Domande frequenti/ I diritti che non sai

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Domande frequenti/ I diritti che non sai"

Transcript

1 Domande frequenti/ I diritti che non sai In questa pagina, si trovano le risposte ai dubbi più frequenti che le persone ci hanno posto rivolgendosi ai nostri sportelli Sol. Abbiamo scelto alcune domande più significative e di carattere più generale. Per domande più specifiche, consigliamo di prendere contatto con gli operatori Sol che sapranno dare un assistenza personalizzata. - Orientamento: diamo un consiglio a chi, in attesa di decidere quale sia la propria strada, vuole provare a guardarsi intorno e ad esplorare il mondo. - Lavoro: vengono affrontate le questioni legate a come approcciare alla ricerca del lavoro, quali sono i primi passi da compiere e come tenersi aggiornati sulle offerte di lavoro. - Formazione: ci si interroga su come proseguire il percorso formativo e su come orientarsi una volta terminato l obbligo scolastico. - Migrazione: cerchiamo di chiarire quali sono le reali possibilità per le tante persone che ogni anno arrivano nel nostro paese in cerca di opportunità di lavoro e di formazione. - Diversamente abili: diamo indicazioni su quali siano gli specifici canali di accesso al mondo del lavoro per questa categoria di persone. - Diritti: proviamo a muoverci tra la moltitudine di leggi che riguardano il mondo del lavoro, per capire quali sono i diritti fondamentali che lo regolano, e quelle più in generale legate ai diritti di cittadinanza. Maggio 2014 Ho un figlio di 19 anni, senza un diploma e con un futuro incerto. La sua idea era trovare un artigiano che gli insegnasse un lavoro manuale, ma la crisi ha fatto chiudere molte botteghe. Ora non cerca più lavoro e passa le sue giornate al computer. Molti genitori sono preoccupati per il futuro dei loro figli, ma in particolar modo coloro che sanno che questi giovani non hanno né gli strumenti, né la formazione adatta per affrontare il mercato del lavoro. Tanto più se poi si chiudono in casa e vivono navigando in internet. Bisogna andar loro incontro, convincerli che un futuro si può costruire. Anche l'ue ha rilevato la necessità di intervenire sui giovani scoraggiati, per offrire loro opportunità di formazione e di lavoro concrete. La Garanzia Giovani, partita ufficialmente in Italia il primo maggio, prevede che si aderisca volontariamente al piano o tramite il sito o rivolgendosi ai centri per l'impiego. Convinca suo figlio a venire nelle sedi Sol (Servizi di Orientamento al Lavoro) per ottenere informazioni, comprendere se può partecipare all iniziativa e conoscere comunque quali servizi ed opportunità offre il nostro Servizio. Sono due anni che provo il test di accesso alla facoltà di Medicina ma senza successo, ritenterò il prossimo anno perché il medico è ciò che voglio fare nella vita. La mia famiglia cerca di dissuadermi. Forse hanno ragione loro? Non credo, anzi mi sembri una persona determinata e questa è una qualità che ti porterà al successo professionale. Una buona notizia è per te l'annuncio, della scorsa settimana, del ministro dell'istruzione, dell'università e Ricerca, che il prossimo anno potrebbe cambiare il meccanismo con cui si accede alla facoltà di Medicina. S'ipotizza un sistema ad accesso libero, modello alla francese, pertanto potranno iscriversi al primo anno tutti i diplomati e solo alla fine dell'anno è prevista una selezione su base meritocratica senza il cui superamento non si è ammessi all'anno successivo. Il nuovo sistema sarà adottato comunque a partire dall'anno accademico 2015/2016. Le nuove regole e procedure saranno proposte dal ministero competente e presentate prima dell'estate. Presso i Sol potrai avere tutte le informazioni su tale argomento.

2 Dicembre 2013 Lavoro con un contratto a progetto presso un ente di formazione e mi è stata proposta, da un altro soggetto, una collaborazione occasionale per svolgere attività di docenza. I due lavori sono compatibili? L attività di collaborazione occasionale è tale se non supera 30 giorni lavorativi e 5000 euro netti (6250 lordi) di compenso. Tale cifra non si cumula con il compenso derivante da altri lavori (a meno che non siano altre collaborazioni occasionali). È quindi possibile lavorare con un contratto a progetto e contemporaneamente svolgere attività di collaborazione occasionale. L unico motivo di incompatibilità può essere l eventuale patto di non concorrenza, che alcuni committenti indicano espressamente nel contratto a progetto, vietando esplicitamente di svolgere attività concorrenziale presso altri soggetti: tale patto è valido però solo a titolo oneroso (il datore di lavoro corrisponde al lavoratore una somma di denaro in cambio dell'impegno di quest'ultimo a non svolgere una stessa attività presso altri). Tutte le informazioni su tutte le tipologie contrattuale presso il SOL o Nidil della CGIL. La mia Regione ha pubblicato un bando con cui finanzia assegni di ricerca di 12 mesi (a 1200 euro al mese), riservato a laureati e da svolgere, presentando un progetto di ricerca, in aziende o università. Con quale criterio posso cercare un azienda? Questa è un opportunità sia per gli assegnisti che per le aziende, che hanno la possibilità di avvalersi di una persona a costo zero e beneficiare dell eventuale progetto che verrà svolto all interno. La difficoltà non è quindi quella di reperire aziende disponibili, quanto quella di trovare da un lato l azienda giusta (cioè di quel settore) per il progetto che si ha in mente, dall altro il progetto giusto (cioè utile) per l azienda. Le due cose vanno di pari passo. Nel momento in cui contatterai un azienda dovrai avere idee chiare sul lavoro da presentare ma anche chiedere quali sono gli elementi che potrebbero essere interessanti per l azienda in quel momento e per il settore di riferimento. Potrebbe essere la stessa azienda a proporti un progetto di suo interesse, sul quale lavorare magari anche in futuro. Ottobre 2013 Sono uno studente universitario. Ho sentito che è stato pubblicato il bando per il Servizio Civile. Come fare per partecipare, quali sono i requisiti? E compatibile con gli studi? I bandi 2013 sono stati pubblicati da qualche giorno e c'è tempo fino al 4 novembre per partecipare. Verranno selezionati volontari da impiegare in progetti di Servizio civile in Italia e all'estero. Sarà possibile per i candidati presentare una sola domanda scegliendo tra i progetti del bando nazionale, dei bandi regionali e delle province autonome. Gli studenti possono parteciparvi, concordando con l'ente dove si presta il Servizio civile un orario compatibile con gli studi, anzi si potrà richiedere all Ateneo che si frequenta il riconoscimento di crediti formativi per il servizio prestato. La durata è di 12 mesi con un rimborso mensile di euro 433,80. I requisiti: essere cittadini italiani (ragazzi e ragazze), di età compresa tra i 18 e i 29 non compiuti (28 anni e 364 giorni) e non aver riportato alcun tipo di condanna. I bandi completi e il modello di domanda sono reperibili al link I Servizi orienta lavoro della Cgil sono a disposizione per tutte le informazioni necessarie Ottobre 2013 Molti giovani vorrebbero andare all'estero per trovare lavoro o iscriversi all'università. La questione cambia quando te lo chiede una figlia che ha 16 anni e che vorrebbe andare per frequentare il 4 anno del liceo. Cosa fare? Un genitore dovrebbe valutare il grado di maturità del proprio figlio o figlia, dare un po' di fiducia e sostenerlo/a in scelte che potrebbero allargare gli orizzonti nel confronto con altre

3 culture, altri paesi, altre famiglie, altri giovani. Affrontare questa esperienza all'estero vuol dire per la famiglia sostenere anche un costo non indifferente che varia a seconda del paese in cui lo studente sceglierà di andare. Qualche borsa di studio viene messa a disposizione. Ci sono diverse associazioni che hanno lunga esperienza nel campo che potranno dare tutte le informazioni e i contatti. Bisognerà scegliere la destinazione, capire i costi, confrontarsi con la scuola di provenienza per conoscere il percorso che verrà riconosciuto (l'intero anno scolastico o parte di questo). Raccolte tutte queste informazioni sarà possibile per voi fare una scelta più consapevole. Anche in questo caso i Sol della Cgil possono aiutare nella decisione. Agosto 2013 Non mi è chiara la situazione dei tirocini, nel senso che dovevano essere introdotte delle novità a luglio, tra cui mi sembra l'obbligatorietà della retribuzione. Non se ne è sentito più parlare. E' tutto fermo o qualcosa è cambiato? La scadenza di luglio si riferisce al fatto che le Regioni dovevano recepire entro questa data, con una propria normativa, le nuove Linee guida per la regolamentazione dei tirocini, approvate dalla conferenza Stato-Regioni ad inizio anno. Alcune lo hanno già fatto, non tutte purtroppo, chi ha normato ha dovuto indicare anche l'importo dell'indennità dovuta al tirocinante. Le linee guida davano come indicazione non meno di 300 euro, ma molte Regioni hanno introdotto un importo superiore anche 400 euro e previsto incentivi in caso di assunzione. La regolamentazione degli stage è una importante battaglia che la CGIL ha fatto ed ha voluto per rendere evidente e contrastare così l'uso improprio o vere e proprie truffe. Nelle Regioni che non hanno regolamentato si fa riferimento alla precedente normativa nazionale. Agosto 2013 Ho pensato di fare un esperienza all estero è l occasione per migliorare la padronanza della lingua e valutare la possibilità di investire in formazione che mi permetta di cercare lavoro in un paese diverso dal mio. Come muovermi? Mobilità europea e internazionale: partire sicuri, informati e responsabili. Molte persone si rivolgono al SOL per ricevere informazioni inerenti l orientamento formativo e di lavoro all estero: come, quando e dove. In questi casi si pensa al giovane neodiplomato o neolaureato intenzionato a vivere una città oltre confine ma con la crisi dilagante, molte persone hanno anche oltre i 30 anni. Partendo da un dato di fatto certo ovvero possedere una conoscenza accettabile della lingua del paese di destinazione, si supportano le persone nel circoscrivere il motivo e l obiettivo della partenza. Come per gli annunci truffa di falsi lavori, anche per la mobilità estera, bisogna porre attenzione ai soggetti che si propongono come intermediari sicuri nel fornire, a pagamento, indicazioni per la ricerca del lavoro o garantirne uno certo al momento dell arrivo. Giugno 2013 In questi giorni ho sentito che forse saranno rinviati i test per accesso all'università per i corsi a numero chiuso. E' solo un'ipotesi o è la realtà, avrò tempo quindi di prepararmi durante l'estate? La mia precedente iscrizione è ancora valida? In effetti un po' di chiarezza ci vuole. In merito alla tua iscrizione se correttamente fatta è valida. Il nuovo Ministro ha firmato ieri il decreto ministeriale che introduce importanti novità sia sulle modalità che sui tempi delle prove di ammissione ai corsi di laurea ad accesso programmato per l'anno accademico Tale atto annulla il precedente che fissava le prove nel mese di luglio. Le novità riguardano: la riapertura delle iscrizioni on line sul portale del ministero e la nuova scadenza fissata per il 18 luglio. Quindi per chi non si era iscritto potrà ora farlo. Le prove tutte a settembre, qualche esempio il 4 settembre per i Corsi di Laurea delle professioni sanitarie; il 9 settembre per i corsi di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia e Odontoiatria, per il calendario consultare portale del ministero o venire al SOL.

4 Giugno 2013 Vorrei iscrivermi ad un corso finanziato dal FSE per disoccupati ma non so se posso esser considerata disoccupata. La mia condizione paradossale è di avere un contratto di 12 ore settimanali debbo considerarmi occupata? Chi può definirsi disoccupato? Lo stato di disoccupazione è riconosciuto dai Centri per l Impiego a tutti coloro che hanno perso, concluso o interrotto un rapporto di lavoro, ma anche agli occupati che percepiscono un reddito da lavoro non superiore a euro se dipendente o fiscalmente assimilato (lavoro a progetto) e euro se autonomo (reddito d'impresa o per l'esercizio di professioni compreso il lavoro occasionale). Le consigliamo quindi di verificare l ammontare del suo reddito e se inferiore ai minimi indicati, di recarsi al Centro per l Impiego di competenza (quello del suo domicilio), documentare il mancato superamento del reddito minimo e dichiarare l immediata disponibilità al lavoro. Con il certificato rilasciato si potrà iscrivere al corso, se in possesso dei requisiti indicati dal bando e se l orario di frequenza sarà compatibile con i suoi impegni lavorativi. Maggiori informazioni potrà ricevere su questo argomento presso i Sol, nelle sedi Cgil. Giugno 2013 Sono alla ricerca del lavoro da troppo tempo e mi sono reso conto che devo riqualificarmi e riconvertirmi professionalmente. Vorrei intraprendere un percorso formativo non necessariamente finanziato. Come scegliere uno qualitativamente valido? Life long learning ovvero apprendimento lungo tutto l arco della vita. Sempre più di frequente le persone alla ricerca attiva di lavoro, seppur con un livello di istruzione medio-alto e a maggior ragione per chi non ne ha uno ed ha sempre svolto lavori con basso profilo di specializzazione, percepiscono l importanza e la necessità di ricorrere a periodi di riqualificazione e formazione. Ciò in considerazione anche del fatto che la vita professionale dell individuo è caratterizzata da continui cambiamenti e varianti. L offerta formativa finanziata è caratterizzata da percorsi molto brevi e circoscritti mentre l offerta formativa a mercato, ovvero a pagamento, è assai costosa. Al SOL molte persone si rivolgono per intraprendere un percorso di orientamento per la scelta dell iter formativo maggiormente idoneo ai propri bisogni e al progetto professionale, per evitare anche un dispendio di risorse sia economiche che umane. Aprile 2013 Il fatto di non trovare subito il lavoro desiderato lo avevo messo in conto, ma non avevo pensato di scontrarmi con annunci di lavoro fasulli che mi hanno fatto perdere tempo. Come difendersi? Qualche suggerimento? Denunciamo da tempo che con l'aumento della disoccupazione sono cresciute le truffe e i falsi posti di lavoro. E' importante essere informati per potersi difendere da annunci di lavoro che descrivono un tipo di mansione per poi chiederti di svolgerne un'altra, che ti promettono alti compensi e poi ti accorgerai che quello che ti danno è addirittura al di sotto di qualsiasi paga sindacale, che offrono un contratto a tempo indeterminato ma alla fine si tratta di lavoro precario, che descrivono un lavoro d'ufficio ma in realtà è un lavoro porta a porta. Per capire se gli annunci sono veri occorre verificare che sia ben descritta la posizione richiesta e che i requisiti del candidato/a, siano coerenti con la posizione che si vuole ricoprire. Altrettanto importante è che nell annuncio vengano fornite tutte le informazioni sull'azienda che offre il lavoro, in modo da poter effettuare le necessarie verifiche. Ma il nostro consiglio è di rivolgersi ai SOL della CGIL, che grazie alla loro lunga esperienza, possono dare una mano a leggere dentro agli annunci e a smascherare le proposte ingannevoli. Aprile 2013 Sono una studentessa universitaria, tra qualche mese discuterò la tesi e mi sono già attivata per cercare lavoro. Nella provincia di Bari molti centri per l'impiego sono stati

5 chiusi. A chi rivolgersi per avere informazioni e comprendere meglio gli sbocchi che posso realmente avere con i miei studi? La notizia della chiusura e quindi dell'accorpamento di alcuni CpI nella provincia di Bari, è vera. Scelta che la CGIL non ha condiviso. Ciò nonostante è importante che tu ti rivolga al CpI per la l iscrizione e la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro. Ti informiamo che il Servizio Orienta Lavoro, presente da tempo in due sedi della Camera del Lavoro, è ora attivo anche presso la facoltà di Giurisprudenza dell'università Aldo Moro di Bari. Ogni giovedì mattina un operatore del sindacato, che conosce il mercato del lavoro locale, le tecniche di orientamento e di ricerca attiva del lavoro sarà a tua disposizione e di tutti gli studenti dell'ateneo. Ti aiuterà a definire il tuo progetto professionale, che parta dalle competenze possedute, da quelle che vorrai implementare, considerando i vincoli e le opportunità che presenta il mercato del lavoro. Riceverai inoltre informazioni e consulenza su diritti, norme e contratti per l'accesso al lavoro, sui tirocini, la formazione e l'europa. Febbraio 2013 Il 28 febbraio, termine ultimo per l iscrizione alla scuola media superiore, è alle porte ma né noi, né nostro figlio abbiamo le idee chiare sul tipo di studi che dovrà intraprendere, così come sull inoltro della domanda on line. La scelta del tipo di indirizzo da prendere, finita la scuola media inferiore, non è facile tanto più se non ci sono naturali predisposizioni. Il nostro suggerimento, in questi casi, è di rivolgersi a chi ha la competenza professionale per orientare il ragazzo verso la scelta più consona ai suoi interessi o inclinazioni. I Sol della CGIL, possono mettere insieme le due cose: dare un consiglio ragionato per gli studi da intraprendere ed aiutare nell inoltro on line della domanda. La nuova procedura telematica, pensata per razionalizzare l organizzazione e la spesa scolastica, è comunque molto semplice. Deciso il tipo di scuola, si compila la domanda sul sito indicando i dati anagrafici, la scuola prescelta, eventuali interessi per i servizi offerti dalla scuola e la casella di posta elettronica sulla quale ricevere la notizia dell accoglimento della domanda. Febbraio 2013 Ho un contratto di tirocinio in una impresa commerciale che scadrà tra qualche mese. Le novità di cui si parla, riguardano anche me? Le novità, che non riguardano i tirocini in corso, entreranno in vigore quando le Regioni recepiranno con una propria normativa l'accordo su Le Linee guida dei tirocini non curriculari, definiti un periodo di orientamento al lavoro e formazione che non si configurano in rapporto di lavoro. Tre le tipologie individuate: tirocini formativi e di orientamento, rivolti ai giovani che non abbiano conseguito il titolo di studio da oltre i 12 mesi; tirocini di inserimento/reinserimento, rivolti a disoccupati, inoccupati e lavoratori in mobilità o in cassa integrazione (per questi ultimi sulla base di specifici accordi); tirocini in favore di disabili, persone svantaggiate, richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale. La durata varia, a seconda della tipologia, da 6 a 24 mesi. In caso di maternità e malattia lunga (pari o superiore ad 1/3 del tirocinio) c è il diritto alla sospensione del tirocinio. E, novità assoluta è prevista una retribuzione di almeno 300 euro. Gennaio 2013 Sono una giovane laureata in scienze della comunicazione, ma disabile. Il mio sogno è lavorare nell area della comunicazione in una grande azienda. Consulto le opportunità

6 presso il centro per l impiego dove sono iscritta, ma raramente richieste in questo settore. Posso scrivere direttamente alle aziende, di qualcuna so che non è in regola con il numero dei disabili stabilito dalla legge. Consultare le offerte proposte dal CpI è uno dei passi consigliati quando si cerca lavoro. Importante è anche utilizzare servizi consulenziali quali il colloquio di orientamento che, oltre a mettere a fuoco quelle che sono le sue capacità, potrà aiutarla a definire una strategia di ricerca di lavoro. Dovrà predisporre, anche assieme ad un orientatore, il suo piano di ricerca di lavoro che prevede anche l individuazione di banche date e di indirizzi di aziende che operano nel campo della comunicazione che potenzialmente potrebbero cercare personale. L autocandidatura è uno dei modi per contattare le aziende e visto il fatto che lei scrive di conoscerne qualcuna le consiglio di non esitare e scriva. E' fondamentale quindi una lettera di presentazione mirata in cui indicherà la sua iscrizione nelle lista del collocamento obbligatorio ed evidenzierà le sue capacità inerenti il lavoro che le piacerebbe svolgere. Un aiuto per la stesura della lettera, del curriculum e per la definizione del suo piano di ricerca potrà riceverlo presso i Sol e nelle sedi Cgil. Dicembre 2012 Mi sono appena laureata in scienze della traduzione, conosco molto bene l'inglese, il francese e ho delle basi di turco. Vorrei a fare un po' di pratica, cominciando a mettere alla prova le mie conoscenze, magari facendo un'esperienza all'estero. Il Parlamento Europeo offre la possibilità di fare un'esperienza come traduttori attraverso un programma di tirocinio specifico per questa figura. Alcuni tirocini prevedono una retribuzione altri no. I requisiti per poter partecipare sono: essere cittadini di uno stato membro dell'unione Europea; avere compiuto 18 anni; aver terminato almeno il triennio di studi universitari; è richiesta inoltre una perfetta conoscenza di due delle lingue ufficiali dell'unione europea. Questo tipo di tirocinio dura tre mesi, prorogabile massimo altri tre mesi e si svolge in Lussemburgo. Le iscrizioni sono fissate 4 volte l'anno, la prossima sarà aperta il 15 dicembre e terminerà il 15 febbraio, mentre il tirocinio inizierà a luglio del Rivolgiti ad uno sportello Sol che ti aiuterà a compilare la domanda di iscrizione online. Dicembre 2012 Io e i miei amici stiamo pensando di aprire un locale per concerti dal vivo, perché vogliamo continuare a coltivare la nostra passione per la musica. Abbiamo saputo che ci sono delle agevolazioni per l autoimprenditorialità dei giovani. Di cosa si tratta? E' vero esistono delle possibilità offerte ai giovani, ai disoccupati o alle donne che incentivano la creazione di imprese e di microimprese nel territorio nazionale. Ci sono strutture che gestiscono le risorse pubbliche e che offrono un supporto gratuito agli aspiranti imprenditori per orientarli ed assisterli nella delicata fase di ricerca di finanziamento, di costruzione del piano d'impresa, di presentazione della domanda, e di assistenza allo start up. In molte città vengono anche organizzati dei corsi di informazione sull'autoimpiego, è il caso che li frequentiate per comprendere meglio se la vostra è una scelta motivata e che non si basi solo sulla passione per la musica ma che si fonda su scelte ponderate. Passate in una delle sedi del Sol vi daremo indicazioni di chi nel vostro territorio gestisce queste risorse ed organizza corsi. Novembre 2012 Ho due lauree specialistiche una in Chimica conseguita nel 2009 e l'altra in Farmacia nel Ho pensato di rimanere nell'ambito della ricerca, ma i tagli in questo settore sono stati tanti e devo guardare altrove. Ho saputo del concorso per docenti. Ho i requisiti?

7 I requisiti per accedere al concorso sono molto specifici. Vi può partecipare chi ha una abilitazione all insegnamento oppure chi si è laureato entro il per corsi quadriennali ed entro il per corsi quinquennali. Nel tuo caso hai conseguito la laurea anzi le due lauree in anni recenti. Noi del SOL ti consigliamo comunque, e lo consigliamo a quanti sono interessati a questo concorso, di rivolgersi, per una consulenza più specifica, ad una sede della FLC della Cgil e di consultare il sito dove ci sono tutte le informazioni utili Per chi invece avesse i requisiti indicati nel bando di concorso c'è tempo fino al 7 novembre alle ore 14. La domanda va presentata esclusivamente online utilizzando la piattaforma presente sul sito del MIUR (www.istruzione.it). Novembre 2012 Tempo fa ho sentito che saranno introdotte delle novità in relazione all'iscrizione per la partecipazione ai concorsi pubblici. Non ho ben chiaro di cosa si tratti e non vorrei essere penalizzato o impreparato al prossimo bando di concorso a cui parteciperò. È vero, è già stata introdotta questa novità. Il cosiddetto Decreto Semplificazioni, legge 4 aprile 2012 n. 35, all articolo 8, specifica che, a decorrere dal 30 giugno 2012, le domande e i relativi allegati per la partecipazione ai concorsi e alle prove selettive per l assunzione nelle pubbliche amministrazioni centrali, dovranno essere inviati esclusivamente per via telematica, pena l esclusione dal concorso stesso. Si può dunque dire addio al cartaceo! infatti le pubbliche amministrazioni si stanno attrezzando in tal senso. Se vuoi partecipare ad un concorso ed hai difficoltà con la procedura on line o non hai la possibilità di avere a disposizione un pc con un collegamento internet, ti invitiamo a rivolgerti presso il SOL, in cui troverai operatori preparati che ti seguiranno nella compilazione della tua domanda. Ottobre 2012 Mi sono laureata lo scorso anno e il mio desiderio sarebbe fare l insegnante. Sarei molto interessata al concorso pubblico per il reclutamento di docenti nella scuola dell infanzia, primaria, secondaria di I e II grado. Quali sono i requisiti? I requisiti di accesso sono molto specifici. Possono partecipare i candidati con abilitazione all insegnamento; chi alla data di entrata in vigore del DM 460 del 1999 erano già in possesso di laurea o diploma presso le accademie di belle arti e gli istituti superiori per le industrie artistiche, i conservatori e gli istituti musicali pareggiati, gli ISEF; i laureati entro il per corsi quadriennali o inferiori; entro il per corsi quinquennali, entro il per corsi esennali. Per la scuola dell infanzia e primaria, serve il diploma di Istituto magistrale conseguito nel La domanda va presentata solo per una regione, esclusivamente online utilizzando la piattaforma Polis presente sul sito del MIUR (www.miur.it), a partire da sabato 6 ottobre e fino alle ore 14 del 7 novembre. Ottobre 2012 Luglio 2012 Mi piacerebbe partecipare a qualche campo estivo e di lavoro, anche all'estero per fare esperienza con altri giovani. Dove posso trovare tutte le informazioni? Chiunque può accedervi o sono necessari particolari requisiti? Sono costosi o ce ne sono gratuiti? Campi estivi, di lavoro, campi internazionali sono un modo di vivere l'estate di giovani e giovanissimi. Hanno caratteristiche diverse. I primi sono per lo più esperienze di svago, di socializzazione. Si realizzano laboratori, seminari su temi legati al mondo giovanile e ai diritti, come quelli organizzati da Amnesty International o sulla scoperta della natura quelli del WWF. I campi di lavoro invece rientrano nel volontariato quindi si richiede spesso: spirito di

8 adattamento, forte motivazione e capacità di condivisione. Vengono realizzati in Italia come all'estero nell'ambito della cooperazione, del sociale, della multiculturalità, dei diritti civili e umanitari. I costi di viaggio sono sempre a carico di chi partecipa, a questi da aggiungere quelli di vitto e alloggio. Il Servizio Civile internazionale e Libera ne hanno di interessanti. Vieni nelle sedi del Sol per avere tutte le informazioni. Luglio 2012 La conoscenza della lingua inglese sta diventando elemento indispensabile per la ricerca del lavoro. Mi domando se non valga la pena scegliere da subito una facoltà in cui è attivo un corso di laurea tenuto in lingua inglese. Può essere la scelta giusta? Cresce l offerta formativa in inglese negli atenei italiani. Nata a fine degli anni '90 per rispondere ad una popolazione studentesca straniera, ha assunto nel tempo un valore strategico per le giovani generazioni che sono proiettati in un mercato del lavoro sempre più internazionale. Conoscere l'inglese è divenuto elemento di competitività per chi cerca lavoro. Laurea magistrale, laurea triennale, master, dottorato in lingua inglese è l'offerta presente in più del 70% degli atenei nell'a.a. 2011/12, in tutto 671 corsi (ricerca sul sito Crui). Molte al centro nord. Le facoltà che hanno attivato il numero maggiore di corsi sono: ingegneria, economia e statistica, scienze politiche e medicina, ma ce ne sono tante altre. Fai bene a porti questa domanda ora, sicuramente è un investimento per il tuo futuro e ti permetterà di sviluppare capacità comunicative in contesti internazionali. Da qualche tempo, noto con molta preoccupazione che i miei figli sono sfiduciati, poco entusiasti, demotivati e vorrebbero anche smettere di frequentare l università. La frase è sempre la stessa tanto il lavoro per noi non c è e non ci sarà. Come posso aiutarli? La condizione dei giovani in questo momento di crisi non è per nulla facile, sono loro quelli che la pagano di più sia sul piano di realtà che di aspettative future. Sono sempre di più gli scoraggiati, coloro che lasciano gli studi, ma non cercano lavoro perché sfiduciati nella possibilità di trovarne uno. Spesso ciò che manca ai ragazzi e alle ragazze è socializzare con i coetanei, condividere riflessioni, preoccupazioni e trovare stimoli per diventare soggetti attivi del mondo in cui vivono. La Cgil ha da tempo dato vita a spazi di aggregazione, nelle Camere del Lavoro, rivolti proprio ai giovani e ai precari, come a Bergamo, Padova, Firenze e in tante altre città, in cui si realizzano incontri, dibattiti e tante altre attività. Sono presenti anche i servizi della Cgil ed in particolare il Sol, che li orienta e li informa sui percorsi di studio e di lavoro, sulle politiche attive del lavoro che si realizzano in quel territorio e sulle tematiche legate ai propri diritti di studente, di disoccupato o di precario. Mio figlio termina quest anno la scuola secondaria di primo grado. E bravo e vuole continuare a studiare. Non so cosa consigliargli perché non abbia un futuro da disoccupato. I dati dell Istat ci danno un tasso del 35,9% di disoccupazione giovanile, è quindi comprensibile la preoccupazione di un genitore rispetto all investimento nel percorso di studi del proprio figlio o figlia. Tre le tipologie di scuole, stabilite dalla legge (L.133/2008) di riforma della scuola: i licei organizzati in sei indirizzi, artistico, classico, linguistico, musicale, scientifico, scienze umane; gli istituti tecnici, suddivisi in due canali, economico e tecnologico; gli istituti professionali, articolati nel settore dei servizi e in quello dell industria e artigianato. La scelta non è semplice, ma di certo bisogna partire dalla persona, quindi dal ragazzo, parli con i professori veda cosa le consigliano, poi parli con suo figlio, i ragazzi a questa età sembrano distratti da tante cose ma iniziano ad avere delle idee su cosa gli piace fare. Un colloquio mirato con un esperto di orientamento alla scelta degli studi potrebbe aiutarvi ad avere maggiori

9 informazioni, anche rispetto al mercato del lavoro locale, così da permettervi di fare una scelta più consapevole. Sono una badante peruviana, vivo in Italia da 10 anni e ho un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Per richiedere il permesso di soggiorno di lungo periodo, mi hanno detto che devo superare il test di lingua italiana. Chi organizza i corsi per prepararmi? Dove e come l esame? La legge n. 94/2009 ha stabilito che per il rilascio della carta di soggiorno di lungo periodo della Comunità Europea è necessario superare un test di conoscenza della lingua italiana che certifichi il livello A2, che corrisponde a un livello sufficiente per comprendere ed usare frasi di uso comune. Per la preparazione al test, è possibile frequentare gratuitamente i corsi di italiano che vengono organizzati da molte scuole pubbliche. Per lo svolgimento del test dovrà inoltrare la domanda di partecipazione per via telematica all indirizzo Può rivolgersi alla Camera del Lavoro della sua zona, ai Sol, all Inca e agli Sportelli Immigrati della CGIL per conoscere gli indirizzi delle scuole che fanno i corsi ed avere tutte le informazioni e l assistenza in merito al test. Mi sono appena laureata in Fisica e vorrei continuare gli studi rimanendo nell ambito della ricerca. Non voglio lasciare il mio paese per cercare un lavoro, come purtroppo sono stati costretti a fare molti miei amici. Quali opportunità mi offre l Italia? Sono tanti i giovani italiani che come lei, con una formazione in ambito scientifico, emigrano verso altri paesi in cerca di un opportunità. In effetti pur con tante difficoltà vediamo quali possono essere le possibilità in Italia. Alcuni suggerimenti. Il dottorato di ricerca al quale si accede per concorso, dura tre anni e viene bandito dalle università, si svolge attività di ricerca e formazione. Verifichi anche i bandi di concorso per assegni di ricerca e borse di studio, o contratti di collaborazione e altre tipologie disponibili presso gli atenei che hanno dipartimenti di fisica o banditi da istituti di ricerca. Alcuni di questi istituti sono il CNR o INFN (Ist. naz di fisica nucleare) che pubblicano sulle pagine web tutti i bandi che dovrà selezionare anche in base al suo ambito specialistico. Marzo 2012 Ho 20 anni, un diploma di scuola media superiore. Non trovo lavoro e, in attesa di un occupazione, mi piacerebbe fare un esperienza nel sociale. Potete darmi informazioni sul Servizio Civile? Potrebbe essere davvero una buona cosa utilizzare un anno della tua vita in favore di altre persone. Ti diciamo subito che le modalità per partecipare alla selezione le troverai sul bando che viene pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito L impegno che ti potrà venire richiesto riguarda i settori dell assistenza, della protezione civile, dell ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell educazione e della promozione della cultura. Il rimborso è pari a 433,80 euro mensili. Nel corso dei dodici mesi tanto dura il Servizio civile c è la possibilità di usufruire di 20 giorni di permesso e altri di malattia. I volontari sono coperti da assicurazione per rischi connessi alle attività svolte. Cose interessanti sono il riconoscimento ai fini previdenziali del periodo prestato in qualità di volontario e l equiparazione, nei concorsi pubblici, del lavoro svolto durante il Servizio civile a quello restato presso enti pubblici, se deciderai di iscriverti all università, sappi che potrai richiedere il riconoscimento dei crediti formativi. Al termine, viene rilasciato un attestato utile da menzionare in un curriculum.

10 Marzo 2012 Sono uno dei tanti giovani che ha concluso gli studi medi superiori e che dovrebbe affrontare il mondo del lavoro. So che è un impresa difficilissima ma vorrei essere consigliato su quali sono i primi passi che dovrei fare per iniziare il mio pellegrinaggio. Innanzitutto è importante che tu ti rivolga ad un centro di orientamento al lavoro. Il perché è presto detto. Serve definire in primis il proprio profilo e il proprio progetto professionale e/o di formazione. Senza questo approfondimento è ancor più difficile affrontare quello che tu definisci un pellegrinaggio. Ed è per questa ragione che sono operativi in tutte le province e in molti comuni i Centri per l impiego (CpI). Anche le organizzazioni sindacali offrono questo servizio, per la Cgil sono i Sol (Servizi Orienta Lavoro) presenti nella Camere del lavoro. Ti verrà spiegato quanto sia importante che tu risponda alle domande: Quale lavoro potrei/vorrei fare? Questo significa costruire un progetto personale. Altra domanda: Quale lavoro con le mie competenze posso trovare? Questo significa aver consapevolezza tra la propria preparazione e la sua spendibilità. Infine: Quale è la corrispondenza con la mia formazione? Questo significa conoscere le richieste del mercato del lavoro locale. Una volta che sarai stato aiutato a chiarire tutti questi elementi, potrai fare un piano di ricerca di lavoro, costruire un curriculum efficace, affrontare un colloquio, impostare correttamente una lettera di presentazione, individuare banche dati e saper selezionare le offerte. Fatti sostenere in tutti questi passaggi: ti risulterà più chiaro come avvicinare il mondo del lavoro. Gennaio 2012 Sono un architetto, otto anni di precariato e ora due di disoccupazione. Mio marito ha perso il lavoro che ci permetteva di andare avanti. Abbiamo deciso di andare all estero. Quale paese scegliere? Ci sono banche dati che possiamo consultare per farci un idea delle possibili opportunità di lavoro? Non fate una scelta d impeto. Valutate bene ogni aspetto e rivolgetevi a chi di professione può spiegarvi e orientarvi sul mercato del lavoro di altri paesi, permettendovi di mettere a fuoco vincoli ed opportunità. Per la scelta del paese potete partire considerando le lingue che conoscete e contattando amici o conoscenti che vivono all estero per avere dei suggerimenti o qualche indicazione in più. Le informazioni, su quali sono i passi concreti da intraprendere per cercare lavoro e trasferirsi all'estero, le potete trovare consultando il portale EURES (European Employement Service), tante notizie e molti strumenti per la ricerca di lavoro, si descrivono il mercato dell'occupazione e le condizioni di vita e di lavoro nei vari paesi, e sono pubblicate le offerte di 31 paesi europei. Rivolgetevi ad un consulente Eures presente di solito nei Centri per l Impiego e venite anche al Sol dove vi supporteremo nella vostra scelta. Mio figlio termina quest anno la scuola secondaria di primo grado. E bravo e vuole continuare a studiare. Non so cosa consigliargli perché non abbia un futuro da disoccupato. I dati dell Istat ci danno un tasso del 35,9% di disoccupazione giovanile, è quindi comprensibile la preoccupazione di un genitore rispetto all investimento nel percorso di studi del proprio figlio o figlia. Tre le tipologie di scuole, stabilite dalla legge (L.133/2008) di riforma della scuola: i licei organizzati in sei indirizzi, artistico, classico, linguistico, musicale, scientifico, scienze umane; gli istituti tecnici, suddivisi in due canali, economico e tecnologico; gli istituti professionali, articolati nel settore dei servizi e in quello dell industria e artigianato. La scelta non è semplice, ma di certo bisogna partire dalla persona, quindi dal ragazzo, parli con i professori veda cosa le consigliano, poi parli con suo figlio, i ragazzi a questa età sembrano distratti da tante cose ma iniziano ad avere delle idee su cosa gli piace fare. Un colloquio mirato

11 con un esperto di orientamento alla scelta degli studi potrebbe aiutarvi ad avere maggiori informazioni, anche rispetto al mercato del lavoro locale, così da permettervi di fare una scelta più consapevole. Una mia amica mi suggerisce che per cercare lavoro devo utilizzare il Curriculum Europass. Questo curriculum è diverso da quello detto europeo? Dove trovarlo? È così efficace? Europass è un iniziativa dell Unione Europea per i cittadini Europei. Il suo obiettivo è di creare degli strumenti che rendano più trasparenti e leggibili titoli di studio, competenze e qualifiche, affinché queste siano più chiare e facilmente comprensibili nel mercato del lavoro e nell ambito dei sistemi di istruzione e formazione in tutta Europa. Questi strumenti servono per accedere al mercato del lavoro, per cambiare lavoro o per o trasferirsi. Tra i documenti Europass c è il Curriculum Vitae, quello che la sua amica le consiglia. Questo offre una presentazione generale delle competenze personali, comprese quelle acquisite sul posto di lavoro o nel tempo libero, e rappresenta lo sviluppo della versione del cv europeo di cui mi chiede. Nella pagina potrà trovare il modello in italiano del curriculum e quello in altre lingue. Il Centro nazionale Europass, comunque, non svolge attività d incontro domanda offerta di lavoro e non ha una banca dati per la raccolta di candidature spontanee. Mi sono appena laureata in Fisica e vorrei continuare gli studi rimanendo nell ambito della ricerca. Non voglio lasciare il mio paese per cercare un lavoro, come purtroppo sono stati costretti a fare molti miei amici. Quali opportunità mi offre l Italia? Sono tanti i giovani italiani che come lei, con una formazione in ambito scientifico, emigrano verso altri paesi in cerca di un opportunità. In effetti pur con tante difficoltà vediamo quali possono essere le possibilità in Italia. Alcuni suggerimenti. Il dottorato di ricerca al quale si accede per concorso, dura tre anni e viene bandito dalle università, si svolge attività di ricerca e formazione. Verifichi anche i bandi di concorso per assegni di ricerca e borse di studio, ocontratti di collaborazione e altre tipologie disponibili presso gli atenei che hanno dipartimenti di fisica o banditi da istituti di ricerca. Alcuni di questi istituti sono il CNR o INFN (Ist. naz di fisica nucleare) che pubblicano sulle pagine web tutti i bandi che dovrà selezionare anche in base al suo ambito specialistico. Sono una badante peruviana, vivo in Italia da 10 anni e ho un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Per richiedere il permesso di soggiorno di lungo periodo, mi hanno detto che devo superare il test di lingua italiana. Chi organizza i corsi per prepararmi? Dove e come l esame? La legge n. 94/2009 ha stabilito che per il rilascio della carta di soggiorno di lungo periodo della Comunità Europea è necessario superare un test di conoscenza della lingua italiana che certifichi il livello A2, che corrisponde a un livello sufficiente per comprendere ed usare frasi di uso comune. Per la preparazione al test, è possibile frequentare gratuitamente i corsi di italiano che vengono organizzati da molte scuole pubbliche. Per lo svolgimento del test dovrà inoltrare la domanda di partecipazione per via telematica all indirizzo Può rivolgersi alla Camera del Lavoro della sua zona, ai Sol, all Inca e agli Sportelli Immigrati della CGIL per conoscere gli indirizzi delle scuole che fanno i corsi ed avere tutte le informazioni e l assistenza in merito al test. Aprile 2012

12 Avrei voluto partecipare ad un concorso pubblico, ma ad uno sportello Servizio Orienta Lavoro della Cgil mi hanno spiegato che era ormai scaduta la data per presentare la domanda. Come posso tenermi aggiornato sui vari bandi? Tutti i concorsi pubblici vengono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale due volte alla settimana, il martedì e il venerdì. Quindi, devi consultare costantemente la Gazzetta Ufficiale e puoi farlo in due modi: collegandoti al sito internet in cui troverai una sezione specifica dedicata ai Concorsi, oppure recandoti presso una delle librerie concessionarie segnalate nel sito e acquistarne una copia. Molte volte il bando completo è pubblicato nel web dell'amministrazione pubblica che bandisce il concorso. E' possibile anche verificare il Bollettino Regionale (BUR) dove troverai i concorsi regionali. Di solito anche questa pubblicazione, con date diverse di regione in regione, è disponibile nel sito delle singole regioni. Ti consigliamo poi di rivolgerti ad uno degli sportelli Sol Cgil per avere tutte le informazioni sui bandi, sulla modalità di presentazione della domanda e tutte le spiegazioni che ti servono e anche per capire come prepararti al meglio per affrontare le prove previste dal concorso. Aprile 2012 Due miei amici senegalesi rischiano di non poter rinnovare il permesso di soggiorno perché disoccupati da tempo. Come posso aiutarli? Qui nel sud non c'è lavoro e neanche la possibilità di un corso di formazione. Nel nord hanno parenti e pensano di andarci. Il rinnovo del permesso, infatti, poi può anche avvenire se il migrante frequenta un corso di formazione professionale che rilasci una qualifica professionale. Questi corsi vengono erogati dalle Regioni e dalle Provincie e sono gratuiti. Per avere le prime informazioni sui bandi pubblicati, deve recarsi presso i Cpi e monitorare i siti internet delle varie regioni o province del territorio italiano, dove la persona pensa di trasferirsi. Per il lavoro, il passaparola tra conoscenti risulta sempre essere, come ci dicono i dati Istat, la modalità più diffusa attraverso cui si cerca e si trova lavoro. Verificare le possibilità che offre il mercato del lavoro dove risiedono i parenti di questi suoi amici. Il canale pubblico è, comunque, quello che va percorso: il Centro per l'impiego, gli Sportelli Immigrati. Uno strumento utile per cercare lavoro è, in questo caso, la banca dati del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in cui vengono raccolte le opportunità di lavoro da tutte le parti d Italia. Nelle sedi Cgil di tutta Italia potrete ricevere, in ogni caso, le informazioni anche più dettagliate e tutta l'assistenza di cui avrete bisogno. Luglio 2011 Mia figlia si vuole iscrivere all università e non ha idea di quello che potrebbe fare, ma a dire la verità neanche noi genitori sappiamo consigliarla molto. La scelta ricade tra economia o giurisprudenza? Quale delle due sarà più spendibile? La spendibilità di un corso di laurea si può valutare essenzialmente in termini di ampiezza/potenzialità di sbocchi professionali. In tal senso si può dire che la laurea in giurisprudenza ha un ambito più ristretto di sbocchi rispetto a quella in economia. Inoltre gli sbocchi tradizionali della laurea in giurisprudenza (avvocato, notaio, magistrato) si esprimono in un mercato piuttosto maturo e saturo. Non tralasciate di considerare che la scelta è tanto migliore quanto è frutto dell integrazione tra interessi/inclinazioni e le opportunità professionali future. Vi consigliamo di consultare la banca dati di ALMALAUREA (www.almalaurea.it) per farvi un idea degli sbocchi occupazionali dei diversi corsi di laurea e di rivolgervi ad un servizio di orientamento che accompagni la ragazza nella scelta. Si possono trovare presso le università, i Centri per l Impiego, i Sindacati e il Sol Cgil nella Camera del lavoro della vostra zona.

13 Maggio 2011 Ho concluso da poco l università. Non voglio iniziare subito la ricerca di un lavoro. Pensavo quindi al servizio civile, anche all estero. La mia famiglia pensa che sprechi un anno. Cosa devo fare? A chi devo presentare la domanda? La famiglia forse non ti sostiene in questo tuo progetto perché non sa in cosa consiste il Servizio civile nazionale e quale aiuto possa darti per costruire la tua carriera professionale. E un anno dedicato ad un impegno sociale, in attività quali: l assistenza, la protezione civile, l ambiente, il patrimonio artistico e culturale, l educazione e la promozione culturale. Può essere svolto anche all estero partecipando ai progetti promossi da istituzioni pubbliche od organizzazioni non governative in tutti i Paesi. I bandi vengono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale e sono consultabili anche alla pagina dell Ufficio Nazionale del Servizio Civile (USCN), Al momento non ci sono selezioni aperte. Alcuni requisiti: età non compiuti; idoneità fisica, ecc.. I lettori che volessero ulteriori informazioni sul mercato del lavoro, caratteristiche, trend occupazionali, inserimento, formazione ecc. possono rivolgersi al Servizio Orienta Lavoro Cgil della propria città. Novembre 2011 Ho letto nel giornale di una novità introdotta dalla legge di stabilità riguardo i lavoratori disabili, potreste darmi informazioni più chiare? Ci saranno maggiori opportunità lavorative? Quanto introdotto dalla Legge di stabilità 2012, o maxiemendamento, riguarda la possibilità per i datori di lavoro di assumere persone con disabilità mediante il telelavoro e di vedere assolto l'obbligo di assunzione sulla base di quanto stabilito all'art 3 della legge 68 del 1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili. Nell'ottica del legislatore si introducono alcune misure per incentivare il telelavoro sia per i lavoratori con disabilità, per quelli in mobilità e per le donne. Comprendo la sua necessità di chiarezza proprio perchè il telelavoro era già stato introdotto all'art. 4 della legge 68. Nella norma si chiariva che al telelavoro venisse applicato lo stesso contratto collettivo nazionale dei lavoratori dell'azienda stessa e che fossero previste delle possibilità di interscambio o azioni tali che evitassero eventuali rischi di emarginazione. Nel maxi-emendamento manca qualsiasi riferimento a questi due situazioni e questo è un dato preoccupante. Maggiori informazioni, anche in vista degli attuali cambiamenti, potrà riceverle su questo argomento presso i Sol, l'inca e in tutte sedi Cgil. Novembre 2011 Ho lavorato tre mesi con un tirocinio. L azienda mi dice che tra un mese me ne attiverà un altro. Il contratto di lavoro in tirocinio prevede questi periodi di interruzione? Il tirocinio non è un rapporto di lavoro. Si tratta di una esperienza formativa e di orientamento che serve ad avvicinare le persone ad un ambiente lavorativo e a formarle per rafforzarne le competenze. La durata è variabile, per esempio, sei mesi se si è disoccupati, 12 se diversamente abili. Nel suo caso, è possibile che l azienda abbia verificato solo successivamente che il suo tirocinio potesse essere di sei mesi e allora intende attivarne un altro. E importante sapere che con il tirocinio si mantiene lo stato di disoccupazione presso il centro per l impiego e che per essere attivato l azienda deve aver sottoscritto una convenzione e il progetto formativo con l ente promotore (centro per l impiego, scuola, università, regione, ecc..). Mi domando era veramente un tirocinio il suo? Aveva le caratteristiche di cui sopra? Attenzione ai falsi tirocini! Quelli senza convenzione, nascondono solo lavoro in nero.

14

NUOVE OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI E IL LAVORO 1. PIANO GIOVANI SICILIA

NUOVE OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI E IL LAVORO 1. PIANO GIOVANI SICILIA NUOVE OPPORTUNITÀ PER I GIOVANI E IL LAVORO 1. PIANO GIOVANI SICILIA La Regione Siciliana in collaborazione con Italia Lavoro ha destinato 19.250.000 euro per l avviamento di percorsi di tirocinio per

Dettagli

Borsa continua nazionale del lavoro pag. 16

Borsa continua nazionale del lavoro pag. 16 RICERCA ATTIVA DEL LAVORO 2 sommario Introduzione pag. 4 Centri per l impiego pag. 6 Agenzie per il lavoro pag. 12 Informagiovani pag. 14 Altri operatori pag. 15 Borsa continua nazionale del lavoro pag.

Dettagli

Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali. Materiali di Orientamento Giugno 2014

Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali. Materiali di Orientamento Giugno 2014 Il Curriculum Vitae e la rete dei contatti personali Materiali di Orientamento Giugno 2014 Il Network (rete personale) La mia RETE di conoscenze e relazioni con persone che possono interessarsi alla mia

Dettagli

1 Istruzione. 1.1 Asilo nido o nido d infanzia

1 Istruzione. 1.1 Asilo nido o nido d infanzia 1 Istruzione In Italia esiste il diritto-dovere all istruzione e alla formazione che inizia a 6 anni. Il sistema nazionale di istruzione è rappresentato dalle scuole pubbliche e private. La scuola dell

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO

LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO LINK UTILI PER L ORIENTAMENTO POST DIPLOMA E MONDO DEL LAVORO Link utili per l orientamento in uscita e riferimenti a istituzioni ed enti che offrono consulenza nel passaggio scuola-istruzione universitaria

Dettagli

PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI

PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI PIANIFICARE LA RICERCA DI LAVORO: TECNICHE E STRUMENTI Dr.ssa ELENA BERTONI Psicologa del lavoro PIANIFICARE LA RICERCA PER UNA RICERCA EFFICACE DEL LAVORO E NECESSARIO ESSERE CONSAPEVOLI DEL PROPRIO OBIETTIVO

Dettagli

Disposizioni in materia di tirocini ai sensi dell art. 41 della legge regionale 13 marzo 2009 n. 3

Disposizioni in materia di tirocini ai sensi dell art. 41 della legge regionale 13 marzo 2009 n. 3 ALLEGATOA alla Dgr n. 1324 del 23 luglio 2013 Disposizioni in materia di tirocini ai sensi dell art. 41 della legge regionale 13 marzo 2009 n. 3 Art. 1 Definizioni...2 Art. 2 Ambito di applicazione...4

Dettagli

FAQ Assegni di Ricerca

FAQ Assegni di Ricerca FAQ Assegni di Ricerca 1. Che cos'è un assegno di ricerca? L'assegno di ricerca è uno strumento volto a finanziare un contratto di collaborazione per attività di ricerca stipulato tra un Università o ente

Dettagli

a cura di Roberto Camera Funzionario della DTL di Modena e curatore del sito internet www.dplmodena.it

a cura di Roberto Camera Funzionario della DTL di Modena e curatore del sito internet www.dplmodena.it Aggiornamenti Professionali Tirocini formativi: approvate le linee guida a cura di Roberto Camera Funzionario della DTL di Modena e curatore del sito internet www.dplmodena.it Cambiano le regole dei tirocini

Dettagli

L università che cambia. Una nuova università. Come funziona l università Accesso all università RIFORMA UNIVERSITARIA

L università che cambia. Una nuova università. Come funziona l università Accesso all università RIFORMA UNIVERSITARIA L università che cambia Il volto e l organizzazione degli atenei in Italia è in continua trasformazione. Nell anno accademico 2001/2002, infatti, è stata applicata in tutti gli atenei la riforma universitaria

Dettagli

Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro

Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro TRAINING HUMAN OCCUPATION RESEARCH ONLUS Sportello di orientamento alla Formazione ed al Lavoro Bando Garanzia Giovani Regione Molise 2015 SEDE DI ATTUAZIONE TERMOLI NUMERO VOLONTARI 2 TITOLO PROGETTO

Dettagli

Garanzia Giovani in Regione Lombardia

Garanzia Giovani in Regione Lombardia Garanzia Giovani in Regione Lombardia Requisiti - Compio 30 anni il 30 settembre 2014, entro quando posso aderire a Garanzia Giovani? Puoi aderire fino al giorno prima del compimento del tuo trentesimo

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

AZIONI DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO

AZIONI DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO AZIONI DI RICERCA ATTIVA DEL LAVORO SERVIZI PER IL LAVORO I Centri per l'impiego, coordinati dalle Province e diffusi capillarmente sul territorio, costituiscono un punto di riferimento per lavoratori

Dettagli

REGOLAMENTO SULLA FORMAZIONE INIZIALE DEGLI INSEGNANTI

REGOLAMENTO SULLA FORMAZIONE INIZIALE DEGLI INSEGNANTI REGOLAMENTO SULLA FORMAZIONE INIZIALE DEGLI INSEGNANTI * SCHEDE * LA STRUTTURA DEI NUOVI PERCORSI FORMATIVI L avvio dei nuovi percorsi è previsto per l anno accademico 2011/2012. I PERCORSI DI STUDIO PER

Dettagli

BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI

BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI BORSE DI STUDIO DELLA TURCHIA INFORMAZIONI IN SINTESI E DOMANDE FREQUENTI INFORMAZIONI GENERALI 1- Che cosa sono le Borse di Studio Turchia? - Le Borse di Studio Turchia sono le borse di studio pubbliche

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI GIURISPRUDENZA Anno Accademico 2011/2012 Bando di concorso per l ammissione al MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in DIRITTO E GESTIONE DELL AMBIENTE

Dettagli

Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale

Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi

Dettagli

FAQ DOTTORATI DI RICERCA

FAQ DOTTORATI DI RICERCA FAQ DOTTORATI DI RICERCA 1 - Come posso accedere al Dottorato? 2 - Quale requisito devo avere per accedere al Dottorato? 3 - Ho un titolo di studio straniero: quale documentazione è necessaria? 4 - Come

Dettagli

Tutto quello che vorreste sapere per. chiarirvi le idee

Tutto quello che vorreste sapere per. chiarirvi le idee Tutto quello che vorreste sapere per chiarirvi le idee Che cos è il programma tirocini MAE-CRUI? Il Programma di tirocini MAE CRUI si propone di avviare studenti e neo laureati ai tirocini formativi e

Dettagli

Ricerca lavoro on-line

Ricerca lavoro on-line Ricerca lavoro on-line Premessa Proponiamo di seguito alcune indicazioni e suggerimenti pratici per chi cerca un lavoro navigando in internet. Controllate la Partita IVA della ditta che offre il lavoro.

Dettagli

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Informazioni sul Master (Fonte: pagine informative del Portale di Ateneo e comunicazioni tutor Master) TITOLO MIEX INTERNATIONAL

Dettagli

Emilia-Romagna -art. 10 Procedura semplificata- e dalla determinazione n.

Emilia-Romagna -art. 10 Procedura semplificata- e dalla determinazione n. AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI ESPERTI IN GESTIONE E RENDICONTAZIONE PROGETTI EUROPEI ED INTERNAZIONALI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI LAVORO AUTONOMO Art. 1 - Finalità

Dettagli

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41 REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 21 OTTOBRE 2009 N. 41 NORME IN MATERIA DI SOSTEGNO ALL ALTA FORMAZIONE PRESSO CENTRI INTERNAZIONALI D ECCELLENZA E DI INCENTIVO AL RIENTRO NEL MERCATO DEL LAVORO REGIONALE

Dettagli

FAQ DOTTORATI DI RICERCA

FAQ DOTTORATI DI RICERCA i UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI FAQ DOTTORATI DI RICERCA 1) Quali sono le norme che disciplinano il Dottorato di Ricerca? 2) Come posso accedere al Dottorato di Ricerca? 3) Quali sono i requisiti

Dettagli

Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili e ricerca

Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili e ricerca Direzione centrale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili e ricerca Regolamento per l attivazione di tirocini ai sensi dell articolo 63 della legge regionale 9 agosto 2005,

Dettagli

Nell art. 3 del Regolamento troviamo la seguente articolazione dei nuovi percorsi formativi:

Nell art. 3 del Regolamento troviamo la seguente articolazione dei nuovi percorsi formativi: I NUOVI PERCORSI FORMATIVI PER I DOCENTI NORME A REGIME Al termine di un lungo e complesso iter, è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31.1.2011, Suppl. Ordinario n. 23, il Regolamento

Dettagli

ITALIA. 2. Controllo amministrativo e importanza dell istruzione finanziata con fondi pubblici

ITALIA. 2. Controllo amministrativo e importanza dell istruzione finanziata con fondi pubblici ITALIA I DESCRIZIONE DEL SISTEMA EDUCATIVO 1. Popolazione educativa e lingua di istruzione Nell anno scolastico 2005-2006, il totale degli studenti, a tutti i livelli scolastici, è stato di 7.714.557,

Dettagli

FAQ DEL 22 GIUGNO 2015

FAQ DEL 22 GIUGNO 2015 DOMANDE SUI REQUISITI DI ACCESSO FAQ DEL 22 GIUGNO 2015 Spett. Segreteria Parco Geominerario, invio la seguente mail per porvi due quesiti relativi al bando di selezione del personale per le figure di

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT DOMANDA DI PARTECIPAZIONE al corso per SPECIALISTA IN BRAND MANAGEMENT Il sottoscritto cognome e nome nato a il Residente in via n localita Comune Cap provincia Cod. fiscale Tel. E-mail chiede di partecipare

Dettagli

GIOVANI E LAVORO: PROVVEDIMENTI E OPPORTUNITÀ

GIOVANI E LAVORO: PROVVEDIMENTI E OPPORTUNITÀ GIOVANI E LAVORO: PROVVEDIMENTI E OPPORTUNITÀ di Lucia ROSSI APPROFONDIMENTI Nell articolo sono presentate le principali iniziative volte alla promozione dell occupazione giovanile. La crisi economica

Dettagli

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti)

Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) INVESTIAMO PER IL VOSTRO FUTURO Giunta Regionale-Direzione Formazione Domanda di partecipazione (va rivolta a tutti i richiedenti) Richiesta di partecipazione e dati anagrafici...l... sottoscritto/a......

Dettagli

Articolo 4 (Progetto formativo e di orientamento) Articolo 5 (Obblighi e diritti del tirocinante) Articolo 6 (Soggetto promotore)

Articolo 4 (Progetto formativo e di orientamento) Articolo 5 (Obblighi e diritti del tirocinante) Articolo 6 (Soggetto promotore) Criteri e modalità per l attivazione dei tirocini formativi e di orientamento ai sensi dell articolo 4 bis della legge provinciale 16 giugno 1983, n. 19. Articolo 1 (Oggetto e ambito di applicazione) Nel

Dettagli

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore?

Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Cosa vuoi fare dopo la scuola superiore? Agenda L Università oggi Cosa fare, come muoversi? Cosa si studia in Cattolica I perché di una scelta L orientamento in Cattolica L università oggi E dopo la scuola

Dettagli

La laurea giusta per trovare

La laurea giusta per trovare La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente Diplomati e laureati: quanti trovano lavoro Con un titolo di studio elevato si riesce a trovare lavoro più facilmente. Lo confermano i risultati

Dettagli

Giovanisì è il progetto regionale della Toscana per l autonomia dei giovani. Sei sono le aree d intervento adottate da giovani sì:

Giovanisì è il progetto regionale della Toscana per l autonomia dei giovani. Sei sono le aree d intervento adottate da giovani sì: Giovanisì è il progetto regionale della Toscana per l autonomia dei giovani. Comprende azioni di sistema e strumenti per la valorizzazione del merito, garantendo un diritto allo studio reale, una formazione

Dettagli

APPENDICE METODOLOGICA

APPENDICE METODOLOGICA APPENDICE METODOLOGICA Le indagini sul campo alla base del Rapporto su Torino di quest anno consistono in un ampia ricognizione e nell analisi di studi e ricerche prodotti di recente: sull area torinese,

Dettagli

IDEA la tua impresa per trovare lavoro. Domanda di partecipazione

IDEA la tua impresa per trovare lavoro. Domanda di partecipazione IDEA la tua impresa per trovare lavoro Progetto per la realizzazione di azioni innovative a supporto dell avvio d impresa DGR 2092 del 19/11/13, cod. 51/10/1/2092/2013 Domanda di partecipazione Richiesta

Dettagli

Nuovi percorsi abilitanti: TFA lo stato dell arte

Nuovi percorsi abilitanti: TFA lo stato dell arte Nuovi percorsi abilitanti: TFA lo stato dell arte A CHE PUNTO SIAMO Nella informativa di fine dicembre 2011 sullo stato dell'arte dei decreti applicativi del Regolamento sulla formazione iniziale (DM 249/10)

Dettagli

Domanda di partecipazione

Domanda di partecipazione UNA RETE PER I GIOVANI Progetti per l incremento dell impatto delle policy del Piano regionale di Garanzia Giovani e il potenziamento dell azione della rete dei servizi per la formazione e il lavoro DGR

Dettagli

Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato. Milano, 18 ottobre 2014

Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato. Milano, 18 ottobre 2014 Opportunità per i giovani in Europa: Studio, lavoro e volontariato Milano, 18 ottobre 2014 Europe Direct Information Centres Feedback Commissione europea Attivita di sensibilizzazione alla cittadinanza

Dettagli

Indice. Creare la mappa delle opportunità. Altre forme di lavoro Liberi o dipendenti?

Indice. Creare la mappa delle opportunità. Altre forme di lavoro Liberi o dipendenti? Indice Creare la mappa delle opportunità Lavoro interinale Altre forme di lavoro Liberi o dipendenti? Tirocinio formativo e di orientamento Mappa delle opportunità La ricerca del lavoro può risultare infruttuosa

Dettagli

Piano di Attuazione Regionale (PAR) Lazio 2014 2015 Garanzia Giovani

Piano di Attuazione Regionale (PAR) Lazio 2014 2015 Garanzia Giovani Piano di Attuazione Regionale (PAR) Lazio 2014 2015 Garanzia Giovani Servizio FAQ Sezione: Domande Generali Aggiornamento del 23 Giugno 2015 1) Chi può aderire al programma Garanzia Giovani? I giovani

Dettagli

PIANO GENERALE PER L ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014-2015

PIANO GENERALE PER L ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014-2015 PIANO GENERALE PER L ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014-2015 REDATTO DA FANTOLI MARIA GIOVANNA PIANO GENERALE DELLA PROGETTAZIONE_ ORIENTAMENTO IN USCITA Premessa L intero progetto trae la sua ispirazione

Dettagli

FUNZIONE ORIENTAMENTO AGLI STUDI UNIVERSITARI

FUNZIONE ORIENTAMENTO AGLI STUDI UNIVERSITARI ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE E. SCALFARO Catanzaro FUNZIONE ORIENTAMENTO AGLI STUDI UNIVERSITARI REFERENTE FUNZIONE Prof.ssa Elisabetta CAROLEI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE SULL ORIENTAMENTO IN USCITA DEGLI

Dettagli

F.A.Q. - Frequently Asked Questions

F.A.Q. - Frequently Asked Questions Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Ufficio Scolastico Provinciale di Milano F.A.Q. - Frequently Asked Questions E VERO CHE ANCHE NELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO ESISTONO TRE FASCE?

Dettagli

I 6 CRITERI FONDAMENTALI per SCEGLIERE UN BUON CORSO DI APPRENDIMENTO EFFICACE

I 6 CRITERI FONDAMENTALI per SCEGLIERE UN BUON CORSO DI APPRENDIMENTO EFFICACE I 6 CRITERI FONDAMENTALI per SCEGLIERE UN BUON CORSO DI APPRENDIMENTO EFFICACE Ciao, sono Giovanni Sposito. Da più di 13 anni ormai mi occupo di formazione, nelle sue diverse declinazioni. Da alcuni episodi

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Università degli Studi di Ferrara Istituto Universitario di Studi Superiori IUSS Ferrara 39 Concorsi per titoli e colloquio per l ammissione alle Scuole di Dottorato di Ricerca XXVIII ciclo - Anno 203

Dettagli

ORIENTAMENTO 2014/2015

ORIENTAMENTO 2014/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI RUBANO M. BUONARROTI Scuola Secondaria di 1 grado ORIENTAMENTO 2014/2015 ANTONIO DA RE TERZA A CURA MEDIA ANTONIO DA RE E POI? 1 prima parte IMPARARE AD ORIENTARSI NELLA

Dettagli

La laurea giusta per trovare

La laurea giusta per trovare La laurea giusta per trovare un lavoro stabile e soddisfacente? Diplomati e laureati: quanti trovano lavoro? Con un titolo di studio elevato si riesce a trovare lavoro più facilmente. Lo confermano i risultati

Dettagli

AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER. OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto

AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER. OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto Ospedale Sacro Cuore Don Calabria AVVISO PERCORSO FORMATIVO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO L.R. 20/2001 riconosciuto dalla Regione del Veneto La Regione Veneto ha comunicato l imminente avvio dei nuovi

Dettagli

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze!

Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! 1 Un anno pieno di sorprese Ma attenzione alle scadenze! Stage retribuito nel settore della Comunicazione in Costa d Avorio Scad. 22 febbraio 2015 Interpeace, organizzazione no profit svizzera che lavora

Dettagli

VADEMECUM PER L ACCESSO AL TFA

VADEMECUM PER L ACCESSO AL TFA VADEMECUM PER L ACCESSO AL TFA da Orizzonte scuola, 30.4.2012 Aggiornato al 30 aprile 2012. Finalità, durata, requisiti, Università che attivano il TFA, classi di concorso attivate e non attivate, l esame

Dettagli

TABELLA A TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI AI FINI DEI TRASFERIMENTI A DOMANDA E DELLA MOBILITA PROFESSIONALE TITOLO I: ANZIANITA' DI SERVIZIO

TABELLA A TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI AI FINI DEI TRASFERIMENTI A DOMANDA E DELLA MOBILITA PROFESSIONALE TITOLO I: ANZIANITA' DI SERVIZIO Allegato A TABELLA A TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI AI FINI DEI TRASFERIMENTI A DOMANDA E DELLA MOBILITA PROFESSIONALE TITOLO I: ANZIANITA' DI SERVIZIO a) per ogni anno di servizio comunque prestato

Dettagli

Quando è possibile consultare l offerta formativa Post Laurea dell Università di Firenze?

Quando è possibile consultare l offerta formativa Post Laurea dell Università di Firenze? Quando è possibile consultare l offerta formativa Post Laurea dell Università di Firenze? Ogni anno l offerta formativa di Ateneo viene pubblicata on line a partire dal mese di Luglio (circa). Il sito

Dettagli

DIRETTIVA DI ATTUAZIONE DEI TIROCINI EXTRACURRICULARI

DIRETTIVA DI ATTUAZIONE DEI TIROCINI EXTRACURRICULARI ALLEGATO A DIRETTIVA DI ATTUAZIONE DEI TIROCINI EXTRACURRICULARI (ART. 1, L.R. 17/09/2013 N. 17) 1 Art. 1 Finalità, definizioni e campo di applicazione 1. La Regione favorisce l uso integrato dei tirocini

Dettagli

Nuovi indirizzi regionali in materia di tirocini Approvato con DGR X/825 del 25 ottobre 2013

Nuovi indirizzi regionali in materia di tirocini Approvato con DGR X/825 del 25 ottobre 2013 Nuovi indirizzi regionali in materia di tirocini Approvato con DGR X/825 del 25 ottobre 2013 1. Oggetto, ambito di applicazione e definizioni 2. Soggetti 2.1 Soggetti Promotori 2.2 Soggetti Ospitanti 2.3

Dettagli

LA SCELTA UNIVERSITARIA 20 FEBBRAIO 2014 LICEO G.GALILEI - TRENTO UNIVERSITA' LUISS- ROMA

LA SCELTA UNIVERSITARIA 20 FEBBRAIO 2014 LICEO G.GALILEI - TRENTO UNIVERSITA' LUISS- ROMA LA SCELTA UNIVERSITARIA 20 FEBBRAIO 2014 LICEO G.GALILEI - TRENTO UNIVERSITA' LUISS- ROMA PERCHE' IL PROGETTO DAL TALENTO AL LAVORO - L'Università italiana soffre di un tasso di abbandono elevato (18%

Dettagli

CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA in Scienze e Tecnologie per l Ambiente e la Salute

CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA in Scienze e Tecnologie per l Ambiente e la Salute Settore Servizi Post-Laurea Unità Organizzativa Esami di Stato, Dottorati e Master ALLEGATO 1 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI DOTTORATO DI RICERCA CON SEDE AMMINISTRATIVA PRESSO LA UNIVERSITÀ

Dettagli

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle persone

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle persone Centro per l Impiego Carta dei servizi alle persone SOMMARIO SERVIZI ALLE PERSONE - Accoglienza e informazione - Dichiarazione di disponibilità all impiego e colloquio di primo livello; - Colloquio di

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Decreto n. 58 IL DIRETTORE GENERALE VISTA VISTA VISTA La Legge 19

Dettagli

IMMATRICOLAZIONE AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, LAUREA MAGISTRALE

IMMATRICOLAZIONE AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, LAUREA MAGISTRALE IMMATRICOLAZIONE AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, LAUREA MAGISTRALE Ai sensi dell art. 6, comma 1, del decreto 22 ottobre 2004, n 270, per immatricolarsi occorre essere in possesso

Dettagli

MISURA B1 LINEE 2 E 5 DEL P.O.R. OBIETTIVO 3 F.S.E. 2000-2006

MISURA B1 LINEE 2 E 5 DEL P.O.R. OBIETTIVO 3 F.S.E. 2000-2006 Strategie di ricerca attiva Pagina 1 di 11 Come Presentarsi : la lettera di accompagnamento e il Curriculum Vitae Questa sezione è molto importante perché il curriculum vitae e lettera di accompagnamento

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 30.12.2010, n.

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 30.12.2010, n. REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LE MODALITA DI RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 30.12.2010, n. 240 ART. 1 Finalità 1. L Università degli Studi di Teramo, nell

Dettagli

1 Si veda anche Direttiva comunitaria 2006/123/CE

1 Si veda anche Direttiva comunitaria 2006/123/CE OGGETTO: Progetto SUAPBo - Provincia di Bologna lo sportello unico telematico delle attività produttive - Avviso pubblico di selezione tramite procedura comparativa per l'affidamento di un incarico professionale

Dettagli

Indicazioni per laureati non abilitati (e per gli iscritti alle lauree quinquennali e lauree specialistiche che permettono l accesso all insegnamento)

Indicazioni per laureati non abilitati (e per gli iscritti alle lauree quinquennali e lauree specialistiche che permettono l accesso all insegnamento) Indicazioni per laureati non abilitati (e per gli iscritti alle lauree quinquennali e lauree specialistiche che permettono l accesso all insegnamento) DECRETO 10 settembre 2010, n. 249 Regolamento concernente:

Dettagli

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO

Speciale: Opportunità europee per i giovani. On. Aldo Patriciello. Seguimi anche su: GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO On. Aldo Patriciello GRUPPO POLITICO DEL PARTITO POPOLARE EUROPEO Speciale: On. Aldo Patriciello Commissione Industria, ricerca ed energia Commissione Controllo Bilanci Commissione Sviluppo Regionale Parlamento

Dettagli

Ricerca attiva del lavoro

Ricerca attiva del lavoro Ricerca attiva del lavoro La ricerca attiva in tre fasi 1 3 2 CONSAPEVOLEZZA STRUMENTI INFORMAZIONI Fase 1: Consapevolezza Io cosa offro? Bilancio di competenze Strumenti: Domande individuali: cosa so

Dettagli

MATERIALI UTILI E SITI INTERNET

MATERIALI UTILI E SITI INTERNET MATERIALI UTILI E SITI INTERNET Per informazioni su tutti i piani di studio delle scuole superiori: www.provincia.genova.it e seguire il percorso istruzione e formazione; orientamento e alternanza; disegnamoci

Dettagli

Lavorare e studiare all estero

Lavorare e studiare all estero Lavorare e studiare all estero ISISS VERDI Svolgere un lavoro in un altro Paese permette di vivere un esperienza in un contesto culturale diverso dal proprio e migliorare la conoscenza di una lingua straniera

Dettagli

ALL UNIVERSITA. Articolazione del percorso formativo

ALL UNIVERSITA. Articolazione del percorso formativo ALL UNIVERSITA Dal 2000 l Università è molto cambiata e a tutt'oggi sta cambiando. Un cambiamento prima di tutto strutturale e organizzativo, sancito dal Decreto 4 agosto 2000: "Un cambiamento pensato

Dettagli

ARTICOLO 1 (Conferimento) ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione)

ARTICOLO 1 (Conferimento) ARTICOLO 2 (Requisiti per l ammissione) ARTICOLO 1 (Conferimento) L Università degli Studi Giustino Fortunato Telematica bandisce un concorso, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 assegno per lo svolgimento di attività di ricerca,

Dettagli

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013 FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013 1. IL PROGRAMMA ERASMUS Cos è l ERASMUS? L'ERASMUS permette allo studente di Istituti di Istruzione Superiore di trascorrere un periodo di studio

Dettagli

Istituto per le Applicazioni del Calcolo M. Picone

Istituto per le Applicazioni del Calcolo M. Picone BANDO N. 1/2015 DI EVIDENZA PUBBLICA PER L ATTIVAZIONE DI TRE TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO EXTRA-CURRICULARI DA SVOLGERSI PRESSO L ISTITUTO PER LE APPLICAZIONI DEL CALCOLO M. PICONE DEL CNR (IAC-CNR),

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA Facoltà di Giurisprudenza Dipartimento Scienze Giuridiche MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN DIRITTO PRIVATO EUROPEO (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione: 04579) L

Dettagli

I tirocini in Regione Campania Le novità normative

I tirocini in Regione Campania Le novità normative I tirocini in Regione Campania Le novità normative Ai Giovani, destinatari del nostro testimone Nel bel mezzo dell inverno ho infine imparato che in me albergava un invincibile estate Albert Camus Ai Giovani,

Dettagli

La formazione permanente. - Non si finisce mai d imparare. - Life long learning: che cosa significa - Linee guida europee/ce e strumenti di attuazione

La formazione permanente. - Non si finisce mai d imparare. - Life long learning: che cosa significa - Linee guida europee/ce e strumenti di attuazione Indice La formazione permanente - Non si finisce mai d imparare - Life long learning: che cosa significa - Linee guida europee/ce e strumenti di attuazione - Gli esami non finiscono mai - La formazione

Dettagli

Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015

Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015 Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015 Avvertenze Lo studente che si immatricola o si iscrive a un corso di studio dell'università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale è tenuto ad osservare

Dettagli

Dottorato di ricerca in Diritto, educazione e sviluppo. Regolamento

Dottorato di ricerca in Diritto, educazione e sviluppo. Regolamento Dottorato di ricerca in Diritto, educazione e sviluppo. Regolamento Art. 1 Obiettivi formativi e programmi di studio Le attività formative per il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca sono finalizzate

Dettagli

Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologia Quantitative (SEAM) Università degli Studi di Messina

Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologia Quantitative (SEAM) Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologia Quantitative (SEAM) Università degli Studi di Messina REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CONSULENZA E PROFESSIONE Classe

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 352 del 09 ottobre 2014

Il Rettore. Decreto n. 352 del 09 ottobre 2014 Decreto n. 352 del 09 ottobre 2014 Bando di selezione relativo alle modalità di ammissione, per l anno accademico 2014/2015, ai Corsi di Tirocinio Formativo Attivo (TFA) per l'insegnamento nella scuola

Dettagli

MODULO 3: ORIENTAMENTO AL LAVORO

MODULO 3: ORIENTAMENTO AL LAVORO Area economico - giuridica Disciplina: diritto - economia Gruppo: Pordenone Docente: Valeria Laura Valleriani Istituto: I.S.I.S. di Spilimbergo (PN) MODULO 3: ORIENTAMENTO AL LAVORO Classe 3B IPSC (14

Dettagli

Il contratto di apprendistato

Il contratto di apprendistato Indice Il contratto di apprendistato - Che cos è - Tra formazione e lavoro - Riforma Biagi. L apprendistato si fa in tre - Piemonte: verso un nuovo apprendistato - Nuove opportunità formative - Apprendistato:

Dettagli

Che cos'è lo stage Le fasi di realizzazione Le funzioni dei tutors nello stage

Che cos'è lo stage Le fasi di realizzazione Le funzioni dei tutors nello stage Che cos'è lo stage Le fasi di realizzazione Le funzioni dei tutors nello stage Lo stage è un esperienza di durata variabile in un azienda con l obiettivo di formare il lavoratore all attività per cui è

Dettagli

Bando Pubblico per l attivazione di n. 15 Tirocini Formativi e di Orientamento L.196/97, D.M.142/98 e L.68/99 LA PROVINCIA DI NUORO

Bando Pubblico per l attivazione di n. 15 Tirocini Formativi e di Orientamento L.196/97, D.M.142/98 e L.68/99 LA PROVINCIA DI NUORO PROVINCIA DI NUORO ASSESSORATO AL LAVORO, POLITICHE SOCIALI, IMMIGRAZIONE SETTORE LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE E POLITICHE SOCIALI SERVIZIO PROV.LE PER L INSERIMENTO MIRATO DEI DISABILI E DELLE CTG

Dettagli

Servizio Stage e Placement

Servizio Stage e Placement Servizio Stage e Placement INDICE 1. La Carta dei Servizi (3) 2. Il Placement a Ca Foscari (4) 3. I servizi offerti a laureandi e neo-laureati (6) 3.1 Orientamento al lavoro 3.1.1 Accoglienza ed erogazione

Dettagli

IL MINISTRO DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA. Visto l'art. 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n. 127, e successive modificazioni;

IL MINISTRO DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA. Visto l'art. 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n. 127, e successive modificazioni; D.M. 16 marzo 2007 (1). Determinazione delle classi di laurea magistrale (2). (1) Pubblicato nella Gazz. Uff. 9 luglio 2007, n. 157, S.O. (2) Vedi, anche, il D.M. 26 luglio 2007. IL MINISTRO DELL'UNIVERSITÀ

Dettagli

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO

SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO ALLEGATO A.9 SCHEMA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (O SCHEDA D ADESIONE) INTERVENTO DENOMINAZIONE INTERVENTO ADDETTO AL SERVIZIO DI ACCOGLIENZA E DI RECEPTION SOGGETTO ATTUATORE SIDA GROUP SRL CODICE PROGETTO

Dettagli

A3. VENGO DAL CLASSICO, PROFESSIONALE, RAGIONERIA, SCIENTIFICO ETC. QUAL È IL CORSO DI LAUREA PIÙ ADATTO PER ME?

A3. VENGO DAL CLASSICO, PROFESSIONALE, RAGIONERIA, SCIENTIFICO ETC. QUAL È IL CORSO DI LAUREA PIÙ ADATTO PER ME? A. Iscrizioni Corsi di laurea, sbocchi professionali, iscrizione al primo anno, ad anni successivi, tasse, scadenze, trasferimenti, riconoscimenti, già laureati, etc ELENCO DELLE DOMANDE (VERSIONE STAMPABILE)

Dettagli

Trovare il lavorochepiace

Trovare il lavorochepiace Trovare il lavorochepiace Perché a molti sembra così difficile? Perché solo pochi ci riescono? Quali sono i pezzi che perdiamo per strada, gli elementi mancanti che ci impediscono di trovare il lavorochepiace?

Dettagli

È finanziato con risorse del Fondo sociale europeo pari a 74 milioni di euro. Ha avvio il I maggio 2014.

È finanziato con risorse del Fondo sociale europeo pari a 74 milioni di euro. Ha avvio il I maggio 2014. La Garanzia Giovani è un progetto che intende assicurare ai ragazzi e alle ragazze tra i 15 e i 29 anni che non studiano e non lavorano opportunità per acquisire nuove competenze e per entrare nel mercato

Dettagli

Tirocini. Cambiano le regole: tutte le novità

Tirocini. Cambiano le regole: tutte le novità Tirocini. Cambiano le regole: tutte le novità Tappe delle novità introdotte in materia di tirocini Sul tema dei tirocini sono intervenuti recentemente, sia a livello nazionale che regionale, alcuni provvedimenti

Dettagli

EU BACK TO SCHOOL. Luca Perego Liceo Scientifico Statale Fracastoro 13 Ottobre 2014

EU BACK TO SCHOOL. Luca Perego Liceo Scientifico Statale Fracastoro 13 Ottobre 2014 EU BACK TO SCHOOL Luca Perego Liceo Scientifico Statale Fracastoro 13 Ottobre 2014 EU BACK TO SCHOOL La mia esperienza personale Come funziona l'unione Europea Cosa fa l'unione Europea per noi Le opportunità

Dettagli

Università degli Studi di Trieste Dipartimento di Scienze della Vita

Università degli Studi di Trieste Dipartimento di Scienze della Vita Università degli Studi di Trieste Dipartimento di Scienze della Vita Regolamento didattico del Corso di laurea magistrale in Psicologia (LM-51 Classe delle Lauree magistrali in Psicologia) Art. 1 Norme

Dettagli

Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione

Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione Guida sintetica per la redazione di un curriculum vitae e di una lettera di presentazione 1 PREMESSA...3 PRIMA PARTE...4 1. Il Curriculum Vitae...4 Modello...5 Fac simile 1...6 2. Il Curriculum Europass...7

Dettagli

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa

Apprendistato di alta formazione e ricerca. Guida informativa Apprendistato di alta formazione e ricerca Guida informativa Cos è l apprendistato di alta formazione e di ricerca Il contratto di apprendistato per il conseguimento di un diploma di istruzione secondaria

Dettagli

Career service dell Università IUAV di Venezia CARTA DEI SERVIZI

Career service dell Università IUAV di Venezia CARTA DEI SERVIZI Career service dell Università IUAV di Venezia CARTA DEI SERVIZI 1 indice 1. La Carta dei Servizi 3 2. Il career service di IUAV 4-6 2.1. servizi offerti a laureandi e laureati 2.2. servizi offerti alle

Dettagli

Università degli Studi di Trieste Dipartimento di Scienze della Vita

Università degli Studi di Trieste Dipartimento di Scienze della Vita Università degli Studi di Trieste Dipartimento di Scienze della Vita Regolamento didattico del Corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche (L-24 Classe delle Lauree in Scienze e tecniche psicologiche)

Dettagli