Romania:investing to improve competitiveness Milena Bernardi -

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Romania:investing to improve competitiveness Milena Bernardi - m.bernardi@tiledizioni.it"

Transcript

1 INTERVIEW Romania:investing to improve competitiveness Milena Bernardi - Romania: investire per competere Cemacon, a leading Romanian company (the third largest in the country) produces and sells clay construction materials. Located at Zalǎu in the province of Salaj in the heart of Transylvania, it has been operating in the domestic market since In 1991 it became a joint stock company, in 1996 it was listed on the stock market and in 1999 it was entirely privatised. In 40 years of activity, the company has achieved strong growth, largely due to the sizeable investments that have been made in numerous areas Ioan Crehul since Suffice it to think that from 2006 to 2008 the value of the company s investments rose from 1.7 million lei (around 400,000 euro) to approximately 39 million lei (more than 9 million euro). These figures have subsequently risen even further, with 27 million euro allocated to the construction of the new production facility at Recea which was completed in mid In spite of the alarming contraction of the construction market, the company has decided to aim high in the belief that the way to remain dynamic and competitive is to have the courage to take risks and propose new offerings. The company s managing director Ioan Crehul spoke to us about the company and outlined the factors behind the latest major investment and its goals. Brick World Review: The recently completed facility at Recea involved an investment of 27 million euro. What prompted you to make this important decision? Ioan Crehul: This ambitious project stemmed from the idea Cemacon, primaria azienda rumena, terza sul territorio per ordine di grandezza, produce e commercializza materiali da costruzione in laterizio. Situata a Zalǎu, provincia di Salaj, nel cuore della Transilvania, è presente sul mercato nazionale dal 1969 tracciando un percorso che l ha portata nel 1991 a trasformarsi in una società per azioni, nel 1996 alla quotazione in Borsa e nel 1999 a essere interamente privatizzata. In 40 anni di attività l azienda ha conosciuto un trend di crescita particolarmente evidente, anche a seguito di cospicui investimenti, su numerosi fronti, che l hanno contraddistinta dal 91 in poi. Basti pensare che dal 2006 al 2008 il valore degli investimenti della società rumena è passato da 1,7 milioni di leu (circa 400mila euro) a circa 39 milioni di leu, (oltre 9 milioni di euro). Valori che non erano destinati ad assestarsi perché, nel biennio successivo, sono stati stanziati ulteriori 27 milioni di euro per la costruzione della nuova sede produttiva a Recea ultimata a metà Un gruppo, dunque, che deciso di puntare in alto nonostante il calo preoccupante del mercato delle costruzioni. Forse, davvero, la ricetta per mantenersi vivi e competitivi sta nel coraggio di osare e di proporsi con vesti nuove. Ioan Crehul, amministratore della società, ci parla dell azienda che rappresenta, descrivendo motivazioni e obiettivi che hanno animato la realizzazione dell ultimo, considerevole investimento. Brick World Review: 27 milioni di euro. Questa la portata dell investimento stanziato da Cemacon per la realizzazione della nuova sede di Recea, ultimata di recente. Cosa vi ha portato a questa importante scelta? Storage at the kiln entrance Stoccaggio ingresso forno Dried material Pianale uscita essiccatoio 36 Brick World Review n. 1/2011

2 Poroblock of consolidating our presence in the domestic market and to become the largest and most modern brick factory in Romania. But the decision to shift the production facility has also had other important consequences, particularly concerning the environment and ease of access to the quarry and the clay preparation line. Work began in February 2008 and was completed by August The investment also covered the clay quarry (completed in August 2008), the raw materials storage and preparation site (completed in December 2008) and the clay block production facility where work was completed at the end of August The quarry guarantees a supply of raw materials for about 30 years at current production capacity, with the option to purchase further adjoining land in the event of a rise in demand. During construction of the infrastructure in the quarry area, the remains of a brickworks dating from the ancient Dacian civilisation were discovered. B.W.R.: Why Recea? I. Crehul: We needed to find a site outside the city of Zalǎu that would offer ease of access both to the quarry and to natural gas, electrical energy and water supplies. Recea ticked all these boxes. A particularly important aspect for the purposes of the project was the cooperation and support of the local authorities in issuing the necessary authorisations for the administrative area of the municipality of Vârsolt. B.W.R.: Did the project also include a new production line? I. Crehul: Yes, the new line has a production capacity of 700 tons/day of clay blocks with scope for increasing production to 1,000 tons/day over 3 shifts in the event of growth in demand. The plants are equipped with highly innovative Italian technology supplied by Bongioanni Macchine and Sacmi Imola. Bongioanni Macchine supplied the preparation, clay storage and product shaping line and Sacmi the automated handling systems, dryer and kiln. The Sacmi handling systems are equipped with highly Ioan Crehul: L ambizioso progetto è partito con l idea di consolidare la nostra posizione sul mercato nazionale e diventare la più grande e moderna fabbrica di laterizi in Romania. Non solo. La scelta di dislocare la sede produttiva ha avuto altri importanti risvolti, in primis quello ambientale, oltre alla facilità di accesso alla cava e alla linea di preparazione dell argilla. I lavori sono iniziati a febbraio 2008 e si sono conclusi ad agosto L investimento ha compreso anche la cava di argilla (ultimata ad agosto 2008), il sito di stoccaggio e prelavorazione della materia prima (completato a dicembre 2008) e lo stabilimento di produzione di blocchi in laterizio i cui lavori si sono conclusi a fine agosto La cava garantisce la materia prima per circa 30 anni alla attuale capacità produttiva, con opzione di acquisto di ulteriore terreno circostante in caso di crescita della domanda. Nel periodo di realizzazione dei lavori d infrastruttura nella zona della cava sono stati ritrovati i resti di una fornace risalente all antica civiltà dei Daci. B.W.R.: Perché a Recea? I. Crehul: Avevamo l esigenza di trovare un sito fuori dalla città di Zalǎu, che avesse accessi facilitati alla cava e alle location dei rifornimenti di gas metano, energia elettrica e acqua. Recea presentava tutte queste caratteristiche. Particolarmente importante, ai fini della definizione del progetto, è stata la disponibilità e l appoggio da parte delle autorità locali, nel rilasciare le necessarie autorizzazioni sull area amministrativa del comune di Vârsolt. B.W.R.: Il progetto ha previsto anche una nuova linea di produzione? I. Crehul: Certamente. La nuova linea ha una capacità produttiva di 700 ton/giorno di blocchi in laterizio, con possibilità di incrementare la produzione fino a tonnellate/giorno in 3 turni, in caso di crescita della domanda. Gli impianti, dotati di tecnologia assolutamente innovativa tutta made in Italy, sono stati acquistati da Bongioanni Macchine e da Sacmi Imola. Il primo ci ha fornito la linea di preparazione, stoccaggio dell argilla e sagomatura dei prodotti, mentre Sacmi gli automatismi, l essiccatoio e il forno. Gli automatismi Sacmi comprendono robot Brick World Review n. n. 1/

3 innovative robots that assure high productivity. The 220 metre long kiln is the largest in Romania and delivers high energy efficiency as well as computerised control of the firing process. B.W.R.: Was the necessary capital partly loaned or did it consist entirely of private investments? Did you receive government subsidies? I. Crehul: Some 20 million euro was loaned by credit institutes, while a further 2.5 million euro EBRD loan was granted for energy efficiency. These funds include a 15% non-reimbursable grant. The remaining 4.5 million euro originate from company sources. We received no government aid for the project. B.W.R.: The effects of the economic crisis were already being felt in Wasn t it risky for you to embark on such an enormous undertaking? I. Crehul: Between 2007 and the first half of 2008 Cemacon s production capacity was unable to meet demand for bricks driven by the boom in the real estate market. The situation changed in the second half of 2008 and the relationship between supply and demand reached a state of equilibrium. In 2009, the financial crisis and its direct impact on the building market created problems in terms of both absorption of production capacity and the pressure of selling prices. Although the company had already planned to shut down the old production line at Zalǎu at the end of 2008 (it had been in operation since 1974), the decision partly reflected the need to make operations more efficient in terms of costs, especially in the light of forecasts for a likely 27% fall in sales in The line installed at Zalǎu in 2006 which produces 300 tons/ day of blocks is still in operation. I won t hide the fact that in 2009, during the project, the board had raised the possibility of halting the work. However, thanks to an EBRD loan and the possibility of internalising some of the works on the structure, we were able to significantly cut implementation costs and successfully complete the project. B.W.R.: What kind of year was 2010 for Cemacon and for the Romanian heavy clay industry in general? I. Crehul: In spite of the fall in demand, Cemacon achieved a 30% increase in production in 2010 over the previous year but experienced a 23% fall in turnover due to the decline in selling prices. The Romanian building market saw a 25% contraction altamente innovativi che garantiscono una maggiore produttività. Il forno di cottura, lungo 220 m, il più grande in Romania, assicura un alta efficienza energetica oltre a un controllo computerizzato del processo di cottura. B.W.R.: Il capitale necessario è stato in parte finanziato o è interamente privato? Ci sono state agevolazioni governative? I. Crehul: Il capitale è stato finanziato per 20 milioni di euro da istituti di credito dai quali abbiamo ottenuto ulteriori 2,5 milioni di euro relativi ai fondi BERD per l efficienza energetica. Tali fondi prevedono una sovvenzione del 15% a fondo perduto. I rimanenti 4,5 milioni di euro provengono invece da fonti aziendali. Per la realizzazione dell intervento non ci sono stati aiuti governativi. B.W.R.: Già nel 2008 la crisi economica si era fatta sentire. Non è stato rischioso per voi impegnarvi in modo così massiccio? I. Crehul: Tra il 2007 e la prima metà del 2008 la capacità produttiva di Cemacon non riusciva a soddisfare la domanda di mattoni a causa del boom del settore immobiliare. La situazione è cambiata nel secondo semestre 2008 quando invece il rapporto tra domanda e offerta ha raggiunto un equilibrio. Nel 2009, poi, il crack finanziario, con implicazioni dirette sul mercato delle costruzioni, ha creato problemi sia dal punto di vista dell assorbimento della capacità produttiva sia della pressione dei prezzi di vendita. La chiusura della vecchia linea di produzione a Zalǎu (operativa dal 1974) avvenuta a fine 2008, pur rientrando nei piani aziendali, fu causata anche dalla necessità di rendere l attività più efficiente in termini di costi soprattutto in base alle previsioni, sul 2009, di un probabile calo del 27% sulle vendite. A Zalǎu è invece tutt ora in produzione la linea installata nel 2006 che produce 300 ton/giorno di blocchi. Non nascondo che nel 2009, nel corso realizzazione del progetto, il Consiglio di Amministrazione aveva ventilato la possibilità di un eventuale arresto dei lavori. Tuttavia, grazie all opportunità del finanziamento con fondi BERD e l internalizzazione di alcuni lavori relativi alla struttura, siamo riusciti a ridurre notevolmente i costi di realizzazione e a portare a buon fine il progetto. B.W.R.: Come si è concluso il 2010 per Cemacon, e più in generale per l industria dei laterizi locale? I. Crehul: Nonostante il calo della domanda, il 2010 è stato un anno in cui la produzione di Cemacon ha registrato un incremento del 30% rispetto al 2009, ma una contrazione del fatturato del 23% a fronte della diminuzione dei prezzi di vendita. Il mercato dell edilizia in Romania ha subito un calo del 25% sul 2009, determinando una diminuzione di fatturato e volumi di vendita per tutti i produttori di laterizi rumeni. Bongioanni Tecno 750 Mattoniera Bongioanni Tecno 750 Feeding boxes Cassoni alimentatori 38 Brick World Review n. 1/2011

4 compared to 2009, resulting in a drop in both turnover and sales volumes for all Romanian clay product manufacturers. B.W.R.: What are the most significant advantages of the investment? I. Crehul: We have improved our level of quality and diversified our product range so as to meet broader market requirements while substantially increasing productivity. We have also succeeded in cutting production costs far beyond our expectations through the use of new energy saving technologies. This allows us to operate with lower costs and higher efficiency and to position ourselves more effectively in the local heavy clay market. B.W.R.: What is Cemacon s turnover? I. Crehul: In 2010 it was 5.3 million euro. We are pleased with the results, considering not only the substantial resources involved in the new investment but also the fact that the Zalǎu production line was at a standstill for the first two months of the year. We currently have a share of 5% of Romanian wall block production and about 9% of the heavy clay segment as a whole. B.W.R.: What is your core business? I. Crehul: Our core activity is the manufacture of clay blocks with vertical holes called Porobloc for internal and external masonry and other construction materials. This segment makes up 99% of our business. We produce eleven different types of masonry blocks with thicknesses of 12, 15, 20, 25, 30 and 45 cm and clay blocks for ventilation channels. B.W.R.: Quali sono stati i vantaggi più evidenti a cui ha portato l investimento? I. Crehul: Abbiamo migliorato la qualità e diversificato la gamma di prodotti per andare incontro a più esigenze di mercato, e ottenuto un sostanziale aumento della produttività. Siamo inoltre riusciti a ridurre notevolmente i costi di produzione (molto oltre alle nostre aspettative) grazie alle nuove tecnologie finalizzate al risparmio energetico. Ciò ci permette di produrre a minor costo, con un più alto rendimento, e di posizionarci meglio sul mercato del laterizio locale. B.W.R.: Qual è il volume d affari di Cemacon? I. Crehul: Nel 2010 il volume d affari realizzato da Cemacon è stato di 5,3 milioni di euro. Siamo soddisfatti del risultato ottenuto, anche perchè, oltre alle notevoli risorse impiegate sul nuovo investimento, va considerato che la linea produttiva di Zalǎu è rimasta ferma per i primi due mesi dell anno. Attualmente deteniamo una quota di mercato di circa il 5% del volume dei materiali da muro prodotti in Romania, e di circa il 9% dei laterizi in generale. B.W.R.: Qual è il vostro core business? I. Crehul: La nostra principale attività sono i blocchi in laterizio a fori verticali per murature interne ed esterne denominati Porobloc e altri materiali da costruzione. Tale segmento rappresenta il 99% della nostra attività. Produciamo undici differenti blocchi per muratura con spessori di 12, 15, 20, 25, 30 e 45 cm e blocchi in laterizio per l esecuzione dei canali di ventilazione. B.W.R.: Avete altre attività oltre al laterizio? I. Crehul: Abbiamo una linea di produzione dedicata alla microionizzazione della pozzolana vulcanica zeolitica, una polvere Poroblock

5 B.W.R.: Do you have any other activities apart from clay products? I. Crehul: We have a production line devoted to the microionisation of volcanic zeolithic pozzolan, a mineral powder used by producers of mortars and special adhesives. Production capacity stands at around 3,000 tons per year. B.W.R.: As regards the environment, in 2006 you obtained Integrated Environmental Permit certification. What changes did this involve? I. Crehul: The Integrated Environmental Permit covers all the environmental regulations imposed by the European community. In 2006 we obtained this prestigious certification for the second Zalǎu plant, where we installed a new kiln, a new dryer and a new dust collection plant on the body preparation line. We are now in the process of obtaining the same certification for the Recea production site where we have made major investments with a view to cutting dust emissions and have also received the Environmental Licence. Moving production to Recea, 14 km outside Zalǎu and about 1.5 km from the nearest town, helps to considerably reduce the impact of industrial activities on the population. The new facility uses modern equipment and technologies that considerably reduce environmental emissions. At the new facility, Cemacon has focused in particular on waste collection and recycling by specialist companies, reducing consumption of resources and waste material, use of dedicated tanks for fuel, replacing asbestos based products, use of earthmoving machinery and vehicles with fewer pollutants, use of low noise equipment, sound insulation of plants, use of technological filters to reduce dust emissions, and measurement of waste water discharges. B.W.R.: What are your forecasts for 2011? Have you planned new investments? I. Crehul: In 2011 we intend to further consolidate our position in the heavy clay market by focusing mainly on the quality of our products. We plan to raise turnover to around 14 million euro and increase the volume of production to about 350,000 cubic metres, equivalent to 800 tons/day. We will be submitting an application for non-reimbursable EU funds promoting the competitiveness of large businesses for the construction a new clay block grinding plant (the first ever in Romania) to be integrated with the existing production line. This way Cemacon intends to keep ahead of the local market s requests for ground material and thereby increase its competitiveness. (JF) \ minerale utilizzata dai produttori di malte e adesivi speciali. La capacità produttiva è di circa tonnellate all anno. B.W.R.: Dal punto di vista ambientale nel 2006 avete ottenuto la certificazione Integrated Environmental Permit. Quali sono stati gli adeguamenti che avete dovuto realizzare? I. Crehul: L Integrated Environmental Permit include tutte le norme imposte dalla comunità europea in materia ambientale. Nel 2006 abbiamo ottenuto questa prestigiosa certificazione per il secondo impianto di Zalǎu dove è stato previsto un nuovo forno, un nuovo essiccatoio e un nuovo impianto di abbattimento polveri sulla linea di preparazione impasto. Oggi è in corso l ottenimento della stessa certificazione anche per il sito produttivo di Recea dove abbiamo fatto importanti investimenti atti a ridurre le emissioni di polveri, ottenendo anche l Environmental Licence. Ricollocando la produzione a Recea, infatti, 14 km fuori da Zalǎu e a circa 1,5 km dalla più vicina località, abbiamo contribuito notevolmente a ridurre l impatto dell attività produttiva sulla popolazione. Il nuovo stabilimento utilizza attrezzature moderne e tecnologie che riducono considerevolmente le emissioni nell ambiente. In particolare, nel nuovo stabilimento, Cemacon è attenta a: raccolta e riciclaggio dei rifiuti da parte di società specializzate, riduzione del consumo di risorse e del materiale di scarto, utilizzo di apposite vasche per il carburante, sostituzione dei prodotti a base di amianto, impiego di macchine movimento terra e veicoli con meno fattori inquinanti, uso di apparecchiature a bassa rumorosità, isolamento acustico degli impianti, utilizzo di filtri tecnologici per ridurre le emissioni di polveri, misurazione degli scarichi delle acque reflue. B.W.R.: Quali sono le previsioni per il 2011? Avete pianificato nuovi investimenti? I. Crehul: Per il 2011 intendiamo consolidare ulteriormente la posizione della nostra società sul mercato dei laterizi puntando soprattutto sulla qualità dei nostri prodotti. Abbiamo in previsione di portare il fatturato a circa 14 milioni euro e aumentare il volume della produzione a circa metri cubi pari a 800 ton/giorno. Presenteremo un progetto per l ottenimento di fondi non rimborsabili dall UE, destinati alla crescita della competitività delle grandi imprese, per la realizzazione di un nuovo impianto di rettifica di blocchi laterizi (primo in assoluto in Romania) da integrare alla linea di produzione esistente. In questo modo Cemacon intende precedere quelle che saranno a breve le richieste di materiale rettificato del mercato locale accrescendo in questo modo la competitività sul territorio. \ Sacmi robot for unloading the fired material Robot scarico cotto Sacmi 40 BRICK World Review n. 1/2011

6

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Import-export. di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo

Import-export. di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo Import-export di riso: il ruolo dell Italia nel contesto europeo Il riso rappresenta dopo il frumento la coltura più diffusa al mondo. L Italia è il principale Paese produttore ed esportatore di riso dell

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer)

HIGH SPEED FIMER. HSF (High Speed Fimer) HSF PROCESS HSF (High Speed Fimer) HIGH SPEED FIMER The development of Fimer HSF innovative process represent a revolution particularly on the welding process of low (and high) alloy steels as well as

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi.

Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. Luca Mambella Disaster recovery: dalle soluzioni tradizionali al cloud, come far evolvere le soluzioni contenendone i costi. I modelli di sourcing Il mercato offre una varietà di modelli di sourcing, ispirati

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCO PROF SE 2 SeccoProf, SeccoProf EL, SeccoUltra, SeccoMust Tolgono l umidità dappertutto Removing humidity everywhere Un intera gamma professionale

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012

Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 COMUNICATO STAMPA Granducato del Lussemburgo, 15 marzo 2013. Il consiglio di amministrazione di IVS Group S.A. approva i risultati al 31 dicembre 2012 Il Consiglio di Amministrazione di IVS Group S.A.

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

I l Cotto Nobile Arrotat o

I l Cotto Nobile Arrotat o I l Cotto Nobile Arrotat o RAPPORTO DI PROVA N. 227338 Data: 25062007 Denominazione campione sottoposto a prova: NOBILE ARROTATO UNI EN ISO 105454:2000 del 30/06/2000 Piastrelle di ceramica. Determinazione

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER

RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER RIF 101 TECNA, MECA MULTINEEDLE ROTATIVE HOOK LOCK STITCH QUILTER Price ExWorks Gallarate 60.000,00euro 95 needles, width of quilting 240cm, 64 rotative hooks, Pegasus software, year of production 1999

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Ricoh Process Efficiency Index Giugno 2011

Ricoh Process Efficiency Index Giugno 2011 Ricoh Process Efficiency Index Giugno 11 Ricerca condotta in Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Paesi Scandinavi (Svezia, Finlandia, Norvegia e Danimarca), Spagna, Svizzera e Regno Unito Una

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD)

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) L. Stringhetti INAF-IASF Milano on behalf of the ASTRI Collaboration 1 1 Summary The ASTRI/CTA project The ASTRI Verification

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

RAPPORTO ANNUALE EFFICIENZA ENERGETICA

RAPPORTO ANNUALE EFFICIENZA ENERGETICA Il Rapporto Annuale sull Efficienza Energetica è stato curato dall Unità Tecnica Efficienza Energetica dell ENEA sulla base delle informazioni e dei dati disponibili al 30 aprile 2015. Supervisione: Roberto

Dettagli

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality.

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality. Privacy INFORMATIVE ON PRIVACY (Art.13 D.lgs 30 giugno 2003, Law n.196) Dear Guest, we wish to inform, in accordance to the our Law # 196/Comma 13 June 30th 1996, Article related to the protection of all

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli