GARA COMUNITARIA CENTRALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GARA COMUNITARIA CENTRALI"

Transcript

1 GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL MULTISERVIZIO TECNOLOGICO E FORNITURA DEI VETTORI ENERGETICI AGLI IMMOBILI IN PROPRIETÀ O NELLA DISPONIBILITÀ DELLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO ALLEGATO 5 AL DISCIPLINARE DI GARA SAPRALLUOGHI

2 Pagina 1 INDICE 1. CALENDARIO SOPRALLUOGHI REFERENTI IMMOBILI DA VISITARE... 4

3 Pagina 2 1. CALENDARIO SOPRALLUOGHI Sarà possibile effettuare i sopralluoghi in tre differenti sessioni. Ciascuna sessione avrà la durata totale di 2 o 3 giorni per ciascuna Azienda Sanitaria. I sopralluoghi dovranno essere svolti nel rispetto del seguente calendario. Dai periodi indicati in tabella dovranno essere esclusi i giorni festivi, considerando unicamente le giornate lavorative. CALENDARIO SOPRALLUOGHI Lotto Azienda Sanitaria SESSIONE I SESSIONE II SESSIONE III dal 28/04 al 30/04 dal 12/05 al 14/05 dal 04/06 al 06/06 ASL LATINA Lotto 1 ASL dal 05/05 al 07/05 dal 20/05 al 22/05 dal 04/06 al 06/06 FROSINONE ASL ROMA B dal 05/05 al 07/05 dal 23/05 al 27/05 dal 04/06 al 06/06 Lotto 2 ASL ROMA G dal 28/04 al 30/04 dal 20/05 al 22/05 dal 03/06 al 05/06 ASL RIETI dal 08/05 al 12/05 dal 15/05 al 19/05 dal 03/06 al 05/06 ASL ROMA D dal 28/04 al 30/04 dal 28/05 al 30/05 dal 03/06 al 05/06 Lotto 3 ASL ROMA F dal 05/05 al 07/05 dal 14/05 al 16/05 dal 04/06 al 06/06 ASL VITERBO dal 08/05 al 12/05 dal 20/05 al 22/05 dal 03/06 al 05/06 Lotto 4 ASL ROMA C dal 28/04 al 30/04 dal 23/05 al 27/05 dal 03/06 al 05/06 ASL ROMA H dal 05/05 al 07/05 dal 28/05 al 30/05 dal 03/06 al 05/06 AO S.GIOVANNI dal 08/05 al 09/05 dal 23/05 al 26/05 dal 30/05 al 03/06 Lotto 5 ADDOLORATA AO dal 12/05 al 13/05 dal 27/05 al 28/05 dal 30/05 al 03/06 SANT ANDREA ASL ROMA A dal 05/05 al 06/05 dal 12/05 al 13/05 dal 03/06 al 04/06 Lotto 6 ASL ROMA E dal 28/04 al 30/04 dal 15/05 al 19/05 dal 03/06 al 05/06 AO SAN FILIPPO NERI dal 08/05 al 09/05 dal 26/05 al 27/05 dal 30/05 al 03/06 Lotto 7 POLICLINICO dal 08/05 al 09/05 dal 29/05 al 30/05 dal 3/06 al 04/06 TOR VERGATA

4 Pagina 3 2. REFERENTI La ditta concorrente deve inoltrare, via fax, la richiesta di sopralluogo ai numeri indicati nella tabella seguente secondo le modalità indicate al paragrafo 4 del Disciplinare di gara. Azienda Sanitaria Referente Contatto telefonico ASL ROMA A Ing. Maurizio Barbato ASL ROMA B ASL ROMA C ASL ROMA D ASL ROMA E ASL ROMA F Ing. Francesco P. Macchia Ing. Valerio Camponeschi Ing. Domenico Di Nino Ing. Giuseppe Piacentini Ing. Settimio Paciotti / ASL ROMA G Arch. Giuliana Sacco ASL ROMA H Ing. Aldo Cella ASL RIETI Ing. Marcello Fiorenza ASL VITERBO Arch. Marco Iobbi ASL LATINA Arch. Daniela Zaralli ASL FROSINONE Ing. Mauro Palmieri AO SAN FILIPPO NERI Arch. Emiliano Capone, Geom. Franco Cioli AO SANT ANDREA Ing. Natale Arrè AO S.GIOVANNI ADDOLORATA POLICLINICO TOR VERGATA Ing. Virginia Caracciolo Dott. Francesco Cerilli Contatto Contatto Fax t

5 Pagina 4 3. IMMOBILI DA VISITARE Per ciascuna Azienda Sanitaria, le Ditte concorrenti dovranno prendere visione dei principali immobili in proprietà o nella disponibilità dell Azienda medesima e dei principali impianti tecnologici ivi installati. Si riporta di seguito per ciascuna Azienda Sanitaria l elenco degli immobili di cui si dovrà obbligatoriamente prendere visione nel corso dei sopralluoghi. Lotto Azienda Sanitaria Presidi da visitare LOTTO 1 LOTTO 2 LOTTO 3 ASL LATINA ASL FROSINONE ASL ROMA B ASL ROMA G ASL RIETI ASL ROMA D ASL ROMA F ASL VITERBO Presidio Ospedaliero Cori Presidio Ospedaliero Fondi Presidio Ospedaliero di Formia Presidio Ospedaliero di Gaeta Presidio Ospedaliero S.Maria Goretti (Latina) Presidio Ospedaliero Minturno Presidio Ospedaliero Priverno Presidio Ospedaliero Sezze Presidio Ospedaliero Terracina Ospedale di Alatri Ospedale di Anagni Ospedale di Cassino Frosinone, Sede ASL Ospedale di Sora Ospedale F. Spaziani di Frosinone Ospedale Sandro Pertini Ospedale di Colleferro - Parodi Delfino Ospedale di Monterotondo Gonfalone Ospedale di Palestrina - coniugi Bernardini Ospedale di Palombara Sabina - SS Salvatore Ospedale di Subiaco - A. Angelucci Ospedale di Tivoli Ospedale di Zagarolo - S. G. Battista Ospedale di Amatrice Ospedale di Magliano Sabina Ospedale di Rieti Ospedale CPO Ospedale G.B. Grassi Ospedale San Paolo Civitavecchia Ospedale Padre Pio di Bracciano Ospedale Acquapendente Ospedale Civita Castellana

6 Pagina 5 Lotto Azienda Sanitaria Presidi da visitare LOTTO 4 LOTTO 5 LOTTO 6 LOTTO 7 ASL ROMA RMC ASL ROMA H AO S.GIOVANNI ADDOLORATA AO SANT ANDREA ASL ROMA A ASL ROMA E AO SAN FILIPPO NERI POLICLINICO TOR VERGATA Ospedale Belcolle Ospedale Montefiascone Ospedale Sant'Anna Ronciglione Ospedale Tarquinia Presidio Ospedaliero "C.T.O. Andrea Alesini" ROMA Presidio Ospedaliero "S. Eugenio" (RM) Presidio Ospedaliero "S. Giuseppe" (Albano Laziale) Presidio Ospedaliero OO.RR. Anzio - Nettuno compreso Edificio "Faina" Presidio Ospedaliero Villa Albani (Anzio) Presidio Ospedaliero "L. Spolverini" (Ariccia) Presidio Ospedaliero "S. Sebastiano" (Frascati) Presidio Ospedaliero "De Santis" (Genzano) Presidio Ospedaliero "S. Giuseppe" (Marino) Presidio Ospedaliero "A. C. Cartoni" (Rocca Priora) Presidio Ospedaliero "P. Colombo" (Velletri) Addolorata Britannico San Giovanni Ospedale Sant'Andrea Nuovo Regina Margherita Ospedale George Eastman Ospedale Sant'Anna Ospedale Oftalmico Ospedale S.Spirito Ospedale San Filippo Neri Policlinico Tor Vergata

GARA COMUNITARIA CENTRALI

GARA COMUNITARIA CENTRALI GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL MULTISERVIZIO TECNOLOGICO E FORNITURA DEI VETTORI ENERGETICI AGLI IMMOBILI IN PROPRIETÀ O NELLA DISPONIBILITÀ DELLE AZIENDE

Dettagli

Strutture e centri per la prescrizione di Rivaroxaban (XARELTO ) nelle confezioni da 15mg e 20mg per le indicazioni Fibrillazione Atriale e TVP

Strutture e centri per la prescrizione di Rivaroxaban (XARELTO ) nelle confezioni da 15mg e 20mg per le indicazioni Fibrillazione Atriale e TVP Strutture e centri per la prescrizione di Rivaroxaban (XARELTO ) nelle confezioni da 15mg e 20mg per le indicazioni Fibrillazione Atriale e TVP Azienda Sanitaria Struttura Sanitaria Descrizione Unità Operativa

Dettagli

LA SANITÀ DEL LAZIO CAMBIA VOLTO

LA SANITÀ DEL LAZIO CAMBIA VOLTO LA SANITÀ DEL LAZIO CAMBIA VOLTO UNA NUOVA RETE TERRITORIALE DI CURE OSPEDALI PIÙ MODERNI E PIÙ SICURI INNOVAZIONE TECNOLOGICA GLI INTERVENTI STRATEGICI DAL 2013: 35 MILIONI PER I 12 PRONTO SOCCORSO PER

Dettagli

OSPEDALI DEL LAZIO FROSINONE LATINA. ALATRI Ospedale San Benedetto Loc Chiappitto 03011 Alatri tel 0775.4381 www.asl.fr.it

OSPEDALI DEL LAZIO FROSINONE LATINA. ALATRI Ospedale San Benedetto Loc Chiappitto 03011 Alatri tel 0775.4381 www.asl.fr.it OSPEDALI DEL LAZIO FROSINONE ALATRI Ospedale San Benedetto Loc Chiappitto 03011 Alatri tel 0775.4381 www.asl.fr.it CASSINO Ospedale Santa Scolastica Via San Pasquale 03043 Cassino tel 0776.39291 www.asl.fr.it

Dettagli

GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO CUP OCCORRENTE ALLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO

GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO CUP OCCORRENTE ALLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO CUP OCCORRENTE ALLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO Orario sportelli e ALPI Allegato 9 Allegato 6 - Orario

Dettagli

Centro Regionale Trapianti Lazio. ATTIVITÀ PRELIEVO E TRAPIANTO DI TESSUTI REGIONE LAZIO Anno 2013

Centro Regionale Trapianti Lazio. ATTIVITÀ PRELIEVO E TRAPIANTO DI TESSUTI REGIONE LAZIO Anno 2013 Centro Regionale Trapianti Lazio ATTIVITÀ PRELIEVO E TRAPIANTO DI TESSUTI REGIONE LAZIO Anno 2013 Le attività di prelievo, distribuzione e trapianto di tessuto sono attuate secondo i criteri indicati nei

Dettagli

OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008.

OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008. OGGETTO: L.R. 59/1980. Contributo di gestione per gli asili nido. Spesa di euro 12.290.000,00 - Capitolo H 41514. Esercizio finanziario 2008. IL DIRETTORE VISTO la L.R. n. 6/2002 Disciplina del sistema

Dettagli

Azienda Sanitaria Struttura Sanitaria Descrizione Unità Operativa

Azienda Sanitaria Struttura Sanitaria Descrizione Unità Operativa Strutture e centri per la prescrizione di ELIQUIS nella Prevenzione dell'ictus e dell'embolia sistemica nei pazienti adulti affetti da FANV. -Aggiornamento febbraio 2014- Azienda Sanitaria Struttura Sanitaria

Dettagli

http://www.unicampus.it/ http://www.unicatt.it/

http://www.unicampus.it/ http://www.unicatt.it/ Poli formativi Lazio Poli nella Regione: 40, per un totale di 2639 posti per l Anno accademico 2006/2007 UNIVERSITÀ CAMPUS BIOMEDICO Via Longoni, 83 00155 Roma Tel. 06-225411 http://www.unicampus.it/ Sedi

Dettagli

ASL ROMA A. All. 2a OSP.MONOSPECIALISTICO P.S. ODONTOIATRICO AZIENDA ASL ROMA A. PL non perform DC 43/2008 PL DA PIANO DELLA RETE

ASL ROMA A. All. 2a OSP.MONOSPECIALISTICO P.S. ODONTOIATRICO AZIENDA ASL ROMA A. PL non perform DC 43/2008 PL DA PIANO DELLA RETE ASL ROMA A AZIENDA ASL ROMA A George Eastman PL non perform DC 43/2008 Totale PL per acuti escl. T.I. 37 3 34 4 Chirurgia maxillo facciale 10 3 16 0 UNICA UOC Oftalmologia 5 0 0 0 Otorinolaringoiatria

Dettagli

GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO CUP OCCORRENTE ALLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO

GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO CUP OCCORRENTE ALLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO GARA COMUNITARIA CENTRALIZZATA A PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO CUP OCCORRENTE ALLE AZIENDE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO Scheda Offerta Economica Allegato 2 Lotto 1 ASL Roma

Dettagli

Indicatori relativi all attività di ricovero di pazienti provenienti da pronto soccorso

Indicatori relativi all attività di ricovero di pazienti provenienti da pronto soccorso Indicatori relativi all attività di ricovero di pazienti provenienti da pronto soccorso 1) capacità di ricovero da pronto soccorso: è il rapporto tra i giorni di degenza dei pazienti provenienti da PS

Dettagli

REPORT ATTIVITA DONAZIONE E TRAPIANTO REGIONE LAZIO I TRIMESTRE 2015

REPORT ATTIVITA DONAZIONE E TRAPIANTO REGIONE LAZIO I TRIMESTRE 2015 REPORT ATTIVITA DONAZIONE E TRAPIANTO REGIONE LAZIO I TRIMESTRE 205 Pag. Pag. 2 Questo Report Attività Donazione e Trapianto Regione Lazio I Trimestre 205 è relativo alle attività svolte in questi primi

Dettagli

IL LAZIO CAMBIA. RIORGANIZZAZIONE DELLA RETE OSPEDALIERA. Presentazione del Decreto 368/14. regione.lazio.it

IL LAZIO CAMBIA. RIORGANIZZAZIONE DELLA RETE OSPEDALIERA. Presentazione del Decreto 368/14. regione.lazio.it IL LAZIO CAMBIA. RIORGANIZZAZIONE DELLA RETE OSPEDALIERA. Presentazione del Decreto 368/14 IL LAZIO CAMBIA I RISULTATI PIÙ IMPORTANTI DI QUESTI MESI ACCORDO CON I MMG PER PRESA IN CARICO DEI PAZIENTI CRONICI

Dettagli

Tavola 19.1 Distribuzione Banche e sportelli per gruppi istituzionali di banche e per provincia - Anni 2002-2003-2004 di cui: Totale

Tavola 19.1 Distribuzione Banche e sportelli per gruppi istituzionali di banche e per provincia - Anni 2002-2003-2004 di cui: Totale Credito 19 CREDITO La presente sezione riporta i dati statistici di fonte Banca d Italia relativi al settore Credito nel Lazio. In particolare riporta i dati relativi all offerta di Banche e Sportelli,

Dettagli

Operatore Elettrico, Operato Grafico, Operatore Amministrativo Segretariale

Operatore Elettrico, Operato Grafico, Operatore Amministrativo Segretariale U.S.R. Lazio Elenco Riassuntivo Adesione all'offerta integrativa degli Istituti Professionali di stato del Lazio a.s. 2014-2015 ISTITUTO I.I.S. PAOLO BAFFI - FIUMICINO RMIS03100Q I.I.S. VIA DELLA VASCA

Dettagli

Presidi ospedalieri Distretti e Strutture Sanitarie territoriali connesse Casale Monferrato Novi ligure Tortona Valenza AcquiTerme Ovada

Presidi ospedalieri Distretti e Strutture Sanitarie territoriali connesse Casale Monferrato Novi ligure Tortona Valenza AcquiTerme Ovada Asl & Aziende Ospedaliere attivate REGIONE PIEMONTE ASL DI ALESSANDRIA Casale Monferrato Novi ligure Tortona Valenza AcquiTerme Ovada Sistema Gestionale SIEMENS AS 400 ASL CUNEO 2 Alba - Bra SIEMENS AS

Dettagli

Attività amministrativa UMA svolta dagli Uffici Speciali Decentrati agricoltura (USDK)

Attività amministrativa UMA svolta dagli Uffici Speciali Decentrati agricoltura (USDK) Attività amministrativa UMA svolta dagli Uffici Speciali Decentrati agricoltura (USDK) A) Richiesta di iscrizione UMA 1. presentazione domanda di iscrizione; 2. esibizione dei certificati catastali o atto

Dettagli

Rilevazione assenze dei dipendenti pubblici

Rilevazione assenze dei dipendenti pubblici Rilevazione assenze dei dipendenti pubblici DICEMBRE 2009 REGIONE LAZIO (Dicembre ) (1/4) COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA -67,0 AZIENDA UNIVERSITARIA POLICLINICO S.ANDREA -64,6 COMUNE DI PRIVERNO -55,2 AMMINISTRAZIONE

Dettagli

4 Distretto Sanitario Sede - Via Lampedusa, 23 Orario apertura al pubblico: da martedì a venerdì 8.00-12.30 (stanza 17, 18)

4 Distretto Sanitario Sede - Via Lampedusa, 23 Orario apertura al pubblico: da martedì a venerdì 8.00-12.30 (stanza 17, 18) ASL RMA 1 Distretto Sanitario Sede - Via Luzzatti, 8 tel. 06 7730 7565 / 7563 Orario apertura al pubblico: da martedì a venerdì 7.30-13.00 2 Distretto Sanitario Sede 1 - Via Tripoli, 39 Orario apertura

Dettagli

PROVINCIA DI FROSINONE - Percorsi Triennali di IeFP Offerta Formativa 2012-2013 - prime annualità

PROVINCIA DI FROSINONE - Percorsi Triennali di IeFP Offerta Formativa 2012-2013 - prime annualità PROVINCIA DI FROSINONE - Percorsi Triennali di IeFP Offerta Formativa 2012-2013 - prime annualità ENTE Sede Denominazione Corso Agenzia Provinciale Frosinone Formazione C.P.F.P. FROSINONE Via Tiburtina,

Dettagli

Localizzazione Immobile

Localizzazione Immobile BL - STRUTTURE SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI - COMUNI DEL LAZIO (ESCLUSA ROMA CAPITALE) - Elenco provvisorio dei Dossier ammissibili senza finanziaria Numero SVLAZ-ES-2013-1323 28/09/2013 COMUNE DI CANTALUPO

Dettagli

O.s.s. - Elenco progetti finanziati

O.s.s. - Elenco progetti finanziati FR 11852 181 AZIENDA SANITARIA LOCALE FROSINONE OPERATORE SOCIO SANITARIO RIQUALIFICAZIONE ADEST 48.730,00 88 FR 11853 179 AZIENDA SANITARIA LOCALE FROSINONE OPERATORE SOCIO SANITARIO RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

AZIENDA REGIONALE EMERGENZA SANITARIA 118

AZIENDA REGIONALE EMERGENZA SANITARIA 118 Analisi delle Ambulanze operative sul territorio Laziale M.S.B. ATTUALI M.S.A. e/o C.M.R. Automedica 142 31 13 186 TOTALE AMBULANZE ARES 118 Ambulanze in rapporto alla popolazione come previsto dalla normativa

Dettagli

INDIRIZZARIO UFFICI COMPETENTI ASL PER RICHIESTA CONTRIBUTO PER MODIFICA AGLI STRUMENTI DI GUIDA PER TITOLARI PATENTE SPECIALE

INDIRIZZARIO UFFICI COMPETENTI ASL PER RICHIESTA CONTRIBUTO PER MODIFICA AGLI STRUMENTI DI GUIDA PER TITOLARI PATENTE SPECIALE INDIRIZZARIO UFFICI COMPETENTI ASL PER RICHIESTA CONTRIBUTO PER MODIFICA AGLI STRUMENTI DI GUIDA PER TITOLARI PATENTE SPECIALE ASL ROMA A Dir. San. I Distretto Via Carducci, 7 00187 Roma Tel. 06 77307711

Dettagli

GENNAIO/FEBBRAIO 2015 DEA/PS dei Capoluoghi di Provincia del Lazio (escluso PS monospecialistici)

GENNAIO/FEBBRAIO 2015 DEA/PS dei Capoluoghi di Provincia del Lazio (escluso PS monospecialistici) Strutture Accessi Genn/Febb Pol. Univ. Umberto I DEA II Roma 21265 San Camillo- DEA II Roma 13910 Bambino Gesù DEA II Roma 13775 Pol. Univ. A. Gemelli DEA II Roma 12526 Accessi Genn/Febb DEA I Roma 10691

Dettagli

REGIONE LAZIO (Dati Provvisori) PROVINCIA DI FROSINONE

REGIONE LAZIO (Dati Provvisori) PROVINCIA DI FROSINONE REGIONE LAZIO (Dati Provvisori) ASL/USSL Ospedale (pubblico/ privato) Luogo con indirizzo postale Tipo di Struttura (UOC, UOSD, UOS, ambulatorio) con indirizzo mail e telefono Responsabile con indirizzo

Dettagli

6. RETE PERINATALE. Premessa

6. RETE PERINATALE. Premessa 6.RETEPERINATALE Premessa ConilDecretodelCommissarioadActan.56del2010èstatoavviatoilpercorsodiriorganizzazione della rete perinatale ospedaliera. Il modello organizzativo programmato si basa su tre distinti

Dettagli

Convegno Nazionale SPES

Convegno Nazionale SPES Convegno Nazionale SPES Il sovraffollamento nei servizi d emergenza Roma Aula Folchi Ospedale S.Giovanni 27-28 ottobre 2011 dott,ssa E.Bresciani La situazione nei singoli ospedali: Policlinico Umberto

Dettagli

PROVINCIA DI FROSINONE - Percorsi Triennali di IeFP Offerta Formativa 2014-2015 - prime annualità

PROVINCIA DI FROSINONE - Percorsi Triennali di IeFP Offerta Formativa 2014-2015 - prime annualità PROVINCIA DI FROSINONE - Percorsi Triennali di IeFP Offerta Formativa 2014-2015 - prime annualità ALLEGATO -5- ENTE Sede Denominazione Corso Agenzia Provinciale Frosinone Formazione C.P.F.P. FROSINONE

Dettagli

Area dell Informazione

Area dell Informazione Consiglio Regionale del Lazio Servizio Ufficio di Presidenza Area dell Informazione PIANO SANITARIO LAZIO, SCHEDA SINTETICA a cura dell Area Informazione del Consiglio regionale del Lazio IL QUADRO DI

Dettagli

I servizi per la Tutela della Salute Mentale e la Riabilitazione dell Età Evolutiva della regione Lazio. Dicembre 2007

I servizi per la Tutela della Salute Mentale e la Riabilitazione dell Età Evolutiva della regione Lazio. Dicembre 2007 I servizi per la Tutela della Salute Mentale e la Riabilitazione dell Età Evolutiva della regione Lazio Dicembre 2007 A ccuurraa ddi i EEl leeoonnoorraa Gaarrggi iuul loo Annddrreeaa Gaaddddi inni i Indice

Dettagli

SUB - ALLEGATO 3. Schede metrature di ciascuna sede per aree

SUB - ALLEGATO 3. Schede metrature di ciascuna sede per aree PROCEDURA APERTA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE, DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE E SERVIZI COMPLEMENTARI PER GLI IMMOBILI DELLA REGIONE

Dettagli

Provincia di Frosinone NUOVI INDIRIZZI di STUDIO/ ARTICOLAZIONI/ OPZIONI

Provincia di Frosinone NUOVI INDIRIZZI di STUDIO/ ARTICOLAZIONI/ OPZIONI Provincia di Frosinone FIUGGI CASSINO Attivazione Liceo linguistico presso il Liceo scientifico di Fiuggi (IIS Dante Alighieri di Anagni) Attivazione articolazione telecomunicazioni presso l ITIS Majorana

Dettagli

LAZIO FROSINONE E PROVINCIA LATINA E PROVINCIA

LAZIO FROSINONE E PROVINCIA LATINA E PROVINCIA LAZIO 3 SSN Viterbo Rieti 1 SSN Roma 13 SSN Latina Frosinone 1 SSN Distribuzione dei Centri Antifumo per provincia FROSINONE E PROVINCIA Sezione Provinciale LILT di Frosinone Corso Lazio, 19 03100 Frosinone

Dettagli

Analisi del Trasporto Pubblico Locale a livello regionale Dati del triennio Regioni del Centro Italia

Analisi del Trasporto Pubblico Locale a livello regionale Dati del triennio Regioni del Centro Italia 1553 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 80 1554 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 81 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 2.2 Enti committenti comunali Si riportano

Dettagli

CENTRO RIFERIMENTO AIDS -OSPEDALE PEDIATRICO "BAMBINO GESU'

CENTRO RIFERIMENTO AIDS -OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESU' ASL-RM/A CENTRO RIFERIMENTO AIDS - POLICLINICO UMBERTO I Policlinico Umberto I - Dipartimento Sanità Pubblica e Malattie Infettive Sezione Malattie Infettive Unità Operativa AIDS Viale Regina Elena 330

Dettagli

Lazio ANZIO APRILIA BRACCIANO CAPENA

Lazio ANZIO APRILIA BRACCIANO CAPENA Lazio ANZIO Ser.T ASL ROMA / H - 04 ANZIO Indirizzo: Via Casal di Claudia c/o Ospedali riuniti Anzio e Nettuno - 00042 - ANZIO Responsabile: Pasquale Farina Tel: 06/98791398 Fax: 06/98791585 APRILIA Ser.T

Dettagli

Screening mammografico. Donne invitate 2005 I trimestre 2007 1 I trimestre 40.299 62.405. 2005 2007 1 all invito

Screening mammografico. Donne invitate 2005 I trimestre 2007 1 I trimestre 40.299 62.405. 2005 2007 1 all invito Screening mammografico Donne invitate 2005 I trimestre 2007 1 I trimestre 40.299 62.405 Donne aderenti 2005 2007 1 all invito 16.731 23.549 1 Non ancora disponibile il dato I trimestre 2008. Come evidenziano

Dettagli

L'attività di ricovero nei reparti psichiatrici pubblici e privati del Lazio

L'attività di ricovero nei reparti psichiatrici pubblici e privati del Lazio Agenzia di Sanità Pubblica Regione Lazio L'attività di ricovero nei reparti psichiatrici pubblici e privati del Lazio Anno 1999 ottobre 2000 L attività di ricovero nei reparti psichiatrici pubblici e privati

Dettagli

F2 (kwh) Tensione (MT/BT)

F2 (kwh) Tensione (MT/BT) Energia elettrica Numero POD Tensione (MT/BT) F1 IT002E4263285A Via Roma Libera MT 1.044.063 286.275 353.634 1.683.973 1.265.041 346.866 428.482 2.040.389 IT002E4631484A Via Antonio Canova BT 63.434 15.615

Dettagli

I Ser.T della regione Lazio

I Ser.T della regione Lazio I Ser.T della regione Lazio ANZIO Ser.T ASL ROMA / H - 04 ANZIO Indirizzo: Via Casal di Claudia c/o Ospedali riuniti Anzio e Nettuno - 00042 - ANZIO Responsabile: Pasquale Farina Tel: 06/98791398 Fax:

Dettagli

LAZIO. Tipologia dell Intervento: Valutazione Clinico-Funzionale: Valutazione Clinica, Esami del Respiro da 7 a 10 incontri Terapia Farmacologica:

LAZIO. Tipologia dell Intervento: Valutazione Clinico-Funzionale: Valutazione Clinica, Esami del Respiro da 7 a 10 incontri Terapia Farmacologica: LAZIO Presidio Ospedaliero - ASL U.O. Pneumologia Via Cappuccini, 11 4024 Gaeta - LT Dr. Ermanno Kugler (Medico) Dr. Stefano Mosillo (Medico) Dr. Pasquale Montesano (Vice Direttore) Tel.: 0771/779255 Fax:

Dettagli

L IRPEF: il Lazio si confronta. Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2012

L IRPEF: il Lazio si confronta. Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2012 L IRPEF: il Lazio si confronta Rapporto statistico sulle dichiarazioni dei redditi delle persone fisiche Anno di imposta 2012 A cura di: Regione Lazio Direzione Programmazione Economica, Bilancio, Demanio

Dettagli

La Rete per l Assistenza in Emergenza Piano di riorganizzazione delle reti ospedaliere La Rete dell emergenza 2 LAZIOSANITÀ - Agenzia di Sanità Pubblica INDICE La Rete per l Assistenza in Emergenza a Pazienti

Dettagli

La celiachia: impariamo a conoscerla

La celiachia: impariamo a conoscerla La celiachia: impariamo a conoscerla Piano regionale della Prevenzione 2010-2012 Questo materiale è stato realizzato nell ambito del Piano Regionale della Prevenzione nel Lazio 2010-2012 Implementare la

Dettagli

Regione Lazio. Decreti del Commissario ad Acta 05/02/2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 11

Regione Lazio. Decreti del Commissario ad Acta 05/02/2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 11 Regione Lazio Decreti del Commissario ad Acta Decreto del Commissario ad Acta 30 gennaio 2013, n. U00002 Ripartizione del F.S.R. 2012 - Revisione Decreti commissariali numeri 101/2012 e ai sensi della

Dettagli

CALABRITTO LOMBARDI CALITRI LOMBARDI FRIGENTO LOMBARDI LACEDONIA LOMBARDI

CALABRITTO LOMBARDI CALITRI LOMBARDI FRIGENTO LOMBARDI LACEDONIA LOMBARDI FRATTAMAGGIORE ISCHIA MARANO DI PORTICI POZZUOLI PROCIDA NOLA ACERRA NOLA CICCIANO NOLA MARIGLIANO NOLA OTTAVIANO NOLA POMIGLIANO D'ARCO SANTA MARIA CAPUA ARIENZO SANTA MARIA CAPUA AVERSA SANTA MARIA CAPUA

Dettagli

Trasporti neonatali nel Lazio. Periodo 2004-I sem. 2012

Trasporti neonatali nel Lazio. Periodo 2004-I sem. 2012 Trasporti neonatali nel Lazio. Periodo 2004-I sem. 2012 La fonte dei dati è il Sistema Informativo OPTIN -Occupazione Posti letto Terapia Intensiva Neonatalegestito dal Centro di Coordinamento dello STEN

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 2 trimestre 2011

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 2 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 2 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 2 trimestre 2011 A cura di: Lo studio è stato realizzato dal

Dettagli

DAL 9 OTTOBRE AL 10 DICEMBRE 2011

DAL 9 OTTOBRE AL 10 DICEMBRE 2011 ORTE- VARIAZIONI ORARIO TRENI LINEE: -FIRENZE; -PERUGIA; -ANCONA; ANCONA; -; ORTE-- AEROPORTO; -ALBANO/VELLETRI; -CIVITAVECCHIA; -TERRACINA; -FORMIA; -NETTUNO; - Da domenica 9 ottobre 2011, in seguito

Dettagli

PRESENTAZIONE Adapta S.p.A. è la nuova denominazione che dal giugno 2012, sostituisce l ex Società Lavanderie Industriali Lavin S.p.A.

PRESENTAZIONE Adapta S.p.A. è la nuova denominazione che dal giugno 2012, sostituisce l ex Società Lavanderie Industriali Lavin S.p.A. PROCESSI INDUSTRIALI PER L IGIENE E LA STERILIZZAZIONE PRESENTAZIONE Adapta S.p.A. è la nuova denominazione che dal giugno 2012, sostituisce l ex Società Lavanderie Industriali Lavin S.p.A.. Questo cambiamento

Dettagli

U00368 U00368 U00368 U00368 ALLEGATOTECNICO Riorganizzazionedellareteospedalieraasalvaguardiadegliobiettivi strategicidirientrodaidisavanzisanitaridellaregionelazio (DecretodelCommissarioadActan.U00247/2014)

Dettagli

La società Technodal s.r.l., agenzia Culligan Settore Ospedaliero- nasce nel 1982 ma la sua esperienza ha radici ben più lontane.

La società Technodal s.r.l., agenzia Culligan Settore Ospedaliero- nasce nel 1982 ma la sua esperienza ha radici ben più lontane. PROFILO AZIENDALE UN PO DI STORIA La società Technodal s.r.l., agenzia Culligan Settore Ospedaliero nasce nel 1982 ma la sua esperienza ha radici ben più lontane. La storia ha inizio sin dal 1961 con la

Dettagli

ELENCO INTERVENTI SICUREZZA STRADALE PROVINCIA DI ROMA

ELENCO INTERVENTI SICUREZZA STRADALE PROVINCIA DI ROMA ELENCO INTERVENTI SICUREZZA STRADALE Pubblica Illuminazione PROVINCIA DI ROMA Gerano 176.000,00 Marano Equo 190.000,00 Rocca di Cave 190.000,00 Saracinesco 31.000,00 Castel San Pietro Romano 198.000,00

Dettagli

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA. Le nascite nel Lazio. Anno 2011

LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA. Le nascite nel Lazio. Anno 2011 LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA Le nascite nel Lazio Anno 2011 Gennaio 2013 Le nascite nel Lazio Anno 2011 a cura di: Domenico Di Lallo Sara Farchi Arianna Polo Francesco Franco Valeria De Pascali

Dettagli

EDILIZIA SANITARIA, AL VIA UN PIANO DA 264 MILIONI DI EURO PER 87 INTERVENTI

EDILIZIA SANITARIA, AL VIA UN PIANO DA 264 MILIONI DI EURO PER 87 INTERVENTI EDILIZIA SANITARIA, AL VIA UN PIANO DA 264 MILIONI DI EURO PER 87 INTERVENTI Una bella notizia perché i cittadini potranno contare su reti e strutture sanitarie più efficienti e sicure e altamente tecnologiche.

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Camponeschi Valerio Data di nascita 12/07/1973. Dirigente ASL I fascia - U.O.C. Tecnica e Manutentiva

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Camponeschi Valerio Data di nascita 12/07/1973. Dirigente ASL I fascia - U.O.C. Tecnica e Manutentiva INFORMAZIONI PERSONALI Nome Camponeschi Valerio Data di nascita 12/07/1973 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI RM/C Dirigente ASL I fascia - U.O.C.

Dettagli

I-Roma: Prodotti per l'incontinenza 2011/S 229-371615. Bando di gara. Forniture

I-Roma: Prodotti per l'incontinenza 2011/S 229-371615. Bando di gara. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:371615-2011:text:it:html I-Roma: Prodotti per l'incontinenza 2011/S 229-371615 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

Paolo Marolla UOC Oncologia Medica 2 ex Oncologia Geriatrica IFO - Istituto Regina Elena

Paolo Marolla UOC Oncologia Medica 2 ex Oncologia Geriatrica IFO - Istituto Regina Elena LA SALUTE DEL CITTADINO AL CENTRO DELLA GOVERNANCE LE RETI INTEGRATE Paolo Marolla UOC Oncologia Medica 2 ex Oncologia Geriatrica IFO - Istituto Regina Elena I PAZIENTI ONCOLOGICI Chirurgici Radioterapici

Dettagli

28-1-2011 - Supplemento ordinario n. 16 al BOLLETTINO UFFICIALE n. 4 PARTE I ATTI DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO

28-1-2011 - Supplemento ordinario n. 16 al BOLLETTINO UFFICIALE n. 4 PARTE I ATTI DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO PARTE I ATTI DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE LAZIO DECRETO DEL PRESIDENTE IN QUALITÀ DI COMMISSARIO AD ACTA 31 dicembre 2010, n. 109. Atto ricognitivo ex art. 1 comma 22, legge regionale 10 agosto 2010, n.

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PAOLILLO ANDREA

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PAOLILLO ANDREA REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT Area: DETERMINAZIONE N. B04146 del 23/09/2013 Proposta n. 14495

Dettagli

Prevenzione Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro. Le campagne informative di assistenza e formazione nella Regione Lazio

Prevenzione Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro. Le campagne informative di assistenza e formazione nella Regione Lazio Prevenzione Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Le campagne informative di assistenza e formazione nella Regione Lazio Giancarlo Borzacchi Antonio Bottacci OBIETTIVI DEL PIANO NAZIONALE DI PREVENZIONE

Dettagli

Roma, 27/09/2006. Coordinamento Consulta Nazionale CAAF. Prot. AC/ga2006/ 65749 Al.1

Roma, 27/09/2006. Coordinamento Consulta Nazionale CAAF. Prot. AC/ga2006/ 65749 Al.1 All.1 117_06 Direzione Regionale del Lazio! "# $ %&%&'( ) *+, $ $ *+ Roma, 27/09/2006 Coordinamento Consulta Nazionale CAAF Prot. AC/ga2006/ 65749 Al.1 OGGETTO: Contro lo formale de le dichiarazioni mode

Dettagli

Lunedì 14 marzo 2016 pag. 1 di 6

Lunedì 14 marzo 2016 pag. 1 di 6 Lunedì 14 marzo 2016 pag. 1 di 6 BIC Viterbo 09.00 13.00 Startupper tra i Banchi di Scuola Erogazione del modulo Get Ready presso Istituto «Canonica» di Vetralla BICLatina 09.30 13.30 Workshop Piano «Garanzia

Dettagli

SISTEMA DI SORVEGLIANZA ICTUS risultati preliminari. Orietta Picconi

SISTEMA DI SORVEGLIANZA ICTUS risultati preliminari. Orietta Picconi SISTEMA DI SORVEGLIANZA ICTUS risultati preliminari Orietta Picconi Elenco delle strutture con pronto soccorso partecipanti alla seconda fase del progetto Nome Tip. amministrativa emergenza Comune Policlinico

Dettagli

CONSORZIO DAFNE:Progetto Ospedali Asl & Aziende Ospedaliere attivate

CONSORZIO DAFNE:Progetto Ospedali Asl & Aziende Ospedaliere attivate CONSORZIO DAFNE:Progetto Ospedali Asl & Aziende Ospedaliere attivate REGIONE PIEMONTE ASL DI ALESSANDRIA Casale Monferrato Novi ligure Tortona Valenza AcquiTerme Ovada ASL CUNEO 2 Alba - Bra ASL TORINO

Dettagli

Dipartimento III Servizi per la formazione, il lavoro e la promozione della qualità della vita. BARCODE Punteggio CPI. 1309 13 Primavalle

Dipartimento III Servizi per la formazione, il lavoro e la promozione della qualità della vita. BARCODE Punteggio CPI. 1309 13 Primavalle 1309 13 Primavalle 1420 14 Cinecittà\Tiburtino 4197 14 Primavalle 4632 14 Cinecittà\Tiburtino 5080 14 Cinecittà\Tiburtino 5146 12 Primavalle 5924 14 Cinecittà\Tiburtino 12360 12 Albano Laziale 12657 6

Dettagli

436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00. 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82. 298729 27 Pomezia 7.000,00. 204762 27 Pomezia 7.

436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00. 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82. 298729 27 Pomezia 7.000,00. 204762 27 Pomezia 7. 436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82 298729 27 Pomezia 7.000,00 204762 27 Pomezia 7.000,00 282530 27 Frascati 7.000,00 294527 26 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00 132566

Dettagli

L importanza importanza mportanza della Nutrizione nella Sclerosi Laterale Amiotrofica Una g uida guida per per ilil p aziente paziente

L importanza importanza mportanza della Nutrizione nella Sclerosi Laterale Amiotrofica Una g uida guida per per ilil p aziente paziente L importanza della Nutrizione nella Sclerosi Laterale Amiotrofica Una guida per il paziente 1 Che cos è la Sclerosi Laterale Amiotrofica? La Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) è una malattia neurodegenerativa

Dettagli

Oggetto: Individuazione delle Unità Operative di Nutrizione Artificiale Domiciliare nella Regione Lazio LA GIUNTA REGIONALE

Oggetto: Individuazione delle Unità Operative di Nutrizione Artificiale Domiciliare nella Regione Lazio LA GIUNTA REGIONALE Oggetto: Individuazione delle Unità Operative di Nutrizione Artificiale Domiciliare nella Regione Lazio LA GIUNTA REGIONALE Su proposta del Presidente della Regione Lazio, lo Statuto della Regione Lazio;

Dettagli

AttivitàAgonisticaU14_2015 16_REV4_A.xlsx

AttivitàAgonisticaU14_2015 16_REV4_A.xlsx 1 07/11/2015 18:00 ARVALIA VILLA PAMPHILI ROMA ASD - 1 ARNOLD RUGBY ASD - 1 "Stadio del Rugby di Corviale" - Via degli Alagno snc, Roma 1 07/11/2015 18:00 UNIONE RUGBY CAPITOLINA ASD - 1 C.U.S. ROMA RUGBY

Dettagli

CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE ED ODONTOSTOMATOLOGIA

CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE ED ODONTOSTOMATOLOGIA CHIRURGIA MAXILLO FACCIALE ED ODONTOSTOMATOLOGIA Università degli Studi di Roma La Sapienza I Facoltà di Medicina e Chirurgia Azienda Policlinico Umberto I Dipartimento di appartenenza: Istituto di Clinica

Dettagli

18/03/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 22

18/03/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 22 A - - Elenco Dossier ammessi e finanziati FASE 2 - Perfezionamento Candidatura Numero protocollo Data protocollo Denominazione Proponente Categoria Finale I I I Finale I Nota Dotazione Riparto disponibilità

Dettagli

Come Governatore del Distretto 2080 R.I. per l anno 2011-12, sono felice di aver proposto il progetto Dalla vita alla vita Donazione del Cordone

Come Governatore del Distretto 2080 R.I. per l anno 2011-12, sono felice di aver proposto il progetto Dalla vita alla vita Donazione del Cordone Come Governatore del Distretto 2080 R.I. per l anno 2011-12, sono felice di aver proposto il progetto Dalla vita alla vita Donazione del Cordone ombelicale in collaborazione con l ADISCO (Associazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Conseguimento dell esame di stato presso l Università degli studi di Roma La Sapienza con la votazione 112/120. ( Nov. 2003 ).

CURRICULUM VITAE. Conseguimento dell esame di stato presso l Università degli studi di Roma La Sapienza con la votazione 112/120. ( Nov. 2003 ). CURRICULUM VITAE Nome: Alessandro Cognome: Rufini Nazionalità: italiana Data di nascita: 12-06-1972 Luogo di nascita: Frascati (RM) Residenza: Via Fontana Maggiore 66, 00040 Rocca Priora (RM) Italia. Stato

Dettagli

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza.

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza. Servizi minimi garantiti del trasporto locale nelle fasce orarie di maggiore frequentazione ( dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali) I servizi minimi garantiti

Dettagli

Decreto del Commissario ad acta

Decreto del Commissario ad acta REGIONE LAZIO Decreto del Commissario ad acta (delibera del Consiglio dei Ministri del 21 marzo 2013) N. del Proposta n. 824 del 26/01/2015 Oggetto: Recepimento dell'atto d'intesa del 18 dicembre 2014

Dettagli

Bacino Competenza Anguillara Sabazia, Bracciano, Canale Monterano, Manziana, Trevignano Romano

Bacino Competenza Anguillara Sabazia, Bracciano, Canale Monterano, Manziana, Trevignano Romano Centri per l impiego di Roma e provincia Albano Laziale - Centro per l'impiego di Albano Laziale Bacino Competenza Albano Laziale, Ariccia, Castel Gandolfo, Genzano di Roma, Nemi Via San Francesco, 28-00041,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO A DDG n. 1 del 7 gennaio 2016 Piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche anno scolastico 2016/17 Provincia di Frosinone I CICLO CASTRO DEI VOLSCI Aggregazione scuola infanzia, primaria

Dettagli

Il Sistema Logistico del Lazio. DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO Direzione Regionale Trasporti

Il Sistema Logistico del Lazio. DIPARTIMENTO ISTITUZIONALE E TERRITORIO Direzione Regionale Trasporti Il Sistema Logistico del Lazio INTERPORTO CENTRO ITALIA_ORTE POLO DI CIVITAVECCHIA INTERPORTO FROSINONE PIATTAFORMA TIRRENICO- ADRIATICA CENTRALE POLO DI FIUMICINO INTERPORTO VALPESCARA INTERPORTO MARCHE_JESI

Dettagli

43674 VIAGGI MARINO RM LAZIO A VIAGGI ROMA RM LAZIO AEFFE TOUR FROSINONE FR LAZIO AL DI LA DEI SOGNI VIAGGI ROMA RM LAZIO ALAKO VIAGGI GAETA RM LAZIO

43674 VIAGGI MARINO RM LAZIO A VIAGGI ROMA RM LAZIO AEFFE TOUR FROSINONE FR LAZIO AL DI LA DEI SOGNI VIAGGI ROMA RM LAZIO ALAKO VIAGGI GAETA RM LAZIO 43674 VIAGGI MARINO RM LAZIO A VIAGGI ROMA RM LAZIO AEFFE TOUR FROSINONE FR LAZIO AL DI LA DEI SOGNI VIAGGI ROMA RM LAZIO ALAKO VIAGGI GAETA RM LAZIO ALMA TRAVEL ROMA RM LAZIO AMO'S TOUR CASTEL SANT'ELIA

Dettagli

Giornate Ginecologiche Pontine. XI edizione Corso di aggiornamento in Ginecologia e Ostetricia

Giornate Ginecologiche Pontine. XI edizione Corso di aggiornamento in Ginecologia e Ostetricia REGIONE LAZIO Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia P.O. Nord - Latina Direttore Dott. Francesco Maneschi Giornate Ginecologiche Pontine. XI edizione Corso di aggiornamento in Ginecologia e Ostetricia

Dettagli

Lazio. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Lazio. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Lazio N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Avezzano - Sora - Roccasecca 7471 Avezzano 05:45 Cassino L'orario di partenza potrebbe essere 7473 Avezzano 06:45 Cassino 7489

Dettagli

Attuali incarichi o incarichi recenti:

Attuali incarichi o incarichi recenti: CURRICULUM VITAE Cognome e nome: CERVONI MASSIMO Luogo e data di nascita: Pontecorvo (FR) 09.08.1956 Stato civile: coniugato con una figlia Domicilio: Via Matilde Serao 9/D 00042 ANZIO (Lavinio Stazione)

Dettagli

cura... Dal curare al prendersi 20 Gennaio 2006 Albano Laziale 3 Marzo 2006 Latina 7 Aprile 2006 Viterbo 19 Maggio 2006 Rieti SICP regione Lazio

cura... Dal curare al prendersi 20 Gennaio 2006 Albano Laziale 3 Marzo 2006 Latina 7 Aprile 2006 Viterbo 19 Maggio 2006 Rieti SICP regione Lazio SICP regione Lazio I Corso itinerante Dal curare al prendersi cura... Il dolore nel malato oncologico in fase avanzata 20 Gennaio 2006 Albano Laziale 3 Marzo 2006 Latina 7 Aprile 2006 Viterbo 19 Maggio

Dettagli

ELENCO FARMACIE DISPONIBILI AD ACCOGLIERE TIROCINANTI

ELENCO FARMACIE DISPONIBILI AD ACCOGLIERE TIROCINANTI ELENCO FARMACIE DISPONIBILI AD ACCOGLIERE TIROCINANTI FARMACIA ANACAPRI DR.SSA FESTINANTE Via dell Acqua Bullicante, 202 ASL RM C MUNICIPIO VI Tel.:06.24401239 Fax: 06.24401343 FARMACIA BARBERINI SNC DOTTORI

Dettagli

FISAC/CGIL Intesa SanPaolo di Roma e Lazio

FISAC/CGIL Intesa SanPaolo di Roma e Lazio Segretario di riferimento (membro Delegazione Trattante di Gruppo) Roberto Gabellotti (3391914119) Coordinatori Area Roma Fabrizio Alberti (3333473485) Beatrice Barigelli (3493149728) Marco Ramoni (3472717270)

Dettagli

Partenze Da Anagnina [Metro A]

Partenze Da Anagnina [Metro A] Orario in vigore dal 27 Apr 2015 al 08 Jun 2015 pag. 1/84 Anagnina Metro A, Roma Partenze Da Anagnina [Metro A] DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Acuto Prenestina /ex Stazione 06:20. 09:45. 14:00. 14:45.

Dettagli

1 contratto atipico. tempo indeterminato tempo pieno. tempo indeterminato RMA A 274 6 Turnazione annuale in tutti i dipartimenti FATEBENEFRATELLI

1 contratto atipico. tempo indeterminato tempo pieno. tempo indeterminato RMA A 274 6 Turnazione annuale in tutti i dipartimenti FATEBENEFRATELLI Ospedali in cui è risultato essere presente l'assistente sociale maggio 205 PL 204- numero Territorio nome ospedale tipologia tipo contratto /orario area di intervento 205 ass.soc. Censimento Assistenti

Dettagli

REGIONE LAZIO (Dati Provvisori) PROVINCIA DI ROMA

REGIONE LAZIO (Dati Provvisori) PROVINCIA DI ROMA REGIONE LAZIO (Dati Provvisori) ASL/USSL Ospedale (pubblico/ privato) Luogo con indirizzo postale Tipo di Struttura (UOC, UOSD, UOS, ambulatorio) con indirizzo mail e telefono Responsabile con indirizzo

Dettagli

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO

REGIONE LAZIO GIUNTA REGIONALE STRUTTURA PROPONENTE. OGGETTO: Schema di deliberazione concernente: ASSESSORATO PROPONENTE DI CONCERTO REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 476 17/07/2014 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 11729 DEL 04/07/2014 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: PROGRAM. ECONOMICA, BILANCIO, DEMANIO E PATRIMONIO Area: PROGRAMMAZIONE

Dettagli

mancinelli Dove vuoi tu, arriviamo noi. trasporti & logistica

mancinelli Dove vuoi tu, arriviamo noi. trasporti & logistica Mancinelli Trasporti & Logistica Via Cerreto, 50-66010 Miglianico (CH) Tel. 0871 951240 r.a. - Fax 0871 950486 info@mancinellitrasporti.it www.mancinellitrasporti.it mancinelli trasporti & logistica Dove

Dettagli

NUOVI SERVIZI PER LE PERSONE

NUOVI SERVIZI PER LE PERSONE LA SANITÀ DEL LAZIO VERSO IL GIUBILEO NUOVI SERVIZI PER LE PERSONE GIUBILEO STRAORDINARIO DALL 8 DICEMBRE 2015 AL 20 NOVEMBRE 2016 6 AZIONI PER UNA SANITÀ PIÙ EFFICIENTE E VICINA ALLE PERSONE RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

(N.B. i programmi formativi degli enti di cui al presente elenco sono consultabili soltanto on line)

(N.B. i programmi formativi degli enti di cui al presente elenco sono consultabili soltanto on line) ELENCO DEGLI ENTI ACCREDITATI PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE E RICONOSCIUTI IDONEI DALLA REGIONE LAZIO ALLA GESTIONE DI CORSI PER IL RILASCIO DELLE ABILITAZIONI PER I PRODOTTI FITOSANITARI ANNO 2015 D.LGS

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Direzione Generale Via Pianciani, 32 00185 Roma PEC: drla@postacert.istruzione.it - E-MAIL: direzione-lazio@istruzione.it

Dettagli

Programma delle misure Marzo 2016

Programma delle misure Marzo 2016 REGIONE LAZIO AUTORITA DEI BACINI REGIONALI DEL LAZIO. Distretto idrografico dell Appennino Centrale Piano di Gestione del Rischio Alluvioni (Direttiva 2007/60/CE - D. Lgs. 23 febbraio 2010, n. 49) Programma

Dettagli

TABELLA SCHEMA DI DETERMINAZIONE DELL'OFFERTA ECONOMICA

TABELLA SCHEMA DI DETERMINAZIONE DELL'OFFERTA ECONOMICA SCHEMA DI DETERMINAZIONE DELL'OFFERTA ECONOMICA ALL.X Oggetto: Servizio di "trasporto infermi mediante ambulanza e trasporto sangue: "Lotto unico indivisibile al 00% Il sottoscritto legale rappresentante

Dettagli

ASSOBIOMEDICA: IL GOVERNO VERIFICHI LE ANOMALIE SUI TEMPI DI

ASSOBIOMEDICA: IL GOVERNO VERIFICHI LE ANOMALIE SUI TEMPI DI ASSOBIOMEDICA: IL GOVERNO VERIFICHI LE ANOMALIE SUI TEMPI DI PAGAMENTODI ASL APPARTENENTI ALLA STESSA REGIONE Quasi cinque anni per alcune Asl calabresi e campane, ma tra le peggiori anche alcune strutture

Dettagli

ESITO DELLA I PROVA: TEST

ESITO DELLA I PROVA: TEST Prot. N 899 D 1 del 01-02-2013 albo sede sito web A.A.2012/2013 CANDIDATI ALLE AMMISSIONI AL CORSO ACCADEMICO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO AD INDIRIZZO DIDATTICO A077 ESITO DELLA I PROVA: TEST Candidati

Dettagli