STEFANO BERNARDINI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Al 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STEFANO BERNARDINI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Al 2013"

Transcript

1 STEFANO BERNARDINI CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Al 2013 Dati anagrafici: Luogo di nascita: Trento Data di nascita: Residenza: Via Chini 57 Titolo di studio: 1978 Diploma di Perito Industriale Capotecnico con specializzazione in elettronica presso l Istituto Tecnico Industriale Statale G. Marconi di Rovereto Partecipazione a corsi di studio: 1) I anno di corso del biennio propedeutico di Ingegneria presso la Facoltà di Scienze Matematiche e Fisiche. Esami sostenuti: a) Analisi Matematica I b) Fisica I c) Geometria I d) Disegno I 2) II anno di corso del biennio propedeutico di Ingegneria presso la Facoltà di Scienze Matematiche e Fisiche dell Università degli Studi di Trento 3) Corso A.U.C. presso la Scuola Trasmissioni dell Esercito - Roma - 4) Corso A.U.C. presso la Scuola Ufficiali Carabinieri -Roma- 5) Corso Tecnico-Professionale presso la Scuola Ufficiali Carabinieri -Roma- STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 1 di 34

2 Partecipazione a corsi, seminari e convegni di formazione, specializzazione, aggiornamento Convegno Advanced television technology in scientific research, university teaching and education - Università di Firenze Convegno I centri linguistici nelle università italiane: prospettive e confronti CIAL - Università di Trento Convegno L'aggiornamento dei docenti sulle tecnologie dell'educazione Istituto europeo per la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie per la comunicazione - Mondavio (PS) Seminario L edificio cablato dur. 1gg Schlumberger - Milano Seminario Il linguaggio cinematografico Zelig - Bolzano Seminario Roberto Perpignani: Il montaggio cinematografico Zelig - Bolzano Convegno Software e sistemi di videografica: nuove tendenze Gexpo- Milano Convegno Il futuro dell'editing elettronico Gexpo - Milano Seminario La ripresa video: valutazione qualità e analisi delle caratteristiche Sony Italia - Milano Corso Image Data Base System Tecnoware - Torino Convegno Tecnologie della multimedialità Gexpo - Milano Seminario Il trattamento del Riverbero e le sue applicazioni Lexicon - Verona Seminario Desktop video e montaggio video/audio non lineare Gexpo - Milano Corso sul software modellazione solida 3D Topas Professional Cristal Graphics SIS IMAGE - Milano Workshop Desktop & Digital Video ITER - Milano - STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 2 di 34

3 e Corso Le politiche di pari opportunità la Legge 125/91 e le azioni positive: contenuti, obbiettivi ed esperienze Pari e Dispari - Università di Trento Convegno Conferenza della Facoltà di Lettere - Università di Trento - (relatore) Corso decreto legislativo n 626/94 - Università di Trento Corso di formazione sul controllo di gestione - Università di Trento Seminario Seminario introduttivo ai sistemi di qualità (ISO 9000) - Università di Trento Corso Legge 675/96 Impatto sull organizzazione aziendale e sui servizi informatici. Aspetti teorici - Università di Trento Convegno Tecnologie dell informazione per la didattica: esperienze nell Università di Trento - Università di Trento - (relatore) Corso Macromedia Director 6.0, Pico - Reggio Emilia Corso La gestione d aula: tecniche di comunicazione e metodologie didattiche per formatori informatici - Università di Trento /10/1999 Corso I risvolti giuridici dell'attività svolta dal personale informatico - Università di Trento /11/ /12/1999 Corso formazione software di gestione dello switch Alcatel LSS210 nuova rete dati Lettere e Giurisprudenza, Alcatel Università di Trento /02/2000 Symposium Soluzione integrata di gestione delle immagini e authoring DVD Pioner Italia Milano /03/2000 Contabilità integrata e controllo di gestione: incontro di formazione/informazione - Università di Trento Nuovo sistema di contabilità e software SAP R/3 livello 0: Il nuovo regolamento di contabilità - Università di Trento /11/2000 Nuovo sistema di contabilità e software SAP R/3 livello 1: Introduzione al software SAP R/3 - Università di Trento /12/2000 Nuovo sistema di contabilità e software SAP R/3 livello 0: Introduzione al modulo Material Management - Gestione acquisti - Università di Trento - STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 3 di 34

4 Corso Il nuovo sistema di contabilità ed il software SAP R/3 livello 3: Modulo CO Budget - Università di Trento Corso Il nuovo sistema di contabilità ed il software SAP R/3 livello 3: Modulo MM vista utente 1 - Università di Trento Corso Il nuovo sistema di contabilità ed il software SAP R/3 livello 3: Modulo MM vista utente 2 - Università di Trento Corso per responsabili di secondo livello 1 modulo Lavorare di gruppo e coordinare gruppi di lavoro - Università di Trento Corso Interactive streaming video Master level 1 con certificazione Media 100 Stream Master 1gg Mondadori Informatica Milano Corso per responsabili di secondo livello 2 modulo La leadership - Università di Trento Corso Interactive streaming video Master level 2 con certificazione Media 100 Event Stream Master Mondadori Informatica Milano Convegno Dialetti e dialettologia oltre il 2001 presentazione Banca dati ALTR Sappada - (relatore) /11/2001 Presentazione P.A.T. per rendiconto Progetto ALTR (relatore) /03/2002 Corso relativo ai software ICM, Divace (Digital Interactive Video Recorder), e Library Pilot (Digital Self-Access Center & Media and Managment Resource Bank) installati nel nuovo Laboratorio Multimediale di Facoltà. Nordra s.r.l. Milano /06/2002 SGI Media Solution Tour. SGI/GENESIO Milano /10/2002 Convegno Il dialetto nel computer. Nuovi strumenti di ricerca per le parole del Trentino da una collaborazione tra Il Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche, la Provincia Autonoma di Trento e il Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina. Trento - (relatore) /11/ /05/2003 Corso di lingua inglese: livello elementary 2 Università di Trento /11/ /11/2002 Convegno Soziolinguistica y Language planning Ortisei (relatore) STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 4 di 34

5 46. 10/04/2003 Seminario Soluzioni per la videosorveglianza Axis Milano 47. 8, 15, 22, 30/05/2003 Ciclo di conferenze La responsabilità del funzionario pubblico Università degli Studi di Trento /5/2003 Conferenza La governance: ruoli e funzioni del nuovo management universitario Università di Trento /05/ /05/2003 Corso FileMaker Pro Advanced dur. 3 gg DBLogic Roma /05/2003 Conferenza Il Piano dei Sistemi Università di Trento Corso di lingua inglese: livello Pre intermediate I Università di Trento /11/2003 Seminario Etica e pubblica amministrazione Università di Trento /12/ /12/2003 Corso FileMaker & ASP DBLogic Roma /12/2003 Convegno Dialetti e Ricerca Cernobbio (relatore) Istituto Comense per il dialetto e le tradizioni Provincia di Como Corso di lingua inglese: livello Pre intermediate II Università di Trento /03/2004 Seminario Etica e pubblica amministrazione Università di Trento /05/ / DevConIta Conferenza Italiana Sviluppatori FileMaker Learte Srl Prato (FI) Corso La programmazione delle centrali Crestron negli impianti didattici multimediali d aula dur. A&T Multimedia Trento Corso di lingua inglese: livello Intermediate I Università di Trento /12/ /12/2004 Convegno Lessicografia dialettale: ricordando Paolo Zolli presentazione Banca Dati Altr Venezia /06/2005 Seminario di informazione D.LG 196/ IL NUOVO CODICE SULLA PRIVACY PER LA DIREZIONE INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI Università di Trento STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 5 di 34

6 62. 23/05/2005 L'UNIVERSITA' DI TRENTO: TRAGUARDI E SFIDE NEL CONTESTO LOCALE E NEL PROCESSO D'INTEGRAZIONE IN AMBITO NAZIONALE E INTERNAZIONALE Università di Trento /10/2005 Seminario TV SU BANDA LARGA IBTS, - Milano /10/2005 Seminario LE TELEVISIONI OLTRE LA TELEVISIONE, IBTS, - Milano /11/ /11/2007 Seminario New Television - Tecnologie Digitali e Nuovi Modelli di Business, Millecanali IL Sole 24 Ore Business Media Milano /12/ /12/2007 Seminario TV DIGITAL STUDIO, le Filosofie, il Workflow e i Sistemi per lo Studio Televisivo Digitale, Millecanali IL Sole 24 Ore Business Media Milano /12/ /12/2007 Seminario Televisioni Digitali: le nuove Sofa-Tv e non solo, School of Management - Politecnico di Milano Milano /09/ /09/2008 FM Devcon Conferenza Italiana Sviluppatori FileMaker, FileMaker Workshop Rimini /11/ /11/2009 Seminario Training Day Digital Signage, AVStore Milano /03/ /02/2010 Extron School of Configurable Control Systems Extron Inc. - Amersfoort The Netherlands /05/ /09/2010 FM Devcon Conferenza Italiana Sviluppatori FileMaker, FileMaker Workshop Rimini /11/2010 Corso Seminario Video Digitale: Progettazione per il futuro digitale, Audio: Ottimizzare la prestazione del Sistema audio, Extron Inc. Milano /01/ /01/2011 Corso formazione Extron School of A/V Technologies for Higher Education, Extron Inc. - Amsterdam, The Netherlands /11/2011 Seminario Extron sui nuovi prodotti per l'integrazione dei sistemi AV, Extron Inc. Milano /01/2012 Seminario NDA nuovi prodotti per sviluppatori e Partner Filemaker, FileMaker Inc. Milano /09/2012 Workshop : Progettare sistemi digitali che funzionano Extron Inc. Milano STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 6 di 34

7 77. 18/10/ /10/2012 FM Devcon Conferenza Italiana Sviluppatori, COSA Srl Rimini - STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 7 di 34

8 Esperienza Professionale esterna: Ufficiale dell Arma dei Carabinieri in servizio presso il 13 Battaglione Carabinieri Friuli Venezia Giulia Tecnico di produzione presso la Sirio Film di Trento Consulente Tecnico presso L Università degli Studi di Trento con contratto art. 26 del D.P.R n. 382 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Trento per le attività didattiche e di ricerca supportate con tecnologie audiovisive, informatiche, fotografiche, linguistiche ecc.. STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 8 di 34

9 Esperienza Professionale interna/risultati conseguiti 1. Dal Consulente Tecnico del Dipartimento di Storia delle Civiltà Europea dell Università degli Studi di Trento per quanto riguarda gli acquisti di tutti gli apparati e le infrastrutture tecnologiche (informatiche e non) comprensivo dell aggiornamento tecnologico degli utenti 2. Dal Consulente Tecnico della Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Trento Rappresentante del Personale non Docente nel Consiglio di Corso di Laurea in Lettere Rappresentante del Personale non Docente nel Consiglio di Corso di Laurea in Lingue Coordinatore del Centro Tecnologie Multimediali della Facoltà di Lettere dell Università di Trento, struttura tecnica complessa articolata nei settori: audiovisivi, informatico, fotografico e linguistico con competenze anche riguardo alla predisposizione delle richieste di finanziamento atte allo sviluppo tecnologico del Centro e per lo svolgimento dei programmi annuali di supporto alla attività didattica e di ricerca. 6. Dal 1990 Consulente tecnico del Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche per quanto riguarda gli acquisti di tutti gli apparati e le infrastrutture tecnologiche (informatiche e non) Realizzazione e nomina a collaudatore della nuova rete dati Dipartimentale Pubblicazione di Block notes numero 0 (bollettino sulle attività del Centro Tecnologie Multimediali presentato In Commissione Scientifica) Membro Commissione aggiudicatrice licitazione privata attrezzature audiovisive Facoltà di Lettere con decreto del Presidente del Consiglio d Amministrazione n 3 dd Membro Commissione aggiudicatrice licitazione privata attrezzature audiovisive Facoltà di Lettere con decreto del Presidente del Consiglio d Amministrazione n 3 dd Gestione del fondo economale della Facoltà di Lettere lettera del Preside della Facoltà dd STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 9 di 34

10 Membro nel Consiglio di Presidenza della Facoltà di Lettere Rappresentante del Personale non Docente nel Consiglio del Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche Progetto nuova rete dati Facoltà di Lettere con coordinamento, direzione lavori e collaudo finale 15. Dal 1995 Responsabile tecnico del Presidio ITM della Facoltà di Lettere con nomine del Consiglio della Facoltà di Lettere e Filosofia dd e del Consiglio del Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche dd Coordinatore per rete dati e servizi nuova Sezione distaccata del Dipartimento di scienze Filosofiche e Storiche in Corso III Novembre Membro Commissione Giudicatrice Gara Ufficiosa arredi nuove aule Facoltà di Lettere Progetto impianti diffusione sonora nuove aule 7s, 8s della Facoltà di Lettere Progetto per la realizzazione di un Laboratorio di ricerche informatiche sui periodici culturali europei Membro Commissione Gara Ufficiosa per la realizzazione di una rete dati per la Facoltà di Lettere con provvedimento Giunta Esecutiva n 103 dd Progetto per la realizzazione di un applicazione informatizzata client/server per la programmazione delle attività del personale del Centro Tecnologie Multimediali con interfaccia sia proprietaria sia html (delibera del Consiglio di Dipartimento dd ) Progetto per la realizzazione di un applicazione informatizzata client/server per l iscrizione agli esami con interfaccia proprietaria per la gestione e interfaccia html per l utente remoto. 23. Dal 1998 Delega del Direttore del Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche dd alla concessione autorizzazioni ai tecnici per l uso del veicolo dipartimentale Progetto per il ripristino dei collegamenti audio/video della Facoltà di Lettere per la distribuzione dei segnali A/V tra le aule didattiche e la Regia Progetto per la realizzazione di un database specializzato per il Progetto Speciale Le Cause matrimoniali degli archivi vescovili italiani i dati elaborati nella pubblicazione STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 10 di 34

11 Matrimoni in dubbio. Unioni controverse e nozze clandestine in Italia da XIV al XVIII secolo. A cura di Silvana Seidel Menchi e Diego Quaglioni Progetto per lo sviluppo e la realizzazione di un applicazione informatizzata client/server per l iscrizione in remoto (Internet) alle sessioni d esame della Facoltà di Lettere e Filosofia Progetto per lo sviluppo e la realizzazione di 4 Database con interfaccia a moduli per la compilazione on line (Intranet/Internet) dei programmi di insegnamento con output automatico nel layout del Libretto annuale dei Programmi di insegnamento di Facoltà Progetto nuovi impianti diffusione sonora aule 3, 4, 5 della Facoltà di Lettere Incarico Progetto informatizzazione modulistica Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche basata su vari Database in modalità client/server Incarico di insegnamento alla Scuola di Specializzazione all Insegnamento Secondario dell Università degli Studi di Trento per lo svolgimento di lezioni sulle tecniche e sulle procedure audiovisive relative agli apparati di videoripresa in dotazione al Laboratorio di comunicazione di didattica efficace Incarico per la progettazione e realizzazione della Banca dati ALTR Archivio Lessicale dei dialetti Trentini Progetto Speciale in convenzione tra la Provincia Autonoma di Trento e l Università di Trento Progettazione e realizzazione banca dati didattica Imagearte per il corso Storia dell Arte moderna della Facoltà di Lettere dell Università degli Studi di Trento Designato membro della commissione edilizia di Facoltà Incarico per la progettazione e realizzazione di un database Tesi Manager in modalità client/server relativo alla gestione delle assegnazioni delle tesi di Laurea del gruppo inglese Progetto A.M.S. Advanced Multimedia System relativo alla gestione integrata della didattica multimediale della Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Trento Sviluppo progettazione e realizzazione banca dati didattica Imagearte per il corso Storia dell Arte medievale della Facoltà di Lettere dell Università degli Studi di Trento. STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 11 di 34

12 Rappresentante del Personale non Docente nel Consiglio del Dipartimento di Scienze Filologiche e Storiche Progetto Nuovo Laboratorio Linguistico Multimediale Facoltà di Lettere e Filosofia dell Università degli Studi di Trento Consulente Tecnico per le nuove dotazioni tecnologiche del Corso di Laurea di Mediazione Linguistica Studio di fattibilità relativo a un Database per l analisi dei dati sociolinguistici derivanti da inchieste su campo condotte dal CELE Centro Studi Linguistici per l Europa Progetto per l evoluzione tecnologica della rete locale della Facoltà di Lettere Progetto per la realizzazione della nuova Area Self-Access della Facoltà di Lettere Progetto Satellite to Desktop per la distribuzione dei segnali provenienti dagli impianti satellitari sulla LAN di Facoltà verso tutti i Pc utenti mediante utilizzo di tecniche di coding e streaming prima parte Consulente Tecnico per le nuove dotazioni tecnologiche del Corso di Laurea di Mediazione Linguistica Progetto per il ripristino degli impianti satellitari di Facoltà Progetto Datpor applicazione Internet/Intranet per la compilazione on line dei moduli per la raccolta automatizzata dei dati necessari alla programmazione delle attività didattiche Facoltà Progetto sottorete di distribuzione audio/video Area Multimediale Progetto Satellite to Desktop per la distribuzione dei segnali provenienti dagli impianti satellitari sulla LAN di Facoltà verso tutti i Pc utenti mediante utilizzo di tecniche di coding e streaming seconda parte Progetto ITASCRI applicazione Client/Server per l iscrizione on line ai corsi di Italiano scritto Progetto QuadCamp Aplicazione Client/Server per una Banca Dati relativa alla gestione dell antico catasto Senese. STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 12 di 34

13 Sviluppo Progetto Datpor applicazione client/server Internet/Intranet per la compilazione on line dei moduli per la raccolta automatizzata dei dati necessari alla programmazione delle attività didattiche Progetto la Rete Audiovisiva Multimediale della nuova sede CIAL al Palazzo Cavazzani Progetto EPI CD Multimediale per l apprendimento delle lingue Progetto Reperti DataBase per la catalogazione dei reperti di scavo del sito archeologico del Castello di San Michele nel comune di Ossana (tesi di Laurea) Progetto Stomed DataBase per la catalogazione delle stoviglie raffigurate negli affreschi medievali presenti nei comuni trentini (tesi di Laurea) Progetto Formelle DataBase per la catalogazione delle formelle ceramiche rinvenute nel sito archeologico del Castello di San Michele nel comune di Ossana Progetto Mediabase applicazione client/server Internet/Intranet per la gestione dei materiali didattici della Mediateca di Facoltà Progetto nuova rete dati sede distaccata di Via Sighele Progetto Advanced Multimedia System nuova sede Cial Progetto Nuovo Laboratorio Multimediale (2) Facoltà di Lettere Progetto Ravideo sistema informatizzato per la gestione della Rassegna Video on line Progetto Emoduli sistema informatizzato per il prestito del materiale della mediateca della Facoltà di Lettere Progetto Specifiche impianti Multimediali aule didattiche dell Università degli Studi di Trento Progetto impianto multimediale aula 6 Facoltà di Lettere Pubblicazione Progetto Archivio Lessicale dei Dialetti Trentini Progetto realizzazione Meeting rooms multimediali Centro Microsoft Progetto impianti multimediali Aule Facoltà di Scienze Cognitive Palazzo Fedrigotti Progetto attivazione sede distaccata Palazzo Consolati STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 13 di 34

14 Progetto CerTir sistema informatizzato client/server per la certificazione on line dei tirocini degli studenti Progetto attivazione sede distaccata Sighele Progetto attivazione sede distaccata S.Margherita Avvio progetto collaborazione mediateche CIAL/Facoltà di Lettere Progetto Casetti database per la consultazione on line della Guida Storico-Archivistica del Trentino Progetto Nuova sala Lettura Via XXIV Maggio Progetto Advanced Multimedia System Facoltà di Scienze Cognitive Palazzo Istruzione Progetto MuStorTA Database per la catalogazione e gestione della Biblioteca del Museo Storico Nazionale degli Alpini Progetto passaggio Utenti Facoltà di Lettere su server di posta centralizzato d Ateneo Progetto trasloco sede Centro Tecnologie Multimediali Progetto attivazione Servizio streaming d Ateneo Progetto Advanced Multimedia System Facoltà di Economia Progetto Advanced Multimedia System Facoltà di Sociologia prima parte Progetto impianti sale riunioni CIMEC Progetto predisposizione impianti AV aule Ex scuola elementare Damiano Chiesa Progetto DataLabODF sistema informatizzato client/server per la gestione delle attività del Laboratorio di Osservazione e Diagnostica Funzionale (Dipartimento di Scienze della Cognizione e della Formazione) Progetto Advanced Multimedia System Polo Scientifico Progetto impianti AV Laboratori didattici Facoltà di Scienze (Microscopia, Chimica 2 e Biotecnologie 3) Progetto DatporIng applicazione Internet/Intranet per la compilazione on line dei moduli per la raccolta automatizzata dei dati necessari alla programmazione delle attività didattiche Facoltà Ingegneria Progetto adeguamento attrezzature AV Giurisprudenza STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 14 di 34

15 Progetto adeguamento impianto diffusione sonora Scuola Studi Internazionale Progetto CialEvents sviluppo di un applicazione per il DigitaSignage Progetto Advanced Multimedia System Facoltà di Sociologia seconda parte Progetto Logistica Nuova Facoltà di Lettere Progetto impianto multimediale Nuova Aula Disegno Facoltà Ingegneria Progetto Arianna database di iconografia shakespeariana Progetto AVManu Sistema di Gestione del Contratto manutenzione AV d Ateneo relativo Progetto nuovo impianto AV Sala professori Ex Sala Professori Giurisprudenza Progetto aggiornamento impianti AV aule T1B, T1A e T2 Facoltà di Ingegneria (Mesiano) Progetto Advanced Multimedia System Nuova Facoltà di Lettere Progetto Mostra 50 Anni Università di Trento Progetto aggiornamento aule A, B, Sala Conferenze e regia Via Verdi Facoltà Giurisprudenza Consulenza impianto videoproiezione Comitato Organizzatore Universiadi Consulenza impianto videoproiezione Sala Riunioni Sociologia STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 15 di 34

16 Incarichi e/o servizi speciali Consulente Tecnico per la realizzazione della struttura tecnologica nella nuova sede Centro Interdipartimentale per l apprendimento delle Lingue dell Università degli Studi di Trento al Palazzetto CTE con relativo collaudo finale e conseguente attività di selezione e formazione del personale assunto per la conduzione delle nuove attrezzature Membro Commissione del Nucleo Tecnico Valutativo Consulente Tecnico per lo sviluppo dell hardware audiovisivo CIAL Membro del gruppo per il coordinamento delle attività audiovisive di CISTI, CIAL, CEP, CTM Membro del Gruppo per il coordinamento dei centri erogativi di servizi di supporto alle attività didattiche e di ricerca Consulente Tecnico per lo sviluppo dell hardware linguistico CIAL con relativo collaudo Membro commissione esaminatrice per il conferimento di incarichi di docenza al CIAL con nomina del Consiglio Direttivo dd Membro Commissione di selezione per conferimento contratto ex art. 26 al CIAL con lettera dd prot. n 157/GM Incarico di insegnamento dell Istituto Regionale di Studi e Ricerca Sociale per lo svolgimento di un corso sulle tecniche e sulle procedure audiovisive indirizzato a studenti iscritti all Università della terza età e del tempo disponibile a.a Incarico di insegnamento presso la Facoltà di Lettere e Filosofia per lo svolgimento di lezioni all interno del corso Metodologia della ricerca storica, relativamente ai fondamenti dei database, alla progettazione, alla realizzazione e utilizzo di una banca dati in ambito bibliografico Contratto di affidamento di incarico per la progettazione e realizzazione di un database specializzato sui reperti in pietra levigata neolitica e post-neolitica dal Dipartimento di Scienze della Terra e Geologico Ambientali dell Università degli Studi di Bologna Consulente per l individuazione e predisposizione dei relativi piano d acquisto degli apparati audiovisivi multimediali necessari all attività didattica del Laboratorio di STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 16 di 34

17 comunicazione di didattica efficace e alle attività convegnistiche della sala Mozart presso la Scuola di Specializzazione all Insegnamento Secondario dell Università degli Studi di Trento Incarico di insegnamento presso la Facoltà di Lettere e Filosofia per lo svolgimento di lezioni all interno del corso Metodologia della ricerca storica, relativamente ai fondamenti dei database, alla progettazione, alla realizzazione e utilizzo di una banca dati in ambito bibliografico Incarico di insegnamento alla Scuola Superiore per l Insegnamento Secondario dell Università degli Studi di Trento per lo svolgimento di lezioni sulle tecniche e sulle procedure audiovisive relative agli apparati di videoripresa in dotazione al Laboratorio di comunicazione di didattica efficace Progetto di un corso co-teach on line per il corso di Ermeneutica della differenza della Facoltà di Lettere e la University of Pennsylvania Affidamento incarico per la creazione del sito web del Progetto co-finanziato dalla Comunità Europea Le Alpi prima delle Frontiere. Cambiamenti culturali, adattamenti e tradizioni dalla Preistoria alla Storia Consulente tecnico per la Facoltà di Lettere al Progetto Europeo 2001 anno europeo delle Lingue Progetto Tempus relativo al personale tecnico amministrativo con la Comenius University of Bratislava Membro Commissione Gara Ufficiosa per la forniture delle apparecchiature informatiche del Nuovo Laboratorio Multimediale Membro Commissione Gara Ufficiosa per la realizzazione del progetto A.M.S (Advanced Multimedia System) Facoltà di Lettere Affidamento incarico attività di supporto alla didattica nell ambito dell insegnamento ufficiale di Programmazione e Pragmalinguistica della Scuola di Specializzazione all Insegnamento Secondario, con lezioni sulle tecniche e sulle procedure audiovisive relative agli apparati di videoripresa in dotazione al Laboratorio dello stesso Corso. STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 17 di 34

18 Progetto Cultural Production in an International Environment tra l Università di Trento, la Nipissing University-North Bay (Canada), York University-Toronto (Canada), HUMAK Umanities Polytechnic-Turku (Finlandia), Willem de Koonig Academy-Rotterdam (Olanda) Progetto per la realizzazione di un Laboratorio di Osservazione presso la Scuola di Specializzazione all Insegnamento Secondario di Rovereto Progetto Cultural Production in an International Environment tra l Università di Trento, la Nipissing University-North Bay (Canada), York University-Toronto (Canada), HUMAK Umanities Polytechnic-Turku (Finlandia), Willem de Koonig Academy-Rotterdam (Olanda) /2004 Affidamento incarico Consulenza Progettazione rete dati e infrastruttura didattica multimediale avanzata presso il Collegio Arcivescovile di Trento Progetto Cultural Production in an International Environment tra l Università di Trento, la Nipissing University-North Bay (Canada), York University-Toronto (Canada), HUMAK Umanities Polytechnic-Turku (Finlandia), Willem de Koonig Academy-Rotterdam (Olanda) /2004 Membro commissione gara ufficiosa per la fornitura e posa di Personal Computer per aule e postazioni multimediali per la nuova sede CIAL presso l edificio ex Cavazzani /2004 Membro commissione gara ufficiosa per la fornitura di apparati e sistema di gestione della rete audiovisiva multimediale per la nuova sede CIAL presso l edificio ex Cavazzani /2004 Membro commissione gara ufficiosa per la realizzazione del laboratorio linguistico multimediale presso la nuova sede CIAL presso l edificio ex Cavazzani /2004 Membro commissione gara ufficiosa per la fornitura di ricevitori satellitari per la nuova sede CIAL presso l edificio ex Cavazzani /2004 Membro commissione gara ufficiosa per la Fornitura e posa di Personal Computer e server per laboratorio multimediale per la nuova sede CIAL presso l edificio ex Cavazzani /2004 Membro commissione gara ufficiosa fornitura e posa di apparati attivi rete dati per la nuova sede CIAL presso l edificio ex Cavazzani. STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 18 di 34

19 Affidamento incarico modifiche ed integrazioni alla Base Dati Le cause matrimoniali degli archivi vescovili italiani Progetto MIUR - Università di Pisa Dipartimento di Storia Incarico per la Formazione dei Cel/Lettori per l utilizzo della strumentazione multimediale dei CIAL Incarico Presidente Commissione esaminatrice della selezione pubblica, per titoli e prove selettive, per la formazione di una graduatoria utile alla costituzione di rapporti di lavoro a tempo determinato nella categoria C1 area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati presso il Dipartimento di Scienze della Cognizione e della Formazione (DiSCoF), bandita con provvedimento del Dirigente della Direzione Risorse Umane e Organizzazione n 80/P di data 30 giugno 2006 e rettificata con Provvedimento n. 98/P del 20 luglio Incarico Presidente Commissione giudicatrice per l espletamento della selezione pubblica per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa presso la direzione Informatica e Telecomunicazione dell Università degli Studi di Trento, bandito con provvedimento del Dirigente della Direzione Risorse Umane e Organizzazione n. 41/P di data 14 febbraio Incarico Progetto MuStorTA Sistema di catalogazione e gestione Biblioteca Museo Storico Nazionale degli Alpini Incarico per lo svolgimento di un corso ai CEL sulle modalità didattiche avanzate nell uso del Laboratorio Multimediale del CIAL Corso di formazione per i Collaboratori Esperti Linguistici del Cial Produzione di contenuti multimediali: l audio Corso di formazione per i Collaboratori Esperti Linguistici del Cial Produzione di contenuti multimediali: il video Corso di formazione per personale Centro Tecnologie Multimediali: Filemaker Incarico direttore dell esecuzione per il contratto n Incarico direttore dell esecuzione per il contratto n Incarico consulenza realizzazione Laboratori Linguistici Liceo, Linguistico Trento STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 19 di 34

20 Incarico consulenza sviluppo Arianna database di iconografia shakespeariana, Pergine Spettacolo Aperto STEFANO BERNARDINI - CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE 20 di 34

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA Repertorio Unione Terre di Pianura n. 7 del 30/04/2010 CONVENZIONE TRA I COMUNI DI BARICELLA, BUDRIO, GRANAROLO DELL EMILIA, MINERBIO E L UNIONE DI COMUNI TERRE DI PIANURA PER IL CONFERIMENTO DELLE FUNZIONI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili

Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili Regolamento dell Ateneo per i servizi agli studenti disabili TITOLO I - PRINCIPI GENERALI Art. 1 Oggetto e ambito di applicazione Art. 2 Principi normativi Art. 3 Finalità Art. 4 Destinatari degli interventi

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004

CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Repertorio Atti n. 1901 del 15 gennaio 2004 CONFERENZA STATO-REGIONI SEDUTA DEL 15 GENNAIO 2004 Oggetto: Accordo tra il Ministro dell istruzione, dell università e della ricerca, il Ministro del lavoro

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario

CONVENZIONE. Tra. Istituto Comprensivo 22 Alberto Mario ISTITUTO COMPRENSIVO 22 ALBERTO MARIO Piazza Sant Eframo Vecchio, 130-80137 NAPOLITel. 0817519375FAX: 0817512716 C.M. NAIC8BT00NCodice fiscale 80022520631 e-mail: naic8bt00n@istruzione.it naic8bt00n@pec.istruzione.it

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI

Sistema Qualità di Ateneo Modello di Ateneo MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI MODELLO DI ATENEO PER L ACCREDITAMENTO INTERNO IN QUALITÀ DEI CORSI DI STUDIO UNIVERSITARI Requisiti di valutazione per un percorso di Ateneo finalizzato all accreditamento in qualità dei Corsi di Studio:

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano

Guida al Campus. Aule, mappe e servizi. Sede di Milano Guida al Campus Aule, mappe e servizi Sede di Milano INDICE Elenco aule per attività didattiche 2 Elenco Istituti e Dipartimenti 7 Mappe delle Sedi universitarie del campus di Milano 8 Vista d insieme

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi

Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi Regolamento per la consegna e l archiviazione delle tesi Approvato con delibera della Giunta esecutiva n. 21 del 04.06.2002 Modificato con delibera della Giunta esecutiva n. 28 del 25.10.2002 Modificato

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo

Guida all accesso ai Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo 1 2 Guida all accesso ai Corsi di Laurea (ordinamento D.M. 270/04) attivati nell A.A. 2014/2015 dall Ateneo di Palermo Anno Accademico 2014/2015 3 4 Concept and graphic design: Marketing e Fundraising

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore 1 di 20 Insegnamenti di Informatica nelle scuole superiori: la situazione attuale Prof. Minerva Augusto (Membro del Consiglio

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO. Verbale n. 1/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO Verbale n. 1/2012 Il giorno 20 marzo 2012 alle ore 15.00 presso la sede universitaria di Via dei Caniana n. 2, si

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE:

Preambolo LA CAMERA DEI DEPUTATI ED IL SENATO DELLA REPUBBLICA HANNO APPROVATO; IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PROMULGA LA SEGUENTE LEGGE: LEGGE 12 MARZO 1968, n. 442 (GU n. 103 del 22/04/1968) ISTITUZIONE DI UNA UNIVERSITÀ STATALE IN CALABRIA. (PUBBLICATA NELLA GAZZETTA UFFICIALE N.103 DEL 22 APRILE 1968) URN: urn:nir:stato:legge:1968-03-12;442

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli