Master di II Livello in Terapia Ortognatodontica Gnatologica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Master di II Livello in Terapia Ortognatodontica Gnatologica"

Transcript

1 Master di II Livello in Terapia Ortognatodontica Gnatologica Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia, un Master di 2 livello in Terapia Ortognatodontica Gnatologica. Art. 2 Docenti Responsabili Prof. C. Chimenti Prof. M. Giannoni Prof. R. Gatto Art. 3 Obiettivi Generali La struttura modulare del Master porterà i partecipanti, in modo graduale, alla acquisizione di competenze specifiche nell ambito della terapia ortodontia intercettiva, della gnatologia, della preparazione ortodontica prechirurgica e della utilizzazione di apparecchiature diagnostiche. Art. 4 Struttura e finalità del Master Le finalità del Master sono qui di seguito riportate: a) Acquisizione di nuove metodiche applicative per una corretta diagnosi ortognatodontica ed di vari presidi, approfondimento con pratica clinica di varie tecniche terapeutiche sia da un punto di vista teorico che pratico. b) Verranno effettuati trattamenti ortodontici in pazienti trattati direttamente dai partecipanti sotto la visione di tutor secondo i differenti approcci ortodontici. c) Verrà svolta pratica simulata su typodont per acquisire manualità nella modellazione dei fili e per evidenziare la biomeccanica dello spostamento dentale. d) I partecipanti avranno modo di portare in discussione la propria esperienza clinica per una valutazione collegiale oppure propri pazienti potranno essere seguiti collegialmente all interno delle attività del Tirocinio Pratico svolte sotto la guida pratica e la responsabilità dei tutor. Art. 5 Ambiti d intervento Il piano didattico-formativo è finalizzato a fornire ai partecipanti i mezzi idonei e la conoscenza per il raggiungimento di una corretta formazione nell ambito dei diversi aspetti della terapia ortodontica e gnatologica. Art. 6 Organizzazione della didattica L attività didattica si articola in moduli, alla fine di ognuno dei quali viene accertata la preparazione dei partecipanti. Le lezioni relative ai vari moduli saranno tenute presso la sede universitaria di L Aquila, secondo un percorso formativo che prevede anche seminari di oratori nazionali ed internazionali. Si prevedono momenti espositivi e di discussione in merito ai contenuti affrontati, lavori di gruppo e testimonianze di esperti. Sarà attivato un sistema di tutorato svolto dalla direzione scientifica del Master, dai componenti del gruppo tecnico di progetto, da alcuni docenti e dai professionisti delle sedi di stage. All inizio del Master ogni partecipante verrà affidato ad un Tutor che lo seguirà nella parte pratica sui pazienti, il partecipante effettuerà con il tutor una serie di incontri sia individuali che di piccolo gruppo per garantire la supervisione costante del percorso di apprendimento. È previsto inoltre un sistema di tutorato anche durante le attività in aula, volto a garantire la massima continuità tra il percorso di apprendimento dei partecipanti e gli interventi dei vari esperti. Al Tutor d aula sarà inoltre affidata, di volta in volta la responsabilità della valutazione formativa dei partecipanti. Gli stages saranno guidati da un Tutor che affiancherà il partecipante nei diversi ambiti professionali prescelti, garantendo l inserimento nei contesti sanitari e la continuità con il percorso formativo complessivo. Programma del Corso Il programma del corso è articolato in moduli di base per 3 CFU, in moduli specialistici per altri 25 CFU, e in stage di affiancamento a un tutor per altri 32 CFU (di cui 9 CFU per studio individuale) per un totale di 60 CFU. Modulo 1. Terapia intercettiva (n.3 CFU) Modulo 2.Terapia delle disfunzioni cranio-cervico-mandibolari(n.3cfu) Modulo 3 Terapia Ortodontia: tecniche a confronto (n.3 CFU) Modulo 4 La nuova Ortognatodonzia (n.1 CFU) Modulo 5 L ortodonzia prechirurgica (n.3 CFU) Modulo 6 Terapia ortodontica secondo Roth (n.3 CFU) Modulo 7. Terapia ortodontica secondo la tecnica del filo dritto (n.3 CFU) Modulo 8. Interrelazioni tra valutazione otoiatria, ortopedica, posturologia e disfunzioni articolari (n.2 CFU) Modulo 9. Aspetti di prevenzione delle patologie orali,interrelazioni con malattie sistemiche e metodologie di Igiene orale nelle malocclusioni(n.2 CFU)

2 Attività pratica 20 CFU Attività pratica opzionale (10 CFU) Prova finale (7 CFU) Art. 7 Sede dello svolgimento delle attività Università degli Studi di L Aquila Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Scienze Chirurgiche Art. 8 Destinatari Il numero degli iscrivibili al Master è stabilito dal Consiglio di Facoltà. Requisiti per l ammissione: Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria o Laurea in Medicina e Chirurgia, iscrizione all Albo degli Odontoiatri o con l annotazione per l Odontoiatria. Art. 9 Durata - Frequenza Valutazione esame finale Il Master ha durata annuale e si articola in n.10 moduli formativi per un impegno didattico complessivo di 60 crediti, comprensivi di attività didattica formale, attività di studio guidato, stage, supervisione, tutorato e preparazione alla prova finale. Di norma le attività didattiche formali si svolgeranno presso la sede di L Aquila. La frequenza del Master è obbligatoria. L impegno per le attività formative dei vari moduli nei quali è articolato il Corso sarà definito dal Consiglio del Corso stesso. Si prevede una valutazione formativa alla fine di ciascun modulo e un esame finale per valutare le capacità progettuali e applicative acquisite, al superamento del quale verrà rilasciato un Diploma di «Master in Terapia Ortognatodontica Gnatologica». Per essere ammesso all esame finale il partecipante deve aver frequentato regolarmente il 75% delle attività. Il credito formativo universitario è di 25 ore di lavoro/studente e prevede che almeno il 50% venga dedicato allo studio autonomo con % in termini orari diversificate in base alle attività didattico formative. Verranno acquisiti 60 crediti che potranno essere spendibili in tutto o in parte in altri percorsi didattico formativi in base alla congruità dei contenuti. Sulla base del Decreto del MURST del 3 novembre 1999, n. 509, pubblicato nella G.U. n. 2 del 4 gennaio 2000, i partecipanti al Master sono esonerati dall obbligo dell ECM per tutto il periodo di formazione (anno di frequenza). Art. 10 Modalità di ammissione Gli interessati all ammissione al Master dovranno presentare, entro il termine indicato nel bando pubblicato all albo ufficiale dell Ateneo e reso pubblico via Internet, domanda in carta semplice diretta al Magnifico Rettore dell Università Piazza Rivera, L Aquila, secondo il fac simile allegato all avviso stesso. Alla domanda devono essere allegati: a) certificato in carta libera di uno dei titoli di studio indicati nell art. 8 del presente avviso che oltre al voto finale specifichi gli esami sostenuti ed i relativi punteggi. In sostituzione del certificato può essere presentata un autocertificazione attestante l Università frequentata, il tipo di laurea conseguita, la data di conseguimento, il voto finale, i singoli esami sostenuti ed i relativi punteggi. b) curriculum vitae et studiorum in carta libera debitamente datato e sottoscritto; c) eventuali documenti o titoli ritenuti utili dal candidato ai fini dell ammissione al Master e del riconoscimento di eventuali crediti precedentemente acquisiti. d) copia fotostatica di un documento di riconoscimento valido. Nel caso in cui il numero delle domande, alla scadenza della presentazione delle stesse, risulti essere superiore al numero dei posti disponibili, la Commissione, nominata con Decreto Rettorale, procederà alla selezione secondo i seguenti criteri: Valutazione titoli attinenti Saranno ammessi alla frequenza del Master coloro che si collocheranno in posizione utile nella graduatoria di merito. A parità di punteggio accederà il più giovane di età. Qualora il numero delle richieste di iscrizione risulti essere inferiore alla metà dei posti disponibili, l amministrazione si riserva la facoltà di attivare il Master. Art. 11 Quota d iscrizione Gli ammessi al Master, per i quali si procederà all eventuale riconoscimento dei crediti già acquisiti, dovranno versare, entro la data indicata nel bando, una quota d iscrizione, stabilita dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia, alla CARISPAQ conto corrente 40210, abi 06040, cab

3 DOCENTI RESPONSABILI TERAPIA ORTOGNATODONTICA GNATOLOGICA ORDINAMENTO E CORPO DOCENTE Prof. Claudio Chimenti, Prof. Straordinario di Malattie Odontostomatologiche Prof. Mario Giannoni, Prof. Ordinario di Malattie Odontostomatologiche Prof. Roberto Gatto, Prof. Ordinario di Malattie Odontostomatologiche MODULO 1: TERAPIA INTERCETTIVA (Elementi di base del trattamento intercettivo) (CFU 3 - TEORIA: 37 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 38 ore) Coordinatore: Prof. MARIO CAPOGRECO SSD SOTTOMODULI CFU DOCENTI 1 MED/28 Fasi di permuta dentale e crescita facciale 1 Odontogenesi. Dentizione decidua. Dentizione mista precoce. Fase intertransizionale. Dentizione mista tardiva. Dentizione permanente. 2 MED/28 la costruzione delle apparecchiature rimovibili. 1 Sviluppo dell impronta. Modelli da lavoro. Predisposizione degli ancoraggi. Tecnica sale e pepe. Idromuffola. ) MARIO CAPOGRECO ANGELA MONSURRO ( CONTRATTO MODULO 2 TERAPIA DELLE DISFUNZIONI CRANIO-CERVICO-MANDIBOLARI (CFU 3 - TEORIA: 37 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 38 ore) Coordinatore: Prof. ROBERTO GATTO 1 MED/28 L anatomia dell articolazione temporo.mandibolare Embriogenesi dell A.T.M.. Morfologia condilare. Anatomia della cavità glenoidea. Il tubercolo articolare. Tendini e strutture legementose. Il disco articolare. 2 MED/28 La gnatologia nell adulto 1 Disordini intra-extra capsulari. Determinanti posteriori dell occlusione. Determinanti anteriori dell occlusione. Le curve di compenso. Gli articolatori. Gli splint gnatologici. 3 MED/28 La gnatologia nel bambino Segni e sintomi dei disordini intra-articolari. Segni e sintomi dei disordini extra-articolari. Mezzi diagnostici. Diagnosi e terapia. 4 MED/28 Presidi strumentali e clinici nelle disfunzioni dell A.T.M. L elettromiografia (EMG). Gli splint occlusali. La pedana stabilometrica L analisi funzionale manuale (AFM). La chinesiografia. L elettrognatografia 1 ROBERTO GATTO GIANLUCA TARTAGLIA

4 L assiografia. La cartella clinica anamnestica. MODULO 3: TERAPIA ORTODONTICA: TECNICHE A CONFRONTO (CFU 3 - TEORIA: 38 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 37 ore) Coordinatore: Dott. ALFONSO NAPOLITANO 1 MED/28 La tecnica di Tweed 1 L arco ideale. Le pieghe di I, II e III ordine. In-set ed off-set. Il tip-back. Gli archi di retrazione. Le anse di chiusura. La carta guida. Il typodont. 2 MED/28 Metodiche di distalizzazione 1 3 MED/28 Gli apparecchi distalizzanti. Archi ed attacchi nella tecnica low-friction. Le molle compresse. Gli ancoraggi. Gli elastici. Caratteristiche merceologiche dei materiali in ortodonzia 1 ALFONSO NAPOLITANO VALERIA ASSUMMA GABRIELE SCOMMEGNA I brackets. I fili: Le legature. Gli apparecchi removibili. MODULO 4: LA NUOVA ORTOGNATODONZIA (CFU 2 - TEORIA: 25 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 25 ore) Coordinatore: Prof. GIUSEPPE MARZO 1 MED/28 L ortodonzia nell adulto La cartella ortognatodontica. Problemi disfunxzionali. Le apparecchiature multi.brackets. Le biomeccaniche a confronto. 2 MED/28 L ortodonzia nel bambino La cartella ortognatodontica. Ortodonzia intercettiva. Abitudini viziate. Il recupero dello spazio. L importanza della ortopedodonzia. GUISEPPE MARZO MODULO 5: L ORTODONZIA PRECHIRURGICA (CFU 2 - TEORIA: 25 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 25 ore) Coordinatore: Prof. 1 MED/29 Aspetti chirurgici del trattamento delle malformazioni maxillo-mandibolari ALFONSO CORBACELLI

5 Valutazione estetica di Arnett. Tecniche chirurgiche nel trattamento delle dismorfosi maxillo-mandibolari.. 2 MED/29 La programmazione chirurgica del trattamento delle malformazioni maxillo-mandilbolari TOMMASO CUTILLI Classificazione delle malformazioni maxillomandibolari. Preparazione ortodontica del paziente chirurgico. 3 MED/29 La chirurgia orale in ortodonzia 1 Anomalie dentali. La chirurgia dei canini inclusi. Le estrazioni dentarie. 4 MED/29 L implantologia in ortodonzia 1 L ancoraggio extradentale. Gli impianti in ortodonzia. I mini-implant. MAURO LAURETI MODULO 6: TERAPIA ORTODONTICA SECONDO ROTH (CFU 3 - TEORIA: 37 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 38 ore) Coordinatore: Dott. VALERIO MACCAGNOLA AREA DISCIPLINAR E DISCIPLINA 1 MED/28 La diagnosi secondo Roth 2 Il montaggio in articolatore. Il CPI. La power centric. La conversione CO-CR. 2 MED/28 La terapia secondo Roth 2 La biomeccanica di Roth. La chiusura degli spazi estrattivi. Lo splint di stabilizzazione. CFU DOCENTI VALERIO MACCAGNOLA VALERIO MACCAGNOLA MODULO 7: TERAPIA ORTODONTICA SECONDO LA TECNICA DEL FILO DRITTO (CFU 3 - TEORIA: 38 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 37 ore) Coordinatore: Dott. GIOVANNI MANES GRAVINA 1 MED/28 La diagnosi secondo la tecnica del filo dritto 1 La cartella ortodontica. L analisi funzionale manuale. L analisi dello spazio. Problem list. 2 MED/28 La terapia secondo la tecnica del filo dritto 1 GIOVANNI MANES GRAVINA

6 Fasi di trattamento secondo la tecnica MBT. 3 MED/28 Le tecniche ortodontiche low-friction 1 ARRIGO PERI Biomeccaniche di trattamento con attacchi autoleganti. MODULO 8: INTERRELAZIONI TRA VALUTAZIONE OTOIATRICA, ORTOPEDICA, POSTUROLOGIA E DISFUNZIONI ARTICOLARI (CFU 2 - TEORIA: 25 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 25 ore) Coordinatore: Prof. MARCO FUSETTI AREA DISCIPLINARE DISCIPLINA CFU DOCENTI 1 MED/31 Ortopedia e postura Problematiche ascendenti. Problematiche discendenti. Forme emiste. 2 MED/31 L osteopatia nelle disfunzioni dell A.T.M. 1 FRANCESCO CORVASCE Le manovre osteopatiche. Le disfunzioni A.T.M. La respirazione cranio-sacrale. Le suture craniche. 3 MED/31 Rapporti tra respirazione, deglutizione e disfunzioni dell A.T.M. MARCO FUSETTI Deglutizione infantile. Deglutizione dell adulto. Il respiratore orale. La contrazione del mascellare. MODULO 9: ASPETTI DI PREVENZIONE DELLE PATOLOGIE ORALI, INTERRELAZIONI CON MALATTIE SISTEMICHE E METODOLOGIE DI IGIENE ORALE NELLE MALOCCLUSIONI (CFU 1- TEORIA: 15 ore; STUDIO INDIVIDUALE: 10 ore) Coordinatore: Prof. MARIO GIANNONI 1 MED/28 Le malattie sistemiche e le malocclusioni MARIO GIANNONI Eziologia delle malocclusioni. Diagnosi e terapia delle discrepanze dento-maxillo-

7 facciali. 2 MED/28 Metodiche di igiene orale in ortognatodonzia 1 DAVIDE BATTISTI 3 Med/28 Tecniche di igiene orale. La motivazione del paziente ortognatodontico. La profilassi in ortodonzia. La ricostruzione degli elementi ipoplasici MARIO BALDI Valutazione delle dimensioni mesiodistali degli elemti ipoplasici. Tecniche di ricostruzione conservativa TESI: CREDITI 7 Prof. Chimenti PARTE PRATICA: CREDITI 20 Prof. Chimenti PARTE PRATICA OPZIONALE: CREDITI 10 Prof. Chimenti

Master di I livello in. Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione STATUTO

Master di I livello in. Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione STATUTO PROPOSTA DI ATTIVAZIONE Master di I livello in Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione Art. 1 Attivazione del Master STATUTO L Università degli Studi

Dettagli

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Art. 1 Attivazione del Master Master di II Livello in Chirurgia rifrattiva e corneale L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia un Master di 2 livello

Dettagli

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in EPIDEMIOLOGIA Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia un Master di 2 livello in Epidemiologia.

Dettagli

Infermieristica in Terapia del Dolore e. I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

Infermieristica in Terapia del Dolore e. I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di I Livello in Infermieristica in Terapia del Dolore e Cure Palliative Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia,

Dettagli

Strumentisti di Sala Operatoria

Strumentisti di Sala Operatoria Master di I Livello in Strumentisti di Sala Operatoria Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia un Master di 1 livello

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Direttore del master: Prof. Claudio Chimenti Numero dei posti disponibili: accesso libero Master di II livello in Terapia ortognatodontica gnatologica 7 edizione Durata: 500 ore (60 CFU) delle quali 550

Dettagli

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di I Livello in Infermieristica in Sanità Pubblica Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia, un Master di 1 livello

Dettagli

PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA

PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA MASTER di SECONDO livello in PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA e SCIENZA DELLA CURA INTEGRATA Universita' degli Studi dell'aquila - Secondo ciclo, AA 2014-2015. La struttura modulare del Master porterà i

Dettagli

Terapia ortognatodontica gnatologica

Terapia ortognatodontica gnatologica MASTER DI SECONDO LIVELLO in Terapia ortognatodontica gnatologica STATUTO Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi dell Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia, un

Dettagli

Terapia trasfusionale e Medicina rigenerativa STATUTO

Terapia trasfusionale e Medicina rigenerativa STATUTO Terapia trasfusionale e Medicina rigenerativa STATUTO Art. Attivazione del Master L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e Chirurgia, un Master di livello in

Dettagli

Riabilitazione Odontoiatrica Neuro Mio Fasciale STATUTO

Riabilitazione Odontoiatrica Neuro Mio Fasciale STATUTO Riabilitazione Odontoiatrica Neuro Mio Fasciale STATUTO Art.1 Attivazione del Master Il Prof. Giannoni Mario chiede alla Facoltà di Medicina e Chirurgia l attivazione di un Master di 2 livello in RIABILITAZIONE

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELLE PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE, TECNICHE E DELLA PREVENZIONE STATUTO Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi dell Aquila attiva,

Dettagli

Corso teorico pratico di Ortodonzia e Gnatologia

Corso teorico pratico di Ortodonzia e Gnatologia Corso teorico pratico di Ortodonzia e Gnatologia La transizione dallo Straight-Wire ai nuovi sistemi ortodontici: le apparecchiature Self-Ligating e le miniviti Perugia febbraio luglio Francesco Bisello

Dettagli

MaSteR. BIeNNale. CORSO DI ORtOgNatODONZIa. UNIveRSItaRIO. DI SeCONDO livello. Concetti di base, schemi di terapia e approcci basati sull evidenza

MaSteR. BIeNNale. CORSO DI ORtOgNatODONZIa. UNIveRSItaRIO. DI SeCONDO livello. Concetti di base, schemi di terapia e approcci basati sull evidenza Università di Roma Tor Vergata MaSteR UNIveRSItaRIO BIeNNale DI SeCONDO livello anno accademico 2013/2014-2014/2015 CORSO DI ORtOgNatODONZIa Concetti di base, schemi di terapia e approcci basati sull evidenza

Dettagli

UNIVERSITA DELL AQUILA MASTER INTERFACOLTA DI II LIVELLO A.A. 2009-2010 SCHEDA INFORMATIVA

UNIVERSITA DELL AQUILA MASTER INTERFACOLTA DI II LIVELLO A.A. 2009-2010 SCHEDA INFORMATIVA UNIVERSITA DELL AQUILA MASTER INTERFACOLTA DI II LIVELLO A.A. 2009-2010 SCHEDA INFORMATIVA Attivazione del Master II Livello in PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA, GESTIONE DELLO STRESS E MEDICINA INTEGRATA

Dettagli

Master Universitario di II Livello Biennale Teorico-Pratico di Ortognatodonzia Direttore: Prof. G. Cordasco

Master Universitario di II Livello Biennale Teorico-Pratico di Ortognatodonzia Direttore: Prof. G. Cordasco Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Biomediche Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali Direttore: Prof. G. Anastasi Master Universitario di II Livello Biennale Teorico-Pratico

Dettagli

L ortodonzia. ad arco diritto e la filosofia MBT Percorso formativo teorico-pratico. Raffaello Cortesi. Università degli Studi di Roma Tor Vergata

L ortodonzia. ad arco diritto e la filosofia MBT Percorso formativo teorico-pratico. Raffaello Cortesi. Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Scienze Cliniche e Medicina Traslazionale Corso di perfezionamento postuniversitario in Ortodonzia Direttore:

Dettagli

Art. 2 Docenti Responsabili I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia.

Art. 2 Docenti Responsabili I Docenti responsabili del Master, almeno tre, sono proposti dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia. MASTER II LIVELLO I MEZZI FISICI IN COORDINAMENTO CON LA FARMACOLOGIA Docenti responsabili: Prof. G. Pantaloni Prof. A. Sotgiu Prof.ssa G. Marinelli Art. 1 Attivazione del Master L Università degli Studi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL'AQUILA Decreto Rettorale Protocollo n. 31221 Repertorio n. 2561-2007 ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE DEI DI I E II LIVELLO DELLA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA ANNO ACCADEMICO 2007/2008 IL RETTORE VISTA la legge 9

Dettagli

ORTOGNATODONZIA CLINICA

ORTOGNATODONZIA CLINICA Università degli Studi di Torino Scuola di Medicina Dipartimento di Scienze chirurgiche C.I.R. Dental School DI 2 LIVELLO LO ORTOGNATODONZIA CLINICA In collaborazione con PRESENTAZIONE DEL CORSO Il Master

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti Allegato al bando di ammissione pubblicato in data 21/04/2015 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015, il Master universitario di I livello in Igienista dentale

Dettagli

Corso di Ortodonzia Clinica Efficaci ed Efficienti Protocolli Terapeutici

Corso di Ortodonzia Clinica Efficaci ed Efficienti Protocolli Terapeutici Dr Francesco Bisello 50 Punti ECM Corso di Ortodonzia Clinica Efficaci ed Efficienti Protocolli Terapeutici FIRENZE - Hotel Londra Maggio - Novembre 2016 Engineering By Curriculum Vitae Dr. Francesco Bisello

Dettagli

Corso di Aggiornamento. Orto-Pedodonzia pratica per il Pediatra Corso teorico-pratico. Responsabile Scientifico : Dott. Angelo Maria Basilicata

Corso di Aggiornamento. Orto-Pedodonzia pratica per il Pediatra Corso teorico-pratico. Responsabile Scientifico : Dott. Angelo Maria Basilicata SECONDA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI DIPARTIMENTO MULTIDISCIPLINARE DI SPECIALITÀ MEDICO-CHIRURGICHE ED ODONTOIATRICHE Direttore: Prof. Angelo Itro SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN ORTOGNATODONZIA Direttore:

Dettagli

Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU

Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU Parodontologia (III edizione) Livello II 60 CFU Direttore del corso Prof. Pier Francesco Nocini Comitato Scientifico Il Comitato Scientifico è composto dai seguenti docenti del Corso di Laurea in Odontoiatria

Dettagli

ortodonzia ECM La Tecnica Straigth-Wire Mirabella. Il trattamento in una e due fasi di cura Dott. A. Davide Mirabella Dott.

ortodonzia ECM La Tecnica Straigth-Wire Mirabella. Il trattamento in una e due fasi di cura Dott. A. Davide Mirabella Dott. 16-17 ottobre 2015 Teramo ortodonzia Dott. A. Davide Mirabella Dott. Vincenzo Quinzi La Tecnica Straigth-Wire Mirabella. Il trattamento in una e due fasi di cura ECM TERAMO Hotel Sporting Via Alcide de

Dettagli

APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI

APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI APPROCCIO MULTIPROFESSIONALE AI DISORDINI MUSCOLARI OROFACCIALI Il corso si articola in tre giornate, secondo il programma e nelle date di seguito riportate. Assieme alla parte teorica grande sviluppo

Dettagli

Titolo dell insegnamento ufficiale Laurea in Medicina e Chirurgia più specialità in Laurea in Odontoiatria Laurea Tirocinio pratico di.

Titolo dell insegnamento ufficiale Laurea in Medicina e Chirurgia più specialità in Laurea in Odontoiatria Laurea Tirocinio pratico di. ALLEGATO A A/S Titolo del corso Titolo dell insegnamento ufficiale Contratto Profilo Candidati Tirocinio pratico di 2/I in Odontoiatria e Complementi di - Protesi Dentaria 2/I Complementi di in Odontoiatria

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO. Oral Implantology. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO. Oral Implantology. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in Oral Implantology in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. GIOVANNI B. MENCHINI FABRIS COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Dipartimento di Scienze Cliniche e Medicina Traslazionale Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso

Dettagli

Direttore Prof. Chiarella Sforza

Direttore Prof. Chiarella Sforza DIPARTIMENTO DI MORFOLOGIA UMANA E SCIENZE BIOMEDICHE CITTA STUDI Direttore Prof. Chiarella Sforza VIII edizione del CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN VALUTAZIONI STRUMENTALI DELL APPARATO STOMATOGNATICO: TEORIA

Dettagli

X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012

X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012 X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Sab 01.12.2012 Luogo: Arborea (OR) Categoria: Corsi e Convegni - 2012 Informazioni aggiuntive: X SIMPOSIO AIO SARDEGNA SESSIONE ORTODONZIA Le classi II nel paziente

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di Perfezionamento in Tecniche e tecnologie avanzate in chirurgia orale ed implantologia A.A. 2012/2013 Direttore: Prof.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARIA OTERI Indirizzo PIAZZA IMMACOLATA DI MARMO N 4-98121 MESSINA Telefono 090 675266 Fax

Dettagli

CORSO BIENNALE DI ORTODONZIA LESS SYSTEM FORZE LEGGERE E BASSA FRIZIONE. Dr. Joseph Giordanetto Dr. Fabio Labate

CORSO BIENNALE DI ORTODONZIA LESS SYSTEM FORZE LEGGERE E BASSA FRIZIONE. Dr. Joseph Giordanetto Dr. Fabio Labate SCHEDA DI ADESIONE Nome... C.I.O. COLLEGIO ITALIANO DI ORTODONZIA Cognome... Indirizzo...N... Cap......Città...Prov... Tel... @ mail... Codice fiscale... Partita I.V.A.... Iscrizione Ordine... N... CORSO

Dettagli

Chirurgia Implantare Computer Assistita

Chirurgia Implantare Computer Assistita MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in Chirurgia Implantare Computer Assistita in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. GIOVANNI B. MENCHINI FABRIS COMITATO

Dettagli

Master. di Ortodonzia linguale Incognito. Prof. Roberto Martina Dott. Roberto Stradi

Master. di Ortodonzia linguale Incognito. Prof. Roberto Martina Dott. Roberto Stradi Scuola di Specializzazione in Ortognatodonzia Direttore: Prof. Ambra Michelotti Master di Ortodonzia linguale Incognito Prof. Roberto Martina Dott. Roberto Stradi In collaborazione con Direttore del corso

Dettagli

Master ANNO ACCADEMICO 2002 2003 BANDO DI AMMISSIONE

Master ANNO ACCADEMICO 2002 2003 BANDO DI AMMISSIONE Master Gestione e controllo degli interventi di assetto e riqualificazione delle aree urbane nei PVS Prima Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni Via Antonio Gramsci, 53-00197 Roma ANNO ACCADEMICO 2002

Dettagli

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRATTAMENTO ORTODONTICO AL PAZIENTE ADULTO A.A. 2011/2012

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRATTAMENTO ORTODONTICO AL PAZIENTE ADULTO A.A. 2011/2012 Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN TRATTAMENTO ORTODONTICO AL PAZIENTE ADULTO A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena istituisce,

Dettagli

PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA

PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA PROGRAMMA ORTOGNATODONZIA SVILUPPO E CRESCITA DEL COMPLESSO CRANIO MAXILLOFACCIALE Concetti di crescita e sviluppo Sviluppo e crescita post natale della volta e della base cranica, del mascellare superiore

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE. ODONTOIATRIA PEDIATRICA Istituito ai sensi del D.M. 270/2004. Anno accademico 2011/2012

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE. ODONTOIATRIA PEDIATRICA Istituito ai sensi del D.M. 270/2004. Anno accademico 2011/2012 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA BANDO DI AMMISSIONE MASTER DI II LIVELLO ODONTOIATRIA PEDIATRICA Istituito ai sensi del D.M. 270/2004 Anno accademico 2011/2012 Art. 1 FINALITÀ, SCOPI ED OBIETTIVI FORMATIVI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. G al bando di ammissione pubblicato in data 15/09/2014 Art. 1 - Tipologia L Università degli Studi di Pavia attiva, per l a.a. 2014/2015, il Universitario di I livello in Terapia manuale e osteopatia,

Dettagli

Progetto generale di articolazione delle attività formative e di perfezionamento e delle attività pratiche e la suddivisione dei relativi crediti

Progetto generale di articolazione delle attività formative e di perfezionamento e delle attività pratiche e la suddivisione dei relativi crediti Parodontologia (Biennale - III edizione) Livello II CFU 60 Direttore del Corso Prof. Pier Francesco Nocini; Coordinatore Tecnico Scientifico:Prof. Giorgio Lombardo Comitato Scientifico Il Comitato Scientifico

Dettagli

protocolli terapeutici

protocolli terapeutici Corso di ortodonzia clinica: efficaci ed efficienti protocolli terapeutici Foiano della Chiana AR maggio - novembre 2015 Francesco Bisello in collaborazione con Corso clinico di ortodonzia: efficaci ed

Dettagli

IGIENE in ORTODONZIA

IGIENE in ORTODONZIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in IGIENE in ORTODONZIA in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. ANNAMARIA GENOVESI COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER DI II LIVELLO GESTIONE DELLE POLITICHE ODONTOIATRICHE

REGOLAMENTO DEL MASTER DI II LIVELLO GESTIONE DELLE POLITICHE ODONTOIATRICHE ARTICOLO 1 ISTITUZIONE 1. E istituto per l A.A. 2015/16, presso l'università Politecnica delle Marche, in conformità all'articolo 3, comma 9, del Decreto Ministeriale 22.10.2004 n 270 ed al Regolamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI MASTER UNIVERSITARIO IN CHIRURGIA ORALE ED IMPLANTOLOGIA ( BIENNALE VII EDIZIONE ) Livello II Durata Biennale CFU 120 (2 anni) Comitato Scientifico ANAGRAFICA DEL CORSO - A Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 1359 (8) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 1359 (8) Anno 2015 Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 77/2015) dal 8 gennaio 2015 al 6 marzo 2015 Il Rettore Decreto n. 1359 (8) Anno 2015 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. 162/82

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO ENDOSCOPIA BILIO-PANCREATICA

BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO ENDOSCOPIA BILIO-PANCREATICA BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO ENDOSCOPIA BILIO-PANCREATICA A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello Presso Humanitas University è attivato, per l A.A. 2015/2016,

Dettagli

Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti

Università degli Studi di Sassari III Divisione Studenti III Divisione Studenti Decreto n. 486-2008 Prot. n. 2670 del 30/07/2008 Anno 2008 Titolo III Classe 2 Fascicolo 2007-III/2.47 IL RETTORE VISTO VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Sassari il

Dettagli

Master di I Livello in MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL INFERMIERISTICA

Master di I Livello in MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL INFERMIERISTICA Master di I Livello in MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL INFERMIERISTICA Art. Attivazione del Master L Università degli Studi de L Aquila attiva, su proposta della Facoltà di Medicina e

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO. Igiene Implantare. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO. Igiene Implantare. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in Igiene Implantare in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. ANNAMARIA GENOVESI COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO DI ORTODONZIA

CORSO TEORICO-PRATICO DI ORTODONZIA CORSO TEORICO-PRATICO DI ORTODONZIA FILO DRITTO A BASSA FRIZIONE: SISTEMA SYNERGY Relatore: Prof. Dott. Nunzio Cirulli Vibo Valentia I Incontro 11-12 Marzo 2011 II Incontro 8-9 Aprile 2011 III Incontro

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Biostatistica per la pratica clinica e la ricerca biomedica A.A. 2015-2016.

Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Biostatistica per la pratica clinica e la ricerca biomedica A.A. 2015-2016. Prot n. 1103-I/7 Foggia, 11.01.2016 Rep. A.U.A. n. 01-2016 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

Rep. A.U.A. n. 14-2015 IL RETTORE DECRETA

Rep. A.U.A. n. 14-2015 IL RETTORE DECRETA Prot n. 1085-I/7 Foggia, 20.01.2015 Rep. A.U.A. n. 14-2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato e Alta Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

DIVISIONE ATTIVITA ISTITUZIONALI

DIVISIONE ATTIVITA ISTITUZIONALI DIVISIONE ATTIVITA ISTITUZIONALI Ufficio Dottorati di Ricerca e Scuole di Specializzazione AT/fm Decreto del Rettore Repertorio n. 354-2006 Prot. n. 18687 del 26.07.2006 Tit. III cl. 2 Oggetto: Istituzione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN DIRITTO IMMOBILIARE A.A. 2006/2007 MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Prot. n.33628 OBIETTIVI FORMATIVI Il Master,

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA

BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO PER MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN IMPLANTOLOGIA Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi dell art. 7 del Regolamento

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria infantile e traumatologia dentaria a.a. 2015/2016 IL RETTORE DECRETA

Oggetto Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento in Odontoiatria infantile e traumatologia dentaria a.a. 2015/2016 IL RETTORE DECRETA Prot n. 29928-I.7 Foggia, 24.11.2015 Rep. A.U.A. n. 361-2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15

PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15 G. CIGNA G. BARUFFI F. GARELLI Via di Curazza 15 12084 MONDOVÍ tel. 0174/42601 fax 0174/551401 PROGRAMMA ANNO SCOLASTICO 2014/15 MATERIA: GNATOLOGIA INSEGNANTE: Prof. Angelo Lotrecchiano CLASSE: V ODO

Dettagli

Agenesie ed elementi inclusi

Agenesie ed elementi inclusi Studio Odontoiatrico Tagliaferri Agenesie ed elementi inclusi Corso Teorico Avanzato Napoli 24-25 ottobre Dott. Renato Tagliaferri in collaborazione con www.studiotagliaferri.it Dott. Renato Tagliaferri

Dettagli

Università degli Studi di Foggia

Università degli Studi di Foggia Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corsi Universitari Post-Laurea in Odontoiatria Coordinatore: Prof. Lorenzo Lo Muzio Anno Accademico 2011-2012 Master Universitario ODONTOIATRIA FORENSE

Dettagli

Ordinario di Igiene, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di

Ordinario di Igiene, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Nursing avanzato per la sorveglianza epidemiologica e il controllo delle infezioni correlate ai processi assistenziali (ICPA) Livello I Crediti Formativi Universitari 60 Direttore Prof. Gabriele Romano

Dettagli

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITÀ. Nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione La violazione comporta sanzioni penali

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITÀ. Nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione La violazione comporta sanzioni penali Scuola di specializzazione in Adolescentologia Clinica Anno di attivazione 2011 Corsi precedenti Corso di specializzazione sperimentale (tre anni)e Master Scientifico (tre anni) : 1987-1995 DIAGNOSI DEL

Dettagli

Master di II livello Medicina Generale III Edizione. Servizio Formazione Post-Lauream

Master di II livello Medicina Generale III Edizione. Servizio Formazione Post-Lauream Master di II livello Medicina Generale III Edizione Servizio Formazione Post-Lauream Direzione Scientifica Dott. Antonio Picardi Responsabile UOS di Epatologia Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Dettagli

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172

In convenzione con DELLA TOSCANA $ $ 5 ( *2 / $ 0(172 81,9(56,7 '(*/,678',',6,(1$ ',3$57,0(172',',5,772'(// (&2120,$ )$&2/7 ',(&2120,$³5,&+$5'0*22':,1 In convenzione con UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PISA DIPARTIMENTO DI DIRITTO PUBBLICO AGENZIA DELLE ENTRATE

Dettagli

CORSO DI ORTODONZIA CLINICA: EFFICACI ED EFFICIENTI PROTOCOLLI TERAPEUTICI

CORSO DI ORTODONZIA CLINICA: EFFICACI ED EFFICIENTI PROTOCOLLI TERAPEUTICI Foiano Della Chiana AR Maggio - Novembre 2015 in collaborazione con Dr. Francesco Bisello Laureato con lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria (Università degli Studi di Perugia) Specializzato in Ortognatodonzia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER IN TEORIE E METODI DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE II EDIZIONE A.A. 2005/2006 MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA FACOLTÀ DI FARMACIA DIPARTIMENTO FARMACO-BIOLOGICO CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN CONTROLLO DI QUALITÀ, FORMULAZIONI GALENICHE E LEGISLAZIONE COMUNITARIA DI PIANTE MEDICINALI

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria ANNO ACCADEMICO 2011/2012 D.R. n. 4557 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza integrativo dei corsi di laurea

Dettagli

Odontoiatria e Protesi Dentaria

Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria Classe LM- - Odontoiatria e protesi dentaria Test di accesso: 8 settembre 0 - N studenti*: 0+ (stranieri residenti all estero)

Dettagli

Area Medico Chirurgica e delle Professioni Sanitarie

Area Medico Chirurgica e delle Professioni Sanitarie Area Medico Chirurgica e delle Professioni Sanitarie FORUM DELL ORIENTAMENTO 2015 per Studenti delle Scuole Superiori 3 e 4 Febbraio 2015 Area Medico Chirurgica e delle Professioni Sanitarie Formazione

Dettagli

Curriculum Vitae DOTT. RODOLFO SIPONE

Curriculum Vitae DOTT. RODOLFO SIPONE Curriculum Vitae DOTT. RODOLFO SIPONE VIA PRINCIPE EUGENIO 23 00185 ROMA TEL.064468181 CF:SPNRLF52P19H501D PI:07618160589 Nato a Roma il 19/ 09 / 1952 Laureato in Medicina e Chirurgia presso l Università

Dettagli

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono.

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono. Modelli e Metodi del Tutorato nei tirocini delle professioni sanitarie e sociali Livello I Crediti Formativi Universitari 60 Direttore Prof. Michele Tansella Comitato scientifico Prof. Michele Tansella

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

Dott. Giovanni Manes Gravina

Dott. Giovanni Manes Gravina Corso teorico-pratico 3 EDIZIONE I E Elementi di tecnica Straight Wire Elementi di tecnica secondo la filosofia del Dr Dr R.P. McLaughlin Dott. Giovanni Manes Gravina Roma Via F. Paulucci da Calboli, 44

Dettagli

I DIVISIONE 4.3) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2002/2003 DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO DI I LIVELLO IN MEDICINE NATURALI.

I DIVISIONE 4.3) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2002/2003 DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO DI I LIVELLO IN MEDICINE NATURALI. I DIVISIONE 4.3) ISTITUZIONE E ATTIVAZIONE PER L A.A. 2002/2003 DEL CORSO DI PERFEZIONAMENTO DI I LIVELLO IN MEDICINE NATURALI. OMISSIS DELIBERA di approvare la istituzione ed attivazione, per l A.A.2002/2003,

Dettagli

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A.

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. Dipartimento Scienze Giuridiche Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. 2011/2012 Art. 1 Corso e posti 1. La Scuola Superiore dell Economia e delle

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Odontoiatria e protesi dentaria Medicine and Surgery Medicina e chirurgia MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi

Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi Bando per il Master Universitario di II livello in PAESAGGI DELLE AREE INTERNE Sviluppo locale e gestione sostenibile dei servizi Anno accademico 2015/2016 L Università degli Studi di Camerino, VISTO lo

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Gestione Strategica, Valutazione

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. AG IL RETTORE Decreto n. 425 VISTO VISTO il DM 270/04 ed in particolare l art.3 comma 9 che recita Restano ferme le disposizioni di cui all'articolo 6 della legge 19 novembre 1990, n. 341, in materia

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione centrale Area uffici didattica Settore master DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione centrale Area uffici didattica Settore master DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL AQUILA Amministrazione centrale Area uffici didattica Settore master Rep. n. 189-013 - Prot. n. 31 del 19/09/013 Allegati / Anno 013 tit. III cl. 5 fasc.9 DIPARTIMENTO DI SCIENZE

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso di Laurea Magistrale in Odontoiatria e Protesi Dentaria Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia: Prof. Massimo Clementi Presidente del Corso

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

raffaele@studiofrascella.it Da 2009 a 2011 presso UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA Prof. Gaetano Gigante Direttore del Master viale Oxford 81 - Roma

raffaele@studiofrascella.it Da 2009 a 2011 presso UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA Prof. Gaetano Gigante Direttore del Master viale Oxford 81 - Roma F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo FRASCELLA RAFFAELE VIA FILIPPO CIVININI 24, 00197 ROMA, ITALIA Telefono 06.976.17.129 Fax 06.808.24.25 E-mail raffaele@studiofrascella.it

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

Ortodonzia moderna: nuovi materiali e teorie per il successo clinico

Ortodonzia moderna: nuovi materiali e teorie per il successo clinico 4 EDIZIONE Ortodonzia moderna: nuovi materiali e teorie per il successo clinico Dr. Luca Contardo Dr. Riccardo Riatti 30 novembre - 1 dicembre Sala Conferenze Lorilabors s.r.l. Via Indipendenza n 5 41122

Dettagli

Arco Diritto a Bassa Frizione

Arco Diritto a Bassa Frizione Studio Odontoiatrico Tagliaferri Corso clinico di tecnica ad Arco Diritto a Bassa Frizione secondo prescrizione MBT Napoli gennaio - giugno Dott. Renato Tagliaferri www.studiotagliaferri.it in collaborazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Servizio Qualità della Didattica e Servizi agli Studenti All. B al bando di ammissione pubblicato in data 14/11/2014 ART. 1 - TIPOLOGIA L Università degli Studi di Pavia attiva per l a.a. 2014/2015, il Master Universitario di I livello in Infermiere di Famiglia

Dettagli

LA RIABILITAZIONE DEL PAZIENTE EDENTULO CON PROTESI TOTALE SUPERIORE ED OVERDENTURE INFERIORE: CORSO IN VIDEO RIPRESA DIRETTA SU PAZIENTE

LA RIABILITAZIONE DEL PAZIENTE EDENTULO CON PROTESI TOTALE SUPERIORE ED OVERDENTURE INFERIORE: CORSO IN VIDEO RIPRESA DIRETTA SU PAZIENTE LA RIABILITAZIONE DEL PAZIENTE EDENTULO CON PROTESI TOTALE SUPERIORE ED OVERDENTURE INFERIORE: CORSO IN VIDEO RIPRESA DIRETTA SU PAZIENTE Fiumana di Predappio FC, 9-10-11 marzo 2017 Docenti: Prof. Andrea

Dettagli

Decreto n. 55080 (1039) Anno 2009. Il Rettore

Decreto n. 55080 (1039) Anno 2009. Il Rettore Area dei Servizi alla Didattica e alla Ricerca Ufficio Convenzioni e Rapporti con le Istituzioni e con il Territorio Decreto n. 55080 (1039) Anno 2009 Il Rettore VISTI gli artt. 16 e 17 del DPR 162/82

Dettagli

Università degli Studi di Padova FACE EVOLUZIONE DELLA TECNICA ORTODONTICA STRAIGHT-WIRE DEL DOTT. RONALD N. ROTH

Università degli Studi di Padova FACE EVOLUZIONE DELLA TECNICA ORTODONTICA STRAIGHT-WIRE DEL DOTT. RONALD N. ROTH Università degli Studi di Padova FACE EVOLUZIONE DELLA TECNICA ORTODONTICA STRAIGHT-WIRE DEL DOTT. RONALD N. ROTH CFU:12 DIRETTORE DEL CORSO Antonio L. Gracco RESPONSABILE SCIENTIFICO Renato Cocconi RELATORI

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA Questo regolamento è il risultato di riflessioni e aggiornamenti avvenuti a partire dal 1989, anno in cui il Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano ha avviato la

Dettagli

Prof. Liliana Ottria nata a Ovada (AL) il 27 agosto 1960

Prof. Liliana Ottria nata a Ovada (AL) il 27 agosto 1960 Prof. Liliana Ottria nata a Ovada (AL) il 27 agosto 1960 RELAZIONE SU ATTIVITA DIDATTICA E SCIENTIFICA PROFESSORE AGGREGATO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA 1. Laureata in Medicina e Chirurgia

Dettagli

Università degli Studi di Foggia

Università degli Studi di Foggia Università degli Studi di Foggia Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corsi Universitari Post-Laurea in Odontoiatria Coordinatore: Prof. Lorenzo Lo Muzio Anno Accademico 2011-2012 Università

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI (Master PreviCasse) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Coordinamento Generale delle Segreterie Studenti Settore III Scuole di specializzazione Area Sanitaria IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello Ingegneria dell Emergenza Art. 1 (Finalità) Anno 2001-2002 (Bando del 15 novembre 2001) L Università degli Studi di Roma La Sapienza bandisce

Dettagli