a punto stagionale. Frequenza Tutti i giorni o prima di avviare il motore Manutenzione richiesta Controllare il livello dell olio. Fare rifornimento di carburante. Controllare le prese d aria e le aree di raffreddamento; pulire all occorrenza. 1 Controllare il retino del carburante. Controllare l'elemento del filtro dell'aria ed il prefiltro (se presenti). Controllare il parascintille (se presente); pulire all occorrenza. 1 nnualmente o ogni 50 ore Pulire o sostituire il prefiltro (se presente). 1 nnualmente o ogni 100 ore Sostituire l'elemento del filtro dell'aria. Sostituire l'olio (dopo le prime 5 ore, in seguito annualmente o ogni 100 ore). Pulire le aree di raffreddamento. Pulire il parascintille (se presente). Pulire o sostituire la candela ed impostare la distanza. Pulire la coppa della valvola del carburante. Sostituire il filtro del carburante (se presente). Controllare e regolare il gioco della valvola a motore freddo. 2 Sottoporre a manutenzione la trasmissione del motorino di avviamento (se presente). 2 Ripulire la camera di combustione. 2 Ogni 200 ore o all'occorrenza Sostituire il tubo del carburante. 1 Effettuare queste procedure di manutenzione più spesso in caso di ambienti estremamente sporchi o polverosi. 2 Tali interventi devono essere eseguiti da un centro di assistenza autorizzato Kohler. 34

11 Smaltimento dell'olio Proteggete e rispettate l'ambiente. Smaltite l'olio presso il centro di riciclaggio o raccolta locale in conformità alle normative vigenti. Cambio dell olio Vedere figure 1, 2, 3 e 4 Per un motore nuovo, sostituire l'olio dopo le prime 5 ore di esercizio. In seguito, andrà cambiato ogni 100 ore di esercizio. Per un motore in rodaggio, utilizzare un olio Kohler 10W-30 classe di servizio SJ o superiore per le prime 5 ore di esercizio. L'olio va sostituito dopo questo periodo di rodaggio iniziale. Rabboccare con olio classe di servizio SJ o superiore, come indicato in Tipo d'olio. L olio deve essere sostituito con il motore ancora caldo. L'olio scorrerà in modo fluido consentendo una maggiore rimozione delle impurità. In sede di rabbocco, controllo o cambio dell olio, accertarsi che il motore si trovi in piano. Per sostituire l olio, procedere come segue: 1. Per evitare l'ingresso di sporcizia, detriti ecc. all'interno del motore, pulire l'area intorno all'astina di livello o al tappo di rifornimento (F) prima di rimuoverli. Vedere figura Rimuovere il tappo di spurgo dell'olio (E) e l'astina o il tappo di rifornimento (F). ttendere che l'olio sia spurgato completamente. Vedere figura Reinstallare il tappo di spurgo (E) e serrare a 17,6 N m (13 ft. lb.). Vedere figura Rabboccare il carter con olio fresco di tipo corretto fino al bordo del bocchettone di riempimento. (Fare riferimento a Tipo d'olio.) Prima di rabboccare l olio controllarne sempre il livello. 5. Reinstallare l'astina di livello o il tappo di rifornimento dell'olio () e la guarnizione () e serrare saldamente. Vedere figure 2 e 3. Oil Sentry Lo stringimento eccessivo dell'astina o del tappo di rifornimento dell'olio () può deformare la guarnizione (C) e provocare perdite d'olio. Vedere figura 4. lcuni motori sono dotati di un pressostato opzionale Oil Sentry. Questo pressostato è progettato per evitare che il motore venga avviato in assenza d'olio o ad un livello basso dello stesso. Oil Sentry potrebbe non essere in grado di spegnere un motore in esercizio prima che si verifichi il danno. In alcune applicazioni il pressostato può attivare un segnale di allarme. Controllare l'olio PRIM DI OGNI UTILIZZO e mantenere ad un corretto livello. (anche su motori dotati di Oil Sentry ). Manutenzione del prefiltro e del filtro dell'aria Vedere figura 15 Questi motori sono dotati di elemento del filtro dell aria sostituibile in carta ad alta densità (F). lcuni motori sono inoltre dotati di prefiltro in schiuma oliato (D) intorno all elemento in carta. Controllare il filtro dell aria tutti i giorni o prima di avviare il motore. Verificare eventuali accumuli di sporcizia o detriti intorno al sistema del filtro dell'aria. Mantenere pulita quest'area. Verificare inoltre la presenza di componenti allentati o danneggiati. Sostituire tutti i componenti usurati o danneggiati del filtro dell'aria. Il funzionamento del motore con componenti del filtro dell aria allentati o danneggiati può provocare l ingresso di aria non filtrata con il rischio di usura prematura e danni al motore. Manutenzione del prefiltro (se presente) Vedere figura 15 Lavare o sostituire il prefiltro ogni 50 ore di esercizio (più spesso in ambienti estremamente sporchi o polverosi). 1. Rimuovere il dado ad alette superiore () ed il coperchio del filtro dell'aria (). 2. Rimuovere il dado ad alette (C) (in alcuni modelli) e la rondella speciale (E). 3. Rimuovere il prefiltro (D) dall elemento in carta (F). 4. Lavare il prefiltro (D) in acqua calda e detergente. Risciacquare accuratamente il prefiltro per rimuovere ogni traccia di detergente. Strizzare il prefiltro per rimuovere l acqua in eccesso (non torcerlo). Lasciarlo asciugare all'aria. Non oliare il prefiltro. 5. Rimuovere il prefiltro (D) sopra l elemento in carta (F). 6. Far scorrere il prefiltro (D) e l'elemento in carta (F) sul prigioniero del filtro dell'aria (G). Fissare con la rondella speciale (E) ed il dado ad alette (C) (in alcuni modelli). 7. Reinstallare il coperchio del filtro dell aria () e fissare con il dado ad alette (). Manutenzione dell'elemento del filtro dell'aria Vedere figura 15 L elemento in carta va sostituito annualmente o ogni 100 ore (a seconda di quale condizione si presenti per prima) di esercizio (più spesso in ambienti estremamente sporchi o polverosi). 1. Rimuovere il dado ad alette superiore () ed il coperchio del filtro dell'aria (). Rimuovere il dado ad alette (C) (in alcuni modelli) e la rondella speciale (E). 2. Separare il prefiltro (D) dall'elemento (F) ed effettuare la manutenzione come indicata in Manutenzione del prefiltro. Non lavare l elemento in carta (F) o non pulirlo con aria compressa, per non danneggiarlo. Qualora sia sporco, piegato o danneggiato, sostituirlo con un elemento originale Kohler. Trattare i nuovi elementi con cura; non utilizzarli qualora le superfici di tenuta siano danneggiate. 3. Durante la manutenzione del filtro dell'aria, controllarne la base (H). ssicurarsi che sia saldo, privo di deformazioni o danni. Controllare che il coperchio e l'alloggiamento del filtro dell'aria () non siano danneggiati o presentino segni di mancata tenuta. Sostituire tutti i componenti usurati o danneggiati del filtro dell'aria. IT 35

12 4. Far scorrere il prefiltro (D) e l'elemento in carta (F) sul prigioniero del filtro dell'aria (G). Fissare con la rondella speciale (E) ed il dado ad alette (C) (in alcuni modelli). 5. Reinstallare il coperchio del filtro dell aria () e fissare con il dado ad alette (). ccensione Questo motore è dotato di un affidabile impianto di accensione che non necessita di manutenzione. Oltre a controllo e sostituzione periodico della candela, non sono richiesti né sono possibili interventi di regolazione. Laddove si verifichino problemi di avviamento che non si risolvono con la sostituzione della candela, rivolgersi ad un centro di assistenza autorizzato Kohler. Candela lcuni motori possono essere dotati di componenti conformi alle normative RFI. Vedere figure 1 e 16 nnualmente o ogni 100 ore di esercizio, smontare la candela, controllarne lo stato e la distanza tra gli elettrodi e, al caso, sostituirla. La candela originale è una Champion RC12YC; l'equivalente Kohler è la Kohler codice S o in caso di RFI la Kohler codice S. Possono essere utilizzate anche candele equivalenti di altre marche. 1. Prima di rimuovere la candela (D), pulire l'area intorno alla base per prevenire l'ingresso di sporcizia e detriti nel motore. Vedere figura Rimuovere la candela (D) e verificarne lo stato. Sostituire la candela qualora sia usurata o non adatta ad un suo riutilizzo. Vedere figura Controllare con uno spessimetro () la distanza tra gli elettrodi (). Vedere figura 16. Non pulire la candela con una smerigliatrice. L eventuale polvere di smerigliatura può rimanere sulla candela e penetrare nel motore usurandolo o danneggiandolo. 4. Regolare la distanza () piegando con cautela l'elettrodo di massa (C). Impostare la distanza tra gli elettrodi a 0,76 mm (0,030 in.). Vedere figura Reinstallare la candela nella testata. Serrare la candela a 20 N m (14 ft. lb.). Filtro del carburante (se presente) VVERTENZ Il combustibile esplosivo può provocare incendi e gravi ustioni. Non fare rifornimento di carburante a motore caldo o acceso. Sostituire con un filtro del carburante Kohler annualmente o ogni 50 ore di esercizio. La rimozione del coperchio del filtro dell'aria agevolerà l'accesso al filtro del carburante per la manutenzione. Retino del serbatoio del carburante Vedere figura 17 Un retino del serbatoio del carburante che consente la manutenzione si trova sotto il tappo del serbatoio, nel bocchettone di rifornimento. VVERTENZ Il combustibile esplosivo può provocare incendi e gravi ustioni. Non fare rifornimento di carburante a motore caldo o acceso. Pulire, quotidianamente o quando necessario, il retino da eventuali accumuli di sporcizia come segue: 1. Rimuovere il tappo del serbatoio () ed il retino (). 2. Pulire il retino () con il solvente. Sostituirlo se danneggiato. 3. Pulire il retino () ed inserirlo all'interno del bocchettone di rifornimento (C). 4. Chiudere saldamente il tappo del serbatoio (). Valvola del carburante Vedere figura 18 I motori sono provvisti di una valvola del carburante e filtro a rete integrale posizionati all ingresso del carburatore. La valvola controlla e filtra il flusso di carburante dal serbatoio al carburatore. Ogni 100 ore di esercizio pulire la coppa della valvola del carburante da eventuali cumuli di detriti. Sostituire il retino in caso di ostruzione o danneggiamento. 1. Spegnere il motore. VVERTENZ Il combustibile esplosivo può provocare incendi e gravi ustioni. Non fare rifornimento di carburante a motore caldo o acceso. 2. Posizionare la leva della valvola del carburante () in posizione OFF. 3. Rimuovere la coppa della valvola del carburante (C). 4. Pulire la coppa della valvola del carburante (C) con il solvente. 5. Controllare l'o-ring (). Sostituirlo se danneggiato. 6. Posizionare l'o-ring () sulla coppa della valvola del carburante (C). Ruotare la coppa della valvola del carburante fino a quando è avvitabile a mano. Stringere con una chiave con 1/2 o 3/4 di giro. 7. Portare la valvola del carburante () in posizione ON e verificare la presenza di eventuali perdite. In caso di perdite, ripetere i passi 5 e Chiudere saldamente il tappo del serbatoio. 36

13 Parascintille Vedere figura 19 I motori sono dotato di un parascintille che consente di operare in sicurezza. Ogni 100 ore di esercizio, rimuovere, pulire o sostituire il parascintille attenendosi alle seguenti istruzioni. VVERTENZ I componenti caldi possono provocare gravi ustioni. Evitare di toccare il motore durante il funzionamento o immediatamente dopo averlo spento. 1. Rimuovere il dispositivo di fissaggio () ed il parascintille (). 2. Pulire i depositi di carbone dal retino utilizzando una spazzola metallica. 3. Verificare lo stato del parascintille (). Sostituirlo se danneggiato. 4. Reinstallare il parascintille (), fissandolo con il dispositivo () precedentemente rimosso. Pulizia di prese d'aria/aree di raffreddamento Per assicurare un raffreddamento adeguato, accertarsi che il retino del motorino d'avviamento, le alette di raffreddamento e le altre superfici esterne del motore siano sempre pulite. Verificare quotidianamente. Ogni 100 ore di esercizio (più spesso in ambienti particolarmente sporchi o polverosi), rimuovere la scatola del compressore e gli altri pannelli di raffreddamento. Pulire le alette di raffreddamento e le superfici esterne, come necessario. ccertarsi che i pannelli di raffreddamento vengano reinstallati. Il funzionamento del motore con retino per l erba bloccato, alette di raffreddamento sporche o intasate e/o spalle di raffreddamento smontate può provocare surriscaldamento e conseguenti danni al motore. Ricerca guasti e regolazioni del carburatore Vedere figura 20 Le regolazioni del carburatore devono essere effettuate esclusivamente a motore caldo. Il carburatore è progettato per fornire la miscela carburantearia corretta al motore in ogni condizione di esercizio. La regolazione della miscela del minimo è tarata in fabbrica e generalmente non richiede modifiche. Se il motore continua ad avviarsi con difficoltà, funziona in modo irregolare o entra in stallo al minimo, può essere necessario riparare il carburatore o sottoporlo a manutenzione. Il motore non deve superare i 3850 ± 100 giri/ min. se la vite del regime () è modificata. In caso di guasti al motore che sembrano correlati all'impianto di alimentazione, verificare i seguenti punti prima di regolare il carburatore. ccertarsi che il serbatoio del carburante sia pieno di benzina fresca e pulita. ccertarsi che il tappo del serbatoio del carburante non sia intasato e funzioni correttamente. ssicurarsi che la valvola del carburante sia completamente aperta. ssicurarsi che il filtro della valvola del carburante ed il filtro del carburante in linea (se utilizzato) siano puliti e privi di ostruzioni. Pulire o sostituire all'occorrenza. ccertarsi che il carburante raggiunga il carburatore. tal scopo, controllare che le linee del carburante e gli altri componenti non siano intasati o danneggiati. Sostituire all occorrenza. Verificare il corretto funzionamento dell'interruttore On/Off. ccertarsi che l elemento del filtro dell aria sia pulito e che tutti i suoi componenti siano saldamente fissati. Se dopo avere verificato i componenti sopra elencati il motore si avvia con difficoltà, funziona in modo irregolare o entra in stallo al minimo, può essere necessario riparare o sottoporre a manutenzione il carburatore. IT 37

14 Ricerca dei guasti In caso di problemi, ricercare dapprima una semplice spiegazione all'accaduto: ad esempio, serbatoio del carburante vuoto o valvola d'intercettazione del carburante spenta. Ulteriori consigli sono disponibili all'interno della tabella della ricerca dei guasti. Non tentare di riparare o sostituire i componenti principali del motore o qualsiasi altro elemento che richieda procedure o tempistiche particolari. Tali interventi devono essere eseguiti da un centro di assistenza autorizzato Kohler. Possibile causa Problema Valvola del carburante chiusa/ spenta ssenza di carburante Carburante non adatto Sporcizia nel tubo del carburante Presenza di detriti sul retino Livello dell'olio inadeguato Motore sovraccaricato Filtro dell'aria sporco Candela difettosa Non si avvia Problemi di avvio Si spegne improvvisamente Manca di potenza Opera in modo irregolare atte in testa o perde colpi Strattona o non si accende Presenta ritorni di fiamma Si surriscalda lto consumo di carburante Fuma Rimessaggio Vedere figure 1 e 6 Qualora il motore non sia utilizzato per due o più mesi, procedere al rimessaggio come segue: 1. Pulire le superfici esterne del motore. 2. Sostituire l olio con il motore ancora caldo per l'uso. (Fare riferimento a Tipo d'olio.) 3. Spurgare completamente il motore o trattare la benzina con uno stabilizzatore per prevenirne il deterioramento. In caso di utilizzo di uno stabilizzatore, seguire le istruzioni del produttore del dispositivo. Rabboccare il serbatoio di benzina fresca e lasciare acceso il motore per 2-3 minuti affinché il carburante stabilizzato raggiunga il carburatore. Per spurgare l impianto, lasciare acceso finché il serbatoio e l impianto non si sono svuotati. 6. Rimuovere la candela (D). Con il pollice coprire il foro della candela e capovolgere il motore finché il pistone non si trova nel punto più alto della corsa (la pressione esercitata sul pollice raggiunge il valore massimo). Reinstallare la candela, senza però collegarne il cavo. Vedere figura Conservare il motore su una superficie piana in un luogo asciutto e pulito. L'unità non va in alcun caso riposta in ambienti in cui siano presenti fiamme libere, scintille o fiamme di sicurezza come quelle di scaldabagni o altri elettrodomestici. Trasporto 1. Posizionare la valvola del carburante in posizione OFF. 2. Stringere il tappo del carburante. 3. Leggere e seguire le istruzioni per il trasporto fornite dal produttore dell'attrezzatura. 4. Prima di spostare il motore, assicurarsi che la valvola del carburante () sia in posizione OFF in modo da prevenire eventuali fuoriuscite. Vedere figura Rimuovere la candela (D). Versare un cucchiaio di olio motore nel foro della candela. Reinstallare la candela senza collegare il cavo. Girare la manovella in modo da far compiere al motore due o tre giri. Vedere figura 1. 38

15 Riparazioni Le informazioni relative alla riparazione si trovano all'interno dei manuali d'uso Kohler, disponibili su KohlerEngines.com o presso i centri di assistenza autorizzati Kohler. Le principali riparazioni richiedono generalmente l'intervento di personale esperto e l'utilizzo di strumenti ed attrezzature particolari. I centri di assistenza autorizzati Kohler possiedono strutture, competenza e ricambi originali Kohler necessari ad eseguire tali interventi. Per maggiori informazioni sui punti vendita e i centri di assistenza più vicini, visitate il nostro sito web KohlerEngines. com oppure chiamate il numero (in U.S.. e Canada). Ordinazione dei ricambi Per ordinare i ricambi presso un centro di assistenza autorizzato Kohler è necessario fornire modello, specifiche e numero di serie del motore. Tali dati sono facilmente reperibili sulla targhetta di identificazione apposta sul carter del motore. È necessario includere eventuali suffissi. (Fare riferimento a Numeri di identificazione del motore.) Esigete sempre ricambi originali Kohler poiché conformi a rigidi standard di adattabilità, affidabilità e prestazione. Visitate il sito KohlerEngines.com oppure un centro di assistenza autorizzato Kohler. Numeri di identificazione del motore Vedere figure 1 e 22 I numeri di identificazione del motore sono riportati su una delle diverse etichette apposte sul motore (figura 22). Vedere figura 1 per la posizione dell etichetta di identificazione del motore (H). Per l ordinazione dei ricambi o qualsiasi altra comunicazione riguardante il presente motore, indicare sempre modello, versione e numero di serie, inclusi eventuali suffissi. Conservare i numeri identificativi del motore per consultazioni successive. Numero di serie e numero di versione Vedere figure 21 e 22 Il numero di versione () ed il numero di serie () sono incisi sul blocco motore, direttamente sotto il serbatoio del carburante. Per l ordinazione dei ricambi o qualsiasi altra comunicazione, indicare sempre il modello, la versione () ed il numero di serie (). Conservare questi numeri per consultazioni successive. Vedere figura 21. Ulteriori numeri di identificazione sono riportati sulle etichette identificative del motore. Vedere figura 22. Conformità alle normative sulle emissioni Vedere figura 22 Il periodo di conformità alle normative cui si riferisce l'etichetta relativa al controllo delle emissioni o all'indice dell'inquinamento dell'aria indica il numero di ore di esercizio per cui il motore è stato omologato secondo le direttive federali e CR. Nella seguente tabella è riportato il periodo di conformità alle emissioni (espresso in ore) associato al descrittore di categoria che si trova sull'etichetta di identificazione. Periodo di conformità alle normative sulle emissioni EP Categoria C Inferiore a 225 cc 125 ore Per la cilindrata del motore fare riferimento all'etichetta di certificazione. Il sistema di controllo delle emissioni di scarico per il modello SH265 è EM per U.S. EP ed Europa. Specifiche del motore* Modello lesaggio Corsa Cilindrata Potenza lorda a 3600 giri/min.** Potenza netta a 3600 giri/min.** Coppia massima netta a 2800 giri/min. SH mm (2,7 in.) 54 mm (2,1 in.) 196 cc (12 cu. in.) 4,9 kw (6,5 CV) 4,1 kw (5,5 CV) 11,5 N m (8,5 ft. lb.) Rapporto di compressione 8.5:1 Peso (avviamento a strappo) Capacità olio Capacità carburante Sistema di controllo delle emissioni di scarico 16 kg (35,3 lb.) 0,60 l (0,63 qt.) 3,6 l (3,8 qt.) EM per U.S. EP ed Europa *Kohler Co. si riserva il diritto di modificare specifiche, configurazioni e dotazione dei prodotti senza obbligo di preavviso. **La gamma di potenza eccede la norma di collaudo J1940 della SE (Society of utomotive Engineers) per i piccoli motori. L'effettiva potenza del motore è inferiore e interessata, tra gli altri, da accessori (filtro dell'aria, scarico, ricarica, raffreddamento, pompa del carburante ecc.), applicazioni, velocità del motore e condizioni ambientali di esercizio (temperatura, umidità ed altitudine). IT 39

16 GRNZI LIMITT PER MOTORE COURGE Kohler Co. garantisce al consumatore originale che ogni nuovo motore COURGE venduto da Kohler Co. non presenterà difetti di fabbricazione relativi a materiali o manodopera, in caso di normale utilizzo privato, per un periodo di due (2) anni dalla data di acquisto, a condizione che il motore sia utilizzato e sottoposto a manutenzione come previsto dalle istruzioni e dai manuali di Kohler Co. Se utilizzato a scopo commerciale il motore COURGE è coperto da una garanzia limitata di 90 1 giorni. Il periodo di garanzia decorre dalla data di acquisto del consumatore o dell'acquirente finale. Utilizzo privato significa il normale utilizzo domestico da parte del consumatore. Uso commerciale indica qualsiasi altro utilizzo, compresi gli scopi strettamente commerciali o di noleggio. Una volta definito l'uso commerciale, l'utilizzo del motore verrà in seguito considerato in quanto tale per gli scopi della presente garanzia. Il nostro obbligo con la presente garanzia è limitato espressamente, a nostra discrezione, alla sostituzione o riparazione delle parti ritenute difettose dopo debita verifica, presso Kohler Co., Kohler, Wisconsin 53044, oppure presso un centro di assistenza da noi incaricato. ESCLUSIONI: I silenziatori sui motori usati a scopo commerciale (non privato) sono garantiti per 90 giorni dalla data di acquisto. La presente garanzia non si applica nel caso di guasti causati da incidenti o da un uso non ragionevole, che comprende riparazioni difettose effettuate da terzi oppure nel caso di mancata esecuzione della necessaria manutenzione. La presente garanzia non copre quanto segue: ccessori del motore come serbatoi del carburante, frizioni, trasmissioni, alimentatori e batterie, a meno che non siano stati forniti o installati da Kohler Co. Questi accessori sono coperti dalle eventuali garanzie dei rispettivi produttori. KOHLER Co. E/O IL RIVENDITORE NON SONO RESPONSILI PER DNNI SPECILI, INDIRETTI, CCIDENTLI O CONSEGUENTI DI NESSUN GENERE, che comprendono, ma non in modo limitativo, costi per manodopera o spese di trasporto legati alla riparazione o sostituzione di parti difettose. LE GRNZIE IMPLICITE O PER LEGGE, COMPRESE LE GRNZIE DI COMMERCIILITÀ E IDONEITÀ PER UNO SCOPO PRTICOLRE SONO ESPRESSMENTE LIMITTE LL DURT DELL PRESENTE GRNZI. Non assicuriamo altre garanzie espresse e nessuno è autorizzato a farlo per nostro conto. In alcuni stati non sono consentite limitazioni alla durata di una garanzia implicita, oppure l'esclusione o la limitazione di danni accidentali o conseguenti. In tale caso, la suddetta limitazione o esclusione non si applica al rispettivo acquirente. Questa garanzia fornisce diritti legali specifici e l'acquirente potrebbe disporre anche di diritti aggiuntivi che variano da stato a stato. COME OTTENERE L'SSISTENZ COPERT D GRNZI: Gli acquirenti devono portare il motore presso un centro di assistenza autorizzato Kohler. Per localizzare il centro di assistenza più vicino, visitate il sito consultate le Pagine Gialle oppure chiamate il numero (U.S.. e Canada). ENGINE DIVISION, KOHLER CO., KOHLER, WISCONSIN d eccezione dei Paesi dell'unione Europea (UE), in cui è necessario un (1) anno di garanzia per scopi commerciali/professionali. KOHLER CO. SISTEMI DI CONTROLLO DELLE EMISSIONI FEDERLI E NELLO STTO DELL CLIFORNI GRNZI LIMITT PER PICCOLI MOTORI OFF-ROD L'EP (agenzia di protezione ambientale statunitense), il CR (comitato delle risorse aeree della California) e Kohler Co. sono lieti di illustrare la garanzia sui sistemi di controllo delle emissioni federali e nello Stato della California per i piccoli motori off-road. In California a partire dal 2006 con il termine emissioni si indica sia i gas di scarico sia le emissioni evaporative. Per lo Stato della California i motori prodotti dal 2006 devono essere progettati, costruiti ed equipaggiati nel rispetto delle severe norme anti-inquinamento in vigore. In altri Stati, i modelli prodotti a partire dal 1997 devono essere progettati, costruiti ed equipaggiati per rispondere alle normative U.S. EP relative ai piccoli motori off-road. Il motore deve essere privo di difetti di fabbricazione relativi a materiali e manodopera che ne pregiudichino la conformità agli standard U.S. EP per i primi due anni di utilizzo a partire dalla data di vendita al cliente finale. Kohler Co. s'impegna a garantire il sistema di controllo delle emissioni del motore per il periodo di tempo sopra indicato, salvo abusi, negligenza o manutenzione non idonea. Il sistema di controllo delle emissioni può includere componenti quali il carburatore o il sistema ad iniezione, l'impianto di accensione ed il convertitore catalitico. Sono inoltre presenti tubi flessibili, cinghie, connettori ed altri dispositivi correlati alle emissioni. Laddove si presenti una condizione prevista dalla garanzia, Kohler Co. riparerà il motore senza costi aggiunti, ivi compresi diagnostica del problema (se eseguita presso un rivenditore autorizzato), parti di ricambio e laboratorio. COPERTUR DI GRNZI DEL PRODUTTORE I motori prodotti a partire dal 2006 sono garantiti per due anni in California. In altri Stati, sono garantiti per due anni i modelli prodotti a partire dal Se un qualsiasi componente del motore, correlato alle emissioni, dovesse risultare difettoso, questo verrà riparato o sostituito gratuitamente da Kohler Co. Continua alla pagina seguente. 40

17 RESPONSILITÀ DEL PROPRIETRIO DURNTE IL PERIODO DI GRNZI (a) Il proprietario del motore è responsabile della manutenzione necessaria illustrata nel manuale d'uso. Kohler Co. consiglia di conservare tutte le ricevute relative alla manutenzione del motore. Kohler Co. non può, tuttavia, rifiutare di eseguire gli interventi di riparazione in garanzia esclusivamente a causa di una mancata manutenzione o perché il proprietario non ha conservato la relativa documentazione. (b) (c) Kohler Co. si riserva la facoltà di negare la copertura di garanzia se il motore o un suo componente hanno subito danneggiamenti in seguito ad abuso, negligenza, manutenzione non adeguata o modifiche non approvate. Per le riparazioni in garanzia, il motore deve essere portato ad un centro di assistenza autorizzato Kohler Co. non appena viene rilevato un problema. Chiamate il numero (U.S.. e Canada) o visitate il nostro sito web per conoscere il centro di assistenza più vicino. Le riparazioni in garanzia devono essere eseguite in un periodo ragionevole di tempo e comunque non oltre i 30 giorni. Per domande sui diritti e le responsabilità della garanzia, rivolgersi a Kohler Co. al numero e richiedere l'assistenza di un incaricato. COPERTUR Kohler Co. garantisce al cliente finale e ad ogni cliente successivo che, al momento della vendita, il motore risulta progettato, costruito ed equipaggiato in conformità alle normative vigenti. Kohler Co. garantisce inoltre al cliente finale e ad ogni cliente successivo che il motore è privo di difetti di fabbricazione relativi a materiali e manodopera che ne pregiudichino la conformità alle normative vigenti per un periodo di due anni. I motori prodotti a partire dal 2006 sono garantiti per due anni in California. Per i modelli prodotti a partire dal 1997, l'ep richiede per i motori una garanzia di due anni in tutti gli altri Stati. Tali periodi di garanzia decorrono dalla data in cui il cliente finale ha effettuato l'acquisto. Se un qualsiasi componente del motore dovesse risultare difettoso, questo verrà sostituito gratuitamente da Kohler Co. Kohler Co. è responsabile per i danni ad altri componenti del motore provocati dal mancato funzionamento di una parte coperta da garanzia nel corso della stessa. Kohler Co. è tenuta a porre rimedio a qualsiasi difetto in garanzia presso i centri di assistenza autorizzati Kohler Co. o le officine preposte. I lavori di riparazione in garanzia eseguiti presso un centro autorizzato o un'officina preposta saranno da ritenersi gratuiti se la parte in garanzia risultasse essere difettosa. Di seguito sono riportate le parti coperte dalla garanzia limitata sui sistemi di controllo delle emissioni federale e in vigore nello Stato della California. lcune delle parti elencate di seguito potrebbero richiedere manutenzione programmata e sono garantite fino alla scadenza prevista per la prima sostituzione. Le parti coperte da garanzia, se presenti nel motore acquistato, comprendono: Sensore galvanico (se presente) Collettore di aspirazione (se presente) Collettore di scarico (se presente) Silenziatore catalitico (se presente) Silenziatore reattore termico (se presente) Modulo di anticipo scintilla (se presente) Filtro dell'aria, filtro del carburante e candele (solo fino alla scadenza prevista per la prima sostituzione) Sfiato del carter Modulo/i di accensione con conduttore dell'alta tensione. Regolatore del carburante (se presente) Unità di controllo elettronica (se presente) Carburatore o sistema ad iniezione (se presente) LIMITZIONI La garanzia limitata dei sistemi di controllo delle emissioni non copre: (a) (b) (c) Tubi del carburante, raccordi e fascette (se presenti) Valvola di dosaggio del carburante (se presente) Sistema ad iniezione d'aria (se presente) Pompa dell'aria o gruppo valvola di impulso (se presente) Valvola di controllo/distribuzione (se presente) Collettore di distribuzione (se presente) Flessibile aria (se presente) Tubi di depressione (se presenti) Sistema evaporativo (se presente) Vaschetta (se presente) Filtro della vaschetta (se presente) Flessibile vapore (se presente) Connettore orifizio (se presente) Serbatoio del carburante (se presente) Tappo del carburante (se presente) Vaschetta primer (se presente) riparazioni o sostituzioni necessarie dovute ad uso improprio o negligenza, manutenzione ed interventi inadeguati o sostituzioni non conformi alle specifiche di Kohler Co. che influiscano negativamente sulle prestazioni e/o la resistenza, ed alterazioni o modifiche non consigliate o approvate per iscritto da Kohler Co.; sostituzione di parti o altri servizi e modifiche necessarie alla manutenzione necessaria al momento della o successivamente alla scadenza prevista per la prima sostituzione; danni conseguenti quali perdite di tempo, inconvenienti, perdita d'uso del motore o dell'attrezzatura ecc.; (d) spese di diagnostica e di collaudo che risultano non avere diritto ai servizi in garanzia, e (e) eventuali aggiunte o parti modificate, oppure malfunzionamenti di componenti autorizzati dovuti all'utilizzo di aggiunte o parti modificate. REQUISITI DI MNUTENZIONE E RIPRZIONE Il proprietario è responsabile dell'uso e della manutenzione appropriati del motore. Kohler Co. consiglia di conservare tutte le ricevute e la documentazione inerenti lo svolgimento della regolare manutenzione in caso dovessero presentarsi problemi. Se il motore viene rivenduto durante il periodo di garanzia, i documenti relativi alla manutenzione devono essere consegnati al nuovo proprietario. Kohler Co. si riserva il diritto di rifiutare la copertura di garanzia se non è stata effettuata la corretta manutenzione del motore; comunque Kohler Co. non può rifiutare riparazioni coperte da garanzia esclusivamente a causa della mancanza di manutenzione o per non aver conservato la relativa documentazione. La regolare manutenzione, sostituzione o riparazione di dispositivi e sistemi di controllo delle emissioni possono essere effettuate presso qualsiasi centro specializzato o anche da un singolo tecnico; tuttavia, le riparazioni coperte da garanzia devono essere eseguite presso un centro di assistenza autorizzato Kohler. Per interventi di riparazione o servizi non coperti da garanzia è ammesso l'utilizzo di parti di ricambio equivalenti per prestazioni e durata, senza per questo ridurre gli obblighi di garanzia da parte del costruttore del motore. IT 41

18 FORM NO.: ISSUED: 11/09 REVISED: FOR SLES ND SERVICE INFORMTION IN U.S. ND CND, CLL KohlerEngines.com ENGINE DIVISION, KOHLER CO., KOHLER, WISCONSIN 53044

XT650, XT675, XT775 Manuale d'uso

XT650, XT675, XT775 Manuale d'uso XT650, XT675, XT775 Manuale d'uso IT IMPORTANTE: Leggere a fondo tutte le precauzioni di sicurezza e le istruzioni prima di mettere in funzionamento il dispositivo. Fare riferimento alle istruzioni d'uso

Dettagli

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300

CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI 1.IM 300 CORPO VOLONTARI PROTEZIONE CIVILE DELLA BRIANZA CORSO UTILIZZO GRUPPO ELETTROGENO LOMBARDINI.IM 300 INTRODUZIONE CON QUESTA PICCOLA MA ESAURIENTE GUIDA SI VUOLE METTERE A DISPOSIZIONE DELL UTENTE UNO STRUMENTO

Dettagli

FJ100D MANUALE D, ISTRUZIONI PREMESSA INDICE CONSAPEVOLEZZA SULLA SICUREZZA. Motore a gasolio a 4 tempi raffreddato ad aria !

FJ100D MANUALE D, ISTRUZIONI PREMESSA INDICE CONSAPEVOLEZZA SULLA SICUREZZA. Motore a gasolio a 4 tempi raffreddato ad aria ! FJ100D Motore a gasolio a 4 tempi raffreddato ad aria MANUALE D, ISTRUZIONI Part No. 99976-2070-06 CONSAPEVOLEZZA SULLA SICUREZZA PREMESSA INDICE Ogniqualvolta s'incontrano i simboli riportati qui di seguito,

Dettagli

COURAGE SERIE SV470-600 ALBERO MOTORE VERTICALE MANUALE DI ASSISTENZA

COURAGE SERIE SV470-600 ALBERO MOTORE VERTICALE MANUALE DI ASSISTENZA COURAGE SERIE SV470-600 ALBERO MOTORE VERTICALE MANUALE DI ASSISTENZA Indice Sezione 1. Norme di sicurezza ed informazioni generali... Sezione 2. Attrezzi speciali... Sezione 3. Ricerca dei guasti... Sezione

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE MOTORE A BENZINA OHV DA 6,5HP E 16HP. Versione 1.0

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE MOTORE A BENZINA OHV DA 6,5HP E 16HP. Versione 1.0 MANUALE DI USO E MANUTENZIONE MOTORE A BENZINA OHV DA 6,5HP E 16HP Versione 1.0 1 INDICE 1. SICUREZZA DEL MOTORE... 3 2. POSIZIONI DEI COMPONENTI E DEI COMANDI.... 4 3. COMANDI....5 4. CONTROLLO OPERATIVO...

Dettagli

La sicurezza personale e altrui è estremamente importante.

La sicurezza personale e altrui è estremamente importante. ISTRUZIONI DEL BOLLITORE ELETTRICO Sommario SICUREZZA DEL BOLLITORE ELETTRICO Precauzioni importanti... 5 Requisiti elettrici... 7 Smaltimento dell apparecchiatura elettrica... 7 COMPONENTI E FUNZIONI

Dettagli

Guida utente! Purificatore aria Duux

Guida utente! Purificatore aria Duux Guida utente! Purificatore aria Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

GCV135E GCV160E MANUALE DELL UTENTE 08/05/21 14:55:19 3LZ0M600_001 3LZ0M604 00X3L-Z0M-6040. Honda Motor Co., Ltd. 2007

GCV135E GCV160E MANUALE DELL UTENTE 08/05/21 14:55:19 3LZ0M600_001 3LZ0M604 00X3L-Z0M-6040. Honda Motor Co., Ltd. 2007 08/05/21 14:55:19 3LZ0M600_001 GCV135E GCV160E NUMERO DI SERIE E TIPO DI MOTORE MANUALE DELL UTENTE 3LZ0M604 00X3L-Z0M-6040 1 Honda Motor Co., Ltd. 2007 08/05/21 14:55:29 3LZ0M600_002 Vi ringraziamo per

Dettagli

ENGINEERING PERFORMANCE

ENGINEERING PERFORMANCE PERFORMANCE ENGINEERING Tutti i pezzi, i componenti e i sistemi dei nostri motori sono sostenuti dai nostri esclusivi standard di Performance Engineering. Prendete ad esempio la tecnologia del nostro Smart-Choke.

Dettagli

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi

e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi e) Inconvenienti di funzionamento, possibili cause e rimedi Elenco dei più frequenti inconvenienti di funzionamento con le loro possibili cause. Attenzione!! Proponiamo anche alcuni possibili interventi:

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

STUFA CERAMICA 2000 Watt. mod. SQ 134

STUFA CERAMICA 2000 Watt. mod. SQ 134 STUFA CERAMICA 2000 Watt mod. SQ 134 manuale d istruzioni European Standard Quality Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina M1501 M1502 M1503 M1504. Type Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 1 Type M1501 M1502 M1503 M1504 140 C 230 C GUIDA ILLUSTRATIVA 1 2 3 4 5 7 6 8 9 DATI TECNICI TYPE M1501 M1502 M1503 M1504 100-240V

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO

I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO Motocompressore GDP I NUOVI MOTOCOMPRESSORI DALLA QUALITA GARANTITA, RESISTENTI E DI FACILE IMPIEGO GRUPPO VITE Il nuovo gruppo vite è stato sviluppato per assicurare elevate prestazioni ed è munito di

Dettagli

SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3

SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 SOMMARIO PRECAUZIONI ------------------------------------------------------------------------ 3 Precauzioni di Installazione... 4 Precauzioni per il funzionamento... 5 INTRODUZIONE ----------------------------------------------------------------------

Dettagli

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4

Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI. PIASTRA PER CAPELLI IT pagina. 00332.indd 1 29-05-2010 11:10:4 Istruzioni per l uso PIASTRA PER CAPELLI PIASTRA PER CAPELLI IT pagina 002.indd 29-0-200 :0:4 6 4 2 [Z] Type H290 00-240 V 0/60 Hz 42 W 002.indd 29-0-200 :0:4 ISTRUZIONI PER L USO DELLA PIASTRA PER CAPELLI

Dettagli

Crux TM. Canister mounted stove for outdoor use SWE OPTIMUS CLEVER COOKING SINCE 1899

Crux TM. Canister mounted stove for outdoor use SWE OPTIMUS CLEVER COOKING SINCE 1899 Crux TM Canister mounted stove for outdoor use OIMUS CLEVER COOKING SINCE 1899 Figure [1] Figure [2] O-ring Art. No. 8017867 Figure [3] Figure [4] Figure [5] Figure [6] italiano LA SICUREZZA PRIMA DI TUTTO

Dettagli

RADIATORE AD OLIO 1500 Watt. mod. TMO711. manuale d uso

RADIATORE AD OLIO 1500 Watt. mod. TMO711. manuale d uso RADIATORE AD OLIO 1500 Watt mod. TMO711 manuale d uso European Standard Quality precauzioni & avvertenze L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi

Dettagli

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE COD. 11131104-11131106 INDICE NORME GENERALI DI SICUREZZA 3 SPECIFICHE 4 PROCEDURA STANDARD PER IL RECUPERO DI FLUIDI/VAPORI 4 PROCEDURA DI SCARICO AUTOMATICO

Dettagli

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO

POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO POMPA per VUOTO MANUALE OPERATIVO 1. Componenti 2. Manuale operativo Tutti i motori sono stati progettati per operate ad un voltaggio del 10% inferiore o superiore rispetto alla tensione standard. I motori

Dettagli

Serie 752 Attuatore per valvola BackPack Manuale per l'uso

Serie 752 Attuatore per valvola BackPack Manuale per l'uso Serie 752 Attuatore per valvola BackPack Manuale per l'uso IMPORTANTE! Conservare questo documento. Inviare una copia di questo documento al personale responsabile della manutenzione o della supervisione

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE ASPIRAPOLVERE CENTRALIZZATO ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE ZS VV BA IT 0907 INTRODUZIONE Gentile cliente, congratulazioni per l acquisto di questo aspirapolvere centralizzato. Ha scelto un prodotto

Dettagli

MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M

MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M MOTOPOMPE WATERPUMPS MOTOPOMPE MOTOBOMBAS MOTOBOMBAS PB824-1.5 -M PB804-2 -M PB806-3 -M MANUALE ISTRUZIONI E MANUTENZIONE INSTRUCTION MANUAL MANUEL D INSTRUCTIONS MANUALDE INSTRUCCIONES Y MANTENIMIENTO

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su MiniMission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

GRATTUGIA RICARICABILE

GRATTUGIA RICARICABILE Istruzioni per l uso GRATTUGIA RICARICABILE GRATTUGIA RICARICABILE IT pagina 1 [A] 1 2 11 3 10 4 5 6 7 8 9 I [B] [C] [D] [E] [F] [G] [H] [I] [L] II III TYPE E0401 2.4 V IT MANUALE DI ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

-Zumpe GmbH. Solarcheck Mobilcenter P80. Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual. Pumps and Sprayers

-Zumpe GmbH. Solarcheck Mobilcenter P80. Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual. Pumps and Sprayers -Zumpe GmbH Pumps and Sprayers Betriebsanleitung Operating Instructions Notice technique Istruzioni per l uso Manual Solarcheck Mobilcenter P80 Istruzioni per l'uso SOLARCHECK MOBILCENTER P80 1. Dichiarazione

Dettagli

The Tube 40011167-1120. Installazione e manuale dell'utente

The Tube 40011167-1120. Installazione e manuale dell'utente The Tube 40011167-1120 IT Installazione e manuale dell'utente IT 1.1 A 1.1 B 1.1 C Vetro 1.2 A 1.2 B 1.2 C A 1.3 1 < < < < 1.5 1.6 1.7 2 < < < < 1 Introduzione Il Tube è destinato esclusivamente all'uso

Dettagli

Parte 2. Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche

Parte 2. Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche Utilizzo in sicurezza e manutenzione delle motoseghe Parte 2 Manutenzione della motosega. Operazioni e tecniche Al termine di questo modulo sarai in grado di: descrivere la struttura e il funzionamento

Dettagli

Valvole di erogazione del colore/catalizzatore

Valvole di erogazione del colore/catalizzatore Istruzioni-Componenti Valvole di erogazione del colore/catalizzatore 334094B IT Per erogare colore, catalizzatore e solvente in un sistema di dosaggio elettronico ProMix PD2K con opzione di cambio colore.

Dettagli

Premere debolmente il tasto Power per verificare il livello di batteria rimanente. Indicatore 1 (lampeggiante) 1 (fisso) 2 (fisso) 3 (fisso) 4 (fisso)

Premere debolmente il tasto Power per verificare il livello di batteria rimanente. Indicatore 1 (lampeggiante) 1 (fisso) 2 (fisso) 3 (fisso) 4 (fisso) Grazie per avere acquistato JumpsPower. Prima di utilizzare l apparecchio, si prega di leggere attentamente le istruzioni. Questo manuale vi informerà delle caratteristiche e delle modalità d uso di JumpsPower,

Dettagli

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221

mini hair dryer LOVELY ISTRUZIONI PER L USO MACOM Art.: 221 LOVELY mini hair dryer MACOM ISTRUZIONI PER L USO Art.: 221 Prima di utilizzare questo apparecchio leggere attentamente le istruzioni e conservarle per consultazioni future. Assicurarsi che il voltaggio

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su Mission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti. Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti

Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti. Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti Massima qualità per prolungare la durata dei refrigeranti Alfie 500 per il trattamento dei refrigeranti Riduzione dei tempi di fermata Migliore qualità del prodotto Non più utensili sporchi Eliminazione

Dettagli

AVVERTENZE IMPORTANTI

AVVERTENZE IMPORTANTI AVVERTENZE IMPORTANTI Leggere attentamente il presente manuale di istruzioni prima di utilizzare la macchina per la prima volta. Non utilizzare la macchina senza acqua; l utilizzo senza acqua danneggerà

Dettagli

ARGO LAB MIX Mixer per provette. Manuale d uso

ARGO LAB MIX Mixer per provette. Manuale d uso ARGO LAB MIX Mixer per provette Manuale d uso 1 Indice dei contenuti 1 Garanzia... 2 1. Istruzioni di sicurezza... 3 2 Uso corretto... 4 3 Controllo dello strumento... 4 4 Test di prova... 4 5 Comandi...

Dettagli

POMPA DISIFLUX 3 in 1 Risanante impianti di collaudo impianti e di caricamento impianti solari

POMPA DISIFLUX 3 in 1 Risanante impianti di collaudo impianti e di caricamento impianti solari POMPA DISIFLUX 3 in 1 Risanante impianti di collaudo impianti e di caricamento impianti solari Per la pulizia dei fanghi su circuiti di riscaldamento e refrigerazione Per il carico di additivi filmanti

Dettagli

MANUALE D'USO E MANUTENZIONE

MANUALE D'USO E MANUTENZIONE Honda EU26i EU30is MANUALE D'USO E MANUTENZIONE Traduzione dalle Istruzioni originali Il marchio "e-spec" rappresenta le tecnologie che prestano attenzione alle questioni ambientali applicate ai prodotti

Dettagli

Istruzioni per la trasformazione gas

Istruzioni per la trasformazione gas Istruzioni per la trasformazione gas Caldaie combinate a gas e caldaie a gas con bollitore integrato CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24 Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0

Dettagli

11 Raffreddamento. TkwPr.t. Indice. Manuale di assistenza - Speed Triple 11.1. Termostato

11 Raffreddamento. TkwPr.t. Indice. Manuale di assistenza - Speed Triple 11.1. Termostato 11 Raffreddamento Indice Vista esplosa - lmpianto di raffreddamento Liquido refrigerante. Flessibili del radiatore. Radiatore ed elettroventola. Controllo livello liquido refrigerante. Sostituzione del

Dettagli

GXV610 GXV620 GXV670 MANUALE DELL UTENTE ITALIANO INTRODUZIONE...1 MESSAGGI DI SICUREZZA...1 INDICE 08/03/18 16:05:53 3LZ6E600_001

GXV610 GXV620 GXV670 MANUALE DELL UTENTE ITALIANO INTRODUZIONE...1 MESSAGGI DI SICUREZZA...1 INDICE 08/03/18 16:05:53 3LZ6E600_001 08/03/18 16:05:53 3LZ6E600_001 INTRODUZIONE Vi ringraziamo per l acquisto di un motore Honda. Desideriamo aiutarvi ad ottenere i migliori risultati e ad azionare con sicurezza il vostro nuovo motore. Questo

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE FERRO DA STIRO A VAPORE HFX405PLUS MANUALE D ISTRUZIONE Leggere attentamente il presente manuale e conservarlo come riferimento futuro, assieme al nr. di serie che trovate sulla targhetta dell apparecchio.

Dettagli

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine

Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Installazione Sistema Ibrido Beta Marine Foto 1 L installazione di un sistema ibrido è ragionevolmente semplice. Seguendo le indicazioni date in questo manuale non si dovrebbero incontrare particolari

Dettagli

Manuale di istruzioni Sega a muro EX

Manuale di istruzioni Sega a muro EX Manuale di istruzioni Sega a muro EX Indice 005 10989048 it / 10.05.2010 Congratulazioni! Con TYROLIT Hydrostress avete scelto un apparecchio di sperimentata efficacia costruito secondo standard tecnologici

Dettagli

BMW-Motorrad. Smontaggio della protezione motore

BMW-Motorrad. Smontaggio della protezione motore Smontaggio della protezione motore Smontare le viti (8) e (7) con la rondella (6). Togliere i dadi (9) e rimuovere la protezione del motore (1). Smontare il tampone (3). Smontare il dado (5). Estrarre

Dettagli

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno (cod. ordine 8497) 1. Ingresso aria 2. Uscita aria 3. Indicatore di presenza alimentazione 3 1 2 4. Selettore della temperatura (termostato)

Dettagli

FERRO ARRICCIACAPELLI

FERRO ARRICCIACAPELLI Istruzioni per l uso FERRO ARRICCIACAPELLI FERRO ARRICCIACAPELLI IT pagina 1 Type M2901-M2902-M2903-M2904 rt. 11225 XST31720 GUIDA ILLUSTRATIVA [Z] 9 10 8 DATI TECNICI TYPE M2901-02-03-04 100-240 V 50/60

Dettagli

Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26. Tecnica d ammortizzo. CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D. F m. www.weforma.com

Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26. Tecnica d ammortizzo. CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D. F m. www.weforma.com Deceleratori per Ascensori ADS-ST-26 Tecnica d ammortizzo CALCOLO on-line e download CAD 2D / 3D F m V S Vantaggi Applicazioni: - Ascensori per persone e per carichi Sicurezza: - Interruttore di posizione

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITOSOL. per il conduttore dell'impianto. 5590 554 IT 3/2009 Da conservare!

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITOSOL. per il conduttore dell'impianto. 5590 554 IT 3/2009 Da conservare! Istruzioni d'uso per il conduttore dell'impianto VIESMANN VITOSOL 3/2009 Da conservare! Avvertenze sulla sicurezza Per la Vostra sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Non installate nelle vicinanze di tende e di altri materiali combustibili.

Non installate nelle vicinanze di tende e di altri materiali combustibili. LEGGERE ATTENTAMENTE E CONSERVARE QUESTO MANUALE PER LA VOSTRA SICUREZZA E PER UN CORRETTO USO DELL APPARECCHIO Il simbolo riportato sull apparecchio ha il seguente significato: non coprire l apparecchio.

Dettagli

IMPIANTI DI RAFFREDDAMENTO

IMPIANTI DI RAFFREDDAMENTO IMPIANTI DI RAFFREDDAMENTO i Informazioni per i conducenti Il meglio dalla vostra auto RAFFREDDAMENTO Nei giorni dei primi film, nuvole di fumo provenienti da un radiatore bollente erano parte integrante

Dettagli

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA

2. PRECAUZIONI DI SICUREZZA INDICE 1. Prefazione 2 2. Precauzioni di sicurezza 3 3. Struttura.. 4 4. Modo d uso. 5 a) Controllo ausiliario e display LED... 5 b) Telecomando.. 6 c) Modo d uso 7 5. Manuale operativo.. 11 6. Manutenzione.

Dettagli

sostituito da un rappresentante CTEK con

sostituito da un rappresentante CTEK con MANUALE CONGRATULAZIONI per l'acquisto di un nuovo caricabatterie professionale a tecnologia switch. Questo modello fa parte di una serie di caricabatterie professionali di CTEK SWEDEN AB ed è dotato della

Dettagli

Bruciatori a Pellet di legno

Bruciatori a Pellet di legno Next-generation Biomass Technology Bruciatori a Pellet di legno Linea domestica, di media potenza e per grandi impianti Da 25 a 1000 kw Pellet di legno SPL25 SPL50 Bruciatori a pellet da 25 a 1000 kw Bruciatori

Dettagli

MANUALE D USO PER MW600 MISURATORE PORTATILE DI OSSIGENO DISCIOLTO

MANUALE D USO PER MW600 MISURATORE PORTATILE DI OSSIGENO DISCIOLTO MANUALE D USO PER MW600 MISURATORE PORTATILE DI OSSIGENO DISCIOLTO PREPARAZIONE DELLA SONDA Lo strumento è fornito di una batteria a 9V. Sfilare verso l esterno il coperchio del vano batterie posto nella

Dettagli

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A.

rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. rainbowsystem.com Rexair LLC Troy, Michigan 2011 Rexair LLC R14116R-0 Printed in U.S.A. numero a tutela del cliente Come parte del Programma di Tutela del Cliente Rexair, ogni Rainbow RainJet riceve un

Dettagli

MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI. MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136

MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI. MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136 MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136 AVVERTENZE TECNICHE DI SICUREZZA SULL' ASSISTENZA MANUTENTIVA Questo Manuale d'uso

Dettagli

1. CONSIDERAZIONI GENERALI SUL GRUPPO 2. DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI) ELETTROGENO PORTATILE

1. CONSIDERAZIONI GENERALI SUL GRUPPO 2. DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI) ELETTROGENO PORTATILE Unione 1. CONSIDERAZIONI GENERALI SUL GRUPPO ELETTROGENO PORTATILE La seguente scheda mostra le norme di sicurezza che deve seguire l operatore di un GRUPPO ELETTROGENO PORTATILE. Le norme qui di seguito

Dettagli

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno

Uscita liquido di raffreddamento per riscaldamento esterno Il liquido di raffreddamento del motore può essere usato per riscaldare gli elementi esterni. Questi possono essere ad esempio cassoni, cabine gru e cassette portaoggetti. Il calore viene prelevato dal

Dettagli

Istruzioni di Manutenzione

Istruzioni di Manutenzione Istruzioni di Manutenzione caldaia a condensazione COB COB-CS solo riscaldamento con bollitore a stratificazione Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0 Fax 08751/741600 Internet: www.wolf-heiztechnik.de

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

Pulizia valvole e condotti

Pulizia valvole e condotti Pulizia valvole e condotti con microflex 933 Granulato per pulizia valvole microflex 936 Soluzione neutralizzante Introduzione Il sistema TUNAP consente di utilizzare tecnologie avanzate, allo scopo di

Dettagli

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie IT Manuale d uso Macinacaffè Kaffeemühle CM 80-Serie Indice Avvertenze di sicurezza... 3 Prima del primo utilizzo... 4 Apertura dell imballaggio... 4 Criteri per il collocamento dell apparecchio... 5 Impostazione

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO DI SMOOTHER

ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO DI SMOOTHER SMOOTHER pedicure system MACOM ISTRUZIONI E AVVERTENZE PER L USO DI SMOOTHER Art.: 903 Avvertenze Leggere prima di utilizzare l apparecchio Se si avverte dolore o irritazione durante l uso dell apparecchio

Dettagli

MANUALE D'USO E MANUTENZIONE Traduzione dalle Istruzioni originali

MANUALE D'USO E MANUTENZIONE Traduzione dalle Istruzioni originali Honda FF500 MANUALE D'USO E MANUTENZIONE Traduzione dalle Istruzioni originali Il marchio "e-spec" rappresenta le tecnologie che prestano attenzione alle questioni ambientali applicate ai prodotti Power

Dettagli

POWER-MINI BATTERIA DI BACK-UP PORTATILE 2200MAH PORTABLE 2200MAH MINI POWER-BANK

POWER-MINI BATTERIA DI BACK-UP PORTATILE 2200MAH PORTABLE 2200MAH MINI POWER-BANK POWER-MINI BATTERIA DI BACK-UP PORTATILE 2200MAH PORTABLE 2200MAH MINI POWER-BANK ISTRUZIONI OPERATIVE Funzionamento dell unità: Inserite il connettore USB nella presa USB di un PC o di un caricabatterie

Dettagli

Manuale dell Operatore

Manuale dell Operatore it Manuale dell Operatore Model 120000 600 Series RIGGSandSTRATTON.com Copyright 2007 riggs & Stratton Corporation Milwaukee, Wisconsin 53201 U.S.A. Italiano it Form No. MS-3832-3/07 Printed in U.S.A.

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Vitocrossal 300 Tipo CM3 Caldaia a gas a condensazione con bruciatore ad irraggiamento MatriX VITOCROSSAL 300 11/2014 Conservare dopo il

Dettagli

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2 Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI STYLER PER CAPELLI IT pagina 1 00331.indd 1 30/06/10 13.2 [Z] 1 2 3 6 9 7 5 4 8 TYPE G3501 220-240V 50/60 Hz 105 W 00331.indd 1 30/06/10 13.2 ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

Confezione Husky / Twistork

Confezione Husky / Twistork ISTRUZIONI -ELENCO DELLE PARTI 308-656I Rev. A ISTRUZIONI Questo manuale contiene importanti avvertimenti ed informazioni. LEGGERE E CONSERVARE PER RIFERIMENTI FUTURI Confezione Husky / Twistork Pressione

Dettagli

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw

Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw Gruppi Frigo a Pompa di Calore Digital Scroll 230/400V 05 16 Kw 1 2 3 4 5 1. Adotta refrigerante R410A, amico del nostro ambiente. 2. Design compatto: Unità con pompa acqua e vaso di espansione, basta

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

INSTALLAZIONE e MANUTENZIONE HIRIS / COMPACT

INSTALLAZIONE e MANUTENZIONE HIRIS / COMPACT INSTALLAZIONE e MANUTENZIONE HIRIS / COMPACT NORME DI SICUREZZA: E necessario, in quanto previsto dalla legislazione vigente in materia, che l installazione e la manutenzione venga effettuata da un tecnico

Dettagli

Alimentazione pellet con coclea flessibile

Alimentazione pellet con coclea flessibile Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Alimentazione pellet con coclea flessibile per Vitoligno 300-P Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

ClickShare. Manuale per la sicurezza

ClickShare. Manuale per la sicurezza ClickShare Manuale per la sicurezza R5900015IT/01 18/10/2013 Barco nv President Kennedypark 35, 8500 Kortrijk, Belgium Phone: +32 56.23.32.11 Fax: +32 56.26.22.62 Supporto: www.barco.com/esupport Visitate

Dettagli

due LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI CASA sicura GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO

due LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI CASA sicura GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO due GUIDA ALLA SICUREZZA NELL AMBIENTE DOMESTICO CASA sicura LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI DOMESTICI Ministero delle Attività Produttive Direzione Generale Armonizzazione Mercati e Tutela Consumatori www.casasicura.info

Dettagli

Guida utente! Proiettore per bambini Duux

Guida utente! Proiettore per bambini Duux Guida utente! Proiettore per bambini Duux Congratulazioni! Congratulazioni per aver acquistato un prodotto Duux! Per assicurarsi i nostri servizi online, registrare il prodotto e la garanzia su www.duux.com/register

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D

GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D GUIDA RAPIDA ALL USO Depuratore-Disoleatore MIXI D INFORMAZIONI GENERALI Questo manuale e parte integrante del depuratore-disoleatore per lubrorefrigeranti e liquidi di macchine lavaggio sgrassaggio pezzi

Dettagli

PIANO DI MANUTENZIONE

PIANO DI MANUTENZIONE PIANO DI MANUTENZIONE Prima dell utilizzo: controlli da effettuare - Efficienza impianto freni di servizio (assenza di giochi anomali, puntamenti o aria nell impianto) - Efficienza impianto freni ausiliario

Dettagli

Istruzioni per la manutenzione

Istruzioni per la manutenzione Istruzioni per la manutenzione Caldaie murali a condensazione CGB-75 CGB-100 Caldaia solo riscaldamento Caldaia solo riscaldamento Wolf Italia S.r.l. Via 25 Aprile, 17 20097 S. Donato Milanese (MI) Tel.

Dettagli

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT Simco-Ion Europe Casella postale 71 NL-7240 AB Lochem Telefono +31-(0)573-288333 Fax +31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Registro delle imprese di Apeldoorn n.

Dettagli

Attenzione! Rischio di cortocircuiti! Non aprite mai l apparecchio se collegato alla rete 230V.

Attenzione! Rischio di cortocircuiti! Non aprite mai l apparecchio se collegato alla rete 230V. Informazioni importanti! Grazie per aver acquistato questo caricabatterie switching a quattro stadi. Leggete attentamente queste istruzioni prima di utilizzare l apparecchio. Conservate il manuale d uso

Dettagli

AEROVIT Int. Pat. Pend.

AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT DATI TECNICI E MANUALE D USO PER IL FUNZIONAMENTO E LA MANUTENZIONE DEL SOFFIATORE DI FULIGGINE AEROVIT Int. Pat. Pend. AEROVIT A/S Korden 15 ٠DK - 8751 Gedved Tel. +45 86 92 44 22 ٠Fax +45 86

Dettagli

UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C. Manuale d uso ITALIANO rev. 1. w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO

UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C. Manuale d uso ITALIANO rev. 1. w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO UNITA PER RECUPERO & RICICLO DI REFRIGERANTE DAI SITEMI A/C Manuale d uso ITALIANO rev. 1 w w w. w i g a m. c o m SOMMARIO Schema idraulico... 3 Schema elettrico... 5 Norme di sicurezza... 6 1. Introduzione

Dettagli

AVVERTENZE E SICUREZZE

AVVERTENZE E SICUREZZE AVVERTENZE E SICUREZZE SIMBOLI UTILIZZATI NEL SEGUENTE MANUALE ATTENZIONE: indica azioni alle quali è necessario porre particolare cautela ed attenzione PERICOLO: VIETATO: indica azioni pericolose per

Dettagli

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate.

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Soluzione: sostituzione valvole. Note: La vettura di

Dettagli

ITALIANO Espresso 2000

ITALIANO Espresso 2000 9 2 3 6 4 5 12 7 8 11 13 10 1 15 16 17 14 ITALIANO Espresso 2000 1) Interruttore generale 2) Spia ON: macchina accesa 3) Spia mancanza acqua 4) Interruttore erogazione caffè 5) Interruttore preparazione

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

PROVINCIA DI LECCO COMITATO DI COORDINAMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI LECCO POMPE

PROVINCIA DI LECCO COMITATO DI COORDINAMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI LECCO POMPE PROVINCIA DI LECCO COMITATO DI COORDINAMENTO DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI LECCO POMPE Per il sollevamento di notevoli quantità di acqua si usano le pompe.

Dettagli

manuale congratulazioni RIcARIcA SPInA DI AlImEntAZIOnE* cavo DI REtE ctek comfort connect cavo DI RIcARIcA PROntA completamente

manuale congratulazioni RIcARIcA SPInA DI AlImEntAZIOnE* cavo DI REtE ctek comfort connect cavo DI RIcARIcA PROntA completamente 12V/0.8A MANUALE CONGRATULAZIONI per l'acquisto di un nuovo caricabatterie professionale a tecnologia switch. Questo modello fa parte di una serie di caricabatterie professionali di CTEK SWEDEN AB ed è

Dettagli

Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350

Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350 Istruzioni di servizio per la caldaia a vapore della serie di produzione S 350 Posizione della caldaia 1. Per garantire un funzionamento perfetto della caldaia è necessario che la stessa, per mezzo della

Dettagli

Filtro antiparticolato

Filtro antiparticolato Filtro antiparticolato 12.07 - Istruzioni per l uso I 51098684 DFG 316-320 08.10 DFG 316s-320s DFG 425-435 DFG 425s-435s Premessa Per il funzionamento corretto e sicuro del veicolo di movimentazione interna

Dettagli

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione.

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. Tablet PC Indicazioni di securezza Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. MSN 4004 6473 1. Informazioni relative al presente manuale

Dettagli

L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche.

L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche. EUROPEAN STANDARD QUALITY L uso di apparecchi elettrici comporta il rispetto di alcune regole fondamentali per prevenire rischi di scariche elettriche. LEGGERE ATTENTAMENTE TUTTE LE ISTRUZIONI 1. Non toccare

Dettagli

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni testo 316-2 Rilevatore di perde di gas Manuale d istruzioni 2 Sicurezza e ambiente Sicurezza e ambiente A proposo di questo documento Si prega di leggere attentamente questa documentazione per familiarizzare

Dettagli

INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO...

INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO... INDICE SIMBOLI E CLASSI DI PROTEZIONE... 2 AVVERTENZE GENERALI... 2 AVVERTENZE D USO... 3 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO... 4 PRIMO UTILIZZO... 5 FUNZIONAMENTO... 5 PREPARARE PIU CARAFFE DI CAFFE... 5 TRATTAMENTO

Dettagli

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089

All ORIGINALE. Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 All ORIGINALE Istruzioni per l uso del massaggiatore per il collo e le spalle NM-089 Grazie di aver scelto il massaggiatore per il collo e le spalle NM-089; Si prega di conservare il manuale di istruzioni;

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli