Maurizio Paoletti. Incarichi accademici, in particolare eventuali incarichi per la gestione del Corso di Studio in oggetto:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Maurizio Paoletti. Incarichi accademici, in particolare eventuali incarichi per la gestione del Corso di Studio in oggetto:"

Transcript

1 Nome: Maurizio Paoletti Docente universitario (Si/No): Sì Qualifica: PA Ateneo di appartenenza: Università della Calabria SSD (settore scientifico disciplinare): L- ANT/ 07 Modalità di copertura : Storia dell arte antica per il CdLM in Storia dell Arte: impegno istituzionale Storia dell arte antica per il CdLM in Archeologia: impegno istituzionale Orario di ricevimento: Incarichi accademici, in particolare eventuali incarichi per la gestione del Corso di Studio in oggetto: Attività svolte, scientifiche e didattiche, sintesi della produzione scientifica, esperienze professionali: CURRICULUM VITAE Maurizio Paoletti Data di nascita Luogo di nascita Tel: Livorno (di Fax:

2 Curriculum Studiorum laurea in Lettere (indirizzo classico) presso l'università di Pisa, con la votazione 110/110 e lode, discutendo la tesi "Arule di Medma e tragedie attiche" (relatore prof. S. Settis); vincitore di un posto di Perfezionamento presso la Scuola Normale Superiore di Pisa (Classe di Lettere e Filosofia). Carriera Accademica ed attività didattiche ricercatore universitario presso la Scuola Normale Superiore di Pisa nel settore disciplinare di "Archeologia classica"; prof. supplente di Archeologia presso l'università della Calabria; prof. supplente di Archeologia e Storia dell'arte Greca e Romana presso l'università della Calabria; Dal 1993 docente per affidamento di Archeologia delle Province Romane (ex Archeologia delle Province Romane d'occidente) presso l'università di Pisa; Dal 1999 prof. associato di Archeologia e Storia dell Arte Greca e Romana presso l Università della Calabria. Principali interessi di ricerca 1 - archeologia e storia dell'arte greca e romana, con direzione di scavi in Abruzzo (centri italico-romani) e Toscana (ville romane). 2 - archeologia e storia dell'arte in Magna Grecia e in Sicilia, con direzione di scavi in Calabria (colonie greche e centri brezii: Medma, Hipponion, Castiglione di Paludi, Oppido Mamertina); Sicilia (Segesta). 3 storia dell archeologia classica. 4 - archeologia delle province romane: membro della missione archeologica italiana a Cartagine (Tunisia). Attività di ricerca A - Partecipazioni a campagne di scavo: Partecipazione allo scavo dell'insediamento italico-romano di Collelongo, AQ (missione dell'università di Pisa); Partecipazione allo scavo della villa romana di Settefinestre ad Orbetello, GR (missione dell'università di Siena); Partecipazione allo scavo medievale nel Palazzo Pretorio di Prato, FI (missione dell'università di Siena) Partecipazione al saggio di scavo medievale a Piombino (LI) promosso dal Comune di Piombino.

3 B - Collaborazioni, coordinamento e direzione di campagne di scavo: Abruzzo Membro e Responsabile delle attività sul terreno (1985 e anni seguenti) della Missione archeologica del Dip. Scienze Storiche del Mondo Antico, Università di Pisa diretta dal prof. C.Letta per scavi, ricerche topografiche e storiche nell'area dell'insediamento italico-romano di Amplero a Collelongo (AQ). Calabria 1978, 1979 (tre campagne), 1980, Responsabile di cantiere per ricerche in settori dell'impianto urbano di V e IV sec. a.c. a Medma (Rosarno, RC) (collaborazione con la Sopr. Arch. Calabria) Responsabile di cantiere in campagne di scavo per l'identificazione di edifici ellenistici e di vasti settori del circuito murario, tra cui la porta, nell'anonimo centro brezio di Paludi, loc. Castiglione (CS) (collaborazione con la Sopr. Arch. Calabria) Responsabile di cantiere in saggi di scavo alle mura di Hipponion (Vibo Valentia) (collaborazione con la Sopr. Arch. della Calabria) Direzione di ricerche archeologiche nell'area dell'insediamento italico-romano di Oppido Mamertina, loc. Mella (RC) (collaborazione tra Università della Calabria e Sopr. Archeologica della Calabria) Condirezione (con i proff. P. Carafa e G. Roma) di ricerche archeologiche nell area di Malvito, loc. Pauciuri (CS) (progetto di collaborazione tra Università della Calabria e Sopr. Archeologica della Calabria) Condirezione (con i proff. P. Carafa e G. Roma) di ricerche archeologiche nell'area di Amendolara (CS) (progetto di collaborazione tra Università della Calabria e Sopr. Archeologica della Calabria). Sicilia Membro della missione della Scuola Normale Superiore di Pisa a Segesta diretta dal prof. G.Nenci, che ha condotto ricerche topografiche e indagini sulla fase elima, polis greco-punica, centro romano, villaggio medievale. Toscana Responsabile di cantiere in saggi di scavo nell'isola di Capraia (insediamento tardo-romano e sovrapposta area cemeteriale bassomedievale) (collaborazione con la Sopr. Archeologica della Toscana) , , , Condirezione scientifica (con i dott. F. Donati, L. Luschi, M.C. Parra) dello "scavo didattico" condotto nell'area della villa romana di S.Vincenzino a Cecina (LI) dal Dip. Scienze Archeologiche, Università di Pisa Condirezione scientifica (con i dott. F. Donati, L. Luschi, M.C. Parra) di saggi di scavo a Pisa nell area di una probabile villa suburbana (collaborazione con la Sopr. Archeologica della Toscana). Tunisia Membro della missione archeologica italiana a Cartagine, con ricerche nella

4 zona della Malga (collaborazione con il Museo di Camarina). Appartenenza a società e comitati scientifici socio dell'istituto per la Storia e l'archeologia della Magna Grecia; socio dell Associazione di Storia, Lettere e Arti Livornesi; socio di Rei Cretariae Romanae Fautores; membro del Comitato Scientifico di "Studi Livornesi" e di "Nuovi Studi Livornesi" (dal 1992); socio aderente della Deputazione di Storia Patria della Calabria; 1998 (dalla fondazione) - membro del Comitato scientifico del Centro Herakles per il Turismo Culturale promosso dall Università della Calabria; socio della Fondazione Paestum; socio dell'istituto Storico Artistico Orvietano. Partecipazione a convegni e conferenze A - Partecipazione con relazioni edite: 1979 M.L.GUALANDI, C.PALAZZI, M.PAOLETTI, La Lucania orientale, al "Convegno su forme di produzione schiavistica e tendenze della società romana: II sec. a.c.-ii sec. d.c. Un caso di sviluppo precapitalistico" promosso dall'istituto Gramsci (Pisa 1979) M.PAOLETTI, Ceramica aretina da S. Zeno, al "Seminario di studi su Pisa nell'antichità " (Pisa 1981) M.PAOLETTI, Sicilia e Campania costiera: i sarcofagi nelle chiese cattedrali durante l'età normanna, angioina e aragonese, al "Colloquio sul reimpiego dei sarcofagi romani nel Medioevo" (Pisa 1982). M.PAOLETTI, L'archeologia di superficie in Calabria: una proposta, al "VII Congresso Storico Calabrese: Per un atlante aperto dei beni culturali di Calabria: situazioni problemi prospettive" (Vibo Valentia-Mileto 1982) M.PAOLETTI, L'insediamento di Amplero (Collelongo e Ortucchio) dall'età preromana al tardoantico: sintesi delle ricerche, al "1 Convegno Nazionale Archeologico: Il territorio del Parco Nazionale d'abruzzo nell'antichità " (Villetta Barrea 1987). M.PAOLETTI, Il Giornale degli scavi di Montelione di Vito Capialbi: una rilettura, alle "Giornate di studio su Hipponion - Vibo Valentia" (Pisa 1987) M.PAOLETTI, Di Locri e di Hipponion. Riflessioni su cinquant'anni di ricerche calabresi di P.E.Arias, relazione alla "Tavola rotonda di presentazione del volume omonimo di P.E. Arias" (Reggio C. 1989). M.PAOLETTI, L'insediamento di Amplero e la Vallelonga, al "Convegno: Il Fucino e

5 le aree limitrofe nell'antichità " (Avezzano 1989). M.PAOLETTI, Umberto Zanotti-Bianco e la Società Magna Grecia, alla "Giornata di studio promossa dalla Domus Mazziniana con il patrocinio della A.N.I.M.I. di Roma: Umberto Zanotti Bianco nel centenario della nascita ( )" (Pisa 1989) M.PAOLETTI, Medma e Hipponium: gli scavi di P.Orsi ai primi del Novecento e le indagini odierne, al "Convegno: Paolo Orsi e l'archeologia del '900" (Rovereto 1990). M.PAOLETTI, M.C.PARRA, Il villaggio medievale di Segesta, al "Convegno: L'età di Federico II nella Sicilia Centro Meridionale" (Gela 1990). M.PAOLETTI, Il territorio livornese in età romana: rinvenimenti a Sud della città di Livorno, al "I Seminario di studi sulla storia del territorio livornese" (Livorno 1990) M.V.BENELLI, M.DE CESARE, M.PAOLETTI, M.C.PARRA, La pluri-stratificazione insediativa sul Monte Barbaro a Segesta (area 3000), alle "Giornate internazionali di studi sull'area elima" (Gibellina 1991). A.MOLINARI, M.PAOLETTI, M.C.PARRA, La ceramica medievale di Segesta (Trapani, Sicilia). Secoli XII-XIII, al "5ème Colloque sur la Céramique Médievale" (Rabat 1991) M.PAOLETTI, Copia e il suo territorio in età romana: problemi di storia urbana, al "XXXII Convegno di Studi sulla Magna Grecia: Sibari e la Sibaritide, (Taranto 1992). M.PAOLETTI, Cn. Ateius a Pisa: osservazioni preliminari all'edizione dello scarico di fornace in via San Zeno, al "Seminario internazionale di studi su Ateius e le sue fabbriche" (Pisa 1992) M.PAOLETTI, M.C.PARRA, Edilizia pubblica e privata a Segesta (XII-XIII sec.). Il complesso fortificato nell'area dell'agora greca, all'incontro di studi su "Maison villageoise dans le monde méditerranéen au Moyen ge: approches archéologiques, historiques et géographiques" (Erice 1993) M.PAOLETTI in F.DONATI et alii, Adolphe Noël des Vergers e gli scavi di Leonetto Cipriani a San Vincenzino (Cecina), al "Convegno: Adolphe Noël des Vergers ( ). Un classicista eclettico e la sua dimora a Rimini" (Rimini 1994). M.DE CESARE, M.PAOLETTI, M.C.PARRA, Microstorie edilizie segestane sull'acropoli Nord, da età protostorica agli Svevi, alle "Seconde giornate internazionali di studi sull'area elima" (Gibellina 1994) F.DONATI, L.LUSCHI, M.PAOLETTI, M.C.PARRA, L'area archeologica di San Vincenzino (Cecina, Livorno): una proposta di recupero conservativo e didattico, al "Convegno: Archeologia e ambiente" (Ferrara 1998). M.PAOLETTI, La necropoli di San Vito, al "Convegno: Archeologia nel territorio di

6 Luzzi: stato delle ricerche e prospettive", (Luzzi, Cs 1998) M. PAOLETTI, Rilievi e sculture romane dai dintorni del Fucino: osservazioni, al "II Convegno: Il Fucino e le aree limitrofe nell antichità ", (Celano 1999) M. PAOLETTI, Verre, gli argenti e la cupiditas del collezionista, alle "Quarte giornate internazionali di studi sull area elima" (Erice 2000). B - Partecipazione con relazioni in corso di stampa: 2000 M. PAOLETTI, Il municipium di Vibo Valentia: osservazioni su vecchi e nuovi dati, al "Convegno: La Calabria tirrenica nell antichità. Nuovi documenti e problematiche storiche" (Atti Conv., Cosenza, Università della Calabria, 2000) M. PAOLETTI, L'antichità, l'amor patrio e la storia nazionale: il passaggio dai Musei Civici al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, alle "Giornate di studio internazionali su Fascismo e antichità : tra retorica e pratica", (Atti Conv., Pisa, Università di Pisa, 2001) M. PAOLETTI, intervento, in Ritorno a Segesta, (Atti Conv., Pisa, Scuola Normale Superiore di Pisa, 2003) M. PAOLETTI, Sul teatro di Scolacium: revisioni epigrafiche (Atti Conv., Squillace, 2004) M. PAOLETTI, Tombe a grotticella e insediamenti in grotta: osservazioni sulla Calabria rupestre nel ricordo di Paolo Orsi, in La Calabria rupestre nel contesto delle Civiltà italiche, (Atti Conv., Rossano 2005). C - Partecipazione con relazioni inedite: 1993 M.PAOLETTI, Il relitto di Porticello: alcune osservazioni sulla rotta e sul carico, alla "VIII Rassegna di Archeologia Subacquea" (Giardini-Naxos 1993) M.PAOLETTI, M.C.PARRA, Complesso fortificato di Segesta, al "Convegno internazionale: Federico e la Sicilia. Vivit et non vivit", (Palermo 1994) M.PAOLETTI, La Calabria e Roma: qualche problema storico e archeologico, al "Convegno: Il segno del greco in Calabria. Aspetti della cultura e morfologia delle presenze" organizzato dall'istituto di Studi Storici di Cosenza (Amendolara, Cs 1996).

7 1997 M.PAOLETTI, Le antichità di Vibo Valentia nell'ottocento: dai viaggiatori stranieri a Vito Capialbi, al "Convegno: Il segno del greco in Calabria. Per un concetto di integrazione etnica" organizzato dall'istituto di Studi Storici di Cosenza (Amendolara - Oriolo Calabro, Cs 1997). M.PAOLETTI, Il centro di Amplero e la Vallelonga, in "Giornata di archeologia fucense" organizzata dalla Soprintendenza Archeologica dell' Abruzzo e dall'università di Pisa (Trasacco 1997). M. PAOLETTI, La storia della collezione Capialbi, al "Convegno: La figura e l opera di Vito Capialbi" (Vibo Valentia 1999) M. PAOLETTI, La Grande Grèce des Romains: transformations des villes et du paysage dans les Bruttii, all'incontro annuale di "CLELIA Colloques de linguistique et de littérature d Aussois (à cole Normale Superieure)" (Amantea, Cs 2000) M. PAOLETTI, La nave di Porticello: la rotta, il carico ed il naufragio. Nuove osservazioni su questioni controverse, al "Convegno: I bronzi di Porticello: Riflessioni sulla bronzistica di età greca" (Villa San Giovanni 2001) M. PAOLETTI, Santuarietti italici di valico tra il Fucino e l alta Valle del Liri, al Convegno La Valle Roveto e il sacro dal mondo antico al medioevo, (Civita d Antino 2002). M. PAOLETTI, La riscoperta di Locri da Vito Capialbi a Paolo Orsi: qualche osservazione, al Convegno Sulle rive dello Jonio: temi di archeologia calabrese tra Crotone e Reggio, (Siderno 2002). Dal Conferenze, partecipazioni a tavole rotonde, presentazioni di libri e di mostre su invito di Associazioni culturali locali e Istituti culturali nazionali. Altre attività 1 - Consulenze e Direzioni progettuali nell area dei beni culturali (archeologici, ambientali): Abruzzo, Comune di Collelongo, consulente scientifico per la stesura del "Progetto di Parco Archeologico e Naturalistico di Amplero e della Vallelonga" ( ). Il Progetto è stato accolto dall'ente committente (1992) Calabria, Sopr. Arch. della Calabria, collaborazione pluriennale al progetto di allestimento del nuovo Museo Archeologico di Vibo Valentia (apertura: 1995) Toscana, Comune di Cecina, consulente progettista: Parco Archeologico della villa romana di San Vincenzino (progettazione, allestimento, percorsi ed esposizione museale)

8 Consulente per l'allestimento del "Museo dell'avventura umana nella Sibaritide" nel Castello di Corigliano Calabro (CS) con supervisione scientifica e collaborazione alla realizzazione di supporti multimediali sul tema "la colonia romana di Copia Thurii" Consulente della Soprintendenza Archeologica della Calabria per le ricerche condotte al teatro romano di Marina di Gioiosa Jonica (RC) Consulente della Soprintendenza Archeologica della Calabria con incarico di cordinatore scientifico del Gruppo di ricerca per i lavori di recupero, valorizzazione e fruibilità nell area del Parco archeologico urbano di Hipponion- Valentia Direttore scientifico del sottoprogetto "Monte della Giudecca" per il Comune di Cattolica Eraclea (AG) nell ambito del Progetto internazionale "Dialogos (POR Sicilia finanziato dalla U.E.) Membro del Comitato Scientifico del progetto "Vie romane del Mediterraneo" attuato dalla Provincia della Spezia (partner-liguria del Progetto PIC Interreg III/B Medocc finanziato dalla U.E.) Direttore del sottoprogetto "L archeologia subacquea e le vie del mare della Calabria", Progetto DI.MA. per il bando Interreg III/B Archimed Collaborazioni didattiche: Corsi di Specializzazione e di Alta Formazione: 1996 Docente al "Corso per i Beni Culturali" organizzato dalla SNS di Pisa e dal Comune di Cortona su "Storia dell'oreficeria" (Cortona, giugno 1996) Docente alla Scuola di Specializzazione in Archeologia (Università di Firenze), modulo di Archeologia delle Province Romane Coordinatore scientifico del Seminario di specializzazione "Valorizzazione, pianificazione e gestione del patrimonio archeologico ed architettonico" promosso dall'ordine degli Architetti della provincia di Reggio C. e diretto dal prof. S. Settis (Reggio Calabria, maggio 1998) Docente al Master Universitario in «Ingegneria dei sistemi multimodali per la produzione e la fruizione dei beni culturali e ambientali» promosso dal CIES (Università della Calabria)-MURST. Dal 2002 Membro (dalla fondazione) e segretario del Consiglio della Scuola di Alta Formazione in «Architettura e Archeologia della Città Classica» (Università di Reggio Calabria).

9 2005 Docente al Master Universitario Europeo di I livello in «Conservazione e gestione dei beni culturali», V ciclo (Università di Siena), modulo di «Introduzione alla storia dell arte antica». Docente al Master Universitario Europeo di I livello in «Mediazione e gestione del patrimonio culturale europeo», I ciclo (Università della Calabria), modulo di «Strumenti di conoscenza e di valorizzazione dell archeologia greca e romana». Docente della Scuola di Alta Formazione in «Architettura e Archeologia della Città Classica» (Università di Reggio Calabria), modulo di «Storia e tecnica dello scavo archeologico» Docente al Master Universitario Europeo di I livello in «Conservazione e gestione dei beni culturali», VI ciclo (Università di Siena), modulo di «Introduzione alla storia dell arte antica». Docente al Seminario di Gestíon del Patrimonio Urbano del «Master en Mediacíon y Gestíon del Patrimonio en Europa» dell UNED (Universidad Nacional de Educacíon a Distancia, Madrid) (Madrid, maggio 2006). Docente al 48 Corso di Orientamento Universitario (Scuola Normale Superiore di Pisa) (Camigliatello Silano, luglio 2006) Corsi di Formazione professionale: 1991 Docente al Corso di Organizzatore di turismo archeologico della Provincia di Pisa Docente al Corso di Schedatore di beni archeologici dell IRACEB (Istituto Regionale per le Antichità Calabresi e Bizantine) Docente al Corso di Operatore di beni archeologici della Provincia di Livorno Docente al Corso di "Promoter del turismo locale" della Provincia di Livorno. Docente al Corso di "Operatore di aree storico archeologiche" della Provincia di Livorno. 3 - Altre attività editoriali e di promozione culturale: Membro del Comitato di Redazione del "Bollettino della Regione Toscana" pubblicato nella rivista "Prospettiva"; Collaboratore alla redazione dell' Archivio dei sarcofagi reimpiegati nel Medioevo (Centro di calcolo ed elaborazione dati, SNS); Cura editoriale (con il prof. L. Lombardi Satriani) degli Atti del Convegno sui "Bronzi di Riace" organizzato presso l'università della Calabria (Cosenza 1981) redattore della Storia della Calabria antica, I-II, diretta dal prof. S. Settis,

10 Roma-Reggio C Membro del Comitato Organizzatore, costituitosi tra l'università di Pisa e la Soprintendenza Archeologica dell'abruzzo, per la realizzazione della Mostra sul ventennio di indagini nel territorio della Vallelonga (AQ) Membro del Comitato di Redazione di "Storia del territorio livornese", (Atti del I Seminario, Livorno 1990) Membro del Comitato promotore di "Vibo99 anno del museo" e in particolare del Convegno "La figura e l'opera di Vito Capialbi" promosso dal Comune di Vibo V., dalla Soprintendenza Archeologica della Calabria e dall'università della Calabria Membro della commissione giudicatrice del premio "P. Orsi" promosso annualmente dal Comune di Monasterace in collaborazione con la Scuola Normale Superiore di Pisa. A - ELENCO DELLE PUBBLICAZIONI AA.VV., Scavi nella zona di Amplero (Collelongo). Relazione preliminare 1975, "Studi Classici e Orientali", XXV, 1976, pp e tavv. I-VI [= R.D'Oriano, S.Gelichi, M.Paoletti, D.Rossi] M. PAOLETTI, A proposito di uno strigile bronzeo da Medma, "Archivio Storico per la Calabria e la Lucania", XLIV-XLV, , pp e figg S. GELICHI, M. PAOLETTI, Piombino. Saggio di scavo in Via Cavour, "Piombino. Storia e territorio", I, 1, 1978, pp e figg [pp : S.G., M.P.] M. PAOLETTI, recensione a M. CLAVEL LEVEQUE, Marseille grecque, Marseille 1977, "Studi Etruschi", XLVII, 1979, pp M. PAOLETTI, Il materiale archeologico nel Palazzo Pretorio. (Prato, 22 dicembre febbraio 1980), "Prospettiva", 20, 1980, pp M. PAOLETTI, recensione a H. HERDEJÜRGEN, Götter, Menschen und Dämonen. Terrakotten aus Unteritalien, Basel-Mainz 1978, "Prospettiva", 23, 1980, pp M. PAOLETTI, Esposizione di reperti archeologici. Scavi di S. Gaetano, Vada. (Castiglioncello, 23 agosto-20 settembre 1980), "Prospettiva", 23, 1980, pp M. PAOLETTI, S. SETTIS (a cura di), Medma e il suo territorio. Materiali per una carta archeologica, Bari 1981 [pp e tavv. 8-48: M.P., Contributo al corpus delle terrecotte medmee e carta archeologica di Rosarno; pp : M.P., Nota storica conclusiva].

11 9 M. PAOLETTI, Pisa nell'antichità. Seminario di studi. (Pisa, 7-9 maggio 1981), "Prospettiva", 26, 1981, pp M.L. GUALANDI, C. PALAZZI, M. PAOLETTI, La Lucania orientale, in Società romana e produzione schiavistica.i, Roma-Bari 1981, pp , e tavv. IV- VII [pp , e tavv. IV-V: M.P.; pp : M.L.G., C.P., M.P.]. 11 M. P[AOLETTI], P.G. G[UZZO], Paludi (Cosenza), "Studi Etruschi", XLIX, 1981, pp e tav. LXXX [pp e tav. LXXX,a-b: M.P.] M. PAOLETTI, Arule di Medma e tragedie attiche, in Aparchai. Studi P.E.Arias, Pisa 1982, pp e tavv M. PAOLETTI, Le ceramiche medievali delle chiese di Pisa. (Pisa 10 ottobre-10 dicembre 1981), "Prospettiva", 29, 1982, pp M. PAOLETTI, schede 198, , 199, 126, 160, 127, 147, 156, 146, 190, 150, 189, 157, , in Archivio dei sarcofagi reimpiegati nel Medioevo (Centro di calcolo ed elaborazione dati, SNS), Pisa 1982, stampa del "data base", pp , M. PAOLETTI, Sicilia e Campania costiera: i sarcofagi nelle chiese cattedrali durante l'età normanna, angioina e aragonese, "Marburger Winckelmann Programm", 1983 [= Colloquio sul reimpiego dei sarcofagi romani nel Medioevo (Pisa 1982)], pp M. PAOLETTI, s.v. Altamura, in "BTCG", III, Pisa-Roma 1984, pp e tav. rel. 17 M. PAOLETTI, s.v. Ascoli Satriano, in "BTCG", III, Pisa-Roma 1984, pp e tav. rel. 18 M. PAOLETTI, Il reimpiego dei sarcofagi romani sino al (Pisa 5-11 settembre 1982), "Prospettiva", 38, 1984, pp M. PAOLETTI, Isola di Capraia (Livorno): materiali romani e medievali da recuperi subacquei, "Rassegna di Archeologia", 4, 1984, pp M. PAOLETTI in G. BEJOR et alii, Lo scavo della villa romana di S. Vincenzino presso Cecina (Livorno). Rapporto 1983, "Studi Classici e Orientali", XXXIV, 1984, pp e tavv. I-X [pp , e tavv. VII, IX: M.P.; p. 243 e tav. X: M.P. et alii] M. PAOLETTI, s.v. Caicino, in "BTCG", IV, Pisa-Roma 1985, pp M. PAOLETTI, s.v. Canosa, in "BTCG", IV, Pisa-Roma 1985, pp e tav. rel. 23 M. PAOLETTI, L'archeologia di superficie in Calabria: una proposta, in Per un atlante aperto dei beni culturali di Calabria: situazioni problemi prospettive. Atti VII Congr. Stor. Cal. (Atti Conv., Vibo Valentia-Mileto 1982), Roma-Reggio C. 1985, I, pp.

12 M. PAOLETTI in G. BEJOR et alii, Lo scavo della villa romana di San Vincenzino presso Cecina (Livorno). Rapporto 1984, "Rassegna di Archeologia", 5, 1985, pp [pp , : M.P.; pp , , : M.P. et alii]. 25 G. BEJOR, M. PAOLETTI, Indagine sugli insediamenti di età romana imperiale nel comprensorio, in Il sistema museale dell'arcipelago Toscano, (Suppl. a "Rivista Italiana di Studi Napoleonici"), Pisa 1985, pp [pp : M.P.]. 26 M. PAOLETTI, M.C. PARRA, Nuove ricerche sull'abitato di Medma. Saggi a Rosarno, loc. "Pian delle Vigne" (1984), "Rivista Storica Calabrese", n.s., VI, 1985, pp e tavv. [pp , 228 e tavv.: M.P.] L.M. LOMBARDI SATRIANI, M. PAOLETTI (a cura di), Gli eroi venuti dal mare, Reggio C (19962, 20023) [pp e tavv. XXXVI-XLVI: M.P.] M. PAOLETTI in F. DONATI et alii, Lo scavo della villa romana di San Vincenzino presso Cecina (Livorno). Rapporto 1985, "Rassegna di Archeologia", 6, , pp [pp : M.P.; pp , : M.P. et alii]. 29 M. PAOLETTI, Nuovi dati sul territorio pisano e sull'acroma con bolli a crudo: a proposito della mostra "Terre e paduli: reperti documenti immagini" (Pisa, gennaio 1986), "Archeologia Medievale", XIV, 1987, pp M. PAOLETTI, L'insediamento di Amplero (Collelongo e Ortucchio) dall'età preromana al tardoantico: sintesi delle ricerche, in Il territorio del Parco Nazionale d'abruzzo nell'antichità. 1 Conv. Naz. Arch. (Atti Conv., Villetta Barrea 1987), Civitella Alfedena 1988, pp M. PAOLETTI, Di Locri e di Hipponion. Riflessioni su cinquant'anni di ricerche calabresi di P.E. Arias, "Magna Graecia", XXIII, 7-8 (luglio-agosto), 1988, pp F. FERRARI, M. PAOLETTI, Appendice II: Un "fumetto" del 475 a.c., in TEOGNIDE, Elegie, a cura di F. Ferrari, Milano 1989, pp (+ M.P. figg.1-8). 33 C. LETTA, M. PAOLETTI (a cura di), Amplero. Archeologia e storia di un centro italico-romano. 20 anni di ricerche, (Catalogo Mostra, Collelongo 1989), Sambuceto (Chieti) 1989 [pp , 18-21, 24-28, 32-33, 45-46, 49-50, 60-68: M.P.; pp : M.P. e I.V.]. 34 M. PAOLETTI in F. DONATI et alii, Lo scavo della villa romana di San Vincenzino presso Cecina (Livorno). Rapporto 1986, 1987, 1988, "Rassegna di Archeologia", 8, 1989, pp [pp ; : M.P.; pp : M.P. et alii (M.P. ha schedato le ceramiche, le anfore, i piccoli oggetti)]. 35 M. PAOLETTI, Il Giornale degli scavi di Montelione di Vito Capialbi: una rilettura, "Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa (Classe di Lett. e Fil.)", s. III, XIX, 1989, pp e tavv. VI-XIV.

13 M. PAOLETTI, Medma e Hipponium: gli scavi di P.Orsi ai primi del Novecento e le indagini odierne, "Annali dei Musei Civici di Rovereto. Sezione di Arch., St. e Sc. Nat.", 6, 1990, suppl., [= Paolo Orsi e l'archeologia del '900 (Atti Conv., Rovereto 1990), Rovereto 1991], pp M. PAOLETTI, L'insediamento di Amplero e la Vallelonga, in Il Fucino e le aree limitrofe nell'antichità. Conv. Arch. (Avezzano 1989), Roma 1991, pp M. PAOLETTI, s.v. Limbadi, in "BTCG", IX, Pisa-Roma 1991, pp e tav. rel. 39 M. PAOLETTI, s.v. Luco dei Marsi, in "BTCG", IX, Pisa-Roma 1991, pp e tav. rel. 40 M. PAOLETTI, s.v. Medma (2), in "BTCG", IX, Pisa-Roma 1991, pp M. PAOLETTI, M.C. PARRA, Il villaggio medievale di Segesta, in L'età di Federico II nella Sicilia Centro Meridionale, (Atti Conv., Gela 1990), Agrigento 1991, pp , 198 e figg M. PAOLETTI, M.C. PARRA, Lo scavo dell'area 3000 (SAS 3); Lo scavo dell'area 4000 (SAS 4), pp e tavv. CCLI-CCLXX in AA.VV., Segesta. Storia della ricerca, parco e museo archeologico, ricognizioni topografiche ( ) e relazione preliminare della campagna di scavo 1989, appendice, "Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa (Classe di Lett. e Fil.)", s. III, XXI, 1991, pp e tavv. CCXXVIII-CCCV [pp , , , e tavv. rell.: M.P.]. 43 M.PAOLETTI, La nave di Porticello: una rotta siciliana, "Klearchos", XXXIII- XXXIV, , , pp M. PAOLETTI, Umberto Zanotti-Bianco e la Società Magna Grecia, "Bollettino della Domus Mazziniana", XXXVIII, 1992, pp [= [= M.P., Zanotti Bianco e la Società Magna Grecia, in Umberto Zanotti Bianco e la Provincia di Vibo Valentia, a cura di G. Floriani, G. Luciano, G. Namia, Vibo Valentia 2005, pp (versione ridotta)]. 45 M. PAOLETTI, Il territorio livornese in età romana: rinvenimenti a Sud della città di Livorno, in Storia del territorio livornese, (Atti del I Seminario, Livorno 1990), Livorno 1992, pp M. PAOLETTI, Usi funebri e forme del sepolcro, in Civiltà dei Romani. Il rito e la vita privata, a cura di S. Settis, Milano 1992, pp e M.V. BENELLI, M. DE CESARE, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, La pluristratificazione insediativa sul Monte Barbaro a Segesta (area 3000), in Giornate internazionali di studi sull'area elima, (Atti Conv., Gibellina 1991), Pisa-Gibellina 1992, I, pp e tavv. I-II. 48 M. PAOLETTI, O. ZANCO, s.v. Montebello di Bertona, in "BTCG", X, Pisa-Roma 1992, pp e tav. rel. [pp : M.P., O.Z.; pp : M.P.].

14 49 M. PAOLETTI, Copia Thurii: problemi di storia urbana, "Magna Graecia", XXVII, 7-10 (luglio-ottobre), 1992, pp e M. PAOLETTI, Copia e il suo territorio in età romana: problemi di storia urbana, in Sibari e la Sibaritide, (Atti del XXXII Conv. St. Magna Grecia, Taranto 1992), Taranto 1993, pp , 531 (replica) e tavv. VII-XVI. 51 M. PAOLETTI, La "testa di Basilea" e il saccheggio di Porticello, "Magna Graecia", XXVIII, 1-3 (gennaio-marzo),1993, pp M. PAOLETTI, Occupazione romana e storia delle città, in Storia della Calabria antica. II, a cura di S. Settis, Roma-Reggio C. 1994, pp M. PAOLETTI, s.vv. Atene: l'acropoli; Atene: l'agorà, in Atlante di Archeologia, Milano 1994 [Torino 1995], pp , M. PAOLETTI, M.C. PARRA, in R. CAMERATA SCOVAZZO et alii, Segesta in età sveva, in Federico e la Sicilia. Dalla terra alla corona. Archeologia e architettura, (Catalogo Mostra, Palermo ), Palermo 1995, pp [pp : M.P., M.C.P.]. 55 F. DONATI, L. LUSCHI, M. PAOLETTI, M. C. PARRA, La villa romana di San Vincenzino a Cecina (Livorno). Piano di valorizzazione dell'area, in I siti archeologici. Un problema di musealizzazione all'aperto, (Atti II Sem., Roma 1994), Roma 1995, pp A. MOLINARI, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, La ceramica medievale di Segesta (Trapani, Sicilia). Secoli XII-XIII, in Actes du 5ème Colloque sur la Céramique Médievale, (Rabat 1991), Rabat 1995, pp M. PAOLETTI, Cn. Ateius a Pisa: osservazioni preliminari all'edizione dello scarico di fornace in via San Zeno, "Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa (Classe di Lett. e Fil.)", s. III, XXV, 1995, pp e tavv. XXX-XXXIII. 58 M. PAOLETTI, M.C. PARRA, in M.V. BENELLI et alii, Lo scavo dell'area 3000 (SAS 3), in AA.VV., Segesta. Parco Archeologico e relazioni preliminari delle campagne di scavo (Parte prima), "Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa (Classe di Lett. e Fil.)", s. III, XXV, 1995, pp e tavv. LXIV-CXC [pp , e tavv. rell.: M.P., M.C.P.] M. PAOLETTI, Medma: le notizie storiche. I culti di Medma. Medma: il deposito votivo in località Calderazzo (Orsi ). Catalogo: modelli votivi di naiskoi (tempietti), in I Greci in Occidente: i santuari della Magna Grecia in Calabria, (Catalogo Mostre, Crotone, Reggio Calabria, Sibari, Vibo Valentia 1996), Napoli 1996, pp , 95-97, , M. PAOLETTI in F. DONATI et alii, Adolphe Noël des Vergers e gli scavi di Leonetto Cipriani a San Vincenzino (Cecina), in Adolphe Noël des Vergers (1804-

15 1867). Un classicista eclettico e la sua dimora a Rimini, (Atti Conv., Rimini 1994), Rimini 1996, pp con figg. 1-9 e tav. col. f.t. [pp : M.P.]. 61 M. PAOLETTI, s.v. Porticello, in "BTCG", XIV, Pisa-Roma-Napoli, 1996, pp e tav. f.t. 62 M. PAOLETTI, s.v. Porticello, in "EAA", II Suppl. ( ), IV, Roma 1996, pp e fig M. DE CESARE, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, Microstorie edilizie segestane sull'acropoli Nord, da età protostorica agli Svevi, in Seconde giornate internazionali di studi sull'area elima, (Atti Conv., Gibellina 1994), Pisa-Gibellina 1997, I, pp e tavv. LXI-LXIII, CCCII. 64 F. DONATI, L. LUSCHI, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, La villa romana di San Vincenzino a Cecina. Guida breve al Parco e alla Mostra, Cecina M. PAOLETTI, Itinerari: 10. Vibo Valentia; 11. Da Vibo Valentia a Gioia Tauro; 19. Roccelletta di Borgia e dintorni; 22. Da Strongoli a Punta Alice; Bibliografia analitica (specifica), in Guida archeologica della Calabria. Un itinerario tra memoria e realtà, a cura di M.C. Parra, Bari 1998, pp , , , 340, P.E. ARIAS, M. PAOLETTI, N. TADDEI, Le Notizie degli Scavi ed i Monumenti Antichi dalle origini ad oggi, in La pubblicazione delle scoperte archeologiche in Italia, (Atti Tavola Rotonda, Roma 1997), Roma 1998, pp F. DONATI, L. LUSCHI, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, L'area archeologica di San Vincenzino (Cecina, Livorno): una proposta di recupero conservativo e didattico, in Archeologia e ambiente, (Atti Conv., Ferrara 1998), Bologna Forlì 1999, pp M. PAOLETTI, Terra sigillata italica, in Le antiche navi di San Rossore, (Catalogo Mostra, Pisa 1999), a cura di S. Bruni, s.l. (ma Firenze) 1999, p M. PAOLETTI, s.v. Funeraria, archeologia. Antichità classica, in Dizionario di archeologia. Temi, concetti e metodi, a cura di R. Francovich e D. Manacorda, Roma- Bari 2000, pp M. PAOLETTI, Sigillata, in Le navi antiche di Pisa. Ad un anno dall inizio delle ricerche, (Catalogo Mostra, Firenze 2000), Firenze 2000, pp M. PAOLETTI, Il conte rigattiere di memorie. La collezione Capialbi, in I volti di Hipponion, a cura di M.T. Iannelli e V. Ammendolia, Soveria Mannelli 2000, pp M. PAOLETTI, M.C. PARRA, Edilizia pubblica e privata a Segesta (XII-XIII sec.). Il complesso fortificato nell'area dell'agora greca, in Castrum 6. Maisons et espaces domestiques dans le monde méditerranéen au Moyen Âge, Rome Madrid 2000, pp

16 73 M. PAOLETTI, SAS 4 in F. DONATI, L. LUSCHI, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, La villa romana di San Vincenzino presso Cecina (Livorno). Rapporto preliminare di scavo (campagne 1989, 1993, 1995, ), Studi Classici e Orientali, XLVII, 2, 2000 [2003], pp e tavv. I-XXII [pp e tavv. V, XX-XXI: M.P.] M. PAOLETTI, Rilievi e sculture romane dai dintorni del Fucino: osservazioni, in Il Fucino e le aree limitrofe nell antichità, (Atti II Conv., Celano 1999), Avezzano 2001, pp e tav. XV. 75 M. PAOLETTI, s.v. Rosarno, in "BTCG", XVII, Pisa-Roma-Napoli, 2001, pp e tav. f.t M. PAOLETTI, La necropoli di San Vito, in Archeologia nel territorio di Luzzi: stato delle ricerche e prospettive, (Atti Conv., Luzzi 1998), a cura di A. La Marca, Soveria Mannelli 2002, pp M. PAOLETTI (a cura di), V. Capialbi, Scritti, (Collana di edizioni regionali della civiltà calabrese, 6), Vibo Valentia 2003, pp. LXI M. PAOLETTI, Verre, gli argenti e la cupiditas del collezionista, in Quarte giornate internazionali di studi sull area elima, (Atti Conv., Erice 2000), Pisa 2003, pp e tav. CLXXIII M. PAOLETTI, «Est in aure ima memoriae locus»: Plinio, le gemme e un'espressione proverbiale. Divagazioni su un anello d'argento (Collelongo, Aq), in Archaeologica Pisana. Scritti per Orlanda Pancrazzi, a cura di S. Bruni, T. Caruso, M. Massa, Pisa 2004, pp M. PAOLETTI, Medaglie, monete e vasi di gran pregio : la collezione Capialbi di Vibo Valentia, in Magna Graecia. Archeologia di un sapere, (Catalogo mostra: Catanzaro 2005), a cura di S. Settis e M.C. Parra, Milano 2005, pp e 153, schede I M. PAOLETTI, Paolo Orsi ( ): la dura disciplina e il lavoro tenace di un grande archeologo del Novecento, in Magna Graecia. Archeologia di un sapere, (Catalogo mostra: Catanzaro 2005), a cura di S. Settis e M.C. Parra, Milano 2005, pp M. PAOLETTI, Presentazione, in Il Parco archeologico di Cariati e Terravecchia. Storia e archeologia di un territorio, a cura di A. Taliano Grasso, s.l. 2005, pp M. PAOLETTI (a cura di), Monte della Giudecca. Ricognizioni e ricerche nella bassa Valle del Platani (2003). Rapporto preliminare, s.l. [Cosenza] 2005, pp. 207 [pp. 5-6: M.P.; e tavv. IV, XXX-XXXI, XLVI-XLVII: M.P., M.R.]. 84 M. PAOLETTI, La scultura greca: i bronzi del relitto di Porticello, in Lo Stretto di Messina nell antichità, a cura di F. Ghedini, J. Bonetto, A.R. Ghiotto, F. Rinaldi, Roma

17 2005, pp M. PAOLETTI, Selinunte nei resoconti del Grand Tour, in Guerra e pace in Sicilia e nel Mediterraneo antico (VIII-III sec. a.c.). Arte, prassi e teoria della pace e della guerra. V giornate internazionali di studi sull area elima e la Sicilia occidentale nel contesto mediterraneo, (Atti Conv., Erice 2003), Pisa 2006, pp e figg M. PAOLETTI, Terra sigillata, in Il porto urbano di Pisa antica. La fase etrusca. II: il contesto e il relitto ellenistico, a cura di S. Bruni, Milano 2006, pp M. PAOLETTI, S. GENOVESI, Le anfore tardoantiche e l economia della villa di S. Vincenzino a Cecina (III-V sec. d.c.): un possibile modello per le ville dell Etruria settentrionale costiera, in LRCW 2. Late Roman Coarse Wares, Cooking Wares and Amphorae in the Mediterranean. Archaeology and Archaeometry. I-II, (Atti Conv., Aix-en-Provence 2005), ed. by M. Bonifay, J.-Ch. Tréglia, ("BAR Int. S.", 1662), Oxford 2007, I, pp [pp : M.P.]. 88 F.A. CUTERI, M. CORRADO, M.T. IANNELLI, M. PAOLETTI, P. SALAMIDA, A.B. SANGINETO, La Calabria fra tarda antichità ed alto medioevo attraverso le indagini nei territori di Vibona Valentia, della Massa Nicoterana, di Stilida-Stilo: ceramiche, commerci, strutture, in LRCW 2. Late Roman Coarse Wares, Cooking Wares and Amphorae in the Mediterranean. Archaeology and Archaeometry. I-II, (Atti Conv., Aix-en-Provence 2005), ed. by M. Bonifay, J.-Ch. Tréglia, ("BAR Int. S.", 1662), Oxford 2007, I, pp [p. 465: M.T.I., M.P.] M. PAOLETTI, recensione a Materiali per Populonia 4, a cura di A. Camilli, M.L. Gualandi, Firenze 2005 e Materiali per Populonia 5, a cura di M. Aprosio, C. Mascione, Pisa 2006, in "Nuovi Studi Livornesi", XIV, 2007, pp c.s M. PAOLETTI, s.v. Sellia Marina, in "BTCG", XVIII, Pisa-Roma-Napoli c.s., con 2 tavv. f.t G. BEJOR, F. DONATI, L. LUSCHI, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, Gli scavi della villa di Cecina, "Civiltà da scoprire" (Livorno), IV, 3, 1986, pp M. PAOLETTI, Immagini della lirica arcaica, in F. FERRARI, La porta dei canti. Antologia dei Lirici greci, Bologna 1993, pp F. DONATI, L. LUSCHI, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, Scavi a San Vincenzino. Il parco archeologico della villa romana attribuita ad Albino Cecina, "Archeo", IX, 4 (110), 1994, pp F. DONATI, L. LUSCHI, M. PAOLETTI, M.C. PARRA, Scavi a San Vincenzino

18 (Livorno). Nuove indagini nella villa romana attribuita ad Albino Cecina, "Archeo", X, 2 (120), 1995, p M. PAOLETTI, Immagini per la Letteratura, in F.FERRARI, L'alfabeto delle Muse. Storia e testi della letteratura greca: 1-3, Bologna 1995, 1, pp ; 2, pp ; 3, pp M. PAOLETTI in F. DONATI et alii, Una villa a Cecina, "Archeologia Viva", XIV, n.s., 51 (maggio-giugno), 1995, pp [pp : M.P.] [M. PAOLETTI], Località Mella, in Archeologia ad Oppido Mamertina. Immagini e ipotesi, Oppido Mamertina 1999, p M. PAOLETTI, Porticello. Un viaggio finito in naufragio, "Archeo", XVIII, 2 (204), 2002, pp M. PAOLETTI (con la collaborazione di L. REBAUDO), Roma: le origini, la repubblica, in G. BORA, G. FIACCADORI, A. NEGRI, A. NOVA, I luoghi dell'arte. Storia opere percorsi. 1. Dalle origini all'antichità cristiana, Milano, Electa - B. Mondadori, 2002, pp G. DI STEFANO, G. LENA, M. PAOLETTI, G. ROMA, La porta di Cartagine. Una scoperta della Missione Archeologica Italiana in Tunisia, "Archeo", XVIII, 7 (209), 2002, pp M.PA[OLETTI], Parco Archeologico di San Vincenzino. Cecina: La cisterna, in Guida archeologica della Provincia di Livorno e dell arcipelago toscano. Itinerari tra archeologia e paesaggio, Livorno-Firenze 2003, pp M. PAOLETTI, L età classica nel territorio della Comunità Montana Italo- Arbëreshe del Pollino, in Siti archeologici nel territorio della Comunità Montana Italo-Arbëreshe del Pollino, a cura di D. De Presbiteris, G. Lanza, F.C. Papparella, S. Santandrea, s.l. 2005, pp e fig. 28. Pubblicazioni Libri A cura di Paoletti M., Luppino S., Il centro fortificato di Castiglione di Paludi, Rende: Unical, A cura di Paoletti M., Monte della Giudecca. Ricognizioni e ricerche nella bassa Valle del Platani (2003). Rapporto preliminare,, Rende: Università della Calabria, A cura di Paoletti M., Capialbi Vito, Scritti, Collana di edizioni regionali della civiltà calabrese Vol. 6, : Mapograf/Sistema bibliotecario vibonese, 2003.

19 Atti di convegno Paoletti M., Genovesi S., " Le anfore tardoantiche e l'economia della villa di S. Vincenzino a Cecina (III-V sec. d.c.): un possibile modello per le ville dell'etruria settentrionale costiera". Atti del convegno "LRCW 2", Marseille, 2005, A cura di Bonifay M., Tréglia J., Archaeopress:Oxford, 2007, Vol. I, pp Paoletti M., Cuteri F. A., Corrado M., Iannelli M. T., Salamida P., Sangineto A. B., " La Calabria fra tarda antichità ed alto medioevo attraverso le indagini nei territori di Vibona Valentia, della Massa Nicoterana, di Stilida-Stilo: ceramiche, commerci, strutture". Atti del convegno "LRCW 2", Marseille, 2005, A cura di Bonifay M., Tréglia J., Archaeopress:Oxford, 2007, Vol. I, pp Paoletti M., " Selinunte nei resoconti del Grand Tour". Atti del convegno "V giornate internazionali di studi sull area elima e la Sicilia occidentale nel contesto mediterraneo", Erice, 2003, Scuola Normale Superiore di Pisa:Pisa, 2006, pp Paoletti M., " Verre, gli argenti e la cupiditas del collezionista". Atti del convegno "IV Giornate internazionali di studi sull'area elima", Erice, 2000, Scuola Normale Superiore di Pisa:Pisa, 2003, pp Parte di libro Paoletti M., " L archeologia subacquea nel Progetto Discovering Magna Graecia". In Discovering Magna Grecia. Riscoperta e valorizzazione del turismo culturale, : Regione Calabria, 2008, pp Paoletti M., " Paolo Orsi ( ): la dura disciplina e il lavoro tenace di un grande archeologo del Novecento". In Magna Graecia. Archeologia di un sapere,, Settis S., Parra M. C. (a cura di), Milano: Electa Mondadori, 2005, pp Paoletti M., " Medaglie, monete e vasi di gran pregio : la collezione Capialbi di Vibo Valentia,". In Magna Graecia. Archeologia di un sapere,, Settis S., Parra M. C. (a cura di), Milano: Electa Mondadori, 2005, pp Paoletti M., " I bronzi del relitto di Porticello". In Lo Stretto di Messina nell antichità, Ghedini F., Bonetto J., Ghiotto A., Rinaldi F. (a cura di), : Società Stretto di M essina, 2005, pp Paoletti M., " "Est in aure ima memoriae locus":plinio, le gemme e un'espressione proverbiale:. Divagazioni su un anello d'argento (Collelongo, Aq)". In Archaeologica Pisana, Caruso T., Bruni S., Massa M. (a cura di), Pisa: IEPI, 2004, pp

20 Paoletti M., " La necropoli di San Vito". In Archeologia nel territorio di Luzzi: stato delle ricerche e prospettive, La Marca A. (a cura di), Soveria Mannelli: Rubbettino Editore, 2002, pp Paoletti M., Il porto urbano di Pisa antica. La fase etrusca II: il contesto e il relitto ellenistico,. Bruni S. (a cura di), Cap. 7, " Terra sigillata", Milano: Silvana pp Paoletti M., Guida archeologica della Provincia di Livorno e dell'arcipelago toscano. Itinerari tra archeologia e paesaggio. Cap. x, " Parco Archeologico di San Vincenzino. Cecina: La cisterna", Livorno: Provincia di Livorno pp Paoletti M., I luoghi dell'arte. Storia, opere, percorsi. Vol. I. Bora G., Fiaccadori G., Negri A., Nova A. Cap. 3, " Roma: le origini, la Repubblica", Milano: Mondadori Bruno pp Articoli Paoletti M., " Porticello. Un viaggio finito in naufragio". Archeo, 2002, Vol. XVIII, n. 204, pp Paoletti M., " La porta di Cartagine". Archeo, 2002, Vol. XVIII, n. 209, pp Paoletti M., Recensione a Materiali per Populonia 4; Materiali per Populonia 5. Nuovi studi livornesi, 2007, Vol. XIV, pp Paoletti M., " Presentazione". In Taliano Grasso A. (a cura di), Il Parco archeologico di Cariati e Terravecchia. Storia e archeologia di un territorio. Soveria Mannelli: Edizioni TS, 2005, pp. 3-4.

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Contesti ceramici dai Fori Imperiali

Contesti ceramici dai Fori Imperiali Contesti ceramici dai Fori Imperiali a cura di BAR International Series 2455 2013 Published by Archaeopress Publishers of British Archaeological Reports Gordon House 276 Banbury Road Oxford OX2 7ED England

Dettagli

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale

Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l aldilà tra capolavori e realtà virtuale Comunicato stampa Venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 17.30 presso Palazzo Pepoli. Museo della Storia di Bologna (via Castiglione, 8 Bologna) inaugura la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT

SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT SCHEDA INFORMATIVA SU ARPAT ARPAT: cos è ARPAT, l Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, è attiva dal 1996. Attraverso una rete di Dipartimenti provinciali presenti sul territorio

Dettagli

IlMinistro per i Beni e le Attività Culturali

IlMinistro per i Beni e le Attività Culturali VISTO l articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400; VISTO il decreto legislativo 20 ottobre 1998, n. 368 e successive modificazioni; VISTO il decreto del Presidente della Repubblica 26 novembre

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013

Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza assolute e relative delle risposte alle domande. Ottobre 2013 Consultazione Pubblica per l istituzione dell Anagrafe Nazionale Nominativa dei Professori e dei Ricercatori e delle Pubblicazioni Scientifiche (ANPRePS) Appendice 2: Tabelle delle distribuzioni di frequenza

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco

Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa I tappa Marocco Cos è Le voci dall Africa? Le voci dall Africa è un programma internazionale di viaggio, studio e tirocinio promosso dallo IUAV e dall ENA di Rabat e aperto ai corsi di studio in architettura di questi

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

NORME PER GLI AUTORI E COLLABORATORI DELLA CASA EDITRICE LEO S. OLSCHKI

NORME PER GLI AUTORI E COLLABORATORI DELLA CASA EDITRICE LEO S. OLSCHKI NORME PER GLI AUTORI E COLLABORATORI DELLA CASA EDITRICE LEO S. OLSCHKI La Casa editrice Olschki è da sempre particolarmente attenta alla cura e uniformità grafica delle proprie pubblicazioni. Nell intento

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO.

STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO. STUDI PER LA FORMAZIONE DEL PARCO DI INTERESSE SOVRACOMUNALE DEL FIUME TORMO. Provincia di BERGAMO Comune di Arzago d'adda. Provincia di CREMONA Comuni di Agn adello, Pandino, Palazzo Pignano, Monte Cremasco,

Dettagli

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI

STANDARD DI COMPOSIZIONE INDIRIZZI STANDARD DI COMPOZIONE INDIRIZZI EDIZIONE APRILE 2009 La corretta scrittura dell indirizzo da apporre sugli oggetti postali contribuisce a garantire un recapito rapido e sicuro. Per le aziende l indirizzo

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015

PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA ITALIANA AL PREMIO DEL PAESAGGIO DEL CONSIGLIO D EUROPA EDIZIONE 2014/2015 Comunicato Stampa Salone del Consiglio Nazionale, via del Collegio Romano 27 (presso la sede del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) - ROMA 28 aprile 2015 Ore 9.30 PRESENTAZIONE

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni

Citazioni bibliografiche: criteri e indicazioni. di Ilaria Moroni : criteri e indicazioni di Ilaria Moroni Ultimo aggiornamento: giugno 2010 A) Sistema classico (autore-titolo) nel corpo del testo: es. frase citata da un libro ¹ [N nota in apice] in nota a piè di pag.:

Dettagli

Art. 3 Procedura di selezione

Art. 3 Procedura di selezione Regolamento per l'attribuzione a professori e ricercatori dell'incentivo di cui all'articolo 29, comma 19 della legge 240/10 (Emanato con Decreto del Rettore n.110 del 4 aprile 2014) Art. 1 Oggetto 1.

Dettagli

La diffusione delle tecnologie dell informazione e della comunicazione nell agroindustria calabrese

La diffusione delle tecnologie dell informazione e della comunicazione nell agroindustria calabrese La diffusione delle tecnologie dell informazione e della comunicazione nell agroindustria calabrese Rapporto di ricerca a cura dell'osservatorio ICT Calabria Luglio 2013 Il Rapporto è realizzato dall Osservatorio

Dettagli

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti

TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti TABELLA OBBLIGO-FACOLTÀ DAL 3 OTTOBRE 2013 Strumenti del Programma di razionalizzazione degli acquisti Merceologia Importo Amministrazioni statali Amministrazioni regionali i Enti del servizio sanitario

Dettagli

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE: LEGGE 12 MARZO 1968, n. 442 (GU n. 103 del 22/04/1968) ISTITUZIONE DI UNA UNIVERSITÀ STATALE IN CALABRIA. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N.103 DEL 22 APRILE 1968) URN: urn:nir:stato:legge:1968-03-12;442

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici

Relazioni triennali - Prima sessione 2014. Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014. Dipartimento di Studi Umanistici Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Relazioni triennali - Prima sessione 2014 Data Chiusura 30/05/2014 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio

Dettagli

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente! Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente! E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva,

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1

SUA-RD. Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara. 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 SUA-RD Presidio Qualità Ateneo Università di Ferrara 8 Gennaio 2015 Presidio Qualità Ateneo 1 Finalità della presentazione Questa presentazione ha lo scopo di esaminare le modalità di compilazione della

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Valore di costo procedimen+ sinte+ci

Valore di costo procedimen+ sinte+ci Corso di valutazione es+ma+va del proge5o Clasa a.a. 2012/13 Valore di costo procedimen+ sinte+ci Docente Collaboratore prof. Stefano Stanghellini arch. Pietro Bonifaci Il mercato delle costruzioni LE

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum

Curriculum vitae et studiorum Curriculum vitae et studiorum INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita TRONCARELLI MARCELLINA VIA SALARIA, 1396-00138 ROMA 338 3693605 m.troncarelli@virgilio.it

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici 1. Introduzione Vengono oggi pubblicate sul sito dell ANVUR e 3 tabelle relative alle procedure dell abilitazione scientifica nazionale

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica

Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Università degli Studi di Bergamo Policy sull accesso aperto (Open Access) alla letteratura scientifica Indice 1 Definizioni 2 Premesse 3 Commissione di Ateneo per l Accesso aperto 4 Gruppo di lavoro 5

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso

Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Schede SUA-RD 2011-2013: Istruzioni per l Uso Breve Introduzione Questo è un documento di lavoro per la composizione delle schede SUA-RD 2011, 2012 e 2013. In questa prima sezione vengono rapidamente ricapitolate

Dettagli

SISMO. Storia sismica di sito di ManOppello

SISMO. Storia sismica di sito di ManOppello SISMO Storia sismica di sito di ManOppello Rapporto tecnico per conto del: Dr. Luciano D Alfonso, Sindaco Comune di Pescara (PE) Eseguito da: Umberto Fracassi Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*)

STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) 1 STATUTO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI (*) I - Costituzione dell Accademia Articolo 1 1. L Accademia Nazionale dei Lincei, istituzione di alta cultura, con sede in Roma, ai sensi dell art. 33 della

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Area 10. Presentazione Area N SSD = 76

Area 10. Presentazione Area N SSD = 76 N SSD = 76 N Ricercatori complessivi = 5.167 N Università = 64 N Sub-GEV = 5 1: Antichistica (10/A1 Archeologia, 10/D1 Storia Antica,10/D2 Lingua e Letteratura Greca, 10/D3 Lingua e Letteratura Latina,

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli